Roma, Ottobre Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Roma, 23 24 Ottobre 2011. Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER"

Transcript

1 Avvio anno sociale Roma, Ottobre 2011 Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER

2 Convenzione Assicurativa della Responsabilità Civile Terzi 2

3 Convenzione US ACLI Vittoria Assicurazioni Trattasi di accordo quadro che contiene tutte le condizioni economiche e normative della polizza sottoscritta da US ACLI a favore dei propri iscritti/associati e Società/Associazioni CHI ADERISCE ALLA POLIZZA Gli iscritti a tutte le discipline con la TESSERA BASE Le Associazioni e Società sportive con l AFFILIAZIONE Gli iscritti da 0 a 15 anni, i senza limiti età per alcuni sport (bocce, scacchi, etc.), per attività/tornei tra Mag/Set max 90 gg. TESSERA PROMOCARD Presidenti di Società, Dirigenti (Naz., Reg, Ter., Soc), istruttori e allenatori, medici sportivi, arbitri con la TESSERA DIRIGENTI. Gli iscritti a tutte le discipline possono ampliare le coperture con le TESSERE INTEGRATIVA B e INTEGRATIVA B PLUS. 3

4 EFFICACIA TESSERE Le coperture e piena efficacia delle TESSERE hanno decorrenza solo dopo: a) BASE, DIRIGENTE e PROMOCARD dalla data di vidimazione trascritta sulla tessera per una durata massima di 365 gg e comunque non oltre il dell anno sportivo riportato sulla tessera. Per la PROMOCARD, limitatamente a tornei e manifestazioni tra Maggio e Settembre, la durata massima è di 90 gg con scadenza al dell anno sportivo riportato sulla tessera b) INTEGRATIVA B e INTEGRATIVA B PLUS dalle ore 24,00 della data di ricezione della comunicazione da parte di Biverbroker (mezzo fax o e.mail). La durata è pari a quella prevista sulla tessera BASE. b) FAST comunicazione al Biverbroker entro le ore 24,00 del giorno che precede la manifestazione o durante il giorno della manifestazione collegandosi e registrandosi su apposita area web dedicata, con invio entro 48 ore dei dati mezzo fax o e.mail. Durata di validità massima della tessera 10 gg. c) AFFILIAZIONE delle Società: dalle ore 24,00 della data di vidimazione per un massimo di 365 gg. e comunque non oltre il dell annualità sportiva riportata sull Affiliazione 4

5 MASSIMALI TESSERE I massimali di Responsabilità Civile delle TESSERE sono i seguenti: a) PROMOCARD : euro ,00 unico b) BASE : euro ,00 unico c) DIRIGENTE : euro , unico d) INTEGRATIVA B : euro ,00 unico e) INTEGRATIVA B PLUS : euro ,00 unico f) SOCIETA e AFFILIATI : euro ,00 unico g) COMITATI NAZ., REG.,PROV. : euro ,00 unico h) FAST : euro ,00 unico

6 Condizioni comuni nella convenzione US ACLI 1. GARANZIA DI RC TERZI: La Convenzione riguarda: a) l assicurazione della RC Terzi di US ACLI, dei Comitati Territoriali, delle Società e Circoli Sportivi affiliati; b) l assicurazione della RC Terzi dei Tesserati a US ACLI, che siano in possesso delle relative tessere. 2. ATTIVITA SPORTIVE NON ORGANIZZATE DAL CONTRAENTE: L assicurazione è operante quando i tesserati di US ACLI partecipano a manifestazioni con altre Organizzazioni Nazionali alle quali US ACLI abbia formalmente aderito. 3. OPERATIVITA DELLE COPERTURE Le garanzie di polizza sono operanti quando: a) i TESSERATI partecipano a manifestazioni sportive, ricreative, culturali, allenamenti, corsi e gare organizzate dalla Contraente b) i TESSERATI con riferimento ai Dirigenti, Tecnici e Giudici sportivi partecipano a gare, allenamenti, corsi e attività sportive, riunioni con convocazione scritta organizzate dalla Contraente. 4. NO CUMULO DELLE COPERTURE: Le coperture assicurative della presente Convenzione ed i suoi massimali non si cumulano tra di loro 5. ESTENSIONE NOVERO DEI TERZI: Sono considerati terzi tra di loro: a) i tesserati, ad esclusione delle attività ciclistiche in quanto i tesserati non sono terzi tra di loro per i danni a cose b) il coniuge, i genitori, i figli dell Assicurato, etc. solo nel caso in cui il danno si sia verificato durante lo svolgimento dell attività per cui è operante la garanzia. 6. ESCLUSIONI: Sono esclusi dalle garanzie: a) le gare di natanti e veicoli a motore soggetti alla Legge n. 990/69 b) i rischi dei proprietari e conducenti di autoveicoli, motoveicoli e natanti a seguito di gare sportive 6

7 Oggetto dell Assicurazione ed attività assicurativa L assicurazionea ione è prestata per la responsabilità civileile derivante al Contraente, i suoi responsabili e sue strutture di quanto questi siano tenuto a pagare ai sensi di legge, per danni involontariamente causati a terzi per morte, lesioni personali e danni a cose in conseguenza di fatti accidentali. La garanzia assicurativa è operante: a) per la responsabilità dei TESSERATI nell ambito della partecipazione a manifestazioni sportive,ricreativeeculturali,compreseattività di allenamento, corsi e gare organizzate dal Contraente, Comitati Regionali e Provinciali, dai Circoli delle Società Sportive affiliate; b) per la responsabilità dei DIRIGENTI, TECNICI e GIUDICI SPORTIVI nello svolgimento delle loro funzioni in occasione di gare o manifestazioni e limitatamente ai trasferimenti nella qualità di accompagnatori; c) per la responsabilità del CONTRAENTE, dei suoi Comitati ti Territoriali i e Regionali e dei Circoli e Società Sportive affiliate nell ambito dell organizzazione delle attività di allenamento, corsi, manifestazioni, etc.; sono comprese anche le attività complementari, preliminari e accessorie. 7

8 Oggetto dell Assicurazione ed attività assicurativa Principali danni esclusi o non compresi : (segue) 1. da circolazione su strade di uso pubblico nonché da navigazione di natanti a motore; 2. alle opere in costruzione e a quelle sulle quali si eseguono i lavori; 3. alle cose trasportate sui mezzi dio trasporto sotto carico e scarico; 4. su cose che l Assicurato abbia in consegna e custodia a qualsiasi titolo; 5. da furto; 6. da inosservanza di norme previste dal D.Lgs n. 196/2003 per il trattamento e tutela dei dati personali 7. da detenzione ed impiego di esplosivi 8. da proprietà dei fabbricati e relativo impianti fissi 9. da atti di terrorismo 10. da persone non in rapporto di dipendenza con l Assicurato della cui opera questi si avvalga nell esercizio della propria p attività 8

9 Denuncia di Sinistro i La denuncia del sinistro, pena decadenza, deve essere trasmessa a Biverbroker immediatamente e comunque entro 20 gg. lavorativi i da quando neè venuto a conoscenza. La trasmissione deve essere fatta mezzo fax o raccomandata. Estensione territoriale L assicurazione vale per i danni che avvengono nel territorio di tutti i Paesi Europei. Foro competente Il Foro competente è esclusivamente quello del luogo ove ha sede l Assicurato o il Contraente. Altre assicurazioni L Assicurato è esonerato dall obbligo di denuncia di altre assicurazioni (deroga dell art C.C.) eincaso di sinistro deve darne avviso a tutti gli Assicuratori (art C.C.). Il sinistro viene pagato in proporzione al massimale delle polizze. 9

10 Convenzione Assicurativa Infortuni Procedura denuncia sinistri on line 10

11 Connettersi a: Clicca su registrati

12 REGISTRAZIONE (Scelta dell UTENTE) Clicca su una Delle Tre opzioni a seconda Se sei un iscritto singolo Oppure una Società e/o Comitato Provinciale Clicca per procedere

13 PRIVACY Clicca Clicca per procedere Accetta per procedere

14 REGISTRAZIONE (Utente singolo)

15 REGISTRAZIONE Utente singolo (Continua) Dopo la compilazione dei campi clicca REGISTRATI

16 REGISTRAZIONE per Società e/o Comitato Provinciale

17 REGISTRAZIONE per Società e/o Comitato Provinciale (continua) Dopo la compilazione dei campi clicca REGISTRATI

18 Esito automatico della registrazione

19 in arrivo all Utente, Società e/o Comitato Provinciale dopo la registrazione

20 in arrivo all Utente e alla Società dopo verifica e approvazione di USACLI & Biverbroker (24 ore) Per il Comitato Provinciale l approvazione avviene entro la giornata ATTENZIONE: UTENTE E PASSWORD da utilizzare per entrare nell area di denuncia sinistri

21 RI -Connettersi a: it Inserire Utente e Password scelta nella registrazione e clicca entra

22 Denuncia sinistro i Utente t singolo P l Ut t i l Per l Utente singolo CLICCA Denuncia Sinistro

23 Denuncia sinistro i SOCIETA e/o Comitato t Provinciale i Per Societa e/o Comitato Provinciale CLICCA Denuncia Sinistro per terzi

24 Compilazione Denuncia sinistro Utente Singolo Dopo compilazione CLICCA Invia la denuncia Il sistema ti attribuirà in automatico un numero di sinistro

25 Compilazione Denuncia Società e/o Comitato Provinciale Dopo compilazione CLICCA Invia la denuncia Il sistema ti attribuirà in automatico un numero di sinistro

26 all Utente, Società e/o Comitato Provinciale di avvenuta denuncia sinistro

27 SITUAZIONE SINISTRO Semaforo ROSSO: La denuncia è aperta, ma non sono ancora stati consegnati i documenti richiesti Semaforo ARANCIO: Sono stati consegnati i documenti richiesti in Compagnia Semaforo VERDE: La Compagnia ha liquidato il sinistro Lucchetto Il sinistro è stato archiviato

28 RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE: Documenti per INVALIDITA PERMANENTE: - Modulo di denuncia debitamente compilato e sottoscritto - Fotocopia tessera Nazionale US ACLI - Consenso al trattamento assicurativo dei dati personali debitamente sottoscritto - Fotocopia Codice Fiscale - Fotocopia del primo certificato medico da cui dovrà risultare inequivocabilmente la diagnosi e la prognosi - Referto radiologico dal quale dovrà risultare l identità, la data di effettuazione dell indagine e il tipo di lesione per la quale si richiede il rimborso - Copia conforme cartella clinica - Accertamento radiologico dentistico (ove necessario) - Solo per i possessori di tessera Integrativa B e Integrativa B Plus, il referto medico etc

29 RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE: Documenti per MORTE: - Modulo di denuncia debitamente compilato e sottoscritto - Fotocopia tessera Nazionale US ACLI - Certificato di Morte (in originale) - Stato di famiglia (in originale) - Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà ai fini successori - Certificato di idoneità i alla pratica sportiva in caso di decesso dovuto agli eventi gravi previsti i nell art. 7.1 della convenzione - Verbali delle Autorità intervenute - Cartella clinica e copia del referto autoptico o certificato medico attestante le cause cliniche che hanno provocato il decesso - Copia del rapporto di gara se l infortunio è avvenuto durante una competizione

30 di AVANZAMENTO / CHIUSURA sinistro all Utente, Società e/o Comitato Provinciale

31 Grazie per l attenzione

MODULO DENUNCIA LESIONI CONVENZIONE F.C.I. / INA ASSITALIA 2012 SU POLIZZA N. 100.361813 DATI ANAGRAFICI DELL' INFORTUNATO

MODULO DENUNCIA LESIONI CONVENZIONE F.C.I. / INA ASSITALIA 2012 SU POLIZZA N. 100.361813 DATI ANAGRAFICI DELL' INFORTUNATO NORME DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO su POLIZZA MULTIRISCHI INA /ASSITALIA NORME DA SEGUIRE IN CASO DI LESIONE IN CASO DI LESIONE PREVISTA DALLE TABELLE DI POLIZZA A CONVENZIONE F.C.I. COMPILARE IL MODULO

Dettagli

Avvio anno sociale 2012-2013

Avvio anno sociale 2012-2013 Avvio anno sociale 2012-2013 Roma, 22 Settembre 2012 Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER Convenzione Assicurativa della Responsabilità Civile Terzi 2 Convenzione US ACLI (valida per sezione

Dettagli

PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO

PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO La denuncia deve essere effettuata dall Assicurato o da chi ne fa le veci o eventuali aventi causa, entro 30 giorni dalla data dell

Dettagli

PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO

PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO La denuncia deve essere effettuata dall Assicurato o da chi ne fa le veci o eventuali aventi causa, entro 30 giorni dalla data dell

Dettagli

4. Nuovi riferimenti per attivazione copertura per manifestazioni

4. Nuovi riferimenti per attivazione copertura per manifestazioni POLIZZA ASSICURATIVA Da quest anno il partner assicurativo dell US ACLI è la CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. a cui si può far riferimento anche per la gestione sinistri. Mentre l agenzia incaricata della gestione

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI AXIS n.937800214 RCT/O LLOYD S n. A2LIA01126G

POLIZZA INFORTUNI AXIS n.937800214 RCT/O LLOYD S n. A2LIA01126G NORME DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO (indistintamente per tutte le categorie di tesserati) compilare in stampatello i moduli di denuncia in ogni parte ed inviare gli stessi a mezzo raccomandata postale

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO TESSERATI F.I.G.C. (DA COMPILARSI IN OGNI SUA SINGOLA VOCE IN STAMPATELLO) N. DOSSIER Contattare il numero verde 800 338168 per farsi comunicare il numero di dossier. DATI DELL

Dettagli

PROGETTAZIONE AON S.p.A.

PROGETTAZIONE AON S.p.A. NORME DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO CONVENZIONE CONI In caso di infortunio compilare il modulo di denuncia in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta

Dettagli

Convenzione UISP GENERALI ITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Lesione Pol. 100/00431598

Convenzione UISP GENERALI ITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Lesione Pol. 100/00431598 Convenzione UISP GENERALI ITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Lesione Pol. 100/00431598 DATI ANAGRAFICI DELL INFORTUNATO COGNOME NOME NATO/A A IL INDIRIZZO N. COMUNE PROVINCIA C.A.P. CODICE FISCALE TELEFONO

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2015

COMUNICATO ATTIVITA 2015 Circolare n. 1 / Attività 2015 COMUNICATO ATTIVITA 2015 Preliminarmente si specifica che l IBAN su cui effettuare i versamenti rimane invariato: BANCA POPOLARE di NOVARA Milano Agenzia 7 c/c intestato

Dettagli

ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007

ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007 ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007 Quest anno tutte le coperture assicurative sono state stipulate con la Compagnia Unipol Assicurazioni per il tramite della B&S Italia Spa la quale oltre ad avere curato la

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL Prot.n. 1894 /im Allegati: vari Roma, 1 agosto 2014 Ai Presidenti Regionali Libertas Ai Presidenti Provinciali Libertas e p.c. Al Vice Presidente Nazionale Libertas Ai Consiglieri Nazionali Libertas Ai

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010)

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) Le coperture assicurative stipulate per il periodo 2015/2016 sono le seguenti: Polizza

Dettagli

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport ALLEGATO 3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: a. Per

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2016

COMUNICATO ATTIVITA 2016 Circolare n. 1 / Attività 2016 COMUNICATO ATTIVITA 2016 Preliminarmente si specifica che l IBAN su cui effettuare i versamenti rimane invariato: BANCA POPOLARE di NOVARA Milano Agenzia 7 c/c intestato

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2012/2013 N. IAH004770 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE

Dettagli

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport ALLEGATO 3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: a. Per

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI 2010-2011

CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI 2010-2011 CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI 2010-2011 Proposta per il Consiglio nazionale del 23 luglio 2010 (deliberata dalla Presidenza nazionale in data 14 luglio 2010) Premessa La presente circolare, la documentazione

Dettagli

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL Prot. n. 1850 /im Allegati: vari Ai Presidenti Regionali Libertas Ai Presidenti Provinciali Libertas Roma, 18 luglio 2013 e p.c. Al Vice Presidente Nazionale Libertas Ai Consiglieri Nazionali Libertas

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2014 N. IAH0008503 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio Violet Equitazione (attivabile solo

Dettagli

Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione

Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione Seguito aggiudicazione gara pubblica è in corso un contratto All Risk Property ed RCTO con la Carige

Dettagli

DENUNCIA INFORTUNI. Procedura per la denuncia infortunio o decesso

DENUNCIA INFORTUNI. Procedura per la denuncia infortunio o decesso Procedura per la denuncia infortunio o decesso DENUNCIA INFORTUNI 1 Inviare denuncia a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno entro 30 giorni dall accaduto a SDM Broker Via Arbia, 70-00199

Dettagli

Convenzione US.ACLI Assicurazione

Convenzione US.ACLI Assicurazione 1 ALLEGATO 2 della circolare tesseramento 2012-2013 Convenzione US.ACLI Assicurazione polizza RCT (collegata all affiliazione) Oggetto dell Assicurazione ed attività assicurativa L assicurazione prestata

Dettagli

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza per le SocietàSportive affiliate UISP ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza È un Agenzia Assicurativa formata con capitali provenienti 50% Carige Assicurazioni 50% U.I.S.P. I Prodotti

Dettagli

AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2012 NORME GENERALI

AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2012 NORME GENERALI AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2012 NORME GENERALI Dal 1 ottobre 2011 sono aperte le affiliazioni, le riaffiliazioni ed i tesseramenti alla FIKTA per l'anno 2012. Per affiliarsi alla FIKTA, le Associazioni

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ASSICURATIVI FCI

GUIDA AI SERVIZI ASSICURATIVI FCI 2012 GUIDA AI SERVIZI ASSICURATIVI FCI Dott. Diego Vollaro Settore Assicurativo FCI Tel. 06/3685.7132 email d.vollaro@federciclismo.it Indice Pag. 4 Convenzioni Assicurative FCI 2012 Pag. 5 Convenzione

Dettagli

LE CARATTERISTICHE [ SIGILLO ] VADEMECUM. Che cosa è. A chi si rivolge. Che cosa offre. Quali somme sono assicurate

LE CARATTERISTICHE [ SIGILLO ] VADEMECUM. Che cosa è. A chi si rivolge. Che cosa offre. Quali somme sono assicurate LE CARATTERISTICHE Che cosa è E una polizza collettiva contro gli infortuni professionali ed extraprofessionali, che può essere sottoscritta esclusivamente dai titolari di conti correnti di una delle Banche

Dettagli

CIRCOLARE N. 32 2012/2013 FIRENZE, 1 FEBBRAIO 2013

CIRCOLARE N. 32 2012/2013 FIRENZE, 1 FEBBRAIO 2013 CIRCOLARE N. 32 2012/2013 FIRENZE, 1 FEBBRAIO 2013 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di 1^ e 2^ Divisione LORO SEDI Polizza assicurativa Chubb Insurance Company Of Europe Stagione

Dettagli

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7%

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% POLIZZA BASE INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% N.B. In caso di frattura radiologicamente accertata, indennizzo forfettario 200,00 (duecento) liquidazione immediata

Dettagli

PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO INFORTUNI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP

PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO INFORTUNI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO INFORTUNI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP La denuncia di sinistro potrà essere anticipata telefonicamente, dalle 09:00 alle 12:00 del

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ALL. 10 Il presente documento riporta un estratto delle condizioni di polizza e ha scopo puramente informativo. Il testo integrale del contratto originale

Dettagli

Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono

Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono 0376-366221 - 324660 Fax 0376-365287 E-mail sab.mn@fabi.it

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI

VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI 2010/2011 VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI Infortuni Arbitri, Osservatori e Tecnici federali (2351/77/46000400) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO

CIRCOLARE TESSERAMENTO VERONA CIRCOLARE TESSERAMENTO Anno Associativo 2014-2015 2015 (approvata nel Consiglio Provinciale USAcli di Verona del 17/09/2014) USacli Comitato Provinciale di Verona Via Interrato dell Acqua Morta,

Dettagli

1) Risarcimento Diretto

1) Risarcimento Diretto 1) Risarcimento Diretto Cos'è È la nuova procedura di rimborso assicurativo, in vigore dal 1 febbraio 2007, che in caso di incidente stradale ti consente di ottenere il risarcimento direttamente dalla

Dettagli

Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero. Norme Tesseramento

Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero. Norme Tesseramento Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero Norme Tesseramento 2014-2015 Il tesseramento dell ACSI per l anno 2015 inizia il 1 settembre 2014 e termina il 31 dicembre 2015 La stagione sportiva decorre

Dettagli

i nostri amici a ZAMPE

i nostri amici a ZAMPE A.S.C. ATTIVITÀ SPORTIVE CONFEDERATE HA SOTTOSCRITTO UNA POLIZZA CON UNIPOL SAI PER LA COPERTURA DEI RISCHI LEGATI ALLE DISCIPLINE DELL EQUITAZIONE E DELLA CINOFILIA POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROPRIETARI

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO

CIRCOLARE TESSERAMENTO V E R O N A CIRCOLARE TESSERAMENTO Anno Associativo 2015-2016 (approvata nel Consiglio Provinciale USAcli di Verona del 28/09/2015) USacli Comitato Provinciale di Verona Via Interrato dell Acqua Morta,

Dettagli

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011 IL PRESIDENTE Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010 Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni e dal Ministero dell Interno - Iscritto al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale del Ministero

Dettagli

Indice. Polizze Assicurative Axis e Lloyd s. Norme da Seguire in Caso di Sinistri - Infortuni - RCT. Polizza Tutela Legale FILO DIRETTO

Indice. Polizze Assicurative Axis e Lloyd s. Norme da Seguire in Caso di Sinistri - Infortuni - RCT. Polizza Tutela Legale FILO DIRETTO 2014 GUIDA AI SERVIZI ASSICURATIVI FCI Dott. Diego Vollaro Ufficio Assicurativo FCI Tel. 06/3685.7132 email d.vollaro@federciclismo.it Indice Pag. 4 Convenzioni Assicurative FCI 2014 Pag. 5 Polizze Assicurative

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono

Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono 0376-366221 - 324660 Fax 0376-365287 E-mail sab.mn@fabi.it

Dettagli

TESSERAMENTO US ACLI VENEZIA 2015-2016 CAMPAGNA TESSERAMENTO 2015-2016 TESSERE E COPERTURE INTEGRATIVE

TESSERAMENTO US ACLI VENEZIA 2015-2016 CAMPAGNA TESSERAMENTO 2015-2016 TESSERE E COPERTURE INTEGRATIVE CAMPAGNA TESSERAMENTO 2015-2016 TESSERE E COPERTURE INTEGRATIVE tessere Base Tessera/Opzione TIPOLOGIA DESCRIZIONE CONDIZIONI COSTI BASE CALCIO E CICLISMO Valida per tutte le discipline ad eccezione delle

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) ed al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2009 / 31.12.2011

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2009 / 31.12.2011 Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2009 / 31.12.2011 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione

Dettagli

ANNO 2015-16. Affiliazione e Tesseramenti

ANNO 2015-16. Affiliazione e Tesseramenti ANNO 2015-16 Affiliazione e Tesseramenti INDICE 1 AFFILIAZIONE ASSOCIAZIONE 2 TESSERAMENTI 3 MODALITA DI PAGAMENTO E RECAPITI 1 AFFILIAZIONE ASSOCIAZIONE Modalità di affiliazione La modulistica di affiliazione

Dettagli

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente.

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente. Coperture sportive proposte: Ribadiamo che tali coperture (salvo diversa indicazione) sono valide soltanto nello svolgimento di attività associative e quindi non coprono durante alcuna attività svolta

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2015 N. IAH0006914 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE

Dettagli

La Polizza è scaricabile dal sito: www.federmoto.it tesseramento assicurazioni 2016 polizza assistenza.

La Polizza è scaricabile dal sito: www.federmoto.it tesseramento assicurazioni 2016 polizza assistenza. Tessera Sport ' 16 Guida FMI 2016 TESSERA SPORT/SPORT AUTODROMI Sport 100,00 (Fuoristrada e Prove libere in Italia) Autodromi 60,00 (Prove libere in Italia e all Estero*) Può essere rilasciata alle persone

Dettagli

F are sport in sicurezza è una prerogativa di tutte

F are sport in sicurezza è una prerogativa di tutte F are sport in sicurezza è una prerogativa di tutte le associazioni e società sportive che vogliono offrire ai loro iscritti un programma di attività e iniziative in grado di valorizzare l individuo e

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA

CONVENZIONE ASSICURATIVA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale: Via dei Mille 41/a - 00185 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 CONVENZIONE ASSICURATIVA PREMESSA A far data

Dettagli

COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 46.1/AD del 14 nov 2007 Procedura Tutela Legale del personale aziendale vittima di aggressioni

COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 46.1/AD del 14 nov 2007 Procedura Tutela Legale del personale aziendale vittima di aggressioni COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 46.1/AD del 14 nov 2007 Procedura Tutela Legale del personale aziendale vittima di aggressioni Con la presente Comunicazione Organizzativa vengono definite le modalità operative

Dettagli

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE Fipav Settore Assicurazioni Edizione 2011 Pagina 1 di 17ù SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI ALLE SOCIETA AFFILIATE... 4 Gestione Sinistri... 4 Informazioni

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CIRCOLARE N. 3 Alle Società che hanno acquisito il titolo sportivo per la partecipazione al Campionato Serie B 2015/2016 Milano, 3 Luglio 2015 POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Premessa

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) e al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I. e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Siciliana ia Regionale di Trapani REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI SPORTIVI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 02 febbraio

Dettagli

CAMPAGNA TESSERAMENTO US ACLI 2013 2014

CAMPAGNA TESSERAMENTO US ACLI 2013 2014 CAMPAGNA TESSERAMENTO US ACLI 2013 2014 2014 «Uno sportivo si mette in gioco. Sempre» Consiglio Nazionale US Acli 20 giugno 2013 Un percorso lungo alcuni anni Carige Assicurazione Tabella Lesioni 2009

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE Milano, 03 settembre 2013 A tutte le società affiliate Oggetto : polizze assicurative AISE Ricordiamo che l esigenza di stipulare delle apposite polizze assicurative per le Società affiliate AISE e per

Dettagli

Estratto Circolare RIAFFILIAZIONE DEGLI ORGANISMI DI BASE AL CNSL

Estratto Circolare RIAFFILIAZIONE DEGLI ORGANISMI DI BASE AL CNSL Roma, 13 agosto 2007 Prot.n. 1360 Estratto Circolare OGGETTO: Norme e procedure di affiliazione/riaffiliazione e tesseramento al Centro Nazionale Sportivo Libertas Stagione Sportiva 2007/2008 Anno solare

Dettagli

INFORTUNIO DI GIOCO?

INFORTUNIO DI GIOCO? INFORTUNIO DI GIOCO? Servizio attivo per Società Sportive Tesserati - Genitori Collegati subito all indirizzo Web: www.marshaffinity.it/asi e accedi al nostro innovativo portale che ti permetterà di: Compilare

Dettagli

ACLI Provinciali di Verona Funzione Sviluppo Associativo. NORME TESSERAMENTO ACLI Anno Associativo 2011

ACLI Provinciali di Verona Funzione Sviluppo Associativo. NORME TESSERAMENTO ACLI Anno Associativo 2011 Funzione Sviluppo Associativo ACLI ACLI 2011 TEMA Il tema della Campagna 2011 è: Chiamati al Lavoro. TEMPI Il tesseramento 2011 inizia il 1 gennaio 2011 e termina il 31 ottobre 2011; entro tale data le

Dettagli

AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2011 NORME GENERALI

AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2011 NORME GENERALI AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2011 NORME GENERALI Dal 1 ottobre 2010 sono aperte le affiliazioni, le riaffiliazioni ed i tesseramenti alla FIKTA per l'anno 2011. Per affiliarsi alla FIKTA, le Associazioni

Dettagli

NORMATIVA GENERALE STAGIONE 2013 2014

NORMATIVA GENERALE STAGIONE 2013 2014 A.S.D. FFORRUM EEURROPPEEO DEELLLLEE ASSSSOCI IAZZI IONII SSPPORRTTI IVEE,,, CULLTTURRALLI I EE DEELL TTEEMPPO LLI IBBEERRO * * * * NORMATIVA GENERALE STAGIONE 2013 2014 * * * * Sede Nazionale Via dell

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI TORINO 2014-2015 UNO SPORTIVO SI METTE IN GIOCO. SEMPRE

CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI TORINO 2014-2015 UNO SPORTIVO SI METTE IN GIOCO. SEMPRE CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI TORINO 2014-2015 La presente circolare, la documentazione e la modulistica in essa indicata è consultabile e scaricabile sul sito internet www.usaclitorino.it nella sezione

Dettagli

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative v 1.0 Indice Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Introduzione Sintesi coperture assicurative Coperture Assicurative Infortuni Oggetto dell Assicurazione Garanzia invalidità

Dettagli

Il Segretario Generale Prot. 3165 Roma, 20 dicembre 2013 Trasmissione a mezzo e-mail

Il Segretario Generale Prot. 3165 Roma, 20 dicembre 2013 Trasmissione a mezzo e-mail Il Segretario Generale Prot. 3165 Roma, 20 dicembre 2013 Trasmissione a mezzo e-mail Agli Sigg.ri Presidenti delle Società Organizzatrici Procuratori Sportivi Pugili Pro Arbitri iscritti nelle liste pro

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO - TESSERATI L.N.D. (DA COMPILARSI IN OGNI SUA SINGOLA VOCE IN STAMPATELLO)

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO - TESSERATI L.N.D. (DA COMPILARSI IN OGNI SUA SINGOLA VOCE IN STAMPATELLO) Società per Azioni di Assicurazioni e Riassicurazioni Sede legale e Direzione Generale: ITALIA V.le Certosa, 222 20156 MILANO Tel. 02.3076.1 Telefax 02.3086125 Direzione di Genova: Via G. D Annunzio, 41

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como Via Garibaldi n 78 Cap. 22073 codice fiscale/partita IVA 00308110139 tel. 031/ 883811 fax 031/ 8838241 e-mail: info@comune.finomornasco.co.it pec: comune.finomornasco.co@halleycert.it

Dettagli

CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO

CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO BENI FINANZIATI Tutte le tipologie di impianti eolici di piccola taglia. IMPORTI FINANZIABILI Minimo 1.000,00 Euro massimo 30.900,00 Euro (estensione in deroga al CRM).

Dettagli

3. Polizza R.C.: Il soggetto assicurato deve intendersi, oltre al personale della scuola l Amministrazione Scolastica M.I.U.R.

3. Polizza R.C.: Il soggetto assicurato deve intendersi, oltre al personale della scuola l Amministrazione Scolastica M.I.U.R. Via Boccaccio n. 2/e - 2002 Cerro Maggiore - Milano Tel: 01 519055 01 5176 - Fax: 01 517879 L offerta dovrà prevedere prodotti che soddisfino le condizioni sottoindate,dal punto 1 al punto 11, allo scopo

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2014

COMUNICATO ATTIVITA 2014 COMUNICATO ATTIVITA 2014 In considerazione della recente cessazione della collaborazione con l Associazione UDACE, ci preme comunicare che l indirizzo della nuova sede operativa e la scomposizione dei

Dettagli

CERTIFICATO DI AFFILIAZIONE:

CERTIFICATO DI AFFILIAZIONE: CERTIFICATO DI AFFILIAZIONE: Il certificato di affiliazione è lo strumento utilizzato per associarsi o riassociarsi all Uisp. Esso è obbligatorio (per tutti i soci collettivi ovvero Associazioni Sportive

Dettagli

TESSERAMENTO UISP: OPPORTUNO

TESSERAMENTO UISP: OPPORTUNO E iniziata la campagna di associazione al nostro Sci Club C&TL CARIPIT per il 2014/2015. Inoltre, anche per la prossima stagione sciistica, abbiamo rinnovato l affiliazione all UISP (Unione Italiana Sport

Dettagli

Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con

Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con Milano, Palazzo del CONI, 7 novembre 2013 PRIVATE BROKING CHI SIAMO PRIVATE BROKING E UNA SOCIETA DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO: SIAMO I

Dettagli

MODULO DI ADESIONE ALLE POLIZZE CONVENZIONE A.N.D.I. VENETO ASSICURAZIONI - SOCIETÀ REALE MUTUA ASSICURAZIONI

MODULO DI ADESIONE ALLE POLIZZE CONVENZIONE A.N.D.I. VENETO ASSICURAZIONI - SOCIETÀ REALE MUTUA ASSICURAZIONI MODULO DI ADESIONE ALLE POLIZZE CONVENZIONE A.N.D.I. VENETO ASSICURAZIONI - SOCIETÀ REALE MUTUA ASSICURAZIONI Spett. ANDI Veneto Assicurazioni Tel. 049/8075358 Fax 049.8251150 e-mail: andivenetoassicurazione@gmail.com

Dettagli

Convenzione UISP ZURICH 2015-2016 Modulo Denuncia Lesione Pol. 950N3684

Convenzione UISP ZURICH 2015-2016 Modulo Denuncia Lesione Pol. 950N3684 Convenzione UISP ZURICH 2015-2016 Modulo Denuncia Lesione Pol. 950N3684 DATI ANAGRAFICI DELL INFORTUNATO COGNOME: NOME: NATO/A A: PROVINCIA IL: / / INDIRIZZO VIA: N. COMUNE: PROVINCIA: C.A.P.: CODICE FISCALE:

Dettagli

CONVENZIONE TRA FITETREC-ANTE. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA FITETREC-ANTE. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA FITETREC-ANTE E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. Convenzione FITETREC-ANTE - pag. 1 di pag. 33 TRA FITETREC-ANTE Federazione Italiana Turismo Equestre e Tecniche di Ricognizione Equestre Competitiva

Dettagli

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL Prot.n. 1936 /im Allegati: vari Roma, 15 luglio 2015 Ai Presidenti Regionali Libertas Ai Presidenti Provinciali Libertas e p.c. Al Vice Presidente Nazionale Libertas Ai Consiglieri Nazionali Libertas Ai

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo Cos è È una polizza con libera scelta dei capitali stipulabile per la copertura del rischio infortuni in forma completa, ossia per gli infortuni che l Assicurato subisca nello svolgimento delle attività

Dettagli

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto POLIZZA NAUTICA per l assicurazione di unità da diporto Condizioni di Assicurazione Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione valide per tutte le garanzie 3 Garanzie: Responsabilità

Dettagli

CINQUE PER MILLE 2013

CINQUE PER MILLE 2013 CINQUE PER MILLE 2013 Soggetti destinatari Anche quest anno i contribuenti potranno scegliere di destinare la quota del cinque per mille dell IRPEF che risulta dalla risultante dalla dichiarazione dei

Dettagli

Presidenza. Circolare N. 007/2014/P del 22/09/2014 Rinnovo tesseramenti 2015 Inviata a Compagnie e Comitati Regionali.

Presidenza. Circolare N. 007/2014/P del 22/09/2014 Rinnovo tesseramenti 2015 Inviata a Compagnie e Comitati Regionali. Presidenza Circolare N. 007/2014/P del 22/09/2014 Rinnovo tesseramenti 2015 Inviata a Compagnie e Comitati Regionali. Gentile Presidente, Il 15 novembre p.v. scadrà il termine utile per il rinnovo del

Dettagli

COMUNE DI VALVERDE (Provincia di Catania)

COMUNE DI VALVERDE (Provincia di Catania) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMEN- TO DANNI DERIVANTI DA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 9 del 17/03/2014) Sommario

Dettagli

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO INCONTRO SETTORE ASSICURAZIONI MILANO 8 SETTEMBRE 2013 SEZIONI DELLA PRESENTAZIONE 1 2 3 4 5 INTRODUZIONE: L OBBLIGO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

COMUNE DI GARLENDA Provincia di Savona REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

COMUNE DI GARLENDA Provincia di Savona REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI COMUNE DI GARLENDA Provincia di Savona REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. del 1 Sommario

Dettagli

L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E COLLABORATORI (RCO)

L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E COLLABORATORI (RCO) L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) Il C.N.S.Fiamma ha stipulato per i suoi tesserati alcune convenzioni assicurative per i rischi infortuni ramo 05 Codice 353 (polizze n 15016

Dettagli

MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO

MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO L ASD Arredamenti Maiandi con l approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggeraorganizza la

Dettagli

ASSICURAZIONE INFORTUNI

ASSICURAZIONE INFORTUNI ASSICURAZIONE INFORTUNI NOZIONE E considerato infortunio l'evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produca lesioni corporali obiettivamente constatabili, le quali abbiano per conseguenza

Dettagli

Il/La sottoscritto/a o La Società (Cognome e Nome o Ragione Sociale) Via N. CAP Città ( ) Tel. Cell. e-mail

Il/La sottoscritto/a o La Società (Cognome e Nome o Ragione Sociale) Via N. CAP Città ( ) Tel. Cell. e-mail MODULO DA UTILIZZARE PER NISTRI AVVENUTI DAL 1 OTTOBRE 2009 ASCURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS - Ex Delibere AEEG 62/07 e 79/10 POLIZZE INA ASTALIA nn. 33000067591/33000067511 (30.09.2009-30.09.2010)

Dettagli

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE CONVENZIONE ASSICURATIVA PER LE ODV Attraverso un accordo con l importante broker assicurativo AON il Centro di Servizi Vol. To, in continuità con la precedente esperienza di Idea Solidale, consente alle

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico Responsabilità Civile patrimoniale Manuale Operativo 19 marzo 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate con il TESSERINO MULTIRISCHIO

Dettagli

VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY

VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY 2010/2011 VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY Polizza Infortuni Beach Volley della Fipav (2351/77/46000500) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 10 SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI

Dettagli

A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE.

A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE. NOTA INFORMATIVA POLIZZA CONVENZIONE FIDI XXX La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP.

Dettagli

Alle Compagnie. Ai Comitati Regionali. Loro Sedi. Rif.: 032/2011. Milano, 4 ottobre 2011. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2012.

Alle Compagnie. Ai Comitati Regionali. Loro Sedi. Rif.: 032/2011. Milano, 4 ottobre 2011. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2012. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 032/2011 Milano, 4 ottobre 2011. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2012. Gentile Presidente, Il 15 novembre p.v. scadrà il termine utile per il rinnovo

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli