Guida utente dell'interfaccia della riga di comando di HP BladeSystem Onboard Administrator Versione 2.41

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida utente dell'interfaccia della riga di comando di HP BladeSystem Onboard Administrator Versione 2.41"

Transcript

1 Guida utente dell'interfaccia della riga di comando di HP BladeSystem Onboard Administrator Versione 2.41

2 Copyright 2006, 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le uniche garanzie relative a prodotti e servizi HP sono definite nelle dichiarazioni esplicite di garanzia che accompagnano tali prodotti e servizi. Niente di quanto contenuto nel presente documento può essere interpretato come ulteriore garanzia. HP declina qualsiasi responsabilità per eventuali omissioni o errori tecnici o editoriali contenuti nel presente documento. Numero di parte: Undicesima edizione (febbraio 2009) Software per computer riservato. Licenza valida concessa da HP per il possesso, l'utilizzo o la copia. In conformità con FAR e , il software per uso commerciale, la documentazione del software e i dati tecnici relativi ai componenti commerciali sono forniti di licenza dal Governo degli Stati Uniti in base alla licenza commerciale standard del fornitore. Destinatari Questa guida è destinata a tutti coloro a cui è affidato il compito di installare, amministrare e curare la manutenzione dei server e dei sistemi di memorizzazione. L'installazione deve essere eseguita da personale qualificato in servizi di supporto ad apparecchiature informatiche e in grado di riconoscere i pericoli connessi all'utilizzo di prodotti che possono generare potenziali elettrici pericolosi.

3 Sommario 1 Accesso all'interfaccia della riga di comando Accesso remoto a Onboard Administrator... 1 Accesso locale a Onboard Administrator Riga di comando Panoramica della riga di comando... 3 Convenzioni della riga di comando... 3 Restrizioni di HP Integrity server blade... 4 Livello e privilegi di accesso... 4 Autenticazione degli account... 6 Login automatico a ilo Comandi generali CLEAR SCREEN... 8 EXIT... 8 HELP... 8 LOGOUT... 9 QUIT Comandi rack SET RACK NAME SHOW RACK NAME SHOW TOPOLOGY Comandi account utente ADD USER ASSIGN ASSIGN OA DISABLE USER DISABLE STRONG PASSWORDS ENABLE STRONG PASSWORDS ENABLE USER HISTORY REMOVE USER SET MINIMUM PASSWORD LENGTH SET PASSWORD SET SESSION TIMEOUT ITWW iii

4 SET USER ACCESS SET USER CONTACT SET USER FULLNAME SET USER PASSWORD SHOW PASSWORD SETTINGS SHOW SESSION TIMEOUT SHOW USER SLEEP UNASSIGN UNASSIGN OA Comandi per l'autenticazione basata su due fattori DISABLE CRL CHECK DISABLE ALERTMAIL DOWNLOAD CA CERTIFICATE DOWNLOAD USER CERTIFICATE REMOVE CA CERTIFICATE REMOVE USER CERTIFICATE SHOW CA CERTIFICATES SHOW TWOFACTOR INFO Comandi di directory ADD LDAP CERTIFICATE ADD LDAP GROUP ASSIGN for LDAP ASSIGN OA LDAP GROUP DISABLE LDAP DOWNLOAD LDAP CERTIFICATE ENABLE LDAP REMOVE LDAP CERTIFICATE REMOVE LDAP GROUP SET LDAP GROUP ACCESS SET LDAP GROUP DESCRIPTION SET LDAP NAME MAP SET LDAP PORT SET LDAP SEARCH SET LDAP SERVER SHOW LDAP CERTIFICATE SHOW LDAP GROUP SHOW LDAP INFO TEST LDAP UNASSIGN for LDAP UNASSIGN OA LDAP GROUP iv ITWW

5 8 Comandi di HP SIM ADD HPSIM CERTIFICATE DOWNLOAD HPSIM CERTIFICATE REMOVE HPSIM CERTIFICATE SET HPSIM TRUST MODE SHOW HPSIM INFO Comandi generali di gestione DOWNLOAD OA CERTIFICATE FORCE TAKEOVER GENERATE CERTIFICATE Prompt di generazione certificati PING SET DEVICE SERIAL_NUMBER BLADE SET FACTORY SET SCRIPT MODE SHOW ALL SHOW DEVICE SERIAL_NUMBER BLADE SHOW INTERCONNECT SESSIONS Enclosure Bay IP Addressing ADD EBIPA DISABLE EBIPA ENABLE EBIPA REMOVE EBIPA SET EBIPA SHOW EBIPA Comandi di configurazione della rete del contenitore ADD OA DNS ADD SNMP TRAPRECEIVER ADD SSHKEY ADD TRUSTED HOST CLEAR NTP CLEAR SSHKEY CLEAR VCMODE DISABLE ALERTMAIL DISABLE ENCLOSURE_IP_MODE DISABLE HTTPS DISABLE NTP DISABLE SECURESH DISABLE SNMP DISABLE TELNET ITWW v

6 DISABLE TRUSTED HOST DISABLE XMLREPLY DOWNLOAD CONFIG DOWNLOAD SSHKEY ENABLE ALERTMAIL ENABLE ENCLOSURE_IP_MODE ENABLE HTTPS ENABLE NTP ENABLE SECURESH ENABLE SNMP ENABLE TELNET ENABLE TRUSTED HOST ENABLE XMLREPLY REMOVE OA DNS REMOVE SNMP TRAPRECEIVER REMOVE TRUSTED HOST SET ALERTMAIL MAILBOX SET ALERTMAIL SENDERDOMAIN SET ALERTMAIL SMTPSERVER SET OA GATEWAY SET OA NAME SET OA UID SET IPCONFIG SET NTP POLL SET NTP PRIMARY SET NTP SECONDARY SET SNMP CONTACT SET SNMP COMMUNITY SET SNMP LOCATION SHOW NETWORK SHOW SNMP SHOW SSHFINGERPRINT SHOW SSHKEY TEST ALERTMAIL TEST SNMP Comandi di gestione del contenitore CLEAR SYSLOG DISABLE GUI_LOGIN_DETAIL DISABLE LLF ENABLE GUI_LOGIN_DETAIL ENABLE LLF RESTART OA vi ITWW

7 SET DATE SET DISPLAY EVENTS SET ENCLOSURE ASSET SET ENCLOSURE NAME SET ENCLOSURE PART_NUMBER SET ENCLOSURE PDU_TYPE SET ENCLOSURE SERIAL_NUMBER SET ENCLOSURE UID SET LLF INTERVAL SET OA USB SET POWER MODE SET POWER LIMIT SET POWER SAVINGS SET TIMEZONE SHOW CONFIG SHOW DATE SHOW DISPLAY EVENTS SHOW ENCLOSURE FAN SHOW ENCLOSURE INFO SHOW ENCLOSURE LCD SHOW ENCLOSURE POWERSUPPLY SHOW ENCLOSURE STATUS SHOW ENCLOSURE TEMP SHOW FRU SHOW OA SHOW OA CERTIFICATE SHOW OA INFO SHOW OA NETWORK SHOW OA STATUS SHOW OA USB SHOW POWER SHOW SYSLOG SHOW SYSLOG OA SHOW VCMODE UPDATE UPDATE ILO UPDATE IMAGE UPLOAD CONFIG Comandi di gestione del server blade CONNECT SERVER HPONCFG POWEROFF SERVER ITWW vii

8 POWERON SERVER REBOOT SERVER SET NIC SET SERVER BOOT SET SERVER BOOT ONCE SET SERVER POWERDELAY SET SERVER UID SHOW SERVER BOOT SHOW SERVER INFO SHOW SERVER LIST SHOW SERVER NAMES SHOW SERVER PORT MAP SHOW SERVER POWERDELAY SHOW SERVER STATUS SHOW SERVER TEMP SHOW SYSLOG SERVER UNASSIGN SERVER Comandi di gestione dei moduli di interconnessione ASSIGN INTERCONNECT CLEAR INTERCONNECT SESSION CONNECT INTERCONNECT POWEROFF INTERCONNECT POWERON INTERCONNECT RESTART INTERCONNECT SET INTERCONNECT POWERDELAY SET INTERCONNECT UID SHOW INTERCONNECT INFO SHOW INTERCONNECT LIST SHOW INTERCONNECT PORT MAP SHOW INTERCONNECT POWERDELAY SHOW INTERCONNECT STATUS Comandi del DVD del contenitore SET SERVER DVD SHOW SERVER DVD Comandi del registro di sistema remoto DISABLE SYSLOG REMOTE ENABLE SYSLOG REMOTE SET REMOTE SYSLOG PORT SET REMOTE SYSLOG SERVER SHOW SYSLOG SETTINGS viii ITWW

9 TEST SYSLOG Esempi del registro di sistema remoto Comandi di supporto USB DOWNLOAD CONFIG utilizzando una chiave USB SET SERVER DVD per chiave USB SHOW USBKEY UPDATE IMAGE utilizzando una chiave USB UPLOAD CONFIG utilizzando una chiave USB Comandi per il limitatore dinamico di alimentazione del contenitore SET ENCLOSURE POWER_CAP SET ENCLOSURE POWER_CAP_BAYS_TO_EXCLUDE SHOW ENCLOSURE POWER_CAP SHOW ENCLOSURE POWER_CAP_BAYS_TO_EXCLUDE Notifiche degli eventi Notifica degli eventi del contenitore Notifica degli eventi della riga di comando Assistenza tecnica Prima di contattare HP Informazioni per contattare HP Impostazioni del fuso orario Impostazioni fuso orario Universale Impostazioni fuso orario Africa Impostazioni fuso orario Americhe Impostazioni fuso orario Asia Impostazioni del fuso orario Oceania Impostazioni fuso orario Europa Impostazioni fuso orario Polare Acronimi e abbreviazioni Indice analitico ITWW ix

10 1 Accesso all'interfaccia della riga di comando In questa sezione Accesso remoto a Onboard Administrator a pagina 1 Accesso locale a Onboard Administrator a pagina 2 Accesso remoto a Onboard Administrator Per accedere all'interfaccia CLI (Command Line Interface, interfaccia della riga di comando) di Onboard Administrator è possibile utilizzare una qualsiasi sessione Telnet o SSH. Sessione Telnet 1. Aprire una finestra della riga di comando da un client connesso alla rete. 2. Al prompt, stabilire una sessione Telnet all'indirizzo IP di Onboard Administrator e premere Invio. Immettere, ad esempio, il comando telnet , dove l'indirizzo IP corrisponde all'indirizzo di Onboard Administrator. 3. Immettere un nome utente valido e premere Invio. 4. Immettere una password valida e premere Invio. Viene visualizzato il prompt dei comandi CLI. 5. Immettere i comandi per Onboard Administrator. 6. Per terminare la sessione Telnet di accesso remoto, immettere Exit, Logout o Quit al prompt dei comandi CLI. Sessione SSH 1. Avviare una sessione SSH per Onboard Administrator utilizzando una qualsiasi applicazione client SSH. 2. Quando richiesto, immettere l'indirizzo IP assegnato o il nome DNS di Onboard Administrator e premere Invio. 3. Immettere un nome utente valido e premere Invio. 4. Immettere una password valida e premere Invio. Viene visualizzato il prompt dei comandi CLI. 5. Immettere i comandi per Onboard Administrator. 6. Per terminare la sessione SSH di accesso remoto, chiudere il software di comunicazione oppure immettere Exit, Logout o Quit al prompt dei comandi CLI. ITWW Accesso remoto a Onboard Administrator 1

11 Accesso locale a Onboard Administrator È possibile accedere localmente a Onboard Administrator tramite un connettore di porta seriale disponibile nella parte posteriore del modulo Onboard Administrator. Utilizzare un portatile o un altro computer come console seriale per comunicare con Onboard Administrator. Per collegare un portatile o un client alla porta seriale di Onboard Administrator è necessario un cavo null-modem. La connessione minima a una console esterna richiede i pin 2, 3 e Collegare un cavo seriale tra la porta seriale del computer e la porta seriale corrispondente nel modulo Onboard Administrator. La seguente tabella è relativa alla porta seriale DB9 (RS232) e mostra la disposizione dei pin e i segnali per il connettore RS232. La direzione del segnale è DTE (computer) rispetto al modem (DCE). Pin Name (Nome) Direzione segnale Descrizione 1 CD <<-- Carrier detect 2 RXD <<-- Receive data 3 TXD -->> Transmit data 4 DTR -->> Data terminal ready 5 GND Messa a terra del sistema 6 DSR <<-- Data set ready 7 RTS -->> Request to send 8 CTS <<-- Clear to send 9 RI <<-- Ring indicator 2. Utilizzare un qualsiasi software di comunicazione standard per avviare una sessione di emulazione di terminale con i seguenti parametri: Parametro Bit per secondo Valore 9600 bps Bit di dati 8 Parità Bit di stop 1 Controllo di flusso 3. Quando richiesto, immettere un nome utente valido e premere Invio. 4. Immettere una password valida e premere Invio. Viene visualizzato il prompt dei comandi CLI. 5. Immettere i comandi per Onboard Administrator. 6. Per terminare la sessione di terminale, immettere Exit al prompt 2 Capitolo 1 Accesso all'interfaccia della riga di comando ITWW

12 2 Riga di comando In questa sezione Panoramica della riga di comando a pagina 3 Convenzioni della riga di comando a pagina 3 Restrizioni di HP Integrity server blade a pagina 4 Livello e privilegi di accesso a pagina 4 Panoramica della riga di comando L'interfaccia della riga di comando può essere utilizzata come metodo alternativo per la gestione di Onboard Administrator. Questo metodo può risultare utile nei seguenti casi. Le applicazioni di gestione HP (ad esempio Systems Insight Manager, strumenti Insight Control e così via) possono richiedere a Onboard Administrator le informazioni necessarie per fornire una visione completa dei contenitori HP BladeSystem e dei relativi dispositivi. Questa interfaccia viene inoltre utilizzata dagli strumenti di gestione per eseguire le attività di provisioning e di configurazione per i dispositivi presenti nel contenitore. Gli utenti possono sviluppare strumenti che utilizzano le funzioni di Onboard Administrator per raccogliere dati ed eseguire le attività di provisioning e di configurazione. Non è disponibile alcun browser Web o si preferisce utilizzare un'interfaccia della riga di comando Linux per accedere ai dati di gestione ed eseguire le attività di configurazione. Convenzioni della riga di comando Se non diversamente specificato, nell'interfaccia della riga di comando non viene fatta alcuna distinzione tra maiuscole e minuscole. I comandi sono organizzati in una struttura gerarchica, con circa 30 comandi base. Ciascuno di questi comandi può avere un numero qualsiasi di sottocomandi, che a loro volta possono avere ulteriori sottocomandi. Tutti i comandi utilizzati in questa guida rispettano le convenzioni elencate nella seguente tabella. Simbolo <carattere minuscolo> CARATTERE MAIUSCOLO Descrizione Indica la variabile all'interno dei simboli che deve essere sostituita con un valore, ad esempio un nome utente. I simboli devono essere rimossi. Indica testo da immettere esattamente come mostrato. Se non diversamente specificato, per il simbolo non viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. Utilizzato per separare le opzioni di immissione. { } Indica un elenco di scelte obbligatorie. ITWW Panoramica della riga di comando 3

13 Simbolo Descrizione Ad esempio, SET ENCLOSURE UID {ON OFF} deve essere in una delle seguenti forme: SET ENCLOSURE UID ON SET ENCLOSURE UID OFF [ ] Indica un set di caratteri o un argomento opzionale. " " Utilizzato per racchiudere gli argomenti che contengono spazi. Restrizioni di HP Integrity server blade Gli HP Integrity server blade non supportano tutti i comandi. Per restrizioni relative agli HP Integrity server blade, consultare i comandi specifici. I seguenti comandi non sono applicabili a HP Integrity server blade. Hponcfg Set Server Boot Set Server Boot Once Show Server Boot Show Syslog Server Update ilo Livello e privilegi di accesso Account e privilegi di Onboard Administrator Gli account di Onboard Administrator vengono creati con un nome utente, una password e un livello di privilegi, oltre che con le autorizzazioni per gli alloggiamenti dei dispositivi e per gli alloggiamenti di interconnessione. In Onboard Administrator non è possibile eliminare o modificare i privilegi dell'account Amministratore predefinito. Per quanto riguarda l'account Amministratore, è possibile modificare soltanto la relativa password. Nella tabella seguente vengono indicate le autorizzazioni e le possibilità dell'utente in base ai relativi privilegi e agli alloggiamenti a cui è consentito l'accesso. Classificazione account Possibilità di accesso Nome account / Livello privilegi Alloggiamenti selezionati per l'account Amministratore Tutti i comandi. Account locale, non LDAP. Administrator / Amministratore Tutti Solo l'account rimanente dopo la reimpostazione di Onboard Administrator sui valori predefiniti (l'account conserva la password Administrator configurata). 4 Capitolo 2 Riga di comando ITWW

14 Classificazione account Possibilità di accesso Nome account / Livello privilegi Alloggiamenti selezionati per l'account Mediante la porta seriale di Onboard Administrator è possibile reimpostare la password predefinita dell'account Amministratore utilizzando l'opzione di ripristino Lost password (Password dimenticata). È possibile scaricare, aggiungere ed eliminare la chiave SSHKey. Questa chiave funziona soltanto con l'account Amministratore. Amministratore Onboard Administrator Tutti i comandi. Accesso consentito a tutti gli aspetti di HP BladeSystem Onboard Administrator, tra cui la configurazione, gli aggiornamenti del firmware, la gestione degli utenti e il ripristino delle impostazioni predefinite. Nome utente / Amministratore Alloggiamenti Onboard Administrator (tutti gli alloggiamenti selezionati automaticamente). Amministratore Esecuzione di tutte le operazioni, inclusi l'accensione virtuale e l'accesso alla console, sugli alloggiamenti di dispositivi e di interconnessione a cui è consentito l'accesso. Nome utente / Amministratore Nessun alloggiamento Onboard Administrator e soltanto gli alloggiamenti di dispositivi e di interconnessione selezionati. Autorizzazioni di amministratore sul dispositivo ilo2. Operatore Onboard Administrator Impostazione del nome del rack. EBIPA - Abilitazione/ disabilitazione degli alloggiamenti consentiti. Modifica delle impostazioni di rete di Onboard Administrator. Nome utente / Operatore Alloggiamenti Onboard Administrator e altri alloggiamenti selezionati. Le possibilità di accesso a questi ultimi alloggiamenti sono definite nella riga relativa all'account Operatore. Utilizzo dei comandi di gestione del contenitore. ITWW Livello e privilegi di accesso 5

15 Classificazione account Possibilità di accesso Nome account / Livello privilegi Alloggiamenti selezionati per l'account Operatore Esecuzione di tutte le operazioni, inclusi l'accensione virtuale e l'accesso alla console, sugli alloggiamenti di dispositivi e di interconnessione a cui è consentito l'accesso. Nome utente / Operatore Alloggiamenti di dispositivi e di interconnessione selezionati. Autorizzazioni di operatore sul dispositivo ilo2. Utente Visualizzazione dello stato e delle informazioni relative ad alloggiamenti selezionati. Visualizzazione della cronologia dell'interfaccia della riga di comando (CLI). Nome utente / Utente Nessun alloggiamento Onboard Administrator e alcuni alloggiamenti di dispositivi e di interconnessione. Impostazione della password per il proprio account. Impostazione delle informazioni di contatto per il proprio account. Visualizzazione dei comandi dell'interfaccia della riga di comando (CLI). Autenticazione degli account Utenti locali Questa è l'impostazione predefinita. Gli account utente locali vengono autenticati direttamente in base alla password di ciascun account memorizzata nel modulo Onboard Administrator attivo. Se sono presenti due istanze di Onboard Administrator, le eventuali modifiche apportate agli account vengono sincronizzate tra i due moduli. Se LDAP è abilitato, è possibile disabilitare gli account degli utenti locali, lasciando l'account Amministratore come unico account locale non disattivabile. Utenti LDAP Enable/Disable LDAP (Abilita/disabilita LDAP) è un'impostazione facoltativa. È possibile utilizzare LDAP abilitato con account utente locali abilitati o disabilitati. Per richiedere l'autenticazione dell'account, Onboard Administrator utilizzerà il server LDAP e il contesto di ricerca configurati. I privilegi verranno determinati dalla configurazione del gruppo LDAP anziché dal nome utente. 6 Capitolo 2 Riga di comando ITWW

16 Se un utente è configurato per più gruppi con differenti privilegi e autorizzazioni di accesso agli alloggiamenti, tale utente avrà i privilegi di livello più elevato e possibilità di accesso a tutti gli alloggiamenti consentiti. Nella versione 2.10 o successiva, se l'utente che ha eseguito l'accesso a Onboard Administrator è un utente LDAP, prima di consentire il login automatico a ilo, Onboard Administrator attiva la licenza ilo2 e richiede una licenza ilo Select. Login automatico a ilo 2 Nella tabella seguente sono indicati i privilegi dell'account Onboard Administrator mappati a quelli di ilo 2 quando si utilizza il login automatico a Onboard Administrator. Privilegi ilo 2 Amministratore Operatore Utente Amministrazione account utente Remote console access (Accesso alla console remota) Virtual power and reset (Accensione e reimpostazione virtuali) X X X X X Virtual Media X X Configure ilo 2 Settings (Configurazione delle impostazioni di ilo 2) X Login a ilo X X X ITWW Livello e privilegi di accesso 7

17 3 Comandi generali In questa sezione CLEAR SCREEN a pagina 8 EXIT a pagina 8 HELP a pagina 8 LOGOUT a pagina 9 QUIT a pagina 9 CLEAR SCREEN Comando: CLEAR SCREEN EXIT Cancella il contenuto dello schermo del terminale Livello di accesso: Amministratore, Operatore, Utente Comando: EXIT Chiude l'interprete della riga di comando Livello di accesso: Amministratore, Operatore, Utente HELP Comando: Comando <HELP> Se si immette un comando, vengono visualizzate la sintassi e la descrizione del comando. Se non viene fornito alcun argomento, vengono visualizzati tutti i comandi base. Livello di accesso: Amministratore, Operatore, Utente 8 Capitolo 3 Comandi generali ITWW

18 Esempio LOGOUT OA-0018FE27577F> HELP ADD ASSIGN CLEAR CONNECT DISABLE DOWNLOAD ENABLE EXIT FORCE GENERATE HELP HISTORY HPONCFG LOGOUT PING POWEROFF POWERON QUIT REBOOT REMOVE RESET RESTART SET SHOW SLEEP TEST UNASSIGN UPDATE UPLOAD Comando: LOGOUT QUIT Chiude l'interprete della riga di comando Livello di accesso: Amministratore, Operatore, Utente Comando: QUIT Chiude l'interprete della riga di comando Livello di accesso: Amministratore, Operatore, Utente ITWW LOGOUT 9

19 4 Comandi rack In questa sezione SET RACK NAME a pagina 10 SHOW RACK NAME a pagina 10 SHOW TOPOLOGY a pagina 11 SET RACK NAME Comando: SET RACK NAME <nome rack> Imposta il nome del rack Amministratore Onboard Administrator, Operatore Onboard Administrator Il <nome rack> deve essere lungo al massimo 32 caratteri e sono consentiti tutti i caratteri alfanumerici, il trattino e il carattere di sottolineatura. Il nome predefinito è UnnamedRack. SHOW RACK NAME Comando: SHOW RACK NAME Visualizza l'impostazione del contenitore relativa al nome del rack, definito dall'utente Tutti Esempio: OA-0018FE27577F> SHOW RACK NAME Rack Name (Nome rack): UnnamedRack (Rack senza nome) 10 Capitolo 4 Comandi rack ITWW

20 SHOW TOPOLOGY Comando: SHOW TOPOLOGY Visualizza i contenitori connessi mediante il collegamento del contenitore Viene visualizzata una tabella con il nome del contenitore, lo stato generale del contenitore e l'indirizzo IP Tutti Esempio SHOW TOPOLOGY Detecting linked enclosures... Rack Topology (top-down) Rack UUID: Rack Name: UnnamedRack Enclosure Name Status Local IP Address UUID Shorty OK Yes OA-0018FE2F998B OK No USE644285C ITWW SHOW TOPOLOGY 11

21 5 Comandi account utente In questa sezione ADD USER a pagina 12 ASSIGN a pagina 13 ASSIGN OA a pagina 13 DISABLE USER a pagina 14 DISABLE STRONG PASSWORDS a pagina 14 ENABLE STRONG PASSWORDS a pagina 14 ENABLE USER a pagina 15 HISTORY a pagina 15 REMOVE USER a pagina 15 SET MINIMUM PASSWORD LENGTH a pagina 16 SET PASSWORD a pagina 16 SET SESSION TIMEOUT a pagina 16 SET USER ACCESS a pagina 17 SET USER CONTACT a pagina 17 SET USER FULLNAME a pagina 17 SET USER PASSWORD a pagina 18 SHOW PASSWORD SETTINGS a pagina 18 SHOW SESSION TIMEOUT a pagina 19 SHOW USER a pagina 19 SLEEP a pagina 20 UNASSIGN a pagina 20 UNASSIGN OA a pagina 21 ADD USER Comando: ADD USER "<nome utente>" ["<password>"] Aggiunge un utente al sistema. Viene chiesto di specificare una password, se non è già stata definita. Se è abilitata la MODALITÀ SCRIPT e la password non viene specificata, verrà assegnata come password una stringa non corrispondente e sarà quindi necessario che un amministratore del contenitore modifichi la password per consentire al nuovo utente di accedere al sistema. 12 Capitolo 5 Comandi account utente ITWW

22 Amministratore Onboard Administrator È possibile aggiungere fino a un massimo di 30 utenti, inclusi gli account riservati. Il <nome utente> deve essere univoco rispetto a tutti gli altri nomi utente e nomi di gruppo. Viene inoltre fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. La lunghezza del <nome utente> deve essere compresa tra 1 e 40 caratteri ed è possibile utilizzare tutti i caratteri alfanumerici, il trattino e il carattere di sottolineatura. Il <nome utente> deve iniziare con una lettera. La lunghezza della <password> deve essere compresa tra 3 e 8 caratteri per il firmware dalla versione 1.00 alla versione 1.30 e tra 3 e 40 caratteri per il firmware versione 2.00 o successiva. Il set di caratteri include tutti i caratteri stampabili. Se non viene fornita una password, verrà chiesto di specificarne una. I nomi utente riservati sono: ALL (non fa distinzione tra maiuscole e minuscole), ADMINISTRATOR (non fa distinzione tra maiuscole e minuscole), switch1, switch2, switch3, switch4, switch5, switch6, switch7, switch8, ldapuser, nobody, vcmuser e root (per versioni firmware da 1.00 a 1.30). ASSIGN Comando: ASSIGN {SERVER INTERCONNECT} {<numero alloggiamento> ALL <numero alloggiamento>-<numero alloggiamento>} {"<nome utente>" LDAP GROUP "<nome gruppo LDAP>"} Assegna uno o più alloggiamenti a un utente o un gruppo. Amministratore Onboard Administrator Per il <nome utente> viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. Se un alloggiamento è già assegnato a un altro utente, è necessario prima annullare l'assegnazione. ASSIGN OA Comando: ASSIGN OA {"<nome utente>" LDAP GROUP "<nome gruppo LDAP>"} Assegna gli Onboard Administrator specificati a un utente o un gruppo esistente. Amministratore Onboard Administrator Per il <nome utente> viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. ITWW ASSIGN 13

23 DISABLE USER Comando: DISABLE USER "<nome utente>" Disabilita un account utente. L'utente viene immediatamente disconnesso dal sistema e non potrà eseguire la connessione fino a quando l'account non viene nuovamente abilitato. Le sessioni CLI vengono terminate e tutti gli accessi Web SOAP futuri vengono bloccati. Amministratore Onboard Administrator Per il <nome utente> viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. Non è possibile disabilitare l'account Amministratore integrato. DISABLE STRONG PASSWORDS Comando: DISABLE STRONG PASSWORDS Annulla l'utilizzo obbligatorio di una password complessa. Amministratore Onboard Administrator Solo gli amministratori che dispongono dell'autorizzazione per Onboard Administrator possono gestire password complesse. ENABLE STRONG PASSWORDS Comando: ENABLE STRONG PASSWORDS Questo comando richiede che la password specificata dall'utente contenga almeno un carattere appartenente a tre delle quattro categorie elencate di seguito. Le quattro categorie comprendono: Carattere maiuscolo Carattere minuscolo Carattere numerico Carattere non alfanumerico 14 Capitolo 5 Comandi account utente ITWW

24 Amministratore Onboard Administrator Solo gli amministratori che dispongono dell'autorizzazione per Onboard Administrator possono gestire password complesse ENABLE USER Comando: ENABLE USER "<nome utente>" Abilita un account utente precedentemente disabilitato mediante il comando DISABLE USER. Amministratore Onboard Administrator Per il <nome utente> viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. HISTORY Comando: HISTORY Mostra la cronologia dei comandi per la sessione corrente. Tutti REMOVE USER Comando: REMOVE USER {ALL "<nome utente>" CERTIFICATE "<nome utente>"} Rimuove un utente dal sistema e/o qualsiasi certificato mappato all'utente. Se si specifica ALL, il comando viene eseguito per tutti gli utenti ad eccezione degli account di sistema predefiniti. Amministratore Onboard Administrator Per il <nome utente> viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. Non è possibile rimuovere l'account Amministratore. ITWW ENABLE USER 15

25 SET MINIMUM PASSWORD LENGTH Comando: SET MINIMUM PASSWORD LENGTH <lunghezza> Imposta una lunghezza minima per le password. Una volta impostata, tutte le password degli utenti dovranno contenere almeno il numero di caratteri specificato. Amministratore Onboard Administrator La lunghezza minima delle password deve essere compresa tra 3 e 40 caratteri. SET PASSWORD Comando: SET PASSWORD ["<password>"] Imposta la password dell'utente che ha eseguito il comando. Se non viene fornita una password, verrà chiesto di specificarne una. Tutti La lunghezza della <password> deve essere compresa tra 3 e 8 caratteri per il firmware dalla versione 1.00 alla versione 1.30 e tra 3 e 40 caratteri per il firmware versione 2.00 o successiva. Il set di caratteri include tutti i caratteri stampabili. Questo comando non è valido in MODALITÀ SCRIPT. SET SESSION TIMEOUT Comando: SET SESSION TIMEOUT <timeout> Imposta il numero di minuti entro cui verranno rimosse le sessioni inattive. L'impostazione predefinita è Amministratore Onboard Administrator Limitazione: I valori validi di timeout delle sessioni sono compresi tra 10 e 1440 minuti (24 ore). 16 Capitolo 5 Comandi account utente ITWW

26 SET USER ACCESS Comando: SET USER ACCESS "<nome utente>" {ADMINISTRATOR OPERATOR USER} Imposta il livello di accesso dell'utente. Il comando ASSIGN può essere utilizzato anche per assegnare a un utente i diritti di accesso al modulo Onboard Administrator, agli alloggiamenti del server e agli alloggiamenti di interconnessione. Amministratore Onboard Administrator SET USER CONTACT Comando: SET USER CONTACT ["<nome utente>"] "<info contatto>" Imposta il campo delle informazioni di contatto per l'utente. Se non viene specificato il <nome utente>, verranno modificate le informazioni di contatto dell'utente che ha eseguito il comando. Tutti gli utenti possono modificare le proprie informazioni di contatto. L'amministratore Onboard Administrator può modificare tutti gli utenti. Per il <nome utente> viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole. La lunghezza dell'argomento <info contatto> non deve superare i 20 caratteri ed è possibile utilizzare tutti i caratteri alfanumerici, il trattino, lo spazio e il carattere di sottolineatura. Per impostazione predefinita, il valore dell'argomento relativo alle informazioni di contatto è una stringa vuota. Se le informazioni di contatto contengono spazi, è necessario usare le virgolette. SET USER FULLNAME Comando: SET USER FULLNAME ["<nome utente>"] "<nome completo>" Imposta il nome completo di un utente. Se non viene specificato il <nome utente>, verrà modificato il nome completo dell'utente attualmente connesso. ITWW SET USER ACCESS 17

Guida utente di HP BladeSystem Onboard Administrator Versione 2.41

Guida utente di HP BladeSystem Onboard Administrator Versione 2.41 Guida utente di HP BladeSystem Onboard Administrator Versione 2.41 Copyright 2006-2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche

Dettagli

Guida utente dell'applicazione HP ilo Mobile per Android

Guida utente dell'applicazione HP ilo Mobile per Android Guida utente dell'applicazione HP ilo Mobile per Android versione 1.01 Estratto L'applicazione HP ilo Mobile fornisce l'accesso alle funzionalità di console remota e di scripting dei server HP ProLiant.

Dettagli

Guida dell'amministratore HP BladeSystem PC Blade Enclosure Integrated Administrator v4.30

Guida dell'amministratore HP BladeSystem PC Blade Enclosure Integrated Administrator v4.30 Guida dell'amministratore HP BladeSystem PC Blade Enclosure Integrated Administrator v4.30 Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute nel presente documento sono

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6. Manuale dell'utente

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6. Manuale dell'utente BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT228826-600991-0122103435-004 Indice Guida introduttiva... 2 Informazioni di base sul sito Web

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE D-LINK DPH-140S Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Serial To Ethernet Converter STE02 Manuale Utente. Ver. 1.1

Serial To Ethernet Converter STE02 Manuale Utente. Ver. 1.1 Serial To Ethernet Converter STE02 Manuale Utente Ver. 1.1 1 Indice 1 Introduzione 4 1.1 Dichiarazione di Conformità.............................. 4 1.2 Contenuto della Confezione..............................

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.8. Manuale dell'utente

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.8. Manuale dell'utente BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.8 Manuale dell'utente SWDT653811-793266-0827030425-004 Indice Guida introduttiva... 2 Informazioni sui piani di servizi

Dettagli

Configurazione modalità autenticazione utenti sui firewall D-Link Serie NetDefend (DFL-200, DFL-700, DFL-1100)

Configurazione modalità autenticazione utenti sui firewall D-Link Serie NetDefend (DFL-200, DFL-700, DFL-1100) Configurazione modalità autenticazione utenti sui firewall D-Link Serie NetDefend (DFL-200, DFL-700, DFL-1100) Pagina 1 di 10 Per abilitare la modalità di autenticazione degli utenti occorre, prima di

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2. BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT229221-613076-0127040357-004 Indice Guida introduttiva...

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso Data Administrator Sommario 1 Operazioni preliminari 1.1 Requisiti di sistema... 1-1 1.2 Panoramica delle funzioni... 1-2 Strumenti per l'amministratore...

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone

Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone Versione prodotto: 5 Data documento: aprile 2015 Sommario 1 Sophos Mobile Control...4 2 Informazioni sulla guida...5 3 Accesso al

Dettagli

DocuShare Email Agent Guida per l'utente

DocuShare Email Agent Guida per l'utente DocuShare Email Agent Guida per l'utente Data di pubblicazione: Febbraio 2011 Questo documento supporta DocuShare versione 6.6.1 Preparato da: Xerox Corporation DocuShare Business Unit 3400 Hillview Avenue

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

BlackBerry Internet Service. Versione: 4.5.1. Manuale utente

BlackBerry Internet Service. Versione: 4.5.1. Manuale utente BlackBerry Internet Service Versione: 4.5.1 Manuale utente Pubblicato: 08/01/2014 SWD-20140108162104132 Contenuti 1 Guida introduttiva... 7 Informazioni sui piani dei servizi di messaggistica di BlackBerry

Dettagli

DocuShare Email Agent Guida per l'utente

DocuShare Email Agent Guida per l'utente DocuShare Email Agent Guida per l'utente Data di pubblicazione: Aprile 2007 Questo documento supporta DocuShare versione 6.0/DocuShare CPX versione 6.0 Preparato da: Xerox Corporation DocuShare Business

Dettagli

1. INTRODUZIONE ETH-BOX

1. INTRODUZIONE ETH-BOX Software ETH-LINK 10/100 Manuale d uso ver. 1.0 1. INTRODUZIONE Il Convertitore Ethernet/seriale ETH-BOX, dedicato alla connessione Ethernet tra PC (TCP/IP e UDP) e dispositivi di campo (RS-232, RS-485),

Dettagli

GO!NotifySync per BlackBerry

GO!NotifySync per BlackBerry GO!NotifySync per BlackBerry Guida rapida Per GO!NotifySync per BlackBerry vers. 4.11.x GO!NotifySync per BlackBerry GO!NotifySync per BlackBerry 1 Requisiti Requisiti operativi Il tuo dispositivo avrà

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software Guida all'installazione del software Il manuale spiega come installare il software con una connessione USB o di rete. La connessione di rete non è disponibile per i modelli SP 200/200S/203S/203SF/204SF.

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

Guida all'installazione del video server

Guida all'installazione del video server Pagina 33 Guida all'installazione del video server Nella presente guida all installazione vengono fornite le istruzioni per installare il video server in rete. Queste istruzioni si applicano ai modelli

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

SUSE Linux Enterprise Desktop 10

SUSE Linux Enterprise Desktop 10 SUSE Linux Enterprise Desktop 10 Riferimento ramarpido di installazione SP1 Novell SUSE Linux Enterprise Desktop 10 GUIDA RAPIDA Marzo 2007 www.novell.com SUSE Linux Enterprise Desktop Utilizzare i seguenti

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso BLACKBERRY INTERNET SERVICE

Dettagli

Tekla Structures Guida dell'amministratore licenze. Versione del prodotto 21.1 settembre 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida dell'amministratore licenze. Versione del prodotto 21.1 settembre 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida dell'amministratore licenze Versione del prodotto 21.1 settembre 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Sistema di licenze Tekla Structures... 5 1.1 Lista di controllo consegne Tekla

Dettagli

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione WorkCentre M123/M128 WorkCentre Pro 123/128 701P42171_IT 2004. Tutti i diritti riservati. La protezione dei diritti d autore è rivendicata tra l altro

Dettagli

Modulo server del software di gestione delle risorse. Manuale dell'amministratore

Modulo server del software di gestione delle risorse. Manuale dell'amministratore Modulo server del software di gestione delle risorse Manuale dell'amministratore Il software utilizzato da parti di questa applicazione richiede la seguente licenza: [La licenza BSD] Copyright (c) 2004-2011

Dettagli

Sistema di voice mail Cisco Unity Express 3.2 Manuale dell'utente per funzioni avanzate

Sistema di voice mail Cisco Unity Express 3.2 Manuale dell'utente per funzioni avanzate Sistema di voice mail Cisco Unity Express 3.2 Manuale dell'utente per funzioni avanzate Revisione: 18.03.08, Prima pubblicazione: 05.11.07 Ultimo aggiornamento: 18.03.08 In questo manuale vengono fornite

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

BlackBerry Internet Service Versione: 3.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Internet Service Versione: 3.1. Manuale dell'utente BlackBerry Internet Service Versione: 3.1 Manuale dell'utente SWDT987396-1026956-0512110918-004 Indice Guida introduttiva... 2 Informazioni sui piani di servizi di messaggistica di BlackBerry Internet

Dettagli

Junos Pulse per BlackBerry

Junos Pulse per BlackBerry Junos Pulse per BlackBerry Guida utente Versione 4.0 Giugno 2012 R1 Copyright 2012, Juniper Networks, Inc. Juniper Networks, Junos, Steel-Belted Radius, NetScreen e ScreenOS sono marchi registrati di Juniper

Dettagli

CD-ROM (contiene Manual y garantía) Cavo Ethernet (CAT5 UTP/diritto) Cavo Console (RS-232)

CD-ROM (contiene Manual y garantía) Cavo Ethernet (CAT5 UTP/diritto) Cavo Console (RS-232) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser, come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6 o versioni superiori. DFL-700 NETDEFEND Network Security Firewall Prima di cominciare

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows Guida per l'utente r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software Guida all'installazione del software Il manuale spiega come installare il software con una connessione USB o di rete. La connessione di rete non è disponibile per i modelli SP 200/200S/203S/203SF/204SF.

Dettagli

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 NOVELL SCHEDA INTRODUTTIVA Seguire le procedure riportate di seguito per installare una nuova versione di SUSE Linux Enterprise 11.

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

Device Storage Manager Manuale di riferimento

Device Storage Manager Manuale di riferimento Device Storage Manager Manuale di riferimento Copyright e marchi di fabbrica Copyright 2003 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Non è consentito riprodurre, adattare o tradurre la presente pubblicazione

Dettagli

Perchè utilizzare un'autorità di certificazione

Perchè utilizzare un'autorità di certificazione Una generica autorità di certificazione (Certification Authority o più brevemente CA) è costituita principalmente attorno ad un pacchetto software che memorizza i certificati, contenenti le chiavi pubbliche

Dettagli

9243057 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation

9243057 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation 9243057 Edizione 1 IT Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation VPN Client Manuale d'uso 9243057 Edizione 1 Copyright 2005 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

Designjet Partner Link Alert Service. Guida introduttiva

Designjet Partner Link Alert Service. Guida introduttiva Designjet Partner Link Alert Service Guida introduttiva 2013 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Note legali Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifica senza preavviso.

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Istruzioni per l installazione di Fiery in WorkCentre 7300 Series

Istruzioni per l installazione di Fiery in WorkCentre 7300 Series Istruzioni per l installazione di Fiery in WorkCentre 7300 Series Il presente documento descrive come installare e configurare il controller di rete Fiery per WorkCentre 7300 Series. IMPORTANTE: L installazione

Dettagli

Considerazioni per l'installazione:

Considerazioni per l'installazione: Considerazioni per l'installazione: Fare riferimento alla guida all'installazione per informazioni dettagliate sulle procedure indicate in questo documento, ad esempio per i requisiti di alimentazione,

Dettagli

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Questo documento descrive come installare il software per il supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM

Dettagli

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e MC-link Spa Pannello frontale del Vigor2700e Installazione hardware del Vigor2700e Questa sezione illustrerà come installare il router attraverso i vari collegamenti hardware e come configurarlo attraverso

Dettagli

Per un uso sicuro e corretto di questo apparecchio, prima dell'uso leggere le Informazioni di sicurezza.

Per un uso sicuro e corretto di questo apparecchio, prima dell'uso leggere le Informazioni di sicurezza. Per un uso sicuro e corretto di questo apparecchio, prima dell'uso leggere le Informazioni di sicurezza. Copyright 2005. La protezione del copyright include tutte le forme di materiali e informazioni coperte

Dettagli

Manuale TeamViewer Manager 6.0

Manuale TeamViewer Manager 6.0 Manuale TeamViewer Manager 6.0 Revisione TeamViewer 6.0-954 Indice 1 Panoramica... 2 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 2 1.2 Informazioni sul presente Manuale... 2 2 Installazione e avvio iniziale...

Dettagli

Guida sulla sicurezza di Oracle ILOM. Release firmware 3.0, 3.1 e 3.2

Guida sulla sicurezza di Oracle ILOM. Release firmware 3.0, 3.1 e 3.2 Guida sulla sicurezza di Oracle ILOM Release firmware 3.0, 3.1 e 3.2 N. di parte: E40364-03 Agosto 2014 Copyright 2014, Oracle e/o relative consociate. Tutti i diritti riservati. Il software e la relativa

Dettagli

604 wifi. FUNZIONI WIFI e Internet

604 wifi. FUNZIONI WIFI e Internet 604 wifi FUNZIONI WIFI e Internet Supplemento al manuale dell'utente di ARCHOS 504/604 Versione 1.0 Visitare il sito www.archos.com/manuals per scaricare l'ultima versione di questo manuale. Questo manuale

Dettagli

Intel One Boot Flash Update Utility Guida dell utente

Intel One Boot Flash Update Utility Guida dell utente Intel One Boot Flash Update Utility Guida dell utente Informazioni legali La Guida dell utente Intel One Boot Flash Update Utility, e il software in essa descritto sono forniti in licenza e possono essere

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Informazioni sul copyright 2004 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la

Dettagli

Privileged Access Management Guida Amministrativa 15.3

Privileged Access Management Guida Amministrativa 15.3 Privileged Access Management Guida Amministrativa 15.3 2016 Bomgar Corporation. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo. BOMGAR e il logo BOMGAR sono marchi registrati di Bomgar Corporation; gli altri

Dettagli

Informazioni più recenti: versione del firmware 5.10

Informazioni più recenti: versione del firmware 5.10 Server di CD/DVD-ROM HP SureStore Informazioni più recenti: versione del firmware 5.10 Nota per gli aggiornamenti Per le versioni del firmware 5.10 e quelle successive, queste Informazioni più recenti

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

Firegate SSL 5 - Release notes

Firegate SSL 5 - Release notes Firmware Versione: 3.19 Versione di rilascio ufficiale Aggiunto menu Diagnostics per Ping e Traceroute Aggiunto modalità NAT in DMZ Supporto per VoIP SIP in QoS Aggiunto Traffic Collector per analisi tipologia

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007 Guida di riferimento rapido per Conferencing Novell Conferencing novdocx (it) 6 April 2007 1.0 Luglio 2007 GUIDA RAPIDA www.novell.com Conferencing Novell Conferencing si basa sulla tecnologia Conferencing.

Dettagli

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 NOVELL SCHEDA INTRODUTTIVA Seguire le procedure riportate

Dettagli

Guida utente di PC Manager

Guida utente di PC Manager Guida utente di PC Manager INDICE Finestra principale... 3 Connessione dati... 3 Stabilire una connessione dati...4 Interrompere una connessione dati...4 Profili (configurazione dial-up)... 4 Aggiungere

Dettagli

Modulo server del software di gestione delle risorse

Modulo server del software di gestione delle risorse Modulo server del software di gestione delle risorse Manuale dell'amministratore A-61768_it Il software utilizzato da parti di questa applicazione richiede la seguente licenza: [La licenza BSD] Copyright

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l'utente Copyright 2006 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Microsoft e Windows sono marchi registrati negli Stati Uniti di Microsoft Corporation.

Dettagli

Configurazione VOIspeed IP6060

Configurazione VOIspeed IP6060 Configurazione VOIspeed IP6060 Il telefono IP VOIspeed IP6060 con le impostazioni di default, cerca automaticamente un server DHCP sulla rete durante il boot. Il server DHCP oltre a fornire un indirizzo

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Elementi di Configurazione di un Router

Elementi di Configurazione di un Router Antonio Cianfrani Elementi di Configurazione di un Router Router IP: generalità Il router ha le stesse componenti base di un PC (CPU, memoria, system bus e interfacce input/output) Come tutti i computer

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

CA Agile Vision. Guida all'integrazione di Agile Vision. Winter 2011. Seconda edizione

CA Agile Vision. Guida all'integrazione di Agile Vision. Winter 2011. Seconda edizione CA Agile Vision Guida all'integrazione di Agile Vision Winter 2011 Seconda edizione La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

4-441-095-52 (1) Network Camera

4-441-095-52 (1) Network Camera 4-441-095-52 (1) Network Camera Guida SNC easy IP setup Versione software 1.0 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente BlackBerry Desktop Software Versione: 7.1 Manuale dell'utente Pubblicato: 2012-06-05 SWD-20120605130923628 Indice Informazioni di base... 7 Informazioni su BlackBerry Desktop Software... 7 Configurazione

Dettagli

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Questo documento spiega come installare o aggiornare il software di sistema su Fiery Network Controller per DocuColor 240/250. NOTA: In questo

Dettagli

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL IMPOSTAZIONE DELLA RETE Collegare il DVR alla propria rete domestica o aziendale come riportato in figura 1.1 ed alimentarlo utilizzando un'alimentazione 12 V 2A Per

Dettagli

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1 Client VPN Manuale d uso 9235970 Edizione 1 Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento, né parte di esso, potrà essere riprodotto, trasferito, distribuito

Dettagli

CA Desktop Migration Manager

CA Desktop Migration Manager CA Desktop Migration Manager DMM Deployment Setup Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti

Dettagli

Serial to Ethernet Converter STE02W

Serial to Ethernet Converter STE02W Serial to Ethernet Converter STE02W MANUALE UTENTE V. 1.2 INDICE 1 Introduzione 4 1.1 Dichiarazione di Conformità 4 1.2 Contenuto della Confezione 4 1.3 Caratteristiche Tecniche 4 2 Descrizione 5 3 Specifiche

Dettagli

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS Guida rapida all'installazione DN-70181 Introduzione: DN-70181 e un ripetitore Wi-Fi con una combinazione dispositivo di connessione di rete cablato/wireless progettato specificamente

Dettagli

Guida Interfaccia Utente Remota

Guida Interfaccia Utente Remota Guida Interfaccia Utente Remota Leggere questa guida prima di iniziare ad utilizzare il prodotto. Terminata la lettura, conservare la guida in un luogo sicuro per eventuali consultazioni. ITA imagerunner

Dettagli

NOTE DI RILASCIO. Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01. EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3. 17 ottobre 2014

NOTE DI RILASCIO. Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01. EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3. 17 ottobre 2014 NOTE DI RILASCIO EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3 Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01 17 ottobre 2014 Queste Note di rilascio contengono ulteriori informazioni su questa versione di GeoDrive.

Dettagli

Standard. Guida all installazione

Standard. Guida all installazione Standard Guida all installazione 1 2 3 4 5 Controlli precedenti all installazione Installazione Creazione di utenti e installazione rapida Esempi di utilizzo e impostazioni Appendice Si raccomanda di leggere

Dettagli

Atlantis Land Technical Resources Product: A02-RA3 / A02-RA3+ / A02-WRA4-54G /A02-RA440 Subject: Remote Wake On LAN Language: Italiano

Atlantis Land Technical Resources Product: A02-RA3 / A02-RA3+ / A02-WRA4-54G /A02-RA440 Subject: Remote Wake On LAN Language: Italiano Atlantis Land Technical Resources Product: A02-RA3 / A02-RA3+ / A02-WRA4-54G /A02-RA440 Subject: Remote Wake On LAN Language: Italiano INTRODUZIONE Quando i pacchetti di WoL generati da una postazione

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

Supplemento a Sun ILOM (Integrated Lights Out Management) 2.0 per il server Sun Netra X4450

Supplemento a Sun ILOM (Integrated Lights Out Management) 2.0 per il server Sun Netra X4450 Supplemento a Sun ILOM (Integrated Lights Out Management) 2.0 per il server Sun Netra X4450 Sun Microsystems, Inc. www.sun.com N. di parte: 820-6125-10 Settembre 2008, revisione A Inviare eventuali commenti

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

Informazioni su RC Gate. Registrazione di RC Gate. Appendice

Informazioni su RC Gate. Registrazione di RC Gate. Appendice Istruzioni per l'uso 1 Informazioni su RC Gate 2 Registrazione di RC Gate 3 Impostazione di Rilevamento automatico 4 Registrazione dei dispositivi con il Server di comunicazione 5 Configurazione dei dettagli

Dettagli

Manuale per l utente di Ethernet

Manuale per l utente di Ethernet Manuale per l utente di Ethernet Indice 1. Nome della scheda dell interfaccia & stampante disponibile... 2 2. Specifiche... 3 3. Modalità d installazione... 4 4. Configurazione della scheda dell interfaccia

Dettagli

Interfaccia Amministratore αpes Guida all'interfaccia Amministratore αpes ver1.2

Interfaccia Amministratore αpes Guida all'interfaccia Amministratore αpes ver1.2 Interfaccia Amministratore αpes Guida all'interfaccia Amministratore αpes ver1.2 Table of Contents Introduzione...3 Servizio di amministrazione Paper e-sign : caratteristiche generali...3 Concetti di base...3

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli