associazione artistico-teatrale via Olcella 11 ch Sessa 091/ /

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "associazione artistico-teatrale via Olcella 11 ch - 6997 Sessa 091/ 608 29 62 079/ 563 23 42 operaretablo@gmail.com http://operaretablo.blogspot."

Transcript

1 Teatro: Opera retablo associazione artistico-teatrale via Olcella 11 ch Sessa 091/ / Persona di contatto: Ledwina Costantini 079/ Opera retablo: L associazione artistico-teatrale Opera retablo vuole essere uno spazio che ospita e promuove contaminazioni artistiche e culturali in tutti i suoi ambiti. Attraverso lo sviluppo di varie attività spettacoli teatrali, eventi performativi, letture e laboratori formativi sulle tecniche del creare per il teatro vogliamo incoraggiare le collaborazioni tra artisti ed essere percettivi verso tutti coloro che attivi nell ambito sociale, desiderano collaborare con noi per dare forma artistica e divulgativa a tematiche importanti da promuovere come le pari opportunità tra le diversità. Obiettivi: In un epoca dove le contaminazioni culturali ed artistiche non sembrano più solo essere una scoperta o una novità ma piuttosto un esigenza comune, ci ritroviamo sempre più spesso e quasi naturalmente ad incontrarci con artisti di varie discipline. Da questi incontri di crescita ed apprendimento vogliamo trovare nuovi impulsi, nuove forme e linguaggi per creare opere più complete che possano reggere il confronto con un pubblico sempre più abituato al vario, al possibile, all'imprevedibile. Un pubblico a tratti facilmente annoiabile, viziato da mezzi fruibili quali internet e la televisione con tutti i suoi format in auge. Vogliamo proporre un'arte viva, interessante e a volte scomoda nella quale l'attore, il performer, il pittore, il musicista, sono di scena, e dove il confronto 1

2 è reale, quasi eroico. Vogliamo sì intrattenere, ma al contempo e soprattutto, comunicare con mezzi nuovi, tuttavia reali e concreti. Settore d attività: Teatro, Performance, Arti visive, Musica. Titolo del progetto: ENA-PAK (l imperfezione da indossare) Durata: 1:30h senza intervallo Descrizione del progetto: Lo spettacolo ENA-PAK (l imperfezione da indossare) vuole tratteggiare il ritratto di un individuo tipo della nostra società benestante, consumista ed arrivista, un individuo intrappolato in un meccanismo da lui stesso costruito e fomentato. L'individuo ritratto è in crisi e viene messo in scena a tratti in modo comico-grottesco, a volte in modo serio e grave, da tre attori che agiscono in contemporanea sulla scena e rappresentano quelle parti scisse, in conflitto o in armonia, dello stesso individuo. Vengono messe in scena le piccolezze quotidiane, le esigenze inutili, gli abusi e i consumi, l'eccessiva introspezione ed autoanalisi, lo stress da performance, da accettazione, l'ansia di non essere abbastanza belli, intelligenti, capaci, flessibili, informati, e così via. Vi si evocano il vuoto interiore, la paura, la solitudine, 2

3 l'individualismo e l'egocentrismo, e perciò il desiderio di tutto ciò che non si possiede o non si ha più. Concetto drammaturgico ed estetico: Lo spettacolo trae libera ispirazione dalla letteratura della neoavanguardia italiana (Gruppo 63), con riferimenti specifici a Nanni Balestrini, e a quella francese (Georges Perec). La scenografia, che si vuole stilizzata ed epurata, oscilla tra il monocromo e una serie di variazioni di tonalità tendenti al grigio-bianco. La plastica è il materiale prevalente sulla scena. La musica appositamente composta per lo spettacolo è in parte dal vivo e in parte off ed è stata creata per essere in stretta e costante relazione con il dipanarsi delle situazioni sceniche. Un tessuto sonoro che ha importanza drammaturgica. Dal punto di vista della coreografia vi sono parti recitate, cantate, danzate; per quanto riguarda la sceneggiatura si fa uso di uno stile che vede avvicendarsi brani poetici ed enumerazioni di dati statistici legati alla produzione, alla richiesta e all'uso di beni di consumo. Obiettivi, propositi artistici: ENA-PAK (l imperfezione da indossare) vuole essere una riflessione tragicomica su quel fenomeno di cui tanto si parla oggi nelle nostre regioni o nazioni dell'agiatezza, dove tutti sembrano imbarbariti da una povertà d'animo, da una paura di perdere ciò che da tempo è perso, dallo stress insostenibile di performance, di flessibilità, di prestazione. Lo spettacolo intende focalizzare l'attenzione, in modo grottesco, quasi comico ma anche analitico, su quella crisi interiore sulla quale poco ci si sofferma, piuttosto che sulla crisi esteriore 3

4 eccessivamente discussa fomentata ed alimentata. Si vuole far trapelare l'assurdo abuso di tale parola, crisi, e dei sentimenti ad essa correlati in un contesto sociale come il nostro, dove lo star bene dovrebbe ancora manifestarsi in modo concreto, tangibile, e così evidenziare che la crisi porta in sé, per sua stessa natura, un potenziale creativo di cambiamento, di riscatto e rinascita. Pubblico mirato: Lo spettacolo ENA-PAK (l imperfezione da indossare) è indirizzato ad un pubblico adulto e vuole raggiungere, a medio termine, e quanto più possibile, le quattro regioni linguistiche della Svizzera. Partecipanti, nomi e funzioni: Alla realizzazione del progetto lavorano: Ledwina Costantini in qualità di regista ed attrice-creatrice. Andrea Carlo Fardella in qualità di attore-creatore e creatore del tessuto sonoro. Andrea Della Neve in qualità d attore-creatore e tecnico sulla scena. Roberta Deambrosi per la co-stesura e la supervisione dei testi. Dagmar Costantini, per la raccolta dati. Olivier Gabus, come collaboratore esterno per le composizioni sonore e gli spazi sonori. Silvia Genta, per la grafica Simona Russo, per la fotografia Madeleine Cubello, per i costumi Opera retablo e Luca Minotti sono responsabili per la realizzazione della scenografia come pure degli oggetti di scena. Il comitato operativo di Opera retablo e Nando Snozzi sono responsabili per la parte logistico-organizzativa dell intero progetto. Pubblicità e promozione del progetto. La promozione dello spettacolo avviene attraverso diversi canali d'informazione: - inviti elettronici e cartacei agli indirizzari di Opera retablo e delle strutture ospitanti - conferenze stampa - comunicati stampa ai quotidiani, settimanali e radio locali - volantinaggio 4

5 Lista dei luoghi di presentazione di ENA-PAK: Ottobre novembre- dicembre 2010: Debutto: Teatro Dimitri, Verscio (22 ottobre 2010) Galleria Balmelli, Bellinzona ( ottobre 2010) La Fabbrica, Losone (6-7 novembre 2010) Il Cortile, Lugano (26-27 novembre 2010) Salone Sesamo, Sessa (04-05 dicembre 2010) Teatro Osc, Mendrisio (11 dicembre 2010) Nuovo Studio Foce, Lugano (12-13 marzo 2011) Théàtre du Pommier, Neuchàtel (23 gennaio 2012) Referenze: Nando Snozzi, Atelier Attila, Arbedo. Theo Mossi, Biblioteca Cantonale Bellinzona. Michele Balmelli, Galleria Balmelli, Bellinzona. Cristina Castrillo, Teatro delle Radici, Lugano. Monique Décosterd, Théâtre Les montreurs d'images, Ginevra. Wan Yu, National Academy of Chinese Theatre Art, Pechino. Osservazione: La presente descrizione, come pure il progetto da essa descritto sono di proprietà di Opera retablo. Pertanto chiediamo che il presente documento venga visionato unicamente dalle persone incaricate della sua valutazione. 5

Titolo del progetto: Diario di lavoro (1:30h senza intervallo)

Titolo del progetto: Diario di lavoro (1:30h senza intervallo) Teatro: Opera retablo associazione artistico-teatrale via Olcella 11 ch - 6997 Sessa 091/ 608 29 62 079/ 563 23 42 operaretablo@gmail.com http://www.operaretablo.ch/ Persona di contatto: Ledwina Costantini

Dettagli

SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo

SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo 1. Figura: Attore L attore (teatrale, cinematografico, radiotelevisivo, ecc.) è colui che è chiamato ad interpretare un ruolo in una produzione artistica (teatrale,

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Scienze dello spettacolo (LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale)

Corso di Laurea magistrale in Scienze dello spettacolo (LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale) 1 Corso di Laurea magistrale in Scienze dello spettacolo (LM-5 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale) Regolamento didattico Il presente regolamento è consultabile sul sito web della Facoltà.

Dettagli

Liceo Artistico Statale Aldo Passoni

Liceo Artistico Statale Aldo Passoni Liceo Artistico Statale Liceo Artistico Statale Aldo Passoni Via della Rocca,7-10123 Torino - Tel.: 011.8177377 - Fax: 011.8127290 Mail: istpassoni@tin.it - sito web: http://www.lapassoni.it 1 2 Liceo

Dettagli

Differenze e diversità - Si può essere diversi e uguali? La Giornata dell Intercultura nella scuola

Differenze e diversità - Si può essere diversi e uguali? La Giornata dell Intercultura nella scuola Differenze e diversità - Si può essere diversi e uguali? La Giornata dell Intercultura nella scuola Un mondo di DIVERSITÀ Un percorso per le pari opportunità nella diversità attraverso il Teatro, la Danza

Dettagli

DESCRIZIONE SINTETICA

DESCRIZIONE SINTETICA ALL A REGISTA DESCRIZIONE SINTETICA Il Regista è in grado di curare l'ideazione e la realizzazione di uno spettacolo dal vivo o di un opera coordinando il lavoro tecnico ed artistico di un gruppo di professionisti

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI CULTURALI E DI SPETTACOLO Processo Produzione audiovisiva e dello spettacolo dal vivo Sequenza

Dettagli

ORARIO. SCUOLA SECONDARIA Lunedì ISTITUTO COMPRENSIVO 8.25-13.35. Martedì 8.25-16.30. Mercoledì 8.25 13.30. Giovedì 8.25 13.30. Venerdì 8.25 16.

ORARIO. SCUOLA SECONDARIA Lunedì ISTITUTO COMPRENSIVO 8.25-13.35. Martedì 8.25-16.30. Mercoledì 8.25 13.30. Giovedì 8.25 13.30. Venerdì 8.25 16. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO All interno del Primo Ciclo, la Scuola Secondaria di 1 grado accoglie allievi nel periodo della pre-adolescenza, ne prosegue l'orientamento educativo, eleva il livello

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

Corso di Laurea in Musica e Spettacolo

Corso di Laurea in Musica e Spettacolo 1 Corso di Laurea in Musica e Spettacolo (Classe delle Lauree in Scienze e tecnologie delle Arti figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda, classe 23) Regolamento didattico Art. 1. Denominazione

Dettagli

SCHEDA PROGETTO DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA (PTOF)

SCHEDA PROGETTO DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA (PTOF) SCHEDA PROGETTO DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA (PTOF) 1.1 Denominazione progetto Indicare denominazione del progetto Il Progetto, denominato Educare con l arte, si articola in due Sezioni :

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera.

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera. Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Il Barbiere di Siviglia Gioachino Rossini Edizione 2009 L edizione 2009 del progetto Magia dell

Dettagli

CONCORSO DI ARTE EQUESTRE. Pre-selezione degli spettacoli dei Laboratori Teatrali Equestri per la Fiera Cavalli a Roma 2014.

CONCORSO DI ARTE EQUESTRE. Pre-selezione degli spettacoli dei Laboratori Teatrali Equestri per la Fiera Cavalli a Roma 2014. CONCORSO DI ARTE EQUESTRE Pre-selezione degli spettacoli dei Laboratori Teatrali Equestri per la Fiera Cavalli a Roma 2014 Regolamentazione Il Concorso di Arte Equestre si propone come evento pilota per

Dettagli

associazione culturale l eptacordio via Belluno, 6 Selargius (Ca) tel.: 070 2345712-339 7782276-348 0333921 eptacordio@tiscali.it www.eptacordio.

associazione culturale l eptacordio via Belluno, 6 Selargius (Ca) tel.: 070 2345712-339 7782276-348 0333921 eptacordio@tiscali.it www.eptacordio. L eptacordio associazione culturale l eptacordio via Belluno, 6 Selargius (Ca) tel.: 070 2345712-339 7782276-348 0333921 eptacordio@tiscali.it www.eptacordio.com IL SUONO DELLA POESIA a scuola progetto

Dettagli

Presentazione attività

Presentazione attività Il re dei Confini - a cura di Alessandro Carboni L'arte, il paesaggio e l'architettura per bambini Presentazione attività Il Re dei confini è un progetto che promuove attività per bambini sull arte, l

Dettagli

La Biomeccanica Teatrale di Mejerchol'd: Alla riscoperta di un nuovo vecchio sistema

La Biomeccanica Teatrale di Mejerchol'd: Alla riscoperta di un nuovo vecchio sistema La Biomeccanica Teatrale di Mejerchol'd: Alla riscoperta di un nuovo vecchio sistema Quadro riassuntivo curato dai responsabili del C.I.S.Bi.T Se eliminiamo la parola, il costume, il proscenio, le quinte,

Dettagli

Teatrando. Scuola dell Infanzia Galciana

Teatrando. Scuola dell Infanzia Galciana Teatrando Scuola dell Infanzia Galciana TEATRANDO (Scheda 1) La nostra scuola è inserita in una realtà ancora paesana, in cui esiste da molto tempo una tradizione di teatro e di spettacolazione di piazza.

Dettagli

POLO ARTISTICO. LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico. Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI

POLO ARTISTICO. LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico. Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI POLO ARTISTICO LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI Il Liceo Artistico, Musicale e Coreutico Misticoni Bellisario è organizzato operativamente in due sedi: V. Bellisario

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

PIMOFF - Progetto Scuole

PIMOFF - Progetto Scuole PIMOFF - Progetto Scuole Per la stagione 2015/16 il PimOff continua a portare il teatro contemporaneo nelle scuole per far conoscere agli studenti i suoi principali protagonisti (attori, registi, tecnici,

Dettagli

Il palcoscenico ti chiama? Questo è un lavoro per il CFA!

Il palcoscenico ti chiama? Questo è un lavoro per il CFA! Il palcoscenico ti chiama? Questo è un lavoro per il CFA! Corsi di danza, canto, recitazione e cinema. di Luca Bizzarri Buon compleanno CFA! A settembre 2012 il Centro di Formazione Artistica di Luca Bizzarri

Dettagli

GIOCHIAMO CHE IO ERO...?

GIOCHIAMO CHE IO ERO...? QUADERNO DIDATTICO GIOCHIAMO CHE IO ERO...? SI APRE IL SIPARIO Il titolo del quaderno, che riprende una delle frasi spontanee più ricorrenti nei giochi dei bambini, esprime da solo la relazione esistente

Dettagli

5 INCONTRI: 13/20/27 gennaio, 3/8 febbraio dalle 21 alle 23

5 INCONTRI: 13/20/27 gennaio, 3/8 febbraio dalle 21 alle 23 Le tecniche del teatro a favore della quotidianità per migliorare le capacità comunicative, relazionali e creative dei partecipanti. Giochi di relazione, esercizi corporei, mimici e vocali, improvvisazioni.

Dettagli

L ASSOCIAZIONE CULTURALE AMARTEA NELL AMBITO DI

L ASSOCIAZIONE CULTURALE AMARTEA NELL AMBITO DI L ASSOCIAZIONE CULTURALE AMARTEA NELL AMBITO DI I EDIZIONE PARCO VIRGILIANO NAPOLI 20-21-22 SETTEMBRE 2013 COL PATROCINIO DI C.F. 96029740634 P.IVA 07357051213 Via Campana, 108 80078 Pozzuoli (NA) Tel:

Dettagli

curriculum artistico elisa conte info@cambusateatro.com

curriculum artistico elisa conte info@cambusateatro.com curriculum artistico nome cognome email altezza formazione artistica elisa conte info@cambusateatro.com 173cm >>>marzo 2010 seminario su giorni felici samuel becket condotto da Maria Luisa Abate, Marcido

Dettagli

Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016)

Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016) Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016) Premessa La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine

Dettagli

Corso 1 I PERSONAGgI DellE fiabe 2. Animatrice Simona Meisser - illustratrice. Magliaso, 24 gennaio 2014

Corso 1 I PERSONAGgI DellE fiabe 2. Animatrice Simona Meisser - illustratrice. Magliaso, 24 gennaio 2014 Associazione TICINESE Docenti Attivita Creative Segretariato Giovanna Croci Maspoli-Pozzi Via Vedeggi 7 / 6983 Magliaso 091 606.47.10 / 079 321.89.29 e-mail: ziagi@bluewin.ch Magliaso, 24 gennaio 2014

Dettagli

STORIA DI UGO ED ESTER Racconto d amore e di politica

STORIA DI UGO ED ESTER Racconto d amore e di politica 1953/2008 e presentano STORIA DI UGO ED ESTER Racconto d amore e di politica [Digitare il nome dell'autore] Liberamente tratto da Gli anni del giudizio di Giovanni Arpino 1953/2008 In un paese della campagna

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO

WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 CONTENUTI. Drammaturgia dell oggetto... 5 MODALITÀ DI SVOLGIMENTO... 7 DESTINATARI... 7 OBIETTIVI E FINALITÀ DIDATTICHE... 7 2 PREMESSA Dire

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Edizione 2010 L edizione 2010 del progetto Magia dell Opera Il progetto didattico Magia dell

Dettagli

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti FORUM ACADEMY Accademia dei Mestieri nelle Arti INTRODUZIONE All interno dei più importanti studi di registrazione d Italia nasce un accademia che si distingue per professionalità e competenza ad altissimi

Dettagli

liberamente tratto da un racconto di Oscar Wilde

liberamente tratto da un racconto di Oscar Wilde IL GIGANTE EGOISTA liberamente tratto da un racconto di Oscar Wilde di Paolo Pisi collaborazione alla regia di Mauro Mozzani e Rolando Tarquini con Paolo Pisi, Agostino Bossi e Simone Negro PRODUZIONE:

Dettagli

Scuole aperte: dai giovani per i giovani"

Scuole aperte: dai giovani per i giovani ALL. N 4 Regione Umbria Scuole aperte: dai giovani per i giovani" Scheda progetto 1. Denominazione del progetto SCUOLE APERTE. GIOVANI AL CENTRO 2. Zona sociale/comune Il progetto rientra nella zona sociale

Dettagli

PERFORMER- ATTORE SPECIALIZZATO IN PERFORMING ARTS

PERFORMER- ATTORE SPECIALIZZATO IN PERFORMING ARTS 09 Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 09 PERFORMER- ATTORE SPECIALIZZATO IN PERFORMING ARTS Corsi

Dettagli

danza, canto e recitazione

danza, canto e recitazione Ansia da palcoscenico? Niente paura, la curiamo al CFA. danza, canto e recitazione di Luca Bizzarri Il CFA, Centro di Formazione Artistica, apre i battenti a Genova nel 2008. Nel cuore del centro storico,

Dettagli

EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini

EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini Associazione CittàTeatro per i bambini via A. Soffredini 75-20126 Milano tel. 02 27002476 - fax 02 27001084 direzionegenerale@teatrodelburatto.it - amministrazione@teatrodelburatto.it EXPO 2015 lacittàteatrodeibambini

Dettagli

Team building e volontariato aziendale: nuove proposte per la crescita delle imprese

Team building e volontariato aziendale: nuove proposte per la crescita delle imprese Team building e volontariato aziendale: nuove proposte per la crescita delle imprese Definizioni di volontariato di impresa Il coinvolgimento del personale di un'impresa nella comunità attraverso forme

Dettagli

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu!

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu! BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu! 1 - PREMESSA L Associazione Culturale MOMOTÚ, con lo scopo di incoraggiare l attività teatrale come strumento

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Prof. M. C. Cassanmagnago Prof. V. Cazzaniga Prof. P. Cinelli Prof. R. Colombo SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: DISCIPLINE PROGETTUALI SCENOGRAFICHE Prof. E.

Dettagli

Obiettivi formativi qualificanti della classe: L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda

Obiettivi formativi qualificanti della classe: L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda Università Classe Nome del corso Nome inglese Lingua in cui si tiene il corso Università degli Studi ROMA TRE L-3 - Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda DAMS (Discipline

Dettagli

Andrea Crisanti scenografo

Andrea Crisanti scenografo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea in Lettere Andrea Crisanti scenografo RELATORE Prof. Paolo Bertetto CORRELATORE Prof. Andrea Minuz LAUREANDA Elisa

Dettagli

SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE

SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE Ateneo Federato dell Università di Roma "La Sapienza" Facoltà di Scienze Umanistiche Manifesto della Laurea Specialistica in SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE Appartenente

Dettagli

Presentazione dello spettacolo. Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore

Presentazione dello spettacolo. Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore Presentazione dello spettacolo Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore Un Progetto per gli Adolescenti delle Scuole Secondarie di secondo grado statali e paritarie di Verona e Provincia Lunedì

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO CULTURALE Primi Suoni Laboratorio di scoperta e d invenzione sonora attraverso la natura.

PROGETTO DIDATTICO CULTURALE Primi Suoni Laboratorio di scoperta e d invenzione sonora attraverso la natura. PROGETTO DIDATTICO CULTURALE Primi Suoni Laboratorio di scoperta e d invenzione sonora attraverso la natura. L associazione Nel Centro Del Caos, intende promuovere e diffondere laboratori artistici nelle

Dettagli

«EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico»

«EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico» «EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico» Bando di concorso regionale 2007/2008 Preambolo - Obiettivo L obiettivo di questo concorso sul teatro in lingua francese è di - sviluppare

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Prof. M. C. Cassanmagnago Prof. V. Cazzaniga Prof. P. Cinelli Prof. R. Colombo Prof. E. Galimberti SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: DISCIPLINE PROGETTUALI SCENOGRAFICHE

Dettagli

Il teatro dietro le quinte: la scenotecnica

Il teatro dietro le quinte: la scenotecnica Il teatro dietro le quinte: la scenotecnica (Gaetano Oliva, Il teatro dietro le quinte: la scenotecnica, Scuola materna per l educazione dell infanzia, anno LXXXVIII n 14, 10 aprile 2001, pp. 18-19). Come

Dettagli

Accademia Teatrale Città di Trieste

Accademia Teatrale Città di Trieste Accademia Teatrale Città di Trieste Direzione artistica: Antonio Salines Direzione organizzativa: Livia Amabilino Bobbio Caratteristiche del Corso Il Corso per Allievi Attori dell Accademia Teatrale Città

Dettagli

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Articolazione del percorso formativo Scopo del corso è di consentire agli studenti in possesso di Diploma d Accademia di proseguire e completare

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO MASTER IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro, Cinema, Televisione, Musica) 5 Edizione - A.A. 2009/2010 BANDO PUBBLICO Art. 1 Per l anno accademico 2009/2010, il Ministero dell Istruzione, dell Università e

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA Scheda progetto prevista dall art. 2 c. 6 D. 44del 01/02/01 Da allegare al Programma Annuale SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Dettagli

Con il Patrocinio di: Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, IRRE Lombardia, DES - danza educazione scuola

Con il Patrocinio di: Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, IRRE Lombardia, DES - danza educazione scuola TEATRO GIUDITTA PASTA Saronno (VA) 13 e 14 FEBBRAIO 2006 Convegno CREATIVITA E CRESCITA PERSONALE ATTRAVERSO L EDUCAZIONE ALLE ARTI: DANZA, TEATRO, MUSICA, ARTI VISIVE. Idee, percorsi, metodi per l ESPERIENZA

Dettagli

Profilo delle scuole universitarie di teatro (SUT)

Profilo delle scuole universitarie di teatro (SUT) 4.3.3.1.4. Profilo delle scuole universitarie di teatro (SUT) del 10 giugno 1999 1. Statuto Le scuole universitarie di teatro (SUT) rientrano nella categoria delle scuole universitarie professionali. Sono

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Silvia Testa - Gabriele Perraro, Videodissey, installazione interattiva, 2013 La Scuola di Nuove Tecnologie dell Arte (corrispondente

Dettagli

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE GUIDA ALLA NAVIGAZIONE 1. Accesso al sito La consultazione di AMAtI è subordinata alla registrazione al sito. Per registrarsi è necessario contattare la redazione all indirizzo francesca.simoncini@unifi.it.

Dettagli

Emilia Romagna Teatro Fondazione promuove un bando per la partecipazione a

Emilia Romagna Teatro Fondazione promuove un bando per la partecipazione a Musica e Servizio Cooperativa Sociale e Emilia Romagna Teatro Fondazione operano in partenariato nella realizzazione dell operazione Raccontare il Territorio - Rif. PA 2012-1944/RER approvata dalla Regione

Dettagli

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO L ANTICO FA TESTO Progetto didattico per la valorizzazione del mondo antico e degli spazi museali attraverso forme di drammaturgia contemporanea a cura del Centro di Antropologia del Mondo Antico Premesse

Dettagli

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita in collaborazione con MUSEO DELLA TAPPEZZERIA VITTORIO ZIRONI PRESENTANO LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita Spettacolo sui tesori ricamati dell industria artistica emiliana Aemilia Ars

Dettagli

STANZE esperienze di teatro d appartamento

STANZE esperienze di teatro d appartamento STANZE esperienze di teatro d appartamento STANZE è un progetto ideato e realizzato da Alberica Archinto e Rossella Tansini con la collaborazione di Teatro Alkaest con il patrocinio di Comune di Milano

Dettagli

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza La scelta della scuola? Una decisione importante Ecco Il

Dettagli

LABORATORIO DI TEATRO

LABORATORIO DI TEATRO 1 LABORATORIO DI TEATRO Premessa Oggi, forse più che nel passato, i ragazzi si affacciano in un mondo nel quale i valori e i modelli variano con la velocità della luce. I ragazzi devono crescere in fretta,

Dettagli

FORMAZIONE - ATTIVITA' PROFESSIONALI HOBBY - INTERESSI

FORMAZIONE - ATTIVITA' PROFESSIONALI HOBBY - INTERESSI FORMAZIONE - ATTIVITA' PROFESSIONALI Stage URBIS INDUSTRIE Ufficio marketing e comunicazione TIROCINIO: ATTIVITA' LUDICO- EDUCATIVE presso SCUOLA PRIMARIA DI AMMETO Metodo FOR MOTHER corso ARTEMOZIONE

Dettagli

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015 PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015 CURRICOLI DISCIPLINARI SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO di ISTRUZIONE Percorso delle singole discipline sulla

Dettagli

Alla fine dello stage saranno consegnati gli Attestati di Frequenza solo a coloro che avranno regolarmente seguito le lezioni.

Alla fine dello stage saranno consegnati gli Attestati di Frequenza solo a coloro che avranno regolarmente seguito le lezioni. Troppo spesso vediamo tanti bravissimi cantanti e pochissimi interpreti, probabilmente perché non sempre nei vari corsi di formazione si affronta nello specifico questa parte essenziale del performer nel

Dettagli

Mi fido di te LABORATORIO-SPETTACOLO SUL RISPETTO E LA FIDUCIA VERSO GLI ALTRI

Mi fido di te LABORATORIO-SPETTACOLO SUL RISPETTO E LA FIDUCIA VERSO GLI ALTRI Mi fido di te LABORATORIO-SPETTACOLO SUL RISPETTO E LA FIDUCIA VERSO GLI ALTRI Perché questo laboratorio-spettacolo? Per educare un bambino ci vuole un intero villaggio, recita un noto proverbio africano.

Dettagli

SITI e PORTALI PER ARTISTI

SITI e PORTALI PER ARTISTI SITI e PORTALI PER ARTISTI ARCHITETTURA e DESIGN Art on Line - Sito dedicato alle arti visive, con specifica sezione su concorsi artistici suddivisi in: architettura, design, arte contemporanea, arti decorative,

Dettagli

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Art. 1 Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Per l anno accademico 2012/2013, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il Master

Dettagli

BANDO RASSEGNA TEATRALE MAGNIFICO TEATRO stagione 2015/16 -Città di Benevento-

BANDO RASSEGNA TEATRALE MAGNIFICO TEATRO stagione 2015/16 -Città di Benevento- BANDO RASSEGNA TEATRALE MAGNIFICO TEATRO stagione 2015/16 -Città di Benevento- OPEN CALL Premessa La compagnia Magnifico Visbaal Teatro di Benevento diretta da Peppe Fonzo (performer/dramaturg), promuove

Dettagli

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER L OPERA LIRICA

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER L OPERA LIRICA ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER L OPERA LIRICA Premessa Il teatro musicale è fin dalle sue origini uno dei banchi di

Dettagli

Area didattica e divulgazione. Brindiamo all opera!

Area didattica e divulgazione. Brindiamo all opera! Brindiamo all opera! Percorso didattico di ascolto musicale e concorso di arte visiva per le scuole Primarie di Milano e Provincia Brindiamo all opera! a.f. 2014/2015 La Fondazione Accademia Teatro alla

Dettagli

Voilà! LAB0RAT0RI & F0RMAT0RI. Workshop di teatro fisico, clown e teatro di strada. officine residenziali di teatro fisico e clown

Voilà! LAB0RAT0RI & F0RMAT0RI. Workshop di teatro fisico, clown e teatro di strada. officine residenziali di teatro fisico e clown Workshop di teatro fisico, clown e teatro di strada Montefalcone di Val Fortore (BN) - Italy 8 Luglio - 3 Agosto 014 LAB0RAT0RI & F0RMAT0RI DESCRIZI0NE LAB0RAT0RI All'interno del festival Il Paradosso,

Dettagli

L arte del teatro. Gli alunni della Scuola Sacra Famiglia di Trento interpretano. Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare,

L arte del teatro. Gli alunni della Scuola Sacra Famiglia di Trento interpretano. Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, L arte del teatro Gli alunni della Scuola Sacra Famiglia di Trento interpretano Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, tratto dal romanzo di Luis Sepúlveda Nell anno scolastico

Dettagli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli Eta': 6/11 anni Durata : 5 incontri da un ora e mezzo Quando : sabato dalle 17.00 alle 18.30 Date : 21 28 novembre, 5 12 19 dicembre 2015 Pagine e pennelli e' un

Dettagli

CONVENZIONI NAZIONALI E INTERNAZIONALI dal 2008

CONVENZIONI NAZIONALI E INTERNAZIONALI dal 2008 CONVENZIONI NAZIONALI E INTERNAZIONALI dal 2008 CINA BEIJING DANCE ACADEMY (scambi) Ottobre 2008 La Prof.ssa Francesca Corazzo ha insegnato tecnica classica per un mese ai corsi normali presso la Beijing

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Prof. M. C. Cassanmagnago Prof. V. Cazzaniga Prof. P. Cinelli Prof. R. Colombo Prof. E. Galimberti SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: Laboratorio della Scenografia

Dettagli

Denominazione: Progettazione plastica per la scenografia teatrale. Dipartimento Progettazione e arti applicate

Denominazione: Progettazione plastica per la scenografia teatrale. Dipartimento Progettazione e arti applicate ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE Via Ricasoli, - 50122 Firenze Tel. 055.215449 Fax 055.239921 Cod. Fisc. 80019050485 http://www.accademia.firenze.it e-mail: segreteria@accademia.firenze.it Tipologia:

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. BRUNO R. FRANCHETTI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. BRUNO R. FRANCHETTI ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. BRUNO R. FRANCHETTI Liceo Scientifico G. Bruno Liceo Ginnasio R. Franchetti Sede: via Baglioni n. 26 - Succursale: Corso del Popolo n. 82 30173 VENEZIA-MESTRE Tel. 0415341989

Dettagli

TEMATICA: fotografia

TEMATICA: fotografia TEMATICA: fotografia utilizzare la fotografia e il disegno per permettere ai bambini di reinventare una città a loro misura, esaltando gli aspetti del vivere civile; Obiettivi: - sperimentare il linguaggio

Dettagli

N. corsi da programmare: 2 N. allievi da formare: 30 N. allievi per corso: 15 Sede: Sassari, Nuoro Durata ore: 600

N. corsi da programmare: 2 N. allievi da formare: 30 N. allievi per corso: 15 Sede: Sassari, Nuoro Durata ore: 600 SCHEDA PROGETTO A Settore Spettacolo 1. Figura: Tecnico delle luci Elettricista teatrale (ISFOL, Ministero del Lavoro D.L. 15 marzo 2005). L elettricista teatrale è un operaio specializzato, responsabile

Dettagli

The music jungle book (6-10 anni)

The music jungle book (6-10 anni) Segreteria Cooperativa Poggio dei Pini Da: Anfiteatro Sud Inviato: venerdì 2 ottobre 2015 13.11 A: undisclosed-recipients: Oggetto: LABORATORI DI TEATRO - PICCOLO TEATRO DEI CILIEGI

Dettagli

AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI. Accademia Nazionale di Danza

AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI. Accademia Nazionale di Danza AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI Accademia Nazionale di Danza 1 ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA AREA Tecnico-interpretativo ADTI/01 ADTI/02 Tecnica della

Dettagli

CABARET VOLTAIRE. CON: Agostino Bossi,Paolo Pisi, Silvia Zotto e Willy Leoncini PRODUZIONE: Teatro a Vapore in collaborazione con Manicomics Teatro

CABARET VOLTAIRE. CON: Agostino Bossi,Paolo Pisi, Silvia Zotto e Willy Leoncini PRODUZIONE: Teatro a Vapore in collaborazione con Manicomics Teatro CABARET VOLTAIRE CON: Agostino Bossi,Paolo Pisi, Silvia Zotto e Willy Leoncini PRODUZIONE: Teatro a Vapore in collaborazione con Manicomics Teatro Lo spettacolo Lo spettacolo tra il cabaret teatrale, il

Dettagli

persinsala Programma Festival 2015 tutti gli spettacoli ad eccezione di Habitat(i) prevedono prenotazione obbligatoria

persinsala Programma Festival 2015 tutti gli spettacoli ad eccezione di Habitat(i) prevedono prenotazione obbligatoria Recensioni teatrali Teatro.Persinsala.it Dal 21 al 27 settembre il borgo di San Leucio (CE) si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto in occasione del Festival delle Arti(n)Contemporanea Ouverture,

Dettagli

PROPOSTE ARTISTICHE E LABORATORI

PROPOSTE ARTISTICHE E LABORATORI PROPOSTE ARTISTICHE E LABORATORI SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 - PR. PROPEDEUTICA DEL TEATRO ED EURITMIA (1-2 ) - PR. TEATRO ED EURITMIA (3-4 -5 ) - PR. FOTOGRAFIA E DIREZIONE D ARTE. FOTO

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia.

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia. 1. Macroarea progettuale 4 CREATIVITA ED ESPRESSIVITA 2. Coordinatore progetto DE MARCHI ANTONIETTA. 3. Obiettivi Sviluppare la creatività e la manualità. Potenziare lo sviluppo della motricità fine e

Dettagli

CHI E DI SCENA: LA SCUOLA LABORATORIO TEATRALE ANNUALE

CHI E DI SCENA: LA SCUOLA LABORATORIO TEATRALE ANNUALE CHI E DI SCENA: LA SCUOLA LABORATORIO TEATRALE ANNUALE A Cura di Alessandro Parise Cristiano Leopardi Direzione: Sergio Smorfa Presentazione laboratorio teatrale per Scuole Elementari, Scuole Medie Inferiori

Dettagli

Colle Val D Elsa, 12 maggio 2015

Colle Val D Elsa, 12 maggio 2015 Colle Val D Elsa, 12 maggio 2015 L Associazione Amici del Musical A.s.d. si occupa di divulgare e diffondere i linguaggi dell espressività, riscoprendo e rivalutando quei valori di comunicazione e di relazione

Dettagli

ARTI MIMICHE & GESTUALI

ARTI MIMICHE & GESTUALI ARTI MIMICHE & GESTUALI PROPOSTE ARTISTICHE E PROGETTUALITA by DN-Art Associazione Arti Mimiche & Gestuali - Centro Internazionale Come nascono il Centro e L Accademia Il panorama artistico in Italia è

Dettagli

A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini

A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini per i bambini Stagione Prosa di 2008/2009 Direttore Artistico Michele Mirabella A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini Consulenza artistica: Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia-Teatro&Scuola

Dettagli

L educazione al patrimonio Dalle Indicazioni al curricolo SEMINARIO DI STUDIO PER I GRUPPI DI RICERCA USR-ANSAS EX IRRE ER

L educazione al patrimonio Dalle Indicazioni al curricolo SEMINARIO DI STUDIO PER I GRUPPI DI RICERCA USR-ANSAS EX IRRE ER L educazione al patrimonio Dalle Indicazioni al curricolo SEMINARIO DI STUDIO PER I GRUPPI DI RICERCA USR-ANSAS EX IRRE ER GRUPPO DI RICERCA MUSICA USR ER ANSAS EX IRRE ER L OPERA LIRICA NEL CURRICOLO

Dettagli

ANALISI E DESCRIZIONE DELLE RACCOLTE

ANALISI E DESCRIZIONE DELLE RACCOLTE ANALISI E DESCRIZIONE DELLE RACCOLTE Area disciplinare Consistenza della collezione Politica delle acquisizioni 0 1 2 3 Osservazioni 0 1 2 3 Osservazioni 003-006 Informatica Numero molto ridotto di testi

Dettagli

Gozzo. Galleria di foto realizzate dal fotografo Salvatore

Gozzo. Galleria di foto realizzate dal fotografo Salvatore GAI - Sostegno e promozione della giovane creatività italiana Forlì / Premio EXTRA Grande successo, molti spettatori, alta qualità degli spettacoli, straordinaria l organizzazione affidata alla compagnia

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE UGO FOSCOLO GENOVA RIVAROLO PROGETTO PER UN LABORATORIO TEATRALE NEI CORSI E M TEMPO PROLUNGATO

SCUOLA MEDIA STATALE UGO FOSCOLO GENOVA RIVAROLO PROGETTO PER UN LABORATORIO TEATRALE NEI CORSI E M TEMPO PROLUNGATO SCUOLA MEDIA STATALE UGO FOSCOLO GENOVA RIVAROLO PROGETTO PER UN LABORATORIO TEATRALE NEI CORSI E M TEMPO PROLUNGATO MOVIMENTO E'. Conquista della padronanza di sé. Valorizzazione dell'espressività corporea

Dettagli

LA NECESSITA' DELL'ARTE: L'AZIONE TEATRALE NEL PROCESSO EDUCATIVO E DI CRESCITA

LA NECESSITA' DELL'ARTE: L'AZIONE TEATRALE NEL PROCESSO EDUCATIVO E DI CRESCITA LA NECESSITA' DELL'ARTE: L'AZIONE TEATRALE NEL PROCESSO EDUCATIVO E DI CRESCITA Considerazioni generali Il progetto La necessità dell'arte nasce come metodologia pedagogica nell'ambito della formazione

Dettagli

ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MUSICOLOGIA Musicology. Art. 1

ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MUSICOLOGIA Musicology. Art. 1 1 ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MUSICOLOGIA Musicology Art. 1 È istituito il corso di laurea magistrale in Musicologia appartenente alla classe delle lauree magistrali in Musicologia

Dettagli