REGIONE TOSCANA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA. Direzione Generale Organizzazione e Sistemi Informativo (MANUALE UTENTE) Pag. 1/19

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE TOSCANA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA. Direzione Generale Organizzazione e Sistemi Informativo (MANUALE UTENTE) Pag. 1/19"

Transcript

1 REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Direzione Generale Organizzazione e Sistemi Informativo MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Corte d Appello di Firenze CANCELLERIA TELEMATICA (MANUALE UTENTE) Sommario Pag. 1/19

2 FINALITA' pag 3 MODALITA' DI FUNZIONAMENTO pag 3 Dati pag 3 Profili pag 4 Accesso pag 4 Operatore magistrato corte appello pag 7 Amministratore pag 14 Avvocato pag 16 Magistrato fuori corte pag 18 FINALITA' Il progetto "Cancelleria telematica ", nato dalla collaborazione tra la Corte di Appello di Firenze e la Regione Toscana, fa parte di una serie di servizi che la Rete Telematica Regionale Toscana, in collaborazione con le diverse Amministrazioni, ha realizzato in questi anni per favorire il processo di cambiamento delle procedure della Pubblica Amministrazione e per rendere quest'ultima più efficiente e più vicina alla società civile e ai cittadini, nello spirito della legge 241/1990 sulla semplificazione amministrativa. Pag. 2/19

3 Punto di partenza per la semplificazione è la reingegnerazione dei processi che consente di monitorare i vari passaggi intermedi nella realizzazione/erogazione di un servizio; nell individuare passaggi inutili o ridondanti e nel configurare il nuovo modus operandi; in questo si rivela determinante l'utilizzo delle tecnologie informatiche che ci consentono di ottenere un servizio più efficiente, di abbattere i costi riducendo gli sprechi, di ottimizzare il lavoro degli uffici e degli operatori di giustizia (magistrati e avvocati) e di produrre una ricaduta positiva sul cittadino/utente. La cancelleria telematica consente: agli avvocati di effettuare ricerche nei fascicoli di propria competenza iscritti nel ruolo generale della Corte di Appello, di inviare memorie e comparse, di leggere quelle della parte avversa, nonché di conoscere tutti i provvedimenti integrali emessi dall Autorità Giudiziaria; ai Consulenti Tecnici di depositare elettronicamente relazioni peritali ed allegati; ai cancellieri di inviare le comunicazioni (biglietti di cancelleria) previste dal codice di procedura civile. L'accesso ai fascicoli è consentito ai soli procuratori costituiti, la consultazione del testo integrale delle sentenze pubblicate è permessa a tutti gli operatori della giustizia che ne facciano richiesta. Tutti gli accessi sono costantemente monitorati dagli amministratori del sistema. Di questo progetto, di cui presentiamo di seguito le modalità di funzionamento, si propone l'estensione agli altri Uffici giudiziari della Toscana, nello spirito del protocollo d'intesa firmato fra Regione Toscana, CNIPA e Ministero della Giustizia, per costituire un sistema toscano della giustizia che recuperi e valorizzi in una logica di disegno nazionale le iniziative presenti sul territorio toscano e per realizzare forme di collaborazione permanenti utili alla condivisione di infrastrutture e servizi, facendo dell'innovazione degli uffici giudiziari un motore di sviluppo di nuove relazioni con gli altri soggetti pubblici presenti sul territorio. MODALITA' DI FUNZIONAMENTO Dati La Corte di Appello di Firenze, come tutti gli uffici giudiziari del territorio nazionale, è dotata di un'applicazione (SICC) con la quale gestisce l'iter dei fascicoli iscritti nel Ruolo Generale degli Affari. I dati iscritti vengono esportati in tempo reale nel data base che risiede presso i server regionali utilizzando l'infrastruttura di cooperazione applicativa CART 1 (fig.1). 1 Il CART (Cooperazione Applicativa Regionale Toscana) è una infrastruttura telematica per lo sviluppo e la pubblicazione di servizi che facilita la cooperazione fra le Pubbliche Amministrazioni. Pag. 3/19

4 fig1 Inizia così la formazione del fascicolo telematico che sarà poi costantemente aggiornato dagli avvocati, dai consulenti tecnici d'ufficio e dagli operatori dell Ufficio Giudiziario con tutti quanti documenti allegati del fascicolo: comparse, memorie, CTU, sentenze. I documenti vengono inseriti dagli utenti utilizzando delle maschere di upload appositamente predisposte. Profili Ad ogni utente possono essere associati uno o più profili. I profili censiti dal sistema sono i seguenti: Avvocati Consulenti tecnici Corte di appello (Magistrati ed amministrativi) Amministratore Magistrati (non appartenenti all ufficio giudiziario di riferimento) Ad ogni profilo corrisponde un menù specifico; i primi tre profili presentano funzionalità comuni, l'unica differenza è nel risultato prodotto. In particolare: Gli avvocati e i consulenti tecnici possono accedere alle informazioni generali di tutti i fascicoli e ai dettagli dei fascicoli di loro competenza. Possono inoltre inviare documenti (comparse, memorie,...) che potranno essere consultati da tutte le parti costituite nel fascicolo. Gli operatori e magistrati dell Ufficio giudiziario di riferimento possono accedere a tutti i fascicoli compresi i dettagli e i documenti ad essi associati. L'amministratore, che può essere rappresentato da più soggetti, può accedere ad un menù che contiene funzionalità specifiche di gestione del sistema Pag. 4/19

5 (inserimento utenti, inserimento/cancellazione documenti,...) Il magistrato non appartenente all ufficio giudiziario di riferimento può accedere esclusivamente alla consultazione delle sentenze Accesso L'utente può accedere al servizio utilizzando sia la password che la smartcard ottenuta dalla cancelleria dell ufficio giudiziario di riferimento. L'applicazione è realizzata in modalità web e risponde all'indirizzo dove appare la maschera illustrata nella fig.2. L'utente deve inserire nella maschera il proprio nome e la password, l'applicazione riconoscerà il profilo dell'utente ed automaticamente presenterà il menù con le relative funzioni. fig.2 Nel caso che l'utente sia associato a più profili, il sistema presenterà una pagina che li elenca tutti.(fig.3) Pag. 5/19

6 -fig3 In tal caso l'utente dopo averne scelto uno, cliccando il pulsante scegli potrà accedere al sistema, la maschera visualizzata consente di selezionare l'ufficio e la sezione. fig. 4 A questo punto cliccando su invia si presenta una maschera che alla sinistra mostra l'elenco di tutte le funzioni possibili con il profilo scelto. Nelle immagini seguenti alcuni esempi delle maschere che verranno visualizzate: Profilo Magistrato Corte d'appello Pag. 6/19

7 profilo corte Fig.5- Profilo Amministratore Corte d'appello profilo amministratore -Fig. 6 Profilo Avvocato Pag. 7/19

8 profilo avvocato Fig7- Profilo Magistrato Corte d'appello Le funzionalità presenti nel menu associato a questo profilo sono la consultazione di dati relativi a: FASCICOLI Cerca fascicolo Cerca sentenze Cerca sentenze per tipo causa Cerca sentenze per ruolo,materia,tipo causa DOCUMENTI File inviati dagli avvocati File inviati dalla corte Carica file Vedi documenti inviati all'agenzia dell'entrate UTENTI Lista membri Cerca fascicolo Questa funzione consente ad un operatore o magistato dell Ufficio di ricercare un fascicolo. Nella maschera di ricerca (Fig. 8) tutti i campi possono essere compilati oppure lasciati vuoti. In tal caso la ricerca verrà estesa a tutta la banca dati senza alcuna limitazione. (funzionalità non consigliata) Pag. 8/19

9 Fig.8 Il risultato della ricerca (Fig. 9) rappresenta un elenco in cui è riportato il numero identificativo del fascicolo, la data di iscrizione, il tipo di causa e la sezione a cui appartiene. Fig.9 Pag. 9/19

10 Cliccando ulteriormente sull icona rappresentata dalla lente è possibile visualizzare la scheda relativa al fascicolo sezionato,(fig. 10). Fig 10 In questa scheda (fig. 10) viene fornita una serie di una serie di link che consente la visualizzazione dei dettagli delle parti in causa, nonchè un link che consente la visualizzazione del dettaglio del fascicolo (dettaglio eventi), Nella scheda della fig. 11(vedi allegati) viene fornito un link che consente la visualizzazione degli allegati del fascicolo;(sono considerati allegati sia le sentenze che i documenti inviati dagli avvocati) Vedi allegati Fig. 11- Vi è infine un link di servizio che elenca le comunicazioni che sono state inviate sul fascicolo (log documenti inviati-fig 12); è in fase di implementazione l avviso di ricezione della comunicazione. Pag. 10/19

11 documenti inviati Fig. 12- Log Cerca sentenze, Cerca sentenze per tipo causa, Cerca sentenze per ruolo, materia e tipo causa Le sentenze possono essere ricercate utilizzando tre form distinte la prima utilizza come campi di ricerca il numero, l'anno, il mese di pubblicazione della sentenza e una o più parole chiave (combinate tra loro mediante l'uso di operatori booleani ( =or e &=and) contenute nel documento. (Fig. 13) la seconda utilizza come campo di ricerca il tipo di causa associata alla sentenza (Fig. 14) la terza utilizza come campi di ricerca il tipo causa, la materia e il ruolo associato al fascicolo (Fig. 15) In tutti 3 tre i casi, ciccando il tasto di ricerca, è possibile visualizzare un elenco contenente: il numero della sentenza, la data di deposito, il numero del fascicolo e il link scarica allegato che consente di scaricare la sentenza il formato Doc (Fig. 16) Fig.13 Pag. 11/19

12 Fig 14 Fig. 15 Pag. 12/19

13 Fig, 16 File inviati dagli avvocati, File inviati dalla corte Questa funzionalità consente all operatore dell ufficio giudiziario, attraverso una maschera di ricerca, di cercare direttamente i documenti associati ad un fascicolo (Fig.11- Fig12) senza passare dalla scheda generale (Fig. 10) Carica File Gli operatori e i magistrati dell ufficio possono associare un documento al fascicolo ed eventualmente inviare una comunicazione agli avvocati costituiti nel procedimento. Per poterlo fare l'utente deve accedere a questa funzione e dopo aver selezionato un fascicolo gli viene presentata la maschera di Fig. 17. Questa maschera oltre ai dati identificativi del fascicolo (numero ruolo, nome dell' attore, nome convenuto) presenta dei campi che permettono all'utente di indicare il titolo del documento, la tipologia e l'estensione. Se poi l'operatore lo ritiene necessario cliccando sugli appositi chekbox può selezionare gli avvocati o i consulenti tecnici a cui inviare il documento Pag. 13/19

14 Fig. 17 Vedi documenti inviati all'agenzia delle entrare Il sistema consente inoltre di creare automaticamente l'elenco delle sentenze che devono essere comunicate all'ufficio del registro per la prescritta registrazione senza dover ricorrere alla fotocopiatura degli originali ed alla conseguente doppia archiviazione degli atti medesimi. L agenzia delle Entrate trova automaticamente i files degli atti sottoposti a registrazione, estrae gli elementi utili (estremi, codice fiscale delle parti, elementi utili per la tassazione) e restituisce all Ufficio il solo referto di registrazione. Lista membri Con questa funzione dopo aver visualizzato la categoria e l'iniziale del nominativo è possibile visualizzare l'elenco degli utenti (Fig. 18) autorizzati all'accesso alla cancelleria telematica. I campi che vengano visualizzati nell'elenco sono: Nome Cognome Codice Fiscale Utente Password Pag. 14/19

15 Fig. 18 Profilo Amministratore L'utente che accede con questo ruolo ha poteri di amministrazione sul sistema, cioè gestisce l'anagrafica degli utenti e i documenti inviati dall Ufficio e dagli avvocati/ctu. Bisogna ricordare che il Nome e Cognome degli avvocati e dei Ctu sono già caricati nel sistema. Le funzionalità associate a questo profilo sono: AVVOCATI Inserisci avvocato Modifica avvocato Modifica avvocato nuova funzionalità CTU Inserisci CTU Modifica CTU Modifica CTU nuova funzionalità OPERATORE/MAGISTRATO Inserisci operatore/magistrato Modifica operatore/magistrato DOCUMENTI Vedi file inviati dagli avvocati Pag. 15/19

16 Cancella documenti corte Cancella documenti avvocati UTENTI Lista membri Lista Accessi Inserisci avvocato/inserisci CTU Queste due funzionalità presentano le stesse modalità. Cliccando su inserisci avvocato (CTU) viene presentata la maschera di Fig. 19. Nella form visualizzato è presente il campo cognome. L'utente amministratore può inserire anche una parte del cognome dell'avvocato (CTU) che deve essere autorizzato ad accedere al servizio. Fig. 19 Cliccando su invia viene visualizzata la maschera di Fig. 20 che presenta numerosi campi. L'utente amministratore dopo aver selezionato un avvocato (CTU) deve inserire il codice fiscale, l'indirizzo di posta elettronica, il numero di iscrizione all'ordine, il codice utente la password Fig. 20 Pag. 16/19

17 Modifica avvocato/modifica CTU Con questa funzione l'utente amministratore può modificare/cancellare i dati che ha inserito con la funzionalità precedente. Inserisci operatore-magistrato/modifica operatore-magistrato Con questa funzione l'utente amministratore può inserire/modificare gli operatori e magistrati, definendo i profili degli utenti e le modalità di accesso ai documenti.questi nominativi a differenze di quelli degli avvocati e dei CTU non sono caricati nel sistema Vedi file inviati dagli avvocati La modalità di questa funzione è uguale a quella già descritta nella sezione File inviati dagli avvocati, File inviati dalla corte. Cancella documenti corte-avvocati I documenti caricati dagli operatori e magistrati della corte e7o dagli avvocati possono essere eliminati solo dall'utente amministratore, al quale viene presenta la maschera di fig 21. Fig. 21 Dopo aver selezionato il fascicolo che interessa il sistema presenta un elenco con gli allegati inseriti dalla corte, e può eliminare il documento caricato erroneamente. Lista membri La modalità di questa funzione è uguale a quella già descritta nella sezione Lista membri. Lista accessi Il sistema pubblica dati sensibili, per monitorare quotidianamente chi accede al sistema è stata creata questa funzione con il quale viene visualizzato l'elenco di chi ha utilizzato il sistema nell'ultimo mese. Avvocati Le funzionalità associate a questo ruolo sono: INDIRIZZI Inserisci indirizzo di posta elettronica Modifica indirizzo di posta elettronica FASCICOLO Elenco udienze Cerca un fascicolo di propria competenza Cerca un fascicolo Pag. 17/19

18 Cerca sentenze Invia allegati Inserisci/modifica indirizzo di posta elettronica Un avvocato, se non avesse già comunicato durante la registrazione dell'utente e password all'amministratore, l'indirizzo di posta elettronica può inserirlo utilizzando questa funzione. Ad ogni avvocato può essere associato un solo indirizzo di posta elettronica. Alla stessa maniera se un utente avvocato avesse cambiato questo dato accedendo alla funzione modifica indirizzo di posta elettronica può cambiare questa informazione (Fig. 22). Fig. 22 Elenco udienze Con questa funzione l'avvocato può visualizzare le date delle uduenze associate ad un fascicolo in cui è costituito. Cliccando sulla voce di menu Elenco udienze (Fig 23) che presenta un link per visualizzare la scheda generale del fascicolo (Fig 10) e la relativa data e ora dell'udienza. Fig 23 Cerca un fascicolo di propria competenza Con questa funzione l'avvocato riconosciuto dal sistema accede ai fascicoli in cui è costituito come rappresentante di una delle parti con le modalità descritte precedentemente nella sezione cerca un fascicolo (pag 7). Cerca un fascicolo Con questa funzione l' avvocato accede alla scheda generale, privata dei link agli allegati ed ai provvedimenti, di tutti i fascicoli archiviati nel sistema. Pag. 18/19

19 Cerca sentenze La modalità di questa funzioe è uguale a quella già descritta nella sezione Cerca sentenze descritta prima a pag 10 Invia allegati Con questa funzione l'avvocato può associare i propri documenti (Comparsa, comparsa conclusionale, costituzione, relazione ctu, Conclusioni,...) ai fascicoli di propria competenza. Il sistema provvederà automaticamente ad inviare un'avviso tramite posta elettronica dell'avvenuto inserimento alla segreteria della corte e agli altri avvocati che sono costituiti sul fascicolo. Fig. 24 Magistrato fuori corte Il sistema consente a tutti magistrati e comunque a tutti gli studiosi interessati dopo aver chiesto l'autorizzazione di poter scaricare le sentenze della corte con le modalità descritte a pag 10. Pag. 19/19

Regione Toscana CT-MCG-CD. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Cancelleria Distrettuale

Regione Toscana CT-MCG-CD. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Cancelleria Distrettuale Regione Toscana Nome del progetto Cancelleria Telematica Progetto Cancelleria Distrettuale Documento Manuale utente per Cancellieri e Magistrati Acronimo del documento CT-MCG-CD Stato del documento Prima

Dettagli

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Regione Toscana Nome del progetto Cancelleria Telematica Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Documento Manuale utente del PdA per Avvocati e CTU Acronimo del documento CT-MUT-PDA Stato del documento

Dettagli

PdA Cancelleria Telematica. Manuale utente Avvocati e CTU. Pagina 2 di 26

PdA Cancelleria Telematica. Manuale utente Avvocati e CTU. Pagina 2 di 26 PdA Cancelleria Telematica REGIONE TOSCANA INDICE REGIONE TOSCANA... 1 COMUNICAZIONI...7 COPIA TEMPORANEA LOCALE...8 ESECUZIONE E FALLIMENTI FASCICOLI PREFERITI...12 FASCICOLI...13 SENTENZE...15 UDIENZE...16

Dettagli

Manuale utenti per Avvocati

Manuale utenti per Avvocati Manuale utenti per Avvocati La figura seguente illustra la home page della cancelleria telematica per gli avvocati CONSULTAZIONE FASCICOLI Per accedere alla consultazione dei fascicoli è necessario possedere

Dettagli

Cristina Ferrari GLI STRUMENTI DELLA CONSOLLE AVVOCATO GESTIONE FASCICOLI

Cristina Ferrari GLI STRUMENTI DELLA CONSOLLE AVVOCATO GESTIONE FASCICOLI GESTIONE FASCICOLI Tramite Gestione Fascicoli potremo creare i Fascicoli e le Buste per i depositi telematici ATTI INVIATI E RICEVUTI Tramite Atti Inviati e Ricevuti potremo accedere alla situazione in

Dettagli

1 ACCESSO A FASCICOLO TELEMATICO PER LA PARTE NON COSTITUITA

1 ACCESSO A FASCICOLO TELEMATICO PER LA PARTE NON COSTITUITA Protocollo PCT di Reggio Emilia 1 ACCESSO A FASCICOLO TELEMATICO PER LA PARTE NON COSTITUITA 1.1 Caratteristiche nuova funzionalità Nei sistemi SICID e SIECIC sono stati implementati, con aggiornamento

Dettagli

Servizio PCT. Guida all uso. www.accessogiustizia.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO

Servizio PCT. Guida all uso. www.accessogiustizia.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO Guida all uso www.accessogiustizia.it Servizio PCT PROCESSO CIVILE TELEMATICO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche, con servizi

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA MANUALE BREVE PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE I. Home page del Consiglio Nazionale

Dettagli

Sindacato Avvocati Pescara. L AREA DELL INFORMATICA a cura dell Avv. Marco Coco

Sindacato Avvocati Pescara. L AREA DELL INFORMATICA a cura dell Avv. Marco Coco L AREA DELL INFORMATICA a cura dell Avv. Marco Coco ti Pescara Newsletter 27.04.2010 n. 9 IL SISTEMA POLISWEB COS'E' IL POLISWEB Polisweb rappresenta la parte, per così dire, consultativa, del futuro processo

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

FUNZIONALITA PAGAMENTI TELEMATICI CONSOLLE AVVOCATO

FUNZIONALITA PAGAMENTI TELEMATICI CONSOLLE AVVOCATO FUNZIONALITA PAGAMENTI TELEMATICI CONSOLLE AVVOCATO La funzionalità Pagamenti telematici permette di pagare per via telematica: Contributo Unificato; Diritti di Cancelleria; Richiesta Copie Direttamente

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati

Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati Sistema Notifiche Telematiche in ambito penale Vademecum breve per l

Dettagli

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI Questa procedura consente di fornire informazioni e modulistica agli operatori ed alle imprese per tutti i procedimenti

Dettagli

PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento. Breve guida alla consolle avvocato

PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento. Breve guida alla consolle avvocato PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento Breve guida alla consolle avvocato Tra i nuovi servizi messi a disposizione dei Colleghi iscritti al nuovo Punto di Accesso (PdA) dell'ordine uno dei più interessanti

Dettagli

Modifiche ai sistemi dell Area Civile

Modifiche ai sistemi dell Area Civile Il nuovo Portale delle Procedure Concorsuali Rispetto al precedente, ha: una diversa veste grafica, in linea con il contesto grafico generale del sito www.giustizia.it, dei motori di ricerca, in varie

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE. Consiglio Nazionale Forense Alessio Pellegrino

PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE. Consiglio Nazionale Forense Alessio Pellegrino MANUALE BREVE PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE revisione data Motivo 0 02.07.2010 Prima emissione 1 13.07.2010 2 11.09.2012 1) Revisione formattazione

Dettagli

Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI

Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI Inbank Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI Servizio Assistenza Inbank 800 837 455 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Token...3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio...4 1.3 Cambio

Dettagli

F.A.Q. & STEP COMUNICAZIONI E BIGLIETTI DI CANCELLERIA ON-LINE (ART. 51 D.L. 112/08 CONV. L. 133/08)

F.A.Q. & STEP COMUNICAZIONI E BIGLIETTI DI CANCELLERIA ON-LINE (ART. 51 D.L. 112/08 CONV. L. 133/08) F.A.Q. & STEP COMUNICAZIONI E BIGLIETTI DI CANCELLERIA ON-LINE (ART. 51 D.L. 112/08 CONV. L. 133/08) Posso continuare a ricevere le comunicazioni ed i biglietti di cancelleria tramite ufficiale giudiziario

Dettagli

POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite

POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite Sommario POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite... 1 L'architettura del sistema Polisweb nazionale e il Polisweb PCT... 2 I punti di Accesso...

Dettagli

Wireless nelle Scuole

Wireless nelle Scuole Wireless nelle Scuole Note Tecniche Aggiornate al 04/12/2013 La presente Nota sostituisce la precedente in quanto contiene nuovi aggiornamenti Accesso al sistema Le Istituzioni scolastiche che vogliono

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

Sistema Notifiche Penali

Sistema Notifiche Penali Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati Sistema Notifiche Penali Istruzioni Per accedere al Sistema Notifiche

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo. (enti pubblici)

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo. (enti pubblici) Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo (enti pubblici) Firenze, 11 maggio 2010 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 5 3. INSERIMENTO DELLA DUA DI ANTICIPO...

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Token... 3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Primo contatto...

Dettagli

Premessa...1. Requisiti necessari...1. Accesso ai servizi...2. Voci di Menù a disposizione...4. Fasi della presentazione...4

Premessa...1. Requisiti necessari...1. Accesso ai servizi...2. Voci di Menù a disposizione...4. Fasi della presentazione...4 Guida ai servizi SUAP on-line del Comune di Scandicci vers. 1.0 del 10/10/2014 Sommario Premessa...1 Requisiti necessari...1 Accesso ai servizi...2 Voci di Menù a disposizione...4 Fasi della presentazione...4

Dettagli

Manuale Utente. Gestione protocollo in uscita. 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino

Manuale Utente. Gestione protocollo in uscita. 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino Manuale Utente Gestione protocollo in uscita Rev. Data Descrizione Modifiche Emissione 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino Pag. 1 1.0 Manuale utente 1.1 Descrizione generale

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Token... 3 1.1.1 Quando si deve usare...3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Cambio password di

Dettagli

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2011.2. Aggiornamento al manuale.

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2011.2. Aggiornamento al manuale. Versione 2011.2 Versione 2011.2.8 Processo Telematico POLISWEB E stata aggiunta la possibilità di consultare gli uffici del Giudice di Pace. La consultazione è possibile esclusivamente tramite il PdA Giuffrè.

Dettagli

Per effettuare la registrazione al sito bisogna cliccare sul link registrati in alto a destra del sito (Vedi Fig.1).

Per effettuare la registrazione al sito bisogna cliccare sul link registrati in alto a destra del sito (Vedi Fig.1). LINEE GUIDA PARTE DIRETTA AGLI ENTI DI FORMAZIONE Registrazione utente Per effettuare la registrazione al sito bisogna cliccare sul link registrati in alto a destra del sito (Vedi Fig.1). Figura 1 Compilare

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione Ottobre 2014 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

IL P C T. Il Processo Telematico a Orvieto. >> La Soluzione Lextel

IL P C T. Il Processo Telematico a Orvieto. >> La Soluzione Lextel IL P C T Il Processo Telematico a Orvieto >> La Soluzione Lextel 1 Il Processo Civile Telematico È lo sviluppo delle procedure civili tramite l'uso delle nuove tecnologie dell'informazione in modo sicuro,

Dettagli

PROCEDURA DI ABILITAZIONE - CREAZIONE ACCOUNT

PROCEDURA DI ABILITAZIONE - CREAZIONE ACCOUNT 1) Maschera iniziale. PROCEDURA DI ABILITAZIONE - CREAZIONE ACCOUNT La presente maschera si avvia con l'accensione del computer e consente di procedere alla richiesta di abilitazione al Polisweb. Per ottenere

Dettagli

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2009.2. Aggiornamento al manuale.

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2009.2. Aggiornamento al manuale. Versione 2009.2 Agenda Scadenze Automatiche: Versione 2009.2.15 Non sono più classificate utilizzando la tabella delle materie ma solo per Civile, Amministrativo e Penale. E stato aggiunto un pulsante

Dettagli

GUIDA AL COLLEGAMENTO AD UNA PRATICA ESISTENTE

GUIDA AL COLLEGAMENTO AD UNA PRATICA ESISTENTE GUIDA AL COLLEGAMENTO AD UNA PRATICA ESISTENTE Per potersi collegare ad una pratica esistente occorre previamente essere registrato e identificato sul sito. Per le relative procedure si rinvia alle relative

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 ACQUISTO 2013 PEC ONLINE Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 Per acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail è necessario compilare

Dettagli

MANUALE UTENTE Profilo Azienda Partecipata. APPLICATIVO CAFWeb

MANUALE UTENTE Profilo Azienda Partecipata. APPLICATIVO CAFWeb MANUALE UTENTE Profilo Azienda Partecipata APPLICATIVO CAFWeb CAF_ManualeUtente_Partecipate_2.0.doc Pag. 1 di 17 Sommario 1 GENERALITÀ... 3 1.1 Scopo... 3 1.2 Validità... 3 1.3 Riferimenti... 3 1.4 Definizioni

Dettagli

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 VOUCHER FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE GUIDA OPERATIVA

Dettagli

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito:

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito: GENERARE L AMBIENTE DI SICUREZZA Prima di inviare tramite Entratel i file predisposti (dichiarazioni dei redditi, modelli RLI, etc..) è necessario generare l ambiente di sicurezza. Si tratta di un sistema

Dettagli

Applicazione RMA Sito http://support.pluriservice.it

Applicazione RMA Sito http://support.pluriservice.it Applicazione RMA Sito http://support.pluriservice.it Come accedervi, che cos'è, come funziona guida di riferimento manuale utente versione 1.0 Andrea Benini Pluriservice Spa 04/02/2010 Introduzione http://support.pluriservice.it

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

Amministratore del servizio

Amministratore del servizio Amministratore del servizio Manuale d uso Release 5.1.0 del 10-07-2013 Sommario Premessa...3 Profili di Accesso ai servizi...3 Profilo Amministratore...4 Abilitazione dell utente Amministratore...4 Amministrazione

Dettagli

PROCESSO CIVILE TELEMATICO GUIDA RAPIDA AGLI ADEMPIMENTI

PROCESSO CIVILE TELEMATICO GUIDA RAPIDA AGLI ADEMPIMENTI PROCESSO CIVILE TELEMATICO GUIDA RAPIDA AGLI ADEMPIMENTI Il Processo Civile Telematico o PCT è la rete informatica gestita dal Ministero della Giustizia per l automazione dei flussi informativi e documentali

Dettagli

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate Visualizzazione delle ricevute relative ai file inviati. Per controllare lo stato di elaborazione dei file inviati e per entrare in possesso delle ricevute

Dettagli

Inbank. Guida Rapida. Servizio Assistenza Inbank

Inbank. Guida Rapida. Servizio Assistenza Inbank Inbank Guida Rapida Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Accesso al servizio... 3 1.2 Lista movimenti conto...4 1.3 Invio Bonifici... 5 1.4 Invio Bonifico Singolo... 8 1.5 Invio Stipendi...

Dettagli

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO www.sose.it Sommario 1 Scopo del documento... 3 2 Accesso al portale... 3 3 Utilizzo del portale... 3 3.1 Accesso... 3 3.2

Dettagli

BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI

BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione centrale entrate Drezione centrale sistemi informativi e tecnologici BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI Guida alla procedura di iscrizione

Dettagli

Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U.

Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U. Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U. La fonte principale di informazioni è il seguente sito internet: http://pst.giustizia.it/pst/it/homepage.wp

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL

REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL REGIONE LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE FORMAZIONE E LAVORO MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL VOUCHER FORMATIVO NELL AMBITO DELL AVVISO

Dettagli

WWW.PROCEDURE.IT. Il software per gli ausiliari del Giudice. per esecuzioni e fallimenti

WWW.PROCEDURE.IT. Il software per gli ausiliari del Giudice. per esecuzioni e fallimenti WWW.PROCEDURE.IT Il software per gli ausiliari del Giudice nell ambito del PCT per esecuzioni e fallimenti La Società Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., in virtù di una pluriennale esperienza professionale

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Servizio Cassazione. Ordine degli Avvocati di Milano

Servizio Cassazione. Ordine degli Avvocati di Milano Servizio Cassazione Ordine degli Avvocati di Milano La consultazione del ricorso in tempo reale dalla Banca Dati Procedimenti Civili e Penali della Suprema Corte di Cassazione Il sito della Suprema Corte

Dettagli

ACQUISTO DEL SERVIZIO

ACQUISTO DEL SERVIZIO ACQUISTO DEL SERVIZIO 1. Accedere al sito di OPEN Dot Com (www.opendotcom.it) ed inserire le credenziali di autenticazione. Se non si è ancora registrati procedere cliccando sul tasto Registrazione. 2.

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

>> La Soluzione Lextel

>> La Soluzione Lextel >> La Soluzione Lextel 1 Tecnologie La postazione del professionista deve essere dotata di alcune tecnologie di base per partecipare al PCT: Dispositivo di firma digitale con certificati di autenticazione

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Argo Sidi Modulo Assenze

Argo Sidi Modulo Assenze Rev.01 del 30-07-2010 Versione 1.0.0 PREMESSA...3 AVVIO di ARGO SIDI Modulo Assenze...4 MENU' PRINCIPALE...5 SISTEMA...6 INVIO DATI AL SIDI...7 TABELLE...15 GESTIONE ACCESSI...15 REGISTRO ACCESSI...16

Dettagli

COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale amministratore pubblicatore

COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale amministratore pubblicatore COMUNAS App. BANDI L.R. N. 2-2007 E L.R. N. 5-2007 Manuale amministratore pubblicatore MANUALE AMMINISTRATORE PUBBLICATORE Pagina 1 di 45 Comunas MANUALE AMMINISTRATORE PUBBLICATORE Sommario Premessa...

Dettagli

Forum Pa 2012. Seminario 17 Maggio 2012 ore 15.30-17.30

Forum Pa 2012. Seminario 17 Maggio 2012 ore 15.30-17.30 Tribunale per i Minorenni di Napoli Progetto interregionale/transnazionale Diffusione di buone pratiche negli uffici giudiziari italiani Forum Pa 2012 Seminario 17 Maggio 2012 ore 15.30-17.30 Servizi all

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Evoluzioni SL deposito atti PCT

Evoluzioni SL deposito atti PCT Evoluzioni SL deposito atti PCT Per poter depositare gli atti, prima di tutto è necessario scegliere gli avvocati abilitati all'accesso: dal menu Tabelle, Avvocati ed Operatori, premere Varia sulle righe

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO

IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO PCT Istruzioni per l uso IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO 12 novembre 2014 Brescia 1 Cosa è cambiato con il PCT Aspetti positivi: I documenti sono consultabili da qualsiasi postazione; Si è sempre aggiornati

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

ISTRUZIONI PER I CASI DI ANOMALIE

ISTRUZIONI PER I CASI DI ANOMALIE TRIBUNALE ORDINARIO DI FERRARA CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FERRARA VADEMECUM PER IL PCT SEZIONE 6 ISTRUZIONI PER I CASI DI ANOMALIE SOMMARIO 6.1. COSA FARE E A CHI RIVOLGERSI NEL CASO SI VERFICHINO

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

Cancellazione da ML. Collegarsi al sito www.list.unipg.it ed effettuare il login con le stesse credenziali utilizzate per la posta istituzionale

Cancellazione da ML. Collegarsi al sito www.list.unipg.it ed effettuare il login con le stesse credenziali utilizzate per la posta istituzionale Cancellazione da ML Collegarsi al sito www.list.unipg.it ed effettuare il login con le stesse credenziali utilizzate per la posta istituzionale Una volta effettuato il login compare una schermata con l'elenco

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Titolo Novità Release 05.04.00 CORRISPONDENZA ON-LINE

Titolo Novità Release 05.04.00 CORRISPONDENZA ON-LINE Titolo Novità Release 05.04.00 Prodotto SimplyBankWeb CORRISPONDENZA ON-LINE 1 INDICE INTRODUZIONE... 3 1. POSTA RACCOMANDATA... 3 1.1 INVIO... 3 1.2 STORICO... 14 2. POSTA PRIORITARIA... 17 2.1 INVIO...

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione maggio 2015 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive)

GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) Per accedere al sistema di presentazioni on-line della SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) fare riferimento al portale web

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza CPS

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza CPS Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza CPS Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 CPS... 3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Primo contatto... 5 1.4

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

Il Portale dei Servizi Telematici

Il Portale dei Servizi Telematici TRIBUNALE DI POTENZA Il Portale dei Servizi Telematici CONSULTAZIONE TELEMATICA DELLE CAUSE Scheda pratica all utilizzo dei servizi al cittadino erogati tramite il Portale Servizi Telematici Accedi anche

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE.

MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE. Sistema Informativo Lavoro Regione Emilia - Romagna MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE. Bologna, 24/01/2008 Versione 1.0 Nome file: Manuale Prospetti doc Redattore: G.Salomone, S.Terlizzi Stato: Bozza

Dettagli

Servizi Polisweb. Guida all uso. www.accessogiustizia.it POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT POLISWEB SIECIC CASSAZIONE

Servizi Polisweb. Guida all uso. www.accessogiustizia.it POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT POLISWEB SIECIC CASSAZIONE Guida all uso www.accessogiustizia.it Servizi Polisweb POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT POLISWEB SIECIC CASSAZIONE Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie

Dettagli

DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO

DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO Dopo aver aperto il programma Consolle Avvocato selezionare il comando LIVE, entrare nella sezione FASCICOLI PERSONALI inserire

Dettagli

S.AC. - Sistema di Accreditamento Assessorato Infrastrutture e Lavori Pubblici Regione Lazio Manuale d'uso

S.AC. - Sistema di Accreditamento Assessorato Infrastrutture e Lavori Pubblici Regione Lazio Manuale d'uso S.AC. - Sistema di Accreditamento Assessorato Infrastrutture e Lavori Pubblici Regione Lazio Manuale d'uso Pag. 1 di 21 Indice generale PREMESSA...3 LA REGISTRAZIONE...5 Cosa è il S.AC. ID?...5 Come si

Dettagli

ARKmanager Versione 7.10.00 Note utente

ARKmanager Versione 7.10.00 Note utente Note di RILASCIO Prodotti Complementari Integrati ARKmanager Versione 7.10.00 Note utente INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO La versione 7.10.00 può essere utilizzata come aggiornamento della versione 7.00.00

Dettagli

FUNZIONALITA DELEGHE SU CONSOLLE AVVOCATO

FUNZIONALITA DELEGHE SU CONSOLLE AVVOCATO FUNZIONALITA DELEGHE SU CONSOLLE AVVOCATO Tale funzionalità comporta la possibilità per un utente di Consolle Avvocato di delegare altri soggetti alla consultazione di fascicoli del delegante. Per attivare

Dettagli

Invio telematico delle istanze all Albo nazionale gestori ambientali

Invio telematico delle istanze all Albo nazionale gestori ambientali Invio telematico delle istanze all Albo nazionale gestori ambientali AgestTelematico COS'E' UNA PROCEDURA TELEMATICA L'Albo Nazionale Gestori Ambientali ha messo a disposizione delle imprese un sistema

Dettagli

Forum Pa 2012. Seminario 17 Maggio 2012 ore 15.30-17.30

Forum Pa 2012. Seminario 17 Maggio 2012 ore 15.30-17.30 Progetto interregionale/transnazionale Diffusione di buone pratiche negli uffici giudiziari italiani Forum Pa 2012 Seminario 17 Maggio 2012 ore 15.30-17.30 Servizi all utenza e sportelli polifunzionali

Dettagli

UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE

UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE Dopo aver aperto il programma Consolle Avvocato selezionare

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue

Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale Manuale d uso per l utilizzo delle funzionalità di Acquisizione On-Line Domande di Rimborso Retribuzione per Donazione Sangue (19 Settembre 2011) (Donazione_sangue_Manuale_Utente(Vers_1_0).doc)

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica Consiglio regionale della Toscana Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica A cura dell Ufficio Informatica Maggio 2006 Indice 1. Regole di utilizzo della posta elettronica... 3 2. Controllo

Dettagli

Tabelle di riferimento Pulsanti Inserire documento Predisposizione doc Approvazione Doc Numerazione Doc Pubblicazione Albo Webservice

Tabelle di riferimento Pulsanti Inserire documento Predisposizione doc Approvazione Doc Numerazione Doc Pubblicazione Albo Webservice - Albo pretorio virtuale e gestione della consultazione documentale - Argomenti Tabelle di riferimento Pulsanti Inserire documento Predisposizione doc Approvazione Doc Numerazione Doc Pubblicazione Albo

Dettagli

IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT

IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT Il professionista che riveste l incarico di delegato alle operazioni di vendita, al fine del deposito degli atti delle procedure di esecuzione immobiliare

Dettagli