CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO"

Transcript

1 CO L EUROPA IVESTIAMO EL VOSTRO FUTURO ISTITUTO TECICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI Leonardo da Vinci Contrada Pergolo MARTIA FRACA (TA) - Tel. 080/ Fax 080/ Sito web DETERMIA DIRIGETE SCOLASTICO PER L IDIZIOE DELLA PROCEDURA I ECOOMIA Prot 3577/C4e Martina Franca, 2/08/203 IL DIRIGETE SCOLASTICO All Albo dell Istituzione scolastica Al sito web VISTO il R.D. 8 novembre 923, n. 2440, concernente l amministrazione del Patrimonio e la Contabilità Generale dello Stato ed il relativo regolamento approvato con R.D. 23maggio 924, n. 827 e ss.mm. ii. ; VISTA la legge 7 agosto 990, n. 24 uove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e ss.mm.ii.; VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 999, n. 275, concernente il Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche, ai sensi della legge 5 marzo 997, n. 59 ; VISTA la legge 5 marzo 997 n. 59, concernente Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa"; VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 200, n. 65 recante orme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze della Amministrazioni Pubbliche e ss.mm.ii. ; VISTO l art. 34 del D.I. 44/200. VISTO il Regolamento di esecuzione del Codice dei Contratti Pubblici (D.P.R. 5 ottobre 200, n. 207); VISTO il Decreto Interministeriale febbraio 200 n. 44, avente ad oggetto Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche";

2 VISTO i seguenti Regolamenti (CE) n. 539/200 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 6 giugno 200 che modifica il regolamento (CE) n. 083/2006 del Consiglio recante disposizioni generali sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo Sociale Europeo e sul Fondo di Coesione, per quanto riguarda la semplificazione di taluni requisiti e talune disposizioni relative alla gestione finanziaria; n. 080/2006 del 080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006 relativo al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale; n. 08/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il Fondo Sociale Europeo; n. 083/2006 del Consiglio dell luglio 2006 recante disposizioni generali sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo Sociale Europeo e sul Fondo di Coesione; n. 828/2006 dell 8 dicembre 2006 della Commissione che stabilisce modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 083/2006 del Consiglio recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione; VISTO il PO FESR Ambienti per l Apprendimento (PO-FESR-2007 IT 6 PO 004), di titolarità del MIUR, approvato con Decisione n. C 3878/2007 del 7 agosto 2007; VISTO il PO FSE Competenze per lo Sviluppo (PO-FSE-2007 IT 05 PO 007), di titolarità del MIUR, approvato con Decisione n. C 5483/2007 del 7 novembre 2007, VISTE Le Disposizioni e Istruzioni per l attuazione delle Iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007/203 ; VISTA la Circolare del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali del 2 novembre 200, n. 2 Tipologia dei soggetti promotori, ammissibilità delle spese e massimali di costo per le attività rendicontate a costi reali cofinanziate dal Fondo Sociale Europeo 2007/203 nell ambito dei Programmi Operativi azionali ; VISTO il VADEMECUM per l ammissibilità della spesa al FSE PO 2007/203; VISTA la Delibera del Collegio Docenti n. 25 del 02/05/20, con la quale è stato stabilito l'inserimento nel POF per l anno scolastico 202/203; VISTO il Regolamento d Istituto, che disciplina le modalità di attuazione delle procedure in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 25 del D.Lgs 63/2006 e delle procedure comparative, ai sensi dell art. 34 del D.I. 44/200, Approvato in data del 05/0/202; VISTA la nota del MIUR Prot. n: AOODGAI/ 3894 del 4 aprile 203 di approvazione dell intervento a valere sull azione A2 B2 del PO Ambienti per l Apprendimento - Asse I Società dell informazione e della conoscenza - Obiettivo specifico: Promuovere e sviluppare la Società dell informazione e della conoscenza nel sistema scolastico - Autorizzazione dei progetti e Impegno di spesa relativamente allo Scorrimento della graduatoria a valere sul PO FESR Ambienti per l apprendimento facente riferimento alla Circolare straordinaria prot del 20/4/20 attuativa del piano di accelerazione della spesa relativa alla Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/203 ex Delibera Cipe n. /20. VISTA la Delibera del Consiglio d Istituto del 30/05/20 n. 74 di Variazione del Programma Annuale Esercizio finanziario 202; VISTA la L. 24/2/202 n. 228 (Legge di stabilità per il 203); VISTA la nota MIUR prot. AOODGAI 2674 del 05/03/203 che testualmente recita... Per i beni e servizi che non sono stati ancora oggetto di convenzioni-quadro ed in caso di motivata urgenza, le Istituzioni

3 VISTA scolastiche possono procedere ad acquisire mediante le procedure di scelta del contraente disciplinate da Codice dei contratti e dal Regolamento sulla Contabilità delle istituzioni scolastiche, stipulando contratti sottoposti a condizione risolutiva nel caso di sopravvenuta disponibilità della relativa convenzione ; la nota MIUR prot. AOODGAI 3354 del 20/03/203 avente ad oggetto Precisazioni in merito agli acquisti delle istituzioni scolastiche mediante convenzioni CSP alla lice del DL 95/202 e della legge 228/202 COSIDERATO che la medesima nota Miur prot. AOODGAI 3354 del 20/03/203 indica la possibilità di procedere ad acquisti extra Consip, senza incorrere nelle sanzioni previste dall'art., comma, primo periodo, del D.L. 95/202, qualora, in considerazione delle peculiarità del progetto, ai fini dell'attuazione del medesimo sia inderogabilmente necessario procedere unitariamente all'acquisizione di un insieme di beni e servizi non facilmente scorporabili, e tale insieme di beni e servizi non formi oggetto di una convenzione Consip VERIFICATA la indisponibilità in COSIP di Convenzioni Consip e Accordi quadro relativamente ai beni oggetto della presente procedura comparativa, aventi le caratteristiche riportate nell allegato capitolato tecnico, come da stampa dell esito di verifica acquisita al prot. n.3564/c4- PO del COSIDERATO che si procederà all aggiudicazione definitiva a condizione che le offerte pervenute, a seguito dell espletamento della presente procedura comparativa, prevedano un corrispettivo più basso di quello derivante dal rispetto dei parametri di qualità e di prezzo a seguito di una ulteriore verifica al momento dell apertura delle buste delle convenzioni messe a disposizione da COSIP ed a condizione che l amministrazione e l impresa non siano insorte contestazioni sull esecuzione dei contratti stipulati in precedenza PRECISATO che non si procederà ad aggiudicazione definitiva qualora l aggiudicatario non dovesse adeguare l offerta, anche di singoli articoli, alle eventuali convenzioni e accordi quadro COSIP attive e migliorative RILEVATA l esigenza di indire, in relazione all importo finanziario, la procedura per l acquisizione di servizi ex art. 25 del D.Lgs 6 aprile 2006, n. 63 e ss.mm.ii. DECRETA Art. Le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente provvedimento. Art. 2 Si delibera l avvio delle procedure di acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 34 del D.I. 44/200 per l acquisizione delle sotto elencate forniture di Beni per: PROGETTO: Lifelonglearning AZIOE A2

4 Arredi Scrivania docente ad angolo dim. cm 80x80x72 + Angolo tondo x80x72 ca. Conforme Dlgs 626 con canalizzazione e passaggio cavi. tavolo biposto per postazione allievo dim. cm 60x80x72. Struttura metallica. Carter di copertura cavi retro PC in metallo per ogni PC. POLTROCIE PER POSTAZIOE ALLIEVO Girevole senza braccioli, regolabile in altezza, rivestimento in materiale ignifugo conforme Dlgs Poltrona postazione docente Girevole con braccioli, regolabile in altezza, rivestimento in tela 0 20 Postazioni Multimediali Postazione allievo CPU Dual Core i3 3,0 GHz.; Ram 4 Gb; Scheda Video con uscita DVI e VGA; HD 500 Gb SATA; masterizzatore DVD; Scheda Audio; Scheda Lan 0/00/000 Mb/s; Monitor 9 LCD (Contrasto 000: Luminosità 250 cd/mq); Conforme CE e ISO Incluso Openoffice e Antivirus gratuito. SISTEMA OPERATIVO WIDOWS 8 20 Postazione docente CPU Dual Core i5 3,2 GHz; Ram 4 GB; Scheda Video 52 MB PCI-E con uscita VGA, DVI e TV OUT; HD 500 Gb SATA; Multi Card Reader; Masterizzatore DVD-RW Dual Layer SATA; Scheda Audio; Scheda Lan 0/00/000 Mb/s. Monitor 22 LCD Multimediale (Contrasto 000: Luminosità 250 cd/mq); Conforme CE e ISO 900. Incluso Openoffice e Antivirus gratuito. SISTEMA OPERATIVO WIDOWS 8 Rete locale RETE LA GIGABIT ALL ITERO DEL LABORATORIO. Armadio di rete Armadio rack 9 a due sezioni per montaggio a muro Dimensioni 600x334x400 mm. Gruppo di continuità da almeno 400 VA Completo di n.2 Patch Panel da 6 posti in cat.6. Multipresa a 6 posizioni con protezione magnetica.2 Concentratore Rete Switch 6 Porte 0/00/000 Mbit/s

5 Cablaggio della Rete locale per 30 punti rete comprendente tutti i cavi, le canalizzazioni e la configurazione della rete fra server ed i PC, eseguito con cavo di connessione UTP cat. 6; Punti rete dati in cassetta E503 con frutto RJ45; Certificazione prese rete Lan con strumento calibrato; Rilascio attestazione installazione secondo L. 09/9 e DM 34/92; stesura e cablaggio cavi alimentazione x 27 postazioni ROUTER/FIREWALL Router + Firewall /VP. Interfacce di rete:4 porta LA 0/00 Mbps supporto VP.. porta wan RJ/45 0/00 Mbit/s. Configurazione da web browser. Rilascio attestazione installazione secondo L. 09/9 e DM 34/92 QUADRO ELETTRICO A ORMA ALL ITERO DEL LABORATORIO Quadro elettrico di servizio con sezionatore di linea, gruppo magnetotermico, differenziale salvavita per regimi impulsivi ed apparecchiature elettroniche. stesura e cablaggio cavi alimentazione x 27 postazioni. Rilascio certificazione impianto secondo Legge 37/2008, Strumenti Hardware e Software LAVAGA ELETTROICA (LIM) 78 FIO A 4 UTETI COTEMPORAEI COMPLETA DI VIDEOPROIETTORE AD OTTICA ULTRA CORTA Lavagna Interattiva Multimediale multi touch da 77. Fino a quattro utenti possono operare contemporaneamente sulla lavagna sfruttandone tutte le funzioni. Possibilità di catturare, visualizzare e modificare facilmente tutto quello che viene disegnato sulla sua superficie; deve consentire di distribuire immediatamente, tramite stampa, fax, o posta elettronica gli elaborati eseguiti sulla sua superficie. Software per tastiera virtuale e riconoscimento scrittura. Videorecorder e Player. Utilizzabile anche solo con le dita. Pennarelli senza batterie, indistruttibili. Software in dotazione tipo SMART OTEBOOK. Realizzazione mappe concettuali interattive tramite software tipo Smart Ideas. Completo di BOX COLLEGAMETI AUDIO/VIDEO Box di collegamento semplificato con placca in acciaio Porte:VGA Femmina,3 x RCA Femmina (Giallo / Bianco / Rosso) USB Tipo B Femmina,Completo di cavi di collegamento al notebook: Cavo video S-VGA 2 metri,cavo dati USB 2 metri,cavo audio jack-rca 2 metri Software in dotazione con Libreria di almeno 6000 Learning Object aggiornabili da internet. Libreria contenente Learning object di tipo interattivo ed animato. Aggiornamento software illimitato e automatico. Disponibilità accesso sito web per la condivisione ed il download di intere lezioni, pronte e gratuite, anche in Italiano. RETE DIDATTICA SOFTWARE ( POSTAZIOE

6 DOCETE + 20 POSTAZIOI ALLIEVO) CO MODULO LIGUISTICO AUDIO ATTIVO COMPARATIVO E TRASMISSIOE VIDEO REAL TIME Proiezione Docente:Trasmissione in tempo reale schermo, voce e altri materiali multimediali dal PC docente a singolo, a un gruppo o a tutti i PC studenti. Blocca / Sblocca: Consente di bloccare o sbloccare le tastiere e i mouse degli studenti. Schermo Scuro: Il docente può oscurare lo schermo e disabilitare la tastiera e il mouse di un singolo, di un gruppo o di tutti gli studenti. Schermo Docente nello Schermo Alunno: Durante la Proiezione dello Schermo del Docente, è possibile usare questa modalità per mostrare parzialmente lo schermo del docente su quello dello studente. Monitoraggio Studenti: Consente di monitorare un singolo, un gruppo o tutti gli schermi degli studenti, Aiuto Remoto e Scambio PC da docente a studente: Il docente può usare la propria tastiera e il proprio mouse per controllare a distanza qualsiasi PC degli studenti per assisterli. Wake-On-LA: Il docente può accendere, spegnere, chiudere o riavviare a distanza i PC degli studenti con un unico comando o singolarmente. Appello: Il docente può eseguire l'appello o aggiornarlo in qualsiasi momento. Chat: Possibilità del docente di avviare una chat con gli allievi. Software SW office Educational 20 lic d'uso PROGETTO: Postazioni di lavoro per le segreterie PERSOAL COMPUTER CO LCD 22 E SOFTWARE CPU Dual Core i5 3,2 GHz; Ram 4 GB; Scheda Video 52 MB PCI-E con uscita VGA, DVI e TV OUT; HD 500 Gb SATA; Multi Card Reader; Masterizzatore DVD-RW Dual Layer SATA; Scheda Audio; Scheda Lan 0/00/000 Mb/s. Monitor 22 LCD Multimediale (Contrasto 000: Luminosità 250 cd/mq); Conforme CE e ISO 900. Incluso Openoffice e Antivirus gratuito. SISTEMA OPERATIVO WIDOWS 8 2 stampante laser multifunzione B con scheda di rete + WIRLES Alimentatore automatico fronte/retro di documenti (RADF) da 50 fogli Scansione e stampa con tecnologia LED Digitale Stampa fronte/retro automaticacapacità carta di 350 fogli Tastierino QWERTY - per l'inserimento rapido di indirizzi Tasti one-touch per le principali funzioni Display LCD grafico da 3,5 " PROGETTO: La stampa in rete

7 stampante di rete multifunzione laser A3 Multifunzione a colori A4/A3 per gruppi di lavoro - stampa, copia, scansione, faxstampa in A4 a 34 ppm in onocromia (26 ppm a colori). Stampa in A3 a 7 ppm in monocromia (5 ppm a colori)alimentatore automatico fronte/retro (RADF) da 00 fogli Capacità carta di serie di 400 fogli (espandibile fino a.460 fogli) Emulazione linguaggi di stampa PCL e PostScript Stampa automatica fronte/retro di serie Scheda di rete, secondo cassetto carta (capacità carta di serie da 930 fogli), mobiletto di supporto alto (con vano per risme di carta e consumabili di scorta) 2 LAVAGA ELETTROICA SU CARRELLO MOBILE FIO A 4 UTETI COTEMPORAEI COMPLETA DI VIDEOPROIETTORE AD OTTICA ULTRA CORTA dotata di software perfettamente integrato con Windows 8, libreria di oggetti pronti per la didattica. Carrello mobile con altezza regolabile, dotato di blocco ruote. Lavagna Interattiva Multimediale multi touch da 77. Possibilità di catturare, visualizzare e modificare facilmente tutto quello che viene disegnato sulla sua superficie; deve consentire di distribuire immediatamente, tramite stampa, fax, o posta elettronica gli elaborati eseguiti sulla sua superficie. Software per tastiera virtuale e riconoscimento scrittura. Videorecorder e Player. Utilizzabile anche solo con le dita. Pennarelli senza batterie, indistruttibili. Software in dotazione tipo SMART OTEBOOK. Realizzazione mappe 4 concettuali interattive tramite software tipo Smart Ideas. Completo di BOX COLLEGAMETI AUDIO/VIDEO Box di collegamento semplificato con placca in acciaio Porte:VGA Femmina,3 x RCA Femmina (Giallo / Bianco / Rosso) USB Tipo B Femmina,Completo di cavi di collegamento al notebook: Cavo video S-VGA 2 metri,cavo dati USB 2 metri,cavo audio jack-rca 2 metri Software in dotazione con Libreria di almeno 6000 Learning Object aggiornabili da internet. Libreria contenente Learning object di tipo interattivo ed animato. Aggiornamento software illimitato e automatico. Disponibilità accesso sito web per la condivisione ed il download di intere lezioni, pronte e gratuite, anche in Italiano. CATTEDRA MULTIMEDIALE MOBILE Carrello robusto con piani fissi interni, ruote ø 0cm, portatastiera estraibile, due mensole poste una a destra e una a sinistra, di cui una regolabile in altezza per Videoproiettore, 4 piano portacomputer servito di multiprese a norma, Dimensioni: H 92/20 L. 85, P. 49, carter di copertura cavi retro PC in metallo smaltato e dotato di feritoie di ventilazione otebook 5,6 inc SO Sistema Operativo Windows 8 Dimensione schermo 5.6 Pollici / 366x768 Pixel / Glare / HD Ready / LED Processore Intel Core i5 Memoria 4 GB DDR3 600 MHz Scheda Video dedicata con Memoria video almeno MB DDR3 MB Dedicata Hard disk 500 GB SATA 5400 rpm Unità ottica Lan Gigabit Lan Audio Integrato; Ingresso Microphone; Uscita Cuffie Card reader WiFi 802.n (b/g/n) Bluetooth Webcam HD Batteria 6 celle Video OUTPUT HDMI.4 VGA DOCUMET CAMERA CO FUZIOE DI VIDEOCOFEREZA 4

8 Utilizzabile anche per videoconferenza. Sensore di immagini /2" CMOS 850K (077Hx 788V). Video Outputs: :5-pin D-Sub/Composite/S-Video, Risoluzione: 024(H) x 768(V) Uscite VGA, CVBS, S-Video. Porta USB. Modulo integrato di illuminazione a Led. Software di gestione. MULTIFUZIOE LASER A COLORI A3 CO SCHEDA DI RETE Multifunzione a colori A4/A3 per gruppi di lavoro - stampa, copia, scansione, faxstampa in A4 a 34 ppm in onocromia (26 ppm a colori). Stampa in A3 a 7 ppm in monocromia (5 ppm a colori)alimentatore automatico fronte/retro (RADF) da 00 fogli Capacità carta di serie di 400 fogli (espandibile fino a.460 fogli) Emulazione linguaggi di stampa PCL e PostScript Stampa automatica fronte/retro di serie Scheda di rete, secondo cassetto carta (capacità carta di serie da 930 fogli), mobiletto di supporto alto (con vano per risme di carta e consumabili di scorta) VIDEOPROIETTORE 2200 ASI LUME PORTATILE 4 PROGETTO: Lingue nel Mondo Arredi AZIOE B2 scrivania angolare postazione docente dim. cm 80x80x72 + Angolo tondo x80x72 ca. Conforme Dlgs 626 con canalizzazione e passaggio cavi. sedie su ruote con braccioli potazione allievo Girevole senza braccioli, regolabile in altezza, rivestimento in materiale ignifugo conforme Dlgs scrivania biposto 80x80x72 per postazione allievo. Struttura metallica. Carter di copertura cavi retro PC in metallo per ogni PC. poltroncine su ruote con braccioli potazione docente Girevole con braccioli, regolabile in altezza, rivestimento in tela 26 3 Postazioni allievo postazione allievo Postazione allievo CPU Dual Core i3 3,0 GHz.(minimo); Ram 4 Gb; Scheda Video con uscita DVI e VGA; HD 500 Gb SATA; masterizzatore DVD; Scheda Audio; Scheda Lan 0/00/000 Mb/s; Monitor 9 LCD (Contrasto 000: Luminosità 250 cd/mq); Conforme CE e ISO Incluso Openoffice e Antivirus gratuito. SISTEMA OPERATIVO WIDOWS 8 cuffia con microfono 26 26

9 software antivirus 26 Postazioni docente notebook 5.6 4GB processore Intel Core i5 2,53 GHz. Ram 4096 MB (2 x 2048 MB). Hard disk 500 GB Disco rigido SATA 5400 rpm. Masterizzatore DVD±R/RW SuperMulti Double Layer. Lettore di supporti digitali integrato 5-in-. Schermo HD ready da 5.6" Risoluzione: 366 x 768. Connettività: LA Gigabit Ethernet 0/00/000 integrata; Connessione di rete Wireless 802.; Sistema operativo Windows 8 a 64 bit Videoproiettore LCD risoluzione Risoluzione XGA (024x768), luminosità 2200 ASI Lumen, contrasto 2000:, 4000 ore di autonomia. cuffia con microfono multifunzione laser A3 Bn risoluzione200 dpi velocità Multifunzione a colori A4/A3 per gruppi di lavoro - stampa, copia, scansione, faxstampa in A4 a 34 ppm in onocromia (26 ppm a colori). Stampa in A3 a 7 ppm in monocromia (5 ppm a colori)alimentatore automatico fronte/retro (RADF) da 00 fogli Capacità carta di serie di 400 fogli (espandibile fino a.460 fogli) Emulazione linguaggi di stampa PCL e PostScript Stampa automatica fronte/retro di serie Scheda di rete, secondo cassetto carta (capacità carta di serie da 930 fogli), mobiletto di supporto alto (con vano per risme di carta e consumabili di scorta) convertitore pal/vga lettore recorder dvd-divx +r -r + SCHERMO ITERATTIVO A PARETE 78' Schermo interattivo a parete della dimensione minima di 60 pollici con assoluta assenza di qualsiasi ombra procurata dall operatore. Supporto Multitouch con un minimo di due tocchi contemporanei. Risoluzione FULL HD. Equipaggiato con una centralina contenente tutte le connessioni audio, video e dati.. Rete didattica e rete locale

10 rete didattica linguistica software A.A.CRETE DIDATTICA SOFTWARE ( POSTAZIOE DOCETE + 25 POSTAZIOI ALLIEVO) CO MODULO LIGUISTICO AUDIO ATTIVO COMPARATIVO E TRASMISSIOE VIDEO REAL TIME Proiezione Docente:Trasmissione in tempo reale schermo, voce e altri materiali multimediali dal PC docente a singolo, a un gruppo o a tutti i PC studenti. Blocca / Sblocca: Consente di bloccare o sbloccare le tastiere e i mouse degli studenti. Schermo Scuro: Il docente può oscurare lo schermo e disabilitare la tastiera e il mouse di un singolo, di un gruppo o di tutti gli studenti. Schermo Docente nello Schermo Alunno: Durante la Proiezione dello Schermo del Docente, è possibile usare questa modalità per mostrare parzialmente lo schermo del docente su quello dello studente. Monitoraggio Studenti: Consente di monitorare un singolo, un gruppo o tutti gli schermi degli studenti, Aiuto Remoto e Scambio PC da docente a studente: Il docente può usare la propria tastiera e il proprio mouse per controllare a distanza qualsiasi PC degli studenti per assisterli. Wake-On-LA: Il docente può accendere, spegnere, chiudere o riavviare a distanza i PC degli studenti con un unico comando o singolarmente. Appello: Il docente può eseguire l'appello o aggiornarlo in qualsiasi momento. Chat: Possibilità del docente di avviare una chat con gli allievi. stesura e cablaggio cavi alimentazione x 27 postazioni Quadro elettrico di servizio con sezionatore di linea, gruppo magnetotermico, differenziale salvavita per regimi impulsivi ed apparecchiature elettroniche. Rilascio certificazione impianto secondo Legge 37/2008 RETE LA GIGABIT ALL ITERO DEL LABORATORIO Cablaggio della Rete locale per 30 punti rete comprendente tutti i cavi, le canalizzazioni e la configurazione della rete fra server ed i PC, eseguito con cavo di connessione UTP cat. 6; Punti rete dati in cassetta E503 con frutto RJ45; Certificazione prese rete Lan con strumento calibrato; Rilascio attestazione installazione secondo L. 09/9 e DM 34/92; canalina di protezione cavi x tutte le postazioni ROUTER/FIREWALL Router + Firewall /VP. Interfacce di rete:4 porta LA 0/00 Mbps supporto VP.. porta wan RJ/45 0/00 Mbit/s. Configurazione da web browser. Rilascio attestazione installazione secondo L. 09/9 e DM 34/92 router switch da 6 2 armadio rack. Armadio di rete Armadio rack 9 a due sezioni per montaggio a muro Dimensioni 600x334x400 mm. Gruppo di continuità da almeno 400 VA Completo di n.2 Patch Panel da 6 posti in cat.6. Multipresa a 6 posizioni con protezione magnetica.2 Concentratore Rete Switch 6 Porte 0/00/000 Mbit/s a seguito di indagini di mercato, della consultazione dell'albo fornitori dell'istituzione scolastica e delle note citate in premessa saranno consultati almeno 3 operatori economici risultati idonei alla realizzazione della fornitura. Art. 3 In ossequio alla nota di autorizzazione sopra citata l importo di spesa per l acquisizione delle forniture di cui all art. 2 è così determinata:

11 Azione A2: - Progetto: Lifelonglearning: Euro ,00 IVA ICLUSA - Progetto: Postazioni di lavoro per le segreterie: Euro 2.000,00 IVA ICLUSA - Progetto: la stampa in rete Euro 5.200,00 IVA ICLUSA - Progetto: la didattica mobile Euro 6,820,00 IVA ICLUSA Azione B2: - Progetto: Lingue nel mondo Euro ,00 IVA ICLUSA Art. 4 La fornitura di servizi richiesta dovrà essere realizzata tassativamente secondo le modalità ed i termini stabiliti nel contratto con l aggiudicatario. Art. 5 Il criterio di scelta del contraente è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del D.Lgs 63/2006 e successive modifiche e integrazioni, secondo i criteri stabiliti nella lettera di invito. Art. 6 Ai sensi dell art. 25 comma 2 e dell art. 0 del D.Lgs 63/2006 e dell art. 5 della legge 24 del 7 agosto 990, viene nominato Responsabile del Procedimento il Dirigente scolastico dell ITCG L. Da Vinci di Martina Franca, dott.ssa Adele QUARATA. Art. 7 La procedura e ulteriori dettagli saranno forniti agli Operatori Economici nella lettera di invito, che fa parte integrante del presente provvedimento.

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 1. Introduzione al Piano Nazionale Scuola Digitale Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) comprende una pluralità di azioni coordinate, finalizzate a creare ambienti

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale

Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale Anno scolastico 2012/2013 Sommario Sintesi delle attività svolte...2 Supporto alla gestione

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI -

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI - COMUNE DI ARAGONA Provincia di Agrigento Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo obiettivo convergenza 2007-2013 Progetto: INTEGRA - La fabbrica dell accoglienza PROGETTO DI FORNITURA

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida alla Convenzione. PC Desktop 12. - lotto 2

Guida alla Convenzione. PC Desktop 12. - lotto 2 Guida alla Convenzione PC Desktop 12 - lotto 2 Realizzato da azienda con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001:2008 1. Premessa La presente Guida ha l obiettivo di illustrare la Convenzione

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende.

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. ThinkCentre E93z All-in-One Lenovo NUOVO THINKCENTRE E93z - L'EVOLUZIONE DEL DESKTOP Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. Principali motivi per l'acquisto PRODUTTIVITÀ

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori COME NON CADERE NELLA RETE Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori Come non cadere nella rete guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

VIDEOCONFERENZA STREAMING. Prodotti per. Audioconferenza e

VIDEOCONFERENZA STREAMING. Prodotti per. Audioconferenza e Prodotti per VIDEOCONFERENZA Audioconferenza e STREAMING C/O Polo Tecnologico - Via dei Solteri, 38-38121 Trento TEL +39 0461 1865865 - FAX +39 0461 1865866 E-mail: info@edutech.it Sito web: www.edutech.it

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Francesco Fumelli. iphone. Cos è, come funziona. Simonelli electronic Book

Francesco Fumelli. iphone. Cos è, come funziona. Simonelli electronic Book Francesco Fumelli iphone The Line by Simonelli Editore Cos è, come funziona Simonelli electronic Book Simonelli electronic Book «iphone: Cos è, come funziona» di Francesco Fumelli ISBN 978-88-7647-327-2

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012)

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) www.skymeeting.net Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Requisiti minimi richiesti per condurre un meeting... 4 Test di autodiagnosi...

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario ISTITUTO COMPRENSIVO 22 ALBERTO MARIO Piazza Sant Eframo Vecchio, 130-80137 NAPOLITel. 0817519375FAX: 0817512716 C.M. NAIC8BT00NCodice fiscale 80022520631 e-mail: naic8bt00n@istruzione.it naic8bt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA.

SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. APICE s.r.l. SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI FUNZIONANTE SU RETE LonWorks (ANSI/EIA 709, EN 14908) E CONFORME ALLE DIRETTIVE LonMark DI INTEROPERABILITA. Descrizione del sistema Luglio 2006 SISTEMA DI CONTROLLO

Dettagli

Manuale d'uso del Nokia 300

Manuale d'uso del Nokia 300 Manuale d'uso del Nokia 300 Edizione 1.2 2 Indice Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Inserire la carta SIM e la batteria 5 Inserire una memory card 7 Caricare la batteria

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Indicazioni ai fini della stesura del PDP 1. Informazioni

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

LINEE GUIDA. per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 da parte degli Enti in house del MIUR

LINEE GUIDA. per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 da parte degli Enti in house del MIUR LINEE GUIDA per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 da parte degli Enti in house del MIUR Versione 1 Marzo 2011 Prot. n. AOODGAI 4564 del 01.04.2011 v Sito

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli