Mediobanca Corporate Presentation. October 8 th 2011 Università Commerciale L. Bocconi, Milan

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mediobanca Corporate Presentation. October 8 th 2011 Università Commerciale L. Bocconi, Milan"

Transcript

1 Mediobanca Corporate Presentation October 8 th 2011 Università Commerciale L. Bocconi, Milan October 8 th 2011 Università Commerciale L. Bocconi, Milan

2 History and mission of Mediobanca 1946 Foundation Founded after World War II by Banca Commerciale Italiana, Credito Italiano and Banco di Roma, the three stateowned banks of national interest Mission: to support the rebuilding of the Italian industry through supply of medium/long-term financing and advisory services to enterprises 1950s-70s Development 1950s: supporting growth of leading Italian groups outside Italy 1956: listing on Milan stock market (the first banking group listed after the war) Trustee business via Spafid (1951), followed by consumer credit with Compass (1960) and leasing with Selma (1970) 1970s-80s Restructuring of Italian industry Key role in supporting Italian industry restructuring: MB became house bank for major Italian industrials By mid-1970s MB s equity investment portfolio included Generali (4.5%), Fiat (2.5%), Montedison (2.5%), Olivetti (5%), Pirelli & C. (3.3%) and Fondiaria (10%) 1988: MB privatisation and core shareholder s agreement between banks (25%) and private enterprises (25%) set up 1990s early 00s Italian largest privatisations Recent years Diversifications Industrial restructuring in late 90s was followed by a boom of privatisation deals and IPOs, in which MB confirmed its leadership position. MB International, operating in international capital markets set up in 1990 Residential mortgages business started up with Micos (1992) Increase in size of equity investment portfolio (Generali 14%) Private Banking business entered with Banca Esperia (2001) and CMB (2003) New management team (2003) and strategy refocused on banking activities CIB activities internationalized with the opening of branches in Paris (2004), New York (2006), Madrid (2007), Frankfurt (2007) and London (2008) Creation of the third domestic operator in consumer lending with the acquisition of Linea (2007) Retail banking started with Che Banca! (2008) 2

3 Mediobanca in the news 3

4 Business model Mediobanca Corporate & Investment Banking Principal Investing Retail & Private Banking Lending Equity Investment Portfolio Consumer credit Capital Markets Merchant Banking Retail Banking Advisory Private Equity Private Banking Special Opportunities Large/mid corporates Private 4

5 Increasing international presence Direct presence France Lending and Corporate Finance Germany Lending and Corporate Finance U.K Capital Markets Spain Lending and Corporate Finance U.S.A Brokerage 5

6 Why Mediobanca? Mediobanca is the leading investment bank in Italy and one of the most important players in the European arena History of success Our people are our most valuable asset. We all share the culture, ethical principles and the pride that helped the Bank achieve 65 years of successes Leadership Culture Working at Mediobanca means working in a fast and flexible environment where confidentiality is a treasured value Because of our flat hierarchical structure, new joiners can benefit from working side by side with senior and experienced professionals to maximise their growth at such an early and fundamental stage of their careers Sustainable business model Training We always take a 360 approach to our clients with the goal of constantly addressing their needs in the mediumlong term and to work hard to maintain their trust Innovation and flexibility 6

7 Corporate Finance Client-focused professionals organized by Industry Teams Company valuations Mergers and acquisition Debt Advisory A track record of 60 years of unparalleled achievement and long-term relationships with major Italian groups Shareholders agreements Corporate Restructurings Proven capability in providing a comprehensive service Company Unique understanding of domestic industrial, regulatory, legal and tax environment Financial Analysis and benchmark Strategic objectives Excellent relationships with major international financial institutions, such as investment banks, commercial banks, private equity funds, etc. Joint ventures And partnerships Disposals and spinoffs Relations with Institutional bodies Industries Branded Goods & Industrials Energy FIG Real Estate TMT Debt Advisory Offices Milan and regional Area offices Frankfurt Madrid Paris 7

8 M&A major deals in Leadership in M&A confirmed not only by the size and importance of the deals, but also the high degree of coverage in terms of industries Pending Pending Pending Pending Pending July 2011 June 2011 June 2011 June 2011 March 2011 March 2011 March m Acquisition by Tim Participações of AES Atimus Group Telecom Italia 243m Partnership in life and non-life bancassurance with purchase of a 81% stake in Bipiemme Vita by Covéa Group Banca Popolare di Milano 609.6m Acquisition by Eurazeo SA of a 45% stake in Moncler SpA from Carlyle Group Plc and Brands Partners 2 SpA Advisor to the target 27.43m Acquisition by Eaglemoss Pubblishing of a 51% stake in GE Fabbri Ltd from RCS Mediagroup SpA Advisor to the Target Acquisition by Corrado Ariaudo of a 96.8% interest in Comital SpA from Management & Capitali SpA Advisor to the Vendor 150m Acquisition of Pittarello Group by 21 Investimenti the Acquiror Acquisition of 77.5% stake in Visiant Galyleo Advisor to Indra 187m Acquisition by Global Games of 50,68% stake in SNAI and subsequent tender offer for outstanding shares Advisor to Global Games 1.4bn Acquisition by BC Partners of a 78.7% stake in Gruppo Coin Sell Side Advisor to Financière Tintoretto Acquisition by Openjob of 100% Metis Financial advisor to Openjob 1.3bn Acquisition by Prysmian of 100% stake capital of Draka Holding Advisor to the Acquiror 290m Acquisition of SET Group by Limak from Italcementi Group Italcementi Group January 2011 December 2010 December 2010 December 2010 November 2010 November 2010 November 2010 November 2010 October 2010 September 2010 September 2010 September ,0bn Acquisition by Telecinco of assets from Grupo Prisa (Cuatro and a 22% stake in Digital+) Financial Advisor to Mediaset 56m Bancassurance agreement Cattolica Assicurazioni 100m Acquisition by Unicredit Merchant SpA of a 12.5% stake in Gratta&Vinci Advisor to Lottomatica Value Undisclosed Sale of 30% shareholding interests of Rainbow S.p.A. to Viacom Inc. Rainbow 256m Voluntary public tender offer by Swisscom on Fastweb minorities Advisor to Fastweb 858m Combination of Actelios and Falck Renewables, Falck S.p.A. the Target 150m Acquisition by Fondo Italiano per le Infrastrutture SGR of a 65% interest in Gesac SpA Advisor to the Seller Acquisition by Credit Agricole SA of an 80% interest in Cassa di Risparmio della Spezia Advisor to the Acquiror m Assignment of Pirelli & C. Real Estate shares to the shareholders of Pirelli & C. Pirelli & C m Bancassurance agreement Cattolica Assicurazioni 800m Acquisition by Goldman Sachs Group of an 80% interest in Endesa Gas SA from Endesa Red SA Advisor to the Target Acquisition of Malo (IT Holding Group) by Evanthe Srl the Seller September 2010 September 2010 September 2010 August 2010 August 2010 August 2010 August 2010 August 2010 August 2010 July 2010 BORLETTI GROUP Acquisition by France Telecom SA of 100% of Elettra TLC from Telecom Italia and FTT Investment BV Advisor to the Target Acquisition by Tamburi Invest Partner SpA of an additional 7.1% stake in Borletti Group, for a total 14.81% Advisor to the Target Acquisition by GWM Renewable Energy SpA of a 13.24% stake in Greentech Energy Systems A/S Advisor to the Acquiror m Merger of Autostrade Sud America with Autostrade per il Cile Advisor to the Acquiror Acquisition by ECM Equity Capital Management GmbH of the entire share capital of Kamps GmbH from Lieken AG Advisor to the Acquiror 720m Disposal by ACS of a 100% in DSPL port operations ACS Disposal of all Ukrainian operations by Antonio Merloni S.p.A. in A.S. to Electrolux Group Antonio Merloni S.p.A. in A.S. 565m Disposal of TeamSystem SpA by Bain Capital Bain Capital 154m Acquisition by Investor Group of Factorit SpA the Target 11m Acquisition by Landi Renzo USA Corp. of the entire share capital of Baytech Corp. Advisor to the Acquiror July 2010 July 2010 July 2010 July 2010 July 2010 June 2010 June 2010 May 2010 Disposal by Antonio Merloni S.p.A. in A.S. of 100% of Asko Appliances Group Antonio Merloni S.p.A. in A.S. World leader in the textile machinery industry Debt restructuring of Itema Group Advisor to Itema 42m Fairness Opinion Landi Renzo 1.5bn Sale of Endesa s high voltage transmission network to Red Electrica de España Endesa Acquisition by Birds Eye Iglo Group Limited of Findus Italy the Acquiror Acquisition by Valvitalia SpA of Broady Flow Control Advisor to the Acquiror 45m Acquisition by an Investor Group of a 18.4% stake in City Life Srl from Lamaro Appalti Advisor to the Target 305m Disposal by A2A of 5.16% stake in Alpiq Financial advisors to A2A March 2010 March 2010 March 2010 February 2010 February 2010 February 2010 Acquisition by Arcotecnica Real Estate of Icade Italia SpA from Icade Advisor to the Target 1.086m Acquisition by Enel Green Power SpA of ECYR the Acquiror 209m Debt restructuring of Bonfiglioli Riduttori SpA Advisor to Bonfiglioli 71m Debt restructuring of Antichi Pellettieri SpA Advisor to Antichi Pellettieri 740m Acquisition by Credit Agricole of 96 branches of Intesa San Paolo SpA the Acquiror 100m Disposal by Carrefour of 20% Finper stake to Brunelli family the Seller 8

9 M&A Deals cross-border Pending Pending Announced July 2011 June 2011 March January 2011 July m Acquisition by Eurazeo SA of a 45% stake in Moncler SpA from Carlyle Group Plc and Brands Partners 2 SpA 243m Partnership in life and non-life bancassurance with purchase of a 81% stake in Bipiemme Vita by Covéa Group 1.4bn Disposal of Gruppo Coin to BC Partners Acquisition of Ono Packaging by CCPL Acquisition of 77.5% stake in Visiant Galyleo Redefinition of the joint venture agreements with GDF Suez Acquisition by SMEG of Australian assets and brands of REXEL 1,0bn Acquisition by Telecinco of assets from Grupo Prisa (Cuatro and a 22% stake in Digital+) Acquisition of a Non-Performing Loan Portfolio by ColonyCapital Advisor to the target Banca Popolare di Milano the Seller CCPL Advisor to Indra Acea SMEG Financial Advisor to Mediaset Acquiror October 2009 October 2009 September 2008 February 2008 June 2007 June 2007 November 2010 February 2010 March 2010 Acquisition of Wagon Automotive Nagold by Metalmeccanica Tiberina Acquiror 300m Acquisition of Maciachini business park (Milan) from IVG Immobilien Financial advisor to the Acquiror Acquisition of Eurocryor by EPTA SpA Acquiror Acquisition of parts from Endesa by E.ON Seller 2.0bn Acquisition of Enel Viesgo from Enel by E.ON Seller Acquisition of 100% of Madaus Pharma by Rottapharm Rottapharm Acquisition by Credit Agricole SA of Carispe and 96 branches (an 80% interest in Cassa di Risparmio della Spezia) Advisor to Credit Agricole 100m Disposal by Carrefour of 20% Finper stake to Brunelli family the Seller Acquisition by Arcotecnica Real Estate of Icade Italia SpA from Icade Advisor to the Target November 2009 May 2009 May 2009 February 2009 October 2008 October 2008 October 2008 June 2008 March bn Buy-back of minority shareholders 1.5bn Dismissal by Enel of 80% of Enel Rete Gas to F2i and AXA Private Equity 200m Acquisition by Koninklijke Philips Electronic of Saeco International Group 323m Acquisition by Air France of a stake in Cai/Alitalia 4.8bn Acquisition by ENI of the primary gas operator in Belgium 2.6bn Disposal of energy assets in Italy to Suez 80m Minority investment of SNCF in NTV 800mln Dismissal by Telecom Italia of 100% of Alice France (TI French broadband operations) Disposal of LA SNET to E-on Advisor to ENI Enel Financial advisor to the Target the Acquiror the Acquiror Advisor to ENI Advisor to NTV Co-Advisor to the Seller Advisor to ENEL March 2008 October 2007 August 2007 July 2007 March m 135mn 1.25bn 5.3bn 1.6bn Acquisition by Cofathec of 7 power plants from Edison Disposal by Accor SA of Gemeas Cusin Ristorazione e Scapa Italia to Barclays P.E. Disposal by Assicurazioni Generali SpA of Nuova Tirrena Spa to Groupama SA Acquisition of Beni Stabili by Groupe Financiere des Regions Acquisition of Montepaschivita by AXA Advisor to Edison the Seller the Seller Advisor to Beni Stabili Advisor to Montepaschivita 9

10 Corporate & Investment Banking - Ranking Mediobanca in Italy (announced deals, 12m to june) MB June 11 MB June 10 MB June 09 M&A No. deals 1^ 2^ 1^ Deal volume 11^ 1^ 1^ ECM No. deals 1^ 1^ 1^ Deal volume 2^ 5^ 1^ 10

11 Lending & Structured Finance Financing specialists are active in: advising client on analyzing potential capital structure and financing solutions available across a broad array of debt products, including addressing credit rating implications Corporate lending Leveraged finance providing structuring and execution of lending transactions Project finance Company Export finance granting access to significant size financing through the international syndicated market offering facility and security agency services for Corporate and Structured Finance transactions Loan Sales Debt Origination Sector Facility Agency Security Agency Rating Advisory Debt Advisory Offices Milan and regional area offices Frankfurt London Madrid Paris 11

12 LFS recent transactions June 2011 March 2011 February 2011 January 2011 December 2010 December 2010 December 2010 December 2010 December m Revolving Credit Facility 6.0bn Facilities 655m Acquisition Financing 230 million 1.4bn ($ and ) Facilities 2bn Revolving Credit Facility 675m Senior Credit Facilities 1.0bn Term Loan Facility US$1.2 billion Senior Secured Credit Facilities Global Coordinator November 2010 November 2010 August 2010 August 2010 August 2010 July 2010 July 2010 July 2010 July bn Revolving Credit Facility 300 million Acquisition Facilities 1.5bn Acquisition Finance 625m New Class B Facility 550m Facilities 500m Add-on Facility 900m Acquisition Facilities 2.6bn 500m Revolving Credit Facility June 2010 June 2010 June 2010 May 2010 May 2010 April 2010 April 2010 April 2010 April bn 450m Credit Facilities 400m 400m TL & RCF 2.5bn 10bn Revolving Credit Facility Sole Coordinator 100m 3bn 2.5bn April 2010 March 2010 March 2010 March 2010 March 2010 March 2010 January 2010 January 2010 December 2009 TELCO S.p.A. $ 300m Term Loan 530m RCF 2.5bn Revolving Credit Facility $ 13bn 4bn Term Loan Facilities 3.9bn Term Facilities 1,070m 1.3bn Credit Facility 1.2bn October 2009 September 2009 July 2009 June 2009 April 2009 February m Acquisition Financing Enel Rete Gas 1,025m Senior Credit Facilities 600m Term Facilities 8.7bn For the acquisition of 25% of: 8bn TL & Forward Start 4bn Forward Start Facility The role of always entails the status of 12

13 Capital Markets The Capital Markets business area is divided into: Client Activities Proprietary Trading Equity capital markets (ECM) Market making Capital markets solutions Client Activities Capital Market Solutions: structuring equity, rates, credit and alternative solutions (including client trading) Equity Capital Markets: origination and execution of placements and underwritings for all equity products Debt Capital Markets & ABS: origination, execution and placement of fixed-income and ABS deals Market Making: management of trading flows in interest rates, forex and inflation and market making of bonds either on OTC and on regulated markets Proprietary Trading Debt capital markets (DCM) Equity and derivatives trading Capital Markets Equity finance Treasury and ALM Treasury and ALM: management of the Bank s treasury funds, risk exposure, funding and pricing of funding instruments Equity and Derivatives Trading: proprietary trading of equity derivatives and equity linked products Equity Finance: responsible for securities lending Offices Milan London 13

14 ECM & DCM recent transactions ECM Pending m 2,152m 1,000m 11,000m Dual Step Capital Increase CoMEN placement & Rights Issue 130m 1,988m 807m 499m 10,185m 1,815m 399m + Warrants Joint Global Coordinator and Joint Global Coordinator and Joint Global Coordinator and Co-Manager Joint Global Coordinator and Joint Global Coordinator and Co-Lead Manager Joint Global Coordinator and Co- Co-Lead Manager Global Coordinator and m 996m Convertibles 392m Convertibles 3,999m 625m Convertibles + Warrants 70m + Warrants Convertibles 7,978m 3,471m 14,515m 200m 2,997m Joint Global Coordinator and Joint Global Coordinator and Global Coordinator and Global Coordinator and Joint Global Coordinator and Joint Global Coordinator and Co-Lead Manager Global Coordinator and Joint Global Coordinator and DCM September 2011 July 2011 July 2011 May 2011 March 2011 May 2011 May 2011 April 2011 March 2011 March 2011 March ,000, % December ,000, % July ,000, % July ,350, % Senior Unsecured due July 2016 Joint Dealer Manager ,5% Senior Unsecured November ,000,000,000 5% March ,000,000 FRN May ,750,000, % Senior Unsecured due November ,000, % Senior Unsecured due October ,000, % Senior Unsecured due September ,250,000, % Covered Bond due September ,000,000 FRN March 2013 February 2011 February 2011 February 2011 January 2011 December 2010 November 2010 November 2010 November 2010 November 2010 November 2010 October ,000, % Covered Bond due February ,000, % February ,000,000,000 5% Covered Bond due February ,000,000, % January ,000,000 LT2 Subordinated Notes 7.321% December 2020 Dealer Manager and 500,000, % February ,000,000, % January ,000,000 FRN November ,000,000 4% November ,000, % November ,000, % October 2020 Joint Global Coordinator 14

15 MB Securities Thanks to a unique position in Italy s financial and corporate scene Mediobanca offers: high quality research with in-depth knowledge of companies and the market unrivalled access to listed companies top management in-depth market flavour and liquidity flows good execution capability cash equity and derivatives efficient mid/back office In 2010 Mediobanca Securities created a FIG Pan-European research team focusing on approximately 50 quoted FIGs in 15 countries More than 200 institutional investors regularly deal with Mediobanca Securities Execution Sales Mid/office Research Settlement 15

16 Risk Management Market Risk Measures: market prices and rates changes risks and the bank s exposure Monitors the risks arising from asset liability mismatch Validates the financial models used by the front office to price plain and exotic instruments Credit Risk Assess counterparty risk arising from finance and capital market transactions Rating advisory Operational Risk lending, LBO, project Provides the framework, infrastructure, tools and methodology to capture risks arising from people, systems and processes through which the bank operates Reports key operational risk exposure and promotes risk mitigation in line with risk appetite Market Risk Operational Risk Measures & reports all risks to which the Bank is exposed Mediobanca Credit Risk Enterprise Risk Enterprise Risk Defines a framework for managing holistically all risks the Group is exposed to by developing policies and quantifying risk appetite Leads the Internal Capital Adequacy Assessment Process Validates the Group s internal rating models Risk Management London 16

17 Profiles required Corporate Finance Lending & Structured Finance Capital Markets Operations Studies Studies Studies business/finance studies Business/finance studies business/finance studies economics economics Technology business law statistics & mathematics Languages Languages Languages english english English french, spanish, german french, spanish, german Specific area of expertise Specific area of expertise Specific area of expertise financial accounting financial mathematics business strategy corporate valuation econometrics process analysis business law financial markets & products technology Values 17

18 Mediobanca s 1 st Junior Talent Program months Internship Skills and interests identification Italy or Abroad Sponsor Team Junior Talent Program (JTP) Skills and knowledge enhacement Country / Team rotation Sponsor Team + Host Team Who is eligible? Outstanding interns who have successfully concluded a 6 months internship What about the program content? The program is tailor-made: Country/team rotations will be planned to match the individual's skills & interests to the Bank s business needs What do I have to do to apply? Just apply to our year-round internship openings by sending your cv What happens next? If you have been successful during assigned to your new team the JTP and have enjoyed your time with us, on the basis of the openings you will be 18

19 Marco L market risk management Età: 28 GIORNATA TIPO Formazione: Laurea in Ingegneria Gestionale (Politecnico di Milano) Master post lauream in Finanza Quantitativa e Risk Management (Università Bocconi). Monitoraggio dei principali indicatori Studio di fattibilità di nuovi prodotti In Mediobanca da: Luglio 2008 Supporto tecnico alle decisioni del top management COMPETENZE di uso frequente Tecniche: conoscenza dei principali modelli di pricing e di risk assesment, analisi funzionale Informatiche: programmazione in VBA Lingue: Inglese, Spagnolo Personali: capacità di lavorare in team PROGETTI RILEVANTI A CUI HO PARTECIPATO Implementazione di una nuova metodologia per il calcolo dell esposizione al rischio controparte ed emittente sul trading book Sviluppo di metriche di valutazione del rischio di nuovi prodotti/business PERCHE MEDIOBANCA Possibilità di lavorare in un team giovane ed in un contesto in continua evoluzione 19

20 Maria equity derivatives trading Età: 25 GIORNATA TIPO Formazione: Laurea Triennale e Specialistica in Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari (Università Bocconi) Attività di pricing, hedging e trading sui mercati Briefing di aggiornamento In Mediobanca da: Gennaio 2011 Operazioni di chisura COMPETENZE di uso frequente Tecniche: modelli di pricing di prodotti derivati e strutturati Lingue: Inglese, Spagnolo Personali: capacità di lavorare sotto pressione e di prendere decisioni in situazioni di stress PROGETTI RILEVANTI A CUI HO PARTECIPATO Emissione di prodotti strutturati Sviluppo di modelli di pricing per opzioni esotiche Gestione del portafoglio indici PERCHE MEDIOBANCA Possibilità di lavorare in una realtà dinamica, con forti possibilità di crescita, a contatto con figure professionali altamente competenti. 20

21 Danilo corporate broking Età: 24 GIORNATA TIPO Formazione: Laurea in Economia e Finanza e M.Sc. in Finance (Università Bocconi) In Mediobanca da: Novembre 2010 Update sul newsflow di mercato e sull apertura dei listini equity europei Redazione di report sull andamento dei mercati e sulle dinamiche emerse nel corso della seduta Monitoraggio dei titoli delle società clienti e supporto ai rispettivi Investor Relators per la comprensione delle principali dinamiche di mercato COMPETENZE di uso frequente Tecniche: Principali modelli di valutazione dei titoli azionari (DCF, APV, DDM, peer comparison) Informatiche: Excel, VBA, PowerPoint, Bloomberg, Reuters, Datastream, FactSet Lingue: Inglese Personali: capacità di lavorare in team PROGETTI RILEVANTI A CUI HO PARTECIPATO Predisposizione della reportista per un cliente attivo nell health care, comprensiva di analisi di consensus (posizionamento dei principali broker) e di mercato (performance azionaria, volatilità, correlazione con i principali competitor e con gli indici settoriali) Implementazione di un modello di mappatura dell azionariato per le società quotate PERCHE MEDIOBANCA Ambiente giovane e dinamico. Possibilità di lavorare in un area nuova ed in fase di sviluppo. 21

22 Chiara M. leveraged finance Età: 30 Formazione: Laurea in Economia Aziendale con specializzazione in Finanza aziendale (Università Bocconi) In Mediobanca da: dicembre 2005 PRINCIPALI ATTIVITA Analisi del pacchetto di due diligence legato alla nuova opportunità di finanziamento Implementazione del modello finanziario volto a testare la debt capacity del nostro potenziale borrower Incontri con il cliente e/o fondo di private equity acquirente della società target Stesura del credit memo da sottoporre al comitato rischi Review assieme al nostro legal advisor, di tutta la documentazione legale relativa al nuovo deal COMPETENZE di uso frequente Tecniche: implementazione di modelli finanziari per operazioni LBO; conoscenza degli standard contrattuali per finanziamenti di leveraged buy out Lingue: Inglese, Francese Personali: attitudine a lavorare sotto pressione, proattività, team worker PROGETTI RILEVANTI A CUI HO PARTECIPATO Strutturazione del finanziamento di acquisizione di Findus da parte di Bird' s Eye Iglo, il leader europeo dei surgelati che fa capo al fondo di private equity Permira Strutturazione del finanziamento legato all offerta pubblica di acquisto da parte di Generali su azioni Toro Assicurazioni PERCHE MEDIOBANCA Possibilità di essere in un contesto di rilievo all interno del mercato italiano, dove tra l altro si è seguiti in maniera strutturata nel proprio percorso di crescita professionale. 22

23 Chiara A. debt capital markets Età: 24 GIORNATA TIPO Formazione: Laurea Triennale in Economia Aziendale e Laurea Specialistica in Amministrazione Finanza e Controllo (Università Bocconi) Check Bloomberg per aggiornamento sul mercato Incontri interni di brainstorming In Mediobanca da: giugno 2010 Predisposizione di presentazioni/incontri con i clienti COMPETENZE di uso frequente Tecniche: Bloomberg, modelli su excel per simulare l impatto sulla struttura economico-finanziaria delle società di varie soluzioni di finanziamento e power point Lingue: Inglese Personali: capacità di lavorare sotto pressione rispondendo a tutte le richieste con la massima rapidità e precisione PROGETTI RILEVANTI A CUI HO PARTECIPATO Emissioni di bond Sviluppo di modelli per simulare l impatto sulla struttura economico-finanziaria di varie soluzioni di finanziamento Attività di consulenza finanziaria PERCHE MEDIOBANCA Possibilità di lavorare con le principali società europee sentendosi un market-maker, in una realtà dinamica, a contatto con figure professionali altamente competenti 23

24 Contacts Mediobanca S.p.A. Human Resources Piazzetta E. Cuccia, Milan Tel: Fax:

25 25

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Insieme verso il Futuro

Insieme verso il Futuro Advisory SERVICES Insieme verso il Futuro Le nostre Competenze per la vostra Crescita kpmg.com/it The KPMG Difference: è il nostro modo di essere che fa la differenza Servizi di Consulenza e Modernizzazione

Dettagli

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti.

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti. Sintesi Professionale Consolidata esperienza nella gestione di progetti complessi volti all introduzione di nuove attività e simmetricamente alla razionalizzazione ed efficientamento di strutture e reti

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

LA QUOTAZIONE IN BORSA

LA QUOTAZIONE IN BORSA LA QUOTAZIONE IN BORSA Facoltà di Economia dell'università di Parma 20 febbraio 2012 Martino De Ambroggi L attività del broker Equity Sales & Trading Equity Research Francesco Perilli (CEO) Investment

Dettagli

Osservazioni del sistema bancario italiano sul documento del Comitato di Basilea Second Working Paper on Securitisation

Osservazioni del sistema bancario italiano sul documento del Comitato di Basilea Second Working Paper on Securitisation ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA Osservazioni del sistema bancario italiano sul documento del Comitato di Basilea Second Working Paper on Securitisation 20 Dicembre 2002 1 L ABI ha esaminato con uno specifico

Dettagli

Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic

Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic XVI Convention IBAN Dall Entrepreneurship al Capitale di Rischio dei Business Angels Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic Guido Ferrarini

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES È LA BUSINESS UNIT DEL GRUPPO PRELIOS CHE OFFRE

Dettagli

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 COMUNICATO STAMPA Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 Il Consiglio di Amministrazione di IVS Group S.A.

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria

Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria Il nostro gruppo in sintesi vwd group è da oltre 60 anni uno dei più importanti provider in Europa per la fornitura di soluzioni

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0718-37-2015

Informazione Regolamentata n. 0718-37-2015 Informazione Regolamentata n. 0718-37-2015 Data/Ora Ricezione 07 Maggio 2015 20:14:05 MTA Societa' : AZIMUT HOLDING Identificativo Informazione Regolamentata : 57838 Nome utilizzatore : AZIMUTN01 - Pracca

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI INVITO Associazione Italiana Private Banking 17 APRILE 2008 STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI UNIVERSITA CATTOLICA LARGO GEMELLI, 1 DEL SACRO CUORE Ore 09.00 Ore

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

ALESSANDRO LORENZO CLERICI Via Parenzo, n. 2-20143 Milano Mobile: +39-335-1250790 E-mail: aclerici18@gmail.com

ALESSANDRO LORENZO CLERICI Via Parenzo, n. 2-20143 Milano Mobile: +39-335-1250790 E-mail: aclerici18@gmail.com ALESSANDRO LORENZO CLERICI Via Parenzo, n. 2-20143 Milano Mobile: +39-335-1250790 E-mail: aclerici18@gmail.com OBJECTIVE To secure a position with a growth-oriented real estate investment firm where my

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

10 ANNI DI VALORI / 10 YEARS OF VALUE CREATING

10 ANNI DI VALORI / 10 YEARS OF VALUE CREATING 10 ANNI DI VALORI / 10 YEARS OF VALUE CREATING PRELIOS SGR È UNO DEI PRINCIPALI GESTORI ITALIANI DI FONDI IMMOBILIARI E VANTA UN SOLIDO TRACK RECORD DI ESPERIENZA E DI PERFORMANCE. PRELIOS SGR IS ONE OF

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

I regolamenti europei EMIR e REMIT

I regolamenti europei EMIR e REMIT I regolamenti europei EMIR e REMIT Implementazione pratica per un azienda NFC- Sommario I. L EMIR ed i suoi obblighi II. REMIT e i suoi obblighi III. EMIR: l implementazione pratica in azienda Che cos

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Plateroti Fabrizio Head of Regulation and Post Trading Page 1 Elenco dei temi La nuova architettura dei mercati MR, MTF e OTF Algo e high frequency

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 2 Agenda 17.00 17.15 Introduzione Matteo Carcano Orc Software 17.15 17.30 Le opportunità di

Dettagli

PwC Energy & Utilities Italia

PwC Energy & Utilities Italia PwC Energy & Utilities 2013 La nostra organizzazione p1 / Il supporto al cambiamento: Energie pulite e rinnovabili p3 / L assistenza nelle operazioni di M&A p5 / Performance Improvement p7 / L innovazione

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli