Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese"

Transcript

1 Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Guida alla procedura telematica per l invio dei flussi dati relativi alle commissioni a carico dei fornitori Data ultimo aggiornamento: 03/07/2015 Pagina 1 di 31

2 1. PREMESSA MODALITÀ DI ACCESSO GESTIONE E INVIO DEI REPORT MENSILI GESTIONE E INVIO DEI REPORT SEMESTRALI GESTIONE E INVIO DEI REPORT DI INSOLUTO (FACOLTATIVO) GESTIONE E INVIO DEI REPORT DI INCASSATO APPENDICE LISTA CONTROLLI DI VALIDAZIONE...30 Pagina 2 di 31

3 1. PREMESSA Ai sensi del D.M. del 23 novembre del 2012 i fornitori di Convenzioni, di appalti basati su Accordi Quadro e Gare su delega bandite da Consip S.p.A. sono tenuti a versare una commissione sul valore degli acquisti effettuati dalle Amministrazioni nell entità e secondo le modalità e i termini previsti dal suddetto decreto e dalla documentazione di gara relativa alla specifica procedura di aggiudicazione. Pertanto è obbligo del fornitore o quello di inviare con cadenza mensile e semestrale a Consip S.p.A. una dichiarazione di fatturato relativa alle fatture emesse nel periodo di riferimento, corredata da un report di dettaglio di tali fatture. La presente guida ha il compito di illustrare la procedura dedicata all invio dei flussi dati di fatturato necessari ai fini del calcolo della suddetta commissione da versare a Consip S.p.A.. Gli utenti abilitati a operare sul Sistema sono i legali rappresentanti e gli operatori di impresa delle imprese e (capogruppo in caso di RTI/Consorzio). Per completare le operazioni sul Sistema è necessario l utilizzo della firma digitale da parte di uno dei legali rappresentanti dell Impresa abilitati al Sistema. La procedura descritta nel presente documento deve essere eseguita dal momento dell attivazione dell iniziativa, con periodicità mensile e semestrale anche in assenza di fatture emesse e va ripetuta per tutte le iniziative per cui il fornitore risulti o (ove nel contratto stipulato sia prevista una commissione da corrispondere a Consip S.p.A.). 2. MODALITÀ DI ACCESSO Dalla homepage del Portale, inserire le credenziali nella fase di login: Nome utente e Password per entrare nella propria Area personale. Pagina 3 di 31

4 Selezionare il link specifico Bandi Convenzioni/Accordi Quadro presente sul cruscotto: Dal menu di sinistra selezionare gare aggiudicate, individuare l iniziativa di riferimento e poi dettagli. Una volta all interno della propria iniziativa, selezionare gestione report fatture per accedere alla procedura di gestione e invio dei report mensili e semestrali. Pagina 4 di 31

5 Per facilitare la navigazione tra i contenuti e per un immediato accesso alle funzionalità offerte, il Portale è suddiviso in sezioni, una per l invio dei flussi mensili e una per l invio dei flussi semestrali. Per accedere a una sezione è necessario selezionare la voce corrispondente. 3. GESTIONE E INVIO DEI REPORT MENSILI Per la gestione e l invio del report mensile l utente ha a disposizione la funzione Gestione mensili. Tale attività deve essere effettuata entro il 15 del mese successivo al mese di riferimento. Selezionando tale funzione si visualizza la seguente schermata strutturata in tre sezioni (dall alto verso il basso): Sezione 1 - Compilazione e invio report mensile: sezione dedicata al download, compilazione e caricamento del report contenente i dati delle fatture emesse nel mese di riferimento. Sezione 2 - Download report mensile: sezione dedicata al download del template in formato excel necessario per la compilazione del report relativo al mese successivo a quello di riferimento. Sezione 3 - Riepilogo: sezione di riepilogo dei report caricati. Pagina 5 di 31

6 SEZIONE 1 - COMPILAZIONE E INVIO REPORT MENSILE Cliccare sull icona relativa al Report xls disponibile al fine di effettuare il download del template. Procedere alla compilazione di tutti i campi del template con i dati relativi al fatturato del mese. A seconda della modalità di calcolo della commissione (effettuato sulla base del solo fatturato o anche delle quantità erogate) il template messo a disposizione per il download può avere una delle due strutture sotto riportate. Pagina 6 di 31

7 Template senza il campo Quantità: Template con il campo Quantità (unità di misura esemplificativa): Si precisa che, in fase di compilazione, è necessario rispettare le regole di formato e di validità previste e illustrate nel primo foglio (copertina) del file stesso. I campi di ciascuna colonna contengono, infatti, controlli specifici sulla regolarità e ammissibilità dei valori immessi. In particolare, i campi G2 e H2 si valorizzano automaticamente compilando le colonne sottostanti e rappresentano i relativi totali. Selezionare il report compilato attraverso la funzione Sfoglia e caricarlo attraverso la funzione Allega. Una volta allegato il report, il Sistema effettuerà i controlli di validazione impostati e visualizzerà nel campo Riepilogo totali i totali relativi ai campi G2 e H2. Pagina 7 di 31

8 I risultati dei controlli possono essere di 3 tipi. Stato validazione : OK. E possibile portare a termine la procedura. Stato validazione : Presenti errori non bloccanti. E possibile portare a termine la procedura ignorando tali errori oppure rettificare i dati non validi che sono visualizzabili all interno del file.xls Report Validazione con la relativa causa di non conformità. Pagina 8 di 31

9 Stato validazione : Presenti errori bloccanti. Non è possibile portare a termine la procedura. In presenza di tali errori bloccanti è necessario rettificare i valori non conformi per proseguire con il caricamento dei dati e terminare la procedura. Si precisa che è possibile caricare solo ed esclusivamente il file messo a disposizione e scaricato dal Sistema o in alternativa il Report Validazione generato dal Sistema eventualmente rettificato. Di seguito si riporta, a titolo esemplificativo, un report relativo a una iniziativa che prevede la colonna delle Quantità correttamente compilato e pronto per l upload. Pagina 9 di 31

10 Di seguito si riporta un report che presenta errori di validazione. Questi sono evidenziati attraverso la colorazione rossa della cella e la nota che illustra la corretta regola di compilazione. Pagina 10 di 31

11 Generare la dichiarazione in formato PDF attraverso l apposita funzione e scaricarla in locale. Firmare digitalmente tale dichiarazione da uno dei Legali rappresentanti abilitati sul Sistema e caricarla attraverso la funzione Scegli file e Allega. Di seguito la schermata che risulta al termine della procedura di caricamento del flusso dati mensile. Pagina 11 di 31

12 Il documento PDF generato dal Sistema restituisce l importo complessivo di fatturato e, ove previsto, il totale Quantità elaborati dal Report Validazione (quantità campi G2 e H2). Di seguito un esempio di una dichiarazione mensile con fatturato e quantità: In fase di upload della dichiarazione in formato PDF firmata digitalmente, il Sistema effettua i seguenti controlli: che il documento caricato sia identico al PDF generato dal Sistema; che la firma digitale apposta sia quella di uno dei Legali rappresentanti dell Impresa abilitato sul Sistema; che la firma digitale sia valida (firma elettronica qualificata in corso di validità). Qualora uno dei suddetti controlli non abbia esito positivo, il Sistema non permette il caricamento della dichiarazione e quindi il completamento della procedura. Qualora il Sistema, in fase di upload, non riconoscesse il file in PDF firmato digitalmente, si consiglia di generare nuovamente il file e firmarlo digitalmente Pagina 12 di 31

13 senza aprire il documento. Qualora, invece, si necessita di inviarlo via internamente ai propri uffici, per l apposita firma digitale, si consiglia di proteggerlo con uno ZIP. Si precisa che, nel periodo di invio della dichiarazione mensile, nel caso in cui si voglia cancellare quanto già caricato a Sistema è possibile eliminare i file già caricati, sia il XLS, sia il PDF firmato, attraverso l apposita funzione Elimina. Per procedere con un nuovo invio, seguire nuovamente la procedura appena descritta. SEZIONE 2 - DOWNLOAD REPORT MENSILE Per permettere all utente di compilare il report nel mese in corso, il download del template per il caricamento dei dati mensili è disponibile dal 1 giorno del mese, nell apposita sezione. Pertanto, ipotizzando di trovarsi in una data compresa tra l 1 e il 15 luglio 2014, é già possibile scaricare il report relativo al mese di luglio. Le funzioni di caricamento del report XLS e le funzioni per l invio della dichiarazione firmata digitalmente, invece, sono disponibili dal 1 al 15 giorno del mese successivo a quello di riferimento. Pagina 13 di 31

14 SEZIONE 3 - RIEPILOGO Successivamente al termine previsto per l invio del report mensile, i dati e i documenti caricati sono disponibili e consultabili nella sezione di Riepilogo. Pagina 14 di 31

15 4. GESTIONE E INVIO DEI REPORT SEMESTRALI Per la gestione e l invio del report semestrale l utente ha a disposizione la funzione Gestione semestrali. Tale attività deve essere effettuata entro 30 gg solari dalla fine del semestre di riferimento (entro il 30 luglio relativamente al primo semestre dell anno ed entro il 30 gennaio dell anno successivo per il secondo semestre dell anno). Cliccando su tale funzione si visualizza la seguente schermata strutturata in due sezioni (dall alto verso il basso): Sezione 1 - Compilazione e invio report semestrale: sezione dedicata alla generazione, al download, alla compilazione e caricamento del report contenente i dati delle fatture emesse nel semestre di riferimento. Sezione 2 - Riepilogo: sezione di riepilogo dei report caricati. SEZIONE 1 - COMPILAZIONE E INVIO REPORT SEMESTRALE Cliccare sul link Genera XLS per generare il report semestrale. Una volta generato il file, nella colonna accanto compare l icona corrispondente dalla quale è possibile scaricare il Report xls semestrale. Cliccare sull icona relativa al Report xls disponibile al fine di effettuare il download del report pre-compilato. Pagina 15 di 31

16 Il report XLS semestrale messo a disposizione dal Sistema (vedi figura sottostante) è identico a quello mensile nella forma e nei controlli applicati. E composto da sei fogli, uno per ogni mese del semestre, compilati con i dati relativi agli invii mensili effettuati in precedenza dal fornitore (al momento l aggiornamento dei dati è effettuato quotidianamente in notturna ). Il report pre-compilato può essere modificato, a rettifica di quanto inviato mensilmente, in ogni sua parte nel rispetto delle regole di formato e di validità previste per la compilazione, nel primo foglio (copertina) del file stesso. Una volta verificato il report pre-compilato è possibile operare in due modi: 1. Se il report pre-compilato non necessita di modifiche, selezionare il pulsante Carica report senza modifiche. In questo caso il Sistema non ripete i controlli di validazione e visualizzerà nel campo Riepilogo totali i totali relativi al semestre. Pagina 16 di 31

17 2. Se il report pre-compilato necessita di modifiche a rettifica dei dati mensili selezionare il pulsante Carica report modificato. Selezionare il report compilato attraverso la funzione Sfoglia e caricarlo attraverso la funzione Allega. Una volta allegato il report, il Sistema effettuerà i controlli di validazione impostati e visualizzerà nel campo Riepilogo totali i totali relativi al semestre. La procedura segue la stessa logica della gestione e invio dei report mensili. Pertanto superati i controlli di validazione deve essere generata la dichiarazione semestrale in formato PDF, firmata digitalmente dal Legale rappresentante e caricata attraverso la funzione Sfoglia e Allega, nel rispetto dei vincoli e delle condizioni sopra richiamate. Di seguito la schermata che risulta al termine della procedura di caricamento del flusso dati semestrale. Pagina 17 di 31

18 Di seguito un esempio di una dichiarazione semestrale con fatturato e quantità: Pagina 18 di 31

19 Si precisa che, nel periodo di invio della dichiarazione semestrale, nel caso in cui si voglia cancellare quanto già caricato a Sistema è possibile eliminare i file già caricati (sia il XLS, sia il PDF firmato) attraverso l apposita funzione Elimina. Per procedere con un nuovo invio, seguire nuovamente la procedura appena descritta. SEZIONE 2 - RIEPILOGO Successivamente al termine previsto per l invio del report semestrale, i dati e i documenti caricati sono disponibili e consultabili nella sezione di Riepilogo. 5. GESTIONE E INVIO DEI REPORT DI INSOLUTO (FACOLTATIVO) Entro 60 gg dalla data di ricevimento della fattura emessa da Consip S.p.A., qualora esistano fatture emesse nel semestre di riferimento ancora insolute, al fine di avvalersi del beneficio della riduzione degli interessi di mora, il fornitore è tenuto a trasmettere alla Consip S.p.A., per via telematica, una dichiarazione sostitutiva attestante l importo delle fatture non liquidate, unitamente ai report di dettaglio. Pagina 19 di 31

20 Per la gestione e l invio del report di Insoluto l utente ha a disposizione la funzione Gestione insoluti. Tale attività deve essere effettuata entro 60 gg solari dalla data di ricevimento della fattura emessa da Consip S.p.A.. L accesso alla funzione Gestione insoluti segue gli stessi percorsi dei report precedentemente descritti così come le modalità di gestione a disposizioni sono simili a quelle finora descritte. Pertanto, una volta selezionata l iniziativa di interesse dal menù gare aggiudicate, si accede alla sezione gestione report fatture per accedere anche alla procedura di gestione e invio dei report di tipo Insoluto e Incassato. Selezionando la funzione Gestione insoluti si visualizza la seguente schermata strutturata in due sezioni (dall alto verso il basso): Sezione 1 - Compilazione e invio report Insoluto: sezione dedicata al download, compilazione e caricamento del report contenente i dati delle fatture insolute emesse nel semestre di riferimento. Sezione 2 - Riepilogo: sezione di riepilogo dei report caricati. SEZIONE 1 - COMPILAZIONE E INVIO REPORT DI INSOLUTO Pagina 20 di 31

21 Cliccare sull icona relativa al Report xls Insoluto al fine di effettuare il download del report. Il report XLS messo a disposizione dal Sistema (vedi figura sottostante) è analogo a quello semestrale nella forma, nella struttura e nei controlli applicati. E quindi anch esso composto da sei fogli, uno per ogni mese del semestre, nei quali inserire i dati relativi alle fatture non liquidate. Rispetto al report semestrale, sono disponibili due ulteriori colonne, Quantità relativa al mancato incasso e Imponibile non incassato della fattura, nelle quali inserire le quantità e gli importi non liquidati, per ogni singola fattura (per le iniziative che non hanno la quantità, si avrà una sola colonna relativa all imponibile non incassato). Il report deve essere compilato riportando nelle colonne da A a H gli stessi dati inseriti nel corrispondente report semestrale caricato in precedenza; nelle colonne I e J vanno inseriti i dati relativi al mancato incasso. Nel caso in cui la fattura sia stata liquidata parzialmente, è possibile specificare solo la quota parte degli importi e delle Pagina 21 di 31

22 quantità effettivamente non incassate. Anche in questo caso, la copertina del foglio Excel fornisce le regole di formato e di validità previste per la compilazione. Selezionare, a questo punto, il report compilato attraverso la funzione Sfoglia e caricarlo attraverso la funzione Allega. Una volta allegato il report, il Sistema effettuerà i controlli di validazione impostati e visualizzerà nel campo Riepilogo totali i totali relativi alle fatture dichiarate come insolute. Anche in questo caso, superati i controlli di validazione, deve essere generata la dichiarazione di Insoluto in formato PDF, firmata digitalmente dal Legale rappresentante e quindi caricata attraverso la funzione Scegli file e Allega, nel rispetto dei vincoli e delle condizioni sopra richiamate. Di seguito la schermata che risulta al termine della procedura di caricamento del flusso dati di Insoluto. Di seguito un esempio di una dichiarazione di Insoluto con fatturato e quantità: Pagina 22 di 31

23 Si precisa che, nel periodo di invio della dichiarazione di Insoluto, è possibile cancellare quanto già caricato nel Sistema, sia il file XLS sia la dichiarazione PDF, attraverso l apposita funzione Elimina. Per procedere con un nuovo invio, occorrerà seguire nuovamente la procedura appena descritta. Pagina 23 di 31

24 SEZIONE 2 - RIEPILOGO Successivamente al termine previsto per l invio del report di Insoluto, i dati e i documenti caricati sono disponibili e consultabili nella sezione di Riepilogo. 6. GESTIONE E INVIO DEI REPORT DI INCASSATO Qualora il fornitore si sia avvalso della facoltà della dichiarazione di Insoluto, contestualmente al versamento della commissione relativa alle fatture dichiarate precedentemente insolute, è tenuto a inviare apposita dichiarazione attestante l importo delle fatture incassate emesse nel semestre di riferimento e già oggetto di dichiarazione di Insoluto, unitamente ai report di dettaglio delle fatture. Per la gestione e l invio del report di Incassato l utente ha a disposizione la funzione Gestione incassati. Tale attività deve essere effettuata entro e non oltre 15 giorni solari dall'intervenuto pagamento da parte dell'amministrazione contraente. L accesso alla funzione Gestione incassati segue gli stessi percorsi dei report precedentemente descritti così come le modalità di gestione a disposizioni sono simili a quelle finora descritte. Selezionando la funzione Gestione incassati si visualizza la seguente schermata strutturata in due sezioni (dall alto verso il basso). Pagina 24 di 31

25 Sezione 1 - Compilazione e invio report Incassato: sezione dedicata alla generazione, download, compilazione e caricamento del report contenente i dati delle fatture incassate emesse nel semestre di riferimento. Sezione 2 - Riepilogo: sezione di riepilogo dei report caricati. SEZIONE 1 - COMPILAZIONE E INVIO REPORT INCASSATO Cliccare sul link Genera XLS per generare il report di tipo Incassato. Una volta generato il file, nella colonna accanto compare l icona corrispondente dalla quale è possibile scaricare il Report xls incassato. Il report XLS messo a disposizione dal Sistema (vedi figura sottostante) è analogo ai report precedenti nella forma e nei controlli applicati, e viene pre-compilato con i dati precedentemente inseriti con il report di Insoluto. E anch esso composto da sei fogli, uno per ogni mese del semestre, nei quali inserire i dati relativi alle fatture incassate. Rispetto al report di Insoluto sono disponibili quattro ulteriori colonne che dovranno essere compilate, Quantità relativa Pagina 25 di 31

26 all incasso, Imponibile incassato della fattura, Data di incasso e CRO nelle quali inserire i dati della/e fattura/e incassata/e. Il report deve essere compilato per le fatture incassate, riportando nelle colonne da K a N, i dati relativi all incasso. Anche in questo caso, la copertina del foglio Excel fornisce le regole di formato e di validità previste per la compilazione. Le quantità e gli imponibili dichiarati non possono essere superiori a quanto indicato come insoluto ma possono essere inferiori nel caso di incasso parziale. Selezionare a questo punto il report compilato attraverso la funzione Sfoglia e caricarlo attraverso la funzione Allega. Una volta allegato il report, il Sistema effettuerà i controlli di validazione impostati e visualizzerà nel campo Riepilogo totali i totali relativi alle fatture dichiarate come incassate. Pagina 26 di 31

27 Anche in questo caso, superati i controlli di validazione, deve essere generata la dichiarazione di Incassato in formato PDF, firmata digitalmente dal Legale rappresentante e quindi caricata attraverso la funzione Sfoglia e Allega, nel rispetto dei vincoli e delle condizioni sopra richiamate. Di seguito la schermata che risulta al termine della procedura di caricamento del flusso dati di Incassato. Di seguito un esempio di una dichiarazione di Incassato con fatturato e quantità: Pagina 27 di 31

28 Si precisa che il report di Incassato viene acquisito in modo definitivo dal Sistema durante la serata del giorno di caricamento. Fino a quel momento è possibile cancellare quanto già caricato nel Sistema, sia il file XLS sia la dichiarazione PDF, attraverso l apposita funzione Elimina. Per procedere con un nuovo invio, occorrerà seguire nuovamente la procedura appena descritta. Fino a quando non verranno dichiarati come incassati tutte le quantità e gli importi indicati nel report di Insoluto, il Sistema permetterà di inserire un nuovo report di Incassato. Pagina 28 di 31

29 SEZIONE 2 - RIEPILOGO Ogni report di Incassato, acquisito dal Sistema in modo definitivo, viene visualizzato nella sezione Riepilogo. Pagina 29 di 31

30 7. APPENDICE LISTA CONTROLLI DI VALIDAZIONE Si riporta di seguito la lista dei controlli di validazione effettuati dal Sistema sui report in formato EXCEL (mensile, semestrale, insoluto, incassato) in fase di caricamento. CAMPO CONTROLLO Numero Fattura Numero Fattura di Riferimento Numero Fattura di Riferimento Giorno emissione fattura P. IVA Azienda Emittente ID Ordine Piattaforma ID Iniziativa Appalto Specifico ID Iniziativa Appalto Specifico ID Iniziativa Appalto Specifico ID Lotto Iniziativa Appalto Specifico ID Lotto Iniziativa Appalto Specifico ID Lotto Iniziativa Appalto Specifico Imponibile Fattura Imponibile non incassato della fattura Imponibile non incassato della fattura Quantità relativa al mancato incasso Data di incasso Imponibile incassato della fattura Imponibile incassato della fattura Viene controllato che non sia già stato precedentemente inserito nello stesso file o in report precedenti. Viene controllato che sia già stato inserito come Numero Fattura in report precedenti. Viene controllata la conformità del campo "Tipo Fattura" rispetto alla compilazione del campo "Numero Fattura di Riferimento". La selezione della voce "fattura" nel campo "Tipo Fattura" e la valorizzazione del campo "Numero Fattura di Riferimento" sono incompatibili. Viene controllata la validità del giorno inserito, rispetto al mese e all'anno del report in oggetto. Il giorno deve essere un numero compreso tra 1 e 31. Viene controllato che il valore inserito sia numerico e composto da 11 cifre. Viene controllato che l'identificativo inserito esista nella piattaforma e che sia relativo all'iniziativa per il quale si sta compilando il report. Viene controllato che l'identificativo inserito esista nella piattaforma e che sia relativo all'iniziativa per il quale si sta compilando il report. Viene controllato che l'id Iniziativa AS + l'id Lotto Iniziativa AS sia in stato aggiudicato Viene controllato che il fornitore sia effettivamente l'o dell ID Iniziativa AS e ID Lotto Iniziativa AS. Viene controllato che l'identificativo esista nella piattaforma e sia associato all'appalto specifico indicato. Viene controllato che l'id Iniziativa AS + l'id Lotto Iniziativa AS sia in stato aggiudicato Viene controllato che il fornitore sia effettivamente l'o dell ID Iniziativa AS e ID Lotto Iniziativa AS. Viene controllato che il numero abbia al massimo 2 cifre decimali. Viene controllato che la somma inserita non sia maggiore di quanto inserito nel campo "Imponibile Fattura". L'imponibile Non Incassato della fattura non deve essere maggiore di quanto dichiarato inizialmente come Imponibile Fattura. Viene controllato che il numero abbia al massimo 2 cifre decimali. Viene controllato che il numero inserito non sia maggiore di quanto inserito nel campo "Quantità {unità di misura}". La quantità relativa al Non Incassato non deve essere maggiore di quanto dichiarato inizialmente nel campo Quantità. Viene controllato che la data indicata non sia precedente alla data della fattura. La data di Incasso deve essere successiva alla data di emissione della fattura. Viene controllato che l Imponibile Incassato inserito non sia maggiore di quanto inserito nel campo "Imponibile Fattura". Viene controllato che il numero abbia al massimo 2 cifre decimali. Pagina 30 di 31

31 Quantità relativa all'incasso Tipo Fattura Viene controllato che il numero inserito non sia maggiore di quanto inserito nel campo "Quantità {unità di misura}". La Quantità relativa all'incassato non deve essere maggiore di quanto dichiarato inizialmente nel campo Quantità. Nei casi di insoluto e incassato viene controllato che il Tipo fattura non sia diverso da Fattura. Non è possibile inserire un valore diverso da "Fattura" nei casi di insoluto e incassato. Pagina 31 di 31

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE 0 - Introduzione Vai! 1 - Logon 2 - Ricerca gara elettronica 3 - Visualizzazione offerta 4 - Creazione offerta Vai! Vai! Vai! Vai! 5 - Elaborazione

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Agenzia per lo sviluppo dei mercati elettronici Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Referente Convenzioni - Responsabile

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese Data ultimo aggiornamento: 28/01/2013 Pagina 1 di 31 Indice 1. GESTIONE CATALOGO... 3 1.1.

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese. Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese. Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese Data ultimo aggiornamento: 10/03/2015 Pagina 1 di 45 Indice 1. GESTIONE CATALOGO... 3 1.1.

Dettagli

AVVISO FORMAZIONE CONTINUA

AVVISO FORMAZIONE CONTINUA AVVISO FORMAZIONE CONTINUA INDICAZIONI PER L UTILIZZO DELLA MODULISTICA GEFO PREMESSA Indicazioni generali di compilazione: i campi con asterisco rosso sono a compilazione obbligatoria i dati inseriti/modificati

Dettagli

Sistema Accordo Pagamenti

Sistema Accordo Pagamenti REGIONE LAZIO Dipartimento Economico ed Occupazionale Direzione Economia e Finanza Sistema Accordo Pagamenti - Aziende di Service - Procedura di Test e Validazione flussi xml Versione 1.0 Data : 04 Maggio

Dettagli

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER ISTRUZIONI DI GARA Le ditte concorrenti sono chiamate a sfruttare l intero

Dettagli

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva.

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva. Gentile Cliente, come noto dal 6 giugno è entrato in vigore l obbligo di trasmissione delle in modalità elettronica verso Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza. Dal 31 marzo 2015 la

Dettagli

Modulo 3. Pubblicazione del catalogo

Modulo 3. Pubblicazione del catalogo Modulo 3 Pubblicazione del Pagina 1 di 11 INDICE 1. PREMESSA... 3 2. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 4 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 5 4. RIEPILOGO DEI PUNTI DI ATTENZIONE... 11 Pagina 2 di 11 1. PREMESSA

Dettagli

Sistema Pagamenti SSR

Sistema Pagamenti SSR Sistema Pagamenti SSR Manuale funzionalità inserimento fattura formato FatturaPa Utente profilo Fornitori di Beni e Servizi e Strutture Erogatrici senza contratto di budget Accordo Pagamenti INDICE Introduzione...

Dettagli

Sistema Crediti Sanitari

Sistema Crediti Sanitari Sistema Crediti Sanitari Manuale Utente Fornitori Versione del 28 settembre 2011 Indice Indice... 2 Indice delle Figure... 3 1 Premessa... 4 1.1 Fasi dell operazione... 4 1.2 Organizzazione del documento...

Dettagli

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA 2015 Guida alla Compilazione online di una CONTENUTI Area Fatture PA... 3 Accesso area riservata... 4 Compila una nuova Fattura online... 5 Selezione del Fornitore o Cedente/Prestatore... 5 Compilazione

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Piattaforma gare. Istruzione operativa RdO in Busta Digitale

Piattaforma gare. Istruzione operativa RdO in Busta Digitale Piattaforma gare Istruzione operativa RdO in Busta Digitale 1 1. INTRODUZIONE... 3 2. GARE A CUI SEI STATO INVITATO... 5 3. GARE APERTE (ALTRE GARE A CUI POTETE PARTECIPARE)... 6 4. PRESENTAZIONE OFFERTA

Dettagli

Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015

Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015 Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015 Aprile 2015 versione 1.0 Pagina 1 Indice Indice... 2 1 INTRODUZIONE... 3 2 FATTURAZIONE ATTIVA... 7 2.1

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE E URBANISTICA Direzione generale enti locali e finanze

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE E URBANISTICA Direzione generale enti locali e finanze UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Direzione generale enti locali e finanze Contratto d appalto per la fornitura di prodotti hardware, software

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Presentazione delle Domande del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Sistema Pagamenti SSR

Sistema Pagamenti SSR Sistema Pagamenti SSR Manuale funzionalità inserimento fattura formato FatturaPa Utente profilo Fornitore Beni e Servizi Accordo Pagamenti Indice Introduzione... 5 1 inserimento standard: invio del lotto

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Guida alla procedura telematica per l invio dei flussi dati relativi alle commissioni a carico dei fornitori Data ultimo aggiornamento: 20/12/2016

Dettagli

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A.

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. - Pagina 1 di 29 Indice 1. ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Partecipazione a un Appalto Specifico del Sistema dinamico di acquisizione Data ultimo aggiornamento: marzo 2015 Pagina 1 di 54 INDICE 1. LINEE

Dettagli

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese - Pagina 1 di 24 Indice 1. PREMESSA... 3 2. GESTIONE CATALOGO... 4 2.1. LOGIN E ACCESSO ALL AREA PERSONALE...

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Gentile Cliente, Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA l art. 1, commi da 209 a 214, della legge 24 dicembre 2007 n. 244 (legge finanziaria 2008) ha introdotto l obbligo della

Dettagli

Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07

Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 Asmel Consortile S. C. a r.l. - sede Legale: Piazza del Colosseo 4 00184 Roma Sede Operativa: Centro Direzionale - Isola G1 80143 Napoli È possibile che le maschere

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL

REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL REGIONE LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE FORMAZIONE E LAVORO MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL VOUCHER FORMATIVO NELL AMBITO DELL AVVISO

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Logout... 4 3. Profilo azienda... 5 3.1 Ricerca

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

GUIDA PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO ONLINE RENDICONTAZIONE. Bando IMPRESA DIGITALE

GUIDA PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO ONLINE RENDICONTAZIONE. Bando IMPRESA DIGITALE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO ONLINE RENDICONTAZIONE Bando IMPRESA DIGITALE Aggiornata al 14/01/2013 1. Premessa... 3 2. Inserimento della data di fine progetto... 6 3. Inserimento dei dati bancari...

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Acquista in Convenzione sul Sistema di intermediazione digitale

Acquista in Convenzione sul Sistema di intermediazione digitale Acquista in Convenzione sul Sistema di intermediazione digitale Adesione alle Convenzioni-quadro Le Amministrazioni registrate al Sistema possono aderire alle convenzioni che l Agenzia stipula con i fornitori.

Dettagli

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Stato del documento Versione Data Sintesi dei cambiamenti Approvato da 6 03/10/2014 Aggiunto paragrafo 3.12 Stato Documenti 5 29/09/2014 Indicazione

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA Visura

Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA Visura Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA Visura FATTURAZIONE ELETTRONICA Fatt-PA è il servizio online di fatturazione elettronica semplice e sicuro

Dettagli

Gentile Cliente, 1.MODULO SOFTWARE FATTURA ELETTRONICA PA

Gentile Cliente, 1.MODULO SOFTWARE FATTURA ELETTRONICA PA Gentile Cliente, come noto dal 6 giugno è entrato in vigore l obbligo di trasmissione delle in modalità elettronica verso Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza. Dal 31 marzo 2015 la

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA TeamSystem ha rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per gestire in modo snello, guidato e sicuro l intero processo

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA 15 Luglio 2014 Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Gentile Cliente, l art. 1, commi da 209 a 214, della legge 24 dicembre 2007 n. 244 (legge finanziaria 2008) ha introdotto l

Dettagli

I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati

I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati Per accedere ai servizi Self-service sul Portale Stipendi PA è necessario che ciascun dipendente sia: registrato sul Portale

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

PORTALE TERRITORIALE FATTURAZIONE ELETTRONICA MANUALE UTENTE

PORTALE TERRITORIALE FATTURAZIONE ELETTRONICA MANUALE UTENTE Pag. 1 di 14 PORTALE FATTURE Pag. 2 di 14 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Accesso al sistema... 3 3. Fattura passiva... 3 3.1 FATTURE IN ENTRATA RICEVUTE 3 4. Fattura attiva a PA... 7 4.1 INSERIMENTO MANUALE

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA 23 febbraio 2015, Bologna Circ. N. 0023/02/2015 Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Gentile Cliente, abbiamo rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA Lextel

Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA Lextel Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA Lextel FATTURAZIONE ELETTRONICA Fatt-PA è il servizio online di fatturazione elettronica semplice e sicuro

Dettagli

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT Nella home page del portale www.fismicform.it inserire il proprio codice convenzione e la relativa password nell apposito form e

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - NASpI Vers. 1.0 28/04/2015 Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande Sistema GEFO Guida all utilizzo Presentazione delle domande INDICE 1 LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO...3 1.1 L AREA BANDI: INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO...3 1.1.1 Il modulo progetto...12

Dettagli

Manuale Affidamento Diretto

Manuale Affidamento Diretto Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Informationssystem für Öffenliche Verträge

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per il compilatore Versione 1.0 Sommario 1 Rendicontazione... 2 1.1 Da cosa è costituita la rendicontazione... 2 1.2 Dove reperire i modelli e come compilarli...

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA Accesso al servizio. Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra.

FATTURAZIONE ELETTRONICA Accesso al servizio. Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra. FATTURAZIONE ELETTRONICA Accesso al servizio Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra. FATTURAZIONE ELETTRONICA Iscrizione al servizio Cliccare su FATT-PA per iniziare la procedura di registrazione.

Dettagli

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente Amministrazione Trasparente Da questa sezione è possibile gestire gli adempimenti di pubblicazione previsti dagli art. 26 e 37 del D.Lgs. 33/2013. Il sistema inoltre genera automaticamente il flusso previsto

Dettagli

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t.

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t. I s t r u z i o n i o p e r a t i v e S t a z i o n e A p p a l t a n t e S i. C e. A n t. Si.Ce.Ant. Emissione: 10/03/2014 Tutti i diritti riservati Pag. 1 di 3 Documentazione necessaria per lo START

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - ASpI Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio e l istruzione automatica

Dettagli

REGISTRAZIONE E PRIMO ACCESSO

REGISTRAZIONE E PRIMO ACCESSO Manuale di supporto all utilizzo di SINTEL per stazione appaltante REGISTRAZIONE E PRIMO ACCESSO Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 11 INDICE 1. Introduzione... 2 1.1. Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 ACQUISTO 2013 PEC ONLINE Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 Per acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail è necessario compilare

Dettagli

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Il portale consente la trasmissione delle schedine alloggiati ai gestori delle strutture ricettive opportunamente registrati. I servizi offerti dal sito

Dettagli

MANUALE D USO MANUALE D USO

MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMPONENTE WEB 4EXPENSE... 5 2.1 LOG IN AMMINISTRATORE... 5 2.2.1 HOME PAGE FUNZIONALITA DI GESTIONE... 6 2.2.2 UTENTI (UTILIZZATORE DELL APP)...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP versione

Dettagli

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi)

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Manuale per i Fornitori INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 DEFINIZIONI... 3 2 ACCESSO

Dettagli

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Contabilità Versione 13.11 13/01/2016 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema

Dettagli

Certificati medici di infortunio via Internet

Certificati medici di infortunio via Internet Certificati medici di infortunio via Internet Manuale utente Versione 1.5 Tabella delle versioni Versione Versione Data Sezione/sottosezione e/o Descrizione modifica Manuale Applicativo pagina aggiornata

Dettagli

Manuale Utente Sistema di Fatturazione della Regione Lazio

Manuale Utente Sistema di Fatturazione della Regione Lazio Manuale Utente Sistema di Fatturazione della Regione Lazio 02 Luglio 2014 versione 1.1 Pagina 1 INDICE 1 Introduzione... 5 2 Registrazione al Sistema di Fatturazione... 8 3 Accesso al sistema di fatturazione...

Dettagli

Sistema Pagamenti del SSR

Sistema Pagamenti del SSR Sistema Pagamenti del SSR Utente del sistema di fatturazione regionale Manuale Utente Versione 1.2 del 15/01/2014 Sommario Sistema Pagamenti del SSR Utente del sistema di fatturazione regionale Manuale

Dettagli

1. Registrazione di un nuovo Operatore Economico

1. Registrazione di un nuovo Operatore Economico SOMMARIO Sommario 1. Registrazione di un nuovo Operatore Economico 1 2. Abilitazione ad una procedura in corso 2 3. Selezione di una procedura in corso 3 4. Download della documentazione di una procedura

Dettagli

Area Sviluppo Economico Settore Lavoro. Manuale operativo per la rendicontazione delle Doti 1, 2 e 3 Piano Provinciale Disabili annualità 2014

Area Sviluppo Economico Settore Lavoro. Manuale operativo per la rendicontazione delle Doti 1, 2 e 3 Piano Provinciale Disabili annualità 2014 Area Sviluppo Economico Settore Lavoro Manuale operativo per la rendicontazione delle Doti 1, 2 e 3 Piano Provinciale Disabili annualità 2014 Sommario Premessa... 2 Inserimento/modifica di un giustificativo

Dettagli

Guida veloce per i fornitori

Guida veloce per i fornitori Centrale Regionale Acquisti NECA Negozio Elettronico della Centrale Acquisti Guida veloce per i fornitori Centrale Regionale Acquisti N.B. Il NECA sarà oggetto nel corso del prossimo mese di sviluppi e

Dettagli

e-procurement Hera Domande di partecipazione a Bandi di Gara o Sistemi di Qualifica QUICK MANUAL FORNITORI

e-procurement Hera Domande di partecipazione a Bandi di Gara o Sistemi di Qualifica QUICK MANUAL FORNITORI e-procurement Hera Domande di partecipazione a Bandi di Gara o Sistemi di Qualifica QUICK MANUAL FORNITORI 1 INDICE Il presente manuale operativo riassume le attività a carico dei Fornitori per i processi

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Soggetti diversi da Istituzioni Scolastiche Legge 113/91 Decreto Direttoriale 1524/08-07-2015 Titolo 3 Versione 1.0 Edizione del 14/07/2015 Diffusione Cultura

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI Guida all iscrizione e alla presentazione delle offerte Home page Piattaforma Telematica Dell

Dettagli

Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA

Guida alla Navigazione e Utilizzo dell Area Fattura PA CONTENUTI Area Fatture PA... 3 Accesso area riservata... 3 Fatture... 4 Fatture da inviare... 6 Flussi di Importazione... 8 Risorse da Firmare... 9 Risorse Firmate... 10 Conservazione... 10 2 Area Fatture

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

www.accademiadellasicurezza.org portale per la formazione on line Guida alla registrazione e all acquisto dei corsi

www.accademiadellasicurezza.org portale per la formazione on line Guida alla registrazione e all acquisto dei corsi www.accademiadellasicurezza.org portale per la formazione on line Guida alla registrazione e all acquisto dei corsi Come ordinare? Collegati all indirizzo www.accademiadellasicurezza.org/, si aprirà la

Dettagli

Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a

Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a supportare l utilizzatore del sistema Consip sia esso appartenente

Dettagli

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con 2015 Guida alla Compilazione online di una Fattura PA con V3_2015 Digithera s.r.l. Sede Legale : Via Paleocapa, 1 20121 Milano P.I. 08567210961 Sede Operativa : Via Notari, 103 41126 Modena Telefono :

Dettagli

Guida Docenti. Gestione degli Appelli. Verbalizzazione degli esami online

Guida Docenti. Gestione degli Appelli. Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti Gestione degli Appelli e Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Giorgio Gagliardi (KION Spa) Mariangela Lotito (KION Spa) Verificato da: Approvato da: Giorgio Gagliardi

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013

Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013 Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013 È possibile che le maschere inserite nel presente manuale siano differenti da quelle effettivamente utilizzate dall applicativo. Questo è dovuto alla

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

Hub-PA Versione 1.0.6 Manuale utente

Hub-PA Versione 1.0.6 Manuale utente Hub-PA Versione 1.0.6 Manuale utente (Giugno 2014) Hub-PA è la porta d ingresso al servizio di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione (PA) a disposizione di ogni fornitore. Questo manuale

Dettagli

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E. QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.mail: questura.cot.en@poliziadistato.it 1 Servizio di Invio Telematico

Dettagli

BANDO ASSEGNAZIONE DIRITTI DI IMPIANTO DA RISERVA REGIONALE A TITOLO GRATUITO

BANDO ASSEGNAZIONE DIRITTI DI IMPIANTO DA RISERVA REGIONALE A TITOLO GRATUITO BANDO ASSEGNAZIONE DIRITTI DI IMPIANTO DA RISERVA REGIONALE A TITOLO GRATUITO MODALITÀ DI ACCESSO AL PORTALE E PROCEDURA TELEMATICA DI COMPILAZIONE E INVIO DELLA DOMANDA E DELLA DOCUMENTAZIONE. La domanda

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Legge 113/1991 TABELLA TRIENNALE Decreto Direttoriale Decreto Direttoriale 8 luglio 2015 n. 1523 Versione 1.0 Ed. del 14/07/2015 Tabella triennale 1 INDICE

Dettagli

Regione Puglia. Nodo Regionale per la fatturazione elettronica

Regione Puglia. Nodo Regionale per la fatturazione elettronica Regione Puglia Nodo Regionale per la fatturazione elettronica Manuale Utente per la gestione della fatturazione passiva Pag.1 di 13 Revisoni Versione Data emissione Modifiche apportate 1.0 17/03/2015 Prima

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 1.2 Menù e nome utente... 5 2. Profilo utente...

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Versione 2.0 Dicembre 2014 1 Sommario 1 Accesso alla applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Menù e nome utente... 6 2 Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA PER I COORDINATORI DI CLASSE Le operazioni che il coordinatore dovrà effettuare per il regolare svolgimento dello scrutinio si articolano in tre fasi: 1. Accesso

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori economici Mercato elettronico: Risposta a Richieste di Offerta (RdO) Intercent-ER INVITI A RICHIESTE

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

Manuale Utente Fornitore BCC Solutions

Manuale Utente Fornitore BCC Solutions Manuale Utente Fornitore BCC Solutions Qualifica fornitore Pag. 1 di 16 INDICE 1. OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 3 2. AUTO-REGISTRAZIONE DEL FORNITORE... 3 2.1.1 Compilazione modulo di auto-registrazione...

Dettagli

mista per l accesso (login) degli operatori già inscritti e una voce per l iscrizione dei nuovi operatori economici.

mista per l accesso (login) degli operatori già inscritti e una voce per l iscrizione dei nuovi operatori economici. Procedura di compilazione domanda di iscrizione La procedura di iscrizione all albo speciale dei fornitori è composta da tre passaggi: 1. inserimento dati anagrafici 2. scelta del bando a cui iscriversi

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Guida alla registrazione e alle funzioni base Intercent-ER INTRODUZIONE 2 Sommario 1.

Dettagli

Manuale di supporto all utilizzo delle funzioni del portale ADP per la gestione dei Report EDI

Manuale di supporto all utilizzo delle funzioni del portale ADP per la gestione dei Report EDI D i S Portale ADP Report EDI I Oggetto Descrizione sintetica Categoria documento Versione / Release 2.0 Area emittente Redatto da Mario Zara Rivisto da Mario Zara Emesso il 16/02/2016 Stampato il 16/02/2016

Dettagli