Città di Ugento Provincia di Lecce

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Ugento Provincia di Lecce"

Transcript

1 Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N Registro Generale DEL 12/10/2012 N. 92 Registro del Settore DEL 12/10/2012 Oggetto : GARA UFFICIOSA PER LA FORNITURA DI GASOLIO DA RISCALDAMENTO - DETERMINAZIONE A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SETTORE Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 1 di 8

2 DETERMINA PREMESSO CHE: si rende necessario provvedere alla fornitura di gasolio da riscaldamento per tutte le sedi comunali, nonché per le scuole e l ufficio del giudice di pace, per il periodo novembre marzo 2013; il comma 3 dell'articolo 1 del Decreto Legge 6 luglio 2012, n. 95, stabilisce che Le amministrazioni pubbliche obbligate sulla base di specifica normativa ad approvvigionarsi attraverso le convenzioni di cui all articolo 26 della legge 23 dicembre 1999, n. 488 stipulate da Consip S.p.A. o dalle centrali di committenza regionali costituite ai sensi dell articolo 1, comma 455, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 possono procedere, qualora la convenzione non sia ancora disponibile e in caso di motivata urgenza, allo svolgimento di autonome procedure di acquisto dirette alla stipula di contratti aventi durata e misura strettamente necessaria e sottoposti a condizione risolutiva nel caso di disponibilità della detta convenzione ; a decorrere dal 04/04/2012, con scadenza al 04/04/2013, risulta attiva la convenzione CONSIP relativa alla fornitura del gasolio da riscaldamento; il prezzo di fatturazione della convenzione CONSIP è ottenuto applicando la variazione offerta dal fornitore del lotto n. 9 (EUR/klitro 46,36), più accise ed IVA, alla quotazione max in EUR/klitro del prodotto Gasolio riscaldamento per l area di competenza ( Sud e Isole per il lotto n. 9) del listino Mercato interno extra-rete, pubblicato con cadenza settimanale dalla Staffetta Quotidiana delle Chiusure dei mercati. Tale corrispettivo è calcolato considerando la quotazione pubblicata la settimana antecedente a quella della data di consegna; la CONSIP provvede a pubblicare, relativamente a ciascun periodo di riferimento, il prezzo di fatturazione per le forniture di gasolio da riscaldamento; la C.C.I.A.A. provvede a pubblicare periodicamente, relativamente a ciascun periodo di riferimento, i prezzi medi dei prodotti petroliferi, tra i quali il gasolio da riscaldamento; i suddetti prezzi medi possono essere utilizzati, nell ambito dei parametri prezzo-qualità, come limiti massimi di prezzo per l'acquisto di gasolio da riscaldamento; RITENUTO di dover provvedere all espletamento della gara ufficiosa per la fornitura di che trattasi, relativamente al periodo novembre 2012-marzo 2013, ai sensi dell art. 15, lettera f), del vigente regolamento dei contratti del Comune; VISTO l allegato schema di lettera di invito da diramare alle ditte da invitare; VISTO il D.Lgs. 267/2000; D E T E R M I N A 1) DI INDIRE gara ufficiosa per la fornitura di gasolio da riscaldamento per tutte le sedi comunali, nonché per le scuole e l ufficio del giudice di pace, per il periodo novembre 2012-marzo 2013; 2) DI APPROVARE lo schema di lettera-invito allegata alla presente, del quale forma parte integrante e sostanziale, e di inviare tali inviti alle ditte selezionate; 3) DI INVITARE nr. 12 ditte operanti nel settore a formulare la propria migliore offerta per la fornitura di che trattasi; 4) DI DARE ATTO che: Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 2 di 8

3 - l aggiudicazione della gara sarà effettuata alla ditta che offrirà il maggiore ed unico sconto percentuale, che verrà così applicato: Per il periodo in cui la convenzione CONSIP risulta attiva: al prezzo di fatturazione della convenzione CONSIP, pubblicato sul relativo sito alla data di ogni singola richiesta di fornitura, ottenuto applicando la variazione offerta dal fornitore del lotto n. 9 (EUR/klitro 46,36), più accise ed IVA, alla quotazione max in EUR/klitro del prodotto Gasolio riscaldamento per l area di competenza ( Sud e Isole per il lotto n. 9) del listino Mercato interno extra-rete, pubblicato con cadenza settimanale dalla Staffetta Quotidiana delle Chiusure dei mercati. Tale corrispettivo è calcolato considerando la quotazione pubblicata la settimana antecedente a quella della data di consegna; all ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce, alla data di ogni singola richiesta di fornitura, riferito ai prezzi medi dei prodotti petroliferi (sito internet - nell ultimo listino pubblicato dalla CONSIP, relativo al periodo dal 08 al 14 del mese di ottobre c.a., il prezzo per le forniture di gasolio da riscaldamento, comprese tra e litri, è pari a 1,12736 per litro, IVA esclusa; - l ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce, riferito al 30/09/2012, riporta i seguenti prezzi per le forniture di gasolio da riscaldamento: tra 0 e litri, pari a 1,290 per litro, IVA esclusa; tra e litri, pari a 1,285 per litro, IVA esclusa; - ogni fornitura rientrante nell ambito della presente gara dovrà effettuarsi ad un costo pari a quello ottenuto dall applicazione della percentuale di sconto unica, offerta all atto dell aggiudicazione, al prezzo risultante: Per il periodo in cui la convenzione CONSIP risulta attiva: dall ultimo listino pubblicato dalla CONSIP e pubblicato sul relativo sito alla data della singola richiesta di rifornimento; dall ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce alla data della singola richiesta di rifornimento; 5) DI PRENOTARE, per le forniture relative all anno 2012, la somma complessiva di ,26, IVA compresa come per legge, sugli interventi, del corrente bilancio 2012, di seguito indicati: ,80 sull'intervento , cap. 50 art. 2 Spese riscaldamento ; ,46 sull'intervento , cap. 430 art. 2 Spese di riscaldamento ; ,05 sull'intervento , cap. 520 art. 2 Spese di riscaldamento ; ,22 sull'intervento , cap. 550 art. 2 Spese di riscaldamento ; ,73 sull'intervento , cap. 590 art. 2 Spese di riscaldamento ; 6) DI DARE ATTO che, per le forniture relative all anno 2012, la spesa graverà sui fondi del Bilancio Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 3 di 8

4 C i t t à d i U g e n t o cap Provincia di Lecce tel. (0833) fax (0833) UFFICIO RAGIONERIA E TRIBUTI Prot. n. Ugento,lì Spett/le Ditta OGGETTO: FORNITURA GASOLIO DA RISCALDAMENTO. Questa Amministrazione, dovendo assicurarsi la fornitura di circa litri di gasolio da riscaldamento, per il periodo novembre 2012-marzo 2013, invita codesta Spett/le Ditta, in esecuzione della determina n del, a presentare la propria migliore offerta, specificando il maggiore ed unico sconto percentuale da applicare: Per il periodo in cui la convenzione CONSIP risulta attiva: al prezzo di fatturazione della convenzione CONSIP, pubblicato sul relativo sito alla data di ogni singola richiesta di fornitura, applicando la variazione offerta dal fornitore del lotto n. 9 (EUR/klitro 46,36), più accise ed IVA, alla quotazione max in EUR/klitro del prodotto Gasolio riscaldamento per l area di competenza ( Sud e Isole per il lotto n. 9) del listino Mercato interno extra-rete, pubblicato con cadenza settimanale dalla Staffetta Quotidiana delle Chiusure dei mercati. Tale corrispettivo è calcolato considerando la quotazione pubblicata la settimana antecedente a quella della data di consegna; all ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce, alla data di ogni singola richiesta di fornitura, riferito ai prezzi medi dei prodotti petroliferi. Nell ultimo listino pubblicato dalla CONSIP, relativo al periodo dal 08 al 14 del mese di ottobre c.a., il prezzo per le forniture di gasolio da riscaldamento, comprese tra e litri, è pari a 1,12736 per litro, IVA esclusa; L ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce, riferito al 30/09/2012, riporta i seguenti prezzi per le forniture di gasolio da riscaldamento: tra 0 e litri, pari a 1,290 per litro, IVA esclusa; tra e litri, pari a 1,285 per litro, IVA esclusa; A decorrere dal 04/04/2012, con scadenza al 04/04/2013, risulta attiva la convenzione CONSIP relativa alla fornitura del gasolio da riscaldamento. L aggiudicazione della gara sarà effettuata alla ditta che si impegnerà ad offrire, alla data di ogni singola richiesta di fornitura, lo sconto percentuale unico offerto in sede di aggiudicazione della presente gara, che verrà così applicato: Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 4 di 8

5 Per il periodo in cui la convenzione CONSIP risulta attiva: al prezzo di fatturazione della convenzione CONSIP, pubblicato sul relativo sito alla data di ogni singola richiesta di fornitura, ottenuto applicando la variazione offerta dal fornitore del lotto n. 9 (EUR/klitro 46,36), più accise ed IVA, alla quotazione max in EUR/klitro del prodotto Gasolio riscaldamento per l area di competenza ( Sud e Isole per il lotto n. 9) del listino Mercato interno extra-rete, pubblicato con cadenza settimanale dalla Staffetta Quotidiana delle Chiusure dei mercati. Tale corrispettivo è calcolato considerando la quotazione pubblicata la settimana antecedente a quella della data di consegna; all ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce, alla data di ogni singola richiesta di fornitura, riferito ai prezzi medi dei prodotti petroliferi (sito internet Le consegne dovranno essere effettuate, a richiesta di questo Ente, in relazione al fabbisogno delle varie sedi, e comunque non oltre 2 giorni lavorativi dalla data di richiesta. Qualora la consegna dovesse protrarsi oltre il suddetto termine (2 giorni lavorativi dalla data di richiesta), per cause riconducibili alla responsabilità della ditta aggiudicataria, per ogni giorno di ritardo sarà applicata una penale pari a euro 50,00 che sarà detratta in sede di liquidazione della relativa fattura. Il pagamento di ogni singola fornitura sarà effettuato entro un termine massimo di giorni trenta, decorrenti dalla data di ricevimento della relativa fattura, ed inoltre: - i pagamenti rivenienti dall eventuale affidamento dovranno svolgersi, a pena di nullità assoluta dell affidamento stesso, nel rispetto di quanto disposto dall art. 3 della Legge n. 136 del 13 Agosto 2010 e s.m.i.; - l esecuzione delle transazioni senza avvalersi di banche o della Società Poste Italiane Spa, in applicazione della sopra richiamata normativa, determinerà la risoluzione automatica dell affidamento eventualmente realizzato; - l Affidatario, con l accettazione delle suddette condizioni, assume, con riferimento al presente affidamento, tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla normativa sopra richiamata; - il CIG assegnato alla presente fornitura è il seguente: L Ente si riserva la facoltà di poter recedere senza alcun aggravio di costi se, nel corso del periodo di aggiudicazione delle forniture, ed anche per una sola volta: - il gasolio fornito non dovesse risultare di qualità adeguata, provocando danni e/o disguidi all attività di questa Amministrazione; - le forniture dovessero essere eseguite in tempi superiori a 2 giornate lavorative dalla data di richiesta (salvo i casi non imputabili alla volontà del fornitore); - le quantità fornite dovessero risultare non corrispondenti a quanto dichiarato dal fornitore. In caso di offerte uguali si procederà al sorteggio. L Ente procederà comunque all aggiudicazione della gara, anche in presenza di una sola offerta, a condizione che la stessa sia ritenuta congrua e conveniente per l Ente medesimo. Codesta azienda, pertanto, qualora interessata, dovrà inviare, a pena di esclusione, un plico sigillato sui lembi di chiusura, con cera lacca (o altri sistemi idonei a garantirne l integrità), con aggiunta del timbro della ditta e firma. Sul plico, oltre al mittente e destinatario, dovrà essere inserita la seguente dicitura: Gara per fornitura gasolio da riscaldamento. Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 5 di 8

6 All interno del plico dovranno essere inseriti, a pena di esclusione dalla gara e debitamente sottoscritti: a) autocertificazioni indicanti: 1. il possesso delle prescritte autorizzazioni per il commercio della fornitura in questione; 2. il possesso di tutti i requisiti di ordine generale per l ammissione alla partecipazione alla presente gara ufficiosa, così come disciplinato dall art. 38 del D.Lgs. 163/2006; 3. di non essere in nessuna delle condizioni ostative che la legge prevede per la stipula di contratti con le P.A.; b) l indicazione dell unico maggiore sconto, in percentuale, da applicare, al prezzo risultante: Per il periodo in cui la convenzione CONSIP risulta attiva: dall ultimo listino pubblicato dalla CONSIP sul relativo sito alla data della singola richiesta di rifornimento; dall ultimo listino pubblicato dalla C.C.I.A.A. di Lecce alla data della singola richiesta di rifornimento (sito internet c) la presa visione di quanto disposto dagli artt.. 3 e 6 della legge n. 136 del 13/08/2010 e s.m.i e l espressa accettazione delle condizioni relative alla tracciabilità dei pagamenti, con indicazione del relativo c/c dedicato e del soggetto abilitato ad operare su tale conto. Si rammenta che: - alla data della presente, e sino al 04/04/2013, risulta attiva la convenzione CONSIP relativa alla fornitura del gasolio da riscaldamento; - nell ultimo listino pubblicato dalla CONSIP, relativo al periodo dal 8 al 14 del mese di ottobre c.a., il prezzo per le forniture di gasolio da riscaldamento, comprese tra e litri, è pari a 1,12736 per litro, IVA esclusa; La fornitura in oggetto comprende la consegna del gasolio da riscaldamento al domicilio di questo Ente. L Ente si riserva la possibilità di acquistare le quantità suddette in funzione delle proprie esigenze tecniche e disponibilità di bilancio e, di conseguenza, di ridurre o aumentare le quantità di acquisto della fornitura, in funzione del miglior prezzo ottenuto e delle risorse finanziarie disponibili. Il Plico così perfezionato dovrà pervenire all ufficio protocollo del Comune, anche consegnato personalmente, entro le ore 13,00 del giorno ottobre c.a.. La partecipazione alla gara equivale ad accettazione piena ed incondizionata delle norme e delle condizioni fatte con lettera di invito, ivi compresi gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, sopra richiamati. L apertura delle buste e valutazione delle offerte avverrà il giorno alle ore a cura del Responsabile del Settore, assistito da due testimoni e da un dipendente con le funzioni di segretario verbalizzante. La presente richiesta e la conseguente offerta non vincolano né impegnano questa Amministrazione. Distinti saluti. IL RESPONSABILE AREA PROGRAMMAZIONE E BILANCIO Dr. Giovanni BOCCO Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 6 di 8

7 Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 7 di 8

8 N Registro Generale DEL 12/10/2012 N 92 Registro del Servizio DEL 12/10/2012 Oggetto : GARA UFFICIOSA PER LA FORNITURA DI GASOLIO DA RISCALDAMENTO - DETERMINAZIONE A CONTRARRE Il Responsabile del Settore Dott. Giovanni BOCCO ( FIRMA DIGITALE ) VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA. La presente determinazione diviene esecutiva in data odierna. Art.151, c.4 - D.Lgs. 18/08/2000, N 267. Riferimenti Contabili Cap. Art. Anno Descrizione Impegno Subimp. Importo SPESE RISCALDAMENTO , SPESE RISCALDAMENTO , SPESE RISCALDAMENTO , SPESE RISCALDAMENTO , SPESE RISCALDAMENTO ,05 Ugento, lì 12/10/2012 Il Responsabile del Settore Finanziario Dott. Giovanni BOCCO ( FIRMA DIGITALE ) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene pubblicata mediante affissione all 'Albo Pretorio del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi. Ugento, lì 15/10/2012 Il Messo Comunale Determina N 1424 del 12/10/2012 (C.l. n del 10/10/2012) - Pag 8 di 8

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1390 Registro Generale N. 737 Registro del Settore Oggetto : SERVIZIO TIPOGRAFICO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 777 Registro Generale N. 55 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA,

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 5 - Polizia Municipale N. 1148 Registro Generale DEL 02/09/2013 N. 53 Registro del Settore DEL 14/08/2013 Oggetto :

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 5 - Polizia Municipale N. 1668 Registro Generale DEL 05/12/2014 N. 93 Registro del Settore DEL 02/12/2014 Oggetto :

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 682 Registro Generale DEL 09/06/2015 N. 42 Registro del Settore DEL 08/06/2015 Oggetto :

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1790 Registro Generale DEL 24/12/2014 N. 928 Registro del Settore DEL 17/12/2014

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1802 Registro Generale DEL 18/12/2013 N. 969 Registro del Settore DEL 13/12/2013

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 538 Registro Generale DEL 08/05/2015 N. 263 Registro del Settore DEL 21/04/2015 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1807 Registro Generale DEL 29/12/2014 N. 935 Registro del Settore DEL 18/12/2014

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Servizi Finanziari Ufficio Provveditorato/Economato

Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Servizi Finanziari Ufficio Provveditorato/Economato Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Servizi Finanziari Ufficio Provveditorato/Economato Prot. Gen. n. del Spett.le ditta OGGETTO: Invito a partecipare alla procedura negoziata indetta ai sensi dell

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 653 Registro Generale N. 46 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER L'ACQUISTO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 475 Registro Generale DEL 21/04/2015 N. 236 Registro del Settore DEL 14/04/2015 Oggetto

Dettagli

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA AVVISO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE CARPENTERIE METALLICHE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 834 Registro Generale N. 50 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER RINNOVO DELLA

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1909 Registro Generale N. 1064 Registro del Settore Oggetto : Impegno di spesa per

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1348 Registro Generale DEL 23/10/2015 N. 290 Registro del Settore DEL 21/10/2015 Oggetto

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1555 Registro Generale DEL 14/11/2014 N. 271 Registro del Settore DEL 10/11/2014 Oggetto

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 972 Registro Generale DEL 16/07/2014 N. 67 Registro del Settore DEL 16/07/2014 Oggetto :

Dettagli

BOZZA DI LETTERA D INVITO PER INDAGINE DI MERCATO (Fornitura di servizi) (nel caso di forniture da 10.001,00 ad 50.000,00, importi IVA esclusa)

BOZZA DI LETTERA D INVITO PER INDAGINE DI MERCATO (Fornitura di servizi) (nel caso di forniture da 10.001,00 ad 50.000,00, importi IVA esclusa) BOZZA DI LETTERA D INVITO PER INDAGINE DI MERCATO (Fornitura di servizi) (nel caso di forniture da 10.001,00 ad 50.000,00, importi IVA esclusa) Prot. n. Lecce, Spett.le Ditta Indirizzo Partita IVA Oggetto:

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 4 - Urbanistica, Assetto del Territorio e Ambiente N. 550 Registro Generale DEL 08/05/2015 N. 72 Registro del Settore

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1120 Registro Generale N. 85 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 609 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 62 DEL 26/05/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 609 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 62 DEL 26/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 609 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 62 DEL 26/05/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER AUTOMEZZO IN DOTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 03/11/2014 - N. 1351 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 4 SETTORE - ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1139 Registro Generale N. 248 Registro del Settore Oggetto : FORNITURA DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1036 Registro Generale N. 77 Registro del Settore Oggetto : AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi Prot. n. 0789 A/5 Teramo il 02/02/2015 C.I.G. Z1F1302C5C IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE IL PRESENTE BANDO DI GARA rivolto a tutte le agenzie di viaggi interessate, al fine di organizzare per i propri studenti,

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 100 DEL 17 marzo 2014 COPIA N. Proposta Settore: 34 OGGETTO: COD CIG ZA90E017AD. MANUTENZIONE ALLE APPARECCHIATURE ANTINCENDIO ED ANTINFORTUNISTICHE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI (ESTINTORI

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO. Provincia di PAVIA. DETERMINAZIONE N. 193 del 02/09/2013

CITTA DI BELGIOIOSO. Provincia di PAVIA. DETERMINAZIONE N. 193 del 02/09/2013 Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 193 del 02/09/2013 UFFICIO: Trasporto Pubblico Locale Oggetto: ATTIVAZIONE CONVENZIONE CONSIP ACQUISTO CARBURANTE MEDIANTE FUEL CARD PER MEZZI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 4 - Urbanistica, Assetto del Territorio e Ambiente N. 1936 Registro Generale N. 316 Registro del Settore Oggetto : Assunzione

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA (Provincia di Lucca)

COMUNE DI SERAVEZZA (Provincia di Lucca) COMUNE DI SERAVEZZA (Provincia di Lucca) DETERMINAZIONE N. 446 DEL 14-04-2010 DEL REGISTRO GENERALE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Servizio ECONOMATO SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Servizio Finanziario Registro

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE (Provincia di Avellino) AMBITO TERRITORIALE A6 ISTITUZIONE SOCIALE BAIANESE VALLO di LAURO Organismo di gestione del Piano di zona sociale L.n. 328/00 Prot. n. 2576 del

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

BANDO DI GARA SERVIZI FINANZIARI RELATIVI ALLA CONCESSIONE DI UN MUTUO A TASSO VARIABILE CIG: Z3E1A38D7E IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

BANDO DI GARA SERVIZI FINANZIARI RELATIVI ALLA CONCESSIONE DI UN MUTUO A TASSO VARIABILE CIG: Z3E1A38D7E IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO BANDO DI GARA SERVIZI FINANZIARI RELATIVI ALLA CONCESSIONE DI UN MUTUO A TASSO VARIABILE CIG: Z3E1A38D7E IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO In esecuzione della determinazione n. 243 RG del 08.06.2016

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 522 Registro Generale DEL 17/04/2014 N. 38 Registro del Settore DEL 17/04/2014 Oggetto :

Dettagli

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Prot. n. 5598 /A22 Alessandria, 29/08/2013 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto OGGETTO : Bando di gara con procedura d urgenza per la fornitura di 41 notebook Tutte le Ditte interessate ed

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R.

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R. Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le Mail Raccomandata A.R. OGGETTO: Invito per l'affidamento dei servizi di noleggio di n. 8 Stampanti Multifunzione SCANNER/COPIA/STAMPA - Procedimento in economia a mezzo

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni

Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni Spett. le Ditta : Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisizioni Beni Oggetto: Invito a Gara in economia per la fornitura chiavi in mano di n. 1 autovettura modello Alfa Romeo 159 2.0 JTDm. Codesta

Dettagli

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016 CIG: 5575299248 BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016 1.) Stazione Appaltante: ASMAzienda Speciale - Via Fiume, 64 Pomigliano D Arco (NA) Tel:0818841083

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 2 - AREA ECONOMICA E FINANZIARIA COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 523 Registro Generale N. 77 Registro del Servizio DEL 29-12-2014 OGGETTO:

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 622 Registro Generale N. 49 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER IL RINNOVO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1665 Registro Generale DEL 05/12/2013 N. 885 Registro del Settore DEL 03/12/2013

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 22/11/2010 Prot. n. 124751/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10

Dettagli

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE COMUNE DI CURSI PROVINCIA DI LECCE Reg. Gen. N 39 del 10/02/2014 SEGRETERIA AA.GG COPIA DI DETERMINAZIONE Reg. Sett. N 5 DEL 07/02/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA A VODAFONE OMNITEL.

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 861 Registro Generale N. 64 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 546 Registro Generale DEL 30/04/2013 N. 294 Registro del Settore DEL 18/04/2013

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1502 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1053 Registro Generale N. 78 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E SERVIZI TECNICI IN ECONOMIA ART. 125 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.

REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E SERVIZI TECNICI IN ECONOMIA ART. 125 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. Approvato con Determinazione del Direttore n. 007/DD del 22.01.2013 REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E SERVIZI TECNICI IN ECONOMIA ART. 125 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. ARTICOLO. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO....

Dettagli

COMUNE DI PALUDI ( Provincia di Cosenza )

COMUNE DI PALUDI ( Provincia di Cosenza ) COMUNE DI PALUDI ( Provincia di Cosenza ) Via Giordano Bruno n. 46 C.F. e Partita I.V.A: 00364800789 0983.62029 Interno 6-0983.62873 www.comunepaludi.it e-mail: utccesario@tiscali.it Posta certificata:

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 48 del 18-01-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 60 del 17-01-2012 Repertorio Segreteria n. 10/SG del 18/01/2012

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 75 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 216

Dettagli

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative.

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative. AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI SUL LUOGO DI LAVORO AI SENSI DEL D. LGS. N. 81 DEL 09.04.2008. CIG Z3C1636038.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1480 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 784 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì-Cesena SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A Numero 184 Data 15/04/2008 Prot. n. 5737 Reg. A.P. 482 Oggetto: Conferimento al

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AMBIENTE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AMBIENTE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AMBIENTE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 237 DEL 14/05/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per fornitura

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1772 Registro Generale DEL 17/12/2013 N. 297 Registro del Settore DEL 10/12/2013

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 303 del 03-04-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 320 del 30-03-2012 Repertorio Segreteria n. 56/SG del 03/04/2012

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI via Emilia Romagna tel. 0832/704360 fax 0832/705009 E-mail: servizisociali@comune.guagnano.le.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Opere Pubbliche e Infrastrutture

SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Opere Pubbliche e Infrastrutture Comune di Oristano SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Opere Pubbliche e Infrastrutture Prot. n del Cat. cl. fasc. Risposta a nota n del All Impresa APPALTO PUBBLICO DI LAVORI DI IMPORTO INFERIORE ALLA

Dettagli

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. COMUNE DI MONTECASTRILLI Viale della Resistenza,8 05026 Montecastrilli ( TR ) - Tel. 0744/94791 - Fax.

Dettagli

Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014. Bando di gara, a procedura ristretta, per l acquisto di tablet per registro elettronico CIG ZD111048E9.

Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014. Bando di gara, a procedura ristretta, per l acquisto di tablet per registro elettronico CIG ZD111048E9. Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014 A&B Sistemi s.r.l. Via dell industria, 1 Olginate 23854 Lc Pec.: info@pec.aebsistemi.com Assinfonet s.r.l. Via S. Pellico, 19 Boffalora Sopra Ticino. 20010 Mi

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE

COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE Provincia di Avellino SETTORE AMMINISTRATIVO copia Prot. n. 1625/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.16 DEL 29.03.2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE AFFIDAMENTO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 48 DEL 11.02.2015 OGGETTO: RDO nel mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per il servizio di hosting dei server dell ESU di Verona. Aggiudicazione alla ditta Tecnodata

Dettagli

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia Istituto di Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna Sede legale Via Fura, 96 C.F. 98092990179-25125 Brescia Tel. 030.3533151 030.3534893 Fax 030.3546123 e-mail: iabrescia@provincia.brescia.it sito

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 983 Registro Generale N. 68 Registro del Settore Oggetto : ACQUISIZIONE DEL MODULO JSIBAC

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE VI RESPONSABILE DEL SETTORE: DR. PIER PAOLO MANCANIELLO Registro Generale n. 1938 del 31.12.2013 Registro Settore n. 73 del 27.12.2013 OGGETTO:.Fornitura

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1047-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA

Dettagli

Termini e luogo di presentazione delle offerte e degli allegati

Termini e luogo di presentazione delle offerte e degli allegati DISCIPLINARE DI GARA per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione con il criterio del prezzo più basso (ex art. 220 del D.Lgs 163/2006) Oggetto Procedura aperta per l affidamento di fornitura

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 315 DEL 21/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI

Dettagli

Funzione Gare. Spett.le Ditta. A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente. PROT. n 1307 del 01/04/15. Roma, 1 aprile 15

Funzione Gare. Spett.le Ditta. A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente. PROT. n 1307 del 01/04/15. Roma, 1 aprile 15 Spett.le Ditta A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente PROT. n 1307 del 01/04/15 Roma, 1 aprile 15 Oggetto: realizzazione di un nuovo sito web per la Fondazione. CIG La Fondazione Teatro dell

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 225 del 14-03-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 241 del 13-03-2012 Repertorio Segreteria n. 46/SG del 14/03/2012

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 24/07/2014 - N. 997 del Reg. C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

COMUNE DI MONTEVIALE - Provincia di Vicenza -

COMUNE DI MONTEVIALE - Provincia di Vicenza - COMUNE DI MONTEVIALE - Provincia di Vicenza - 36050 Piazza Libertà, 20 c.f. e p.iva 00218540243 e-mail: comune@comune.monteviale.vi.it http://www.comune.monteviale.vi.it Area Tecnica Servizio Manutenzioni

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE RDO SUL MEPA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO AL PROCESSO PARTECIPATIVO PER L INNOVAZIONE DEGLI STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.M. SFORZA PALAGIANO (TA) con sede Aggregata di Palagianello Via Scotellaro, 34 74019 Palagiano (TA) tel. 099-8841504 fax 099-8889024 e-mail: tais017002@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Cod. Fisc. 00244950242 CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Cod. Fisc. 00244950242 CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Cod. Fisc. 00244950242 CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N 69 del 21 dicembre 2004 DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 83 Nr. Sett.: 17 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE COMUNE di GALATINA Corso Umberto I, 40 73013 Galatina (LE) Tel. 0836/633111 Fax 0836/561543, ogni

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI PROVINCIA DI IM c/o Comune di Pigna P.za Umberto I - 18037 Pigna Tel. 0184 1928312 Fax 0184 1928330 Originale DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 96 DEL 29/07/2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale 2015 00120/008 DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT SERVIZIO CONTROLLO UTENZE E CONTABILITA FORNITORI

Controllo Strategico e Direzionale 2015 00120/008 DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT SERVIZIO CONTROLLO UTENZE E CONTABILITA FORNITORI Controllo Strategico e Direzionale 2015 00120/008 DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT SERVIZIO CONTROLLO UTENZE E CONTABILITA FORNITORI CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 10 approvata

Dettagli