KIT. Custom. Sviluppo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "KIT. Custom. Sviluppo"

Transcript

1

2 EUCOMM Rete tecnologica EuComm identifica la sinergia di Eurogi S.r.l. con il partner CommSEC nelle tecnologie: progettazione ed ingegnerizzazione dispositivi hardware di alta qualità ed affidabilità firmware orientato ai servizi distribuiti software orientato alla operatività Potenzialità EuComm comprende un insieme di dispositivi hardware, firmware e software che offrono molteplici funzionalità e possono essere combinati tra di loro in funzione delle esigenze specifiche dell applicazione da implementare. GESTIONE AUTOMATISMI MONITORAGGIO LOCALE/REMOTO di informazioni raccolte e misure effettuate CONTROLLO LOCALE/REMOTO delle attuazioni in bassa e alta tensione DATA LOGGING di informazioni opportunamente codificate per la loro analisi ACCESSO mediante terminali mobili con apposite APP sui relativi sistemi operativi ACCESSO tramite browser di dispositivi mobili/fissi senza la necessità di installazioni software INTEROPERABILITA verso applicazioni di terze parti mediante WEB SERVICES KIT I dispositivi e il loro firmware preinstallato sono studiati per essere forniti anche in kit di veloce Installazione, configurazione e utilizzo immediato. Sviluppo Eurogi e CommSEC sono in grado di assistere la clientela nello sviluppo delle architetture e di applicazioni dedicate. Custom Si possono progettare dispositivi derivati dalle versioni proposte rispondenti alle specifiche esigenze dei clienti ottimizzando le risorse hardware e/o modicando le applicazioni firmware e software. INTERRUTTORI SEGNALI PWM SENSORI RELÈ

3 INDICE CHAMELEON ARDUINO COMPATIBILE CAMILLO VERDE CAMILLO GIALLO CAMILLO ROSSO CAMILLO REMOTE ios7 e ANDROID APP XS-3 SMARTWATCH ANDROID SPARONE SERVER LINUX WIO WEB APPLICATION SOFTWARE WEB SERVICES - CUSTOM ARCHITETTURE ESEMPI OPERATIVI ACCESSORI ALIMENTATORI ADATTATORI CONTENITORI BOX PER BOARD KIT COMPOSIZIONI CODICI

4 CHAMELEON ARDUINO COMPATIBILE Chameleon è il Microcontrollore su guida DIN dotato del processore ATMEGA 2560 e di un architettura hardware che lo rende Arduino compatibile, ovvero programmabile tramite l IDE Arduino utilizzando le librerie e le competenze sviluppate in tale ambiente. Gli input e gli output disponibili tramite le morsettiere consentono la creazione di automazioni cui viene aggiunta la connettività tramite Ethernet e RS-485 con protocolli standard quali Modbus o DMX. fino a 6 ingressi analogici passivi/attivi 0 10 VDC fino a 4 ingressi digitali optoisolati NPN/PNP fino a 2 ingressi digitali optoisolati encoder/contatore fino a 4 uscite analogiche Dimmer/PWM 0 10 VDC fino a 8 uscite digitali NPN/PNP open collector ON/OFF fino a 6 uscite digitali NPN/PNP open collector PWM Codice D37G Descrizione CHAMELEON P-ARD DATI BASE Alimentazione 24 VDC/AC ma max Assorbimento 3 W Processore ATMEGA 2560 Alimentazione AlimentazionI ausiliarie Ingressi CONNESSIONI Morsettiera Morsettiera Morsettiera Reattività 10 ms Memoria eeprom 4 Kbyte interna + 1 Kbyte esterna Reset Pulsante / Remoto Dimensioni 105 x 95 x 60 mm 6 unità IP 40 Montaggio Guida DIN Norme CE Uscite Morsettiera RS-485 Morsettiera Connettore USB Tipo B femmina Connettore RJ45 Ethernet 10/100 PROGRAMMAZIONE Presso il sito di Eurogi nell area Documentazione è disponibile la Guida per la Programmazione. SCUOLE Eurogi per ogni cliente che acquista 10 Chameleon, donerà 1 Chameleon ad una scuola interessata nel permettere ai propri studenti di interagire con l elettronica e l informatica attraverso la piattaforma Arduino. La scuola potrà essere indicata dal cliente e sulla confezione verranno riportati i suoi riferimenti previa autorizzazione. 04

5 CHAMELEON LATO SUPERIORE 01 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR PWM 02 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR PWM 03 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR PWM 04 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR PWM 05 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR PWM 06 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR PWM 07 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF 08 USCITA DIGITALE NPN/PNP OPEN-COLLECTOR ON/OFF GND COMUNE: RESET, ALIMENTAZIONI AUX, INGRESSI ANALOGICI E USCITE DIGITALI 09 INGRESSO ANALOGICO PASSIVO 0-10 V INGRESSO ANALOGICO ATTIVO 0-10 V 10 INGRESSO ANALOGICO PASSIVO 0-10 V INGRESSO ANALOGICO ATTIVO 0-10 V 11 INGRESSO ANALOGICO PASSIVO 0-10 V INGRESSO ANALOGICO ATTIVO 0-10 V 12 INGRESSO ANALOGICO PASSIVO 0-10 V INGRESSO ANALOGICO ATTIVO 0-10 V USCITA ANALOGICA PWM 0-10 V USCITA ANALOGICA PWM 0-10 V USCITA ANALOGICA PWM 0-10 V USCITA ANALOGICA PWM 0-10 V USCITA ANALOGICA DIMMER 0-10 V USCITA ANALOGICA DIMMER 0-10 V USCITA ANALOGICA DIMMER 0-10 V USCITA ANALOGICA DIMMER 0-10 V 13 INGRESSO ANALOGICO PASSIVO 0-10 V INGRESSO ANALOGICO ATTIVO 0-10 V 14 INGRESSO ANALOGICO PASSIVO 0-10 V INGRESSO ANALOGICO ATTIVO 0-10 V COM COMUNE: INGRESSI DIGITALI 15 INGRESSO DIGITALE OPTOISOLATO NPN/PNP INGRESSO DIGITALE OPTOISOLATO CONTATORE/ENCODER 16 INGRESSO DIGITALE OPTOISOLATO NPN/PNP INGRESSO DIGITALE OPTOISOLATO CONTATORE/ENCODER 17 INGRESSO DIGITALE OPTOISOLATO NPN/PNP 18 INGRESSO DIGITALE OPTOISOLATO NPN/PNP LATO INFERIORE 10V USCITA ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 10 VDC 100 ma max. RES INGRESSO OPTOISOLATO RESET DA ESTERNO 12V GND USCITA ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 12 VDC 100 ma max. COMUNE: RESET, ALIMENTAZIONI AUX, INGRESSI ANALOGICI E USCITE DIGITALI GND LED1 COMUNE: RESET, ALIMENTAZIONI AUX, INGRESSI ANALOGICI E USCITE DIGITALI LED GIALLO TX RS-485 PW1 INGRESSO 1 ALIMENTAZIONE 24 V AC/DC PW2 INGRESSO 2 ALIMENTAZIONE 24 V AC/DC LED2 LED3 LED GIALLO RX RS-485 LED VERDE POWER-ON S1 SEGNALE RS-485 (POSITIVO, D+, A) S2 SEGNALE RS-485 (NEGATIVO, D-, B) SH CONNESSIONE SHIELD CAVO RS-485 LED4 USB LED ROSSO UTILIZZABILE DA PROGRAMMA CONNETTORE USB-B PER PROGRAMMAZIONE E TERMINALE REMOTO ETH CONNETTORE RJ45 PER 10/100 RESET PULSANTE RESET MANUALE 05

6 INTERLINK INTERLINK PROTOCOLLO COMUNICAZIONE InterLINK è il protocollo di comunicazione sviluppato dalla CommSEC Tale protocollo viene utilizzato per accedere e gestire le risorse hardware dei dispositivi con le licenze firmware InterLINK preinstallate al fine di realizzare facilmente applicazioni per Sistemi di Misura, Automazione e Controllo Distribuito sia locale che remoto Le applicazioni possono essere sviluppate tramite SCADA o con qualsiasi linguaggio di programmazione che supporti lo scambio di stringhe ASCII tramite linee Seriali ed Ethernet-Internet TCP/IP verso i dispositivi con firmware InterLINK preinstallato Tramite le diverse opzioni di licenze firmware InterLINK si possono creare reti di dispositivi hardware operanti su Modbus o Ethernet che espongono le proprie risorse e le risorse ad essi connesse, ad esempio sensori, come se fossero delle variabili di programmazione da leggere e/o scrivere STRINGHE DI TESTO SCAMBIATE TRA SOFTWARE E HARDWARE "_RI,4,2,11_" SIGNIFICA: "LEGGI GLI INGRESSI (RI) DEL DISPOSITIVO CON INDIRIZZO INTERLINK 4 A PARTIRE DALLA POSIZIONE 2 PER UN TOTALE DI 11 REGISTRI" LETTURA PARAMETRI FISSI LETTURA/SCRITTURA PARAMETRI MODIFICABILI LETTURA STATO INGRESSI LETTURA/SCRITTURA STATO USCITE INTERLINK LICENZE FIRMWARE Firmware sviluppato dalla CommSEC Permette la comunicazione con il protocollo InterLINK Codice D39G D39G D39G Descrizione InterLINK Verde Server InterLINK Giallo Server & Modbus Gateway InterLINK Rosso Server & Modbus Slave PER OGNI APPROFONDIMENTO TECNICO E' POSSIBILE CONSULTARE IL SITO DELLA CommSEC: 06

7 CAMILLO VERDE Chameleon + InterLINK Verde Tutte le risorse del dispositivo Chameleon e quelle ad esso collegate (Input/Output) vengono rese accessibili tramite comandi InterLINK, ovvero stringhe di testo, attraverso la connessione Ethernet. Il firmware della licenza InterLINK della CommSEC viene preinstallato sul dispositivo il quale non potrà più essere programmato tramite IDE Arduino ma tramite Script Bitlash ( ). Codice D37G Descrizione CAMILLO VERDE SMARTWATCH COMPUTER - TABLET - SMARTPHONE SERVER - CLOUD STRINGHE INTERLINK..N... 07

8 CAMILLO GIALLO Chameleon + InterLINK Giallo Il dispositivo Chameleon con questa licenza firmware diventa un Gateway tra i gestori con le applicazioni software e una rete sottostante Modbus RTU cui possono essere collegati i moduli I/O Modbus di Eurogi, tra cui Camillo Rosso, e dispositivi standard Modbus anche wireless. Tutte le risorse connesse ai dispositivi su Modbus vengono quindi gestite con comandi Modbus TCP oppure con comandi InterLINK cioè stringhe di testo. Il firmware della licenza InterLINK della CommSEC viene preinstallato sul dispositivo il quale non potrà più essere programmato tramite IDE Arduino ma tramite Script Bitlash ( ). Codice D37G Descrizione CAMILLO GIALLO SMARTWATCH COMPUTER - TABLET - SMARTPHONE SCADA - PLC SERVER - CLOUD STRINGHE INTERLINK COMANDI MODBUS MODBUS TCP GATEWAY MODBUS RTU MODBUS RTU..N... 08

9 CAMILLO ROSSO Chameleon + InterLINK Rosso Tutte le risorse del dispositivo Chameleon e quelle ad esso collegate (Input/Output) vengono rese accessibili attraverso la connessione Modbus TCP e RTU in quanto il dispositivo è uno slave Modbus su tale rete. Il firmware della licenza InterLINK della CommSEC viene preinstallato sul dispositivo il quale non potrà più essere programmato tramite IDE Arduino ma tramite Script Bitlash ( ). Codice D37G Descrizione CAMILLO ROSSO SCADA - PLC MODBUS RTU..N... MASTER MODBUS MODBUS TCP SCADA - PLC MODBUS TCP MASTER MODBUS 09

10 MODULI I/O MODBUS MODULI I/O MODBUS Guida DIN IP20 Dimensioni 22,5x100x120 mm Morsetti estraibili Modbus RTU/ASCII su RS-485 Isolamento VAC alimentazione-uscite-seriale Ingressi configurabili Campionamento ingressi digitali 5 ms Codice Alimentaz. Funzione Note 341E VDC Gateway Modbus RTU <> Modbus TCP Ethernet 10/100Base-T 341E VDC Ripetitore Isolato RS485 / RS E VDC 8 Ingressi Digitali Ingressi ON VDC OFF 0 3 VDC 341E VDC 8 Ingressi ±20 ma Segnali corrente fino a ±20 ma 341E VDC 8 Ingressi ±10 V Segnali tensione fino a ±10 V 341E VDC 8 Ingressi mv, Tc Segnali tensione fino a ±1 V Termocoppie 341E VDC 8 Ingressi RTD Sensori a 2 fili (Pt100,Pt1000,Ni100,Ni1000) Segnali in resistenza 341E VDC 4 Ingressi Digitali - 8 Uscite NPN Ingressi ON VDC OFF 0 3 VDC Uscite 600 ma per canale - max 3 A per modulo 341E VDC 4 Ingressi Digitali - 8 Uscite PNP Ingressi ON VDC OFF 0 3 VDC Uscite 500 ma per canale - max 1 A per modulo 341E VDC 4 Ingressi Digitali - 4 Uscite Relè Ingressi ON VDC OFF 0 3 VDC 2 Relè SPDT + 2 Relè SPST NA 2 A 250 VAC - 2 A 30 VDC 341E VDC 8 Uscite 0 10 VDC 10

11 CAMILLO REMOTE IOS E ANDROID APP Monitoraggio e Controllo L App Camillo Remote, sviluppata dal nostro partner Apps4yourbusiness, permette di gestire tutti gli Ingressi e Uscite di un dispositivo Camillo (Verde/Giallo/Rosso) attraverso collegamento Ethernet tramite i device mobili della Apple quali iphone e ipad con ios7 oppure con i dispositivi con OS Android L applicazione utilizza il protocollo InterLINK per comunicare e ricevere attraverso Ethernet. App Custom Apps4yourbusiness è in grado di sviluppare applicazioni per la piattaforma ios e Android in funzione delle specifiche esigenze operative del cliente. 12

12 XS-3 SMARTWATCH Codice D37G Descrizione XS-3 SMARTWATCH ANDROID XS-3 è lo smartwatch progettato, ingegnerizzato e prodotto dalla Exetech Si tratta di un orologio compatto con le funzionalità: Sistema operativo Android Sim telefonica e dati Wi-Fi Bluetooth GPS Touchscreen Integrazione in EuComm Eurogi in collaborazione con Exetech sta integrando il dispositivo XS-3 al fine di fornire alla clientela uno strumento compatto con ampie funzioni di connettività per gestire Ingressi e Uscite connessi nella rete EuComm in scenari quali: Invio e ricezione Eventi e Allarmi Assistenza al personale operativo Gestione sicurezza lavorativa, sanitaria, anti-intrusione Invio istruzioni operative WATCHIO APP ANDROID Applicazione ottimizzata L integrazione in EuComm avviene attraverso l APP WatchIO ottimizzata per XS-3. Applicazioni dedicate E possibile implementare applicazioni in funzione delle specifiche esigenze operative dello scenario da gestire. Presto disponibile su: 11

13 SPARONE SERVER LINUX SparONE è un Server Linux con distribuzione Debian basato sulla piattaforma Raspberry PI tipo B. Il dispositivo è stato ingegnerizzato per montaggio su guida Din e si inserisce come supervisore nella rete EuComm per l esecuzione di applicativi come WIO e Server Syslog. SparONE svolgendo l attività di Server non viene fornito con uscita Video. Codice D37G D37G Descrizione SPARONE P-RSB SPARONE P-RSB + WIO WEB APP DATI BASE Alimentazione 5 VDC/AC ma max Assorbimento 3 W Dimensioni 4 unità IP 40 CONNESSIONI Alimentazione Morsettiera 2 Connettori USB Tipo A femmina Connettore RJ45 Ethernet 10/100 Montaggio Norme Guida DIN CE Raspberry PI B 700MHz ARM1176JZFS processor with FPU and Videocore 4 GPU Broadcom BCM2835 GPU provides Open GL ES 2.0, hardware-accelerated OpenVG, and 1080p30 H.264 high-profile decode GPU is capable of 1Gpixel/s, 1.5Gtexel/s or 24GFLOPs with texture filtering and DMA infrastructure 512MB RAM Class 4 SD-HD socket 2min 32max GB with GNU/Linux Server based on DEBIAN 2 x USB 2.0 sockets 10/100 Mbps Ethernet socket 14

14 WIO è l applicazione web, sviluppata dalla CommSEC, che opera su qualsiasi piattaforma possa eseguire l interprete Python (Linux/Windows/Mac). Può essere fornita installata in SparONE oppure può essere venduta separatamente ed installata su piattaforme compatibili. Una volta configurata la rete EuConn mostra attraverso WIO accessibile da browser lo stato degli Ingressi collegati e permette di impostare le Uscite senza nessuna installazione aggiuntiva di software. WIO WEB APPLICATION Codice Descrizione D39G WIO WEB APP P-PY ACCESSO VIA BROWSER: CONFIGURAZIONE E UTILIZZO AUTOCONFIGURAZIONE INDIRIZZI INGRESSI/USCITE TIPOLOGIA E IDENTIFICATIVI DEFINIZIONE UTENTI CON RUOLI 15

15 WEB SERVICES PER INTEGRAZIONE La rete EuComm, comprendente il supervisore SparONE, permette di interagire con applicazioni di terze parti locali o remote. Lo scambio di informazioni e comandi avviene tramite la tecnologia standard dei Web Services opportunamente esposti. WEB SERVICES Un esempio di scenario implementabile tramite Web Services, esposti dalla rete EuComm atraverso SparOne, è la possibilità di modificare lo stato delle uscite agendo sulla modifica di una cella di un documento Google Docs, oppure monitorarne lo stato in un documento Testo. 16

16 SVILUPPO SOFTWARE DEDICATO La rete EuComm offre molti servizi che possono essere utilizzati da applicazioni software. Tali applicazioni possono essere esterne o interne alla rete se operanti su SparONE. E possibile definire con il cliente lo sviluppo di applicazioni dedicate al fine di implementare al meglio le esigenze operative che il sistema deve assolvere. SERVER SYSLOG PERSONALIZZATI E possibile sviluppare server Syslog personalizzati per la ricezione, memorizzazione ed analisi dei log inviati dalla rete EuComm configurata secondo le esigenze del cliente. In funzione della tipologia del log sono possibili azioni quali invio avvisi a personale identificato via SMS e/o ed ovviamente feedback immediati di comandi di attuazioni verso la rete EuComm. I server Syslog possono risiedere su SparONE o server esterni raggiungibili dalla rete EuComm. 17

17 ARCHITETTURE Esempi di architetture implementabili con la gamma EuComm. ROUTER WIFI SWITCH Applicazioni software che utilizzano InterLINK per gestire Ingressi e Uscite SWITCH Applicazioni software che utilizzano InterLINK per gestire Ingressi e Uscite MODBUS RTU 18

18 ARCHITETTURE Esempi di architetture implementabili con la gamma EuComm...N... MODBUS RTU SWITCH LAN ROUTER WIFI CONFIGURAZIONE NAT WAN WEB SERVICES 19

19 ACCESSORI ADATTATORE DC/DC Codice D32G Descrizione DICCI ADATTATORE DC/DC Ingresso Tensione Uscita Corrente Uscita VDC 5 VDC 1 A Segnalazione Protezioni Dimensioni IP 40 Montaggio Norme Led uscita Isolamento - Cortocircuito - Sovraccarico 1 unità Guida DIN CE CONFIGURAZIONE BACKUP DICCI collegato ad una batteria -a sua volta connessa ad un sistema di ricarica- permette di garantire ai dispositivi un alimentazione costante anche in caso di assenza di alimentazione di rete. 20

20 CONTENITORI SHELLO BOX PER RASPBERRY PI Codice D37G Descrizione SHELLO BOX Compatibilità Raspberry Montaggio Dimensioni A e B Guida DIN 4 Unità Materiali Blend PC/ABS Colore Grigio chiaro RAL 7035 Accessori Guarnizioni di gomma per fissaggio Raspberry 21

21 KIT

22 ED.1309 PARTNERS TECNOLOGICI CommSEC Apps4yourbusiness Exetech Eurogi S.r.l. P.iva Via A.Casale Lessolo (TO) T: www. -

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Serduino - SERRA CON ARDUINO

Serduino - SERRA CON ARDUINO Serduino - SERRA CON ARDUINO 1 Componenti Facchini Riccardo (responsabile parte hardware) Guglielmetti Andrea (responsabile parte software) Laurenti Lorenzo (progettazione hardware) Rigolli Andrea (reparto

Dettagli

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design Power Fail Rx Tx Dout QEED www.q.it info@q.it CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Progetti reali con ARDUINO

Progetti reali con ARDUINO Progetti reali con ARDUINO Introduzione alla scheda Arduino (parte 2ª) ver. Classe 3BN (elettronica) marzo 22 Giorgio Carpignano I.I.S. Primo LEVI - TORINO Il menù per oggi Lettura dei pulsanti Comunicazione

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Francesco Fumelli. iphone. Cos è, come funziona. Simonelli electronic Book

Francesco Fumelli. iphone. Cos è, come funziona. Simonelli electronic Book Francesco Fumelli iphone The Line by Simonelli Editore Cos è, come funziona Simonelli electronic Book Simonelli electronic Book «iphone: Cos è, come funziona» di Francesco Fumelli ISBN 978-88-7647-327-2

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

UPS Communicator. UPS Communicator - Manuale Italiano Release 1.16 1

UPS Communicator. UPS Communicator - Manuale Italiano Release 1.16 1 UPS Communicator 1 Licenza d uso L'uso del SOFTWARE prodotto da Legrand (il PRODUTTORE) è gratuito. Procedendo di spontanea volontà all'installazione l UTENTE (persona fisica o giuridica) accetta i rischi

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

3ODQW:DWFK 0DQXDOHG LQVWDOOD]LRQHHXVR

3ODQW:DWFK 0DQXDOHG LQVWDOOD]LRQHHXVR Ã Ã 3ODQW:DWFK 0DQXDOHG LQVWDOOD]LRQHHXVR 9RJOLDPRIDUYLULVSDUPLDUHWHPSRHGHQDUR 9LDVVLFXULDPRFKHODFRPSOHWDOHWWXUDGLTXHVWRPDQXDOHYLJDUDQWLUjXQD FRUUHWWDLQVWDOOD]LRQHHGXQVLFXURXWLOL]]RGHOSURGRWWRGHVFULWWR

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Introduzione alle reti radiomobili. Meglio wireless o wired???

Introduzione alle reti radiomobili. Meglio wireless o wired??? GSM - GPRS Introduzione alle reti radiomobili Wireless Vs Wired L unica differenza sembra consistere nel mezzo trasmissivo radio, eppure: Le particolari caratteristiche del mezzo trasmissivo hanno un grosso

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Pd10 Dc motor controll

Pd10 Dc motor controll PD Manuale Utente Pd Dc motor controll manuale utente cps sistemi progetti tecnologici Presentazione Congratulazioni per aver scelto Pd, una affidabile scheda elettronica per la movimentazione di precisione

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

NICE INDUSTRIAL DOORS

NICE INDUSTRIAL DOORS NICE INDUSTRIAL DOORS UNA GAMMA COMPLETA DI CENTRALI DI COMANDO E MOTORIDUTTORI PER PORTE INDUSTRIALI. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ANCORA PIÙ SEMPLICI NICE OPENS UP YOUR BUSINESS! SISTEMI DI AUTOMAZIONE

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

MANUALE D USO RTSDOREMIPOS

MANUALE D USO RTSDOREMIPOS MANUALE D USO RTSDOREMIPOS PROGRAMMA DI GESTIONE SCAMBIO IMPORTO E ALTRE FUNZIONI TRA APPLICATIVO GESTIONALE E POS INGENICO PER PAGAMENTO ELETTRONICO (prot. 17) Versione 1.0.0.0 INDICE INDICE... 2 LEGENDA...

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO

PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO I354 I 0712 31100174 PMVF 20 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA MANUALE OPERATIVO ATTENZIONE!! Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo e l installazione. Questi apparecchi devono essere installati

Dettagli