Industrie Creative tessili in Cina

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Industrie Creative tessili in Cina"

Transcript

1 Industrie Creative tessili in Cina Report dello stage svolto presso Jiangnan University, Wuxi, CHINA Luglio - Ottobre 2011 Anna Lottersberger Scuola di Design, Politecnico di Milano Progetto finanziato da:

2 Indice INTRODUZIONE... 3 Analisi del settore tessile in Cina... 4 Concetto di Innovazione e Creatività in Cina... 6 Guanxi e Opportunità/Rischio... 6 L INDUSTRIA CREATIVA IN CINA EVENTI SHANGHAI INTERNATIONAL CREATIVE INDUSTRY WEEK (SICIW) SHANGHAI INTERNATIONAL FASHION CULTURE FESTIVAL SIFCF. INTERNATIONAL FASHION FORUM EP DONGHUA FASHION WEEK FORUM IMPRESE CREATIVE NATURAL CUP INTERNATIONAL T-SHIRT DESIGN COMPETITION INCUBATORI SHANGHAI CREATIVE INDUSTRIES CENTRE SHANGHAI CREATIVE INDUSTRIES PARKS INCUBATOR OF HONG KONG DESIGN INCUBATION CENTRE OF NUS SINGAPORE INCUBATOR OF WUXI FORMAZIONE COLLEGE OF HONGDOU GROUP PARTNERSHIP JIANGNAN UNIVERSITY WUXI FUJI DONGHUA UNIVERSITY DONGHUA UNIVERSITY TEXTILE RESEARCH CENTER HKIIC SCHOOL OF CREATIVITY STRUTTURE GOVERNATIVE PIATTAFORMA MULTI-UNIVERSITARIA PER LA PROMOZIONE DI INNOVAZIONE E CREATIVITÀ NELLE IMPRESE TESSILI ASSOCIAZIONE AZIENDE TESSILI DI WUXI CONCLUSIONE BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA CUP F53C Industrie Creative tessili in Cina 2

3 INTRODUZIONE Questo report rappresenta la raccolta delle esperienze/attività/istituzioni più rilevanti incontrate durante i tre mesi di stage presso la Jiangnan University a Wuxi, e raccolte attraverso missioni specifiche a Shanghai, Tianjin, Hong Kong e Singapore. L obiettivo dello stage era di analizzare le policies che supportano le attivit{ creative e di design in Cina, con riferimento al settore industriale tessile. Non esiste una letteratura di riferimento che metta in collegamento industrie creative e settore tessile, così come non ci sono studi attivi o attività di ricerca che mettano direttamente in relazione l apporto e le potenzialità del ruolo della creatività e del design nel settore tessile. A partire dalla prima bozza di progetto, si è deciso di allargare il campo d indagine e di trattare casi studio che rappresentassero realtà anche molto differenti tra loro, ma che avessero attinenza con il tema trattato per quanto riguarda ricerca&innovazione in ambito industriale/tessile o sul fronte della promozione delle industrie creative. Sono state compiute interviste mirate, con esponenti di spicco dei relativi settori. Da alcuni di questi colloqui, sono emersi esperimenti di politiche pubbliche particolarmente rilevanti e connessioni attuali o potenziali tra il mondo del tessile e quello della creatività. In altri casi, forse anche a causa di una certa diffidenza degli interlocutori a trattare con una straniera il tema dell attivit{ governativa di policy-making, non si sono raccolte informazioni rimarchevoli (come nel caso del professore di policy-making Ju Liunhe o del dirigente del Reform and Development Committee di Wuxi). La maggior parte dei colloqui è avvenuta in Cinese, grazie alla collaborazione come interprete di uno studente della Jiangnan University. Tutte le interviste sono state audio-registrate. Quelle rivelatesi più interessanti sono state poi trascritte in inglese. Le best practice analizzate di seguito nel dettaglio sono ovviamente tratte da queste interviste. Qui di seguito un elenco di tutti i contesti presi in esame, con il contatto delle persone intervistate (nel caso di nomi cinesi è riportata la traslitterazione in Pinyin) e i riferimenti per l allegato: Scuole e Università - Jiangnan University nella città di Wuxi Dipartimento di Tessile Prof. Qufu Wei - Jiangnan University nella città di Wuxi Dipartimento di Moda Prof. Cui Rongrong - Jiangnan University nella città di Wuxi Dipartimento di Scienze Politiche Prof. Ju Lianhe - Donghua University nella città di Shanghai Dipartimento di Tessile Modern Textile Institute Technology Transfer Center Shanghai Textile Association Vice General Secretary Prof. Yuhua Cai Allegato C - Donghua University nella città di Shanghai Dipartimento di Moda Prof. Chen Bin e Xu Xubing - Tianjin University nella città di Tianjin Dipartimento di Tessile Prof. Li Jin - Hong Kong Polytechnic University a Hong Kong Dipartimento di Moda e Tessile Prof. Gail Taylor - Creative School a Hong Kong Deputy Supervisor Ms May Fung e Ms Agnes Chan - National University of Singapore Programma di Incubazione di Design Ms Tiffany Loi Industrie Creative tessili in Cina 3

4 Istituzioni governative o paragovernative - Associazione aziende tessili di Wuxi e Jiansu Province. - Piattaforma per l innovazione delle aziende tessili Prof. Sheng Lei - Science and Technology Bureau di Wuxi Vice Director Mr Zhao Jianping - Wuxi Municipal Development & Reform Commission Deputy Devision Chief Mr Hu Ke Wei - Incubatore di Wuxi Vice Chief of Talent Development Division Mr Dai Wei - Centro per le Industrie Creative di Shanghai Ms Rebecca Lin - Forum Imprese Creative in Cina Prof. Miaosen Gong - Hong Kong Council for Technology and Creativity Incubation Programs Chairman Dr Danny Cheung - Singapore Design Council Ms Ivonn Law Aziende - Tal Hong Kong CEO Dr. Harry Lee - VFC Hong Kong Vice Dr. Bruno Feltracco - Wuxi Natural Textile Industrial Company Ltd President Dr Guomin Zhu - Hongdou Group Vice Director of Talent Office Gao Gamnei - Heilan Group - Wuxi Fuji Sales Dertment Ms Diana Qu - Handkerchief Production Founder and Designer Ms Maureen Hung - TPC Hong Kong Director Prof. Alexandre Kung Prima di procedere con l analisi delle singole best practice, può essere utile illustrare alcune premesse per facilitare la lettura del report: a) Analisi del settore tessile in Cina b) Concetto di Innovazione e creatività in Cina c) Guanxi e Opportunità/Rischio Analisi del settore tessile in Cina Una prima considerazione concerne il concetto stesso di Tessile. In Cina infatti si utilizza comunemente la stessa parola, in inglese textile e in cinese 纺 织 - Fang zhi per indicare il tessile e l abbigliamento, quindi risulta molto difficile fare un distinguo quando si leggono documenti a riguardo. Per riferirsi al solo tessile, è necessario specificare il corrispondente dell espressione italiana Materie prime. Industrie Creative tessili in Cina 4

5 Il macro settore tessile (comprensivo anche delle aziende di abbigliamento) cinese conta circa aziende, tra cui maxi-corporation da addetti e PMI. Purtroppo non esiste una statistica ufficiale confermata e si considera il dato sottostimato: Nel solo distretto di Wuxi si contano 1044 aziende, con circa addetti; si tratta di aziende perloppiù manifatturiere ad alta intensità di lavoro manuale e con poca/nessuna attività di ricerca tecnologico/creativa. La Cina è il primo esportatore mondiale di materie prime tessili, con circa il 26 % delle quote di mercato globali. Il settore tessile è stato un settore di punta dello sviluppo industriale cinese, ma negli ultimi 3 anni ha subito qualche battuta d arresto. I motivi principali, così come evidenziati dal direttore dell Associazione delle Aziende Tessili di Wuxi, sono i seguenti: La fluttuazione del prezzo delle materie prime (per il cotone si è registrato un aumento del 40 % nel primo semestre del 2011) L aumento del costo del lavoro (+20% all anno) L aumento del valore della moneta (RMB) La mancanza di liquidit{ e dell accesso a capitale di rischio Aumento del costo dell energia e dell acquisto di terreni per fini industriali Crisi del debito negli USA Il settore tessile è stato per decenni vissuto esclusivamente come un settore puramente manifatturiero, fortemente labor-intense, poco propenso a qualsiasi tipo di innovazione (tecnologica o creativa, si veda a proposito la seconda premessa). Soprattutto a causa dei motivi già elencati, a cui si lega una politica centrale di ricerca di nuove leve per la competitivit{, si intuiscono alcune traiettorie di cambiamento: a. creazione di brand di abbigliamento e di flagship store (nel caso dell abbigliamento) b. finanziamenti specifici per attivit{ di ricerca volta all innovazione c. collaborazioni con centri di ricerca universitari d. internalizzazione del design e. sviluppo di percorsi formativi interni f. ulteriore delocalizzazione delle produzioni più legate alla manodopera verso la Cina continentale e altri paesi del sudest asiatico (thailandia, vietnam, laos, indonesia ) g. informatizzazione e automazione Se alcune di queste scelte non hanno grande attinenza rispetto al tema di interesse, altre vedono già manifestarsi alcune iniziative e prassi particolarmente sintomatiche della direzione che alcuni pioneri del comparto tessile stanno seguendo/inseguendo. Ricerca e innovazione stanno diventando parole chiave, e rappresentano i requisiti essenziali che permettono anche alle aziende tessili di avere accesso a vari tipi di agevolazioni pubbliche: principalmente risorse finanziarie, agevolazioni fiscali e concessione di spazi all interno dei parchi industriali (tecnologici e creativi). A questo punto diventa però necessario fare una precisazione sul concetto stesso di innovazione e ricerca. Industrie Creative tessili in Cina 5

6 Concetto di Innovazione e Creatività in Cina Il concetto di innovazione tecnologica e di creatività sono spesso sovrapposti in Cina, come si evince dai caratteri che li rappresentano. Infatti, per intendere l innovazione tecnologica si utilizzano i caratteri: 创 新 (Chuang Xin), che significano mettere da parte vecchie idee e crearne di nuove ; mentre per il concetto di creazione si utilizzano i caratteri: 创 造 (Chuang Zao), che significa produrre nuove tecniche, teorie e cose fisiche. Per specificare il termine creatività/creativo si utilizzano i caratteri: 创 造 力 / 创 造 性 (Chuang Zao Li/Chuang Zao Xing), con cui si intende lo sforzo di andare avanti con concetti e azioni innovative. La differenza tra i due caratteri è sottilissima (nuove idee versus nuove cose) e spesso inesistente per i Cinesi, e quindi considerati analoghi e sostituibili vicendevolmente. Questo a volte comporta un certo fraintendimento - per gli stranieri - ma anche una potenzialità, visto che può significare per un azienda più marcatamente creativa di avere accesso ad agevolazione in ambito di innovazione (tecnologica). Nel risulta che spesso, quando si parla di misure per promuovere l innovazione tecnologica, queste coinvolgono anche aziende che vogliono sperimentare una ricerca maggiormente rivolta alla creatività. Questo per esempio il caso dell Incubatore di Wuxi. Quando, però, si tratta il tema delle Industrie Creative spesso ci si riferisce principalemente ad aziende dalla forte connotazione culturale, si veda per esempio il Forum per le Imprese creative. Gli unici ad avere le idee più chiare sembrano il Centro per le Industrie Creative di Shanghai, il Design Council di Singapore e l equivalente a Hong Kong, e l azienda Wuxi Natural. Guanxi e Opportunità/Rischio Un punto che si è rivelato fondamentale nella mia ricerca e che credo accomuni alcune dinamiche del contesto cinese a quello italiano, è quello della costruzione di Relazioni. Guanxi è una parola molto comune in Cina, e lo è diventata di conseguenza in tutto il mondo, viene studiata da emeriti professori americani, come Robert Buderi dell MIT di Boston e spiegata anche nelle lezioni di leadership degli MBA asiatici (Hong Kong UST Business School e INSEAD-Singapore). Si tratta principalmente di relazioni professionali non formalizzate, ma basate su rapporti quasi personali, e quindi coltivate nello stesso modo. Credo che mi sarebbe stato impossibile avere accesso a così tante realtà senza sfruttare la dinamica di guanxi innestata con i professori della Jiangnan University e poi estesa grazie all aiuto di Patrick, lo studente cinese che ha collaborato alla ricerca. Un altro concetto molto interessante è quello rappresentato dai caratteri 危 机 (Weiji), che contiene tutte le sfaccettature dell idea di Crisi. Il primo carattere: 危 (Wei) significa infatti Rischio, il secondo: 机 (Ji) Opportunit{. Questo concetto è fondamentale per capire lo spirito positivo e Industrie Creative tessili in Cina 6

7 pragmatico che si ritrovare nelle università, come nelle aziende e istituzioni cinesi. Come a dire che si possono trovare le migliori opportunità nella situazione di maggior incertezza. Questa convinzione è riscontrabile nel colloquio con alcuni manager e professori che guardando alla complessa situazione del mercato tessile cinese, investono moltissimo in sperimentazioni e tecnologie sviluppabili solo con ottica a lungo termine. L INDUSTRIA CREATIVA IN CINA 1. Il panorama delle Industrie Creative e Culturali (ICC) in Cina nei principali centri urbani: Città Area urbana Popolazione in Migliaia di unità (Residenti da più di dieci anni) GDP of 2009 in Miliardi di RMB Valore aggiunto delle ICC in Miliardi RMB Beijing ,54 17,550 1, Tianjin ,26 11, Shanghai 7.037,50 19, , Hangzhou 16,596 6, Nanjing 6,598 7, Wuxi 4,650 5, Chengdu 12,390 12, Changsha 11,819 6, Guangzhou 7, , Shenzhen 1, , Hong Kong 1, , , Taipei ,600 / Report Forum Imprese Creative 2011 Città Percentuale Incidenza del Incidenza del Addetti di ICC Numero di ICC del Valore fatturato delle fatturato del in Migliaia aggiunto delle ICC sul totale del GDP ICC rispetto al Settore Terziario Settore Terziario rispetto al totale del GDP Beijing ,000 Tianjin ,787 Shanghai ,557 Hangzhou / / Nanjing 3.3 / 51.3 / / Wuxi ,600 Chengdu / / Industrie Creative tessili in Cina 7

8 Changsha ,692 Guangzhou 7.9 / / / Shenzhen / / Hong Kong ,000 Taipei / 14,084 Report Forum Imprese Creative Le principali ICC e i principali comparti industriali Città Le principali ICC Beijing Software Network Design Radio & Televisione Tianjin Design Editoria Cultura & Turismo Shanghai Culture & Leisure Software Network Radio & Televisione Hangzhou Informatica Animazione & VideoGames Design Nanjing Digital Technology Design Artigianato Wuxi Editoria Cultura & Turismo Arte & Cultura Chengdu Cultura & Turismo Pubblicità Architettura Changsha Cultura & Turismo Tempo libero Animazione & VideoGames Guangzhou Animazione & Eventi culturali e artistici Editoria VideoGames Shenzhen Architettura Design Digital Technology Hong Kong Software Editoria Architettura Taipei Pubblicità Radio & Televisione Editoria Report Forum Imprese Creative 2011 Città I principali comparti industriali Beijing Finanza Commercio all ingrosso e Software al dettaglio Tianjin Aerospaziale Petrolchimico Meccanica industriale Shanghai Commercio Finanza Software Hangzhou Industria manifatturiera Terziario Edilizia Nanjing Petrolchimico Industria Chimica Software Wuxi Tessile-Abbigliamento Meccanica di precisione Electronica Chengdu Elettronica di consumo Industria Farmaceutica Industria alimentare Changsha Meccanica industriale Medicina Cinese Nuovi materiali Guangzhou Automobile Elettronica Petrolchimico Shenzhen High-tech Logistica Finanza Hong Kong Commercio Finanza Consulenza business Taipei High-tech Finanza e assicurazioni Commercio all ingrosso e al dettaglio Report Forum Imprese Creative 2011 Industrie Creative tessili in Cina 8

9 3. Quali ICC vivono un maggiore sviluppo? Città Design Turismo Software Pubblicità Architettura Editoria Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Città Arte/ Musica / Arti Digital Servizi Media Cinema Artigianato performative Entertainment culturali Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Industrie Creative tessili in Cina 9

10 4. Vantaggi delle ICC City Risorse umane Politica / Economia Personale Personale Personale Esposizione Accesso al Potere di creativo Amministrativo di ricerca internazionale capitale acquisto Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 City Politica / Economia Vantaggi sociali Infrastruttre Politiche Panorama Servizi di Comunità Interesse locali locale intermediazione pubblico Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Industrie Creative tessili in Cina 10

11 5. Il ruolo della città nello sviluppo delle ICC su scala regionale Città Soggetto Mercato di Leader Bacino di Promotore Consumo investitori Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Città Produttori Formazione Intermediazione Filiali Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Industrie Creative tessili in Cina 11

12 6. Il contributo delle ICC per lo sviluppo dell economia, della societ{ e della cultura: Città Promozione dei servizi alla persona Promozione tradizioni locali delle Promozione di una cultura pluralistica Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Città Imprenditoria Aumento dei servizi pubblici /collettività Riflessione sulla coscienza civica Miglioramento generale Beijing Tianjin Shanghai Hangzhou Nanjing Wuxi Chengdu Changsha Guangzhou Shenzhen Hong Kong Taipei Report Forum Imprese Creative 2011 Industrie Creative tessili in Cina 12

13 7. I principali Parchi per le ICC 1. Beijing 798 艺 术 区 798 Arts Districts 中 关 村 创 意 先 导 基 地 The Zhongguancun Creative Pilot Base 朝 阳 区 惠 通 时 代 广 场 The Hui Tong, Times Square in Chaoyang Districts 北 京 休 闲 娱 乐 中 心 (CRD)Beijing Leisure & Recreation Center (CRD) 数 字 娱 乐 产 业 示 范 基 地 The Digital Entertainment Industry Demonstration Base 国 家 新 媒 体 产 业 基 地 The National New Media Industry Base 中 央 商 务 区 (CBD) 国 际 传 媒 产 业 集 聚 区 The International media industry cluster in the Central Business District (CBD 中 关 村 科 技 园 石 景 山 园 区 The Shijingshan Park of the Zhongguancun Science Park 潘 家 园 古 玩 艺 术 品 交 易 园 区 Panjiayuan antique art trade park 前 门 文 化 产 业 聚 集 区 The Qianmen Cultural Industries Accumulation Areas 宋 庄 原 创 艺 术 与 卡 通 产 业 The Songzhuang original art and Animation industry 北 京 DRC 工 业 设 计 创 意 产 业 基 地 Beijing DRC of industrial design and creative industries base 琉 璃 厂 文 化 产 业 园 区 Liulichang Cultural Industry Park 中 国 ( 怀 柔 ) 影 视 基 地 China (Huairou) film base 高 碑 店 传 统 民 俗 文 化 产 业 园 区 Gaobeidian traditional folk cultural industry park 百 工 坊 传 统 工 艺 美 术 区 The Baigongfang Traditional Arts and Crafts Area 甚 刹 还 文 化 旅 游 区 The She Chahai cultural tourism area 2. Tianjin 天 津 西 青 区 动 漫 科 技 创 意 园 The Animation Technology Creative Park in Xiqing District 天 津 围 泊 新 城 Tianjin Weipo New City 博 远 创 意 天 地 The Boyuan Creative World 中 淮 创 意 公 社 The Huaihai Creative Commune 红 桥 区 意 库 创 意 产 业 区 Yichu creative industries area in the Hongqiao District 华 轮 创 意 Hualun Creative Park 水 西 庄 文 化 创 意 园 The Shuixizhuang Creative Park 意 库 创 意 园 Yiku Creative Park 桥 园 The Qiao Park Industrie Creative tessili in Cina 13

14 3. Shanghai 上 海 M50 创 意 园 Shanghai M50 creative park 田 子 坊 创 意 产 业 园 区 TianZi creative industry park 八 号 桥 时 尚 创 意 园 区 No. 8 bridge fashionable originality park 1933 老 场 坊 创 意 园 区 1933 LaoChang creative park 上 海 滨 江 创 意 产 业 园 Shanghai binjiang creative industry park 上 海 张 江 文 化 产 业 园 区 Shanghai zhangjiang culture industrial park 五 角 场 800 艺 术 区 Wujiaochang 800 art district 四 行 仓 库 创 意 园 Sihang warehouse creative park 上 海 多 媒 体 产 业 园 区 Shanghai multimedia industrial park 半 岛 1919 Peninsula 1919 上 海 铭 大 创 意 广 场 Shanghai Ming Da idea square 上 海 视 觉 文 化 艺 术 中 心 Shanghai visual culture and art center 上 海 2577 创 意 大 院 Shanghai 2577 creative courtyard 仓 城 圣 强 影 视 文 化 创 意 产 业 集 聚 区 Warehouse holy city of film and TV culture strong creative industry gathering area 上 海 天 地 网 络 数 字 内 容 文 化 产 业 集 聚 区 Shanghai world network digital content culture industry gathering area 4. Hangzhou LOFT49 A8 艺 术 公 社 A8 Art Commune 西 湖 创 意 谷 The West Lake Creative Idea Valley 之 江 文 化 创 意 园 The Zhijiang Creative Park 西 湖 数 字 娱 乐 产 业 园 The West Lake Digital Entertainment Industry Park 运 河 天 地 创 意 产 业 园 Canal World Creative Industry Park 创 意 良 渚 基 地 Creative Liangzhu base 杭 州 创 新 产 业 新 天 地 Hangzhou new world creative industries 杭 州 高 新 动 漫 产 业 基 地 Hangzhou Hi-tech animation industry base 湘 湖 文 化 创 意 产 业 园 Xianghu cultural and creative industry park 5. Nanjing 创 意 东 8 区 No 8 Creative East Area Industrie Creative tessili in Cina 14

15 西 祠 街 区 The Xici Street 南 京 高 新 区 动 漫 产 业 基 地 Nanjing High-tech Animation industry base 南 京 长 江 科 技 园 Nanjing Yangtze River Science & Technology Park 南 京 石 头 城 创 意 产 业 园 Nanjing Stone Creative Industry Park 晨 光 1865 Chengguang 1865 南 京 1912 街 区 Nanjing 1912 district 南 京 1865 Nanjing Wuxi 无 锡 工 业 设 计 园 Wuxi Industrial Design Park 无 锡 太 湖 新 城 科 教 产 业 园 Wuxi Taihu New Town Science and Education Industrial Park 无 锡 鹅 湖 数 码 动 漫 研 发 园 Wuxi Swan Lake Park Digital Animation R & D Park 7. Chengdu 成 都 数 字 娱 乐 软 件 园 Digital Entertainment Software Park in Chengdu 画 意 村 The Huayi Painting Village 青 城 山 中 国 当 代 美 术 馆 群 Qingchengshan Chinese Contemporary Art Gallery Group 成 都 东 郊 工 业 文 明 博 物 馆 The eastern suburbs industrial civilization museums in Chengdu 红 星 路 35 号 Red Star Road 35 蓝 顶 艺 术 中 心 Blue Roof Art Center 农 院 国 际 艺 术 村 Nongyuan International Art Village 北 村 艺 术 区 North Village Arts District 8. Changsha 西 街 创 意 领 地 The Xijie creative territory 湖 南 锦 绣 潇 湘 文 化 创 意 产 业 园 The Jinxiu Xiaoxiang Cultural and creative industries in Hunan 金 鹰 卡 通 产 业 科 技 园 Golden Eagle Cartoon Industrial Science and Technology Park 湖 南 网 络 文 化 产 业 园 The Network Culture Industry Park 湖 南 羽 化 创 意 产 业 园 The Feather Creative Industry Park in Hunan 金 鹰 影 视 文 化 城 Golden Eagle City film culture City 长 沙 报 业 文 化 产 业 园 Changsha Newspaper Cultural Industry Park 国 家 动 漫 游 戏 产 业 振 兴 基 地 National Animation & Game Industry Revitalization Base 湖 南 创 意 产 业 园 Creative Industry Park in Hunan Industrie Creative tessili in Cina 15

16 天 心 阁 Tianxin Tower 9. Guangzhou 广 州 创 意 产 业 园 Guangzhou Creative Industry Park 滨 水 穿 衣 产 业 带 Waterfront dress industrial Park 荔 湾 广 州 设 计 港 Liwan Design Port, Guangzhou 天 和 国 家 网 游 动 漫 产 业 基 地 Tianhe national animation & Video Game industry base 从 化 动 漫 产 业 园 Conghua animation industrial park 文 德 路 文 化 一 条 街 Wende Road "Culture Street" 荔 湾 海 角 红 楼 Liwan Red Tower 10. Shenzhen 深 圳 大 芬 油 画 村 Dafen Oil Painting Village 罗 湖 创 意 文 化 广 场 Luohu Creative Culture Square 田 面 设 计 之 都 创 意 产 业 园 Tianmian "Design Capital" Creative Industrial Park 蛇 口 创 意 文 化 产 业 园 Shekou creative and cultural industries Park 南 山 数 字 文 化 产 业 基 地 Nanshan Digital Culture Industry Base F518 创 意 产 业 园 F518 Creative Industry Park 深 圳 怡 景 国 家 动 漫 产 业 基 地 Shenzhen Yijing National Animation Industry Base 深 圳 大 学 3 号 艺 栈 Shenzhen University, Arts and stack Xianggang 牛 棚 艺 术 村 Cattle Depot Artist Village 创 新 中 心 Innovation Center 数 码 港 Cyberport 赛 马 会 创 意 艺 术 中 心 Jockey Club Creative Arts Centre 伙 炭 Fotanian 12. Taipei 华 山 创 意 文 化 园 区 Huashan Cultural and Creative Industry 台 湾 优 浮 文 化 创 意 园 区 Taiwan Youfu cultural and creative industries Park 435 艺 文 特 区 435 Art District Industrie Creative tessili in Cina 16

17 1. EVENTI 1.1 Shanghai International Creative Industry Week (SICIW) There is a power, with creative thinking, to create endless possibilities. There is a power, with creative technology, to drive social progress. There is a power, with creative wisdom, to explore the unknown world. There is a power, with creative culture, to continue human development. Questo il motto di SICIW Settimana internazionale dell industria creativa di Shanghai. Nata per la prima volta nel 2006, ed ora alla sua 7 edizione, SICIW è diventata l evento locale a cadenza annuale più influente nell ambito dell industria creativa. Il comitato promotore e organizzatore fa capo al Centro per l Industria Creativa di Shanghai, che ogni anno stabilisce un diverso distretto dell area di Shanghai, identificando il Creative Industry Park in cui allestire le sole esposizioni di carattere pubblico. Il Centro per l Industria Creativa è responsabile della progettazione e della promozione della sezione di esposizione pubblica, e della definizione del tema e della struttura di base dell esposizione commerciale (che si tiene però nel World Trade Mansion e nell International Exhibition Center) oltre che di tutta la comunicazione riguardante l evento. La preparazione dell evento richiede un anno. Lo staff del Centro ammonta a persone, dedicate all organizzazione della SICIW. Ogni anno sono coinvolti un centinaio di persone per aspetti più operativi, tra cui il gruppo di lavoro dedicato all esposizione a tema, che ha anche l incarico di selezionare gli espositori. Il governo municipale di Shanghai e l Economic and Information Committee di Shanghai sono i principali supporter. Il dipartimento per la Propaganda del comitato municipale del Partito Comunista di Shanghai è il principale ente finanziatore, mentre l Economic and Information Committee supporta il distretto ospitante. Inoltre, ai soli espositori della sezione commerciale è richiesto un contributo. L evento è strutturato in due filoni: esposizione pubblica ed esposizione commerciale. L esposizione pubblica presenta una rassegna dei migliori progetti/risultati dell Industria Creativa di Shanghai nei 12 mesi precedenti l evento, premiando quei professionisti e quelle aziende in base al contributo dato allo sviluppo dell Industria Creativa di Shanghai in toto. L esposizione commerciale funziona invece da piattaforma per fare incontrare aziende manifatturiere e aziende/agenzie di design, e offrire opportunit{ concrete di collaborazione, apartire dall evento stesso. Si compone di esibizioni, forum, competizioni, workshop e visite guidate. E una piattaforma attraverso cui il governo locale, le istituzioni, le imprese e i professionisti della creatività promuovono e commercializzano i propri prodotti creativi. Negli anni ha attratto anche delegazioni delle altre provincie cinesi e di Hong Kong, Taiwan, Stati Uniti, Canada, Olanda, Danimarca, Francia, Germania, Corea, Giappone, Australia, Brasile, Islanda, che hanno allestito padiglioni tematici, con attività di contenuto culturale e creativo. Nel corso delle passate edizioni, nonostante non ci siano statistiche precise, si sono registrati circa 1 milione di persone, di cui il 70% professionisti. E considerato un punto di raccordo di varie esperienze nell ambito della creativit{, riassumendo il concetto di Città creativa. Capitale del Design.. Industrie Creative tessili in Cina 17

18 Informazioni sull edizione 2011 Tema: Produttività Creativa Durata: dal 26 ottobre all 1 Ottobre Sedi: - Red Town creative Park - Shanghai International Exhibition Center - Shanghai Mart - Renaissance Shanghai Zhongshan Park Hotel Obiettivi: 1. Fornire best practice e casi di successo nell ambito dell industria creativa, sia locale che internazionale, ai governi municipali della Regione del delta del fiume Yangtze. 2. Agire da ponte tra le aziende manufatturiere e le imprese/agenzie creative. Partecipanti: Governi, istituzioni e associazioni di categoria locali e stranieri Talenti locali e stranieri nel campo del Design della cultura e dell arte Imprenditori e manager di azione locali e stranieri centrate sull innovazione (tecnologica e creativa) Aziende manifatturiere locali e straniere intenzionate ad implementare il valore del design nel processo industriale Professori e formatori locali e stranieri impegnati nella ricerca in ambito design e creatività Investitori locali e stranieri a supporto dei cluster creativi Studenti Cittadini interessati al mondo dell industria creativa Sponsor: Centro per l Industria Creativa di Shanghai Associazione delle Industrie Creative di Shanghai Associazione delle imprese di Design di Shanghai Organizzatori: Shanghai Youyuan Exhibition Co.Ltd Co-organizzatori Commissione municipale del Commercio di Shanghai Changning Piattaforma di servizi per le Industrie Creative a Shanghai Red Town Creative Park Media Supporter: First Financial Channel Canali ICS in lingua straniera Canali di Arte e Cultura Liberation Daily Xinmin Evening News Shanghai Daily Sina Tencent Industrie Creative tessili in Cina 18

19 Chinese Art and Design Alliance Curatela: Shanghai Spardec Image Design Corporate Ltd Attività Il tema centrale di SICIW è Produttivit{ creativa, con tre sezioni principali: 1. Cerimonie di apertura e chiusura della Settimana dell Industria Creative 2. Esposizioni e Attività 3. Eventi collegati e Forum Gli eventi includono: - Shanghai Creative Industry Expo - Esposizione internazionale dei parchi a tema di Shanghai - Shanghai Design New Model Exhibition For Creative Productivity - Esposizione Zai Design a Red Town - Giornata della creatività dei giovani talenti - Workshop creativi - Tour guidato della creatività nel delta del fiume Yangtze 1. Cerimonie di apertura e chiusura della Settimana dell Industria Creative * Cerimonia di apertura Partecipano 22 Associazioni di Design, che selezionano alcuni tra i propri candidati, per tre sezioni: progetti, individui e aziende. Il centro raccoglie tutto il materiale relativo ai candidati e viene organizzata una sessione di discussioni con memebri delle 22 organizzazioni per scegliere i vincitori per le tre categorie.. L evento passer{ in rassegna le principali esposizioni di design e arte, le competizioni di design, i forum del settore, gli eventi accademici che hanno dato un forte contributo allo sviluppo dell Industria creativa di Shanghai nel Gli organizzatori di queste attività saranno premiati ufficialmente. * Cerimonia di chiusura La cerimonia di chiusura sarà più informale. Si farà una rassegna dei risultati conseguiti, ci sarà la premiazione del China s most successful Design Award, e un ricevimento per ringraziare lo staff, e tutti i sopporter ed espositori. 2. Esposizioni e Attività * Shanghai Creative Industry Expo 2011 Shanghai Mart Il tema dell esposizione coincider{ con quello del Shanghai World Expo: Citt{ migliore, Vita migliore e promuover{ il concetto di: Prodotti creativi per una vita più bella. Si fonda sul principio di scoprire e supportare giovani talenti, promuovere prodotti e servizi innovativi, e formare un ampia piattaforma per mostrare e portare sul mercato quelle idee creative già industrializzate. * Shanghai Design New Model Exhibition For Creative Productivity Red Town Creative Park Industrie Creative tessili in Cina 19

20 Sempre sul tema Produttivit{ creativa, l esposizione si prefigge la scoperta di nuove idee e nuovi modelli di sviluppo congiunto per le industrie creative a Shanghai, mostrando un gruppo di imprese di spicco in quanto a specializzazione, sofisticatezza, unicità e innovazione. Attraverso l analisi di casi studio aziendali e la classificazione delle nuove tendenze e dei nuovi stili nel panorama delle industrie creative di Shanghai negli ultimi anni, l esposizione vuole definire le caratteristiche del modello di sviluppo delle imprese creative locali e fornire un supporto startegico di base per velocizzare il processo di fusione tra creatività e innovazione scientifico-tecnologica e tra creatività e industria manifatturiera a Shanghai. * Esposizione internazionale dei parchi a tema di Shanghai Shanghai International Exhibition Center A partire dal lancio del progetto Disneyland a Shanghai, si è verificato un boom di nella costruzione e trasformazione dei parchi a tema in Cina. Con l obbietivo di differenziarsi ed essere competitivi, migliaia di attrazioni medie e grandi stanno affrontando le questioni relative alla novità dei temi proposti, rinnovamento delle strutture, accorpamento dei parchi minori. Questa premessa implica numerose opportunità di business nel medio-lungo periodo per professionisti in operation management, compagnie assicurative, studi internazionali di progettazione specializzati in parchi a tema. Questa esposizione presenta attrazioni molto differenti ed originali, le più recenti tecnologie in fatto di parchi di divertimento, ma anche i servizi e le strutture organizzative ad essi collegati. Gli organizzatori hanno invitato migliaia di addetti al settore: investitori, imprenditori, produttori, agenzie, fornitori di tecnologia, fondi di investimento per interagire con gli espositori. L obiettivo è di creare una piattaforma commerciale per collegare imprese e organizzazioni locali e straniere appartenenti alla filiera internazionale dei parchi di divertimento. * Esposizione Zai Design a Red Town - Red Town Creative Park Si tratta di un'esposozione di progetti di design delle firme internazionali di maggiore successo. Negli ultimi 6 anni questa esposizione è realizzata in collaborazione con i tedeschi Red Dot Award e IF Award, l amaricano IDEA Design Award, il giapponese Good Design, i cinesi China s most successful Design Award e China Red Star Design Award e altri rinomati concorsi di Design. Sono stati invitati esperti e professori locali e stranieri in materia di Design. * Tour guidato della creatività nel delta del fiume Yangtze Il delta del fiume Yangtze è il più esteso agglomerato urbano in Cina e il sesto nel mondo. E l area economicamente più sviluppata, con il maggior livello di internazionalizzazione. L industria creativa nella zona sta fiorendo solo adesso. Durante SICIW 2011, i 100 principali comuni nella regione del delta del fiume Yangtze, come Kunshan, Jiaxing, Shangyu e Anji collaboreranno attivamente con Shanghai. Anche attraverso tour guidati, workshop ed investimenti ad hoc. * Esposizione di aziende creative di Changning Red Town Creative Park I marchi selezionati sono rappresentativi delle migliori imprese creative che operano in diversi campi all interno del distretto Changning. L esposizione intende documentare i risultati conseguiti e le prospettive future dell industria creativa nel distretto di Changning attraverso mostre e dimostrazioni pratiche. 3. Forum * Forum internazionale dell Industria Creativa di Shanghai Renaissance Shanghai Zhongshan Park Hotel Industrie Creative tessili in Cina 20

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE TUVIA IN CINA Il Gruppo TUVIA è presente in Cina dal 2008 con uffici diretti a Shanghai, Pechino e Hong Kong. PECHINO Oltre alle filiali,

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014 UMBRIA Import - Export caratteri e dinamiche 2008-2014 ROADSHOW PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE ITALIA PER LE IMPRESE Perugia, 18 dicembre 2014 1 Le imprese esportatrici umbre In questa sezione viene proposto

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Vs. richiesta su ZHEJIANG YUEJIN IMPORT CO LTD - Cina Recte ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina Cliente ALFA SPA Data evasione Redattore E.L./FC Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Zhejiang Yuejin

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Digital Humanities 2015: Studi umanistici digitali globali (Global Digital Humanities)

Digital Humanities 2015: Studi umanistici digitali globali (Global Digital Humanities) Digital Humanities 2015: Studi umanistici digitali globali (Global Digital Humanities) I. Informazioni Generali L Alliance of Digital Humanities Organisations (ADHO) invita la proposta di abstracts per

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

BANDO VALORE ASSOLUTO 3.0

BANDO VALORE ASSOLUTO 3.0 BANDO VALORE ASSOLUTO 3.0 Concorso di idee per iniziative imprenditoriali innovative Che cosa è Valore Assoluto è un iniziativa della Camera di Commercio di Bari, giunta al terzo anno di attività e finalizzata

Dettagli

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria LE FIERE PER LA COMPETITIVITA E LO SVILUPPO DEL TESSUTO IMPRENDITORIALE LOMBARDO. INVITO A PRESENTARE PROGETTI DI INNOVAZIONE ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA FIERISTICO REGIONALE 1. Finalità pag.

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015 Milano, 18/04/2015 Bando chefare 1. Cos è L Associazione Culturale chefare pubblica il presente bando con la finalità di: 1. assegnare un contributo a favore di un progetto di innovazione culturale caratterizzato

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo.

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo. C è una Parma che funziona: è, prima di ogni altra cosa, la Parma delle imprese industriali esposte pienamente alla concorrenza internazionale. Questo risultato non è un accidente della storia, bensì il

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli