ALLEGATO 2. Allegato Tecnico Predisposizione cablaggi per le Ricevitorie Lotto e 10eLotto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO 2. Allegato Tecnico Predisposizione cablaggi per le Ricevitorie Lotto e 10eLotto"

Transcript

1 ALLEGATO 2 Allegato Tecnico Predisposizione cablaggi per le Ricevitorie Lotto e 10eLotto 1

2 1 PREMESSA 3 2 ELENCO MATERIALI FORNITI PER CIASCUN PUNTO VENDITA 4 3 DIMENSIONI/PESI DEI MATERIALI FORNITI 5 4 INFRASTRUTTURA SOLUZIONE PROPOSTA 6 5 INFRASTRUTTURA - SCHEMA INDICATIVO 7 6 PREDISPOSIZIONE CABLAGGI E IMPIANTI PRESSO IL PUNTO VENDITA 8 2

3 1 PREMESSA L obiettivo di questo documento e quello di descrive l infrastruttura integrativa di cui saranno dotate ricevitorie Lotto presso le quali sarà operativo il gioco 10eLotto e dare indicazioni per l installazione delle apparecchiature necessarie alla messa in opera. Il materiale fornito da Lottomatica sarà consegnato al PdV tramite corriere gestito da società incaricata da Lottomatica sulla base di un apposito piano operativo. Su tale piano saranno differenziati i pdv che riceveranno il Monitor da 22 dai pdv che riceveranno il Monitor da 32. 3

4 2 ELENCO MATERIALI FORNITI PER CIASCUN PUNTO VENDITA Di seguito l elenco dei materiali forniti da Lottomatica per ogni singola Ricevitoria : n. 1 PC n. 1 Tasca porta PC idonea ad installare Monitor da 22 o 32 n. 1 Monitor da 22 oppure n. 1 Monitor da 32 n. 1 Staffa da parete inclinabile per il monitor da 22 o per il Monitor da 32 (la staffa deve sostenere oltre al monitor anche la Tasca porta PC ed il PC) (ATTENZIONE qualora la parete non dovesse essere adeguato al sostenere un peso di circa 20 Kg., si consiglia di predisporre due catenelle ancorate al soffitto di portata sufficiente) n. 1 Cavo VGA per collegamento Monitor (di circa 1 mt) n. 1 Cavo alimentazione da PC a presa di corrente (lunghezza minima di 1,5 mt) n. 1 Cavo alimentazione da PC a Monitor (di circa 1 mt) Tutto il materiale di ferramenta, come viti, dadi, rondelle tasselli ecc., necessari all assemblaggio e al fissaggio del kit a parete Ciascun monitor ha in dotazione la relativa base per il posizionamento su un piano orizzontale nell ipotesi che il pdv richieda una installazione in tale modalità. 4

5 3 DIMENSIONI/PESI MASSIMI DEI MATERIALI FORNITI Materiale HW Dimensioni mm (LxPxH) Peso 1 PC 300x60x300 (dimensioni massime) 5 kg 1 Monitor da 22 A seguito esito A seguito esito 1 Monitor da 32 A seguito esito A seguito esito 1 Staffa per Monitor 22 o 32 A seguito esito A seguito esito 1 Tasca porta PC 320x70x320 3,5 kg 1 cavo VGA 1 cavo di alimentazione 1 cavo di alimentazione Cavo VGA 1 mt Cavo alim. Min 1,5 mt Cavo alim. 1 mt 5

6 4 INFRASTRUTTURA SOLUZIONE PROPOSTA Di seguito si riporta la soluzione infrastrutturale per le ricevitorie 6

7 5 INFRASTRUTTURA - SCHEMA INDICATIVO Rispetto alla situazione in essere nei PDV dovranno essere aggiunti gli elementi integrativi forniti da Lottomatica indicati nella seguente figura. La staffa di sostegno della Tasca porta PC, del PC e del Monitor dovrà essere posizionata su una parete in modo tale da rendere ben visibile il Monitor nell area di gioco A B Z C C G E F H H ELEMENTI GIA PRESENTI NEL PdV ELEMENTI INTEGRATIVI A B BORCHIA ADSL ROUTER/SWITCH Punto alimentazione PC Punto Collegamento Antenna (opzionale) C G TERMINALE STAMPANTE Z (cavo UTP tra router/switch PC e Monitor): max 60 Mt H E F MONITOR 22 o 32 TASCA Porta PC e PC STAFFA Cavo VGA tra PC e Monitor (max 1,00 mt) Cavo antenna coassiale 75 Ohm tra STB e punto collegamento antenna Il PC (in figura l elemento F) DEVE STARE AL MAX A 50 CM DALLA PRESA DI ALIMENTAZIONE 7

8 6 PREDISPOSIZIONE CABLAGGI E IMPIANTI PRESSO IL PUNTO VENDITA Per la messa in opera di quanto fornito da Lottomatica si rende necessario quanto segue : Fissaggio staffa di sostegno apparati alla parete al fine di rendere ben visibile il Monitora i giocatori (l altezza sarà definita a seguito di sopralluogo) Fissaggio della Tasca porta PC alla Staffa Fissaggio del Monitor alla Tasca porta PC Inserimento e Fissaggio del PC all interno della Tasca porta PC Realizzazione del cablaggio tramite canalina apribile per collegamento rete LAN da Router/Switch a PC. Il collegamento deve avvenire tramite cavo Rj45 Utp categoria 5 o sup. nel rispetto dello standard EIA568A La lunghezza massima prevista per il cavo UTP è di 60 mt. Realizzazione del cablaggio tramite canalina apribile per collegamento alla rete elettrica con eventuale fornitura di un adattatore per la presa di corrente per il STB tipo Schuko (si evidenzia che la lunghezza del cavo elettrico fornito è di 1,5m) Se nel PdV è già presente una presa TV, realizzazione del cablaggio tramite canalina apribile per collegamento alla presa TV con fornitura del cavo antenna coassiale 75 Ohm tra PC e punto antenna ATTENZIONE Il PC è utilizzabile solo ed esclusivamente dal MONITOR fornito da Lottomatica finalizzato al gioco del 10eLotto. L ubicazione del Monitor deve essere tale che il cavo di collegamento UTP non superi i 60 mt. i Impianto elettrico a norma (leggi 186/68 e 46/90 e dal DPR 447/91, con una presa come indicato nello schema precedente. Il totale di assorbimento elettrico delle attrezzature fornite è non superiore a 500 watt i Le attività di installazione ed il cablaggio del PdV devono essere eseguite nel rispetto delle normative vigenti al fine di consentire la fase di Attivazione del Monitor e PC con verifica di funzionalità da parte di Olivetti Nella effettuazione dei cablaggi, la LAN ed i CAVI ELETTRICI devono risiedere su CANALINE SEPARATE e APRIBILI Tutti i materiali non forniti da Lottomatica e quindi non espressamente indicati sono a carico della ditta che eseguirà l attività di cablaggio e di installazione presso il PdV. 8

Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI PC COMPRENSIVI DI TASCHE E STAFFE DI FISSAGGIO A MURO

Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI PC COMPRENSIVI DI TASCHE E STAFFE DI FISSAGGIO A MURO Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI PC COMPRENSIVI DI TASCHE E STAFFE DI FISSAGGIO A MURO - 1 - INDICE 1. PREMESSA 2 2. QUANTITATIVI 2 3. NORME TECNICHE 3 3.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DEI

Dettagli

Collegamento remoto SOMMARIO. Caratteristiche Modalità di installazione Più sistemi con modem Dimensioni centralino telefonico e modem

Collegamento remoto SOMMARIO. Caratteristiche Modalità di installazione Più sistemi con modem Dimensioni centralino telefonico e modem Collegamento remoto SOMMARIO Caratteristiche Modalità di installazione Più sistemi con modem Dimensioni centralino telefonico e modem 1. Caratteristiche Una caratteristica importante che contraddistingue

Dettagli

IPSARPETRONIO di Pozzuoli

IPSARPETRONIO di Pozzuoli IPSARPETRONIO di Pozzuoli Progetto infrastrutture Azione E1 realizzazione ambienti per la formazione permanente dei docenti e per la ricerca didattica degli istituti Prof. Lucio Aquilina lotto uno - attrezzature

Dettagli

KIT ANTE SCORREVOLI SOSPESE

KIT ANTE SCORREVOLI SOSPESE KIT ANTE SCORREVOLI SOSPESE VERSIONI TELAIO PER ANTA VETRO KIT 1 ANTA binario sospeso 1 via fissaggio a parete cod. PAKIT1 composto da: A001 + AT001 x 1 KIT 2 ANTE cod. PAKIT2 composto da: A002 + AT001

Dettagli

NUOVI MOTORI A DUE ASSI

NUOVI MOTORI A DUE ASSI NUOVI MOTORI A DUE ASSI MADE BY STAB Kit motorizzato autopuntante per TV via satellite su camper Kit motorizzato autopuntante su treppiede per TV via satellite Motore universale per antenne e TVCC Kit

Dettagli

Pubblicazione informazioni integrative e correttive

Pubblicazione informazioni integrative e correttive Gara per la fornitura dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione per i sistemi dipartimentali e per gli impianti LAN ubicati presso gli uffici centrali e periferici della Regione Basilicata. CIG:

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto 4 POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

Fondo Sociale Europeo

Fondo Sociale Europeo Il tuo futuro è sotto una buona stella con il Prot. n 1036/C15 Ramacca, 25 marzo 2013 Decreto n IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA il R.D 18 novembre 1923, n. 2440, concernente l amministrazione del Patrimonio

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 E-1-FESR -2014-269 (Avviso prot. N. AOODGAI/1858 del 28/02/2014)

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 E-1-FESR -2014-269 (Avviso prot. N. AOODGAI/1858 del 28/02/2014) ISTITUTO COMPRENSIVO DI CAMEROTA (INFANZIA / PRIMARIA/ SECONDARIA I GRADO) Cod. mecc. SAIC80900T Distretto s.n.c. N. 62 AutN. 170 Via Ex Convento dei Cappuccini, s.n. 84040 Camerota SA Tel. 0974/920027

Dettagli

DETERMINA A CONTRARRE

DETERMINA A CONTRARRE Fondi Strutturali Europei Programma Operativo Nazionale Per la scuola Competenze e ambienti per l apprendimento 2014-2020 Asse II Infrastrutture per l istruzione Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)

Dettagli

Informazioni Importanti

Informazioni Importanti Informazioni Importanti Non è consentito Il sollevamento e posa in opera dell unita esterna oltre quanto previsto dalle vigenti normative, (altre 2,70 mt) senza l utilizzo dei ponteggi, o altri mezzi sollevatori.

Dettagli

SCHEMI DI INSTALLAZIONE

SCHEMI DI INSTALLAZIONE SEZIONE 12 (REV.B) SCHEMI DI STALLAZIONE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. SCHEMI DI STALLAZIONE sez.12 1 MANUALE TECNICO TVCC - Sezione 12 SCHEMI DI STALLAZIONE DICE SEZIONE

Dettagli

CENTRO DI TAGLIO SC 55

CENTRO DI TAGLIO SC 55 CENTRO DI TAGLIO SC 55 SC 55 Centro di taglio Centro di taglio CNC a 2 assi controllati, studiato per il taglio di profili in PVC. La macchina esegue le operazioni di carico profilo dal magazzino barre,

Dettagli

Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale.

Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale. INFOTECNICA : SIMONERUSSO@LUCIANORUSSO.IT Triangoli inclinati a 30 zincati a caldo dopo lavorazione o in alluminio. Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto

Dettagli

ALLEGATO A. Elenco e descrizione della fornitura.

ALLEGATO A. Elenco e descrizione della fornitura. Direzione Generale Servizio antincendio, protezione civile e infrastrutture ALLEGATO A Elenco e descrizione della fornitura. Procedura negoziata per l'affidamento della fornitura di apparati radio portatili

Dettagli

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone HOLD PIPE s.r.l Via Torricelli,8 33080-PORCIA (PN) Tel. Magazzino 34-593935 Uff. commerciale: 34-593918 Uff. tecnico:34-593917 Fax: 34-593930

Dettagli

Allegato 1 - Capitolato tecnico

Allegato 1 - Capitolato tecnico Allegato 1 - Capitolato tecnico OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un impianto audio e video nell aula magna e nella sala riunioni

Dettagli

Fondo Sociale Europeo

Fondo Sociale Europeo Il tuo futuro è sotto una buona stella con il Prot. n 73/C18 Ramacca, 10 gennaio 2013 Decreto n 1534 IL DIRIGENTE SCOLASTICO il R.D 18 novembre 1923, n. 2440, concernente l amministrazione del Patrimonio

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE Designer: Mauro Lipparini MONOS Modello registrato Sistema di elementi accostabili orizzontalmente e composti da contenitori base sporgenti attrezzati con cassetti e cassettoni, contenitori con ante ribalta

Dettagli

Prot. 1287 C/14 Salerno, 23/03/2012

Prot. 1287 C/14 Salerno, 23/03/2012 Prot. 1287 C/14 Salerno, 23/03/2012 ALL ALBO SEDE AL SITO WEB DELL ISTITUTO AGLI ATTI SEDE OGGETTO: BANDO DI GARA PER L ALLESTIMENTO DI UN LABORATORIO MULTIMEDIALE. CIG:X8F03FCAFE. Questo Istituto Scolastico,

Dettagli

Rumorosità di funzionamento in corrispondenza del punto di lavoro ottimale: 36db(A) Proprietà e caratteristiche: Dimensioni:

Rumorosità di funzionamento in corrispondenza del punto di lavoro ottimale: 36db(A) Proprietà e caratteristiche: Dimensioni: EC-4 L EC-4 è un sistema di pompaggio completo, pensato per l evacuazione della condensa da condizionatori e climatizzatori a parete o a soffitto. L EC-4 si compone di due pezzi, la pompa con sistema di

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LIM ACTION A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012-1645 LIM ACTION (ID 1035594) DESCRIZIONE PROGETTO DESCRIZIONE ACQUISTO quantità

CAPITOLATO TECNICO. LIM ACTION A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012-1645 LIM ACTION (ID 1035594) DESCRIZIONE PROGETTO DESCRIZIONE ACQUISTO quantità ALLEGATO C CAPITOLATO TECNICO Nel presente capitolato tecnico sono descritte le caratteristiche tecniche minime cui devono necessariamente rispondere tutte le apparecchiature offerte (Pena esclusione).

Dettagli

Stampigliatrice per Cassette ACP160

Stampigliatrice per Cassette ACP160 Stampigliatrice per Cassette ACP60 IVD Dispositivo medico-diagnostico in vitro Codice CND: W020205907 Numero di Repertorio 289396/R Notizie generali Tipo strumento: Codice prodotto: 078405 Descrizione:

Dettagli

VIESMANN. Passerella di accesso caldaia Per Vitomax 200-LW e 200-HW. Foglio dati tecnici. Passerella di accesso caldaia a struttura modulare

VIESMANN. Passerella di accesso caldaia Per Vitomax 200-LW e 200-HW. Foglio dati tecnici. Passerella di accesso caldaia a struttura modulare VIESMANN Passerella di accesso caldaia Per Vitomax 200-LW e 200-HW Foglio dati tecnici Caldaia raffigurata come esempio Passerella di accesso caldaia a struttura modulare Installazione su: Vitomax 200-LW

Dettagli

CATALOGO GENERALE L APPENDI TV MOBILI PORTA TV

CATALOGO GENERALE L APPENDI TV MOBILI PORTA TV CATALOGO GENERALE L APPENDI TV MOBILI PORTA TV APPENDI TV da soffitto copritasselli 18 10 Il palo di sostegno può essere richiesto con lunghezza da min 1 Mt a max 1,90 Mt regolabile ROTAZIONE Min 45 Max

Dettagli

Ripiani 19. Ripiani 1U 19 fissi. Ripiani 2U 19 fissi. Ripiani 19 fissi 4 punti. Ripiani 1 o 2U 19 fissi. Ripiani estraibili.

Ripiani 19. Ripiani 1U 19 fissi. Ripiani 2U 19 fissi. Ripiani 19 fissi 4 punti. Ripiani 1 o 2U 19 fissi. Ripiani estraibili. Ripiani 19 Ripiani 1U 19 fissi Montaggio: 2 punti Colore: RAL 7035 (grigio) o RAL 9005 (nero) Carico supportato: 10 kg (TRAY-7 e 4-BK) 25 kg (TRAY-1 e TRAY-400) Ripiani 2U 19 fissi Montaggio: 2 punti Colore:

Dettagli

Prezzo, Iva esclusa, comprensivo della parte relativa alla sicurezza ( A ) Costo relativo alla sicurezza (parte del prezzo A) Quantità Stimata ( K )

Prezzo, Iva esclusa, comprensivo della parte relativa alla sicurezza ( A ) Costo relativo alla sicurezza (parte del prezzo A) Quantità Stimata ( K ) Codice Voce Descrizione Prezzo, Iva esclusa, comprensivo della parte relativa alla sicurezza ( A ) Costo relativo alla sicurezza (parte del prezzo A) Quantità Stimata ( K ) Totale in Iva esclusa = A x

Dettagli

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Le risposte sono riportate di seguito a ciascun quesito QUESITI RELATIVI AL

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO 1. OGGETTO Per la scuola, competenze e ambienti per l apprendimento

CAPITOLATO TECNICO 1. OGGETTO Per la scuola, competenze e ambienti per l apprendimento CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI DOTAZIONI TECNOLOGICHE PER INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA, LABORATORI Dl SETTORE E PER L'APPRENDIMENTO DELLE COMPETENZE CHIAVE. AVVISO

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

Eliminacode Singolo Servizio

Eliminacode Singolo Servizio Eliminacode Singolo Servizio DESCRIZIONE GENERALE La serie L EC-VISOR è il sistema classico per esigenze di smistamento automatico di utenti diretti ad un unico servizio presso uno sportello in ordine

Dettagli

Cattedra Multimediale Postazione docente con meccanismo per notebook a scomparsa

Cattedra Multimediale Postazione docente con meccanismo per notebook a scomparsa Cattedra Multimediale Postazione docente con meccanismo per notebook a scomparsa Cattedra multimediale con struttura in metallo verniciato a polveri epossidiche predisposta per il passaggio dei cavi; Piano

Dettagli

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V Bilancia a piattaforma omologata della serie PCE-SD bilancia omologabile fino a 2.000kg / risoluzione a partire da 0,1 kg / altezza minima / una rampa di accesso inclusa / interfaccia RS-232 bidirezionale

Dettagli

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5 BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5 BORDO PONTE CON CORRIMANO IN ACCIAIO MODELLO ABESCA NJBPH4 OMOLOGATA IN CLASSE DI CONTENIMENTO H4b Pagina

Dettagli

DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_003 rev.05 Pag. 1 DISPLAY A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 TRASDUTTORE ASITA CVM-MINI MANUALE UTENTE italiano P_003 rev.05 Pag. 2 P_003 rev.05 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di RAPONE Provincia di POTENZA

COMPUTO METRICO. Comune di RAPONE Provincia di POTENZA Comune di RAPONE Provincia di POTENZA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: "PROGETTO C.E.R.A." AI SENSI DEL PSR 2007/2013 MISURA 323 - AZIONE C - INTERVENTO DI RECUPERO FUNZIONALE DEL COMPENDIO

Dettagli

1 CIRCOLO DI SOLOFRA DIREZIONE DIDATTICA Via Casapapa, 13 83029 - Solofra (Av) Tel.: 0825 581250 E-Mail: avee05300r@istruzione.it

1 CIRCOLO DI SOLOFRA DIREZIONE DIDATTICA Via Casapapa, 13 83029 - Solofra (Av) Tel.: 0825 581250 E-Mail: avee05300r@istruzione.it CIRCOLO DI SOLOFRA Via Casapapa, 3 Tel.: 0825 58250 Allegato B al bando - Lotto POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGRANARO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGRANARO ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO DELLA RdO N.1240019 Codice progetto d Istituto 10.8.1.A3- FESRPON-MA-2015-105 CUP: G97DI5000000007 CIG: Z011A0FEC4 Premessa Nei paragrafi che seguono sono riportati l oggetto

Dettagli

14000 mcd 30 L90-PG-PG-B LHPG30-14000 PREZZO 6.000,00

14000 mcd 30 L90-PG-PG-B LHPG30-14000 PREZZO 6.000,00 LISTINO PREZZI SERIE L GRAPHIC PHARMACROX CROCE LAN CON CPU A LIVELLI PER FARMACIE VERSIONE GRAFICA: MOBILE IN ACCIAIO INOX BIFACCIALE CROCE LAN GRAFICA CON BORDO INTEGRATO 90X90 BIFACCIALE PESO = 35 KG

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc. 80009050875 - P.I. 01826320879 3^ AREA FUNZIONALE

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania Cod. Fisc. 80009050875 - P.I. 01826320879 3^ AREA FUNZIONALE Oggetto: Fornitura ed installazione di attrezzature informatiche, collegamenti Hiperlan tra le sedi comunali, sistema radio e di videosorveglianza perimetrale. TAV. 1 PREVENTIVO DI SPESA IL RESPONSABILE

Dettagli

Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav

Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE AQUANAV PC - VR1.02 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto di AquaNav PC. Raccomandiamo

Dettagli

ANALIZZATORI DI GAS DI SCARICO - ANALIZZATORI DI FUMI PER MOTORI DIESEL

ANALIZZATORI DI GAS DI SCARICO - ANALIZZATORI DI FUMI PER MOTORI DIESEL EOS AUTOMOTIVE DIVISION R ANALIZZATORI DI GAS DI SCARICO - ANALIZZATORI DI FUMI PER MOTORI DIESEL R e n i l ed CATALOGO 2014 ANALIZZATORI GAS & FUMI CARATTERISTICHE TECNICHE ANALIZZATORI GAS DI SCARICO

Dettagli

Guida. Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici. energia dalla natura

Guida. Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici. energia dalla natura Guida Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici energia dalla natura La Gaia Energy offre accurate strutture e vari sistemi di montaggio per pannelli fotovoltaici Strutture e Sistemi di Supporto Veste

Dettagli

TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 500 TS

TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 500 TS TRONCATRICE DOPPIA TESTA ELETTRONICA 500 TS 500 TS - 500 CD - 500 D2K Troncatrice doppia testa elettronica Le troncatrici a doppia testa Pertici vantano caratteristiche uniche in quanto a robustezza e

Dettagli

ACCESSORI CLIMATIZZAZIONE

ACCESSORI CLIMATIZZAZIONE www.nicoll.it ACCESSORI CANALETTE, RACCORDI CASSETTE DI PREDISPOSIZIONE COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica 327 Accessori per impianti di climatizzazione POSA IN OPERA fissare

Dettagli

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Oggetto: Appalto concorso per l acquisto di dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del 1 Ciclo, C.M. AOODGAI 5685 del 20/04/2011. Autorizzazione

Dettagli

OPEN SKY. 06 Agosto 2015

OPEN SKY. 06 Agosto 2015 OPEN SKY 06 Agosto 2015 TOOWAY E I VANTAGGI DI INTERNET VIA SATELLITE Tooway è il nuovo servizio internet via satellite in grado di portare la banda larga fino a 20 Mbps in tutta Italia, anche nelle zone

Dettagli

ITALIANO BEAN. Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO BEAN. Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO BEAN Barriera stradale MANUALE PER L'UTENTE BEAN - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione del prodotto... 3 1.2 Caratteristiche tecniche... 3 1.3 Descrizione del

Dettagli

Open Sky. 4 novembre 2014

Open Sky. 4 novembre 2014 Open Sky 4 novembre 2014 Tooway e i vantaggi di Internet via satellite Tooway è il nuovo servizio internet via satellite in grado di portare la banda larga fino a 20 Mbps in tutta Italia, anche nelle zone

Dettagli

OROLOGI A LED per esterni

OROLOGI A LED per esterni OROLOGI A per esterni Versione 1.2 - OTTOBRE 2013 2 INDICE - Condizioni di vendita... pag. 3 - Orologi a led per esterni: SERIE ODT 06... pag. 4 (caratteristiche generali, descrizione optional) - Listino

Dettagli

Stazione solare. Panoramica dei prodotti SD25-RS e SD25-RD

Stazione solare. Panoramica dei prodotti SD25-RS e SD25-RD Stazione solare Panoramica dei prodotti SD25-RS e SD25-RD Stazione solare, incl. regolazione a uno o due circuiti Questa stazione solare a 2 tubi ¾ trova impiego in impianti solari termici che non superano

Dettagli

PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_003 rev.02 Pag. 1 PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 TRASDUTTORE ASITA CVM-MINI MANUALE UTENTE italiano P_003 rev.02 Pag. 2 P_003 rev.02 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE

Dettagli

CAVI. Piattine bipolari trasparenti per HI-FI. Piattine bipolari rosse nere per altoparlanti. Cavi piatti per connettori telefonici

CAVI. Piattine bipolari trasparenti per HI-FI. Piattine bipolari rosse nere per altoparlanti. Cavi piatti per connettori telefonici CAVI Piattine bipolari trasparenti per HI-FI Sezione: 2 x 1.00 mm² Sezione: 2 x 1.50 mm² 701-1210 701-1215 Piattine bipolari rosse nere per altoparlanti Sezione: 2 x 0.50 mm² Sezione: 2 x 0.75 mm² Sezione:

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA 2014

VIDEOSORVEGLIANZA 2014 2014 KIT DI SORVEGLIANZA 74700 806840 CF 1 1 art. 432311 Il kit comprende i seguenti prodotti: A) DVR a 4 canali video, 1 uscita video BNC, 1 uscita video VGA, funzione QUAD (visione contemporanea di 4

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

LABORATORIO DI INFORMATICA

LABORATORIO DI INFORMATICA Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale P.O.N Ambienti per l Apprendimento DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO - SESSA AURUNCA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento

Dettagli

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE IN MODALITA' USALS per ROTOR SAT HH100 e HH120

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE IN MODALITA' USALS per ROTOR SAT HH100 e HH120 www.stab-italia.com GUIDA ALL'INSTALLAZIONE IN MODALITA' USALS per ROTOR SAT HH100 e HH120 Per l'installazione del motore in modalità DiSEqC1.2 consultare il manuale d'istruzioni contenuto all'interno

Dettagli

AN ALIZ Z ATORI GAS & FUM I

AN ALIZ Z ATORI GAS & FUM I CATALOGO 2016 AN ALIZ Z ATORI GAS & FUM I E O S A U T O M O T I V E CARATTERISTICHE TECNICHE SERIE GAS CARATTERISTICHE DI MISURA CONDIZIONI AMBIENTALI OPERATIVE Precisione: OIML classe 0 - R99 ed. 2008

Dettagli

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45).

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45). OBIETTIVI DELLA SEZIONE Dopo aver completato la presente sezione sulla postazione di lavoro, lo studente sarà in grado di: I. Definire i criteri della postazione di lavoro per il Sistema di cablaggio Siemon

Dettagli

CATALOGO GUIDE SCORREVOLI PER CASSETTI E PORTE N 18

CATALOGO GUIDE SCORREVOLI PER CASSETTI E PORTE N 18 CATALOGO GUIDE SCORREVOLI PER CASSETTI E PORTE N 8 GUIDE SCORREVOLI PER CASSETTI MOBILE ESPOSITIVO VUOTO IN LEGNO PER GUIDE CASSETTI - Art. 438 Cod. Barre Pezzi Misura Colore Articolo 80006943986 80006944006

Dettagli

POR FESR-2012-2014. Articolo Descrizione prodotto Requisiti tecnici Quantità

POR FESR-2012-2014. Articolo Descrizione prodotto Requisiti tecnici Quantità Allegato B al bando - Lotto unico: A-1-FESR06_POR_CAMPANIA-2012-611 POR FESR-2012-2014 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI PER MONTAGGIO, USO E MANUTENZIONE PER DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER LINEE VITA SICURPAL

MANUALE D ISTRUZIONI PER MONTAGGIO, USO E MANUTENZIONE PER DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER LINEE VITA SICURPAL MANUALE D ISTRUZIONI PER MONTAGGIO, USO E MANUTENZIONE PER DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER LINEE VITA SICURPAL Edizione Settembre 2013 Sicurpal S.r.l. Via Caduti in Guerra, 10/C Villavara di Bomporto (MO)

Dettagli

ESECUZIONE IMPIANTO ELETTRICO E CABLAGGIO RETE DATI AULA FORMAZIONE A DISTANZA (FAD)

ESECUZIONE IMPIANTO ELETTRICO E CABLAGGIO RETE DATI AULA FORMAZIONE A DISTANZA (FAD) Prot. n. 6565/B6b Torino, 09/12/2014 Spett.le ditta ESECUZIONE IMPIANTO ELETTRICO E CABLAGGIO RETE DATI AULA FORMAZIONE A DISTANZA (FAD) RICHIESTA DI PREVENTIVO (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART.

Dettagli

INDICE 1. PREMESSA 1 2. SITUAZIONE ESISTENTE 2 3. INTERVENTI E DOTAZIONI 3 4. CABLAGGIO STRUTTURATO E TELEFONIA 4 5. PRESE TELEMATICHE RJ45 5

INDICE 1. PREMESSA 1 2. SITUAZIONE ESISTENTE 2 3. INTERVENTI E DOTAZIONI 3 4. CABLAGGIO STRUTTURATO E TELEFONIA 4 5. PRESE TELEMATICHE RJ45 5 INDICE pagina 1. PREMESSA 1 2. SITUAZIONE ESISTENTE 2 3. INTERVENTI E DOTAZIONI 3 4. CABLAGGIO STRUTTURATO E TELEFONIA 4 5. PRESE TELEMATICHE RJ45 5 6. DISTRIBUZIONE ORIZZONTALE 5 7. NODI DI RETE NUOVO

Dettagli

Requisiti minimi della dotazione tecnologica

Requisiti minimi della dotazione tecnologica DITTA: ALL' I.I.S. "J.TORRIANI"-CREMONA - ALLEGATO A QUANTITA' DESCRIZIONE ARTICOLO CODICE PREZZO UNITARIO MONTAGGIO %IVA 11 KIT LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE Requisiti minimi della dotazione tecnologica

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME Piazza Gramsci, 3 050/815311 piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it CUP: D16J15000600007 - CIG: ZB0188D518 Capitolato Tecnico

Dettagli

Linea.eco Caldaie murali a condensazione

Linea.eco Caldaie murali a condensazione Linea.eco Caldaie murali a condensazione Caldaie murali a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria Linea.eco Caldaie murali a condensazione: energia recuperata per il massimo

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico ALLEGATO TECNICO Codice CIG: B-2-B FESR-2008-2 Primo Laboratorio Linguistico Attrezzature richieste o equivalenti Pezzi Prezzo unitario Prezzo totale Lavagna Interattiva multimediale con tecnologia infrarosso

Dettagli

Illumina la fantasia. Catalogo Pannelli Luminosi a Led

Illumina la fantasia. Catalogo Pannelli Luminosi a Led Illumina la fantasia Catalogo Pannelli Luminosi a Led 2 - Le immagini riprodotte sono da intendersi a titolo puramente dimostrativo - Singola faccia Pannelli Luminosi a LED singola faccia Pannelli luminosi

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Porto Ceresio 20 maggio 2016 All Albo del Istituto Agli Atti OGGETTO : Fondi Strutturali Europei Programma Operativo Nazionale "Per la scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento" 2014-2020. Nota

Dettagli

PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_002 rev.01 Pag. 1 PANNELLO IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 MANUALE UTENTE italiano P_002 rev.01 Pag. 2 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 3 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 3 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO 3 4.

Dettagli

Verificatori VERIFICATORI. delle link. interruzioni, coppie invertite, cortocircuiti e collegamenti errati su cavi in rame o giunzioni,

Verificatori VERIFICATORI. delle link. interruzioni, coppie invertite, cortocircuiti e collegamenti errati su cavi in rame o giunzioni, delle link interruzioni, coppie invertite, cortocircuiti e collegamenti errati su cavi in rame o giunzioni, Verifica delle fibre ottiche p. 160 Qualifica delle reti p. 162 Verifica delle reti p. 163 Verifica

Dettagli

Antenna s atellitare digitale con pannello di controllo

Antenna s atellitare digitale con pannello di controllo Antenna s atellitare digitale con pannello di controllo MobilSat + Modelli: MSP-S / MSP-C Pag. 1 di 12 SOMMARIO 1. Istruzioni per il montaggio... 2 2. Informazioni di sicurezza... 3 2.1. Destinazione d

Dettagli

Contenuto della confezione. 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN

Contenuto della confezione. 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN Contenuto della confezione 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN 2 Booklet_FwlanRepeater300E-it.indd 2 13.11.2012 16:55:02 Questo è il FRITZ!WLAN Repeater 300E Questa guida rapida vi aiuterà nella configurazione

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE PER GEOMETRI ENRICO FERMI Via Como, 435 97019 - VITTORIA (RG) Cod. Mecc.: RGTD020007 Cod.Fiscale: 82000540888

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI INVESTIMENTO, CRITERI E MODALITÀ DI VALUTAZIONE

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI INVESTIMENTO, CRITERI E MODALITÀ DI VALUTAZIONE PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DEL GIOCO DEL LOTTO AUTOMATIZZATO E DEGLI ALTRI GIOCHI NUMERICI A QUOTA FISSA Allegato B ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE

Dettagli

RILEVATORE OGGETTI BOSCH GMS 120 PROFESSIONAL RILEVATORE LASER BOSCH GLM 30

RILEVATORE OGGETTI BOSCH GMS 120 PROFESSIONAL RILEVATORE LASER BOSCH GLM 30 RILEVATORI LASER RILEVATORE OGGETTI BOSCH GMS 120 PROFESSIONAL Massima affidabilità: grazie alla calibratura automatica, tutti gli oggetti vengono trovati, evitando errori nell'applicazione. Rilevamento

Dettagli

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO 2 indice INTRODUZIONE PARAPETTI NORMATIVE DI RIFERIMENTO PARAPETTO P - STOP ORIZZONTALE configurazioni

Dettagli

STRUTTURE PER FIERE B67587785( ),(5(B,7$B! LQGG

STRUTTURE PER FIERE B67587785( ),(5(B,7$B! LQGG STRUTTURE PER FIERE SPRING ROLL E PROMOBAND > p. 322 PIANTANE ESPOSITIVE > p. 326 TOTEM > p. 328 PARETINA TELESCOPICA > p. 330 PORTA BROCHURE ESTENSIBILE > p. 331 STRUTTURE PER VETRINE > p. 332 DISTANZIALI

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI ENDITA Autoclima S.p.A. sales@autoclima.com +39.011.944.32.10 Ultimo aggiornamento: 04/09/2015 Condizioni di vendita Condizionatori a tetto - Condizionatori a tetto 10101071 10101072 10101073

Dettagli

OSPEDALE MARTINI Priorità 1 Interventi previsti

OSPEDALE MARTINI Priorità 1 Interventi previsti SISTEMA TVCC A TECNOLOGIA I.P. Quantit à Costo Unitario Costo Complessivo OSPEDALE MARTINI Priorità 1 Interventi previsti Si prevede la videosorveglianza nei corridoi principali ai diversi piani in corrispondenza

Dettagli

Guide di montaggio. Codice Figura Articolo Osservazioni Box

Guide di montaggio. Codice Figura Articolo Osservazioni Box Guide di montaggio Codice Figura Articolo Osservazioni Box 9664-W Guida di montaggio 40 x 40 Lunghezza: 6. m Interasse max:.6 m* Collegamento sotto: DIN 933 Guida di Lunghezza: 6, m Interasse montaggio

Dettagli

ALLEGATO C1. Descrizione Voce. Rete dati certificata 1Gb realizzata con cavo FTP schermato categoria 6E.

ALLEGATO C1. Descrizione Voce. Rete dati certificata 1Gb realizzata con cavo FTP schermato categoria 6E. ALLEGATO C Capitolato Tecnico della fornitura Nella presente Scheda tecnica, da compilare e inserire in busta chiusa con la dicitura Offerta Economica sono descritte le caratteristiche tecniche minime

Dettagli

Antenna UHF con connettore F. 25 elementi su 3 culle Guadagno 16 db Rapp. avanti-indietro >30 db Ch. 21 60

Antenna UHF con connettore F. 25 elementi su 3 culle Guadagno 16 db Rapp. avanti-indietro >30 db Ch. 21 60 APPARECCHIATURE DI TESTA mpianto Antenna UHF con connettore F TGD45 25 elementi su 3 culle Guadagno 6 db Rapp. avanti-indietro >30 db Ch. 2 60 50,00 T83 Antenna VHF con connettore F 7 elementi Guadagno

Dettagli

Multipla 10A 2 10A + schuko Multipla 10A 2 bipasso + universale Mltipla schuko 2 bipasso + universale

Multipla 10A 2 10A + schuko Multipla 10A 2 bipasso + universale Mltipla schuko 2 bipasso + universale Spine e prese elettriche ES01 ES02 ES03 ES04 ES05 ES06 ES16 ES16U Spina 10A Spina 16A Spina curva 10A Spina curva 16A Spina Schuko Presa bivalente Presa schuko Presa bivalente + schuko Adattatori elettrici

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

SCHEDA TECNICA CON I REQUISITI MINIMI DELLE APPARECCHIATURE RICHIESTE

SCHEDA TECNICA CON I REQUISITI MINIMI DELLE APPARECCHIATURE RICHIESTE PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007/203 Ambienti per l apprendimento FESR 2007IT6PO0 Codice nazionale progetto: A - FESR06_POR_SICILIA_202-278 Titolo progetto: Attreziamoci ALLEGATO A SCHEDA TECNICA CON

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 Caratteristiche tecniche: martelli Altezza di caduta mento del martello Distanza tra i martelli Direzione di caduta Piedini di supporto Uscita seriale di

Dettagli

Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale

Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale Allegato A- Parte C Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale Parte C: Impianti Via Torino, 137 96100 INDICE OGGETTO DELLA FORNITURA... 3 REGOLAMENTO... 3 DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

1 Prerequisiti per i locali

1 Prerequisiti per i locali ALLEGATO 1 AL CAPITOLATO TECNICO PER LA GESTIONE DELLA CENTRALE UNICA DI ASCOLTO PER IL SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE, ATTIVAZIONE DEL PERSONALE MEDICO REPERIBILE DELL AREA DI PREVENZIONE, IGIENE

Dettagli

1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO )

1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO ) 1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO ) Condizionatore autonomo monoblocco portatile, senza unità esterna, solo freddo, con potenza specifica, funzionante

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO RIORDINO CABLAGGIO HARDWARE RETI INFORMATICHE E WI-FI DIDATTICA E SEGRETERIA

CAPITOLATO TECNICO RIORDINO CABLAGGIO HARDWARE RETI INFORMATICHE E WI-FI DIDATTICA E SEGRETERIA CAPITOLATO TECNICO RIORDINO CABLAGGIO HARDWARE RETI INFORMATICHE E WI-FI DIDATTICA E SEGRETERIA GENERALITA Per la formulazione delle quotazioni relative alle forniture ed opere riportate a seguire è indispensabile

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL PIANO INTERMEDIO EDIFICIO C PLESSO CENTRALE RELAZIONE TECNICA IMPIANTO CABLAGGIO STRUTTURATO

LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL PIANO INTERMEDIO EDIFICIO C PLESSO CENTRALE RELAZIONE TECNICA IMPIANTO CABLAGGIO STRUTTURATO Sommario 1. PREMESSA... 2 2. NORMATIVE DI RIFERIMENTO... 3 3. DESCRIZIONE DELL IMPIANTO... 5 a) Armadio rack... b) Cablaggio fibra ottica... c) Postazioni di lavoro... Pagina 1 di 10 1. Premessa Il presente

Dettagli

Design accurato Chip Led ad alta potenza. Caratteristiche Tecniche

Design accurato Chip Led ad alta potenza. Caratteristiche Tecniche Pagina 1 WTI-5 serie Sostituzione lampade ad incandescenza da 30W o CFL da 8/11W Abitazioni - Uffici - Negozi - Centri commerciali Consumo: 4,7W Fattore di potenza: 0,9 operativa: -40 +40 C Peso: 116 g

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L. Fazzini V. Giuliani

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore L. Fazzini V. Giuliani Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L. Fazzini V. Giuliani Loc. Macchia di Mauro - 709 Vieste (FG) - Tel. 0884 706205 - Fax 0884 7007 FGIS00400G Cod.Fisc. 8300266076 sito web: www.fazzinivieste.it

Dettagli