LA CISILUTE Atualitât Culture Storie Tradizions Informazions

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA CISILUTE Atualitât Culture Storie Tradizions Informazions"

Transcript

1 VIARTE 2014 NUMAR 88 PERIODIC SEMESTRÂL DE FEDERAZION AL SERVIZI DAI FOGOLÂRS DAL CANADA LA CISILUTE Atualitât Culture Storie Tradizions Informazions La Nestre Federazion e je in Fieste pal 40esim Aniversari Vêr Mosaic di Furlanitàt in Canada Opera Musiva della Scuola Mosaicisti di Spilimbergo - Collezione Privata A.C.

2 Pagjine 2 La Cisilute - Viarte 2014 LA CISILUTE FOGOLÂRS FEDERATION OF CANADA UNITING FRIULIANS ACROSS CANADA 7065 Islington Avenue, Woodbridge, ON L4L 1V Liste dai Fogolârs dal canada Fogolâr Furlan Calgary Bay #5, 5622 Burbank Crescent SE Calgary, AB T2H 1Z president Peter Duri - president Fogolâr Furlan Edmonton Avenue Edmonton, AB T5L 4W Giorgio Cimenti - president Fogolâr Furlan Halifax 2232 Sackville Drive Upper Sackville, NS B4E 3C Nadia Gardin-Langille - president Famèe Furlane Hamilton PO Box 59 Binbrook, ON L0R 1C Pietro Narduzzi - president Fogolâr Furlan London & District 106 Masonville Crt London, ON N5X 3M Renata Buna - president Fogolâr Furlan Chino Ermacora 505, Rue Jean-Talon Est Montréal, QC H2R 1T Paola Codutti - president Fogolâr Furlan Niagara Peninsula 10 Maureen Avenue Welland, ON L3C 4H Danilo S. Toneguzzi - president Famèe Furlane Oakville Italian Club c/o Fogolars Country Club Ltd. Acting president PO Box Upper Middle Road West Oakville, ON L6M 3H5 Country Club Angela Temporin - acting president Fogolâr Furlan Ottawa PO Box 9203 Station T Ottawa, ON K1G 3T Enrico Ferrarin - interim president Fogolâr Furlan Sault Ste. Marie 285 Reid Street Sault Ste. Marie, ON P6B 4V Frank Tesolin - president Fogolâr Furlan Sudbury Minnow Lake Place 1127 Bancroft Drive Sudbury, ON P3B 1R Franca Bortolussi - president Famèe Furlane Toronto 7065 Islington Avenue Woodbridge, ON L4L 1V Matthew Melchior - president Società Femminile Friulana Toronto 7065 Islington Avenue Woodbridge, ON L4L 1V Bruna Facca - president Famèe Furlane Vancouver 2605 East Pender Street Vancouver, BC V5K 2B Tony Fabbro - president Fogolâr Furlan Windsor 1800 EC Row, North Service Road Windsor, ON N8W 1Y Cesare Pecile - president Fogolâr Association of Winnipeg P.0. Box 3102 Winnipeg, MB R3C 4E AnnaMaria Toppazzini - president Il Diretîf PRESIDENTE Ivano Cargnello 132 McLeod St. Ottawa ON. K2P 0Z SEGRETARIA Sonia Bertolissi 715 Shamrock Ave SW Calgary AB. T2W 0P DIRETTORE D UFFICIO Alberto De Rosa In questo numero VICE PRESIDENTE Luisa Del Bel Belluz 97 Noah Cres. Woodbridge ON. L4H 1Z TESORIERE Giuseppe Toso 7312 Montecito Drive Burnaby B.C. V5A 1R F PUBLICÂT A CURE DE FEDERATION DAI FOGOLÂRS DAL CANADA PUBBLICAZIONE A CURA DELLA FEDERAZIONE DEI FOGOLÂRS DEL CANADA Editore Coordinamento redazionale Collaboratori Stampa e grafica Indirizzo elettronico Versione del giornale on-line Federazion Dai Fogolârs dal Canada Robert Pontisso - Toronto, Ontario Alberto De Rosa - Toronto, Ontario Ugo Mandrile, Montreal Rino Pellegrina, Rigulât Mattia Bello, Toronto GF Graphics Steeles Ave. West Woodbridge ON - Tel Messaggio e auguri del Presidente FNM... 3 Messaggio del Presidente Cargnello... 3 Vitôr Cech... 9 Fogolârs 2014 in Friuli In copertina: Opera Musiva della Scuola Mosaicisti di Spilimbergo La Direzione ringrazia Armand Scaini per aver concesso la pubblicazione Ai supporters de La Cisilute Un Grazie di Cûr Cisilute Supporters Mr. & Mrs. Silvano & Oretta Avoledo, Toronto Armand Scaini & Family, Toronto Toso Management Inc., Vancouver Famèe Furlane Golf, Toronto Renzo Rigutto, Toronto David & Carol Milan & Family, Hamilton Giovanna Doris Chaudhary

3 La Cisilute - Viarte 2014 Messaggio del Presidente Ente Friuli nel Mondo Pagjine 3 RONDINI AL NIDO La rondine, l hirondelle, la golondrina, swallow, hirundo e poi il più bello: la cisilute. Meraviglioso il nome che gli amici canadesi hanno dato alla loro pubblicazione, alla voce degli emigrati, ai friulani di una delle più grandi democrazie del mondo, il Canada. Recitava una vecchia, stupenda canzone degli anni quaranta: D in su la gronda della torre antica, la rondinella amica, al rifiorir dei mandorli è tornata. Ritorna tutti gli anni, sempre alla stessa data, monti e mari ella varca per tornar, solo amore Ivano Cargnello, Presidente della Federazione dei Fogolârs del Canada Riflessioni sul 40mo Anniversario Carissimi amici friulani del Canada, ecco che siamo arrivati a un altro importantissimo traguardo della storia della nostra Federazione. Molti di voi ricorderanno che 40 anni fa i Fogolârs e Famèes del Canada decisero di creare una Federazione composta dei sodalizi friulani di questo immenso paese. Questa è stata una sfida non facile, perché le distanze sono vastissime. Ma è precisamente questa la ragione che ha motivato i fondatori: ovvero, il desiderio comune era quello di dimostrare che i Friulani del Canada s impegnavano per mantenere la cultura, la lingua e le tradizioni dei loro padri. La scintilla fu accesa da Padre Ermanno Bulfon assecondato da Rino Pellegrina e, nell ottobre del 1974, nella città di Ottawa, sito del primo Congresso, i 10 Fogolârs e Famèes esistenti, cioè Calgary, Hamilton, Montreal, Niagara, Oakville, Ottawa, Toronto, Vancouver, Windsor e Winnipeg, adottarono quest idea con entusiasmo e formarono il primo consiglio d amministrazione composto da Edoardo Del Medico, Dino Venier, Elvio Del Zotto, Peter Bosa, Tiberio Mascherin, Fred Zorzi, Primo di Luca, Dario Di Sante, Dante De Monte e Sante Francescutti Oggi noi celebriamo questo evento per rendere omaggio a questi visionari, a volte descritti come sognatori: uomini che 40 anni fa ebbero il coraggio e la saggezza di creare una Federazione per unire tutti sodalizi friulani del Canada. Se la ragione di fondare la Federazione era per coordinare le attività della comunità friulana, il crudele terremoto del 1976, diede ampia opportunità ai Friulani del nostro paese di dimostrare che la comunità era unita e organizzata. In tale circostanza la Federazione divenne uno strumento fondamentale per coordinare e armonizzare l aiuto canadese per il Friuli. In questi 20 congressi, numerose sono state le attività culturali, corsi di lingua friulana, mostre, raccolte fondi ecc., ecco che siamo arrivati al nostro 40mo anniversario. I nostri fratelli canadesi ritornano spesso, se non tutti gli anni, se non alla stessa data, a ritrovare la loro terra d origine, i loro parenti, la loro casa ed anche il cimitero dei loro avi. Quest anno ritorneranno in tanti per un avvenimento eccezionale: il Congresso dei Fogolârs Furlans del Canada a Udine, in Friuli, a casa! E noi dell Ente Friuli nel Mondo e tutti i friulani della Patria del Friuli li accoglieremo con gioia, festeggiando il sia pur breve rientro nelle loro terre, in cerca delle radici, delle memorie storiche, dei loro remember. Vi aspettiamo cari amici, cari friulani, con le braccia aperte. Abbiamo ancora qualche osteria, qualche buon salame, un bicchiere di vino, un grappino da offrirvi. Us spietin cul cûr in man. Mandi mandi Pieri Da sinistra: Nino Croatto (Ottawa), Danilo Calligaro (Delegato Winnipeg), Luigi Diamante (Windsor), Tullio Pestrin (Oakville), Joe Masotti (Niagara Peninsula), Mario Cicuttini, (Hamilton), Gianfranco Merlino (Calgary), Dario Rosà (Montreal), Bruno Della Savia (Vancouver), Eddy Del Medico (Toronto). Foto D archivio. Quest anno, per celebrare quest augusto evento abbiamo deciso di portare il nostro congresso biennale in Friuli sotto la rubrica Scuviarzi Lis Nestris Lidris. Siamo convinti che questo congresso darà l opportunità ai più giovani non solo di scoprire il Friuli dei loro padri e nonni, ma ancor di più, di apprezzare un Friuli moderno e dinamico. Come ricorderete, questo congresso, come quello del 2012, la responsabilità organizzativa è stata affidata ai giovani. Questi sono stati, e ancor sono, concreti banchi di prova delle loro abilità. Essi hanno dimostrato e continuano a fornire prova che sono disposti e preparati ad accettare l auspicato ricambio generazionale. Carissimi, siamo alle soglie del passaggio delle redini ai futuri leaders della comunità friulana del Canada. Siamo convinti che durante i prossimi 40 anni essi porteranno la nave della nostra Federazione verso nuovi orizzonti, nuovi porti, aggiungendo zocs ai Fogolârs per far sì, che la fiamma della nostra cultura, la nostra lingua e i nostri valori rimanga viva in questo grande paese. Ivano Cargnello

4 Pagjine 4 La Cisilute - Viarte 2014 Società Femminile Friulana di Toronto On February 4th, 2014, The Società Femminile Friulana hosted its annual Carnevalut at the Famee Furlane Toronto. The evening was celebrated with the musical talents of Joe Giglio who serenaded the ladies with beautiful accordion tunes. Eating home-made crostoli by one of our very own socie, Anna De Marchi, the ladies enjoyed an evening of laughter and fun as they anxiously awaited the famous maschere. This year s performers were as impressive as ever. Many of them brought us back in time by performing comical skits inspired by the Ed Sullivan show. The ladies were greeted by Phyllis Diller, The Beatles and even circus clowns! Similarly, we were also transported back to Italy at a comical baptism performed by the region s Vescovo. The event was a huge success as many of the ladies bonded over the common values of Furlan friendship and togetherness. La Mascherade The president Bruna Facca with the Committee cutting the cake. The new Committee. Standing from left: Ioalnda Mazotti, Dolores Muzzin, Silvia Furlano, Rose Lenarduzzi, Tiziana Prataviera e Mary Borean. Sitting from left: Inelva Biz, Vanessa Lovisa, Paola Ronchini, Bruna Facca, Elda Morettin. Assenti: Mirella Monte e Silvia Schiabel. On Sunday April 6th, 2014, the Società Femminile Friulana celebrated its annual Festa Della Famiglia at Famee Furlane Toronto. This very special occasion celebrated one of the very principles and values that continue to unite the Società. It highlighted the importance of family and the sense of togetherness being united, in particular, as a Furlan family. More importantly, this day commemorated a very special presentation of the Gorletta D oro, an award presented to a member of the Società who gives of herself selflessly through acts of voluntarism and altruism. This year s award was presented to Yolanda Piccoli who is a true example of what our Society stands for. The day was a huge success, as La presidente Bruna Facca consegna il Premio Gorletta a Iolanda Piccoli. we were serenaded by various musical talents including the likes of Joe Giglio and in particular, our very special guest Michael Ciufo, whose angelic voice captured everyone s heart. It was undoubtedly an unforgettable event that we will remember for years to come. Vanessa Lovisa, Public Relations Photos courtesy of Mattia Bello of Lo Specchio

5 La Cisilute - Viarte 2014 Pagjine 5 Fogolar Association of Winnipeg IERI OGGI DOMANI On Nov. 24, 2013, the Fogolar of Winnipeg members along with numerous guests from the community joined together at the Centro Caboto, Winnipeg s Italian Cultural Centre to celebrate IERI OGGI DOMANI. An appreciation event for all members past and present, friends and community that supported the Campo Fogolar (affectionately known as Anola) which was sold in The Campo Fogolar operated on a voluntary basis by its members for over 38 years.now that is volunteerism at its finest! Although Anola has now become part of the Fogolar s legacy, it remains a special memory to many. Members and friends gathered to celebrate this part of the Fogolar s history, to celebrate today, as well as to look forward to the future..which 55 years later continues to advance the mission of its founders. The event included the unveiling of the new bookcases and glass cases for cultural display in the Dante Alighieri Cultural Societa library, both generously donated by the Fogolar. The Fogolar also donated over 500 books previously housed at the Fogolar, to add to the Dante library s which is open to the entire community. The program was delivered in Italian, Furlan and English. Several dignitaries participated, including the Hon. Vice Consul, Stanislao Carbone, and several presidents of Italian organizations in Winnipeg. The Hon. Vice Consul praised the Fogolar for its noteworthy and continued contribution to the community and for its preservation of their language and culture into the new generations. Unveiling of the bookcase in the library further for not only donating the bookcases and book collection, but for raising funds to purchase computers for the Dante Italian language school. The actual unveiling of the bookcases was performed by several children (il nostro futuro) dressed in friulano traditional costumes. Following the viewing of the book collection and display, the guests enjoyed viewing a wonderful video, Fogolar History up to 2000 produced by Dr. Luigi Villa. The video was able to bring back many wonderful images and memories as it eloquently recounted the history of the Fogolar, how it began 54 years ago, recollecting the traditions and events and concluding by saying that it is now time to hand over the reins to the new generations. Dr. Villa provided us with some words of advice. Never forget who you are and where you came from and be proud of it! A slide collage composed by Claudia Mardero brought the memories back to the present. The event concluded with a traditional dinner which included Muset e brovade, salsiccia, polenta e formaggio, prosciutto e melone, Gubana e Strucchi, along with vino and grappa Nonino Tipicamente Friulano. AnnaMaria Toppazzini Dr. Luigi Villa as he is recounting the History of the Fogolar. Erminio Caligiuri, President of the Italian Canadian League of Manitoba, recognized the Fogolar for being a founding member of the League, with the first President of the League a fogolar member, Dr. Luigi Villa, with continued participation in the community throughout the years and now as asignificant contributor to the Capital Campaign. Joe Leuzzi, President of the Dante Alighieri recognized the Fogolar The children dressed in Furlan costumes who unveiled the bookcase included(l to r)marcus Bazan, Dana DeLuca, Mirella DeNardi, Marcella Padoan, Caiden Madero, Eros Bazan.

6 Pagjine 6 La Cisilute - Viarte 2014 Fogolâr Furlan Halifax Greetings from Halifax. We have had quite a long winter here. Due to the stormy and inclement weather we had to cancel and reschedule our first outing of the year three times. Luckily through our perseverance, the fourth try of going on the sleigh ride finally occurred. It turned out to be a beautiful day. We congregated at the entrance and the children played together while we waited for our entire group to arrive. Once the horses were hitched to the sleigh we all climbed aboard and went for a pleasant ride though the woods. There were lots of fun activities for the children to play while the adults conversed with each other. We had a lunch of hot dogs, fries, and hot chocolate inside the log cabin. Seated at our picnic style tables we had a chance to talk amongst the families that had attended. We finished off our meal with some delicious panettone. The children finished off their fun by trying a miniature zipline which they really seemed to enjoy. We ended our outing taking the sleigh ride back out of the woods. It was a great event and an enjoyable family outing. A toast to Friuli In honour of Festa dal Popul we planned to have a celebration. We had already had our AGM and Members Social planned for the beginning of April, so we decided to bring the two events together. To celebrate, we had collected some books on Friuli art and culture from our Friuli designated section of our Italian club library and had them on display for the event. We also played some Friuli music while we had our celebration. We shared in champagne and cake for the occasion. We had the Friuli flag made into an edible picture placed on top of the cake. As part of our celebration we also enjoyed a meal at the Italian Canadian Cultural Association club. It consisted of lasagna, breaded chicken, vegetables, and salad. Everyone enjoyed the celebration and we have some wonderful photos of the event. This was a happy occasion for all Friuli s to celebrate being 937 years strong. Our AGM brought on much discussion for the upcoming Congresso and our upcoming donation to Pier 21. We also took the chance to review upcoming events and decide on the committee for the club. The current committee agreed to stay on board and as such the committee consists of Alessio Gardin, John Gardin, Tina Gobessi, Sandra Gardin and Nadia Gardin-Langille, who would be acting as President. The committee looks forward to another year. Sleighride Sleighride Group

7 La Cisilute - Viarte 2014 Pagjine 7 Fogolâr Furlan Niagara Peninsula Greetings to all from the Fogolar Furlan of Niagara. Our agenda for 2014 began with the hosting of our first event, which is the Festa Friuli - A celebration of the autonomy of the region of Friuli in the year 1077 AD. This event was held at Club Roma in St. Catharines on Sunday, April 27. Our guests were treated to a delicious brunch, a Power Point Presentation of the History of Friuli-leading up to the anniversary year 1077, the Club Roma Choir singing a good number of favorite Furlan and Italian Songs, followed by refreshments. On Friday, May 2, our members are invited to a Free Gnocchi Night at Club Roma. Our next event will be to invite everyone to our Annual Fogolar Picnic at Club Roma on July 13. We will have games for the children and adults, a sausage barbecue, cheese and polenta. A beautiful way to enjoy the outdoors, together. July 23 to the 27 is the celebration of the Fogolars Federation Congresso in Friuli. Our Fogolar is encouraging our members to attend this wonderful opportunity, which promises to be an educational, historical and nostalgic occasion in our homeland of Friul. Festa Friuli The Radicchio Dinner Dance at Club Roma will be a great opportunity for all to enjoy a wonderful evening. This event will take place on Nov.15. The guests will experience a tasting of many Furlan Recipes and an evening of dancing the night away. Our last event will be the Christmas Brunch celebrated on Nov. 23. After an enjoyable brunch, once again Santa will make his appearance and bring some gifts for the children and some yuletide cheer. Mandi, con un bon di cur. Danilo Toneguzzi, Pres. Festa Friuli Festa Friuli Gianni Ceschia Teresa Szlachta

8 Pagjine 8 La Cisilute - Viarte 2014 Fogolâr Furlan Montreal A Montréal intanto... Aagli inizi di novembre abbiamo ricevuto in città il magnifico rettore dell Università di Udine, Alberto de Toni, che si trovava nel paese nord americano, con alcune autorità regionali, per sviluppare i contatti e gli scambi interuniversitari fra l ateneo udinese e quelli del Canada. All incontro organizzato dal Fogolâr erano presenti alcuni docenti universitari, di origine friulana e non, oltre a rappresentanti dei COMITES e di altri organismi legati allo sviluppo dei rapporti tra i due paesi. Una tipica domenica novembrina ha fatto da sfondo alla Festa delle Castagne e del Vino ben accompagnata da quell immancabile pioggerella fine fine, così caratteristica dell autunno. La gente ha apprezzato questa tradizionale ricorrenza, che celebriamo in un accogliente ristorante, riservato solo per noi. La partecipazione è stata molto buona e alle specialità culinarie friulane si sono associati buon vino e, soprattutto, ottime caldarroste. A riscaldare i cuori ci hanno pensato una coppia di bravissimi musicisti russi, marito e moglie, con arie zigane e tradizionali del loro paese, oltre che brani classici e italiani. Il violino del virtuoso russo ha saputo ammaliare i presenti, che non smettevano di chiedere bis. Questa festa autunnale è stata anche l occasione di celebrare assieme il 55o anniversario di fondazione del nostro Fogolâr. Diversi brindisi sono stati fatti con qualche buon bicchiere di Prosecco alla lunga vita del sodalizio e all impegno dei suoi membri nel mantenimento della nostra cultura d origine. In gennaio si è rinnovato il tradizionale appuntamento con la Befana, che ha portato tanti doni e niente carbone, perchè tutti i bambini sono buoni. Il Fogolâr celebra questa ricorrenza da oltre vent anni ed è bello vedere qualcuno dei bambini di un tempo portare oggi i loro piccoli. Dolce, dolcissima la fine dell inverno che si festeggia nelle aceraie, alle Cabane è Sucre, o sugar shack, una tradizione tipica delle zone nord orientali del Canada e degli Stati Uniti. Durante la Festa delle Castagne e del Vino si brinda ai 55 anni del Fogolâr di Montréal. Il nuovo direttivo del Fogolâr di Montréal. Da sinistra Aldo Chiandussi, Caterina Visnadi, Vittorio de Cecco, Sonia Patrizio, Ugo Mandrile, Paola Codutti, Joe Mestroni, Doris Vorano. Assente per malattia Derio Rosa. Grazie agli amerindi, che hanno insegnato la tecnica ai primi coloni, i canadesi di oggi possono andare ad esplorare con passione queste specialità che, sottolineano il legame dell uomo con la terra e con i prodotti che da questa si ricavano. Una realtà che ci fa pensare che anche quella friulana è una civiltà molto legata alla terra e all agricoltura, con le sue numerose specialità alimentari. Il pomeriggio, dopo una necessaria passeggiata digestiva, trascorre giocando a carte o magari con qualche ballo. L appuntamento più recente è stato quello per la Festa del Popolo friulano, che abbiamo celebrato il 6 aprile scorso. Quest anno purtroppo senza la tradizionale messa in friulano, parcje che i fradis di Ottawa nous an robât al plevan, come bisbigliava qualcuno. In realtà perchè avendo tenuto l evento in un ristorante, anche tutto riservato per noi, non era possibile celebrare il rito. Il nostro caro padre Bertoli, anche se fisicamente lontano, era egualmente con noi nello spirito, come è sempre stato da quando celebriamo questa ricorrenza. In presenza dei simboli gli astanti hanno osservato un minuto di rispettoso silenzio, durante il quale, sicuramente, il pensiero di molti è andato alla terra dei padri. Prima del pranzo è stato letto il messaggio di augurio del presidente della Federazione e la nostra poetessa Doris Vorano ha letto alcune delle sue poesie. É poi stata fatta una consistente annotazione sul significato storico, culturale, politico ed economico del periodo patriarcale, ben riassunto dai tre simboli sempre presenti a questa festa: la spada, il tallero, un pugno di terra friulana. Erano anche disponibili diverse pubblicazioni storiche sulla Patria del Friuli. Segue

9 La Cisilute - Viarte 2014 Fogolâr Furlan Montreal Il pomeriggio è stato allietato dal virtuosissimo violinista Sergio che, accompagnato alle tastiere dalla moglie Olga, ha fatto una lunga carrellata di musica classica e tradizionale suscitando l entusiasmo generale e riscuotendo, come già in passato, un enorme successo. In concomitanza con la festa si tiene anche l assemblea annuale dei soci, che quest anno hanno riconfermato per acclamazione il direttivo uscente, che risulta quindi così composto: presidentessa Paola Codutti, segretario Ugo Mandrile, tesoriere Joe Mestroni, pubbliche relazioni Aldo LOGO SCUDERIA FERRARI CLUB ITALIANI Chiandussi, consiglieri Vitôr Chéc, Sonia Patrizio, Derio Rosa, Caterina Visnadi, Doris Vorano. E già siamo alacremente al lavoro per organizzare la partecipazione del sodalizio montrealese all edizione 2014 della Settimana Italiana, che quest anno sarà incentrata sull arte musiva con esposizioni e ateliers. Ugo Mandrile di Vitôr Cech ALL ACCORDO DI SUB-LICENZA PER L USO DEL MARCHIO SCUDERIA FERRARI CLUB VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO LOGO SCUDERIA FERRARI CLUB S.C.AR.L. Remembering the late Anna Francescutti in this photo with Pagjine 9 her great granddaughter SFC-PROPOSTA LOGO CLUB ESTERO + NAZIONE SFC-PROPOSTA LOGO CLUB NOME DEL CLUB SU CUALCHI DANZE TRADIZIONÂL FURLANE ESEMPIO amorose, zuant un grum cu lis mans e i pîs. Chest bal al e (Notis in Curt) ancje cognussût cul nom d i"vinca" in altris bandis dal O ESEMPIO presentin culì al letôr interessât cualchi bal tradizionâl Friûl, cun CURITIBA figuris difarentis. - Brazil Furlan, che siguramentri i zovins di uè no cognossin... "LA STAJERE" (Mazurca). Si pues disi che la "Stajere" al LA FURLANA (Valzer). L'origin di chest bal tipic furlan a e un bal "Classic" dal folklôr furlan. La so origin a si cjate e un grum vecjone e si fevele di je fin dal 1338(1). Ancje a partì dal prinzipi dal '700 e, come ca dîs il so nom, al è tal '400 e 500 si cjatin documens indulà ca si nomene VILLANOVA la un bal DI ch'al CAMPOSAMPIERO ven da l'austrie, pui precisamenti PROPOSTA dal "Land" n.1 "Furlana". (Province) de Stirie (Sud-Est da l'austrie). Si trate di une L'Imperadôr Rico Tierč di Francie al a vût mût di amira mazurche cun un timp musicâl un grum ritmât. La "Stajere" chest bal tal Cjscjel di Porcje (Friûl-Ocidentâl) tal Tal a samee un grum a lis danzis folkloristichis tirolesis e ai 1609 il segretari da l'ambassadôr di Francie a Vignesie, un "Landler" bavarês, sei tal timp che in certis PROPOSTA figuris e mimiche. Ancje chest bal al e cognussût in dut il Friûl, cun certis n.1 cert Duval, viodint bala la "Furlana" jenfri la nobiltât veneziane, LOGO al e SCUDERIA restât entusiast, FERRARI fint al punt CLUB di puartale ESTERI in Francie, cul nom di "BAL À LA FRIOULAINE". Jenfri i secui Par resons di spazi, si fermin Culi, ma in Friûl a esistin (Introduzione variants in Cjargne Nazione) e tal Friûl orientâl. '600 e 700 cheste danze si balave in scuasi dute la Francie. Uè si bale in dut il Friûl cun cualchi variant, secont i "STICHE", i1 "BAL DE SCOVE", la ZIGUZAINE", la ancjemo altris danzis tradizionâl, come la "STIRIANA", la puesč. Te "Fur1ana" si puès osservâ diviers elements dal zûc "RESIANE"... amorôs jenfri l'omp e la femine, tant le vêr ca è stade Dutis interessants dal punt di viste tradizionâl e folkloristic. definide "LA SFC-PROPOSTA DANZA DELL'AMORE",dai specialiscj LOGO dal Come la poesie e la musiche, la danze e fâs part da l'ereditât NOME CLUB ESTERO - Nazione + NAZIONE Folk1ôr. culturâl profonde dal popul, nassude da so originalitât e IL "BAL DEL TRUC" (Polche). Originari dal pais di Davian creativitât. (PN), chest bal scherzôs e vivarôs, al samee, in certis figuris, Vitôr Cech a un bal Slovac ch'al si clame "Strasak". Ancje in cheste (l) Viodi: Vittorio De Cecco - "BREVI NOTE SU ALCUNE DANZE POPOLARI FRIULANE danze ESEMPIO i balarins a ufrissin al public une biele mimiche E ITALIANE". Montréal, 1976, Pag Edizioni del Gruppo Folkloristico Friulano. Scuderia Ferrari Club S.c.a.r.l. Ferrari spa - Via A. Ascari, 55/ Maranello (Mo) - Italy Tel Fax NOME DEL CLUB TORONTO CURITIBA - - Canada Brazil PROPOSTA n.1 Sigla del Legale Rappresentante dell associazione: To become member contact Antonio Folino Mobile: Antonio Folino PROPOSTA n.1 President 7/9

10 Pagjine 10 La Cisilute - Viarte 2014 Fogolâr Furlan Montreal Alla Scuola Mosaicisti del Friuli Quante volte abbiamo la possibilità di vincere un concorso per andare a segure lezioni alla Scuola Mosaicisti del Friuli? Direi che è piuttosto raro. Per me, questa opportunità si è presentata il 18 agosto dello scorso anno. Durante la settimana italiana di Montreal, il Fogolâr Furlan ha avuto la possibilità di rappresentare la Regione Friuli Venezia Giulia. Era un successo e abbiamo anche potuto offrire assaggi di Montasio e di prosciutto di San Daniele. Si può caprire come mai il nostro chiosco era il più popolare. Non solo si presentava del mangare tipico del Friuli, ma abbiamo anche avuto la possibilità di far conoscere la Scuola Mosaicisti al pubblico, grazie a Igor Marziali, un ex-studente ed ex-insegnate della scuola di Spilimbergo e che ha portato al chiosco diversi libri sul mosaico e alcune delle sue opere. Era quello il momento in cui ho cominciato a interessarmi al mosaico. Certo che avevo già visto dei mosaici, ma era la prima volta che ho capito la bellezza et la precisione di questa arte. Mi ero messa a leggere i libri che avevamo messo a disposizione del pubblico e mi sono appassionata sempre più per questo soggetto. In quei giorni mio padre mi ha mostrato una lettera che Friuli nel Mondo aveva mandato alle associazioni friulane di tutto il mondo per offrire la possibilità di seguire corsi d introduzione al mosaico. Le lezioni alla Scuola Mosaicisti del Friuli duravano due settimane. Per fare domanda c erano diversi requisiti, come l origine friulana, la conoscenza dell italiano, il livello di studio. Per fortuna li avevo tutti. Mia mamma, con un incoraggiante ottimismo, non credeva che potevo vincere perchè c erano sicuramente moltissimi concorrenti e diceva che non valeva la pena di fare domanda. Ma io l ho fatta lo stesso. Qualche settimana dopo mi hanno detto che avevo vinto! Non potevo crederci. Sono state scelte 14 persone dall Argentina, Brasile, Uruguai, Australia et Canada. Io ero l unica dal Nord America. Quando mi sono ritrovata all aeroporto, non potevo ancora credere che avevo vinto! Stavo per andare in Friuli, sola, all avventura. Ho potuto vivere un esperienza unica et belissima. Per la prima volta mi trovavo in un corso d arte. Abbiamo appreso la storia e le basi tecniche del mosaico. Alla fine del mio soggiorno, avevo completato il mio primo lavoro! Gli amministratori della scuola e il nostro maestro erano molto accoglienti, simpatici e pazienti e per questo sono molto riconoscente. Se mai avete la fortuna di andare a Spilimbergo, vi raccommando di visitare la Scula Mosacisti. I lavori degli student sono esposti attraverso l intero edificio: una cosa spettacolare! Oltre ai corsi, Friuli nel Mondo ha organizzato escursioni a Aquileia, Trieste, Palmanova, Gemona, Udine e diversi incontri con autorità a Udine e a Trieste..Siamo sempre stati trattati Sophie Mandrile in opera benissimo. In Friuli la mia famiglia ha parenti e amici fantastici che mi hanno incontrato e mi hanno fatto sentire veramente benvenuta. Della mia esperienza ritengo non solo il corso che ho seguito, la storia che ho imparato e i bellissimi posti che abbiamo visitato, ma anche le amicizie che mi sono fatta. Sono molto contenta di aver incontrato altre giovani di origine Friulana. Era la prima volta che ho potuto interagire con giovani della mia stessa cultura d origine. Sfortunatamente in Montreal, non conosco tanti govani friulani. C erano in particolare due ragazze, Nadia Baldassi- Winderlich dell Australia e Aline Seeger Santos del Brasile. Con loro ho sviluppato e mantengo una bella amicizia. Abbiamo passato tutto il soggiorno assieme. Quelle due ragazze sono eccezionali e sono molto contenta di avere avuto la possibilità di incontrarle. Il giorno della partenza è stato uno dei più difficile e tristi. Dovevo salutarle e forse non ci vedremo più. Da quel momento ad oggi siamo sempre in contatto et spero che eventualmente avrò la possibilità di andarle a trovare, o magari di ospitarle qui in Canada. Devo ringraziare Friuli nel Mondo, la Scuola Mosaicisti, il Fogolar di Montreal e tutti quelli che hanno contribuito a darmi questa opportunità unica. Sono molto riconoscente e per questa ragione ci tengo a condividere la mia esxperienze con tutti voi! Sophie Mandrile

11 La Cisilute - Vierte 2014 Pagjine 11 Fogolâr Furlan Ottawa Il nostro Fogolâr ha lanciato la stagione del Carnevale con una cena mascherata. Oltre cento persone. membri del club. amici e simpatizzanti hanno risposto all appello per godere questa piacevole serata. Il vicepresidente, Roger Serafini, ha dato il benvenuto a tutti a questo evento che è l unico carnevale mascherato della comunità italiana di Ottawa. Bellissime le idee e i temi presentati dalle maschere vincenti. Anche molti premi d entrata sono stati accordati, avvalendosi dei generosi contributi da una decina di negozi, ristoranti e anche membri. L intrattenimento musicale è stato come al solito eccezionale, evidenziato dai numerosissimi che hanno danzato per l intera serata. Un particolare grazie al comitato organizzativo diretto da Franco Riva. Anche quest anno, il 6 aprile, con gioia e gratitudine, abbiamo celebrato la storia, la cultura e la fede del popolo friulano con un incontro che ci ha aiutato a ritrovarci per ricordare la nostra storia, godere della nostra identità e comprendere chi siamo e i valori che il popolo friulano ha portato e fatto conoscere nel mondo e nella comunità dove i Friulani hanno stabilito le loro nuove dimore. Abbiamo iniziato il nostro incontro e la nostra celebrazione de La Fieste dal Popul Furlan, partecipando alla Santa Messa di ringraziamento per la storia e la vita del popolo friulano nel mondo, celebrata, in friulano, da Padre Bertoli di Montreal: un momento ricco di ricordi e di emozioni, voluto e apprezzato da tutti i partecipanti. Il nuovo comitato 2014: Nic Urban, Roger Serafini, Catherin Fiorin, Bob Blasutti, Franco Mauro, Enrico Ferrarin, Frank Riva, Ivano Cargnello, assente Luciano Gervasi. Sfilata delle maschere. In primo piano: Cappuccetto Rosso e la Nonna con il Lupo e il piccolo Cacciatore, i quattro interpretati dalla famiglia Cargnello. Erano presenti all incontro soci ed amici del Fogolâr che ritornano fedelmente ogni anno a questa celebrazione per ricordare e rivivere memorie di luoghi e storie che il tempo e la lontananza non riusciranno mai a cancellare e per celebrare assieme il fat di jessi Furlans! Dopo la Messa è seguita la cerimonia suggestiva della benedizione della spada, del tallero e della terra, simboli del potere temporale sulla contea del Friuli conferito dal Imperatore Enrico IV a Sigeardo, patriarca di Aquileia. Ogni anno a questa fieste si ricordiamo dell importanza storica del 3 aprile e, nel intervallo, abbiamo appreso anche che il Friuli, in quei tempi, occupava una superficie molto più estesa di questo secolo. Ha seguito la proiezione di cortometraggi e film sulla Carnia, i suoi paesaggi, costumi, usanze, architetture e particolari... celati, eppur sempre Padre Bertoli durant la celebrazion dal 3 di Avrîl. vivi nella memoria di chi vive lontano della casa e dalla terra in cui si è nati. Il Fogolâr Furlan approfittò di quest incontro con la riunione annuale dei membri con il direttivo, guidato dal presidente del club, Enrico Ferrarin. È seguita la Cene in famee, come al solito, ottima per i nostri gusti, lieta per gli incontri, i piani, la gioia e le promesse per l avvenire del nostro Fogolâr.

12 DÉCOUVRIR NOS RACINES - SCUVIERZI LIS NESTRIS LIDRÎS - DISCOVERING OUR ROOTS - SCOPRIRE NOSTRE RADICI - DÉCOUVRIR NOS RACINES - SCUVIERZI LIS NESTRIS LIDRÎS - DISCOVERING OUR ROOTS - SCOPRIRE NOSTRE RADICI - FRIULI SCOPRIRE LE NOSTRE RADICI! Federazione dei Fogolârs del Canada luglio 2014 Ecco alcune ottime ragioni per partecipare a FOGOLÂRS 2014 in FRIULI: Allargare il giro di amicizie e conoscenze Escursioni in autobus rilassanti e istruttive Cibo e vini friulani: un esperienza fantastica tutta da assaporare Approfittate della bellezza e della storia del FRIULI Non parlate italiano o friulano? Le guide parlano anche inglese Ottimi risparmi con i pacchetti-viaggio sia per le escursioni che per i pasti! Possibilità di partecipare alla riunione mondiale di Friuli nel Mondo il 2 e 3 agosto. É un OCCASIONE UNICA; non perdetela! Fra i più bei posti del Friuli, potrete visitare: Il Castello di Udine Nel salone del Parlamento di questo castello del 16 o secolo si riuniva il Consiglio della Patria del Friuli, uno dei primi parlamenti del mondo. La sala sarà aperta in via esclusiva per le cemonie di aperture di FOGOLÂRS Gemona / Venzone Le due pittoresche cittadine, riedificate dopo il sisma del 1976, sono diventate il simbolo della rinascita del Friuli. Lago di Cavazzo É il lago naturale più largo della regione. Situato nelle Alpi Carniche, bagna i comuni di Cavazzo Carnico, Bordano e Trasaghis. San Daniele É famosa in tutto il mondo per il prosciutto crudo ed offre stupendi panorami verso la pianura e la montagna. La città ospita la Biblioteca Guarneriana, una delle più prestigiose d Italia e la più antica del Friuli. Valvasone Cittadina medievale ricca di storia e cultura, fondata durante l Impero romano. Pordenone Capitale provinciale moderna e attiva. Il municipio è un bell esempio di architettura gotica. Spilimbergo La Città del Mosaico ospita la Scuola Mosaicisti del Friuli, di fama mondiale. Nel 2013 ha condiviso con altre 20 città della penisola il titolo di Gioiello d Italia. Fagagna Sette borghi antichi e distinti compongono la cittadina collinare. Qui la Cjase Cocèl ospita l interessante Museo della Vita contadina. Palmanova Capolavoro dell architettura militare veneziana, edificata a baluardo contro le invasion turche, la città fortezza presenta una planimetria peculiare: una stella a nove punte perfettamente simmetrica con una grande piazza centrale. Aquileia Area archeologica di primaria importanza, la città è stata dichiarata parte del Patrimonio mondiale dell UNESCO. Gli scavi hanno messo in luce i resti del Foro, della Basilica, di cimiteri, di pavimenti a mosaico e numerose fondamenta di case. Redipuglia La zona è stata teatro di sanguinose battaglie durante la Prima Guerra mondiale ed è famosa per il Sacrario militare, il più grande d Europa. Per sottolineare il 100 o anniversario dell inizio di questo conflitto, si terrà una cerimonia commemorativa con la partecipazione di Peter McGovern, ambasciatore canadese in Italia, del console onorario Primo I. DiLuca e di altre personalità. Trieste Capitale amministrativa della regione e città portuale fra l Adriatico e la Slovenia. Cividale Città patrimonio mondiale dell UNESCO, fondata nel 53 a.c. da Giulio Cesare con il nome di Forum Iulii. É stata un importante incrocio di popoli e culture, dai Celti ai Romani ai Longobardi, che ne hanno fatto la capitale del loro primo ducato in Italia e infine al Patriarcato di Aquileia. Tutti hanno contribuito a rendere la città un gioiello artistico. Codroipo Abitata fin dall epoca romana con il nome di Quadrivium, che significa punto d incontro di quattro strade. Villa Manin Questa villa del 17 o secolo è stata la residenza dell ultimo Doge di Venezia e farà da sfondo alle cerimonie di chiusura e alle celebrazioni del 40 o anniversario della Fedrazione, che includeranno la presentazione di riconoscimenti e certificati di merito, oltre alla messa in terra di alberi commemorativi. Per ulteriori informazioni o assistenza rivolgersi al comitato del Congresso 2014: Robert Bressan Sault Ste. Marie Ivano Cargnello Ottawa Paola Codutti Montreal Renzo Rigutto Toronto AnnaMaria Toppazzini Winnipeg Joe Toso Vancouver ext. 229 Fausto Volpatti Windsor NON VI SIETE ANCORA ISCRITTI? COSA ASPETTATE? ARRIVEDERCI IN FRIULI! PER ALTRI DETTAGLI: **IL PROGRAMMA È SOGGETTO A CAMBIAMENTI**

13 DÉCOUVRIR NOS RACINES - SCUVIERZI LIS NESTRIS LIDRÎS - DISCOVERING OUR ROOTS - SCOPRIRE NOSTRE RADICI - DÉCOUVRIR NOS RACINES - SCUVIERZI LIS NESTRIS LIDRÎS - DISCOVERING OUR ROOTS - SCOPRIRE NOSTRE RADICI - FRIULI DISCOVERING OUR ROOTS! Fogolârs Federation of Canada July 23-27, 2014 Reasons why you should attend FOGOLÂRS 2014 in FRIÛL: Make new friends and networks Relaxed and informative guided bus tours Savour and experience exceptional Furlan food and wine Experience the beauty and hear about the unique history of FRIULI Don t know Italian or Furlan? Tour guides will also speak in English Great savings offered as package deal with both tours and lunches a great value! Opportunity to attend and participate at the Ente Friuli nel Mondo Convention and Gathering on August 2-3 It s a ONCE IN A LIFETIME experience; don t miss out! Friuli s hotspots that will be visited: Castello di Udine 16 th century castle is home to Parliament Hall. The council of the Patria del Friuli was one of the first parliaments in the world. The hall is opened exclusively for the Opening Ceremonies of FOGOLÂRS Gemona / Venzone Picturesque towns rebuilt after the earthquake of 1976, have become the main symbols of the rebirth of the region. Lago di Cavazzo Beautiful natural lake located in the Friulian Alps. The widest lake in FVG washes upon the three municipalities of Cavazzo Carnico, Bordano and Trasaghis. San Daniele With endless views over the rolling country, it is world famous for its prosciutto and home to the Guarneriana Library; one of the most prestigious in Italy and the oldest in FVG. Valvasone A medieval town rich in history and culture. Origins can be dated back to the Roman Empire. Pordenone This provincial capital is a modern and lively town. The town hall is an example of the highly original Gothic architecture. Spilimbergo Known as town of mosaic and home to the world-renowned Scuola Mosaicisti del Friuli. In 2013 it shared the award Jewel of Italy along with 20 other Italian towns. Fagagna Situated among the hills and made up of seven ancient and distinct boroughs. Home to the Museum of Rural Life in Cjase Cocèl. Palmanova A masterpiece of Venetian military architecture designed and built to defend borders against foreign threats. Based on a unique model; a perfectly symmetrical nine-pointed star with a central piazza. Aquileia An extremely important archaeological area which is an UNESCO World Heritage Site. Excavations have brought to light the remains of a Roman forum, basilica, burial ground, mosaic floors and house foundations. Redipuglia The scene of many battles during World War I, famous globally for its Military Sacrarium, and is the largest war memorial in Europe. A commemorative ceremony to mark the 100 year anniversary of the Great War will be observed, with participation by Canadian Ambassador to Italy, Peter McGovern and Honorary Consul, Primo I. DiLuca along with other dignitaries. Trieste Capital of the region Friuli-Venezia Giulia. A seaport situated between the Adriatic Sea and Slovenia. Cividale An UNESCO World Heritage Site founded in 53 B.C. by Julius Caesar with the name of Forum Iulii. It has been a crossroads of cultures and peoples. From Celts to Romans and the Lombards who made it the capital of their first Duchy in Italy and then to Patriarchate of Aquileia; all who contributed to making Cividale a small treasure of art. Codroipo - An area inhabited since the Roman age, the name derives from the Latin word Quadrivium (a place where four roads meet). Villa Manin Residence of the last Doge of Venice; this villa dates back to the 17 th century and will serve as the majestic backdrop to the Closing Ceremonies and 40 th Anniversary. The celebrations are to include a tree planting commemoration along with special award and certificate presentations. For further questions and/or assistance, please feel free to contact the 2014 congress committee: Robert Bressan Sault Ste. Marie Ivano Cargnello Ottawa Paola Codutti Montreal Renzo Rigutto Toronto AnnaMaria Toppazzini Winnipeg Joe Toso Vancouver ext. 229 Fausto Volpatti Windsor HAVEN T REGISTERED YET? WHAT ARE YOU WAITING FOR! WE LOOK FORWARD TO SEEING YOU IN FRIULI! FURTHER DETAILS AVAILABLE AT **PROGRAM SUBJECT TO CHANGE**

14 Pagjine 14 La Cisilute - Viarte 2014 Famèe Furlane Toronto La Famee ha festeggiato l'82simo anniversario di fondazione La Famee Furlane di Toronto ha celebrato 82 anni di storia. Lo ha fatto con la festa annuale del banchetto dei membri, che si è tenuta sabato 24 maggio alla presenza di circa 200 invitati. Il tema dell'evento era Di cà e di là dal'aghe : la posizione geografia dei paesi friulani, a seconda che siano ad ovest o ad est del fiume Tagliamento, ha significato per decenni una divisione fatta di contrasti e campanilismo. Il nuovo corso della Famee vuole invece eliminare tali contrasti, abbracciando una politica di totale inclusione, per avere una famiglia più unita. Durante la serata, sono stati riconosciuti con il premio del Bon furlan Renzo Rigutto e Maria Piasentin. Il primo è stato determinante per portare avanti le attività della squadra di calcio della Famee, e ha dato un grosso contributo per l'organizzazione del Congresso del 2012 a Toronto e per quello che si terrà il prossimo luglio a Udine. La seconda ha lavorato duramente per la bocciofila della Famee Furlane, di cui è presidente da un decennio e per il suo contributo di volontariato agli eventi della Famee, particolarmente con la pesca durante il picnic. Inoltre hanno ricevuto la lifetime membership della Famee Furlane di Toronto alcuni membri che hanno compiuto 85 anni e che hanno rinnovato la tessera del club per almeno 10 anni. Stiamo parlando di Gino Facca, Desiderio Paiero, Milena Romanin, Odorino Santarossa, Joseph Sartor, Attilio Scaini, Luigi Tesan, Enore Tomini e Elio Moretto. Durante l'evento si è esibito il gruppo dei Balarins ed è stato presentato il nuovo coro della Famee Furlane - denominato Coro Famee Furlane - che si è esibito assieme al Coro Santa Cecilia. Clara Astolfo ha portato i saluti da Villa Leonardo Gambin, e Armand Scaini dal Friuli Benevolent Corporation. Infine Mario Bomben, vice-presidente della Famee Furlane di Toronto, ha letto un messaggio del presidente Matthew Melchior, assente per impegni di famiglia. Mattia Bello Gianni Ceschia, Maria Piasentin e Mario Bonben Gianni Ceschia, Renzo Rigutto e Mario Bonben Coro Famee Furlane & Coro S. Cecilia Il vice presidente, Clara Astolfo I Balarins de Famee

15 La Cisilute - Viarte 2014 Famèe Furlane Toronto Moving forward with a longstanding Club Activity! As part of any community s fabric, sports, soccer in particular, also contributed to the activities of our Club in its infancy. In 1932, the initiative was taken by Tony, Remo and Olvino DeCarli, Ciro Romanin, Joe Bortolussi and Remo Bulfon to start a soccer team, Friuli Football Club! Naturally, the team wore the traditional Furlan colours of yellow and blue, and it has been proven that the Friuli FC of Toronto was actually the first Italian soccer team to be organized in North America. It did not take long to collect the team s first piece of hardware, as Friuli FC won the amateur championship of the city, establishing itself as an important participant in the development of soccer as a sport in Toronto. After a disruption of activities due to World War II, Peter Antonutti assumed the responsibility of re-establishing Friuli FC in the rising Toronto Soccer Movement of No one would have ever thought that Friuli FC would be the forerunner of the popularity which soccer enjoys in Canada today. In fact, the famous Toronto Italia team of the 50 s came about through Friuli FC and for many years, with true athletic skill, was the heartbeat of the Italian sportsmen in Canada. Friuli FC has been and continues to be an integral part of the life of the Famee despite a series of highs and lows, stops and starts. In 1974, Friuli FC re-flourished through the initiative of Plinio Fedrigo, Ennio Del Gallo, Alberto De Rosa and Arrigo Rossi, to then return in 1977 to take its place among all those sports disciplines which numbered the activities of our Famee. 1977, proved to be one of the best years for Friuli FC. Under the leadership of GM Enzo Monte, both teams, the senior Friuli FC and Friuli Eagles, our junior team at the time, won their respective championships. Friuli FC also won the Fogolârs Cup. This tournament, instituted by the Hamilton Fogolâr, represented the various Ontario and Quebec Fogolârs. The mid 1980 s saw the ambitious and competitive Friuli FC move to the semi-professional National Soccer League. This move saw Friuli FC play against other storied teams like Toronto Italia and St Catherine s Roma among others. After seasons playing at a middle of the table level, Friuli FC could not crack the upper levels of the standings. Activities Friuli FC, 2013 Friuli Footbal Club, 1932 Fogolârs Cup 1978, Coin toss - Captain Renato Zanon (left) from Toronto with L. Tam from Hamilton Pagjine 15 were suspended again after the 1990 season. In 1994, Franco Daneluzzi, Pier DeRosa and Renzo Rigutto part of the Youth Group at the time decided to approach the FF Sports committee to restart the activities of Friuli FC as a recreational team. The team entered the Toronto Services Soccer League, the largest and oldest recreational league in North America at the time. Many seasons passed with Friuli FC always fighting at the top of the standings and the occasional Cup championship. After the 2003 season it was decided to leave the struggling TSSL and move to the upstart Vaughan Senior Soccer League (Giochi Degli Amici). Friuli FC started this chapter of its history in the league s bottom division. After two seasons, Friuli FC won their first divisional cup and proceeded along a quick series of promotions into higher divisions. In what is considered Friuli FC s best year in recent time, the 2010 season saw Friuli FC go undefeated and capture the division and play-off championships. That was quickly followed by another divisional title in Throughout this last chapter of our history, Friuli FC has also seen a return of storied names to coach the team like Alberto DeRosa, Giuseppe Schiabel, Renato Zanon and most recently Renzo Bulfon. With further efforts to recruit younger Furlan origin players and implementation of a youth system the future of this storied Club activity looks very bright. *Please note; the early historical facts are taken from Famee Furlane Toronto s 50th Anniversary book.

16 Pagjine 16 La Cisilute - Viarte 2014 Famèe Furlane Toronto Grande successo per il corso di friulano alla Famee La lingua e la cultura friulana è viva anche a Toronto. Il corso organizzato da Mary Lovisa, Lorena Qualizza, Lucy Cosolo e Mattia Bello lo ha dimostrato: le sei lezioni che si sono tenute dal 19 marzo al 23 aprile alla Famee di Woodbridge sono state un vero successo, tanto che i 16 studenti si sono già dati appuntamento al prossimo corso che si svolgerà a settembre. Si è parlato di lingua, geografia e cultura friulana, il tutto accompagnato da assaggi di piatti tipici come la polenta, il muset e i salumi. Gli studenti, che andavano dai 20 ai 75 anni, sono stati divisi in due gruppi in base alla conoscenza della lingua. I beginners hanno imparato le basi della grammatica, del lessico e frasi utili, mentre gli advanced hanno letto articoli in friulano e si sono confrontati in conversazioni sul Friuli di oggi. Per chi ancora non lo sapesse, il friulano è una vera e propria lingua minoritaria, riconosciuta dall'unione Europea, con una Fogolâr Furlan Windsor Furlan Class, 2014 grammatica e una letteratura tutte sue. L'ultima lezione si è tenuta nello studio Culinary 2000 dello chef Gianni Ceschia, che ha cucinato frico, gnocchi e crostoli, accompagnati da un buon bicchiere di vino. Il prossimo corso, come detto, con tutta probabilità sarà organizzato a settembre, per ulteriori informazioni contattare la Famee Furlane. The new year has brought much renewed spirit and vigour to the Fogolar club in Windsor. The Youth Bocce program kicked off its season in January. In conjunction with two other local Italian clubs, the program has attracted a number of youths, ranging in ages from 9-16, who spend Saturday afternoons learning about this iconic Italian pastime. The program will wind down shortly with a celebratory pizza party to seal the season. On February 2, two Fogolar teams participated in the Battle of the Brains Trivia Challenge for Alzheimer's, placing respectably in a field of many seasoned competitors. The 46th Annual Hunters' Banquet was held February 22 and did not fail to impress. Over 550 guests were treated to top-shelf cuisine and entertainment On March 2, the kitchen at the Fogolar was busy as a group of willing participants learned to make traditional crostoli. Thanks are extended to the Women s Association who taught 14 women how to make this time-honoured delicacy. The Fogolar s candid photographer, R. Michelutti, was with the group every step of the way, documenting the labour of love. (For more photos, visit Fogolar Furlan on facebook). Giorno della donna 46th Annual Hunters' Banquet Giorno Della Donna was held on March 7. The Fogolar Women s Association organized an International Women s Day Dinner and Fashion Show to mark the event. Proceeds were donated to the Welcome Shelter for Women which provides emergency shelter to women 18 years of age or over experiencing homelessness, poverty, and violence in our city. Looking ahead, there is much more being planned. Our annual Spring Members and Volunteers Banquet will be held May 10. In June, the annual Father s Day Mass and luncheon will take place. The Annual Fogolar Golf Tournament is set for July and promises to be sold out yet again this year. September will bring a renewed attempt to break the Guiness World Record for the biggest polenta ever made 10,000 lbs of cornmeal heaven! Follow us on facebook or on our blog at fogolar.blogspot.com, or view our newsletter at fogolar.com/newsletter for all the latest.

17 La Cisilute - Viarte 2014 Pagjine 17 Fogolâr Furlan Sudbury On behalf of all the members of the Fogolâr Furlan Club of Sudbury we want to wish the Federation, the 40th Congresso Committee and all Furlans a successful event. Franca (president), Vittorio Centis (past-president), Mario L., Beppi, Mario E., & Peter were all out to help at the Umbrella groups of the Societa Caruso s annual Homemade Fettuccini and Chicken Supper. Famèe Furlane Oakville Italian Club The Famee Furlane club of Oakville has once again proven to be a group where the Furlane Culture thrives. Annual Events and delicious meals help keep traditions alive to pass along from generation to generation. The Fogolars Country Club where we hold our functions has vast grounds allowing for large family gatherings and an opportunity to meet with friends and enjoy your Italian heritage. Our year began with a successful Mardi Gras Luncheon in February where we immersed ourselves in the sights and smells of Carnevale. A delicious meal was served and the Club house was decorated in vibrant green, purple and gold. Our new President Angela Temporin welcomed our guests clad in a authentic Venetian Mask accompanied in a complimentary gown. In April, we were lucky the Easter Bunny could visit us during our annual Easter Egg Hunt. This year s event was almost at capacity as no one wanted to miss it. Kids enjoyed colouring Easter Eggs, decorating cookies, making bunny crafts and, of course, hunting for Eggs! Kids received treats with specially made goodie bags filled with Easter chocolates and candies. In May we had the pleasure of honouring our Mothers during our annual Festa Delle Mamme. An appetizing meal was prepared especially for Moms and a complimentary rose given to each one of them. This year, we plan and are pleased to be able to send two of our youth members to the 2014 Congresso in Udine, Friuli. Youth members are required to submit an essay indicating what they hope to gain from attending. The Famee Furlane of Oakville is looking forward to hearing all about their cultural experience. On their return they will be asked to do a presentation to the Membership at our Harvest Feast. The Famee Furlane Club of Oakville is excited about our upcoming Summer Camp in July, Picnic in August, Membership dinner in September and Harvest Lunch in October. We ll finish the year off with our ever-popular Kids Christmas Party and look forward to another great year. Once again we would like to take this opportunity to especially thank our Sponsors, Trattoria Leonardo, particularly owner Peter Benedetti, and Longo s, the lovely and generous Jenny Longo. We are honoured by your kind support. A Bravo to all our wonderful volunteers, kitchen staff and committee members donating countless hours of their time to help ensure our events remain a success. TRATTORIA LEONARDO 4740 Dundas St. W. (East of Islington Ave.) Toronto, Ontario M9A 1A9 Hours: Sunday & Holidays - 4:30 to 9:30 p.m. Monday to Saturday - 4:30 to 10:00 p.m. Peter Benedetti Reservations (416)

18 Pagjine 18 La Cisilute - Viarte 2014 Fogolâr Furlan Calgary Il 3 di avrîl 1077 is regarded as the birth of Friuli as an autonomous state. The millennium of the Patrie dal Friûl is only 63 years away and the children in our Fogolârs and Famèes will live to see this anniversary. In 63 years, what will our future generations know, not only of this date, but of our cultural associations and, more importantly, of their ancestors? What will each one of us reading La Cisilute today pass on to our future generations? What will we teach them of our history and our identity as furlans? In today s society there is a growing interest in knowing one s ancestry. Genealogy websites and services, and television programs abound. People want to know who they are and where they came from. What can we do to teach our children these things? It s as simple as talking to them about ourselves, the place where we were born and the life we have led. They will intuitively value our Friulian heritage because they will understand that it is also their heritage. If they see that we are proud to be Friulian, then they also will be proud. The need to belong to a community is instinctive. Community is a feeling of fellowship with others. It comes from sharing common attitudes, interests, and goals. This feeling of community gives one a sense of identity and a sense of place. When we belong to something bigger than ourselves, and especially when we take an active part in this community, we feel connected. The Fogolâr Furlan, Famèe Furlane and Società Femminile are our communities and they help us to have a sense of belonging and identity. What is our responsibility towards our Fogolârs? Many of us feel a strong sense of commitment towards them. We serve on the boards of directors, we sweep, wash dishes, write articles, maintain the website, cook, teach our young people, and we organize activities. The opportunities to contribute to this community are endless and every small thing that we do is important. We are not a group of unrelated Leda Fioritti, Anna e Ottone Vizzutti, e Nino Fioritti a cjantin il Cjant de Filologiche Furlane I nestris frûz a Nadâl people, i sin furlans. The Fogolâr is a community of people who voluntarily wish to belong because we have something in common that we value. Let us work together now so that in 63 years we will have left a relevant legacy and our great-grandchildren will know that they are descended from Friulians, and be proud of it. News from Calgary. The Fogolâr Furlan di Calgary held a lovely Babbo Natale party in December. It was well attended with over 80 adults and 40 children. Our volunteers organized crafts for the children and, of course, Babbo Natale made his annual appearance, bringing presents for the children. This event is especially gratifying for us because it is wonderful to see the next generations getting to know each other and forming friendships. We held our General Meeting on February 23. Again, this event was well attended. There were 44 adults present. The board of directors is composed of Peter Duri (president), Caterina Furlan (vice-president), Doris Barbieri (treasurer), Tania Rossi (secretary), and Alana Franzon, Gianni Barbieri and Loredana Della Vedova (directors). It is interesting to note that five of the seven positions are held by Canadian-born individuals. On April 6, we celebrated the Fièste dal popul furlan. Our focus, this year, was the children so we told the story of April 3, 1077 directly to them. They sat in a semi-circle around the narrator who began at the beginning, telling them briefly about Friuli, its language and its culture. The events of 937 years ago were relayed in simple terms. The adults watched and it was interesting to note that as the presentation unfolded the whispering heard from them came to an end as they, too, began to listen to the story of how the Patrie dal Friûl was born. The story grabbed everyone s imagination. Simple, hand-made paper puppets were used as a visual.

19 La Cisilute - Viarte 2014 Pagjine 19 Fogolâr Furlan Calgary When the story came to an end, the children were then invited to dress themselves in paper costumes depicting Henry IV and his knights, the nobles who refused them passage through the Alps, and the Patriarch of Aquileia, Sigeard of Belstein, who assisted Henry IV and received from him the ducal title of Friuli, an act traditionally regarded as the birth of the Patrie dal Friûl. The children then painted their paper tunics, shields and crowns. They glued jewels onto their crowns and had a good time. They also made Easter decorations and played together. A booklet of short stories, poems and activities in furlan was prepared for the adults and their families. Four pages contained songs and games for the children: Sacheburache, Bati, Bati lis Manines, Un Doi Tre, i numars in I frûz a gujin cui costums dai nobilomps dal an 1077 Ce felicitât di gujâ e piturâ duç insieme furlan, lis parz dal cuarp, and i nemai. It is hoped that, together with our little ones, we will colour these pages, read the parts of the body and the animal names. It is hoped that they will see in our gestures and tone of voice that this is something to be valued. A few volunteers read three short stories and poems in furlan, and we sang the Cjant de Filologiche Furlane. Many thanks to our many volunteers who made this day possible. We are very pleased that one of our own has been selected by Ente Friuli nel Mondo to attend the 52nd annual Laboratorio internazionale della comunicazione, an intense four-week Italian language and culture course in Gemona del Friuli this summer. We wish Vanessa Barbieri much success, and we hope her time in Friuli is both enjoyable and rewarding. As well, several members of our Fogolâr will be in Friuli this summer to attend the Fogolârs Federation of Canada s 40th anniversary congresso. We wish them all a wonderful and enlightening trip. Tel: (416) Steeles Avenue West, Toronto, ON M9V 4R9 La nostra cantina! / la nestre cantine! For People Passionate About Wine 6811 Steeles Avenue West, Toronto, Ontario, Canada Tel

20 Pagjine 20 La Cisilute - Viarte 2014 Famèe Furlane Vancouver Festa Del Popul Weekend The Festa Del Popul weekend began with the Members Banquet on Saturday April 5, at which members and their families enjoyed a great dinner followed by an evening of visiting and dancing. The Festa on Sunday April 6th began with a message from the President of the Fogolars Federation, a short film about the history of Friuli, followed by a traditional food buffet complete with Gubana for dessert. The Mostra Tables displayed Friulan antiques, traditional items and beautiful replicas. The purpose of many of the items was explained to the children by proud Nonni! Entertainment was provided separately by all groups of the Famee Furlane Dancers, beginning with the very young, intermediate and senior children. The older dancers joined hands with the younger dancers to perform an amazing Grand Finale. Later in the evening the Adult dancers regaled the members with their dances. This annual event is always a much anticipated event! Festa del Popul Festa del Popul Lega Femminile The Lega Femminile successfully held their annual Banquet on October 5th. Funds raised from the Charity raffle were once again generously donated to Canuck Place Children s Hospice in Vancouver. On March 14th, there was an enjoyable Ladies Pizza Night, at which we also discussed Famee Furlane events and other news. In memory of Lega Femminile members who are greatly missed, 2 minutes of silence was observed. We are fortunate to have some young, enthusiastic members who will hopefully carry on the work of the Lega and make the Famee Furlane even better!! Buona Pasqua a tutti i Fogolars. Happy 105th Birthday Alice!! Alice D Appolonia, our most senior member of the Famee Furlane Vancouver, celebrated her 105th birthday on April 3rd! Family and friends visited her in the Seniors Independent Living Residence where she has lived for the past several years. Corinna Marzin, President of the Lega Femminile, presented her with a gift and card signed by many of the members. This remarkable lady with the sharp mind and memory, quick wit and wonderful sense of humor, asked about many people and their families by name, then regaled us with stories of her life and the years when she was an active member of the society. Alice told us she really misses attending the functions and then made us all laugh when she said, my mind is really good but my body parts are getting too old so I don t go out much anymore!! Photos of this visit were shown at the Members Banquet on April 5th. A lovely family luncheon, including some close friends, was held for her on Sunday, April 6th, which she presided over with grace, dignity and lots of humor.

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

La via del acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun

La via del acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun La via dell acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun ABRUZZO La via dell acqua e del sole The Way of The Sea and The sun 133 chilometri di costa, lungo la quale si alternano arenili di sabbia dorata

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa SCIENZE La genetica ED.FISICA Il doping TECNOLOGIA L automobile e la Ford ED.ARTIST. Il cubismo e Braque STORIA Gli anni 20 negli Usa GEOGRAFIA Gli Usa ITALIANO Il Decadentis mo e Svevo INGLESE ED.MUSICA

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile Proponiamo alcune possibili attività didattiche da fare in classe con i calendari di Domani, in cui sono riportati gli eventi significativi della cultura e della Storia d Italia. 2011 Alma Edizioni Materiale

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali L impatto della musica nei locali pubblici L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali Le cinque verità 1. Le persone attribuiscono alla musica un enorme importanza.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Esistono ancora moltissimi malintesi circa cos è un kahuna hawaiano. Scrivo questo articolo per

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli