S-R2 Relazione sulla dismissione degli impianti impianti e ripristino dell area, con Computo Metrico Estimativo STUDIO TECNICO ROVRENA ING.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S-R2 Relazione sulla dismissione degli impianti impianti e ripristino dell area, con Computo Metrico Estimativo STUDIO TECNICO ROVRENA ING."

Transcript

1 Committente : ECA TECHNOLOGY SPA In qualità di capogruppo e mandataria dell Assocciazione Temporanea di Imprese (ATI) convenzionata per la concessione e gestione dell area occupata dalla discarica comunale in fase post-operativa del Comune di Bellaria Igea Marina (RN) Opera : "Parco del Sole" realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici per una potenza nominale totale pari a 3.999,36 kwp presso ex Discarica Comunale RSU di Bellaria- Igea Marina Via San Giuseppe Bellaria-Igea Marina (RN) Elaborato : S-R2 Relazione sulla dismissione degli impianti impianti e ripristino dell area, con Computo Metrico Estimativo Data : Settembre 2012 REV : Progettista : IL TECNICO STUDIO TECNICO ROVRENA ING. FABIO Strada Cattane, Vicenza Tel. 0444/ / Fax 0444/

2 INDICE PREMESSA... 3 Impatti in fase di dismissione dell impianto... 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DISMISSIONI IMPIANTI FOTOVOLTAICI E RIPRISTINO DELL AREA /6

3 PREMESSA Gli impianti fotovoltaici in oggetto sono stati progettati per una durata operativa di almeno venticinque/trenta anni di cui i primi venti oltre alla produzione e vendita dell energia elettrica sono assoggettati al vincolo di produttività con incentivazione da parte del Gestore dei Servizi Energetici (GSE) e i successivi cinque/dieci anni per la sola produzione e vendita dell energia elettrica prodotta. Pertanto tutti i componenti elettrici saranno realizzati con materiali di elevata qualità e assoggettati ad una corretta manutenzione e gestione, essi sono progettati per garantire tale durata di funzionamento, secondo anche le garanzie richieste dalle normative vigenti. Nell ambito della convenzione tra Eca Technology SpA e l amministrazione comunale di Bellaria Igea Marina, sarà a discrezione del comune mantenere o di dismettere il Parco del Sole attinente alla presente realizzazione alla fine del periodo minimo ventennale, quindi di seguito verranno descritte le fasi di ripristino dei siti, come indicato nelle prescrizioni della normativa vigente. E importante sottolineare che non sono previste dalla presente relazione la demolizione le opere di consolidamento e protezione di tutta la zona discarica, in quanto propedeutiche all utilizzo del sito, pertanto rimarranno attive ed operative le seguenti opere: Sistemazione e livellamenti dei siti; L impianto di illuminazione; L impianto antintrusione; L impianto di videosorveglianza; La cabina di consegna Enel (di pubblica utilità). Il mantenimento di tali infrastrutture consentirà quindi ancora il pieno utilizzo dell area anche per eventuali altri scopi a discrezione della amministrazione comunale. Tutte le lavorazioni relative alla dismissione delle dotazioni impiantistiche e per il ripristino dell area saranno sviluppate nel rispetto delle normative al momento vigenti in materia di sicurezza dei lavoratori. I mezzi che in questa fase della progettazione sono stati valutati al fine del loro probabile utilizzo per l operazione di rimozione dell impianto, possono essere i seguenti: - n 1 pala gommata; - n 1 escavatore; - n 1 bob-cat; - n 1 automezzo dotato di grù; - n 1 carrelloni trasporta mezzi meccanici. 3/6

4 Impatti in fase di dismissione dell impianto Accortezze: in fase di dismissione degli impianti fotovoltaici, le varie parti dell impianto dovranno essere separate in base alla composizione chimica in modo da poter riciclare il maggior quantitativo possibile dei singoli elementi, quali alluminio e silicio, presso ditte che si occupano di riciclaggio e produzione di tali elementi; i restanti rifiuti dovranno essere inviati in discarica autorizzata. La maggior parte delle ditte fornitrici di pannelli fotovoltaici propone, insieme al contratto di fornitura, un Recycling Agreement, per il recupero e trattamento di tutti i componenti dei moduli fotovoltaici (vetri, materiali semiconduttori incapsulati, metalli, etc ) ed allo stoccaggio degli stessi in attesa del riciclaggio. Al termine della fase di dismissione la ditta fornitrice rilascia inoltre un certificato attestante l avvenuto recupero secondo il programma allegato al contratto. In dettaglio, per quanto riguarda lo smaltimento delle apparecchiature montate sulle strutture fuori terra si procederà come segue perseguendo l obiettivo di riciclare pressoché totalmente i materiali impiegati: Smontaggio dei moduli ed invio ad idonea piattaforma predisposta dal costruttore di moduli FV che effettuerà le seguenti operazioni di recupero: recupero cornice di alluminio recupero vetro recupero integrale della cella di silicio o recupero del solo wafer invio a discarica delle modeste quantità di polimero di rivestimento della cella Smontaggio delle strutture di supporto moduli, profili in acciaio zincato a caldo e viteria inox; Smontaggio delle apparecchiature elettromeccaniche delle cabine ed invio delle stazioni di recupero materiali ferrosi e rame; Smontaggio dei cavi ed invio ad azienda di recupero rame; Smontaggio dei box prefabbricati con recupero dei materiali riciclabili e smaltimento presso discariche autorizzare per i materiali inerti. Per quanto attiene al ripristino del terreno sarà necessario procedere alla sola demolizione delle fondazioni delle piattaforme di sostegno dei box prefabbricati, in quanto le strutture di supporto dei moduli sono direttamente infissate nel terreno e pertanto facilmente rimovibili. Si ritiene che il ritorno economico derivante dal recupero dei materiali possa remunerare buona parte delle spese di smaltimento e, considerando il beneficio prodotto nei venti anni di lavorazione in cui si sono evitate enormi quantità di emissioni in atmosfera di CO2, di NOx ed altre componenti nocive, il bilancio ambientale è sicuramente a tutto vantaggio dell ambiente e della Comunità di Bellaria Igea Marina. 4/6

5 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Relativo alle fasi di smantellamento delle dotazioni impiantistiche e al ripristino dell area 1 DISMISSIONI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Pos. Descrizione Quantità Prezzo unitario ( ) Importo ( ) 1 Rimozione pannelli fotovoltaici degli impianti n comprendenti: - Smontaggio modulo fotovoltaico dalla struttura di supporto; regola d arte. n , , Rimozione struttura di supporto pannelli fotovoltaici degli impianti n comprendenti: - Smontaggio delle staffe in alluminio; - Smontaggio arcarecci in acciao zincato; - Separazione della viteria in inox regola d arte. n , ,00 Dislaccio e rimozione apparecchiature elettriche degli impianti n Lavoro di dislaccio e rimozione degli inverter, quadri, protezioni, canale portacavi; regola d arte. a corpo 2.000, ,00 Smontaggio dei cavi degli impianti n Sfilaggio cavi elettrici; - Smontaggio di tutti i cavidotti presenti nel terreno oggetto di impianto comprensivi di pozzetti e chiusini mediante l' ausilio di mezzo meccanico; regola d arte. a corpo 3.000, ,00 Smontaggio box prefabbricati degli impianti n n 4 Box inverter 10700x2800x2800h mm - n 4 Box trasformatore 6850x2800x2800h mm regola d arte. a corpo 2.000, ,00 5/6

6 6 Pos. Descrizione Quantità Prezzo unitario ( ) Importo ( ) Demolizione basamenti box prefabbricati degli impianti n Demolizione - Trasporto presso discarica autorizzata regola d arte. a corpo 3.500, ,00 7 Ripristino dell area Ripristino del suolo originario mediante pulizia di tutto il terreno da materiale di risulta vario derivato dalle operazioni di smatellamento, il costo per lo smaltimento e quant' altro necessario per dare il lavoro finito a regola dell' arte. a corpo 2.000, ,00 Pos. Descrizione Quantità Prezzo unitario ( ) Importo ( ) Totale Generale Punti da 1 a ,00 6/6

Provincia di Rieti Comune di Collalto Sabino IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE 910,80 KWp

Provincia di Rieti Comune di Collalto Sabino IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE 910,80 KWp Provincia di Rieti Comune di Collalto Sabino IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE 910,80 KWp PIANO DI DISMISSIONE DELL IMPIANTO Progetto di ripristino 1. Piano di dismissione impianto fotovoltaico

Dettagli

Piano di dismissione dell impianto

Piano di dismissione dell impianto Sommario PREMESSA... 2 1. SOSTENIBILITÀ DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 2 2. DECOMMISSIONING DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 3 3. TIPOLOGIA DEI MATERIALI... 3 3.1 Pannelli FV :... 3 3.2 Strutture di sostegno:...

Dettagli

PROGETTO DI RIPRISTINO

PROGETTO DI RIPRISTINO REGIONE TOSCANA PROVINCIA LIVORNO IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA 7,17 MWp Strada Loc. Forni Comune di Suvereto VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA' A V.I.A. "PROGETTO DEFINITIVO" RETE RINNOVABILE S.R.L. Via

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA CON MODULI FOTOVOLTAICI INSTALLATI SU UN TERRENO RENO AGRICOLO SITO IN VIA SAN DONNINO/VIA RONCHI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA C O N V E N Z I O N E. Ponte San Nicolò e l A.T.I. costituita tra APS Holding S.p.A. e NestEnergia

REPUBBLICA ITALIANA C O N V E N Z I O N E. Ponte San Nicolò e l A.T.I. costituita tra APS Holding S.p.A. e NestEnergia REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA REP. N. C O N V E N Z I O N E per la regolamentazione dei rapporti fra l Amministrazione Comunale di Ponte San Nicolò e l A.T.I. costituita

Dettagli

COMUNE DI PIOMBINO. (Provincia di Livorno)

COMUNE DI PIOMBINO. (Provincia di Livorno) COMUNE DI PIOMBINO (Provincia di Livorno) LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO FOTOVOLTAICO A TERRA DELLA POTENZA DI 2096,64 kwp, IN PIOMBINO (LI) LOC. RIOTORTO VECCHIO PIANO DI DISMISSIONE E SMANTELLAMENTO

Dettagli

PIANO DI DISMISSIONE

PIANO DI DISMISSIONE PIANO DI DISMISSIONE INDICE OGGETTO E SCOPO DESCRIZIONE IMPIANTO DESCRIZIONE DEL PIANO DI DISMISSIONE ALLA CATEGORIA RAEE NORMATIVA DI RIFERIMENTO PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI APPARTENENTI CLASSIFICAZIONE

Dettagli

Comune di Fano Località Rosciano REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 993.6 KWP COLLEGATO ALLA RETE ELETTRICA DI MEDIA TENSIONE

Comune di Fano Località Rosciano REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 993.6 KWP COLLEGATO ALLA RETE ELETTRICA DI MEDIA TENSIONE Sommario 1 PREMESSA 2 2 ANALISI DEGLI SCENARI 2 3 ANALISI DELLE OPERAZIONI 2 4 PREVISIONE DEI MEZZI DA UTILIZZARE 5 5 TEMPI 5 6 COSTI DELLO SMONTAGGIO 6 1 PREMESSA La presente relazione concerne il Piano

Dettagli

Indice. OPERE DI RIPRISTINO E RECUPERO AMBIENTALE Verifica di assoggettabilità VIA 2. IMPIANTO IDROELETTRICO BETTOLELLE Senigallia Fiume Misa

Indice. OPERE DI RIPRISTINO E RECUPERO AMBIENTALE Verifica di assoggettabilità VIA 2. IMPIANTO IDROELETTRICO BETTOLELLE Senigallia Fiume Misa Indice 1. Premessa... 3 1.1 Smantellamento del volume tecnico della centrale di produzione... 4 1.2 Smantellamento cabina quadri elettrici e di controll... 4 1.3 Smantellamento del canale di scarico interrato...

Dettagli

DISMISSIONE DELL IMPIANTO

DISMISSIONE DELL IMPIANTO PREMESSA Nell ambito del progetto dell impianto fotovoltaico da 2,5 MWp da realizzare in località Ottaduna nella tipologia di installazione a campo solare, il seguente studio ha per oggetto il progetto

Dettagli

SOMMARIO... Errore. Il segnalibro non è definito.

SOMMARIO... Errore. Il segnalibro non è definito. SOMMARIO... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. PREMESSA... 2 2. TIPOLOGIA DI MATERIALI... 3 3. MODALITA DI RIMOZIONE... 6 4. SMALTIMENTO DEL MATERIALE... 7 5. RIPRISTINO DELLO STATO DEI LUOGHI...

Dettagli

Sommario Piano di dismissione dell impianto... 2

Sommario Piano di dismissione dell impianto... 2 Sommario Piano di dismissione dell impianto.... 2 Premessa.... 2 1. Descrizione impianto.... 2 2. Dismissione.... 3 3. Classificazione.... 4 4. Smaltimento materiale.... 6 4.1 Strutture di sostegno...

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Installazione e manutenzione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 Art. Descrizione U.M. Q,tà Prezzo unitario Totale A.1.01 B.1.01 B.1.02 B.1.03 SISTEMI DI MONTAGGIO

Dettagli

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 SOMMARIO 1. PREMESSA... 2 2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 3. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DELL AREA PARCHEGGI PER LA POSA

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. LAVORI A MISURA IMPIANTO FOTOVOLTAICO VILLETTA 2 Campo 1 LAVORI E FORNITURE SITO

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. LAVORI A MISURA IMPIANTO FOTOVOLTAICO VILLETTA 2 Campo 1 LAVORI E FORNITURE SITO RIPORTO 1 FV.001a LAVORI A MISURA IMPIANTO FOTOVOLTAICO VILLETTA 2 Campo 1 LAVORI E FORNITURE SITO OPERE EDILI DI SCAVI E STRADE - Realizzazione di scavi per il livellamento, la sistemazione del terreno,

Dettagli

FUTURIS ETRUSCA S.R.L.

FUTURIS ETRUSCA S.R.L. FUTURIS ETRUSCA S.R.L. PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA CENTRALE ELETTRICA A BIOMASSE VERGINI NEL Relazione progetto dismissione impianto Via Squartini, 14 Centro Work Service Ospedaletto (PI) Tel

Dettagli

Misure e incentivi per l efficienza energetica

Misure e incentivi per l efficienza energetica Misure e incentivi per l efficienza energetica Docente incaricato in Economia e Gestione delle Imprese Dipartimento B.E.S.T. - Politecnico di Milano Indice 1. Finanziaria 2007. Agevolazioni per il risparmio

Dettagli

OGGETTO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE DLGS 3 APRILE 2006, N. 152 - DLGS 29 GIUGNO 2010, N. 128 - DLGS 4 MARZO 2014, N.

OGGETTO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE DLGS 3 APRILE 2006, N. 152 - DLGS 29 GIUGNO 2010, N. 128 - DLGS 4 MARZO 2014, N. COMMITTENTE SEDE LEGALE: VIA CONFORTINO,31 40053 VALSAMOGGIA- LOC. CRESPELLANO (BO) SEDE OPERATIVA: VIA PIAN SAVELLI, 24-28 00134 ROMA (RM) IL RAPPRESENTANTE LEGALE (TIMBRO E FIRMA) OGGETTO DOMANDA DI

Dettagli

PROGETTO PVRENEW. Nuova vita ai Pannelli Fotovoltaici

PROGETTO PVRENEW. Nuova vita ai Pannelli Fotovoltaici PROGETTO PVRENEW Nuova vita ai Pannelli Fotovoltaici Impianti PV (*) e Eco-sotenibilità/1 Le Installazione PV mondiali sono stimate in oltre 100 GW, risparmiando all atmosfera, ogni anno, ben 70 milioni

Dettagli

COMUNE DI PALAIA REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO IN PARALLELO ALLA RETE ELETTRICA AVENTE. POTENZA PARI A 49,35 kwp

COMUNE DI PALAIA REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO IN PARALLELO ALLA RETE ELETTRICA AVENTE. POTENZA PARI A 49,35 kwp COMUNE DI PALAIA REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO IN PARALLELO ALLA RETE ELETTRICA AVENTE POTENZA PARI A 49,35 kwp Palestra Andrea Pisano Via San Francesco, 8 Palaia (Pisa) Progetto Preliminare

Dettagli

1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2

1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2 INDICE pag. 1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2 2.1 PREMESSA... 2 2.2 CABINA MT/BT... 2 2.3 IMPIANTO DI TERRA... 3 2.4 QUADRI ELETTRICI... 3 2.5 DISTRIBUZIONE ELETTRICA... 5 2.6 APPARECCHI DI

Dettagli

STUDIO DI INGEGNERIA

STUDIO DI INGEGNERIA STUDIO DI INGEGNERIA ING. MASSIMO BRUCIATI MIETTI VIA MARCONI 18 61034 FOSSOMBRONE (PU) progetto relativo al rifacimento della copertura su capannone artigianale e installazione impianto elettrico fotovoltaico

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TD30U ATTIVITÀ 37.10.1 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI ATTIVITÀ 37.20.1 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI

STUDIO DI SETTORE TD30U ATTIVITÀ 37.10.1 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI ATTIVITÀ 37.20.1 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI STUDIO DI SETTORE TD30U ATTIVITÀ 37.10.1 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI CASCAMI E ROTTAMI METALLICI ATTIVITÀ 37.20.1 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI MATERIALE PLASTICO PER

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.informatoreagrario.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi

Dettagli

Techne s.r.l. società di servizi per lo sviluppo di energia da fonti rinnovabili. TECHNE S.r.l. via degli orti, 2 Marsciano (PG)

Techne s.r.l. società di servizi per lo sviluppo di energia da fonti rinnovabili. TECHNE S.r.l. via degli orti, 2 Marsciano (PG) Techne s.r.l. società di servizi per lo sviluppo di energia da fonti rinnovabili. LA SOCIETA Techne è una società di servizi che nasce per favorire lo sviluppo di energia da fonti rinnovabili. Techne,

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI NEL PERIODO 2012-2016. ing. Luciano Tricarico Responsabile Area Commerciale IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE AZIENDE DI TPL

IMPIANTI FOTOVOLTAICI NEL PERIODO 2012-2016. ing. Luciano Tricarico Responsabile Area Commerciale IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE AZIENDE DI TPL LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI NEL PERIODO 2012-2016 2016 IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE AZIENDE DI TPL ing. Luciano Tricarico Responsabile Area Commerciale Sala Aulo Vibenna ASSTRA

Dettagli

ALLEGATO II AL CONTRATTO SPECIFICHE TECNICHE VENDITA DI RIFIUTI METALLICI DEL JRC SITO DI ISPRA

ALLEGATO II AL CONTRATTO SPECIFICHE TECNICHE VENDITA DI RIFIUTI METALLICI DEL JRC SITO DI ISPRA Page 1 of 6 ALLEGATO II AL CONTRATTO SPECIFICHE TECNICHE VENDITA DI RIFIUTI METALLICI DEL JRC SITO DI ISPRA Introduzione Le prestazioni, oggetto del contratto riguardano l organizzazione e l esecuzione

Dettagli

Helios srl Processing and Recycling waste

Helios srl Processing and Recycling waste Helios srl Processing and Recycling waste Attività dell impianto Le attività di recupero e trattamento dei rifiuti previste presso l impianto possono essere essenzialmente ricondotte alle seguenti tipologie:

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI: Dal fotone alla realizzazione pratica

IMPIANTI FOTOVOLTAICI: Dal fotone alla realizzazione pratica IMPIANTI FOTOVOLTAICI: Dal fotone alla realizzazione pratica Per Ubisol srl: Ing. Mattia Fantini Ing. Matteo Sarti 14 Marzo 2012 Facoltà di Ingegneria di Cesena Sommario L energia Solare Modello a bande

Dettagli

COMUNE DI TARANTO DIREZIONE AMBIENTE, SALUTE E QUALITA DELLA VITA COMUNE DI TARANTO. Direzione Ambiente, Salute e Qualità della Vita

COMUNE DI TARANTO DIREZIONE AMBIENTE, SALUTE E QUALITA DELLA VITA COMUNE DI TARANTO. Direzione Ambiente, Salute e Qualità della Vita COMUNE DI TARANTO Direzione Ambiente, Salute e Qualità della Vita RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ABBANDONATI IN AREE DI PROPRIETA COMUNALE SPECIFICHE TECNICHE Pag. 1 Titolo 1 Norme generali

Dettagli

SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA

SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA IMPIANTI FOTOVOLTAICI ʺGRID CONNECTEDʺ Il Progettista: Ing. Gianluca Zori 1) A) Fornitura e posa in opera di N. 3066 moduli fotovoltaici da 214

Dettagli

Relazione illustrativa

Relazione illustrativa Relazione illustrativa Il comune di Casto intende realizzare un impianto fotovoltaico capace di produrre l intera l energia elettrica consumata dalla pubblica amministrazione e dai cittadini residenti,

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UD30U ATTIVITÀ 38.31.10 DEMOLIZIONE DI CARCASSE ATTIVITÀ 38.32.10 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL

STUDIO DI SETTORE UD30U ATTIVITÀ 38.31.10 DEMOLIZIONE DI CARCASSE ATTIVITÀ 38.32.10 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL STUDIO DI SETTORE UD30U ATTIVITÀ 38.31.10 DEMOLIZIONE DI CARCASSE ATTIVITÀ 38.32.10 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI CASCAMI E ROTTAMI METALLICI ATTIVITÀ 38.32.20 RECUPERO E PREPARAZIONE PER

Dettagli

1 PREMESSA...2 2 DESCRIZIONE DEL PROGETTO...4

1 PREMESSA...2 2 DESCRIZIONE DEL PROGETTO...4 SOMMARIO 1 PREMESSA...2 2 DESCRIZIONE DEL PROGETTO...4 2.1 ILLUSTRAZIONE DELLA SOLUZIONE SCELTA... 4 2.2 OPERE DI DELIMITAZIONE E PROTEZIONE DELL IMPIANTO... 6 2.3 MONITORAGGIO E CONTROLLO DELL IMPIANTO...

Dettagli

R E G I O N E P U G L I A

R E G I O N E P U G L I A - Visto il decreto legislativo 5 febbraio 1997, n.22 (sostituito dal decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152); - Visto il decreto legislativo 13 gennaio 2003, n.36; - Visto il decreto ministeriale 5 febbraio

Dettagli

2. TIPOLOGIA DI ALLACCIO DELL IMPIANTO FV ALLA UTENZA

2. TIPOLOGIA DI ALLACCIO DELL IMPIANTO FV ALLA UTENZA 1. OGGETTO La presente relazione tecnica ha per oggetto il progetto relativo alla realizzazione di un impianto fotovoltaico. Tale impianto ha lo scopo di generare energia elettrica mediante la conversione

Dettagli

RESIDUI DELLA PULIZIA STRADALE: IL PROCESSO DI RECUPERO

RESIDUI DELLA PULIZIA STRADALE: IL PROCESSO DI RECUPERO Convegno MatER 15-16 maggio 2013 - Piacenza TECNOLOGIE E TENDENZE PER IL RECUPERO DEI RIFIUTI RESIDUI DELLA PULIZIA STRADALE: IL PROCESSO DI RECUPERO Pergetti Mauro 15-16 maggio 2013 1 Premessa 1/2 Il

Dettagli

Comune di BONNANARO Provincia di SASSARI

Comune di BONNANARO Provincia di SASSARI Comune di BONNANARO Provincia di SASSARI COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE E ILLUMINAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO

Dettagli

Revisione : 0 Modifica : 0 INDICE

Revisione : 0 Modifica : 0 INDICE 1 INDICE Revisione : 0 0.0 CERTIFICAZIONI... 3 1.0 COMPOSIZIONE DELL AREA DI LAVAGGIO... 4 1.1 Impianto a Piste... 4 0.1.1 Locale tecnico... 4 0.1.1 Struttura di copertura piste di lavaggio... 5 1.2 Impianto

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI

ELENCO DEI PREZZI UNITARI PROGETTO ESECUTIVO Comune di Loiri Porto S. Paolo Provincia di OT OGGETTO: Gli interventi in progetto riguardano la riqualificazione di parte degli impianti di illuminazione pubblica con l'inserimento

Dettagli

FOTOVOLTAICO FOTOVOLTAICO

FOTOVOLTAICO FOTOVOLTAICO 284 KIT 3 kw 285 KIT 6 kw 286 KIT 10 kw 287 KIT 20 kw KIT 280 Il fotovoltaico Fondital propone oggi gli strumenti per contribuire, con una energia amica della natura, a raggiungere gli ambiziosi obiettivi

Dettagli

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI VAZZOLA

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI VAZZOLA REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI VAZZOLA CAMPO FOTOVOLTAICO VIA MORETTO PROGETTO PRELIMINARE 1) RELAZIONE ILLUSTRATIVO - DESCRITTIVA (ai sensi del D.P.R. 21 dicembre 1999, n 554 - Capo II

Dettagli

UNI TRADE INVEST S.r.o.

UNI TRADE INVEST S.r.o. UNI TRADE INVEST S.r.o. Sede Legale Repubblica Ceca Via Dusikova N 906 / 33 Lesna 638 00 Brno Repubblica Ceca N identificazione 035 27 310 Sede Legale Italia Via Don Armando Berna N 5 C.A.P. 30175 Venezia

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE WD30U ATTIVITÀ 38.31.10 DEMOLIZIONE DI CARCASSE ATTIVITÀ 38.32.10 RECUPERO E PREPARAZIONE PER IL RICICLAGGIO DI CASCAMI E ROTTAMI METALLICI ATTIVITÀ 38.32.20 RECUPERO E PREPARAZIONE PER

Dettagli

LE AREE OGGETTO DI STUDIO

LE AREE OGGETTO DI STUDIO Comune di SARMATO Provincia di PIACENZA PROGETTO DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE AREE EX ZUCCHERIFICIO ERIDANIA REALIZZAZIONE DI UN PARCO FOTOVOLTAICO ALL INTERNO DEL COMPARTO APEA LE AREE OGGETTO DI STUDIO

Dettagli

COMUNE DI PIANORO Provincia di Bologna

COMUNE DI PIANORO Provincia di Bologna COMUNE DI PIANORO Provincia di Bologna PIANO ENERGETICO REGIONALE REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA MISURA 4.1 DEL P.T.A. DEL P.E.R. 2011-2013 PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

Dettagli

ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI: TRA PROFITTO E SOSTENIBILITA Incentivi, procedure, tecnologie e modalità di finanziamento.

ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI: TRA PROFITTO E SOSTENIBILITA Incentivi, procedure, tecnologie e modalità di finanziamento. Workshop ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI: TRA PROFITTO E SOSTENIBILITA Incentivi, procedure, tecnologie e modalità di finanziamento. Camera di Commercio di Lecce Venerdì 22 febbraio 2008 Intervento del DOTT.

Dettagli

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FOLLINA

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FOLLINA REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FOLLINA IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU COPERTURA EX SCUOLA DI VALMARENO PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO 1) RELAZIONE ILLUSTRATIVO DESCRITTIVA (ai sensi del D.P.R.

Dettagli

ACCORDO. Premesso che. Il Comune di Osio di Sopra intende partecipare all iniziativa 1000 tetti fotovoltaici su 1000

ACCORDO. Premesso che. Il Comune di Osio di Sopra intende partecipare all iniziativa 1000 tetti fotovoltaici su 1000 24121 Bergamo ACCORDO Tra le parti COMUNE DI OSIO DI SOPRA e CONSORZIO ENERGIA VENETO CEV Premesso che Il Comune di Osio di Sopra intende partecipare all iniziativa 1000 tetti fotovoltaici su 1000 scuole

Dettagli

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio.

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Tutte le risposte che cercate, in un unico Partner Da 50 anni operiamo al fianco di Aziende, Enti e Comuni, fornendo servizi di recupero e trattamento di

Dettagli

INTERVENTO SUGLI INVOLUCRI DEGLI EDIFICI ESISTENTI

INTERVENTO SUGLI INVOLUCRI DEGLI EDIFICI ESISTENTI 1 RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI ESISTENTI Legge finanziaria 2007 (L.296/2006 art. 1 comma 344-348); prorogata dalla Finanziaria 2008 (ART. 1, COMMA 20 e 24, 286, L.244 del 24 dicembre 2007) DM del

Dettagli

Comune di Chiesina Uzzanese

Comune di Chiesina Uzzanese Comune di Chiesina Uzzanese Regolamento impianti fotovoltaici su terreni agricoli Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.45 del 20/12/2010 Modificato con delibera del Consiglio Comunale n.4 del

Dettagli

Potete trovare maggiori informazioni nel nostro sito www.impresaedileconti.it

Potete trovare maggiori informazioni nel nostro sito www.impresaedileconti.it Rimozione, bonifica e smaltimento Amianto compatto e friabile con fibre Vetrose Coperture civili ed industriali Coperture speciali per pannelli fotovoltaici L'Impresa Edile Geom. Conti Renato opera dal

Dettagli

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DOMUS ing&arch s.r.l. 012_06_Compl_tang_IE_CME - copertina_01 COMUNE: MARTINENGO All. CME COMMITTENTE: COMUNE DI MARTINENGO PROPRIETÀ: LOTTIZZANTI PA7/a OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE DEL PA7/a REALIZZAZIONE

Dettagli

Comune di Arcore Provincia di Monza e Brianza

Comune di Arcore Provincia di Monza e Brianza Comune di Arcore Provincia di Monza e Brianza Servizio: Sviluppo del Territorio Largo V. Vela, 1 Tel. 039 60171 BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE D USO DI SUPERFICI DI PROPRIETA COMUNALE SU CUI INSTALLARE

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI Relazione tecnica Oggetto: Progetto per la costruzione di una cabina Enel di trasformazione a 15KV/400V in elementi prefabbricati da realizzarsi nel terreno sito

Dettagli

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU COPERTURA SCUOLA E PALESTRA COMUNALE, VIA MOTTE N 43 PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO 1) RELAZIONE ILLUSTRATIVO DESCRITTIVA (ai

Dettagli

COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV)

COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV) COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV) AREA POLITICHE DELLE INFRASTRUTTURE IMPIANTO FOTOVOLTAICO IN ZONA INDUSTRIALE A SAN GIACOMO DI VEGLIA IN COMUNE DI VITTORIO VENETO (TV) 2. RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

Mediamente per realizzare 1 kw di impianto fotovoltaico occorrono almeno 7 m2.

Mediamente per realizzare 1 kw di impianto fotovoltaico occorrono almeno 7 m2. Cos'è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico è un impianto che consente la produzione di energia elettrica attraverso l energia solare, sfruttando le proprietà di materiali sensibili alla luce

Dettagli

CABINE ELETTRICHE PREFABBRICATE IN C.A.V.

CABINE ELETTRICHE PREFABBRICATE IN C.A.V. CABINE ELETTRICHE PREFABBRICATE IN C.A.V. PRESENTAZIONE 0 2 CABINE ELETTRICHE CABINE ELETTRICHE In linea con le continue evoluzioni tecniche e normative, la SICA CABINE S.r.l. propone una vasta gamma di

Dettagli

EURO ASSISTANCE ELETTROMECCANICA

EURO ASSISTANCE ELETTROMECCANICA Valutazione tecno-economica Impianto fotovoltaico Pensilina Breve analisi sulla redditività e sul ritorno economico di una pensilina ombraio con l integrazione di un impianto fotovoltaico da 2,8kW Redattore

Dettagli

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO NOTE TECNICHE RELATIVE ALL EROGAZIONE DEL SERVIZIO Tea acque srl assume ogni responsabilità per le attività e conduzione degli impianti oggetto del servizio. CONDUZIONE: intesa

Dettagli

ALLEGATO TECNICO CONDIZIONI DA RISPETTARE NELLA CONDUZIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO E STOCCAGGIO RIFIUTI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI

ALLEGATO TECNICO CONDIZIONI DA RISPETTARE NELLA CONDUZIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO E STOCCAGGIO RIFIUTI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI ALLEGATO TECNICO CONDIZIONI DA RISPETTARE NELLA CONDUZIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO E STOCCAGGIO RIFIUTI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI Gestore: Fratelli Lupoli srl P.IVA e C.F.: 01231150598 Sede Legale

Dettagli

COMPUTO METRICO E STIMA DI PROGETTO

COMPUTO METRICO E STIMA DI PROGETTO DEPOSITO AUTOBUS IN VIA POLVERIERA A TREVISO NUOVA CABINA ELETTRICA SPOSTAMENTO GRUPPO ELETTROGENO ADEGUAMENTO DELLA RETE ELETTRICA PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO IL PROGETTISTA Dott. Ing. ERNESTO MASSAROTTO

Dettagli

Il fotovoltaico in Piemonte: indirizzi regionali e scenari di sviluppo

Il fotovoltaico in Piemonte: indirizzi regionali e scenari di sviluppo Il fotovoltaico in Piemonte: indirizzi regionali e scenari di sviluppo Ing. Stefano Caon Regione Piemonte - Direzione AMBIENTE Settore Politiche energetiche Dal kw al MW di picco: lo sviluppo degli impianti

Dettagli

CATALOGO. Cabine Secondarie BASIC - MAXI

CATALOGO. Cabine Secondarie BASIC - MAXI CATALOGO Cabine Secondarie BASIC - MAXI Zanette Prefabbricati Srl 33074 Vigonovo di Fontanfredda (PN) - Via Brigata Osoppo, 190 Tel +39.0434.565026 - Fax +39.0434.565350 - E-mail: info@zanette.com Pagina

Dettagli

1. L'energia solare. Svantaggi: - Costi di installazione elevati - Ampie superfici - Tempi di ritorno dell investimento (7-10 anni)

1. L'energia solare. Svantaggi: - Costi di installazione elevati - Ampie superfici - Tempi di ritorno dell investimento (7-10 anni) 1. L'energia solare Produzione di energia elettrica attraverso i pannelli fotovoltaici, che sfruttano le proprietà di particolari materiali, come il silicio, in grado di produrre energia elettrica se irradiati

Dettagli

ALLEGATO C MODULO SISTEMI FOTOVOLTAICI ORE 80. Descrizione analitica degli obiettivi specifici

ALLEGATO C MODULO SISTEMI FOTOVOLTAICI ORE 80. Descrizione analitica degli obiettivi specifici ALLEGATO C ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOP. E SIC. SOCIALE MODULO SISTEMI FOTOVOLTAICI ORE 80 Descrizione analitica degli obiettivi specifici Conoscere il panorama energetico generale

Dettagli

ALLEGATO 2.4 RELAZIONE TECNICA

ALLEGATO 2.4 RELAZIONE TECNICA ALLEGATO 2.4 RELAZIONE TECNICA PROCEDURA DI VERIFICA (SCREENING) PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO PER LA MESSA IN RISERVA E IL TRATTAMENTO DI RIFIUTI NON PERICOLOSI SITO IN RIMINI VIA TURCHETTA COMMITTENTE:

Dettagli

CRITERI PER LA REDAZIONE DELLE ANALISI PREZZI, RELATIVE ALLE VOCI D OFFERTA

CRITERI PER LA REDAZIONE DELLE ANALISI PREZZI, RELATIVE ALLE VOCI D OFFERTA Comune di Mattarello Provincia Trento CRITERI PER LA REDAZIONE DELLE ANALISI PREZZI, RELATIVE ALLE VOCI D OFFERTA Committente: PROVINCIA AUTONOMA DI TERNTO Via Romagnosi, 9 38100 Trento Ente Appaltante:

Dettagli

COMUNE DI OSTRA (Provincia di Ancona) 3 SETTORE SERVIZI TECNICI REGOLAMENTO

COMUNE DI OSTRA (Provincia di Ancona) 3 SETTORE SERVIZI TECNICI REGOLAMENTO COMUNE DI OSTRA (Provincia di Ancona) 3 SETTORE SERVIZI TECNICI REGOLAMENTO PER PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA MEDIANTE PANNELLI FOTOVOLTAICI A TERRA NON INTEGRATI Approvato

Dettagli

Divisione materie prime

Divisione materie prime Divisione materie prime L'obiettivo della società è di operare al fianco di Aziende, Enti e Comuni, fornendo servizi di recupero e trattamento in sicurezza di scarti di produzione, rispettando le norme

Dettagli

Una forza al servizio dell Uomo e dell ambiente

Una forza al servizio dell Uomo e dell ambiente CRS s.r.l. Via Piave, 21 10040 LEINI (TO) Tel. 011 9910270 - Fax : 011 9910992 P.IVA. - C.F. 07357640015 www.derichebourg.com Documento non vincolante - 10/2008 - www.epicea.com - Photo GettyImages - Corbis

Dettagli

RELAZIONE GENERALE 1 PREMESSA... 2 6 IPOTESI DI SPESA... 6

RELAZIONE GENERALE 1 PREMESSA... 2 6 IPOTESI DI SPESA... 6 INDICE 1 PREMESSA... 2 2 FINALITA DELL INTERVENTO... 2 3 ELENCO DOCUMENTI... 3 4 RELAZIONE ILLUSTRATIVA... 3 4.1 BONIFICA COPERTURA... 3 4.2 RIFACIMENTO COPERTURA... 4 4.3 IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 5

Dettagli

VALORIZZIAMO IL RECUPERO DI MATERIALI DALLA FILIERA DEL FINE VITA AUTO. Ing. Franco Macor Gruppo Fiori

VALORIZZIAMO IL RECUPERO DI MATERIALI DALLA FILIERA DEL FINE VITA AUTO. Ing. Franco Macor Gruppo Fiori VALORIZZIAMO IL RECUPERO DI MATERIALI DALLA FILIERA DEL FINE VITA AUTO 2013 Ing. Franco Macor Gruppo Fiori Il Gruppo Fiori: impianti di recupero Italmetalli (Bologna) Italferro (Roma) INPUT >360.000 t

Dettagli

ELETTROABRUZZOS.r.l. Sistema di Gestione Certificato UNI EN ISO 9001:2008

ELETTROABRUZZOS.r.l. Sistema di Gestione Certificato UNI EN ISO 9001:2008 ELETTROABRUZZOS.r.l Sistema di Gestione Certificato IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI FOTOVOLTAICI CONDIZIONAMENTO GRUPPI ELETTROGENI QUADRI ELETTRICI ASSISTENZA TECNICA Impianti elettrici industriali - Fotovoltaici

Dettagli

Categoria dell intervento. Definizione e caratteristiche. Riferimenti normativi. Organizzazione del cantiere pag. 3

Categoria dell intervento. Definizione e caratteristiche. Riferimenti normativi. Organizzazione del cantiere pag. 3 -1- Indice Categoria dell intervento Definizione e caratteristiche Riferimenti normativi pag.2 pag.2 pag.2 Organizzazione del cantiere pag. 3 Deposito temporaneo in cantiere dei materiali selezionati pag.

Dettagli

Progettazione e sviluppo di un parco fotovoltaico cittadino.

Progettazione e sviluppo di un parco fotovoltaico cittadino. Progettazione e sviluppo di un parco fotovoltaico cittadino. CONTESTO OGGETTO Parco Fotovoltaico di Pisa loc. Navicelli Potenza impianto 3.744 kwp CONTESTO CHI SIAMO Toscana Energia Green nasce nell aprile

Dettagli

Allegato 2.i) MODULO OFFERTA ECONOMICA LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO

Allegato 2.i) MODULO OFFERTA ECONOMICA LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO Allegato 2.i) PROCEDURA DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA, CARICO, SCARICO, TRASPORTO E CONFERIMENTO DI RIFIUTI DI VARIA NATURA E GIACENTI SU VARIE AREE PUBBLICHE DEL COMUNE DI

Dettagli

5.1 Richiami normativi

5.1 Richiami normativi 5.1 Richiami normativi Ai sensi del comma 3 dell art. 12 del D. Lgs. n. 387/2003 l autorizzazione unica alla costruzione e all esercizio di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili

Dettagli

Provincia Regionale di Palermo

Provincia Regionale di Palermo Provincia Regionale di Palermo Direzione Manutenzione del Patrimonio ed Edilizia Scolastica I Ist. Tecn. Industriale "V. Emanuele III" di Palermo - Progetto di miglioramento dell isolamento termico dell

Dettagli

PROGETTO: Studio di consulenza, ingegneria, progettazione e certificazione

PROGETTO: Studio di consulenza, ingegneria, progettazione e certificazione Studio di consulenza, ingegneria, progettazione e certificazione ING s.r.l. Via G. D'Alzano, 10-24122 Bergamo Tel. 035.215736 - F ax 035.3831266 info@ingsrl.it - www.ingsrl.it P.IVA. 03124050166 PROGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SCIACCA PROVINCIA DI PIANO DI MANUTENZIONE RELAZIONE GENERALE

COMUNE DI SCIACCA PROVINCIA DI PIANO DI MANUTENZIONE RELAZIONE GENERALE COMUNE DI SCIACCA PROVINCIA DI PIANO DI MANUTENZIONE RELAZIONE GENERALE DESCRIZIONE: INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIQUALIFICAZIONE DELL'I.I.S.S. "C. AMATO VETRANO" DI SCIACCA IN RELAZIONE ALL'EFFICIENZA

Dettagli

COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza

COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza PROGETTO: Opere di messa a norma degli impianti dell edificio denominato ex scuola Pascoli ubicato in Via San Pio X, di proprietà del Comune di Montecchio

Dettagli

REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI La in collaborazione con la propone la REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Un impianto fotovoltaico è un sistema tecnologicamente avanzato per la produzione di energia elettrica. La tecnologia fotovoltaica

Dettagli

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze)

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze) 6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Gestione e conduzione dell area a verde denominata Parco Iqbal di proprieta del Comune di Campi Bisenzio

Dettagli

Il solare fotovoltaico in Italia. Confronto con i dati della Provincia di Brescia

Il solare fotovoltaico in Italia. Confronto con i dati della Provincia di Brescia Il solare fotovoltaico in Italia Confronto con i dati della Provincia di Brescia Perché il solare fotovoltaico? Protocollo di Kyoto: riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra (CO 2 ) dell 8% entro

Dettagli

Esempio di un bando di gara tipo e possibilità di miglioramento Conclusioni

Esempio di un bando di gara tipo e possibilità di miglioramento Conclusioni Ing. Gianluca Toso Politecnico di Torino Provincia di Reggio Emilia Incontro di Formazione sul tema: Impianti fotovoltaici in locazione finanziaria: criticità, strumenti e soluzioni Reggio Emilia, 16 Novembre

Dettagli

SUPER EUROPE 3kW SCHEDA TECNICA. SUPER EUROPE BASE 3 kw 3.900 + IVA 10% IL KIT COMPRENDE: NON COMPRENDE:

SUPER EUROPE 3kW SCHEDA TECNICA. SUPER EUROPE BASE 3 kw 3.900 + IVA 10% IL KIT COMPRENDE: NON COMPRENDE: SUPER EUROPE 3kW SCHEDA TECNICA SUPER EUROPE BASE 3 kw 3.900 + IVA 10% IL KIT COMPRENDE: N. 12 moduli fotovoltaici SCHÜCO in silicio policristallino 250 pw, di fabbricazione tedesca, celle ad alta efficienza,

Dettagli

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER

REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER REGIONE VENETO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU COPERTURA SCUOLA E PALESTRA COMUNALE, VIA MOTTE N 43 PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO 9) CALCOLO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE

Dettagli

PRODUCIAMO E TRASMETTIAMO ENERGIA. WATTSUD Impianti S.r.l. WATTS FROM SUN. Im pia n ti S.r.l.

PRODUCIAMO E TRASMETTIAMO ENERGIA. WATTSUD Impianti S.r.l. WATTS FROM SUN. Im pia n ti S.r.l. W T T S U D PRODUCIAMO E TRASMETTIAMO ENERGIA inizia le attività di Installazioni Elettri- che Industriali rilevando nel mese di ottobre 2004, il ramo di azienda relativo ai Montaggi Elettromeccanici in

Dettagli

Allegato 2 al Disciplinare di gara

Allegato 2 al Disciplinare di gara ELEMENTI QUALITATIVI Ospedale Bellaria Padiglione G Realizzazione del completamento del reparto di Neuroradiologia I stralcio Allegato 2 al Disciplinare di gara 30 PUNTI La valutazione del valore tecnico

Dettagli

CO.GE.FA S.p.A (impresa Mandante) Località Passalacqua - Tortona (AL)

CO.GE.FA S.p.A (impresa Mandante) Località Passalacqua - Tortona (AL) AREA VIABILITÀ Servizio Progettazione ed Esecuzione Interventi Viabilità II Circonvallazione di Venaria Reale e Borgaro Torinese Impresa Appaltatrice: A.T.I. CODELFA S.p.A. (impresa capogruppo Mandataria)

Dettagli

DETRAZIONE FISCALE DEL 50%

DETRAZIONE FISCALE DEL 50% Progettazione Impianti fotovoltaici Ing. Isoldi Amedeo Via pescara 123A 84021 Buccino (SA) Tel/Fax. 0828.9523.79 Cell: 339.34.10.486 e-m@il: info@isep-engineering.com DETRAZIONE FISCALE DEL 50% OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA. Settore VI - Ambiente, energia e verde pubblico

COMUNE DI RAGUSA. Settore VI - Ambiente, energia e verde pubblico COMUNE DI RAGUSA Settore VI - Ambiente, energia e verde pubblico OGGETTO: Lavori di ampliamento dell'impianto fotovoltaico a servizio degli uffici comunali del plesso di via M. Spadola. PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

Geometra Carlo Cecchetelli

Geometra Carlo Cecchetelli STUDIO CECCHETELLI Piazza XX Settembre n. 27/2-61032 FANO - tel. 0721/827780 Ditta : SORCINELLI GIANFRANCO SANTINI LUCIANA Oggetto : PIANO ATTUATIVO DEL COMPARTO DENOMINATO ST6_52 Comparto residenziale

Dettagli

IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO ALIMENTATO A BIOMASSE (LEGNO VERGINE) A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI VALLOMBROSA NEL COMUNE DI REGGELLO

IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO ALIMENTATO A BIOMASSE (LEGNO VERGINE) A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI VALLOMBROSA NEL COMUNE DI REGGELLO IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO ALIMENTATO A BIOMASSE (LEGNO VERGINE) A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI VALLOMBROSA NEL COMUNE DI REGGELLO Dott. Ing. Paolo Vangi Via Roma, 289 50012 Bagno a Ripoli (FI) Tel./Fax

Dettagli

S.G.M. geologia e ambiente. progettazione e realizzazione opere edili

S.G.M. geologia e ambiente. progettazione e realizzazione opere edili S.G.M. geologia e ambiente progettazione e realizzazione opere edili SCAVI E MOVIMENTI TERRA, DEMOLIZIONI, OPERE DI URBANIZZAZIONE, ACQUEDOTTI E FOGNATURE, TRATTAMENTO ACQUE REFLUE, IMPIANTI ELETTRICI,

Dettagli

NUOVO OSPEDALE DI ALBA-BRA Concessione di costruzione e gestione di alcuni servizi

NUOVO OSPEDALE DI ALBA-BRA Concessione di costruzione e gestione di alcuni servizi NUOVO OSPEDALE DI ALBA-BRA Concessione di costruzione e gestione di alcuni servizi CONTRATTO DI CONCESSIONE a) Committente: ASL CN2 (ex ASL18) di Alba Bra b) Concessionario: M.G.R. Verduno 2005 S.p.A.

Dettagli