Strutture didattiche, congressuali e foresteria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Strutture didattiche, congressuali e foresteria"

Transcript

1 Servizio Ingegneria, Tecnologia e Ambiente Strutture didattiche, congressuali e foresteria tel fax

2 SOMMARIO A ELENCO STRUTTURE DISPONIBILI B STRUMENTAZIONE ED APPARECCHIATURE DI BASE DISPONIBILI C SERVIZI DI BASE D COSTI DELLE ATTREZZATURE TECNICHE OVE NON PRESVISTE NELLE DOTAZIONI DELLE SALE E LISTINO PREZZI F FOTO DEL CENTRO CONGRESSI E AULE DIDATTICHE CON DISPOSIZIONE SEDIE E TAVOLI DELLE SALE G FOTO DELLA FORESTERIA

3 A- ELENCO STRUTTURE DISPONIBILI Il complesso delle sale e aule didattiche e congressuali comprende: Centro Congressi C Padriciano sigla destinazione d uso superficie (mq) posti C.1.02 Auditorium C.1.31 Sala conferenze * C.1.29 Seminar room * C.1.20 Aula didattica * C.1.27 ufficio società organizzatrice 25 2 congressi C.1.26 Sala videoconferenze 15 5* Sale riunioni Basovizza sigla destinazione d uso superficie (mq) posti T.1.07 Sala conferenze * Q.T.01 Sala riunioni 26 8* Sala riunioni E1 Padriciano sigla destinazione d uso superficie (mq) posti E Sala riunioni 14 12* Aule informatiche L2 sigla destinazione d uso superficie (mq) posti L2.S.11 Aula informatica A * L2.S.12 Aula informatica B * Foresteria edificio E1 Padriciano sigla destinazione d uso superficie (mq) posti E1 Foresteria * (*) vedi sezione F

4 B- STRUMENTAZIONE ED APPARECCHIATURE DI BASE DISPONIBILI B1 Centro Congressi edificio C Padriciano B1.1 auditorium (C.1.02) 99 posti + 7 relatori: - impianto di diffusione sonora compreso di 5 microfoni conferenzieri e 2 radiomicrofoni - matrice di diffusione audio-video - 1 videoproiettore - 1 piastra audio per registrazione - riproduzione con 'compact cassette' - 2 videoregistratori VHS - impianto di videoproiezione su schermo 100 pollici e su 11 monitor 21 pollici ( 8 in auditorium, 1 sala conferenze, 1 presso l atrio della reception e 1 in saletta riunioni ); - 1 telecamera di ripresa 3 CCD Wireless completa di cavalletto - 2 telecamere domen telecomandate - impianto di traduzione simultanea composto da 4 cabine per traduttori delle quali 2 già attrezzate complete di 150 ricevitori ad infrarosso portatili e 150 cuffie con la disponibilità di 1 monitor da 9 pollici per ogni cabina - 2 schermi dietro il banco conferenzieri auditorium - ufficio segreteria organizzazione congressi (stanza C.1.27), con 2 PC collegati in rete e ad internet, 2 telefoni, 1 fax - saletta interna all auditorium (stanza C.1.26) - press room adiacente con presa di rete per collegamento ad internet e apparecchio telefonico (stanza C.1.32/A) - 1 PC portatile - 1 fotocopiatrice - 1 lavagna luminosa - 1 diaproiettore - 1 lavagna luminosa elettronica - 1 lavagna mobile a fogli con pennarelli - 1 lavagna bianca grande con pennarelli - prese di rete per collegamento ad internet B1.2 sala conferenze (C.1.31) 28 posti + 1 relatore/docente + 6 posti solo a sedere: - possibilità di formare un unico locale con l auditorium al prezzo riportato nel listino prezzi, punto D. - 1 schermo motorizzato - 1 monitor 21 pollici - impianto di diffusione sonora con radiomicrofoni - 1 videoproiettore

5 - 1 lavagna luminosa - 1 diaproiettore - traduzione simultanea - 1 lavagna mobile a fogli con pennarelli - prese di rete per collegamento ad internet B1.3 Seminar Room (stanza C.1.29) 20 posti + 2 relatori/docenti + 12 posti solo a sedere: - 1 lavagna grande con schermo su rotaia - 1 lavagna bianca grande pennarelli - 1 video proiettore - 1 lavagna luminosa - 1 diaproiettore - traduzione simultanea - prese di rete per collegamento ad internet - 1 lavagna mobile a fogli con pennarelli B1.4 Aula Didattica (stanza C.1.20) 22 posti +1 docente: - 1 lavagnetta bianca con pennarelli - 1 lavagna mobile a fogli con pennarelli - 1 video proiettore - 1 lavagna luminosa - 1 diaproiettore - 1 apparecchio telefonico - presa di rete per collegamento ad internet - Configurazione sedie e tavoli standard ad aula (vedi foto sezione F4) B1.5 Saletta Videoconferenze (stanza C.1.26) 5 posti - 1 impianto per videoconferenza Aethra Vega Star Gold: attualmente sono disponibili 3 linee ISDN per un totale di 6 canali a 64 Kbit/sec ciascuno, l apparato è anche configurato con un indirizzo IP per la funzionalità tramite la rete internet. B1.6 Sala riunioni foresteria edificio E1 (stanza E.1.08) 12 posti - 1 lavagnetta bianca con pennarelli - 1 lavagna mobile a fogli con pennarelli - Presa di rete per collegamento ad internet

6 B2 Sale riunioni Basovizza B2.1 Sala Conferenze (stanza T.1.07) edificio T di Basovizza 56 posti + 6 relatori: - 1 impianto di diffusione sonora con 3 microfoni per conferenzieri e 2 radiomicrofoni; - 1 schermo motorizzato - 1 lavagna mobile a fogli con penarelli - 1 video proiettore - 1 lavagna luminosa - 1 diaproiettore - presa di rete per collegamento ad internet B2.2 Sala Riunioni (stanza Q.T.01) edificio Q di Basovizza 15 posti (ad uso gratuito, da prenotarsi alla postazione della reception dell edificio Q dalle ore 8.00 alle ore dal lunedì al venerdì, tel. interno 5326): Con la possibilità di dotare la sala con le apparecchiature ed ai prezzi previsti al punto D B3 Sala riunioni edificio E1 Padriciano B4 B3.1 Sala Riunioni (stanza E1.1.08) 12 posti: - 1 lavagna bianca con pennarelli - 1 lavagna mobile a fogli con pennarelli - presa di rete per collegamento ad internet Foresteria B4.1 Foresteria edificio E1 di Padriciano: La foresteria comprende 10 monolocali costituiti da camera singola con angolo cottura e bagno, e 5 bilocali con 3 posti letto cadauno ognuno costituiti da una camera doppia, una singola, tinello con angolo cottura e bagno. I locali sono completamente arredati e completi dei necessari accessori (materassi, biancheria, coperte, stoviglie, frigorifero, fornello elettrico, TV con decoder digitale terrestre e segnale analogico).

7 B.5 Aule informatiche edificio L2 B5.1 Aula Informatica A (L2.S.11): - 16 postazioni PC + 1 postazione per docente + 16 uditori - 1 stampante - 1 videoproiettore - 1 lavagna bianca grande con pennarelli - programmi standard installati: Windows 2000 con pacchetto office 2003, Acrobat, Winzip, Antivirus, Linux su richiesta (senza alcun costo aggiuntivo in caso di installazione da parte dell utente, in caso di installazione da parte di un nostro tecnico ci sarà un costo aggiuntivo sul noleggio delle aule così come indicato nella tabella al punto E a cui si dovrà aggiungere in ogni caso il costo del reset a fine utilizzo del programma sempre indicato nella tabella al punto E). B5.2 Aula informatica B (L2.S.12): - 14 postazioni PC + 1 postazione per docente + 14 uditori - 1 stampante - 1 videoproiettore - 1 lavagna bianca grande con pennarelli - programmi standard installati: Windows 2000 con pacchetto office 2003, Acrobat, Winzip, Antivirus, Linux (su richiesta, senza alcun costo aggiuntivo in caso di installazione da parte dell utente, in caso di installazione da parte di un nostro tecnico ci sarà un costo aggiuntivo sul noleggio delle aule così come indicato nella tabella al punto E a cui si dovrà aggiungere in ogni caso il costo del reset a fine utilizzo del programma sempre indicato nella tabella al punto E). C - SERVIZI DI BASE C1 Centro congressi - servizio di segreteria per informazione ai clienti, preventivazione, prenotazione sale ed aule, incasso dei corrispettivi, disponibile dal lunedì al giovedì dalle e ed al venerdì dalle ore 8.30 alle ore (compreso nel prezzo di listino); - pulizia dei locali (compreso nel prezzo di listino); - predisposizione della segnaletica interna in occasione di ogni manifestazione congressuale, compresa l eventuale esposizione di bandiere (compreso nel prezzo di listino); - sistemazione di tavoli e sedie, arieggiamento dei locali, regolazione del raffrescamento e del riscaldamento, accensione e verifica di funzionamento, prima dell'inizio dei corsi e delle manifestazioni, delle apparecchiature descritte al punto B (compreso nel prezzo di listino);

8 C2 C3 - gestione di sistemi audio e video durante le manifestazioni e assicurare adeguata assistenza tecnica ai conferenzieri/docenti per l utilizzo delle apparecchiature di cui al punto B, prevedendo l addebito dei relativi costi al fruitore dei servizi applicando le tariffe unitarie previste ai punti E9, E10, E11. Foresteria: - servizi di informazione ai clienti, di preventivazione e prenotazione, incasso corrispettivi, disponibili dal lunedì al giovedì dalle e , il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.30; - accoglienza, registrazione degli ospiti e conseguenti adempimenti in tema di pubblica sicurezza. Esclusivamente per la consegna ed il ritiro delle chiavi, e compilazione delle registrazioni di legge, in orario serale e notturno, o in giornata festiva, sarà utilizzato il servizio di vigilanza dell'area, presente ininterrottamente presso l edificio A (tel , fax ). - pulizia dei locali due volte alla settimana, rassetto giornaliero degli appartamenti, camere e bagni, cambio, lavaggio e stiratura, cambio lenzuola e asciugamani ad ogni cambio di utenza e comunque almeno ogni due giorni, fornitura di carta igienica; Aule informatiche L2 - servizio di segreteria per informazione ai clienti, preventivazione, prenotazione sale ed aule, incasso dei corrispettivi, disponibile dal lunedì al giovedì dalle e ed al venerdì dalle ore 8.30 alle ore (compreso nel prezzo di listino); - pulizia dei locali (compreso nel prezzo di listino); - predisposizione della segnaletica interna in occasione di ogni manifestazione (compreso nel prezzo di listino); - arieggiamento dei locali, regolazione del raffrescamento e del riscaldamento, accensione e verifica di funzionamento, prima dell'inizio dei corsi e delle manifestazioni, delle apparecchiature descritte al punto B5 (compreso nel prezzo di listino); - l eventuale installazione di programmi non previsti in quelli standard, la gestione di sistemi audio e video durante l uso delle aule, l assistenza tecnica per l utilizzo delle apparecchiature di cui al punto B5 o altre prestazioni non previste, saranno effettuate prevedendo l addebito dei relativi costi al fruitore dei servizi applicando le tariffe unitarie previste ai punti E9, E10, E11.

9 D - COSTI DELLE ATTREZZATURE TECNICHE OVE NON PRESVISTE NELLE DOTAZIONI DELLE SALE ATTREZZATURE COSTI IN EURO (IVA esclusa) Mezza giornata Giornata Intera Telecamera digitale 3 CCD Wireless con cavalletto 50,00 100,00 Videoproiettore con lavagna luminosa elettronica 40,00 70,00 PC Portatile 30,00 50,00 Videoregistratore VHS 10,00 15,00 Videoregistratore DVD 20,00 40,00 Lavagna luminosa 10,00 20,00 Registrazione o riproduzione audio-video su VHS 20,00 30,00 Registrazione audio-video su CD o DVD 30,00 40,00 Registrazione audio 5,00 10,00 Proiettore diapositive 20,00 30,00 Videoproiettore trasportabile 30,00 60,00 Audio trasportabile (cassa + radiomicrofono) 20,00 30,00 Hub 10 Mbit/sec 5,00 10,00 Radiomicrofono a cravatta 5,00 10,00

10 E LISTINO PREZZI DESCRIZIONE QUANTITA COSTO UNITARIO QUANTITA COSTO UNITARIO Centro Congressi C Padriciano (IVA esclusa) - auditorium ( 99+7 posti) - sala conferenze ( posti) - seminar room ( posti) - aula didattica (22+1 posti) - sala per videoconferenze ( 5 posti) i costi telefonici e costi internet IP per uso apparato sono a consuntivo. Vedi sezione E1 Sale riunioni Basovizza (IVA esclusa) - T.1.07 (56+6 posti) - Q.T.01 (12 posti) prenotazione presso la reception dell edificio Q Sala riunioni E1 Padriciano (IVA esclusa) Mezza giornata (1.) 190,00 Giornata intera (2.) 340,00 Mezza giornata (1.) 55,00 Giornata intera (2.) 85,00 Mezza giornata (1.) 55,00 Giornata intera (2.) 85,00 Mezza giornata (1.) 20,00 Giornata intera (2.) 40,00 Mezza giornata (1.) 28,00 Giornata intera (2.) 55,00 Mezza giornata (1.) 80,00 Giornata intera (2.) 110,00 Mezza giornata (1.) Uso gratuito Giornata intera (2.) Uso gratuito - E (12 posti) Mezza giornata (1.) 15,00 Giornata intera (2.) 30,00 Aule informatiche L2 (IVA esclusa) - aula informatica A ( posti) Mezza giornata (1.) 80,00 Giornata intera (2.) 160,00 - installazione Linux 120,00 120,00 - reset computer a fine corso, se necessario 150,00 150,00 - aula informatica B ( posti) - installazione Linux - reset computer a fine corso, se necessario Foresteria (IVA inclusa) - 10 monolocali con angolo cottura, bagno Mezza giornata (1.) 80,00 120,00 150,00 Da 1 a 6 giorni Da 7 a 13 giorni 34,00 a notte 25,00 a notte Giornata intera (2.) 160,00 120,00 150,00 Da 14 a 27 giorni 28 giorni e oltre 22,00 a notte 17,00 a notte - 5 appartamenti bilocali Da 1 a 6 giorni Da 7 a 13 giorni 65,00 a notte 50,00 a notte Da 14 a 27 giorni 28 giorni e oltre 40,00 a notte 30,00 a notte NOTE: 1. Orario indicativo per mezza giornata dal lunedì alla domenica e festivi o Orario indicativo per giornata intera dal lunedì alla domenica e festivi Maggiorazione utilizzo sale in orario straordinario: /ora 33, Maggiorazione utilizzo sale in orario straordinario nelle giornate di sabato, domenica e festivi: /ora 44,00 5. Orario di rilascio delle stanze della foresteria h Orario di inizio fruibilità delle stanze della foresteria h Orario di segreteria per la gestione delle strutture congressuali e della foresteria dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore e dalle ore alle ore 17.30, al venerdì dalle ore 8.30 alle ore (tel o , fax , 8. Per arrivi o partenze in/dalla foresteria al di fuori degli orari di segreteria, rivolgersi alla postazione della reception presso l edificio A del Consorzio (tel , fax ). 9. Costo unitario manodopera per tecnico o gestione attrezzature in orario ordinario: /ora 27, Costo unitario manodopera per tecnico o gestione attrezzature in orario straordinario: /ora 33, Costo unitario manodopera per tecnico o gestione attrezzature in orario straordinario sabato, domenica e festivi: /ora 44, Costo unitario per l assistenza di sala e segreteria in orario ordinario: /ora 25,00 Prezzi IVA esclusa

11 E1 COSTO DEL SERVIZIO DI VIDEOCONFERENZA Per ogni sessione di videoconferenza la tariffa base di 55,00 Euro + iva per l intera giornata e di 28,00 Euro + iva per la mezza giornata. Questo costo non comprende l eventuale utilizzo del tecnico (vedere sezione E). Per l utilizzo della rete internet (videoconferenza su IP) il costo forfetario orario (o frazioni di ora) è di 4,00 Euro/ora + iva. Per l utilizzo delle linee telefoniche ISDN, il costo forfetario orario (o frazioni di ora) per una chiamata interurbana è di 5,00 Euro/ora + iva per ogni canale ISDN. Sono disponibili fino a 6 canali ISDN, l utilizzo di più canali migliora la qualità della videoconferenza. L utilizzo della videoconferenza in solo ricezione ISDN non comporta costi telefonici. Per le chiamate internazionali invece il costo varia a seconda del paese dove viene effettuata la chiamata. I costi forfetari orari per ogni canale delle linee telefoniche ISDN, in base alle aree di destinazione vengono così definiti: Area 1: 16,00 Euro/ora + iva Area 2: 35,00 Euro/ora + iva Area 3: 120,00 Euro/ora + iva Area 4: 65,00 Euro/ora + iva Area 5: 85,00 Euro/ora + iva Area 1 AUSTRIA, BELGIO, CANADA, CROAZIA, DANIMARCA, FINLANDIA, FRANCIA, GERMANIA, GRECIA, IRLANDA, LUSSEMBURGO, NORVEGIA, PAESI BASSI, PORTOGALLO, REGNO UNITO, SPAGNA, SLOVENIA, STATI UNITI D'AMERICA, SVEZIA, SVIZZERA Area 2 ALBANIA, ALGERIA, ANDORRA, BOSNIA ERZEGOVINA, BULGARIA, REPUBBLICA CECA, EGITTO, GIBILTERRA, ISLANDA, IUGOSLAVIA, LIBIA, LIECHTENSTEIN, MACEDONIA, MALTA, MAROCCO, MOLDAVIA, PRINCIPATO DI MONACO, POLONIA, ROMANIA, SLOVACCHIA REPUBBLICA, SAINT PIERRE E MICHELON, TURCHIA, UNGHERIA, TUNISIA Area 3 ARABIA SAUDITA, BAHREIN, CIPRO, EMIRATI ARABI UNITI, GIORDANIA, IRAN, IRAQ, ISRAELE, KUWAIT, LIBANO, OMAN, PAKISTAN, QATAR, SIRIA, UZBEKISTAN, YEMEN Area 4 AUSTRALIA, GIAPPONE, NUOVA ZELANDA Area 5 TUTTI GLI ALTRI PAESI

12 F FOTO DEL CENTRO CONGRESSI E AULE DIDATTICHE CON DISPOSIZIONE SEDIE E TAVOLI DELLE SALE Variazioni di disposizione delle sale verranno effettuate ad un costo di 27,00 euro/ora Auditorium (C.1.02) 99 posti Sala conferenze (C.1.31) 28 posti + 1 relatore / docente * La variazione e ripristino di configurazione delle sale esposte in questa sezione del capitolato comporterà una maggiorazione sul costo del noleggio pari a un minimo di 1 ora di lavoro del tecnico.

13 Seminar Room (stanza C.1.29) 20 o in alternativa 26* posti + 1 o 2 relatori / docenti + 12 posti solo a sedere Aula Didattica (stanza C.1.20) 21 posti + 1 relatore/docente * La variazione e ripristino di configurazione delle sale esposte in questa sezione del capitolato comporterà una maggiorazione sul costo del noleggio pari a un minimo di ½ ora di lavoro del tecnico.

14 Sala conferenze Ed. T1 (Basovizza stanza T.1.07) 56 posti + 6 relatori Aula informatica A 16 posti / PC + 1 docente / PC Aula informatica B 14 posti / PC + 1 docente / PC * La variazione e ripristino di configurazione delle sale esposte in questa sezione del capitolato comporterà una maggiorazione sul costo del noleggio pari a un minimo di ½ ora di lavoro del tecnico.

15 Sala riunioni edificio Q (Basovizza sigla Q.T.01) 8 posti Sala riunioni edificio E1 (Sigla E1.1.08) 12 posti Sala videoconferenza (stanza C.1.26) 5 posti

16 G FOTO DELLA FORESTERIA 10 monolocali con 1 posto letto così composti: Angolo cottura Bagno con Box doccia 1 posto letto 5 appartamenti con 3 posti letto così composti: 1 stanza con 1 letto 1 stanza con 2 letti Bagno con Box doccia Angolo cottura Soggiorno

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

ALLEGATO OGGETT. la comprensiv. Auditorium. trabattello,

ALLEGATO OGGETT. la comprensiv. Auditorium. trabattello, ALLEGATO 1 OGGETT O La procedura di affidamento per il i quale si richiede la manifestazio one di interesse avrà ad oggettoo la gestione, conduzione e manutenzione, di Auditorium, Centro Congressi e Media

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme.

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. 1. Normativa di riferimento Legge 20 dicembre 1966, n. 1253 Ratifica ed esecuzione della Convenzione firmata a l

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Leimportazioni italianedimaterieprime

Leimportazioni italianedimaterieprime Leimportazioni italianedimaterieprime Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento Gianpaolo Bruno Redazione Francesco Livi

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Casa dello Studente Leonardo da Vinci Dateo Gauss Khayyam Archimede Carta dei servizi

Casa dello Studente Leonardo da Vinci Dateo Gauss Khayyam Archimede Carta dei servizi Area Tecnico Edilizia Area Servizi Residenziali Residenze universitarie Casa dello Studente Leonardo da Vinci Dateo Gauss Khayyam Archimede Politecnico di Milano Area Tecnico Edilizia Piazza Leonardo da

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FedEx Ship Manager at fedex.com

FedEx Ship Manager at fedex.com FedEx Ship Manager at fedex.com Registrarsi Per spedire con FedEx Ship Manager occorrono: 1 il Codice Cliente FedEx di 9 cifre. 2 il Codice Identificazione Utente e la password. Per registrarvi, andate

Dettagli

Bambini e adolescenti ai margini

Bambini e adolescenti ai margini UNICEF Centro di Ricerca Innocenti Report Card 9 Bambini e adolescenti ai margini Un quadro comparativo sulla disuguaglianza nel benessere dei bambini nei paesi ricchi uniti per i bambini La Innocenti

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. CC90 Aggiornamento n. 035 Data ultimo aggiornamento 01.10.2014 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DISCIPLINA IMPORT EXPORT IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Regole dell import-export in Qatar Licenza d importazione, iscrizione nel Registro Importatori, altre regole La legge doganale del Qatar,

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA Periodico quindicinale FE n. 02 7 marzo 2012 COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA ABSTRACT Il crescente utilizzo del web ha contribuito alla diffusione dell e-commerce quale mezzo alternativo

Dettagli

VUOI VENIRE AL MARE DA NOI?

VUOI VENIRE AL MARE DA NOI? VUOI VENIRE AL MARE DA NOI? copia omaggio www.vacanzemizar.it 2 PRENOTA OGGI STESSO LE TUE MERAVIGLIOSE VACANZE A VALVERDE! IL REGNO DEL BUON PESCE ALLA SCOPERTA DELLA QUALITA 4 MIZAR VACANZE TI OFFRE

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di:

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di: Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia in occasione di: 1 Agenda 1 PROGETTO EXPO IS NOW! 2 PROGETTO CIBUS E' ITALIA PADIGLIONE CORPORATE FEDERALIMENTARE/FIERE DI PARMA 3

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28 Ministero d e l l i s t r u z i o n e, d e l l università e della r i c e r c a (MIUR) Di r e z i o n e Ge n e r a l e p e r g l i Affari In t e r n a z i o n a l i INDIRE Un i t à It a l i a n a d i Eu

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI 2014 CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA

OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI 2014 CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA CRESME RICERCHE SPA OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA Cantiermacchine-ASCOMAC Comamoter-FEDERUNACOMA Ucomesa-ANIMA NELL AMBITO DI FEDERCOSTRUZIONI

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati.

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. I TRASPORTI INTERNAZIONALI Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. Per effettuare trasporti internazionali di merci su strada

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Il modello Attraverso un modello che valorizza un insieme di dati relativi ai tassi di attività e alla popolazione prevista nel prossimo ventennio

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti Traduzione 1 Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti 0.105 Conclusa a Nuova York il 10 dicembre 1984 Approvata dall Assemblea federale il 6 ottobre 1986

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

VIDEOCONFERENZA STREAMING. Prodotti per. Audioconferenza e

VIDEOCONFERENZA STREAMING. Prodotti per. Audioconferenza e Prodotti per VIDEOCONFERENZA Audioconferenza e STREAMING C/O Polo Tecnologico - Via dei Solteri, 38-38121 Trento TEL +39 0461 1865865 - FAX +39 0461 1865866 E-mail: info@edutech.it Sito web: www.edutech.it

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

FISCALI. con il cd. decreto «salva Italia» (D.L. 6

FISCALI. con il cd. decreto «salva Italia» (D.L. 6 Guida ai NOVITÀ CIRCOLAZIONE del CONTANTE: LIMITAZIONI NAZIONALI e COMUNITARIE Analisi della circolazione del contante alla luce degli interventi chiarificatori offerti dal Mef, dall Agenzia delle Entrate,

Dettagli

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Capitolo 17 Commercio con l estero e internazionalizzazione 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Le statistiche sul commercio con l estero e sulle attività internazionali delle imprese

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE RESIDENZE UNIVERSITARIE ART. 1 OGGETTO - RAPPORTO DI OSPITALITÀ ART. 2 ACCESSO AL SERVIZIO ABITATIVO ART.

REGOLAMENTO GENERALE DELLE RESIDENZE UNIVERSITARIE ART. 1 OGGETTO - RAPPORTO DI OSPITALITÀ ART. 2 ACCESSO AL SERVIZIO ABITATIVO ART. ART. 1 OGGETTO - RAPPORTO DI OSPITALITÀ ART. 2 ACCESSO AL SERVIZIO ABITATIVO ART. 3 SICUREZZA ART. 4 DEPOSITO CAUZIONALE ART. 5 CHECK-IN / CHECK-OUT E CONSEGNA/RESTITUZIONE CHIAVI/BADGE ART. 6 PERMANENZA

Dettagli

Figli della recessione

Figli della recessione UNICEF Innocenti Report Card 12 La condizione dell'infanzia nei paesi ricchi Figli della recessione L'impatto della crisi economica sul benessere dei bambini nei paesi ricchi La Innocenti Report Card 12

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Misurare la povertà tra i bambini e gli adolescenti

Misurare la povertà tra i bambini e gli adolescenti UNICEF Centro di Ricerca Innocenti Report Card 10 Misurare la povertà tra i bambini e gli adolescenti Un nuovo quadro comparativo della povertà infantile in alcuni paesi a reddito medio-alto La Innocenti

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale Traduzione 1 Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale 0.104 Conclusa a New York il 21 dicembre 1965 Approvata dall Assemblea federale il 9 marzo 1993 2 Istrumento

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE N.B. Qualora ritenga importante integrare il questionario con commenti particolari o chiarimenti che ritiene importanti può farlo scrivendo quanto ritiene opportuno nello

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 15-03-1984 REGIONE CAMPANIA

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 15-03-1984 REGIONE CAMPANIA LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 15-03-1984 REGIONE CAMPANIA

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

- IMPIANTI DI TRADUZIONE - 12/16-CHANNEL SENNHEISER -SENNHEISER, BEYER DYNAMIC,

- IMPIANTI DI TRADUZIONE - 12/16-CHANNEL SENNHEISER -SENNHEISER, BEYER DYNAMIC, Cabine Endar per interpreti a norme I.S.O. mt. 1,60x1,60x2 mt. 2,40x1,60x2 mt. 3,20x1,60x2 Endar translation booths ISO standard 1,60x1,60x2 m. 2,40x1,60x2 m. 3,20x1,60x2 m. DESCRIZIONE DESCRIPTION - IMPIANTI

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli