LE CLASSI V RACCONTANO IL SOGGIORNO IN INGHILTERRA DAL 23 AL 28 MAGGIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE CLASSI V RACCONTANO IL SOGGIORNO IN INGHILTERRA DAL 23 AL 28 MAGGIO 2011..."

Transcript

1 LE CLASSI V RACCONTANO IL SOGGIORNO IN INGHILTERRA DAL 23 AL 28 MAGGIO

2 IL VIAGGIO A LONDRA. Quest anno grazie al Progetto Comenius ho avuto la possibilità di fare un viaggio a Londra di sei giorni. Per me è stata un esperienza emozionante, bellissima e indimenticabile. Londra è una città stupenda, già da tempo desideravo di poterla visitare e finalmente il mio sogno si è avverato. Sono partito insieme ad altri compagni, eravamo dieci in tutto, accompagnati dalle maestre Anna, Alice e Valeria. Siamo stati ospitati dalla Essex Primary School. Quando siamo arrivati il primo giorno, abbiamo ricevuto un caloroso benvenuto da parte di studenti e insegnanti che hanno preparato per noi uno spettacolo di accoglienza sotto forma di concerto. Un altro giorno, abbiamo frequentato la scuola e siamo stati quindi a contatto con gli studenti inglesi, mentre nel resto della settimana abbiamo visitato Londra, i suoi monumenti e i musei. Personalmente sono rimasto sbalordito piacevolmente dalla bellezza e dalla grandiosità del British Museum. Il confronto con gli alunni della scuola inglese è stato molto interessante e costruttivo. L ultimo giorno di scuola c è stata la consegna dei certificati e la festa di addio. Il tempo però è volato in fretta, sei giorni sono stati troppo pochi. Il momento in cui ho preso l aereo per tornare a casa è stato per me molto triste, perché sarei rimasto volentieri a Londra ancora per tanti giorni. Comunque spero di ritornarci il prossimo anno. (Herman Salvatierra, V D)

3 LE MIE IMPRESSIONI SU LONDRA Dal 23 al 28 Maggio sono stato a Londra, una città fantastica piena di cultura. Le mie impressioni sono state molto favorevoli, mi è piaciuto tutto. La cosa che mi è piaciuta di più è quando sono andato nella scuola inglese. Lì ho fatto amicizia con i bambini inglesi, le loro classi erano enormi e facevano tante attività che noi non facciamo, poi in ogni classe c era una lavagna touch screen. I bambini di quella scuola non tornavano a casa a mangiare ma mangiavano nella mensa. Un altra delle cose che mi ha colpito di più è che non c erano veri Inglesi, c erano soprattutto asiatici e africani, questo perché la scuola si trova in un quartiere multietnico. Per me è stata un esperienza bellissima e in conclusione spero di poterci ritornare. (Riccardo Mangano, V A)

4 IL MERAVIGLIOSO VIAGGIO A LONDRA Il viaggio a Londra è durato circa una settimana ed è stato molto intenso e anche molto bello. Abbiamo visitato la scuola inglese situata in un quartiere periferico della città. La scuola aveva: un giardino molto ampio con un campo da calcio dove i bambini dopo pranzo e nelle ore prestabilite si divertono, due bagni stupendi, uno di colore lilla e viola e uno fucsia e rosa, una sala professori molto grande e bella. Le classi di questa scuola erano molto grandi e in ognuna di esse c era una lavagna multimediale touch screen. Mi ha stupito molto come lo stabile possa essere così nuovo, pulito e tecnologicamente moderno. In questa affascinante scuola ci hanno divisi in 2 gruppi. Il mio gruppo è stato inserito in una classe 4 sez. N, dove abbiamo fatto conoscenza sia con l insegnante che con i bambini. Abbiamo iniziato a fare quiz matematici sulla lavagna multimediale, poi abbiamo cantato una canzone in inglese molto facile e divertente, quindi ci hanno chiamato per andare a pranzare nella loro mensa. Nel pomeriggio abbiamo assistito ad un concerto di musica molto bello realizzato dai bambini e da alcuni musicisti professionisti. Gli altri giorni abbiamo visitato Londra: il Big Ben, Buckingham Palace, il museo di Storia Naturale e altre affascinanti cose. Questo viaggio a Londra è stato meraviglioso! (Alessia Amenta, V C)

5 LONDRA La mia scuola ha fatto parte di un Progetto Comenius, uno scambio culturale tra le scuole dei Paesi europei. L anno scorso alcuni bambini inglesi sono venuti a Siracusa a visitare la città e la nostra scuola, quest anno siamo andati noi da loro, a Londra. Mi sono divertita molto, abbiamo visitato la città, siamo stati nella scuola a conoscere i bambini, abbiamo comunicato con loro in inglese.e fatto delle attività. L hotel in cui alloggiavamo era molto carino: le maestre alle ore 7,00 ci svegliavano e prima delle 8,00 andavamo a fare colazione. L unica cosa che non mi è piaciuta è stato che abbiamo camminato molto ma ne è valsa la pena perché ho visto cose magnifiche: il Big Ben, il Museo di Storia Naturale e il British Museum, il palazzo della regina. Il cibo era buono, però la cucina italiana è sempre la migliore. Questo è stato il mio primo viaggio in aereo ed è stato bellissimo. La mattina prima di partire ero emozionatissima e i miei genitori peggio di me. Comunque, mi sono divertita un mondo!!!!!! (Arianna Fava, V D)

6 SUPER LONDRA Nel mio viaggio a Londra, un posto che mi è particolarmente piaciuto è stata Trafalgar Square con i suoi quattro leoni e l obelisco dedicato a Horatio Nelson. Inoltre abbiamo visitato il British Museum ed in particolare il settore egizio. In verità per me non è stato tanto entusiasmante perché era stato stracarico di teschi, mummie e sarcofagi. Molto interessante invece il Museo di Storia Naturale con i dinosauri, i coralli, e pietre preziose e i pesci. Bellissimo anche il tour fatto sull autobus caratteristico di Londra: rosso e a due piani, con il quale abbiamo visto il Big Ben, Buckingham Palace, la ruota panoramica, Piccadilly Circus, il Tower Bridge e la Torre di Londra. Ma il vero scopo del nostro viaggio è stato il gemellaggio con la Essex Primary School, dove abbiamo avuto l opportunità di conoscere una realtà ben diversa dalla nostra: era tutto bellissimo, a partire dall edificio ben organizzato e molto funzionale, dal bagno alla sala professori. La scuola ha anche un grande parco giochi, dove durante la ricreazione i bambini vanno a giocare e una palestra all aperto, dove alcuni di noi hanno partecipato alle attività sportive della scuola. Altri del nostro gruppo hanno, invece, assistito alle lezioni del giorno.

7 Lo scambio con i ragazzi della Essex Primary School ci ha aiutato a mettere in pratica la lingua inglese che per cinque anni abbiamo studiato. Nel salutarci, i ragazzi inglesi ci hanno fatto assistere ad un bellissimo spettacolo. Alla fine dello spettacolo ci hanno regalato alcuni oggetti e ci hanno dato un certificato come ricordo dei giorni trascorsi nella loro scuola. Devo dire che questa esperienza la ricorderò per tutta la vita. (Carolina Centaro, V D)

8 LONDRA Il 23 Maggio abbiamo iniziato il nostro viaggio per Londra. Il primo volo da Catania a Roma è stato terribile per via delle turbolenze, invece quello da Roma a Londra è stato molto lungo. Siamo arrivati in albergo tardi, ci siamo sistemati ed io ero in stanza con Riccardo e Andrea. Il giorno dopo è iniziata la nostra avventura a Londra. La scuola che ci ha ospitato si chiama Essex Primary School, era immensa con una palestra, una mensa, un campo da calcio e tantissime altre cose. La cosa che mi è piaciuta di più è stata quando abbiamo fatto il giro per Londra, però i monumenti che mi sono piaciuti di più sono stati: il Big Ben, il London Eye, siamo passati sul Tower Bridge e abbiamo visto il Bean cioè il Fagiolo. Un altra cosa che mi è piaciuta è quando siamo andati a visitare il British Museum e quando siamo andati a vedere il futuro stadio olimpico della città. Siamo ritornati a Siracusa stanchissimi ma ricchi di un esperienza indimenticabile. (Alessio Cappuccio V C)

9 LONDRA Quest ultimo anno scolastico mi ha riservato una bella sorpresa: grazie al Progetto Comenius ho potuto usufruire di una vacanza studio a Londra. Sono stato molto contento di apprendere la notizia di trascorrere una settimana con alcuni miei compagni di scuola. Il 23 Maggio siamo andati all aeroporto di Catania e da qui abbiamo fatto il primo scalo a Roma e poi via, alla volta di Londra. Il viaggio è durato ben tre ore. Appena atterrati abbiamo preso l autobus che ci avrebbe accompagnati all albergo un po fuori città. L albergo era bello e la mia camera era molto grande rispetto al bagno che invece era piccolo. Durante il soggiorno io ho compiuto 11 anni, così le maestre e i compagni mi hanno festeggiato andando tutti insieme a mangiare la pizza. Una cosa che mi ha colpito molto è stata conoscere altri ragazzi come noi, che si trovavano nella loro scuola, un po diversa dalla nostra, ho apprezzato la loro mensa ben organizzata, le lavagne digitali e una palestra molto grande. Una cosa molto interessante è stata la visita al Museo di Storia Naturale dove ho ammirato i fossili e le ricostruzioni di animali preistorici come i dinosauri T-rex, brontosauri, velociraptor ecc. Un giorno ci hanno portato in una grande piazza dove c erano 4 statue di bronzo che raffiguravano dei leoni e mi sono divertito a salirci sopra.

10 Un altro momento divertente era la colazione del mattino con il bacon che ho assaporato volentieri, Spero di aver spiegato il nostro viaggio cercando di ricordare la mia visita in Inghilterra, comunque i pensieri più belli resteranno nel ricordo che porterò sempre con me. Mi sono divertito molto ed è stata un esperienza indimenticabile!! (Andrea Romano, V A)

11 LE MIE IMPRESSIONI SUL VIAGGIO A LONDRA Londra è una città meravigliosa. Dovendo dire le mie impressioni, incomincio dalle zone verdi: beh, devo dire che una grande parte di Londra è circondata dal verde e questo mi ha veramente colpita. Di fronte all albergo, nel quale abbiamo alloggiato, c era un grandissimo parco quasi grande come il quartiere in cui vivo, e non era il solo nella città, ce ne sono una grande quantità. Un altro aspetto che mi ha colpito è stato quello dei mezzi con cui le persone si spostano, infatti a Londra ho visto che il primo mezzo che si usa per spostarsi sono le gambe, poi i bus a due piani, le biciclette, la metropolitana ed infine le auto. Riguardo alla visita nella Essex Primary School che ci ha ospitati, ho capito che non era una delle scuole normali di Londra, ma una scuola nella quale si ospitano anche persone di altri Paesi, infatti ho visto che quando siamo entrati nelle classi c erano indiani, africani e anche asiatici. L unica cosa che hanno in comune è la lingua che parlano, cioè l inglese, anche se molti bambini parlano due lingue e nello stesso tempo mantengono le tradizioni del Paese da cui provengono. Una cosa importantissima che mi è piaciuta è stata la visita ai musei, hanno veramente una cultura meravigliosa. Anche se nella nostra città ci sono tanti musei, quelli che ho visitato a Londra mi

12 hanno colpito perché vedere tutti quei resti archeologici mi hanno stupita. In particolare mi è piaciuto l enorme Natural History Museum. Finalmente ho visitato una città a cui importa veramente la cultura. Però una cosa non mi è piaciuta, l alimentazione è molto scorretta. Molti londinesi consumano la maggior parte dei loro pasti al McDonald s oppure in altri posti simili. A parte questo, questa vacanza studio mi è servita per tanti motivi, tra cui l unione e l ospitalità di persone diverse, ma anche perché ho vissuto un esperienza nuova e differente che ha arricchito le conoscenze che già avevo. Per me Londra è una delle tante città veramente stupende che ti lascia senza fiato e che colpisce, e la mia città dovrebbe prendere esempio da Londra perché dà tanto, invece Siracusa dà molto poco. (Federica Atanasio, V B)

13 UN ESPERIENZA FANTASTICA Il 23 Maggio sono partita per Londra: l idea di partire con i miei compagni, anche se ero accompagnata dai miei genitori, mi entusiasmava moltissimo, perché non avevo mai fatto un esperienza simile. Dopo molte ore di viaggio siamo arrivati esausti all aeroporto di Londra dove c era una gran fila: questo mi ha sorpreso molto forse perché non mi aspettavo tutta quella gente. Appena abbiamo ritirato le valigie siamo andati a prendere l autobus che ci ha portato all hotel, che si trovava a più di un ora dall aeroporto. Giusto il tempo di posare le valigie in camera e siamo andati a cenare, anche se non ne avevo nessuna voglia, in un posto che sembrava un misto tra un fast food e un ristorante indiano. Appena arrivati in stanza mi sono messa a letto anche se le mie compagne non mi hanno fatto dormire perché non avevano sonno. In quei giorni abbiamo visitato una scuola inglese: mi è sembrata fantastica perché era grande e sembrava appena costruita. Una cosa che mi ha sorpreso è il silenzio e l ordine che c era. Le classi erano piene di bambini di diverse culture, una bambina indiana ci ha accolti con un balletto tipico del suo Paese nel suo costume tradizionale, che era molto bello. Abbiamo anche visitato il quartiere olimpico, che è stata la cosa che mi è piaciuta di meno. Una delle cose più belle è stata visitare Londra con l autobus a due piani. Però l esperienza più bella è stata quando siamo andati al museo di storia naturale dove abbiamo visto molte cose, che mi hanno sorpresa. La parte che mi è piaciuta di più è stata quella dei dinosauri dove abbiamo visto degli scheletri giganti e delle riproduzioni che sembravano vere.

14 L unica cosa che non mi è piaciuta di Londra è stato il cibo. Questa esperienza è stata fantastica e spero di ricordarla per sempre, per questo spero di fare molti viaggi simili a questo e di ritornare a Londra. (Federica Scorpo, V C)

15 IL NOSTRO ALBUM FOTOGRAFICO

16

17

18

19

20

21

22

23

24

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

Alcuni studenti raccontano.

Alcuni studenti raccontano. Alcuni studenti raccontano. Soggiorno a Londra di Valentina Tornesi III B Il giorno 19 settembre 2010 noi, alcuni alunni della mia Scuola Media di San Francesco, e quattro nostri professori siamo partiti

Dettagli

IN VIAGGIO PER LONDRA

IN VIAGGIO PER LONDRA REPORTAGE DEGLI STUDENTI PARTECIPANTI AL MEETING COMENIUS A LONDRA 28 MARZO / 1 APRILE 2011 IN VIAGGIO PER LONDRA A Marzo sono stato a Londra con un viaggio organizzato dalla mia scuola per il Progetto

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C P A G I N A 1 UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C Giorno 27 novembre, noi alunni della classe 5^ A Primaria del plesso Romana, ci siamo recati presso la sede centrale dell Istituto comprensivo Piero

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

A me è piaciuto molto il lavoro in aula computer perché era a coppie e poi ho potuto imparare ad usare il computer. Anche il

A me è piaciuto molto il lavoro in aula computer perché era a coppie e poi ho potuto imparare ad usare il computer. Anche il Noi abbiamo fatto un progetto con il computer che è durato tanto ma è stato bellissimo, perché abbiamo fatto i disegni di una favola. Abbiamo usato un nuovo programma e Luisanna ha creato un nuovo programma

Dettagli

GEMELLAGGIO CON LA SCUOLA PRIMARIA DI VALGREGHENTINO DA VALGREGHENTINO A CREVALCORE

GEMELLAGGIO CON LA SCUOLA PRIMARIA DI VALGREGHENTINO DA VALGREGHENTINO A CREVALCORE GEMELLAGGIO CON LA SCUOLA PRIMARIA DI VALGREGHENTINO DA VALGREGHENTINO A CREVALCORE Il comune di Valgreghentino (Lecco) fin dai primi giorni successivi al sisma di Maggio 2012 ha promosso iniziative di

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana. Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane. Guidonia (Roma)

Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana. Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane. Guidonia (Roma) Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane Guidonia (Roma) GEMELLAGGIO LICEO MAJORANA (GUIDONIA) - MARCQ INSTITUTION (LILLE) RELAZIONE VIAGGIO D ISTRUZIONE

Dettagli

PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE.

PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE. PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE. Domenica 4 Novembre Il tanto atteso giorno era finalmente arrivato! Dopo il viaggio in macchina fino all aeroporto, eravamo pronte per intraprendere questa

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Un viaggio accessibile

Un viaggio accessibile Un viaggio accessibile Cari amici, è da tanto ce non pubblico nulla, questa sera ho riletto il racconto di un viaggio fatto con mio figlio Nicola, e in un territorio come la Romagna dove il turismo accessibile,

Dettagli

Questo laboratorio mi è piaciuto soprattutto perché si portava tutto il cibo a casa Andrea Condello 5 A

Questo laboratorio mi è piaciuto soprattutto perché si portava tutto il cibo a casa Andrea Condello 5 A Il laboratorio di cucina è stato interessantissimo perché ho potuto conoscere ricette nuove e quelle che sapevo ho potuto provarle con i compagni e sapere qualche notizia in più da dove arriva ;come prima

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Eccoci tornati da una splendida esperienza in Portogallo. Questa settimana in trasferta, lontana dalla scuola italiana ma vicina a una concezione di

Eccoci tornati da una splendida esperienza in Portogallo. Questa settimana in trasferta, lontana dalla scuola italiana ma vicina a una concezione di Eccoci tornati da una splendida esperienza in Portogallo. Questa settimana in trasferta, lontana dalla scuola italiana ma vicina a una concezione di scuola diversa, ha arricchito la nostra capacità di

Dettagli

Report di viaggio- Anastasia Malavolti. Le mie tre settimane in Belgio

Report di viaggio- Anastasia Malavolti. Le mie tre settimane in Belgio Report di viaggio- Anastasia Malavolti Le mie tre settimane in Belgio L esperienza di scambio culturale che ho provato quest anno è stata una cosa unica, che mai avevo provato fino ad ora e che mi ha lasciata

Dettagli

MILANO .01SUNRISEBIKERIDE OFFICIAL MAG.2015 .MAGGIO 2015. sunrisebikeride.it. in collaborazione con: Organizzato da:

MILANO .01SUNRISEBIKERIDE OFFICIAL MAG.2015 .MAGGIO 2015. sunrisebikeride.it. in collaborazione con: Organizzato da: in collaborazione con:.01 OFFICIAL MAG.2015 Organizzato da:.maggio 2015 con il patrocinio del Comune di Milano 2015 1 QUESTA È LA VOSTRA CITTÀ 2 3 24 MAGGIO 2015 OFFICIAL MAG. N.O1 - MAGGIO 2O14 Grafica

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 Evento Flashmob Pensieri raccolti nel gruppo: Sabato ci siamo trovati al Centro e dopo aver indossato le magliette siamo andati tutti

Dettagli

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Gemellaggio tra la Classe V C della Scuola Primaria G. Lodi e la Classe V C della Scuola Primaria di Bollate Insegnante Paola Poppi La nostra

Dettagli

Giorno 1. Bella la vista a nord della città

Giorno 1. Bella la vista a nord della città Londra 2014 Dopo anni di esitazione, siamo a Londra! Alice fa di tutto per stupirci: taxi in aeroporto e albergo 4 stelle. Il Lancaster Terrace si affaccia su Hyde Park, propriamente sui Giardini italiani,

Dettagli

Scuola: Uic Descrizione scuola: Il complesso scolastico è formato da 2 istituti; Il St Mary che accoglie studenti da 7 a 15 anni e il St. George per tutti gli studenti a partire da 11 anni fino a 16. Essi

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

Cardito di Vallerotonda. Reparto sagittario RM 36

Cardito di Vallerotonda. Reparto sagittario RM 36 Cardito di Vallerotonda Reparto sagittario RM 36 Lo scenario delle nostre avventure delle emozioni, delle esperienze che abbiamo vissuto e dei ricordi che ci rimarranno sempre impressi. Quest anno il campo

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "ALBERTO MANZI" - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - CALITRI

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBERTO MANZI - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - CALITRI ISTITUTO COMPRENSIVO "ALBERTO MANZI" - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - CALITRI 1 PER QUEST ANNO DESIDEREREI Per questo nuovo inizio di anno scolastico desidererei una scuola senza atti di bullismo,

Dettagli

Mauro. Simone. Mamy Jara

Mauro. Simone. Mamy Jara Trebisonda è un programma per ragazzi su RAI 3, dove si fanno dei giochi educativi a cui partecipano ragazzi di una scuola. Stavolta è toccato alla mia classe, la 2^A, e a una di Coldirodi. Noleggiato

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

Diario di bordo Viterbo 21 30 ottobre 2014

Diario di bordo Viterbo 21 30 ottobre 2014 «ONCE UPON A TIME» PROGETTO EUROPEO COMENIUS ITC. L.Fantappiè» Viterbo,Italia «V. Van Gogh Institute. Assen, Olanda Diario di bordo Viterbo 21 30 ottobre 2014 Gli student olandesi aviterbo Il 21 ottobre

Dettagli

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de Nome: Telefono: Data: Kurs- und Zeitwunsch: 1. Ugo è a. italiano b. da Italia c. di Italia d. della Italia 3. Finiamo esercizio. a. il b. lo c. gli d. l 5. Ugo e Pia molto. a. non parlano b. non parlare

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

"Sav Hotel" "La trattoria del Rosso" la Casa Di Carducci"

Sav Hotel La trattoria del Rosso la Casa Di Carducci Siamo arrivati a Bologna e siamo andati all'hotel che abbiamo deciso di prendere. Abbiamo deciso di trovare un hotel di qualità ma non tanto caro, situato vicino al centro storico. Abbiamo deciso di prenotare

Dettagli

Scuola Natura Lunedì 14 gennaio siamo partiti per trascorrere una settimana presso una casa-vacanza del Comune di Milano a Vacciago sul lago d Orta. Siamo partiti insieme alla classe 2 F, accompagnati

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

TEMPO TEMPO. Oggi la maestra ha chiesto ai bambini e alle bambine di pensare a una frase con la parola tempo. Quante idee diverse!

TEMPO TEMPO. Oggi la maestra ha chiesto ai bambini e alle bambine di pensare a una frase con la parola tempo. Quante idee diverse! TEMPO Oggi la maestra ha chiesto ai bambini e alle bambine di pensare a una frase con la parola tempo. Quante idee diverse! OGGI IL TEMPO È BRUTTO. PER FARE QUESTO DISEGNO HO IMPIEGATO TANTO TEMPO. TANTO

Dettagli

I.T.C.T.S Nicola Stefanelli Mondragone (CE)

I.T.C.T.S Nicola Stefanelli Mondragone (CE) I.T.C.T.S Nicola Stefanelli Mondragone (CE) PON 2007-2013 Competenze per lo sviluppo Obiettivo/Azione C.1 Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave Comunicazione in lingua straniera - Percorso

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

RELAZIONE QUINTA MOBILITA. Si è conclusa il 30 Gennaio 2015 la quinta mobilità della seconda annualità del progetto

RELAZIONE QUINTA MOBILITA. Si è conclusa il 30 Gennaio 2015 la quinta mobilità della seconda annualità del progetto RELAZIONE QUINTA MOBILITA Si è conclusa il 30 Gennaio 2015 la quinta mobilità della seconda annualità del progetto Comenius Hit the road, Europe! dell ITT B. Focaccia con le due scuole partner francese

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

L ALUNNA VILLA MARTINA CON LA TUTOR AZIENDALE LAURA E LE EDUCATRICI ILARIA ED ELISA

L ALUNNA VILLA MARTINA CON LA TUTOR AZIENDALE LAURA E LE EDUCATRICI ILARIA ED ELISA L ALUNNA VILLA MARTINA CON LA TUTOR AZIENDALE LAURA E LE EDUCATRICI ILARIA ED ELISA Quest esperienza mi ha permesso di avvicinarmi allo straordinario mondo dei bambini, mi ha fatto crescere, riflettere

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

LONDRA. 23-27 Maggio 2012

LONDRA. 23-27 Maggio 2012 LONDRA 23-27 Maggio 2012 Il 23 maggio alle ore 11 prendiamo l aereo che da Pisa ci porta a Londra all aeroporto di Luton. Inizia così il nostro primo viaggio a Londra. Alle 13 atterriamo, sbrighiamo velocemente

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "../Downloads/ ilquotidiano.it"ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Laura Torelli Supervisione

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 4 uscita del 27 ottobre 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI...

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... Collega ogni nome all aggettivo corretto. NOMI spettacolo leone lana musica arrosto gioiello cavaliere minestra sostanza fiore ragno scolaro bambina torta AGGETTIVI bollente

Dettagli

Relazione: una giornata a Torino.

Relazione: una giornata a Torino. Relazione: una giornata a Torino. Martedì 2 febbraio 2016 noi alunni della classe 2 A del Liceo Economico Sociale Lagrangia di Vercelli siamo andati in quel che è il capoluogo della nostra regione, per

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

servizio civile volontario

servizio civile volontario c r i s t i n a Mi chiamo Cristina e ho svolto servizio presso una cooperativa SERVIZIO CIVILE NAZIONALE che ha sede a Ivrea, che mi ha selezionato per un progetto di supporto educativo ai minori per evitare

Dettagli

PROGETTO PON MATEMATICAMENTE

PROGETTO PON MATEMATICAMENTE PROGETTO PON MATEMATICAMENTE In quest anno scolastico nel nostro Circolo Didattico per la prima volta si è realizzato il Progetto PON: Obiettivo C Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/14

ANNO SCOLASTICO 2013/14 ANNO SCOLASTICO 2013/14 Sezione 5 anni Scuola dell infanzia G.Pascoli Tirocinante Paola Guaitoli PREMESSA: I DIRITTI DELLA CONVENZIONE La convenzione sui diritti dell infanzia e dell adolescenza è stata

Dettagli

L anno scolastico era cominciato tra mille difficoltà, al punto che, a causa delle

L anno scolastico era cominciato tra mille difficoltà, al punto che, a causa delle L anno scolastico era cominciato tra mille difficoltà, al punto che, a causa delle proteste dei docenti contro le ultime disposizioni del governo, avevamo deciso di non offrire nessuna attività extra-

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

UNA FORTUNATA CATASTROFE Di Adela Turin. Lettura della storia

UNA FORTUNATA CATASTROFE Di Adela Turin. Lettura della storia UNA FORTUNATA CATASTROFE Di Adela Turin Lettura della storia La famiglia Ratti vive in un ripostiglio di una bella casa. In questa famiglia i ruoli sono chiari: il padre va a lavorare ogni mattina e la

Dettagli

Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente.

Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente. Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente. Le piace molto stare in compagnia,le piace giocare con me con papà e con Alessandro anche

Dettagli

Gita in Emilia Romagna - Classi II

Gita in Emilia Romagna - Classi II Gita in Emilia Romagna - Classi II Quest anno, noi ragazzi di seconda media, siamo andati in gita in Emilia Romagna, visitando principalmente le città di Ferara e Ravenna, ed il Delta del Po. Abbiamo viaggiato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI

ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI VIA ABRUZZI 41, FRAZ. SCALO 81059 VAIRANO PATENORA (CE) SISTEMA QUALITA AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 1 QUESTIONARIO ALUNNI anno scolastico 2010/2011 2 Da considerare

Dettagli

Otzenhausen 25-30 Marzo 2007

Otzenhausen 25-30 Marzo 2007 Otzenhausen 25-30 Marzo 2007 Partenza 25-03-2007 Arrivo a Frankfurt Hahn h 7:50 Domenica 25/03/2007 siamo partiti per Otzenhausen con molto entusiasmo, ansia ma anche una certa sonnolenza: la partenza

Dettagli

STORIA PERSONALE Elena Grossi, Marina Imposimato sc. pr. Baracca Laura Michelini Monica Turini sc. pr. Balducci

STORIA PERSONALE Elena Grossi, Marina Imposimato sc. pr. Baracca Laura Michelini Monica Turini sc. pr. Balducci STORIA PERSONALE Elena Grossi, Marina Imposimato sc. pr. Baracca Laura Michelini Monica Turini sc. pr. Balducci LINEA DEL TEMPO I CAMBIAMENTI NEL FISICO Prima Ora/subito Dopo Data LA GIORNATA NELLA MIA

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

TORINO E LA VALLE D AOSTA

TORINO E LA VALLE D AOSTA TORINO E LA VALLE D AOSTA Equipaggio composto da :Fabio autista, navigatore,narratore. Stefy (moglie) cuoca,addetta dispensa. Marty (figlia) la pierino di turno. Partenza :17 MARZO 2011 Ritorno : 20 MARZO

Dettagli

Dopo aver organizzato l evento, il 4 Ottobre siamo partiti per Berlino.

Dopo aver organizzato l evento, il 4 Ottobre siamo partiti per Berlino. Verso la fine dell estate, ci è stata comunicata la possibilità di partecipare al progetto PON C1, che permetteva di fare una vacanza studio in Germania della durata di tre settimane. Si è, dunque, tenuta

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: Scuola Secondaria Primo Grado Motto di iscrizione: Raccontami e dimenticherò-mostrami

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 Il Progetto Teatro viene proposto ogni anno a gruppi di classe individuati in base alle scelte

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Vacanze di Sport e Studio in Inghilterra

Vacanze di Sport e Studio in Inghilterra MORENO GRECO Allenatore di calcio professionista Specialista di Educazione Motoria presenta Vacanze di Sport e Studio in Inghilterra Con la partecipazione di PAOLO TRAMEZZANI Ex calciatore professionista

Dettagli

W P E VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO. Struttura del Viaggio fotografico

W P E VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO. Struttura del Viaggio fotografico VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO Questo workshop fotografico ci porterà all interno della zona di esclusione di Chernobyl, un luogo entrato tragicamente nella storia

Dettagli

Newsletter di ottobre 2013.

Newsletter di ottobre 2013. Newsletter di ottobre 2013. 20 ANNI INSIEME. Domenica 20 ottobre2013 il nostro Villaggio è stato teatro di un grande avvenimento: ragazzi, educatori e volontari che nel corso degli anni hanno, a vario

Dettagli

Test di Ingresso. Italiano classi prime

Test di Ingresso. Italiano classi prime Test di Ingresso Italiano classi prime 1. Inserisci nella frase il termine corretto: da, dà, da a. Ho fatto una lunga camminata casa al mare b. Non mi mai la mano c. il vestito a tua sorella 2. In quale

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

Londra Londra Testo segnapost Boy B y d e N f e in n i n teo dall'utente

Londra Londra Testo segnapost Boy B y d e N f e in n i n teo dall'utente Londra Londra te n te 'u ll a d e e n n o n it en e N N fi e y y d B B o st o p a Testo segn Simboli... cabina telefonica Ruota panoramica Big Ben Guardia della Regina Simboli... Tower Bridge Metropolitana

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015

ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015 ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015 100 E LODE VIGLIANI VALENTINA 5B 100/100 GATTUSO GIANLUCA 5 A PERRERO JESSICA 5 B CARIGNANO SILVIA 5 C 100/100 CIVIDINO DAVIDE 5C CIELO ANDREA 5 D RIZZA DAVIDE 5 D

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

La scatola dei pensieri sparsi

La scatola dei pensieri sparsi La scatola dei pensieri sparsi In tutte le classi prime di scuola secondaria e, dunque, non solo in quella sperimentale, e stata proposta la creazione de La scatola dei pensieri sparsi(strumento anonimo).

Dettagli