MANUALE DI INSTALLAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE DI INSTALLAZIONE"

Transcript

1 MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 1.1)

2

3 <Da leggere attentamente prima di proseguire con la lettura del manuale> ATTENZIONE: Questo è un prodotto di classe A. In un ambiente residenziale può provocare radiodisturbi. In tale evenienza l utilizzatore potrebbe dover prendere contromisure adeguate. ATTENZIONE: Adottare tutte le misure necessarie affinché il sistema possa operare in un ambiente privo di disturbi elettromagnetici. In caso contrario il sistema è comunque in grado di recuperare una perdita di funzionalità dovuta a disturbi elettromagnetici, purché questi non abbiano comportato modificazioni o deterioramenti del sistema tali da pregiudicarne il funzionamento. Il prodotto è conforme alle seguenti normative: Compatibilità elettromagnetica EN55022 (classe A); EN55024 (criterio B); EN Sicurezza elettrica EN60950 ATTENZIONE: Utilizzare solo modem ufficialmente supportati da questa unità di monitoraggio. Dixell S.r.l. non può essere ritenuta responsabile per nessun tipo di danno conseguente all utilizzo di modem non supportati. ATTENZIONE: Dixell S.r.l. si riserva il diritto di modificare questo manuale senza nessun preavviso. L ultima versione disponibile può essere scaricata dal sito internet. ATTENZIONE: Dixell S.r.l. si riserva la facoltà di variare la composizione dei propri prodotti, senza darne comunicazione al cliente, garantendo in ogni caso l identica e immutata funzionalità degli stessi XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 3/47

4 INDICE 1. LISTA DI CONTROLLO INSTALLAZIONE MANUTENZIONE COLLEGAMENTO RS La connessione del cavetto TTL Indirizzamento seriale degli strumenti CONNETTIVITA LOCALE Connessione locale tramite monitor, mouse e tastiera Connessione locale tramite PC Configurazione Della Rete Per Windows XP Configurazione Della Rete Per Windows COLLEGAMENTO REMOTO CON MODEM Connessione Remota per Windows XP Connessione Remota per Windows CONNESSIONE INTRANET/ETHERNET Connessione ad Internet SOLUZIONE RAPIDA DEI PROBLEMI DATI DI SISTEMA XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 4/47

5 1. LISTA DI CONTROLLO Prima di passare alle fasi di installazione e configurazione del sistema XWEB, si raccomanda di controllare il contenuto della confezione verificando la presenza di: 1 Unità XWEB; 1 Guida rapida di collegamento; 1 CDROM con il manuale operativo; 1 Cavo per il collegamento alla rete elettrica; 1 Cavo sdoppiatore per mouse e tastiera; 2 staffe; 4 Piedini in gomma e 3 Jumpers; Morsetti per le connessioni elettriche (1x2 vie, 1x3 vie, 1x6 vie); 8 viti 3,5mm X 6,5mm; Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 5/47

6 2. INSTALLAZIONE Si consiglia di continuare la lettura una volta effettuato il controllo del contenuto della confezione come descritto al punto precedente. Per l installazione, il sistema XWEB non deve essere in alcun modo aperto. Nel caso di apertura della scatola la garanzia decade. Al fine di effettuare una rapida installazione del sistema si consiglia di procurarsi: un cacciavite con punta a stella ed uno con punta a taglio; mouse seriale PS2; tastiera seriale PS2; Monitor standard o LCD con connessione VGA (no alta definizione); L installazione del sistema va effettuata osservando la figura 2 che raffigura il pannello posteriore di XWEB e seguendo i punti elencati: 1. Il prodotto dispone di spina di alimentazione di tipo con messa a terra. Verificare che l impianto elettrico disponga della terra di protezione; 2. Fissare il dispositivo XWEB nella posizione in cui poi verrà utilizzato. Nel caso in cui venga posizionato sul tavolo, inserire i piedini in gomma nelle apposite fessure sotto il dispositivo. Nel caso di installazione su rack utilizzare le staffe e le viti in dotazione; 3. Collegare la rete elettrica tramite il cavo di alimentazione in dotazione(1). Disporre la spina di alimentazione in modo che sia facilmente accessibile in qualsiasi momento. N.B.: Non accendere il sistema; 4. Effettuare i collegamenti di RS485 dei relè e dell ingresso digitale (3); 5. Collegare la linea telefonica e/o il cavo di rete LAN (4); 6. Collegare tastiera e mouse tramite lo sdoppiatore seriale in dotazione (5); 7. Collegare il monitor (5); 8. Collegare la stampante tramite la connessione parallela o USB (6); Per tutelare la sicurezza degli operatori e salvaguardare il sistema XWEB, prima di effettuare qualsiasi operazione, collegare il sistema alla rete elettrica tramite l apposito cavo in dotazione. Evitare nel modo più assoluto il passaggio diretto tra operatori (per evitare fenomeni di induzione elettrostatica e conseguenti scariche); Una tensione di alimentazione elettrica diversa da quella prescritta può danneggiare seriamente il sistema; Errori di connessione (e collegamenti diversi da quelli indicati) possono comportare pericoli per la sicurezza degli operatori e causare guasti al sistema oltre che agli strumenti ad esso collegati; Inserire all esterno dell apparecchiatura uno o più dispositivi di sezionamento facilmente accessibili per separare l apparecchiatura dalla rete di alimentazione; Non utilizzare lo strumento in ambienti con gas infiammabili. Non modificare lo strumento in alcun modo XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 6/47

7 9. Collegare l eventuale modem esterno (7). Utilizzare cavo di lunghezza inferiore ai 10 m. A questo punto è possibile accendere il sistema tramite pressione e rilascio del pulsante (2); Figura 2 LINEA RS485: Rispettare la polarità; non superare lunghezze massime di 1000m; non realizzare biforcazioni della linea o collegamenti a stella; evitare di posizionare la linea in prossimità delle linee di potenza; utilizzare cavo schermato con fili di sezione minima di 0.5 mm 2 senza collegare lo schermo, si consiglia l utilizzo di cavi Belden In corrispondenza del dispositivo più distante inserire una resistenza di fine linea da 120 Ohm 1/4W fra i terminali + e della seriale. Alimentazione Potenza Caratteristiche tecniche V ; 0,40A ; 50/60Hz 60W Condizioni di funzionamento Uscite relè Porte seriali Porte USB Modem interno Sicurezza elettrica Compatibilità elettromagnetica 0T40 C % U.R. 2 relè 8A 250V N.O. 1 relè 8A 250V scambio 1 porta RS232 1 porta RS485 optoisolata 2 porte standard connettore tipo A Se disponibile Socket modem, PSTN V.34/33.6K EN60950 EN55022; EN55024; EN XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 7/47

8 3. MANUTENZIONE Nel caso si renda necessario scollegare XWEB per spostarlo o per effettuare operazioni di pulizia, si ricordi che XWEB non deve essere aperto per nessun motivo, pena la cessazione della garanzia. Si segua la seguente procedura osservando la figura 2 del pannello posteriore riportata nel paragrafo precedente: 1. Premere e rilasciare istantaneamente il pulsante di accensione/spegnimento (2); 2. Attendere che tutti LEDs sul frontale siano spenti compresa la scritta PWR; 3. Scollegare il modem esterno se presente (7); 4. Scollegare la stampante parallela o USB (6); 5. Scollegare monitor, tastiera e mouse (5); 6. Scollegare linea telefonica e/o cavo di rete LAN(4); 7. Scollegare i morsetti di RS485, relè e ingresso digitale (3) 8. A questo punto è possibile scollegare il cavo di alimentazione (1) e spostare XWEB; Tramite la pressione prolungata del pulsante (2) è possibile forzare lo spegnimento istantaneo del sistema. Nel caso in cui lo spegnimento avvenga in questo modo, XWEB registra l accaduto e non può garantire il corretto mantenimento dei dati. Stesso dicasi per spegnimenti forzati tramite la rimozione del cavo di alimentazione prima dello spegnimento del sistema XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 8/47

9 4. COLLEGAMENTO RS 485 Il cavo della seriale può essere del tipo a due fili più la schermatura, con sezione minima di 0,5mm 2 (es. il BELDEN 8772). Non eseguire ramificazioni nella linea. Collegamento corretto Figura 3 Collegamento errato Figura 4 Il cavo seriale va mantenuto lontano da cavi di potenza. Tenere il cavo seriale lontano da qualsiasi fonte di disturbi elettromagnetici. E importante non collegare lo schermo del cavo seriale alla terra dell impianto elettrico. Non collegare il terminale Gnd. Tracciate sempre una mappa dell installazione che state eseguendo, potrà esservi utile in caso di errori XWEB5000 stp IT r doc XWEB5000 9/47

10 Per mantenere bilanciata la linea seriale è necessario applicare una resistenza da 100 Ohm alla fine della linea stessa (in parallelo ai morsetti RS 485+ e RS 485- dell ultimo strumento della linea). La connessione del cavetto TTL Gli strumenti senza seriale RS485 a bordo necessitano di un modulo esterno e di uno specifico cavetto di connessione. Tenere il cavo TTL, degli adattatori TTL/RS485 (XJ485CX, XJRS485) accessori agli strumenti, lontano da qualsiasi fonte di disturbi elettromagnetici. Tali adattatori vanno collegati agli strumenti esclusivamente con il cavo in loro dotazione. Indirizzamento seriale degli strumenti Ogni strumento necessita di un indirizzamento seriale unico. L indirizzo va programmato tramite il parametro Adr. Fare riferimento al manuale di installazione dello strumento stesso per la procedura di accesso e modifica XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

11 5. CONNETTIVITA LOCALE Connessione locale tramite monitor, mouse e tastiera L XWEB 5000 è dotato di connettori standard per il collegamento di un monitor, di una tastiera e di un mouse. Il sistema può funzionare anche senza tali periferiche collegate, è quindi possibile ad esempio usare questa configurazione per il setup iniziale del sistema e poi scollegarli anche in maniera definitiva se si prevede l accesso solo da postazione remota. Se si prevede l uso di periferiche esterne, collegarle all unità sempre prima della sua accensione. XWEB contiene già un programma Browser che permette la visualizzazione su monitor collegato in locale delle pagine WEB inserite nel XWEB In caso di necessità consultare il manuale di istruzione del singolo apparato collegato. Figura 5 Connessione locale tramite PC E possibile collegare un PC direttamente all XWEB 5000, usando la connessione di rete disponibile tramite connettore RJ 45 (LAN). L uso di un PC aumenta l efficienza del sistema rispetto all uso di monitor e tastiera collegati direttamente a XWEB. Tale configurazione è molto utile in fase di prima configurazione. In tal caso il PC deve essere dotato di scheda di rete. Il cavo di rete tra XWEB e PC deve essere di tipo incrociato ( Cross over Cable ). Si accede all XWEB da PC col vostro browser (ad esempio Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera o altro) collegandosi all indirizzo XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

12 CONFIGURAZIONE DELLA RETE PER WINDOWS XP Individuare nel desktop l icona Risorse di rete : Figura 6 Con il tasto destro del mouse, scegliere Proprietà : Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

13 Compare la seguente finestra: Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

14 Tasto destro del mouse sull icona Connessione alla rete locale (LAN), scegliere Proprietà : Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

15 Compare la finestra di finestra: Figura 10 Selezionare Protocollo Internet (TCP/IP), premere il pulsante Proprietà, XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

16 compare la seguente finestra: Figura 11 Compilare con gli stessi valori dell immagine. Premere OK per confermare e terminare la procedura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

17 CONFIGURAZIONE DELLA RETE PER WINDOWS 7 La seguente procedura è illustrata secondo la modalità di visualizzazione standard di Windows7, la quale potrebbe esser differente sul vostro sistema. La procedura comunque rimane la stessa e nel caso di difficoltà nel seguirla si raccomanda di rivolgersi ad un operatore esperto. Tutte le operazioni si eseguono puntando e cliccando con il tasto sinistro del mouse (indicazione della mano rossa). Potrebbe essere richiesto il nome utente e relativa password dell utente amministratore del PC. Individuare il Pannello di Controllo sul menù Avvio come da Figura 12. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

18 Individuare Rete e Internet Figura 13 Individuare Controlllo di connessioni di rete e condivisione Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

19 Si aprirà la seguente finestra. Individuare Connessione Rete Locale : Figura 15 Cliccare su Proprietà : Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

20 Inserire nome utente e password di amministrazione del PC se richiesta. Selezionare Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e cliccare il tasto Proprietà. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

21 Inserire i valori qui di seguito indicati nella Figura 18. Figura 18 Cliccare sul tasto OK per confermare i valori inseriti e terminare la procedura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

22 6. COLLEGAMENTO REMOTO CON MODEM Rappresenta il metodo più utilizzato laddove non sia disponibile una connessione in rete LAN, (Intranet o Internet). In questo caso si consiglia l uso di una linea telefonica dedicata. Utilizzare esclusivamente il modem fornito o consigliato da Dixell. La lista dei modem riconosciuti è presente all interno di XWEB, sotto la voce Configurazione Sistema. Modem esterno Collegare il modem alla porta seriale presente sul retro dell unità utilizzando il cavo fornito con il modem stesso. Collegare il modem alla linea telefonica usando il cavo fornito dal costruttore, fare attenzione all eventuale presenza di un centralino telefonico per accedere alla linea esterna. La procedura di collegamento è divisa in due parti. La prima prevede la creazione di un collegamento di accesso remoto sul PC (vedere MANUALE DI INSTALLAZIONE 5.1). La seconda è la procedura che sempre verrà usata per accedere alle pagine web. Lanciare la connessione di accesso remoto che collegherà il PC tramite la linea telefonica a XWEB 5000, eseguire il Browser Internet, inserire nella barra degli indirizzi XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

23 Connessione Remota per Windows XP Windows XP, per creare il collegamento di accesso remoto si userà "New Connection Wizard". 1. Dal menù Start, selezionare Pannello di controllo. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

24 2. Se la visualizzazione del pannello di controllo è impostata su classica, fare doppio click su Connessioni di rete. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

25 3. Se la visualizzazione del pannello di controllo è impostata su categorie, fare un click su Rete e connessioni Internet. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

26 4. Eseguire un click alla voce Creare una connessione alla rete aziendale. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

27 5. Scegliere Connessione remota e avanti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

28 6. clickare su avanti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

29 7. Selezionare Connessione a Internet e avanti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

30 8. Selezionare Imposta connessione manualmente e avanti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

31 9. Selezionare "Connessione tramite modem remoto" e avanti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

32 10. Scrivere "XWEB 5000 DIRECT MODEM" alla voce Nome ISP. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

33 11. Inserire il numero di telefono della linea alla quale XWEB 5000 è collegato. Se il numero di telefono è 9833 e il prefisso è 0437, inserire questo numero: Se è presente un centralino e la cifra da comporre per la linea esterna è 0, inserire: 0, Premere avanti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

34 11. Come nome utente e password usare dixell. Confermare la password e compilare come da finestra sottostante. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

35 13. Creare un collegamento sul desktop selezionando la corrispondente voce. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

36 14. Gestire il tipo di collegamento da utilizzare tutte le volte che ci si collega ad internet. Aprire Explorer, menu strumenti, opzioni internet. Compilare come da finestra. Attenzione che la connessione predefinita è quella che il sistema operativo propone ad ogni collegamento. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

37 Connessione Remota per Windows 7 La seguente procedura è illustrata secondo la modalità di visualizzazione standard di Windows7, la quale potrebbe esser differente sul vostro sistema. La procedura comunque rimane la stessa e nel caso di difficoltà nel seguirla si raccomanda di rivolgersi ad un operatore esperto. Tutte le operazioni si eseguono puntando e cliccando con il tasto sinistro del mouse (indicazione della mano rossa). Individuare il Pannello di Controllo sul menù Avvio come da figura. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

38 Individuare Rete e Internet Figura 34 Individuare Controllo di connessioni di rete e condivisione Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

39 Individuare Configura nuova connessione o rete : Figura 36 Individuare Connessione remota Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

40 Nel caso in cui il modem non sia ancora collegato, individuare l opzione di configurazione incondizionata: Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

41 Inserire il numero di telefono della linea alla quale XWEB 5000 è collegato. Se il numero di telefono è 9833 e il prefisso è 0437, inserire questo numero: Se è presente un centralino e la cifra da comporre per la linea esterna è 0, inserire: 0, Inserire parametri di connessione come nome utente, password e dare un nome alla connessione in modo che al prossimo utilizzo si vada ad usare questa stessa configurazione. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

42 7. CONNESSIONE INTRANET/ETHERNET La connessione alla rete locale dovrebbe essere gestita da personale qualificato e dall amministratore di rete il quale come prima cosa deve assegnare all unità un numero IP (un esempio potrebbe essere ) ATTENZIONE: Una procedura automatica vi guiderà attraverso la configurazione del XWEB 5000, assicuratevi che prima di accendere l unità abbiate a disposizione un numero IP. Per collegare il server alla rete usare un cavo standard RJ45. Questa tipologia di collegamento vi permetterà di accedere ad XWEB 5000 da un qualsiasi PC collegato alla rete. Inserire l indirizzo del server nella barra del Browser, memorizzare tale indirizzo nei preferiti. Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

43 Connessione ad Internet Per il collegamento diretto ad Internet è necessario un indirizzo IP statico che normalmente viene assegnato dal ISP (Internet service provider) In alternativa all indirizzo IP statico si può utilizzare un servizio per la gestione di un nome di dominio dinamico DDNS Questa tipologia di collegamento vi permetterà di accedere ad XWEB 5000 da un qualsiasi PC collegato ad internet. Inserire l indirizzo del server nella barra del Browser, memorizzare tale indirizzo nei preferiti. Chiedete al vostro ISP tutti i dettagli inerenti al contratto di fornitura per l accesso ad internet. Il collegamento ad internet è garantito dalla presenza di un dispositivo chiamato Router, questa unità analizza il traffico di rete generato da XWEB e in base alla sua destinazione lo smista sulla rete aziendale (Intranet) oppure lo instrada direttamente verso il client remoto su Internet. L indirizzo IP di default del XWEB 5000 è: In funzione del tipo di contratto il provider può fornire il Router oppure il cliente può acquistarlo separatamente. ATTENZIONE: l installazione del Router deve essere eseguita da personale qualificato, con queste informazioni: Redirezionare porte verso XWEB: 80 (usata per gli accessi HTTP) 22 (opzionale, usata per le connessioni SSH) 443 (opzionale, usata per le connessioni protette SSL) Aprire porte verso internet: 80 HTTP (per l accesso al web del server XWEB 5000) 25 TCP (opzionale, se previsto invio ) 162 TCP (opzionale, se XCenter attivo) 21 TCP (opzionale, se XCenter attivo) XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

44 Figura XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

45 8. SOLUZIONE RAPIDA DEI PROBLEMI Problema La pagina di log-in non viene caricata Con al mia password non riesco ad entrare nel sistema. Il mio browser non riesce a raggiungere XWEB 5000 Soluzione Controllare le impostazioni del browser. Attenzione al tasto caps-lock e alle maiuscole Controllare il tipo di cavo in uso. Dal desktop eseguire Start->Esegui ping t Se c è collegamento appare un set continuo di dati da e per XWEB Qualcuno nella rete intranet/lan ha ricevuto un messaggio di conflitto sull indirizzo IP. XWEB 5000 sta usando lo stesso indirizzo di un altra risorsa nella intranet/lan. Cambiare l indirizzo IP del XWEB XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

46 9. DATI DI SISTEMA Compilare la tabella sottostante, eseguire una fotocopia e tenerla vicina al server XWEB HostName IP Address Gateway DNS 1 DNS 2 SMTP Indirizzo Modem Numero di telefono XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

47 Note XWEB5000 stp IT r doc XWEB /47

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client Versione 25.4.05 Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori): appunti delle lezioni Architetture client/server: applicazioni client 1 Architetture client/server: un esempio World wide web è un

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli