Tenda a rullo Tenada a rullo antiabbagliante

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tenda a rullo Tenada a rullo antiabbagliante"

Transcript

1 Tenda a rullo Tenada a rullo antiabbagliante

2

3 Indice Tipo: tenda a rullo Panoramica tenda a rullo per interni... Pagina 1 Typ 11 Tenda a rullo con trazione laterale con profilo supporto... Pagina 3 Typ 12 Tenda a rullo con trazione laterale con cassetta circolare... Pagina 4 Typ 13 Tenda a rullo con trazione laterale con cassetta quadrata... Pagina 5 Typ 31 Tenda a rullo per lucernari con profilo supporto... Pagina 9 Typ 32 Tenda a rullo per lucernari con cassetta circolare... Pagina 10 Typ 33 Tenda a rullo per lucernari cassetta quadrata... Pagina 11 Typ BS99 Tenda a rullo antiabbagliante cassetta quadrante... Pagina 15 Generale azionamento elettrico... Pagina 22 Generale tende a rullo per interni... Pagina 29

4

5 Panoramica tenda a rullo Tenda a rullo da interni standard Tipo 11 T ipo 12 Tipo 13 Panoramica Tenda a rullo con trazione laterale con profilo di supporto Tenda a rullo con trazione laterale con cassonetto circolare Tenda a rullo con trazione laterale con cassonetto quadrato Tenda a rullo per lucernari Tipo 31 Tipo 32 Tipo 33 Tenda a rullo per lucernari con profilo di supporto Ten da a rullo per lucernari con cassonetto rotondo Tenda a rullo per lucernari con cassonetto quadrato Tenda a rulli antiabbagliamento e tenda a rulli di oscuramento Tipo BS99 K Z Tipo BS99 EL Tenda a rulli antiabbagliamento con azionamento a catena Tenda a rulli antiabbagliamento con azionamento elettrico Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 1

6

7 Tenda a rullo con trazione laterale Tenda a rullo Tipo 11 con profilo di supporto Tipo 11 Tenda a rullo con trazione laterale e profilo di supporto Modello base robusto. Comando con leggero ingranaggio a trazione laterale. Su richiesta e con sovrapprezzo azionamento elettrico con motore a 24 V a bassa tensione e rispettivi comandi confortevoli tramite interruttori o dispositivi di comando. Su richiesta e con sovrapprezzo guida laterale tramite cavo di ancoraggio o guide laterali (vedi pagina 6). Inclinazione fino al massimo 15. Con guide laterali guarnizione contro infiltrazione della luce lateralmente. Uso del prodotto Protezione dagli sguardi Protezione dal sole Protezione dal calore Antiabbagliamento Lunga durata per via di materiali di alta qualità Facile comando tramite trazione laterale. In alternativa e con sovrapprezzo azionamento elettrico. Montaggio Fissaggio con sistema a ganci alla parete o al soffitto Su richiesta con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti speciali per intradosso. Tenda a rullo con trazione Vista: Tenda a rullo tipo 11 con profilo di supporto Profilo di supporto Dimensione 9x54 Montaggio semplice e solido. I supporti per l albero della tenda a rullo sono premontati sul profilo di supporto. Il profilo ha inserimenti per il montaggio a ganci e può essere montato verso dietro sulla parete o verso l alto sul soffitto. Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 3

8 Tenda a rullo con trazione laterale Tenda a rullo tipo 12 cassonetto circolare Tipo 12 Tenda a rullo con trazione laterale e cassonetto circolare Comando con leggero ingranaggio a trazione laterale. Su richiesta e con sovrapprezzo azionamento elettrico con motore a 24 V a bassa tensione e rispettivi comandi confortevoli tramite interruttori o dispositivi di comando. Su richiesta e con sovrapprezzo guida laterale tramite cavo di ancoraggio o guide laterali (vedi pagina 6). Inclinazione fino al massimo 15. Con guide laterali guarnizione contro infiltrazione della luce lateralmente. Uso del prodotto Protezione dagli sguardi Protezione dal sole Protezione dal calore Antiabbagliamento Protezione del telo contro lo sporcarsi con il cassonetto Lunga durata per via di materiali di alta qualità Facile comando tramite trazione laterale. In alternativa e con sovrapprezzo azionamento elettrico. Montaggio Fissaggio con sistema a ganci alla parete o al soffitto Su richiesta con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti speciali per intradosso. Vista: Tenda a rullo tipo 12 con cassonetto circolare Cassonetto in alluminio Dimensione 59x54 Il telo arrotolato è posto in modo protetto dentro ad un cassonetto circolare in alluminio estruso. Il profilo sul lato posteriore e sul lato superiore ha inserimenti per il montaggio a ganci. 4 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

9 Tenda a rullo con trazione laterale Tenda a rullo tipo 13 con cassonetto quadrato Vista: Tenda a rullo tipo 13 con cassonetto quadrato Tipo 13 Tenda a rullo con trazione laterale con cassetta quadrata Comando con leggero ingranaggio a trazione laterale. Su richiesta e con sovrapprezzo azionamento elettrico con motore a 24 V a bassa tensione e rispettivi comandi confortevoli tramite interruttori o dispositivi di comando. Su richiesta e con sovrapprezzo guida laterale tramite cavo di ancoraggio o guide laterali (vedi pagina 6). Inclinazione fino al massimo 15. Con guide laterali guarnizione contro infiltrazione della luce lateralmente. Uso del prodotto Protezione dagli sguardi Protezione dal sole Protezione dal calore Antiabbagliamento Protezione del telo contro lo sporcarsi con il cassonetto Lunga durata per via di materiali di alta qualità Facile comando tramite trazione laterale. In alternativa e con sovrapprezzo azionamento elettrico. Montaggio Fissaggio con sistema a ganci alla parete o al soffitto Su richiesta con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti speciali per intradosso. Produktnutzen Tenda a rullo con trazione Cassonetto in alluminio Dimensione 64x54 Il telo arrotolato è posto in modo protetto dentro ad un cassonetto quadrato in alluminio estruso. Il profilo sul lato superiore ha inserimenti per il montaggio a ganci. Montaggio a parete con supporti per parete Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 5

10 Guide laterali Tenda a rullo tipo 11 / 12 / 13 Larg. tenda rullo Cavetto laterale Opzione di allestimento (sovrapprezzo) Il telo viene guidato tramite due funi di nylon parallelamente all anta della finestra. Massima inclinazione 15. Attenzione: fessura luce laterale rispettivamente 21 mm, con azionamento a motore 26 mm! Larg. tenda rullo Larg. tenda rullo Guida profilo in 1 parte Dim. 30x19 Opzione di allestimento (sovrapprezzo) Il telo viene guidato tramite due profili di guida parallelamente all anta della finestra. Massima inclinazione 15. Il telo sporge dentro alle guide. Attenzione: per montaggio nell intradosso serve un esatto rilevamento delle misure, misurare la larghezza in diversi punti e prendere la misura più piccola Larg. tenda rullo Larg. tenda rullo Guida profili in 2 parti Dim. 40x18 (solo tipi 12 / 13) Opzione allestimento (sovrapprezzo) Il telo viene guidato tramite due guide laterali in 2 parti e guarnizione a spazzola parallelamente all anta della finestra. Massima inclinazione 15. l telo sporge dentro alle guide. Attenzione: per montaggio nell intradosso serve un esatto rilevamento delle misure, misurare la larghezza in diversi punti e prendere la misura più piccola 6 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

11 Rilevamento misure Tenda a rullo tipo 11 / 12 / 13 Altezza impiant o H Larghezza impianto B Davanti al vano finestra Larghezza ordine = larghezza impianto B Larghezza vano + sporgenza ogni 20 mm Altezza ordine = Altezza impianto H Altezza vano + sporgenza 70mm sopra (per tipi ) + sporgenza 80mm sopra (per tipo 13) + sporgenza sotto secondo necessità Tenda a rullo con trazione Altezza impianto H Larghezza impianto B Nel vano finestra Larghezza ordine = larghezza impianto B larghezza vano 5 mm Altezza ordine = Altezza impianto H Altezza vano Attenzione: rispettare l altezza della tenda a rullo per poter aprire la finestra! Tipi = 70 mm Tipo 13 = 80 mm (incl. profilo terminale) Altezza impianto H Latrghezza impianto B Sull anta della finestra Larghezza ordine = larghezza impianto B Luce vetro + sporgenza ogni 10 mm Altezza ordine = Altezza impianto H Spigolo superiore anta fino a spigolo inferiore luce vetro + ca. 20 mm Attenzione: rispettare la distanza dalla maniglia della finestra Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 7

12 Testo per capitolato di fornitura Tenda a rullo tipi 11 / 12 / 13 Albero Alluminio estruso, diametro 27 mm, con azionamento elettrico 32 mm. Profilo di supporto (solo tipo 11) Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 9 x 54 mm, per un montaggio facile e stabile, supporti albero premontati e pronti su profilo di supporto. Casonetto circolare (solo tipo 12) Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 59 x 54 mm, il profilo sul lato inferiore e sul lato superiore ha un inserimento per il montaggio a ganci Cassonetto quadro (solo tipo 13) Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 64 x 54 mm, il profilo sul lato superiore ha un inserimento per il montaggio a ganci Profilo terminale Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 11 x 20 mm Comando Con ingranaggio a trazione continua e catena a sfere, sicurezza contro lo svolgimento tramite frizione servoassistita, posizionamento continuo del telo, uscita catena oscillante; Attenzione: ingranaggio a trazione continua solo fino a 3,5kg di peso del telo, difficoltà sensibile nel movimento a partire da 1,3kg peso del telo! Lato azionamento a scelta a destra o a sinistra. Opzione con sovrapprezzo azionamento a motore 24 Volt. Cavetto laterale (sovrapprezzo) Con funi di nylon trasparente, necessarie per il montaggio sull anta della finestra, massima inclinazione 15. Guida profili ad 1 parte (sovrapprezzo) Con profili di guida in alluminio estruso e verniciato a polvere, dimensione 30 x 19 mm, il telo sporge dentro alla guida Guida profili in 2 parti (solo tipi 12 / 13, sovrapprezzo) Con profili guida in 2 parti in alluminio estruso e verniciato a polvere, dimensioni 40 x 18 mm e guarnizione a spazzole per un oscuramento ottimale. il telo sporge dentro alla guida Telo Stoffa per tende a rullo, qualità e colori secondo collezione valida per tende a rullo per interni. Montaggio Montaggio a parete o a soffitto con gancio, opzione con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti per intradosso. Colori e superfice Profili in alluminio in versione standard verniciati a polvere RAL 9016 o anodizzati naturale C0), con sovrapprezzo in colore speciale rivestito secondo paletta colori RAL Parti in plastica grige o bianche Misure limite Telo Larghezza min. Larghezza mass Altezza mass. Superfice mass. [mm] [mm] [mm] [m2] Life , 5 Trevira Light , 5 Alureflex , 5 Alureflex , 5 Alureflex , 5 Lumina , 5 Blackout , 5 Blendschutzfolie no no no no Soltis 92/ , 5 8 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

13 Tenda a rullo per lucernari Tenda a rullo tipo 31 con profilo di supporto Tipo 31 Tenda a rullo per lucernari con profilo di supporto Per il montaggio su lucernari. La tenda a rullo viene comandata tramite maniglia di comando e agganciata in bloccaggi. 6 bloccaggi per 3 posizioni telo sono compresi nella fornitura standard. La tensione del telo avviene tramite motore a molla senza posizione di pausa Uso del prodotto Protezione dagli sguardi Protezione dal sole Protezione dal calore Antiabbagliamento Protezione del telo contro lo sporcarsi con il cassonetto Lunga durata per via di materiali di alta qualità Facile comando tramite maniglia di comando. Montaggio Fissaggio con sistema a ganci alla parete o al soffitto Su richiesta con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti speciali per intradosso. Tenda a rullo per lucernari Vista: tenda a rullo tipo 31 con profilo di Profilo di supporto Dimensione 9x54 Montaggio semplice e solido. I supporti per l albero della tenda a rullo sono premontati sul profilo di supporto. Il profilo ha inserimenti per il montaggio a ganci e può essere montato verso dietro sulla parete o verso l alto sul soffitto Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 9

14 Tenda a rullo per lucernari Tenda a rullo tipo 32 cassonetto circolare Tipo 32 Tenda a rullo per lucernari con cassonetto circolare Per il montaggio su lucernari. La tenda a rullo viene comandata tramite maniglia di comando e agganciata in bloccaggi. 6 bloccaggi per 3 posizioni telo sono compresi nella fornitura standard. La tensione del telo avviene tramite motore a molla senza posizione di pausa Su richiesta e con sovrapprezzo guida laterale attraverso guide laterali (vedi pagina 12) e pertanto isolamento contro la penetrazione laterale della luce. Uso del prodotto Protezione dagli sguardi Protezione dal sole Protezione dal calore Antiabbagliamento Protezione del telo contro lo sporcarsi con il cassonetto Lunga durata per via di materiali di alta qualità Facile comando tramite maniglia di comando. Montaggio Fissaggio con sistema a ganci alla parete o al soffitto Su richiesta con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti speciali per intradosso. Vista: tenda a rullo tipo 32 cassonetto circolare Cassonetto in alluminio Dimensione 59x54 Il telo arrotolato è posto in modo protetto dentro ad un cassonetto circolare in alluminio estruso. Il profilo sul lato posteriore e sul lato superiore ha inserimenti per il montaggio a ganci. 10 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

15 Tenda a rullo per lucernari Tenda a rullo tipo 33 con cassonetto quadro Tipo 33 Tenda a rullo per lucernari con cassonetto quadro Per il montaggio su lucernari. La tenda a rullo viene comandata tramite maniglia di comando e agganciata in bloccaggi. 6 bloccaggi per 3 posizioni telo sono compresi nella fornitura standard. La tensione del telo avviene tramite motore a molla senza posizione di pausa Su richiesta e con sovrapprezzo guida laterale attraverso guide laterali (vedi pagina 12) e pertanto isolamento contro la penetrazione laterale della luce. Uso del prodotto Protezione dagli sguardi Protezione dal sole Protezione dal calore Antiabbagliamento Protezione del telo contro lo sporcarsi con il cassonetto Lunga durata per via di materiali di alta qualità Facile comando tramite maniglia di comando. Montaggio Fissaggio con sistema a ganci alla parete o al soffitto Su richiesta con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti speciali per intradosso. Tenda a rullo per lucernari Vista: tenda a rullo tipo 33 con cass.quadro Cassonetto in alluminio Dimensione 64x54 Il telo arrotolato è posto in modo protetto dentro ad un cassonetto quadrato in alluminio estruso. Il profilo sul lato superiore ha inserimenti per il montaggio a ganci. Montaggio a parete con supporti per parete Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

16 Rilevamento misure Tenda a rullo tipo 31 / 32 / 33 Altezza impianto H Larghezza impianto B Davanti al vano finestra Larghezza ordine = larghezza impianto B Larghezza vano + sporgenza ogni 20 mm Altezza ordine = Altezza impianto H Altezza vano + sporgenza 70mm sopra (per tipi ) + sporgenza 80mm sopra (per tipo 33) + sporgenza sotto secondo necessità Altezza impianto H Larghezza impianto B Nel vano finestra Larghezza ordine = larghezza impianto B larghezza vano 5 mm Altezza ordine = Altezza impianto H Altezza vano Attenzione: rispettare l altezza della tenda a rullo per poter aprire la finestra! Tipi = 70 mm Tipo 33 = 80 mm (incluso spiaggiale) 12 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

17 Testo per capitolato di fornitura Tenda a rullo tipo 31 / 32 / 33 Albero Alluminio estruso, diametro 27 mm, con motore a molle pretensionato senza posizione di pausa Profilo di supporto (solo tipo 31) Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 9 x 54 mm, per un montaggio facile e stabile, supporti albero premontati e pronti su profilo di supporto. Casonetto circolare (solo tipo 32) Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 59 x 54 mm, il profilo sul lato posteriore e sul lato superiore ha un inserimento per il montaggio a ganci Cassonetto quadro (solo tipo 33) Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 64 x 54 mm, il profilo sul lato superiore ha un inserimento per il montaggio a ganci Profilo terminale Alluminio estruso, verniciato a polvere, dimensione 11 x 20 mm Comando Con maniglia di comando, il profilo terminale viene agganciato nei bloccaggi laterali con le calotte terminali. Nella fornitura standard sono compresi 6 bloccaggi per per 3 posizioni del telo. Telo Stoffa per tende a rullo, qualità e colori secondo collezione valida per tende a rullo per interni. Attenzione: non tutte le qualità di stoffa si adattano per tenda a rullo per lucernari Il telo della tenda a rullo è più stretto di 35 mm della larghezza predefinita della tenda a rullo Montaggio Montaggio a parete o a soffitto con gancio, opzione con sovrapprezzo montaggio nell intradosso con supporti per intradosso. Colori e superfice Profili in alluminio in versione standard verniciati a polvere RAL 9016 o anodizzati naturale C0), con sovrapprezzo in colore speciale rivestito secondo paletta colori RAL Parti in plastica grige o bianche Tenda a rullo per lucernari Misure limite Telo Larghezza min. Larghezza mass. Altezza mass. Superfice mass. [mm] [mm] [mm] [m2] Life Trevira Light Alureflex , 5 Alureflex , 5 Alureflex , 5 Lumina , 5 Blackout , 5 Blendschutzfolie no no no no Soltis 92/ , 5 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

18

19 Tenda rullo antiabb. Tenda a rullo tipo: BS99 KZ con trazione a catena Settore di impiego e d uso Montaggio interno sull anta della finestra o nella luce del vetro. Adatta per esigenze particolari antiabbagliamento, p.e. per posti di lavoro davanti ad un monitor. Uso del prodotto Protezione antiabbagliamento specialmente per posti di lavoro davanti ad un monitor Protezione calore tramite riflesso del calore con foglia antiabbagliante a specchio Semplice oscuramento totale se si usa una stoffa oscurante Lunga durata e facile comando per via di elementi costruttivi di alta qualità Tenda a rullo antiabbagli Montaggio Montaggio laterale nella luce del vetro, con listello fermavetro obliquo con angolo di montaggio (standard Alu 30x20x2 mm) nella luce della finestra o da davanti sull anta della finestra BS99 KZ Vista: prot. antiabbagl. tenda a rullo con trazione a catena 1) 2) 3) 4) 5) Cassonetto 50x50 mm estruso Calotta pannello in plastica Guida laterale 40x17 mm estrusa Calotta terminale in plastica per guida laterale 40x17 mm Inserto a spazzola 6) 7) 8) 9) 10) Profilo terminale 14x22 mm estruso Spazzola terminale Supporto catena in plastica Catena tessile a sfere Telo secondo collezione Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

20 Tenda rullo antiabb. con azionamento elettrico Tenda a rullo tipo: BS99 EL Settore di impiego e d uso Montaggio interno sull anta della finestra o nella luce del vetro. Adatta per esigenze particolari contro l abbagliamento, p.e. per posti di lavoro davanti ad un monitor. Uso del prodotto Protezione antiabbagliamento specialmente per posti di lavoro davanti ad un monitor Protezione calore tramite riflesso del calore con foglia antiabbagliante a specchio Semplice oscuramento totale se si usa una stoffa oscurante Lunga durata e facile comando per via di elementi costruttivi di alta qualità Facile comando tramite azionamento elettrico Montaggio Montaggio laterale nella luce del vetro, con listello fermavetro obliquo con angolo di montaggio (standard Alu 30x20x2 mm) nella luce della finestra o da davanti sull anta della finestra BS99 EL Vista: prot. antiabbagl. tenda a rullo con azion 1) 2) 3) 4) 5) 6) Cassonetto 50x50 mm estruso Calotta pannello in plastica Guida laterale 40x17 mm estrusa Calotta terminale in plastica per guida laterale 40x17 mm Inserto a spazzola Profilo terminale 14x22 mm estruso 7) 8) 9) Spazzola terminale Interruttore e alimentatore (sovrapprezzo! a secondo dell esecuzione) Telo secondo collezione 16 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

21 Testo per capitolato di fornitura Tenda a rullo tipo: BS99 Cassonetto in alluminio estruso, dimensioni 50x50 mm, con chiusure terminali in plastica con perni di montaggio per l inserimento della guida laterale. Guida laterale In alluminio estruso, dimensioni 40x17 mm con inserto a spazzola inserito e calotta di chiusura in plastica. Profilo terminale in alluminio estruso, dimensioni 14x22 mm con spazzola inserita e dispositivo di scorrimento laterale per la guida laterale in plastica. Albero Per trazione a catena in alluminio estruso, dimensioni 26,5x1 mm per azionamento elettrico in alluminio estruso, dimensioni 28x1 mm. Telo Foglia antiabbagliante, Soltis 92/86, stoffa antiabbagliante metallizzato in alluminio, stoffa antiabbagliante di oscuramento Comando A trazione a catena: Sollevamento e abbassamento del telo tramite catena a sfere Azionamento elettrico: Sollevamento e abbassamento del telo tramite motore tubolare nell albero. Azionamento ad innesto 24VDC (forza di trazione 0,7 Nm, velocità 34 U/min.), con freno integrato, protezione antiblocco meccanica, due posizioni finali regolabili (sopra e sotto) tramite tasto di regolazione. Colori e superfice Standard bianco RAL 9016, marrone RAL 8014 e RAL 9006 verniciato a polvere Colori speciali secondo paletta colori RAL o colori anodizzati con sovrapprezzo Montaggio Montaggio laterale nella luce del vetro con listello fermavetro obliquo con angolo di montaggio (standard Alu 30x20x2 mm) nella luce del vetro o davanti sull anta della finestra Tenda a rullo antiabbagli Misure limite Telo Larghezza min Larghezza mass. Altezza mass. Superfice mass. [mm] [mm] [mm] [m2] Life , 5 Trevira Light , 5 Alureflex , 5 Alureflex , 5 Alureflex , 5 Lumina , 5 Blackout , 5 Blendschutzfolie , 5 Soltis 92/ , 5 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

22 Guida laterale Tenda a rullo tipo: BS99 Esempi di montaggio sull anta della finestra min. 1 5 Montaggio nella luce del vetro Con profondità sufficiente del listello fermavetro (ca.15 mm) la guida laterale può essere avvitata lateralmente nel listello fermavetro. Il cassonetto sporge un minimo dalla luce del vetro, questa però viene stretta dal cassonetto e dalla guida laterale. Larghezza predefinita Larghezza predefinita Montaggio sull anta della finestra Con profondità del listello fermavetro piccola o listello fermavetro obliquo, la guida laterale può essere montata anche sull anta della finestra. Il cassonetto sporge di 50 mm dall anta della finestra. Si deve tenere conto che non ci siano difficoltà nell aprire la finestra! Inoltre si deve tenere conto che le guide laterali passando davanti alla maniglia non ne ostacolino l accesso. Spessore angolo= Montaggio con angolo di compensazione Con listello fermavetro obliquo la guida laterale deve essere montata o sull anta della finestra o come indicato essere montata con un angolo di compensazione (standard Alu 30x20x2 mm) nella luce della finestra Larghezza predefinita 18 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

23 Situazione di montaggio e indicaz. misure Tenda a rullo tipo: BS99 Cassonetto 50x50 mm estruso Guida laterale 40x17 mm estrusa 50 Comando Trazione a catena o azionamento elettrico 50 Montaggio S Montaggio laterale nella luce del vetro Altezz.predef. = luce altezza 2 mm Tenda a rullo antiabbagli Larghezz.predef. = Luce larghezza 2mm Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

24 Situaz. di montaggio e indicaz. misure Tenda a rullo tipo: BS99 Casonetto 50x50 mm estruso Altezza predefinita 50 Luce listello fermavetro 50 Guida laterale 40x17 mm estrusa Comando Trazione a catena o azionamento elettrico Montaggio V Montaggio da davanti sull anta della finestra Attenzione: Chiusura inferiore anche con angolo in alluminio 20x20x2 con sovrapprezzo! 40 Luce larghezza 40 Largh.predef. = guida laterale AK 20 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

25 Indicazione misure Tenda a rullo tipo: BS Tenda a rullo antiabbagli 50 Altezza predefinita Altezza predefinita Largh. predef. =spiglo esterno guide laterali Angolo chiusura in alu 20x20x2 mm con impianto mancante Spessore angolo 2 mm 40 Larghezza predefinita Larghezza predefinita Indicazioni per l ordine 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) Pezzi Tipo Colore Tipo azionamento Lato azionamento dall interno Misure montaggio nella luce del vetro larghezza (B) = larghezza luce meno 2 mm Altezza (H) = altezza luce meno 2 mm Misure montaggio sull anta della finestra Larghezza (B) = guide laterali AK Altezza (H) = altezza predefinita Attenzione: se l angolo di chiusura inferiore necessita essere 20x20x2 mm, l altezza predefinita è lo spigolo inferiore dell angolo Tipo montaggio H = legno, M = metallo/plastica Chiusura guide laterali inferiore Angolo di distanza continuo laterale con listello fermavetro obliquo, standard angolo in alluminio 30x20x2 mm Angolo di battuta inferiore (L = AKFS) standard angolo in alluminio 20x20x2 mm Per azionamento elettrico indicare gli interruttori o i dispositivi di comando Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

26 Tipo di esecuzione azionamento elettrico Generale: tenda a rullo Piastra di montaggio Adattatore LT 28 Albero ø28x0,7 Trascinatore Testata cilindrica Azionamenti SOMFY per ombreggiamenti per interni sono azionamenti di sicurezza a bassa tensione con interruttori di fine corsa integrati, freni ed ingranaggi pertanto non sono solamente motori elettrici ma un completo sistema di azionamento. Con questo principio di costruzione anche con piccole dimensioni si ottengono coppie elevate. La caratteristica elettrica degli azionamenti richiede un alimentatore adatto che è integrato in un dispositivo di comando per comandi singoli, per gruppi, compatti, per piccoli oggetti oppure per comandi decentrati per oggetti grandi. Regole per il collegamento Gli azionamenti devono essere collegati secondo la situazione. Indicazioni precise possono essere desunte dal manuale di vendita SOMFY azionamenti SOMFYComfortLine. In collegamento con un alimentatore a spina, il cablaggio potrà essere eseguito senza elettricista. Attenzione, importante avviso: per installazioni in fase di costruzione dei dispositivi di comando alla rete 220V devono essere rispettate le regole del VDE e dell Ente Locale per la Fornitura dell Energia Elettrica. L installazione elettrica in fase di costruzione deve essere fatta rigorosamente da parte di un installatore elettrico. Il collegamento deve essere fatto secondo le regole di collegamento fornite da SOMF, e in nessun caso le linee possono essere collegate ad un potenziale. 22 Posizione finale 1 a secondo della situazione di montaggio Azionamento a sinistra Posizione finale 2 a secondo della situazione di montaggio Azionamento a sinsitra Azionamento a destra Azionamento a destra Regolazione della posizione finale superiore e inferiore. I tasti di regolazione sono scattati per la regolazione Posizione finale1 Portare il telo nella posizione finale desiderata 1 (direzione di rotazione 1). Rilasciare il tasto di regolazione che si trova in direzione di rotazione 1 premendolo nuovamente. E stata regolata la posizione finale 1 Posizione finale2 Portare il telo nella posizione finale desiderata 2 (direzione di rotazione 2). Rilasciare il tasto di regolazione che si trova in direzione di rotazione 2 premendolo nuovamente. La posizione finale 2 è stata regolata Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 Prova di funzaionamento Fare scorrere l azionamento in entrambi le direzioni di corsa fino allo spegnimento. Tramite la protezione termica installata in caso di azionamento ininterrotto da più tempo, può succedere che l azionamento si spenga automaticamente. Preghiamo di volere aspettare fino a che l azionamento non si raffreddi e sia di nuovo pronto al funzionamento (max. 10 min.). Variazione di una posizione finale impostata Premere il tasto di regolazione che si trova in direzione di rotazione e portare il telo nella posizione finale desiderata. Premendo nuovamente i tasti di regolazione questi vengono rilasciati. Pronto!

27 Tipo di esecuzione azionamento elettrico Generale: tenda a rullo Impianto singolo montaggio sotto intonaco Comando singolo Comando di un azionamento DC tramite un interruttore (Inis DC) con alimentatore integrato. Attenzione Superfice massima 3 m² Azionamento elettrico Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

28 Tipo esecuzione azionamento elettrico Tenda a rullo generale Impianto singolo mont. sotto intonaco Rete Trasmettitore manuale Telecomando singolo Comando di un azionamento DC con aggiuntivo modulo DC RTS ricevitore radio e un alimentatore U.P. (UPS10). Come trasmettitore può essere usato un Telis 1 RTS (trasmettitore radio manuale ad 1 canale), un Telis 4 RTS (Trasmettitore radio manuale a 4 canali), un Centralis RTS (trasmettitore radio a parete ad 1 canale) oppure un Chronis RTS (orologio programmabile radiocomandato) Attenzione: Al massimo un azionamento per ogni UPS10 24 Rete Impianto singolo Gruppo piccolo fino a Gruppo piccolo fino a Ulteriori impianti Trasmettitore manuale Impianto di gruppo Ulteriori impianti max. Rete Trasmettitore manuale Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007 Telecomando singolo, per piccoli gruppi e centralizzato Comandi di più azionamenti DC con aggiuntivo modulo DC RTS ricevitore radio e un alimentatore U.P. (UPS10). Come trasmettitore può essere usato un Telis 1 RTS (trasmettitore radio manuale ad 1 canale), un Telis 4 RTS (Trasmettitore radio manuale a 4 canali), un Centralis RTS (trasmettitore radio a parete ad 1 canale) oppure un Chronis RTS (orologio programmabile radiocomandato) Alimentatore per gruppi GPS30, alimentazione fino a 3 azionamenti oppure alimentatore per gruppi Power 2,5 DC, alimentatore fino a 6 azionamenti oppure alimentatore per gruppi GPS100, alimentazione fino a 11 azionamenti Comando singolo, gruppi piccoli e comando centralizzato Comando fino a 6 azionamenti DC (nessun azionamento singolo) tramite un dispositivo di comando radio per gruppi con alimentatore integrato (comando radio per gruppi Power 2,5 DC RTS). Come trasmettitore può essere usato un Telis 1 RTS (trasmettitore radio manuale ad 1 canale), un Telis 4 RTS (Trasmettitore radio manuale a 4 canali), un Centralis RTS (trasmettitore radio a parete ad 1 canale) oppure un Chronis RTS (orologio programmabile radiocomandato)

29 Tipo di esecuzione azionamento elettrico Generale: tenda a rullo Rete Gruppo singolo Comando motore Gruppo piccolo fino a 6 Gruppo piccolo fino a 6 Linea di comando Ulteriori impianti Comando singolo, gruppi piccoli e comando centralizzato Comando fino a 6 azionamenti DC tramite un dispositivo di comando DC IB (per impianti maggiori di 3 m² fino a 3 azionamenti) in collegamento con un alimentatore per gruppi GPS30, alimentazione fino a 3 azionamenti oppure alimentatore per gruppi Power 2,5 DC, alimentazione fino a 6 azionamenti oppure alimentatore per gruppi GPS100, alimentazione fino a 11 azionamenti Gruppo singolo Gruppo piccolo fino a Gruppo piccolo fino a Rete Comando motore Linea di comando Ulteriori impianti Rete Automatismo sole Comando singolo, gruppi piccoli e comando centralizzato con automatismo sole Comando fino a 6 azionamenti DC tramite un dispositivo di comando DC IB di un automatismo sole IB con sensore interno alla finestra in collegamento con un alimentatore per gruppi Alimentatore per gruppi vedi testo sopra Azionamento elettrico Rete Gruppo singolo Gruppo piccolo fino a Gruppo piccolo fino a Comando motore Rete Linea comando Ulteriori impianti Orologio programmatore Comando singolo, gruppi piccoli e comando centralizzato con orologio programmatore Comando fino a 6 azionamenti DC tramite un dispositivo di comando DC IB di un orologio programmatore Chronis IB in collegamento con un alimentatore per gruppi Alimentatore per gruppi vedi testo sopra Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

30 Tipo di esecuzione azionamenti elettrici Generale: tenda a rullo Rete Impianto di gruppo Gruppi piccoli fino a Comando per gruppi Comando fino a 11 azionamenti DC con tastatore per gruppi Centralis IB e tastatore centrale, in collegamento con un alimentatore per gruppi GPS1020 (per impianti maggiori di 3 m² fino a 7 azionamenti). Rete comando Tastatore per gruppi Tastatore per gruppi Gruppo Gruppo Rete Tastatore gruppi Ulteriori impianti Rete Tastatore gruppi Ulteriori gruppi Linea comando Ulteriori Comando per gruppi e centralizzato con automatismo sole Comando fino a 11 azionamenti DC con tastatore per gruppi Centralis IB e tastatore centrale, di un automatismo sole Soliris IB con sensore interno alla finestra, tutto in collegamento con un alimentatore per gruppi GPS1020 (per impianti maggiori di 3 m² fino a 7 azionamenti). Tastatore centrale Automatismo sole Rete Tastatore gruppi Gruppo 1 Ulteriori impianti Rete Tastatore gruppi Gruppo 2 Ulteriori impianti Linea comando Comando per gruppi e centralizzato con orologio programmabile Comando fino a 11 azionamenti DC con tastatore per gruppi Centralis IB e tastatore centrale, di un orologio programmatore Chronis IB tutto in collegamento con un alimentatore per gruppi GPS1020 (per impianti maggiori di 3 m² fino a 7 azionamenti ) Ulteriori Rete Tastatore centrale Orologio programmabile 26 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

31 Generale Monitor posto di lavoro Quello che dovreste sapere circa la protezione antiabbagliamento L entrata del computer negli uffici moderni pone nuove richieste al posto di lavoro. Oltre alla creazione ergonomica del posto a sedere e della scrivania, l inflessione della luce ha un ruolo molto importante. Da un lato l utilizzatore del computer non può guardare direttamente nella luce abbagliante, d altro lato non possono rispecchiarsi fonti di luce sul monitor. Per questo l applicazione sensata dell illuminazione dell ambiente e la scelta di corpi luminosi idonei è un presupposto. Un altro fattore non meno importante è la luce del giorno. Sia la luce del sole che entra direttamente sia riflessi e rispecchiamenti su oggetti di arredamento possono comportare un abbagliamento. Tramite il posizionamento ottimale del monitor, l effetto abbagliamento può già essere arginato. Il monitor dovrebbe trovarsi a 90 gradi a rispetto al vetro della finestra. Tramite questo posizionamento si evita il contatto visivo con la finestra, e la luce del giorno non si rispecchia sul monitor 90 Gradi ca. 2 m Anche la distanza dal monitor dal vetro della finestra di ca. 2 m è molto consigliabile. Così si evita un inflessione diretta della luce del sole sul posto di lavoro. Nonostante il posizionamento ottimale del monitor, per via di raggi solari filtrati in maniera sbagliata oppure per via di oggetti di arredamento riflettenti si può verificare un abbagliamento Nella maggior parte dei casi la creazione ideale del posto di lavoro non è possibile per cause di spazio. In questo caso è necessaria una regolazione della luce. Questo si ottiene in parte con pareti divisorie e schermature sul posto di lavoro, però nel maggiore dei casi lo si ottiene con impianti di protezione dal sole sulla finestra. Anche se il cliente come prima necessità vede la protezione antiabbagliante, si dovrebbe anche controllare, se sono necessari anche altri dispositivi come la protezione dal calore o dagli sguardi Disposizione sensata del posto di lavoro davanti ad un monitor: Superficie del monitor a 90 gradi rispetto alla finestra Sufficiente distanza dalla finestra Generale Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

32 Generale Monitor posto di lavoro Attenuazione della luce Prodotti per es: Tenda a rullo con diversi teli Plissé Stoffa a rete Tenda per montaggio su facciate Attenuando la luce si riduce l intensità della stessa. In questo modo si possono ridurre riflessi sul monitor o sulla superficie di lavoro. La visuale verso l esterno è possibile a seconda dell esecuzione del telo. In caso di sufficiente irradiazione solare si può rinunciare all illuminazione dell ambiente. Ombreggiamento Prodotti per es: Tende per montaggio su facciate Veneziane Veneziane verticali Tende a rullo In caso di ombreggiamento, l irradiazione diretta della luce può essere completamente coperta. In caso di ombreggiamento totale non è possibile la visione verso l esterno. L illuminazione dell ambiente avviene tramite illuminazione artificiale Siccome la luce del sole viene esclusa, i riflessi sul monitor possono verificarsi solamente da parte dell illuminazione interna. In caso di ombreggiamento chiuso solamente in parte può verificarsi un forte contrasto tra luce e ombre e in caso di veneziane possono formarsi delle striscie di luce penetrante. Combinazione In caso di combinazione di un ombreggiamento esterno e un attenuazione della luce interna è possibile coprire l irridiazione diretta del sole (ombreggiamento abbassato in parte). L attenuazione della luce riduce l irradiazione della luce del giorno in modo tale che i riflessi non risultano più fastidiosi. Per via dell ombreggiamento in parte aperto è possibile il contatto visivo verso l esterno L ombreggiamento esterno in estate riduce la penetrazione del calore e offre così un ulteriore vantaggio. 28 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

33 Generale Parametri Indicazioni preliminari generali. L adattamento di ombreggiamenti in genere e di protezione antiabbagliante in particolare può essere valutato tramite diversi parametri Putroppo nelle diverse documentazioni ci sono diversi valori e unità, pertanto un confronto non è facilmente possibile. I tessuti a rete come HELLA Screen e Soltis vengono definiti dai fornitori primari secondo la norma U.S. ASHRAE I nostri architetti nazionali lavorano in prima linea con DIN 4108, protezione calore in opere elevate. Di seguito viene data una panoramica dei rispettivi parametri. Fattore di protezione solare SC o b Questo fattore secondo ASHRAE 7473 viene indicato specialmente per prodotti Screen. SC = Shading Coeffizient, b = grado di ombreggiamento. Il valore indica l energia solare penetrata nell ambiente nel rapporto tra finestre ombreggiate e finestre con il semplice vetro (6 mm vetro trasparente = 1/4 CL). Grado di penetrazione energia totale g Questo valore della norma DIN 4108 indica la penetrazione dell energia totale di vetrate e aggiuntivo dispositivo di protezione dal sole. g = 0,87 x SC oppure 0,87 x b Fattore di riduzione z Questo valore z (DIN 4108) indica con quale fattore deve essere moltiplicata la quantità di energia, se viene applicata la rispettiva protezione dal sole alla finestra. Corrispondente a questo è il valore z senza protezione dal sole = 1. z = g totale / g finestra g totale = penetrazione di energia con protezione dal sole g finestra = penetrazione dell energia dalla finestra senza protezione dal sole Indice protezione dal sole I sp Nella normativa europea si presenta il concetto dell indice di protezione dal sole I sp. Questo grado di efficienza della protezione dal sole non ha ancora una distribuzione particolare e si riscontra dalle formule I sp = (1 g totale / g finestra ) x 100 (%) Valori di comportamento irradiazioni I seguenti valori determinano il confronto percentuale dell irridiazione in corso: Trasmissione Ts indica la penetrazione dei raggi in %. Trasmissione Tv Indica la penetrazione dei raggi nel settore della luce visibile in %. Riflesso Rs Indica il riflesso dei raggi in %. Assorbimento As Indica l assorbimento dei raggi in %. Ts + Rs + As = 100 % Riassunto Nel settore della protezione antiabbagliante si deve cercare di raggiungere specialmente un valore Tv basso. Se questo valore non è conosciuto in alternativa si deve cercare di raggiungere un valore basso di SC o g. Per via dei tanti parametri un confronto diretto dei prodotti può essere eseguito solamente con parametri uguali. Sulla pagina seguente si cerca di dare una panoramica dei parametri disponibili Generale Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/

34 Generale Parametri Tipo ombreggiamento Colore Ts Rs As Tv Ombreggiamento per interni b (SC) 1/4"CL Tenda rullo a foglia (esempio) argento/bronzo ,3 0,24 Tenda rullo in stoffa Late esterno metalizzato alu Plissé Lato esterno metalizzato alu ,25 Veneziana (lamelle alu) 0, 5 Ombreggiamento per esterni Soltis 92 / 86 (esempi) biancos /bianco ,1 9 0,1 7 0,1 3 p.e. tende per facciate * 0,30 0,26 0,21 ombreggiamenti, ombregg. per verande bianco/alu ,14 0,12 0, * 0,27 0,24 0, alu/alu ,12 0,10 0, * 0,24 0,21 0,17 A1 012 grigiobianco ,11 A1 002 bianco bianco ,16 SolScreen Satiné (esempi ) p.e. tende per facciate ombreggiamenti tenda rullo ( valore comparat.) 0,3 Veneziana (lamelle alu) 0,25 g z 10 0% Protezione sole Assorbimento Per i prodotti foglia antiabbagliante, Plissé, SOLTIS e Screen i parametri per gli ulteriori colori sono indicati nella collezione o possono eesere indicati in sede. A lato un immagine grafica dei fattori Ts = Trasmisisone in % Rs = Riflesso in % As = Assorbimento in % R iflesso protezione sole Trasmissione 30 Salvo cambiamenti tecnici edizione 01/2007

35

36

VF 25/16... Pagina 1. ISO/IF 25/16... Pagina 2-12. Testo per capitolato di fornitura e misure limite ISO/IF 25/16... Pagina 13

VF 25/16... Pagina 1. ISO/IF 25/16... Pagina 2-12. Testo per capitolato di fornitura e misure limite ISO/IF 25/16... Pagina 13 Veneziana per interni 25/16 mm Indice Tipo: VF 25/16, ISOLINE 25/16, ISO 25/16, IF 25/16 VF 25/16... Pagina 1 ISO/IF 25/16... Pagina 212 Testo per capitolato di fornitura e misure limite ISO/IF 25/16...

Dettagli

Indice. Tenda a rullo oscurante. Tipo: HELLA ev, HELLA ev T, HELLA ev GZ. HELLA ev... Pagina 1-6. HELLA ev T... Pagina 7-12

Indice. Tenda a rullo oscurante. Tipo: HELLA ev, HELLA ev T, HELLA ev GZ. HELLA ev... Pagina 1-6. HELLA ev T... Pagina 7-12 Indice Tipo: HELLA ev, HELLA ev T, HELLA ev GZ HELLA ev... Pagina 1-6 HELLA ev T... Pagina 7-12 HELLA ev GZ... Pagina 13-18 Tipo esecuzione azionamento elettrico... Pagina 19-24 Tenda a rullo oscurante

Dettagli

Panoramica verticale e finestre basculanti... Pagina 1. Panoramica elementi fissi, lucernari, sistema 25 mm per verande...

Panoramica verticale e finestre basculanti... Pagina 1. Panoramica elementi fissi, lucernari, sistema 25 mm per verande... Indice : Plissé Panoramica verticale e finestre basculanti... Pagina 1 Panoramica elementi fissi, lucernari, sistema 25 mm per verande... Pagina 2 1100 / 1105 Trazione a fune impianto standard... Pagina

Dettagli

ARCADA PS3000. Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS3000. Descrizione

ARCADA PS3000. Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS3000. Descrizione PS3000 Descrizione Tenda per giardini d inverno a scorrimento orizzontale e verticale. Azionamento elettrico con motoriduttori a corrente alternata 230V/50HZ con freno a frizione e finecorsa elettronico

Dettagli

Avvolgibili. Godersi il benessere in totale sicurezza.

Avvolgibili. Godersi il benessere in totale sicurezza. Avvolgibili Godersi il benessere in totale sicurezza. Avvolgibili a cassonetto premontato Funzionalità e ampia scelta per la personalizzazione. Gli avvolgibili a cassonetto premontato WAREMA sono la soluzione

Dettagli

Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro

Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro Larghezza max. 6600 mm, impianto singolo max. 10 000 mm, impianto contrapposto Altezza max. 2600 mm Facile apertura Assoluta trasparenza

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

Tende veneziane Griesser. Metalunic Sinus

Tende veneziane Griesser. Metalunic Sinus Tende veneziane Griesser. Metalunic Sinus Efficienza energetica: A 50% in più di luce diurna grazie alla lamella Sinus LARGHEZZA min. 500 mm, comando ad asta min. 700 mm, comando a motore max. 2800 mm

Dettagli

Manuale a catena (modelli CCGB30/CCGB38) Sono disponibile tre versioni:

Manuale a catena (modelli CCGB30/CCGB38) Sono disponibile tre versioni: La Resstende S.r.l. azienda leader nel settore, offre vari modelli di tende a rullo guidate con SISTEMA B: tende efficienti ed economiche, adatte a finestre di piccole e medie dimensioni, usate principalmente

Dettagli

Tende veneziane Griesser. Metalunic

Tende veneziane Griesser. Metalunic Tende veneziane Griesser. Metalunic LARGHEZZA min. 500 mm, comando ad asta min. 700 mm, comando a motore max. 2800 mm ALTEZZA min. 440 mm max. 4000 mm SUPERFICIE max. 6,5 m 2, tenda singola con comando

Dettagli

Indice. Caratteristiche pag. 1 Capitolato tecnico pag. 3 Scheda tecnica pag. 4 Certificazioni pag. 7 Motori pag. 8

Indice. Caratteristiche pag. 1 Capitolato tecnico pag. 3 Scheda tecnica pag. 4 Certificazioni pag. 7 Motori pag. 8 Indice Caratteristiche pag. 1 Capitolato tecnico pag. 3 Scheda tecnica pag. 4 Certificazioni pag. 7 Motori pag. 8 Rolltek rappresenta una sintesi efficace e innovativa di due prodotti: la tapparella avvolgibile

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO FORNITURA, MONTAGGIO E CABLAGGIO DI TENDE TECNICHE ELETTRIFICATE PER NUOVO CENTRO CULTURALE

CAPITOLATO TECNICO FORNITURA, MONTAGGIO E CABLAGGIO DI TENDE TECNICHE ELETTRIFICATE PER NUOVO CENTRO CULTURALE CAPITOLATO TECNICO FORNITURA, MONTAGGIO E CABLAGGIO DI TENDE TECNICHE ELETTRIFICATE PER NUOVO CENTRO CULTURALE 1 ART. 1. DESCRIZIONE DELLE TENDE TENICHE Si richiede la fornitura, montaggio e cablaggio

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

Tende veneziane Griesser. Metalunic

Tende veneziane Griesser. Metalunic Tende veneziane Griesser. Metalunic Larghezza min. 500 mm, comando ad asta min. 700 mm, comando a motore max. 2800 mm Altezza min. 440 mm max. 4000 mm Superficie max. 6,5 m 2, tenda singola con comando

Dettagli

Indice. Caratteristiche pag. 3 Capitolato tecnico pag. 5 Scheda tecnica pag. 6 Certificazioni pag. 9 Motori pag. 10

Indice. Caratteristiche pag. 3 Capitolato tecnico pag. 5 Scheda tecnica pag. 6 Certificazioni pag. 9 Motori pag. 10 Indice Caratteristiche pag. 3 Capitolato tecnico pag. 5 Scheda tecnica pag. 6 Certificazioni pag. 9 Motori pag. 10 Rolltek rappresenta una sintesi efficace e innovativa di due prodotti: la tapparella avvolgibile

Dettagli

Sistemi a braccio portante e contenitori di comando

Sistemi a braccio portante e contenitori di comando Sistemi a braccio portante e contenitori di comando 2 Sistemi a braccio portante e contenitori di comando Rittal The System. Un insieme non è solo la somma delle singole parti. Sulla scorta di questo concetto,

Dettagli

Coperture per terrazze Griesser. Vetrazza

Coperture per terrazze Griesser. Vetrazza Coperture per terrazze Griesser. Vetrazza Vetrazza Massima protezione immersi nel verde. Vetrazza Gli elementi laterali in vetro permettono di trasformare rapidamente la copertura per terrazze in un'oasi

Dettagli

Il nuovo programma di ferramenta per alzanti scorrevoli per porte e finestre in legno, PVC e metallo

Il nuovo programma di ferramenta per alzanti scorrevoli per porte e finestre in legno, PVC e metallo New Generation Il nuovo programma di ferramenta per alzanti scorrevoli per porte e finestre in legno, PVC e metallo Ferramenta per alzante scorrevole e per alzante scorrevole a ribalta HS-Master HS-SPEED

Dettagli

Ferramenta di Vetro Innovativa

Ferramenta di Vetro Innovativa Ferramenta di Vetro Innovativa il sistema Vitris è la soluzione ideale per tutte le situazioni nelle quali al vetro è necessario abbinare un telaio perfetto. Un programma completo di profili, ferramenta

Dettagli

Tapparella Frangisole Zanzariera. w w w. p u n t o p e r s i a n e. i t

Tapparella Frangisole Zanzariera. w w w. p u n t o p e r s i a n e. i t c a t a l o g o c o m m e r c i a l e Tapparella w w w. p u n t o p e r s i a n e. i t TRE FUNZIONI UN UNICO PRODOTTO E un sistema integrato di tapparella motorizzata con zanzariera. La tapparella dotata

Dettagli

FINESTRE VERTICALI CON FORME SPECIALI

FINESTRE VERTICALI CON FORME SPECIALI MHZ Tende Plissè FINESTRE VERTICALI CON FORME SPECIALI Si riservano variazioni tecniche, Edizione 05.11 25 MHZ Tende Plissè per finestre verticali con forme speciali MODELLI 11-8460, 11-8465, 11-8470 DESCRIZIONE

Dettagli

terrado GP5100 Copertura in vetro Descrizione GP5100

terrado GP5100 Copertura in vetro Descrizione GP5100 terrado Descrizione Pergolato con copertura in vetro VSG 10mm, realizzato interamente in alluminio. Struttura concepita per fissaggio a parete ed a soffitto, tramite profilo di chiusura, al quale sono

Dettagli

VERAK S-MAX Armadio standard 19 per alloggiamento server

VERAK S-MAX Armadio standard 19 per alloggiamento server Armadio standard 19 per alloggiamento server 1 2 Sommario Specifiche materiali Profilati verticali: acciaio 1.5 mm Intelaiature terminali: acciaio 1.5 mm Montanti 19 : acciaio 2.0 mm Supporti laterali

Dettagli

4.4.52 Dispositivo per ante a libro Wing Line 77. per 1 anta a libro a 2 o 4 battenti. Dispositivo per ante a libro Wing Line 77. www.hettich.

4.4.52 Dispositivo per ante a libro Wing Line 77. per 1 anta a libro a 2 o 4 battenti. Dispositivo per ante a libro Wing Line 77. www.hettich. per anta a libro a 2 o battenti..52 Dispositivo per ante a libro Wing Line 77 www.hettich.com per anta a libro a 2 o battenti Le ali della libertà Elegante, versatile e straordinariamente pratico - questo

Dettagli

4 Mobili prodotto SCALA

4 Mobili prodotto SCALA Il nostro sistema di arredo da laboratorio SCALA offre una vasta scelta di varianti per lo stoccaggio con facile accesso e conservazione sicura. Tutti i mobili prodotti sono equipaggiabili in modo variabile

Dettagli

SCALE RETRATTILI LIGNA3 ALLUMIN

SCALE RETRATTILI LIGNA3 ALLUMIN SCALE RETRATTILI PER L ACCESSO AL SOFFITTO E AL TETTO Serie LIGNA3 - Retrattile in legno Serie ALLUMIN - Retrattile in lega - automatica - per pareti verticali - per tetti piani - per tetti inclinati -

Dettagli

L ARMADIO SECONDO HÄFELE

L ARMADIO SECONDO HÄFELE edizione 2014 www.hafele.it L ARMADIO SECONDO HÄFELE Sistemi per ante scorrevoli e sistemi di chiusura aortizzati INDICE SISTEMI PER ANTE SCORREVOLI E SISTEMI DI CHIUSURA AMMORTIZZATI Classic 50 VF S Classic

Dettagli

specifiche del telo linee guida

specifiche del telo linee guida specifiche del telo linee guida 4 l Lutron introduzione Selezionare il tipo giusto di telo può essere di importanza critica per la riuscita di un progetto. Questa pubblicazione intende fornire delle linee

Dettagli

Arredamenti per officine

Arredamenti per officine Arredamenti per officine Armadi per computer Catalogo I-052 Indice. - Armadi a cassetti Pag. 2 2. - Materiale di separazione Pag. 2 3. - Armadi a piani Pag. 20 4. - Armadi per computer - Stazioni Qualità

Dettagli

PRESYSTEM BLACK-IN L INNOVATIVO SISTEMA CON TENDA OSCURANTE

PRESYSTEM BLACK-IN L INNOVATIVO SISTEMA CON TENDA OSCURANTE PRESYSTEM BLACK-IN L INNOVATIVO SISTEMA CON TENDA OSCURANTE in collaborazione con PRESYSTEM BLACK-IN IL MONOBLOCCO PERFETTO PER TENDE OSCURANTI Il monoblocco termoisolante PRESYSTEM Black-in è un sistema

Dettagli

Tetti per terrazze di Griesser. Una scelta automatica.

Tetti per terrazze di Griesser. Una scelta automatica. Tetti per terrazze di Griesser. Una scelta automatica. Tetti per terrazze per prolungare la vostra estate 2 Tetti per terrazze 3 Tetti per terrazze Plaza Home Tetto per terrazza di stoffa Highlight prodotto

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

Porte semincassate Chiusure

Porte semincassate Chiusure Serie 4000 Porte semincassate Chiusure Chiusure per porte a tampone e semincassate, complete di maniglia di sicurezza interna, in materiale composito resistente alle basse temperature ed alla corrosione.

Dettagli

Nastri trasportatori DGF-P 2001

Nastri trasportatori DGF-P 2001 Nastri trasportatori DGF-P 2001 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Striscia di scorrimento mk 1005 Profilo per struttura del trasportatore mk 2001 Sistema trasportatore DGF-P 2001 è

Dettagli

LA GAMMA! Veneziana. Sistema C. Sistema W Swipe. Sistema S SL20C-22C. Motore esterno. Pomolo frontale. Comando corda. SL20W-22W Comando asta SL20S

LA GAMMA! Veneziana. Sistema C. Sistema W Swipe. Sistema S SL20C-22C. Motore esterno. Pomolo frontale. Comando corda. SL20W-22W Comando asta SL20S LA GAMMA! Veneziana SL20C-22C Sistema C Comando corda Pomolo frontale Motore esterno SL20W-22W Comando asta Sistema W Swipe SL20S Modulo solare Carica batterie Sistema S LA GAMMA! Plissé SL20C-22C Sistema

Dettagli

serranda a bullone Possibilità d impiego: Materie sintetiche termoplastiche (non adatto per PVC)

serranda a bullone Possibilità d impiego: Materie sintetiche termoplastiche (non adatto per PVC) Ugello per macchine con serranda a bullone tipo BHP a comando pneumatico o idraulico serranda a bullone Possibilità d impiego: Materie sintetiche termoplastiche (non adatto per PVC) Meccanismo valvola:

Dettagli

Qualità e sicurezza dal 1966 MOTORI E AUTOMATISMI PER TAPPARELLE. www.garbintapparelle.it

Qualità e sicurezza dal 1966 MOTORI E AUTOMATISMI PER TAPPARELLE. www.garbintapparelle.it Qualità e sicurezza dal 1966 MOTORI E AUTOMATISMI PER TAPPARELLE www.garbintapparelle.it OPERATORI PER TAPPARELLE Operatori per tapparelle Serie SCS Regolazione precisa dei finecorsa tramite brugole. Facilità

Dettagli

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21 5 Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 5-10 AV 18 5- AV 21 5-14 AV 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5- Accessori 5-21 Tabella di confronto dei dati tecnici 5-24 ➂ ➄ ➆ ➃ ➅ ➀ ➁ Serrature con e senza protezione da chiusura

Dettagli

I supporti dei sistemi fotovoltaici

I supporti dei sistemi fotovoltaici I supporti per il montaggio dei moduli Su tetto a falda: retrofit e integrazione A terra o su tetti piani: vasche, supporti metallici, Girasole, Gazebo A parete: frangisole, in verticale Sistemi retrofit

Dettagli

R35/8G R60/8G R120/3G. Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua. Informazioni importanti per l allacciamento elettrico.

R35/8G R60/8G R120/3G. Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua. Informazioni importanti per l allacciamento elettrico. R35/8G R60/8G R120/3G IT Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua Informazioni importanti per l allacciamento elettrico. Istruzioni per l uso Indice Introduzione... 4 Garanzia... 4 Istruzioni

Dettagli

OMBREGGIANTI PER VERANDE

OMBREGGIANTI PER VERANDE OMBREGGIANTI PER VERANDE LE SFACETTATURE DELLA LUCE Gli opposti si attraggono. La notte accompagna il giorno. La luce richiede il buio Il nero richiama il bianco. Dove cè la luce, cè anche un' ombra -

Dettagli

Allestimenti interni per armadi e accessori Accessori per ribalte, aste guardaroba, agganci per pensili

Allestimenti interni per armadi e accessori Accessori per ribalte, aste guardaroba, agganci per pensili Allestimenti interni per armadi e accessori Accessori per ribalte, aste guardaroba, agganci per pensili Sommario Cerniere per ribalte 2-4 Aste per armadi e accessori 5-9 Attaccaglie per pensili 10-12

Dettagli

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade Armadio per alloggiamento di Server Blade Sommario Specifiche materiali Profilati verticali: acciaio 1.5 mm Intelaiature terminali: acciaio 1.5 mm Montanti 19 : acciaio 2.0 mm Supporti laterali per montanti:

Dettagli

SU MISURA: PROTEZIONE SOLARE E TENDE DA SOLE (PENSILINE)

SU MISURA: PROTEZIONE SOLARE E TENDE DA SOLE (PENSILINE) Detto, fatto. jumbo.ch SU MISURA: PROTEZIONE SOLARE E TENDE DA SOLE (PENSILINE) 1297605 / 7613164417763 Sul retro tutto sul tema «Tende su misura». Pagina 2 su misura: protezione solare e tende da sole

Dettagli

Sistemi di sollevamento con il marchio Kesseböhmer: Qualità a prima vista.

Sistemi di sollevamento con il marchio Kesseböhmer: Qualità a prima vista. Sistemi di sollevamento con il marchio Kesseböhmer: Qualità a prima vista. clever storage by Kesseböhmer KESSEBÖHMER: LA PERFEZIONE DELLA FUNZIONE. Il marchio di qualità Kesseböhmer nel mercato dei sistemi

Dettagli

Caratteristiche Telai a pavimento Particolari tecnici

Caratteristiche Telai a pavimento Particolari tecnici Caratteristiche Telai a pavimento Particolari tecnici 11.2 11.3 11.4 Attenzione: Per il calcolo dei pezzi sulle tabelle del listino prezzi, bisogna considerare sempre la casella dimensionale uguale o superiore

Dettagli

Elevatore elettrico trilaterale / con sedile trasversale (1000 1500 kg)

Elevatore elettrico trilaterale / con sedile trasversale (1000 1500 kg) Elevata flessibilità: costruzione modulare e gestione intelligente del carrello Tecnologia trifase da 80 Volt: elevata coppia e comportamento dinamico Sistemi di comando e CAN-Bus certificati TÜV Elevata

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P MINI

Nastri trasportatori GUF-P MINI Nastri trasportatori GUF-P MINI Profilo per struttura del trasportatore mk 2075 mk 2100 mk 2150 Grazie al loro design compatto, i trasportatori GUF-P sono ideali per le applicazioni di dispositivi come,

Dettagli

PER FACCIATE CONTINUE SISTEMI DI APERTURA. Gamma completa di accessori e sistemi di apertura per facciate continue

PER FACCIATE CONTINUE SISTEMI DI APERTURA. Gamma completa di accessori e sistemi di apertura per facciate continue SISTEMI DI APERTURA PER FACCIATE CONTINUE Gamma completa di accessori e sistemi di apertura per facciate continue Bracci per apertura a sporgere e ad anta Cremonesi Meccanismi di chiusura Soluzioni innovative

Dettagli

S S. Motore per tapparelle RolSmart

S S. Motore per tapparelle RolSmart IT Motore per tapparelle RolSmart Conservare le presenti istruzioni! Dopo aver montato il motore, fissare le presenti istruzioni al cavo per il tecnico elettricista. Funzioni del dispositivo: Protezione

Dettagli

PORTAVANT LIGHT LEGGERO, RALLENTATO, CHIUSURA IMPECCABILE NOVITA! glass system technology

PORTAVANT LIGHT LEGGERO, RALLENTATO, CHIUSURA IMPECCABILE NOVITA! glass system technology LEGGERO, RALLENTATO, CHIUSURA IMPECCABILE glass system technology NOVITA! 2 PORTAVANT LIGHT PORTAVANT LIGHT la soluzione Portavant per le ante di larghezza e peso ridotti COMFORT STOP Il sistema di ammortizzazione

Dettagli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli Doortech Controtelai per porte scorrevoli CATAOGO Anta ngola con porta vetro Acqua 3 4 Anta ngola Anta Doppia 5 CARATTERISTICE TECNICE CONTROTEAIO INTONACO I 10 anni di garanzia sono riferiti al solo

Dettagli

AVVOLGIBILI AVVOLGIBILI ALLUMINIO COLORI STANDARD

AVVOLGIBILI AVVOLGIBILI ALLUMINIO COLORI STANDARD AVVOLGIBILI AVVOLGIBILI PVC ALLUMINIO COLORI STANDARD 29 AVVOLGIBILI IN PVC TIPO PESANTE Le nostre avvolgibili in PVC, grazie all utilizzo di materie prime di alta qualità, sintetizzano un prodotto di

Dettagli

Pannelli radianti a infrarossi IHC in fibra di carbonio Per un calore delicato ma efficace

Pannelli radianti a infrarossi IHC in fibra di carbonio Per un calore delicato ma efficace 3 1150 1750 W Riscaldamento elettrico 2 modelli Pannelli radianti a infrarossi IHC in fibra di carbonio Per un calore delicato ma efficace Applicazioni Il riscaldatore a infrarossi al carbonio IHC produce

Dettagli

Persiane Griesser. Persiane scorrevoli

Persiane Griesser. Persiane scorrevoli Persiane Griesser. Persiane scorrevoli 2 Persiane Scorrevole Persiane Scorrevoli La tecnica ben pensata e la perfetta lavorazione svolgono un ruolo importante nelle persiane scorrevoli. Con le loro elevate

Dettagli

TESSUTI. Maggiorazione tessuti per tende da sole confezionate Le tende da sole sono fornite di serie con tessuto aclilico in tinta unita o rigato.

TESSUTI. Maggiorazione tessuti per tende da sole confezionate Le tende da sole sono fornite di serie con tessuto aclilico in tinta unita o rigato. PRONEMA 190 TESSUTI Maggiorazione tessuti per tende da sole confezionate Le tende da sole sono fornite di serie con tessuto aclilico in tinta unita o rigato. Modello DEHOR ESSEPI BQ BQ10 BQ40 CIESSE A

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180)

VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180) I VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180) DESCRIZIONE TECNICA Le vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.40 sono sempre costruite su misura e sono composte da elementi modulari

Dettagli

Nella foto: Villa sul Lago di Lugano (Svizzera) con le nostre persiane a lamelle orientabili.

Nella foto: Villa sul Lago di Lugano (Svizzera) con le nostre persiane a lamelle orientabili. LINEA LEGNO LINEA LEGNO PER PERSIANE ORIENTABILI Da oltre 40 anni produce montanti per realizzare persiane a lamelle orientabili. I prodotti che Vi presentiamo in queste pagine: NACO PL 60 PL 60NT NACO

Dettagli

Le coperture mobili PATIO sono studiate per creare spazi abitativi protetti ma apribili, che conciliano la sicurezza degli interni con la suggestione

Le coperture mobili PATIO sono studiate per creare spazi abitativi protetti ma apribili, che conciliano la sicurezza degli interni con la suggestione Le coperture mobili PATIO sono studiate per creare spazi abitativi protetti ma apribili, che conciliano la sicurezza degli interni con la suggestione naturale dell'esterno. La copertura è realizzata con

Dettagli

Hahn Türband 4. Nuova Fissaggio. Innovativo Della Cerniera

Hahn Türband 4. Nuova Fissaggio. Innovativo Della Cerniera Hahn Türband 4 Prestigio e funzionalità per porte di ingresso e porte destinate ad impieghi nella c.d. area di sicurezza Nuova Fissaggio Innovativo Della Cerniera 1 2 3 4 6 7 8 9 J 1 2 3 4 5 6 7 8 9 J

Dettagli

accessori per finestra per tetti Estfeller scegliere? Tenda oscurante interna assicura il buio anche in pieno giorno Le protezioni interne ed esterne

accessori per finestra per tetti Estfeller scegliere? Tenda oscurante interna assicura il buio anche in pieno giorno Le protezioni interne ed esterne Q uali accessori per finestra per tetti Estfeller scegliere? Le protezioni interne ed esterne Tenda plissettata singola Tenda filtrante interna a rullo 9 8 Tenda oscurante interna Tenda combinata plissettata

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.62 Alluminio + legno (Brevetto europeo N 401.180)

VETRATA PIEGHEVOLE S.62 Alluminio + legno (Brevetto europeo N 401.180) I VETRATA PIEGHEVOLE S.62 Alluminio + legno (Brevetto europeo N 401.180) DESCRIZIONE TECNICA Le vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.62-TONDA alluminio-legno sono una novità nel campo delle vetrate mobili.

Dettagli

Serrature per serramenti metallici

Serrature per serramenti metallici metallici metallici Multiblindo Applicare MULTIBLINDO, insieme ai cilindri ISEO, vuol dire offrire una elevatissima sicurezza alle porte. Le caratteristiche di sicurezza di MULTIBLINDO sono: - scatola

Dettagli

DesiGn & prestazioni CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI: > Permeabilità all aria (UNI EN 12207) classe 4. > Tenuta all acqua (UNI EN 12208) classe 6A

DesiGn & prestazioni CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI: > Permeabilità all aria (UNI EN 12207) classe 4. > Tenuta all acqua (UNI EN 12208) classe 6A IL PVC KORUS 4 5 IL PVC KORUS DesiGn & prestazioni CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI: > Permeabilità all aria (UNI EN 12207) classe 4 > Tenuta all acqua (UNI EN 12208) classe 6A Sistema a doppia guarnizione

Dettagli

Il sistema portafondali modulare Manfrotto è affidabile, facile da usare e sufficientemente flessibile per soddisfare le vostre necessità nel campo

Il sistema portafondali modulare Manfrotto è affidabile, facile da usare e sufficientemente flessibile per soddisfare le vostre necessità nel campo 106 Il sistema portafondali modulare Manfrotto è affidabile, facile da usare e sufficientemente flessibile per soddisfare le vostre necessità nel campo del supporto di fondali in carta, o in tessuto, in

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P 2004

Nastri trasportatori GUF-P 2004 Nastri trasportatori GUF-P 2004 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Oltre alle funzioni standard di tutti i Sistemi per nastri trasportatori mk, inclusi i rulli bombati per un facile

Dettagli

[blockquote]carrello Laterale Multidirezionale Compatto [/blockquote] Portata nominale da 1500 a 3000 kg

[blockquote]carrello Laterale Multidirezionale Compatto [/blockquote] Portata nominale da 1500 a 3000 kg [blockquote]carrello Laterale Multidirezionale Compatto [/blockquote] Portata nominale da 1500 a 3000 kg [span class=note]caratteristiche[/span] La serie 2120 è un carrello laterale con sterzo multidirezionale,

Dettagli

Cappa da cucina tradizionale confort

Cappa da cucina tradizionale confort Cappa da cucina tradizionale confort Prezzi a richiesta Vantaggi Compensazione integrata. Filtri a labirinto in acciao inox montati. Illuminazione ad incasso in opzione. Gamma Due altezze disponibili:

Dettagli

FORNITURA ARREDI PER L'ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO CAPITOLATO TECNICO - PARTE C ELENCO ARREDI E ACCESSORI RICHIESTI

FORNITURA ARREDI PER L'ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO CAPITOLATO TECNICO - PARTE C ELENCO ARREDI E ACCESSORI RICHIESTI FORNITURA ARREDI PER L'ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO CAPITOLATO TECNICO - PARTE C ELENCO ARREDI E ACCESSORI RICHIESTI Intervento num Descrizione del lavoro Quantità Intervento

Dettagli

Yslo RTS. il motore per persiane. Su misura Silenzioso Affidabile e duraturo Tecnologia radio Movimento personalizzabile

Yslo RTS. il motore per persiane. Su misura Silenzioso Affidabile e duraturo Tecnologia radio Movimento personalizzabile Yslo RTS il motore per persiane Su misura Silenzioso Affidabile e duraturo Tecnologia radio Movimento personalizzabile Yslo RTS è...qualità! Qualità, semplicità e competenza tecnologica, anche per le persiane;

Dettagli

Window-Matic Descrizione sintetica del montaggio

Window-Matic Descrizione sintetica del montaggio Window-Matic Descrizione sintetica del montaggio Presupposti per un corretto montaggio: I meccanismi della ferramenta perimetrale devono scorrere agevolmente ed essere perfettamente funzionanti (sforzo

Dettagli

1. PARTICOLARITA DEL TESSUTO POLYSCREEN RISPETTO AD ALTRI ARTICOLI. GENERALITA.

1. PARTICOLARITA DEL TESSUTO POLYSCREEN RISPETTO AD ALTRI ARTICOLI. GENERALITA. Tutto sul POLYSCREEN 1 INTRODUZIONE: PERCHE IL POLYSCREEN AD ALTA TENACITA? VERTISOL ha scommesso sulla scelta del poliestere ad alta tenacità in seguito alle alte prestazioni ottenute con questo tipo

Dettagli

Porte veloci e sicure. Serie S. Portoni a spirale ad apertura rapida Essential. Il vostro passaggio alla prima classe!

Porte veloci e sicure. Serie S. Portoni a spirale ad apertura rapida Essential. Il vostro passaggio alla prima classe! Porte veloci e sicure Serie S Portoni a spirale ad apertura rapida Essential. Il vostro passaggio alla prima classe! Portoni a spirale ad apertura rapida low cost Con il EFA-SST risparmiate in modo efficace

Dettagli

Ferramenta per scorrevole in parallelo, per scorrevole a libro. Il programma G.U per porte e finestre in PVC, legno e metallo

Ferramenta per scorrevole in parallelo, per scorrevole a libro. Il programma G.U per porte e finestre in PVC, legno e metallo Ferramenta per scorrevole in parallelo, per scorrevole a libro Il programma G.U per porte e finestre in PVC, legno e metallo Il programma dello scorrevole in parallelo a ribalta di GU La ferramenta scorrevole

Dettagli

Allestimenti veicoli commerciali. Catalogo n ii S05 00

Allestimenti veicoli commerciali. Catalogo n ii S05 00 Allestimenti veicoli commerciali Catalogo n ii S05 00 Indice pag. 4-5 L AZIENDA pag. 6-7 UNA GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI pag. 8-9 STRATEGICAMENTE FORTI pag. 10-27 LINEA FAST. Ottimizzazione dello spazio

Dettagli

IDEE IN MOVIMENTO. Roll Tek. Avvolgibili orientabili a orientamento regolabile

IDEE IN MOVIMENTO. Roll Tek. Avvolgibili orientabili a orientamento regolabile SUNPROJECT IDEE IN MOVIMENTO Roll Tek Avvolgibili orientabili a orientamento regolabile L avvolgibile orientabile a orientamento regolabile con sistema di antisollevamento http://sunproject.nonsoloporteefinestre.it

Dettagli

ELENCO PREZZI ARREDI E ACCESSORI

ELENCO PREZZI ARREDI E ACCESSORI Ragione sociale dell'impresa: ELENCO PREZZI ARREDI E ACCESSORI Intervento num Descrizione del lavoro Quantità Prezzo unità Prezzo totale Intervento 3 (pag. 4 degli elaborati Intervento 2 (pag. 4 degli

Dettagli

Sistema di sollevamento ante a ribalta

Sistema di sollevamento ante a ribalta Montaggio con sistema singolo per ante in legno (Distanza consigliata) Per applicazioni particolari la distanza di fissaggio può essere ridotta da 25 fino a un minimo di 19 mm. Piastra di fissaggio del

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

Liguria Automazioni S.r.l. - Via Pasteur n 3-17021 Alassio (SV) tel. +39.0182.646107 - Fax +39.0182.644829 e-mail info@liguria-automazioni.

Liguria Automazioni S.r.l. - Via Pasteur n 3-17021 Alassio (SV) tel. +39.0182.646107 - Fax +39.0182.644829 e-mail info@liguria-automazioni. PANNELLII ALFANUMERIICII MESSAGGIIO VARIIABIILE CCOONNTTRROOLLLLAATTI II DDAA CCEENNTTRRAALLEE RROOMOOTTAA IINN I RREETTEE VVI IIAA GGSSM PREMESSA TECNICA SUL PRODOTTO I pannelli proposti rispettano le

Dettagli

Porte e finestre Sistema Lignatec 200. Il comfort naturale per i tuoi spazi, ben protetto.

Porte e finestre Sistema Lignatec 200. Il comfort naturale per i tuoi spazi, ben protetto. Porte e finestre Sistema Lignatec 200. Il comfort naturale per i tuoi spazi, ben protetto. NOVITÀ Lato interno in legno massiccio in 7 diverse tonalità Lato esterno e corpo centrale in PVC ad elevata

Dettagli

CATALOGO PORTE BASCULANTI

CATALOGO PORTE BASCULANTI CATALOGO PORTE BASCULANTI in legno LINEA PANTOGRAFATA Modello con telaio in ferro e pannelli da mm 15 Porta basculante con telaio perimetrale in ferro zincato: rivestimento del battente in multistrato

Dettagli

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione I sistemi Mec Line per il comando manuale a distanza dei serramenti sono supercollaudati, affidabili ed economici, di facile e rapida

Dettagli

MÜLLER Fissaggio. Scorrevoli

MÜLLER Fissaggio. Scorrevoli Sistema scorrevole per armadi con ante interne alla struttura per antine leggere portata Kg 14 binario in alluminio pattini in nylon pplicazione laterale con pattino a sospensone 14 2 inario portante alluminio

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

Cerniere con nodo esterno

Cerniere con nodo esterno Cerniere con nodo esterno Numero di cerniere per porta Serie 200 Serie 000 Serie 2800 Cerniere per ante in cristallo b 00 b 0 per 220 h 2800 b 00 28 kg max 100 2400 20 kg 1 kg 2200 2000 22 kg max 100 b

Dettagli

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design 3 1000 2000 W Riscaldamento elettrico 6 modelli Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design Applicazioni Il potente pannello radiante

Dettagli

Tende da sole. s.r.l.

Tende da sole. s.r.l. Tende da sole s.r.l. Tende da sole - Modello a Caduta Tenda da sole a caduta economica e pratica, di facile istallazione. Struttura di serie laccata avario ral 1013 Coppia supporti soffitto - parete Coppia

Dettagli

Maniglieria industriale

Maniglieria industriale Elementi di regolazione Serie GN 558 Leve di manovra a scatto con perno di posizionamento. Materiali: corpo in ghisa sferoidale, impugnatura in acciaio brunito e perno temprato. Mozzo con foro standard

Dettagli

Guida alla scelta Motori tubolari per tapparelle

Guida alla scelta Motori tubolari per tapparelle Nice Guida alla scelta La linea più completa di sistemi d automazione per tende, tapparelle e serrande. Guida alla scelta Motori tubolari per tapparelle Nice mette a Vostra disposizione questa semplice

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI

MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI Cat Kenta ITAOK 9-03-00 :39 Pagina MOTORIDUTTORE K 911 CARATTERISTICHE GENERALI Nell ampia gamma dei motoriduttori K 911 sono presenti versioni con motori in corrente alternata (AC) a poli spezzati e in

Dettagli

Twin. systems ALLU. RX 500 s. Sistemi. vers. 02 DESCRIZIONE TECNICA PER CAPITOLATO

Twin. systems ALLU. RX 500 s. Sistemi. vers. 02 DESCRIZIONE TECNICA PER CAPITOLATO A 01 DESCRIZIONE TECNICA PER CAPITOLATO I profilati per serramenti saranno in lega di alluminio ENAW 6060 (EN 573-3 e EN 755-) con stato fisico di fornitura UNI EN 515. I telai fissi e le ante mobili dovranno

Dettagli

Catalogo generale Geberit 2015

Catalogo generale Geberit 2015 Catalogo generale Geberit 2015 Indice Gamma per locali pubblici Dispositivi elettronici di risciacquo 526 Comandi pneumatici per orinatoi 543 Accessori per orinatoi 547 Dispositivi manuali di risciacquo

Dettagli

RapidRoll 600. Scheda tecnica Porta ad elevate prestazioni. Eleganza ingegneristica e tecnologia all avanguardia

RapidRoll 600. Scheda tecnica Porta ad elevate prestazioni. Eleganza ingegneristica e tecnologia all avanguardia Scheda tecnica Porta ad elevate prestazioni RapidRoll 600 Eleganza ingegneristica e tecnologia all avanguardia RapidRoll 600 utilizza un design modulare per fornire un livello di funzionamento eccellente.

Dettagli

NOVEMBRE 2011 INDICE

NOVEMBRE 2011 INDICE NOVEMBRE 2011 INDICE PROFILI IN ALLUMINIO Pag 1 / 1 SC PROFILO MARTINA Pag 2 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA 4 - Pag 3 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA L - Pag 4 / 1 SC PROFILO TOTEM - TM 100 - Pag 5 /

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva)

VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva) I VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva) DESCRIZIONE TECNICA Le Vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.30 sono sempre costruite su misura e sono composte da elementi modulari in

Dettagli

ConSole, ConSole+ Sistema di montaggio su tetti piani per moduli fotovoltaici con cornice e laminati. From visions to solutions

ConSole, ConSole+ Sistema di montaggio su tetti piani per moduli fotovoltaici con cornice e laminati. From visions to solutions ConSole, ConSole+ Sistema di montaggio su tetti piani per moduli fotovoltaici con cornice e laminati From visions to solutions Sistemi di fissaggio alternativi per un montaggio veloce, semplice ed economico

Dettagli

PIEMONTE FORNITURA ARREDI PER L ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO [01634367A5] CAPITOLATO TECNICO

PIEMONTE FORNITURA ARREDI PER L ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO [01634367A5] CAPITOLATO TECNICO PIEMONTE FORNITURA ARREDI PER L ALLESTIMENTO DEL RISTORANTE UNIVERSITARIO PRINCIPE AMEDEO CIG [01634367A5] CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Per il Ristorante Universitario Mensana di via Principe Amedeo sono

Dettagli