Appunti di INGLESE Alberto Vipraio Tiberi - 5 a T serale 2014/15

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Appunti di INGLESE Alberto Vipraio Tiberi - 5 a T serale 2014/15"

Transcript

1 1

2 2

3 HOUSE BUILDING (step by step) 29/09 1) The process usually starts with a planning stage in which plans (progetti) are prepared by an architect or an engineer and approved by the client and the regulatory authorities; 2) Scheduling (scadenze); 3) Coordinating (cordinamento) with other parties; 4) The site is cleared (ripulito); 5) The foundations are laid (gettate) beams and hard floorings (solette), pillars (pilastri); 6) Trenches (scavi, fosse) for connection to services such as sewerage system (rete fognaria), water system and electricity, gas system are established (posizionati); 7) If the house is wooden framed (strutturata in legno) then a framework is constructed which will support the boards (pareti), the siding (raccordi) and the roof (tetto). Internal walls, plumbing (impianto idraulico) and wiring (canalizzazione) for water and electricity being installed as appropriate. 8) If the house is of bricks (mattoni), then courses of bricks are laid (posizionati) to construct the walls; 9) As the main structure is completed then internal fitting out (complementi) with lights and other fitments (accessory) is done; 10) Then the house is decorated and furnished (equipaggiata) with furniture, WASTE (rifiuti) The house building process can take a great deal of time and produces a big amount of waste (rifiuti) in the USA over 50% of all waste comes from the building industry. BUILDING MATERIALS (materiali da costruzione) Natural materials (any materials which are used for construction purposes (propositi-scopi): Wood (legno) Rocks (pietre) Sand (sabbia) Gravel (ghiaia) Clay (argilla) Iron (ferro) Manmade materials (they can be more or less synthetic): The manufacture of building materials is an established industry and the use of this materials is typically segmented into specific specialty trades, such carpentry (carpenteria), insulation (isolamento), plumbing (tubature), and roofing (coperture) work. They provide the make-up of habitats and structures including houses. CEMENT/CONCRETE Cement: the word cement refers to any kind of binders (legante) that tightly holds other materials together. Concrete: is a mixture of materials like gravel, sand and small rocks with any type of cement and water. 3

4 HOUSE CONSTRUCTION METHODS Traditional methods: masonry construction (bricks and stones) (mattoni e pietre); timber frame (wood). Modern methods (sustainable construction) (edilizia sostenibile) structural insulated panels (pannelli isolanti); Steel frame (struttura in acciaio); Insulated concrete framework (blocchi in cemento isolante); These methods are used to make more efficient use of materials and processes. 17/10 STONE (76) (...) I primi muri di pietra furono fatti in le pietre senza nessun tipo di malta (...) era un metodo abbastanza lungo e laborioso, ma senza costi. Quando comparve il cemento costruirono i primi muri di pietra incollati con malta, dove il cemento riempie gli spazi tra le pietre. I primi cementi furono fatti usando gesso o calce, miscelati con acqua. Il calcestruzzo include il cemento Portland mischiato a sabbia, ghiaia e acqua, che lo rende resistente alla rottura. (...) SLIPFORMED STONE (Tecnica della matrice a colata) (77) (...) questo metodo mette insieme la muratura in pietra e il lavoro del cemento per costruire un muro che condivide le caratteristiche di entrambi. I muri hanno la bellezza e la forza della pietra con il rinforzo del calcestruzzo e acciaio. Il prodotto finale è durevole, di facile manutenzione e virtualmente resistente agli agenti atmosferici e al fuoco. 4

5 TIMBER (Legname) (78) La struttura in legno (timber framing) è differente dalle strutture convenzionali in legno (wood framing). La struttura costruita in legno usa dei legnami che hanno dimensione da 15 a 30 cm e incastri a mortasa e tenone o pioli di legno come metodo di assemblaggio. (...) Questo strutture in legno sono finite da pannelli prefabbricati isolanti. Sono fatti (to be made up) da due parti rigide di legno con all'interno un materiale isolante (schiuma-foam) (...). (...) È gentile verso l'ambiente quando il legno che viene usato è preso dalle foreste sostenibili (...) 24/10 5

6 ADVANTAGES OF TIMBER FRAMED CONSTRUCTION: It is kind to the environment when the wood used is taken from sustainable forest; The frames can be put up quickly; Its design is elegant and simply and also both practical and adaptable; The house can blend in with the surrounding area; It is very energy-efficient. 6

7 DISADVANTAGES OF TIMBER FRAMED CONSTRUCTION Fire, water and bugs Fire because wood is very flammable; Water can be absorbed into the material; Ants and termites eat wood framing. Environmental impact Large, old-growth forests are sometimes clear cut to produce wood for timber construction. Sound Wood is an excellent transmitter of sound waves so any noise inside or outside is easily heard throughout the home. Strength Timber frames are quite strong up and down but not as strong as other materials horizontally. STEEL (Acciaio)(82) Può essere utilizzato sia per esterni che per infrastrutture interne e la sua durezza e qualità di resistenza accrescono la durabilità (l acciaio è resistente alla corrosione, all arrugginire e alla generale deteriorazione), la stabilità e la sicurezza delle costruzioni. Confrontate alle costruzioni convenzionali in calcestruzzo offrono una maggiore durata e resistenza e più resistono e meno danno arrecano all ambiente. Perché le costruzioni in acciaio sono solitamente prefabbricate o costruite in sezioni che sono assemblate sul luogo di costruzione il costo rispetto le costruzioni convenzionali sono più convenienti perché il lavoro è inferiore. La quantità di carbonio contenuta nell acciaio determina quanto la lega è dura o morbida. Grazie alla flessibilità di questo materiale differenti moduli e forme possono essere progettate e, ai nostri giorni, le costruzioni in acciaio sono anche molto apprezzate per il loro stile. Più di ogni altro materiale da costruzione l acciaio ha un alto rapporto forza-peso. Questo metodo che è facile e poco costoso per coprire larghe distanze elegantemente e senza ostruiti spazi eliminando così colonne. Grazie a questo è facile suddividere e adattare uffici così come magazzini. 7

8 ADVANTAGES OF STEEL steel can be used both for exterior as well for internal infrastructure; steel is hard and resistant. Steel buildings are durability, stability and safety and they offer a longer lifetime and more endurance; steel buildings are cheaper than conventional building; steel has a high strength-to-weight ratio and is easy and cheap to span large distances without columns. 8

9 GLASS AND METAL (Vetro e metallo)(83) Le costruzioni e le strutture trasparenti sono molto popolari nell architettura contemporanea. I componenti strutturali in vetro sono spesso molto richiesti ma questo materiale sembra strutturalmente non sicuro a causa della sua fragilità. Per questa ragione una nuova tecnica di costruzione è stata sviluppata usando: segmenti di vetro molto lunghi sovrapposti a modo di creare travi di vetro. Sono stati realizzati incollando i segmenti di vetro; dei piccoli profili in acciaio sono stati aggiunti alle travi di vetro per rinforzarli. Per provare che le lastre di vetro sono sicure quanto le lastre in calcestruzzo rinforzato è stato progettato un padiglione trasparente sperimentale (con dimensioni 9 x 9 x 3,6 m3) che mette insieme un certo numero di idee innovative. Molti tipi di vetro e sistemi di vetro sono stati usati. Le unità a tre strati più esterne di vetro sono state temperate e, in alcuni casi, laminate e alcuni vetri sono stati ricoperti da vetri a controllo solare per riflettere all esterno una parte dei raggi solari. In altri casi il vetro è stato scaldato elettricamente e i vetri privi di ossido di ferro sono stati usati per rendere la luce interna più naturale. Il metallo verniciato, inossidabile, zincato a caldo e resistente agli agenti atmosferici, così come l alluminio, sono oltremodo usati per supporti strutturali. L alluminio ha molti vantaggi (è leggero, resistente alla 9

10 corrosione e facile da lavorare) ma anche molti svantaggi (la sua dilatazione termica e conducibilità elettrica sono alte e ha basso modulo elastico e resistenza al fuoco). L acciaio inossidabile offre inoltre molti vantaggi (ha una buona resistenza al fuoco ed è facile da mantenere) ma il suo elevato prezzo è il maggiore svantaggio. Entrambi il metallo zincato a caldo che quello verniciato non sono così costosi, ma sono difficili da lavorare in sito e non sono resistenti alla corrosione. PLASTIC (Plastica)(84) Paragonati a materiali alternativi nell industria delle costruzioni, i materiali plastici offrono un numero di vantaggi ecologici (essi risparmiano risorse, hanno bassi costi di mantenimento e possono essere riciclati). Inoltre essi contribuiscono a risparmiare energia (le schiume plastiche sono usate per isolanti termici in molte applicazioni). La plastica è anche utile per la protezione dal rumore e l isolamento. I principali campi di applicazione per questi materiali sono tubi, isolamenti, copertura di muri, pavimentazioni sia nelle case che nelle aree pubbliche e, abbastanza recentemente, i serramenti delle finestre (fatti in PVC). L acronimo del PVC è Cloruro di Polivinile che è la plastica che ha visto il maggiore sviluppo nei tempi recenti dell industria. Ci sono due tipi di PVC, rigido e non rigido. Il PVC è spesso usato negli impianti di tubature perché ha un ottima resistenza chimica alla corrosione dei fluidi. I tubi in PVC sono usati per un gran numero di applicazioni (per drenare liquidi di fognature, per la distribuzione di gas naturali, per le guaine dei cavi elettrici e di comunicazione, per le acque municipali). Poiché essa è il più innovativo materiale da costruzione fatto dall uomo, la plastica è estremamente versatile. I miglioramenti fatti attraverso la ricerca hanno incrementato la sua accettazione tra i designers, committenti e le persone preposte a lavorare sui nuovi codici di costruzione. 10

11 PASSIVE Solo i verbi transitivi (che possono essere seguiti da un complemento oggetto) possono avere una forma passiva (fare, mettere, cucinare, mangiare, ). L ausiliare per la forma passiva è il verbo essere (be). La regola generale è: soggetto + be (nei vari tempi) + participio passato Es. Un mio amico modella questi vasi a: A friend of mine makes these vases p: These vases are made by a friend of mine Mio nonno costruì questo ponte nel 1921 a: My grandfather built this bridge in 1921 p: This bridge was built by my grandfather in 1921 Un ingegnere italiano ha costruito questo ponte a: An Italian engineer has built this bridge p: This bridge has been built by an Italian engineer Un ingegnere italiano progetterà la nostra casa a: An Italian engineer will plan our house p: Our house will be planned by an Italian engineer La forma Passive si usa particolarmente quando ci interessa l azione piuttosto che chi compie l azione, in avvisi e regolamenti, nei testi scientifici e nella descrizione di processi scientifici ed esperimenti. Nella spiegazione di come è costruita una casa, o come venivano costruite in passato le cose, la forma Passive è quella più indicata. Both (entrambi - sia uno che l altro) Either (o uno o l altro) Neither (ne uno ne l altro) 11

12 SUSTAINABLE MATERIALES (Materiali sostenibili)(86) Sia la popolazione globale che la prosperità sono cresciuti molto velocemente negli ultimi decenni e una delle conseguenze di questo fenomeno è stato l aumento del volume e della varietà dei materiali usati (come le materie prime, cibo, prodotti manifatturieri e rifiuti) con un conseguente incremento del trasporto sulle distanze. Questo ha creato una serie di effetti negativi sull ambiente, specialmente differenti tipi di inquinamento, principalmente un emergenza ecologica e una crescente preoccupazione per la salute. Lo scopo della progettazione ecologica è creare costruzioni ecosostenibili con un basso impatto ecologico, dove le persone possano vivere in modo confortevole e salutare. Questo è possibile utilizzando materiali da costruzione che sono tradizionalmente considerati ecologici e sostenibili: legname da un terzo di foreste standard, vegetali da veloce rinnovo (come la paglia o il bambù); alcuni materiali tradizionali tipici come il mattone, la pietra, l argilla e il sughero; non tossici, rinnovabili e riciclabili come le pitture naturali, le vernici all acqua e le cere. Anche il materiale di scarto può essere riutilizzato come risorsa per le costruzioni. Tuttavia l uso di materiale ecosostenibile non è l unica linea guida che segue l eco design. Per ridurre l inquinamento causato dai trasporti i materiali da costruzione dovrebbero essere estratti e prodotti localmente. D altra parte gli elementi da costruzione non dovrebbero essere prodotti sul posto per trarre vantaggio dei benefici del crearli in un luogo specializzato (dove c è quindi una minore produzione di scarto, di rumore, una maggiore qualità e possibilità di riciclare). Per ultimo, ma non meno importante, grande attenzione per quanto riguarda le sostanze chimiche sintetiche, che in alcuni casi non possono essere pericolose, ma devono essere testate (specialmente le nuove) per effetti indesiderabili sull inquinamento e sulla salute. 12

13 13

14 1. I primi muri in pietra erano fatti senza usare la malta. 2. Uno dei vantaggi di usare i mattoni o la pietra è che questi materiali offrono un maggiore confort nel caldo dell estate e nel freddo dell inverno. 3. Il legno è più economico rispetto altri materiali e assorbe più facilmente il rumore. 4. Paragonati ai materiali alternativi, la plastica offre un numero di vantaggi ecologici. 5. Noi abbiamo capito che i vantaggi dell alluminio sono che la leggerezza, la resistenza alla corrosione e la facilità alla lavorazione. PREHISTORIC ARCHITECTURE (Architettura preistorica)(180) Durante il periodo Neolitico ci fu un nuovo tipo di arte chiamata architettura megalitica. Questo tipo di architettura prende il suo nome dalle enormi rocce che furono poste in cima ad altre o singolarmente senza l uso di cemento. I Monoliti sono posti singolarmente sopra le pietre. Solo la semplicità della struttura era necessaria per tale costruzione. Anche se erano imponenti per la dimensione delle pietre, ci fu una piccola pianificazione e progettazione artistica. 14

15 Stonehenge è la struttura megalitica più famosa. Questo monumento preistorico di pietra è collocato in Inghilterra, vicino alla città di Salisbury. Consiste in una disposizione circolare di pietre erette. Quello che possiamo vedere oggi è l allestimento finale che fu terminato 3500 anni fa. Tuttavia gli archeologi credono che ci furono tre stadi di costruzione. Il primo Stonehenge fu costruito circa 5000 anni fa. Fu usato per 500 anni e fu abbandonato. Il secondo allestimento conosciuto come Stonehenge II, fu completamente ricostruita nel 2100 AC circa. Questi nuovi circoli concentrici furono costruiti nell area cerimoniale usando pietre vulcaniche che arrivavano dal Galles. Aveva la forma a ferro di cavallo e l ingresso era allineato al momento del sorgere del sole nel solstizio d estate. Il terzo Stonehenge è stato costruito a partire dal 2000 AC fino al 1500 AC. Durante questa fase il monumento fu completamente modificato con la creazione di un anello di unità di rocce calcaree con architravi. All interno di questa struttura a cerchio c è una struttura a ferro di cavallo di cinque triliti. Questi blocchi di pietra possono raggiungere i nove metri d altezza e possono pesare cinquanta tonnellate. Il sito fu abbandonato circa 3500 anni fa. Perché fu costruito Stonehenge? Ci sono molte differenti teorie circa l uso di Stonehenge. La maggior parte degli archeologi pensa che fu un luogo cerimoniale, forse un osservatorio astronomico per calcolare le eclissi solari e lunari, il cielo, le stelle, la luna e le stagioni. Altri sono convinti che fu un luogo di incontro per i capi tribù. Molte persone sono convinte che ci devono essere molte altre spiegazioni connesse a contatti extra-terrestri o all occultismo. Ci sono molte antiche leggende circa questo antico monumento, ma una cosa è certa Stonehenge continua ad essere un posto misterioso. 15

16 BUILDING ELEMENTS (Elementi edilizi) (110) FOUNDATIONS (Fondazioni) (110) 16/01 Tutti i tipi di edifici hanno alcuni elementi costruttivi in comune: fondazioni, pareti, pavimenti, scale e tetti. Le fondazioni sono strutture che trasferiscono il peso da pareti e colonne a terra. Ci sono due tipi di fondazioni: fondazioni superficiali e fondazioni profonde. Le fondazioni superficiali solitamente sono affossate un metro nel terreno, mentre le fondazioni profonde sono affossate più in profondità. Sono consigliate in caso di grandi carichi di progetto, un terreno povero in profondità o sito vincolato, come ad esempio sulle linee di proprietà. Esistono diversi tipi di fondazioni profonde e possono essere realizzate in legno, acciaio e cemento o calcestruzzo precompresso. Ingegneri geotecnici progettano fondazioni per garantire che abbiano un'adeguata capacità di carico con assestamenti limitati. Sia totale e differenziale (quando una parte della fondazione preme più di un altra) gli assestamenti devono essere considerati. Una fondazione non deve essere caricato oltre la sua capacità portante. Nel progettare fondazioni, è anche importante considerare l erosione (quando l'acqua scorre rimuove suolo che fa da supporto attorno alla fondazione) e il criosollevamento (quando l'acqua ghiaccia nel terreno e forma lenti di ghiaccio). L argilla espansa può dilatarsi e restringersi se l umidità del terreno cambia e questa variazione può causare la distorsione del suolo e la conseguente rottura delle strutture su di esso. Questo è un problema particolare per i basamenti delle case nei climi semi-aridi, dove gli inverni umidi sono seguiti da estati calde e secche. Quando le strutture sono costruite in aree con ghiaccio perenne, sono progettate in modo di cercare di evitare che il fenomeno della disgregazione. 16

17 WALLS (Muri) (111) Le pareti sono di solito strutture solide che definiscono e proteggono le aree, delineano un edificio o uno spazio, sostengono le sovrastrutture di costruzione e dividono lo spazio in stanze. Le mura portanti sostengono tetti e soffitti, separano lo spazio e danno protezione contro le intrusioni e il tempo. Di solito hanno tre funzioni distinte: elementi strutturali, di isolamento, elementi di finitura o di superficie. Le pareti possono essere portanti o non portanti a seconda del loro sostegno strutturale dell'edificio o meno. Pareti portanti esterne portano dal soffitto, da tetto o piano superiore, carichi alle fondazioni. Alcuni muri portanti sono all'interno degli edifici: sostengono travi a metà campata e trasferiscono i carichi fino alla fondazione. Solitamente i muri delle case tradizionali hanno un quadro di legno interiore che può sostenere una parte della casa, ma non supporta pareti, finestre e porte. Esso contiene cavi elettrici, idraulici, di isolamento e di altre utilità. 17

18 FLOORS (Pavimenti) (111) La struttura del pavimento contribuisce alla resistenza generale del sistema costruttivo. Esso è formato da un telaio con trave ad I in acciaio con una superficie superiore orizzontale per cui un numero di pannelli adiacenti compone il pavimento ed è fissato saldamente. Il pavimento consiste in un sottofondo per il supporto e un piano di copertura utilizzato come piano di calpestio. Negli edifici moderni il sottofondo comprende spesso cavi elettrici, idraulici, e altri in grado di fornire servizi integrati, come il riscaldamento a pavimento. C'è una grande varietà di materiali da pavimentazioni: moquette, piastrelle in ceramica, pavimenti in legno, legno lamellare o di pietra. STAIRS (Scale) (112) Oltre ad essere passaggi verticali, le scale sono importanti elementi di design e una opportunità di espressione creativa. La scala può essere a spirale (torcendo intorno ad un palo centrale con gradini che fuoriescono da esso), dritta (si estendono dal più basso al livello superiore in un percorso diritto), circolare (girare in un'ampia curva da un livello ad un altro), oppure possono avere altra forma. Possono essere larghe o strette, ripide o graduali, con ritorno (dividendo la corsa, invertendo la direzione di 180 gradi in un pianerottolo) o scale ad "L" (che fanno una rotazione di 90 gradi in un pianerottolo). Il loro design è influenzato dalla loro funzione e il loro stile varia a seconda di come le loro parti sono costruite e combinate. Le scale sono costruite secondo regole che sono importanti per la sicurezza, indicando le altezze di montanti, la profondità e la larghezza della pedata e la collocazione del corrimano. La prima misura da prendere quando si costruisce una scala è la distanza tra i due piani finiti. Questo determina l'altezza della scala. La sua alzata non deve superare i 22 cm in edifici residenziali, la larghezza media di 80 cm, e comunque non dovrebbe essere inferiore a 60 cm. 18

19 ROOFS (Tetti) (114) Ci sono due tipi di strutture: tetti a taglio (dove un carpentiere misura, taglia e posiziona ogni lunghezza di legno necessario per la struttura) e i tetti fissi fatti di capriate precostruite ed assemblate. Le capriate sono disegnate appositamente a computer e sono adattate alle condizioni tipiche ambientali della casa. Poiché essi generalmente trasmettono il peso solo ai muri esterni, lasciano libero l interno per posizionare i muri liberamente e dimensionare liberamente le stanze. Quando il legno del tetto è pronto, una membrana impermeabile è posizionata sopra ad essa ed è tenuta in posizione tramite assi (lunghi pezzi di legno) che sono inchiodati sopra la travatura e sono da supporto per le tegole. Le tegole sono posizionate sul legno. L apice del tetto è rifinito superiormente con tegole di colmo che ricoprono entrambi i lati delle falde delle tegole. Poi la parte finale del legno alla base del tetto è ricoperto da una fascia (scossalina). La fascia permette all aria di passare con sicurezza attraverso la membrana. Per portare via l acqua dalla costruzione, la grondaia è attaccata alla fascia. Poiché il calore può fuoriuscire dal tetto è necessario anche l isolamento. Quando si progetta la struttura di un tetto bisogna ricordare che tutto il carico del tetto deve essere trasferito alle travi di supporto, ai muri portanti, alle fondazioni di costruzione e al terreno. Se il clima è freddo è necessario mantenere fredda la temperatura del tetto per evitare i danni del ghiaccio creati dalla neve che si scioglie. Se il clima è caldo, l aria calda scaldata dal sole deve essere espulsa dal sottotetto per ridurre il carico di raffreddamento della costruzione. 19

20 La casa della Regina, a Greenwich, Londra, è la prima costruzione classica inglese e per questa ragione rappresenta una delle più importanti costruzioni nella storia dell architettura britannica. Fu progettata da Inigo Jones per Henrietta Marian, Regina consorte di Carlo I, e dopo inglobata al Palazzo di Greenwich (a formare il Palazzo Reale di Placentia). Fu completata nel 1638 da Jones dopo che studiò l architettura Romana e Rinascimentale in Italia. La casa della Regina è stata recentemente restaurata e oggi ospita una collezione di dipinti marinari e ritratti ed è usata per molteplici eventi (tra cui i Giochi Olimpici del 2012). Tra il suo rivoluzionario stile (per il periodo in cui fu costruita) sono evidenziate le eleganti scale tulipano, ispirate al lavoro di Andrea Palladio e costruite da un muratore molto abile e dall architetto chiamato Nicholas Stone. Questa inusuale scala a spirale è la prima scala ad auto-supporto geometrico a spirale in Gran Bretagna. Come supporto usa elementi a sbalzo di gradini dal muro ciascuno poggiante su quello sottostante. Probabilmente i fiori stilizzati della balaustra non sono in realtà tulipani ma fiordalisi (l emblema della famiglia Bourbon da cui la Regina discendeva). Questa scala è abbastanza inusuale perché per la prima volta è stato usato un giunto lungo la parte inferiore del montante, una tecnica che fu ampiamente utilizzata nei periodi seguenti. Si proietta 1,25 m fuori dal muro. 20

21 RESTORATION (Restauro) (116) 06/02 Il restauro è il processo di rinnovamento del tessuto di un edificio per impedire la rovina causata dal tempo e l'utilizzo. Ci sono tre tipi di restauro: La pulizia di edifici è tipico in città con inquinamento da fumo. Consiste nella pulizia della facciata esterna del palazzo; Un restauro più intenso è in genere necessario per lavori in pietra colpiti da piogge acide e altri inquinanti, che portano ad una condizione strutturalmente instabile nella costruzione; La ricostruzione riguarda gli edifici che sono stati gravemente danneggiati o con parti mancanti. Ci sono due possibilità: ricreare l'edificio originale con materiali e tecniche simili a quelle originali o utilizzarne di più moderne. Tuttavia, non tutti i recuperi edilizi seguono il disegno originale dell'edificio. Nella maggior parte dei casi le pareti esterne sono mantenute e nuovi edifici sono completamente costruiti all'interno. In molte città ci sono edifici storici che vengono restaurati e trasformati in nuovi e moderni, mantenendo il loro aspetto originale e il valore storico. In questo caso, la proprietà può essere quotata al Registro Nazionale dei luoghi storici e ricevere finanziamenti o sconti fiscali e aumentare il valore della proprietà. Quando viene avviato il restauro di un edificio storico, è essenziale comprendere che la superficie originale, sia negli spazi interni che esterni, può essere facilmente inconsapevolmente danneggiata dal lavoro. 21

22 1. Restoration is the process of renewal of the fabric of a building in order to prevent the disrepair caused by time and use; 2. There are three types of restoration: building cleaning, major repair and rebuilding; 3. Building cleaning is typical in cities with smoke pollution. It means cleaning the exterior facade of a building; 4. Rebuilding concerns buildings that were badly damaged or have missing parts. There are two possibilities: recreating the original building with materials and techniques similar to the original or using more modern ones; 5. Major repair is typically necessary on stonework affected by acid rain and other pollutants, leading to a structurally unstable condition in the building. 6. The property can be listed on the National Register of historic places and receive funding or tax incentives when his building is an historical building that has been restored and transformed into new and modern. 22

23 BUILDING RENOVATION (Ristrutturazione delle costruzioni) (117) 06/02 Restaurare un vecchio edificio significa migliorarlo grazie a riparazioni, aggiunte e modifiche, di solito suggerite da un geometra o da un architetto. Qualsiasi cambiamento dovrà essere effettuato secondo i regolamenti edilizi. I processi di ristrutturaione in genere iniziano con i professionisti che esaminano l'edificio, consigliando le migliori soluzioni per migliorare la qualità dell'edificio e suggerendo come risolvere i suoi problemi. Questo si tradurrà in un aumento del valore della proprietà. Di solito un progetto di ristrutturazione prevede: aggiunta, rimodulazione o conversione di una stanza: questo è uno dei progetti più costosi e complicati di rinnovamento. Si tratta di solito nell aggiunta di un bagno, un ufficio, una stanza degli ospiti o di un ulteriore piano in aggiunta al tetto originale, oppure il rimodellamento di una cucina o di un bagno, la sostituzione dei mobili e delle attrezzature; migliorare le caratteristiche come pavimenti, davanzali e finestre gli infissi sostituzione, riparare o sostituire il tetto, il camino, l'impianto idraulico e impianto elettrico; ridurre il consumo di energia dalla ristrutturazione di riscaldamento, ventilazione e del sistema di aria condizionata. Grazie all'isolamento di alcune parti dell'edificio, come i suoi muri e la soffitta, o installando pannelli solari e fotovoltaici, le spese di riscaldamento possono essere ridotte; aggiungendo misure di sicurezza come persiane alle finestre e sistemi di allarme. 23

24 WORK ACCIDENTS KILL ONE YOUNG PERSON A MONTH (Gli infortuni sul lavoro uccidono un giovane al mese) (121) 23/01 Rispetto a cinque anni fa il numero di giovani che si sono seriamente feriti o sono morti in eseuzione di opere è aumentato del 20% (oggi è di circa all'anno). Questo è il risultato di un nuovo studio dettagliato pubblicato oggi. Secondo questo rapporto, gli incidenti potrebbero essere evitati se le misure di sicurezza e di salute fossero severe e se i giovani (per lo più sotto i 25 anni) siano addestrati meglio, come avviene in altri paesi europei. La relazione è stata scritta per attirare l'attenzione dei genitori a come i giovani e gli adolescenti sono vulnerabili nei loro posti di lavoro a bassa retribuzione estivi, in modo che i genitori sono invitati a verificare l'affidabilità dei datori di lavoro dei loro figli. Naturalmente i lavori estivi sono importanti, perché offrono ai giovani sia denaro extra ed importante esperienza di vita e di lavoro, ma il rischio di essere feriti o addirittura uccisi dovrebbe essere molto inferiore. La maggior parte dei rischi sono dovuti alla loro inesperienza, a sua volta causata dalla mancanza di formazione e la sorveglianza necessaria. 13/02 24

25 13/02 25

26 ENGINEERING (Ingegneria) (146) CIVIL ENGINEERING (Ingegneria civile) (146) Nel passato erano principalmente gli artigiani che avevano a che fare con la progettazione architettonica e la costruzione. Muratori e carpentieri si riunivano in gruppi, dove la conoscenza e l'abilità delle loro professioni era tenuta segreta. Trasmettevano le loro esperienze ai loro figli e il progresso era molto limitato. I primi ingegneri sono stati gli antichi egizi, i cui lavoratori usavano già attrezzi specialistici, potevano fondere metalli e impiegare tecniche di lavoro avanzate. Importanti esempi di approccio scientifico ai problemi matematici e di fisica sono stati i lavori di Archimede e dell'indiano matematico Brahmagupta. Oggi gli ingegneri civili lavorano nel privato (costruzioni di case) e nel pubblico impiego (grandi lavori infrastrutturali). Essi progettano, costruiscono e adeguano i progetti fatti dall'uomo all'ambiente, come le case, edifici, strade, ponti, dighe, porti, aeroporti, gallerie e canali. La definizione di ingegnere civile fu utilizzata per distinguere questa disciplina non militare dal vecchio tipo di ingegneri militari e dai costruttori navali. Come ingegneria civile si includono un gran numero di sotto discipline specializzate (come gli strutturali, ambientali, agrimensuristi, costruzioni e materiale ingegneristico), è strettamente collegato ad altre materie scientifiche come geologia, meccanica, scienze materiali, idrologia ed altre. Gli ingegneri civili spesso 26

27 collaborano con geometri ed altri ingegneri specialistici e utilizzano i principi delle differenti tipologie di ingegneria in progetti residenziali, commerciali, industriali e dei lavori pubblici. Some questions: You can talk about the past and you can says some, who were the first people worked as engineers and then, of course, the tools they used or about the techniques. Then you can say what is today the civil engineering. EARTQUAKE ENGINEERING (Ingegneria sismica) (147) 13/02 I costi molto elevati, causati dalle conseguenze di recenti terremoti, hanno portato all'espansione di una sotto-disciplina di ingegneria strutturale chiamata ingegneria sismica. L'ingegneria sismica si occupa di proteggere l'ambiente antropoformizzato e quello naturale dagli effetti dei danni dei terremoti studiando le prestazioni degli edifici soggetti al carico sismico. Questo è possibile progettando, costruendo e mantenendo strutture che sono provviste di dispositivi speciali e conformi con codici costruttivi specifici. Recentemente, sistemi avanzati per la dispersione dell'energia sismica sono stati applicati alle fondazioni e nuovi materiali (come le fibre di carbonio) e metodi di costruzione all'avanguardia (come le case a più piani fatte in pannelli di legno prefabbricati) sono stati utilizzati per la costruzione in aree soggette a terremoti. Progettare e creare edifici in grado di resistere agli effetti sismici e sostenere un livello accettabile di danno 27

28 non è necessariamente costoso, e queste strutture non devono essere particolarmente forti. Gli scopi più importanti dell'ingegneria sismica sono di capire la relazione di un edificio con il terreno che vacilla e di prevedere le conseguenze dei terremoti nelle aree urbane. 1. Earthquakes engineering is expanding because there are frequent earthquakes and because earthquakes caused damage and the cost are very high; 2. Earthquakes engineering is a sub-discipline of structural engineering; 3. Earthquakes engineering deals with protecting manmade and natural environment from the dangerous effect of earthquakes; 4. Earthquakes engineering study the performance of buildings and geostructures subjects to seismic loading; 5. No, it is not very expensive because they can use prefabricated panels; 6. The most important aims of earthquakes engineering are to understand the relation of a building to the shaky ground and to predict the consequences of earthquakes on urban areas. 28

29 FAMOUS BRIDGES (Ponti famosi) (160) 20/02 Dopo essere stato chiuso per un anno e mezzo per controllare la sua sicurezza e stabilità il Millennium Bridge è fisso, stabile e nuovamente aperto al pubblico. Questo famoso ponte (soprannominato Lama di Luce ) collega la cattedrale di St Paul con il museo Tate Modern. Il progetto è stato un punto di riferimento nella costruzione dei ponti in cui ingegneri, uno scultore e famosi architetti tali come Foster e Partners hanno lavorato insieme. È basato sulla tecnologia della sospensione come altre strutture impressionanti di San Francisco o Dartford. È stato aperto nel giugno del 2000, ma è stato chiuso presto a causa del suo oscillamento da un lato all altro. Vacillare non è insolito nei ponti sospesi ma non ad un livello allarmante come questo. In realtà altri ponti a Londra come il ponte Albert e Chelsea, hanno l avviso di non attraversare con passo marcato. Quando si chiesero spiegazioni su questo fastidioso fenomeno gli esperti spiegarono che era dovuto a la tendenza umana di camminare a passo e hanno aggiunto che quando il Tower Bridgefu costruito fu molto criticato tanto dagli architetti quanto dal pubblico. Prima di aprire nuovamente al pubblico il ponte è stato provato e testato da oltre 2000 volontari. Così non bisogna più preoccuparsi; il Millennium Bridge è ora, con l altro grande progetto per l inizio del nuovo millennio, la London Eye, un grande simbolo dell architettura britannica. 29

30 PANTA REI: THE PHILOSOPHY OF FENG SHUI (Panta Rei: la filosofia del Feng Shui) (129) 27/02 Feng Shui è un arte antica che non è mai andata fuori moda in Cina, e ha raggiunto molta popolarità in molte parti del mondo. Feng è la parola cinese che significa vento e shui significa acqua. Nella cosmologia cinese, questi elementi corrispondono con buoni sentimenti e sentimenti di armonia bilanciata. L idea riguardo il Feng Shui è portare il mondo fisico in relazione più stretta con il flusso cosmico che l acqua e il vento rappresentano. Secondo coloro che praticano il Feng Shui si dovrebbe lasciare fluire l energia attraverso la propria casa tanto facilmente quanto l acqua scorre in un fiume. Il bagno è una stanza a cui le persone tendono a non prestare attenzione quando si tratta di Feng Shui, ma in realtà è uno spazio molto importante, che ha una grande influenza sul resto della casa e l'armonia all'interno di essa. Secondo la tradizione feng shui, alcune locali da bagno possono avere un effetto negativo 30

31 sul patrimonio economico (i blocchi dei flussi di cassa, le finanze sperperate, e aumentare il vostro stress finanziario). L idraulica difettosa del bagno può avere un effetto drenante, indipendentemente da dove si trova il bagno. Oltre ad essere inquietante, rubinetti che gocciolano vi incoraggiano a sprecare i soldi. Un bagno feng shui dovrebbe utilizzare una combinazione di colori neutri e lo spazio deve essere mantenuto arioso e ben illuminato. Dato che i bagni sono ideati per la pulizia quotidiana, un bagno pulito rafforza e supporta un "chi" positivo. Un bagno sporco, d altra parte, accentua energia negativa. Le porte dei bagni devono essere chiuse il più possibile e il sedile della toilette abbassato, in modo da minimizzare la perdita di energia, mentre un nastro rosso o un fiocco rosso legato intorno ai tubi di uscita contribuirà a mantenere l'energia e a non fluire fuori. Le idee di feng shui sono datate 3000 anni, ma oggi molti architetti le includono nei loro progetti per soddisfare la richiesta dei clienti per le aree di vita senza stress. CONCENTRATED SOLAR POWER (Energia solare concentrata) (135) 06/03 L energia solare concentrata è una nuova forma di tecnologia solare che promette di diventare molto importante per il futuro del pianeta. Le centrali CSP potrebbero generare fino a un quarto dell energia solare necessaria al mondo fino al 2050 secondo uno studio del gruppo industriale ambientale e solare. Questa tecnologia, che è una tecnologia che si sta sviluppando nelle regioni desertiche del mondo, potrebbe creare centinaia di migliaia di posti di lavoro ed evitare che milioni di tonnellate di CO2 si riversino nell atmosfera. CSP usano specchi per concentrare la luce sull acqua. Questo produce vapore che può far girare le turbine e generare elettricità. È diverso dai pannelli solari tradizionali, che convertono direttamente la luce solare in elettricità e possono operare anche con giornate nuvolose, perché funzionano solo dove ci sono molte giornate di cielo sereno. Spagna, Germania e Stati Uniti sono le nazioni che attualmente stanno investendo di più nelle CSP; in Spagna, per esempio, più di 50 progetti solari sono stati approvati per la costruzione dal governo e dal 2015 la nazione produrrà più di 2 GW di potenza da CSP, che è molto di più dell obiettivo nazionale. Le compagnie spagnole stanno esportando la loro tecnologia in giro per il mondo. Ambientalisti sostengono che molti paesi nella cintura solare attorno all Equatore potrebbero beneficiare delle tecnologie del CSP, includendo regioni desertiche nel Sud degli Stati Uniti, Nord Africa, Mexico, Cina e India. Il nuovo rapporto inoltre ha detto che la tecnologia CSP stava migliorando rapidamente, con molte nuove 31

32 centrali elettriche attrezzate con sistemi di stoccaggio di vapore così che potrebbero continuare ad operare la notte. BRIDGES (Ponti) (150) 13/03 Un ponte è costruito per consentire a strade, sentieri, ferrovie, linee elettriche aeree e gas di passare oltre ostacoli fisici come valli, fiumi e strade. I primi ponti furono probabilmente tronchi di alberi caduti (rinforzati dopo da pietre o ceppi) e ponti fatti di lunghe corde attraverso fiumi o valli. Il primi grandi ponti furono costruiti dagli antichi romani (alcuni dei loro ponti sono ancora in piedi oggi). Il progetto di un ponte dipende dal suo scopo, dal tipo di terreno su cui è costruito sopra e il materiale usato per costruirlo. Ci sono sei tipi differenti di ponti: 1. I ponti Beam Bridges (ponte-trave), sono principalmente in legno o metallo e la loro massima campata è di circa 76 metri. In questo tipo di ponte travi orizzontali sono supportati alle estremità da riscontri; 2. I ponti Cantilever Bridges (ponti a sbalzo orizzontale) sono supportati su una sola estremità. Di solito sono costruite con materiali e tecniche come i Beam Bridges. 3. Nei ponti Arch Bridges (ponti ad arcata) ci sono pilastri ad ogni estremità. 32

33 4. I ponti Suspension Bridges (ponti sospesi) sono sospesi da cavi appesi a torri che sono collegati a cassoni o intercapedini (fissate in profondità nel letto di un lago o di un fiume). Proprio come i ponti sospesi, i ponti Cable-Stayed Bridges (ponti strallati) sono sorretti da cavi. 5. Un Movable Bridge (ponte mobile) solitamente può essere spostato per permettere ad imbarcazioni o altri tipi di traffico di passare, grazie ad un sistema ad alimentazione elettrica. 6. Nel Double-Decker Bridges (ponti a doppio livello) ci sono due livelli. Grazie al lavoro di travatura del il livello stradale il movimento del piano superiore è limitato, mentre le carreggiate sono rigide. 1. Bridges are built to allow roads, paths, railway, water, overhead power lines and gas to pass over physical obstacles such as valleys, rivers and roads; 2. The first bridges were probably fallen tree trunks (later supported by stones or logs) and bridges made of long ropes across rivers or valley. The first great bridge builders were the Ancient Romans (some of their bridges are still standing today); 3. The design of a bridges depends on its purpose, the kind of ground it is built on and the material used to build it; 4. Beam Bridge, are mainly made of wood or metal and their maximum spam is about 76 metres. In this kind of bridge horizontal beams are supported at each end by abutments; In Cantilever Bridges horizontal beams are supported on only one end. They are usually built with similar materials and techniques as beam bridges; In Arch Bridges there are abutments at each end; Suspension Bridges are suspended from cables hanging from towers that are attached to caissons or cofferdams (fixed deep into the floor of a like or river). Just like suspension bridges, Cable-Stayed Bridges holding the cables are shorter; A Movable Bridge can usually move out of the way for boats or other types of traffic to pass, thanks to an electrically-powered system; In Double-Decker Bridges there are two levels. Thanks to truss work between the roadway level the movement of the upper level is limited, whereas the roadways are rigid; 5. Tower Bridges, a special example of double-decker bridge, is famous because it is one of the best known symbols of London; 6. Some bridges, especially during the Middle Ages, housed shops and homes. 33

34 THE GOLDEN GATE BRIDGE (Il ponte Golden Gate) (218) 27/03 Il Golden Gate Bridge in San Francisco è uno dei più famosi ponti del mondo. È un ponte sospeso che collega San Francisco a Marin County. Secondo la Società Americana degli Ingegneri Civili è una delle Sette Meraviglie del Mondo Moderno. Prima che fosse costruito, l unico modo per attraversare la Baia di San Francisco era con navi o traghetti, così molti vollero costruire un ponte. Tuttavia, molti esperti non credevano che fosse tecnicamente possibile a causa dei forti venti della baia, le nebbie e la lunghezza del ponte che era considerata troppo lunga. Nonostante l incredulità, Joseph Strauss ottenne supporto e divenne ingegnere capo con incarico di progettista e costruzione del progetto. Gli schemi iniziali di Strauss erano per un ponte sospeso a sbalzo ma il disegno sospeso finale fu creato da Leon Moinsseiff. L architetto Irving Morrow disegnò gli la forma delle torri del ponte, lo schema dell illuminazione e i suoi elementi decorativi Art Deco. Charles Ellis, un matematico ed esperto in disegno strutturale, diede il progetto tecnico e la precisione teorica. La costruzione iniziò nel 1933 e il ponte fu completato nel Nel tempo quando il Golden Gate Bridge fu costruito fu il ponte sospeso con la lunghezza maggiore nel mondo (sorpassato da altri otto ponti dal 1964). 34

35 Il ponte è sospeso su due torri che supportano i due principali cavi. I cavi sono assicurati entrambi alla fine a giganteschi ancoraggi e ci sono 250 paia di corde bretella su entrambi i lati del ponte. Il suo colore chiamato arancione internazionale fu scelto a fondersi bene con l'ambiente naturale e migliorare la sua visibilità. Vernici anti-corrosive sono oggi utilizzate per proteggere il ponte dall alto contenuto di sale nell'aria che arrugginisce e corrode i componenti in acciaio. Oggi i flussi di traffico sono su sei corsie e ci sono anche percorsi riservati ai pedoni e ciclisti. Dalla sua costruzione. Dalla sua costruzione è stato chiuso solo tre volte per le cattive condizioni di tempo e una nel suo 50 anniversario. Si tratta di una struttura che è diventata famosa in tutto il mondo, guadagnandosi la fama di ponte più spettacolare del mondo. 1. The only way to cross the San Francisco Bay before the Bridge was built was by boat or ferry; 2. Some expert were against its construction because they thought there were too strong winds, too much fog and also too long span; 3. Joseph Strauss was the chief engineer in charge of general design and construction of the project. He was supported by Leon Moisseiff, for the final suspension design, Irving Morrow, that designed the shape of the bridge tower and Charles Ellis that gave the project technical and theoretical precision. 4. The architect Irving Morrow design the shape of the bridge tower, the lighting scheme and its Art Deco elements; 5. It took four years to complete the bridge; 6. International orange was the colour that was chosen for Golden Gate Bridge. It was chosen to blent well with the natural setting and enhance its visibility; 7. Today there are six traffic lanes and there are also walkways for pedestrians; 8. Joseph Strauss s love for bridge start from a hospital stay where his room overlooked a suspension bridge; 9. Irving F. Morrow best remembered for its distinctive international orange colour; 10. Charles Ellis completed many of the engineering drawings for the Golden Gate Bridge but Strauss accused him of wasting time and money and fired him. In 2007 the Golden Gate Bridge District officially recognized his part in the design. 35

36 THE EMPIRE STATE BUILDING (L Empire State Building) (216) 10/04 L Empire State Building è probabilmente uno dei più conosciuti simboli della città di New York. Con la sua antenna inclusa sulla guglia si erge a 443,2 metri di altezza. Offre viste mozzafiato di New York dal suo 86 e 102 piano osservatorio. Progettato da William F. Lamb per lo studio d architettura Shreve, Lamb e Harmon, l ESB è stato nominato dalla Società Americana degli Ingegneri Civili come una delle Sette Meraviglie del Mondo Moderno. L ESB ha uno stile Art Deco e include molti materiali moderni come acciaio, vetro e alluminio. Questo stile fu tipico dell architettura del periodo precedente alla seconda guerra mondiale. L ESB ha una lunga lista di record: L intero progetto fu completato in sole due settimane e la costruzione ha impegnato un anno e 45 giorni (dal 1930 al 1931). La costruzione prese parte alla competizione in New York per il titolo di edificio più alto del mondo. Gli altri due progetti che parteciparono alla competizione per il titolo furono Struttura Chrysler e il palazzo al n 40 di Wall Street; l ESB fu il vincitore. 36

37 Fu l edificio più alto nel mondo per 40 anni. Dopo la distruzione del World Trade Center nel 2001, divenne nuovamente il più alto grattacielo in New York. Dall alto dei suoi 443,2 metri di altezza (incluso il pinnacolo che fu aggiunto nel 1952 ) è attualmente il terzo grattacielo più alto negli Stati Uniti (dopo la Torre Willis e il Trump International Hotel and Tower) entrambi in Chicago. Il pennacolo è coperto da antenne ripetitori con un parafulmine alla sommità. L ESB ha 85 piani di spazi commerciali e uffici, una terrazza osservatorio all 86 piano e altri 16 piani che edificati in stile Art Deco che si riducono fino al piano panoramico del 102 piano. È stata la prima costruzione ad essere più alta di 100 piani e il costo totale della costruzione fu di oltre $ (l equivalente di circa $ nel 2010). Una squadra di ambientalisti, consulenti per l energia ed esperti costruttori hanno revisionato l ESB per renderlo ambientalmente ed economicamente sostenibile. Una serie di iniziative ridurranno il consumo enegetico della struttura di circa il 40%. Servirà come da modello per progetti simili. L edificio ha aperto nel 1931, nel periodo della grande crisi americana negli USA e fu molto difficile vendere gli uffici all inizio, così in quel periodo venne soprannominato The Empty State Building. Oggi è il secondo complesso di uffici più largo in America dopo il Pentagono. Dal 1964 l ESB è stato illuminato con colori collegati ad importanti eventi (per esempio il Natale, il Giorno dell Indipendenza, S. Patrick s day). L ESB è divenuto il simbolo del tentativo dell uomo del ventesimo secolo ri raggiungere l impossibile e riflette la storia dell architettura della città di New York. L Art Deco è uno stile decorativo di design che nacque a Parigi negli anni 20 e divenne di popolarità internazionale negli anni 30. Una delle sue tipiche caratteristiche fu la suo lineare simmetria rappresentata dall eleganza, dalla funzionalità e modernità che contrastava delle curve asimmetriche del precedente stile affascinante dell art nouveau. Oltre all ESB, il Chrysler Building e il Rockefeller Center sono i più importanti esempi di questo stile in New York. Il Direttore William F. Lamb ( ) studiò alla Columbia University s School of Architecture e anche a Parigi. Iniziò lavorando per lo studio d architettura Shreve, Lamb e Harmon nel Lo studio inoltre progettò il Forbes Magazine Building e il Bankers Trust Building a New York. Lamb fu decorato con l Architectural League s Medal of Honor per il suo trattato magistrale sugli edifice per uffici. 37

38 ROADS (Strade) (151) 17/04 STRADE Oggi le strade sono usate sia per i pedoni che per il traffico veicolare. Secondo alcune teorie i primi sentieri erano i percorsi fatti dagli animali oppure creati dagli umani che seguivano gli animali. Apparentemente i più antichi sentieri sterrati furono usati nel AC. La prima strada fatta di pietre o di mattoni fu creata in Medio Oriente e in India tra il 4000 e il 3000 AC, nello stesso periodo le prime strade europee furono costruite in Inghilterra usando tronchi. i più antichi / the earliest rought (the earliest = superlativo) una è più accurata dell altra aggettivo lungo, plurisillabico (accurate) che viene preceduto da more Low than, aggettivo breve, monosillabico. Il comparatico si ottiene aggiungendo er, lower per gli aggettivi monosillabili, si aggiung est (quick-est), premesso dall articolo the per aggettivo lungo, plurisillabico, si premette con the most (the most accurate) Gli antichi romani furono grandi costruttori di strade. Alcune delle loro strade sopravvivono ancora oggi. I loro eserciti costruirono un gran numero di strade pavimentate in Europa e in Nord Africa usando pietra e ghiaia e includevano gli scoli per il drenaggio. Intorno all ottavo secolo DC un gran numero di strade (pavimentate 38

39 con catrame) furono costruite nell impero arabo, ma non fu fino alla Rivoluzione Industriale che la costruzione di strade moderne cominciò. I primi passi nella costruzione delle strade sono il progetto, il disegno e l approvazione del progetto seguendo i regolamenti ufficiali. Dopo aver deciso dove spostare il gas, l acqua, la fognatura, le lineee elettriche e telefoniche e risarciti e ricollocati i proprietari della terra, la costruzione può iniziare rimuovendo la terra, le pietre e la vegetazione. Dopo il materiale della pavimentazione viene steso usando una grande quantità di materiale da costruzione. Le strade moderne sono costruite con strati lisci di catrame o asfalto sopra il calcestruzzo o macadam. Il tipo di superfice della strada dipende dall uso che se ne intende fare e da fattori economici. 2.1The first roads were built in the Middle East and India between AC and in the same period also in Europe. The first European roads were built in England. 2.2 Ancient Romans built roads with stone and gravel and included gutters for drainage. 2.3 The first stages in road building are planning, designing and approval of the project following official guidelines. Where to move gas, water, sewer, electricity and phone lines and compensating and relocating landowners, construction can start by removing earth, rock and vegetation. Over a great quantity of building materials and concrete or macadam, there are smooth layers of tar or asphalt. 24/04 39

Qualità e sicurezza delle costruzioni leggere

Qualità e sicurezza delle costruzioni leggere Qualità e sicurezza delle costruzioni leggere prof. dr. eng. Ario Ceccotti Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree CNR IVALSA Il LEGNO è la sola risorsa fondamentale rinnovabile

Dettagli

ARTICOLI PER L AVVENTURA ADVENTURE EQUIPMENT

ARTICOLI PER L AVVENTURA ADVENTURE EQUIPMENT ARTICOLI PER L AVVENTURA ADVENTURE EQUIPMENT Legnolandia fornisce una gamma completa di elementi in legno certificato PEFC/FSC, ricavato a chilometri zero e trattato in autoclave, per la costruzione di

Dettagli

LEZIONE 4. Indice CORSO E-LEARNING LEZIONE 4

LEZIONE 4. Indice CORSO E-LEARNING LEZIONE 4 CORSO E-LEARNING LEZIONE 4 Indice Efficienza Energetica negli Edifici o Infissi esterni o Progettazione bioclimatica o Consigli per incrementare l efficienza energetica Note sui diritti d autore Il presente

Dettagli

COMMERCIAL TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO COMMERCIALE TIGNÉ POINT

COMMERCIAL TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO COMMERCIALE TIGNÉ POINT TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO E TIGNÉ POINT The project is related to a roofed area of 50,000 m², with approximately 100,000 m³ of retail space, a supermarket, a football court on the roof terrace

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIO DE PETRA CASOLI (CH) DIR. SCOLASTICO: DOTT.SSA ANNA DI MARINO

ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIO DE PETRA CASOLI (CH) DIR. SCOLASTICO: DOTT.SSA ANNA DI MARINO ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIO DE PETRA CASOLI (CH) DIR. SCOLASTICO: DOTT.SSA ANNA DI MARINO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - CASOLI CORSO DI TECNOLOGIA INS. MARIO DI PRINZIO INS.

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Ponti termici e Serramenti Novembre 2011 Cosa sono i ponti termici I Ponti Termici sono punti o zone dove il comportamento termico dell edificio è diverso

Dettagli

In riferimento alla Vostra gradita richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta relativa alla seguente struttura in legno:

In riferimento alla Vostra gradita richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta relativa alla seguente struttura in legno: In riferimento alla Vostra gradita richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta relativa alla seguente struttura in legno: Proposta per la fornitura parziale di elementi in legno e complementi

Dettagli

Fabbricati per stabilimenti

Fabbricati per stabilimenti Impostazioni progettuali dello stabilimento Fabbricati per stabilimenti industriali Classificazione dei fabbricati e sistemi costruttivi Elementi principali dei fabbricati industriali Strutture varie Piano

Dettagli

Il ruolo della normativa tecnica nella progettazione e costruzione delle facciate

Il ruolo della normativa tecnica nella progettazione e costruzione delle facciate Workshop Questioni di facciata Facciate complesse per edifici @ Klimainfisso Bolzano, 7 marzo 2013 CATTEDRA UNCSAAL E POLITECNICO DI MILANO Progettazione dell involucro edilizio Il ruolo della normativa

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

Il primo Cool Roof in Italia.

Il primo Cool Roof in Italia. Il primo Cool Roof in Italia. Abbiamo realizzato il primo Cool Roof in Italia. Si trova a Modena presso i Laboratori della Facoltà di Ingegneria : è un prodotto in grado di contenere il consumo energetico

Dettagli

-EASY FORMWORK WALL-

-EASY FORMWORK WALL- -EASY FORMWORK WALL- INTRODUCTION EASY FORMWORK WALL è un sistema di costruzione edile ideato per la realizzazione di edifici e muri di recinzione di ogni tipo. EASY FORMWORK WALL nasce dall esperienza

Dettagli

NEW DESIGN MATTEO PICCHIO

NEW DESIGN MATTEO PICCHIO NEW DESIGN Matteo Picchio La prossima primavera verrà varato il rimorchiatore d epoca lungo 24 metri di cui l architetto milanese Matteo Picchio ha curato la riconversione in yacht da diporto; il refitting

Dettagli

AZIONI DI RISPARMIO TERMICO

AZIONI DI RISPARMIO TERMICO AZIONI DI RISPARMIO TERMICO La maggior parte degli edifici esistenti sono caratterizzati da elevati consumi termici, sia a causa delle dispersioni di calore per trasmissione attraverso le pareti, i tetti,

Dettagli

Serre bioclimatiche con sistemi in PVC

Serre bioclimatiche con sistemi in PVC Serre bioclimatiche con sistemi in PVC Le serre nascono come luoghi ideali per la coltivazione di piante e fiori, già a partire dai giardini babilonesi e in seguito romani. In Inghilterra, dal XVI secolo,

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche.

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche. COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO molla e giostre, attrezzature multi-attività e sportive utenti di tutte le età. Giochi a tema: NAVE PIRATA L attrezzatura di gioco è la classica serie di parchi

Dettagli

Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali:

Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali: DRY TECH SYSTEM Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali: Miglioramento delle prestazioni Grande flessibilità senza costi

Dettagli

POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure

POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure 1) Generalità I pannelli del sistema UNICLIC si possono fissare in due diversi modi: A Per incastrare i pannelli, si possono ruotare inserendo la

Dettagli

1. STRUTTURE 2. CHIUSURE ESTERNE

1. STRUTTURE 2. CHIUSURE ESTERNE SCOMPOSIZIONE TECNICA di un EDIFICIO Didattica nov122012 L involucro edilizio è un elemento architettonico che delimita l organismo costruttivo e strutturale, come fosse una scatola la cui funzione è di

Dettagli

Ci sta a cuore. il vostro benessere. Prodotti ecologici per l edilizia realizzati con materie prime naturali e rinnovabili

Ci sta a cuore. il vostro benessere. Prodotti ecologici per l edilizia realizzati con materie prime naturali e rinnovabili Prodotti ecologici per l edilizia realizzati con materie prime naturali e rinnovabili Gamma dei prodotti Ci sta a cuore il vostro benessere isolare meglio, naturalmente legno: doni che la natura ci offre

Dettagli

Una linea selezionata di prodotti, pensati per il risparmio energetico.

Una linea selezionata di prodotti, pensati per il risparmio energetico. Una linea selezionata di prodotti, pensati per il risparmio energetico. ISOLAMENTO TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO SECONDO L A NORMATIVA E LA LEGISLAZIONE VIGENTE In materia di efficienza energetica l Italia

Dettagli

Buono Microclima confortevole

Buono Microclima confortevole Temperatura superficiale della parete radiante 45 40 35 30 25 Comfort termico mediante convezione e irradiazione (secondo Dr. Ledwina). Tratto dal materiale didattico del Corso di Architettura Bioecologica

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

LA BIOEDILIZIA NEI PICCOLI COMUNI. arch. Andrea Moro. Envipark

LA BIOEDILIZIA NEI PICCOLI COMUNI. arch. Andrea Moro. Envipark LA BIOEDILIZIA NEI PICCOLI COMUNI arch. Andrea Moro IMPATTO AMBIENTALE DELL EDILIZIA L EDILIZIA È UNO DEI SETTORI A MAGGIORE IMPATTO AMBIENTALE: L ENERGIA IMPIEGATA NEL SETTORE RESIDENZIALE E TERZIARIO

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITÀ DI CUI ALL ARTICOLO 5, PUNTO 7 ( 1 )

ELENCO DELLE ATTIVITÀ DI CUI ALL ARTICOLO 5, PUNTO 7 ( 1 ) ELENCO DELLE ATTIVITÀ DI CUI ALL ARTICOLO 5, PUNTO 7 ( 1 ) NACE Rev. 1 ( 1 ) 45 Costruzioni Questa divisione comprende: nuove costruzioni, restauri e riparazioni comuni. 45000000 45.1 Preparazione del

Dettagli

Singoli capitoli CPN Edilizia

Singoli capitoli CPN Edilizia Titoli generali (solo in forma cartacea) 1001I/99 Istruzioni per l uso CPN gratuito 1003I/15 Elenco dei capitoli CPN con indice analitico 79.00 1004I/92 Informazioni per l utenza 49.00 1010I Schede tecniche

Dettagli

Ino-x. design Romano Adolini

Ino-x. design Romano Adolini Ino-x design Romano Adolini Nuovo programma placche Ino-x design Romano Adolini OLI, importante azienda nel panorama nella produzione di cassette di risciacquamento, apre al mondo del Design. Dalla collaborazione

Dettagli

Tipi di Muri. delle strutture principali a Panta Rei. Legenda. Dormitorio. Sala Polivalente. Corpo di collegamento. Balle di Paglia.

Tipi di Muri. delle strutture principali a Panta Rei. Legenda. Dormitorio. Sala Polivalente. Corpo di collegamento. Balle di Paglia. Tipi di Muri delle strutture principali a Panta Rei Dormitorio Sala Polivalente Corpo di collegamento Legenda Balle di Paglia Struttura principale Paglia e Terra Muro d accumulo Cassa Vuota Parete Vetrata

Dettagli

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico La parete ventilata La Parete Ventilata METHODO Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico sistema

Dettagli

MARCEGAGLIA. steel building the world

MARCEGAGLIA. steel building the world MARCEGAGLIA steel building the world 1 Marcegaglia è un gruppo industriale leader mondiale nella trasformazione dell acciaio, con 5 milioni di tonnellate lavorate ogni anno. La competenza sviluppata nel

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS Il pannello di vetro cellulare POLYDROS si ottiene partendo dalla polvere di vetro, la quale, mediante un processo termico-chimico, si trasforma in

Dettagli

Intenzioni dell architetto

Intenzioni dell architetto Intenzioni dell architetto deve esprimere lo Spirito del Tempo deve dare chiara evidenza ai materiali moderni, quali acciaio, vetro e plastica, assemblati grazie all uso delle tecniche di produzione industriale

Dettagli

L uso di modelli per la verifica della sicurezza antincendio delle facciate ventilate

L uso di modelli per la verifica della sicurezza antincendio delle facciate ventilate L uso di modelli per la verifica della sicurezza antincendio delle facciate ventilate Ing. Giovanni Longobardo Area V Protezione passiva giovanni.longobardo@vigilfuoco.it Negli ultimi decenni il numero

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Biocasa Impresa Edile Lerra

Biocasa Impresa Edile Lerra Attenzione e sensibilità all ambiente, passione e professionalità, hanno permesso all Impresa Edile Lerra, di affacciarsi, dopo ricerche e verifiche, nell ambito della bioedilizia. L azienda è così in

Dettagli

STEKO mattoni in legno per le Vostre IDEE. STEKO mattoni in legno per le Vostre idee.

STEKO mattoni in legno per le Vostre IDEE. STEKO mattoni in legno per le Vostre idee. STEKO mattoni in legno per le Vostre IDEE. STEKO mattoni in legno per le Vostre idee. Da UN antico Desiderio ad una NUOVA IDEA. Da un antico desiderio ad una nuova idea. UN NUOVO MODO DI COSTRUIRE RICHIEDE

Dettagli

Bellezza, per sempre 10 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE IL RAME

Bellezza, per sempre 10 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE IL RAME Bellezza, per sempre 10 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE IL RAME 1 Un materiale che dura nel tempo Una volta che hai scelto il rame non ci pensi più! Le coperture in rame durano secoli. Infatti il rame quando

Dettagli

Principali parti di un fabbricato

Principali parti di un fabbricato Principali parti di un fabbricato Un fabbricato industriale risulta essenzialmente costituito dalle seguenti parti: Fondazioni (del fabbricato e dei macchinari) Struttura portante; Copertura e pareti (complete

Dettagli

1. PARTICOLARITA DEL TESSUTO POLYSCREEN RISPETTO AD ALTRI ARTICOLI. GENERALITA.

1. PARTICOLARITA DEL TESSUTO POLYSCREEN RISPETTO AD ALTRI ARTICOLI. GENERALITA. Tutto sul POLYSCREEN 1 INTRODUZIONE: PERCHE IL POLYSCREEN AD ALTA TENACITA? VERTISOL ha scommesso sulla scelta del poliestere ad alta tenacità in seguito alle alte prestazioni ottenute con questo tipo

Dettagli

Classificazione dei materiali. I materiali impiegati in edilizia appartengono a quattro gruppi: Metallici Polimerici Ceramici Compositi

Classificazione dei materiali. I materiali impiegati in edilizia appartengono a quattro gruppi: Metallici Polimerici Ceramici Compositi Classificazione dei materiali I materiali impiegati in edilizia appartengono a quattro gruppi: Metallici Polimerici Ceramici Compositi Classificazione dei materiali ME_2 PM Classificazione dei materiali

Dettagli

Classe Energetica A ISONZO. residenza. Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail.

Classe Energetica A ISONZO. residenza. Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail. Classe Energetica A residenza ISONZO Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail.com PREMESSA In un edificio edificato intorno agli anni 70/80 con un ottima

Dettagli

Le barriere radianti sulle coperture ventilate

Le barriere radianti sulle coperture ventilate Le barriere radianti sulle coperture ventilate C A R A T T E R Z Z A Z I O N E T E R M I C A D E L L E C O P E R T U R E V E N T I L A T E M U N I T E D I B A R R I E R A R A D I A N T E, I N R E L A Z

Dettagli

Santa Fiora-Teatr o della Compagnia-FI

Santa Fiora-Teatr o della Compagnia-FI Corso Probios-Carrara settembre 2006 PARETI E COPERTURE VENTILATE Gli argomenti che saranno trattati riguardano i benefici apportati alla parte esterna dell edifico usufruendo di una ventilazione naturale,

Dettagli

UTILIZZO DELLA TECNICA GEORADAR PER LA RICERCA DELLE STRUTTURE IN LEGNO NEGLI EDIFICI STORICI

UTILIZZO DELLA TECNICA GEORADAR PER LA RICERCA DELLE STRUTTURE IN LEGNO NEGLI EDIFICI STORICI M. Lualdi Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Politecnico di Milano UTILIZZO DELLA TECNICA GEORADAR PER LA RICERCA DELLE STRUTTURE IN LEGNO NEGLI EDIFICI STORICI Riassunto. Le indagini Georadar sono

Dettagli

Martin Design. Fioriere. Tavoli. Pareti verticali. Pavimenti. Arredamento esterno ed interno in ferro, acciaio inox e cor-ten

Martin Design. Fioriere. Tavoli. Pareti verticali. Pavimenti. Arredamento esterno ed interno in ferro, acciaio inox e cor-ten Fioriere Tavoli Pareti verticali Pavimenti Arredamento esterno ed interno in ferro, acciaio inox e cor-ten Rivestimenti in Cover-art Via S. Agata, 65 22066 Mariano Comense (CO) Tel. 031 748768 Fax 031

Dettagli

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Applicazioni degli isolanti origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Soluzione tecnica Prodotto Altre applicazioni del prodotto Isolamento in intercapene Struttura in legno rivestimento

Dettagli

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym edilizia scolastica E 0.01 scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym Qualità mirata al comfort degli ambienti, alla percezione dei materiali e dei

Dettagli

Edilizia ecologica ed a basso consumo energetico Casa unifamigliare a Givoletto (TO)

Edilizia ecologica ed a basso consumo energetico Casa unifamigliare a Givoletto (TO) Edilizia ecologica ed a basso consumo energetico Casa unifamigliare a Givoletto (TO) Progettazione bioclimatica ed architettonica, direzione lavori: Ing. Clemente Rebora ProAere Avigliana (TO) pag. 1 Principi

Dettagli

The Solaire L ESEMPIO

The Solaire L ESEMPIO L ESEMPIO The Solaire The Solaire, situato nella Battery Park City di New York, su un area nella parte occidentale di Manhattan, direttamente adiacente a Ground Zero, è il primo edificio progettato in

Dettagli

Strutture murarie. Lezione 2 L02

Strutture murarie. Lezione 2 L02 Strutture murarie Lezione 2 1 Cenni preliminari Nel passato veniva usata praticamente sempre la cosiddetta muratura continua. Dai tempi dei Romani, ad anche prima, si è sempre utilizzata, quindi è stata

Dettagli

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER La Casaclimaattiva della ditta Wegscheider riesce a conciliare i pregi dei materiali costruttivi legno e argilla, che vengono usati da millenni,

Dettagli

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h AURA SC & Partners Design: Il design è una vera vocazione per AntonelloItalia; con la madia contenitore Aura propone la leggerezza della forma semplice e rigorosa, ma con un suo preciso carattere che si

Dettagli

DISEGNO dell ARCHITETTURA II

DISEGNO dell ARCHITETTURA II 1 DISEGNO dell ARCHITETTURA II Il disegno degli infissi e degli impianti tecnologici. Le diapositive costituiscono unicamente una base per lo sviluppo della lezione e, come tali, non sostituiscono in alcun

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A INFORMAZIONI TECNICHE ED ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI BERGAMASCHI COSTRUZIONI BORGO DEL PARMIGIANINO N.22 43121 PARMA TEL. 0521233166 FAX 0521238024 www.bergacos.it CLASSE ENERGETICA A+ Gli edifici

Dettagli

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI CON PARAMETRI CASA CLIMA A BASSOCONSUMO E N E R G E T I C O RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI Vantaggi immediati per un futuro migliore Strada Comunale Gelati, 5 29025

Dettagli

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno.

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA il marchio di qualità degli edifici in legno ARCA, ARchitettura Comfort Ambiente è il primo sistema di certificazione dedicato alle costruzioni

Dettagli

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno.

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA il marchio di qualità degli edifici in legno ARCA, ARchitettura Comfort Ambiente è il primo sistema di certificazione dedicato alle costruzioni

Dettagli

Scatena la tua creatività con materiali naturali! Una guida per architetti - Versione 0.1

Scatena la tua creatività con materiali naturali! Una guida per architetti - Versione 0.1 Scatena la tua creatività con materiali naturali! Una guida per architetti - Versione 0.1 Edilizia sostenibile Avere edifici naturali con soluzioni che possono essere facilmente applicabili in cantiere,

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

SCHEDA TECNICA MULTITORRE 2 TORRETTE. cod. R_86 H 95 + H 145 CM Pag.6

SCHEDA TECNICA MULTITORRE 2 TORRETTE. cod. R_86 H 95 + H 145 CM Pag.6 SCHEDA TECNICA MULTITORRE 2 TORRETTE cod. R_86 H 95 + H 145 CM Pag.6 DIMENSIONI Lunghezza 422 cm. Larghezza 515 cm. Altezza fuori suolo 325 cm. SPAZIO D USO Spazio di sicurezza per l utilizzo dell attrezzatura:

Dettagli

Tondino UD/B Basalnet S Grid 25x25 ( 50 x50) Tondino UD/B ad.migliorata

Tondino UD/B Basalnet S Grid 25x25 ( 50 x50) Tondino UD/B ad.migliorata BARRE IN FIBRA DI BASALTO Le barre hanno un ruolo fondamentale e consolidato in edilizia e vengono utilizzate principalmente come rinforzo del cemento, costituendo così il calcestruzzo armato. La quasi

Dettagli

Chiusure verticali. (Chiusure con intercapedine)

Chiusure verticali. (Chiusure con intercapedine) Chiusure verticali (Chiusure con intercapedine) generalità tamponamenti perimetrali infissi esterni attrezzature di completamento Sistemi in grado di regolare il rapporto tra le situazioni ambientali,

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER

da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER da abitare Natura LA CASACLIMA ATTIVA DELLA DITTA WEGSCHEIDER La Casaclimaattiva della ditta Wegscheider riesce a conciliare i pregi dei materiali costruttivi legno e argilla, che vengono usati da millenni,

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

pareti di cristallo senza profili verticali

pareti di cristallo senza profili verticali sistema pareti di cristallo senza profili verticali sistema todocristal piccoli dettagli... che ci rendono grandi In questo catalogo troverete questi piccoli dettagli, che solo noi facciamo per risolvere

Dettagli

Allegato I Elenco delle attività di cui all'articolo 3, comma 7

Allegato I Elenco delle attività di cui all'articolo 3, comma 7 Allegato I Elenco delle attività di cui all'articolo 3, comma 7 NACE [1] Sezione F Costruzione Codice CPV Divisio ne Gruppo Classe Descrizione Note 45 Costruzioni Questa divisione comprende: Nuove costruzioni,

Dettagli

LA CASA IL BENE INDISPENSABILE

LA CASA IL BENE INDISPENSABILE LA CASA LA CASA La GerSin srl, in qualità di General Contractor di un Pool di Imprese con molteplici esperienze nei vari settori civili ed in industriali, si pone come unico interlocutore con il principale

Dettagli

Capitolo 32 CANALI 1 CARATTERISTICHE GENERALI

Capitolo 32 CANALI 1 CARATTERISTICHE GENERALI Capitolo 32 CANALI 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il trasporto a superficie libera presenta, rispetto a quello in pressione, il vantaggio che l acqua è ovunque a pressione molto bassa. È possibile quindi impiegare

Dettagli

Pavimenti e scale in legno

Pavimenti e scale in legno Catalogo fotografico delle realizzazioni più recenti di pavimenti e scale in legno - Photographic catalogue of the most recent wooden floor and stairs arrangements Pavimenti e scale in legno 02 I 03 sommarivascalepavimenti.it

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

La Casa Passiva. Un lavoro: Verachi _ Rosso

La Casa Passiva. Un lavoro: Verachi _ Rosso La Casa Passiva Un lavoro: Verachi _ Rosso Le Case Passive sono edifici che hanno un fabbisogno annuale di riscaldamento minimo. La casa è detta passiva perché la somma degli apporti passivi di calore

Dettagli

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl COMUNE DI VERONA PROVINCIA DI VERONA EDIFICIO RESIDENZIALE IN BIOEDILIZIA A BASSO CONSUMO ENERGETICO Piano di Lottizzazione loc. Bassone lotto B5 EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

Dettagli

Definizioni di isolamento termico

Definizioni di isolamento termico Definizioni di isolamento termico Per ottenere un buon isolamento termico dell abitazione si ricorre a materiali ed a tecniche specifiche che incrementano la coibenza, rendono minime le infiltrazioni d

Dettagli

LA MATERIA PRIMA polistirene espanso sinterizzato petrolio carbonio, idrogeno e per il 98% d aria

LA MATERIA PRIMA polistirene espanso sinterizzato petrolio carbonio, idrogeno e per il 98% d aria LA MATERIA PRIMA Il polistirene espanso sinterizzato (EPS) è un materiale rigido, di peso ridotto, derivato dal petrolio, composto da carbonio, idrogeno e per il 98% d aria. Oltre al vapore acqueo, per

Dettagli

Scuola Estiva di Fisica Tecnica 2008 Benevento, 7-11 luglio 2008 termofisica dell involucro edilizio

Scuola Estiva di Fisica Tecnica 2008 Benevento, 7-11 luglio 2008 termofisica dell involucro edilizio Scuola Estiva di Fisica Tecnica 2008 Benevento, 7-11 luglio 2008 termofisica dell involucro edilizio L attivazione della massa e i materiali a cambiamento di fase per l involucro edilizio opaco: presentazione

Dettagli

La bioclimatica nella storia. Corso Probios Carrara 16 settembre 2006 Arch. M. Grazia Contarini

La bioclimatica nella storia. Corso Probios Carrara 16 settembre 2006 Arch. M. Grazia Contarini La bioclimatica nella storia Corso Probios Carrara 16 settembre 2006 Arch. M. Grazia Contarini Le tecnologie solari attive e passive La prima crisi petrolifera mondiale (anni 70) ha portato a molte sperimentazioni

Dettagli

10a - Chiusure e partizioni interne

10a - Chiusure e partizioni interne 10a - Chiusure e partizioni interne, infissi esterni verticali. Requisiti ed elementi. Modelli funzionali ed alternative tecniche. La chiusura di un edificio è quella parte dell organismo edilizio che

Dettagli

QUALITA AD IMPATTO VISIVO E SENSORIALE

QUALITA AD IMPATTO VISIVO E SENSORIALE ACRYCOLOR Gli infissi colorati rendono possibile l unione armonica tra facciate e finestre. Proprio negli ambienti pubblici e abitativi pongono l accento sull effetto finale e donano un carattere individuale.

Dettagli

COPERTURE IN LEGNO. Ogni materiale non è altro che ciò che noi lo rendiamo. Mies van der Rohe

COPERTURE IN LEGNO. Ogni materiale non è altro che ciò che noi lo rendiamo. Mies van der Rohe Ogni materiale non è altro che ciò che noi lo rendiamo. Mies van der Rohe Il legno è il più antico materiale da costruzione utilizzato dall uomo. Infonde un atmosfera calda e piacevole agli ambienti, è

Dettagli

CONOSCERE IL SOLARE TERMICO

CONOSCERE IL SOLARE TERMICO CONOSCERE IL SOLARE TERMICO Parte I - Conoscere il solare termico COLLETTORE, FLUIDO, SERBATOIO CIRCOLAZIONE NATURALE E FORZATA Parte II Sistemi a circolazione naturale IL COLLETTORE I SELETTIVI RENDONO

Dettagli

Due bio-architetture in Germania

Due bio-architetture in Germania Progetti Paola Ferrini gernot minke Due bio-architetture in Germania Asilo in Oranienburg. Particolare della cupola della sala. FOTOGRAFIE Gernot Minke Gernot Minke dirige l Istituto di Ricerca di Costruzioni

Dettagli

QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione

QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione La società si impegna a fare uso riservato di queste notizie ed informazioni. E importante rispondere a tutte le domande

Dettagli

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso PARTIZIONI INTERNE PARTIZIONE INTERNA Elemento di fabbrica che ha il compito di suddividere lo spazio interno in ambienti i posti tutti sullo stesso piano d uso, separando visivamente ii ambienti i contigui

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

Vetro e sicurezza termica. Bollettino tecnico

Vetro e sicurezza termica. Bollettino tecnico Vetro e sicurezza termica Bollettino tecnico Introduzione Questa pubblicazione introduce il concetto di stress termico che può essere indotto nel vetro per effetto dell esposizione alla radiazione solare.

Dettagli

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design oggetti objects GrAPHicA Alalda design GrAPHicA Alalda design GrAPHicA dall accostamento di singoli elementi in metallo dalla forma semplice e stilizzata, nasce un sistema modulare di pareti divisorie

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Lo Specchio Lineare II

Lo Specchio Lineare II Lo Specchio Lineare II fornisce energia solare termica anche in inverno e nei paesi nordici. Sia d'inverno che d'estate si raggiungono: 100 ºC per il riscaldamento degli edifici (usando l'acqua) e 180

Dettagli

Edifici passivi e a basso consumo: progettazione, certificazione, monitoraggio

Edifici passivi e a basso consumo: progettazione, certificazione, monitoraggio A r c h. C h i a r a B i a n c o c h i a r a. b i a n c o @ e n v i p a r k. c o m Edifici passivi e a basso consumo: progettazione, certificazione, monitoraggio Soluzioni progettuali per edifici a basso

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

45 Costruzioni Questa divisione comprende: nuove costruzioni, restauri e riparazioni

45 Costruzioni Questa divisione comprende: nuove costruzioni, restauri e riparazioni 45 Costruzioni Questa divisione comprende: nuove costruzioni, restauri e riparazioni comuni 45000000 45.1 Preparazione del cantiere edile 45100000 45.11 Demolizione di edifici e sistemazione del terreno

Dettagli

Progetto Green Schools

Progetto Green Schools SCUOLA DELL INFANZIA FONDAZIONE MARIA SERBELLONI TAINO Progetto Green Schools EDUCAZIONE AMBIENTALE E RISPARMIO ENERGETICO A.s. 2013-2014 1 INTRODUZIONE Il progetto greeen schools in questo anno scolastico

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

MANUALE DI POSA. Il tetto a regola d arte. Part of the MONIER GROUP

MANUALE DI POSA. Il tetto a regola d arte. Part of the MONIER GROUP MANUALE DI POSA Il tetto a regola d arte Part of the MONIER GROUP 2 pagina 1. GENERALITÀ DEL TETTO 7 1.1 Funzioni del tetto 7 1.2 Requisiti della copertura 8 1.3 Tipologie del tetto 9 1.4 Parti del tetto

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli