Città di Spoleto La presente Determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio on-line del Comune di Spoleto.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Spoleto La presente Determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio on-line del Comune di Spoleto."

Transcript

1 Unità proponente: Servizio Segreteria Generale Segreteria Generale Oggetto: INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO (ART. 33 C. 1 D.LGS. 50/2016) APPROVAZIONE ESITO DI GARA La presente Determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio on-line del Comune di Spoleto.

2 INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO (ART. 33 C. 1 D.LGS. 50/2016) APPROVAZIONE ESITO DI GARA IL COORDINATORE DELL'UFFICIO LEGALE RICHIAMATI: a) il decreto sindacale n 133 del con il quale è stato conferito al Segretario Generale del Comune di Spoleto Dott. Mario Ruggieri l incarico di Coordinatore dell Ufficio Legale; b) la deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 dell'8/09/2014 con la quale sono state approvate le linee programmatiche di mandato 2014/2019; c) la Deliberazione di Consiglio Comunale del 24 Maggio 2016, nr. 12, avente ad oggetto: "Approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP) , ai sensi degli artt. 170 e 174 del D. Lgs. n. 267/2000"; d) la Deliberazione di Consiglio Comunale del 24 Maggio 2016, nr. 13, di "Approvazione Bilancio di Previsione anni e relativi allegati"; e) l'art. 5, comma 2 della Convenzione stipulata in data 10/02/2015 che, fra le funzioni attribuite alla Centrale di Committenza, elenca, alla lettera f. dell'art. 5, la nomina della commissione giudicatrice - e art. 6, comma 1 che individua nel Dirigente della direzione cui fa capo l'ufficio gare, la figura del Responsabile della Centrale di Committenza ; f) la deliberazione di G.C. n. 226 del 1/09/2016 con cui è stato approvato il Piano della Performance contenente il Piano degli Obiettivi 2016; DATO ATTO il Piano Esecutivo di Gestione Esercizio Finanziario 2016, che è in corso di predisposizione. PREMESSE: Con determinazione dirigenziale n. 690 del 12/08/2016, è stata indetta ai sensi dell articolo 192 del Tuel e dell'articolo 32 del D.lgs. 50/2016, un'indagine di mercato per l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo, per la durata contrattuale di 36 mesi. L'Avviso di gara è stato pubblicato in data 26 agosto Come previsto all'art. 3 dell'avviso, lo svolgimento di tutte le attività di broker indicate nel capitolato, come integrate nell offerta tecnica, non comporterà per il Comune di Spoleto e per l A.SE. S.p.A. alcun onere poiché il compenso per il Broker verrà remunerato per il tramite delle Compagnie di assicurazione che risulteranno affidatarie delle coperture assicurative a seguito di procedura concorsuale, sulla base delle provvigioni indicate dal Broker aggiudicatario del servizio in sede d offerta. Il valore presunto del servizio, ai soli fini dell individuazione della disciplina ai sensi del codice dei contratti, determinato in base alle provvigioni medie riconosciute a intermediari assicurativi, si stima in ,00 per l intero periodo contrattuale.

3 Il termine di scadenza per la presentazione delle offerte è stato fissato all'art. 6 dell'avviso alle ore 13:00 del giorno 19 settembre 2016; con determinazione dirigenziale n. 765 del 15/09/2016 è stato prorogato alle ore 13:00 del 26 settembre Della posticipazione è stata data idonea comunicazione ai concorrenti, anche a mezzo di pubblicazione sul sito web del Comune. All art. 5 del bando è indicato che il criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualita/prezzo (art. 95 del D. Lgs. n. 50/2016). Con determinazione dirigenziale del Responsabile della direzione Economico-Finanziaria e Risorse Umane nonché responsabile della Centrale di Committenza n. 807 del 27/09/2016 si è proceduto, ai sensi degli articoli 77 e 216 c. 12 del d.lgs. 50/2016 alla nomina della commissione giudicatrice come di seguito composta: a) MARIO RUGGIERI Segretario Generale del Comune di Spoleto presidente della Commissione; b) MONICA PICENA Avvocato nell'ambito dell'ufficio legale del Comune di Spoleto esperto; c) ROBERTO RICCI Responsabile del Servizio Provveditorato e Gare esperto e segretario verbalizzante. In data 27 settembre 2016, alle ore 14:30, si è proceduto al ritiro presso l ufficio protocollo comunale dei plichi pervenuti, presentati da: 1. EUROPEAN BROKERS ASSICURAZIONI con sede a Roma (pervenuto alle ore 11:55 del giorno 21/09/2016, prot. n ); 2. CONSORZIO ASPIS-CENTRALE S.P.A. con sede a Pesaro (pervenuto alle ore 13:42 del giorno 23/09/2016, prot. n ); 3. INNOVAZIONE INSURANCE BROKERS S.R.L. con sede a Genova (pervenuto alle ore 11:35 del giorno 26/09/2016, prot. n ); 4. Costituendo RTI AON S.P.A. (Capogruppo) UMBRIA INSURANCE BROKER S.R.L. (Mandante) con sede a Milano (pervenuto alle ore 11:40 del giorno 26/09/2016, prot. n ); 5. GBS GENERAL BROKER SERVICE S.P.A. con sede a Roma (pervenuto alle ore 11:45 del giorno 26/09/2016, prot. n ). In esito alle sedute della commissione giudicatrice del 27 settembre 6, 11 e 17 ottobre 2016, come dai relativi verbali, è risultata la seguente graduatoria: 1 a Costituendo RTI AON S.p.A. UMBRIA INSURANCE BROKER S.r.l. (punteggio totale pari a 90,27) 2 a GBS GENERAL BROKER SERVICE S.P.A. (punteggio totale pari a 85,50) 3 a CONSORZIO ASPIS-CENTRALE S.p.A. (punteggio totale pari a 76,20 ) 4 a INNOVAZIONE INSURANCE BROKERS S.r.l. (punteggio totale pari a 73,65) 5 a EUROPEAN BROKERS ASSICURAZIONI (punteggio totale pari a 54,31)

4 Il Costituendo RTI AON S.P.A. UMBRIA INSURANCE BROKER S.r.l. ha offerto le seguenti commissioni: 6. una commissione di propria spettanza da calcolarsi sui premi (imposte escluse) RAMO RCA/ARD delle polizze che saranno eventualmente stipulate dal Comune e dall A.SE. S.p.A., pari allo 0,00001% (zero virgola zero zero zero zero uno percento); 7. una commissione di propria spettanza da calcolarsi sui premi (imposte escluse) imponibili RAMI DIVERSI delle polizze che saranno eventualmente stipulate dal Comune e dall A.SE. S.p.A., pari al 4,5% (quattro virgola cinque percento). Stante l'esito di gara è stata avviata la procedura di verifica delle dichiarazioni rese in merito al possesso dei requisiti, in capo al Costituendo RTI AON S.p.A. UMBRIA INSURANCE BROKER S.r.l. MOTIVAZIONE: con il presente provvedimento, visto l esito della procedura di gara sintetizzato in premessa, si rende necessario approvare, ai sensi dell'art. 33, c. 1 del d.lgs. 50/2016, i risultati di gara di cui ai verbali di gara del 27 settembre 6, 11 e 17 ottobre 2016 della commissione giudicatrice. DATO ATTO che la proposta della presente determinazione è stata redatta dal responsabile del procedimento che, con la trasmissione al dirigente attraverso il sistema di gestione digitalizzato dei provvedimenti, ne ha accertato la regolarità tecnico-amministrativa; CONSIDERATO che, ai sensi dell art.151, comma 4, del D. Lgs. n.267/2000, l atto non comporta impegno di spesa in quanto lo stesso sarà preso con un successivo atto di aggiudicazione definitiva; RITENUTO che il presente atto sia di competenza dirigenziale ai sensi dell articolo 64 dello Statuto Comunale di Spoleto e dell articolo 107 del D.lgs. 18 agosto 2000, n 267; VISTO il d.lgs n.267/2000 e s.m.i. DETERMINA 1. DI APPROVARE integralmente i verbali di gara del 27 settembre 6, 11 e 17 ottobre 2016, che formano parte integrante e sostanziale del presente atto pur non materialmente allegati in quanto depositati agli atti di questo ufficio, dai quali si rileva che la migliore offerta è quella presentata dal Costituendo RTI AON S.p.A. (capogruppo) UMBRIA INSURANCE BROKER S.r.l. (mandante); 2. DI APPROVARE la graduatoria di cui al verbale del 17 ottobre 2016 e di seguito riportata: 1 a Costituendo RTI AON S.p.A. UMBRIA INSURANCE BROKER S.r.l. (punteggio totale pari a 90,27) 2 a GBS GENERAL BROKER SERVICE S.P.A. (punteggio totale pari a 85,50) 3 a CONSORZIO ASPIS-CENTRALE S.p.A. (punteggio totale pari a 76,20 ) 4 a INNOVAZIONE INSURANCE BROKERS S.r.l. (punteggio totale pari a 73,65) 5 a EUROPEAN BROKERS ASSICURAZIONI (punteggio totale pari a 54,31) 3. DI APPROVARE, pertanto, la proposta di aggiudicazione del servizio di brokeraggio assicurativo per il triennio , in favore del Costituendo RTI AON S.p.A. (capogruppo) UMBRIA INSURANCE BROKER S.r.l. (mandante);

5 4. DI DARE ATTO che il presente provvedimento sarà pubblicato sul sito istituzionale dell'ente ai sensi dell'art. 29 del D. Lgs. n. 50/2016; 5. DI DEMANDARE l'aggiudicazione definitiva a successivo atto, in esito alla verifica del possesso dei requisiti dichiarati in sede di gara; 6. D I DICHIARARE che: a) il responsabile del presente procedimento amministrativo ai sensi dell articolo 5 della Legge 7 agosto 1990, n 241, è il dr. Mario Ruggieri; b) il presente documento è redatto in formato digitale ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n 82 recante il Codice dell'amministrazione digitale. Il Segretario Generale Segreteria Generale Mario Ruggieri Documento firmato digitalmente ai sensi dell'art. 24 del D.Lgs. n. 82/2005 e depositato presso la sede del Comune di Spoleto. Ai sensi dell'art. 3 del D.Lgs. 39/93 si indica che il documento è stato firmato da: Mario Ruggieri;1;

****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015

****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015 ****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015 OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Città Metropolitana di Napoli DETERMINAZIONE N. 568 del 18/11/2016 SETTORE 1 / UFFICIO SEGRETERIA Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL'ENTE SINO

Dettagli

COMUNE DI UBOLDO. Provincia di Varese DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI UBOLDO. Provincia di Varese DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA REGISTRO D AREA N. 115 REG. GENERALE N. 444 IN DATA 11-08-2017 COPIA Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2017-133 del 15/02/2017 Oggetto Area Acquisizione beni

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA GESTIONE PROCEDURE CONTRATTUALI Determinazione N. 258 / 2019 Responsabile del procedimento: BRUGNEROTTO ANGELO Oggetto: STAZIONE UNICA APPALTANTE CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 851 / 2018 del 30/08/2018

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 851 / 2018 del 30/08/2018 FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 851 / 2018 del 30/08/2018 Oggetto: UFFICIO PROVVEDITORATO AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN LOTTO UNICO PER ANNI 3 (CON POSSIBILITA' DI

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli SETTORE II: POLIZIA MUNICIPALE, DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 757 DEL 22/11/2018 Oggetto: GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, DISINFEZIONE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO U.O. CONTABILITA' ECONOMICO FINANZIARIA E FISCALE. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO U.O. CONTABILITA' ECONOMICO FINANZIARIA E FISCALE. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO U.O. CONTABILITA' ECONOMICO FINANZIARIA E FISCALE N.464 del 02/08/2018 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

IL RESPONSABILE DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Alba Barbaresco Castagnito Corneliano d Alba Guarene Neive Piobesi d Alba Pocapaglia REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N.3349 DEL 30/12/2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 157 DEL 30/12/2017 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO O R I G I N A L E COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA Determinazione nr. 68 dell'area Finanziaria del 28/12/2018 COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

Det n. 869 /2017 Class. 493 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 869/2017 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI E PATRIMONIO SERVIZIO ACQUISTO BENI E SERVIZI

Det n. 869 /2017 Class. 493 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 869/2017 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI E PATRIMONIO SERVIZIO ACQUISTO BENI E SERVIZI Det n. 869 /2017 Class. 493 COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 869/2017 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI E PATRIMONIO SERVIZIO ACQUISTO BENI E SERVIZI Proponente: GUALDI GABRIELE OGGETTO: APPALTO, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI MODENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO E MANUTENZIONE URBANA ********* DETERMINAZIONE n. 2417/2017 del 27/11/2017

COMUNE DI MODENA SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO E MANUTENZIONE URBANA ********* DETERMINAZIONE n. 2417/2017 del 27/11/2017 Proposta n. 3126/2017 Esecutiva dal 27/11/2017 Protocollo n. 179506 del 27/11/2017 ********* DETERMINAZIONE n. 2417/2017 del 27/11/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA C.A.P. 55011 tel. 0583 216455 c.f. 00197110463 DETERMINAZIONE N. 217 DEL 06/04/2017 REG. GEN. SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

SERVIZIO PROVVEDITORATO

SERVIZIO PROVVEDITORATO SERVIZIO PROVVEDITORATO SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA, CONSULENZA E GESTIONE DEL PACCHETTO ASSICURATIVO E DEI SINISTRI DEL COMUNE DI PORDENONE

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA V DIREZIONE SOCIO-EDUCATIVA AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4078/2017 del 05/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/225581/2017

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 212 / 2018

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 212 / 2018 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 212 / 2018 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL 11/10/2017

DETERMINAZIONE N DEL 11/10/2017 - MARGINALITA E FAMIGLIA DETERMINAZIONE N. 8223 DEL 11/10/2017 Oggetto: PROGETTO SPRAR (SISTEMA DI PROTEZIONE PER RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI) 2017-2019.AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PER IL PERIODO 01/10/17

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE SOCIALI - SETTORE SERVIZI SOCIALI DISTRETTUALI E SOVRADISTRETTUALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE POLITICHE SOCIALI - SETTORE SERVIZI SOCIALI DISTRETTUALI E SOVRADISTRETTUALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N PUBBLICATO NELLA SEZIONE TRASPARENZA L'11 MAGGIO 2018 DIREZIONE POLITICHE SOCIALI - SETTORE SERVIZI SOCIALI DISTRETTUALI E SOVRADISTRETTUALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2018-147.4.0.-34 L'anno 2018

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma V Direzione Socio-Educativa AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4172/2017 del 12/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/229699/2017

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1349 Del 21/12/2016 Affari Generali Servizio Gare PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 36, COMMA 2 LETT. B), DEL D.LGS. N.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0164317/2016 del 27/12/2016 Firmatario: SARA BERTOLDO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma V Direzione Socio-Educativa AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/986/2018 del 11/04/2018 NUMERO PROTOCOLLO CF/69506/2018

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA ENTRATE E AFFARI GENERALI

IL DIRETTORE DELL AREA ENTRATE E AFFARI GENERALI Determina N. 4076 del 28/11/2011 Oggetto: Area Entrate e Affari Generali - Procedura aperta per laffidamento del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo da prestare in favore della Provincia

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ID. DOC 803339 CLASSIFICAZIONE I.08.06 RO PROGR. 95 - G del 21/10/2015 DETERMINAZIONE 504 DEL 21/10/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE ALL'IMPRESA MAGGIOLI S.P.A.

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.796 del 21/12/2018

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.796 del 21/12/2018 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO N.796 del 21/12/2018 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO DI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 167/2016 DEL 30/12/2016 COPIA ALBO Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E SUPPORTO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0103525/2018 del 09/07/2018 Firmatario: MICAELA CASTAGNARO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 175 del 04 marzo 2019 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. B) DEL D.LGS. 50/2016 E

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 775 DEL 11/10/2017 PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2, LETT. B) DEL D. LGS N. 50/2016 PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATIVO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 488 DEL 24/11/2017

DETERMINAZIONE N. 488 DEL 24/11/2017 UNIONE DEI COMUNI VALLI DEL RENO, LAVINO E SAMOGGIA Comuni di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa DETERMINAZIONE N. 488 DEL 24/11/2017 SETTORE PROPONENTE UFFICIO

Dettagli

Registro determinazioni n Documento composto da n. 5 pagine Firmato con firma digitale ai sensi del D.Lgs. 82/2005 COMUNE DI TREVISO

Registro determinazioni n Documento composto da n. 5 pagine Firmato con firma digitale ai sensi del D.Lgs. 82/2005 COMUNE DI TREVISO Registro determinazioni n. 1468 Documento composto da n. 5 pagine Firmato con firma digitale ai sensi del D.Lgs. 82/2005 COMUNE DI TREVISO area: I codice ufficio: 057 SERVIZIO APPALTI DETERMINAZIONE DEL

Dettagli

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO. Sviluppo sostenibile tutela della biodiversità e dell ambiente, qualità della vita

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO. Sviluppo sostenibile tutela della biodiversità e dell ambiente, qualità della vita PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO Sviluppo sostenibile tutela della biodiversità e dell ambiente, qualità della vita Determinazione Numero 269 Data 02/08/2017 OGGETTO INDIZIONE DELLA PROCEDURA APERTA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 888 del 14/06/2017

DETERMINAZIONE N. 888 del 14/06/2017 Oggetto: POLITICHE SOCIO CULTURALI E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Cod. 10 Servizio Pubblica Istruzione e Servizi Socioeducativi DETERMINAZIONE N. 888 del 14/06/2017 PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

Città di Valenza Provincia di Alessandria

Città di Valenza Provincia di Alessandria Città di Valenza Provincia di Alessandria Settore Determinazione Dirigenziale n 203 del 14.06.2016 Oggetto: Associazione Consortile Comuni di Valenza, Pietra Marazzi, Montecastello, Rivarone, Quargnento.

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura negoziata tramite RdO sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) per l'affidamento del

Dettagli

C O P I A DETERMINAZIONE N. 301 DEL

C O P I A DETERMINAZIONE N. 301 DEL C O P I A DETERMINAZIONE N. 301 DEL 20-07-2018 Oggetto: DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DELL'APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA AD PERSONAM PER GLI AA.SS 2018/2019 2019/2020 2020/2021 - C.I.G. 7481314F9A

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/05248 Del: 23/07/2018 Esecutivo dal: 23/07/2018 Proponente: Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità,Servizio Viabilità OGGETTO: Accordo Quadro "Interventi di

Dettagli

Comune di San Vito al Tagliamento

Comune di San Vito al Tagliamento Comune di San Vito al Tagliamento Provincia di Pordenone Proposta nr. 2 del 11/09/2017 - Determinazione nr. 971 del 11/09/2017 AREA AMMINISTRATIVA DEMOGRAFICA OGGETTO: Procedura negoziata sotto soglia

Dettagli

COMUNE DI SAN SALVO. Provincia di Chieti DETERMINAZIONE AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSICURATIVO ALL RISK PERIODO DAL AL

COMUNE DI SAN SALVO. Provincia di Chieti DETERMINAZIONE AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSICURATIVO ALL RISK PERIODO DAL AL ': COMUNE DI SAN SALVO Provincia di Chieti NODE OCOMUN( DELLA F,20C(A GRANDE ITALIA Copia Conforme Area, Sezione o Unità di Staif: SERVIZIO: TRIBUTI DETERMINAZIONE N.ro 52/1634 del 0911012018 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 252 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

CITTA' DI CAPRI PROVINCIA DI NAPOLI

CITTA' DI CAPRI PROVINCIA DI NAPOLI N. 750 DEL 14/11/2018 DEL REGISTRO GENERALE CITTA' DI CAPRI PROVINCIA DI NAPOLI DETERMINAZIONE SETTORE RAGIONERIA N. 62 DEL 14/11/2018 Oggetto: PROCEDURA APERTA EX ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 E SS.MM.II.

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Sport e Politiche Giovanili Direzione Sport U.O. Gestione e Sviluppo Impiantistica Sportiva Segreteria Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO EA/106/2019 del 09/05/2019 NUMERO PROTOCOLLO

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO

COMUNE DI VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Sud Sardegna DETERMINAZIONE SERVIZIO Tecnico Lavori Pubblici, Servizi Tecnologici, Patrimonio, Politiche Ambientali Ed Energetiche e Sicurezza Sul Lavoro Numero 282 del

Dettagli

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE CITTÀ DI ALBANO LAZIALE CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SETTORE V CUC DETERMINAZIONE N. Registro Gen.le 759 del 07-08-2017 N. Settoriale 103 del 04-08-2017 COPIA USO AMMINISTRATIVO Oggetto: Gara d'appalto,

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE

COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE ORIGINALE COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE NR. 156 DEL 11/04/2017 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 63 COMMA 2 LETT. A) DEL D.LGS. N. 50/2016 PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34.B Proposta: 2016/2111 del 15/11/2016 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 1123 del 17/11/2016 DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA Dirigente:

Dettagli

I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N BUSSOLENGO - VR P.I N.27/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line

I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N BUSSOLENGO - VR P.I N.27/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N.9 37012 BUSSOLENGO - VR P.I. 02327970238 N.27/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line L anno duemiladiciannove (2019) nel mese di gennaio (01) del giorno venticinque

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI E SISTEMA ICT SERVIZIO SERVIZIO BILANCIO N DETERMINAZIONE 2592 NUMERO PRATICA OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO: 01/01/2017-31/12/2020.

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 116 Del 15/12/2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI 2018/2020 A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA DELLA

Dettagli

Comune di San Vito al Tagliamento

Comune di San Vito al Tagliamento Comune di San Vito al Tagliamento Provincia di Pordenone Proposta nr. 21 del 27/04/2017 - Determinazione nr. 495 del 27/04/2017 AREA AMMINISTRATIVA DEMOGRAFICA OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi dell'art.

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 446 DEL 18/10/2013 SETT. SOCIO-EDUCATIVO-CULTURALE E PERSONALE SCUOLA E CULTURA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 186 Data 18/10/2013 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Determinazione nr. 1153 del 22/12/2017 UFFICIO CENTRALE UNICA COMMITTENZA OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI UN ACCORDO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 136/2015 DEL 23/10/2015 ORIGINALE Oggetto: Gara per l'affidamento del servizio di assistenza

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-83-2017 del 30/10/2017 DETERMINAZIONE N. 856 DEL 30/10/2017 OGGETTO: Procedura negoziata per l'affidamento del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 01/07/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 01/07/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1663 DEL 01/07/2016 SETTORE SERVIZI FINANZIARI, CONTROLLO DI GESTIONE E TRIBUTI SERVIZIO RAGIONERIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DEL COMUNE DI

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018 PROPOSTA: 445 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli

I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE N.437 DEL 07/09/2016 OGGETTO:PROCEDURA APERTA DI RILEVANZA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE 8800 - SETTORE CULTURA, SPORT, CENTRALE UNICA ACQUISTI 7641 - UFFICIO MARKETING TERRITORIALE 7640 - SERVIZIO MARKETING TERRITORIALE, MUSEI CIVICI Responsabile: BERROCAL MAGDA GISELLA DETERMINAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA PROVINCIA DI BRESCIA -Area Contabile-

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA PROVINCIA DI BRESCIA -Area Contabile- COPIA DETERMINAZIONE N. 146 DEL 10.08.2015 OGGETTO: ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE COATTIVA DELLE ENTRATE TRIBUTARIE ED EXTRATRIBUTARIE, ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO IMPOSTA DI PUBBLICITA'

Dettagli

SERVIZIO FARMACIE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE

SERVIZIO FARMACIE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE SERVIZIO FARMACIE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura aperta per la fornitura ordinaria di medicinali, parafarmaci e altri generi vendibili nelle farmacie comunali

Dettagli

COMUNE DI MODENA SETTORE ECONOMIA, PROMOZIONE DELLA CITTA' E SERVIZI DEMOGRAFICI ********* DETERMINAZIONE n. 766/2018 del 03/05/2018

COMUNE DI MODENA SETTORE ECONOMIA, PROMOZIONE DELLA CITTA' E SERVIZI DEMOGRAFICI ********* DETERMINAZIONE n. 766/2018 del 03/05/2018 COMUNE DI MODENA SETTORE ECONOMIA, PROMOZIONE DELLA CITTA' E SERVIZI DEMOGRAFICI Proposta n. 1176/2018 Esecutiva dal 03/05/2018 Protocollo n. 63816 del 03/05/2018 ********* DETERMINAZIONE n. 766/2018 del

Dettagli

Comune di San Miniato

Comune di San Miniato Comune di San Miniato Provincia di Pisa SERVIZIO AUTONOMO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 520 DEL 31/05/2017 REGISTRO N. / 43 / 2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ORVIETO Provincia di Terni

COMUNE DI ORVIETO Provincia di Terni COMUNE DI ORVIETO Provincia di Terni 3.1 - Servizio Provveditorato ed Economato Proposta n. 85 Del 15/06/2017 Determinazione n. 524 Del 15/06/2017 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE AI SENSI DELL'ART. 32,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DI AREA *

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DI AREA * DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DI AREA * N 859 del 26/05/2017 Il Direttore di Area AREA DIVISIONE SERVIZI, BENI ECONOMALI E ARREDI adotta il seguente atto avente ad oggetto: Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

IL DIRETTORE D'AREA. Responsabile del procedimento: dott. Vincenzo di Maggio Tel: Posta Elettronica Certificata

IL DIRETTORE D'AREA. Responsabile del procedimento: dott. Vincenzo di Maggio Tel: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI FINANZIARI, TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE PO APPALTI DI SERVIZI Prot.

Dettagli

Comune di San Donà di Piave

Comune di San Donà di Piave Comune di San Donà di Piave GESTIONE PEG DETERMINAZIONE R.G. n 418 del 15/06/2016 (Bozza n 514/2016) OGGETTO Servizio proponente Responsabile RECEPIMENTO RISULTANZE PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 392 DEL 20/08/2018

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 392 DEL 20/08/2018 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 392 DEL 20/08/2018 PROPOSTA: 406 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE SETTORE GESTIONE RISORSE ECONOMICHE N. Reg. Generale 472 N. Reg. Settore 63 Data 21-10-2016 Ufficio proponente: RAGIONERIA COPIA OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0960X - SERVIZIO CONTENZIOSO CIVILE E PENALE N DETERMINAZIONE 86 NUMERO PRATICA OGGETTO: C.I.G. 5471936070 - Affidamento del servizio assicurativo

Dettagli

Det n /2013 Class. 392 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1793/2013 SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI SERVIZIO ACQUISTI BENI E SERVIZI

Det n /2013 Class. 392 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1793/2013 SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI SERVIZIO ACQUISTI BENI E SERVIZI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1793/2013 SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI SERVIZIO ACQUISTI BENI E SERVIZI Proponente: RAVAIOLI ELISA OGGETTO: C.I.G. 51830525D0 - SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

Decreto n del 11/12/2018

Decreto n del 11/12/2018 DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 1523 del 11/12/2018 Oggetto: Approvazione atti conclusivi e aggiudicazione della procedura ai sensi degli artt. 59 e 60 del

Dettagli

ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Comune di Lavagna Comune di Cogorno CITTA METROPOLITANA DI GENOVA ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Esito procedura di affidamento

Dettagli

COMUNE DI ITRI. - Provincia di Latina - Determina n. 1 del 26/01/2017

COMUNE DI ITRI. - Provincia di Latina - Determina n. 1 del 26/01/2017 COMUNE DI ITRI - Provincia di Latina - Determina SERVIZIO TRIBUTI Responsabile Dott. COLAGUORI GIORGIO Determina n. 1 del 26/01/2017 Pubblicata il 26/01/2017 al n. 15 del Registro Generale Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34.B Proposta: 2016/1483 del 11/08/2016 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 1137 del 11/08/2016 DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA Dirigente:

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E DIPARTIMENTON. BILANCIO, FINANZE, PATRIMONIO

R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E DIPARTIMENTON. BILANCIO, FINANZE, PATRIMONIO R E G I O N E C A L A B R I A G I U N T A R E G I O N A L E DIPARTIMENTON. BILANCIO, FINANZE, PATRIMONIO DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (assunto il 27/10/2017 prot. n. 329) Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1280 DEL 22/12/2014 OGGETTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELLA PROVINCIA DI REGGIO

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34.B Proposta: 2016/1592 del 02/09/2016 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 808 del 05/09/2016 DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA Dirigente: MONTAGNANI

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 1033 del 07-12-2016 OGGETTO: SUA LECCO. COMUNE DI OLGIATE MOLGORA. FORNITURA DI LIBRI, DVD E MATERIALE

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA GESTIONE PROCEDURE CONTRATTUALI Determinazione N. 1606 / 2018 Responsabile del procedimento: BRUGNEROTTO ANGELO Oggetto: STAZIONE UNICA APPALTANTE CITTÀ METROPOLITANA DI

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Proposta n. 2676 Anno 2016 CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Atto N. 2396/2016 Oggetto: ID.4059. ACCORDO QUADRO PER LA CONCESSIONE DI SERVIZI DI REFEZIONE SCOLASTICA

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2017/DD/05603 Del: 17/08/2017 Esecutivo da: 17/08/2017 Proponente: Direzione Corpo Polizia municipale OGGETTO: Ripetizione del servizio gestionale degli atti sanzionatori

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 460 DEL 24/05/2016

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 460 DEL 24/05/2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 460 DEL 24/05/2016 OGGETTO: PROCEDURA APERTA - APPALTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI PER LA

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 699 del 01-09-2016 OGGETTO: SUA LECCO. COMUNE DI MERATE. SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA VERDE PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE

COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE ORIGINALE COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE NR. 26 DEL 17/01/2017 OGGETTO: SERVIZIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CAPRAIA E LIMITE - POLIZZA INCENDIO. CIG: Z151B9B151. APPROVAZIONE

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura negoziata tramite RdO sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) per l affidamento del servizio di fornitura di personale

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 287 DEL 17/04/2019. AREA RISORSE, LOGISTICA - PARTECIPAZIONI Servizio del Personale

DETERMINAZIONE N. 287 DEL 17/04/2019. AREA RISORSE, LOGISTICA - PARTECIPAZIONI Servizio del Personale a Comune di Samarate Provincia di Varese DETERMINAZIONE N. 287 DEL 17/04/2019 AREA RISORSE, LOGISTICA - PARTECIPAZIONI Servizio del Personale OGGETTO: SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA DIPENDENTI COMUNALI MEDIANTE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 391 DEL 02/05/2019 SETTORE SVILUPPO SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Scolastici OGGETTO: Concessione servizio CENTRI ESTIVI anni 2019-2020-2021

Dettagli

SERVIZIO FARMACIE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE

SERVIZIO FARMACIE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE SERVIZIO FARMACIE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura aperta per la fornitura ordinaria di medicinali, parafarmaci e altri generi vendibili nelle farmacie comunali

Dettagli

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPPO ECONOMICO PO APPALTI DI SERVIZI (2014/21) IL DIRETTORE DI AREA

AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPPO ECONOMICO PO APPALTI DI SERVIZI (2014/21) IL DIRETTORE DI AREA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE ECONOMICHE-FINANZIARIE E DI SVILUPPO ECONOMICO PO APPALTI DI SERVIZI (2014/21)

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA GESTIONE PROCEDURE CONTRATTUALI Determinazione N. 106 / 2019 Responsabile del procedimento: BRUGNEROTTO ANGELO Oggetto: STAZIONE UNICA APPALTANTE CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

Dettagli

COMUNE DI GORLA MINORE

COMUNE DI GORLA MINORE COMUNE DI GORLA MINORE PROVINCIA DI VARESE DETERMINAZIONE Area Territorio Ecologia C O P I A DETERMINAZIONE NR. 338 DEL 10/07/2013 AREA: Territorio Ecologia SERVIZIO: Ecologia Ambiente NUMERO: 11 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA N. 445 DEL 15/05/2017 OGGETTO ID16SER026 GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL'ART. 60 DEL D. LGS. N. 50/2016 PER

Dettagli

COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 28 DEL

COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 28 DEL COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 28 DEL 10-10-2018,lì 10-10-2018 Registro Generale n. 328 DETERMINAZIONE DEL SETTORE AREA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 134 del 22/02/2019

Provvedimento di Determinazione N. 134 del 22/02/2019 Provvedimento di Determinazione N. 134 del 22/02/2019 Settore : Ufficio : AVVOCATURA LEGALE Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO 01/04/2019 31/03/2022

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 354 DEL 25/02/2019 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Guderzo Massimo RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Bertoldo Sara SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SOCIALI L'ATTO VA FIRMATO

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura negoziata tramite RdO sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) per l'affidamento del

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2019/DD/03157 Del: 16/04/2019 Esecutivo dal: 16/04/2019 Proponente: Direzione Istruzione,Posizione Organizzativa (P.O.) Attivita' Educative nei Quartieri OGGETTO: Procedura

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 449 del 08/05/2019 AREA 4 - AA.GG. - APPALTI E CONTRATTI - URP - ECONOMATO - DEMOGRAFICI - ELETTORALE Servizio Appalti di servizi e

Dettagli

Città di Sant Agata de Goti (Provincia di Benevento) COPIA

Città di Sant Agata de Goti (Provincia di Benevento) COPIA Città di Sant Agata de Goti (Provincia di Benevento) COPIA Registro Generale N. 475 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA N. 186 DEL 13-11-2018 Oggetto: Procedura negoziata ai sensi dell'art.

Dettagli