Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro"

Transcript

1 pagina 1 di 14 CARTA DEI SERVIZI Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro OTORINOLARINGOIATRIA

2 pagina 2 di 14 PREMESSA Gentile utente, Questa Carta dei Servizi è essenzialmente volta alla tutela dei diritti degli utenti del nostro ambulatorio e costituisce un importante strumento di controllo da parte del cittadino sulle modalità di utilizzazione dei servizi offerti, sugli standard di qualità assicurati, sulla completezza dell informazione. Essa illustra, altresì, gli organismi interni preposti alla tutela dell'utente e le procedure per la presentazione di reclami contro gli atti o i comportamenti che possano negare o limitare la fruibilità delle prestazioni di assistenza sanitaria da parte dei cittadini assicurando, così, la trasparenza e l efficacia delle prestazioni offerte. Ai cittadini utenti chiediamo di collaborare, anche attraverso la compilazione dei questionari che vengono distribuiti, per consentirci di offrire un servizio a misura d uomo, frutto dei diversi e coordinati impegni di tutto il Personale che opera nell ambulatorio. In sintesi, l obiettivo che ci proponiamo è quello di coinvolgere direttamente il cittadino utente nella gestione della propria salute attraverso la conoscenza, la libera scelta, la verifica. Il Direttore Sanitario Dott. Pietro Pecoraro

3 pagina 3 di 14 SOMMARIO PREMESSA IL LABORATORIO PRESENTAZIONE FINI ISTITUZIONALI PRINCIPI FONDAMENTALI PRESTAZIONI, MODALITÀ DI ACCESSO, STANDARD RICEVIMENTO PRENOTAZIONE ED ACCETTAZIONE CONSEGNA DEI REFERTI PATTO CON I CITTADINI UTENTI TUTELA DEGLI UTENTI E CONTROLLI DELLA QUALITÀ GLI STANDARD DI QUALITÀ RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI ORGANISMI DI CONTROLLO E VERIFICA RECLAMI... 13

4 1. L AMBULATORIO pagina 4 di PRESENTAZIONE Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro nasce a Palermo nel 1987 come Ditta Individuale in via Sebastiano La Franca, 89; nel 2006 con autorizzazione dell AUSL 6 Palermo diviene s.a.s. e nel 2007 trasferisce i locali in via Contessa Adelasia, 36. L accesso ai locali è garantito a tutta l utenza grazie all abbattimento delle barriere architettoniche. Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro si compone di una zona accettazione con annessa sala d attesa, direzione sanitaria una stanza visite una stanza strumentale per indagini cliniche servizi igienici distinti per personale e utenza con abbattimento delle barriere architettoniche Il numero telefonico e del fax è 091/ L ambulatorio ha ottenuto l accreditamento dalla Regione Siciliana per la branca di otorinolaringoiatria con disposizione presente sulla GURS del Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro considera obiettivo primario il conseguimento di una qualità ottimale del servizio fornito agli utenti, obiettivo che lo impegna ad adeguare il proprio sistema organizzativo ai reali bisogni espressi dagli utenti stessi. Per continuare a perseguire questo obiettivo il ha inteso dotarsi di un Sistema di Gestione di Qualità rispondente ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. L erogazione delle prestazioni è assicurata da una struttura organizzativa coordinata dal Direttore Sanitario. Il seguente organigramma evidenzia le figure responsabili all interno dell ambulatorio.

5 ORGANIGRAMMA pagina 5 di 14 RAPPRESENTANTE LEGALE PIETRO PECORARO DIRETTORE AMMINISTRATIVO PIETRO PECORARO DIRETTORE SANITARIO PIETRO PECORARO RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE PIETRO PECORARO RESPONSABILE QUALITÀ PIETRO PECORARO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA LAURA GRECO RESPONSABILE PRIVACY PIETRO PECORARO SEGRETARIA RESPONSABILE ACCETTAZIONE LAURA GRECO MEDICO MEDICO MEDICO AUDIOMETRISTA OTORINOLARINGOIATRA AUDIOLOGO FONIATRA ELEONORA LA MATTINA PIETRO PECORARO MANUELA CHIMENTI MANUELA CHIMENTI

6 1.2 FINI ISTITUZIONALI pagina 6 di 14 Scopo dello Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro è quello di erogare prestazioni ambulatoriali connesse con le esigenze di diagnosi e cura di malattie di pertinenza otorinolaringoiatra e di partecipare attivamente alla integrazione delle attività di quanti operano nell'ambito del Sistema Sanitario Nazionale (medici di base, medici specialisti, strutture ospedaliere e case di cura, etc ). I suoi fini istituzionali sono: facilitare l accesso ai servizi da parte dei cittadini, riducendo al minimo i tempi di attesa e semplificando le procedure ricercare ed attuare il massimo della sicurezza e dell efficienza nell esecuzione delle procedure clinico-diagnostiche e nell assistenza agli utenti garantire prestazioni del più alto livello di qualità rispondenti alle esigenze di personalizzazione delle attività sanitarie garantire la disponibilità di tutti i mezzi giudicati necessari da parte dell équipe medica e dei tecnici che operano al suo interno informare compiutamente e correttamente il cittadino sull'iter successivo alla esecuzione degli esami ed alla presentazione dei risultati partecipare alla ricerca scientifica nel settore favorendo l attività multidisciplinare e la collaborazione con centri, enti ed istituzioni esterne partecipare alla formazione di medici, tecnici e personale amministrativo. 1.3 PRINCIPI FONDAMENTALI EGUAGLIANZA Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro si impegna costantemente per assicurare l'accesso ai propri servizi nei tempi più brevi possibili, qualunque sia l appartenenza sociale, razziale, ideologica, politica, economica e di età del cittadino utente in ossequio ai principi fondamentali di eguaglianza. IMPARZIALITÀ Il personale dello Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro ispira il proprio comportamento a criteri di giustizia e imparzialità nel pieno rispetto dei principi della dignità umana.

7 CONTINUITÀ pagina 7 di 14 Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro assicura i suoi servizi con continuità e regolarità nel rispetto delle leggi vigenti e delle particolari esigenze dei cittadini EFFICIENZA ED EFFICACIA L'efficienza dell'organizzazione e l'efficacia delle prestazioni sono i due principi ispiratori dell'attività dello Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro. PARTECIPAZIONE Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro assicura al cittadino, nelle forme previste dalla legge, la possibilità di accedere alle informazioni riferite alla propria persona, delle quali può richiedere copia in qualsiasi momento, e di formulare proposte di soluzioni migliorative nell'erogazione dei servizi. 2. PRESTAZIONI, MODALITÀ DI ACCESSO, STANDARD Il L ambulatorio specialistico fornisce le prestazioni convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale ma anche non convenzionate come: Visita specialistica otorinolaringoiatrica CONVENZIONATE 2^ visita specialistica (di controllo, successiva alla prima entro 45 giorni) Esame audiometrico Esame impedenzometrico Esame clinico della funzionalità vestibolare Test clinico della funzionalità vestibolare Rimozione tamponi di cerume Laringoscopia a fibra ottica Laringostroboscopia Acufenometria Visita specialistica otorinolaringoiatrica NON CONVENZIONATE 2^ visita specialistica (di controllo, successiva alla prima entro 45 giorni) Esame audiometrico

8 Esame impedenzometrico Esame clinico della funzionalità vestibolare Test clinico della funzionalità vestibolare Rimozione tamponi di cerume Laringoscopia a fibra ottica Laringostroboscopia Acufenometria Teleotoscopia Rinofibroscopia Prick test ad inalanti Citologia nasale pagina 8 di 14 Studio computerizzato della ventilazione nasale con decongestione e dilatazione valvolare Otomicroscopia Manovre diagnostiche e liberatorie per vertigine da canalolitiasi Per ulteriori dettagli le prestazioni offerte dallo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro sono elencate nel tariffario disponibile presso l ufficio accettazione, nel quale sono indicate quelle convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale e quelle a carico dell utente. 2.1 RICEVIMENTO Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro è aperto al pubblico: Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì PRENOTAZIONE ED ACCETTAZIONE Per usufruire delle prestazioni basta presentarsi all ufficio accettazione dalle ore 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 dal lunedì al venerdì.

9 pagina 9 di 14 All atto dell accettazione l utente deve esibire la richiesta del medico ed un documento di riconoscimento e dovrà firmare il Consenso informato per il trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003. Nei casi previsti l utente dovrà corrispondere l importo relativo al ticket per le prestazioni convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale o la tariffa prevista dal L ambulatorio otorinolaringoiatrico per le prestazioni non convenzionate (il tariffario delle prestazioni è disponibile presso la sala accettazione). I tempi di attesa intercorrenti tra l accettazione dell assistito e l'effettuazione della visita e/o degli accertamenti audio vestibolari o di altro tipo, con successiva refertazione, sono riportati nella tabella seguente: ELENCO PRESTAZIONI SPECIALISTICHE O.R.L. CODICE PRESTAZIONE DESCRIZIONE PRESTAZIONE TEMPO D ATTESA medio massimo 1^ visita specialistica otorinolaringoiatrica ^ visita specialistica di controllo, successiva alla 1^ entro 45 gg Esame audiometrico Esame impedenzometrico Esame clinico funzionalità vestibolare Test clinico della funzionalità vestibolare Laringoscopia a fibra ottica Rimozione tamponi di cerume o di corpo estraneo dall orecchio Laringostroboscopia Rinofibroscopia Rinomanometria con test di decongestione e dilatazione valvolare Teleotoscopia Visita otomicroscopica Citologia nasale Prick test ad inalanti Manovre diagnostiche e liberatorie per vertigine da canalolitiasi 20 30

10 pagina 10 di 14 CONSEGNA DEI REFERTI I referti vengono consegnati all'utente poco dopo l esecuzione della visita e/o degli accertamenti strumentali. A volte i tempi di consegna possono essere un po più lunghi a scopo dirimente e/o per i rari effetti indesiderati durante l esecuzione di manovre cliniche oppure nel contesto di un accertamento strumentale. Prima del ritiro dei referti dovrà essere corrisposta la relativa tariffa o ticket dove dovuto; il prontuario delle tariffe è disponibile presso l'accettazione. Qualora la persona che si presenta per il ritiro non sia la stessa per la quale sono stati effettuati gli accertamenti strumentali, dovrà essere esibita una apposita delega redatta sul modulo predisposto dal L ambulatorio O.R.L. ( Delega per ritiro esami ) che può essere ritirato presso l'accettazione; l'impiegato addetto fornirà tutti i chiarimenti necessari per la sua compilazione. 3. PATTO CON I CITTADINI UTENTI IL PAZIENTE HA DIRITTO A: Essere assistito e curato con attenzione e premura nel rispetto della dignità umana e dei propri diritti e convinzioni etico-religiose; Essere sottoposto solo alle esposizioni mediche ritenute strettamente necessarie e giustificate preliminarmente; Avere una informazione completa e comprensibile su tutti i vantaggi e i possibili effetti collaterali degli accertamenti diagnostici e dei trattamenti terapeutici a cui sarà sottoposto, al fine di poter esprimere il suo consenso; Essere informato sulla possibilità di indagini e trattamenti alternativi anche se eseguibili solo in altre strutture; Ottenere che i dati relativi alla propria situazione e ad ogni altra circostanza che lo riguardi rimangano riservati e pertanto comunicati solo a parenti, amici o medici da lui identificati; Esprimere la propria opinione sulla qualità dei servizi e delle prestazioni, segnalando eventuali disfunzioni per contribuire al miglioramento del servizio, e ad avere un riscontro delle segnalazioni.

11 IL PAZIENTE HA IL DOVERE DI: pagina 11 di 14 Collaborare con i medici e il personale di assistenza, fornendo informazioni chiare e precise sulla propria salute, e fornendo tutte le informazioni in suo possesso che possono aiutare il medico nella sua attività diagnostica e terapeutica; Dimostrare rispetto per il lavoro di tutto il personale di assistenza attenendosi alle prescrizioni e utilizzando in maniera appropriata ambienti, attrezzature e arredi della struttura; Rispettare gli orari di accesso alla struttura per permettere lo svolgimento della normale attività diagnostica e terapeutica e favorire la quiete e la tranquillità degli altri pazienti; Evitare qualsiasi comportamento che possa creare situazioni di disturbo o disagio agli altri utenti; Rispettare la normativa relativa al fumo; Rispettare le regole istituzionali Consegnare ricetta medica corredata da documento di identità in corso di validità in caso di prestazione convenzionata e di pagare, qualora previsto, il relativo ticket; Qualora la refertazione non venga ritirata dal soggetto interessato, consegnare delega come previsto dalla normativa vigente. 4. TUTELA DEGLI UTENTI E CONTROLLI DELLA QUALITÀ 3.1 GLI STANDARD DI QUALITÀ Nello spirito della "Carta dei Servizi" gli standard della qualità del servizio individuati riguardano l'intera esperienza del cittadino che viene a contatto con le strutture sanitarie, e devono toccare tutti i fattori percepibili dall'utente. Per la definizione degli strumenti di verifica del RAGGIUNGIMENTO DEGLI STANDARD, si individuano come FATTORI FONDAMENTALI DELLA QUALITÀ dei servizi erogati: - Soddisfazione degli utenti e delle loro famiglie

12 pagina 12 di 14 - Fattori di qualità attinenti alla dimensione temporale della qualità del servizio: la tempestività, la regolarità, la puntualità Di conseguenza, vengono individuati come INDICATORI DI QUALITÀ del servizio: - Tempo medio di attesa per le prenotazioni - Tempo medio per l erogazione delle prestazioni - Tempo medio di consegna dei referti - Indice di soddisfazione dell utenza e delle famiglie Per gli indicatori di qualità di tipo quantitativo gli standard a cui la struttura si attiene sono: INDICATORE STANDARD Tempo medio di attesa per le prenotazioni 15 minuti Tempo medio per l erogazione delle 14 giorni prestazioni Tempo medio di consegna dei referti 1 giorni Tempo medio di attesa per la risposta ad 3 giorni un reclamo 3.2 RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro rileva periodicamente il grado di soddisfazione ed i motivi della eventuale insoddisfazione di coloro che hanno utilizzato i suoi servizi mediante la distribuzione di un questionario; i risultati della rilevazione sono sintetizzati in un report annuale consultabile in accettazione che costituisce un importante punto di riferimento per il miglioramento continuo del servizio. 3.3 ORGANISMI DI CONTROLLO E VERIFICA Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro ha costituito organismi che hanno il compito di garantire la supervisione ed il controllo di tutte le attività svolte al proprio interno, sia nell ambito strettamente sanitario, sia in quello tecnologico. RESPONSABILE DELLA QUALITÀ È alle dirette dipendenze del Direttore Sanitario ed ha il compito di assicurare il corretto funzionamento del Sistema di Gestione per la Qualità e di garantire l informazione,

13 pagina 13 di 14 l accoglienza e la tutela degli utenti, con particolare riguardo agli aspetti della personalizzazione ed umanizzazione del rapporto. COMITATO QUALITÀ Ha il compito di analizzare le risultanze dei controlli effettuati dal gruppo di verifica ispettiva interna, i reclami pervenuti, i dati dei questionari di soddisfazione compilati dai cittadini utenti. Il comitato promuove l attuazione delle azioni correttive e preventive necessarie al superamento delle criticità riscontrate; nell ambito di un anno il comitato riesamina l intera struttura del Sistema di Gestione per la Qualità per assicurare la costante adeguatezza dei servizi alle aspettative dei cittadini utenti. Il comitato inoltre garantisce il rispetto del Codice deontologico medico nonché delle leggi e dei regolamenti vigenti in materia di esercizio delle attività in prestazione ambulatoriale. GRUPPO DI VERIFICA ISPETTIVA INTERNA Effettua i controlli sulla corretta attuazione delle procedure e delle istruzioni di lavoro relative alla realizzazione ed erogazione dei servizi, ai processi amministrativi, alla struttura organizzativa ed alla gestione, formazione e responsabilizzazione del Personale. 3.4 RECLAMI La presentazione di un reclamo di un utente dello Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro è un segnale sulla possibile esistenza nel Sistema di Gestione per la Qualità di disfunzioni che possono avere la loro causa nell organizzazione, nella struttura tecnica dei servizi, nei comportamenti del personale. Ai fini del mantenimento dei più alti livelli di qualità del servizio, che costituisce l obiettivo strategico dello Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro, tale segnale è per noi di importanza fondamentale perché ci consente di intervenire per l eliminazione delle disfunzioni e di riportare ai livelli desiderati la soddisfazione degli utenti. Consideriamo, quindi, il reclamo come un importante apporto collaborativo da parte dei cittadini utenti per il miglioramento del Sistema di Gestione per la Qualità e della nostra organizzazione e come tale lo trattiamo, dedicandovi la massima attenzione ed

14 pagina 14 di 14 instaurando con il cittadino reclamante un rapporto di ampia e trasparente collaborazione. Lo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro si è dotato di una procedura formalizzata per la trattazione dei reclami che mira non soltanto alla risoluzione del problema posto in evidenza ma anche ad agire come importante informazione di ritorno sulla efficacia ed efficienza del Sistema di Gestione per la Qualità. I cittadini utenti possono presentare reclami per disservizi subiti prima, durante e dopo l esecuzione delle prestazioni erogate dallo Studio O.R.L. s.a.s. Dott. Pietro Pecoraro; il reclamo può essere inoltrato con le seguenti modalità: per iscritto, utilizzando il modulo predisposto disponibile presso l accettazione; per iscritto su carta semplice o a mezzo fax verbalmente rivolgendosi al personale in servizi presso l ambulatorio. Il Responsabile Qualità ed il Direttore Sanitario rilevata la fondatezza del reclamo e l eventuale causa individuano le azioni correttive necessarie alla soluzione del problema segnalato dall utente fornendo allo stesso gli opportuni chiarimenti. Il Direttore Sanitario Dott. Pietro Pecoraro

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 A.G.I. Medica srl Poliambulatorio A.G.I. Medica Viale Toselli 94 Siena CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 Pagina 1 di 6 Chi siamo Il POLIAMBULATORIO A.G.I. Medica, gestito dalla società A.G.I. Medica srl,

Dettagli

Carta dei servizi Centro Medico di Fisioterapia ed Estetica S.n.c. Villa Sarina

Carta dei servizi Centro Medico di Fisioterapia ed Estetica S.n.c. Villa Sarina Carta dei servizi Centro Medico di Fisioterapia ed Estetica S.n.c. Villa Sarina Rev 02 del 31.12.07 File Carta dei servizi Pagina 1 di 10 Informazioni generali Informazioni generali La Carta dei Servizi

Dettagli

Sommario Carta dei Servizi Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2

Sommario Carta dei Servizi Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2 Pag. 1 di 7 Sommario Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2 3.1 I servizi offerti... 2 3.2 Come arrivare a Umbra Salus srl... 3 3.3 Orari di apertura...

Dettagli

Carta dei servizi Centro di Medicina Fisica e Riabilitazione Centro SANVITO s.a.s.

Carta dei servizi Centro di Medicina Fisica e Riabilitazione Centro SANVITO s.a.s. Carta dei servizi Centro di Medicina Fisica e Riabilitazione Centro SANVITO s.a.s. Informazioni generali Informazioni generali La Carta dei Servizi Sanitari è il documento che formalizza il patto stipulato

Dettagli

SERVIZIO CURE DOMICILIARI ASL7 CARBONIA LIBRETTO INFORMATIVO

SERVIZIO CURE DOMICILIARI ASL7 CARBONIA LIBRETTO INFORMATIVO SERVIZIO CURE DOMICILIARI ASL7 CARBONIA LIBRETTO INFORMATIVO Rev. 01 del 21.10.2014 1. Presentazione del libretto informativo Dal 1999 ci occupiamo di assistenza domiciliare ed il nostro intento è stato

Dettagli

REV. 1 del 19/05/2014

REV. 1 del 19/05/2014 CARTA DEI SERVIZI REV. 1 del 19/05/2014 Gentile Signore/ Signora, il documento che Lei sta leggendo è la nostra Carta dei Servizi. Si tratta di un documento importante che Le permette di conoscere la nostra

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P I E MO NTE Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Ambito Servizi al Lavoro. ISO 9001 cert. N. 5673/1

CARTA DEI SERVIZI. Ambito Servizi al Lavoro. ISO 9001 cert. N. 5673/1 CARTA DEI SERVIZI Ambito Servizi al Lavoro ISO 9001 cert. N. 5673/1 INDICE CERTIFICATO ISO 9001:2008..... 3 1. COS E LA CARTA DEI SERVIZI... 4 1.1 Caratteristiche di questa carta... 4 2. NORME E PRINCIPI...

Dettagli

Legge Regionale Liguria 26/4/1985 n.27. B.U.R. 15/5/1985 n.20 TUTELA DEI DIRITTI DELLE PERSONE CHE USUFRUISCONO DELLE STRUTTURE SANITARIE

Legge Regionale Liguria 26/4/1985 n.27. B.U.R. 15/5/1985 n.20 TUTELA DEI DIRITTI DELLE PERSONE CHE USUFRUISCONO DELLE STRUTTURE SANITARIE Legge Regionale Liguria 26/4/1985 n.27 B.U.R. 15/5/1985 n.20 TUTELA DEI DIRITTI DELLE PERSONE CHE USUFRUISCONO DELLE STRUTTURE SANITARIE Articolo 1 Finalità della legge In attuazione dei principi e delle

Dettagli

Questa Carta dei Servizi è di proprietà delle Essepienne SpA. Sono vietate distribuzioni e fotocopie non espressamente autorizzate

Questa Carta dei Servizi è di proprietà delle Essepienne SpA. Sono vietate distribuzioni e fotocopie non espressamente autorizzate Questa è di proprietà delle Essepienne SpA. Sono vietate distribuzioni e fotocopie non espressamente autorizzate Pag. 2 di 13 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA E PRINCIPI FONDAMENTALI Messaggio ai Clienti Cos

Dettagli

Poliambulatorio Medico Centro Giano. Carta dei Servizi PRESENTAZIONE

Poliambulatorio Medico Centro Giano. Carta dei Servizi PRESENTAZIONE Poliambulatorio Medico Centro Giano Carta dei Servizi PRESENTAZIONE La nostra struttura ha realizzato la Carta dei Servizi per fornire agli utenti informazioni sul nostro Centro medico, al fine di rendere

Dettagli

POLIAMBULATORIO FISIOTERAPICO E RIABILITATIVO SAN TERENZO

POLIAMBULATORIO FISIOTERAPICO E RIABILITATIVO SAN TERENZO POLIAMBULATORIO FISIOTERAPICO E RIABILITATIVO SAN TERENZO di LERICI ( SP ) CARTA DEI SERVIZI 1 Gentile Signore/Signora, Il documento che Lei sta leggendo è la nostra Carta dei Servizi. Si tratta di un

Dettagli

CS 1.0 CARTA DEI SERVIZI INDICE

CS 1.0 CARTA DEI SERVIZI INDICE CS 1.0 INDICE CARTA DEI SERVIZI 1.0 Presentazione 2.0 Mission 3.0 Visione 4.0 Presentazione della struttura 5.0 Cenni storici 6.0 Organigramma 7.0 Attività sanitarie erogate 8.0 Compiti del personale 9.0

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

GESTIONE COMUNICAZIONE E RELAZIONI CON IL PUBBLICO

GESTIONE COMUNICAZIONE E RELAZIONI CON IL PUBBLICO rev. 03 Data: 04-12-2012 pag. 1 11 SOMMARIO 1. PIANIFICAZIONE... 2 1.1. SCOPO DELLA PROCEDURA GESTIONALE... 2 1.2. OBIETTIVI E STANDARD DEL PROCESSO... 2 1.3. RESPONSABILITÀ E RISORSE COINVOLTE... 2 2.

Dettagli

N. Revisione Data Descrizione della modifica

N. Revisione Data Descrizione della modifica 1.Introduzione... 2 2.Presentazione della società... 2 3.Struttura della carta dei servizi... 3 4.Principi fondamentali... 4 4.1.Principi generali di riferimento... 4 4.2.Diritti e doveri dell utente...

Dettagli

Carta di Qualità dell offerta formativa

Carta di Qualità dell offerta formativa Carta di Qualità dell offerta formativa Livello strategico Politica della Qualità della HOLLYWOON & FASHION SRL La HOLLYWOON & FASHION SRL definisce la propria politica della Qualità come segue: essere

Dettagli

Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza

Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza Documento redatto nel mese di gennaio 2013, modificato nel mese di gennaio 2015. PREMESSA La riforma della sanità del 1999 ha modificato in maniera sostanziale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PRINCIPIFONDAMENTALI

CARTA DEI SERVIZI PRINCIPIFONDAMENTALI CARTA DEI SERVIZI PRINCIPIFONDAMENTALI I principi fondamentali su cui si basa l'attività del Centro Diagnostica per Immagini srl racchiudono nella realtà concetti di: Uguaglianza: nessuna discriminazione

Dettagli

Consultorio Familiare Luisa Riva

Consultorio Familiare Luisa Riva Consultorio Familiare Luisa Riva Privato Accreditato Autorizzazione ASL Milano con delibera n 92 del 31 Gennaio 2012 Accreditamento Reg. Lombardia con delibera 3286 del 18 Aprile 2012 C.F. 01401200157

Dettagli

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA Privato Accreditato Autorizzazione ASL Milano con delibera n 92 del 31 Gennaio 2012 Accreditamento Reg. Lombardia con delibera 3286 del 18 Aprile 2012 C.F. 01401200157

Dettagli

Carta dei Servizi Biblioteca Civica

Carta dei Servizi Biblioteca Civica Carta dei Servizi Biblioteca Civica CS V1 Rev. 1 PRINCIPI FONDAMENTALI La biblioteca pubblica, servizio informativo e documentario di base della comunità, è un istituzione che concorre a garantire il diritto

Dettagli

STUDIO DENTISTICO DOTT. GIULIO DRAGO

STUDIO DENTISTICO DOTT. GIULIO DRAGO STUDIO DENTISTICO DOTT. GIULIO DRAGO n 53 Ordine degli Odontoiatri della Provincia di Vicenza via Ravenne, 9 36063 Marostica (VI) CARTA DEI SERVIZI STUDIO DENTISTICO DOTT. GIULIO DRAGO n 53 Ordine degli

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI REV. 1 Data Emissione 08/08/2011

CARTA DEI SERVIZI REV. 1 Data Emissione 08/08/2011 Sommario Presentazione e Missione...2 Organigramma Nominativo...3 Struttura...4 Sistema informatico...4 Orari e Modalità d accesso...5 Prenotazione...5 Accettazione, Privacy e trattamento dei dati sensibili...6

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO (Direttiva 2006/42/CE Allegato IX punto 16 e 17) INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2. RIFERIMENTI LEGISLATIVI 3. NORME TECNICHE 4. GENERALITÀ 5.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO

CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO PRESENTAZIONE OPERATORE CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO La Cooperativa Sociale Conedia è stata costituita a maggio 2011, come emanazione dell Associazione F.L.E.G. Formazione Lavoro e Gioventù. Ha come oggetto

Dettagli

Studio Radiologico IGEA Radiodiagnostica Frattamaggiore s.r.l.

Studio Radiologico IGEA Radiodiagnostica Frattamaggiore s.r.l. Studio Radiologico IGEA Radiodiagnostica Frattamaggiore s.r.l. Direttore Sanitario dott. Michele Greco - Radiologo Sede Via Virgilio, 16 80027 Frattamaggiore (Na) tel. e fax 081 8348744 REV. DATA DESCRIZIONE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SANITARI DELL AZIENDA

CARTA DEI SERVIZI SANITARI DELL AZIENDA POLIAMBULATORIO PRIVATO CAVOUR GALLERIA SANT'APOLLONIA 12 SASSO MARCONI BO CARTA DEI SERVIZI SANITARI DELL AZIENDA SASSO MARCONI, 01 GIUGNO 1999 SOMMARIO PARTE I 1 PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA POLIAMBULATORIALE

Dettagli

D.B. Service S.r.l Sede legale Via San Martino, 16 20122 - Milano Sede Commerciale - Via Regina Elena, 46 74123 Taranto Tel 099.

D.B. Service S.r.l Sede legale Via San Martino, 16 20122 - Milano Sede Commerciale - Via Regina Elena, 46 74123 Taranto Tel 099. Carta Dei Servizi Indice Fondamenti della Carta dei Servizi Cos è la Carta dei servizi Principi fondamentali generali Principali riferimenti normativi Validità e aggiornamento La Carta dei Servizi : diffusione

Dettagli

2015 CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO

2015 CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO 2015 CARTA DEI SERVIZI AL LAVORO 1 1. Chi siamo 2. La carta dei servizi 3. A chi ci rivolgiamo 4. I nostri servizi 5. Modalità di accesso 6. Attuazione e controllo 7. Dove siamo 2 1. CHI SIAMO C.C.S. è

Dettagli

Carta dei Servizi per l attività di assistenza domiciliare integrata

Carta dei Servizi per l attività di assistenza domiciliare integrata Carta dei Servizi per l attività di assistenza domiciliare integrata Anno 2012 QUESTA CARTA DEI SERVIZI RAPPRESENTA UNA GARANZIA PER IL DIRITTO ALL INFORMAZIONE ED UN IMPEGNO A MIGLIORARE LA NOSTRA COMUNICAZIONE

Dettagli

Carta dei Servizi. Centro di Fisioterapia Olympus Via Arco dell'ortene, 39-33053 Latisana (UD) www.fisioterapiaolympus.com

Carta dei Servizi. Centro di Fisioterapia Olympus Via Arco dell'ortene, 39-33053 Latisana (UD) www.fisioterapiaolympus.com Carta dei Servizi Centro di Fisioterapia Olympus Via Arco dell'ortene, 39-33053 Latisana (UD) www.fisioterapiaolympus.com 1 Gentile Utente, La invitiamo a prendere visione della presente Carta dei Servizi

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Livello strategico Mission L Istituto Aurelia Fevola opera da anni nel settore della formazione attraverso una vasta offerta formativa che si basa principalmente

Dettagli

IMPRESA GENERALE GLOBAL SERVICE. Carta dei Servizi

IMPRESA GENERALE GLOBAL SERVICE. Carta dei Servizi Carta dei Servizi Introduzione: La presente Carta dei Servizi si rivolge agli utenti che accedono alla Dorigo Servizi Srl, ma anche a chiunque altro sia interessato a conoscerne le attività e le modalità

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA. 1.1 Politica della Qualità 3. 1.2 Responsabilità della Direzione 4

CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA. 1.1 Politica della Qualità 3. 1.2 Responsabilità della Direzione 4 CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE pag 1. LIVELLO STRATEGICO 3 1.1 Politica della Qualità 3 1.2 Responsabilità della Direzione 4 1.3 Organizzazione orientata al Cliente 4 1.4 Coinvolgimento

Dettagli

POLIAMBULATORIO PRIVATO. CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI

POLIAMBULATORIO PRIVATO. CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI POLIAMBULATORIO PRIVATO CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI Via della Resistenza, 13 40033 S.Biagio Casalecchio di Reno Tel.: 0516130124 Fax 0516112434 1 Gentile Signore/ Signora, il

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 del 20 novembre 2008. SPISAL Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza negli ambienti di Lavoro

Carta dei Servizi rev. 1 del 20 novembre 2008. SPISAL Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza negli ambienti di Lavoro Carta dei Servizi rev. 1 del 20 novembre 2008 SPISAL negli ambienti di Lavoro Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di Prevenzione negli Ambienti di Lavoro Sede centrale: Valeggio sul Mincio, via

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Carta dei servizi. Studio Odontoiatrico. Dott DANIELE DI MURRO

Carta dei servizi. Studio Odontoiatrico. Dott DANIELE DI MURRO Carta dei servizi Studio Odontoiatrico Dott DANIELE DI MURRO I N D I C E Sezione prima Introduzione pag. 3 I principi fondamentali pag. 3 1.Presentazione della struttura 1.1. Presentazione della struttura

Dettagli

STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI SIRG REGIONE CAMPANIA

STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI SIRG REGIONE CAMPANIA SETTORE POLITICHE GIOVANILI E DEL FORUM REGIONALE DELLA GIOVENTU STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI SIRG ALLEGATO REGIONE 1 CAMPANIA AZIONE A DI SISTEMA COMUNE DI Allegato F SETTORE POLITICHE

Dettagli

La Nuova Immagine snc Partita IVA 04297941009

La Nuova Immagine snc Partita IVA 04297941009 CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE pag 1. LIVELLO STRATEGICO 3 1.1 Politica della Qualità 3 1.2 Responsabilità della Direzione 4 1.3 Organizzazione orientata al Cliente 4 1.4 Coinvolgimento

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI Aggiornata a gennaio 2013 Indirizzo: Via Miniere 31 - Tel. 0125.641238 Amministrazione: segreteria@arcoliv.org Posta elettronica:

Dettagli

LA RETE DI GENETICA MEDICA IN EMILIA-ROMAGNA

LA RETE DI GENETICA MEDICA IN EMILIA-ROMAGNA LA RETE DI GENETICA MEDICA IN EMILIA-ROMAGNA A cura del Nucleo di coordinamento per la rete regionale dei servizi di genetica medica dell Emilia-Romagna Con il contributo di Laura Biagetti (Azienda Ospedaliera-Universitaria

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Livello strategico Mission della struttura L Associazione Cultura d Impresa è un ente senza finalità di lucro, nasce nel 1999 come progetto formativo professionale

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

Dr. Bruno FRANCHINI Dr.Marina PALEARI Dr.Vincenzo VALESI

Dr. Bruno FRANCHINI Dr.Marina PALEARI Dr.Vincenzo VALESI CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN GRUPPO Dr. Bruno FRANCHINI Dr.Marina PALEARI Dr.Vincenzo VALESI MEDICINA DI GRUPPO SAN DAMIANO 4 NOVEMBRE 12 - BRUGHERIO IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE ha il

Dettagli

SERVIZI OFFERTI L'Archivio Storico eroga i seguenti servizi:

SERVIZI OFFERTI L'Archivio Storico eroga i seguenti servizi: CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI Settore Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico Macro categoria attività Archivio Storico Comunale Conservazione e tutela di tutti i documenti

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Pagina 1 di 7 CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Livello strategico Politica della qualità L Istituto Aniene Srl si pone come obiettivo quello di raccordare le finalità formative con i bisogni e la

Dettagli

Carta dei Servizi. Medicina di Gruppo. Studio di Medicina Generale di Gruppo in Busto Arsizio

Carta dei Servizi. Medicina di Gruppo. Studio di Medicina Generale di Gruppo in Busto Arsizio Medicina di Gruppo Studio di Medicina Generale di Gruppo in Busto Arsizio Dott. C. Campiglia (referente) Dott. M. Budelli Dott. M. Corio Dott. G. Gorletta Dott. C. Grassi Dott. R. Stella Indice Presentazione

Dettagli

CARTA DEGLI IMPEGNI LABORATORIO ANALISI CLINICHE

CARTA DEGLI IMPEGNI LABORATORIO ANALISI CLINICHE POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO PRIVATO Centro Diagnostico Cavour S.R.L. Via Del Lavoro,40 40127 Bologna CARTA DEGLI IMPEGNI LABORATORIO ANALISI CLINICHE Edizione 01/ 2015 Gentile Signore/ Signora, il documento

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Livello strategico Politica della qualità GENESIS LICEO DEL PARRUCCHIERE si pone come obiettivo quello di raccordare le finalità formative con i bisogni e la realtà

Dettagli

LABORATORIO ANALISI MEDICHE CENTRO ECOGRAFICO CARTA DEI SERVIZI (D.M. 19/5/95 N 65)

LABORATORIO ANALISI MEDICHE CENTRO ECOGRAFICO CARTA DEI SERVIZI (D.M. 19/5/95 N 65) LABORATORIO ANALISI MEDICHE CENTRO ECOGRAFICO CARTA DEI SERVIZI (D.M. 19/5/95 N 65) 3 LABORATORIO ANALISI MEDICHE CENTRO ECOGRAFICO CARTA DEI SERVIZI (D.M. 19/5/95 N 65) Torri di Quartesolo VI - Via Artiglieri,

Dettagli

BIOANALITICO DELTA S.r.l.

BIOANALITICO DELTA S.r.l. CARTA DEI SERVIZI DEL LABORATORIO ANALISI MEDICHE BIOANALITICO DELTA S.r.l. Via Clara Maffei, 14 24121 Bergamo Tel. 035-221565, Fax 035-235848, e-mail: info@laboratoriobioanaliticodelta.it Aggiornato alla

Dettagli

C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO

C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO Sommario PREMESSA... 1 1 - MISSIONE DEL CENTRO... 2 2 - VALORI ETICI - SOCIALI... 3 3 - CONDUZIONE DEGLI AFFARI... 4 3.1 Principi generali...

Dettagli

FONDAZIONE. Bartolomea Spada Schilpario Valle di Scalve O.N.L.U.S. RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI

FONDAZIONE. Bartolomea Spada Schilpario Valle di Scalve O.N.L.U.S. RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI per servizio di ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA REVISIONI N. Descrizione Data 0 Redazione documento 20 giugno 2012 1 Pagina 6, modifica prima riga 15

Dettagli

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO ITALIA LAVORO

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO ITALIA LAVORO FONDO SANITARIO INTEGRATIVO ITALIA LAVORO GUIDA OPERATIVA Edizione 01/2014 Questo manuale è stato predisposto in modo da costituire un agile strumento esplicativo; in nessun caso può sostituire il contratto,

Dettagli

Guida ai Servizi Revisione 4 del 14/04/2015 Pagina 1 di 10

Guida ai Servizi Revisione 4 del 14/04/2015 Pagina 1 di 10 LABORATORIO SANITA PUBBLICA Via Bufardeci 22- SIRACUSA Guida ai Servizi Revisione 4 del 14/04/2015 Pagina 1 di 10 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 PRESTAZIONI EROGATE... 4 2. MODALITÀ DI ACCESSO... 5 2.1

Dettagli

CENTRO DI FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE

CENTRO DI FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE ISTITUTO GALENO S.r.l. CENTRO DI FISIOKINESITERAPIA E RIABILITAZIONE CARTA DEI SERVIZI Via del Lavoro, 20 73100 Brindisi Tel: 0831.587866 Fax: 0831.451750 Gentile Utente, Con questa Carta dei Servizi spero

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. 1. Premessa

AVVISO PUBBLICO. 1. Premessa Dipartimento Promozione dei Servizi Sociali e della Salute U.O. Terza Età e Case di Riposo Direzione AVVISO PUBBLICO Reperimento di Strutture residenziali per le persone anziane disponibili all inserimento

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. di Cure Domiciliari della coop.

CARTA dei SERVIZI. di Cure Domiciliari della coop. CARTA dei SERVIZI di Cure Domiciliari della coop. 1 La carta dei servizi costituisce un importante punto di riferimento per l utente che può conoscere agevolmente i servizi e le loro modalità di erogazione.

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA. Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia U.O. EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI PERUGIA

COMUNE DI PERUGIA. Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia U.O. EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI PERUGIA Settore Governo e Sviluppo del Territorio e dell Economia U.O. EDILIZIA PRIVATA Carta dei servizi U.O. EDILIZIA PRIVATA Pagina 2 di 13 INDICE PREMESSA INTRODUZIONE Cos è la carta dei servizi A cosa serve

Dettagli

SERVIZI SOCIO - SANITARI E DIRITTI DEI CITTADINI E DEGLI UTENTI 1. LEGISLAZIONE, DIRITTI, QUALITA' DEI SERVIZI

SERVIZI SOCIO - SANITARI E DIRITTI DEI CITTADINI E DEGLI UTENTI 1. LEGISLAZIONE, DIRITTI, QUALITA' DEI SERVIZI Paolo Ferrario, " Servizi socio-sanitari e diritti dei cittadini e degli utenti", in Argomenti SPI - quindicinale del sindacato pensionati italiani CGIL Lombardia n. 11 1992, inserto pag. 1-6 Como 25 giugno

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO UTENTE SANO E MALATO DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE 14

REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO UTENTE SANO E MALATO DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE 14 REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO UTENTE SANO E MALATO DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE 14,1752'8=,21( ),1$/,7$ '(/5(*2/$0(172 Il presente regolamento ha la finalità di richiamare le norme generali

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. a) l accettazione e il rispetto della personalità dello studente,quali che ne siano le condizioni personali, sociali e culturali;

CARTA DEI SERVIZI. a) l accettazione e il rispetto della personalità dello studente,quali che ne siano le condizioni personali, sociali e culturali; CARTA DEI SERVIZI Premessa 1. LA carta dei servizi si ispira agli articoli 3, 21, 30, 33 e 34 della Costituzione della Repubblica Italiana e all art.149 del Trattato dell Unione Europea. 2. Alla luce di

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. SPORTELLO LAVORO Consorzio Sol.Co. Verona

CARTA DEI SERVIZI. SPORTELLO LAVORO Consorzio Sol.Co. Verona CARTA DEI SERVIZI SPORTELLO LAVORO Consorzio Sol.Co. Verona 1 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi è uno degli strumenti che un organizzazione utilizza per dare informazioni sulle attività che

Dettagli

Centro di FisioKinesiterapia CARTA DEI SERVIZI. Aggiornato al 01.05.12

Centro di FisioKinesiterapia CARTA DEI SERVIZI. Aggiornato al 01.05.12 Centro di FisioKinesiterapia CARTA DEI SERVIZI Aggiornato al 01.05.12 Gentile Ospite, abbiamo il piacere di presentarle la nostra Carta dei Servizi. Questo strumento ci consente di migliorare la qualità

Dettagli

Casa di Riposo "Ss. Annunziata 12022 BUSCA (CN) Via M. D Azeglio 29 tel. 0171/945452 - fax 0171/943747 e-mail casariposobusca@libero.

Casa di Riposo Ss. Annunziata 12022 BUSCA (CN) Via M. D Azeglio 29 tel. 0171/945452 - fax 0171/943747 e-mail casariposobusca@libero. Casa di Riposo "Ss. Annunziata 12022 BUSCA (CN) Via M. D Azeglio 29 tel. 0171/945452 - fax 0171/943747 e-mail casariposobusca@libero.it 1 La carta dei servizi è una strumento che fissa principi e regole

Dettagli

Il sistema di gestione di SINTESI SpA è certificato UNI EN ISO 9001:2008 (settori EA 35 e EA 37).

Il sistema di gestione di SINTESI SpA è certificato UNI EN ISO 9001:2008 (settori EA 35 e EA 37). Carta di qualità dell offerta formativa La Carta della Qualità ha la finalità di esplicitare e comunicare al sistema committente/beneficiari gli impegni che SINTESI SpA assume nei suoi confronti a garanzia

Dettagli

Consorzio Privatassistenza Cooperativa LA LUCE Via Roma 49, 21053 Castellanza (VA)

Consorzio Privatassistenza Cooperativa LA LUCE Via Roma 49, 21053 Castellanza (VA) Carta dei Servizi Consorzio Privatassistenza Cooperativa LA LUCE Via Roma 49, 21053 Castellanza (VA) PAGINA 2 CARTA DEI SERVIZI Indice 2 Premesse 2 Principi della Carta dei Servizi 3 Obiettivi dei Servizi

Dettagli

Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) IL MANUALE

Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) IL MANUALE Fondazione OTAF Via Collina d Oro 3 6924 Sorengo Tel. 091 985 33 33 Fax 091 985 33 66 info@otaf.ch Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) IL MANUALE Introduzione al manuale della qualità Il nostro Sistema

Dettagli

COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012

COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012 COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012 La Sol Levante nasce nel 1998 per dare una risposta alle esigenze delle persone, di ogni fascia d età, affette da disagio psichico e con problematiche in

Dettagli

studio di diagnosi medica Carta dei Servizi viale regina margherita 270, 00198 roma tel 06/44.23.12.21 r.a. fax 06/44.02.581

studio di diagnosi medica Carta dei Servizi viale regina margherita 270, 00198 roma tel 06/44.23.12.21 r.a. fax 06/44.02.581 studio di diagnosi medica Carta dei Servizi viale regina margherita 270, 00198 roma tel 06/44.23.12.21 r.a. fax 06/44.02.581 e-mail: info@sdmroma.it studio di diagnosi medica 2 Lo Studio di Diagnosi Medica

Dettagli

CARTA dei SERVIZI AQUAMICA. Gestione: General Services S.r.l.

CARTA dei SERVIZI AQUAMICA. Gestione: General Services S.r.l. CARTA dei SERVIZI AQUAMICA Gestione: General Services S.r.l. AQUAMICA è un centro preposto allo svolgimento d attività rivolte al raggiungimento e al mantenimento del benessere di tutti gli utenti, di

Dettagli

URP MARKETING & COMUNICAZIONE PRIVACY

URP MARKETING & COMUNICAZIONE PRIVACY URP MARKETING & COMUNICAZIONE Responsabile: Dott. Domenico Masciari PRIVACY L Ufficio Relazioni con il Pubblico dell Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro è un servizio di comunicazione che ha come

Dettagli

1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 RIFERIMENTI... 2 3 SIGLE E DEFINIZIONI... 2 4 RESPONSABILITA...3 5 PROCEDURA...3

1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 RIFERIMENTI... 2 3 SIGLE E DEFINIZIONI... 2 4 RESPONSABILITA...3 5 PROCEDURA...3 del 13 11 2012 Pagina 1 di 6 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 RIFERIMENTI... 2 3 SIGLE E DEFINIZIONI... 2 4 RESPONSABILITA...3 5 PROCEDURA...3 5.1 Programmazione delle attività...3 5.2 Documentazione...

Dettagli

MANUALE di GESTIONE per la QUALITA

MANUALE di GESTIONE per la QUALITA Pagina 1 di 5 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE Scopo della presente sezione del MQ è definire le modalità e i criteri adottati dalla No Problem Parking spa per pianificare ed attuare i processi di misurazione

Dettagli

Fine istituzionale della Farmacia è dispensare i farmaci. A questo si aggiungono: Servizi di base,

Fine istituzionale della Farmacia è dispensare i farmaci. A questo si aggiungono: Servizi di base, PRINCIPI FONDAMENTALI Fine istituzionale della Farmacia è dispensare i farmaci. A questo si aggiungono: Servizi di base, Servizi socio sanitari specializzati, Servizi d informazione ed educazione sanitaria.

Dettagli

GESTIONE NON CONFORMITÀ, AZIONI CORRETTIVE E PREVENTIVE

GESTIONE NON CONFORMITÀ, AZIONI CORRETTIVE E PREVENTIVE rev. 0 Data: 01-03-2006 pag. 1 10 SOMMARIO 1. PIANIFICAZIONE... 2 1.1. SCOPO DELLA PROCEDURA GESTIONALE... 2 1.2. OBIETTIVI E STANDARD DEL PROCESSO... 2 1.3. RESPONSABILITÀ E RISORSE COINVOLTE... 2 2.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA

REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA (Art. 13 D.P.R. 162/99) INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2. RIFERIMENTI LEGISLATIVI 3. NORME TECNICHE 4. GENERALITÀ 5. PERSONALE IMPIEGATO

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Alta Specializzazione nell Assistenza Clinica e Chirurgica Sede Legale - Via Ospedale 54 09124 Cagliari

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Alta Specializzazione nell Assistenza Clinica e Chirurgica Sede Legale - Via Ospedale 54 09124 Cagliari SERVIZIO DIABETOLOGIA E MALATTIE METABOLICHE P.O. S.Giovanni di Dio tel 070 6092358 CAGLIARI CARTA DI ACCOGLIENZA PER IL PAZIENTE Presentazione Gentile Signora/e Con questo opuscolo desideriamo metterla

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO (Direttiva 95/16/CE Allegato V lettera B e Direttiva 2006/42/CE Allegato IX punto 16 e 17) INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2. RIFERIMENTI LEGISLATIVI

Dettagli

Ambulatorio di Cardiologia

Ambulatorio di Cardiologia via Nazario Sauro, 32-30014 Cavarzere (VE) - Tel. 0426 316111 - Fax 0426 316445 Ambulatorio di Cardiologia Redatto da: - Medico specialista, - Coord. Amministrativa - Coord. Infermieristica - Personale

Dettagli

Carta della qualità dei servizi

Carta della qualità dei servizi MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d'autore Carta della qualità dei servizi Biblioteca 2008 I. PRESENTAZIONE CHE COS

Dettagli

Consultare : http://www.ginecologia.unipd.it/ http://www.sanita.padova.it/reparti/ostetricia-e-ginecologia-clinica,1001,29

Consultare : http://www.ginecologia.unipd.it/ http://www.sanita.padova.it/reparti/ostetricia-e-ginecologia-clinica,1001,29 Pagina 1 di 14 Indice Presentazione pag. 2 Attività ambulatoriale pag. 3 Ambulatorio ed orari pag. 6 Modalità di accesso pag. 8 Modulo soddisfazione pag. 14 Gentile Signora, il Personale Sanitario desidera

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA Comune di Castellanza REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA Approvato con Deliberazione di C.C. n. 70 del 27/11/2003 I N D I C E ARTICOLO 1 - COSTITUZIONE OBIETTIVI DELLA COMMISSIONE MENSA ARTICOLO 2 - COMPOSIZIONE

Dettagli

Linee guida per i diritti dei malati di cancro in Europa

Linee guida per i diritti dei malati di cancro in Europa LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI Linee guida per i diritti dei malati di cancro in Europa A cura della Rete europea per i diritti e i doveri dei pazienti e degli operatori sanitari della Association

Dettagli

Indicazioni per un aggiornamento della documentazione ai sensi della Direttiva 2007/47

Indicazioni per un aggiornamento della documentazione ai sensi della Direttiva 2007/47 Indicazioni per un aggiornamento della documentazione ai sensi della Direttiva 2007/47 Modifiche alla fascicolazione tecnica: Come noto la fascicolazione tecnica di un dispositivo medico su misura, che

Dettagli

Comune della Spezia Cdr 0213. SCHEDA COMUNICAZIONE UFFICIALE AL PUBBLICO (Carta dei Servizi standard)

Comune della Spezia Cdr 0213. SCHEDA COMUNICAZIONE UFFICIALE AL PUBBLICO (Carta dei Servizi standard) DESCRIZIONE DEL SERVIZIO AL PUBBLICO Tipologia del servizio al pubblico: L Informa Giovani è un Servizio Pubblico che promuove l informazione, l orientamento e la partecipazione attraverso un piano integrato

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Livello strategico Politica della qualità MISSION La DESANTISAP SOC COOP.VA ARL garantisce il controllo qualitativo di ogni parte dell attività formativa dalla progettazione

Dettagli

LA NOSTRA STRUTTURA. Un adeguata separazione dei vari ambienti garantisce inoltre la privacy degli utenti.

LA NOSTRA STRUTTURA. Un adeguata separazione dei vari ambienti garantisce inoltre la privacy degli utenti. LA NOSTRA STRUTTURA Il Poliambulatorio Medical Center nasce a Misano Adriatico, in Via Daijiro Kato 10, all interno dell Autodromo Santa Monica il 26 Febbraio 2010 ed opera nel campo della medicina sportiva

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Mission L Accademia Romana di Acconciatura ente formativo riconosciuto dalla Regione Lazio opera a 360 nel settore dell acconciatura con soluzioni vincenti e uno

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sede legale e operativa: Via Pablo Picasso 18, 09036 Guspini (VS)

CARTA DEI SERVIZI. Sede legale e operativa: Via Pablo Picasso 18, 09036 Guspini (VS) CARTA DEI SERVIZI Erogazione di servizi di soccorso di base all interno del servizio di emergenza territoriale 118 Servizio trasporto ammalati e disabili Assistenza sanitaria durante attività sportive

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AZIENDA SPECIALE. CAVRIAGOSERVIZI Area Educativa

CARTA DEI SERVIZI AZIENDA SPECIALE. CAVRIAGOSERVIZI Area Educativa CARTA DEI SERVIZI AZIENDA SPECIALE CAVRIAGOSERVIZI Area Educativa Approvata dal Consiglio di Amministrazione dell Azienda Speciale nella seduta del 6 maggio 2010 1 NOTE INTRODUTTIVE Con la redazione della

Dettagli

Regolamento per la certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi

Regolamento per la certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi Regolamento per la certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi In vigore dal 25/06/2014 RINA Services S.p.A. Via Corsica, 12 16128 Genova Tel. +39 010 53851 Fax +39 010 5351000 E-MAIL:

Dettagli

IMPEGNI E STANDARD CARTA DEI SERVIZI AZIENDA USL 4 PRATO ANNO 2013 ASPETTI RELAZIONALI IMPEGNI (OBIETTIVI DI QUALITA )

IMPEGNI E STANDARD CARTA DEI SERVIZI AZIENDA USL 4 PRATO ANNO 2013 ASPETTI RELAZIONALI IMPEGNI (OBIETTIVI DI QUALITA ) IMPEGNI E STANDARD CARTA DEI SERVIZI AZIENDA USL 4 PRATO ANNO 2013 La tabella riporta gli impegni (o obiettivi di qualità) che l Azienda vuole garantire nella erogazione dei servizi e delle prestazioni.

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE DI PUBBLICA TUTELA AZIENDA ULSS 16 di PADOVA

REGOLAMENTO AZIENDALE DI PUBBLICA TUTELA AZIENDA ULSS 16 di PADOVA REGOLAMENTO AZIENDALE DI PUBBLICA TUTELA AZIENDA ULSS 16 di PADOVA Art. 1 - Finalità del Regolamento 1.1. L Azienda ULSS 16 si impegna a garantire la tutela dei cittadini e degli utenti dei suoi servizi

Dettagli

E. Struttura e organizzazione del sistema

E. Struttura e organizzazione del sistema E. Struttura e organizzazione del sistema E. Struttura e organizzazione del sistema E.1 Sistema di gestione L azienda dovrebbe strutturare il SGSL seguendo i contenuti espressi nel presente documento,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SOCIALI

CARTA DEI SERVIZI SOCIALI CARTA DEI SERVIZI SOCIALI (ai sensi della L. n. 328/2000 e della L. R. n. 4/2007) Centro Diurno e Sostegno Educativo Domiciliare Aggiornata al Gennaio 2015 Consorzio C.S. Potenza CONFCOOPERATIVE FEDERSOLIDARIETA

Dettagli

Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni con il pubblico

Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni con il pubblico Allegato parte integrante - 1 Direzione Organizzazione Sistemi informativi Telematica Servizio Comunicazione educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni

Dettagli