International Meeting/Congresso Internazionale. The Bone Defect. CHAIRMEN/PRESIDENTI Enzo Meani Carlo L. Romanò

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "International Meeting/Congresso Internazionale. The Bone Defect. CHAIRMEN/PRESIDENTI Enzo Meani Carlo L. Romanò"

Transcript

1 International Meeting/Congresso Internazionale The Bone Defect CHAIRMEN/PRESIDENTI Enzo Meani Carlo L. Romanò PROGRAM PROGRAMMA HOTEL MELIÀ - MILAN - ITALY OCTOBER, 23 RD - 25 TH 2008 / OTTOBRE 2008

2

3 UNDER THE PATRONAGE OF CON IL PATROCINIO DI European Bone & Joint Infection Society S.I.O.T. Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Italian Orthopaedic and Traumatology Society Gruppo Italiano di Studio e Terapia delle infezioni osteo-articolari Italian Group of Study and Therapy of Osteo-articular infections AO Alumni International AO Alumni Association Italian Chapter Associazione Italiana di Riprotesizzazione Patrocini al 10 Settembre 2008

4 Dear Colleagues, Bone defects are a frequent and challenging occurrence for the orthopaedic surgeons. Reasons for bone loss include trauma and non-unions, aseptic and septic loosening of joint prostheses, bone infections and tumors. Managing of bone loss requires the updated knowledge of specialized surgical techniques and of biomaterials and metallic devices, while the role of the most recent biological solutions is still under the scrutiny by the international scientific community. The variety of the clinical presentations of bone loss and the ever growing offer of new and more sophisticated solutions prompted us to organize this international symposium, that will focus on the diagnosis, classification and treatment of bone defects, from an interdisciplinary point of view. Surgeons, biologists, researchers and industries are welcome in presenting and discussing the most recent advances and open questions in the field. Invited lectures, free papers and technical workshops will all contribute to this educational event, that already received the patronage of the Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia. At the end of each session an appropriate discussion between audience and speakers will stress the key points of the presentations, summarizing the status-of-the-art and the most promising future research pathways. Milan, in the heart of the Lombardia region, will offer easy access both from Europe and from the other Continents and a vibrant cultural and social environment for both the delegates and their accompanying persons and we really wish that many of you will participate. Carlo L. Romanò Enzo Meani

5 Cari Colleghi, I difetti ossei sono una evenienza frequente e difficile per il chirurgo ortopedico. Le cause di perdita ossea includono i traumi, le non-unioni, le mobilizzazioni asettiche e settiche delle protesi, le infezioni ossee ed i tumori. La gestione del difetto osseo richiede la conoscenza aggiornata delle tecniche chirurgiche specialistiche, dei biomateriali e degli impianti metallici, mentre il ruolo delle più recenti soluzioni biologiche è tuttora sotto l esame della comunità scientifica internazionale. La varietà delle presentazioni cliniche del difetto osseo e l offerta crescente di soluzioni nuove e sempre più sofisticate ci ha spinti ad organizzare questo simposio internazionale, focalizzato sulla diagnosi, classificazione e trattamento del difetto osseo da un punto di vista interdisciplinare. Chirurghi, biologi, ricercatori ed espert i dell industria presenteranno le più avanzate esperienze e i temi ancora aperti in questo campo. Letture ad invito, comunicazioni libere e workshops tecnici contribuiranno tutti alla riuscita di questo evento educativo, che ha già ricevuto il patrocinio della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia. Alla fine di ciascuna sessione è prevista un adeguata discussione tra auditori e relatori, che metterà in luce i punti chiave delle presentazioni, riassumendo lo stato dell arte e le prospettive di ricerca più promettenti. Milano offre un facile accesso a tutti i Colleghi, provenienti sia dall Europa che dagli altri Continenti, in un ambiente culturalmente e socialmente stimolante e speriamo quindi di vedervi partecipare numerosi. Carlo L. Romanò Enzo Meani

6 FACULTY Accetta Riccardo Milano I Albisetti Walter Milano I Alini Mauro Davos CH Annaratone Giovanni Torino I Argenson Jean-Noel Marseille F Arora Anil New Dehli IND Baldini Andrea Firenze I Baldo Franco Varese I Berlusconi Marco Rozzano I Berruto Massimo Milano I Bertazzoni Minelli Elisa Verona I Biasibetti Antonio Torino I Boninsegna Ramon Milano I Burette Jean Luc Liegi B Cabitza Paolo Milano I Calori Giorgio M. Milano I Campi Andrea Roma I Capanna Rodolfo Firenze I Capitani Dario Milano I Carfagni Alfredo Roma I Castelli Claudio C. Bergamo I Catagni Maurizio Lecco I Confalonieri Norberto Milano I Corradi Alberto Milano I Cerulli Giuliano Perugia I Cherubino Paolo Varese I Croce Antonio Milano I Daolio Primo A. Milano I Da Rin Ferdinando Cortina I De Biase Pietro Firenze I Del Sasso Lanfranco Como I Di Domenica Feliciantonio Milano I Di Luca Gabriele Milano I d Imporzano Marco Milano I Donati Davide Bologna I Fabbriciani Carlo Roma I Facchini Renato Milano I Ferretti Andrea Roma I Fini Milena Bologna I Flores Sanchez Xavier Barcelona E Franchin Francesco Genova I Gallazzi Mauro B. Milano I Gangji Valérie Bruxelles B Garbagna Piero Milano I Garosi Piero Firenze I Gasparini Giorgio Roma I Gebhardt Mark C. Boston USA Gerlach Ulf J. Hamburg D Giacometti Ceroni Roberto Milano I Giannini Sandro Bologna I Giardino Roberto Bologna I Graichen Heiko Zürich CH Grappiolo Guido Pietra Ligure I Hernigou Philippe Paris F Innocenti Marco Firenze I Innocenti Massimo Firenze I Ippolito Vincenzo Brescia I Kirienko Alexander Rozzano I Lisanti Michele Pisa I Lohmann Christoph H. Hamburg D

7 FACULTY Maggi Francesco Milano I Malizos Konstatinos Larissa GR Manfrini Marco Bologna I Manzotti Alfonso Milano I Mapelli Sergio Milano I Masquelet Alain C. Paris F Meani Enzo Milano I Memeo Antonio Milano I Mercuri Mario Bologna I Mineo Giuseppe Milano I Misaggi Bernardo Milano I Montagnier Luc Paris F Monteleone Giuseppe Napoli I Morandi Max Detroit USA Nayagam Selvadurai Liverpool UK Oransky Michael Roma I Pace Antonio Cefalù I Papagelopoulos Panayiotis J. Athens GR Parafioriti Antonina Milano I Parvizi Javad Philadelphia USA Pascale Walter Milano I Patella Vittorio Bari I Pazzaglia Ugo E. Brescia I Pellegrini Antonio Milano I Peretti Giovanni Milano I Phillips Mark London UK Pignatti Giovanni Bologna I Ramappa Manju Middlesbrough UK Randelli Filippo San Donato M.se I Randelli Gianni San Donato M.se I Randelli Pietro San Donato M.se I Rebulla Paolo Milano I Rivera Fabrizio Torino I Rofani Cristina Roma I Romanò Carlo L. Milano I Rossi Paolo Torino I Ruggieri Pietro Bologna I Sala Francesco Milano I San Julian Michael Pamplona E Santolini Federico Genova I Schiavone Panni Alfredo Roma I Sessa Giuseppe Catania I Simpson Hamish Edimburgh UK Soffiatti Renzo Verona I Solimeno Luigi P. Milano I Taglioretti Jolanda M. Milano I Torretta Ferruccio Milano I Vaienti Luca Milano I Valenti Ernesto Palermo I Verdoia Cesare Milano I Verdoni Fabio Milano I Viganò Roberto Milano I Von Foerster Egon Götz Hamburg D Wagner Christof Heidelberg D Walenkamp Geert H. Maastricht NL Winkelmann Werner Köln D Winkler Heinz Krems A Witso Eivind Trondheim N Zagra Luigi Milano I Zanotti Gabriele Ravenna I Zerbi Alberto Milano I

8 THURSDAY, OCT. 23 RD 2008/GIOVEDÌ, 23 OTTOBRE 2008 Auditorium 8.15 a.m. Welcome 8.15 Benvenuto 8.30 a.m p.m. 1 st Session ª Sessione BASIC SCIENCE AND TECHNOLOGY SCIENZA DI BASE E TECNOLOGIA Coordinators/Coordinator i: R. Capanna (I) - R. Facchini (I) V. Gangji (B) THE RELEVANCE OF THE PROBLEM RILEVANZA DELLA PROBLEMATICA MODERATORS/MODERATORI: R. FACCHINI (I) - G. PERETTI (I) 8.30 Bone defect and bone loss: an emerging problem Difetto osseo e perdita ossea: un problema emergente E. Meani (I), C.L. Romanò (I) 8.40 Imaging techniques and bone loss Imaging e perdita ossea A. Zerbi (I) D reconstruction: when and how Ricostruzione 3D: quando e come M. Gallazzi (I), P. Garbagna (I) 9.00 Bone substitutes and bone grafts: anatomo-pathological findings Sostituti ossei e innesti ossei : risultati anatomo-patologici A. Parafioriti (I) 9.10 Questions & Answers/Domande e risposte GROWTH FACTORS & STEM CELL FATTORI DI CRESCITA & CELLULE STAMINALI MODERATORS/MODERATORI: G. MINEO (I) - C. VERDOIA (I) 9.30 Growth factors: from in vitro studies to clinical applications Fattori di cr escita: dagli studi in vitro alle applicazioni cliniche J.M. Taglioretti (I) 9.40 Stem cells and growth factors: application in orthopaedics Cellule staminali e fattori di crescita: applicazioni in ortopedia P. De Biase (I) 9.50 Stem cell therapy for osteonecrosis Terapia con cellule staminali per osteonecrosi V. Gangji (B) Platelet derived growth factors and bone defects Fattori di crescita derivati da piastrine e difetti ossei D. Donati (I) Enhancement of osteogenesis by percutaneous injection of local autologous platelet concentrate Accrescimento osteogenetico con iniezione percutanea di piastrine concentrate locali autologhe A. Arora (IND) BMP 7: clinical applications and results BMP 7: applicazioni cliniche e risultati F. Baldo (I), P. Cherubino (I)

9 THURSDAY, OCT. 23 RD 2008/GIOVEDÌ, 23 OTTOBRE Selection and conservation of the cells Selezione e conservazione delle cellule P. Rebulla (I) Questions & Answers/Domande e risposte COFFEE BREAK BONE BANKING, SUBSTITUTES AND PHYSICAL STIMULATION BANCA DELL OSSO, SOSTITUTI E STIMOLAZIONE FISICA MODERATORS/MODERATORI: U.J. GERLACH (D) - A. CORRADI (I) Bone banking: the modern approach Banca dell osso: l approccio moderno H. Winkler (A) Preclinical studies on biological stimulation of bone repair Studi preclinici sulla stimolazione biologica della riparazione ossea M. Fini (I) Ultrasound for enhancement of bone healing: review and innovative approaches Ultrasuoni per il miglioramento della consolidazione ossea: revisione e approcci innovativi K. Malizos (GR) How to improve osteointegration in THA: from hydroxiapatite to fiber metal surface Come migliorare l osteointegrazione nella THA: dall idrossiapatite alle superfici in fibra metallica G. Grappiolo (I) Trabecular metal as a bone susbstitute: histological and clinical findings Metallo trabecolare come sostituto osseo: risultati istologici e clinici J.N. Argenson (F) Guest Lecture Lettura Magistrale Autologous growth factors and biomaterial antibiotic loaded carriers in difficult trauma cases Fattori di cr escita autologhi e biomateriali antibiotati in casi difficili di trauma U.J. Gerlach (D) Questions & Answers/Domande e risposte p.m. Workshop Lunch Workshop Lunch

10 THURSDAY, OCT. 23 RD 2008/GIOVEDÌ, 23 OTTOBRE 2008 Auditorium p.m. 2 nd Session ª Sessione BONE DEFECTS IN INFECTIONS DIFFETTI OSSEI NELLE INFEZIONI Coordinators/Coordinatori: E. Meani (I) - C.L. Romanò (I) - G.H. Walenkamp (NL) ANTIBIOTIC CARRIERS VETTORI ANTIBIOTICI MODERATORS/MODERATORI: E. BERTAZZONI MINELLI (I) G. CERULLI (I) 2.30 Bone defects and infections: a classification proposal Difetti ossei e infezioni: una proposta di classificazione E. Meani (I), C.L. Romanò (I) 2.42 Defence against bacterial: a challenge for the immune response Difesa antibatterica: una sfida per il sistema immunitario C. Wagner (D) 2.54 Pharmacokinetics of antibiotic release from some biomaterials Farmokinetica del rilascio degli antibiotici da alcuni biomateriali G.H. Walenkamp (NL) 3.06 Bone as an antibiotic carrier: advantages and limits Osso come vettore antibiotico: vantaggi e limiti E. Witso (N) 3.18 Bacterial adhesion on antibiotic-loaded polymethylmethacrylate bone cement Adesione batterica su cemento osseo in polimetilmetacrilato contenente antibiotico E. Bertazzoni Minelli (I), A. Benini (I) 3.30 Questions & Answers/Domande e risposte 3.45 COFFEE BREAK CLINICAL SOLUTIONS IN SEPTIC BONE LOSS SOLUZIONI CLINICHE NELLA PERDITA OSSEA SETTICA MODERATORS/MODERATORI: E. VALENTI (I) - E. WITSO (N) 4.10 Demineralized bone matrix and teicoplanin and tricalcium phosphate for the treatment of bone defects in chronic osteomyelitis. Medium-term results. Matrice ossea demineralizzata, teicoplanina e fosfato tricalcico per il trattamento di difetti ossei in osteomieliti croniche. Risultati a medio termine. C.L. Romanò (I), A. Pellegrini (I), E. Meani (I) 4.22 Treatment of septic segmental bone defects Trattamento di difetti ossei segmentari settici X. Flores Sanchez( E) 4.34 Modular segmental prosthesis in septic bone defects Protesi modulare segmentaria nei difetti ossei settici P.J. Papagelopoulos (GR)

11 THURSDAY, OCT. 23 RD 2008/GIOVEDÌ, 23 OTTOBRE Long bone reconstruction in osteomyelitis with the severe bone loss La ricostruzione ossea della ossa lunghe nelle osteomieliti con grave perdita di sostanaza F. Da Rin (I), M. Ciotti (I), R. Orani (I) 4.58 Managing bone defects in revision of infected joint replacement: difficulties and solutions Trattamento di difetti ossei in revisioni di protesizzazioni articolari infette: difficoltà e soluzioni G. von Foerster (D) 5.10 Long stem antibiotic-loaded cement spacers for wide femoral opening and bone loss in septic hip revision surgery: long term results Spaziatori a stelo lungo in chirurgia di revisione in anca settica: risultati a lungo termine C.L. Romano (I), E. Meani (I) 5.22 Treatment of bone defects in two-stage TKR following deep infections Trattamento di difetti ossei in PTG a due stadi, a seguito di infezione profonda C.C. Castelli (I), R. Ferrari (I), G. Zappalà (I) 5.34 Bone defects in shoulder infections: what to do Difetti ossei in infezioni di spalla: cosa fare A. Pellegrini (I) 5.46 Alternative techniques for reconstruction of septic defects Tecniche alternative per la ricostruzione di difetti settici K. Malizos (GR) 6.00 Implant coating: where are we? Ricoperture di impianti: a che punto siamo? J. Parvizi (USA) 6.15 Questions & Answers/Domande e risposte Sala Gran Canaria p.m Selected Papers 1 st Session Interventi Preordinati 1ª Sessione Moderators/Moderatori: G. Sessa (I) - C. Fabbriciani (I) 4.10 Clinical treatment with bone morphogenetic proteins in bone defect (BMP-7; OP-1) Trattamento clinico con BMP-7 e OP-1 nei difetti ossei A. Biasibetti (I), G. Di Gregorio (I), C. Salomone (I), R. Matteotti (I) 4.20 Reconstruction with fresh frozen hologous bone (FFB of the premaxilla together with cystic lesion enucleation with following implant rehabilitation Ricostruzione tramite osso omologo fresco congelat o (FFB) della premaxilla contestuale all enucleazione di lesione cistica con successiva riabil itazione implantare R. Boninsegna (I), L.F. Rodella (I), M. Dolci (I), R. Censi (I), G. Santoro (I), E.A. Borgonovo (I)

12 THURSDAY, OCT. 23 RD 2008/GIOVEDÌ, 23 OTTOBRE Norian SRS calcium phosphate cement in tibial opening wedge osteotomy Utilizzo del Norian SRS cemento fosfato di calcio nella osteotomia di calcio da addizione N. Confalonieri (I), A. Manzotti (I), I Schilton (I), K. Motavalli (I) 4.40 Filling metaphyseal bone defects with porous tantalium bone Riempimento dei difetti ossei metafi sari mediante coni in tantalio poroso G. Gasparini (I) 4.50 LNGFR + cells growth and differentiate into osteoblast in novel PCL/TZ-HA scaffold C. Rofani (I), A. Parafioriti (I), A. Colosimo (I), A. Salerno (I), S. Iannace (I), G. Formisano (I), G. Arancia (I), B. Dallapiccola (I), F. Velardi (I), A.C. Berardi (I) 5.00 Questions & Answers/Domande e risposte Auditorium 6.30 p.m Welcome address and Opening Ceremony Saluto delle Autorità e Cerimonia Inaugurale Chairmen of the Congress Authorities Presidents of participating Scientific Societies Guest Lecture Presidenti del Congresso Autorità Presidenti delle Società Scientifiche presenti Lettura Magistrale 7.00 Discovering the Living Nanoscale World: Electromagnetic detection of hidden pathogenic microorganisms Alla scoperta del mondo vivente in nanoscala: rilevamento elettromagnetico dei microoganismi patogenici nascosti L. Montagnier (F) 8.00 WELCOME COCKTAIL AND GET TOGETHER PARTY

13 FRIDAY, OCT. 24 TH 2008/VENERDÌ, 24 OTTOBRE 2008 Auditorium 8.10 a.m p.m. 3 rd Session ª Sessione BONE DEFECTS AND JOINT REPLACEMENT DIFETTI OSSEI E SOSTITUZIONI ARTICOLARI Coordinators/Coordinator i: M. d Imporzano (I) - F. Franchin (I) HIP REVISION REVISIONE DI ANCA MODERATORS/MODERATORI: P. CABITZA (I) - G. RANDELLI (I) 8.10 Aseptic osteolysis: theories and evidence Osteolisi asettica: teorie ed evidenza V. Patella (I) 8.20 Bone loss: diagnosis and staging Perdita ossea: diagnosi ed azione G. Annaratone (I), F. Rivera (I) 8.30 Severe peri-prosthetic osteolysis: surgical and biological options Osteolisi peri-protesica grave: opzioni chirurgiche e biologiche A. Croce (I) 8.40 Acetabular revision with autologous bone grafts and rings Revisione acetabolare con innesti ossei autologhi ed anelli F. Franchin (I) 8.50 Acetabular bone defects: solutions Difetti ossei acetabolari: soluzioni L. Zagra (I), R. Giacometti-Ceroni(I) 9.00 Acetabular reconstruction with bone cement: an original technique Ricostruzione acetabolare con cemento osseo: una tecnica originale P. Garosi (I) 9.10 Stemmed cup or uncemented acetabular ring for severe acetabular bone loss? Long term results and present indications Coppa a stelo o anello acetabolare non cementato per gravi perdite ossee acetabolari? Risultati a lungo termine ed attuali indicazioni F. Randelli (I), G. Randelli (I) 9.20 A new modular stemmed cup for great acetabular bone defects: OMNIA cup Coppe modulari a stelo. Una nuova multi-opzionale per i gravi diffetti ossei acetabolari: col cotile OMNIA G. Zanotti (I) 9.30 Use of synthetic bone substitute in acetabular reconstruction L uso dei sostituti ossei sintetici nella ricostruzione acetabolare M. Lisanti (I) 9.40 Prevention and treatment strategies in vascular compliances Strategie di prevenzioni e trattamento delle complicanze vascolari G. Di Luca (I), D. Conti (I) 9.50 Proximal femoral bone-loss: revision with short stem prosthesis Perdita ossea nel femore prossimale: revisione con protesi a stelo corto J.L. Burette (B) (15 ) Questions & Answers/Domande e risposte

14 FRIDAY, OCT. 24 TH 2008/VENERDÌ, 24 OTTOBRE COFFEE BREAK KNEE REVISION REVISIONI DI GINOCCHIO MODERATORS/MODERATORI: F. FRANCHIN (I) - W. PASCALE (I) Knee revision and bone defect: the implant choice Revisione di ginocchio e difetto osseo: la scelta dell impianto P. Rossi (I), M. Assom (I), R. Rossi (I), M. Bruzzone (I), M. Salvi (I) Is navigation useful in knee joint replacement with severe bone defects? La navigazione è utile in protesizzazioni di ginocchio con gravi difett i ossei? N. Confalonieri (I) Metal allergies: a reason for osteolysis? Allergie al metallo: una ragione per l osteolisi? A. Carfagni (I) Growth factors in revision surgery: personal experience Fattori di crescita nella chirurgia di revisione: esperienza personale M. Innocenti (I) Knee revision with modular systems Revisione di ginocchio con sistemi modulari H. Graichen (CH) Modular revision prosthesis for complex cases and limb salvage Protesi modulare di revisione per casi complessi e salvataggio dell arto W. Winkelmann (D) Prosthetic surgery: prophylaxis possibilities with a new anticoagulant: phase III of the inhibitor of the X factor Chirurgia protesica: possibilità di prof ilassi con un nuovo anticoagulante: la fase III dell inibitore del fattore Xa C.L. Romanò (I) Guest Lecture Lettura Magistrale Biological total joint prosthesis: present and future Protesi totali biologiche: presente e futuro S. Giannini (I), R. Buda (I), F. Tannini (I) Questions & Answers/Domande e risposte p.m. Workshop Lunch Workshop Lunch TECRES Spa WORKSHOP Antibiotates devices in orthopaedic infection Dispositivi antibiotati nel trattamento dell infezione ortopedica E. Bertazzoni Minelli (I), R. Giardino (I), E. Meani (I), R. Soffiatti (I)

15 FRIDAY, OCT. 24 TH 2008/VENERDÌ, 24 OTTOBRE 2008 Auditorium p.m. 4 th Session ª Sessione BONE DEFECTS AND TUMORS DIFETTI OSSEI E TUMORI Coordinators/Coordinator i: M. Gebhardt (USA) - S. Mapelli (I) - M. Mercuri (I) PROSTHETIC AND BIOLOGICAL RECONSTRUCTION OF ONCOLOGICAL BONE DEFECTS RICOSTRUZIONI PROTESICHE E BIOLOGICHE DEI DIFETTI OSSEI ONCOLOGICI MODERATORS/MODERATORI: M. GEBHARDT (USA) S. MAPELLI (I) - M. MERCURI (I) 2.00 Bone tumors: which defects? Tumori ossei: quali difetti? S. Mapelli (I) 2.10 Modular cementless prostheses Protesi modulari non cementat e P. Ruggieri (I) 2.25 Modula segmental prostheses Protesi modulari segmentali C. Lohmann (D) 2.40 Massive bone grafts Innesti ossei massivi M. Mercuri (I) 2.55 Composite prostheses Protesi composite P.A. Daolio (I) 3.10 Reconstruction of bone defects after bone sarcomas resection in children Ricostruzione di difetti ossei dopo resezione di sarcomi ossei nei bambini M. Gebhardt (USA) 3.25 Oncological bone defects in pediatric patients Difetti ossei oncologici in pazienti pediatrici M. Manfrini (I) 3.40 Canadell method in bone sarcomas of children and adolescents Il metodo Cañadell nei sarcomi ossei di bambini e adolescenti M. San-Julian (E) 3.55 Microsurgical bone reconstruction in orthopaedic oncology Ricostruzione ossea microchirurgica in ortopedia oncologica M. Innocenti (I) 4.10 Liquid nitrogen as a local adjuvant in treatment of metastatic osteolysis L azot o liquido come adiuvante locale nel trattamento delle osteolisi metastatiche V. Ippolito (I), L. Iannì (I), M. Paderno (I) 4.25 Rehabilitation in joint prosthesis for major revision Riabilitazione nelle protesi ar ticolari da grande revisione F.A. Di Domenica (I), G. Mele (I), L. Meani (I) 4.40 Questions & Answers/Domande e risposte 5.00 COFFEE BREAK

16 FRIDAY, OCT. 24 TH 2008/VENERDÌ, 24 OTTOBRE 2008 Auditorium p.m. 5 th Session ª Sessione SPECIAL ISSUES TEMI SPECIALI Coordinators/Coordinator i: A. Campi (I) - A. Ferretti (I) 5.15 Bone defects in rheumatoid arthritis: surgical strategy in total hip and knee arthroplasty Difetti ossei nell artrite reumatoide: strategia chirurgica nelle protesi totali di anca e di ginocchio R. Viganò (I) 5.27 Spine defects Difetti della colonna B. Misaggi (I) 5.39 Osteo-condral defects: solutions Difetti osteo-condrali: soluzioni M. Berruto (I) 5.51 Bone defect in hand and wrist Difetti ossei nella mano e nel polso F. Torretta (I), J.C. Messina (I) 6.03 Biotechnology in tendon healing: state of the art Biotecnologia nella cura dei tendini: stato dell arte P. Randelli (I) 6.15 Questions & Answers/Domande e risposte Sala Gran Canaria p.m Selected Papers 2 nd Session Interventi Preordinati 2ª Sessione Moderators/Moderatori: W. Albisetti (I) - U. Pazzaglia (I) 2.30 Knee revision system with integrated navigation Sistema di revisione di ginocchio con navigazione integrata A. Baldini (I) 2.40 Grafting con tibial bone defects in knee replacement using calcium phosphate cements Utilizzo cemento fosfato di calcio nei difetti ossei tibiali nelle revisioni di ginocchio A. Manzotti (I), F. Montironi (I), K. Motavalli (I), N. Confalonieri (I) 2.50 Use of standard press fit cups and homologeous bone grafts in acetabular bone loss L impiego di cotili standard press-fit ed innesti ossei omologhi nelle perdite di sostanza ossea acetabolare G. Pignatti (I), N. Rani (I), N. Del Piccolo (I), C. Stagni (I), G. Sabiboni (I), M. Filanti (I), A. Giunti (I) 3.00 Direct exchange endoprosthetic reconstruction for perprosthetic infection with segmental bone defects Revisione in un tempo per infezione periprotesica con perdita ossea segmentaria M. Ramappa (UK), A. Port (UK), I. McMurty (UK)

17 FRIDAY, OCT. 24 TH 2008/VENERDÌ, 24 OTTOBRE Modular endoprosthetic reconstruction for segmental bone defect in nonneoplastic limb salvage Ricostruzione con endoprotesi modulare per difetti ossei segmentar i nella chirurgia di salvataggio in pazienti non neoplastici M. Ramappa (UK), A. Port (UK), I. McMurty (UK) 3.10 Revision surgery after total knee replacement in haemophilic patients Chirurgia di revisione del ginocchio in pazienti emofilici L.P. Solimeno (I), O.S. Perfetto (I), C. Casadei (I), G. Pasta (I) 3.20 Osteogenetic differentiation of muscle stem cells: experimental trial La differ enziazione osteogene t ica di cellule staminali muscolari: studio sperimentale G. Sessa (I), V. Pavone (I), F.R. Evola (I), E. Leonardi (I), L. Costarella (I) 3.30 Questions & Answers/Domande e risposte Sala Gran Canaria p.m Selected Papers 3 rd Session Interventi Preordinati 3ª Sessione Moderators/Moderatori: G. Monteleone (I) - A. Carfagni (I) 3.45 External fixation for treatment in bone defect Fissazione esterna nel trattamento del difetto osseo F. Verdoni (I), G. Anelati (I), W. Albisetti (I) 3.55 Treatment of phathological femur fracture Il trattamento delle fratture patologiche di femore M. Berlusconi (I), F. Chiodini (I), D. Marchettini (I), I. Scarabello (I), L. Di Mento (I), A. Koening (I) 4.05 The limit of internal osteosynthesis in traumatic bone losses Il limite all osteosintesi interna ed innesti ossei nelle perdite ossee traumatiche M. Berlusconi (I), F. Chiodini (I), D. Marchettini (I), I. Scarabello (I), L. Di Mento (I), A. Koening (I) 4.15 Metal augmentation in revision knee replacement Metal augmantation nella chirurgia di revisione del ginocchio A. Schiavone Panni (I), M. Tartarone (I), S. Cerciello (I), M. Vasso (I), C. Mazzotta (I), D. Santaiti (I) 4.25 The Fin revision ring for acetabular bone loss Utilizzo dell anello Fin nella revisione acetabolare con perdite ossee F. Rivera, G. Annaratone (I) 4.35 Bone stimulation with pulsed ultrasounds: italian multicentric experience Stimolazione ossea con ultrasuoni pulsati: esperienza multicentrica italiana A. Kirienko (I) 4.45 Questions & Answers/Domande e risposte 8.30 p.m GALA DINNER CENA DI GALA

18 SATURDAY, OCT. 25 TH 2008/SABATO, 25 OTTOBRE 2008 Auditorium 8.15 a.m p.m. 6 th Session ª Sessione BONE DEFECTS IN TRAUMATOLOGY DIFETTI OSSEI IN TRAUMATOLOGIA Coordinators/Coordinator i: D. Capitani (I) - F. Maggi (I) - M. Alini (CH) BONE SUBSTITUTES AND TRAUMATOLOGY SOSTITUTI OSSEI IN TRAUMATOLOGIA MODERATORS/MODERATORI: D. CAPITANI (I) - M. MORANDI (USA) 8.15 Research and bone defects: status of the art Ricerca e difetti ossei: stato dell arte M. Alini (CH) 8.25 Use of a demineralized bone matrix DBX in the treatment of the bone defects Uso della matrice ossea demineralizzata DBX in trattamento dei difetti ossei M. Phillips (UK) 8.35 BMP and nonunions BMP e mancate consolidazioni G.M. Calori (I), E. Mazza (I), L. Tagliabue (I) 8.45 Questions & Answers/Domande e risposte RECONSTRUCTION TECHNIQUES TECNICHE DI RICOSTRUZIONE MODERATORS/MODERATORI: H. SIMPSON (UK) - F. SANTOLINI (I) 9.00 Bone transport with the Ilizarov technique: treatment strategy for the inferior limb Trasporto osseo con tecnica di Ilizarov: strategia di trattamento per l arto inferiore F. Sala (I), F. Castelli (I), D. Capitani (I) 9.12 Circular external fixation for treatment of post-traumatic bone defects Fissazione circolare esterna per il trattamento dei difetti ossei post-traumatici A. Kirienko (I) 9.24 Complex bone losses: when use the new biotecnologies Perdite ossee complesse:quando avvalersi delle nuove biotecnologie. A. Biasibetti (I), C. Salomone(I) (12 ) 9.36 The role of the internal fixator in bone defects Il ruolo del fissatore interno nei difetti ossei A. Pace (I) 9.48 Bone defects after trauma of the pelvis Difetti ossei a seguito di trauma pelvico M. Oransky (I) Bone defects after trauma of the humerus Difetti ossei a seguito di trauma dell omero R. Accetta (I) Masquelet technique for bone defects reconstruction Tecnica di Masquelet per la ricostruzione dei difetti ossei A. Masquelet (F), T. Begué (F)

19 SATURDAY, OCT. 25 TH 2008/SABATO, 25 OTTOBRE Post-traumatic bone defects reconstruction: status of the art Ricostruzione di difetti ossei post-traumatici: stato dell arte H. Simpson (UK) Questions & Answers/Domande e risposte COFFEE BREAK BONE AND SOFT TISSUES CHALLENGES IN POST-TRAUMATIC BONE LOSS OSSO E TESSUTI MOLLI, SFIDE NELLE PERDITE OSSEE POST-TRAUMATICHE MODERATORS/MODERATORI: R. ACCETTA (I) G.M. CALORI - F. MAGGI (I) Skin and bone transport: tricks and pitfalls Trasporti cutanei ed ossei: stratagemmi e pericoli M.A. Catagni (I) New frontiers in soft tissue reconstruction in limb traumatology Nuove frontiere nella ricostruzione dei tessuti molli nella traumatologia degli arti L. Vaienti (I) How should we deal with open fractures (to prevent infection and avoid bone defects) Come comportarci con fratture ossee esposte (per prevenire infezioni ed evitare difetti ossei) M. Morandi (USA) Segmental reconstruction: managing complications Ricostruzione segmentale: complicazioni di trattamento S. Nayagam (UK) Questions & Answers/Domande e risposte Auditorium a.m The Bone Defect Award Premiazione The Bone Defect 1.00 p.m Closing ceremony and light lunch Cerimonia di chiusura e colazione di lavoro

20 Social Program Programma Sociale Guided visit to: Visita guidata a: Cenacolo Vinciano Cenacolo Vinciano Pinacoteca Ambrosiana Pinacoteca Ambrosiana Fashion in Milan Moda a Milano A night at Una serata La Scala Theatre al Teatro La Scala Dinner at Clerici Palace Cena a Palazzo Clerici

21 GENERAL INFORMATION Meeting Venue/Sede Congressuale Hotel Melià - Via T. Masaccio, 19 - Milano - Italy Registration Fees/Quote d iscrizione Early Registration, before July 31 st 2008 Iscrizioni entro il 31 Luglio 2008 Late and on site Registration, from August 1 st 2008 Iscrizioni dal 1 Agosto 2008 Doctors in Training Specializzandi Cena Sociale Social Dinner 500,00 (taxes included) 500,00 (IVA inclusa) 600,00 (taxes included) 600,00 (IVA inclusa) 120,00 (taxes included) 120, 00 (IVA inclusa) 120,00 (taxes included) 120, 00 (IVA inclusa) Official Language/Lingua ufficiale The meeting official languages will be English and Italian. Simultaneous translation will be provided. Le lingue ufficiali del Congresso saranno inglese ed italiano. È prevista la traduzione simultanea. THE BONE DEFECT AWARD A special prize will be honoured to the Authors of the best oral communication PREMIO THE BONE DEFECT Un premio speciale verrà conferito agli Autori della migliore comunicazione orale SCIENTIFIC SECRETARIAT/SEGRETERIA SCIENTIFICA Jane C. Messina - Paolo Trezza Istituto Ortopedico Gaetano Pini Milano Nicola Logoluso - Delia Romanò IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi Milano

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI CONSERVAZIONE DEL DENTE CON STRAUMANN EMDOGAIN Dal 5 al 15 % della popolazione soffre di gravi forme di parodontite, che possono portare alla caduta dei

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: dai Trattamenti Convenzionali ai Farmaci Biotecnologici

La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: dai Trattamenti Convenzionali ai Farmaci Biotecnologici La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: Presidenti Corrado Blandizzi Università di Pisa Pier Luigi Canonico Università del Piemonte Orientale BOLOGNA ROYAL HOTEL CARLTON 5-6-7

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE CONGIUNTO AIP - AITOG - CIO SIFE SOCITRAS

CONGRESSO NAZIONALE CONGIUNTO AIP - AITOG - CIO SIFE SOCITRAS CONGRESSO NAZIONALE CONGIUNTO AIP - AITOG - CIO SIFE SOCITRAS OSTEOSINTESI VS PROTESIZZAZIONE NELLE FRATTURE DI FEMORE E NELLE COMPLICANZE Sesto di Pusteria 1/4 Aprile 2014 Sexten PROGRAMMA P R E S I D

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7.

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Tecnica chirurgica La pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione:

SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: IT SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2 Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: English (en) Deutsch (de) Nederlands (nl) Français (fr) Español (es) Italiano (it)

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

3,5 CREDITI. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali

3,5 CREDITI. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali 3,5 CREDITI ACCREDITAMENTO E.C.M. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali PRESENTAZIONE Cari Colleghi, Cari Amici, La Società Italiana di Scienze dell Igiene Orale, nata 5 anni fa, è arrivata

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Istruzioni per gli Autori Informazioni generali Aggiornamenti CIO è la rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi e pubblica articoli

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

Master in Hospital Risk Management

Master in Hospital Risk Management Master in Hospital Risk Management XII Edizione (2014-2015) in memoria di Leonardo la Pietra con il patrocinio di* SIC SIOT * i patrocini sono in fase di aggiornamento. Master Destinatari Il master è rivolto

Dettagli

esami sono stati eseguiti ed interpretati con una tecnica di studio ecografico non perfettamente idonea. Scopo di questa presentazione è quello di

esami sono stati eseguiti ed interpretati con una tecnica di studio ecografico non perfettamente idonea. Scopo di questa presentazione è quello di L ecografia delle anche: una review Giuseppe Atti Centro Marino Ortolani per la diagnosi e la terapia precoce della Lussazione Congenita delle Anche Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara email:

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Brixia International Conference

Brixia International Conference Brixia International Conference OPEN ISSUES IN THE CLINICAL AND THERAPEUTIC MANAGEMENT OF MAJOR PSYCHIATRIC DISORDERS Brescia, June 11 th -13 th, 2015 Siamo lieti di invitarvi al congresso annuale Brixia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion»

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion» A.O. S.Antonio Abate, Gallarate Segreteria Scientifica dr. Filippo Crivelli U.O. di Anatomia Patologica Corso di Aggiornamento per Tecnici di Laboratorio di Anatomia Patologica AGGIORNAMENTI 2011 I edizione:

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Tecnica chirurgica. Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli.

Tecnica chirurgica. Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli. Tecnica chirurgica Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli. Sommario Indicazioni e controindicazioni 3 Impianti 4 Strumenti 4 Piano

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo. Roberto Carloni Claudio Culotta

La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo. Roberto Carloni Claudio Culotta La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo Roberto Carloni Claudio Culotta Le politiche internazionali: l OMS World Declaration and Plan of Action on Nutrition Health for all

Dettagli

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Ancona Ente regionale per il diritto allo studio universitario (Ersu), Vicolo della Serpe 1, 60121 Ancona, tel. 071-227411 (centr.),

Dettagli

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Impiego clinico della vitamina D ABSTRACT 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Roma 26/01/2013 Confronto tra 25(OH) -calcifediolo

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali Differenziamento = Creazione cellule specializzate Cos è una cellula staminale? Cosa mostra la foto Un pezzo di metallo e molti diversi tipi di viti. Dare origine a diversi tipi di cellule è un processo

Dettagli