CLUB DI PRODOTTO Requisiti richiesti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CLUB DI PRODOTTO Requisiti richiesti"

Transcript

1 CLUB DI PRODOTTO Rquisii richisi Documo risrvo

2 INDICE 1. Chi Fridly Accommodio slid 3 2. Us Fridly Accommodio slid 5 3. Jp & Kor Fridly Accommodio slid 6 4. Idi Fridly Accommodio slid 8 5. Russi Fridly Accommodio slid 9 6. Jwish Fridly Accommodio slid Muslim Fridly Accommodio slid Gy Fridly Accommodio slid P Fridly Accommodio slid Child Wlcom Accommodio slid Fmily Expric slid Groups Accommodio slid Low Cos Accommodio slid Luxury Hols slid Hlh & Rlx slid Gr & Orgic Accommodio slid Dsig & Lifsyl Hols slid Accommodio for Sigl Ldis slid Turismo Accssibil slid Accommodio pr llrgici iollri slid Ospilià rurl slid Wi Expric slid Gourm Hols slid Bik Expric slid Wlkig Expric slid Moourismo Accommodio slid Golf Expric slid Oudoor Aciviis slid Ski Expric slid Nur & Prks Expric slid Romic & Chrm Hols slid Hol Sorici slid Icomig slid Ospilià B&B slid Expric slid 49

3 CHINA FRIENDLY ACCOMMODATION (1) Sruur lbrghir d xr-lbrghir di clssificzio pri o suprior 3 sll ch offroo srvizi di i urisi cisi, r i quli: prsol i ligu cis, mril iformivo di irimo i ligu cis, possibilià di ospir gruppi, risorzio co prodoi ipici cisi, for cooscz dll rlà cisi prsi sul rriorio. A c c o g l i z Clssificzio miim: 3 sll Sio wb i ligu cis Iformzioi prsi ll sruur i ligu cis Prsol ch prli l ligu cis, co cooscz dll culur cis Aprur dll sruur dur l pricipli fsivià cisi: Cpodo cis u sim gio Fodzio dll rpubblic popolr cis 1 oobr Fs irziol di lvorori Cpcià di ospir gruppi (cmr comuici o siu sullo ssso pio) Sismi di pgmo pr cr di crdio cisi (s. UioPy) Rquisii Opzioli Evir il umro 4 ll sz (for suprsizio) Possibilià di cquisr frcobolli di vrio ipo ll iro dll sruur, co rliv sglzio ll wlcom lr i cmr dll opporuià di cquiso di mril fillico F o o d & B v r g Orri di psi flssibili: Colzio 7:00 8:00 (prsz di lcu piz ipich cisi: hè cldo, l di soi, uov sod bolli, pio morbido di fri bic, rvioli bollii ) Przo 12:00 13:00 (prfribilm sz cr crud, licii formggi) C 18:00 19:00 (prfribilm sz cr crud, licii formggi) Possibilià di proporr pii ipicm cisi ch fuori orrio: riso l vpor, cr scc, gusi, c Rispo dl glo dll usz ipich cisi (sciugmo bico cldo umido pr lvrsi l mi prim dl pso, pii srvii pr primo ll prso più iflu / di rgo più lvo, c ) Bcch disposizio Rquisii Opzioli Posizio di voli: loo d srvizi igiici por Form dl volo: roodo (comuqu o qudro) s ddico gruppi di prso Possibilià di cosumr psi i cmr ll or our di cosumr l colzio i cmr dll or 6.00

4 CHINA FRIENDLY ACCOMMODATION (2) C m r Cib, spzzolio difricio, ccppoio spzzol pr l clzur (ll sruur di cgori lv) Ador di corr disposizio Bollior co ssorimo di hè (possibilm vrd, i fogli) Pho Prodoo ipico (molo pprzzo com souvir d porr cs) o fru frsc Isruzioi i ligu cis pr comuicr co l rcpio Lis di migliori risori cisi dll zo Rquisii Opzioli Sdio o fili di plsic (pr il buco) Ombrllii pr proggrsi dl sol Shoppig mp Frigo br forio di prodoi cisi (s. spghi isi, cog...) Vdmcum dl viggior (coro microcrimilià lr pozili micc) i ligu cis Disposiivi cologici (dock sio, ipod, rgolzio lroic luci clor) Guid ll pubblich uilià dll zo (bch, cosolo, c..) i ligu cis I r i m o Wirlss vloc co pgi di ccsso rdo i cis U cl TV cis (miimo) Rquisii Opzioli Mzzi d pokr occidli dl mhjog disposizio Wirlss vloc gruio co pgi di ccsso rdo i cis Più di u cl TV cis ( scl r CCTV ws, CCTV spor, CCTV spcoli ulià, CCTV iriol, c ) O-si shops co vdi di prodoi luxury Rivis giorli i ligu cis, d cosgr i cmr l mio oppur d cosulr ll hll ( scl r Quoidio dl popolo, Rmi Ri Bo, Tlr, c )

5 USA FRIENDLY ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir di clssificzio pri o suprior 3 sll ch offroo srvizi grdii i urisi suisi, r i quli: prsol i ligu igls, sio wb i ligu igls co possibilià di criic/follow up, mril iformivo di irimo i ligu igls, prsz di u bdir suis ll iro, wi-fi ll cmr ll r comui. A c c o g l i z Clssificzio miim: 3 sll Sio wb i ligu igls, cosm ggioro su przzi, modlià di prozio co possibilià di criic/follow up Iformzioi prsi ll sruur i ligu igls Prsol ch prli l ligu igls Bdir suis prs ll iro dll sruur Idiczioi di risori ipici dll zo di luoghi i cui ffur food shoppig (ov possibil) Aprur dll sruur dur l pricipli fsivià suisi: Thksgivig 4 luglio Nl cpodo Vcz siv (luglio goso) C m r i r i m o Cib, spzzolio difricio Ador di corr Boigli di vio ilio cso di fru ll rrivo Isruzioi i ligu igls pr comuicr co l rcpio Cli TV i ligu igls Shoppig mp Wirlss vloc co pgi di ccsso rdo i igls Rquisii Opzioli Room srvic 24/24h DVD disposizio i ligu igls Wirlss vloc gruio co pgi di ccsso rdo i igls

6 JAPAN & KOREA FRIENDLY ACCOMMODATION (1) Sruur lbrghir d xr-lbrghir di clssificzio pri o suprior 3 sll ch offroo srvizi di i urisi gipposi cori, r i quli: prsol co cooscz dll culur gippos/cor, sio wb i ligu gippos, prur dur l pricipli fsivià gipposi/cor, risorzio co prodoi ipici gipposi, pricolr zio pr l pulizi l sicurzz dll cmr. A c c o g l i z Clssificzio miim: 3 sll Sio wb i ligu gippos Iformzioi prsi ll sruur i ligu gippos Prsol co cooscz dll culur gippos/cor Aprur dll sruur i msi uuli (d smbr ovmbr) Aprur dur l pricipli fsivià gipposi/cor: Gold Wk (pril-mggio) O bo (fs buddhis) mà goso Cpodo Trsprz di przzi/corrzz dll furzioi Pricolr zio ll pulizi dll cmr dgli spzi comui Rquisii Opzioli Evir il umro 4 ll sz (for suprsizio) Sismi di sorvgliz sui pii (lcmr) F o o d & B v r g U occo di iliià i psi offri Orri di psi flssibili Przo 12:00 13:00 C 18:30 20:00 Prim colzio bbod sl ( bs di riso, zupp di miso co ofu, slmo griglio, prodoi soo-co, è vrd, uov o pii bs di uov, o, c ) Porzioi rido Bcch disposizio Rispo dl glo dll usz ipich gipposi (sciugmo bico cldo umido pr lvrsi l mi prim dl pso, pii srvii pr primo ll prso più iflu / di rgo più lvo, c )

7 JAPAN & KOREA FRIENDLY ACCOMMODATION (2) C m r Rglo di ddio (molo pprzzo sopruo dur il priodo osibo) Bollior co ssorimo di hè (mglio s i fogli) Ador di corr Du pi di cib pr prso (u pr l oil, l lr pr l sz) Spiocio chiusur di sicurzz sull por Rquisii Opzioli Ombrllii pr proggrsi dl sol Vsc d bgo (ov possibil) Vdmcum dl viggior (coro microcrimilià lr pozili micc) i ligu gippos Lo ipico gippos ( livllo rr, mrsso lggro, c ) Guid ll pubblich uilià dll zo (bch, cosolo, c..) i ligu gippos I r i m o Wirlss vloc co pgi di ccsso rdo i gippos U cl TV gippos/coro (miimo) Rquisii Opzioli Wirlss vloc gruio co pgi di ccsso rdo i gippos O-si shops co vdi di prodoi luxury Rivis giorli i ligu gippos/coro, d cosgr i cmr l mio oppur d cosulr ll hll

8 INDIA FRIENDLY ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir siu i posizio crl, di clssificzio pri o suprior 3 sll, ch offroo srvizi psi pr i urisi idii, r i quli: prsol i ligu igls/hidi, mril iformivo di irimo i ligu hidi/igls, risorzio co mù vgrii idii, orri flssibili di prur di risori iri, possibilià di ospir gruppi fio 20 px, wifi wloc. A c c o g l i z Clssificzio miim: 3 sll Posizio crl o fcilm ccssibil Sio wb i ligu hidi/igls Iformzioi prsi ll sruur i ligu hidi/igls Prsol co cooscz dll culur idi dll rliv rligioi Possibilià di pgr i coi (ov possibil) Cpcià di ospir gruppi fio 20 prso Aprur dll sruur dur l pricipli fsivià idi: Vcz scolsich siv dl 15 pril l 30 giugo Fs di Diwli (fi oobr iizio ovmbr) Nl cpodo Iformzioi prcis sull loclià l su pricipli rzioi F & B I r i m o Frigobr forio di sck, bvd lcolici Possibilià di proporr pii ipicm idii Mù vgrii mù idii (uov, gllo, pollo cibo di mr) Lis di risori idii prsi ll zo Orri flssibili di psi (sopruo possibilià di cr rd or) Wirlss vloc co pgi di ccsso rdo i igls Almo u cl TV idio Rquisii Opzioli Vdmcum dl viggior (coro microcrimilià lr pozili micc) i ligu igls Wirlss vloc gruio co pgi di ccsso rdo i igls Rivis giorli i ligu igls/hidi, d cosgr i cmr l mio oppur d cosulr ll hll

9 RUSSIA FRIENDLY ACCOMMODATION (1) Sruur lbrghir d xr-lbrghir ch offroo srvizi di i urisi russi, r i quli: prsol i ligu russ, sio wb i ligu russ, risor iro ll sruur, mril iformivo di irimo i ligu russ, mù di, frigobr co limi bvd russi, possibilià di forir shoppig mp/srvizio prsol shoppr. A c c o g l i z Sio wb i ligu russ Iformzioi prsi ll sruur i ligu russ Prsol ch prli l ligu russ, co cooscz dll culur russ Aprur dll sruur dur l pricipli fsivià russ: Vcz ivrli (31 dicmbr 9 gio) Vcz siv (1 giugo 1 smbr) Cpodo Nl orodosso Fsivià di Mggio (dll 1 l 9) Dispoibilià cmr fumori Sismi di pgmo pr cr di crdio russ Prsz di u risor iro ll sruur Rquisii Opzioli Srvizio bby-siig i ligu russ Sp ir ll sruur /o viciz cri wllss, dozioi rmli, shoppig firmo/oul F o o d & B v r g Orri di psi flssibili Pii frddi dispoibili dur l iro corso dll gior (Room Srvic) Prsz di u misr l mù; hè succhi com bvd Prsz di lmo u pio ipico russo l mù Colzio russ: pio, uovo o fri, yogur, rico, hè ro cffè P, si ro ch bico, smpr i vol

10 RUSSIA FRIENDLY ACCOMMODATION (2) C m r Accppoio cib Bollior lrico co ssorimo di busi di hè Acqu mirl i bgo pr il lvggio di di Isruzioi i ligu russ pr comuicr co l rcpio Room Srvic co pii frddi Suprlcolici russi lri prodoi ipici russi l frigobr Rquisii Opzioli Guid dll cià/loclià rdo i ligu russ Shoppig mp I r i m o U cl TV i ligu russ (s. Chl1Russi) Wirlss vloc co pgi di ccsso rdo i russo Rivis giorli i ligu russ Rquisii Opzioli Più di u cl TV i ligu russ Wirlss vloc gruio co pgi di ccsso rdo i russo Srvizio di prsol shoppr (su richis)

11 JEWISH FRIENDLY ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir, co risor iro, ch offroo srvizi di l mrco di urisi bri, r i quli: crificzio koshr, idiczioi dll sigog più vici di lri pui di irss, przo l scco bs di prodoi koshr. Risor iro ll sruur Crificzio koshr Tàch (bibbi) i cmr Nssu obbligo di prdr l scsor (il sbo shbb è vio l uso di qulsisi disposiivo lroico) possibilià di rggiugr il pio co l scl Idiczio dll sigog più vici Rquisii Opzioli Przo l scco co prodoi koshr Idiczio di pui di irss brici (s. qurir brico, cimiro, sigog, c ) Viciz l cro sorico ll riv pricipli dll zo (il sbo ci si può sposr solo pidi)

12 MUSLIM FRIENDLY ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir ch offroo srvizi psi ch pr i urisi di rligio musulm, r i quli: prsol i ligu rb/igls, mril iformivo di irimo i ligu rb/igls, possibilià di ospir gruppi (cmr mpi o comuici), risorzio co crificzio hll, orri flssibili di prur dl risor iro dur il rmdm, for cooscz dll rlà musulm prsi sul rriorio. Sio wb i ligu rb/igls Iformzioi prsi ll sruur i ligu rb/igls Prsol ch prli rbo/igls, co cooscz dll culur islmic Formzio dl prsol sugli orri dll prghir, orimo, c.. Cmr mpi (possibilià di ospir u o più mogli, umrosi figli, govri bbysir) Cuci co crificzio Hll Prsz di prodoi Hll dl miibr Lis di risori Hll prsi ll viciz Lis di risori vgrii prsi ll viciz Lis dll mosch prsi ll viciz Tppio pr l prghir i cmr Coro i cmr Sglzio dll dirzio di prghir i cmr (co u crllo) Dur il Rmd: Ifhr (c) Suhoor (colzio) Solo bvd lcolich l frigobr Rquisii Opzioli Sl prghir pr i fdli Zo spr uomii/do ll Sp, i pisci i lr r comui Cli slliri sui quli vi rsmsso il richimo dl Muzzi ll prghir

13 GAY FRIENDLY ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir i grdo di ccoglir co cordilià, discrzio sz discrimizio di lcu gr i urisi omosssuli ch, possibilm, ho u cro bssr iro. Prsol prm michvol, pro, ccogli i cofroi di gy, lsbich, bisssuli rsssuli. Cordilià discrzio Grzi dllo ssso livllo di ccogliz l sss qulià dl srvizio ormlm offr ll clil rdiziol Prsol ospil co ui privo di compormi lsivi dll digià di propri ospii cus dl loro orimo sssul o dll loro idià di gr. Mril iformivo o dispoibilià di iformzioi su ivià scrio gy fridly i cià Rquisii Opzioli Sp su ir ll sruur

14 PET FRIENDLY ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir ch cco imli ch prvdoo, olr ll possibilià di ospir imli o solo di piccol gli, lcui srvizi ddici, r i quli: possibilià pr gli imli di dormir i cmr co il pdro, foriur di ki pr l ppp, vririo disposizio, srvizio dog siig. Dispoibilià d ccoglir imli domsici di qulsisi gli Possibilià pr ci gi di dormir i cmr co il pdro Sz spzios Dispoibilià di croccii/ppp ll rrivo U ciool pr l'cqu u pr il cibo U brdi pr ogi c u cucc pr ogi go Tovgli us g Scchi igiici pr ci/lir co sbbi i cmr Rcpio di u vririo di zo, rpribil 24 or su 24 Lis di gozi pr imli Rquisii Opzioli S di ccogliz ch può icludr u giocolo, uo sck, u spzzol, u profumo pr l oil quoidi, u collr co rgh prsolizz, c Srvizio dog siig

15 CHILD WELCOME ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir ch offroo srvizi ddici i bmbii, r i quli: cmr rzz (lii, scldbibro, prspigoli, fscioio ), risorzio ir ddic co orri flssibili, spzio giochi, srvizio bbysiig, srvizio lvdri, ssisz pdiric srvizio frmci disposizio. A c c o g l i z Assisz pdiric disposizio su richis Frmci pdiric disposizio (mdicmi di bs) Srvizio lvdri pr gli idumi di bmbii Spzio giochi sicuro rzzo (iro /o sro) Srvizio bby-siig Cli TV pr bmbii Rquisii Opzioli L chck-ou Nolggio pssggii zii por bbè DVD co croi imi film pr bmbii Biblioc ddic Nolggio bicicl co sggiolii pssggii F o o d & B v r g Orri di psi flssibili Mù su misur pr i bmbii Spzio rzzo pr l prprzio dll ppp Sggioloi, posri, pii bby ovgli d colorr Possibilià di disribuir mrd bs di prodoi gusosi guii Sdi voli pr bmbii Rquisii Opzioli Possibilià di ccdr ll cuci pr prprr l ppp Buff d lzz bmbio Buff dll buoo o room srvic co l, is, cmomill ccompg d biscoi C m r Cmr spzios lumios Sismi oscuri Copri prs prspigoli Rglo di bvuo i bmbii + Coursy Srvic Pumir co coprchio pr polii Lo co spodi cull Scld bibro Fscioio Sdibichri Frigobr provviso di cqu, l d lri prodoi di prim cssià Rquisii Opzioli Ador pr wr Cuscii pr i bmbii Vsch pr il bgo

16 A c c o g l i z FAMILY EXPERIENCE (1) 1. Sruur lbrghir d xr-lbrghir i grdo di ospir fmigli co bmbii dolsci, co cmr grdi comuici pr lmo il 10% dl ol, ch propogoo scoi pr bmbii i cmr co i giori, co risor iro pro d orri flssibili, ch possoo proporr ivià ddic ll fmigli disribuiscoo mril iformivo sull riv pricipli dll zo rivol ll fmigli. Dispoibilià di mril iformivo sull riv pricipli dll zo rivol ll fmigli Assisz pdiric disposizio Frmci pdiric disposizio (mdicmi di bs) Srvizio lvdri pr gli idumi di bmbii Scoi pr bmbii dolsci i cmr co i giori Cmr ripl/qudrupl o comuici (lmo il 10% dl ol dll cmr) Rquisii Opzioli L chck-ou Nolggio pssggii zii por bbè Sp co ccsso bmbii F o o d & B v r g Orri di psi flssibili Mù su misur pr i bmbii Possibilià di disribuir mrd bs di prodoi gusosi guii Sdi voli pr bmbii Rquisii Opzioli Possibilià di ccdr ll cuci pr prprr l ppp Buff d lzz bmbio Buff dll buoo o room srvic co l, is, cmomill ccompg d biscoi I r i m o Spzio giochi sicuro rzzo (iro /o sro) Srvizio bby-siig Cli TV pr bmbii Rquisii Opzioli Srvizio di imzio co prsol qulifico DVD co croi imi film pr bmbii Biblioc ddic Nolggio bicicl co sggiolii pssggii Orgizzzio ivià (our, spor..) ddic ll fmigli

17 FAMILY EXPERIENCE (2) 2. Oprori urisici ch propogoo ivià pr fmigli co bmbii dolsci: Orgizzzio di momi di irimo ri sull sigz di bmbii di divrs fsc d à Figur profssioli bili, co pricolr prdisposizio pr i bmbii Prfrz pr locio sicur (priv di oggi fcilm igribili, co poco rffico ) misur di bmbio Uilizzo di mril iformivo giocoso cciv, ricco di colori immgii Srvizio di ssisz pdiric disposizio ( chim) Possibilià di usufruir di u srvizio risorzio bby/child fridly Triff rido pr i bmbii /o pr fmigli Accssibilià co mzzi propri Possibilià di vr spzi dgui pr l pulizi il cmbio di bmbii

18 GROUPS ACCOMMODATION Sruur lbrghir d xr-lbrghir, possibilm co risor iro, i grdo di ospir gruppi di miimo.30 prso grzi : cmr fio 4 li cmr comuici (mi. 10% sul ol), sl risor co mi. 50 posi sdr, fcil ccsso co mzzi di grdi dimsio, prchggio co spzio pr pullm, r ddic ll iro dll sruur, sl co rzzur udio visiv. Possibilià di ccoglir gruppi di miimo.30 prso Cmr fio 4 li cmr comuici (lmo il 10% dll cmr oli) N. 1 sl risor co miimo. 50 posi sdr olr ll sl colzio pr gli ospii dll sruur Prchggio co spzio pr pullm Accssibilià co pullm miiv (o i lriv srvizio rsfr) Sl TV + sl irimo co giochi i scol, mzzi di cr, c Sl co rzzur udio-visiv Promo gruio pr il rsposbil dl gruppo pr l uis Prsol bil ll gsio di momi criici (chck-i, c ) Sp (s prs) pr i orri ddici Rquisii Opzioli Sl risor risrv (lmo i orri spcifici) Wifi i cmr (gruio o pgmo) Sism di prozio igrssi musi, visi guid, c Pr squdr sporiv: igrsso i plsr mssggior disposizio

19 LOW COST ACCOMMODATION Sruur lbrghir, xr-lbrghir d oslli co sdrd di przzi modri, ch offroo srvizi bs iclusi l przzo. Triff bss rispo ll mdi Pgmo sclusivm di srvizi di cui si usufruisc Mus fodmli idispsbili di u buo soggioro (lo comodo, pulizi, docci fuzio, sicurzz, privcy, locio fcilm ccssibil co mzzi propri o pubblici) grii Srvizi ggiuivi, dfiii «dds-o», dispoibili su richis pgmo Idiczio dll riv grui dll zo /o dgli orri i cui l igrsso musi/mosr è gruio/scoo Idiczio dgli orri dll riff di rspori pubblici Rquisii Opzioli Possibilià di prprr uoomm i psi (cuci) o di cosrvr prodoi limri (frigorifro), ch i codivisio co gli lri clii Lvrici goi disposizio

20 LUXURY HOTELS Sruur lbrghir di clssificzio pri o suprior 5 sll, co zio micl pr i dgli pr l qulià di srvizi, co srvizi prsolizzi pr ogi cli. Clssificzio miim: 5 sll Uicià dll sruur Locio sclusiv Prsol formo d spro, cpc di soddisfr sigz di crr spriz Azio micl pr i dgli Azio micl pr l qulià di srvizi pr l spriz offr i clii (visul, luci, suoi, look dl prsol) Srvizio cocirg di qulià, dispoibil 24/24h Srvizi risrvi, discri prsolizzi, dgui d ogi sigz Possibilià di pror visi priv, c i risori sclusivi/slli Pozili collborzioi co brd di lusso provii d lri sori (mod, dsig )

21 HEALTH & RELAX (1) 1. Sruur lbrghir d xr-lbrghir di clssificzio pri o suprior 4 sll co Sp/Cro bssr iro srvizi ddici l wllss, r i quli: plsr, mù ddici/di spcifich, rmi bssr, uilizzo di prodoi cosmici di qulià, prrucchir d sis disposizio, ivià sporiv. Cgori miim: 4 sll Sp/Cro bssr iro ll sruur Plsr ir ll sruur Trmi bssr spcifici di qulià Prsol lm qulifico i cmpi dl fiss dl wllss Mù ddici/ di spcifich Esis prrucchir disposizio Cib, spzzolio difricio, ccppoio i cmr Mssggior prsol rir disposizio Solrium/r rlx disposizio (co libri, rivis, is, c ) S siuo i cro cià, prsz di u r sr o di u girdio Bichri d ccppoi disposizio grui Rquisii Opzioli Viciz foi rmli Uilizzo di li cosmich sclusiv di fm irziol /o li cosmich propri, prodo d lcu zid slzio Orgizzzio di ivià (gisic, yog, pils ) Propos di ivià sporiv pr u l à d svolgr ll r Shop iro co vdi di prodoi cosmici

22 HEALTH & RELAX (2) 2. Cri Wllss di qulià, pri l pubblico, ch propogoo rmi sici ch rpprso u ccllz sul rriorio. Vs offr di rmi, di ogi sigz Prsol lm qulifico Posssso di u sio wb ggioro ricco di iformzioi sui rmi proposi Pricolr zio pr gli rrdi, l luci, l music Cbi rmi spzios, co possibilià di ffur rmi di coppi 3. Cri rmli (co o sz hol iro) Uilizzo di cqu rmomirl provi d foi prsi sul rriorio Uilizzo di prodoi rmli urli Prsol lm qulifico Vs offr di rmi, di ogi sigz

23 GREEN & ORGANIC ACCOMMODATION A c c o g l i z Sruur lbrghir d xr-lbrghir, fcilm ccssibili co i mzzi pubblici pozilm i posssso di ricooscimi o di mrchi mbili, ch griscoo u bsso impo mbil grzi : mrili di cosruzio urli, sismi di risprmio rgico d idrico, rccol diffrzi, mù km zro mù di vgi/vgrii/iollri d lr zioi di rispo ssibilizzzio. Sommiisrzio di limi biologici di Mrili di cosruzio di rrdo complm urli produzioi biologich o locli (km zro) Risprmio rgico idrico: F Nssu uilizzo di pii pos us g Luci bsso cosumo Bgi docc co sism di risprmio cqu clor & Prfrz pr cqu mirl i vro Uilizzo di foi rgich riovbili o di cologi co-compibili b provi d foi ubic ll rgio Isolmo cusico rmico Divio di uilizzo prodoi OGM o prodoi d Prsz di sl o fumori ssi drivi Uilizzo di drsivi drgi cologici/risposi dll mbi Mù di gli iollri, gli llrgici, i Lzuol, sciugmi mrssi i coo 100% bio Rccol diffrzi di rifiui (si ll sz ch i locli) Corro smlimo di rifiui Cur pr l r vrdi uilizzo prodoi mcchiri co-compibili Composggio rifiui vgli Uilizzo di cr ricicl pr usi di ccllri Sruur fcilm ccssibil co mzzi pubblici Rquisii Opzioli Posssso dl mrchio Ecolbl o di lr crificzioi mbili ricoosciu livllo irziol Risprmio rgico idrico: Sism di riciclo dll cqu grigi Uilizzo di cqu piov Isllzio mccismi di spgimo uomico dll impio di codiziomo dll luci l r i s r v i z i clici, i vgi, i vgrii, i sluisi Mril iformivo pr l promozio dl urismo rsposbil sosibil Promozio rdizioi, culur, sori dl rriorio ivià ll ri pr Ssibilizzzio l riuilizzo dgli sciugmi possibilià di lscir u o pr fr rifr i li sz cmbir l lzuol Rquisii Opzioli Nolggio bicicl o covzioi co srvizi di rsporo pubblico Orgizzzio di vi/ppumi pr coivolgimo clii mich gr (colivzio oro, smiri, c )

24 DESIGN & LIFESTYLE HOTELS Sruur lbrghir pricolri, v-grd, co pricolr zio pr il dsig dll sruur (si dgli spzi comui ch dll cmr) pr i dgli i ogi gr. L lobby vgoo cosidr com sloi, piccoli spzi sposiivi soo dsi d ccoglir clii mi dl fshio, dll r dl dsig. Hol iimo srvg, pricolr, v-grd, rdy, fuky, co rrdi o rchiur compor Azio micl pr i dgli l srvizio Archiur uic dll cmr dgli mbii comui Lobby cosidro com sloo piccol sl sposiiv (prsz opr d r ) Srvizio cocirg Srvizio i cmr poriri 24/24h Ari codizio Fr wi-fi Wlcom drik cso di fru L chck-ou gruio Prprzio di cibi pricolri Idiczio di riv shoppig dsig di vi i cià Disribuzio mpp prsolizz dl rriorio

25 ACCOMMODATION FOR SINGLE LADIES Sruur lbrghir d xr-lbrghir co lcu cmr ps d pr l do ch, pr moivi lisur o di busiss, viggio d sol. Soo loclizz i r sicur b sorvgli, il loro rrdmo è i li co il guso fmmiil propogoo lcui srvizi ddici, r i quli: rmi bssr, mù diici, bgi rzzi pr il rucco, srvizio rsfr d/pr l szioi ll or our, possibilià di cr i cmr. Vido-sorvgliz sui pii Rcpio 24/24h Prchggio vicio ll igrsso b illumio Piccolo spzio co ccssori pr il cucio, pr l sirur, pr l pulizi dgli bii Ar bssr ir o covzio co cri bssr dll zo Esis prrucchir disposizio Giorli rivis fmmiili dispoibili i cmr ll r comui Srvizio rsfr d/pr szio o roporo ll or our Bilci pr il pso corporo Mù diici sluisi Possibilià di vr mzz porzioi Ricco buy ki i cmr co ccssori prodoi di l qulià pr il viso il corpo Pho co diffusor pr l pig i cmr Spiocio srrur dll cmr più sicur Luc più po i bgo pr il rucco Arrdmi ch goo coo dl guso dll do Nssu supplmo pr il srvizio di c i cmr Appdii xr gli rmdi Bollior co busi di hè is Spcchio rroillumio pr il rucco Rquisii Opzioli Pii ddici sol do

26 TURISMO ACCESSIBILE (1) 1. Sruur lbrghir d xr-lbrghir i grdo di ospir urisi divrsm bili, privi di brrir rchioich, co prsidi siri siui ll viciz, srvizio frmci ssisz mdic disposizio, progrmmi limri ddici, luoghi sici di dimsioi dgu, ch possoo orgizzr ivià sporiv ricriv pr disbili zii. Prsol prm michvol, pro, ccogli i cofroi di porori di hdicp Abbimo dll brrir rchioich Luoghi sici Sz r comui mui di plli ch iformo sull dimsio dll sl Bgi co luc miim di 75 cm, possibilià di movimo pr l sdi roll ll'sro o ll'iro di ccosmo lrl (mi. 80 cm) o obliquo l WC prsz miglioi cco i siri. Prsidi siri spcilizzi modrm rzzi siui ll viciz Srvizio frmci disposizio Assisz mdic disposizio Progrmmi limri spcifici Fcilizioi pr i rspori co vicoli uorizzi Accssibilià co mzzi propri (ZTL?) o srvizio rsfr o idiczio modlià ccsso zl/r pdol Uilizzo bril ll sglic Ascsori (s cmr pio rr o dispoibili pr ccsso grg) Possibilià di ospir ci (pr o vdi) + srvizi p fridly Css di primo soccorso + dfibrillor + prsol isruio pr l uilizzo Prcorsi sgli pr o/ipo-vdi Lis prchi, spigg musi ccssibili ll zo

27 TURISMO ACCESSIBILE (2) Rquisii Opzioli Prsol sirio qulifico ll iro dll sruur Progrmmzio di ivià fisco-sporiv d hoc Progrmmzio di rpi lggr o di mimo Iiziiv pricolri pr gli ccompgori Arzzur sporiv spcifich pr i disbili Biblioc co libri i bril Prsol qulifico LIS Momi di irimo pr zii Mrili iformivi bll visivo-ili Mpp ssoril dll cià/dll r ch ripor l iirrio ch coduc l cro cidio o ll szio pricipli di bus ri 2. Oprori urisici ch propogoo ivià sporiv our pr disbili Uilizzo di mzzi di rsporo ccssibili rzzi pr il crico di sdi roll Assisz di prsol formo sull disbilià Triff rido/grui pr gli ccompgori Assisz mdic disposizio

28 ACCOMMODATION PER ALLERGICI E INTOLLERANTI Sruur lbrghir d xr-lbrghir i grdo di ospir urisi llrgici o iollri, ch fo pricolr zio ll igi dgli spzi ll icomizio di prodoi limri. Tr i vri srvizi offri, risori ddici pii glu/losio/ichl fr, cosrvzio dgli limi i luoghi dgui, rprorizio dll sruur siri prsi ll zo, uilizzo di spirpolvri codizioori co filri Hp, uilizzo di prodoi urli, lvggi frqui disifzio giorlir dgli spzi. Risor ddico pii glu/losio/ichl fr (o solo ssz, m ch icomizio) Fcilir l cosrvzio di limi glu/losio/ichl fr i luoghi dgui Mù ddici pr divrs iollrz/llrgi limri Esisz prsidi siri spcilizzi modrm rzzi ll viciz Rprorizio dll sruur siri pubblich priv sisi sul rriorio Uilizzo di spirpolvri codizioori co filri HEPA Tssui i cro Cuscii, lzuol copr i mrili urli Prqu ri co mrili llrgici Arrdi poco imboii, fcilm lvbili Impio di climizzzio ffici Lvggio frqu di mrssi dll fodr Pri lvbili Disifzio giorlir dl lcomdo, dll lvisio dll scsor

29 OSPITALITA RURALE (1) Sruur riciv, griurismi, fori didich d zid gricol ch improo l offr sul rispo dll rdizioi rurli 1. Sruur ch foriscoo promo, siu i zo rurli, ch offroo prodoi propri /o locli. Sruur di piccol dimsio Loclizzzio i zo rurli Coduzio fmilir Azio pr l rdizio pr i vlori locli Rispo mbil Uilizzo di prodoi ipici dl rriorio o di prodoi rlizzi/lvori irm Risorzio, s prs, bs su u'offr gsroomic ipic dll zo i cui l sruur è ubic, prpr co l'uilizzzio di mri prim provii, i prvlz, d prodoi cquisii d zid /o coopriv gricol locli Arrdi srvizi cosoi ll rdizioi locli, i pricolr, ll culur rurl dll zo Uilizzo di srumi cologici di irimo digil ridoo l miimo 2. Agriurismi siui i zo rurli, co produzioi propri, ch offroo l possibilià di visir, svolgr ivià didich, cquisr prodoi urli di pror l loro iro. Azio pr l rdizio pr i vlori locli Uilizzo di srumi di sosibilià rispo mbil Uilizzo di prodoi ipici o di prodoi rlizzi/lvori irm Risorzio bs su u'offr gsroomic ipic dll zo i cui l sruur è ubic, prpr co l'uilizzzio di mri prim provii, i prvlz, d prodoi cquisii d zid /o coopriv gricol locli Arrdi srvizi cosoi ll rdizioi locli, i pricolr, ll culur rurl dll zo

30 OSPITALITA RURALE (2) 3. Fori didich Azio pr l rdizio pr i vlori locli Adozio di srumi di sosibilià rispo mbil Arrdi srvizi cosoi ll rdizioi locli, i pricolr, ll culur rurl dll zo Orgizzzio di ivià didich rivol i pricolr modo fmigli gruppi scolsici, sull'duczio ll mbi, ll limzio, l guso ll rurlià, rlizzbili i fuzio dll'à dll'u Luogo di ccogliz ripro pr por svolgr l ivià didich ch i cso di mlmpo i ui i priodi dll o Possibilià di ssggir i prodoi fruo di lvorzio propri di cquisrli 4. Azid gricol ch offroo l possibilià di ffur visi/prcorsi di scopr/dguszioi Azio pr l rdizio pr i vlori locli Adozio di srumi di sosibilià rispo mbil Arrdi srvizi cosoi ll rdizioi locli, i pricolr, ll culur rurl dll zo Orgizzzio di visi guid prcorsi dsii ll scopr dll fsi di produzio di prodoi gricoli Possibilià di ssggir i prodoi fruo di lvorzio propri di cquisrli

31 WINE EXPERIENCE (1) Sruur riciv, ci d oprori urisici ch rpprso l ccllz dll ccogliz ourisic dll Lombrdi 1. Sruur lbrghir d xr-lbrghir siu i prossimià di u vigo /o ll iro di u disro viicolo, ch prmoo gli ospii di dgusr i prodoi dl rriorio /o dll propri zid viicol. S i posssso di u risor iro, propogoo ll cr di vii i propri prodoi d lr ccllz DOC DOCG dl rriorio. Loclizzzio ll iro di u disro viicolo o di u rlà viicol idipd Possibilià di orgizzr visi guid dguszioi di propri vii (o di vii DOC DOCG ipi dl rriorio) Boigli di vio i cmr ll rrivo Prodoi ipici l frigobr Lis dll ci prsi ll zo Cr di vii locli Libri rivis mich disposizio i cmr/ll r comui Iformzioi su ui gli vi, fs sgr viicoli dl rriorio Rquisii Opzioli Scoi d por uilizzr prsso gozi covzioi pr l cquiso di vii ipici Possibilià di pror o orgizzr visi guid prsso l ci dll zo Covzioi co l guid locli spcilizz sull ologi Evi/ppumi ll iro dll sruur co sommlir riomi Wi shop iro

32 WINE EXPERIENCE(2) 3. Ci viicol ch offroo visi guid dguszioi di prodoi propri Orgizzzio di visi dll vig, dll ci dgli spzi i cui si producoo i propri vii Possibilià di ssr ccompgi d u ologo, u sommlir o dll proprià Dguszio grui di vii, lvol ccompgi d pii ipici Possibilià di cquisr i vii prodoi Possibilià di spdir i prodoi cquisi Possibilià di ssisr o prcipr ivm ll vdmmi Bgi orm disposizio dgli ospii 4. Oprori urisici ch orgizzo our mici spcifici lgi l wi o wi sig lssos, co pricolr zio ll spcifich di u drmio rriorio grzi l coivolgimo di prsol prpro. Orgizzzio di our ologici i u drmio rriorio, ch possoo comprdr visi divrs ci, icori co sommlir d ologi, sssioi di wi shoppig, visi musi sorici di vio. Foclizzzio sull ccllz viicol rriorili Orgizzzio di brvi corsi di wi sig rivoli i urisi Coivolgimo di guid spr, co pprofodi cooscz dl rriorio dll su rdizioi viicol

33 GOURMET HOTELS (1) 1. Sruur lbrghir co risor iro lco i u guid gsroomic o/ il cui chf si so ricoosciuo d u guid gsroomic o poss sibir u lro ricooscimo. All iro di qus sruur vi ripos pricolr zio ll spo gsroomico dll ospilià (mù pricolri, cr di vii ssori, food gif ll rrivo i cmr). Risor iro ll sruur lco i u guid gsroomic o/ il cui chf è so ricoosciuo d u guid gsroomic o può sibir u lro ricooscimo Possibilià di vdr prodoi di propri produzio/rsformzio o di produzio/rsformzio locl Mù co lmo 3 pii ipici mù km zro Boigli di vio i cmr ll rrivo + cso di fru (o lri prodoi ipici) Prodoi ipici l frigobr Lis di risori dll zo (suddivisi pr cgori, slli, vgrii, ipici.) Pcchi spcili comprsivi di c/dguszioi/buff colzioi Mù spcili pr ogi sigz (iollrz limri, di, c..) Libri rivis mici disposizio i cmr/ll r comui Iformzioi su ui gli vi, fs sgr ogsroomici dl rriorio Rquisii Opzioli Scoi d por uilizzr prsso gozi covzioi pr l cquiso di prodoi ipici Possibilià di pror o orgizzr visi guid prsso l sruur di produzio rsformzio di prodoi Food Expric (corsi di cuci, vdmmi, ccci l rufo, dll ulivo l froio, csificio ) Covzioi co l guid locli spcilizz sull ogsroomi Evi/ppumi ll iro dll sruur co chf slli o riomi

34 BIKE EXPERIENCE (1) 1. Sruur lbrghir d xr-lbrghir ch offroo srvizi psi pr gli ppssioi di bicicl, siu i prossimià di pis, circuii ciclisici o srd pricolrm riv, ch offroo srvizi ddici r cui: dposio sicuro dll bicicl, divulgzio di mpp d hoc, colzio rgic, przo l scco, srvizio lvdri xprss, orri flssibili di psi, ki di muzio, rsrllir, ssisz mdic disposizio. Dposio sicuro dll bicicl (ccsso cosio solo gli ospii dll sruur) Divulgzio di mril urisico spcifico; ssisz iformzio su ui i prcorsi d iirri dll zo co dscrizioi cich di prcorsi rdo i ligu. Possibilià di disribuir przo l scco brr rgich Colzio rgic Srvizio di lvdri xprss Covzio co u mccico siuo ll viciz co gozi spcilizzi Rquisii Opzioli Possibilià di r l bicicl i cmr Spzio offici disposizio 24/24h Su plsr Disribuzio di mpp smpbili (di di limri, disz, livllo difficolà, c ) Uilizzo di u cmr co docci dopo il chck-ou Schd co iformzioi vlori urizioli limi, Dispoibilià di cqu frsc bvd rgich pr il rimpimo dll borrcc Flssibilià orri di psi Assisz mdic + fisiorpis/mssggior disposizio Srvizio di rcupro bicicl l cso di icid (i covzio) Risoro pos-pric srvizio sck bs di fru pii Sdio Rsrllir ir o sr Ki di rzzi pr l piccol riprzioi spos ll sl risor Ar lvggio bicicl Spoglioio co pch vi por scrp Iformzioi su cosi orri di prcorsi irmodli Bilci pr il pso corporo disposizio Asciugmi us g

Oggetto: Busta paga > ufficiali giudiziari C1 < nuovi assunti

Oggetto: Busta paga > ufficiali giudiziari C1 < nuovi assunti Associzio fficili Gidiziri i rop < www.g.i < g@g.i > 1 Associzio fficili Gidiziri i rop Sd ziol < Vi dl Poggio 329 > 47032 Brioro (FC) > prsso Aror > 347.23.58.950 www.g.i g@g.i li, 5 gio 2006 Ai collghi

Dettagli

Arte Figurativa. Ginnasio Gian Rinaldo Carli settembre 2014

Arte Figurativa. Ginnasio Gian Rinaldo Carli settembre 2014 A Figuiv Gisio Gi Rildo Cli smb 2014 A ic. is io z li u ic d c s h c ssio p s i d m o F Op d po può m l io pz i l, o u u co il! d i ib u u s im è, Esp o im u o c il cmbi, m o m z z p p Il vlo, l bi l m

Dettagli

PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO

PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere la Lombardia sul mercato turistico internazionale, valorizzando al meglio

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 Luglio 2014 1 La funzione di Explora Explora è unadestination Management & Marketing Organization che ha il compito di promuovere Expo 2015, Milano,

Dettagli

CLUB DI PRODOTTO Requisiti richiesti

CLUB DI PRODOTTO Requisiti richiesti CLUB DI PRODOTTO Rquisiti richisti Documto risrvato INDICE 1. Chia Fridly Accommodatio slid 3 2. Usa Fridly Accommodatio slid 5 3. Japa & Kora Fridly Accommodatio slid 6 4. Idia Fridly Accommodatio slid

Dettagli

Decalogo alimentazione estate 2012

Decalogo alimentazione estate 2012 con l nu propon 10 przioi conigli pr un limnzion corr icur in un priodo gnrlmn ccompgno d mggior mpo libro, con biudini limnri divr ripo l ro dll nno: mggior numro di pi fuori c, cr nzion gli ppori nuli,

Dettagli

CSC 40-60 CSD 75-100 DRC 40-60 DRD 75-100 DRE 100-120

CSC 40-60 CSD 75-100 DRC 40-60 DRD 75-100 DRE 100-120 CC - C - 0 Trii cighi C - - 0 E 0-0 Trii d igrggi Cprri vi d iii li Vlcià fi vbil i, fcil, illig. ffidbilià d vgur ll gi dll cpr.. POBL PTP PBL TEC O C T FFBL EPLC POBL PTP Vggi pr l prr Fcil illi - i

Dettagli

CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015. Maggio 2014

CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015. Maggio 2014 CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015 Maggio 2014 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere

Dettagli

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. 29 luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. 29 luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 29 luglio 2014 1 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015: 184 giorni di evento in cui i visitatori, all interno di un sito espositivo

Dettagli

Esercitazione 2: Ottimizzazione e Tornio

Esercitazione 2: Ottimizzazione e Tornio Erciazio 2: Oimizzazio orio Oimizzazio di roci di lavorazio r aorazio di rciolo Obiivo: riri: Procdra: Paramri: cla di aramri di aglio rlaivi a a macchia o a orazio r oimizzar coi rodzio. miimo coo, maima

Dettagli

Successioni numeriche

Successioni numeriche 08//05 uccssioi umrich uccssioi umrich Dfiizio U succssio è u fuzio ch d ogi umro turl ssoci u umro rl 0 : 0 : Es. 08//05 uccssioi umrich Dfiizio Il it dll succssio ch ch covrg d ) si idic è il umro rl

Dettagli

OPERAZIONE MANI PULITE

OPERAZIONE MANI PULITE Tl: OPERAZIONE MANI PULITE Aur: Lur Css Prcrs ddc ssc: 1. L u pug d rr AVVERTENZA: L dmd ch sgu s spr l prcrs prcrs dc h cm b qull d rfcr l pdrz d lcu cmpz (l cpcà cè d pplcr cscz ccul prcdurl ch cs drs

Dettagli

Attività Promocommerciale. Gennaio 2015

Attività Promocommerciale. Gennaio 2015 Attività Promocommerciale Gennaio 2015 1 Expo 2015 può sicuramente rappresentare un opportunità per tutti gli operatori del territorio MA E NECESSARIO UTILIZZARE I CANALI E GLI STRUMENTI ADEGUATI 2 EXPLORA:

Dettagli

Codice: 202000023 Descrizione: Lampeggiatore euroflash rosso tto fisso - led - bifacciale i P d a Descrizione funzionalità ific Euroflash Normal

Codice: 202000023 Descrizione: Lampeggiatore euroflash rosso tto fisso - led - bifacciale i P d a Descrizione funzionalità ific Euroflash Normal p pprcchiur o può r mli com rifiuo urbo (DL 2 Rv 2 dl 26 Codic: 2223 Dcrizio: Lmpggior uroflh roo fio - ld - bifccil L r Euroflh Norml ) Nll pr uprior, l oic, pr u cco rigolr pr l illzio u gci /o pcifici

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 Luglio 2014 1 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015: 184 giorni di evento in cui i visitatori, all interno di un sito espositivo

Dettagli

1, 99 0, 79. Offerte valide dal 7 al 23 Marzo. 4 litri. BIO PRESTO Lavatrice 28 misurini Assortiti. Bucato. Igiene casa. SOLE Piatti 1,1 Lt.

1, 99 0, 79. Offerte valide dal 7 al 23 Marzo. 4 litri. BIO PRESTO Lavatrice 28 misurini Assortiti. Bucato. Igiene casa. SOLE Piatti 1,1 Lt. BIO PRESTO Lvtric 28 misurii Imbttibil dl ms Buct Igi cs COCCOLINO Ammrbidt 4 Lt Pitti 1 Lt. Offrt vlid dl 7 l 23 Mrz 4 litri 79 www.lspri.rg s r P SPLEND OR Lcc 300 ml SPLEND OR Blsm 300 ml 89 DOVE Ddrt

Dettagli

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 1 SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 21 Luglio 2008 2 SPERIMENTAZIONE TELELAVORO Contct Cntr coinvolti: Rom (2 prson) Npoli (8 prson) Srvizi gstiti in tllvoro: 186 Rom Off Lin Npoli

Dettagli

Opportunità per gli operatori del Piemonte in Expo2015 Il sistema Wonderfulexpo2015.info. Milano, 05 Febbraio 2015

Opportunità per gli operatori del Piemonte in Expo2015 Il sistema Wonderfulexpo2015.info. Milano, 05 Febbraio 2015 Opportunità per gli operatori del Piemonte in Expo2015 Il sistema Wonderfulexpo2015.info Milano, 05 Febbraio 2015 1 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito

Dettagli

DESTINATARI. il 3 o il 4 anno nell ambito del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione;

DESTINATARI. il 3 o il 4 anno nell ambito del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione; k W i L v : O Z V O À T V T P M C Z P P S UOV pià è p k W i iz p L i cl, ll p f viv i l m iic ch li vvici i z ll p i b m m ll i à li zi m, iv c li. v i c iv iv v Li Wk pci Li Wk ivià iviv i fmzi, ch vilpp

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Spettro di densità di potenza e rumore termico

Spettro di densità di potenza e rumore termico Spro di dnsià di ponza rumor rmico lcomunicazioni pr l rospazio. Lombardo DI, Univ. di Roma La Sapinza Spro di dnsià di onza- roprià sprali: rasormaa di Fourir RSFORM DI FOURIR NI-RSFORM DI FOURIR S s

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

ITEC/REF E L Indice di Costo Termoelettrico. Formula

ITEC/REF E L Indice di Costo Termoelettrico. Formula ITC/RF L Indice di Coso Termoelerico Formul L formul dell indice ITC/RF è: ITC/RF (euro/mw) L formul di ITCccg/RF è: ITCccg/RF dove: i. è il mese di riferimeno dell indice ii. iii. e rppresenno le quoe

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Elenco operatori e servizi della Comunità Ospitale di Bolotana. Informazioni aggiornate a 01/01/2015 Valide fino al 31/12/2015

Elenco operatori e servizi della Comunità Ospitale di Bolotana. Informazioni aggiornate a 01/01/2015 Valide fino al 31/12/2015 Elec perri e servizi dell Cmià Ospile di Bl Ifrmzii ggire 01/01/2015 Vlide fi l 31/12/2015 IPOLOGIA ivià vlidià cs ci DOVE DORMIRE B&B Bdde Slighes Hel Risre Bdde Rs A slre A slre prire d 25 er pers/e

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Mille Bolle Blu. Il progetto continua. A cura di classe 4) (classe 5) PAG. 2

Mille Bolle Blu. Il progetto continua. A cura di classe 4) (classe 5) PAG. 2 s n ivo io pr ch c m Co ù2 i F 3 o u Cn i d ro i r m Is im Nu 011 r. P 2 l no 7 no o g u An giu Sc l s l v Vi z n vc SCUOLA IN...FORMA A cur di clss 4) (clss 5) PAG. 2 Mill Boll Blu Il progo coninu. GLI

Dettagli

La valutazione finanziaria

La valutazione finanziaria STUDIO BERETTA DOTTTARELLI TTARELLI DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI Srgio Bra La valuazion finanziaria Prmssa Il valor dl capial conomico vin simao considrando i flussi di cassa prodoi in fuuro dall imprsa

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

CHIARA ZUCCHELLI. Florenzi, arriva il premio: contratto fino al 2016 e stipendio aumentato. Scritto da Redazione Giovedì 04 Ottobre 2012 07:31 -

CHIARA ZUCCHELLI. Florenzi, arriva il premio: contratto fino al 2016 e stipendio aumentato. Scritto da Redazione Giovedì 04 Ottobre 2012 07:31 - Flornzi rriv il prmio: contrtto fino l 2016 stipno umntto CHIARA ZUCCHELLI Il prmio più mritto rrivto Com nnuncito si d Sbtini si dl suo gnt Alssndro Lucci rrivto il rinnovo dl contrtto Alssndro Flornzi

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Via Europass Informazioni prsonali Nom(i) / Cognom(i) Paola Pancrazi Da Dal 8 Maggio 2014 al 9 Luglio 2014 Dal 21 april al 5 Luglio 2013. Espro srno DGCS - Afghanisan Principali aivià Supporo

Dettagli

FOTODIODI. La fotorivelazione è basata sull effetto fotoelettrico.

FOTODIODI. La fotorivelazione è basata sull effetto fotoelettrico. OODIODI La otorivlazio è basata sull tto otolttrico. I N Ua radiazio lumiosa icidt lla rgio itrisca di u diodo smicoduttor drogato IN polarizzato ivrsamt produc di portatori libri. Ogi coppia di portatori

Dettagli

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010)

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010) TBELL PREZZI DEGLI INTERVENTI PER PROVINCI (escluso pezzi di ricambio) G comune/provincia 290,00 Comprende trasferta e 1 ora lavoro. Ore seguenti vedi tab. TRIFFE pag.5 L comune/provincia SI Trasferta

Dettagli

Serie di Fourier a tempo continuo. La rappresentazione dei segnali nel dominio della frequenza. Jean Baptiste Joseph Fourier (1768 1830 )

Serie di Fourier a tempo continuo. La rappresentazione dei segnali nel dominio della frequenza. Jean Baptiste Joseph Fourier (1768 1830 ) Sri di Fourir a mpo coninuo La rapprsnazion di sgnali nl dominio dlla frqunza Jan Bapis Josph Fourir (768 83 ) Fourir sviluppò la oria mamaica dl calor uilizzando funzioni rigonomrich (sni cosni), ch noi

Dettagli

Macroeconomia. Laura Vici. laura.vici@unibo.it. www.lauravici.com/macroeconomia LEZIONE 22. Rimini, 19 novembre 2014

Macroeconomia. Laura Vici. laura.vici@unibo.it. www.lauravici.com/macroeconomia LEZIONE 22. Rimini, 19 novembre 2014 Macroconomia Laura Vici laura.vici@unibo.i www.lauravici.com/macroconomia LEZIONE 22 Rimini, 19 novmbr 2014 Macroconomia 362 I mrcai finanziari in conomia apra Dao ch l acquiso o la vndia di aivià finanziari

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI . L'INSIEME DEI NUMERI REALI. I pricipli isiemi di umeri Ripredimo i pricipli isiemi umerici N, l'isieme dei umeri turli 0; ; ; ; ;... L'ide ituitiv di umero turle è ssocit l prolem di cotre e ordire gli

Dettagli

RISERVATO ALLA SCUOLA PRIMARIA

RISERVATO ALLA SCUOLA PRIMARIA V EDIZIONE CONCORSO NAZIONALE LA FILASTROCCOLA L ii ANDERSEN RICREA - Cooio Nio Riio Ruo Ii Aiio ioo V Eiio Pio Fioo, io ooii i i i o iii qu'o i iio i ii iio. RISERVATO ALLA SCUOLA PRIMARIA L'Uoo i L è

Dettagli

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LE LINEE GUIDA PROGRAMMATICHE D AMBITO Uff Uff ATEM Cmu Cmu d d Vllfr Vllfr d d Vr Vr RIFERIMENTI NORMATIVI D.M.

Dettagli

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino Il compostaggio local nl nuovo GR dlla Provincia Torino Edoardo Gurrini Dirignt dl Srvizio Pianifica Sviluppo Sostnibil Ciclo Intto di ENERGETHICA 9 april 2011 Srvizio Pianifica, Sviluppo Sostnibil Ciclo

Dettagli

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea.

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea. . 11 Dscrizin prstzinl dgli lmi di rrd dl prgtt Vlin. Pnnll infrmzini dll pnsilin cstituit dll qui tvl dll schinl sull qul vin incllt un lmirin di llumini 2 mm di spssr, vrnicit binc. Du pnnlli in plicrb

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

ANTON FILIPPO FERRARI

ANTON FILIPPO FERRARI ANTON FILIPPO FERRARI L Rom lo h prticmnt prso C è un ccordo mssim vnno dfiniti i dttgli in pr tic l controprtit tcnich Ngli ultimi du nni molti tifosi itlini in prticolr qulli dll Uns lo hnno conosciuto

Dettagli

La velocità massima espressa in metri al secondo e l accelerazione voluta sono: 1000

La velocità massima espressa in metri al secondo e l accelerazione voluta sono: 1000 Diesioeto di ssi di otore correte cotiu Si idividuio i pretri pricipli di u cchi correte cotiu eccitzioe idipedete i rdo di uovere u tr veloce ote che sio le seueti specifiche: Tesioe di lietzioe dell

Dettagli

Programma promozionale dell ICE per il settore agroalimentare per il periodo settembre 2003 dicembre 2004

Programma promozionale dell ICE per il settore agroalimentare per il periodo settembre 2003 dicembre 2004 CNA ALIMENTARE > PER I NOSTRI ASSOCIATI > CIRCOLARI 2003 circolar informativa n 21: Programma promozional dll ICE pr il sttor agroalimntar pr il priodo sttmbr 2003 dicmbr Cari Collghi, Vi inviamo in allgato

Dettagli

Integrazione e Integratori delle Informazioni

Integrazione e Integratori delle Informazioni SC.S.I. A.S.O. Ordin Mauriziano Workshop intrrgional sui sistmi informativi pr la gstion la valutazion dll rti oncologich Torino 24-25 maggio 2007 Intgratori dll Andra Bo - A.S.O. Ordin Mauriziano - S.C.

Dettagli

Il ruolo delle aspettative in economia

Il ruolo delle aspettative in economia Capiolo XV. Il ruolo dll aspaiv in conomia . Tassi di inrss nominali rali Il asso di inrss in rmini di mona è chiamao asso di inrss nominal. Il asso di inrss sprsso in rmini di bni è chiamao asso di inrss

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

TRIESTE - via Fabio Severo, 14/B CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE. UDINE - Sede: P.Le XXVI Luglio, 9 CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE

TRIESTE - via Fabio Severo, 14/B CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE. UDINE - Sede: P.Le XXVI Luglio, 9 CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE CALENDARIO CORSI SICUREZZA DATORI DI LAVORO/RSPP AGGIORNAMENTI- TRIESTE UDINE Corsi BASE pr basso rischio (16 or) TRIESTE - via Fabio Corso pr datori di rischio (16 or) ( Corso pr datori di rischio (16

Dettagli

Lezione 21 (BAG cap. 19) Regimi di cambio. Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia

Lezione 21 (BAG cap. 19) Regimi di cambio. Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia Lzion 21 (BAG cap. 19) Rgimi di cambio Corso di Macroconomia Prof. Guido Ascari, Univrsià di Pavia Il capiolo si occupa Aggiusamno nl mdio priodo d ffi di una svaluazion Crisi dl asso di cambio Tasso di

Dettagli

Clicca su uno dei seguenti link per visualizzare il listino prezzi inerente:

Clicca su uno dei seguenti link per visualizzare il listino prezzi inerente: Vivi con noi l'sprinza unica dl campggio. Vita all'aria aprta, ampi spazi vrdi tanta natura! Il Camping dl Lvant offr ai suoi ospiti la possibilità di immrgrsi compltamnt nlla natura in un contsto armonioso

Dettagli

PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltre 30 anni un azienda specializzata in trasporto valori, vigilanza, antitaccheggio, deposito caveau e in vari

PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltre 30 anni un azienda specializzata in trasporto valori, vigilanza, antitaccheggio, deposito caveau e in vari PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltr 30 anni un azinda spcializzata in trasporto valori, vigilanza, antitacchggio, dposito cavau in vari srvizi inrnti la sicurzza. A Z I E N D A S E R V I Z I Scurpol

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

COMUNE DI MONTERIGGIONI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI INTERFERENTI STANDARD PARTE II SEZIONE IDENTIFICATIVA DEI RISCHI SPECIFICI DELL AMBIENTE E MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

Comunità della Valle dei Laghi Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 DELL ASSEMBLEA DELLA COMUNITÀ

Comunità della Valle dei Laghi Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 DELL ASSEMBLEA DELLA COMUNITÀ (1) COPIA Comuià dlla Vall di Laghi Provicia di Tro VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 DELL ASSEMBLEA DELLA COMUNITÀ Aduaza di prima covocazio. Sdua pubblica. OGGETTO: Approvazio bozza di auo dlla coiuda Aociazio

Dettagli

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA CITTÀ DI ALESSANDRIA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE PIAZZA DELLA LIBERTÀ n. 1 MAGAZZINO EX VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA FILE: procdura

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

e n. inquinante 2 Frantoio 20.000 3 10 0,70 F.T.

e n. inquinante 2 Frantoio 20.000 3 10 0,70 F.T. QUADRO RIASSUNTIVO DELLE EMISSIONI CONVOGLIATE IN ATMOSFERA (cfr. A.I.A. n. 367/2014) Ei Tipo di Concntrazion Portata Durata Emiss. Camino Provninza n. inquinant rif. Nm 3 /h h / g m 1 Trasporto carbon

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

CLUB DI PRODOTTO Requisiti richiesti

CLUB DI PRODOTTO Requisiti richiesti CLUB DI PRODOTTO Rquisiti richisti Documnto risrvato INDICE 1. China Frindly Accommodation slid 3 2. US Frindly Accommodation slid 5 3. Japan & Kora Frindly Accommodation slid 6 4. India Frindly Accommodation

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

TRASFORMATE DI LAPLACE

TRASFORMATE DI LAPLACE TASOMATE D APACE rorm lc co rormr l quzo rzl quzo lgbrch mlco l l crcu mc lr. l moo ll rorm lc grlzz l moo or: zché clcolr l ro rm gr uol, co l rorm lc omo rcvr l ro coml u cl gr molo ù grl ch olr ll uo

Dettagli

STEFANO PASTINE Via Cerc hi o, 10 Orto n o v o (SP)

STEFANO PASTINE Via Cerc hi o, 10 Orto n o v o (SP) C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI No m e Indirizz o STEFANO PASTINE Via Cerc hi o, 10 Orto n o v o (SP) E- m a il stepastine@libero.it Nazio n a lit à Italiana Data di nas cita Profe

Dettagli

Droga, il punto del comando provinciale dell'arma Mercoledì 06 Agosto 2014 16:59

Droga, il punto del comando provinciale dell'arma Mercoledì 06 Agosto 2014 16:59 Drog, il pto comndo provcil l'arm Mrcoldì 06 Agosto 2014 16:59 REGGIO CALABRIA 6 go. - Costnt d cssnt è il controllo trritorio l zion rprssiv svolt i Crbiri nll provci Rggio Clbri nl consto ll produzion

Dettagli

SUPERFICIE CONVENZIONALE VENDIBILE

SUPERFICIE CONVENZIONALE VENDIBILE CATASTO (*) Utilizza suprfici catastal (si COMPRAVENDITA DI IMMOBILI RESIDENZIALI UNIFAMILIARI NORMA UNI 10750 (**) Utilizza suprfici convnzional vndibil (si MERCATO DI MODENA (***) (si R/2 A/7 Abitazioni

Dettagli

mercatini approfondimento individuale e visita dei monumenti di Norimberga. Cena in birreria. Pernottamento

mercatini approfondimento individuale e visita dei monumenti di Norimberga. Cena in birreria. Pernottamento M R orimberga ORIMBRG-MOCO DI BVIR-FIBRBRU-TRTO Dal 6 al dicembre C TI I D I T L PROGRMM GIORO: ROM ORIMBRG Ritrovo dei Signori partecipanti in luogo e orario da definire. Sistemazione in pullman GT. Partenza

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale MIIS DL MIIS ALLGA B di Protocollo A DI CADIDAUA SPI IDIPDI L QUAD DL PGAMMA LAD DA VICI CGM: IFMAZII PSALI M(I): DAA DI ASCIA (GG/MM/AAAA): / / 1 9 SSS: F: M: CDIC CIADIAZA * IDIIZZ: UM, VIA: CDIC PAS

Dettagli

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di Lampad di Lampad di MY HOME 97 Lampad Carattristich gnrali Scopi dll illuminazion Ngli ambinti rsidnziali gli apparcchi di illuminazion non sono imposti da lggi o norm, ma divntano comunqu prziosi ausilii.

Dettagli

1,60 1,60 2,00 2,20 SALA. predisposizione fornitura ENEL CHIAPPA 1,60. cordolo raso pavimento. predisposizione fornitura ENEL. pozzetto elettrico

1,60 1,60 2,00 2,20 SALA. predisposizione fornitura ENEL CHIAPPA 1,60. cordolo raso pavimento. predisposizione fornitura ENEL. pozzetto elettrico 7 W..,6 7 4,8,6 SPZIO SQUI fognatura esistente,97, MR MORTURI STRTTO MPP L OMU SURIO I SOTTO IL MOT scala / + 4 +, ±,7 ± + 4 9, PPLL ± 7,7,7, rampa in cls collegamento rampa in cls collegamento SL - STRTTO

Dettagli

Investire in Energie Rinnovabili: la convenienza finanziaria per le imprese

Investire in Energie Rinnovabili: la convenienza finanziaria per le imprese Uivrsità L. Boccoi - Milao Ivstir i Eri Riovabili: la coviza fiaziaria pr l imprs Alssadro Nova Milao, 26 fbbraio 2 Uivrsità L. Boccoi I maiori produttori, sportatori importatori di ria lttrica al modo

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

Listino WORKSTATION ottobre 2011

Listino WORKSTATION ottobre 2011 : E : uv prd P : uv przz DL : Dispnibilià limiaa www.ips.i Tl. 0421 570711 La lisa cmpla dgli accssri di Srvic Pack è dispnibil sul lisin ingral DRPL pubblica sul Channl Parnr Pral (hp://i.s.fujisu.cm)

Dettagli

Comunità della Valle dei Laghi Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 28 DELL ASSEMBLEA DELLA COMUNITÀ

Comunità della Valle dei Laghi Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 28 DELL ASSEMBLEA DELLA COMUNITÀ (1) COPIA Comuià dlla Vall di Laghi Provicia di Tro VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 28 DELL ASSEMBLEA DELLA COMUNITÀ Aduaza di prima covocazio. Sdua pubblica. OGGETTO: Approvazio Ao coiuivo Sauo dlla coiuda

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE

UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE rsin 103 UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE % VERGINE Dalmin rsin UNI EN 12666 U Ø2 S16 PE SN 2 Dalminrs PEbd DN 40 PN 6 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE % VERGINE 103 UNI

Dettagli

Errore standard di misurazione. Calcolare l intervallo del punteggio vero

Errore standard di misurazione. Calcolare l intervallo del punteggio vero Error sandard di misurazion Calcolar l inrvallo dl punggio vro Problmi di prcision La prsnza noa dll rror di misura rnd incro il significao dl punggio onuo. L andibilià dl s ci informa di quano rror di

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

Aspettative. In questa lezione: Discutiamo di previsioni sulle variabili future, e di aspettative. Definiamo tassi di interesse nominale e reale.

Aspettative. In questa lezione: Discutiamo di previsioni sulle variabili future, e di aspettative. Definiamo tassi di interesse nominale e reale. Aspaiv In qusa lzion: Discuiamo di prvisioni sull variabili fuur, di aspaiv. Dfiniamo assi di inrss nominal ral. Ridfiniamo lo schma IS-LM con inflazion. 198 Imporanza dll Aspaiv L dcisioni rlaiv a consumo

Dettagli

Bando Trasferimenti da altra sede e passaggi di corso di studio - A.A. 2015-16

Bando Trasferimenti da altra sede e passaggi di corso di studio - A.A. 2015-16 C Cr Sr rrr su 1 B rsr lr s pssgg rs su -.. 2015-16 Sr S l u l prvu sru (r. 5 l B) r. 1 l B sbls h pss prpr l su b slusv: ) gl su prv lr s h h l srz u rs su ll sss lss qull u s sr, qul ur h, ll s u prvg,

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

la produzione di biomassa legnosa da colture dedicate nell'italia Meridionale

la produzione di biomassa legnosa da colture dedicate nell'italia Meridionale l produzione di iomss legnos d colture dedicte nell'itli Meridionle dr. Mrcello Mstrorilli CRA-Unità di ricerc per i sistemi colturli degli mienti cldo ridi (SCA) Bri 12 Miln 6 9 Venice 45 9 4 6 3 6 3

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI 1 ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI Il pr e s e n t e do c u m e n t o for ni s c e le info r m a z i o n i ne c e s s a r i e ed es s e n z i a l i a su p p o r t

Dettagli

Registro Generale Determine

Registro Generale Determine CAVALS Provincia di TRNTO 01/08/2014 367 CONVNZION PR LA GSTION DLL'ACQUDOTTO DI STAVA PAMPAGO. APPROVAZION CONSUNTIVO SPS SRCIZIO FINANZIARIO 2013 01/08/2014 368 MANIFSTAZIONI TURISTICH LOCALI AGOSTO

Dettagli

LANUOVA HONDA CB500X CHE

LANUOVA HONDA CB500X CHE N d 30006 0623 Dffuso 65000 Pg 6 Prodcà Msl Dms 100 % SuprMo2_30006_6_2pdf 36 cm2 So wb hpwwwuovprodcmlscom LANUOVA HONDA CB500X CHE COMPLETA LA TRADE CB500 S RVOLGE Al NEOPATENTAT E A CH CERCA UNA MOTO

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero.

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici -ANIA Università LUISS Guido Carli Roma, 24 ottobre 2011

Dettagli

PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO

PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO EUROSCUOLA ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI BIANCHI SCUOLE PARITARIE PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO CLASSI MATERIA PROF. QUARTA TURISMO Matmatica Andra Brnsco Làvor ANNO SCOLASTICO

Dettagli

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A Alle g a t o (A) all a Deli b e r a z i o n e Dir e t t o r e G e n e r a l e n 144 d el 23/ 0 5/ 2 0 11 Co m p o s t o d a n 6 p a g i n e SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O

Dettagli

ALLEGATO 4 al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura per l affidamento della gestione del

ALLEGATO 4 al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura per l affidamento della gestione del Allgo 4 ALLEGAT 4 l Disciplin di g DICHIARAZINE DI FFERTA ECNMICA Pocdu p l idmno dll gsion dl «Svizio di css vo dll Isiuo Compnsivo PISSASC I» p il innio 01/01/2014 31/12/2016 (Schm di o: compil su c

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto, Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto, Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Diparmnto di Diritto, Economia Cultur - Como Corso di Laura in Scinz dlla Mdiazion Intrlinguisca Intrcultural Class L-12 Mdiazion Linguisca Dgr in Linguisc

Dettagli

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO PROGRAMMA CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO (in bas al D.M. Agosto 011, art. succssiv modifich)

Dettagli

Limite Inferiore per l Ordinamento. Algoritmi e Strutture Dati (Mod. A) Limite Inferiore per l Ordinamento. Limite Inferiore per l Ordinamento

Limite Inferiore per l Ordinamento. Algoritmi e Strutture Dati (Mod. A) Limite Inferiore per l Ordinamento. Limite Inferiore per l Ordinamento Limit Ifrior pr l Ordiamto Ma quato può ssr fficit, i pricipio, u algoritmo di ordiamto? Algoritmi Struttur Dati (Mod. A) Limit Ifrior pr l Ordiamto Qusta è ua dll domad più ambizios itrssati ma ach ua

Dettagli