Il progetto di Confindustria per competere in Rete

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il progetto di Confindustria per competere in Rete"

Transcript

1 Il progetto di Confindustria per competere in Rete 7 settembre 2015, Bologna

2 Il tessuto imprenditoriale italiano In Italia ci sono 4,4 milioni di imprese 1 : 95,1 % MICRO IMPRESE (meno di 10 addetti) 1. Fonte: STRUTTURA E COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA DELLE IMPRESE INDUSTRIALI E DEI SERVIZI ISTAT ,3 % PICCOLE IMPRESE (tra 11 e 49 addetti) 0,5 % MEDIE IMPRESE ( tra 50 e 250 addetti) 0,1 % GRANDI IMPRESE ( oltre 250 addetti) 2

3 Combattere la crisi: la rete, strategia competitiva Esigenze delle Imprese Aggregazione su programmi/progetti Superamento del localismo distrettuale Semplicità di Governance Natura privatistica CONTRATTO DI RETE D IMPRESA Mantenimento dell Autonomia Evidenza verso soggetti terzi Caratteristiche Riferimento normativo nazionale Non sostituisce, ma si affianca ad altri strumenti di aggregazione Riguarda tutte le Imprese (dimensioni, settori, territori)

4 Al 3 luglio 2015 Contratti di rete in Italia contratti di rete : TUTTE le Regioni TUTTE Province imprese coinvolte 2500 Progressione reti di impresa dalla nascita giugno 2010 giugno 2011 giugno 2012 giugno 2013 giugno 2014 giugno 2015

5 Le imprese in rete contratto sono situate in tutte le Regioni e in tutte le Province Le Imprese in rete Reti Contratto Regioni n imprese Lombardia 1971 Emilia Romagna 1117 Toscana 987 Lazio 807 Veneto 802 Abruzzo 602 Puglia 483 Piemonte 420 Campania 418 Marche 383 Friuli Venezia Giulia 346 Sardegna 337 Calabria 273 Umbria 224 Liguria 202 Sicilia 184 Basilicata 134 Trentino Alto Adige 116 Molise 34 Valle d'aosta 14 Elaborazioni RetImpresa su dati Infocamere al 3 luglio

6 Settori Imprese in Rete 6

7 Ripartizione imprese

8 Principali Driver (1) RICERCA SVILUPPO INNOVAZIONE realizzazione di materiali e processi produttivi innovativi abbattere gli sprechi e attenzione all ambiente < MARKETING Condivisione di informazioni commerciali e valorizzazione del Territorio Diffusione del valore di qualità, tecnologia, e distinzione della componentistica Made in Italy anche con sistemi informatici EXPORT e INTERNAZIONALIZZAZIONE Accrescere la produzione all estero e l assistenza post vendita Condividere conoscenze e informazioni sui mercati per aumentare l export Partecipazione a missioni, fiere e bandi

9 Principali Driver (2) QUALITÀ E FORMAZIONE Migliorare i processi di produzione, realizzando prodotti e servizi dall elevato standard qualitativo (Tecnologico, Informatico, Estetico, Ambientale) Ricevere riconoscimenti e certificazioni Formazione comune per il personale specializzato ACQUISTI E FORNITURE Contrattare i prezzi di acquisto delle materie prime Partecipare agli appalti pubblici e privati RISORSE UMANE E GESTIONE AMMINISTRATIVA Welfare Aziendale comune Ridurre i costi amministrativi

10 Territoriali Nazionali Social Networks Ricerche e Studi Europee Eventi Extra UE Pubblicazioni tematiche SENSIBILIZZAZIONE E COMUNICAZIONE RELAZIONI ISTITUZIONALI e IMPLEMENTAZIONE NORMATIVA Fiscalità, Lavoro, Appalti,... Collaborazioni CREDITO SERVIZI FORMAZIONE Interna Esterna Linee Guida per gli Associati Le Guide Convenzioni Rassegna Stampa Database Bandi RetImpresa Risponde Consulenza e Redazione Contratti 10

11 Tutte le informazioni su: 11

12 Misure Regionali MISE (Credito d imposta Ricerca Contratti di Sviluppo Cantieri aperti Fiscalità di vantaggio Misure settoriali Banche e Sistema Finanziario WIN Fase applicativa Export e Internazionalizzazione Network Europei e Internazionali In rete per EXPO 2015

13 Contatti 0039 (0) Viale Dell Astronomia,30 Roma - Italia 13