Genius 3 CONVERTITORE DI VOLUME A DOPPIO CANALE E DATA LOGGER

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Genius 3 CONVERTITORE DI VOLUME A DOPPIO CANALE E DATA LOGGER"

Transcript

1 Genius 3 CONVERTITORE DI VOLUME A DOPPIO CANALE E DATA LOGGER Genius 3 è un convertitore di volume certificato MID che integra le funzioni di misura, acquisizione dati e comunicazione. Il convertitore è progettato per essere telecontrollato dal sistema centralizzato di raccolta dati (SCADA/SAC) utilizzando protocolli di comunicazione quali MODBUS, CTR (UNI TS 11291) e DLMS. Genius 3 è un prodotto destinato ad installazioni in aree potenzialmente esplosive; è quindi caratterizzato da una certificazione ATEX e da un certificato MID per quanto riguarda la parte fiscale. Genius 3 dispone di 2 canali EVC PTZ certificati MID, aventi ciascuno 1 ingresso impulsivo da misuratore di portata, 1 ingresso da sensore di pressione e 1 ingresso da sensore di temperatura. Il modem GSM/GPRS è integrato nell apparato ed è sostituibile con altri moduli di comunicazione. Genius è dotato di antenna integrata, ma, grazie al connettore SMA posto all esterno del contenitore, il dispositivo è predisposto per l installazione di un antenna esterna. Genius 3 è alimentato da un kit di batterie interne, ma, quando sono richieste funzioni ad alto dispendio energetico, come ad esempio comunicazioni in tempo reale, esso può essere associato all alimentatore esterno G-POWER (certificato ATEX).

2 CARATTERISTICHE TECNICHE 2 canali indipendenti strutturati come segue: - Ingresso di volume LF fino a 3 Hz - Ingresso da sensore di pressione assoluta piezoresistivo con 3 m di cavo standard, precisione < 0.25%, attacco al processo standard ¼ G maschio - Ingresso a sensore di temperatura PT1000 classe A, 3 m di cavo standard Il secondo canale accetta anche segnali HF fino a 5 KHz Certificazione MID, Annex MI-002, conforme a EN :2005+A2:2010 Fattore di conversione conforme a EN12405 e AGA7 CANALI PER LA MISURA INGRESSI ANALOGICI INGRESSI DIGITALI USCITE DIGITALI Formule Z UNI-EN-ISO (AGA8-DC92) UNI-EN-ISO (SGERG-88) AGA-NX19 Range di temperatura -25 C +60 C 0,8 2 Bar A Range di pressione Sono inoltre disponibili: 0,8 3,5 Bar A 0,8 10 Bar A 1 20 Bar A 2 24 Bar A 6 80 Bar A - 1 ingresso da sensore di pressione assoluta o relative piezoresistivo con 3 m di cavo standard, precisione < 0.25%, attacco al processo standard ¼ G maschio - 2 ingressi generici 0-5 V 8 DI 4 DO Open Collector Contenitore in policarbonato IP65 / IP67 (EN 60529) CASE Dimensioni 210 x 150 x 85 mm Peso Kg. 1,6 CONDIZIONI AMBIENTALI ALIMENTAZIONE Range di temperatura: -25 C T +60 C Range di umidità: 10% - 93% senza condensa Interna: Data Logger: 1 batteria al litio 16,5 Ah GSM/GPRS: 2 batterie al litio 13 Ah Durata batteria > 5 anni con comunicazioni standard Esterna (opzionale): usando l alimentatore esterno G-POWER (certificato ATEX) Display alfanumerico 2x20, 5 tasti INTERFACCE LOCALI INTERFACCE DI COMUNICAZIONE PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE Porta ottica seriale conforme a EN Modem interno GSM/GPRS/SMS con protocolli MODBUS, IEC 60870, CTR, DLMS GSM/GPRS/SMS SHORT RANGE WMBUS MODBUS, IEC60870, CTR, DLMS, WMBUS Versione A: con modem integrato ed alimentazione a batteria Versione T: con modem integrato e alimentazione esterna CERTIFICAZIONE ATEX II 1 G Ex ia IIA T3 Tamb = -25 C +60 C Versione B: senza modem e con alimentazione a batteria II 1 G Ex ia IIB T3 Tamb = -25 C +60 C Certificato N ATEX 2501 X CERTIFICAZIONE MID Certificato N. IT MI002-NB2213 FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

3 Genius Slim CONVERTITORE DI VOLUME E DATA LOGGER Genius Slim è un convertitore di volume certificato MID che integra le funzioni di misura, acquisizione dati e comunicazione. Il convertitore è progettato per essere telecontrollato dal sistema centralizzato di raccolta dati (SCADA/SAC) utilizzando protocolli di comunicazione quali MODBUS, CTR (UNI TS 11291) e DLMS. Genius Slim è un prodotto destinato ad installazioni in aree potenzialmente esplosive; è quindi caratterizzato da una certificazione ATEX e da un certificato MID per quanto riguarda la parte fiscale. Genius Slim dispone di 2 canali EVC PTZ certificati MID, aventi ciascuno 1 ingresso impulsivo da misuratore di portata, 1 ingresso da sensore di pressione e 1 ingresso da sensore di temperatura. Il modem GSM/GPRS è integrato nell apparato ed è sostituibile con altri moduli di comunicazione. Genius è dotato di antenna integrata, ma, grazie al connettore SMA posto all esterno del contenitore, il contenitore è predisposto per l installazione di un antenna esterna. Grazie alle ridotte dimensioni e ai sensori esterni, l installazione è particolarmente semplice. La durata della batteria supera i 7anni con comunicazioni GSM/GPRS standard. Le batterie sono alloggiate in modo tale da consentirne la sostituzione lasciando integra la piombatura metrica.

4 CARATTERISTICHE TECNICHE - Ingresso di volume LF fino a 3 Hz CANALI PER LA MISURA - Ingresso da sensore di pressione assoluta piezoresistivo con 3 m di cavo standard, precisione < 0.25%, attacco al processo standard ¼ G maschio - Ingresso a sensore di temperatura PT1000 classe A, 3 m di cavo standard FORMULE DI CONVERSIONE AGA8-DC2, SGERG88 standard ISO12213 USCITE DIGITALI 2 DO Open Collector Configurabili come allarmi o ripetizione impulsi CASE Contenitore in policarbonato IP66 (EN 60529) Dimensioni 180 x 150 x 40 mm Peso Kg.1,6 CONDIZIONI AMBIENTALI Range di temperatura: -25 C < T < +60 C Umidità 90% senza condensa ALIMENTAZIONE Interna: Durata batteria > 5 anni con comunicazioni standard INTERFACCE Display alfanumerico 2x20, 3 tasti Porta ottica seriale conforme a EN Modem interno GSM/GPRS/SMS con protocolli ModBus, CTR e DLMS Il dispositivo è certificato secondo le direttive MID 2004/22/EC e ATEX 1999/92 EC CERTIFICAZIONI ATEX II 1 G Ex ia IIA T3 EPL Ga Tamb=-25 C +60 C Certificato N. EUM1 13 ATEX 1077 X Approvazione MID secondo la EN Certificato N MID-139 (IG ) FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

5 SAC Net Explorer SOFTWARE DI SUPERVISIONE E CONTROLLO Il concetto di punti di riconsegna in una rete di distribuzione del gas naturale implica necessariamente un centro operativo di supervisione e un insieme di dispositivi di raccolta dati. Fast ha progettato e realizzato un software denominato SAC Net Explorer per la raccolta dati dai loggers progettato appositamente per le aziende Multiutilities. SAC Net Explorer, totalmente basato su web, è capace di concentrare e distribuire le informazioni ovunque sia disponibile la connessione alla rete. Il sistema software può essere strutturato in outsourcing o in un portale web proprietario. Nel primo caso gli investimenti infrastrutturali sono minimi e i costi di gestione molto bassi. ERP Enterprise Management Customer services, billing,. Interface with software and database management SAC Communication Layer, Database SAC WEB-Internet, GIS DBSQL Interactive WEB-Internet sites GSM / GPRS Internet TCP/IP Front End via GSM/GPRS, Internet Data Logger, Gas Corrector Configuration & Networking

6 I dati sono disponibili agli utenti autorizzati attraverso la rete Internet. Questo significa che gli utenti autorizzati possono collegarsi in qualunque momento al sistema per controllare i dati degli impianti, gli allarmi, richiamare report e trend storici, con possibilità di scaricare file storici nei formati standard (es. Excel). Per i diversi comparti aziendali il SAC Net Explorer diventa un supporto comune per poter svolgere al meglio le proprie competenze in un contesto sinergico e premiante. Indipendentemente dai mezzi trasmissivi utilizzati, ogni informazione contribuisce a costituire una piattaforma di conoscenza unitaria e condivisa per far sì che i diversi soggetti dell azienda, siano essi reparti operativi o reparti gestionali, possano fruire delle informazioni e del sistema in generale, in modo efficiente ed efficace. Il SAC Net Explorer è lo strumento indispensabile per configurare correttamente gli apparati installati sul territorio e per raccogliere i dati dai loggers. Il software fornisce gli strumenti per la corretta configurazione dei misuratori. La comunicazione fra i misuratori installati e SAC Net Explorer avviene con l utilizzo dei protocolli DLMS e CTR mediante connessioni GSM/GPRS. Utilizzando criteri di sicurezza a diversi livelli (amministratore, tecnico, ), il software garantisce l'accesso allo stato di funzionamento dei convertitori. Se necessario, tutti i parametri idonei alla modifica da remoto possono essere modificati da un utente opportunamente autorizzato. Il SAC mette a disposizione le procedure atte a ricostruire il corso degli eventi (storico letture orarie e giornaliere, storico diagnostica) di ogni convertitore tele-letto. Ogni dispositivo di misura è in grado di fornire quotidianamente i dati raccolti come stabilito dalle normative, in modo particolare: Volume del gas erogato, alle condizioni termodinamiche di riferimento, per ogni ora della giornata; Volume totale; Pressione e temperature di riferimento; Diagnostica giornaliera. FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

7 GasNet Maintenance FOR MAINTENANCE MANAGEMENT AND CONTROL nelle reti Gas GASNET Maintenance è il pacchetto software per la gestione della manutenzione delle reti di distribuzione gas: un unica soluzione per manutenere in modo efficace ed efficiente le cabine REMI, i GRF e i GdM conformi alle normative ARG/gas 155/08 installati sul territorio in regime di telecontrollo. Il modulo software GASNET Maintenance è basato su WEB, le informazioni quindi sono distribuite sulle differenti piattaforme connesse ad Internet, consentendo la condivisione delle informazioni tra i diversi reparti operativi. Centralized data management and billing SAC Net Explorer GasNet Inspection GasNet Installation Messenger GasNet Maintenance GASNET Maintenance fa parte del sistema di gestione delle reti gas e dei GdM realizzato da Fast SpA conformemente alle direttive ARG/gas 155/08. GasNet Maintenance è connesso ai moduli di gestione delle reti gas. I dati vengono presi soprattutto dal SAC che gestisce e memorizza direttamente la comunicazione con i dispositivi/impianti in campo. GasNet Maintenance legge e visualizza i dati relativi ai moduli opzionali GasNet Inspection e GasNet Installation ed è collegato al modulo di allarmistica Messenger per la segnalazione di interventi urgenti.

8 Le funzioni base sono: Anagrafiche impianti/gdm e configurazione funzioni ed attività: Database e creazione scheda per ogni singolo impianto/gdm con la relativa memorizzazione storica di tutte le manutenzioni effettuate Memorizzazione e visualizzazione documenti informativi (schemi, manuali, report di interventi, note, ) relativi alle parti specifiche per ogni singolo impianto/gdm Memorizzazione su archivi storici compatti dei dati che giornalmente arrivano dal SAC Definizione delle operazioni di manutenzione programmata da gestire sui differenti gruppi di impianti/gdm Definizione dei calendari di intervento con intervalli di tempo assoluto (per esempio il mese) Configurazione soglie di allarme/attenzione (per esempio sul consumo delle batterie) per meglio organizzare gli interventi preventivi Impostazione soglie di allarme/attenzione per monitorare i valori dei parametri, possibili anomalie di funzionamento in impianto, problematiche sui tempi e sugli errori delle comunicazioni Maintenance Engine: È il motore che con cadenza configurata (tipicamente giornaliera) supervisiona ed esegue le "azioni" definite dal Configuratore utilizzando i dati memorizzati sul database Mantiene aggiornati i conteggi/analisi dei segnali scelti ed avvisa l'operatore del raggiungimento di soglie di attenzione, di allarme o di scadenze prefissate Tiene traccia delle azioni di manutenzione effettuate dall'operatore, dei messaggi e delle segnalazioni inviate e ricevute Reportistica e visualizzazione dati per gli operatori su Internet WEB: Consente di produrre report filtrati sui dati storici Consente di produrre report ed indicatori di allarme sulla situazione corrente Produce i report delle manutenzioni programmate e preventive da svolgersi nel prossimo futuro suddivise per aree/tipologie impianti/aree di competenza delle diverse squadre di intervento Produce il foglio/richiesta di intervento di manutenzione per gli operatori allegando i documenti informativi connessi alla specifica manutenzione da svolgere Consente di avere una visione generale dell intero parco installato sotto l aspetto manutentivo Visualizza documenti informativi (schemi, manuali) relativi alle parti specifiche Gestione e memorizzazione degli interventi effettuati dagli operatori (via Internet/WEB): È il modulo che riceve le informazioni sugli interventi effettuati via Internet/WEB e che le memorizza sul database Contiene i protocolli ed i metodi di comunicazione per l input dei dati dallo specifico terminale WEB adottato dalle squadre di manutenzione (PC o palmare connesso in modalità WEB) FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

9 RTU/PLC PER CABINE REMI Le Cabine REMI sono destinate alla decompressione e misura del gas naturale consegnato dall impresa di trasporto. Le apparecchiature ivi installate sono utilizzate per svolgere i seguenti processi: preriscaldo del gas; riduzione e regolazione del gas; misura del gas; odorizzazione del gas; telecontrollo dei parametri di funzionamento dell impianto. La fornitura FAST prevede per il telecontrollo e il monitoraggio di cabine REMI l utilizzo dei dispositivi Starbox quali periferiche RTU connesse ai sistemi di supervisione centralizzati e/o distribuiti. Starbox è un potente controllore Linux Internet inside, indicato per il telecontrollo di unità remote anche in ambienti particolarmente difficili. Starbox rappresenta l evoluzione delle tradizionali RTU, riassumendo in sé le caratteristiche tipiche di un data logger con funzionalità multimediali avanzate. Infatti è un sistema ove il controllo di processo, la multimedialità, la telegestione ed Internet sono disponibili e fruibili con identici standard operativi ed attivabili in modo semplice ed intuitivo.

10 CARATTERISTICHE FUNZIONALI VASTA DISPONIBILITÀ DI COLLEGAMENTO IN LOCALE Vasta gamma di modalità di comunicazione: ETHERNET, RS232, RS485, USB, CANBUS. COMUNICAZIONE REMOTA MULTIMEDIALE E MULTI-ACCESSO Per la connettività remota con centri operativi e di manutenzione sono disponibili collegamenti con Modem PSTN, GSM, GPRS, ADSL, Reti Wireless, Radio Modem. AMPIA GAMMA DI PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE Ampia gamma di protocolli di comunicazione sia per la connettività locale che per la connettività remota. Facilmente collegabile con PLC, strumentazione e supervisori locali, così come a centri operativi SCADA. POTENTE WEB SERVER INTEGRATO Potentissimo WEB SERVER in grado di coniugare le funzionalità di un WEB SERVER alle peculiarità di campo di una RTU. PLC EMBEDDED È incluso il linguaggio LADDER per la gestione delle logiche di controllo. INGRESSI DIGITALI USCITE DIGITALI INGRESSI ANALOGICI USCITE ANALOGICHE (Opzionali) ESPANDIBILITÀ PORTE DI COMUNICAZIONE HMI CASE IP 20 ALIMENTAZIONE ASSORBIMENTO TIPICO CARATTERISTICHE TECNICHE 16 DI V DC optoisolati e con isolamento galvanico 2500 V 8 DO V DC optoisolati e con isolamento galvanico 2500 V 8 AI 16 bit 4-20 ma / 0-10 V DC con isolamento galvanico 2500 V 1 AO 16 bit 0-10 V DC con isolamento galvanico 2500 V fino a 160 DI, 64 DO, 32 AI, 16 AO con espansioni MODBUS RS485 / RS422 / ETHERNET / CANBUS 1 RS232 1 RS232 / RS485 / Ethernet 10/100 Mb/s 1 CANBUS (Opzionale) 1 USB Display locale LCD 7" touch screen colori: Mod. DE VISU (Opzionale) Display locale ALFANUMERICO 2 x 16 con 12 tasti (Opzionale) MODALITÀ INTERNET: tramite browser standard V DC Assorbimento max 3 Watts CONDIZIONI AMBIENTALI -20 C + 80 C RTC CLOCK MEMORY MEMORY EXPANSION CERTIFICAZIONE YES 256 MB FLASH / 128 MB RAM SD CARD / USB FUNZIONI AUTOMATION PLC EMBEDDED con LADDER LOGIC STANDARD IEC PROTOCOLLI e STANDARDS PER COMUNICAZIONI REMOTE MESSAGGI WEB FACILITIES ALLARMI OPC CONFIGURAZIONE USER APPLICATION SISTEMA OPERATIVO MODBUS RTU / SNMP / MODBUS TCP / IP / DLMS / IEC MODALITÀ DI COMUNICAZIONE: REAL TIME / BATCH / FILE TRANSFER / FTP SMS / Portale WEB con visualizzazione di: REAL TIME, ALARMS, TRENDS Segnalazione e gestione di allarmi ed eventi generati da superamento di soglia / raggiungimento di stati sia fisici che logici. Utilizzo del servizio di messaggi per la notifica degli allarmi. COMPLIANT (tramite OPC SERVER) DA PC USANDO RAINBOW CONFIGURATOR Tramite linguaggi LADDER / C++ in ambiente LINUX LINUX EMBEDDED FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

11 G-LOG+ RTU CERTIFICATA ATEX PER IL MONITORAGGIO DEGLI IMPIANTI DI RIDUZIONE DELLA PRESSIONE G-LOG+ è una RTU (Remote Terminal Unit) progettata per il monitoraggio degli impianti dedicati alla riduzione della pressione del gas. Il dispositivo è installabile in aree pericolose classificate ATEX in conformità alle norme EN and EN G-LOG+ comunica con il sistema centralizzato di raccolta dati (SCADA) utilizzando protocolli di comunicazione quali MODBUS, IEC60870, DLMS and CTR. G-LOG+ è equipaggiato di un pacco batterie che gli garantiscono un autonomia superiore ai 5 anni. Quando sono richieste comunicazioni in tempo reale, la RTU può essere associata all alimentatore esterno G- POWER (certificato ATEX). G-LOG+ è dotato di display e opera su un ampio range di temperature (da -25 C a +60 C). G-LOG+ è di facile installazione e si connette al centro operativo di controllo utilizzando il modem integrato GSM/GPRS oppure tramite connessioni in radio frequenza. L antenna del modem è integrata, ma, grazie al connettore SMA posto all esterno del contenitore, il dispositivo è predisposto per l installazione di un antenna esterna. Grazie all utilizzo dell alimentatore G-Power, oltre ad avere disponibile la comunicazione dei dati in tempo reale, possono essere abilitate altre funzioni (vedi il datasheet del G-Power).

12 CARATTERISTICHE TECNICHE PRESSIONE TEMPERATURA MISURE SEGNALI DIGITALI ESPANDIBILITÀ PORTE DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE HMI RTC CLOCK MEMORY ALIMENTAZIONE Fino a 3 ingressi da celle di pressione (differenti ranges da 0,8-2,0 bar a 6-80 bar) Fino a 2 ingressi PT ingressi 0-5 V (opzionalmente convertibile in 4-20 ma) 10 DI (di cui 8 a contatti liberi da tensione e 2 per conteggi ad alta frequenza<1,5khz) 4 DO Open Collector Attraverso porta RS485 con alimentatore G-Power 1 RS485 1 IR (porta di comunicazione ottica) 1 GSM / GPRS MODEM (antenna interna o esterna) MHz / 868 Mhz protocollo WMBUS con RADIO MODEM (Opzionale) Display integrato: 2 x 20 Alfanumerico, 5 Tasti Interno con batteria indipendente 4 MB FLASH Batterie al litio (5 anni) o alimentatore esterno G-Power PRECISIONE Precisione del data logger: +/- 0,3 % CONDIZIONI AMBIENTALI -25 C < T < + 60 C CASE IP 67 Il dispositivo è certificato secondo la direttiva ATEX: Versione A: con modem integrato Version T: con modem integrato e alimentatore esterno G-Power CERTIFICAZIONE II 1 G Ex ia IIA T3 Tamb = -25 C +60 C Version B: con modem installato in zona sicura per utilizzo con gas del gruppo IIB II 1 G Ex ia IIB T3 Tamb = -25 C +60 C FUNZIONI DATA ACQUISITION CONTATORI FORMULE DI CONVERSIONE PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONI REMOTE MESSAGGI ALLARMI SUPERVISIONE OPC CONFIGURAZIONE Base Time Acquisition: 1" - 15' Max. Acquisition Variables No.: 10 Stored Samples Max No.: Average value 500 days - 4 values/hour N. 2 contatori veloci Range: 32 bit con conversione in unità ingegneristiche AGA8-DC2, SGERG88 standard ISO12213 MODBUS RTU, IEC 60870, CTR, DLMS GSM/GPRS, Radio Frequenza (Opzionale) SMS Segnalazione e gestione di allarmi ed eventi generati da superamento di soglia / raggiungimento di stati sia fisici che logici. Utilizzo del servizio di messaggi per la notifica degli allarmi. Real Time always on solo in applicazioni con alimentatore G-Power SCADA COMPLIANT (via OPC SERVER) Diretta tramite RAINBOW CONFIGURATOR FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

13 G-Power ALIMENTATORE ESTERNO PER UNITÀ INSTALLATE IN ZONE PERICOLOSE G-Power è l alimentatore esterno per il G-Log+ e i convertitori EVC della linea Genius. G-Power è progettato in conformità con le norme EN and EN L alimentatore è adatto per installazioni in zone sicure e per il collegamento a dispositivi collocati in zone pericolose. G-Power alimenta le RTU consentendo a funzioni, dispendiose dal punto di vista energetico quali ad esempio comunicazioni in tempo reale, di operare correttamente. Versione per barra DIN G-Power è disponibile in due versioni: G-Power-PP: utilizzabile in sistemi alimentati da pannello fotovoltaico. G-Power-INS: utilizzabile qualora il sistema sia collegato alla rete di distribuzione elettrica grazie all isolamento galvanico fra la zona sicura e la zona pericolosa. G-Power genera un segnale digitale verso la zona pericolosa per segnalare il basso livello della tensione di alimentazione primaria. Versione stand alone G-Power può essere fornito in due diversi contenitori: uno completamente chiuso che permette di assicurare un grado di protezione pari a IP65 e un altro adatto per installazioni su barra DIN che assicura grado di protezione IP20. Quest ultimo contenitore può essere usato qualora l installazione avvenga all interno di un quadro elettrico in grado di garantire un adeguata protezione complessiva. G-Power può essere equipaggiato con due schede di espansione interne che permettono di integrare funzionalità aggiuntive: GPNAMUR GPIO La scheda GPNAMUR consente di alimentare due sensori NAMUR installati in zona pericolosa, acquisirne e condizionarne il segnale per fornire un segnale digitale di tipo open-collector verso la zona pericolosa. La scheda GPIO consente di acquisire segnali di Input/Output, il cui stato è trasmesso all unità ATEX mediante una linea seriale RS485. G-Power fornisce una linea seriale RS485 verso la zona sicura con protocollo ModBus.

14 CARATTERISTICHE MECCANICHE VARIANTI DI CONTENITORE DIMENSIONI PESO Stand alone, barra DIN 9 moduli 200x150x36 mm (versione stand alone) 159x110x51 mm (versione per barra DIN) 0,5 Kg CARATTERISTICHE AMBIENTALI TEMPERATURA DI ESERCIZIO CLASSE DI PROTEZIONE -20 C +60 C IP67 (versione stand alone) IP20 (versione per barra DIN) SCHEDE DI ESPANSIONE INTERNE (Opzionali) GPNAMUR N. 2 NAMUR SENSORS CONDITIONING GPIO N. 4 INGRESSI DIGITALI, dry contacts (area sicura) N. 2 USCITE DIGITALI, open collector (area sicura) N. 3 INGRESSI ANALOGICI, 4-20 ma/±10 VDC (area sicura) N. 1 ±10VDC / ±20VDC INGRESSI PER MONITORARE LA PROTEZIONE CATODICA (area sicura) CARATTERISTICHE ELETTRICHE TENSIONE DI INGRESSO COMUNICAZIONE VERSO ZONA SICURA TENSIONE DI USCITA VERSO ZONA PERICOLOSA COMUNICAZIONE VERSO ZONA PERICOLOSA SEGNALAZIONE BASSA TENSIONE IN INGRESSO CERTIFICAZIONE 12 Volts Seriale RS485, Protocollo Modbus 5V MODEM 3,6V CPU Seriale RS485, Protocollo Modbus OPEN COLLECTOR verso zona pericolosa Il dispositivo è certificato come apparecchiatura associata secondo la direttiva ATEX: II (1) G [Ex ia Ga] IIA FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

15 CP-Log RTU PER LA PROTEZIONE CATODICA CP-LOG è un Data Logger a basso consumo, progettato per il monitoraggio dei sistemi di protezione catodica in conformità a UNI La batteria alcalina in dotazione garantisce un autonomia di oltre 3 anni in condizioni normali di funzionamento. La comunicazione con il centro operativo avviene tramite connessioni GSM/GPRS utilizzando differenti protocolli per la trasmissione dati. Dal centro operativo è possibile raccogliere le misure acquisite, impostare i parametri di funzionamento, nonché effettuare l'aggiornamento del firmware. La configurazione del CP-LOG avviene tramite il pacchetto software chiamato RAINBOW CONFIGURATOR. Versione VV CP-Log-VV (road version) CP-Log-PS (power supply version) CP-Log-VV (road version) Versione PS La versione VV è in grado di acquisire fino a 2 misure, che possono essere 2 tensioni oppure una coppia tensione-corrente. La versione PS è in grado di acquisire fino a tre misure analogiche e tre segnali digitali, di cui uno configurabile come contatore ed è perciò particolarmente indicata per il monitoraggio dei punti dove è presente l alimentatore di protezione catodica

16 CARATTERISTICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE CONTENITORE GSM PROTOCOLLI Batteria alcalina (9 Volt) Batteria al litio (7,2 Volt) Alimentatore esterno per la versione PS (opzionale) Plastica rinforzata 300x200x150 mm IP54 per installazione su palo di supporto DN 1 ½ QUAD BAND/GSM/GPRS/TCP-IP/FTP IEC / MODBUS RTU / SMS INGRESSI ANALOGICI VV 2 canali dedicati A/D convertitore Σ Risoluzione 15bit+sign Precisione a 20 C ±2bit Input impedence RTU power off >1MΩ PS 2 canali dedicati A/D convertitore Σ Risoluzione 15bit+sign Precisione a 20 C ±2bit Input impedence RTU power off >1MΩ 3 canale supplementare (12 bit) INGRESSI DIGITALI 1- Debounce from 5mSec to 500mSec 1/2/3 - Debounce from 5mSec to 500mSec FUNZIONAMENTO NORME E CERTIFICAZIONI ACCESSORI Data Logger/ Local data connection SMS data comm SMS Alarm management Connection with PC center in data mode EN55022 (1999/06)+/A 1+/A2, Class B CEI EN ( ) CEI EN (1996/09)+/A1+/A2 CEI EN (2006/01) CEI EN (1997/11)+/A1 ETSI EN V9.02 CEI EN (2004/05) UNI EN UNI SNAM Mini AEMT GASD C SHUNT Adattatore per alimentatore esterno Antenna esterna GSM FUNZIONI ACQUISIZIONE DATI ANALOGICI GESTIONE INGRESSI ANALOGICI DATA COLLECTION SMS DATA COMMUNICATION CONNESSIONE DATI FIRMWARE UPGRADE Frequenza di ingresso 1 sec. Valore minimo, medio e max per minuto Deviazione standard oraria e giornaliera Superamento soglie (quantità e durata) Valore medio analogico e contatore memorizzati ogni 15 minuti per 128 giorni Campionamento: minimo, medio e max dei valori analogici di ingresso ogni minuto per 136 ore Campagne di acquisizione dati: valori al secondo per 24 ore Dati giornalieri Allarme su ingresso digitale Reset Test Allarmi su ingressi digitali a 2 numeri GSM Stato su richiesta Gestione configurazione Connessione dati programmabile al centro PC Configurazione delle RTU Download dei dati mancanti e dell archivio storico Allineamento data/ora Connessione GSM continua con alimentatore esterno o pannello fotovoltaico Download dati campagna: valori al secondo per 24 ore Aggiornamento del firmware da remoto con codice di sicurezza (controllo CRC32) FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

17 3G RTU PER IL TELECONTROLLO DELLE STAZIONI DI INTERCETTAZIONE SUL GASDOTTO PRIMARIO 3G è una RTU progettata per garantire la massima affidabilità in una situazione di impiego particolarmente delicata quale il monitoraggio e controllo di impianti nel settore Oil & Gas. 3G è un avanzata RTU progettata per il telecontrollo e il monitoraggio delle operazioni critiche che avvengono nelle stazioni di intercettazione sul gasdotto primario dedicato al trasporto del gas. Il dispositivo è stato progettato allo scopo di garantire la massima disponibilità di servizio mediante l utilizzo di avanzate tecnologie: - Ridondanza dei moduli di alimentazione, di elaborazione/comunicazione e di acquisizione seriale; - Autotest ciclico di ogni canale di acquisizione e di comando; - Rilevazione delle condizioni ambientali e dello stato di carica delle eventuali batterie in tampone; - Diagnostiche di comunicazione avanzate e configurabili. Le principali funzioni operative sono: - Comando della scatola di controllo della valvola pneumatica - Monitoraggio di tutte le variabili della stazione - Gestione allarmi Essendo altamente configurabile ed espandibile, il dispositivo è in grado di controllare stazioni con un alto grado di complessità. Grazie all ampia disponibilità di connessioni locali, 3G si interfaccia facilmente agli strumenti in campo ed invia i dati al centro operativo utilizzando i molteplici sistemi di comunicazione remota.

18 CARATTERISTICHE TECNICHE INGRESSI DIGITALI MIN TIP MAX Ingressi 4 20 ma (per ciascuna scheda TM) Risoluzione di ingresso 4 20 ma Tipo Precisione ADC self test INGRESSI DIGITALI/CONTATORI N. (per ciascuna scheda TS) 16 Self test USCITE DIGITALI 14 bit Passivo 1 LSB N. (per ciascuna scheda TC) 8 Tipo Volt 1,5A interlocked Ridondanza Self test PORTE SERIALI Yes Yes Circuit level Yes, open loop, short circuit N. 2 RS232 / RS485 Protocollo Modbus RTU Ridondanza CASE Board level, circuit level Dimensioni (L X H X P): 485 x 268 x 250 mm IP20 CONDIZIONI AMBIENTALI -20 C T +60 C CARATTERISTICHE ELETTRICHE MIN TIP MAX Alimentazione 21 Vd.c Vd.c. 56 Vd.c. Assorbimento 0,8 A COMUNICAZIONI LOCALI PROTOCOLLI COMUNICAZIONI REMOTE FIRMWARE UPGRADE 1 RS232 IEC IEC MODBUS RTU MODBUS TCP/IP GSM/GPRS Tramite porta locale o da remoto FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

19 MP-Monitor RTU PER IL TELECONTROLLO DELLE CABINE DI RIDUZIONE DELLA PRESSIONE SUL GASDOTTO PRIMARIO MP-Monitor è una RTU realizzata per monitorare e telecontrollare gli impianti nel settore Oil & Gas. MP-Monitor è un avanzata RTU progettata per il monitoraggio e l automazione da remoto delle cabine di riduzione della pressione localizzate sul gasdotto primario dedicato al trasporto del gas. Il dispositivo usa le più avanzate tecnologie relativamente a sistema, comunicazione ed interfaccia con gli strumenti in campo. Le principali funzioni operative sono: - Monitoraggio di tutte le variabili della stazione - Gestione allarmi - Acquisizione dati dai sistemi HART - Controllo valvole - Sincronizzazione con altre unità Grazie all ampia disponibilità di connessioni locali, MP-Monitor si interfaccia facilmente agli strumenti in campo ed invia i dati al centro operativo utilizzando i molteplici sistemi di comunicazione remota.

20 CARATTERISTICHE TECNICHE INGRESSI ANALOGICI MIN TIP MAX Ingressi 4 20 ma Risoluzione di ingresso 4 20 ma Tipo 12 bit Attivo / Passivo Precisione 0 0,2 % 0,25 % Ingressi abilitati a leggere trasmettitori HART 8 16 INGRESSI DIGITALI/CONTATORI MIN TIP MAX N Contatori Frequenza di impulso Hz Tipo Volt free contact USCITE DIGITALI N. 2 Tipo USCITE ANALOGICHE N. 2 Tipo 4 20 ma Risoluzione CASE 24 Volt 1,25A interlocked 12 bit Dimensioni (L X H X P): 485 x 135 x 280 mm IP20 CONDIZIONI AMBIENTALI -20 C T +60 C CARATTERISTICHE ELETTRICHE MIN TIP MAX Alimentazione 18 Vd.c. 24 Vd.c. 30 Vd.c. Assorbimento 0 0,6 A 1,5 A 2 USB COMUNICAZIONI LOCALI 2 ETHERNET 10/100 2 RS232 HMI PROTOCOLLI COMUNICAZIONI REMOTE FIRMWARE UPGRADE NORME E STANDARD MARCATI CE 7 TouchScreen LCD IEC IEC MODBUS RTU MODBUS TCP/IP F.O., GSM/GPRS, UMTS, RADIO Modem Tramite porta locale o da remoto CEI EN CEI EN CEI EN CEI EN CEI EN CEI EN CEI EN CEI EN FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

21 Overland Advanced LO SCADA WEB-BASED PER LE RETI GAS Overland Advanced è il sistema SCADA basato su WEB progettato per la supervisione degli impianti dedicati alla riduzione della pressione nelle reti di distribuzione del gas. Il sistema raccoglie i dati acquisiti dai Data Loggers distribuiti sul territorio, li salva su un database collocato in un centro di gestione e li visualizza tramite pagine web. Funzioni principali - Integrato in sistema GIS - Il sistema gestisce gli impianti della rete gas mediante suddivisione in aree geografiche - Per ogni impianto sono monitorati i dati fondamentali, quali pressione in ingresso ed uscita, e sono segnalate tutte le situazioni anomale e gli allarmi di impianto - I dati raccolti dalle RTU sono visualizzati in forma tabellare oppure tramite trend giornalieri ed orari - DATA EXPORT verso altri sistemi quali Network Models, Simulation Models o semplicemente EXCEL - Avanzata segnalazione di allarmi e eventi rilevanti grazie a tecnologie innovative: , SMS, MMS consultabili liberamente mediante dispositivi popolari e poco costosi quali Smartphones and Tablets

22 Architettura di sistema Il sistema hardware e software comprende: RTU e dispositivi, distribuiti su un vasto territorio e dedicati all acquisizione dei dati, consentono la supervisione e il monitoraggio di tutta la rete distributiva del gas Software SCADA Overland Advanced Communication Layer, modulo software che gestisce la comunicazione con le RTU Database centrale per la registrazione di tutti i dati del sistema Server WEB per ospitare l applicazione interfaccia utente Dispositivi per la distribuzione del software interfaccia utente (PC, Smartphones, Tablets) La modalità WEB del software di interfaccia permette all utente di accedere ai dati ovunque si trovi, basta avere a disposizione una connessione Internet, senza necessità di installare software aggiuntivo sui dispositivi utilizzati. Alarm Management Assistance & Maintenance Users DATA Servers GLOBAL NETWORK Gruppi di misura Cabine REMI Gruppi di riduzione finale Protezione catodica FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

23 Plant View Overland LO SCADA PER LA TELEGESTIONE DEL TERRITORIO Aree Tecnologiche Direzione Generale Supervisione WEB Squadre di manutenzione Plant View Overland è il pacchetto grafico di supervisione SCADA (Supervisory, Control and Data Acquisition) interamente realizzato da Fast, specializzato per la telegestione di reti tecnologiche. Con Plant View Overland le problematiche legate alla dislocazione sul territorio di molteplici sedi operative, dotate di RTU dedicate ad incarichi differenti, connesse con i più svariati mezzi trasmissivi e con protocolli di comunicazione diversi, si risolvono su una piattaforma operativa unitaria e trasparente capace di rendere omogenea ogni informazione con grande beneficio del gestore. Plant View Overland è un sistema SCADA Company-Oriented, ovvero progettato per tener conto delle esigenze di un azienda asservita alla gestione di reti di distribuzione di utilities. I diversi comparti dell Azienda trovano un supporto comune per poter svolgere al meglio le proprie competenze in un contesto sinergico e premiante. Indipendentemente dai mezzi trasmissivi utilizzati, qualsiasi informazione contribuisce a costituire una piattaforma di conoscenza unitaria e condivisa per far sì che i diversi soggetti dell azienda, siano essi reparti operativi o reparti gestionali o sedi decentrate, possano fruire delle informazioni e del sistema in generale, in modo efficiente ed efficace.

24 I Reparti Aziendali cui è destinata l attenzione di Plant View Overland sono: Sala Operativa Gli addetti al presidio della sala operativa tengono sotto controllo l intero parco impiantistico aziendale utilizzando monitors e pannelli sinottici wide range. Il loro compito è fortemente agevolato da sinottici video che riportano situazioni complessive e di dettaglio, dove l insorgenza di anomalie è chiaramente segnalata e diagnosticata. Tutte le funzioni standard di telecontrollo sono disponibili in modo facile ed efficace. Gestione Squadre di Manutenzione e Pronto Intervento I dispositivi portatili in dotazione alle squadre di manutenzione sono raggiunti dai servizi di comunicazione che recapitano messaggi di diagnostica relativi allo stato degli impianti. Ogni emergenza viene tempestivamente segnalata ed affrontata, garantendo un servizio snello ed efficiente all utente finale. Grazie ai collegamenti Web, le squadre dispongono delle informazioni utili per l esercizio della loro attività in modalità condivisa con il centro di controllo. Aree Tecnologiche Il database dell andamento degli impianti costituisce un prezioso supporto per il consolidamento della conoscenza. Le informazioni sono consultabili in modo semplice e pratico con i più diffusi strumenti di mercato. La maggior capacità di analisi e studio delle reti distributive costituisce la leva fondamentale per il miglioramento dei servizi della gestione tecnologica degli impianti e del mantenimento degli asset industriali. Ne derivano applicazioni per mappature di reti, ausilio alla modellazione, studi per il risparmio energetico, manutenzione, allungamento del ciclo di vita degli asset, ecc. Direzione Aziendale Il sistema archivia i dati di funzionamento su database, il cui contenuto viene messo a disposizione della direzione generale. Con semplici strumenti di uso comune la DG ricava informazioni importanti, per stimare il grado di efficienza, valutare fattori economici, gestionali ed amministrativi. Questa disponibilità diventa uno strumento particolarmente utile per la valutazione degli asset aziendali e per la pianificazione degli investimenti futuri. CARATTERISTICHE FUNZIONALI: Multimedia communication Il sistema dialoga con tutti gli standard di comunicazione: TCP/IP, ADSL, Wi-Fi, GPRS, GSM, PSTN, Radio, etc. Ampia disponibilità di protocolli di comunicazione È disponibile una vasta gamma di protocolli di comunicazione per i dispositivi dei più importanti players del settore. Inoltre Fast sviluppa anche protocolli su richiesta del cliente. Interoperabilità WEB Grazie alla funzione Web Client le informazioni vengono distribuite via Web. Gestione dei reperibili Il sistema prevede un avanzata gestione per chiamata dei reperibili, con possibilità di invio SMS e sintesi vocale. Integrabilità con sistemi esistenti Grazie all utilizzo dello standard OPC il sistema si integra con altri sistemi SCADA eventualmente presenti. Sicurezza La gestione degli utenti e delle password protegge il sistema da accessi non voluti. Affidabilità e Disponibilità Il sistema è fault tolerant grazie alla gestione della ridondanza con hot-backup. Scalabilità È possibile partire da un architettura ridotta per poi espandere in fasi successive l implementazione del sistema. Engineering orientato alla tipologia di impianti distribuiti La configurazione di periferiche e la loro integrazione, usa una metodologia avanzata a modelli basata su un alto grado di automazione interna. COMMUNICATION CLOUD FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

25 Fast Alarm Messenger Server ALARM REPORTING BY SENDING MESSAGES Messenger Server è il pacchetto software progettato e realizzato da Fast per rispondere all esigenza di segnalare tempestivamente il verificarsi di una condizione di allarme ad uno o più operatori. ALLARME A CHI Operatori e manutentori men Fast Alarm MESSENGER SERVER Chiamate vocali COME SMS Il programma prevede: sezione di configurazione nella quale è possibile impostare, per ogni segnale proveniente dal campo, i parametri e le logiche secondo le quali il dato deve generare un allarme (disponibile anche un linguaggio di scripting per l impostazione di logiche complesse); sezione applicativa che elabora in tempo reale i dati provenienti dal campo e, se sono soddisfatte le condizioni affinchè sia generato un allarme, procede all'invio della segnalazione agli operatori preposti. Le fondamentali tipologie di messaggi gestite sono: chiamate vocali invio SMS invio I segnali che generano l allarme/evento provengono da dispositivi di controllo esterni sia locali (come PLC, terminali, sistemi computerizzati) che remoti (come RTU, strumenti di misura telecontrollati) e vengono acquisiti mediante l utilizzo di drivers di comunicazione basati sul protocollo OPC. Questo standard mondiale consente di connettersi ed utilizzare in modo trasparente ed aperto sistemi di produttori differenti.

26 L invio del messaggio all operatore può essere configurato tenendo conto di un calendario di reperibilità e suddividendo gli allarmi/eventi in gruppi di appartenenza. In questo modo viene ottimizzata la gestione della segnalazione garantendo una risposta tempestiva ed efficace, pur mantenendo la centralizzazione della messaggistica anche in impianti di grandi dimensioni e/o distribuiti sul territorio. <STAZIONE><DATA/ORA><DESCRIZIONE ALLARME> In base alla gravità dell allarme è possibile richiedere all operatore la conferma della ricezione del messaggio. Nel caso in cui l operatore sia impossibilitato a farlo, il programma provvederà ad inviare la segnalazione ad un altro operatore, fino a quando la presa in carico da parte di una persona preposta interromperà la sequenza delle chiamate. Se il sistema è sorvegliato è possibile far apparire in concomitanza dell allarme un documento (.doc,.pdf) a video e far suonare lo speaker del PC. Tutte le comunicazioni vengono memorizzate su database al fine di generare report dettagliati visualizzabili anche tramite pagine WEB. Caratteristiche funzionali: Acquisizione di segnalazioni di allarme/allerta provenienti da impianti remoti tramite SMS, chiamata dati, e- mail o altro Acquisizione di segnali dal campo tramite protocollo industriale OPC Creazione di logiche complesse (tramite linguaggio di programmazione) per la generazione di un allarme Segnalazione tramite diverse tipologie di messaggi (chiamate vocali, SMS, ) anche contemporanee Gestione trasparente di molteplici dispositivi di comunicazione con la possibilità di limitare le risorse per gruppi d'allarme Configurazione operatori preposti con diversi gradi di priorità e in base a calendario reperibilità Possibilità di richiedere all'operatore (in base al tipo di messaggio e alla sua gravità) una risposta per comunicare la presa in carico della segnalazione Reportistica via WEB FAST SpA - Via Talete, 2/ Rubiera (RE) ITALY Tel. (+39) Fax (+39) TecLab Srl - Via delle Pianazze, La Spezia ITALY Tel. (+39) Fax (+39)

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE

2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE 2 DESCRIZIONE DELLA RETE E DELLA SUA GESTIONE 2.1 RETE REGIONALE RETRAGAS... 12 2.2 ELEMENTI DELLA RETE REGIONALE RETRAGAS... 12 2.2.1 Condotte... 12 2.2.2 Allacciamenti... 12 2.2.3 Impianti di ricezione

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL AUTOMATION AND PROCESS CONTROL THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP FAST GROUP Dal 1982, anno di fondazione, FAST rappresenta nel panorama internazionale un punto di riferimento costante per forniture di sistemi

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

beyond Gestionale per centri Fitness

beyond Gestionale per centri Fitness beyond Gestionale per centri Fitness Fig. 1 Menu dell applicazione La finestra del menù consente di avere accesso a tutte le funzioni del sistema. Inoltre, nella finestra del menù, sono visualizzate alcune

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manufacturing Execution Systems

Manufacturing Execution Systems Manufacturing Execution Systems Soluzioni per la gestione della produzione FAST SpA, azienda leader nel settore dell automazione industriale dal 1982, è in grado di affiancare alla fornitura di sistemi

Dettagli

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1.

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1. DPS-Promatic Telecom Control Systems Famiglia TCS-AWS di Stazioni Metereologiche Autonome connesse alla rete GSM (www.dpspro.com) Guida rapida all'uso versione 1.0 Modelli che compongono a famiglia TCS-AWS:

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Catalogo 2013 Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Contatori di energia EQ Meters Raggiungere l equilibrio perfetto I consumi di energia sono in aumento a livello

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof.

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof. Interfacce di Comunicazione Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica I semestre 03/04 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ 2 Trasmissione

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14 Windows software per strumenti di verifica Pag 1 of 16 1. GENERALITA SOFTWARE TOPVIEW Il software professionale TopView è stato progettato per la gestione di dati relativi a strumenti di verifica multifunzione

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli