Canvetto Luganese Fondazione Diamante Via R. Simen 14b CH-6900 Lugano Tel. +41 (0) Fax +41 (0)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Canvetto Luganese Fondazione Diamante Via R. Simen 14b CH-6900 Lugano Tel. +41 (0) 91 910 18 92 Fax +41 (0) 91 910 18 99 www.f-diamante."

Transcript

1 Canvetto uganese E Canvetto uganese Fondazione Diamante Via R. imen 14b CH-6900 ugano Tel. +41 (0) Fax +41 (0)

2 e r v i z i o bbiamo il piacere di informare la nostra clientela che il Canvetto uganese è un Hotspot wisscom Mobile. Con Public Wireless N potete navigare, controllare la vostra posta elettronica, accedere ai vostri dati aziendali, organizzare conferenze, seminari e gruppi. ufficio del Canvetto uganese è a vostra disposizione per eventuali ulteriori informazioni, telefonando al no Requisiti: Un notebook compatibile con WN Un abbonamento NTE di wisscom Mobile (no easy), una carta di credito o una Value Card. Rapidità: ccesso ad alta velocità fino a 2 Mbit/s. Fattura Natel: 1. vviate il browser: appare la pagina iniziale 2. Registratevi e immettete il no. del vostro cellulare 3. Riceverete la password per M 4. Immettete la password e navigate Con Value Card: 1. vviate il browser: appare la pagina iniziale 2. Grattate la Value Card per scoprire password e User ID 3. Immettete la password e User ID nel Campo (ogin) N.B.: Value Card da 5 o 25 Fr. possono essere acquistate presso il nostro ufficio H O T P O T Con Carta di credito: 1. vviate il browser: appare la pagina iniziale 2. elezionate (Online con carta di credito) e scegliete il credito di tempo 3. Immettete i dati relativi alla carta di credito ed effettuate il login Tariffe: e attuali tariffe per Public Wireless N sono indicate alla pagina Ringraziandovi sin d ora per aver scelto il Canvetto uganese e nell attesa di rivedervi vi inviamo i nostri migliori saluti.

3 c o n f e re n z e a sala conferenze è situata al piano terreno. Capienza: Dimensione: Descrizione: Prezzi: 60 persone mq 2 tavoli conferenza (178.5x79 cm) 60 sedie in legno, 2 armadi Fr / 2 giornata Fr giornata intera a disposizione della sala può essere modificata a seconda della necessità (vedi pagina disposizioni sale).

4 f e s t e a sala feste è situata al primo piano. Capienza: Dimensione: Descrizione: Prezzi: 70 persone mq 2 tavoli conferenza (178.5x79 cm) 70 sedie in legno, 2 armadi Fr / 2 giornata Fr giornata intera a disposizione della sala può essere modificata a seconda della necessità (vedi pagina disposizioni sale).

5 f e s t e + c u c i n a a sala feste è situata al primo piano. Capienza: 45 persone Dimensione: mq (sala), mq (cucina) Descrizione: cucina separata attrezzata Prezzi: Fr Osservazioni: l affittuario è tenuto a consumare le bevande del Canvetto uganese come da listino prezzi. a disposizione della sala può essere modificata a seconda della necessità (vedi pagina disposizioni sale).

6 c a m i n o a sala camino è situata al primo piano. Capienza: Dimensione: Descrizione: Prezzi: 12 persone mq 3 tavoli conferenza (198x78 cm) 12 sedie in legno, 2 armadi Fr / 2 giornata Fr giornata intera a disposizione della sala può essere modificata a seconda della necessità (vedi pagina disposizioni sale).

7 v e rd e a sala verde è situata al primo piano. Capienza: Dimensione: Descrizione: Prezzi: 32 persone mq 8 tavoli conferenza (198x78cm) Fr / 2 giornata Fr giornata intera a disposizione della sala può essere modificata a seconda della necessità (vedi pagina disposizioni sale).

8 s a l a 1 a sala 1 è situata al primo piano. Capienza: Dimensione: Descrizione: Prezzi: 10 persone mq tavolo riunioni (278x104 cm) 10 sedie in pelle marrone Fr / 2 giornata Fr giornata intera

9 b o c c i o d ro m o Il bocciodromo è situato all interno del ristorante. Capienza: Dimensione: Descrizione: Prezzi: 100 persone mq disposizione dei tavoli per conferenza o banchetti Fr la giornata intera Fr la 1/2 giornata Fr la sera a disposizione del bocciodromo può essere modificata a seconda della necessità (vedi pagina disposizione sale).

10 d i s p o s i z i o n i VERDE Tipo «teatro» (sala stretta) RETORI FETE CONFERENZE Tipo «teatro» o «conferenza» (sala larga) RETORI E CORRIDOIO CORRIDOIO EV. CORRIDOIO CORRIDOIO EV. CORRIDOIO EV. CORRIDOIO EV. CORRIDOIO FETE CONFERENZE VERDE Tipo «reale» FETE CONFERENZE Tipo «scuola» RETORI Canvetto disposizioni sale - Gennaio x 6x CORRIDOIO 4x 2x

11 d i s p o s i z i o n i FETE CONFERENZE Tipo «a lisca di pesce» FETE CONFERENZE Tipo «arena» o «anfiteatro» RETORI E EV. CORRIDOIO CORRIDOIO EV. CORRIDOIO FETE CONFERENZE VERDE Tipo «reale» a tavoli incolonnati (adatto per tornei di scacchi) Tipo «reale» di 3 (utilizzato prevalentemente in sala camino)

12 a p p a re c c h i a t u re Proiettore per diapositive con telecomando Retroproiettore E Beamer (Videoproiettore - -VIDEO - WG, /V IN - OUT) avagna con fogli PC portatile cer spire 5715 vvisiamo la spettabile clientela che: in caso di presentazioni con un vostro portatile e il nostro beamer consigliamo di effettuare una prova, concordando con il nostro ufficio il momento. Facciamo presente che il vostro portatile dovrà essere da voi configurato adeguatamente per lo scopo. Nel caso in cui utilizzaste il nostro computer portatile, vi preghiamo di voler concordare una prova, con qualche giorno di anticipo, contattandoci. Retroproiettore Fr Proiettore per diapositive Fr Beamer Fr olo PC portatile Fr PC portatile + beamer Fr Videoregistratore Fr ettore DVD Fr mpli e casse hi-fi Fr Flipchart (lavagna con fogli) Fr. 5.- Impianto voce Fr aser pointer gratis olo schermo Fr. 10.-

13 re g o l a m e n t o Il presente regolamento ha lo scopo di definire l utilizzo da parte di terzi delle sale del Canvetto uganese. DIPOIZIONI e sale, la cucina e le apparecchiature tecniche vengono messe a disposizione in buono stato e così devono essere lasciate dopo l'uso. 'organizzatore della manifestazione sarà ritenuto responsabile per eventuali danni recati alle sale, al loro inventario e alle apparecchiature. I locali devono essere lasciati puliti come al momento della consegna. In caso contrario verranno addebitate separatamente le relative spese di pulizia. E Per esposizioni o mostre l'organizzatore deve garantire il mantenimento della funzionalità delle sale che potranno essere utilizzate durante lo stesso periodo anche per altri scopi. II Canvetto uganese può richiedere a sua discrezione al momento della consegna dei locali un deposito cauzionale a copertura di eventuali danni o di spese di pulizia. Il Canvetto uganese declina qualsiasi responsabilità per oggetti abbandonati o venuti a mancare o per danni che dovessero derivare a cose o a terze persone. Nelle sale vige il divieto di fumare. 'uso delle sale è autorizzato fino alle ore 24:00. e tasse di polizia, come pure le tasse per i diritti d'autore nel caso di produzioni e concerti, sono a carico dell'affittuario. In ottemperanza alle vigenti disposizioni cantonali l'affittuario deve provvedere all'ottenimento dei permessi necessari per tombole, lotterie, bancarelle di vendita, ecc. II volume del suono di orchestre o di apparecchi di riproduzione non deve causare disturbi al vicinato. 'affittuario è tenuto a consumare le bevande del Canvetto uganese come da listino prezzi. Per tutto quanto non contemplato nel presente regolamento vigono le disposizioni legali. a nostra responsabile delle sale Isabella artorio è a vostra completa disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.

High-Speed Internet Access.

High-Speed Internet Access. High-Speed Internet Access. Your mobile workspace at this Hotspot. 1 deutsch Navigare senza cavi presso l Hotspot ecco le modalità. 22 Se avete un notebook che supporta WLAN. 23 Con un notebook compatibile

Dettagli

High-Speed Internet Access.

High-Speed Internet Access. High-Speed Internet Access. Your mobile workspace at this Hotspot. 1 deutsch Navigare senza cavi presso l Hotspot ecco le modalità. 22 Se avete un notebook che supporta WLAN. Con un notebook compatibile

Dettagli

COMUNE DI ARBEDO - CASTIONE MUNICIPIO ORDINANZA MUNICIPALE INTESA A DISCIPLINARE L'USO E IL NOLEGGIO/AFFITTO DI BENI COMUNALI

COMUNE DI ARBEDO - CASTIONE MUNICIPIO ORDINANZA MUNICIPALE INTESA A DISCIPLINARE L'USO E IL NOLEGGIO/AFFITTO DI BENI COMUNALI 3 COMUNE DI ARBEDO - CASTIONE 2 ORDINANZA MUNICIPALE INTESA A DISCIPLINARE L'USO E IL NOLEGGIO/AFFITTO DI BENI COMUNALI IL DI ARBEDO-CASTIONE considerati gli articoli 107 lettera c, 179 capoverso 1 e 192

Dettagli

Bedienungsanleitung Mode d emploi Istruzioni per l uso User Guide NATEL data easy. English

Bedienungsanleitung Mode d emploi Istruzioni per l uso User Guide NATEL data easy. English Bedienungsanleitung Mode d emploi Istruzioni per l uso User Guide NATEL data easy English Vi diamo il nostro più caloroso benvenuto a Swisscom! Siamo lieti che abbiate scelto Mobile Unlimited di Swisscom.

Dettagli

CONTRATTO D UTILIZZO Spazio Officina

CONTRATTO D UTILIZZO Spazio Officina Centro Culturale Chiasso m.a.x. museo e Spazio Officina Via D. Alighieri n.6/ n.4 6830 Chiasso Tel. +41 (91) 6950 888 Fax +41 (91) 6950 896 info@maxmuseo.ch CONTRATTO D UTILIZZO Spazio Officina Il Comune

Dettagli

SALA BRUXELLES. Capienza totale posti a sedere 30. Capienza totale posti in piedi ------- Numero totale di sedie / poltrone disponibili 30

SALA BRUXELLES. Capienza totale posti a sedere 30. Capienza totale posti in piedi ------- Numero totale di sedie / poltrone disponibili 30 SALA BRUXELLES Capienza totale posti a sedere 30 Capienza totale posti in piedi ------- Disposizione delle sedie Intorno a tavolo riunioni Numero totale di sedie / poltrone disponibili 30 Superficie 76.62

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SALE

REGOLAMENTO GENERALE SALE Scuola e Formazione REGOLAMENTO GENERALE SALE E TARIFFA AULE Periodo di validità dal 10.01.2015 al 10.01.2016 - Loc. Grand Chemin n. 33/d 1. LE SALE L I.r.e.coop. Valle d Aosta è dotato di tre sale che

Dettagli

LISTINO AULE E SERVIZI

LISTINO AULE E SERVIZI Centro congressi LISTINO AULE E SERVIZI Piazzale Rodolfo Morandi, 2 20121 Milano tel. 02.77790304 fax 02.782485 email: fast@fast.mi.it (validità 31-12-2015) Le sale AULA MAGGIORE piano terra 238 posti

Dettagli

SALA 500. Capienza totale posti a sedere 476. Capienza totale posti in piedi ------- Disposizione delle sedie

SALA 500. Capienza totale posti a sedere 476. Capienza totale posti in piedi ------- Disposizione delle sedie SALA 500 Capienza totale posti a sedere 476 Capienza totale posti in piedi ------- Disposizione delle sedie A platea Numero totale di sedie / poltrone disponibili 476 Superficie 522 mq Lunghezza 30,7 m

Dettagli

LISTINO AULE E SERVIZI

LISTINO AULE E SERVIZI Centro congressi LISTINO AULE E SERVIZI Piazzale Rodolfo Morandi, 2 20121 Milano tel. 02.77790304 fax 02.782485 email: fast@fast.mi.it (validità 31-12-2014) Le sale AULA MAGGIORE piano terra 238 posti

Dettagli

SALA ROMA. Capienza totale posti a sedere 75. Capienza totale posti in piedi ------- Numero totale di sedie / poltrone disponibili 75

SALA ROMA. Capienza totale posti a sedere 75. Capienza totale posti in piedi ------- Numero totale di sedie / poltrone disponibili 75 SALA ROMA Capienza totale posti a sedere 75 Capienza totale posti in piedi ------- Disposizione delle sedie A platea, ancorate a pavimento Numero totale di sedie / poltrone disponibili 75 Superficie 102

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLE SALE DEL PALAZZO KECHLER PER CONVEGNI, MEETING E INIZIAITVE DIVERSE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLE SALE DEL PALAZZO KECHLER PER CONVEGNI, MEETING E INIZIAITVE DIVERSE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLE SALE DEL PALAZZO KECHLER PER CONVEGNI, MEETING E INIZIAITVE DIVERSE INDICE Articolo 1 Utilizzo delle sale Articolo 2 Prescrizione normativa e capienza sale Articolo

Dettagli

Locarno, 11 luglio 2008. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri Comunali, Premessa

Locarno, 11 luglio 2008. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri Comunali, Premessa M.M. no. 7 riguardante la richiesta di un credito di fr. 73'000.-- per l arredamento relativo all ampliamento della scuola elementare sede di Locarno_Monti Locarno, 11 luglio 2008 Al Consiglio Comunale

Dettagli

Camere di charme La Madernassa Resort. IL REGOLAMENTO e I SERVIZI DELLA STRUTTURA

Camere di charme La Madernassa Resort. IL REGOLAMENTO e I SERVIZI DELLA STRUTTURA Camere di charme La Madernassa Resort Accogliendo con piacere i nostri Clienti, ricordiamo IL REGOLAMENTO e I SERVIZI DELLA STRUTTURA Informazioni /Prenotazioni /Accettazione Le informazioni possono essere

Dettagli

in collaborazione con Associazione di Promozione Sociale coworking & coopetition

in collaborazione con Associazione di Promozione Sociale coworking & coopetition in collaborazione con Associazione di Promozione Sociale coworking & coopetition Via Belfiore, 55 10125 Torino Tel. 011.668.9082 Fax 011.668.2572 www.coworkingtorino.org Coworking Galileo a Torino in Via

Dettagli

Regolamento per la concessione in uso della Sala Conferenze del Centro Documentazione di ARPA Sicilia

Regolamento per la concessione in uso della Sala Conferenze del Centro Documentazione di ARPA Sicilia Regolamento per la concessione in uso della Sala Conferenze del Centro Documentazione di ARPA Sicilia PREMESSA Il Direttore Generale dell Agenzia Regionale per l Ambiente della Sicilia ha approvato il

Dettagli

GUIDA ILLUSTRATA PER L UTILIZZO DEI SERVIZI EVOLUTI SERVIZIO INTERNET HOTSPOT WIRELESS

GUIDA ILLUSTRATA PER L UTILIZZO DEI SERVIZI EVOLUTI SERVIZIO INTERNET HOTSPOT WIRELESS GUIDA ILLUSTRATA PER L UTILIZZO DEI SERVIZI EVOLUTI SERVIZIO INTERNET HOTSPOT WIRELESS Premessa Dopo la lettura del presente documento l utente sarà in grado di utilizzare il Servizio Internet Hotspot,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO PREMESSA ACCESSO E NORME DI COMPORTAMENTO GESTIONE ATTREZZATURE DIDATTICHE SPAZI ADIBITI AD

Dettagli

CRITERI DI UTILIZZO DEI LOCALI DELLA CASA DELLE CULTURE

CRITERI DI UTILIZZO DEI LOCALI DELLA CASA DELLE CULTURE CRITERI DI UTILIZZO DEI LOCALI DELLA CASA DELLE CULTURE TITOLO I. PREMESSE Allegato 1 Art. 1) Finalità La Casa delle Culture di Arezzo è un progetto complesso rivolto alla costruzione di una città inclusiva

Dettagli

Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto:

Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: APPROVAZIONE DEI CRITERI, DELLE TARIFFE DI LOCAZIONE E MODALITA DI CONCESSIONE D USO DELLA SALA DEL CAMINO

Dettagli

AUDITORIUM GIOVANNI AGNELLI

AUDITORIUM GIOVANNI AGNELLI AUDITORIUM GIOVANNI AGNELLI Capienza totale posti a sedere Da 1901 a 2099 Capienza totale posti in piedi ------- Disposizione delle sedie Platea Galleria Palchi Coro 1320 pax (40 file da 33 poltrone) ampliabile

Dettagli

Su misura a tutte le strutture che vogliono guardare al futuro e rimanere al passo coi tempi

Su misura a tutte le strutture che vogliono guardare al futuro e rimanere al passo coi tempi Soluzione HOT SPOT Su misura a tutte le strutture che vogliono guardare al futuro e rimanere al passo coi tempi Chi viaggia per lavoro molto spesso ha la necessità di scaricare posta, inviare e-mail, trasmettere

Dettagli

Policlinico A. Gemelli

Policlinico A. Gemelli Aule - Sede di Roma Policlinico A. Gemelli Aula POSTI n. PC WEB Mic. e dvd Proiettore Lavagna / lavagna luminosa -AlaQ 50 W 402 32 W W Brasca 4 p. 250 W W W W Vito 4 p. 420 W W W W 50 5 p. 8 W W 502 5

Dettagli

Direzionale Eur per gli associati Federlazio

Direzionale Eur per gli associati Federlazio Direzionale Eur per gli associati Federlazio Direzionale Eur offre da 24 anni nel cuore dell EUR postazioni di lavoro immediatamente operative in eleganti uffici ed ampi open space, utilizzabili in modo

Dettagli

CLUB HOUSE. REGOLAMENTO (Disposizioni applicative Art. 27 del Regolamento in vigore dall 11 maggio 2015) NORME GENERALI

CLUB HOUSE. REGOLAMENTO (Disposizioni applicative Art. 27 del Regolamento in vigore dall 11 maggio 2015) NORME GENERALI CLUB HOUSE REGOLAMENTO (Disposizioni applicative Art. 27 del Regolamento in vigore dall 11 maggio 2015) NORME GENERALI E obbligatoria la frequentazione in abiti consoni al decoro dell ambiente. I soci

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

ProLitteris Società svizzera per i diritti degli autori d arte letteraria e visuale, cooperativa

ProLitteris Società svizzera per i diritti degli autori d arte letteraria e visuale, cooperativa ProLitteris Società svizzera per i diritti degli autori d arte letteraria e visuale, cooperativa SSA Società svizzera degli autori, cooperativa SUISA Cooperativa degli autori ed editori di musica SUISSIMAGE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 22 dicembre 2012 SOMMARIO CAPO I - PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

Strutture didattiche, congressuali e foresteria

Strutture didattiche, congressuali e foresteria Servizio Ingegneria, Tecnologia e Ambiente Strutture didattiche, congressuali e foresteria tel. 040-3755306 - fax 040-375 5135 - e-mail segreteria.congressuale@area.trieste.it SOMMARIO A ELENCO STRUTTURE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RICEZIONE E LA DISTRIBUZIONE DEI PROGRAMMI TV VIA CAVO

REGOLAMENTO PER LA RICEZIONE E LA DISTRIBUZIONE DEI PROGRAMMI TV VIA CAVO REGOLAMENTO PER LA RICEZIONE E LA DISTRIBUZIONE DEI PROGRAMMI TV VIA CAVO CAPITOLO I Norme generali Applicazione Art. 1 Il presente regolamento, regola la costruzione, l esecuzione, la manutenzione e il

Dettagli

TalkTalk partecipate e risparmiate!

TalkTalk partecipate e risparmiate! TalkTalk partecipate e risparmiate! Benvenuti a TalkTalk Mobile Complimenti: optando per TalkTalk Mobile avete fatto la scelta giusta! In qualità di operatore di telefonia mobile vi offriamo servizi ottimali

Dettagli

Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015

Istituto Comprensivo F. Pappalardo di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 REGOLAMENTO per L UTILIZZO dei DISPOSITIVI INFORMATICI e dei LABORATORI MULTIMEDIALI 2014/2015 Premessa

Dettagli

ORDINANZA MUNICIPALE

ORDINANZA MUNICIPALE a07/noleggio.ord ORDINANZA MUNICIPALE INTESA A DISCIPLINARE L'USO E IL NOLEGGIO DI BENI COMUNALI E LE TARIFFE PER PRESTAZIONI A TERZI DA PARTE DEI DIPENDENTI DEL COMUNE pag. 1 IL MUNICIPIO DI PARADISO

Dettagli

ACCORDO CON GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI A FAVORE DI TELETHON

ACCORDO CON GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI A FAVORE DI TELETHON ACCORDO CON GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI A FAVORE DI TELETHON Introduzione all Accordo Grazie al formidabile lavoro che i volontari compiono di anno in anno, Telethon è diventato un vero e proprio

Dettagli

Manuale d istruzione SBS

Manuale d istruzione SBS Manuale d istruzione SBS Sommario MODALITA REGISTRAZIONE... 2 MODALITA LOGIN... 7 ACQUISTO CORSI... 12 CARRELLO ACQUISTI... 18 Inizio.... 18 Fase 1.... 19 Fase 2.... 20 Fase 3.... 21 Fase 3 bis.... 22

Dettagli

COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA IBSEN

COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA IBSEN COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA IBSEN Art. 1 Titolo e gestione 1. Il Comune di Amalfi dispone della Sala congressi IBSEN in via dei Prefetturi e, nelle more di una decisione definitiva

Dettagli

ART. 1 - CASI DI POSSIBILE UTILIZZO

ART. 1 - CASI DI POSSIBILE UTILIZZO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE SALE RIUNIONI DI PROPRIETA' DELL'ENTE ART. 1 - CASI DI POSSIBILE UTILIZZO 1. La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Campobasso, compatibilmente

Dettagli

All interno del capoluogo Calizzanese sono stati installati 3 HOTSPOT WIFI che consentono l accesso ad Internet gratuitamente previa registrazione.

All interno del capoluogo Calizzanese sono stati installati 3 HOTSPOT WIFI che consentono l accesso ad Internet gratuitamente previa registrazione. All interno del capoluogo Calizzanese sono stati installati 3 HOTSPOT WIFI che consentono l accesso ad Internet gratuitamente previa registrazione. Ubicazione HotSpot 1 CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO DEL

Dettagli

Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici. Gamma Accessori Wireless Phonak

Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici. Gamma Accessori Wireless Phonak Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici Gamma Accessori Wireless Phonak La moderna tecnologia degli apparecchi acustici rende piacevoli l ascolto e la comprensione nella maggior parte delle

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL PROGETTO DIOCESANO ORATORIO LEARNING CENTER

MODULO DI ADESIONE AL PROGETTO DIOCESANO ORATORIO LEARNING CENTER MODULO DI ADESIONE AL PROGETTO DIOCESANO ORATORIO LEARNING CENTER La parrocchia rappresentata dal Parroco (nome e cognome) CHIEDE di aderire al progetto Oratorio Learning Center della Diocesi di Verona

Dettagli

CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES

CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base ai quali il Comune di Brusaporto

Dettagli

flessibilità, competenza ed esperienza qualificata. I migliori servizi per valorizzarti

flessibilità, competenza ed esperienza qualificata. I migliori servizi per valorizzarti flessibilità, competenza ed esperienza qualificata. I migliori servizi per valorizzarti A pochi passi dal centro su un area di 5.000 mq una vasta gamma di soluzioni per ogni esigenza L ISTITUTO PIERO PIRELLI

Dettagli

I vostri eventi al Castello di Rivoli Museo d Arte Contemporanea

I vostri eventi al Castello di Rivoli Museo d Arte Contemporanea Piazza Mafalda di Savoia - 10098 Rivoli (Torino) Promozione Eventi Roberta Aghemo T. +39 011 9565270 fax +39 011.9565230 r.aghemo@castellodirivoli.org I vostri eventi al Castello di Rivoli Museo d Arte

Dettagli

Vidia FAQ Vidia FA 11.2015 Q

Vidia FAQ Vidia FA 11.2015 Q Vidia FAQ Vidia FAQ 11.2015 Indice 1 Registrazione / account... 4 1.1 Come ci si registra?...4 1.2 Come si effettua il login?...4 1.3 Come creare account per i colleghi del team?...4 1.4 Come nominare

Dettagli

Consenso per finalità di Marketing... 8

Consenso per finalità di Marketing... 8 Condizioni d'uso... 2 Benvenuti nel nostro servizio di Internet wireless... 2 Accettazione dei Termini e condizioni d'uso... 2 Descrizione del Servizio... 2 Sicurezza... 2 Utilizzo del Servizio... 3 Costo

Dettagli

HotSpot 2.0 Mobile User

HotSpot 2.0 Mobile User [ 2 ] HotSpot 2.0 Mobile User P r o g e t t o D o cu m e n t o Erogazione di servizi Wireless Offerta economica D a t a 28/08/2010 Wireless Verona S.r.l. Via F.lli Morandini 4 37136 Verona (VR) - PI 03865880235

Dettagli

Rilevazione delle strumentazioni tecnologiche in dotazione ai servizi educativi 0-6 presenti nella Provincia di Reggio Emilia

Rilevazione delle strumentazioni tecnologiche in dotazione ai servizi educativi 0-6 presenti nella Provincia di Reggio Emilia Rilevazione delle strumentazioni tecnologiche in dotazione ai servizi educativi 0-6 presenti nella Provincia di Reggio Emilia a cura di Maja Antonietti Si prega di compilare una scheda per ogni servizio

Dettagli

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it SERVIZIO COMUNALI REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI AOSTA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 88 del 20 dicembre 2011 1 SERVIZIO COMUNALI SOMMARIO CAPO I... 3 PRINCIPI

Dettagli

Condizioni di partecipazione

Condizioni di partecipazione Condizioni di partecipazione La piattaforma e-learning Olympus (https://elearning.olympus-europa.com) è un ambiente didattico basato sul web ideato appositamente per i dipendenti Olympus Europa Holding

Dettagli

1 COSTITUZIONE E FINALITÀ

1 COSTITUZIONE E FINALITÀ REGOLAMENTO LIBRI@AK Articolo 1 COSTITUZIONE E FINALITÀ Il Sistema LIBRI@AK è istituito ai sensi dell art. 5 dello Statuto. La biblioteca ha la finalità di organizzare e sviluppare in modo coordinato i

Dettagli

I servizi da noi offerti sono i seguenti:

I servizi da noi offerti sono i seguenti: Trento, 18 giugno 2015 Spett.le Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento Oggetto: convenzione servizi per Vostri Associati Come da accordi, Vi presentiamo una convenzione riguardante i nostri servizi

Dettagli

MEDIANTE LA CORRESPONSIONE PECUNIARIA DEI COSTI

MEDIANTE LA CORRESPONSIONE PECUNIARIA DEI COSTI REGOLAMENTO per l utilizzo delle LIM Premessa 1. Compiti dei Docenti 2. Compiti degli alunni 3. Divieti 4. Compiti del Referente 5. Compiti dei Collaboratori scolastici Premessa L Istituto Comprensivo

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SALE

REGOLAMENTO GENERALE SALE lncubatori d'impresa PÉPINIÈRES D ENTREPRISES di Aosta e Pont-Saint-Martin REGOLAMENTO GENERALE SALE Periodo di validità: dal 01.01.2015 al 31.12.2015 (sostituisce e annulla ogni precedente versione) Le

Dettagli

WIFI negli ospedali dei Bressanone e Vipiteno

WIFI negli ospedali dei Bressanone e Vipiteno WIFI negli ospedali dei e Vipiteno Gli ospedali di e Vipiteno offrono gratuitamente ai pazienti un hotspot per internet. I pazienti si dovranno prima registrare al sistema e successivamente riceveranno

Dettagli

Assistenza completa anche online

Assistenza completa anche online Assistenza completa anche online MyVisana, il nostro portale dei clienti online Per una copertura assicurativa ottimale per ogni fase della vita. www.visana.ch Iscrivetevi ora! www.myvisana.ch Con MyVisana

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

Quantità. Sono esclusi dal prestito:

Quantità. Sono esclusi dal prestito: REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA ERNESTO RAGIONIERI PRESTITO Modalità Tutti i cittadini italiani e stranieri, residenti e non residenti nel Comune di Sesto Fiorentino, possono iscriversi al prestito.

Dettagli

L'iPhone 3G di Swisscom: miglior connessione di rete, garanzie di servizio esclusive, tariffe interessanti

L'iPhone 3G di Swisscom: miglior connessione di rete, garanzie di servizio esclusive, tariffe interessanti L'iPhone 3G di Swisscom: miglior connessione di rete, garanzie di servizio esclusive, tariffe interessanti Conferenza stampa del 10 luglio 2008 Christian Petit Responsabile Clienti privati membro della

Dettagli

Web Shop. Manuale d uso

Web Shop. Manuale d uso Web Shop Manuale d uso 1 Contenuto Sito internet pagina 3 Login pagina 4 Visualizzare fatture pagina 7 Inserire ordini pagina 12 Visualizzare ordini Pagina 23 2 Vada al sito www.straathof.nl Clicca sulla

Dettagli

CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. Capitolato tecnico per la richiesta di Offerta (Rdo n. 560322) sul MEPA E-1-FESR-2014-1020

CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. Capitolato tecnico per la richiesta di Offerta (Rdo n. 560322) sul MEPA E-1-FESR-2014-1020 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n. 1 74023 GROTTAGLIE tel. segret. 099 5635481 tel. presid. 099 5619721, Fax n. 099 5669005 www.istitutocomprensivopignatelli.gov.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE SALE CONFERENZE. Approvato con deliberazione di C.C. n. 62 del 29/04/2011

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE SALE CONFERENZE. Approvato con deliberazione di C.C. n. 62 del 29/04/2011 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE SALE CONFERENZE Approvato con deliberazione di C.C. n. 62 del 29/04/2011 In vigore dal 01/06/2011 1 INDICE ART. 1 OGGETTO ART. 2 DISPOSIZIONI GENERALI ART. 3 MODALITÀ DI

Dettagli

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Città di Somma Lombardo Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Aggiornamento 29.01.2015 2 Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base

Dettagli

(omissis) L Ufficio di Presidenza, unanime, delibera

(omissis) L Ufficio di Presidenza, unanime, delibera REGIONE PIEMONTE BU12 21/03/2013 Deliberazione dell Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale 8 febbraio 2013, n. 22/2013 Gruppi consiliari. Prime disposizioni attuative del capo III della legge regionale

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 17.12.2014 CAPO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

ALLEGATO 5 REGOLAMENTO DEI LABORATORI, DELLE APPARECCHIATURE MULTIMEDIALI E DELLA NAVIGAZIONE SU INTERNET

ALLEGATO 5 REGOLAMENTO DEI LABORATORI, DELLE APPARECCHIATURE MULTIMEDIALI E DELLA NAVIGAZIONE SU INTERNET ALLEGATO 5 REGOLAMENTO DEI LABORATORI, DELLE APPARECCHIATURE MULTIMEDIALI E DELLA NAVIGAZIONE SU INTERNET LABORATORI DI INFORMATICA La supervisione e la responsabilità in via generale dei laboratori è

Dettagli

COMUNE DI LANCIANO. La copertura è disponibile nel raggio di circa 100 metri dal punto di trasmissione.

COMUNE DI LANCIANO. La copertura è disponibile nel raggio di circa 100 metri dal punto di trasmissione. Manuale aggiornato al 10/10/2014 COMUNE DI LANCIANO Premessa Dopo la lettura del presente documento l utente sarà in grado di utilizzare il Servizio Internet Hotspot, erogato in modalità Wireless dalla

Dettagli

MINIGUIDA AI SERVIZI DI HOME BANKING

MINIGUIDA AI SERVIZI DI HOME BANKING MINIGUIDA AI SERVIZI DI HOME BANKING Come operare con la propria banca usando Internet Scopo del documento: la presente miniguida è rivolta a coloro che si affacciano per la prima volta al mondo dell Home

Dettagli

GUIDA PRATICA SU COME PRENOTARE, MODIFICARE ONLINE I VOSTRI TITOLI DI VIAGGIO

GUIDA PRATICA SU COME PRENOTARE, MODIFICARE ONLINE I VOSTRI TITOLI DI VIAGGIO GUIDA PRATICA SU COME PRENOTARE, MODIFICARE ONLINE I VOSTRI TITOLI DI VIAGGIO Al fine di agevolare la clientela, qui di seguito indichiamo i passaggi, facili ed intuitivi, per utilizzare al meglio i nostri

Dettagli

Istruzioni. Il cuore del dispositivo è un Embedded PC Linux che raccoglie e gestisce tutte le funzioni dell' apparecchiatura.

Istruzioni. Il cuore del dispositivo è un Embedded PC Linux che raccoglie e gestisce tutte le funzioni dell' apparecchiatura. Istruzioni D-Cold Room Datalogger è un dispositivo nato con lo scopo di monitorare le celle refrigerate, gli armadi frigo e qualunque altro apparecchio che necessiti di un controllo costante e continuo.

Dettagli

- REGOLAMENTO DI CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONFERENZE DELL ORDINE- Revisione n. 1. Allegato alla DELIBERA N. 520 del 24.10.2006. Art.

- REGOLAMENTO DI CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONFERENZE DELL ORDINE- Revisione n. 1. Allegato alla DELIBERA N. 520 del 24.10.2006. Art. - REGOLAMENTO DI CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONFERENZE DELL ORDINE- Revisione n. 1 Allegato alla DELIBERA N. 520 del 24.10.2006 Art. 1 La Sala Conferenze dell Ordine dei Medici chirurghi e Odontoiatri

Dettagli

Il miglior intrattenimento per le famiglie moderne, a prezzi incredibili. Soluzioni convenienti per persone intelligenti.

Il miglior intrattenimento per le famiglie moderne, a prezzi incredibili. Soluzioni convenienti per persone intelligenti. Il miglior intrattenimento per le famiglie moderne, a prezzi incredibili. Soluzioni convenienti per persone intelligenti. Scoprite l intrattenimento senza limiti Intrattenimento per tutta la famiglia,

Dettagli

Wi-Fi FAQ. TEMA Domanda Risposta

Wi-Fi FAQ. TEMA Domanda Risposta Wi-Fi FAQ TEMA Domanda Risposta generali Che cos'è un Hot spot? Con il termine Hot spot ci si riferisce comunemente ad un'intera area dove è possibile accedere ad Internet senza fili, utilizzando uno specifico

Dettagli

Manuale Gestore. Utilizzo Programma. Magazzino

Manuale Gestore. Utilizzo Programma. Magazzino UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Manuale Gestore Utilizzo Programma Magazzino Cosa puoi fare? GESTO: Acquisti OnLine Tramite il modulo di Gesto che verrà illustrato in seguito, potrai gestire in tempo

Dettagli

bluwireless Internet wireless everywhere

bluwireless Internet wireless everywhere bluwireless Internet wireless everywhere Manuale d uso Revisione 3-02-A 2003 bluwireless srl 1 Indice Come funziona? Di che cosa ho bisogno?...3 Come posso accedere al servizio?...3 Quanto costa?............3

Dettagli

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Orario di apertura al pubblico L'orario di apertura al pubblico è il seguente: dal martedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30; lunedì dalle ore

Dettagli

Wi-Fi FAQ. TEMA Domanda Risposta

Wi-Fi FAQ. TEMA Domanda Risposta Wi-Fi FAQ TEMA Domanda Risposta Informazioni generali Che cos'è un Hot spot? Con il termine Hot spot ci si riferisce comunemente ad un'intera area dove è possibile accedere ad Internet senza fili, utilizzando

Dettagli

ORDINE degli AVVOCATI di MILANO. Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI

ORDINE degli AVVOCATI di MILANO. Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI ORDINE degli AVVOCATI di MILANO Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI Approvato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Milano in data 15 ottobre 2009 DISPOSIZIONI GENERALI L accesso

Dettagli

SERVIZIO VERBANIA WI-FI Copertura Internet gratis

SERVIZIO VERBANIA WI-FI Copertura Internet gratis SERVIZIO VERBANIA WI-FI Copertura Internet gratis Il Comune di Verbania ha attivato un nuovo servizio rivolto a tutti coloro che, residenti o turisti, vogliono migliorare e intensificare la fruizione di

Dettagli

Svizzer a. Ovunque, l ECCELLENZA.

Svizzer a. Ovunque, l ECCELLENZA. Svizzer a. Ovunque, l ECCELLENZA. Le locations d eccellenza, la professionalità, il catering di Svizzera Ricevimenti al servizio della vostra Azienda. MEETING ED EVENTI L organizzazione di un evento contribuisce

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO PARZIALE O TOTALE DEI LOCALI POSTI AL PIANO TERRENO ED ALA SUD-EST DI VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA.

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO PARZIALE O TOTALE DEI LOCALI POSTI AL PIANO TERRENO ED ALA SUD-EST DI VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA. REGOLAMENTO PER L UTILIZZO PARZIALE O TOTALE DEI LOCALI POSTI AL PIANO TERRENO ED ALA SUD-EST DI VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA. Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina l uso temporaneo

Dettagli

REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA LA CONCESSIONE IN USO DELLA. SALA CONGRESSI De Angelis

REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA LA CONCESSIONE IN USO DELLA. SALA CONGRESSI De Angelis REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONGRESSI De Angelis Il regolamento che si propone disciplina l uso della sala Congressi De Angelis dell Ordine degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

Guida alla registrazione di un utenza

Guida alla registrazione di un utenza Guida alla registrazione di un utenza Cos è FedERa? FedERa è il sistema di autenticazione che permette di accedere ai servizi on-line federati erogati dagli Enti della Regione Emilia-Romagna. 2 Chi può

Dettagli

PER LA CONCESSIONE IN USO A TERZI DI

PER LA CONCESSIONE IN USO A TERZI DI Comune di Torre di Mosto Provincia di Venezia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO A TERZI DI STRUTTURE E DOTAZIONI DI PROPRIETA COMUNALE approvata con delibera del Consiglio Comunale n. 15 del 30.03.2009

Dettagli

E-banking come impostare l accesso

E-banking come impostare l accesso E-banking come impostare l accesso Breve guida www.migrosbank.ch Service Line 0848 845 400 Montag bis Freitag 8 19 Uhr Samstag 8 12 Uhr E-banking Requisiti L e-banking vi consente di accedere direttamente

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CANTONALE DI BELLINZONA (Approvato con Ris. n. 173 Decs del 16.9.2015) TITOLO I Generalità

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CANTONALE DI BELLINZONA (Approvato con Ris. n. 173 Decs del 16.9.2015) TITOLO I Generalità REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CANTONALE DI BELLINZONA (Approvato con Ris. n. 173 Decs del 19.2015) TITOLO I Generalità Art. Art. In ottemperanza all art. 11 della Legge delle biblioteche dell 11 marzo 1991

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Endian Hotspot. Technology Solutions

Endian Hotspot. Technology Solutions Technology Solutions Endian Hotspot: garantisci ai tuoi clienti un accesso semplice e sicuro a Internet Endian Hotspot è la soluzione perfetta per offrire ai tuoi clienti, ospiti o visitatori una connessione

Dettagli

Regolamento per il funzionamento. e l utilizzo del Parco delle Terme, degli edifici e del bunker di Kesselring

Regolamento per il funzionamento. e l utilizzo del Parco delle Terme, degli edifici e del bunker di Kesselring Regolamento per il funzionamento e l utilizzo del Parco delle Terme, degli edifici e del bunker di Kesselring 1 Art.1 PREMESSA STORICO ARTISTICA Il complesso termale di Recoaro, situato all intero di un

Dettagli

SERVIZI ASSISTENZA e MANUTENZIONE

SERVIZI ASSISTENZA e MANUTENZIONE SERVIZI ASSISTENZA e MANUTENZIONE Il nostro servizio è rivolto in modo particolare alle piccole aziende, ad uffici professionali ed anche utenze familiari ed ha come obiettivi primari: Offrire consulenze

Dettagli

HILTI ONLINE NEXT GENERATION. GUIDA ALLA NAVIGAZIONE.

HILTI ONLINE NEXT GENERATION. GUIDA ALLA NAVIGAZIONE. HILTI ONLINE NEXT GENERATION. GUIDA ALLA NAVIGAZIONE. Hilti. Passione. Performance. Indice Pagina Argomento 3. 4. 5. 6. 8. 10. 13. 14. 15. 17. 18. 20. 21. 22. 25. 26. 27. 28. 29. 30. 31. 32. 33. Come registrarsi

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

Manuale per gli utenti Dispositivo di sostituzione (M-IDentity Air+)

Manuale per gli utenti Dispositivo di sostituzione (M-IDentity Air+) Manuale per gli utenti Dispositivo di sostituzione (M-IDentity Air+) Le istruzioni per la configurazione 1 MANUALE UTENTI DISPOSITIVO DI SOSTITUZIONE Materiale fornito e requisiti di sistema 3 Riepilogo

Dettagli

Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010

Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010 Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010 Scuola aperta 2009-2010 Puoi venire a visitare la nostra scuola: sabato 6 Marzo 2010 10-13 Inoltre, tutti i

Dettagli

Istruzioni per l accesso all area riservata EFPA Italia Per gli Enti formatori

Istruzioni per l accesso all area riservata EFPA Italia Per gli Enti formatori Istruzioni per l accesso all area riservata EFPA Italia Per gli Enti formatori NB. Le istruzioni riportate qui di seguito valgono sia per corsi EFA che per i corsi EFP Per eseguire l accesso al sito, occorre

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Configurazione con Sistema Operativo MAC OS Requisiti di sistema I recenti

Dettagli

Guida rapida all installazione della LIM

Guida rapida all installazione della LIM Superficie in acciaio - LIWB78IR5AC / LIWB78IR5AC-S Superficie in melamina - LIWB78IR / LIWB78IR-S L avagna I nterattiva M ultimediale Ligra srl Via Artigiani 29/31-29020 Vigolzone (PC) Italy Tel.: +39

Dettagli

Nuov0. FRITZ!Box prodotti ADSL Navigazione sicura ad alta velocità e comoda telefonia via Internet WLAN. www.fritzbox.eu. ADSL PBX VoIP WLAN DECT

Nuov0. FRITZ!Box prodotti ADSL Navigazione sicura ad alta velocità e comoda telefonia via Internet WLAN. www.fritzbox.eu. ADSL PBX VoIP WLAN DECT DECT FRITZ!Box prodotti Navigazione sicura ad alta velocità e comoda telefonia via Nuov0 fino a 300 Mbit/s N www.fritzbox.eu Eclettico FRITZ!Box vi offre molto di più di un collegamento veloce e sicuro.

Dettagli

VIDEOCAMERA DVR MINI DV D001

VIDEOCAMERA DVR MINI DV D001 www.gmshopping.it VIDEOCAMERA DVR MINI DV D001 Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941 e succ. modd.) e dalle

Dettagli

Sale Meeting. Sala Campetto (35 mq)

Sale Meeting. Sala Campetto (35 mq) Sale Meeting Sala Campetto (35 mq) Situata all executive floor con luce naturale, corredata di pc, display multimediale lcd full hd da 42, wi-fi, lavagna a fogli mobili. Mq - Sqm: 35 Altezza - Height:

Dettagli