Allegato n. 4 GLI STRUMENTI, LE ATTREZZATURE DIDATTICHE, GLI SPAZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato n. 4 GLI STRUMENTI, LE ATTREZZATURE DIDATTICHE, GLI SPAZI"

Transcript

1 Allegato n. 4 GLI STRUMENTI, LE ATTREZZATURE DIDATTICHE, GLI SPAZI ACCESSO L'Istituto è aperto tutti i giorni feriali dalle ore 7.30 alle ore lunedì, martedì e mercoledì, dalle ore 7.30 alle giovedì e venerdì, il sabato dalle 7.30 alle Con prolungamento dell'orario in base a particolari necessità. Nel periodo di apertura l'accesso all'istituto e alle sue strutture è libero ai docenti e al personale. Gli alunni possono accedere fuori dell'orario normale delle lezioni o delle attività programmate previo permesso della presidenza e, se minorenni, con il consenso dei genitori. L uso delle strutture, anche per gli esterni, è regolamentato dal Consiglio d'istituto e autorizzato dal Dirigente scolastico. AULE, AULE SPECIALI L'Istituto è dotato di n. 26 aule per l'attività curriculare. E' dotato inoltre di aule speciali, appositamente attrezzate per particolari didattica, esercitazioni o attività collegate: momenti dell'attività 1 aula audiovisivi con archivio di videocassette, audiocassette, compact disk, diapositive, lucidi e collegamenti alle reti televisive nazionali 2 aule da disegno 3 aule CAD 1 aula informatica 1 aula multimediale 1 aula tecnigrafi infermeria area attrezzata per le attività di informazione e consulenza (orientamento) area attrezzata per le attività relative alla sicurezza aula riunioni

2 LABORATORI LABORATORIO DI TOPOGRAFIA Consistenza: il laboratorio topografico è dotato di GPS per il rilievo topografico satellitare con relativo software di gestione ed elaborazione dei dati misurati. È dotato altresì di strumenti elettronici e di 5 stazioni integrate totali capaci di memorizzare ed elaborare automaticamente i dati numerici raccolti, stampare calcoli e disegni. Un restitutore analogico consente, con il metodo dei due colori, di prendere conoscenza della visione tridimensionale del territorio e la creazione di mappe con il metodo aereofotogrammetrico. Vari computer, dotati di programmi Pregeo e Docfa e Autocad, consentono agli allievi il diretto contatto con la più recente normativa catastale. Un congruo numero di livelli, teodoliti e tacheometri ottico-meccanici di tipo tradizionale, vengono regolarmente utilizzati per dare agli allievi le basi del rilievo topografico. I docenti di Topografia ed Estimo hanno seguito un corso sul GPS per il passaggio dal rilievo stazione al rilievo satellitare. Utilizzo :l insegnamento di questa materia è di fondamentale importanza per l attività professionale del geometra, costituendone il principale elemento caratterizzante nei confronti delle professioni affini. Gli strumenti sono necessari al regolare svolgimento della programmazione didattica della suddetta disciplina la quale prevede valutazioni sia delle prove scritte, orali e grafiche che pratiche. Considerato che l addestramento degli allievi, supportato da una strumentazione tecnico-scientifica moderna, consente una migliore formazione professionale e un più facile inserimento nel mondo del lavoro, vengono svolte le esercitazioni pratiche esterne di rilevamento topografico sul terreno con strumenti sia semplici che di avanzata tecnologia, sotto la guida e con la collaborazione dell insegnante tecnico pratico LABORATORIO DI COSTRUZIONI E dotato delle seguenti attrezzature: apparecchiatura per rottura a flessione e trazione,apparecchiatura per valutazione durezza materiali, rockwall, muffola, riduttori, frantoio per inerti, apparecchiature Redwood per catrami, flessimetri ed estensimetri, ago del Vicat, campioni di materiali, modelli di strutture. LABORATORIO DI TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI Sono presenti le seguenti attrezzature: modellini tridimensionali di elementi costruttivi (solai, travi, fondazioni, ecc.), campionatura di materiali per l'edilizia, macchinari per prove sui materiali, audiovisivi: filmati di architettura, videocassette di storia dell'arte, diapositive di storia dell'architettura comprendenti tutti i periodi storici (dai greci all'architettura contemporanea) in gran parte originali, riprese durante i viaggi d'istruzione dell'istituto in Italia ed Europa pannelli espositivi con disegni di elementi costruttivi (particolare, sezioni) LABORATORIO N. 1 DI INFORMATICA Consistenza: 17 PC Pentium 4 multimediali, con monitor colori SVGA e sistema operativo Windows XP. Stampante laser di rete e un PC Server Pentium 4 con Windows Server Tutti con collegamento a internet. Utilizzo: Esercitazioni didattiche con uso dei programmi DOCFA e PREGEO per la soluzione di problematiche aziendali e professionali. Uso di programmi di matematica, di elaborazione di testi per italiano, per la lingua inglese e in generale M.S. Office.

3 LABORATORIO N. 2 DI INFORMATICA AULA CAD 1 primo piano Consistenza: 24 PC Pentium 4 (18 asus dual core 2400, 6 Pentium 3000 e 1 Pentium 1500),1 PC HP WX6000 (insegnante map xeon 2800 biprocessore),1 pc asus dual core 2400 (insegnante), n. 1 server HP, 25 monitor 19, 1 stampante laser hp p1006 formato A4, 1 stampante hp K8600 a colori a getto inchiostro formato A3, 1 print server D-link, 26 sistemi operativi Windows XP professional, 1 scanner hp scanjet 4c, 1 Videoproiettore (NEC). ad alta risoluzione, 1 schermo gigante, collegamento ad internet, rete LAN, Programma di supporto per le lezioni: Net Support School LABORATORIO N. 3 DI INFORMATICA AULA CAD 2 piano terra Consistenza: 25 PC (12 PC AMD 2000+, 9 Pentium , 4 Pentium3), 26 monitor colori da 19", 26 sistemi operativi Windows XP professional, 1Videoproiettore compaq ad alta risoluzione, 1 Schermo di grandi dimensioni, 1 stampante hp 1700 a colori a getto inchiostro formato A3, 1 server con sistema operativo di rete Windows 2003 server R2, 1 Plotter formato A0 HP Design Jet 455 a getto d inchiostro, collegamento ad Internet di tutti i pc., 1 televisore 28 Sony. 1 videoregistratore vhs Sony. Rete LAN LABORATORIO N. 4 DI INFORMATICA AULA CAD 3 piano terra in fase di completamento e di aggiornamento software e hardware. Consistenza: 11 Personal Computer AMD K Personal Computer Pentium 3. 2 PC 486 ( da museo per dimostrazione di come funzionava Autocad 12 nei primi anni 90). 1 PC Pentium 3800 (insegnante), 1 PC biprocessore (cattedra) 18 monitor da 15, 2 monitor monitor stampante HP 1125 formato A3, 1 stampante HP 4,. 1 videoproiettore compaq nuovo, 1 schermo gigante, 1 scanner, collegamento a internet.

4 LABORATORIO N. 5 DI INFORMATICA AULA MULTIMEDIALE Consistenza: 12 Personal Computer Pentium IV per uso allievi. 1 Personal Computer Pentium IV per docente collegato a videoproiettore. Tutti con monitor a colori LCD 17,. sistema operativo Windows XP Professional, collegamento a internet e stampante, scanner e TV Utilizzo: Esercitazioni didattiche varie (dotazione software uguale ad aula informatica). LABORATORIO DI FISICA Consistenza: Il laboratorio è articolato in sei moduli: per ogni modulo sono a disposizione degli studenti 5 cassette, contenenti ognuna il materiale necessario per svolgere gli esperimenti. Il laboratorio è fornito anche di una rotaia a cuscino d aria delle Officine Galileo Tale rotaia consente di effettuare dimostrazioni dei principali esperimenti di meccanica in una dimensione. Il laboratorio è anche fornito di un apparato per lo studio dei moti in caduta libera. Utilizzo: I primi due moduli, meccanica 1 e meccanica 2, permettono di effettuare esperimenti di: misurazioni di lunghezze, di volumi e di masse, definizione e composizione di forze, macchine semplici, statica dei fluidi, cinematica, dinamica, oscillazioni meccaniche. Altri due moduli, ottica fisica e ottica geometrica, permettono di effettuare esperimenti di propagazione della luce: riflessione, specchi sferici, rifrazione, lenti ottiche, dispersione, diffrazione, polarizzazione. Infine i due moduli di elettricità e magnetismo permettono di effettuare esperimenti con circuiti elettrici e campi magnetici. Un assistente segue il docente nella preparazione delle attività di laboratorio. Laboratorio di chimica Consistenza: Il laboratorio possiede una dotazione di vetreria e prodotti chimici adeguata per l esecuzione delle esperienze previste relative agli argomenti trattati nel corso di Chimica, Chimica e Laboratorio, e di Chimica dei Materiali da Costruzione. Negli ultimi anni, anche grazie ai fondi ottenuti con la partecipazione a progetti regionali, si sta affiancando alla strumentazione classica quella informatizzata per l acquisizione di misure on-line e la loro successiva rielaborazione quali: un Explorer GLX Passport della Pasco, dotato di tre sensori di temperatura, un phmetro e un conducimetro per misurare l ossigeno disciolto; bilancia Gibertini Europe 600 e Sartorius Acculab VICON, entrambe al centesimo di grammo; una centrifuga termostatata IEC CL10 Thermo Electron Corporation; cinque phmetri portatili Hanna Ph/EC/ tds; un PC HP Pavillon collegato in rete e a internet, una stampante HP Deskjet 5440 collegabile direttamente ad alcuni strumenti. Il laboratorio osserva le norme vigenti sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, sia in termini di attrezzature esistenti, sia in termini di procedure. Utilizzo: Gli alunni, dopo un adeguata preparazione, vi accedono accompagnati dal docente per eseguire a gruppi di 4 o 5 esperienze introduttive o esplicative degli argomenti teorici trattati in classe nel corso di chimica. L elenco completo degli esperimenti è presente sul sito della scuola.

5 LABORATORIO DI SCIENZE E GEOGRAFIA Sono presenti: ampia documentazione cartografica raccolte di minerali scheletri e busti anatomici BIBLIOTECA La biblioteca dell'istituto è una struttura che si compone di un unico grande spazio: gli armadi per i libri e le riviste la dividono in moduli a cui corrispondono i tavoli per la lettura e lo spazio-prestiti. La biblioteca dispone di circa volumi e di un centinaio di riviste. E' un'importante struttura per l'insegnamento e l'apprendimento. L'accesso degli alunni alla biblioteca è libero, secondo l'orario di apertura. La presidenza, coadiuvata da due docenti, stabilisce gli orari d'accesso, le modalità di prestito e di consultazione dei libri e delle riviste LOCALE ADIBITO ALLA SICUREZZA Contiene scarponi, elmetti e ogni altro tipo di materiale di protezione individuale usato dagli alunni che escono a fare rilievi e visite ai cantieri PALESTRA E ATTREZZATURE SPORTIVE L'Istituto è dotato di una palestra attrezzata per l'educazione fisica, il gruppo sportivo e la pratica sportiva con annessi spogliatoi maschili e femminili. Completa le attrezzature sportive un ampio spazio esterno alle palestre con piste in cemento, un prato e un campo di calcio nella zona ad ovest dell'edificio STAMPERIA Locale destinato alla produzione di materiali e documenti a supporto dell'attività didattica e alla duplicazione di strumenti di informazione interna e di atti amministrativi. E' dotata di fotostampatrice, due fotocopiatori, fascicolatore, un rilegatore ed altri strumenti

Allegato n. 4 GLI STRUMENTI, LE ATTREZZATURE DIDATTICHE, GLI SPAZI

Allegato n. 4 GLI STRUMENTI, LE ATTREZZATURE DIDATTICHE, GLI SPAZI Allegato n. 4 GLI STRUMENTI, LE ATTREZZATURE DIDATTICHE, GLI SPAZI ACCESSO L'Istituto è aperto tutti i giorni feriali dalle ore 7.30 alle ore 23.45, il sabato dalle 7.30 alle 14.00. Con prolungamento dell'orario

Dettagli

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016 26 RIEPILOGO CLASSI PER INDIRIZZI 27 classi SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE CLASSICO LINGUISTICO TOTALE PER ANNO PRIME 4 CLASSI 97 2 CLASSI 51 2 CLASSI 54 6 CLASSI 153

Dettagli

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate Biblioteca La Biblioteca d Istituto è dotata di un consistente patrimonio librario (circa 13.000 volumi), incrementato annualmente, secondo le esigenze didattiche

Dettagli

Laboratori e strutture didattiche dell Istituto Geometri

Laboratori e strutture didattiche dell Istituto Geometri Laboratori e strutture didattiche dell Istituto Geometri Risorse materiali: 1) Laboratorio di Costruzioni, allestito in apposito edificio esterno al corpo principale (ampio m2 120) dotato di macchine informatizzate

Dettagli

PLESSI ORARI SERVIZI DOTAZIONI BIBLIOTECHE

PLESSI ORARI SERVIZI DOTAZIONI BIBLIOTECHE 3_DESCRIZIONE SCUOLE DI CADEO PLESSI ORARI SERVIZI DOTAZIONI BIBLIOTECHE SCUOLA DELL INFANZIA DI ROVELETO Via Liberazione, 4 0523 509796 INGRESSO dalle ore 8 alle ore 9 USCITA La scuola prevede tre fasce

Dettagli

VI. AREA DELLE RISORSE E DEI SERVIZI

VI. AREA DELLE RISORSE E DEI SERVIZI VI. AREA DELLE RISORSE E DEI SERVIZI 1. RISORSE: SPAZI ATTREZZATI E SUSSIDI TECNOLOGICI 1.1 Aule per la normale attività didattica Le aule per la normale attività didattica sono 29 e sono distribuite fra

Dettagli

3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO

3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO 3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO PLESSI ORARI SERVIZI DOTAZIONI BIBLIOTECHE SCUOLA DELL INFANZIA DI ROVELETO Via Liberazione, 4 Roveleto di Cadeo (PC) 0523 509796 INGRESSO dalle ore 8 alle ore 9 USCITA

Dettagli

LICEO GINNASIO F. PETRARCA - AREZZO con sezione musicale annessa --------- --------- REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI

LICEO GINNASIO F. PETRARCA - AREZZO con sezione musicale annessa --------- --------- REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI LICEO GINNASIO F. PETRARCA - AREZZO con sezione musicale annessa --------- --------- REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI SCIENTIFICI E MULTIMEDIALI NORME GENERALI 1. Questo regolamento ha la funzione

Dettagli

Windows 7, Office 2003/2010, stampante Kyocera KM-4050.

Windows 7, Office 2003/2010, stampante Kyocera KM-4050. RISORSE Tecnologiche e supporti alla Didattica Ufficio del Dirigente Scolastico; Aggiornato Maggio 2015 N.1 PC multimediale in rete intranet e collegamenti a internet, n1 stampante laser. Ufficio Staff;

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA MODULO B pag. 1 IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Rilevazione statistica dell hardware, del software e

Dettagli

Organizzazione del plesso

Organizzazione del plesso Istituto Comprensivo statale di Malo Scuola Primaria E. De Amicis Case di Malo Organizzazione del plesso Anno scolastico 2014/2015 PROGRAMMAZIONE ORGANIZZATIVA DI PLESSO CASE DI MALO A.S. 2014/2015 1.

Dettagli

Regolamento laboratori e aule speciali

Regolamento laboratori e aule speciali Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PACIOLO-D ANNUNZIO LICEO CLASSICO LINGUISTICO SCIENTIFICO E TECNICO PER RAGIONIERI E GEOMETRI Via

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO a.s. 2010/2011

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO a.s. 2010/2011 CALENDARIO CORSI DI RECUPERO a.s. 2010/2011 MATEMATICA Classi 1- sezione A e B LUNEDÌ 27 giugno dalle ore 10 alle ore 12 GIOVEDI 30 giugno dalle ore 8 alle ore 10 LUNEDI 22 agosto dalle ore 10 alle ore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

LICEO ARTISTICO AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE

LICEO ARTISTICO AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE Gli studenti, a conclusione del percorso di studi, dovranno: avere approfondito la conoscenza degli elementi costitutivi dei linguaggi audiovisivi e multimediali negli aspetti

Dettagli

IIS E.DE NICOLA ISTITUTO TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO LICEO ARTISTICO

IIS E.DE NICOLA ISTITUTO TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO LICEO ARTISTICO IIS E.DE NICOLA ISTITUTO TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO LICEO ARTISTICO sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili presentazione scuola Via Saint

Dettagli

DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA PROF.SSA MARIA TERESA STATILE

DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA PROF.SSA MARIA TERESA STATILE ORGANIGRAMMA DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA PROF.SSA MARIA TERESA STATILE STAFF DI DIREZIONE Prof.ssa Anna Rochira (docente vicaria) Prof. Rosaria Conte (docente secondo collaboratore) Funzioni Strumentali:Proff.

Dettagli

Via Gorki 106 - Cinisello Balsamo Tel. 02/6173001-6173828 - Fax 02/61290579 Sito Internet: www.liceocasiraghi.net e-mail: licasira@tiscali.

Via Gorki 106 - Cinisello Balsamo Tel. 02/6173001-6173828 - Fax 02/61290579 Sito Internet: www.liceocasiraghi.net e-mail: licasira@tiscali. LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, LINGUSTICO G.CASIRAGHI sede Via Gorki 106 - Cinisello Balsamo Tel. 02/6173001-6173828 - Fax 02/61290579 Sito Internet: www.liceocasiraghi.net e-mail: licasira@tiscali.it mezzi

Dettagli

A cura prof.ssa Brunella Pellegrini

A cura prof.ssa Brunella Pellegrini A cura prof.ssa Brunella Pellegrini 1 IMPOSTAZIONE METODOLOGICA L istituto da anni e orientato alla sperimentazione delle nuove tecnologie nella didattica curricolare ed extracurricolare. Il personale

Dettagli

INFRASTRUTTURE E MEZZI TECNICI DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA E ALL ADDESTRAMENTO.

INFRASTRUTTURE E MEZZI TECNICI DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA E ALL ADDESTRAMENTO. INFRASTRUTTURE E MEZZI TECNICI DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA E ALL ADDESTRAMENTO. Per lo svolgimento delle attività didattiche ed addestrative, l Istituto si avvale delle seguenti infrastrutture e mezzi tecnici.

Dettagli

Istituto tecnico per geometri G. GUARINI - Modena. Indirizzo costruzioni ambiente e territorio

Istituto tecnico per geometri G. GUARINI - Modena. Indirizzo costruzioni ambiente e territorio Istituto tecnico per geometri G. GUARINI - Modena Indirizzo costruzioni ambiente e territorio L'istituto tecnico G.Guarini fornisce agli studenti una preparazione negli studi del settore Costruzioni Ambiente

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA COMUNE DI CAGLIARI I.T.G. BACAREDDA CAGLIARI PROGETTO DI SPERIMENTAZIONE METODOLOGICO-DIDATTICA INERENTE LA REALIZZAZIONE DI UNA CLASSE DIGITALE Il Dirigente Scolastico

Dettagli

Presentazione dell Istituto

Presentazione dell Istituto CIGNA BARUFFI- PLESSO Revisione 04 Pagina 1 di 9 INDICE 1 MISSIONE... 2 2 INFORMAZIONI GENERALI... 2 3 ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO... 2 4 SERVIZI EROGATI... 2 5 POLITICA PER LA QUALITÀ... 2 6 UTENTI...

Dettagli

Anno scolastico 2015/2016

Anno scolastico 2015/2016 Tel. 0124/45.45.11 - Fax 0124/45.45.45 Cod. Fisc. 85502120018 E-mail: segreteria@istitutomoro.it URL: www.istitutomoro.it ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ALDO MORO Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale

Dettagli

VI. AREA DELLE RISORSE E DEI SERVIZI

VI. AREA DELLE RISORSE E DEI SERVIZI VI. AREA DELLE RISORSE E DEI SERVIZI 1. RISORSE: SPAZI ATTREZZATI E SUSSIDI TECNOLOGICI 1.1 Aule per la normale attività didattica Le aule per la normale attività didattica sono 38 e sono distribuite fra

Dettagli

PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2011/2012

PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Pagina 1 Destinatari : classi I II-III Scuola Secondaria di I grado Numero di alunni coinvolti: 73 Periodo di realizzazione: a.s. 2011-2012 BISOGNO RILEVATO/MOTIVAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto d Istruzione Superiore GAETANO DE SANCTIS 00189 Roma Via Cassia, 931 0630360402 0630361171

Dettagli

IV. RISORSE STRUTTURALI

IV. RISORSE STRUTTURALI IV. RISORSE STRUTTURALI 1. Strutture e spazi L I.I.S. Galilei - Sani assolve al proprio compito istituzionale nell esercizio di azioni didattico-educative finalizzate alla formazione culturale dello studente,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE 1. L accesso alle attrezzature avviene solo con account, dopo aver accettato e sottoscritto un patto di corresponsabilità e sostenuto

Dettagli

COMUNE DI PREONE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI TRIENNIO 2013-2015

COMUNE DI PREONE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI TRIENNIO 2013-2015 ALLEGATO A Allegato alla Delibera di Giunta Comunale n. 37 del 12/03/2013. COMUNE DI PREONE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI TRIENNIO 2013-2015 > Dotazioni strumentali, anche informatiche,

Dettagli

REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1

REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1 Pag. 1 di 8 REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1 REVISIONI 1 22/04/2003 Prima emissione 2 25/04/2007 Prima revisione completa 3 25/06/2007 Inserimento dell ECDL Health REVISIONE

Dettagli

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA TITOLO VI : REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Art.71 (Norme generali).la biblioteca è luogo finalizzato alla consultazione e al prestito dei testi, all uso didattico con sussidi multimediali e di rete, allo

Dettagli

Via S. Esuperanzio, 2 62011 CINGOLI Tel. 0733602314 E-mail: mcic811009@istruzione.it C.F.:80006120432 cod. mecc. MCIC811009

Via S. Esuperanzio, 2 62011 CINGOLI Tel. 0733602314 E-mail: mcic811009@istruzione.it C.F.:80006120432 cod. mecc. MCIC811009 ISTITUTO COMPRENSIVO E. MESTICA Via S. Esuperanzio, 2 62011 CINGOLI Tel. 0733602314 E-mail: mcic811009@istruzione.it C.F.:80006120432 cod. mecc. MCIC811009 CARTA DEI SERVIZI A.s. 2014/2015 Premessa La

Dettagli

Regolamento Laboratori Multimediali

Regolamento Laboratori Multimediali M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a I s t i t u t o C o m p r e n s i v o di M o n t e c o m p a t r i P a o l o B o r s e l l i n o Via

Dettagli

Elementi di disegno bidimensionale CAD

Elementi di disegno bidimensionale CAD Page 1 of 8 Elementi di disegno bidimensionale CAD Formazione Continua Individuale 2009 - Normale - In Compilazione Codice identificativo: ID52508 Profilo professionale di riferimento: Operatore CAD -

Dettagli

Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010

Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010 Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010 Scuola aperta 2009-2010 Puoi venire a visitare la nostra scuola: sabato 6 Marzo 2010 10-13 Inoltre, tutti i

Dettagli

COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI

COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI La scuola COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI Linee AMAT V.le del Fante: 615, 645, 837 Via Resuttana/S.Lorenzo: 628, 619 V.le Strasburgo: 544, 614, 644, 662, 667, 704 P.zza A. De Gasperi: 101, 106, 107,

Dettagli

I nuovi Istituti Tecnici. Gli indirizzi di studio della Sezione Compagnoni

I nuovi Istituti Tecnici. Gli indirizzi di studio della Sezione Compagnoni SEZIONE TECNICA COMPAGNONI domenica 15 dicembre 2013 ore 16.00-18.30 sabato 18 gennaio 2014 ore 15.00-17.30 domenica 9 febbraio 2014 ore 10.00-12.30 Ho deciso! Amministrazione Finanza Marketing! Mi piace!

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI. "Giuseppe Tomasi di Lampedusa" Via Parco degli Ulivi - 98076 S. AGATA MILITELLO (ME)

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI. Giuseppe Tomasi di Lampedusa Via Parco degli Ulivi - 98076 S. AGATA MILITELLO (ME) MERCOLEDI 08.30 MATEMATICA INGLESE PROG.COSTR. PROG.COSTR. TOPOGRAFIA INGLESE MATEMATICA MATEMATICA MATEMATICA MATEMATICA 25 GIUGNO 09.30 MATEMATICA INGLESE PROG.COSTR. PROG.COSTR. TOPOGRAFIA INGLESE MATEMATICA

Dettagli

Richiesta di infrastrutture e attrezzature avanzate dai quattro dipartimenti dell istituzione scolastica, dal personale scolastico.

Richiesta di infrastrutture e attrezzature avanzate dai quattro dipartimenti dell istituzione scolastica, dal personale scolastico. Richiesta di infrastrutture e attrezzature avanzate dai quattro dipartimenti l istituzione scolastica, dal personale scolastico. Infrastruttura/ attrezzatura Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio

Dettagli

APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI

APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI ALLEGATO C APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI 1. UFFICIO SEGRETERIA/AFFARI GENERALI Asus Terminator Piastra madre asus, Processore piv 2,4 2700 256 Mb, sk video, sk audio, sk

Dettagli

Piano dell Offerta Formativa

Piano dell Offerta Formativa ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Cagliari Piano dell Offerta Formativa Approvato dal Collegio dei Docenti il 09 dicembre 2014 Adottato dal Consiglio di Istituto il 09 dicembre 2014

Dettagli

ISTITUTO PARITARIO SALESIANO MARIA MAZZARELLO

ISTITUTO PARITARIO SALESIANO MARIA MAZZARELLO ISTITUTO PARITARIO SALESIANO MARIA MAZZARELLO sede mezzi di trasporto Accessibilità studenti disabili presentazione scuola Via L. Vicuña, 1 20092 Cinisello Balsamo tel. 02 66070211 fax 02 66070203 segreteria@mazzarello.org

Dettagli

LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280. Descrizione del prodotto

LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280. Descrizione del prodotto LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280 Descrizione del prodotto Laboratorio linguistico digitale ATT 280 Descrizione del prodotto ATT 280 è un laboratorio linguistico digitale progettato per svolgere in maniera

Dettagli

IIS BRAMANTE Via Gasparrini,11 62100 Macerata mcis00800n@istruzione.it C.F. 80008500433 C.M. MCRC00800N

IIS BRAMANTE Via Gasparrini,11 62100 Macerata mcis00800n@istruzione.it C.F. 80008500433 C.M. MCRC00800N IIS BRAMANTE Via Gasparrini,11 62100 Macerata mcis00800n@istruzione.it C.F. 80008500433 C.M. MCRC00800N sedi associate ITG A.D. BRAMANTE Via Gasparrini, 11 Macerata 0733.32094 Fax 0733.32716 www.itgbramante.it

Dettagli

I.I.S. SILVA - RICCI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO

I.I.S. SILVA - RICCI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO I.I.S. SILVA - RICCI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO via Nino Bixio, 53 37045 Legnago (VR) 0442.21593 - fax 0442.600428 e-mail: vris01400d@istruzione.it www.itisilva.it Difficile andare a scuola...?...sicuramente,

Dettagli

POLO LICEALE STATALE Saffo

POLO LICEALE STATALE Saffo POLO LICEALE STATALE Saffo Piano annuale delle attività a.s. 2013-2014, aree impegno funzioni strumentali, approvato nel Collegio dei Docenti del 3 settembre 2013. LUNEDÌ 2 SETTEMBRE 2013, al termine della

Dettagli

Easy School Net Versione Professional

Easy School Net Versione Professional Easy School Net Versione Professional Rete Didattica Multimediale interattiva "Easy-School. Per Enti ed Istituti Scolastici, Aule di Informatica e laboratori linguistici informatizzati La semplicità d'uso

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA anno scolastico 2004/2005

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA anno scolastico 2004/2005 PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA anno scolastico 2004/2005 Sommario 1. Storia del liceo Nomescuola... 1 2. Struttura del liceo... 2 3. Piano di studi del corso diurno... 4 Corso tradizionale... 5 Corso integrativo...

Dettagli

ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE

ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE Via Caronda, 224 - Catania Carta dei servizi della scuola INDICE Indice...2 Nota Preliminare...3 Servizi Amministrativi...4 Condizioni ambientali della scuola...5 Fattori di

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO C. MOLASCHI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO C. MOLASCHI sede ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO C. MOLASCHI 20095 Cusano Milanino via Mazzini 30 tel. 02-6133695 6198610 fax 02 6134078 www.ipsiamolaschi.it e-mail: ipsia.molaschi@ipsiamolaschi.it

Dettagli

STUDIO TECNICO Tel. fax 0374 373540 via Roma,33 e-mail studioventura@libero.it 26020 San Bassano (Cr) p. iva 00925430191

STUDIO TECNICO Tel. fax 0374 373540 via Roma,33 e-mail studioventura@libero.it 26020 San Bassano (Cr) p. iva 00925430191 Ing. Alberto Ventura STUDIO TECNICO Tel. fax 0374 373540 via Roma,33 e-mail studioventura@libero.it 26020 San Bassano (Cr) p. iva 00925430191 Curriculum professionale dell'ing. Ventura Alberto L'ing. Ventura

Dettagli

ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI TERZA MEDIA INFORMAZIONI GENERALI

ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI TERZA MEDIA INFORMAZIONI GENERALI ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI TERZA MEDIA INFORMAZIONI GENERALI (per procedere nella presentazione cliccare sulle frecce o girare la rotellina del mouse) Nelle pagine seguenti presenteremo una rapida

Dettagli

Regolamento. sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali. dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite

Regolamento. sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali. dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite 1 Regolamento sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite 2 Premessa: Il presente regolamento deve essere un punto di

Dettagli

REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1

REQUISITI DI UN TEST CENTER ECDL SPECIALISED LEVEL Appendice 1 Pag. 1 di 5 REVISIONI 1 22/04/2003 Prima emissione 2 25/04/2007 Prima revisione completa REVISIONE DATA MOTIVO DELLA REVISIONE REDATTA CONTROLLATA APPROVATA Funzione Responsabile della Funzione Qualità

Dettagli

Istituto Tecnico. Pasini. Settore Tecnologico. Schio

Istituto Tecnico. Pasini. Settore Tecnologico. Schio Istituto Tecnico Pasini Settore Tecnologico Schio LA STORIA L'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "L. e V. Pasini" di Schio nel 2009 ha festeggiato il suo 50 anno di vita autonoma. La storia dell'istituto

Dettagli

LICEO ETTORE MAJORANA - ROMA

LICEO ETTORE MAJORANA - ROMA 6.1 Gestione delle risorse Per attuare, mantenere e migliorare continuamente il SGQ e per conseguire la soddisfazione degli Utenti ed il raggiungimento degli obiettivi, il LS Majorana garantisce - la disponibilità

Dettagli

Perito Informatico. Dipartimento Informatica. I.S. Ascanio Sobrero Casale Monferrato (AL) Presentazione del corso di studio

Perito Informatico. Dipartimento Informatica. I.S. Ascanio Sobrero Casale Monferrato (AL) Presentazione del corso di studio Perito Informatico Presentazione del corso di studio 19/11/2008 Perito Informatico 1 Chi è il Perito in Il perito Industriale per l è in grado di conoscere, valutare, dimensionare e gestire le tecnologie

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI FISICA

PIANO DI LAVORO DI FISICA LICEO STATALE B. RAMBALDI L. VALERIANI ALESSANDRO DA IMOLA Sede Centrale: Via Guicciardini, n. 4 40026 Imola (BO) Liceo Classico - Scientifico - Linguistico, delle Scienze Umane e con opzione Economico

Dettagli

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO PIANO DI LAVORO 1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO 3. REDAZIONE DEL PIANO DEGLI ACQUISTI INFORMATICI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "TORRI DI QUARTESOLO SCUOLA PRIMARIA STATALE "CAP. P. LORENZI" DI MAROLA PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI PLESSO

ISTITUTO COMPRENSIVO TORRI DI QUARTESOLO SCUOLA PRIMARIA STATALE CAP. P. LORENZI DI MAROLA PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI PLESSO ISTITUTO COMPRENSIVO "TORRI DI QUARTESOLO SCUOLA PRIMARIA STATALE "CAP. P. LORENZI" DI MAROLA PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI PLESSO Anno Scolastico 2013-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO "TORRI DI QUARTESOLO" SCUOLA

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Ottone Bacaredda Sergio Atzeni. Via Grandi - 09131 - Cagliari - - 070/494354 - Fax 070/403289

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Ottone Bacaredda Sergio Atzeni. Via Grandi - 09131 - Cagliari - - 070/494354 - Fax 070/403289 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Ottone Bacaredda Sergio Atzeni Via Grandi - 09131 - Cagliari - - 070/494354 - Fax 070/403289 Sede associata di Selargius Via Bixio - - 070/840039 Sede associata di Capoterra

Dettagli

MATERIA: GENIO RURALE PROGRAMMAZIONE CLASSI TERZE: INDIRIZZO GESTIONE

MATERIA: GENIO RURALE PROGRAMMAZIONE CLASSI TERZE: INDIRIZZO GESTIONE MATERIA: GENIO RURALE PROGRAMMAZIONE CLASSI TERZE: INDIRIZZO GESTIONE 1. OBIETTIVI 1.1 COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA: Si tratta di competenze che la reciproca integrazione e interdipendenza fra i saperi

Dettagli

REGOLAMENTO LABORATORIO DI FISICA

REGOLAMENTO LABORATORIO DI FISICA Unione Europea Prot. N: 9379 A32 08/11/2013 Liceo Scientifico Statale E. Fermi Cosenza REGOLAMENTO LABORATORIO DI FISICA MIUR Il presente piano organizzativo delle attività del Laboratorio di Fisica è

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE PER RAGIONIERI E GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO STATALE PER RAGIONIERI E GEOMETRI ISTITUTO TECNICO STATALE PER RAGIONIERI E GEOMETRI GAETANO MARTINO via delle Isole Curzolane, 71-00139 ROMA XII Distretto Tel. O6.87189842 - fax 06.87198602 - e-mail istmart@tin.it PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

REGIONE PUGLIA Assessorato alla Solidarietà Politiche sociali, Flussi migratori

REGIONE PUGLIA Assessorato alla Solidarietà Politiche sociali, Flussi migratori ALLEGATO N. 2 REGIONE PUGLIA Assessorato alla Solidarietà Politiche sociali, Flussi migratori AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI PER LA CONNETTIVITA SOCIALE PROPOSTA PROGETTUALE FORMULARIO

Dettagli

LICEO ARTISTICO SCUOLA DEL LIBRO DI URBINO

LICEO ARTISTICO SCUOLA DEL LIBRO DI URBINO Parte I - PRINCIPI FONDAMENTALI CARTA DEI SERVIZI La carta dei servizi del Liceo Artistico Scuola del Libro di Urbino trae i suoi principi fondamentali dagli articoli 3, 33 e 34 della Costituzione italiana.

Dettagli

3. Ogni insegnante è tenuto a procedere all accensione dei computer e all iniziale verifica dell integrità dei sistemi.

3. Ogni insegnante è tenuto a procedere all accensione dei computer e all iniziale verifica dell integrità dei sistemi. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO SCUOLA DELL INFANZIA,PRIMARIA, SECONDARIA I E II GRADO 03030 ROCCASECCA (Fr)

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto 4 POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI FISICA anno scolastico 2014/2015

PIANO DI LAVORO DI FISICA anno scolastico 2014/2015 Tel. 0124/45.45.11 - Fax 0124/45.45.45 Cod. Fisc. 85502120018 E-mail: segreteria@istitutomoro.it URL: www.istitutomoro.it ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ALDO MORO Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO

REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO ISTITUTO COMPRENSIVO SCORRANO SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO Via G. D Annunzio 157-73020 SCORRANO (LE) Tel. (+39) 0836/466074 Fax (+39) 0836/465052

Dettagli

Il contributo volontario delle famiglie

Il contributo volontario delle famiglie Il contributo volontario delle famiglie Il contributo delle famiglie sostiene l offerta formativa dell istituto. Si descrive l offerta formativa della scuola e come sono stati usati i contributi dello

Dettagli

Censimento delle biblioteche scolastiche - 2015

Censimento delle biblioteche scolastiche - 2015 Censimento delle biblioteche scolastiche - 2015 Modulo B Duplicare e compilare il Modulo B per ogni Plesso che possiede una Biblioteca Sezione 1 Dati Plesso Denominazione Codice Comune CAP Prov. Indirizzo

Dettagli

I nuovi Istituti Tecnici. Gli indirizzi di studio della Sezione Compagnoni

I nuovi Istituti Tecnici. Gli indirizzi di studio della Sezione Compagnoni SEZIONE TECNICA COMPAGNONI domenica 14 dicembre 2014 ore 10.00 giovedì 22 gennaio 2015 ore 18.00 - domenica 8 febbraio 2015 ore 15.00 0.00-12.30-20.30 ore 15.00-17.30 Ho deciso! Amministrazione Finanza

Dettagli

Capitolo 5 AULE DIDATTICHE, UFFICI ED AMBIENTI DIVERSI

Capitolo 5 AULE DIDATTICHE, UFFICI ED AMBIENTI DIVERSI Capitolo 5 AULE DIDATTICHE, UFFICI ED AMBIENTI DIVERSI 5.1. Ambienti didattici 5.2. Aree per attività fisiche 5.3. Laboratori 5.4. Uffici Capitolo 5 - Rev. 02 26/09/2014 - pag. 1 di 5 5.1. AMBIENTI DIDATTICI

Dettagli

Piano dell Offerta Formativa 2013/2014 2014/2015

Piano dell Offerta Formativa 2013/2014 2014/2015 LE STRUTTURE La struttura del nostro edificio è moderna ma, risalendo agli anni 70, risente ormai dei segni del tempo e non è più del tutto funzionale, sia per la dispersione termica, sia per l impiantistica,

Dettagli

CURRICULUM. RECAPITO STUDIO PROFESSIONALE: via G. Gozzi n. 5 33170 Pordenone tel. 0434-28992 fax 0434-246292 e-mail studio@ingdellanna.

CURRICULUM. RECAPITO STUDIO PROFESSIONALE: via G. Gozzi n. 5 33170 Pordenone tel. 0434-28992 fax 0434-246292 e-mail studio@ingdellanna. ! " # CURRICULUM 1- GENERALITA NOME: SERGIO DELL ANNA LUOGO E DATA DI NASCITA : Sesto al Reghena (PN) il 26.5.1946 RESIDENZA ANAGRAFICA: via E. Toti, 20 33170 Pordenone ISTRUZIONE: Laurea in Ingegneria

Dettagli

Regolamento Laboratori di Informatica, Rete Internet e Utilizzo LIM

Regolamento Laboratori di Informatica, Rete Internet e Utilizzo LIM MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DEL CALICE Via del Calice 34/i - 00178 Roma - Tel. 06.7188500 - Fax 06.71299259 PEC rmic8gf005@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI DIPARTIMENTO Primo biennio Secondo biennio e quinto anno

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI DIPARTIMENTO Primo biennio Secondo biennio e quinto anno PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI DIPARTIMENTO Primo biennio Secondo biennio e quinto anno TOPOGRAFIA 2014/15 Iiritano A. Dipartimento Anno scolastico Data della riunione Coordinatore SCIENTIFICO-TECNOLOGICO

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE Classe 3^ C A.S. 2013/2014 Disciplina: Gestione del e sicurezza Docente: prof. Stefano Notarangelo Ore settimanali:2 Libro di testo Coccagna - Mancini - Ed. Le Monnier Scuola Gestione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI INDICE

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI INDICE REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI INDICE ARGOMENTO PAG. 1 Regolamento 2 2 Obblighi e responsabilità in tema di sicurezza ed igiene del lavoro nei laboratori scolastici 2 3 Responsabilità 3 4 Apertura

Dettagli

Percorso Formativo C1

Percorso Formativo C1 1 Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Percorso Formativo C1 Modulo 1 Infrastrutture informatiche all'interno di un istituto scolastico

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE. SETTEMBRE 2011 data Attività O. d. g.

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE. SETTEMBRE 2011 data Attività O. d. g. Prot. n. 10394/C 10 del 26/09/2011 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE SETTEMBRE 2011 Giovedì 1 ORE 10,30-12,00 : Collegio Docenti integrato 1. lettura e approvazione

Dettagli

I.T.I. Modesto PANETTI B A R I

I.T.I. Modesto PANETTI B A R I I.T.I. Modesto PANETTI B A R I Via Re David, 186-70125 BARI 080-542.54.12 - Fax 080-542.64.32 Internet http://www.itispanetti.it email : BATF05000C@istruzione.it PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Anno Scolastico

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE SCUOLA ELEMENTARE DI SARMEDE LABORATORIO D INFORMATICA Regolamento per l accesso e l uso DESTINAZIONE D USO ED UTENTI Il laboratorio d informatica è collocato in un aula

Dettagli

L Inspiring Lab e i suoi servizi

L Inspiring Lab e i suoi servizi L Inspiring Lab e i suoi servizi Il progetto TEXMEDIN si propone di valorizzare il vasto patrimonio tessile e abbigliamento del Mediterraneo e di promuovere il suo utilizzo come fonte d ispirazione per

Dettagli

PROGETTO ASSISTENTE ALLE TIC NELLA SCUOLA DI BASE

PROGETTO ASSISTENTE ALLE TIC NELLA SCUOLA DI BASE PROGETTO ASSISTENTE ALLE TIC NELLA SCUOLA DI BASE E stata richiesta e concessa con il decreto autorizzativo del 2006 la possibilità di avere nell organico di istituto degli assistenti tecnici ponendosi

Dettagli

A.G.C. 06 RICERCA SCIENTIFICA, STATISTICA, SISTEMI INFORMATIVI ED INFORMATICA. Azione 2

A.G.C. 06 RICERCA SCIENTIFICA, STATISTICA, SISTEMI INFORMATIVI ED INFORMATICA. Azione 2 Azione 2 REALIZZAZIONE DI SERVIZI DI CONSULTAZIONE ON LINE DELLE COPERTURE AEROFOTOGRAMMETRICHE REGIONALI e VIDEOCONSULTAZIONE IN STEREOSCOPIA CAPITOLATO TECNICO 1 PREMESSE La Regione Campania nell ambito

Dettagli

Policlinico A. Gemelli

Policlinico A. Gemelli Aule - Sede di Roma Policlinico A. Gemelli Aula POSTI n. PC WEB Mic. e dvd Proiettore Lavagna / lavagna luminosa -AlaQ 50 W 402 32 W W Brasca 4 p. 250 W W W W Vito 4 p. 420 W W W W 50 5 p. 8 W W 502 5

Dettagli

MODULO 01. MODULO 01 Unità didattica 3. In questa lezione impareremo: Come è fatto un computer. Periferiche e tipi di computer

MODULO 01. MODULO 01 Unità didattica 3. In questa lezione impareremo: Come è fatto un computer. Periferiche e tipi di computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 3 Periferiche e tipi di computer In questa lezione impareremo: a conoscere le periferiche di input e di output, cioè gli strumenti che permettono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI TRAMONTI (SA)

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI TRAMONTI (SA) ALLEGATO B ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI TRAMONTI (SA) OGGETTO: Richiesta di preventivo di speda per la realizzazione di ambienti dedicati per facilitare e promuovere la formazione permanente dei docenti

Dettagli

DISPONIBILITÀ AULE. Treviso, Piazza delle Istituzioni 12. Oderzo, Via Garibaldi 27

DISPONIBILITÀ AULE. Treviso, Piazza delle Istituzioni 12. Oderzo, Via Garibaldi 27 Piazza delle Istituzioni, 12 31100 Treviso tel: 0422 916400 - fax: 0422 916411 e-mail: unisef@unindustriatv.it DISPONIBILITÀ AULE Unindustria Treviso Servizi & Formazione mette a disposizione le proprie

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

5)Regolamento accesso e utilizzo dei laboratori di informatica

5)Regolamento accesso e utilizzo dei laboratori di informatica MONITORAGGIO - Progetto p1 Anno scolastico 2011-2012 Funzione Strumentale Silvia innocenti Becchi Commissione Laboratori Efficienti Silvia Innocenti Becchi, Elisa Innocenti, Ilaria Nodari, Marcello Tringali

Dettagli

Spett.le Collegio Docenti Spett.le Consiglio d Istituto PROPOSTA PRESENTAZIONE PROGETTO FONDI PON 2014-2020

Spett.le Collegio Docenti Spett.le Consiglio d Istituto PROPOSTA PRESENTAZIONE PROGETTO FONDI PON 2014-2020 Spett.le Collegio Docenti Spett.le Consiglio d Istituto PROPOSTA PRESENTAZIONE PROGETTO FONDI PON 2014-2020 Progetto PON/FESR Prot.n. AOODGEFID/12810 Roma, 15 Ottobre - Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO LABORATORIO CHIMICA-FISICA-BIOLOGIA IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO LABORATORIO CHIMICA-FISICA-BIOLOGIA IL CONSIGLIO DI ISTITUTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE SPEZZANO ALBANESE Liceo Sc. V. BACHELET IPA Via Nazionale -87019 (CS) (Tel 0981/953570, Fax 0981/1989904) Codice Meccanografico CSIS05300V Codice fiscale: 88001870786 EMAIL

Dettagli

1. I laboratori e le aule speciali sono assegnati dal Dirigente Scolastico all'inizio di ogni anno alla

1. I laboratori e le aule speciali sono assegnati dal Dirigente Scolastico all'inizio di ogni anno alla TITOLO V Art.1 Uso dei laboratori e delle aule speciali NORME GENERALI Art.2 Regolamento del laboratorio di informatica Art. 3 Regolamento del laboratorio scientifico Art. 4 Regolamento palestra (in via

Dettagli

Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014

Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014 Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014 Sezione riservata all'istituzione Scolastica In questa sezione vengono poste alcune domande inerenti la funzione centrale di Istituzione

Dettagli

Candidatura N. 16420 3-398 del 05/01/2016 - FESR - CPIA

Candidatura N. 16420 3-398 del 05/01/2016 - FESR - CPIA Candidatura N. 16420 3-398 del 05/01/2016 - FESR - CPIA Sezione: Anagrafica scuola Dati anagrafici Denominazione Codice meccanografico Tipo istituto Indirizzo Provincia Comune CPIA 1 LUCCA LUMM08300N SCUOLA

Dettagli