Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0."

Transcript

1 Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a Ivrea (TO) ITALY Tel / FAX web:

2 Astel GSM-activator Sommario ATTENZIONE! LE APPARECCHIATURE ELETTRICHE POSSONO COSTITUIRE CAUSA DI PERICOLO PER COSE E PERSONE Questo manuale illustra le caratteristiche elettriche e di programmazione del modulo GSM remote controller. Leggere attentamente prima di procedere nell installazione. È responsabilità dell utilizzatore assicurarsi che l installazione risponda alle normative di sicurezza previste dalla legge. Per qualsiasi informazione non contenuta nel presente manuale rivolgersi a: Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli, 9/a Ivrea Tel / Fax ASTEL S.a.s. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte del presente documento può essere copiata o riprodotta in nessuna forma o in qualsiasi modo senza il previo consenso scritto della ASTEL. La ASTEL non presta alcuna garanzia riguardo alla presente documentazione e non si assume alcuna implicita garanzia di commerciabilità o idoneità per un particolare scopo. Le informazioni contenute nel presente manuale sono soggette a modifiche senza preavviso. La Astel non si assume alcuna responsabilità per errori di qualsiasi genere che potessero essere contenuti nel presente documento. 2 Manuale d uso Versione preliminare

3 Astel GSM-activator Sommario SOMMARIO INFORMAZIONI GENERALI 4 Introduzione e caratteristiche tecniche... 4 INTERCONNESSIONI 8 Schema... 8 Connettori e segnali... 9 COMANDI SOFTWARE 15 Generalità 16 Come pilotare un'uscita...17 Come monitorare lo stato di una porta 18 Manuale d uso Versione preliminare 3

4 Astel GSM-activator Informazioni generali INFORMAZIONI GENERALI Introduzione e caratteristiche tecniche La scheda Mercurio è un modulo ad ingressi/uscite digitali controllabile da remoto attraverso rete GSM. Il controllo avviene tramite semplici codici mnemonici inviati da un telefono cellulare utilizzando la tecnologia SMS (short-message-service). Il dispositivo presenta le seguenti caratteristiche: formato della scheda adatto a montaggio all interno di contenitori standard da pannello per barre C-DIN e OMEGA-DIN adatto a telefoni cellulari ERICSSON T-10 tramite connettore standard. Sono disponibili le versioni compatibili con cellulari NOKIA, SIEMENS, PHILIPS(*) alimentazione 12-24Vdc (modello CAR ) e 220 Vac (modello HOME ) ricaricabatterie integrato per il telefono cellulare. ingressi sulla scheda per il collegamento a kit VIVA-VOCE 2 ingressi opto-isolati a 12Vdc stato degli ingressi monitorabili da remoto (tecnologia SMS) 2 uscite a relè in grado di pilotare carichi da 10A 240Vac o 12A 28Vdc. stato delle uscite pilotabile da remoto (tecnologia SMS) stato delle uscite verificabile da remoto (tecnologia SMS) segnalazione dello stato degli ingressi. 2 led di segnalazione dello stato delle uscite. 2 led di funzione dedicati. Versione plus (**) con funzionalità avanzate: 2 pulsanti per il pilotaggio diretto dei carichi Ingressi analogici Ingressi con sensori (temperatura, pressione, umidità ecc. ecc) Password per attivare Mercurio Filtro sul numero del cellulare utente (numero acquisito automaticamente alla prima configurazione di sistema tramite SMS; numero che deve rientrare in un elenco preimpostato, aggiornabile) Personalizzazione delle funzionalità a seconda dell utente con diritti di accesso impostabili (esempio: solo il cellulare A può gestire gli ingressi del sistema e solo il cellulare B è abilitato al pilotaggio gestione dell uscita 2) Modalità RING ad attivazione con squillo da parte del cellulare utente Gestione di messaggi complessi (messaggi in coda, settaggio e/o lettura degli ingressi e delle uscite in simultanea 4 Manuale d uso Versione preliminare

5 Astel GSM-activator Informazioni generali Gestione di funzioni complesse (temporizzazione, programmazione remota, acquisizione e comunicazioni dati, gestione di uscite analogiche) Condizionamento delle uscite in base allo stato degli ingressi e delle altre uscite Manuale d uso Versione preliminare 5

6

7 Astel GSM-activator Interconnessioni INTERCONNESSIONI Manuale d uso Versione preliminare 7

8 Astel GSM-activator Interconnessioni INTERCONNESSIONI Schema dei connettori sulla scheda ERICSSON Interface IN 1 (J11) IN 2 (J12) OUT 1 (J9) OUT 2 (J10) (J3) (J4) (JP1) (J5) SW1 SW2 SW3 (J1) D3 D D7 D8 D9 D10 (J6) RV1 (J2) D4 (J7) (J8) POWER Fig. 1: lay-out GSM-activator. 8 Manuale d uso Versione preliminare

9 Astel GSM-activator Interconnessioni CONNETTORI: ERICSSON INTERFACE. J4 in alternativa al connettore telefonico J3. J4 (top view)... J5 (top view)... J3 (top view) 8.1 AUX. 4.1 J2 (top view) PROGRAM. J1 (top view) Manuale d uso Versione preliminare 9

10 Astel GSM-activator Interconnessioni POWER SUPPLY. E possibile alimentare il dispositivo con la tensione alternata di rete oppure direttamente ad una sorgente DC a 12 V. Il sistema, essendo dotato di apposito circuito di protezione, può essere alimentato dalla batteria dell auto per un eventuale applicazione automotive. DC supply. (J6 in alternativa a J7). J6 (male) J6 (top view) GND +12V GND V AC supply J8 (top view) AC earth AC2 JUMPER JP1 La posizione corretta è quella indicata in figura; ciò garantisce la corretta velocità di comunicazione tra cellulare e Mercurio (9600bps). 10 Manuale d uso Versione preliminare

11 Astel GSM-activator Interconnessioni POWER SUPPLY Connettore J6 Pin N. Nome Segnale Note 3 AC Hz 4 earth terra 5 AC Hz Connettore J7 Pin N. Nome Segnale Note 1 GND V Protetto da sovratensioni ed inversione di polarità ERICSSON interface Connettore J3 Pin N. Nome Segnale Note 1 RX 2 TX 3 TPA AUX. AUDIO IN (nc) 4 TPB AUX. AUDIO OUT (nc) 5 GND 6 TEST 7 +5V OUTPUT tensione generata dal cellulare 8 VPHONE carica batteria Connettore J4 Pin N. Nome Segnale Note 1 RX 2 TX 3 TPA AUX. AUDIO IN (nc) 4 TPB AUX. AUDIO OUT (nc) 5 GND 6 TEST 7 +5V OUTPUT tensione generata dal cellulare 8 VPHONE carica batteria Manuale d uso Versione preliminare 11

12 Astel GSM-activator Interconnessioni Connettore J5 Pin N. Nome Segnale Note 1 +Vin 2 TPA AUX. AUDIO IN (nc) 3 TPB AUX. AUDIO OUT (nc) 4 GND INPUT/OUTPUT Pin N. Nome Segnale Note 1 GND 2 I_RIF1 Riferimento INPUT1 3 INP1 INPUT1 4 +Vin +12 V disponibili 5 GND 6 I_RIF2 Riferimento INPUT2 7 INP2 INPUT2 8 +Vin +12 V disponibili 9 OUT1B doppio scambio (condiz. normale) 10 COM1 Rif. Comune relè OUTPUT1 11 OUT1A doppio scambio 12 OUT2B doppio scambio (condiz. normale) 13 COM2 Rif. Comune relè OUTPUT1 14 OUT2A doppio scambio PULSANTI Switch Funzione Note SW1 RESET system reset SW2 Da def. SW3 Da def. 12 Manuale d uso Versione preliminare

13 Astel GSM-activator Interconnessioni VISUALIZZAZIONE Diodi led Switch Funzione Note D2 COMUNICAZIONE SERIALE CELLULARE-MERCURIO D3 INVIO SMS IN CORSO D4 Power rosso D7 IN1 ingresso 1 attivo; rosso D8 IN2 ingresso 2 attivo; rosso D9 OUT1 uscita 1 attiva; verde D10 OUT2 uscita 2 attiva; verde PROGRAMMAZIONE Connettore J1 Pin N. Nome Segnale Note 1 RESET 2 +5V 3 GND 4 PRG-DATA0 5 PRG-CLOCK0 AUX Connettore J2. SIM-CARD Pin N. Nome Segnale Note 1 +5V 2 SIM RESET nc 3 SIM CLK nc 4 SIM DATA nc 5 GND Manuale d uso Versione preliminare 13

14 COMANDI SOFTWARE

15 Astel IOC-01 Comandi software OPERATIVITA, COMANDI E IMPOSTAZIONI Generalità: Il dispositivo si presenta come un sistema di input/output controllato via remoto tramite messaggi SMS inviati con il modello di cellulare indicato. Occorre disporre di due telefoni cellulari: uno collegato al sistema ed uno UTENTE. E possibile attivare o disattivare a distanza le uscite indipendenti a relè in grado di pilotare carichi elevati. Lo stato di tali attuatori è monitorabile interrogando il dispositivo e attendendo il messaggio di risposta che quest ultimo invia al nostro cellulare. La stessa procedura è valida per il controllo degli ingressi. Quando un ingresso viene attivato, il cellulare remoto invia il messaggio di segnalazione automaticamente. Mercurio dispone di pulsanti funzionali per il pilotaggio delle uscite direttamente dalla scheda. I comandi e le impostazioni sono immediati e personalizzabili; l operatività complessiva di Mercurio risulta semplice ed intuitiva. Lo schema a blocchi seguente chiarifica quanto sopra indicato: ERICSSON /// Mercurio Cellulare remoto e.g xxx T10s Mercurio GSM-activator ERICSSON /// Mercurio OUTPUT 1 INPUT 1 T10s Cellulare UTENTE e.g xxx OUTPUT 2 INPUT 2 Manuale d uso Versione preliminare 15

16 Astel IOC-01 Comandi software Il cellulare connesso a Mercurio deve disporre di 5 messaggi liberi su cui vengono effettuate le seguenti impostazioni: Identificativo impostazione Caratteri fissi PARAMETRI PERSONALIZZABILI (ESEMPI) SMS dedicato NUM TEL # xxx 1 INPUT1 #1 ANTIFURTO 2 INPUT2 #2 PRESSIONE 3 OUTPUT1 #3 LUCE 4 OUTPUT2 #4 IRRIGATORE 5 E inoltre possibile settare la modalità di attivazione desiderata degli ingressi con il comando opzionale MODO : MODO MAI ATTIVO (default) INATTIVO CAMBIO FUNZIONE Ingresso disabilitato Ingresso attivo alto Ingresso attivo basso Ingresso attivo sulle commutazioni Un messaggio di inizializzazione avrà quindi il seguente formato: < carattere fisso > < parametro pers. > < modo (solo per gli input) > Note: E necessario inserire uno spazio tra il carattere fisso ed il corrispondente parametro personalizzabile. Si osservi che quando un ingresso viene attivato Mercurio invia il corrispondente messaggio al numero memorizzato con l identificativo NUM TEL. Il numero di telefono abilitato può essere modificato in modo remoto Il numero massimo consentito di caratteri per i parametri personalizzabili è fissato a Manuale d uso Versione preliminare

17 Astel IOC-01 Comandi software COME PILOTARE UN USCITA. Per attivare un uscita è sufficiente inviare al cellulare remoto (ad esempio xxx in riferimento alla figura della pagina precedente), il messaggio così composto: Esempio: luce ACCENDI analogamente per disattivare un uscita: Esempio: luce SPEGNI parametro personalizzato ACCENDI parametro personalizzato SPEGNI NOTA: è necessario porre uno spazio tra il parametro ed il comando. COME MONITORARE LO STATO DI UNA PORTA E possibile monitorare lo stato di un ingresso o verificare lo stato di un uscita inviando dal cellulare pilota il seguente messaggio SMS: parametro personalizzato? NOTA: è necessario porre uno spazio tra il parametro ed il carattere?. Esempio per un uscita: irrigatore? Esempio per un ingresso: antifurto? Manuale d uso Versione preliminare 17

18 Astel IOC-01 Comandi software Mercurio invierà il corrispondente messaggio di risposta al cellulare pilota. Nel caso di segnale attivo: Esempio: irrigatore ACCESO Nel caso di segnale disattivo: Esempio: irrigatore SPENTO parametro personalizzato ACCESO parametro personalizzato SPENTO Quando un ingresso si attiva Mercurio invia il messaggio informativo corrispondente al cellulare utente. 18 Manuale d uso Versione preliminare

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

Free_ring control gsm based

Free_ring control gsm based Free_ring control gsm based 1. Introduzione Il free_ring è un apparecchio per la generazione di controllo remoto mediante rete GSM, di conseguenza possiamo utilizzare chiamate, sms o app. Facile da installare

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

MultiOne GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM

MultiOne GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE Versione: 1.2 Indice Descrizione generale...3 Alimentazione...3 Ingresso...3 Collegamento contatto... 4 Collegamento NPN e PNP...

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Telecontrolo GSM - TELXXC

Telecontrolo GSM - TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it Telecontrolo GSM - TELXXC Sistema per controllo remoto GSM tramite messaggi SMS Manuale Utente: uso Per i comandi SMS e telefonici Vedere il MANUALE

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2, attraverso una chiamata telefonica

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

Telecontrolo GSM - TEL11S

Telecontrolo GSM - TEL11S TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it Telecontrolo GSM - TEL11S Sistema per controllo remoto GSM tramite messaggi SMS e squilli Per i comandi SMS e telefonici Vedere il MANUALE COMANDI

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

GSM COMMANDER DUO + 2

GSM COMMANDER DUO + 2 GSM COMMANDER DUO + 2 Quanti problemi da risolvere, accendere la caldaia, inviare messaggi SMS di emergenza, aprire un cancello elettrico, spegnere le luci di casa, ma anche quelle del garage o accendere

Dettagli

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA Manuale istruzioni 093 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA RADIOCLIMA Indice. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Installazione 2 4. Collegamenti 3 5. Comandi e segnalazioni del comunicatore

Dettagli

SMS REMOTE CONTROLLER MANUALE UTENTE VER 0.9.1 PRELIMINARE

SMS REMOTE CONTROLLER MANUALE UTENTE VER 0.9.1 PRELIMINARE Electronics and industrial automation Mercurio2 SMS REMOTE CONTROLLER MANUALE UTENTE VER 0.9.1 PRELIMINARE Electronics and industrial automation 2 ATTENZIONE LE APPARECCHIATURE ELETTRICHE POSSONO COSTITUIRE

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

Telecontrolo GSM - TEL11S

Telecontrolo GSM - TEL11S Telecontrolo GSM - TEL11S Sistema per controllo remoto GSM tramite messaggi SMS e squilli Per i comandi SMS e telefonici Vedere il MANUALE COMANDI Pag. 1 INDICE Manuale Telecontrollo TEL11S Generali...

Dettagli

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS SelCONTROL-2 OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS Il SelCONTROL è la risposta a quegli utilizzatori, stampisti in particolare, che

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2 (uscita digitale U6), attraverso

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i dati contenuti nel presente senza alcun preavviso Combinatore telefonico PN SMS Manuale di installazione ed uso Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

EasyCon GSM. Manuale di Installazione

EasyCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

MANUALE UTENTE Sistema di Telecontrollo GSM SRCS 2.0

MANUALE UTENTE Sistema di Telecontrollo GSM SRCS 2.0 MANUALE UTENTE Sistema di Telecontrollo GSM SRCS 2.0 Per La Gestione Di Centrali Termiche Con Moduli Controlli W500T(MB) W500H(MB) W501T(MB) Manuale Utente SRCS 2.0 Rev.6 Pag. 1 /13 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

SUPERVISOR GSM SUPERVISOR

SUPERVISOR GSM SUPERVISOR Indice : 123456- Descrizione generale Norme per una corretta installazione Segnalazioni luminose e connessioni elettriche Configurazione del dispositivo mediante jumpers Comandi SMS Reset del dispositivo

Dettagli

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI ES-3000 COMBO GUIDA ALL INSTALLAZIONE RAPIDA (MANUALE INSTALLATORE) Versione 2.0 Solarbook è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati 2013 Info@Solarbook.it

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com Descrizione generale Il sistema di localizzazione è composto da un modulo di bordo senza connessioni al veicolo e da un software di centrale remota su Personal Computer, dotato di mappe cartografiche.

Dettagli

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 (versione firmware: BY10850-M1-V2) La presente documentazione è di proprietà esclusiva

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

X-TRACER. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it

X-TRACER. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it X-TraX Group Manuale d Uso info@xtrax.it - www.xtrax.it ITALY X-TraX Group Questo dispositivo è prodotto in Taiwan. Le informazioni riportate in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H MANUALE D USO MC Sistemi Srl - Manuale d uso P350TGH - Rev. 1.0 I N D I C E Pagina 1) PREMESSA 2 1.1) Benvenuti 2 1.2) Etichette 2 1.3) Garanzia 2 1.4) Assistenza

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

MONITORAGGIO ACQUEDOTTO MANUALE UTENTE

MONITORAGGIO ACQUEDOTTO MANUALE UTENTE MONITORAGGIO ACQUEDOTTO MANUALE UTENTE Comune di Saint-Marcel I.S.I.T.I.P Verres SOMMARIO OBIETTIVO... 3 SCHEMA GENERALE E DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 INSTALLAZIONE... 5 Installazione sensore...

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

Telecomando telefonico GSM

Telecomando telefonico GSM 5 434 Telecomando telefonico GSM TEL50.GSM Dispositivo elettronico per l attivazione a distanza, tramite rete GSM, di 2 uscite a relè a comando indipendente per l attivazione di apparecchiature elettriche

Dettagli

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 -

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 - Curtarolo (Padova MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1-1 - Indice GENERALITÀ... PAG. 3 FUNZIONAMENTO... PAG. 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... PAG. 3 TELEFONIA COMPATIBILE...

Dettagli

CLIMA. Il clima a tua misura.

CLIMA. Il clima a tua misura. CLIMA Il clima a tua misura. CLIMAPIÙ Da oggi il clima è più facile, più semplice, più immediato. ClimaPiù: innovare vuol dire semplificare. Con ClimaPiù tutto diventa più semplice. Impostare la temperatura

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model POE M40 GSM code P311040 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli

900E Manuale GPS Tracker veicolare

900E Manuale GPS Tracker veicolare WMG Sat 900E Manuale GPS Tracker veicolare 1 GUIDA VELOCE INSTALLAZIONE 1. Inserire la SIM dati nell unità Gps (3) e richiudere il cassettino 2. Collegare le due antenne GPS (1) e GSM (15) all unità 3.

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI SYS GSM 3 PLUS COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Dichiarazione di conformità Questo prodotto è conforme alle direttive applicabili dal Consiglio dell Unione Europea in

Dettagli

Manuale Utente Satellite Remoto via LAN

Manuale Utente Satellite Remoto via LAN SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web Manuale Utente Satellite Remoto via LAN Versione 5.10 Manuale Utente Satellite Remoto via LAN Pagina 1 Contenuto di questo manuale...3 Descrizione generale

Dettagli

GSM temp Manuale istruzioni GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1

GSM temp Manuale istruzioni GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1 GSMtemp Termometro / termostato con controllo GSM Fig. 1 1 Indice 1 - Descrizione generale 2 - Norme per una corretta installazione 3 - Segnalazioni luminose e connessioni elettriche 3.1 -Descrizione segnalazioni

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DISPOSITIVO DI GESTIONE APERTURE VARCHI SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

Manuale Wmg Sat. WMG Sat AL900. Manuale GPS Tracker. Contenuti

Manuale Wmg Sat. WMG Sat AL900. Manuale GPS Tracker. Contenuti WMG Sat AL900 Manuale GPS Tracker Contenuti 1. indicazioni Generali.....3 2. Installazione GPS Tracker...3 2.1. Elenco parti...3 2.2. Installazione...5 2.4. Descrizione cavi...6 3. Istruzioni Operative...7

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

Cronotermostato settimanale con GSM integrato

Cronotermostato settimanale con GSM integrato IntelliComfort CH140GSM Cronotermostato settimanale con GSM integrato Cronotermostato elettronico a microprocessore, con programmazione settimanale per il comando di impianti di riscaldamento e di condizionamento,

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato.

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato. COMMUNICATION Vega Communication è la divisione specializzata di Vega che sviluppa accessori per ascensori dedicati alle comunicazioni di sicurezza con l esterno. Soluzioni evolute che fanno sistema operando

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli

WarmBoy. by Alter Energy

WarmBoy. by Alter Energy WarmBoy by Alter Energy WarmBoy è un dispositivo che permette di accendere o spegnere il riscaldamento a distanza, mediante una chiamata ad un numero GSM. E possibile collegare un ingresso del WarmBoy

Dettagli

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE V11052009 1 Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1 Manuale utilizzo della MPP Multi Presa Professionale SMS Inserire la SIM all interno della MPP SMS Nota 1: queste operazioni devono essere eseguite con il cavo d alimentazione staccato dalla presa di corrente

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model M80 GSM code P311080 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo alimentatore

Dettagli

EasyLine GSM SIMULATORE DI LINEA TELEFONICA (PSTN) DALLE DIMENSIONI ULTRACOMPATTE

EasyLine GSM SIMULATORE DI LINEA TELEFONICA (PSTN) DALLE DIMENSIONI ULTRACOMPATTE SIMULATORE DI LINEA TELEFONICA (PSTN) DALLE DIMENSIONI ULTRACOMPATTE MANUALE DI INSTALLAZIONE Versione: 2.0 Indice Descrizione del dispositivo... A modul felépítése... Installazione... Programmazione via

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

Manuale Controllo Accesso V 0.2

Manuale Controllo Accesso V 0.2 & Manuale Controllo Accesso V 0.2 Luglio 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living V1279. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

MANUALE D USO TERMOSTATO AMBIENTE TELEGESTITO EASY MULTY

MANUALE D USO TERMOSTATO AMBIENTE TELEGESTITO EASY MULTY EasyCom Sistemi di sorveglianza e controllo via GSM www.easycom-info.com email - anselpre@alice.it MANUALE D USO TERMOSTATO AMBIENTE TELEGESTITO EASY MULTY DESCRIZIONE Il KIT Easy Multy è composto da un

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

Note di Montaggio TELxxY

Note di Montaggio TELxxY TEL11S.. se Ä inserito nella scatola, svitare le tre viti estrarre il circuito TEL11S.. Inserire La sim da mettere nel telecontrollo in un Telefono cellulare, togliere il PIN e cancellare dalla rubrica

Dettagli

Centrale LINK8G RX. Manuale utente

Centrale LINK8G RX. Manuale utente Centrale LINK8G RX Manuale utente La centrale LINK8 può visualizzare su richiesta, una serie di videate che forniscono informazioni di stato e di diagnosi che riguardano il funzionamento della centrale.

Dettagli

Manuale Controllo Accesso V 0.3

Manuale Controllo Accesso V 0.3 & Manuale Controllo Accesso V 0.3 Ottobre 2013 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living V1279. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

SENTINEL STR82 Sistema per la Supervisione Allarmi, Acquisizione Dati e Telecontrollo tramite messaggi SMS.

SENTINEL STR82 Sistema per la Supervisione Allarmi, Acquisizione Dati e Telecontrollo tramite messaggi SMS. SENTINEL STR82 Sistema per la Supervisione Allarmi, Acquisizione Dati e Telecontrollo tramite messaggi SMS. Fig.1 Visualizzatore Generico Sito Alta Montagna 1 Ricevitore Modem - Gsm Monitor Remoto di Milano

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

LM2002. Manuale d installazione

LM2002. Manuale d installazione LM2002 Manuale d installazione Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso. APICE s.r.l. non sarà responsabile per errori che potranno

Dettagli

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2.

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2. SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE Versione 2.0 Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano Rev. 2.0 Indice 1. Introduzione...3 2. Hardware...3 3. Utilizzo del sistema...5

Dettagli

ProCon GSM. Manuale di Installazione

ProCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli