VENERDI 27 Marzo ( )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VENERDI 27 Marzo (9.00-19.00)"

Transcript

1 VENERDI 27 Marzo ( ) ore Centro Congressi Sala Maschiella Inaugurazione ufficiale della manifestazione ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Incontri le nuove professioni della meccanica agricola org. Unacma ore Centro Congressi - Sala Maschiella Convegno Innovazione in Agricoltura org. Università degli studi di Perugia ore Centro Congressi - Sala Europa Convegno Sviluppo ed Innovazioni per la commercializzazione e distribuzione della CARNE Bovina di Qualità IGP Vitellone Bianco dell Appennino Centrale org. 3A Parco Tecnologico Agroalimentare dell Umbria Soc. cons. a.r.l.- BOVINITALY Società Cooperativa Agricola ore Ring A Gara di Giudizio razza Chianina e Limousine riservata agli studenti degli Istituti Tecnici Agrari ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Incontri le nuove professioni della meccanica agricola org. Unacma ore Centro Congressi - Sala A Conferenza Stampa di presentazione programma promozionale EUROCARNE 2015 e progetto zootecnia FIERAGRICOLA 2016 org. E.A. per le Fiere di Verona

2 ore Ring B Gara di Giudizio razza Frisona Italiana riservata agli studenti degli Istituti Tecnici Agrari ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Convegno Sistemi di monitoraggio remoto nel parto della bovina org. SCA Servizi Commerciali per gli Allevatori srl ore Centro Congressi - Sala Maschiella Convegno La nuova PAC tra sostenibilità ed innovazione P.S.R : Strategie, misure, tempi e modalità d attuazione org. Coldiretti Umbria ore Centro Congressi - Sala Europa Convegno Agricoltura Sociale. Analisi della situazione normativa ed operativa a livello nazionale e regionale org. Angsa Umbria Onlus - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici ore Centro Congressi - Sala A Convegno Macellazione itinerante: opportunità e limiti per l avicoltura rurale Org. 3A Parco Tecnologico Agroalimentare dell Umbria Soc. cons. a.r.l Grigi Cereali ore Ring B Italialleva presentazione specie e razze esposte ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Convegno Il Piano Zootecnico Regionale per lo sviluppo dell allevamento ovi-caprino umbro da latte e da carne: qualità, mercato, P.A.C. org. ARA Umbria

3 SABATO 28 Marzo ( ) ore Centro Congressi - Sala Maschiella Convegno Agricoltura e Zootecnia: strategie di sviluppo alla luce delle nuove normative Org. CIA Umbria ore Ring A Svolgimento Concorso delle Mostre Nazionali razze Limousine e Charolaise ore Centro Congressi - Sala Europa Talk show Il contoterzismo strategico per gli agricoltori. Dove c'è agricoltura non c'è abbandono org. UNCAI condotto da Sauro Angelini e ripreso dalle telecamere di Agrilinea ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Incontri le nuove professioni della meccanica agricola org. Unacma ore Ring B Valutazioni razza Frisona Italiana ore Pad. 1 Valutazioni razza Appenninica ore Centro Congressi - Sala A Convegno LIFESTART: lo svezzamento è importante per le performance produttive future! org. Grifovet in collaborazione con Sprayfo ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Incontri le nuove professioni della meccanica agricola org. Unacma ore Ring B Seminario Il valore della biodiversità negli equidi con presentazione delle razze allevate in Umbria org. ARA Umbria ore Ring B Valutazioni razza Frisona Italiana Parata finale dei primi classificati e premiazioni ore Ring A Svolgimento Concorso delle Mostre Nazionali razze Limousine e Charolaise

4 ore Palazzina 1 - Sala Riunioni Convegno La PAC e la gestione del rischio negli allevamenti org. CESAR AIA ore Centro Congressi - Sala A Convegno Innovazioni in Agricoltura e Capitale Sociale. Impatto della Misura del PSR 2007/2013 in Umbria. org. 3A Parco Tecnologico Agroalimentare dell Umbria Soc. cons. a.r.l. ore Pad. 1 Valutazioni razza Appenninica ore Centro Congressi - Sala Europa Convegno Esperienze innovative e prospettiva delle agroenergie in Umbria org. C.R.A.T.I.A. - Confagricoltura Umbria ore Ring B Italialleva presentazione specie e razze esposte ore Ring A Valutazioni razza Chianina DOMENICA 29 Marzo ( ) ore Palazzina 1 - Sala riunioni Assemblea annuale degli iscritti al Collegio Provinciale dei Periti Agrari - Perugia org. Collegio Provinciale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati ore Ring B Sfilata dei campioni di razza Limousine e Charolaise ore Centro Congressi Sala Europa Incontro GAS - cos è, come funziona e perché aderire al nostro Gruppo d Acquisto Solidale. org. Angsa Umbria Onlus - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici ore PADIGLIONE 2 Seminario Il valore della biodiversità negli ovi-caprini e negli avicoli con presentazione delle razze allevate in Umbria org. ARA Umbria

5 ore Ring B Italialleva presentazione specie e razze esposte ore Pad. 1 Premiazioni razza Appenninica ore Ring A Valutazioni razza Chianina Parata finale dei primi classificati e premiazioni ore Centro Congressi Sala Europa Incontro GAS - cos è, come funziona e perché aderire al nostro Gruppo d Acquisto Solidale. org. Angsa Umbria Onlus - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici ore Ring B Italialleva presentazione specie e razze esposte ore Centro Congressi Sala Europa Incontro GAS - cos è, come funziona e perché aderire al nostro Gruppo d Acquisto Solidale. org. Angsa Umbria Onlus - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici MOSTRE ZOOTECNICHE XII Mostra Nazionale Bovini Razza Limousine IV Mostra Nazionale Bovini Razza Charolaise XVIII Mostra Interregionale Bovini Razza Frisona Italiana II Mostra Interregionale Bovini Razza Chianina Mostra Nazionale Ovini Razza Appenninica Mostra Mercato delle razze cunicole iscritte a Registro Anagrafico Esposizione Bovini di Razza Romagnola, Marchigiana, Maremmana, Podolica, Pezzata Rossa Italiana, Piemontese VIII Mostra Mercato dei riproduttori delle razze ovine ad attitudine produttiva latte Esposizione Ovini e Caprini delle razze iscritte ai LL.GG. allevate nelle province umbre Esposizione razze equine ed asinine allevate nelle province umbre Esposizione Suini iscritti al L.G. e R.R.A.A. Mostra Mercato animali da cortile e selvaggina

6 INIZIATIVE PERMANENTI E COLLATERALI MOSTRA FOTOGRAFICA "L'arte dei campi: 150 anni di insegnamento agrario a Todi" Mostra per le celebrazioni della scuola di agricoltura più antica d'italia Org. Umbriafiere S:p.A. - ITAS Todi Centro Congressi GIORNATA DIDATTICA Venerdì 27 marzo - Gare di valutazione morfologica della Chianina e della Frisona Italiana Attività riservate agli Istituti Tecnici e Professionali Agrari Org. A.I.A. in collaborazione con ANABIC - ANAFI Area zootecnica - Ring A - Ring B CARNE 100% ITALIANA garantito dall associazione italiana allevatori Area ristorazione - Il sapore unico delle biodiversità nelle carni italiane Org. AIA-ITALIALLEVA Area zootecnica INCONTRI PROMOZIONALI E DIVULGATIVI PER CONOSCERE LA CARNE CHIANINA IGP VITELLONE BIANCO DELL APPENNINO CENTRALE Org. Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell Appennino Centrale Pad. 7 stand 29 INSIEME PER IL LAVORO IN SICUREZZA Stand divulgativo dove sarà possibile ottenere informazioni sull uso in sicurezza delle macchine agricole Org. E.NA.M.A. - Ente Nazionale per la Meccanizzazione Agricola Centro Congressi DEMO DI TREE CLIMBING Dimostrazioni di tree climbing, lavoro in quota ed a terra, punto informazioni per corsi professionali in arboricoltura e treeclimbing Org. Associazione Alberi Maestri Area verde del cedrus spp Ingresso Sud TRATTORI D EPOCA Mostra statica di trattori d epoca Org. ASA CLUB ASSISI Automotoclub Storico Assisano Area verde sottopasso

7 PATROCINI E COLLABORAZIONI Unione Europea Regione Umbria - Assessorato all Agricoltura Regione Umbria - Assessorato alla Sanità Sviluppumbria Società regionale per lo sviluppo economico dell Umbria Unioncamere dell Umbria Provincia di Perugia Provincia di Terni Camera Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Perugia Comune di Bastia Umbra A.I.A. - Associazione Italiana Allevatori ANABIC - Associazione Nazionale Allevatori Bovini Italiani da Carne ASSONAPA - Associazione Nazionale della Pastorizia ANAFI - Associazione Nazionale Allevatori Frisona Italiana ANAPRI- Associazione Nazionale Allevatori Bovini Razza Pezzata Rossa Italiana ANACLI - Associazione Nazionale Allevatori Razze Bovine Charolais e Limousine ANAS - Associazione Nazionale Allevatori Suini ARA Umbria - Associazione Regionale Allevatori Umbria U.N.A. - Unione Nazionale Avicoltura E.NA.M.A. - Ente Nazionale per la Meccanizzazione Agricola FEDERUNACOMA UNACMA UNIMA UNCAI Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell Appennino Centrale Università degli Studi di Perugia - Dipartimento di Scienze agrarie, Alimentari ed Ambientali Università degli Studi di Perugia - Dipartimento di Economia Università degli Studi di Perugia - Dipartimento di Medicina Veterinaria Azienda Usl Umbria 1 - Dipartimento di Prevenzione Cia - Confederazione italiana agricoltori Coldiretti

8 Confagricoltura Copagri - Confederazione Produttori Agricoli Fedagri - Federazione Nazionale delle Cooperative Agricole ed Agroalimentari Federcarni Federazione Nazionale Macellai Consorzi Tutela dei Prodotti Tipici Associazioni Produttori Associazioni dei Consumatori Associazioni Agrituristiche Federazione Reg.le Dottori Agronomi e Forestali Collegio Interprovinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Perugia Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari laureati della provincia di Perugia Istituti Tecnici e Professionali Agrari CE.S.A.R. - Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale

RURALIA ALLE CASCINE 2010 1,2,3 Ottobre PROGRAMMA GIORNALIERO

RURALIA ALLE CASCINE 2010 1,2,3 Ottobre PROGRAMMA GIORNALIERO RURALIA ALLE CASCINE 2010 1,2,3 Ottobre PROGRAMMA GIORNALIERO Venerdì 1 Ottobre 2010 09:00 CONVEGNO ANACLI: "La memoria, la tavola, il territorio - L allevamento del bovino da carne tra passato, presente

Dettagli

Valori Rimborsi Animali Riferimenti Normativi DECRETO 20 LUGLIO 1989, N. 298

Valori Rimborsi Animali Riferimenti Normativi DECRETO 20 LUGLIO 1989, N. 298 Valori Rimborsi Animali Riferimenti Normativi MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO 20 LUGLIO 1989, N. 298 Regolamento per la determinazione dei criteri per il calcolo del valore di mercato degli animali abbattuti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIORGIO ROCCO 7, VIA GIOVANNI XXIII, 85100 POTENZA Telefono 0971441912 Fax 0971668685 E-mail rocco.giorgio@regione.basilicata.it

Dettagli

RECORD DI ESPOSITORI PER LA FIERA DI SANT ALESSANDRO

RECORD DI ESPOSITORI PER LA FIERA DI SANT ALESSANDRO RECORD DI ESPOSITORI PER LA FIERA DI SANT ALESSANDRO Davanti alla crisi economica che continua a mordere e a un estate torrida che ha lasciato a bocca asciutta anche molta produzione, l appuntamento organizzato

Dettagli

Tabella razze animali minacciate da erosione genetica e loro areali

Tabella razze animali minacciate da erosione genetica e loro areali REGIONE LAZIO ASSESSORATO AGRICOLTURA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DEL LAZIO 2007/2013 ATTUATIVO REG. (CE) N. 1698/05 MISURA 214 Pagamenti agroambientali AVVISO PUBBLICO

Dettagli

SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI FABBISOGNI/PROBLEMI AZIENDALI

SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI FABBISOGNI/PROBLEMI AZIENDALI SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI FABBISOGNI/PROBLEMI AZIENDALI Progetto GAIA Strumento innovativo per l efficienza economica delle imprese vitivinicole Mis. 124 Cooperazione per lo sviluppo

Dettagli

Allegato. Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012.

Allegato. Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012. Allegato Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012. La selezione ed il miglioramento genetico hanno un significato economico, assumendo un carattere strutturale

Dettagli

Corpo messaggio: null

Corpo messaggio: null Oggetto : Piano di gestione degli allevamenti di bovini iscritti ai Libri genealogici (LG) delle 5 razze Italiane da carne finalizzato al risanamento dal virus responsabile della rinotracheite infettiva

Dettagli

Fondazione ITS. Aderisci anche tu alla. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Fondazione ITS. Aderisci anche tu alla. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Regione Puglia Assessorato al Diritto allo Studio e alla Formazione Aderisci anche tu alla Fondazione ITS Agroalimentare Puglia ATTUALI SOCI DELLA

Dettagli

FRANCESCA CATTANEO. Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) Facoltà di Medicina Veterinaria. Votazione 103/110 Relatore Prof. P.

FRANCESCA CATTANEO. Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) Facoltà di Medicina Veterinaria. Votazione 103/110 Relatore Prof. P. FRANCESCA CATTANEO INFORMAZIONI PERSONALI Nazionalità : italiana Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) ISTRUZIONE 21/12/1990 Università degli Studi di Pisa Facoltà di Medicina Veterinaria Tesi di

Dettagli

TITOLO I NORME GENERALI

TITOLO I NORME GENERALI 1 REGOLAMENTO GENERALE DELLA FIERA DENOMINATA ANTICA FIERA DEL BESTIAME DI CAPANNE DI MARCAROLO (approvato con Decreto del Presidente n. 23 del 6 giugno 2012) TITOLO I NORME GENERALI ELEMENTI COSTITUTIVI

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA MOSSA

AZIENDA AGRICOLA MOSSA AZIENDA AGRICOLA MOSSA quando allevare gli animali significa curarne il benessere 1 L azienda agricola L azienda agricola Mossa pratica l allevamento della pecora di razza sarda. La conduttrice Francesca

Dettagli

L.R. n. 63/78 artt. 42 e 50

L.R. n. 63/78 artt. 42 e 50 REGIONE PIEMONTE ASSESSORATO AGRICOLTURA DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE E VALORIZZAZIONE DELL AGRICOLTURA L.R. n. 63/78 artt. 42 e 50 CREDITI DI GESTIONE ISTRUZIONI OPERATIVE Pagina 1 1. PREMESSE La

Dettagli

Misura A.1.6 Aumento della competitività degli allevamenti attraverso azioni di miglioramento genetico delle specie e razze di interesse zootecnico

Misura A.1.6 Aumento della competitività degli allevamenti attraverso azioni di miglioramento genetico delle specie e razze di interesse zootecnico ALLEGATO A Misura A.1.6 Aumento della competitività degli allevamenti attraverso azioni di miglioramento delle specie e razze di interesse zootecnico Azione b Incentivazione all acquisto e all impiego

Dettagli

da Giovedì 1 Agosto a Lunedì 5 Agosto 2013 Rogoredo di Casatenovo (Lecco) www.iltrifoglio.org 103_programma_2013.qxp:- 24-06-2013 15:38 Pagina 1

da Giovedì 1 Agosto a Lunedì 5 Agosto 2013 Rogoredo di Casatenovo (Lecco) www.iltrifoglio.org 103_programma_2013.qxp:- 24-06-2013 15:38 Pagina 1 103_programma_2013.qxp:- 24-06-2013 15:38 Pagina 1 Comune di Casatenovo da Giovedì 1 Agosto a Lunedì 5 Agosto 2013 Rogoredo di Casatenovo (Lecco) www.iltrifoglio.org 103_programma_2013.qxp:- 24-06-2013

Dettagli

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali DECRETO prot. 1922 del 20/03/2015 Ulteriori disposizioni relative alla semplificazione della gestione della PAC 2014-2020 VISTO il regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio, del 19 gennaio 2009 che stabilisce

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA - F O R M A T O E U R O P E O P E R I L

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA - F O R M A T O E U R O P E O P E R I L - F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome/Nome MAURIZIO CECI E-mail maurizio@ceci.it Nazionalità Italiana Data e luogo di nascita MEDESANO, 3

Dettagli

Zootecnica speciale: tecnologie di allevamento dei poligastrici Sistemi di allevamento Bovini da carne. Consumi di carne in Italia

Zootecnica speciale: tecnologie di allevamento dei poligastrici Sistemi di allevamento Bovini da carne. Consumi di carne in Italia Università della Tuscia Dip. di Produzioni Animali Zootecnica speciale: tecnologie di allevamento dei poligastrici Sistemi di allevamento Bovini da carne Amici Andrea Amici Consumi di carne in Italia Riduzione

Dettagli

Fiera del Levante Bari, 17/20 ottobre 2013 Programma (agg. al 12 ottobre 2013)

Fiera del Levante Bari, 17/20 ottobre 2013 Programma (agg. al 12 ottobre 2013) Fiera del Levante Bari, 17/20 ottobre 2013 Programma (agg. al 12 ottobre 2013) Giovedì 17 ottobre 9.30 Padiglione Nuovo Cerimonia di inaugurazione Agrilevante 2013 10.00 Sala Regione Puglia (Pad. 20) Conferenza

Dettagli

Anagrafe Ovina e Caprina

Anagrafe Ovina e Caprina Anagrafe Ovina e Caprina Tutto quello che devono fare gli allevatori lombardi a partire dal mese di settembre 2008 www.agricoltura.regione.lombardia.it www.sanita.regione.lombardia.it (Veterinaria) Sommario:

Dettagli

FIERA DI SANT ALESSANDRO

FIERA DI SANT ALESSANDRO FIERA DI SANT ALESSANDRO Un punto di incontro fra tradizione e innovazione Fiera di Bergamo DAL 6 AL 8 SETTEMBRE 2013 1 Informazioni generali Sant Alessandro è una manifestazione di tradizione millenaria

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLA FIERA DENOMINATA ANTICA FIERA DEL BESTIAME DI CAPANNE DI MARCAROLO (Approvato con D.C.S. n. 31 del 26 maggio 2015)

REGOLAMENTO GENERALE DELLA FIERA DENOMINATA ANTICA FIERA DEL BESTIAME DI CAPANNE DI MARCAROLO (Approvato con D.C.S. n. 31 del 26 maggio 2015) 1 REGOLAMENTO GENERALE DELLA FIERA DENOMINATA ANTICA FIERA DEL BESTIAME DI CAPANNE DI MARCAROLO (Approvato con D.C.S. n. 31 del 26 maggio 2015) TITOLO I NORME GENERALI ELEMENTI COSTITUTIVI Art. 1 1. L

Dettagli

Progetto MeetBull (per una filiera carne 100% italiana)

Progetto MeetBull (per una filiera carne 100% italiana) Progetto MeetBull (per una filiera carne 100% italiana) Per diminuire la dipendenza di ristalli dall estero, stringere una forte alleanza tra produttori di carne & latte e valorizzare il #madeinitaly!

Dettagli

MEETING REGIONALE DELLA RAZZA

MEETING REGIONALE DELLA RAZZA ASSOCIAZIONE REGIONALE ALLEVATORI DEL VENETO MEETING REGIONALE DELLA RAZZA : FRISONA ITALIANA SABATO 18 APRILE 2015 AZIENDA AGRICOLA BOTTONA ISIDORO & ADRIANO VIA POSSESSION LOC. BOI PESINA CAPRINO VERONESE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Zumbo Alessandro Via San Jachiddu, 90 Residence Puglisi - 98152 Messina Telefono 090

Dettagli

dott. Fabrizio Nardoni

dott. Fabrizio Nardoni L Assessore alle Risorse Agroalimentari, dott. Fabrizio Nardoni, sulla base dell istruttoria espletata dal Funzionario responsabile della P.O. Produzioni zootecniche, confermata dal Dirigente dell Ufficio

Dettagli

Associazione Nazionale Allevatori Bovini della Razza Bruna

Associazione Nazionale Allevatori Bovini della Razza Bruna Associazione Nazionale Allevatori Bovini della Razza Bruna 37012 Bussolengo (VR) - Loc. Ferlina, 204 - Tel. +39 045 6760111r.a. - Fax +39 045 7156655 www.anarb.it - anarb@anarb.it - anarb@legpec.it Bussolengo

Dettagli

Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883

Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883 Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883 Dati anagrafici e personali Cognome: Pancaro Nome: Francesco-Paolo Data di nascita: 27 marzo 1972 Luogo

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AGLI AIUTI ANNUALITA' 2014. IIIª rettifica

BANDO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AGLI AIUTI ANNUALITA' 2014. IIIª rettifica Allegato 1 alla Determinazione n. 2921 del 07.05.2015 LEGGE REGIONALE N.1 DEL 14 MAGGIO 2009, ART. 4 COMMA 20. (decreto assessoriale n. 894/DecA/16 del 29 aprile 2015) Aiuti per l acquisto di riproduttori

Dettagli

ASSESSORATO AGRICOLTURA Direzione Generale Agricoltura Bologna (Italy) Autorit

ASSESSORATO AGRICOLTURA Direzione Generale Agricoltura Bologna (Italy) Autorit ASSESSORATO AGRICOLTURA Direzione Generale Agricoltura Bologna (Italy) Autorit Autorità locale competente in agricoltura Guido Violini Servizio Valorizzazione delle produzioni Qualificazione delle produzioni

Dettagli

ESPERTO/A IN PRODUZIONI ANIMALI

ESPERTO/A IN PRODUZIONI ANIMALI Aggiornato il 9 luglio 2009 ESPERTO/A IN PRODUZIONI ANIMALI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 5. COMPETENZE... 8 Quali competenze è necessario avere?... 8 Conoscenze... 10

Dettagli

CURRICULUM. 1. si è laureato in Medicina Veterinaria presso l Università di Perugia il giorno 12 luglio 1985;

CURRICULUM. 1. si è laureato in Medicina Veterinaria presso l Università di Perugia il giorno 12 luglio 1985; CURRICULUM Il sottoscritto dott. LAMESI Achille, nato a Veroli (FR) il 9 settembre 1956 e residente a Veroli FR, Fraz. di Santa Francesca n 46, ha il seguente curriculum professionale: 1. si è laureato

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni in Medicina Veterinaria durata: 5 anni durata 5 anni Accesso: programmato (50 posti) Prova di ammissione: 90 quiz a risposta multipla su materie come chimica, fisica, matematica, biologia, capacita logiche

Dettagli

Domenica 3 agosto 2008. ore 9.00 Apertura delle Mostre Permanenti

Domenica 3 agosto 2008. ore 9.00 Apertura delle Mostre Permanenti 103_programma_2008.qxp 16-06-2008 10:47 Pagina 1 103_programma_2008.qxp 16-06-2008 10:47 Pagina 2 Domenica 3 agosto 2008 ore 9.00 Apertura delle Mostre Permanenti Giornata del bambino in Fiera Per tutta

Dettagli

COMUNE DI MIRANO. Regolamento per l istituzione e la disciplina del mercato dei prodotti agricoli di Piazza Paolo e Nella Errera APPROVATO

COMUNE DI MIRANO. Regolamento per l istituzione e la disciplina del mercato dei prodotti agricoli di Piazza Paolo e Nella Errera APPROVATO COMUNE DI MIRANO Regolamento per l istituzione e la disciplina del mercato dei prodotti agricoli di Piazza Paolo e Nella Errera APPROVATO Con delibera del C.S. n. 9 del 19.4.2012 - esecutiva - 1 Art. 1

Dettagli

BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00

BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00 NORD - OVEST CUNEO Baliotti Piemontese o incroci (15/30 gg). femmine 280,00 350,00 Piemontese o incroci (15/30 gg) maschi 400,00 550,00 P. Della Coscia (25/40 gg.) femmine 650,00 800,00 500,00 650,00 P.

Dettagli

16 Mostra Scambio Auto, Moto, Pezzi di Ricambio e Modellismo d Epoca

16 Mostra Scambio Auto, Moto, Pezzi di Ricambio e Modellismo d Epoca Programma Promozionale anno 2014 1 16 Mostra Scambio Auto, Moto, Pezzi di Ricambio e Modellismo d Epoca 29/30 marzo 2014 La manifestazione continua a suscitare molto interesse tra i rivenditori ed acquirenti

Dettagli

Masserie Giovannelli

Masserie Giovannelli Masserie Giovannelli La forza della famiglia rurale 1 L azienda Masserie Giovannelli si trova a 1.000 msl nel Comune di Cercemaggiore in provincia di Campobasso, zona riconosciuta come Sito di Interesse

Dettagli

PROGRAMMA CONVEGNI (aggiornato al 21/01/2012)

PROGRAMMA CONVEGNI (aggiornato al 21/01/2012) PROGRAMMA CONVEGNI (aggiornato al 21/01/2012) Giovedì 2 febbraio 2012 Ore: 08.30-18.00 Centro Congressi Palaexpo - Sala Vivaldi (Piano interrato) Workshop su invito - Workshop mondiale Interbull Interbull

Dettagli

Scenari futuri per le produzioni animali e per la relativa ricerca

Scenari futuri per le produzioni animali e per la relativa ricerca Scenari futuri per le produzioni animali e per la relativa ricerca Andrea Rosati European Ambiente Socio Economico La popolazione mondiale raggiungerà 9,2 miliardi nel 2050 La produzione di cibo dovrà

Dettagli

e la Rete degli Agricoltori Custodi Progetto biodiversità. La biodiversità agricola parmense e la rete degli agricoltori custodi

e la Rete degli Agricoltori Custodi Progetto biodiversità. La biodiversità agricola parmense e la rete degli agricoltori custodi e la Rete degli Agricoltori Custodi Progetto biodiversità. La biodiversità agricola parmense e la rete degli agricoltori custodi 1 Biodiversità Le attività dell Assessorato Agricoltura Avicoli autoctoni

Dettagli

Direttiva Nitrati. Linee guida Tutto quello che devono fare gli agricoltori lombardi a partire dal mese di settembre 2008

Direttiva Nitrati. Linee guida Tutto quello che devono fare gli agricoltori lombardi a partire dal mese di settembre 2008 Direttiva Nitrati www.tipograf.it Linee guida Tutto quello che devono fare gli agricoltori lombardi a partire dal mese di settembre 2008 www.agricoltura.regione.lombardia.it Sommario Premessa 1 POA e PUA

Dettagli

14,00 - Concorso il Miele Cremonese più Buono Quinta edizione del concorso dei mieli cremonesi Presenta l evento Esterina Mariotti

14,00 - Concorso il Miele Cremonese più Buono Quinta edizione del concorso dei mieli cremonesi Presenta l evento Esterina Mariotti EVENTI il BonTà 2009 (Aggiornato al 29/10/2009) VENERDI 13 novembre 2009 14,30 Le caratteristiche nutrizionali dei prodotti lombardi di bufala e di capra Latte e carne di bufala e di capra: come utilizzarli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome/Nome Indirizzo Telefono 0971 Fax 0971 E-mail Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita ABRIOLA (PZ),14 LUGLIO

Dettagli

Massimo Benvenuti. MINISTERO POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Incarico attuale. m.benvenuti@mpaaf.gov.it

Massimo Benvenuti. MINISTERO POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Incarico attuale. m.benvenuti@mpaaf.gov.it CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Nome Data di nascita 26/03/1967 Qualifica Coordinatore Tecnico Amministrazione MINISTERO POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Incarico attuale Internazionali

Dettagli

Comune di Casatenovo. da Giovedì 1 Agosto a Lunedì 5 Agosto 2013. Rogoredo di Casatenovo (Lecco) www.iltrifoglio.org

Comune di Casatenovo. da Giovedì 1 Agosto a Lunedì 5 Agosto 2013. Rogoredo di Casatenovo (Lecco) www.iltrifoglio.org Comune di Casatenovo da Giovedì 1 Agosto a Lunedì 5 Agosto 2013 Rogoredo di Casatenovo (Lecco) www.iltrifoglio.org Giovedì 1 Agosto Ore 20.00 Apertura della 63 a Fiera Zootecnica Ore 20.00 Apertura delle

Dettagli

Responsabile - Servizio Veterinario IAPZ - UOS Farmacosorveglianza e alim. animale

Responsabile - Servizio Veterinario IAPZ - UOS Farmacosorveglianza e alim. animale INFORMAZIONI PERSONALI Nome mezzasoma stefano Data di nascita 31/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI PERUGIA Responsabile - Servizio Veterinario

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI

PROVINCIA DI VERCELLI PROVINCIA DI VERCELLI Piano Operativo Provinciale Anno 2007 LEGGE REGIONALE N. 63/78 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI ART. 15/A CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE SULL ACQUISTO DI GIOVANE

Dettagli

CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO Provincia di Padova REGOLAMENTO DEL MERCATO PER LA VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI RISERVATA AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI

CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO Provincia di Padova REGOLAMENTO DEL MERCATO PER LA VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI RISERVATA AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO Provincia di Padova REGOLAMENTO DEL MERCATO PER LA VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI RISERVATA AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI Approvato con Deliberazione di C.C. n. 25 del 27/04/2016 REGOLAMENTO

Dettagli

Progetto STABULUM e le filiere corte agroenergetiche nello sviluppo rurale 2014-2020

Progetto STABULUM e le filiere corte agroenergetiche nello sviluppo rurale 2014-2020 Progetto STABULUM e le filiere corte agroenergetiche nello sviluppo rurale 2014-2020 Obiettivi della Misura 124 (1) La Misura ha sostenuto progetti di cooperazione per lo sviluppo e la sperimentazione

Dettagli

Le misure del P.S.R. Umbria. Sottomisure 16.1 e 16.2 Supporto per la costituzione e l operatività dei PEI

Le misure del P.S.R. Umbria. Sottomisure 16.1 e 16.2 Supporto per la costituzione e l operatività dei PEI P.S.R. 2014-2020: STRATEGIE, MISURE, TEMPI E MODALITÀ DI ATTUAZIONE Le misure del P.S.R. Umbria Sottomisure 16.1 e 16.2 Supporto per la costituzione e l operatività dei PEI Carlo Arcangeli MISURA 16 COOPERAZIONE

Dettagli

FATTORIE DIDATTICHE DELLA PROVINCIA DI TORINO

FATTORIE DIDATTICHE DELLA PROVINCIA DI TORINO FATTORIE DIDATTICHE DELLA PROVINCIA DI TORINO Il Piano di Sviluppo Rurale del Piemonte Qualità e sicurezza alimentare Claudia Cominotti R&P Ricerche e Progetti Torino E- mail : c.cominotti@repnet.it 1

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE E INTERNAZIONALI E DELLO SVILUPPO RURALE DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO RURALE DG DISR

DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE E INTERNAZIONALI E DELLO SVILUPPO RURALE DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO RURALE DG DISR DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE E INTERNAZIONALI E DELLO SVILUPPO RURALE DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO RURALE DG DISR Roma, 11 luglio 2013 Giornata della trasparenza DISR 1 - AGRITURISMO DISR

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (PSR) MISURA 121 Ammodernamento delle aziende agricole

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (PSR) MISURA 121 Ammodernamento delle aziende agricole PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (PSR) MISURA 121 Ammodernamento delle aziende agricole OBIETTIVI DELL INIZIATIVA La misura introduce un regime di sostegno per le imprese agricole che realizzano investimenti

Dettagli

FATTORIA LA SONNINA. quando la campagna coltiva valori. L'azienda agricola

FATTORIA LA SONNINA. quando la campagna coltiva valori. L'azienda agricola FATTORIA LA SONNINA quando la campagna coltiva valori 1 L'azienda agricola La Cooperativa La Sonnina nasce nel 1999 con i fondi del Piano di Sviluppo Rurale 2000/2006 per il Primo Insediamento grazie ai

Dettagli

3 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER TECNICI DELLA ZOOTECNIA BIOLOGICA

3 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER TECNICI DELLA ZOOTECNIA BIOLOGICA FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ISTITUTO PER LA QUALIFICAZIONE E L AGGIORNAMENTO TECNICO PROFESSIONALE IN AGRICOLTURA BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA - UNIVERSITA DEGLI

Dettagli

Il biologico in Piemonte

Il biologico in Piemonte Quaderno della Il biologico in Piemonte 7 Chi promuove il progetto Filiera Corta Bio nella regione Agri.Bio. Piemonte è stata fondata, nel 2007, quale associazione regionale di promozione dell agricoltura

Dettagli

C A T A L O G O A T T I V I T à F O R M A T I V A

C A T A L O G O A T T I V I T à F O R M A T I V A C A T A L O G O A T T I V I T à F O R M A T I V A COOPERAZIONE CATALOGO ISMEA 2014 B A N D O P R O M O Z I O N E D E L L O S P I R I T O E D E L L A C U L T U R A D I M P R E S A PUNTI VENDITA MULTI FUNZIONALITà

Dettagli

IL DIRETTORE (dr. Enrico Santus)

IL DIRETTORE (dr. Enrico Santus) Bussolengo (VR) li 10/12/2015 Risposta a Nr. di prot. VM/LP/pf 1343 Spett.li Ministero delle risorse agricole aliment. e forest.li Assessorati Regionali agricoltura Ente Fiere Verona Associazione Italiana

Dettagli

Circolo Veterinario Sardo

Circolo Veterinario Sardo Link ORGANIZZAZIONE SANITARIA VETERINARIA Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica www.murst.it Istituto Superiore di Sanità www.iss.it Ministero della Sanità www.sanita.interbusiness.it Ministero

Dettagli

PROGETTO IPAC E AGROZOOTECNIA NEL FOCUS DI CONFAGRICOLTURA UMBRIA

PROGETTO IPAC E AGROZOOTECNIA NEL FOCUS DI CONFAGRICOLTURA UMBRIA Venerdì 24 ottobre 2014 http://www.avinews.it/2014/10/24/progetto-ipac-e-agrozootecnia-nel-focus-di-confagricoltura-umbria/ PROGETTO IPAC E AGROZOOTECNIA NEL FOCUS DI CONFAGRICOLTURA UMBRIA L incontro

Dettagli

ASSEMBLEA GENERALE PERUGIA, 24 FEBBRAIO 2006 RELAZIONE DEL PRESIDENTE

ASSEMBLEA GENERALE PERUGIA, 24 FEBBRAIO 2006 RELAZIONE DEL PRESIDENTE ASSEMBLEA GENERALE PERUGIA, 24 FEBBRAIO 2006 RELAZIONE DEL PRESIDENTE Carissimi Soci, siamo qui riuniti per la settima giornata perugina della nostra Società, nel corso della quale si svolge questa Assemblea

Dettagli

Allegato INFORMAZIONI PERSONALI

Allegato INFORMAZIONI PERSONALI Allegato INFORMAZIONI PERSONALI Nome SMILARI VALERIO Data di nascita 21/12/1959 Qualifica DIRIGENTE VETERINARIO Amministrazione ASUR ZONA TERRITORIALE 3 FANO Incarico attuale DIRETTORE SANITA ANIMALE Numero

Dettagli

Titolo dell aiuto. Premessa. Descrizione dell'aiuto

Titolo dell aiuto. Premessa. Descrizione dell'aiuto Titolo dell aiuto Aumento della competitività degli allevamenti attraverso azioni di miglioramento genetico delle specie e razze di interesse zootecnico, tramite il sostegno alle attività di tenuta dei

Dettagli

ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO UN INTEGRAZIONE POSSIBILE. Filiera Agroalimentare

ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO UN INTEGRAZIONE POSSIBILE. Filiera Agroalimentare ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO UN INTEGRAZIONE POSSIBILE Filiera Agroalimentare Dr.ssa Grazia E. PEDICINI - Dirigente Scolastico I.I.S. Galilei Vetrone di BN - Coordinatore Polo Formativo Regionale IFTS

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO Deliberazione Numero 15 Del 20-04-2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Oggetto: Organizzazione dell'viii^ Fiera del Parco. 22-05-2011 L'anno duemilaundici il giorno venti del

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE PER LA SARDEGNA 2014-2020 COMITATO DI SORVEGLIANZA

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE PER LA SARDEGNA 2014-2020 COMITATO DI SORVEGLIANZA Allegato alla Delib.G.R. n. 5/7 del 20.0.205 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE PER LA SARDEGNA 204-2020 COMITATO DI SORVEGLIANZA. Composizione del Comitato di Sorveglianza del PSR 204-2020 Il Comitato di Sorveglianza

Dettagli

DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE MEDICO e VETERINARIO

DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE MEDICO e VETERINARIO I CONTROLLI DELL AUTORITA SANITARIA NEGLI AGRITURISMO DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE MEDICO e VETERINARIO Relatori Tecnici della Prevenzione Elio Azzolari, Vasco Saporiti, Omar Rota NORMATIVA SANITARIA DI

Dettagli

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica Agricoltura Biologica e Biodiversità Corte Benedettina 27 febbraio 2012 ricerca e sperimentazione in zootecnia biologica attività dimostrative..? sperimentazione

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2014-2015 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI fax: 0257605250 Docente Materia Classi

Dettagli

D - R - D - R - D - R D - R - D - R -

D - R - D - R - D - R D - R - D - R - Domande frequenti D - Quali parametri consentono di distinguere le aziende artigianali del settore agroalimentari dalle aziende industriali di trasformazione di prodotti agroalimentari R - Le aziende artigianali

Dettagli

ERSA Agenzia regionale per lo sviluppo rurale SERVIZIO PROMOZIONE, STATISTICA AGRARIA E MARKETING

ERSA Agenzia regionale per lo sviluppo rurale SERVIZIO PROMOZIONE, STATISTICA AGRARIA E MARKETING ERSA Agenzia regionale per lo sviluppo rurale SERVIZIO PROMOZIONE, STATISTICA AGRARIA E MARKETING Servizio promozione, statistica agraria e marketing Fattorie didattiche PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO PROVINCIALE SEZIONE FATTORIE DIDATTICHE di Ferrara. Bollo di legge (***)

SCHEMA DI DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO PROVINCIALE SEZIONE FATTORIE DIDATTICHE di Ferrara. Bollo di legge (***) Appendice 1 SCHEMA DI DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO PROVINCIALE SEZIONE FATTORIE DIDATTICHE di Ferrara Bollo di legge (***) PROVINCIA DI FERRARA OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO PROVINCIALE

Dettagli

LE MISURE PSR PER LE AZIENDE ZOOTECNICHE

LE MISURE PSR PER LE AZIENDE ZOOTECNICHE Speciale n.2 LE MISURE PSR PER LE AZIENDE ZOOTECNICHE IL NUOVO PROGRAMMA SI SVILUPPO RURALE 2014-2020 DELL UMBRIA La Giunta Regionale dell Umbria ha deliberato, nella seduta del 16.07.2014, la formalizzazione

Dettagli

La programmazione integrata delle filiere agro alimentari

La programmazione integrata delle filiere agro alimentari DIREZIONE OPERE PUBBLICHE ECONOMIA MONTANA E FORESTE La programmazione integrata delle filiere agro alimentari nelle aree LEADER del Piemonte Torino, 27 novembre 2014 1 PSR 2007 2013 ASSE IV LEADER 13

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RENZO MORO Telefono 070500073 Fax 070500044 E-mail r.moro@mpaaf.gov.it Nazionalità ITALIANA Data e luogo

Dettagli

PSR REGIONE MARCHE 2014-2020

PSR REGIONE MARCHE 2014-2020 PSR REGIONE MARCHE 2014-2020 MISURA 6.1 AIUTO ALL AVVIAMENTO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI AGRICOLTORI Andrea Sileoni Settembre 2015 1 Obiettivi e finalità La misura si pone l obiettivo di: favorire l

Dettagli

Concessione dell Alpe di Orimento e dell Alpe di Gotta. Proposta gestionale. Il sottoscritto Nome..cognome...nato/a

Concessione dell Alpe di Orimento e dell Alpe di Gotta. Proposta gestionale. Il sottoscritto Nome..cognome...nato/a 1 Concessione dell Alpe di Orimento e dell Alpe di Gotta (allegato 2) Proposta gestionale Il sottoscritto Nome..cognome.......nato/a a.il....codice Fiscale. residente nel Comune di...provincia... Via/Piazza...n

Dettagli

Postacert.email: gabriele.buono@postacertificata.gov.it

Postacert.email: gabriele.buono@postacertificata.gov.it CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome: Gabriele Buono Data di nascita 04 Maggio 1958 Luogo di nascita: San Benedetto Ullano (CS) Nazionalità: Italiana Residenza: via Antonio Lanza, n 2 87100 Cosenza

Dettagli

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Conferenza Stampa Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Lunedì 6/07/2015 ore 11.00 Sala Riunioni - Direzione Generale AUSL Strada del Quartiere 2/A - Parma Alla Conferenza Stampa

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI BENEDETTI CLAUDIO TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

INFORMAZIONI PERSONALI BENEDETTI CLAUDIO TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BENEDETTI CLAUDIO Data di nascita 22 SETTEMBRE 1961 Qualifica VETERINARIO Amministrazione ASUR Z.T. N.2 URBINO Incarico attuale DIRETTORE F.F.

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI VIOLA DOMENICO TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI VIOLA DOMENICO TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome VIOLA DOMENICO Data di nascita 11/10/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Veterinario Servizio Veterinario : Area Igiene degli

Dettagli

Razza Modenese Bianca Val Padana. Perché gli allevatori allevano bovini di razza Modenese Bianca Val Padana

Razza Modenese Bianca Val Padana. Perché gli allevatori allevano bovini di razza Modenese Bianca Val Padana Modenese:Layout 9-07-00 6: Pagina Razza Modenese Bianca Val Padana Perché gli allevatori allevano bovini di razza Modenese Bianca Val Padana Tradizione Caratteristiche degli animali Produzione di Parmigiano

Dettagli

Gli sviluppi del Piano Carni Bovine Nazionale e l attivazione del marchio nazionale e del disciplinare SQN.

Gli sviluppi del Piano Carni Bovine Nazionale e l attivazione del marchio nazionale e del disciplinare SQN. Gli sviluppi del Piano Carni Bovine Nazionale e l attivazione del marchio nazionale e del disciplinare SQN. Giuliano Marchesin C o n s o r z i o I t a l i a Z o o t e c n i c a Mercoledì 24 Giugno 2015,

Dettagli

Caccia Pesca & Tiro Village Umbriafiere - Bastia Umbra (PG) 17 18-19 Maggio 2013. Media & Press Kit

Caccia Pesca & Tiro Village Umbriafiere - Bastia Umbra (PG) 17 18-19 Maggio 2013. Media & Press Kit Umbriafiere - Bastia Umbra (PG) 17 18-19 Maggio 2013 Media & Press Kit BIRRA VILLAGE Salone Nazionale della Umbriafiere Birra Bastia Artigianale Umbra (PG) di 17 Qualità 19 Maggio 2013 Dal 17 al 19 Maggio

Dettagli

AIPAS con iscritto Sezione Veneto e Friuli Venezia Giulia

AIPAS con iscritto Sezione Veneto e Friuli Venezia Giulia Un ALTRA AGRICOLTURA è POSSIBILE con la SEMINA DIRETTA Maggiore redditività aziendale - Minore consumo di gasolio - Minore usura delle macchine - Rapidità di esecuzione - Minore impiego di fertilizzanti

Dettagli

AGEA - Ufficio Monocratico - Area Controlli - Area autorizzazione Pagamenti. All. Organismo Pagatore della Regione

AGEA - Ufficio Monocratico - Area Controlli - Area autorizzazione Pagamenti. All. Organismo Pagatore della Regione Via Torino, 45 00184 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 All All All All All All All AGEA - Ufficio Monocratico - Area Controlli - Area autorizzazione Pagamenti Organismo pagatore della Regione Veneto

Dettagli

G I U N T A P R O V I N C I A L E

G I U N T A P R O V I N C I A L E Estratto dal verbale della seduta del 26/04/2006 Delibera n. 154 del 26/04/2006 Oggetto: Prot. n 57128 Pagina 1 di 10 G I U N T A P R O V I N C I A L E Il 26 Aprile 2006 alle ore 09:30 si riunisce nella

Dettagli

il Sottoscritto..., in qualità di: Legale rappresentante di:... Amministratore unico di:...

il Sottoscritto..., in qualità di: Legale rappresentante di:... Amministratore unico di:... Spett.le Comitato Promotore delle Denominazioni di Origine Protette (D.O.P.) Caseus Romae, Ricotta Romana, Caciotta Romana e della Indicazione Geografica Tipica Abbacchio Romano, Promotore del P.I.F: Interventi

Dettagli

Società agricola Mercuri

Società agricola Mercuri Società agricola Mercuri dove la tradizione guarda al futuro 1 L azienda agricola L azienda biologica, le cui origini risalgono al 1920, si trova a Casperia in provincia di Rieti; la conduzione è familiare

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome ROSSANA ROSSI Data di nascita 04/03/68 Qualifica Medico veterinario Incarico attuale Ispettore degli alimenti di O.A Numero telefonico

Dettagli

LINEE PROGRAMMATICHE PER LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI PIEMONTESI

LINEE PROGRAMMATICHE PER LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI PIEMONTESI LINEE PROGRAMMATICHE PER LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI PIEMONTESI Premessa La Regione Piemonte considera la qualità delle produzioni uno degli strumenti fondamentali per favorire il consolidamento

Dettagli

Distretti Tecnologici - Istituzioni, Imprese ed Enti coinvolti

Distretti Tecnologici - Istituzioni, Imprese ed Enti coinvolti Distretti Tecnologici - Istituzioni, Imprese ed Enti coinvolti (approvati dal MIUR al 2011) Agro-alimentari 1. Innovazione Sicurezza e Qualità degli Alimenti - Regione Abruzzo ARSSA, Consorzio di Ricerche

Dettagli

Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria

Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria INFORMA Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria Via Mario Angeloni, 1 06125 Perugia (PG) Tel: 075.7971056,075.5002953 Fax: 075.5002956 e-mail: umbria@cia.it - web: www.ciaumbria.it

Dettagli

L.R. n. 63/78 art. 50 (prestiti per la conduzione aziendale) ISTRUZIONI OPERATIVE

L.R. n. 63/78 art. 50 (prestiti per la conduzione aziendale) ISTRUZIONI OPERATIVE L.R. n. 63/78 art. 50 (prestiti per la conduzione aziendale) ISTRUZIONI OPERATIVE PREMESSE La deliberazione della Giunta Regionale n. 30-7048 dell 8/10/2007 ha istituito, a partire dall 1/01/2008, un programma

Dettagli

Il biologico in Sardegna

Il biologico in Sardegna Quaderno della Il biologico in Sardegna 7 Chi promuove il progetto Filiera Corta Bio nella regione ASAB Sardegna associa produttori e trasformatori biologici, tecnici e consumatori; ha nei suoi compiti

Dettagli

Figure Professionali. «Agricoltura e Agroenergie» AGRONOMO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali. «Agricoltura e Agroenergie» AGRONOMO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Agricoltura e Agroenergie» AGRONOMO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L'agronomo è una figura professionale caratterizzata da una tale ampiezza di competenze (individuate dalla

Dettagli

SVILUPPO ECONOMICO DEL TERRITORIO. La promozione delle attività economiche

SVILUPPO ECONOMICO DEL TERRITORIO. La promozione delle attività economiche SVILUPPO ECONOMICO DEL TERRITORIO La promozione delle attività economiche Il Comune eroga sovvenzioni, contributi e sussidi finanziari per iniziative o manifestazioni promozionali in campo commerciale,

Dettagli

Anagrafe Suina. Tutto quello che devono fare gli allevatori lombardi a partire dal mese di settembre 2008

Anagrafe Suina. Tutto quello che devono fare gli allevatori lombardi a partire dal mese di settembre 2008 Anagrafe Suina Tutto quello che devono fare gli allevatori lombardi a partire dal mese di settembre 2008 www.agricoltura.regione.lombardia.it www.sanita.regione.lombardia.it (Veterinaria) E possibile consultare

Dettagli