N CORSO DESCRIZIONE ORE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N CORSO DESCRIZIONE ORE"

Transcript

1 PACCHETTO FORMAZIONE FINANZIATA ANTI CRISI La Q110 offre una consulenza gratuita da parte di un esperto, direttamente presso l impresa per aiutarti a scegliere i corsi più adatti alle esigenze attuali della tua attività, per tracciare insieme il percorso formativo più idoneo alle tue reali esigenze. N CORSO DESCRIZIONE ORE FIN. FONDIMPRESA (o altro Fondo Interprofessionale) 1 LA COMPETITIVITA DELL IMPRESA NEI MERCATI LOCALI, NAZIONALI E GLOBALI 1. Analizzare i fattori che determinano la competitività delle imprese sul mercato locale, nazionale e globale. 2. Individuare e valorizzare i vantaggi competitivi attuali e potenziali della tua azienda. 3. Sviluppare nuovi vantaggi competitivi sulla concorrenza locale, nazionale ed estera dando un valore unico al proprio prodotto\servizio. 4. Individuare velocemente il prodotto\servizio che entra in competizione con il proprio. 5. Rendere competitiva la tua azienda con una pianificazione efficace e una ottimizzazione dei tempi, dei processi e dei costi. Cosa significa avere un vantaggio competitivo per la tua impresa. I fattori critici di successo che determinano il vantaggio competitivo nel proprio settore di appartenenza. Come dare un valore unico al proprio prodotto\servizio per renderlo competitivo. I Fattori esterni della competitività: lo studio di settore e gli schemi di analisi della concorrenza diretta e indiretta. I Fattori interni del vantaggio competitivo: l innovazione del prodotto, l ottimizzazione delle risorse, il contenimento dei costi e l abbattimento degli sprechi. La pianificazione aziendale come strumento per il controllo dei costi e per la gestione efficace del tempo nel lavoro %

2 2 INTERNAZIONALIZ- ZAZIONE: COME CONQUISTARE DEI MERCATI ESTERI Individuare quali sono le reali opportunità di espansione delle imprese italiane all estero. 1. Individuare le opportunità della tua impresa per la conquista dei mercati esteri; 2. Organizzare l azienda per gestire e aumentare l esportazione dei tuoi prodotti\servizi all estero. 3. Individuare un efficiente ed efficace Export Manager per la gestione diretta della tua presenza all estero. 4. Aumentare e consolidare il fatturato estero attirando nuovi clienti internazionali. 5. Ottimizzare la partecipazione della tua impresa ad una fiera internazionale di settore. Il valore del Made in Italy sui mercati internazionali: quali le opportunità di espansione per le imprese italiane. Come selezionare il mercato estero più adatto al tuo prodotto\servizio e alla tua azienda. Come aumentare e consolidare il fatturato estero attirando i clienti internazionali. Come organizzare l azienda per gestire l export con metodo. Come gestire la tua presenza all estero individuando un efficace Export Manager. Quando, come e dove creare una filiale della tua impresa all estero. Come organizzare la partecipazione ad un evento fieristico internazionale per sfruttarne al massimo le potenzialità %

3 3 IL NETWORKING: ENTRARE IN UNA RETE DI IMPRESE PER VINCERE LA CRISI E AUMENTARE LA COMPETITIVITA 1. Scegliere i partner giusti con cui creare una rete d impresa. 2. Costruire e mantenere il patrimonio della rete d impresa. 3. Affermare il programma di rete attraverso un analisi preventiva. 4. Scegliere la forma giuridica della rete. 5. Creare un contratto di rete stabile tra le imprese. 6. Ottenere le agevolazioni fiscali e sviluppare la fiducia dei finanziatori nella rete d impresa % Cos è e come si gestisce una Rete d impresa. Come la Rete d impresa può proteggere la tua azienda dagli attacchi della crisi. Come scegliere le aziende giuste con cui entrare in rete. Come costruire un contratto di rete che garantisca una struttura stabile ed efficiente. Come strutturare un programma di rete efficace. Come generare fiducia nei finanziatori, ottenere le agevolazioni fiscali e i finanziamenti pubblici dedicati alle reti d impresa.

4 4 LA TUA IMPRESA SUL WEB 2.0: FAI CONOSCERE AL MONDO IN MODO EFFICACE CIO CHE FAI E COME LO FAI 1. Agevolare il business con il tuo portale internet. 2. Sfruttare le potenzialità della rete internet a costo zero: Facebook, Twitter, Linkedin, Google, You tube. 3. Creare e sviluppare il brend della tua impresa. 4. Diffondere on line le news e i comunicati riguardanti la tua azienda. 5. Gestire efficacemente News letter e Mailing list per promuovere i tuoi prodotti\servizi. 6. Affrontare una campagna di Web Marketing nel medio e lungo periodo. 7. Allacciare collaborazioni di comarketing con altre realtà della tua zona. Vantaggi e potenzialità di un sito internet ad alta visibilità. Come posizionare il sito della tua impresa ai primi posti dei mortori di ricerca. Potenziare la presenza della tua impresa su internet a costo zero attraverso Faceebook, Twitter, Linkedin, Google e You Tube. Come potenziare il tuo marchio attraverso news e comunicati stampa su internet che parlano della tua azienda. Come impostare una campagna di marketing efficace. Pianificare una campagna di web marketing nel medio e lungo periodo. Perché e come allacciare collaborazioni di comarketing con altre imprese del territorio %

5 5 LE RETI DI VENDITA: CREAZIONE E GESTIONE DELLA RETE DEI PROMOTORI DELLA TUA IMPRESA 1. Costruire un team di vendita ad alta performance. 2. Creare la struttura della rete di vendita. 3. Rendere interessante la candidatura presso la tua azienda per reclutare e selezionare i venditori migliori. 4. Definire il piano di carriera per la rete di vendita. 5. Migliorare l efficacia e l efficienza della rete di vendita. 6. Ottenere un ottimo pacchetto di visite presso i clienti. 7. Gestire con successo le trattative durante la visita presso il cliente. Le caratteristiche di un rete di vendita efficace ed efficiente Come creare nella tua azienda un team di vendita ad alta performance. Come definire un piano di carriera della rete di vendita per attrarre, selezionare e motivare i venditori migliori. Coordinare efficacemente le reti di vendita: pianificazione, organizzazione, ottimizzazione dei tempi e dei costi. Come aumentare il numero di contatti e di visite presso i clienti. Come gestire con successo le diverse fasi della trattativa durante il colloquio con il cliente %

6 6 L ARTE DI SAPER VENDERE I PROPRI PRODOTTI E\O SERVIZI IN TEMPI DI CRISI 1. Motivare e automotivarsi alla vendita. 2. Focalizzarsi sugli aspetti più importanti durante la vendita. 3. Saper individuare tempestivamente i bisogni del cliente e le sue necessità. 4. Utilizzare efficacemente le principali tecniche di comunicazione e di vendita. 5. Superare le obiezioni dei clienti. 6. Ideare offerte speciali che creino un effetto rarità attorno al prodotto. 7. Creare contatti e concludere vendite negli eventi fieristici di settore. Come accendere e mantenere la motivazione alla vendita. Gli aspetti più importanti da considerare durante il processo di vendita. Come individuare velocemente i bisogni profondi del cliente e adattare il processo di vendita alle sue reali necessità. Le tecniche per comunicare efficacemente durante la vendita. Le principali tecniche di vendita del prodotto\servizio nelle diverse fasi della trattativa. Come affrontare e superare le obiezioni del cliente. Come ideare e utilizzare le offerte speciali per attirare l interesse del cliente. Come creare e mantenere contatti e concludere vendite durante e dopo gli eventi fieristici di settore %

7 7 LA FIDELIZZAZIONE DEL CLIENTE: METODI, STRUMENTI E STRATEGIE 1. Aumentare il tuo fatturato incrementando la percentuale dei clienti fidelizzati. 2. Mantenere gli standard raggiunti, alti e costanti nel tempo. 3. Creare un database autorizzato. 4. Personalizzare i messaggi promozionali. 5. Fidelizzare il cliente tramite sms marketing, i coupon, le fedelity card e azioni di comarketing. 6. Gestire efficacemente le fasi di post vendita, l assistenza al cliente e i reclami (customer care) 7. Stimolare il passaparola nei clienti fidelizzati. L incidenza sul fatturato della percentuale di fidelizzazione dei clienti. Come creare e gestire efficacemente un database autorizzato dei clienti. Come personalizzare i messaggi promozionali diretti alla clientela. Le leve di fidelizzazione del cliente: SMS marketing, mail marketing, i coupon e gli sconti personalizzati, le fedelity card e il comarketing. Come gestire efficacemente l assistenza nella fase di post vendita per mantenere il cliente. Come gestire efficacemente i reclami e i disservizi per prevenire la formazione del passaparola negativo. Come stimolare il passaparola positivo nei clienti fidelizzati %

8 8 PIANIFICAZIONE E CONTROLLLO DI GESTIONE: STRATEGIE E METODI PER ABBATTERE COSTI E SPRECHI 1. Individuare i punti forza e di debolezza della tua impresa, le opportunità e i vincoli dell ambiente esterno. 2. Pianificare la corretta strategia d impresa. 3. Redigere il piano operativo per sintetizzare la strategia aziendale. 4. Impostare correttamente il badget di esercizio. 5. Definire i singoli budget operativi. 6. Analizzare i costi. 7. Tagliare e controllare i costi e semplificare le procedure aziendali. 8. Azzerare gli sprechi. 9. Riassettare il piano finanziario aziendale dall analisi al finanziamento. L analisi SWOT per identificare i punti di forza e di debolezza della tua impresa e per evidenziare le opportunità e i vincoli dell ambiente esterno in cui opera. I costi occulti della mancata pianificazione. Come si pianifica una corretta strategia aziendale. Il business plan. Il budget di esercizio: cos è, come si imposta e che ruolo svolge nella programmazione aziendale. La pianificazione operativa e la messa a punto dei singoli budget operativi. Come si analizzano le diverse tipologie di costi. Le principali metodologie per trattare i costi aziendali: il Full Costing, il Direct Costing e la creazione dei Centri di costo. Come scovare gli sprechi e quali strumenti utilizzare per azzerarli. Come redigere il piano d azione della gestione programmata in termini economico-finanziari. Come si controlla la gestione dell impresa: analisi degli scostamenti e reporting %

9 9 LA GESTIONE DEL TEMPO E DELLE RISORSE PER AUMENTARE LA PRODUTTIVITA DELLA TUA AZIENDA 1. Organizzare la gestione del tempo e delle risorse per ottimizzare le capacità produttive. 2. Identificare i fattori che rendono difficile il controllo del tempo. 3. Identificare obiettivi chiari e condivisi e stabilire le priorità. 4. Analizzare ogni ruolo in termini di obiettivi e di tempistica. 5. Utilizzare in modo efficace gli strumenti di gestione del tempo a disposizione nella tua impresa. 6. Accelerare i processi decisionali. 7. Identificare quando è opportuno affidare il lavoro a risorse esterne per ottimizzare i tempi. Cos è un timing e a cosa serve in termini di gestione. Quali fattori rendono difficile la gestione e il controllo del tempo. Come pianificare le attività ( giornaliere, settimanali, mensili ) in base alle priorità e al tempo necessario per svolgerle. L importanza dello strumento agenda per pianificare bene il lavoro. Utilizzare gli strumenti del web e del PC per sincronizzare la pianificazione degli eventi. Iniziare la giornata lavorativa con un piano preciso. Come prevedere e gestire i contrattempi per riuscire a raggiungere gli obiettivi nei tempi stabiliti. Come e quando è necessario affidare il lavoro a risorse esterne per ottimizzare i tempi %

10 10 LA GESTIONE EFFICACE DELLA COMUNICAZIONE INTERNA PER AUMENTARE LA PRODUTTIVITA DELLA TUA AZIENDA Rendere efficace la comunicazione interna allo scopo di: 1. Ottimizzare i tempi e velocizzare la trasmissione delle informazioni salienti per lo svolgimento delle attività. 2. Aumentare la motivazione nei dipendenti alla produttività. 3. Controllare i fattori legati allo stress lavoro correlato per prevenire e limitare assenteismo e turnover. 4. Utilizzare i canali e gli strumenti interni più opportuni per raggiungere gli obiettivi comunicativi pianificati. 5. Costruire un piano di comunicazione interna coerente con le strategie e i valori aziendali. 6. Valutare l impatto economico della comunicazione interna sugli indici di produttività. La comunicazione in azienda: come la sua efficacia influisce sulla produttività. Come selezionare le informazioni essenziali per svolgere il lavoro e come comunicarle correttamente e velocemente. La comunicazione aziendale interna come leva per sostenere la motivazione al lavoro. La pianificazione della comunicazione per orientare i dipendenti verso gli obiettivi strategici. Gli strumenti freddi della comunicazione interna: stampa aziendale, strumenti iconici, info points, audiovisivi, strumenti telematici, oggettistica. Gli strumenti caldi della comunicazione interna: Comunicazione interpersonale, Riunioni, Open space, Convention, Riti e rituali, il Cerimoniale, la corretta gestione di grandi eventi, incontri formali e informali, Premiazioni, cene aziendali,il museo aziendale. Gli indici per valutare l impatto economico della comunicazione interna sugli indici di produttività %

11 11 RECUPERARE I CREDITI: STRATEGIE EFFICACI PER SOLLECITARE I CREDITORI A SALDARE I LORO DEBITI 1. Gestire il rischio di insoluto nelle Piccole e Medie Imprese. 2. Riconoscere la tipologia di debitore e gestire le diverse tipologie di crediti. 3. Iniziare l iter del recupero dei crediti. 4. Scegliere se occuparsi direttamente dell attività di recupero o di affidarsi ad un servizio esterno di recupero crediti. 5. Organizzare l attività di recupero crediti stragiudiziale e giudiziale all interno dell azienda % Quale strada da seguire per recuperare un credito insoluto. In quali casi il recupero crediti prevede l azione legale e quando è meglio trovare alternative giudiziali. Cosa fare prima di tentare il contatto telefonico con un cliente insolvente. Imparare a riconoscere la tipologia del debitore e a comportarsi in base a questo. Quando e come affidarsi ad un servizio esterno di recupero crediti. Come effettuare trattative stragiudiziali. Come gestire un credito contestualmente all azione legale.

12 12 COMBATTERE LA CRISI CREANDO ALLEANZE INTERNE ALL IMPRESA: LA SENSIBILIZZAZIONE DE I PROPRI DIPENDENTI ALLE DIFFICOLTA DELLA CRISI ECONOMICA 1. Comunicare efficacemente la situazione di crisi che sta attraversando il proprio settore di riferimento. 2. Rendere efficace la comunicazione interna all impresa in modo da: Aumentare la motivazione nei dipendenti alla produttività e all abbattimento degli sprechi; Accrescere il senso di responsabilità comune nell affrontare la crisi e preservare il posto di lavoro; 3. Dirigere la forza lavoro verso obiettivi condivisi chiari e sfidanti per finalizzare le loro attività al superamento della crisi. 4. Aumentare nei dipendenti la consapevolezza del valore del loro lavoro per raggiungere gli obiettivi aziendali finali. 5. Valutare in modo efficace i feedback che arrivano dai dipendenti per valorizzare i loro contributi e utilizzarli a favore dell azienda % Come comunicare in maniera efficace la situazione di crisi del proprio settore ai dipendenti; Come un progetto mirato di comunicazione interna può sviluppare la collaborazione dei tuoi dipendenti e accrescere la responsabilità comune nell affrontare la crisi; Le leve della motivazione al lavoro per aumentare la produttività e la sensibilità al controllo dei costi e abbattimento degli sprechi; Quali strumenti per dirigere la forza lavoro verso obiettivi condivisi chiari e sfidanti per finalizzare le loro attività al superamento della crisi; Come valorizzare e rendere patrimonio comune i feedback che arrivano dai dipendenti per utilizzarli a favore dell azienda.

13 13 AVVIARE UN IMPRESA IN TEMPI DI CRISI: LA GESTIONE DELLE FASI DI START UP 1. Scegliere il prodotto che rappresenta il core business della tua azienda. 2. Gestire al meglio il proprio capitale in fase di start up. Individuare la struttura finanziaria ottimale per la tua azienda a breve, medio e lungo termine. 3. Redigere un business plan. 4. Comunicare all esterno una positiva immagine dell azienda per attirare l interesse dei clienti. 5. Pianificare un adeguata azione commerciale programmando l attività di vendita. La strategia di start up: dall idea dell imprenditore alla realizzazione della nuova impresa; Come gestire al meglio il proprio capitale e il flusso finanziario in fase di start up; Come definire il progetto d impresa e realizzare la ricerca di mercato a supporto del progetto; Progettare la nuova impresa: il business plan e i suoi vantaggi; La strategia di start up marketing oriented: far conoscere la propria azienda per attirare l interesse dei clienti; Come posizionare il tuo marchio sul mercato; La strategia commerciale e la pianificazione della rete di vendita %

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

open minded crm for wide activities

open minded crm for wide activities open minded crm for wide activities il software per la gestione dei processi e crm direct marketing vendite assistenza il Business Process Management per aiutare le aziende ad automatizzare i processi

Dettagli

Open minded Crm for wide activities

Open minded Crm for wide activities Open minded Crm for wide activities Il software per la gestione dei processi e crm SOFTWARE di ultima generazione per ottimizzare i processi operativi e produttivi della tua azienda Flyweb.it www.a3srl.it

Dettagli

Marketing Automation: un aiuto concreto alle aziende per vendere di più

Marketing Automation: un aiuto concreto alle aziende per vendere di più Marketing Automation: un aiuto concreto alle aziende per vendere di più Innovazione Strategica e Organizzativa d Impresa Agenda Obiettivi di Marketing e Vendite Piano di Marketing Automation Strumenti

Dettagli

È il corso ideale per: Le Nuove Frontiere della Vendita

È il corso ideale per: Le Nuove Frontiere della Vendita Le dinamiche di Vendita negli ultimi tempi sono cambiate: dal tradizionale approccio push mirato a spingere con forza il prodotto verso il cliente ci si è evoluti verso strategie più pull, ovvero incentrate

Dettagli

Oggi le sfide da affrontare

Oggi le sfide da affrontare Come costruire passo dopo passo un sistema efficace di CRM per fidelizzare e contattare periodicamente i tuoi clienti Terzo Workshop FBA Roma 17 marzo 2013 Bari 7 aprile 2013 A cura di Alessandra Salimbene

Dettagli

FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW)

FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW) FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW) 1. TESORERIA 1 a) Sviluppo della capacità di pianificare i flussi finanziari Il modulo formativo consente di acquisire le competenze per costruire un prospetto di programmazione

Dettagli

PC SPA CONSULTING Strategia & Formazione

PC SPA CONSULTING Strategia & Formazione Sii un parametro di qualità. Alcune persone non sono abituate a un ambiente in cui è prevista l eccellenza. (cit. Steve Jobs) CONOSCENZA CONSAPEVOLEZZA CAMBIAMENTO COORDINAMENTO PC Strategia & Formazione

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA GESTIONE DEI CLIENTI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA GESTIONE DEI CLIENTI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA GESTIONE DEI CLIENTI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 ORIENTAMENTO ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE... 3 ASPETTATIVE E SODDISFAZIONE DEL CLIENTE... 3 MISURARE

Dettagli

MARKETING VENDITE Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche

MARKETING VENDITE Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche MARKETING VENDITE Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche legale: Corso Mazzini 151, Ascoli Piceno operativa: C.da S. Giovanni Scafa, San Benedetto del Tronto (centro

Dettagli

Catalogo formativo Anno 2012-2013

Catalogo formativo Anno 2012-2013 Catalogo formativo Anno 2012-2013 www.kaleidoscomunicazione.it marketing & innovazione >> Email Marketing >> L email è ad oggi lo strumento di comunicazione più diffuso tra azienda e cliente e dunque anche

Dettagli

CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA. FAI - Fare Impresa.... diamo forma alle Tue idee

CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA. FAI - Fare Impresa.... diamo forma alle Tue idee CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA FAI - Fare Impresa... diamo forma alle Tue idee FAI - Fare Impresa Vuoi creare una nuova impresa? All interno dell ambiente di apprendimento FA, scoprirai che FARE IMPRESA

Dettagli

Il rapporto esistente fra le aziende marketing oriented e la comunicazione digitale

Il rapporto esistente fra le aziende marketing oriented e la comunicazione digitale Il rapporto esistente fra le aziende marketing oriented e la comunicazione digitale 8 Aprile 2011 8 Giornata della Comunicazione Azioni per migliorare la comunicazione digitale 2 Nel corso dell ultimo

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli

IL CRM di Platinumdata

IL CRM di Platinumdata IL CRM di Platinumdata Cos è un CRM? Il Customer relationship management (CRM) o Gestione delle Relazioni coi Clienti è legato al concetto di fidelizzazione e gestione dei clienti. Attualmente il mercato

Dettagli

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, le attività di Direct Marketing si posizionano

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

CATALOGO CORSI 2015. Ente Formativo accreditato Regione Veneto n. A0488

CATALOGO CORSI 2015. Ente Formativo accreditato Regione Veneto n. A0488 CATALOGO CORSI 2015 Ente Formativo accreditato Regione Veneto n. A0488 GESTIONE AZIENDALE - AMMINISTRAZIONE COME DETERMINARE I PROPRI FABBISOGNI FINANZIARI PER PIANIFICARE IN MANIERA CORRETTA LA LORO COPERTURA

Dettagli

Casa.it Innovazione e cultura come volano del Real Estate

Casa.it Innovazione e cultura come volano del Real Estate Casa.it Innovazione e cultura come volano del Real Estate Agenda 1. Il World Wide Web: I numeri di Internet 2. Real Estate il sito internet: Il settore dell immobiliare online 3. Internet e real estate

Dettagli

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE CRM E GESTIONE DEL CLIENTE La concorrenza è così forte che la sola fonte di vantaggio competitivo risiede nella creazione di un valore superiore per i clienti, attraverso un investimento elevato di risorse

Dettagli

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali. Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.info - www.delta-informatica.com INTRODUZIONE Il futuro è sempre più proiettato

Dettagli

È il corso ideale per: Le Nuove Frontiere della Vendita

È il corso ideale per: Le Nuove Frontiere della Vendita Oltre un Miliardo e 350 milioni di potenziali clienti nel mondo. Quasi 27 Milioni di potenziali clienti solo in Italia e i dati sono in continua crescita. Bastano questi numeri per capire quanto oggi sia

Dettagli

Il Reporting Direzionale

Il Reporting Direzionale L offerta di consulenza di Professionisti per l Impresa www.piconsulenza.it A cosa serve il controllo individuare i fattori che determinano le performance misurare le performance informare i responsabili

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA MARKETING E VENDITE COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA PREMESSA Per sviluppare un piano di marketing bisogna tenere in considerazione alcuni fattori

Dettagli

TECNICO SUPERIORE COMMERCIALE, PER IL MARKETING E PER L ORGANIZZAZIONE DELLE VENDITE

TECNICO SUPERIORE COMMERCIALE, PER IL MARKETING E PER L ORGANIZZAZIONE DELLE VENDITE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE COMMERCIALE, PER IL MARKETING E PER L ORGANIZZAZIONE DELLE VENDITE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON GESTIONE FIERE CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, la gestione di una fiera si rivolge, come nel caso del telemarketing, ai

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte. CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato

Dettagli

ANTOS BUSI NESS TOOLS. TECNICHE. di ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

ANTOS BUSI NESS TOOLS. TECNICHE. di ORGANIZZAZIONE AZIENDALE ANTOS BUSI NESS TOOLS. TECNICHE di ORGANIZZAZIONE AZIENDALE E M H B F G L QUANTI TENTATIVI ti puoi permettere prima di ottenere un risultato Per raggiungere il tuo obiettivo non puoi SBAGLIARE strada BUSINESS

Dettagli

Chi siamo. Nasce dall iniziativa di un gruppo di managers con una solida esperienza nel settore della commercializzazione

Chi siamo. Nasce dall iniziativa di un gruppo di managers con una solida esperienza nel settore della commercializzazione Chi siamo Rete Value è una società di Marketing, Vendite e Rappresentanza, che opera sul Mercato Italiano a supporto di tutte le aziende, imprese, grossi gruppi, banche ed holding commerciali. Nasce dall

Dettagli

AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO

AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO Il processo di markenting 1 Tecniche e strumenti operativi di marketing e di customer satisfaction 2 IL marketing plan 3 Budget commerciale: raggiungere

Dettagli

CRM (Customer RelationShip Management) Suite

CRM (Customer RelationShip Management) Suite CRM (Customer RelationShip Management) Suite Tuttora in molte Aziende italiane, gli strumenti informatici a supporto del processo di vendita si limitano quasi esclusivamente a curare gli aspetti amministrativi,

Dettagli

Programma di Recupero Rilancio Riposizionamento commerciale delle Piccole Imprese del Commercio Turismo e Servizi della Provincia di Ravenna

Programma di Recupero Rilancio Riposizionamento commerciale delle Piccole Imprese del Commercio Turismo e Servizi della Provincia di Ravenna Programma di Recupero Rilancio Riposizionamento commerciale delle Piccole Imprese del Commercio Turismo e Servizi della Provincia di Ravenna Da un idea e progettazione del CAT (Centro di Assistenza Tecnica)

Dettagli

Il binomio Gestione dei Crediti Commerciali e Customer Care: strategia per produrre cassa e fidelizzare il portfolio clienti.

Il binomio Gestione dei Crediti Commerciali e Customer Care: strategia per produrre cassa e fidelizzare il portfolio clienti. IL VALORE DELL AUTOFINANZIAMENTO. Il binomio Gestione dei Crediti Commerciali e Customer Care: strategia per produrre cassa e fidelizzare il portfolio clienti. L ultimo Bollettino Economico della Banca

Dettagli

SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA.

SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA. corsi di formazione 2011 L a f o r m a z i o n e è l a c h i a v e d e l s u c c e s s o! SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

Fair Business Accelerator

Fair Business Accelerator Fair Business Accelerator Giornata formativa e motivazionale dedicata agli espositori di MARCA per l incremento del ROI fieristico 7-9 Settembre 2015 BolognaFiere Sala Madrigale VIP Club Obiettivi La partecipazione

Dettagli

Gestione aziendale semplificata

Gestione aziendale semplificata SAP Solution Brief Soluzioni SAP per la piccola e media impresa SAP Business One Obiettivi Gestione aziendale semplificata Gestisci efficacemente la tua piccola impresa assicurandone la crescita Gestisci

Dettagli

FONDIMPRESA- P.I.S.T.E. CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE GRATUITA. Area tematica: INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO (*) INDICE DEI CORSI

FONDIMPRESA- P.I.S.T.E. CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE GRATUITA. Area tematica: INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO (*) INDICE DEI CORSI FONDIMPRESA- P.I.S.T.E. CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE GRATUITA Area tematica: INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO (*) INDICE DEI CORSI Analisi di settore e internazionalizzazione (Mip) 2 Formazione

Dettagli

La gestione dello Studio Odontoiatrico

La gestione dello Studio Odontoiatrico A cura di Daniele Rimini Pd For Consulenza Direzionale in collaborazione con il laboratorio Tridentestense è lieta di presentarvi la ricetta manageriale La gestione dello Studio Odontoiatrico Presidente

Dettagli

Catalogo formativo anno 2011

Catalogo formativo anno 2011 Catalogo formativo anno 2011 MARKETING INNOVATIVO Email Marketing FINALITA Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale con clienti e fornitori. L indubbio vantaggio

Dettagli

Materiali: business kit, fornito da IGS, contenente le linee guida per la creazione del laboratorio d impresa

Materiali: business kit, fornito da IGS, contenente le linee guida per la creazione del laboratorio d impresa Destinatari: studenti degli istituti superiori del terzo, quarto e quinto anno: protagonisti indiscussi del programma che, grazie al confronto con il Trainer IGS, saranno guidati nella realizzazione e

Dettagli

Fair Business Accelerator

Fair Business Accelerator Fair Business Accelerator BolognaFiere propone agli espositori di Marca 1 giornata formativa per apprendere le skill, le tecniche ed i segreti utili per riuscire a sfruttare al massimo la presenza in fiera

Dettagli

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct per eccellenza Email Marketing Check up Workshop 26 Novembre 2014 26 Novembre 2014, Iab Forum, Milano Agenda Workshop Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct

Dettagli

la nostra strategia è il tuo successo

la nostra strategia è il tuo successo la nostra strategia è il tuo successo Il successo di un Azienda dipende dalla tempestività nelle scelte, dal coraggio dell Imprenditore e dai tempi di realizzazione del Progetto PB Franchsing, PB Export

Dettagli

Gallerie Commerciali. Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti

Gallerie Commerciali. Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti Per fidelizzare la clientela è necessario utilizzare sistemi innovativi, flessibili e personalizzabili. Sistemi che diano valore

Dettagli

Le 7 tattiche vincenti per promuovere e far crescere la vostra azienda attraverso i media digitali

Le 7 tattiche vincenti per promuovere e far crescere la vostra azienda attraverso i media digitali Le 7 tattiche vincenti per promuovere e far crescere la vostra azienda attraverso i media digitali Quello che non vi dicono.. É più probabile sopravvivere ad un incidente aereo che cliccare su un banner

Dettagli

Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende

Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende Company Profile Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende Assistenza alle aziende italiane nel pianificare e attuare un percorso

Dettagli

Strategie su misura per la tua azienda

Strategie su misura per la tua azienda Strategie su misura per la tua azienda www.topfiidelity.it www.topfidelity.it LA FIDELIZZAZIONE Uno degli obiettivi che ogni azienda dovrebbe porsi è quello di fidelizzare la clientela. Il processo di

Dettagli

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization..

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization.. 2 Who we are ARKYS è una ICT AGENCY capace di offrire servizi e soluzioni altamente qualificate, sempre al passo con i tempi. L'azienda fornisce la propria competenza applicando modelli di marketing alle

Dettagli

La tua promozione in fiera

La tua promozione in fiera La tua promozione in fiera powered by legacy Eraclito diceva: io stesso cambio nell istante in cui dico che le cose cambiano Il cambiamento è ancora più veloce nel tempo dell economia globale. Anche il

Dettagli

2015 CATALOGO FORMATIVO

2015 CATALOGO FORMATIVO 2015 CATALOGO FORMATIVO AREA MARKETING Il marketing del pdv Dipendenti di attività commerciali. 40 ore. -Conoscere i principi di base del marketing e della comunicazione per essere veri professionisti

Dettagli

La nuova voce del verbo CRM. La soluzione ideale per il marketing e le vendite. A WoltersKluwer Company

La nuova voce del verbo CRM. La soluzione ideale per il marketing e le vendite. A WoltersKluwer Company La nuova voce del verbo CRM La soluzione ideale per il marketing e le vendite A WoltersKluwer Company Player il cliente al centro della nostra attenzione. Player: la Soluzione per il successo nelle vendite,

Dettagli

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE?

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? SCHIARITEVI UN ATTIMO LE IDEE Ecco dei dati fondamentali Il mercato della comunicazione nel XX SECOLO Il mercato

Dettagli

Formazione Continua Gratuita Avviso FART 2014/2015

Formazione Continua Gratuita Avviso FART 2014/2015 Formazione Continua Gratuita Avviso FART 2014/2015 1) Innovazione Organizzativa & Management 2) Innovazione Processi: Area Contabile Fiscale 3) Innovazione per la Gestione del Cliente Comunicazione & Marketing

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA CESCOT CENTRO SVILUPPO COMMERCIO TURISMO E SERVIZI Cescot Bergamo

Dettagli

GUIDA ALLA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN

GUIDA ALLA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN GUIDA ALLA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN Il Business Plan è il principale strumento per valutare la convenienza economica e la fattibilità di un nuovo progetto di impresa. Documento indispensabile per accedere

Dettagli

Il CRM operativo. Daniela Buoli. 2 maggio 2006

Il CRM operativo. Daniela Buoli. 2 maggio 2006 Il CRM operativo 2 maggio 2006 1. Il marketing relazionale Il marketing relazionale si fonda su due principi fondamentali che è bene ricordare sempre quando si ha l opportunità di operare a diretto contatto

Dettagli

Corso EQDL 2013 soluzioni delle domande sui lucidi Modulo 1

Corso EQDL 2013 soluzioni delle domande sui lucidi Modulo 1 Modulo 1 Parte 1 Corso EQDL 2013 soluzioni delle domande sui lucidi Modulo 1 1.1.1.1 pag. 21 Quale, tra le affermazioni che seguono relative al concetto di qualità, è la più corretta? A. Il termine qualità

Dettagli

È il corso ideale per:

È il corso ideale per: Al giorno d oggi una buona strategia di web marketing è fondamentale per dare al proprio business quella spinta propulsiva in più che permetta di raggiungere un target di clienti sempre più ampio. Il corso

Dettagli

BUDGET FINANZA E CONTROLLO

BUDGET FINANZA E CONTROLLO CONTROLLO DI GESTIONE AVANZATO IL BILANCIO: APPROFONDIMENTI E STRUMENTI PRATICI PER NON SPECIALISTI IL CREDITO COMMERCIALE: GESTIONE, SOLLECITO, RECUPERO COME AVVIARE LA CONTABILITÀ INDUSTRIALE CALCOLARE

Dettagli

OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED. la soluzione completa per il Customer Relationship Management

OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED. la soluzione completa per il Customer Relationship Management OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED la soluzione completa per il Customer Relationship Management OneClick è una soluzione di Customer Relationship Management

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB BUSINESS 2.0 LAB Laboratorio operativo sui nuovi strumenti di Business, Marketing & Reputationper aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende SCENARIO Oggi il percorso di acquisto e informazione

Dettagli

IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO

IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO 1 L Agenzia ICE Lavora a fianco delle aziende italiane per garantire loro il più ampio successo sui mercati internazionali e incoraggia le imprese estere a

Dettagli

Schema 1. Attrattività del cliente (da1 a 6)

Schema 1. Attrattività del cliente (da1 a 6) Schema 1 Gruppo di Prodotti/servizi Contributo alle vendite (percentuale) Contributo al profitto (percentuale) Attrattività del cliente (da1 a 6) Attrattività dei fornitori (da1 a 6) Attrattività della

Dettagli

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali. Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.info - www.delta-informatica.com INTRODUZIONE I nostri servizi digitali

Dettagli

OGGETTO: 147/CA = Convenzione FRUITIMPRESE-CERVED GROUP.

OGGETTO: 147/CA = Convenzione FRUITIMPRESE-CERVED GROUP. OGGETTO: 147/CA = Convenzione FRUITIMPRESE-CERVED GROUP. Abbiamo il piacere di informarvi che FRUITIMPRESE e CERVED GROUP hanno rinnovato il loro accordo di partnership ampliando in modo significativo

Dettagli

Criteri fondamentali per un sistema CRM

Criteri fondamentali per un sistema CRM Criteri fondamentali per un sistema CRM Definizione di C.R.M. - Customer Relationship Management Le aziende di maggiore successo dimostrano abilità nell identificare, capire e soddisfare i bisogni e le

Dettagli

Costruiamo insieme. un Business plan. CD Rom. Guarda nel. C l a s s e 5 ª

Costruiamo insieme. un Business plan. CD Rom. Guarda nel. C l a s s e 5 ª C l a s s e 5 ª Costruiamo insieme un Business plan di Stefano Fontana Seconda e ultima tappa del nostro viaggio alla scoperta di come è fatto un Business plan. Dopo aver illustrato le competenze necessarie

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 MASTER SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 promozione turistica Docenti qualificati Stage job placement con oggilavoro.com 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI

Dettagli

Un valido sostegno alle imprese toscane

Un valido sostegno alle imprese toscane Un valido sostegno alle imprese toscane Toscana Promozione ha come obiettivo quello di favorire la crescita sostenibile dell economia regionale attraverso il miglioramento della competitività del sistema

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE PRO.GE.A. PROGETTO GESTIONE AZIENDA Sede Legale: Via XXV Aprile, 206 21042 Caronno Pertusella (Va) Sede Operativa: Via IV Novembre, 455 21042 Caronno Pertusella (Va) Tel. 02.96515611 Fax 02.96515655 Uffici

Dettagli

Customer Loyalty nell ecommerce

Customer Loyalty nell ecommerce Customer Loyalty nell ecommerce Come fidelizzare la clientela e incentivare gli acquisti Premessa Molto spesso quanto ci si occupa di ecommerce (o di vendita in un senso più ampio) si tende a concentrare

Dettagli

La Campagna di informazione e comunicazione: ideazione, monitoraggio e valutazione. Davide Bergamini Roma 24 giugno 2015

La Campagna di informazione e comunicazione: ideazione, monitoraggio e valutazione. Davide Bergamini Roma 24 giugno 2015 La Campagna di informazione e comunicazione: ideazione, monitoraggio e valutazione Davide Bergamini Roma 24 giugno 2015 GLI ATTORI DELLA COMUNICAZIONE 1 MEDIA MODERNI, CONTEMPORANEI E UGC: il bombardamento

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI COMMERCIALI

Dettagli

SCENARIO DI RIFERIMENTO

SCENARIO DI RIFERIMENTO Confindustria Verona e Cim&Form S.r.l., in collaborazione con CO.MARK S.p.A., propongono una nuova opportunità rivolta alle aziende veronesi che vogliono potenziare, con una specifica attività formativa

Dettagli

Marco Camisani Calzolari (Impresa 4.0)

Marco Camisani Calzolari (Impresa 4.0) AREE d INTERVENTO Un'ampia visione del marketing delle relazioni, trasforma le tecnologie digitali in una potente leva di innovazione del modello di business Il marketing relazionale, in contrapposizione

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Dal marketing le soluzioni. consulenti per le farmacie

Dal marketing le soluzioni. consulenti per le farmacie Dal marketing le soluzioni consulenti per le farmacie Creiamo valore attraverso i nostri valori. La filosofia di business Phare consulting si riassume in un unica frase: vi aiutiamo a crescere Chi siamo

Dettagli

PROGETTO CONTROLLO GESTIONE. Per la P.M.I. Per l Artigianato

PROGETTO CONTROLLO GESTIONE. Per la P.M.I. Per l Artigianato PROGETTO CONTROLLO GESTIONE Per la P.M.I. Per l Artigianato Valutare costantemente l'andamento economico della attività dell'azienda per stabilire se la sua struttura dei costi è adeguata per confrontarsi

Dettagli

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008 L offerta per il mondo Automotive gennaio 2008 Chi siamo :: Una knowledge company, specializzata in strategie, marketing e organizzazione, che in partnership con i suoi clienti e fornitori, realizza progetti

Dettagli

TorreBar S.p.A. Svolgimento

TorreBar S.p.A. Svolgimento TorreBar S.p.A. Svolgimento 2. Partendo dalle informazioni sopra esposte, si costruisca la mappa strategica specificando le relazioni di causa effetto tra le diverse prospettive della BSC. Azioni Crescita

Dettagli

La semplicità di formare i lavoratori in somministrazione

La semplicità di formare i lavoratori in somministrazione La semplicità di formare i lavoratori in somministrazione un catalogo di offerta formativa multimediale MiFORMOeLAVORO è il progetto, lanciato da Adversus in collaborazione con Skilla, che ha l obiettivo

Dettagli

Strategie di Personal Branding e Ricollocazione: un caso aziendale. Roma, ABI HR FORUM, 19 maggio 2013

Strategie di Personal Branding e Ricollocazione: un caso aziendale. Roma, ABI HR FORUM, 19 maggio 2013 Strategie di Personal Branding e Ricollocazione: un caso aziendale Roma, ABI HR FORUM, 19 maggio 2013 1 Principali fenomeni in corso nel sistema bancario Snellimento funzioni centrali Riduzione n. di filiali

Dettagli

Corsi E-Learning a catalogo

Corsi E-Learning a catalogo E-Learning a catalogo Indice documento gratuiti (12 titoli)... "compliance" (7 titoli)... software & IT (16 titoli)... di lingua (36 titoli)... (136 titoli)... Caratteristiche e modalità di acquisto...

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE DATI ANAGRAFICI Cognome Nome Luogo e data di nascita Titolo di studio Coseguito il Indirizzo privato Cap Città Provincia Telefono Fax Stampa propagandistica n. 985. 1 semestre 2002.

Dettagli

MARKETING ORGANIZZAZIONE SVILUPPO COMMERCIALE SOFTWARE & WEB

MARKETING ORGANIZZAZIONE SVILUPPO COMMERCIALE SOFTWARE & WEB ORGANIZZAZIONE SVILUPPO COMMERCIALE MARKETING SOFTWARE & WEB Siamo un gruppo di professionisti qualificati con esperienze in aziende di produzione, servizi e multiutility; mettiamo in comune le nostre

Dettagli

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti 10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti Nel 2013 hanno chiuso in Italia oltre 50.000 aziende, con un aumento di oltre

Dettagli

Koinè Consulting. Profilo aziendale

Koinè Consulting. Profilo aziendale Koinè Consulting Profilo aziendale Koinè Consulting è una società cooperativa a responsabilità limitata che svolge attività di consulenza e servizi alle imprese, avvalendosi di competenze interne in materia

Dettagli

CREA VALORE DALLE RELAZIONI CON I TUOI CLIENTI

CREA VALORE DALLE RELAZIONI CON I TUOI CLIENTI Ideale anche per la tua azienda CREA VALORE DALLE RELAZIONI CON I TUOI CLIENTI La soluzione CRM semplice e flessibile MarketForce CRM è una soluzione di Customer Relationship Management (CRM) affidabile,

Dettagli

SOLUZIONI PER OPERARE CON L ESTERO

SOLUZIONI PER OPERARE CON L ESTERO SOLUZIONI PER OPERARE CON L ESTERO ORIENTARSI NEL BUSINESS INTERNAZIONALE L attività con l estero rappresenta un area di business di estrema importanza per molte imprese italiane. Operare nei mercati internazionali,

Dettagli

Questionario per l Innovazione

Questionario per l Innovazione Questionario per l Innovazione Confindustria, con il progetto IxI - Imprese per l Innovazione - intende offrire un significativo contributo al processo di diffusione della cultura dell innovazione e dell

Dettagli

GUIDA AL BUSINESS PLAN*

GUIDA AL BUSINESS PLAN* GUIDA AL BUSINESS PLAN* *La guida può essere utilizzata dai partecipanti al Concorso che non richiedono assistenza per la compilazione del businnes plan INDICE Introduzione 1. Quando e perché un business

Dettagli

Strategie di impresa, Tattiche operative e Piano di Marketing. Come essere competitivi, affrontare i mercati e i concorrenti

Strategie di impresa, Tattiche operative e Piano di Marketing. Come essere competitivi, affrontare i mercati e i concorrenti MA.VE.CO. Consulting www.maveco-consulting.it Viale Stazione,43-02013 Antrodoco (Rieti) Tel. 0746-578699 e-mail : info@maveco-consulting.it Strategie di impresa, Tattiche operative e Piano di Marketing

Dettagli