DIZIONARIO TECNICO INFORMATICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIZIONARIO TECNICO INFORMATICO"

Transcript

1 DIZIONARIO TECNICO INFORMATICO! Questo dizionario raccoglie termini e acronimi in campo informatico e telematico, come pure termini inglesi tecnici e ricorrenti nell'utilizzo di programmi o nella navigazione su Internet.!! A! A: lettera che identifica la principale unità a dischetti su Windows e altri sistemi operativi. AA (Auto Answer) risposta automatica, tipo di predisposizione del modem, impostabile con comando software, affinché questo risponda automaticamente alle chiamate in arrivo; spia del modem indicante che il modem è in funzione e risponderà automaticamente alle chiamate. AAMOF (As A Matter Of Fact) in realtà, acronimo gergale inglese. ABC (Atanasoff-Berry Computer) il primo calcolatore elettronico digitale, creato da John Atanasoff e Clifford Berry della Iowa State University nel ABC (Automatic Brighthness Control) controllo automatico della luminosità, un circuito che modifica la luminanza di un monitor in modo tale da compensare le condizioni di illuminazione ambientale..ab.ca dominio geografico di Alberta, Canada. abend abbreviazione di "abnormal end", interruzione anomala, arresto prematuro di un programma per qualche genere di errore del programma o di sistema. ABI (application binary interface) interfaccia applicativa binaria, serie di istruzioni che specifica il modo in cui un file eseguibile interagisce con l'hardware e come le informazioni vengono memorizzate. abilitare vedi enable ABIOS (Advanced Basic Input/Output System) sistema avanzato di I/O, serie di routine di servizio di input/output progettate per supportare il multitasking e il modo protetto costruiti nei PC IBM PS/2. abort abortire, terminare in maniera anomala, spesso riferito a un programma o a una procedura in corso di svolgimento. absolute address indirizzo assoluto, descrizione della posizione di un file che comincia con il nome del computer o del disco che ospita il file stesso. abstract = sommario Abstract Syntax Notation One vedi ASN.1 Abstract Window Toolkit vedi AWT.ac dominio geografico principale delle Isole dell'ascensione.

2 AC vedi ca a capo automatico vedi word wrap accelerator acceleratore, programmi o dispositivi che servono ad aumentare la velocità di alcune parti del computer; essendo la grafica la parte più lenta dell'esecuzione di un programma questo termine viene usato prevalentemente per gli acceleratori grafici (graphic accelerator). negli applicativi, un tasto o una combinazione di tasti utilizzati per eseguire una serie di comandi, detti anche tasti scorciatoia. accelerator board - accelerator card piastra accelleratrice, scheda acceleratrice, circuito stampato che sostituisce o migliora il microprocessore principale di un calcolatore, velocizzando l'esecuzione. acceleratore grafico vedi graphics accelerator acceleratore video vedi video accelerator acceleratore Windows vedi Windows-based accelerator accept (to) = accettare acceptance = accettazione access accesso, operazione di connessione a un computer o a una rete di computer; per Internet vi sono due modi di accesso: accesso diretto (connessione permanente 24 ore su 24 con Internet, con modem ad alta velocità e linea dedicata) e accesso indiretto (connessione a Internet attraverso un host con accesso diretto alla rete, tramite modem e linea telefonica normali). ACCESS.bus sviluppato dalla Digital Equipment Corporation per competere con l'usb Intel, è un bus bidirezionale per il collegamento di periferiche (fino a 125 periferiche a bassa velocità) a un PC. accessi indica il numero di visitatori di un sito, nell'era di Internet commerciale sembra essere il fattore determinante l'importanza e il valore di un sito. accessibility accessibilità, qualità di un hardware o software o di pagine html, che lo rende utilizzabile da parte di persone disabili.accesso casuale vedi random access accesso diretto vedi direct access accesso in scrittura vedi write access accesso remoto connessione a un provider o computer remoto. accesso "punta-e-fai-clic" tipo di account per l'accesso alla rete Internet con interfaccia utente grafica simile a Windows, nella quale la navigazione in rete avviene con la tecnica di tipo "punta-efai-clic". accesso sequenziale vedi sequential access access privileges privilegi di accesso, autorizzazione ad accedere alle cartelle e modificarle. access provider fornitore di accesso, ente o società che offre, a diversi canoni e con diverse modalità, l'accesso a Internet. Il collegamento viene effettuato fra il modem del computer dell'utente e quello collegato al server (computer con connessione diretta a Internet); sinonimo di network provider. accessory = accessorio account

3 conto, abbonamento, accredito, abilita l'accesso, generalmente a pagamento, ai servizi offerti da un provider (accesso a Internet, casella di posta elettronica, etc.), per compiere qualsiasi operazione bisogna avere un identificativo (username o userid) e una password, che identificano l'utente al sistema di elaborazione in remoto. ACK (ACKnowledgement) quando un modem riceve un pacchetto di dati, rimanda un segnale al modem mittente: se tutti i dati sono presenti e corretti rinvia il segnale ACK, altrimenti rimanda un segnale negativo, o NAK. acknowlegement = riconoscimento ACM (Association for Computing Machinery) associazione per i sistemi informatici, gruppo costituito nel 1947 per promuovere lo sviluppo professionale e la ricerca nel settore degli elaboratori. acronym acronimo, sigla composta generalmente dalle lettere iniziali di una o più parole, alcuni acronimi si possono usare sia nelle lingua parlata che nella scritta, quelli colloquiali (come ad esempio LOL, Laughing Out Loud ossia "sonore risate") esclusivamente per iscritto. action = azione activate (to) = attivare active channel canale attivo, sviluppo della tecnologia push, un canale attivo è un sito Web che dispone di un file CDF (Channel Definition Format); invece di essere l'utente a cercare le informazioni sono le informazioni (impostabili e spesso per abbonamento) che vengono trasmesse direttamente nel computer dell'utente, il quale può consultarle dopo la sconnessione da Internet. Active Desktop soluzione adottata da Microsoft Internet Explorer 4 per consentire all'utente di personalizzare la sua scrivania, inserendovi icone e componenti HTLM. Active Server Pages vedi ASP ActiveX la risposta Microsoft a Java, un componente ActiveX si differenzia da un applet Java in quanto puo' girare solo su PC e può essere scritto in un qualsiasi linguaggio,incluso Java. activity = attività actual = reale, effettivo.ad dominio geografico principale di Andorra. AD (Administrative Domain) dominio amministrativo, insieme di host e router e rete interattiva gestiti da una singola autorità amministrativa. adapter card = scheda di adattamento add-on componente aggiuntivo, termine generale che si riferisce a qualsiasi appendice di un pacchetto software; nel caso di Internet sono moduli complementari che aumentano le funzionalità del browser (vedi plug-in) permettendo di visualizzare file e filmati, riprodurre suoni e musica e svolgere altre funzioni multimediali. address indirizzo che identifica in maniera univoca un determinato computer o risorsa collegati a Internet; rappresentazione ASCII della localizzazione di un account su un computer, che permette agli utenti di accedere a tale account. l'indirizzo fisico (ossia quello reale), è composto da una serie di quattro numeri

4 separati da punti, ad esempio (definito numero IP) che, per facilità di memorizzazione, possiede anche forma testuale, tipo address bar barra dell'indirizzo del browser nella quale va digitato l'indirizzo Web o URL. address book lista di indirizzi, indirizzario, lista per la gestione degli indirizzi di posta elettronica, si può integrare con nome, cognome e nickname e decidere con quale di questi elementi effettuare la ricerca di un contatto e richiamarne automaticamente l'indirizzo . address resolution risoluzione dell'indirizzo, conversione di un indirizzo Internet nel corrispondente indirizzo fisico; la traduzione è necessaria per svincolare la gestione dei pacchetti che viaggiano su Internet dalla particolare struttura delle singole reti locali che la compongono (Ethernet, Token Ring etc). I pacchetti in arrivo vengono gestiti dal protocollo ARP, quelli in partenza dal protocollo RARP, che esegue la conversione contraria. Su una rete locale Ethernet, ad esempio, ogni scheda di rete ha un proprio indirizzo fisico univoco, assegnatole dal fornitore attingendo da una lista di indirizzi stilata dall'ieee. Questo indirizzo viene utilizzato in modo che qualsiasi scheda possa essere utilizzata ovunque ed essere sempre riconosciuta come entità particolare, Internet assegna invece un indirizzo IP a ciascuna macchina senza tener conto delle schede. Address Resolution Protocol vedi ARP addressing = indirizzamento adjust (to) = sistemare, aggiustare, adattare, accomodare; regolare, mettere a punto Administrative Domain vedi AD ADN (Advanced Digital Network ) rete digitale avanzata, linee dedicate di velocità non inferiore a 56 Kbps. ADO (ActiveX Data Object) oggetti di accesso ai dati Activex, sviluppati da Microsoft andranno a sostituire gradualmente tutti gli oggetti di accesso ai dati precedenti; in particolare DAO ed RDO. Adobe Acrobat software multi-piattaforma che permette la creazione e distribuzione di documenti. Sempre più utilizzato nella trasmissione di documenti complessi tramite WWW per la sua capacità di fornire un'identica visualizzazione su computer Macintosh, Windows o UNIX. Adobe Photoshop il più potente editor di immagini professionale sul mercato. Adobe Type Manager vedi ATM Ad-server applicativo su server per la gestione di banner pubblicitari a rotazione. ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) linea asimmetrica digitale ad abbonamento, rete che utilizza, al pari di ISDN, le comuni linee telefoniche per la comunicazione di dati ad alta velocità (permettendo la trasmissione simultanea di dati e voce), ma, mentre la velocità di trasmissione in ISDN si limita a 64 Kbps, la tecnologia ADSL può raggiungere velocità di 640 Kbps a partire dall'utente e di 6 Mbps in direzione dell'utente. advanced = avanzato, superiore, progredito Advanced Digital Network vedi ADN Advanced Research Projects Agency vedi ARPA Advanced Research Projects Agency Network vedi ARPANet.ae dominio geografico principale degli Emirati Arabi Uniti.

5 .aero nuovo dominio generico rivolto all'industria aeronautica..af dominio geografico principale dell'afghanistan. AFAIK (As Far As I Know) per quanto ne so, acronimo gergale..ag dominio geografico principale di Antigua. AGCM = Autorita' garante della concorrenza e del mercato agent agente, programma ad ausilio degli utenti del sistema che esegue determinate funzioni. agenti intelligenti (intelligent/smart agents): programmi preposti a funzionare da filtro tra l'utente delle reti e le informazioni che da esse arrivano. Cercheranno i dati di cui il loro "padrone" ha bisogno e, dopo aver memorizzato le scelte fatte da questi nel tempo, selezioneranno, sulla base del suo profilo di interessi, il prodotto informativo più adatto a lui. agente di trasporto, programma per la trasmissione di messaggi .t agente utente, programma per l'invio, la lettura, la catalogazione, la cancellazione, la stampa e l'inoltro di messaggi . Agent - Free Agent programma per lettura di notizie (news) per Windows, Free Agent è la versione gratuita (http://www.webpress.net/agent/index.htm). aggiornamento (refresh) in Internet Explorer il ricaricamento della pagina. agreement = accettazione, accordo, convenzione, intesa, patto, contratto.ai dominio geografico principale di Anguilla. AI (Artificial Intelligence) intelligenza artificiale, prodotto del software con il quale si cerca di emulare le funzioni proprie del cervello umano. AIFF (Audio Interchange File Format) file di scambio per i file audio, formato sviluppato da Apple per file di audio digitale AIIP (Associazione Italiana Internet Provider) associazione nazionale di fornitori di accesso a Internet con sede a Milano, nata nel 1995 per favorire la diffusione di Internet in Italia. AKA (Also Known As) altrimenti conosciuto come, acronimo colloquiale..al dominio geografico principale dell'albania. alarm allarme, messagio che segnala all'operatore o amministratore l'insorgere di un problema in rete. alert = segnale di attenzione, allarme, avvertimento ALGOL (Algorithmic Language) linguaggio algoritmico, sviluppato alla fine degli anni Cinquanta, primo linguaggio di programmazione procedurale strutturato che ha avuto un tempo grande diffusione in Europa. algorithm algoritmo, serie dettagliata di istruzioni per risolvere problemi logici o matematici senza troppo sforzo; differisce dalla macro in quanto quest'ultima è ripetibile, mentre l'algoritmo è usato una o poche volte.

6 alias secondo nome con cui identificare persone, programmi e risorse; serve a semplificare la formulazione di un nome altrimenti complessa. Nella posta elettronica si usano alias per creare soprannomi con cui gli utenti possono essere identificati in aggiunta all'indirizzo standard. Sono anche utilizzati per definire gli indirizzi di gruppo. nei sistemi operativi Macintosh icona che rimanda a un programma o documento (quello che gli utenti Win chiamano 'collegamento)'. aliasing = distortura grafica align (to) = allineare alignment = allineamento allegato vedi attachment allocate = allocare allocazione dinamica di ampiezza di banda indica la capacità di modificare la quantità di spazio riservato per l'ampiezza di banda a seconda delle condizioni del momento. alpha alfa, software sviluppato, pronto per la prova iniziale in laboratorio. alpha test alfa test, processo di prova dell'utente eseguita su un prodotto alfa..alt gruppi di discussione non ufficiali con argomenti alternativi (generici) e poco tecnici. AltaVista il motore di ricerca con il maggior numero di pagine indicizzate, offre anche directory e servizio di traduzione: in italiano dominio geografico principale dell'armenia. a mano fatto senza l'ausilio di programmi specifici, questo non implica che l'operazione venga fatta a mano e non con il calcolatore: l'accento è piuttosto sul fatto che viene sprecato del lavoro mentale e/o manuale. Amber plug-in che permette di visualizzare documenti Adobe Acrobat nella finestra del browser. American National Standard Institute vedi ANSI America Online vedi AOL amministratore della/di rete (network administrator) chi organizza, mantiene, ripara e, in generale, gestisce una rete. ampersand = e commerciale, simbolo grafico & ampiezza di banda (bandwidth) è la capacità di trasmissione dei dati. Lo si può applicare tanto alle reti quanto, per esempio, ai bus di sistema o ai segnali radio. L'ampiezza di banda viene misurata in cicli al secondo, o Hertz (Hz), che indicano la differenza tra la frequenza massima trasmessa e quella minima. Come unità di misura vengono utilizzati anche i bit o byte al secondo. Maggiore è l'ampiezza di banda, più veloce è la trasmissione. Una buona larghezza di banda permette l'invio di segnali complessi come quelli audio e video. Il doppino telefonico, costituito da due fili di rame intrecciati, è considerato un canale a banda stretta. La fibra ottica si può considerare invece un canale a banda larga, perché la sua capacità di trasmissione è considerata pressoché infinita. amplitude = ampiezza

7 .an dominio geografico principale delle Antille olandesi. analog analogico, non digitale, tecnica per immagazzinare e trasmettere informazioni (suoni e immagini) convertendole in impulsi elettrici, tramite la scomposizione della fonte in porzioni molto piccole che conservano una "sostanziale analogia" con l'originale; modalità di trasmissione in cui i dati possono assumere valori che variano in modo continuo. Anarchie programma client FTP creato da Peter Lewis che ricerca sui server presenti in Internet archivi di file o siti ftp anonimi. anchor ancora, termine del linguaggio HTML che indica un collegamento ipertestuale, di un testo o di un'immagine, con qualsiasi altro documento, ma, a differenza del link, permette anche di rimandare a un punto specifico all'interno di una pagina Web. Talvolta chiamato segnalibro o target. Andreessen Marc creatore del primo browser grafico del Web chiamato Mosaic (fautore del decollo di Internet tra il pubblico generico) quando lavorava alla NCSA. Nell'aprile 1994 ha fondato Netscape Communications, che ha prodotto il famoso browser omonimo. angstrom unità di misura pari a un decimiliardesimo di metro Å, usato per le lunghezze d'onda della luce. animated GIF GIF animata, file GIF molto usato nelle pagine Web contenente una serie di immagini che, venendo visualizzate in sequenza, creano un'animazione. animation = animazione anonftp abbreviazione di anonymous FTP. anonymous File Transfert Protocol FTP anonimo, accesso FTP pubblico. Quando ci si collega a un sito che consente l'anonymous FTP si inserisce come username "anonymous" e come password il proprio indirizzo ; i programmi FTP più recenti rendono automatica questa operazione e chi usa un browser Web può di solito eseguire effettuare il trasferimento direttamente selezionando col mouse un pulsante oppure una scritta sulla pagina che è collegata al file in questione: il trasferimento in modalità anonima viene attivato automaticamente. anonymous r er service servizio di re-invio anonimo di posta, provvede a spedire l' eliminando le indicazioni del mittente. ANSI (American National Standard Institute) istituto nazionale americano per gli standard, ente americano formato da centinaia di industrie, organizzazioni pubbliche e private e società commerciali, fondato per progettare e armonizzare gli standard, compresi quelli del mondo informatico. Le normative approvate da questo organismo vengono spesso chiamate, in inglese, ANSI standards. L'ANSI, a sua volta, fa parte dell'iso e dell' ITU. grafica ANSI standard dei codici usati per visualizzare le lettere a colori sullo schermo. antivirus programma che controlla i file eseguibili per verificare se contengono virus informatici ed eventualmente eliminarli..ao

8 dominio geografico principale dell' Angola. AOL (America OnLine) potente organizzazione che fornisce servizi di collegamento a Internet, , notiziari online e funzionalità varie di BBS, ha recentemente acquisito Netscape. Apache celeberrimo server Web sviluppato dall'apache Development Group su piattaforma Unix. API (Application Program Interface) interfaccia per programmi applicativi attraverso la quale un programma applicativo interagisce con i programmi di sistema con l'obiettivo di mascherare all'utente la complessità di questi ultimi; insieme di subroutine o di funzioni che un programma, oppure un'applicazione, possono richiamare al fine di chiedere al sistema operativo di svolgere un determinato compito. Applelink BBS attivato da Apple a beneficio degli utenti MacIntosh, l'indirizzo per spedire messaggi ai suoi partecipanti è: applet applicazioncina, forma diminutiva di app (applicazione) che designa programmi semplici e monofunzione spesso forniti come parte di un prodotto più ampio: calcolatrice e blocco note sono esempi di applet. applet Java programma scritto in linguaggio Java. Benché simili ad applicazioni, le applet non sono eseguibili autonomamente, ma rispettano un insieme di convenzioni che ne consentono l'esecuzione all'interno di un browser compatibile con Java; le applet Java dotano le pagine Web di funzionalità avanzate (animazione, moduli, etc.) che non si potrebbero ottenere con HTML. AppleTalk protocollo per la trasmissione dei dati in rete esclusivo di Apple e integrato in ogni computer Macintosh. application applicazione, sinonimo di programma, ossia qualsiasi software dedicata a un'attività specifica (videoscrittura, calcolo, gestione dati, giochi, etc). Application Program Interface vedi API.aq dominio geografico principale di Antartica..ar dominio geografico principale dell'argentina..arc estensione dei file compressi con il programma PKARC. ARC standard diffuso anche se datato per creare un archivio compresso da un file o gruppo di file usando il programma di compressione ARC (della S.E.A.) o PKPAK- PKUNPAK (PKSoft). Archie Archie (contrazione del termine archives) è un sistema compatibile con molte piattaforme che raccoglie, indicizza e aiuta a trovare informazioni in qualsiasi meandro della Rete. Sviluppato presso la McGill University, Archie nacque nel 1991 come un repertorio indicizzato di file di archivio (scaricabili con FTP anonimo), aggiornato mensilmente. Dopo un periodo di grande successo, fino al 1994, è ormai da considerarsi lento. archive archivio, gruppo di file compressi e riuniti in un unico file, usato per ottimizzare la compressione.

9 ARJ programma di compressione di file. Arianna motore di ricerca italiano, permette anche di ordinare gli esiti della ricerca in ordine di sito: around the clock = ininterrottamente, 24 ore su 24 ARP (Address Resolution Protocol) protocollo per la risoluzione dell'indirizzo; protocollo di basso livello della famiglia TCP/IP che serve a ricavare l'indirizzo fisico della macchina (quello della scheda) partendo dal suo indirizzo IP. All'intera rete viene inviato un messaggio broadcast contenente la richiesta ARP. Il nodo che dispone di quell'indirizzo risponde fornendo il proprio indirizzo hardware. ARP è in grado di riconoscere automaticamente e dinamicamente nuovi nodi aggiunti alla rete, senza dover aggiornare manualmente tabelle di traduzione fisse, come succede con altri protocolli. ARPA (Advanced Research Projects Agency) ente per progetti di ricerca avanzata. Creato alla fine degli anni Sessanta dal Dipartimento della Difesa statunitense per finanziare la ricerca su nuove tecniche di comunicazione che favorissero la collaborazione tecnologico e scientifica tra università e centri di ricerca. Le sue competenze coprivano tutte quelle aree in cui l'esercito, la Marina, il corpo dei Marine e l'aviazione americana non avessero specifica giurisdizione o preciso interesse. Successivamente ribattezzato DARPA, questo organismo favorì la creazione di ARPAnet, precorritrice dell'odierna Internet. ARPANet (Advanced Research Projects Agency Network) rete dell'agenzia per progetti di ricerca avanzata, rete di computer costituita nel 1969 dal Dipartimento della Difesa americano con la collaborazione di numerose università e centri di ricerca al fine di garantire la continuità delle comunicazioni anche in caso di bombardamento nucleare. Nel 1983 la componente militare è stata disaggregata e costituita nella forma di rete specifica, MILnet. La parte restante, destinata ad interconnettere le università e i centri di ricerca di tutto il mondo, è diventata l'attuale Internet. ARPAnet è stato il terreno per lo sviluppo iniziale della Internet Protocol Suite, un insieme di 100 protocolli (standard) che regolano ancora oggi le varie forme di comunicazione e trasmissioni di dati tra reti dissimili. L'appalto per la sua costruzione fu concesso in origina ad una società chiamata Bolt, Beranak, and Newman (BBN) che sviluppo il protocollo a commutazione di pacchetto NCP (Network Control Protocol), in seguito rimpiazzato dal TCP/IP, e che ideò i primi Interface Message Processor (IMP), grosso modo corrispondenti agli odierni router, installandoli in quattro università diverse: Stanford University, UCLA (University of California at Los Angeles), UCSB (University of California at Santa Barbara) e la University of Utah, collegate tra loro da linee telefoniche. L'impianto fu reso attivo il 2 settembre ARQ (Automatic Retransmission request) richiesta automatica di ritrasmissione, protocollo di trasmissione dati che permette di riconoscere un errore in trasmissione e richiedere automaticamente che venga ritrasmesso. array = vettore, matrice, schiera articolo messaggio di un newsgroup Usenet. Artificial Intelligence vedi AI.as dominio geografico principale di Samoa americana. ASCII (American Standard Code for Information Interchange)

10 codice americano standard per lo scambio delle informazioni, standard elaborato dall'ansi per la definizione dei metodi di lettura e di riproduzione dei caratteri, adottato da praticamente tutti i produttori di computer per rappresentare lettere, numeri, caratteri speciali. Il codice ASCII utilizza gruppi di 7 bit per codificare un totale di 128 caratteri (numerati da 0 a 127) comprendenti caratteri numerici, alfanumerici, punteggiatura, simboli grafici e 32 codici per controllo periferiche e apparecchi di comunicazione; ne esiste anche una versione estesa che usa 256 caratteri (codificati a 8 bit anziché 7) per rappresentare simboli peculiari di altre lingue. Sebbene gli standard ASCII siano molto diffusi, sistemi come Windows NT utilizzano il più recente Unicode. ASCII art disegni prodotti utilizzando solamente caratteri standard ASCII, usati ne messaggi o nelle conversazioni on-line ASCII file file che contiene solo caratteri ASCII, come i file di solo testo. ASN.1 (Abstract Syntax Notation One) notazione ISO standard per la specifica indipendente di strutture e tipi di dati per la conversione della sintassi. assembly = assemblare, assemblaggio assign (to) = assegnare assigment = assegnazione Associazione Italiana Internet Provider vedi AIIP ASP (Active Server Pages) pagine attive suppurtate dal server, set di tecnologie Microsoft per creare pagine html dinamiche, che possono interagire, ad esempio, con un database MS. aspect = aspetto aspect ratio = proporzione assemblare costruire un programma a partire da moduli già pronti; costruire un calcolatore unendo le diverse componenti invece di acquistarlo completo; compilare un programma scritto in assembler. assign (to) = assegnare Asymmetric Digital Subscriber Line vedi ADSL asynchronous = asincrono asynchronous trasmission trasmissione/comunicazione asincrona, trasmissione di dati in cui il tempo fra la trasmissione di un carattere ed un'altro può variare. In questo tipo di trasmissione, la cadenza di invio dei dati viene determinata dal computer che invia i dati il quale, tramite la sua porta seriale, aggiunge un bit d'inizio ed un bit di fine ad ogni carattere trasmesso..at dominio geografico principale dell'austria. At sign = 'at', simbolo chiocciolina AT (ATtention ) attenzione, prefisso con il quale iniziano tutti i comandi da inviare ai modem compatibili Hayes, i comandi AT governano svariate impostazioni hardware dei modem, impostabili tramite il software di comunicazione. ATA (AT Attachment ) connessione AT, specifica che definisce l'interfaccia di un drive IDE, poi implementata nella specifica ATA-2 per drive EIDE (Enhanced IDE). ATM (Adobe Type Manager) utilità dei sistemi Macintosh, Windows e alcuni Unix per visualizzare correttamente i caratteri tipografici sullo schermo, indispensabile per utilizzare Adobe Acrobat. ATM (Asynchronous Transfer Mode)

11 modalità di trasferimento asincrono, rete a commutazione di pacchetto caratterizzata da un'elevata ampiezza di banda e velocità di trasferimento dati che, con le fibre ottiche, può giungere fino a 622 Mbps (milioni di bit al secondo). Questo tipo di rete permette di trasmettere su una linea telefonica contemporaneamente in parallelo, voce, dati e immagini frazionandoli in pacchetti di dimensione fissa che vengono riuniti e decodificati una volta a destinazione. attach (to) = allegare, collegare attached = in allegato, accluso, allegato, annesso attachment allegato, qualsiasi file binario (testi, immagini, suoni, programmi) trasmesso unitamente a un messaggio di , codificato secondo il metodo MIME oppure UUENCODE/UUENCODE; molti programmi di posta elettronica possono essere configurati in modo tale che all'arrivo dell'allegato sia riconoscibile il tipo di file e questo venga aperto automaticamente dal programma che può eseguirlo. attribute attributo, in linguaggio HTML il termine si riferisce a una serie di caratteri posti dopo la prima serie all'interno di un tag per modificarne l'effetto; ad esempio nel tag <IMG SRC="MoL.gif"> l'attributo è SRC..au dominio geografico principale dell'australia..au estensione dei file di audio digitale in formato Ulaw, specifica sviluppata da Sun Microsystem, utilizzata in sistemi Unix e generalmente leggibile dai browser. audio files archivi audio contenenti file sonori. Audio Interchange File Format vedi AIFF Audiotex Audiotel, servizio telefonico interattivo che permette di gestire contemporaneamente più chiamateutilizzando le stesse linee. Audio/Video Interleave vedi AVI audit verifica, l'esame di hardware, programmi, attività e procedure per valutare l'efficienza dell'intero sistema, soprattutto per verificare e salvaguardare sicurezza integrità e dei dati. auditing procedimento per individuare eventi che riguardano la sicurezza (tentativi di accedere a file e directory), che vengono registrati su file che sono gli amministratori possono leggere, di solito chiamati security log. authentication autenticazione, assicura che la trasmissione digitale dei dati è stata indirizzata al corretto ricevente e garantisce al ricevente l'integrità del messaggio e la sua provenienza. La più semplice forma di autenticazione richiede un nome utente e una password per accedere a un particolare account. I protocolli di autenticazione possono però basarsi anche su scritture crittografate o su sistemi a chiave che utilizzano contrassegni digitali. Detta anche firma digitale. author = autore authoring redazione, programmazione; piattaforme di sviluppo per altro software o per la multimedialità authoring tools = strumenti per la creazione di testi Auto Answer vedi AA autoboot = avvio automatico autoconfigure (to) = autoconfigurare

12 automagically automagicamente, neologismo che indica qualcosa avvenuto in modo automatico, inaspettatamente, come per magia, e troppo complesso per riuscire a spiegarlo altrimenti automate (to) = automatizzare automatic = automatico Automatic Brighthness Control vedi ABC autoscroll = autoscorrimento autosearch ricerca automatica, funzionalità di Internet Explorer che permette di digitare 'go' e una parola chiave nella barra degli indirizzi e Yahoo! (http://www.yahoo.com) cercherà nel proprio database per trovare corrispondenze e visualizzarle. autostrada dell'informazione (information highways) termine usato come sinonimo di Internet, coniato (al plurale) da Al Gore per descrivere Internet e le reti telematiche. A/UX la versione Apple di Unix. auxiliary equipment = apparecchiatura accessoria availability = disponibilità available = disponibile, libero, utilizzabile, accessibile avatar attore digitale, termine preso a prestito dall'induismo, se utilizzato in rete indica l'aspetto e l'identità assunta nei giochi o nelle chat grafiche e tridimensionali, una specie di attore digitale; un avatar non è detto sia antropomorfo: può essere qualsiasi tipo di oggetto che si ritiene rappresentativo del proprio ruolo o caratteristica. average = medio AVI (Audio/Video Interleave) intercalare audio/video, formato usato da Vido for Windows, una delle tre tecnologie utilizzate su PC (oltre a MPEG e QuickTime). In AVI, gli elementi visivi e sonori sono immagazzinati in settori del file alternati. avventura gioco per computer in cui bisogna risolvere una serie di enigmi di varia natura per arrivare alla soluzione, generalmente giocato in gruppo, poiché spesso la mossa giusta richiede una intuizione subitanea..aw dominio geografico principale di Aruba. AWT (Abstract Window Toolkit) la libreria di classi di Java dove è implementata l'interfaccia grafica per l'utente. avviso di chiamata servizio offerto da Telecom che, se usato con modem, generalmente fa cadere la connessione, il segnale viene infatti letto dal modem come disturbo di linea..az dominio geografico principale dell'azerbaijan. azzerare inizializzare una variabile o un'area di memoria in modo che contenga il valore convenzionalmente nullo.! B

13 !.ba dominio geografico principale della Bosnia Erzegovina. bacheca elettronica vedi BBS back indietro, pulsante dei browser per tornare alla pagina precedente rispetto quella visualizzata. backbone dorsale (letteralmente spina dorsale), sistema di cablaggio centrale della Rete, al quale si collegano a loro volta i service provider che forniscono connettività agli utenti finali; rete ad alta velocità che collega altre reti su distanze brevi o ampie a seconda che si tratti di una dorsale locale oppure di una dorsale geografica. Sulla dorsale confluisce il traffico che le singole reti devono scambiare una con l'altra. Non esistono computer direttamente collegati alla dorsale, salvo che si tratti di server con interfacce ad alta velocità. Tutti gli utenti finali sono connessi a reti locali di piccole o medie dimensioni che si affacciano sulla dorsale per mezzo di un dispositivo che filtra il traffico locale in modo che rimanga confinato entro la rete di appartenenza e non occupi inutilmente la dorsale. Una delle maggiori dorsali di Internet è NSFnet che attraversa l'intero continente nordamericano. backchannel nella TV interattiva ed a pagamento, un canale di comunicazione diretto tra il Broadcaster o il Service Provider e le esigenze del Cliente. backdoor porta di servizio, programma con particolari caratteristiche che permettono di accedere alla macchina dall'esterno con privilegi di amministratore, senza che nessun altro utente se ne accorga. back end fondo, in un'architettura client/server, la parte del programma che viene eseguita sul server; parte di un compilatore che trasforma del codice sorgente in codice oggetto. background = non prioritario, sfondo backslash = barra rovesciata, \ backspace key = tasto di cancellazione backup salvataggio/copia di sicurezza, raccolta di duplicati di file conservati su un supporto diverso da quello usato normalmente, in caso di danneggiamento del supporto primario, il backup consente di recuperare le informazioni perse. baco (bug) errore trovato in un programma. badge = tessera magnetica BALUN sigla formato dall'abbreviazione di balanced (bilanciato) e unbalanced (sbilanciato), trasformatore di linea che adatta oltre l'impedenza anche il criterio della linea da sbilanciato a bilanciato. banca dati raccolta di dati contenuta nella memoria di un elaboratore, a cui è possibile collegarsi per via telematica. Ogni archivio può considerarsi una banca dati, ma con questo termine si intende un deposito informatico, i cui dati sono diffusi via modem a chi è abilitato a riceverli, l'accesso può essere pubblico o limitato a gruppi selezionati di utenti (banca dati segreta). banda

14 quantità di dati per unità di tempo che può passare su una connessione, e che viene poi divisa tra i vari utenti. banda ampia circuito o canale di comunicazione di media capacità, con velocità variabile tra 64 Kbps e 1,544 Mbps. banda larga circuito o canale di comunicazione ad alta capacità, con velocità superiore a 1,544 Mbps. bandwidth capacità/ampiezza/larghezza di banda, in generale questo termine descrive la capacità di trasmissione di informazioni. Lo si può applicare tanto alle reti quanto, per esempio, ai bus di sistema o ai segnali radio. L'ampiezza di banda viene misurata in cicli al secondo, o Hertz (Hz), che indicano la differenza tra la frequenza massima trasmessa e quella minima. Come unità di misura vengono utilizzati anche i bit o byte al secondo. Maggiore è l'ampiezza di banda, più veloce è la trasmissione. Una buona larghezza di banda permette l'invio di segnali complessi come quelli audio e video. Il doppino telefonico, costituito da due fili di rame intrecciati, è considerato un canale a banda stretta. La fibra ottica si può considerare invece un canale a banda larga, perché la sua capacità di trasmissione è considerata pressoché infinita. bang definizione gergale del punto esclamativo (!). bang-address indirizzo di computer utilizzato per identificare gli host sulla rete UUCP. In esso si leggono dei punti esclamativi. banner indica sia un immagine che fa da titolo a una pagina Web, che (più frequentemente) uno spazio pubblicitario interattivo all'interno della pagina Web stessa, ossia la striscietta pubblicitaria che rimanda al sito dello sponsor. barra dell'indirizzo (address bar) barra del browser nella quale va digitato l'indirizzo Web o URL. base (di) dati (database) insieme di dati scritti in una forma specifica che permette ricerche logiche al suo interno e sulla quale è possibile operare o svolgere elaborazioni in modo automatico. BASIC (Beginners All-purpose Symbolic Instruction Code) codice d'istruzioni simbolico di uso generico per principianti, semplice linguaggio di programmazione sviluppato nella metà degli anni Sessanta per applicazioni interattive. Le versioni più moderne del BASIC hanno strutture più complesse e prevedono l'uso di un compilatore, cioè di una procedura che traduce una volta per tutte le istruzioni in un linguaggio comprensibile dalla macchina e crea programmi eseguibili senza l'ausilio di un interprete. Basic Input/Output System vedi BIOS Base 64 formato file che usa 64 caratteri ASCII (corrispondenti a ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZabcdefghijklmnopqrstuvwxyz /) per codificare i valori dei dati binari a 6 bit 0-63, è usato per trasmettere dati binari con procedure che normalmente trasmettono solo file formato testo come la posta elettronica. batch lotto Metodo per trasmettere piu file con una sola attivazione del protocollo di trasmissione, offerto dai protocolli piu recenti (YMODEM e ZMODEM). baud - baud rate

15 unità di misura della frequenza dei cambiamenti di suono su linea telefonica analogica (ossia il numero di volte al secondo che il segnale di portante cambia valore) spesso erroneamente usato per descrivere le velocità dei modem in bit per secondo (ossia come ampiezza di banda), i modem attuali trasmettono più bit con meno cambiamenti del suono, cosicché baud e bps non coincidono (un modem a bit al secondo funziona a 600 baud, ma movimenta 4 bits per baud: 4 x 600 = al bit secondo), le due unità di misura coincidono solo quando si parla di 300 baud o di 300 bps..bb dominio geografico principale delle Barbados. BBL (Be Back Later) a dopo, acronimo usato spesso nei messaggi di posta elettronica e nelle chat. BBS (Bulletin Board System) sistema di bacheche per bollettini, bacheca elettronica, sistemi telematici attraverso i quali gli utenti accedono per prelevare o inviare programmi, partecipare via modem a conferenze telematiche, mandare e ricevere posta elettronica. In genere le BBS sono suddivise in aree messaggi e aree file: le prime consentono di realizzare tavole rotonde su determinati argomenti, le seconde sono una sorta di biblioteca elettronica dove si archiviano o si prelevano documenti e software. Esistono migliaia di BBS nel mondo, alcune di dimensioni ridotte, altre molto grandi. BCC (Blind Courtesy Copy) copia per conoscenza "cieca", copia inviata per conoscenza a una o più persone diverse dal destinatario, ma senza che nessuno di questi possa vedere i nominativi o gli indirizzi degli altri. B channel canale B del servizio ISDN, utilizzabile per la trasmissione di voce, dati, video, che può gestire sino a 64 Kbps quando opera a pieno regime..bd dominio geografico principale del Bangladesh..be dominio geografico principale del Belgio. beep (to) = emettere un segnale acustico o bip beerware forma goliardica di shareware in cui si richiede quale pagamento di brindare al programmatore con una birra. Beginners All-purpose Symbolic Instruction Code vedi BASIC Bell società statunitense che ha definito lo standard per la trasmissione di dati via modem. BER (Bit Error Rate) probabilità d errore sul bit. beta le versioni beta di un software commerciale sono copie di prova rilasciate prima della versione definitiva, usate per collaudare il prodotto e scoprirne gli errori prima che venga messo in commercio. Sempre più spesso le versioni beta di un programma vengono pubblicamente rese disponibili in Rete per permettere il beta test preliminare da parte del maggior numero di utenti. A volte ci possono essere alcuni rischi nell'usare questi programmi che per definizione non sono ancora definitivi e "garantiti" come funzionanti. betatester chi prova una versione di un pacchetto software prima che questa sia ufficialmente presentata, per trovare quanti più errori di programmazione possibile..bf

16 dominio geografico principale del Burkina Faso. BFD (Big Fucking Deal) acronimo spesso usato con tono particolarmente sprezzante..bg dominio geografico principale della Bulgaria..bh dominio geografico principale dello Bahrain..bi dominio geografico principale del Burundi. bias = deviazione Big 8 massime gerarchie delle news mondiali: biz.,comp., misc., news., rec., soc., talk., humanities; praticamente ogni importante server di news contiene questi gruppi. binary binario, identifica i dati memorizzati o trasferiti in forma digitale, generalmente si riferisce ai dati memorizzati con 8 bit. qualificativo riferito a una situazione che prevede due possibili stati o valori diversi. Binary DigIT vedi bit binary file file binario, file che contiene caratteri diversi da quelli ASCII standard e che non si può leggere direttamente sullo schermo o stampare. Se si provasse a leggere normalmente un file binario (type sul monitor), si vedrebbe apparire una sequenza indecifrabile di caratteri. Tra i file binari ci sono quelli eseguibili (.exe), quelli creati da fogli elettronici ecc. BinHex (Binary Hexadecimal) binario esadecimale, metodo per convertire files non di testo Macintosh in file ASCII, rendendo i file visibili ai programmi di posta elettronica che leggono solo l'ascii. BIOS (Basic Input/Output System) sistema fondamentale di input/output, raccoglie una serie di routine software di basso livello (funzioni di base) che i programmi applicativi e il sistema operativo sfruttano per interagire con l'hardware della macchina. Tra queste funzioni troviamo la lettura dei caratteri digitati alla tastiera, l'invio di caratteri alla stampante e l'accesso alla memoria, alle unità disco e ad altri dispositivi di inserimento (input) e di trasferimento verso l'esterno (output) dei dati. Molte schede di espansione dispongono di una propria versione di BIOS che lavora in abbinamento al BIOS regitrato primario, sulla memoria a sola lettura (ROM) residente sulla scheda madre. BiPhase Shift Keying vedi BPSK bit (Binary DigIT) cifra binaria, la più piccola unità di misura digitame, che può assumere solo due stati: 0 o 1; viene indicato con b minuscola e utilizzato anche per indicare la velocità di trasferimento dei dati (bit per second). bit di dati parametri da specificare prima di collegarsi ad un computer via modem. bit di parità i vecchi modem trasmettevano un carattere di dati alla volta, per ciascuno di essi si doveva quindi controllare che non vi fossero errori. A tal fine, di norma di aggiungeva un bit (il bit di parità) al termine di ogni carattere, prima del bit di stop. Il valore di questo bit dipendeva da quello dei bit di dati che lo precedevano. Oggi i modem raggruppano i dati in pacchetti e inviano valori di 2 o 4 byte per il controllo degli errori bit di start

17 i vecchi modem utilizzavano in alternanza due toni, uno dei quali rappresentava lo 0 e l'altro l'1. Non era invece contemplata la possibilità del silenzio: la mancanza di un tono indicava che la comunicazione si era interrotta. Perciò, anche qundo non avevano nulla da comunicare, questi modem trasmettevano il tono 1 per indicare che si trovavano in stato di attesa. Quando aveva nuovamente dati da inviare, il modem trasmetteva un bit impostato a 0 per indicare l'inizio della reale comunicazione. Gli otto bit successivi captati dal modem ricevente erano effettivamente dei dati. Quindi, per almeno un bit, veniva ripristinato lo stato di attesa. Lo 0 che precedeva i dati è denominato bit di start. L'1 che li seguiva è denominato bit di stop. bit di stop indica quanti bit vengono usati dal modem per dire "ho finito di trasmettere un byte; preparati a riceveme un altro". Bitmap mappa di bip, formato grafico utilizzato in Windows, DOS e OS/2 che rappresenta le immagini come una serie di punti. I bitmap sono realizzati in vari formati di file (GIF, JPEG, TIFF, BMP, PICT e PCX, etc.) e possono essere letti da programmi di grafica come Adobe Photoshop. Se si prova a ingrandire un bitmap, apparirà composto da blocchi, come 'sgranato'. Le immagini digitali di cui si possono alterare le dimensioni senza che la definizione ne risulti penalizzata (come quelle realizzate in PostScript, CorelDraw o in formato CAD), sono chiamate vettoriali. Bitmap display monitor collegato a un computer in cui ogni pixel visualizzato corrisponde direttamente a uno o più bit della memoria video del computer. BITNET (Because It's Time Network) rete mondiale di mainframe IBM di orientamento accademico, che collega circa università e enti di ricerca; è separata da Internet, ma con possibilità di libero scambio di . Listserv, la più popolare forma di discussione in è nata in BITNET. bit per second vedi bps.biz nuovo dominio genrico per gruppi che operano nel mondo degli affari. biz abbreviazione di business, tipo di newsgroup con argomenti commerciali (in genere non permessi nella maggior parte degli altri newsgroup)..bj dominio geografico principale del Benin. blanking = soppressione blatherer logorroico, blateratore, chi scrive messaggi lunghi e inutili. Blind Courtesy Copy vedi BCC blinking = lampeggiamento.bm dominio geografico principale delle Bermuda. BMP vedi Bitmap.bmp estensione dei file in formato bitmap..bn dominio geografico principale del Brunei Darussalam..bo dominio geografico principale della Bolivia. board = piastra, scheda Bobby

18 utilissimo strumento basato su web che analizza le pagine html in ordine alla loro accessibilità da parte di persone disabili, offerto gratuitamente (http:// da CAST (vedi). body corpo, indica la sezione centrale di un messaggio di posta elettronica, segue l'intestazione (header) e contiene il testo del messaggio. bold = grassetto bomba un programma in un computer Macintosh "va in bomba" quando si blocca (il crash dei pc), sullo schermo compare una finestra con l'icona di una bomba e la scritta "Si è verificato un errore di sistema". bone osso, ramo della rete Internet, vedi anche backbone. bookmark segnalibro, agenda con l'elenco dei siti interessanti visitati dall'utente, così da poterli rivisitare rapidamente. In Netscape sono accessibili dall'apposito menù: selezionando Add Bookmark verrà aggiunto alla lista il sito che si sta attualmente visitando. In Internet Explorer si chiamano Favourites (Favoriti). boolean operator operatore booleano, serie di congiunzioni e preposizioni utilizzate nella costruzione di richieste durante le ricerche in Rete, il termine deriva dalla matematica inventata da George Boole. Tre sono gli operatori utilizzati: AND, OR e NOT. L'operatore AND restringe la ricerca perchè quando si vogliono cercare due parole, per esempio "more AND less", restituisce come risultato della ricerca gli indirizzi di tutti i siti (server), che contengono sia la parola more che la parola less; l'operatore OR, al contrario, allarga la ricerca perchè nel caso si usasse "more OR less", restituirebbe come risultato gli indirizzi dei siti che contengono la parola more oppure la parola less oppure entrambe; l'operatore NOT restringe eliminando una delle due voci "more NOT less", eliminerà tutti gli indirizzi che contengono la parola less. boot (to) = avviare boot block = blocco d'avvio bot (robot) abbreviazione di software robot o software automatizzato. Indica un software "intelligente" detto anche agente che agisce in maniera autonoma talvolta interagendo anche con persone; esistono i bot di ricerca o spider o crawler che effettuano ricerche nel WWW, gli spambot che estraggono indirizzi e mandano messaggi pubblicitari in continuazione, i bot che partecipano a discussioni online (molto utilizzati in IRC), cancelbot, etc. bottleneck collo di bottiglia, limite della capacità di un sistema che può ridurre il traffico in condizioni di traffico elevato. bounce - bounced message rimbalzo, messaggio rimbalzato, termine riferito a una che ritorna al mittente (o talvolta si perde nel nulla) per errori nell'indirizzo del destinatario o per problemi di consegna del sistema. box = contenitore, campo, rettangolo bps (Bit Per Second) bit al secondo, unità di misura della velocità di trasmissione dei dati, misura il numero di bit trasmessi per ogni secondo di comunicazione. La velocità di un modem si misura in base al numero di bit trasferibili al secondo (14.400, , e sono le velocità più diffuse per le linee analogiche). Sulle linee

19 dedicate le velocità di trasferimento possono arrivare a milioni (Mbps, Megabps) o a miliardi di bps (Gbps, Gigabps). BPSK (BiPhase Shift Keying) tecnica di modulazione di frequenza digitale usata per l'invio di dati su reti a cavo coassiale..br dominio geografico principale del Brasile. branding marchiatura, utilizzo di banner commerciali allo scopo di imporre un marchio commerciale. BRB (Be Right Back) torno subito, espressione utilizzata nelle chat per indicare agli altri partecipanti che ci si assenta momentaneamente. bridge ponte, dispositivo hardware di connessione tra due reti locali simili o diverse (ad es. Ethernet e Token Ring).Nel caso di reti simili, il bridge serve a creare una separazione, di modo che il traffico di ciascuna rete resti confinato all'interno di quest'ultima e che l'altra rete riceva solo quei pacchetti che le sono effettivamente destinati. Nel caso di reti diverse il bridge serve invece a creare un collegamento altrimenti impossibile, anche in questo caso attraverso il bridge passa solo quel traffico che è destinato a una o più macchine che si trovano sulla LAN all'altro estremo, mentre il traffico locale rimane confinato entro la LAN a cui appartiene. L'unica eccezione in questo senso è il traffico di tipo broadcasting che per definizione è destinato a tutte le macchine presenti sulla rete e perciò viene replicato a entrambi gli estremi del bridge. brightness = luminosità, brillantezza broadband = banda larga broadband network rete a banda larga, rete locale ad alta velocità che trasmette le informazioni con segnali di frequenza radio su canali separati in arrivo e in partenza, i nodi di questa rete sono collegati con cavo coassiale o in fibra ottica in grado di trasportare su frequenze diverse contemporaneamente dati, voce e video. broadcast - broadcasting diffusione pubblica, modalità di trasmissione che prevede l'invio di un messaggio a tutti i computer collegati in rete. I router di Internet sono in grado di bloccare il broadcast globale per impedire il collasso della rete. broadcaster organizzazione che compone una serie di eventi o programmi da fornire ai telespettatori su base programmata, in chiaro o a pagamento. browser visualizzatore, sfogliatore, consultatore, navigatore, programma client utilizzato quale interfaccia utente per navigare nel WWW ed esplorarne i contenuti multimediali, permette di visualizzare in modalità grafica e ipertestuale le informazioni codificate in formato HTML. Mosaic è stato il primo browser, attualmente i più usati sono Netscape Navigator e Microsoft Internet Explorer e Netscape Navigator, ma ne esistono altri (Cello, Opera, etc.). browsing metodo di ricerca mediante l'utilizzo di un programma client per esplorare le risorse disponibili su Internet. bruciare "bruciare un CD" significa masterizzare un CD-ROM. brush = pennello.bs

20 dominio geografico principale delle Bahamas..bt dominio geografico principale del Bhutan. BT = British Telecom BTW (By The Way) a proposito, fra l'altro, usato spesso nei messaggi di posta elettronica e nelle chat. buddy list lista di amici, speciale programma che permette di sapere quando le persone con le quali siamo in contatto sono online e di scambiare messaggi in tempo reale. buffer memoria tampone o di transito, utilizzata per compensare la differenza di velocità di trasmissione tra due componenti di un computer in comunicazione tra di loro o per immagazzinare temporaneamente dati. bug cimice, baco, buco, errore di programma, errori che sono rimasti nei codici di un programma e che ne determinano il mancato funzionamento o, nei casi meno gravi, l'impossibilità di implementare determinate funzioni. Data la complessità dei programmi recenti, si tratta di un fenomeno estremamente frequente e che si tenta prima di arginare, passando attraverso varie fasi dello sviluppo di un'applicazione, ad esempio la ben nota versione beta, e poi di risolvere mediante patch file. Il nome è stato introdotto agli inizi degli anni '40 quando una cimice (vera) fu tolta dai contatti di un relè del computer Mark II ad Harvard, risolvendo così un problema di funzionamento. bullet tipo di carattere grafico usato nelle liste HTML non numerate, pallino pieno. built-in = incorporato Bulletin Board System vedi BBS bus bus, set di conduttori (fili, connessioni in un circuito integrato etc.), che connettono le varie unità funzionali di un computer; esistono bus all'interno della CPU e bus che connettono la CPU con le periferiche e la memoria. L'ampiezza del bus, come per esempio il numero di fili (piattina) che lo compongono, determina la quantità di dati che questo può trasportare, la maggioranza dei microprocessori attuali ha bus interni ed esterni a 32 bit. bus dati insieme dei canali di comunicazione della scheda madre che trasmettono dati tra il microprocessore e le singole periferiche. busy = occupato button = bottone buzzer = cicalino, ronzatore.bv dominio geografico principale delle Isole Bouvet..bw dominio geografico principale del Botswana..by dominio geografico principale del Belarus. bye comando per terminare un collegamento, che significa "uscita". byte termine coniato nel 1956 da Werner Buchholz per indicare un insieme di 8 bit od ottetto di bit, che il computer considera come unità singola e rappresenta un

Concetti di base delle tecnologie ICT

Concetti di base delle tecnologie ICT Concetti di base delle tecnologie ICT Parte 2 Reti Informatiche Servono a collegare in modo remoto, i terminali ai sistemi di elaborazione e alle banche dati Per dialogare fra loro (terminali e sistemi)

Dettagli

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione Conoscenze Informatiche 51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione 52) Un provider è: A) un ente che fornisce a terzi l accesso a Internet B) un protocollo di connessione

Dettagli

Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L.

Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L. Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L. Queste due sigle indicano LAN Local Area Network Si tratta di un certo numero di Computer (decine centinaia) o periferici connessi fra loro mediante cavi UTP, coassiali

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Corso ECDL Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Modulo 1 Le reti informatiche 1 Le parole della rete I termini legati all utilizzo delle reti sono molti: diventa sempre più importante comprenderne

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Introduzione ai Calcolatori Elettronici

Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione al Web Internet A.A. 2013/2014 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Introduzione al Web : Internet >> Sommario Sommario n Internet

Dettagli

Modulo 1 Introduzione al Networking

Modulo 1 Introduzione al Networking Modulo 1 Introduzione al Networking 1.1 Connessione ad Internet 1.1.1 Requisiti per la connessione ad Internet Internet consiste di una moltitudine di reti sia grandi che piccole interconnesse tra loro.

Dettagli

Reti informatiche 08/03/2005

Reti informatiche 08/03/2005 Reti informatiche LAN, WAN Le reti per la trasmissione dei dati RETI LOCALI LAN - LOCAL AREA NETWORK RETI GEOGRAFICHE WAN - WIDE AREA NETWORK MAN (Metropolitan Area Network) Le reti per la trasmissione

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

Sistemi Informativi di relazione - Internet

Sistemi Informativi di relazione - Internet Sistemi Informativi di relazione - Internet Obiettivi. Presentare i concetti base di Internet. Illustrare l evoluzione storica di Internet. Familiarizzare con gli elementi fondamentali di Internet: Il

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Classe V sez. E ITC Pacioli Catanzaro lido 1 Stack TCP/IP Modello TCP/IP e modello OSI Il livello internet corrisponde al livello rete del modello OSI, il suo

Dettagli

Termini che è necessario capire:

Termini che è necessario capire: Per iniziare 1........................................ Termini che è necessario capire: Hardware Software Information Technology (IT) Mainframe Laptop computer Unità centrale di elaborazione (CPU) Hard

Dettagli

Internet Terminologia essenziale

Internet Terminologia essenziale Internet Terminologia essenziale Che cos è Internet? Internet = grande insieme di reti di computer collegate tra loro. Rete di calcolatori = insieme di computer collegati tra loro, tramite cavo UTP cavo

Dettagli

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano Internet e il Web 1 Internet Internet è un insieme di reti informatiche collegate tra loro in tutto il mondo. Tramite una

Dettagli

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte 1. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Nella trasmissione a commutazione di pacchetto: Sulla stessa linea

Dettagli

Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 INTERNET

Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 INTERNET Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 INTERNET Che cos è Internet E l insieme di tutte le reti IP interconnesse, cioè le diverse migliaia di reti di computer locali, regionali, internazionali interconnesse

Dettagli

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Dip di Informatica Università degli studi di Bari Argomenti Reti di calcolatori Software applicativo Indirizzi URL Browser Motore di ricerca Internet

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

Internet. La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982)

Internet. La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982) Internet La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982) ARPAnet: Advanced Research Project Agency Network Creata per i militari ma usata dai ricercatori. Fase 1 300 250 200 150 100

Dettagli

8. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il computer è: Preciso Veloce Intelligente Creativo

8. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il computer è: Preciso Veloce Intelligente Creativo Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con il simbolo 1. Quale tra le seguenti non è una periferica

Dettagli

Introduzione a Internet e al World Wide Web

Introduzione a Internet e al World Wide Web Introduzione a Internet e al World Wide Web Una rete è costituita da due o più computer, o altri dispositivi, collegati tra loro per comunicare l uno con l altro. La più grande rete esistente al mondo,

Dettagli

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN MODULO 1 Testo 1.03 1. In una istruzione, un operando è: % Il dato su cui operare % L indirizzo di memoria di un dato su cui operare % Il tipo di operazione da eseguire % Il risultato di una istruzione

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo O mentre ci sono più risposte corrette per le domande con il simbolo

Dettagli

Corso base per l uso del computer. Corso organizzato da:

Corso base per l uso del computer. Corso organizzato da: Corso base per l uso del computer Corso organizzato da: S Programma del Corso Ing. Roberto Aiello www.robertoaiello.net info@robertoaiello.net +39 334.95.75.404 S S Informatica S Cos è un Computer Il personal

Dettagli

Richiami di informatica e programmazione

Richiami di informatica e programmazione Richiami di informatica e programmazione Il calcolatore E una macchina usata per Analizzare Elaborare Collezionare precisamente e velocemente una grande quantità di informazioni. Non è creativo Occorre

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con

Dettagli

I browser più comuni sono Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari

I browser più comuni sono Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari INTERNET Internet, cioè la rete di interconnessione tra calcolatori, è uno dei pochi prodotti positivi della guerra fredda. A metà degli anni sessanta il Dipartimento della difesa USA finanziò lo studio

Dettagli

Che cos'è Internet. Capitolo. Storia e struttura di Internet L. Introduzione alla rete Internet con una breve storia

Che cos'è Internet. Capitolo. Storia e struttura di Internet L. Introduzione alla rete Internet con una breve storia TECNOLOGIE WEB Che cos é Internet Capitolo 1 Che cos'è Internet Introduzione alla rete Internet con una breve storia Storia e struttura di Internet L idea di Internet nasce all inizio degli anni 60. L

Dettagli

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale.

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale. Informatica Lezione 5a e World Wide Web Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente codificate dedicati/condivisi

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO INTERFACCE TESTUALI INTERFACCE TESTUALI FUNZIONI DEL SISTEMA OPERATIVO INTERFACCE GRAFICHE

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO INTERFACCE TESTUALI INTERFACCE TESTUALI FUNZIONI DEL SISTEMA OPERATIVO INTERFACCE GRAFICHE IL SISTEMA OPERATIVO Insieme di programmi che opera al di sopra della macchina fisica, mascherandone le caratteristiche e fornendo agli utenti funzionalità di alto livello. PROGRAMMI UTENTE INTERPRETE

Dettagli

Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET

Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET Modulo 1 - Concetti di base della IT 3 parte Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET Modulo 1 - Concetti di base della IT 3 parte Tipologie di reti Argomenti Trattati Rete INTERNET:

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

1.2.1.1 DEFINIZIONE DI SOFTWARE

1.2.1.1 DEFINIZIONE DI SOFTWARE Software 1.2 1.2.1.1 DEFINIZIONE DI SOFTWARE Il computer non è in grado di svolgere alcun compito autonomamente Esso può eseguire svariati compiti soltanto se viene opportunamente istruito Ciò avviene

Dettagli

Conoscere la terminologia di base attraverso la presentazione delle principali componenti hardware di un computer.

Conoscere la terminologia di base attraverso la presentazione delle principali componenti hardware di un computer. Classe 3^ Istituto Istruzione Superiore di Baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI Sistemi e Reti Articolazione: Informatica Anno scolastico 2012-2013 MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE

Dettagli

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Nome:... Cognome... Telefono... 1. Il millennium bug è: % Un problema hardware di tutti i computer al cambio del millennio % Un problema del software di tutti i

Dettagli

Le reti In informatica, la rete è un sistema di connessione tra più computer, che consente la condivisione di informazioni e servizi.

Le reti In informatica, la rete è un sistema di connessione tra più computer, che consente la condivisione di informazioni e servizi. Le reti In informatica, la rete è un sistema di connessione tra più computer, che consente la condivisione di informazioni e servizi. TIPI DI RETE telematica (per dimensione) LAN Local Area Network MAN

Dettagli

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta Quiz ecdl primo modulo Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta 1 Che cosa è il Bit? British Information Target Binary Digit La misura dell'informazione DIA 2 DI 67 Che differenza c'è tra

Dettagli

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server 1 Prerequisiti Pagine statiche e dinamiche Pagine HTML Server e client Cenni ai database e all SQL 2 1 Introduzione In questa Unità si illustra il concetto

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

La rete ci cambia la vita. Le persone sono interconnesse. Nessun luogo è remoto. Reti di computer ed Internet

La rete ci cambia la vita. Le persone sono interconnesse. Nessun luogo è remoto. Reti di computer ed Internet La rete ci cambia la vita Lo sviluppo delle comunicazioni in rete ha prodotto profondi cambiamenti: Reti di computer ed Internet nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali

Dettagli

Reti di computer ed Internet

Reti di computer ed Internet Reti di computer ed Internet La rete ci cambia la vita Lo sviluppo delle comunicazioni in rete ha prodotto profondi cambiamenti: nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali

Dettagli

Laboratorio di Informatica Corso di laurea in Lingue e Studi interculturali. AA 2010-2011. Paola Zamperlin. Internet. Parte prima

Laboratorio di Informatica Corso di laurea in Lingue e Studi interculturali. AA 2010-2011. Paola Zamperlin. Internet. Parte prima Laboratorio di Informatica Corso di laurea in Lingue e Studi interculturali. AA 2010-2011 Paola Zamperlin Internet. Parte prima 1 Definizioni-1 Una rete di calcolatori è costituita da computer e altri

Dettagli

Reti di Calcolatori. Master "Bio Info" Reti e Basi di Dati Lezione 1

Reti di Calcolatori. Master Bio Info Reti e Basi di Dati Lezione 1 Reti di Calcolatori Sommario Un pò di storia Arpanet Da Arpanet al WWW Internet Aspetti generali di Internet Hardware di rete Software di rete Sezione 1 Un pò di storia ARPANET 1958 1969 il Dipartimento

Dettagli

Reti e Internet: introduzione

Reti e Internet: introduzione Facoltà di Medicina UNIFG Corso di Informatica Prof. Crescenzio Gallo Reti e Internet: introduzione c.gallo@unifg.it Reti e Internet: argomenti Tipologie di reti Rete INTERNET: Cenni storici e architettura

Dettagli

INTERAZIONE CON L UTENTEL

INTERAZIONE CON L UTENTEL IL SISTEMA OPERATIVO Insieme di programmi che opera al di sopra della macchina fisica, mascherandone le caratteristiche e fornendo agli utenti funzionalità di alto livello. PROGRAMMI UTENTE INTERPRETE

Dettagli

uomo Software (sistema operativo) hardware

uomo Software (sistema operativo) hardware uomo Software (sistema operativo) hardware 1 Sistema operativo Insieme di programmi che svolgono funzioni essenziali per l uso del sistema di elaborazione Questi programmi sono i primi ad essere eseguiti

Dettagli

INTERNET: DEFINIZIONI Internet: E l insieme mondiale di tutte le reti di computer interconnesse mediante il protocollo TCP/IP. WWW (World Wide Web): Sinonimo di Internet, è l insieme dei server e delle

Dettagli

Corso di: Abilità informatiche

Corso di: Abilità informatiche Corso di: Abilità informatiche Prof. Giovanni ARDUINI Lezione n.4 Anno Accademico 2008/2009 Abilità informatiche - Prof. G.Arduini 1 Le Reti di Computer Tecniche di commutazione La commutazione di circuito

Dettagli

CORSO WEB SERVER, DBMS E SERVER FTP

CORSO WEB SERVER, DBMS E SERVER FTP CORSO WEB SERVER, DBMS E SERVER FTP DISPENSA LEZIONE 1 Autore D. Mondello Transazione di dati in una richiesta di sito web Quando viene effettuata la richiesta di un sito Internet su un browser, tramite

Dettagli

INTERNET. Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli

INTERNET. Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli INTERNET Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli PARTE 1 INTERNET: LA RETE DELLE RETI 2 È ALQUANTO DIFFICILE RIUSCIRE A DARE UNA DEFINIZIONE ESAUSTIVA E CHIARA DI INTERNET IN POCHE PAROLE

Dettagli

Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%.

Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%. Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%. La capacità di una rete, ovvero il volume di traffico che è in grado di trasmettere, dipende dalla larghezza

Dettagli

MODULO 1. Testo 1.01. 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse

MODULO 1. Testo 1.01. 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse 1 MODULO 1 Testo 1.01 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse 2. L unità di input è: % Un dispositivo hardware per immettere

Dettagli

Reti di calcolatori protocolli

Reti di calcolatori protocolli Reti di calcolatori Reti di calcolatori Rete = sistema di collegamento tra vari calcolatori che consente lo scambio di dati e la cooperazione Ogni calcolatore e un nodo, con un suo indirizzo di rete, il

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

I Principali Servizi del Protocollo Applicativo

I Principali Servizi del Protocollo Applicativo 1 I Principali Servizi del Protocollo Applicativo Servizi offerti In questa lezione verranno esaminati i seguenti servizi: FTP DNS HTTP 2 3 File Transfer Protocol Il trasferimento di file consente la trasmissione

Dettagli

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore Dispensa di Fondamenti di Informatica Architettura di un calcolatore Hardware e software La prima decomposizione di un calcolatore è relativa ai seguenti macro-componenti hardware la struttura fisica del

Dettagli

TEST DI RETI. 2. Quali di questi può essere un indirizzo IP, espresso in sistema decimale? 1000.250.3000.0 300.120.120.0 10.20.30.40 130.128.

TEST DI RETI. 2. Quali di questi può essere un indirizzo IP, espresso in sistema decimale? 1000.250.3000.0 300.120.120.0 10.20.30.40 130.128. TEST DI RETI 1. Quali di questi può essere un indirizzo IP, espresso in sistema binario? 1000.0110.1000.1001 001010.101111.101010.101010 12312312.33344455.33236547.11111111 00000000.00001111.11110000.11111111

Dettagli

La connessione ad Internet. arcipelago scrl.

La connessione ad Internet. arcipelago scrl. La connessione ad Internet Linee di trasmissione Attualmente fornite esclusivamente dalla Telecom Un parametro importante è la velocità di trasmissione espressa in multipli di bit/s (es: Kbps, Mbps) Velocità

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica Introduzione al Web WWW World Wide Web CdL Economia A.A. 2012/2013 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Introduzione al Web : WWW >> Sommario Sommario 2 n World

Dettagli

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda Internet Evoluzione della rete Come configurare una connessione Internet: Storia e leggenda La leggenda Un progetto finanziato dal Ministero della Difesa USA con lo scopo di realizzare una rete in grado

Dettagli

Capitolo 16 I servizi Internet

Capitolo 16 I servizi Internet Capitolo 16 I servizi Internet Storia di Internet Il protocollo TCP/IP Indirizzi IP Intranet e indirizzi privati Nomi di dominio World Wide Web Ipertesti URL e HTTP Motori di ricerca Posta elettronica

Dettagli

Reti di Calcolatori. Telematica: Si occupa della trasmissione di informazioni a distanza tra sistemi informatici, attraverso reti di computer

Reti di Calcolatori. Telematica: Si occupa della trasmissione di informazioni a distanza tra sistemi informatici, attraverso reti di computer Reti di Calcolatori 1. Introduzione Telematica: Si occupa della trasmissione di informazioni a distanza tra sistemi informatici, attraverso reti di computer Reti di calcolatori : Un certo numero di elaboratori

Dettagli

Internet e Tecnologia Web

Internet e Tecnologia Web INTERNET E TECNOLOGIA WEB Corso WebGis per Master in Sistemi Informativi Territoriali AA 2005/2006 ISTI- CNR c.renso@isti.cnr.it Internet e Tecnologia Web...1 TCP/IP...2 Architettura Client-Server...6

Dettagli

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing CAD Case Case. Dentro il case... Computer Crittografia riguarda Desktop publishing Diritti d'autore sono dovuti Dispositivi di input Dispositivi di output DPI Le fasi dell'attività di Firmware Hardware

Dettagli

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano IL COMPUTER LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano LA TRASMISSIONE IN BINARIO I computer hanno un loro modo di rappresentare i

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

Informatica di Base. Le Reti Telematiche

Informatica di Base. Le Reti Telematiche Informatica di Base Lezione VI e World Wide Web 1 Lezione VI Le Reti Telematiche Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro computer distinti i cavi trasportano fisicamente le

Dettagli

Registro dell'insegnamento

Registro dell'insegnamento Registro dell'insegnamento Anno accademico 2015/2016 Prof. ALESSANDRO MARTINELLI Settore inquadramento null - null Scuola Scienze della Salute Umana Dipartimento NEUROSCIENZE, AREA DEL FARMACO E SALUTE

Dettagli

Rappresentazione e Memorizzazione dei Dati

Rappresentazione e Memorizzazione dei Dati Rappresentazione e Memorizzazione dei Dati Giuseppe Nicosia CdL in Matematica (Laurea Triennale) Facoltà di Scienze MM.FF.NN. Università di Catania Bit e loro Memorizzazione Definizioni Algoritmo: una

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale.

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale. Informatica Lezione VI e World Wide Web Le Reti Telematiche Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro computer distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente

Dettagli

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento Obiettivi Unità C2 Internet: la rete delle reti Conoscere le principali caratteristiche di Internet Conoscere le caratteristiche dei protocolli di comunicazione Saper analizzare la struttura di un URL

Dettagli

CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE

CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE Internet (La rete delle reti) è l insieme dei canali (linee in rame, fibre ottiche, canali radio, reti satellitari, ecc.) attraverso cui passano le informazioni quando vengono

Dettagli

Corso Creare Siti WEB

Corso Creare Siti WEB Corso Creare Siti WEB INTERNET e IL WEB Funzionamento Servizi di base HTML CMS JOOMLA Installazione Aspetto Grafico Template Contenuto Articoli Immagini Menu Estensioni Sito di esempio: Associazione LaMiassociazione

Dettagli

Funzionamento del protocollo FTP

Funzionamento del protocollo FTP Alunno:Zamponi Claudio Numero matricola:4214118 Corso: Ingegneria Informatica Funzionamento del protocollo FTP L'FTP, acronimo di File Transfert Protocol (protocollo di trasferimento file), è uno dei protocolli

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento INTERNET: IL FUNZIONAMENTO DELL INFRASTRUTTURA E DELLA RETE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento INTERNET: IL FUNZIONAMENTO DELL INFRASTRUTTURA E DELLA RETE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento INTERNET: IL FUNZIONAMENTO DELL INFRASTRUTTURA E DELLA RETE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA Reti Informatiche SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet ed alla fine del 1960 collegava i computer dell UCLA, dello Stanford

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Il Sistema Operativo Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela Fogli Cos

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4)

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Prof. Valerio Vaglio Gallipoli Rielaborazione e integrazione: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio Rete di computer E un insieme

Dettagli

Lavorare in Rete Esercitazione

Lavorare in Rete Esercitazione Alfonso Miola Lavorare in Rete Esercitazione Dispensa C-01-02-E Settembre 2005 1 2 Contenuti Reti di calcolatori I vantaggi della comunicazione lavorare in rete con Windows Internet indirizzi IP client/server

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Questo capitolo descrive come installare il router nella rete LAN (Local Area Network) e connettersi a Internet. Inoltre illustra la procedura di allestimento

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 44

Dettagli

Concetti di base sul Software dei computer. Unitre Anno 2014-2015

Concetti di base sul Software dei computer. Unitre Anno 2014-2015 Concetti di base sul Software dei computer Unitre Anno 2014-2015 Software Un software è sempre un programma scritto in un linguaggio di programmazione ad alto livello che contiene una lista di istruzioni.

Dettagli

Internet WWW - HTML. Tecnologie informatiche e della comunicazione

Internet WWW - HTML. Tecnologie informatiche e della comunicazione Internet WWW - HTML Cristina Gena cgena@di.unito.it http://www.di.unito.it/ cgena/ cristina gena - [internet web html] 1 Tecnologie informatiche e della comunicazione Cosa intendiamo? Tecnologia dei computer

Dettagli

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Reti di elaboratori Rete di calcolatori: insieme di dispositivi interconnessi Modello distribuito INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Funzioni delle reti: comunicazione condivisione di

Dettagli

INFORMATICA CORSO DI INFORMATICA DI BASE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 DOCENTE: SARRANTONIO ARTURO

INFORMATICA CORSO DI INFORMATICA DI BASE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 DOCENTE: SARRANTONIO ARTURO INFORMATICA CORSO DI INFORMATICA DI BASE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 DOCENTE: SARRANTONIO ARTURO PROGRAMMA algoritmi, linguaggi di programmazione, traduttori, sistemi operativi e reti. Sistemi operativi

Dettagli

Sistemi Operativi di Rete. Sistemi Operativi di rete. Sistemi Operativi di rete

Sistemi Operativi di Rete. Sistemi Operativi di rete. Sistemi Operativi di rete Sistemi Operativi di Rete Estensione dei Sistemi Operativi standard con servizi per la gestione di risorse in rete locale Risorse gestite: uno o più server di rete più stampanti di rete una o più reti

Dettagli

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER Pagina 6 PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI Richiama la pagina visualizzata in precedenza Richiama la pagina visualizzata dopo quella attualmente

Dettagli

Linguaggio e Architettura

Linguaggio e Architettura Parte 1 Linguaggio e Architettura IL LINGUAGGIO DELL INFORMATICA 1.1 1 Importante imparare il linguaggio dell informatica L uso Lusodella terminologia giusta è basilare per imparare una nuova disciplina

Dettagli

Le reti e Internet. Corso di Archivistica e gestione documentale. Perché Internet? Non è tutto oro quello che luccica. Definizione di rete

Le reti e Internet. Corso di Archivistica e gestione documentale. Perché Internet? Non è tutto oro quello che luccica. Definizione di rete Corso di Archivistica e gestione documentale Prima Parte - Area Informatica Le reti e Internet Lezione 2 Internet Abbatte le barriere geografiche È veloce Ha costi contenuti È libero È semplice da usare

Dettagli

PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 28 marzo 2003 Testo A

PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 28 marzo 2003 Testo A PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 28 marzo 2003 Testo A 1) La memoria di un calcolatore si divide in: a) Superiore e inferiore. b) Di uscita e di ingresso c) Centrale e secondaria.

Dettagli

TEST DI INGRESSO Corso Saper Utilizzare il PC

TEST DI INGRESSO Corso Saper Utilizzare il PC TEST DI INGRESSO Corso Saper Utilizzare il PC Pagina 1 1. Che cos'è il Case? A Unità di Peso dei Computer. B Microprocessore. C Scatola metallica che racchiude tutte le componenti fisiche di un computer

Dettagli