Motori coppia.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Motori coppia. www.hiwin.it"

Transcript

1 Motori coppia

2 HIWIN Srl Via Pitagora, 4 I-2861 Brugherio (MB) Tel Fax Tutti i diritti riservati. Non è consentita la riproduzione, totale o parziale del presente documento senza la nostra autorizzazione. Nota: i dati tecnici contenuti in questo catalogo possono variare senza preavviso. 2

3 Benvenuti in HIWIN Oltre alla gamma completa di tavole rotanti, HIWIN offre anche i singoli componenti del motore coppia per strutture individuali composte da tavole rotanti e assi di rotazione. I componenti dei motori coppia consistono in un rotore ad albero cavo e di uno statore con magneti. I motori appartengono alle serie TMR (versione standard) e TMRW (con canali di raffreddamento per il raffreddamento a liquido. 3

4 Motori coppia Indice

5 Indice 1. Descrizione dei prodotti 7 2. Motori coppia HIWIN TMR Caratteristiche dei motori coppia TMR Codici d ordine motori coppia TMR Coppie motori coppia TMR Specifiche motori coppia TMR Specifiche motori coppia TMR Specifiche motori coppia TMR Specifiche motori coppia TMR Specifiche motori coppia TMR Motori coppia HIWIN TMRW Caratteristiche dei motori coppia TMRW Codici d ordine motori coppia TMRW Coppie motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRWA Specifiche motori coppia TMRWD 3

6 Motori coppia Descrizione dei prodotti 6

7 1. Descrizione dei prodotti Motori coppia HIWIN TMR Pagina 8 Elevati momenti continuo e di picco Elevata dinamica Elevata efficacia Assenza di manutenzione e usura Sensori di temperatura integrati Motori coppia HIWIN TMRW Pagina 18 Elevati momenti continuo e di picco Elevata dinamica Sistema di raffreddamento efficiente Elevata efficacia Assenza di manutenzione e usura Sensori di temperatura integrati 7

8 Motori coppia Serie TMR 2. Motori coppia HIWIN TMR 2.1 Caratteristiche dei motori coppia TMR I motori coppia della serie TMR sono elementi pronti per essere montati che consistono di uno statore e di un rotore. Il rotore ha una configurazione ad anelli. Grazie all elevata densità di forza, questi motori consentono elevate accelerazioni e, di conseguenza, la riduzione della durata dei cicli. Nella maggior parte dei casi, con l utilizzo di un motore coppia si può evitare l uso della trasmissione. Troverete i cuscinetti a rulli incrociati adatti per il posizionamento del motore coppia nel nostro catalogo Cuscinetti a rulli incrociati. Caratteristiche principali dei motori coppia TMR: Elevati momenti continuo e di picco Elevata dinamica Elevata efficacia Assenza di manutenzione e usura Sensori di temperatura integrati Applicazioni tipiche dei motori coppia TMR: Tecnologia di automazione Tavole rotanti 2.2 Codici d ordine motori coppia TMR TMR 2 L C Motore coppia: TMR: ComponenteTM Diametro esterno [mm]: : 11 1: 15 3: 193 7: 291 Altezza rotore [mm]: 2: 2 3: 3 4: 4 6: 6 7: 65 8: 8 C: 12 Dotazione speciale: : senza C: Personalizzato Variante avvolgimento: senza: avvolgimento standard L: per elevato numero di giri 8

9 2.3 Coppie motori coppia TMR TMR7C(L) TMR76(L) TMR74(L) TMR3C(L) TMR38(L) TMR34(L) TMR32 TMR18 TMR16 TMR14 TMR12 TMR7 TMR ,9 33,8 11,3 16,9 5,6 2,9 7, 1,5 3,5 3 22, , , Coppia di picco Coppia continuativa [Nm] 45 9

10 Motori coppia Serie TMR 2.4 Specifiche motori coppia TMR Specifiche motori coppia TMR,2 A,5 B H S,5 B,5 1±5 4 max. 22,5 Cavo motore: Ø1,5 A 45 Sensore di temperatura-cavo: Ø5,5 Ø11,1 Ø58,7 min. +,21 Ø3, (H7) 1 H R 18±,2 (Ø32) Artigli di montaggio (84,5) 8-M4,7P 8DP (entrambi i lati) Diametro foro centrale: 13 6-M5,8P 1DP (entrambi i lati) Diametro foro centrale: 4 6 Tabella 2.1 Dati tecnici Simbolo Unità TMR3 TMR7 Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm 1,5 2,9 Costante di coppia 1) T c Nm 3,5 7 Coppia di stallo T s Nm 2,5 4,9 Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 6,8 6,8 Corrente continua 1) I c A 2,3 2,3 Corrente di stallo I s A 1,6 1,6 Resistenza 2) R 25 Ω 7,1 11,1 Induttività 2) L 25 mh 15,2 22,2 Costante motore K m Nm/ W,5,8 Costante di tempo elettrica K e ms 2,1 2 Costante torsionale K t Nm/ W 1,55 3,1 Costante di tensione K u V eff /(rad/s),82 1,7 Momento di inerzia anello J kgm²,18,36 del rotore Resistenza termica R th K/W 1,76 1,13 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 6 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 1 Sensore di temperatura PTC SNM 12 Altezza statore H S mm 68,5 11, Altezza rotore H R mm 32,5 65, Massa motore M m kg 2,6 4,3 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase 1

11 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMR TMR

12 Motori coppia Serie TMR Specifiche motori coppia TMR1,5 B H S 8-M4,7P 8DP (entrambi i lati),5 B Diametro foro centrale: 142,5 1±5 4max. Cavo motore: Ø1,5 Sensore di temperatura-cavo: Ø5,5 A Ø15,1 Ø85,3 min. +,3 Ø55, (H7) 1 H R 15±,2 (Ø57) 22,5 45 Artigli di montaggio (16) 6-M5,8P 1DP (entrambi i lati) Diametro foro centrale: 66 6,2 A Tabella 2.2 Dati tecnici Simbolo Unità TMR12 TMR14 TMR16 TMR18 Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm 16,9 33,8 5,6 67,5 Costante di coppia 1) T c Nm 5,6 11,3 16,9 22,5 Coppia di stallo T s Nm 3,9 7,9 11,8 15,8 Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 13,5 13,5 13,5 13,5 Corrente continua 1) I c A 4,5 4,5 4,5 4,5 Corrente di stallo I s A 3,2 3,2 3,2 3,2 Resistenza 2) R 25 Ω 2,6 3,9 5,2 6,5 Induttività 2) L 25 mh 8, Costante motore K m Nm/ W,6 1 1,3 1,6 Costante di tempo elettrica K e ms 3,2 3,6 3,8 4 Costante torsionale K t Nm/ W 1,25 2,5 3,75 5 Costante di tensione K u V eff /(rad/s),6 1,2 1,8 2,4 Momento di inerzia anello J kgm²,45,88,132,175 del rotore Resistenza termica R th K/W 1,2,8,6,48 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 6 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 22 Sensore di temperatura PTC SNM 12 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Massa motore M m kg 3,1 4,8 6,6 8,3 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase 12

13 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMR TMR TMR TMR

14 Motori coppia Serie TMR Specifiche motori coppia TMR3,2 A,5 B H S,5 B,5 1±5 12-M5,8P 1DP (entrambi i lati) Diametro foro centrale: Sensore di temperatura-cavo: Ø5,5 Cavo motore: Ø1,5 A H R 2±, Ø193 Ø138 min. +,35 Ø17, (H7) 1 Ø111 Artigli di montaggio 2 (136) 8-M6 1,P 12DP (entrambi i lati) Diametro foro centrale: 12 Tabella 2.3 Dati tecnici Simbolo Unità TMR32 TMR34 TMR34L TMR38 TMR38L TMR3C TMR3CL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm Costante di coppia 1) T c Nm Coppia di stallo T s Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 1,2 1,2 2,4 1,2 2,4 1,2 2,4 Corrente continua 1) I c A 3,4 3,4 6,8 3,4 6,8 3,4 6,8 Corrente di stallo I s A 2,4 2,4 4,8 2,4 4,8 2,4 4,8 Resistenza 2) R 25 Ω 5 7,5 1, ,1 4,3 Induttività 2) L 25 mh 22,3 34,6 8,7 65,3 16, ,3 Costante motore K m Nm/ W 1,1 1,8 1,8 2,8 2,8 3,6 3,5 Costante di tempo elettrica K e ms 4,5 4,6 4,6 5,4 5,4 5,9 5,9 Costante torsionale K t Nm/ W Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 1,5 3 1, ,5 Momento di inerzia anello J kgm²,2,5,9,14 del rotore Resistenza termica R th K/W 1,1,73,73,46,46,32,32 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 6 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 22 Sensore di temperatura PTC SNM 12 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Massa motore M m kg 5,7 8,2 13,2 18,1 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C. 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase 14

15 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMR TMR34 TMR34L TMR38 TMR38L TMR3C TMR3CL

16 Motori coppia Serie TMR Specifiche motori coppia TMR7,2 A,5 B H S,5 B,5 1± Sensore di temperatura-cavo: Ø5,5 Cavo motore: Ø1,5 A Ø291±,4 Ø234 min. Ø175 +,4, 25 2±,2 (Ø198) H R Artigli di montaggio 8-M8 1,25P 15DP Diametro foro centrale: 19 2 (12) 18-M5,8P 15DP (entrambi i lati) Diametro foro centrale: 28 8-M8 1,25P 15DP Diametro foro centrale: 21 Tabella 2.4 Dati tecnici Simbolo Unità TMR74 TMR74L TMR76 TMR76L TMR7C TMR7CL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm Costante di coppia 1) T c Nm Coppia di stallo T s Nm 35 52,5 15 Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 1,2 2,4 1,2 2,4 1,2 2,4 Corrente continua 1) I c A 3,4 6,8 3,4 6,8 3,4 6,8 Corrente di stallo I s A 2,4 4,8 2,4 4,8 2,4 4,8 Resistenza 2) R 25 Ω 12,9 3,2 17 4,3 29 7,3 Induttività 2) L 25 mh 55 13, ,3 Costante motore K m Nm/ W 3,9 3,9 5,1 5 7,7 7,7 Costante di tempo elettrica K e ms 4,3 4,3 4,5 4,4 5 5 Costante torsionale K t Nm/ W 17 8,5 25,6 12,8 51,1 25,5 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 9,8 4,9 14,8 7,4 29,5 14,8 Momento di inerzia anello J kgm²,44,61,11 del rotore Resistenza termica R th K/W,42,42,32,32,19,19 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 6 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 44 Sensore di temperatura PTC SNM 12 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Massa motore M m kg 15,9 2,4 33,7 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C. 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase 16

17 Schema coppia/numero di giri TMR TMR74L TMR TMR76L TMR7C TMR7CL

18 Motori coppia Serie TMRW 3. Motori coppia HIWIN TMRW 3.1 Caratteristiche dei motori coppia TMRW I motori coppia della serie TMRW sono elementi pronti per essere montati che consistono di uno statore e di un rotore, specificamente progettati per l uso in macchine utensili. Si differenziano dalla serie TMR per i canali di raffreddamento integrati nello statore. Grazie al raffreddamento a liquido è possibile ottenere coppie continue con una temperatura del motore inferiore, per evitare la produzione addizionale di calore durante l operatività della macchina utensile. Tutti i motori coppia TMRW sono dotati di sensori di temperatura, per proteggere il motore anche in situazioni di estrema sollecitazione. Troverete i cuscinetti a rulli incrociati adatti per il posizionamento del motore coppia nel nostro catalogo Cuscinetti a rulli incrociati. Caratteristiche principali dei motori coppia TMRW: Elevati momenti continuo e di picco Elevata dinamica Sistema di raffreddamento efficiente Elevata efficacia Assenza di manutenzione e usura Sensori di temperatura integrati Applicazioni tipiche dei motori coppia TMRW: Macchine utensili Tavole rotanti 3.2 Codici d ordine motori coppia TMRW TMRW A 3 L C Motore coppia: TMRW: Componenti TM con raffreddamento ad acqua Dotazione speciale: : senza C: Personalizzato Diametro esterno [mm]: 1: 16 2: 198 4: 23 A: 385 D: 485 Altezza rotore [mm]: 3: 31 5: 51 7: 71 A: 11 F: 151 Variante avvolgimento: senza: avvolgimento standard L: per elevato numero di giri 18

19 3.3 Coppie motori coppia TMRW TMRWDF(L) TMRWDA(L) TMRWD7(L) TMRWD5(L) TMRWD3(L) TMRWAF(L) TMRWAA(L) TMRWA7(L) TMRWA5(L) TMRWA3(L) TMRW7F(L) TMRW7A(L) TMRW77(L) TMRW75(L) TMRW73(L) TMRW4F(L) TMRW4A(L) TMRW47(L) TMRW45(L) TMRW43(L) TMRW2F(L) TMRW2A(L) TMRW27(L) TMRW25(L) TMRW23(L) TMRW1F(L) TMRW1A(L) TMRW17(L) TMRW15(L) TMRW13(L) ,5 47, , ,6 66, ,2 178,1 93,8 37,3 118,8 62,5 24,9 83,1 43,8 17,4 59,4 31,3 12,4 35,6 18,8 7, ,5 28, , [Nm] Coppia picco Coppia continuativa (con raffreddamento ad acqua) Coppia continuativa (senza raffreddamento ad acqua) 36 19

20 Motori coppia Serie TMRW 3.4 Specifiche motori coppia TMRW Specifiche motori coppia TMRW H S TMRW13/5/7 TMRW1A/F H H H R ±,2 19,5±,2 Ø6H8 Ø85,5min. Ø16f9 22,5 22,5 Vista - Posizione guarnizione (O-Ring) 8-M5,8P 1DP PCD 7 (entrambi i lati) 8-M5,8P 1DP PCD 15 (entrambi i lati) 16-M5,8P 1DP PCD 7 (entrambi i lati) 16-M5,8P 1DP PCD 15 (entrambi i lati) Tabella 3.1 Dati tecnici 2 Simbolo Unità TMRW13 TMRW13L TMRW15 TMRW15L TMRW17 TMRW17L TMRW1A TMRW1AL TMRW1F TMRW1FL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm 35,6 59,4 83,1 118,8 178,1 Costante di coppia 1) T c Nm 7,5 12,4 17,4 24,9 37,3 Costante di coppia (wc) T c_wc Nm 18,8 31,3 43,8 62,5 93,8 Coppia di stallo T s Nm Coppia di stallo (wc) T s_wc Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 27 38, , , ,9 38,9 77,8 Corrente continua 1) I c A 4 5,7 4 5,7 4 5,7 4 5,7 5,7 11,4 Corrente continua (wc) I c_wc A 1 14,4 1 14,4 1 14,4 1 14,4 14,4 28,8 Corrente di stallo I s A 2,7 3,8 2,9 4,1 2,8 3,9 2,7 3,9 4 8 Corrente di stallo (wc) I s_wc A 7 9,8 7,1 1,1 7,1 1,1 7,1 1,1 1,1 2,2 Resistenza 2) R 25 Ω 2,92 1,42 4,88 2,36 6,83 3,32 9,75 4,74 5,5 1,78 Induttività 2) L 25 mh 1,5 5,1 17,5 9 24,5 11, ,1 21,7 6,38 Costante motore K m Nm/ W,9,9 1,15 1,16 1,36 1,37 1,63 1,64 2,28 2 Costante di tempo elettrica K e ms 3,6 3,6 3,6 3,8 3,6 3,6 3,6 3,6 3,9 3,6 Costante torsionale K t Nm/ W 1,87 1,32 3,1 2,18 4,36 3,6 6,23 4,36 6,55 3,27 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 1,8,76 1,8 1,26 2,52 1,76 3,6 2,52 3,78 1,89 Momento di inerzia anello J kgm²,1,16,23,33,49 del rotore Resistenza termica R th C/W 1,36 1,37,81,83,58,59,41,41,35,27 Resistenza termica (wc) R th_wc C/W,217,215,13,129,93,92,65,64,56,43 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 75 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 22 Sensori di temperatura PTC SNM 1; PTC SNM 12; KTY84 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Lunghezza inserimento H mm 1 15 a pressione Massa motore M m kg 4,3 6,1 7,6 1,6 15,2 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C; wc = raffreddato ad acqua 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase

21 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMRW13 _wc TMRW13L _wc TMRW TMRW15L _wc TMRW17 _wc TMRW17L 8 _wc _wc TMRW1A 18 TMRW1F _wc _wc TMRW1AL _wc TMRW1FL _wc

22 Motori coppia Serie TMRW Specifiche motori coppia TMRW2 12,5 3 H S TMRW23/5/7 TMRW2A/F 3 12,5 45 H H H R ±,2 24,5±,2 Ø9H8 Ø119min. Ø198f9 22,5 22,5 Posizione guarnizione (O-Ring) Vista - 8-M5,8P 1DP PCD 185 (entrambi i lati) 8-M5,8P 1DP PCD 1 (entrambi i lati) 16-M5,8P 1DP PCD 1 (entrambi i lati) 16-M5,8P 1DP PCD 185 (entrambi i lati) Tabella 3.2 Dati tecnici 22 Simbolo Unità TMRW23 TMRW23L TMRW25 TMRW25L TMRW27 TMRW27L TMRW2A TMRW2AL TMRW2F TMRW2FL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm 66, ,5 Costante di coppia 1) T c Nm 14,2 23, ,3 71 Costante di coppia (wc) T c_wc Nm ,5 117,5 176 Coppia di stallo T s Nm Coppia di stallo (wc) T s_wc Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 22,3 33,2 22,3 33,2 22,3 33,2 22,3 33,2 33,2 66,4 Corrente continua 1) I c A 3,3 4,9 3,3 4,9 3,3 4,9 3,3 4,9 4,9 9,9 Corrente continua (wc) I c_wc A 8,3 12,3 8,3 12,3 8,3 12,3 8,3 12,3 12,3 24,6 Corrente di stallo I s A 2,3 3,5 2,4 3,5 2,3 3,4 2,3 3,4 3,5 6,9 Corrente di stallo (wc) I s_wc A 5,8 8,7 5,7 8,5 5,8 8,6 5,7 8,5 8,5 17,1 Resistenza 2) R 25 Ω 4,3 1,5 5,57 2,5 7,8 3,5 11, ,87 Induttività 2) L 25 mh 24,95 9,74 36,21 16,23 5,7 22,72 72,43 32, ,17 Costante motore K m Nm/ W 1,69 1,93 2,47 2,49 2,92 2,94 3,51 3,52 4,83 4,28 Costante di tempo elettrica K e ms 5,8 6,5 6,5 6,5 6,5 6,5 6,5 6,5 7,2 6,5 Costante torsionale K t Nm/ W 4,29 2,88 7,16 4,8 1,3 6,72 14,32 9,6 14,39 7,2 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 2,48 1,66 4,13 2,77 5,79 3,88 8,27 5,54 8,31 4,15 Momento di inerzia anello J kgm²,27,45,63,9,13 del rotore Resistenza termica R th C/W 1,35 1,76 1,4 1,6,75,75,52,53,44,35 Resistenza termica (wc) R th_wc C/W,214,279,165,167,118,12,83,84,7,56 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 75 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 22 Sensori di temperatura PTC SNM 1; PTC SNM 12; KTY84 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Lunghezza inserimento H mm a pressione Massa motore M m kg 7,5 1 12,4 17,4 24,9 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C; wc = raffreddato ad acqua 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase

23 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC 7 TMRW23 6 _wc TMRW23L 6 _wc TMRW TMRW25L TMRW27 _wc _wc 14 _wc TMRW27L _wc TMRW2A _wc TMRW2AL 2 _wc TMRW2F _wc TMRW2FL _wc

24 Motori coppia Serie TMRW Specifiche motori coppia TMRW H S 25 TMRW4 3/5 TMRW47/A/F 1 H H 3 H R ±,2 19,5±,2 Ø14H8 Ø169min. Ø23f Vista - Posizione guarnizione (O-Ring) 12-M5,8P 1DP PCD 22 (entrambi i lati) 12-M5,8P 1DP PCD 15 (entrambi i lati) 24-M5,8P 1DP PCD 15 (entrambi i lati) 24-M5,8P 1DP PCD 22 (entrambi i lati) Tabella 3.3 Dati tecnici 24 Simbolo Unità TMRW43 TMRW43L TMRW45 TMRW45L TMRW47 TMRW47L TMRW4A TMRW4AL TMRW4F TMRW4FL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm Costante di coppia 1) T c Nm 28, Costante di coppia (wc) T c_wc Nm 63, Coppia di stallo T s Nm Coppia di stallo (wc) T s_wc Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 24,3 48,6 24,3 48,6 24,3 48,6 48,6 72,9 48,6 72,9 Corrente continua 1) I c A Corrente continua (wc) I c_wc A Corrente di stallo I s A 2,8 5,7 2,8 5,6 2,8 5,6 5,4 8,4 5,4 8,3 Corrente di stallo (wc) I s_wc A 6,2 12,5 6,3 12,6 6,3 12,6 12,2 18,9 12,2 18,8 Resistenza 2) R 25 Ω 4,38 1,1 6,1 1,5 7,63 1,9 2,44 1,6 3,66 1,58 Induttività 2) L 25 mh 15,3 3, ,38 35,7 8, ,57 19,13 6,9 Costante motore K m Nm/ W 2,75 2,74 3,91 3,92 4,8 4,81 5,95 6,1 7,26 7,36 Costante di tempo elettrica K e ms 3,5 3,5 4,3 4,3 4,7 4,7 4,5 4,3 5,2 4,4 Costante torsionale K t Nm/ W 7,6 3,53 11,76 5,88 16,47 8,23 11,76 7,61 17,65 11,42 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 4,8 2,4 6,8 3,4 9,5 4,75 6,79 4,39 1,19 6,59 Momento di inerzia anello J kgm²,85,14,22,29,45 del rotore Resistenza termica R th C/W,9,9,66,66,52,52,41,41,27,28 Resistenza termica (wc) R th_wc C/W,179,178,13,13,12,13,8,82,53,55 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 75 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 22 Sensori di temperatura PTC SNM 1; PTC SNM 12; KTY84 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Lunghezza inserimento H mm a pressione Massa motore M m kg 7,2 1,2 12,9 17,4 25,8 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C; wc = raffreddato ad acqua 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase

25 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMRW43 _wc TMRW45 _wc TMRW47 _wc TMRW43L _wc TMRW45L _wc TMRW47L _wc TMRW4A _wc _wc 35 TMRW4AL TMRW4F _wc TMRW4FL _wc

26 Motori coppia Serie TMRW Specifiche motori coppia TMRW7 H S TMRW73/5/7 TMRW7A/F ,5 17,5 H H 3 H R ±,2 29,5±,2 Ø2H8 Ø234min. Ø31f Posizione guarnizione (O-Ring) Vista - 12-M5,8P 1DP PCD 21 (entrambi i lati) 12-M5,8P 1DP PCD 3 (entrambi i lati) 24-M5,8P 1DP PCD 21 (entrambi i lati) 24-M5,8P 1DP PCD 3 (entrambi i lati) Tabella 3.4 Dati tecnici Simbolo Unità TMRW73 TMRW73L TMRW75 TMRW75L TMRW77 TMRW77L TMRW7A TMRW7AL TMRW7F TMRW7FL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm Costante di coppia 1) T c Nm Costante di coppia (wc) T c_wc Nm Coppia di stallo T s Nm Coppia di stallo (wc) T s_wc Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 4,5 81 4,5 81 4,5 81 4,5 81 4,5 81 Corrente continua 1) I c A Corrente continua (wc) I c_wc A Corrente di stallo I s A 4,2 8,4 4,2 8,5 4,2 8,4 4,2 8,4 4,2 8,4 Corrente di stallo (wc) I s_wc A 1,4 2,9 1,3 2,6 1,3 2,6 1,3 2,6 1,3 2,6 Resistenza 2) R 25 Ω 2,86,72 4,19 1,5 5,52 1,38 7,52 1,88 1,84 2,71 Induttività 2) L 25 mh ,45 5,86 3,9 7,73 42,7 1,52 6,68 15,17 Costante motore K m Nm/ W 4,67 4,65 6,52 6,51 7,94 7,94 9,68 9,68 12,11 12,11 Costante di tempo elettrica K e ms 5,6 5,6 5,6 5,6 5,6 5,6 5,6 5,6 5,6 5,6 Costante torsionale K t Nm/ W 9,77 4,89 16,3 8,15 22,8 11,4 32,56 16,28 48,85 24,45 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 5,64 2,82 9,4 4,7 13,2 6,6 18,8 9,4 28,2 14,1 Momento di inerzia anello J kgm²,23,39,59,79,11 del rotore Resistenza termica R th C/W,62,61,42,42,32,32,23,23,16,16 Resistenza termica (wc) R th_wc C/W,98,98,67,67,51,51,37,37,26,26 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 75 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 44 Sensori di temperatura PTC SNM 1; PTC SNM 12; KTY84 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Lunghezza inserimento H mm a pressione Massa motore M m kg 16, , ,7 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C; wc = raffreddato ad acqua 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase 26

27 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC 3 TMRW73 25 _wc TMRW75 4 _wc TMRW73L _wc TMRW77 6 _wc TMRW75L TMRW77L _wc 6 _wc TMRW7A 14 TMRW7F _wc _wc TMRW7AL 14 TMRW7FL _wc _wc

28 Motori coppia Serie TMRW Specifiche motori coppia TMRWA TMRWA3/5/7 TMRWAA/F H S 8, ,5 H H 3 Ø265H8 Ø299min. Ø385f H R ±,2 29,5±,2 Vista - Posizione guarnizione (O-Ring) 12-M6 1P 12DP PCD 37 (entrambi i lati) 12-M6 1P 12DP PCD 277 (entrambi i lati) 24-M6 1P 12DP PCD 277 (entrambi i lati) 24-M6 1P 12DP PCD 37 (entrambi i lati) Tabella 3.5 Dati tecnici 28 Simbolo Unità TMRWA3 TMRWA3L TMRWA5 TMRWA5L TMRWA7 TMRWA7L TMRWAA TMRWAAL TMRWAF TMRWAFL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm Costante di coppia 1) T c Nm Costante di coppia (wc) T c_wc Nm Coppia di stallo T s Nm Coppia di stallo (wc) T s_wc Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A 4,5 81 4, , ,5 121,5 162 Corrente continua 1) I c A Corrente continua (wc) I c_wc A Corrente di stallo I s A 4,2 8,4 4,2 8,4 8,4 12,6 8,4 12,6 12,6 16,8 Corrente di stallo (wc) I s_wc A 9,3 18,6 9,2 18,4 18,4 27,6 18,4 27,7 27,7 36,9 Resistenza 2) R 25 Ω 3,57,89 7,1 1,48 2,8,92 2,97 1,32 1,98 1,11 Induttività 2) L 25 mh 35,7 8,93 53,4 14,88 2,84 9,26 24,2 13,23 15,6 11,11 Costante motore K m Nm/ W 8,43 8,44 9,96 1,91 12,93 12,96 15,4 15,4 18,86 18,89 Costante di tempo elettrica K e ms 1 1 7,5 1,1 1 1,1 8,1 1 7,9 1 Costante torsionale K t Nm/ W 19,57 9,79 32,6 16,32 22,84 15,23 32,63 21,75 32,63 24,45 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 11,3 5,65 18,8 9,42 13,18 8,79 18,83 12,55 18,83 14,12 Momento di inerzia anello J kgm²,65,1,15,21,32 del rotore Resistenza termica R th C/W,49,49,25,3,21,21,15,15,1,1 Resistenza termica (wc) R th_wc C/W,79,79,4,48,34,34,24,24,16,16 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 75 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 66 Sensori di temperatura PTC SNM 1; PTC SNM 12; KTY84 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Lunghezza inserimento H mm a pressione Massa motore M m kg 23,2 31,9 41,6 55,1 78,4 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C; wc = raffreddato ad acqua 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase

29 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMRWA3 TMRWA7 8 TMRWA5 _wc _wc TMRWA3L _wc TMRWA5L _wc _wc TMRWA7L 1 _wc TMRWAA _wc 25 TMRWAF _wc TMRWAAL _wc 25 TMRWAFL _wc

30 Motori coppia Serie TMRW Specifiche motori coppia TMRWD H S TMRWD3/5/7 TMRWDA/F H H 3 H R ±,2 37,5±,2 Ø345H8 Ø384min. Ø485f Vista - Posizione guarnizione (O-Ring) 12-M8 1,25P 12DP PCD 468 (entrambi i lati) 12-M8 1,25P 12DP PCD 36 (entrambi i lati) 24-M8 1,25P 12DP PCD36 (entrambi i lati) 24-M8 1,25P 12DP PCD 468 (entrambi i lati) Tabella 3.6 Dati tecnici 3 Simbolo Unità TMRWD3 TMRWD3L TMRWD5 TMRWD5L TMRWD7 TMRWD7L TMRWDA TMRWDAL TMRWDF TMRWDFL Momenti e parametri elettrici Coppia massima (per 1 Sec.) T p Nm Costante di coppia 1) T c Nm Costante di coppia (wc) T c_wc Nm Coppia di stallo T s Nm Coppia di stallo (wc) T s_wc Nm Corrente di picco (per 1 Sec.) I p A Corrente continua 1) I c A Corrente continua (wc) I c_wc A Corrente di stallo I s A 8,4 16,8 8,4 16,8 8,3 16,6 8,4 16,8 16,7 33,5 Corrente di stallo (wc) I s_wc A 18,1 36,2 17,9 35, ,2 36,4 36,2 72,4 Resistenza 2) R 25 Ω 1,57,39 2,31,59 3,4,76 4,14 1,4 1,59,37 Induttività 2) L 25 mh 11,13 2,78 16,3 4,78 21,5 5,38 29,3 7,33 1,57 2,64 Costante motore K m Nm/ W 1,5 1,8 13,88 13,73 16,78 16,78 2,7 2,65 24,96 25,87 Costante di tempo elettrica K e ms 7,1 7,1 7,1 8,1 7,1 7,1 7,1 7 6,6 7,1 Costante torsionale K t Nm/ W 15,48 7,74 25,8 12,9 36,11 18,1 51,6 25,8 38,7 19,35 Costante di tensione K u V eff /(rad/s) 8,94 4,47 14,9 7,45 2,85 1,43 29,8 14,9 22,35 11,18 Momento di inerzia anello J kgm²,16,26,37,53,8 del rotore Resistenza termica R th C/W,28,28,19,19,14,14,11,11,7,7 Resistenza termica (wc) R th_wc C/W,45,45,3,3,23,23,17,17,11,12 Potenza max. circuiti intermedi U max VDC 75 Parametri meccanici Numero poli 2 mm 88 Sensori di temperatura PTC SNM 1; PTC SNM 12; KTY84 Altezza statore H S mm Altezza rotore H R mm Lunghezza inserimento H mm a pressione Massa motore M m kg 28,3 47, ,3 141,4 Tutti i valori si intendono ± 1 % ad una temperatura ambiente di 25 C; wc = raffreddato ad acqua 1) Temperatura bobine 12 C 2) Misurata tra Fase Fase

31 Schema coppia/numero di giri Potenza circuiti intermedi: 6 VDC TMRWD3 TMRWD5 _wc 12 _wc TMRWD3L TMRWDFL _wc 12 _wc TMRWD7 _wc TMRWD7L 16 _wc TMRWDA TMRWDAL TMRWDF _wc _wc _wc TMRWDFL 32 _wc

32 Motori coppia Annotazioni 32

33 Annotazioni 33

34 Motori coppia Annotazioni 34

35 35

36 Guide lineari Viti a ricircolazione di sfere Sistemi a motore lineare Assi lineari con vite a ricircolazione di sfere Attuatori elettrici Manicotti a ricircolo di sfere Motori lineari Tavole rotanti a trazione diretta Azionamenti Germania HIWIN GmbH Brücklesbünd 2 D Offenburg Tel. +49 () Fax +49 () Taiwan Headquarters HIWIN Technologies Corp. No. 7, Jingke Road Nantun District Taichung Precision Machinery Park Taichung 4852, Taiwan Tel Fax Taiwan Headquarters HIWIN Mikrosystem Corp. No. 6, Jingke Central Road Nantun District Taichung Precision Machinery Park Taichung 4852, Taiwan Tel Fax Italia HIWIN Srl Via Pitagora 4 I-2861 Brugherio (MB) Tel Fax Polonia HIWIN GmbH ul. Puławska 45a PL-2-81 Warszawa Tel Fax Repubblica Ceca HIWIN s.r.o. Medkova 888/11 CZ-627 BRNO Tel Fax Slovacchia HIWIN s.r.o., o.z.z.o. Mládežnicka 211 SK-171 Považská Bystrica Tel Fax Svizzera HIWIN Schweiz GmbH Eichwiesstrasse 2 CH-8645 Jona Tel. +41 () Fax +41 () Francia HIWIN France s.a.r.l. 2 Rue du Vieux Bourg F-6137 Echauffour Tel. +33 (2) Fax +33 (2) Austria HIWIN GmbH Ungheria HIWIN GmbH Paesi Bassi HIWIN GmbH Giappone HIWIN Corp. Stati Uniti d America HIWIN Corp. Cina HIWIN Corp. Corea HIWIN Corp. Singapore HIWIN Corp. TMR-1-1-IT-159-K

Movimento in evoluzione.

Movimento in evoluzione. Movimento in evoluzione. Attenzione alla globalità. Attenzione al dettaglio. Così nasce il futuro.»il movimento è la nostra passione. In ogni relazione.«werner Mäurer, Amministratore Noi facciamo muovere

Dettagli

Motori Coppia. direct drive technology

Motori Coppia. direct drive technology Motori Coppia direct drive technology I perché dei Motori Coppia? Veloci ed efficaci La tecnologia dei motori coppia viene definita nella progettazione meccanica quale l uso di attuatori che trasferiscono

Dettagli

Servomotori Brushless Linearmech

Servomotori Brushless Linearmech I martinetti meccanici con vite a sfere possono essere motorizzati con i Servomotori Brushless di produzione Lineamech. Per questa gamma di servomotori, denominata serie BM, Linearmech ha deciso di utilizzare

Dettagli

STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40. RI 83 315/2001-01 Rev.2. Linear Motion and Assembly Technologies

STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40. RI 83 315/2001-01 Rev.2. Linear Motion and Assembly Technologies STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40 RI 83 315/2001-01 Rev.2 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Unità viti a sfere Sistema di azionamento MHS 40 L'

Dettagli

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi cyber force motors Attuatori lineari affidabili compatti precisi Le vostre applicazioni WITTENSTEIN Utilizzo senza confini Inserimento Cilindri di azionamento elettromeccanici con un alta precisione di

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

Power at Work! High Power Motori con raffreddamento a liquido

Power at Work! High Power Motori con raffreddamento a liquido Power at Work! High Power Motori con raffreddamento a liquido randi vantaggi Dovendo trovare soluzioni pratiche ed innovative, l utilizzo di motori raffreddati a liquido consente una maggior libertà di

Dettagli

Scelta e verifica dei motori elettrici per gli azionamenti di un mezzo di trazione leggera

Scelta e verifica dei motori elettrici per gli azionamenti di un mezzo di trazione leggera Scelta e verifica dei motori elettrici per gli azionamenti di un mezzo di trazione leggera Si consideri un convoglio ferroviario per la trazione leggera costituito da un unità di trazione, la quale è formata

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 Catalogo moduli lineari GHR Catalogo moduli lineari GHR 1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 5 MOMENTI AMMISSIBILI SUL CARRELLO...

Dettagli

Elettromobilità WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici. efficiente compatto sicuro

Elettromobilità WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici. efficiente compatto sicuro WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici efficiente compatto sicuro 101 Azionamenti perfettamente integrati da un unico partner L elettromobilità va ben oltre il semplice funzionamento

Dettagli

BMD. Motori sincroni AC a magneti permanenti

BMD. Motori sincroni AC a magneti permanenti BMD Motori sincroni AC a magneti permanenti Power, control and green solutions Chi siamo 3 Bonfiglioli, il nome di un grande gruppo internazionale. Fu nel lontano 1956 che Clementino Bonfiglioli fondò

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI

MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI Cat Kenta ITAOK 9-03-00 :39 Pagina MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI Nell ampia gamma dei motoriduttori K 911 sono presenti versioni con motori in corrente alternata (AC) a poli spezzati e in

Dettagli

Costruzione di Sistemi Meccanici

Costruzione di Sistemi Meccanici ostruzione di Sistemi eccanici Analisi di sistemi di posizionamento Scelta di un motore rushless Applicazione a velocità fissa. Esempi di utilizzo: pompe rushless, scanner ottici, ventilatori, trapani

Dettagli

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 [ E[M]CONOMy] significa: Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di particolari di piccole e medie dimensioni

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni [ E[M]CONOMy] significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600 Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni FAmup Linearmill 600 [Magazzino utensili] - Magazzino utensili

Dettagli

Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo

Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo Sistema AllinOne Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Sistema attuatore completo, caratterizzato

Dettagli

DIMENSIONAMENTO DEL MARTINETTO PER RICIRCOLO DI SFERE

DIMENSIONAMENTO DEL MARTINETTO PER RICIRCOLO DI SFERE DIMENSIONAMENTO DEL MARTINETTO PER RICIRCOLO DI SFERE Per un corretto dimensionamento del martinetto a ricircolo di sfere è necessario operare come segue: definizione dei dati del dell applicazione (A)

Dettagli

Moduli lineari. Linear and motion solutions

Moduli lineari. Linear and motion solutions Moduli lineari Linear and motion solutions Indice pag. 1. Descrizione del prodotto I moduli... 4 Sistemi di guida... 6 Sistemi di trasmissione... 7 2. Moduli lineari AXC 40-Z... 8 AXC 40-S... 10 AXN 45-Z...

Dettagli

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni!

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! Sensori induttivi miniaturizzati Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! AZIENDA Grazie alla sua visione per l innovazione e la valorizzazione tecnologica, Contrinex continua a fissare nuovi standard

Dettagli

SERVO-ATTUATORE per Chiocciola rotante di viti a ricircolo di sfere serie CHR

SERVO-ATTUATORE per Chiocciola rotante di viti a ricircolo di sfere serie CHR SERVO-TTUTORE per Chiocciola rotante di viti a ricircolo di sfere serie CHR Dimensioni DN e DN 63 Il servo attuatore per Chiocciola di TECHNI TEM è studiato per dare una risposta razionale all azionamento

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB > Cilindri Serie QC Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione

Dettagli

Esercizio 20 - tema di meccanica applicata e macchine a fluido- 2002

Esercizio 20 - tema di meccanica applicata e macchine a fluido- 2002 Esercizio 0 - tema di meccanica applicata e macchine a fluido- 00 er regolare il regime di rotazione di un gruppo elettrogeno, viene calettato sull albero di trasmissione del motore un volano in ghisa.

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOMILL E200 E900 E600 E350 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi EMCOMILL E200 Test di collaudo UNI ISO 079-7 Distributore

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive...4 Identificazione prodotto...5 M 3068...6 M 3085...9 M 3102...12 M 3127...16 Selezione del modello

Dettagli

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103 VITI TRAPEZIE Viti Trapezie rullate Con la rullatura il filetto presenta un indurimento superficiale ed una bassa rugosità, consentendo di non interrompere la naturale direzione delle fibre del materiale.

Dettagli

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi [ E[M]CONOMY] significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500 Centro di lavoro verticale a 5 assi MAXXMILL 500 MAXXMILL 500 è il centro di lavoro verticale ideale per la lavorazione a 5 assi

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione con bronzina QCB:

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOMILL E200 E900 E600 E350 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi EMCOMILL E200 Test di collaudo UNI ISO 079-7 Distributore

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL 10

Dettagli

Criteri di selezione martinetti

Criteri di selezione martinetti Criteri di selezione martinetti I martinetti meccanici trasformano il moto rotatorio in un movimento lineare. Questa trasformazione avviene con una perdita di potenza fra vite e madrevite. Questa perdita

Dettagli

Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi. Più produttivi Più efficienti Più precisi

Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi. Più produttivi Più efficienti Più precisi TPM + Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi Più produttivi Più efficienti Più precisi 00 Panoramica famiglia TPM + La Famiglia TPM + convince! Dinamica, coppie e rigidezza sono abbinate ad un estrema

Dettagli

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445/500142-500011 Fax. 0445/500018 NUOVO SITO GIFLEX GF CON MANICOTTO

Dettagli

Motori brushless. Alimentando il motore e pilotando opportunamente le correnti I in modo che siano come nella figura 2 si nota come

Motori brushless. Alimentando il motore e pilotando opportunamente le correnti I in modo che siano come nella figura 2 si nota come 49 Motori brushless 1. Generalità I motori brushless sono idealmente derivati dai motori in DC con il proposito di eliminare il collettore a lamelle e quindi le spazzole. Esistono due tipi di motore brushless:

Dettagli

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY.

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES VR 140 AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. www.elmore.it Il sistema Il profilo Il profilo autoportante usato per l unità lineare EL.MORE

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI MechForce

ATTUATORI ELETTRICI MechForce Attuatori con viti a ricircolo Quattro taglie: 50-63 - 80-100 50 63 80 100 size Attuatori lineari potenti e precisi ATTUATORI ELETTRICI MechForce Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI Gli attuatori

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione non ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL

Dettagli

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere Ottobre 2012 COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere COMPONENTI ITALIANI CONVENIENTI, AFFIDABILI E...ITALIANI! La nuova serie di moduli lineari Omas

Dettagli

MOTORI AC E RIDUTTORI

MOTORI AC E RIDUTTORI MOTORI AC E RIDUTTORI CODIFICHE S Motori TAGLIA TIPO POTENZA ALBERO AVVOLGI- MENTO TRATTAMENTO ALBERO OPZIONI 9 I 40 G X H - E CE S: SPG Co., Ltd 6: 60mm 7: 70mm 8: 80mm 9: 90mm I: A induzione R: Reversibile

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

BTD - BCR. Servomotori Sincroni

BTD - BCR. Servomotori Sincroni BTD - BCR Servomotori Sincroni Power, control and green solutions Chi siamo 3 Bonfiglioli, un unico nome per un grande gruppo internazionale. È il 1956 quando Clementino Bonfiglioli fonda a Bologna l azienda

Dettagli

EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA CENTRI DI LAVORO TIPO PORTALE

EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA CENTRI DI LAVORO TIPO PORTALE EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA CENTRI DI LAVORO TIPO PORTALE * 1952: FONDAZIONE FRESATRICI UNIVERSALI * 1960: FRESA A TORRETTA * 1969: FRESA A CNC * 1994: CENTRO DI LAV. TIPO PORTALE HM-1060 * 1999: CENTRO

Dettagli

CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 630 STANDARD

CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 630 STANDARD CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 630 STANDARD CARATTERISTICHE TECNICHE CORSE E AVANZAMENTI Asse X (montante) 750 mm Asse Y (testa-mandrino) 700 mm Asse Z (tavola) 770 mm Avanzamento di lavoro assi X,Y,Z

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

Motori EFF1 per l efficienza energetica ABB

Motori EFF1 per l efficienza energetica ABB SACE Motori EFF1 per l efficienza energetica Situazione attuale motori Nel settore industriale, circa il 75% della bolletta elettrica è spesa per i motori Costo di esercizio di un motore molto più alto

Dettagli

v. p. green Energy G3 30KW

v. p. green Energy G3 30KW v. p. green Energy G3 30KW costruzione molto robusta che si adatta a tutti venti manutenzione ridotta triplo freno a disco non necessita di inverter il migliore compromesso qualità/prezzo diametro del

Dettagli

Guida tecnica N. 7. Il dimensionamento di un azionamento

Guida tecnica N. 7. Il dimensionamento di un azionamento Guida tecnica N. 7 Il dimensionamento di un azionamento 2 Guida tecnica N. 7 - Il dimensionamento di un azionamento Indice 1. Introduzione... 5 2. L azionamento... 6 3. Descrizione generale di una procedura

Dettagli

Motore passo passo: Laboratorio di Elettronica 1

Motore passo passo: Laboratorio di Elettronica 1 Motore passo passo: Laboratorio di Elettronica 1 Motore passo passo: Cuscinetto Rotore Cuscinetto Statore Laboratorio di Elettronica 2 Motore passo passo: Statore ( #8 bobine contrapposte a due a due:

Dettagli

Alcuni utilizzatori di Flux nel settore delle macchine rotanti per trazione

Alcuni utilizzatori di Flux nel settore delle macchine rotanti per trazione Alcuni utilizzatori di Flux nel settore delle macchine rotanti per trazione ABB : 18 licenze in Europa (In Italia ABB industria e Servomotori) Alstom: molteplici licenze in diversi paesi Ansaldo Breda

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI DL 1010B DL 1010D DL 1012Z KIT PER TRASFORMATORI E MOTORI KIT PER IL MONTAGGIO

Dettagli

ALLROUNDER 370 A. Distanza tra le colonne: 370 x 370 mm Forza di chiusura: 500, 600 kn Unità iniezione (conforme a EUROMAP): 100, 170, 290

ALLROUNDER 370 A. Distanza tra le colonne: 370 x 370 mm Forza di chiusura: 500, 600 kn Unità iniezione (conforme a EUROMAP): 100, 170, 290 Dati e fatti ALLROUNDER 37 A Distanza tra le colonne: 37 x 37 mm Forza di chiusura: 5, 6 kn Unità iniezione (conforme a EUROMAP): 1, 17, 29 www.arburg.com 37 A Quote per l installazione 325 85 215 438

Dettagli

ASSI. Coperture Telescopiche. Minima vibrazione e rumore. Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli!

ASSI. Coperture Telescopiche. Minima vibrazione e rumore. Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli! A-15 A-15 ASSI Coperture Telescopiche Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli! Minima vibrazione e rumore EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA PER I CENTRI MECCANIZZATI TIPO A TAVOLA MOBILE * 1952:

Dettagli

6 Cenni sulla dinamica dei motori in corrente continua

6 Cenni sulla dinamica dei motori in corrente continua 6 Cenni sulla dinamica dei motori in corrente continua L insieme di equazioni riportato di seguito, costituisce un modello matematico per il motore in corrente continua (CC) che può essere rappresentato

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali GENERALITA SUGLI ATTUATORI A VITE TRAPEZIA Famiglia di attuatori lineari con vite trapezia e riduttore a vite senza fine mossi da motori asincroni mono/trifase

Dettagli

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC Nel cilindro ELEKTRO ROUND DC il movimento di avanzamento dello stelo è ottenuto con un sistema a vite trapezia e una chiocciola autolubrificante in tecnopolimero.

Dettagli

LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO

LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO Unità 3 PRODUZIONE E MENU VITI A RICIRCOLO DI SFERE TESTA MOTRICE CONTROTESTA CONTROMANDRINO AZIONAMENTO MANDRINO AZIONAMENTO ASSI ELETTROMANDRINI SERVIZI DI MACCHINA

Dettagli

IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO. Catalogo in Italiano

IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO. Catalogo in Italiano IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO Catalogo in Italiano IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO Indice Corporate Tecnologia Italiana al servizio del

Dettagli

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a : 4 m 3 /h Prevalenza fino a : 5 mc.a. Pressione d esercizio : 10 bar Temperatura d esercizio: da + 2 C a + 95 C Temperatura ambiente max + 40 C AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI

Dettagli

CENTRO DI LAVORO DMG a montante mobile Mod. DMF 360 LINEAR. Tecno In Srl Macchine Utensili info@tecnoinsrl.it www.tecnoinsrl.

CENTRO DI LAVORO DMG a montante mobile Mod. DMF 360 LINEAR. Tecno In Srl Macchine Utensili info@tecnoinsrl.it www.tecnoinsrl. CENTRO DI LAVORO DMG a montante mobile Mod. DMF 360 LINEAR Tecno In Srl Macchine Utensili info@tecnoinsrl.it www.tecnoinsrl.it 0171-260658 CARATTERISTICHE TECNICHE CORSA LONGITUDINALE X: mm 3600 CORSA

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 800 STANDARD (4 assi)

CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 800 STANDARD (4 assi) CENTRO DI LAVORO ORIZZONTALE ZPS H 800 STANDARD (4 assi) CARATTERISTICHE TECNICHE CORSE E AVANZAMENTI Asse X (montante) 1000 mm Asse Y (testa-mandrino) 1050 mm Asse Z (tavola) 1100 mm Avanzamento di lavoro

Dettagli

CENTRO DI LAVORO VETRICALE

CENTRO DI LAVORO VETRICALE MetalMacchine 2 S.r.l. Via Provinciale, 126 40056 Valsamoggia Loc. Crespellano BOLOGNA C.F. e P.IVA 03316641202 REA BO (4): 509453 Capitale Sociale 10.000 i.v. Tel./Fax: 051.6722411; Cell. 338.884.54.45

Dettagli

63..160 MOTORI ASINCRONI TRIFASE AUTOFRENANTI FRENO C.C., LEVA DI SBLOCCO MANUALE PER USO GENERALE CARATTERISTICHE MOTORE CARATTERISTICHE FRENO

63..160 MOTORI ASINCRONI TRIFASE AUTOFRENANTI FRENO C.C., LEVA DI SBLOCCO MANUALE PER USO GENERALE CARATTERISTICHE MOTORE CARATTERISTICHE FRENO MSK FRENO C.C., LEVA DI SBLOCCO MANUALE PER USO GENERALE IEC, 2, 4, 6 poli /Y 230/400V/50Hz ( 112) 400V/50Hz (>112) I.Cl.F - IP55 - IC411 - servizio S1 carcassa in alluminio pressofuso freno elettromagnetico

Dettagli

NESSUN COMPROMESSO. Trattamento affidabile delle acque reflue

NESSUN COMPROMESSO. Trattamento affidabile delle acque reflue GAMME SE & SL DI GRUNDFOS POMPE PER ACQUE REFLUE SOMMERSE ED INSTALLATE A SECCO 0.9-30 kw 2, 4, 6 POLI 50 HZ NESSUN COMPROMESSO Trattamento affidabile delle acque reflue be think innovate gamma RINNOVATa

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems EST (Energy Saving Technology) è una tecnologia applicata ai ventilconvettori e cassette EURAPO che consente di ottenere assorbimenti elettrici estremamente contenuti e una modulazione

Dettagli

Stagisti: Bottaini Federico, Konica Francesco Tutor aziendali: Calistri Cesare, Ferri Leonardo Tutor scolastico: Carosella Vincenzo

Stagisti: Bottaini Federico, Konica Francesco Tutor aziendali: Calistri Cesare, Ferri Leonardo Tutor scolastico: Carosella Vincenzo Stagisti: Bottaini Federico, Konica Francesco Tutor aziendali: Calistri Cesare, Ferri Leonardo Tutor scolastico: Carosella Vincenzo 1 Prefazione Lo scopo principale di queste cabine è quello di ottenere

Dettagli

Azionamenti Elettrici Parte 4 Esempi di Scelta e dimensionamento dell'azionamento

Azionamenti Elettrici Parte 4 Esempi di Scelta e dimensionamento dell'azionamento Azionamenti Elettrici Parte 4 Esempi di Scelta e dimensionamento dell'azionamento Prof. Alberto Tonielli DEIS - Università di Bologna Tel. 051-644304 E-mail mail: atonielli@deis deis.unibo.itit Parte 1

Dettagli

CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO

CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO Equipaggiato con CNC FANUC 18MC a 32 bit Schermo 9 Monocromatico, Anno di fabbricazione 1999, Matr. N B019 Macchina funzionante, controllata e verificata

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html Page 1 of 10 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - CONTROLLO ELETTRONICO POMPA DI PRESSIONE INIEZIONE DIESEL DESCRIZIONE COMPONENTI CENTRALINA DI INIEZIONE (COMMON RAIL MJD 6F3 MAGNETI MARELLI) E montata

Dettagli

FERMADUR. Materiale poliuretanico bicomponente da colata con reticolazione a temperatura ambiente. chemicals

FERMADUR. Materiale poliuretanico bicomponente da colata con reticolazione a temperatura ambiente. chemicals FERMADUR Materiale poliuretanico bicomponente da colata con reticolazione a temperatura ambiente. chemicals La Chimica fatta su misura per i Vostri Componenti Elettronici. FERMADUR è la denominazione commerciale

Dettagli

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI Organi di trasmissione Moto dei giunti basse velocità elevate coppie Ruote dentate variano l asse di rotazione e/o traslano il punto di applicazione denti a sezione larga

Dettagli

Macchina di pressofusione a Risparmio Energetico

Macchina di pressofusione a Risparmio Energetico Macchina di pressofusione a Risparmio Energetico Vieni a vederla dal 14 al 17 aprile al Pressa HC con motore a Risparmio Energetico Questa gamma di macchine di pressofusione è stata studiata per ottenere

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere inear and Motion Solutions C 1016 Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Sommario Guide telescopiche Guide telescopiche in acciaio 2 elementi di guida 3 elementi

Dettagli

Cen tro d i l a voro a d a l to ren d i m en to con l a vora zi on e i n pen d ol a re

Cen tro d i l a voro a d a l to ren d i m en to con l a vora zi on e i n pen d ol a re U 2 52 0 Cen tro d i l a voro a d a l to ren d i m en to con l a vora zi on e i n pen d ol a re M eccanica M a d e i n G e rm a n y www.spinner.eu.com sales@spinner.eu.com Caratteristiche della macchina

Dettagli

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W SPECIFICHE Tensione alimentazione inverter monofase Tensione alimentazione inverter trifase Corrente max all uscita delle 3 fasi Potenza massima in uscita IP da 100

Dettagli

CENTRO DI LAVORO A PORTALE MOD. MCV 1220 (VERSIONE 3 ASSI)

CENTRO DI LAVORO A PORTALE MOD. MCV 1220 (VERSIONE 3 ASSI) CENTRO DI LAVORO A PORTALE MOD. MCV 1220 (VERSIONE 3 ASSI) CARATTERISTICHE TECNICHE CORSE Asse X trasversale Asse Y longitudinale traversa Asse Z corsa verticale ram 1000 mm 1800 mm 600 mm AVANZAMENTI

Dettagli

Azionamenti efficienti. Motore SSP Precisione di velocità e posizione senza sensori e senza magneti

Azionamenti efficienti. Motore SSP Precisione di velocità e posizione senza sensori e senza magneti Azionamenti efficienti Motore SSP Precisione di velocità e posizione senza sensori e senza magneti COMP 02 Benefici La potenza diventa compatta con il motore SSP : si può ottenere fino all 80% in più rispetto

Dettagli

Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice

Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice 58 Passaggio libero elevato e grande affidabilità Le pompe D vengono impiegate prevalentemente per il pompaggio di liquidi carichi anche abrasivi o nel

Dettagli

CILINDRO ELETTRICO MULTI-POSIZIONE

CILINDRO ELETTRICO MULTI-POSIZIONE Velocità e accelerazione elevate per ottenere tempi di ciclo estremamente brevi Posizioni multiple senza necessità di utilizzare sistemi di regolazione o sensori di posizione Durata straordinariamente

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

Viti a sfera rullate e supporti d estremità

Viti a sfera rullate e supporti d estremità ROMANI COMPONENTS Viti a sfera rullate e supporti d estremità Warner Linear HighDYN Indice Warner Linear Introduzione pag. Tabelle chiocciole standard pag. 3 Questionario viti a ricircolo di sfere pag.

Dettagli

STREAMLINE SL-VI. La giusta soluzione per ogni applicazione

STREAMLINE SL-VI. La giusta soluzione per ogni applicazione STREAMLINE SL-VI La giusta soluzione per ogni applicazione Pompe ad alta pressione STREAMLINE SL-VI La giusta soluzione per ogni applicazione Con l introduzione della nuova gamma modulare di pompe a pressione

Dettagli

GAMMA COLONNE II. Page 1/16 - stand of 01/2016

GAMMA COLONNE II. Page 1/16 - stand of 01/2016 GAMMA COLONNE II Page 1/16 - stand of 01/2016 Il successore della GAMMA COLONNE con intereasse ulteriormente ridotto e uscita cavi sull'estremità superiore della colonna di sollevamento, può essere dotato

Dettagli

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO Tesi di laurea di: FEDERICO MORSELLI Relatore: Prof. Ing. LUCA PIANCASTELLI Università degli Studi di Bologna Facoltà di

Dettagli

CENTRO DI LAVORO EC43 a 5 assi

CENTRO DI LAVORO EC43 a 5 assi Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail: pear@pear.it - www.pear.it Altri file a disposizione per informazioni complementari

Dettagli

ESCOGEAR Giunti a denti serie T

ESCOGEAR Giunti a denti serie T ESOGEAR Giunti a denti serie T caratteristiche principali Giunti ESOGEAR serie T con dentatura speciale MULTIROWN Massima coppia: 17000 Nm Massimo alesaggio: 27 (Per coppie e alesaggi superiori richiedere

Dettagli

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI 1 FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI (QUATTRO ASSI LINEARI ) CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE STRUTTURA DELLA MACCHINA La struttura, realizzata completamente in fusione di ghisa perlitica stabilizzata, garantisce

Dettagli

CENTRO DI LAVORO VERTICALE MCFV 1680 STANDARD

CENTRO DI LAVORO VERTICALE MCFV 1680 STANDARD CENTRO DI LAVORO VERTICALE MCFV 1680 STANDARD CARATTERISTICHE TECNICHE CORSE Asse X banco Asse Y carro Asse Z testa mandrino 1650 mm TAVOLA Superficie 1800 x 780 mm Max.carico 2500 kg N scanalature a T

Dettagli

Veloci, Economiche, Scalabili: Tecnologie Magnetiche per l Automazione

Veloci, Economiche, Scalabili: Tecnologie Magnetiche per l Automazione TECHNICAL ARTICLE Veloci, Economiche, Scalabili: Tecnologie Magnetiche per l Automazione La famiglia degli attuatori magnetici diretti include motori lineari e voice coil e offre dei vantaggi rispetto

Dettagli

Tecnologia entusiasmante. Tavola rotante liberamente programmabile CR per carichi elevati. Tavola per carichi orizzontali TH

Tecnologia entusiasmante. Tavola rotante liberamente programmabile CR per carichi elevati. Tavola per carichi orizzontali TH Tecnologia entusiasmante Tavola rotante liberamente programmabile CR per carichi elevati Tavola per carichi orizzontali TH Tecnologia entusiasmante Tavola rotante TH 400 per carichi orizzontali e momenti

Dettagli

Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN

Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN Serie RG - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 3615 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 445/5142-511 Fax. 445/518 info@trasmissioniindustriali.com

Dettagli

A. Maggiore Appunti dalle lezioni di Meccanica Tecnica

A. Maggiore Appunti dalle lezioni di Meccanica Tecnica Il giunto idraulico Fra i dispositivi che consentono di trasmettere potenza nel moto rotatorio, con la possibilità di variare la velocità relativa fra movente e cedente, grande importanza ha il giunto

Dettagli

DL 2105A SET DI DIAPOSITIVE 4 DL 2105 KIT PER IL MONTAGGIO DI UN MOTORE ASINCRONO 4

DL 2105A SET DI DIAPOSITIVE 4 DL 2105 KIT PER IL MONTAGGIO DI UN MOTORE ASINCRONO 4 INDEX DL 1010B BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE 2 DL 1010D COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO 2 DL 1012Z BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI 2 DL 2106 KIT PER IL MONTAGGIO DI 2 TRASFORMATORI 3 DL 2106A

Dettagli

[ significa: Far fronte a tutte le sfide. EMCO FAMUP MC e MCP. Centri di lavoro verticali CNC con e senza cambio pallet

[ significa: Far fronte a tutte le sfide. EMCO FAMUP MC e MCP. Centri di lavoro verticali CNC con e senza cambio pallet [ E[M]CONOMY] significa: Far fronte a tutte le sfide. EMCO FAMUP MC e MCP Centri di lavoro verticali CNC con e senza cambio pallet MC 120-60 e MC 75-50 La serie MC di EMCO FAMUP. Uno dei sistemi più avanzati

Dettagli

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-0V o CANopen I sensori della serie IMPACT, sono trasmettitori di pressione, senza fluido di trasmissione, concepiti per l utilizzo in ambienti

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili N 3000, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili N 3000, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili N 3000, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive, pompe piccole.4 Caratteristiche costruttive, pompe medie...5 Identificazione prodotto...6 N 3085...7

Dettagli