Avviso pubblico. Indagine di mercato per la formazione di un elenco di esperti idonei a svolgere un servizio di diagnosi energetica su edifici

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Avviso pubblico. Indagine di mercato per la formazione di un elenco di esperti idonei a svolgere un servizio di diagnosi energetica su edifici"

Transcript

1 Unione Europea Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali Repubblica Italiana Regione Autònoma De Sardigna Regione Autonoma della Sardegna Programma Sviluppo Rurale PSR Sardegna PSR Misura 421 Progetto cooperazione interterritoriale Territori che fanno la cosa giusta CUP E29E Fase 2 Diffusione e sostenibilità Azione 2.2 Rural smart Avviso pubblico Indagine di mercato per la formazione di un elenco di esperti idonei a svolgere un servizio di diagnosi energetica su edifici VISTO Regolamento (CE) n. 1290/2005 del Consiglio del 21 giugno 2005 relativo al finanziamento della politica agricola comune; Regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio del 20 settembre 2005 sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR); Regolamento (CE) n. 885/2006 della Commissione Europea del 21 giugno 2006, recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 1290/2005 del Consiglio per quanto riguarda il riconoscimento degli organismi pagatori e di altri organismi e la liquidazione dei conti del FEAGA e del FEASR e ss.mm.ii.; Regolamento (CE) n. 1974/2006 della Commissione del 15 dicembre 2006 recante disposizioni di applicazione del regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR); Regolamento (UE) n. 65/2011 della Commissione del 27 gennaio 2011 che stabilisce le modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio per quanto riguarda l attuazione delle procedure di controllo e della condizionalità per le misure di sostegno dello sviluppo rurale; Direttiva 2006/112/CE del Consiglio del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d imposta sul valore aggiunto; Legge n. 689/81, modifiche al sistema penale; Legge n. 898/86 Sanzioni amministrative e penali in materia di aiuti comunitari nel settore agricolo e ss.mm.ii (legge n. 300/2000); Legge n. 241/90 Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e Legge Regionale n. 40/90 concernente Norme sui rapporti fra i cittadini e l'amministrazione della Regione Sardegna nello svolgimento dell'attività amministrativa e ss.mm.ii.;

2 D.P.R. n. 445/2000 Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa; Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 "Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali"; Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 "Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE"; IL D.P.R. 207/2010 Regolamento di esecuzione ed attuazione del D. Lgs 163/2006, recante «Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE»; DGR n. 46/10 del 03 settembre Attuazione nella Regione Sardegna del D.M. 20 marzo 2008, n Disposizioni in materia di violazioni riscontrate nell ambito del Regolamento (CE) n. 1782/03 del Consiglio del 29 settembre 2003 sulla PAC e del Regolamento (CE) 1698/2005 del Consiglio, del 20 settembre 2005, sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) ; Decreto del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali del 22 dicembre 2009 n , recante disciplina del regime di condizionalità ai sensi del regolamento (CE) n. 73/2009 e delle riduzioni ed esclusioni per inadempienze dei beneficiari dei pagamenti diretti e dei programmi di sviluppo rurale; Decreto dell Assessore dell Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale n. 0010/DecA/1 del 12 gennaio 2012, concernente Reg. (CE) n. 1698/2005. PSR Attuazione della Deliberazione della Giunta Regionale n. 26/22 del 06/07/2010. Modifica del sistema di riduzioni ed esclusioni da applicare alle Misure dell Asse 3, approvato con Decreto /Dec.A/102 del ; Decisione della Commissione Europea C(2007) 5949 del 28 novembre 2007, concernente l approvazione del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sardegna per il periodo di programmazione (di seguito PSR ); Deliberazione della Giunta regionale n. 3/7 del 16 gennaio 2008 concernente Programma di sviluppo rurale Presa d atto della versione finale e disposizioni per l istituzione del Comitato di Sorveglianza ; PSR regionale, Programma di Sviluppo Rurale ; Linee guida sull ammissibilità delle spese relative allo sviluppo rurale e a interventi analoghi del MIPAAF, Dipartimento delle Politiche Competitive del Mondo Rurale e della Qualità, Direzione Generale della Competitività per lo Sviluppo Rurale, COSVIR II, intesa Conferenza Stato-Regioni del 18 novembre 2010, e ss.mm.ii; Invito a manifestare interesse in relazione alla formazione dei partenariati tra soggetti pubblici e privati finalizzati alla costituzione dei Gruppi di Azione locale (GAL) e all identificazione dei territori di riferimento e relativi allegati, di cui alla determinazione del Direttore del Servizio Sviluppo Locale dell Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro Pastorale n del 26 maggio 2008; Pastorale n del 14 ottobre 2008 che ammette alla seconda fase il Partenariato Ogliastra Soggetto Capofila GAL Ogliastra, con sede legale a Lanusei loc. Scala e Murta; Bando rivolto ai Partenariati che hanno superato la prima fase, finalizzato alla selezione contestuale dei GAL e dei relativi Piani di Sviluppo Locale (PSL), pubblicato sul sito regionale in data 23 dicembre 2008 e la determinazione del Direttore del Servizio Sviluppo Locale dell Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro Pastorale n del 09 giugno 2009, che proroga al 15 luglio 2009 i termini di presentazione delle domande 2

3 di partecipazione al bando; Pastorale n. 3447/86 del 24 febbraio 2010 con la quale è stato approvato sub conditionem il Piano di Sviluppo Locale del GAL Ogliastra e sono state assegnate le relative risorse finanziarie; Pastorale n. 4206/114 del 04 marzo 2010 relativa alla Fissazione dei termini di presentazione delle rimodulazioni dei PSL di cui all art.12 del bando ; Determinazione della Direzione Generale dell Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro Pastorale n. 7368/258 del 16 aprile Programma di Sviluppo Rurale per la Regione Sardegna 2007/2013, Asse 4 Attuazione dell approccio Leader - Misura 413 Attuazione di strategie di sviluppo locale Qualità della vita/diversificazione Approccio Leader Delega attività di competenza dell Autorità di Gestione; Determinazione del Direttore del Servizio di Sviluppo Locale dell Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro Pastorale n /562 del 12 luglio 2010, con la quale è stato approvato il PSL del GAL Ogliastra ; Pastorale n /669 dell'11 ottobre 2011 relativa all approvazione delle Procedure tecnico-amministrative dell Asse 4 Attuazione dell approccio Leader ; Protocollo d intesa del 30 dicembre 2008 tra OP AGEA e Regione Sardegna per la gestione delle domande di pagamento nell ambito del Programma di sviluppo Rurale e ss.mm.ii; "Manuale dei controlli e delle attività istruttorie" della misura 421 del PSR approvato con determinazione del Direttore del Servizio Sviluppo Locale n /602 del 27 settembre 2013; D.lgs 165/2001; Manuale delle procedure e dei controlli AGEA per i Programmi di Sviluppo Rurale Edizione 1.1 e ss.mm.ii; Vista la determinazione n. 6775/167 del Programma di Sviluppo Rurale per la Sardegna 2007/2013. Asse 4 Attuazione dell approccio Leader, che approva l INVITO a presentare proposte relativo alla misura a regia regionale 421 Cooperazione transnazionale e interterritoriale ; La determinazione del Direttore del Servizio Sviluppo Locale dell Assessorato all Agricoltura e riforma agropastorale n. 9672/365 del 18 maggio 2012, di approvazione definitiva del progetto di cooperazione interterritoriale Territori che fanno la cosa giusta ; La delibera del Consiglio Direttivo del GAL Ogliastra n. 11 del 25 giugno 2012 che dà mandato al Presidente e alla struttura tecnica di dare attuazione al progetto Territori che fanno la cosa giusta. La Determina a contrarre del Direttore del GAL n. 6 del 23 ottobre 2014 con cui si dà mandato al RUP di procedere all acquisizione del servizio in oggetto. PREMESSO CHE Il progetto Territori che fanno la cosa giusta mira a sviluppare una pianificazione energetica ed ambientale locale che sia in grado, attraverso processi di condivisione fra stakeholders e fra questi e le istituzioni, di raggiungere obiettivi precisi conformi a quelli previsti dall UE attraverso il piano energia

4 La fase 2 del progetto prevede la attuazione della azione denominata Rural Smart, oggetto del presente avviso, che ha come obiettivo quello di accompagnare le Amministrazioni locali nel processo di avviamento di un percorso di programmazione energetica sostenibile, di riqualificazione del patrimonio edilizio pubblico esistente e di miglioramento della classe energetica degli edifici. Nell ambito della azione 2.2 è prevista la realizzazione di una diagnosi energetica di alcuni edifici pubblici che costituisca un modello replicabile nell intera area Gal. La diagnosi energetica costituisce il primo e indispensabile passo per effettuare scelte consapevoli in quanto permette di definire il bilancio energetico degli edifici pubblici candidati ed individuare gli interventi più efficaci sotto l aspetto economico ed energetico. La diagnosi energetica dovrà concorrere a definire il bilancio energetico degli edifici candidati, individuare gli interventi di miglioramento dell efficienza energetica, valutare per ciascun intervento le opportunità tecniche ed economiche, ridurre le spese di gestione dell edificio, migliorare la sostenibilità ambientale e riqualificare il sistema energetico territoriale. Art. 1: Oggetto Tale avviso ha lo scopo di agevolare l individuazione di soggetti in possesso di competenze professionali per la realizzazione di iniziative connesse alla politica della green economy e in particolare al servizio di diagnosi energetica degli edifici. Il Gal Ogliastra con il presente avviso intende procedere alla formazione di un elenco da cui attingere per l individuazione di professionalità idonee a prestare un servizio di diagnosi energetica su edifici pubblici. Art. 2: Requisiti di ammissione Possono chiedere di essere inseriti in apposito elenco tutti i soggetti di cui all art. 34 del D. Lgs. 163/06, in possesso dei necessari requisiti di ordine generale e di capacità tecnico-professionale previsti dalla legislazione vigente per i quali non sussistono le cause di esclusione di cui all art. 38 del D.Lgs. n 163/2006 e ss.mm.ii., idonei a svolgere il servizio di diagnosi energetiche su edifici. Art. 3: Presentazione della domanda di iscrizione La richiesta di inserimento nell elenco, redatta utilizzando preferibilmente i modelli allegati alla presente, dovrà essere composta dalla seguente documentazione: Domanda di iscrizione Allegato A, firmata per esteso, contenete anche la dichiarazione del possesso dei requisiti per lo svolgimento del servizio di diagnosi energetica su edifici, nonché l elenco delle attività espletate in ambito di efficientamento energetico e diagnosi energetica, in autocertificazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del dpr 445/2000. La domanda di iscrizione deve contenere l indicazione del domicilio professionale, dell indirizzo di posta elettronica ordinaria, dell indirizzo di posta elettronica certificata e del recapito telefonico prescelto per le comunicazioni con lo scrivente. Fotocopia fronte retro del documento di identità in corso di validità. Curriculum professionale in formato europeo, siglato in ogni pagina, datato e debitamente sottoscritto. Il curriculum deve contenente i dati anagrafici, le esperienze lavorative, i titoli professionali e di studio. Alle dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di partecipazione e nel curriculum vitae si riconosce valore di autocertificazione, pertanto non è necessario allegare la documentazione attestante i titoli professionali e di studio. Le candidature incomplete, non debitamente sottoscritte, non rispondenti ai requisiti di ammissione, non verranno prese in considerazione. Le candidature dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 17 novembre 2014 a mezzo: P.E.C. all indirizzo di 4

5 posta elettronica certificata del Gal Ogliastra tramite posta a mezzo Racc. A/R, o mediante consegna a mano presso la sede del Gal Ogliastra, Via Grazia Deledda n Elini. Sull oggetto della PEC o sulla busta chiusa dovrà essere indicato il mittente e dovrà essere riportata la seguente dicitura PSR : Avviso pubblico, indagine di mercato per la formazione di un elenco di esperti idonei a svolgere un servizio di diagnosi energetica su edifici. Art. 4: Formazione e pubblicazione dell elenco Trattandosi di una preliminare indagine di mercato, propedeutica al successivo espletamento di procedura di selezione, il Gal si riserva di individuare discrezionalmente, tra i partecipanti al presente avviso in possesso dei requisiti richiesti (desumibili dal curriculum di dettaglio e dalla domanda di iscrizione Allegato A), i soggetti ai quali rivolgere l invito alla eventuale successiva procedura di affidamento, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e proporzionalità. E fatta salva la facoltà del Gal di integrare in via ordinaria ed a propria discrezione, il numero dei soggetti da invitare con altri operatori, non partecipanti alla presente indagine di mercato, ritenuti idonei ad eseguire il servizio. Resta inteso che il possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l eventuale affidamento del servizio in oggetto, sarà accertato dal GAL Ogliastra in occasione della eventuale procedura di affidamento. Il presente avviso, finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il Gal Ogliastra che sarà libero di avviare altre procedure. Non è inoltre prevista la predisposizione di una graduatoria. Tutti i candidati che avranno dichiarato possesso dei requisiti richiesti saranno inseriti, in ordine alfabetico, in apposito elenco che sarà pubblicato dal Gal Ogliastra sul proprio sito istituzionale www. e sul sito della Regione Autonoma della Sardegna. E onere dei soggetti iscritti aggiornare i propri dati dichiarati in fase di iscrizione a fronte di variazioni intervenute in ordine ai requisiti previsti dall articolo 2 del presente Avviso e di ogni altro elemento rilevante ai fini dell iscrizione all elenco, mediante dichiarazione sostitutiva di certificazione o di atto notorio da rendere al Gal Ogliastra, entro trenta giorni dal verificarsi della variazione intervenuta. Il Gal si riserva la facoltà di interrompere in qualsiasi momento per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa. L inserimento nella lista non comporta alcun diritto ad ottenere un incarico professionale dal soggetto promotore. L elenco costituito avrà durata sino al Art. 5 Cancellazione dall elenco I soggetti inseriti nell Elenco possono richiederne per iscritto al GAL Ogliastra la cancellazione in qualsiasi momento. Il Gal provvede inoltre alla cancellazione d ufficio dei soggetti dall Elenco, dandone comunicazione scritta motivata all interessato, nelle seguenti ipotesi: falsa dichiarazione in merito ad uno o più requisiti resa ai fini dell iscrizione all Elenco, rilevata nell ambito delle procedure di affidamento; perdita definitivamente accertata dei requisiti richiesti ai fini dell iscrizione nell Elenco, in conformità all art. 2 del presente Avviso; rifiuto dell incarico, eventualmente conferito dal Gal, per due volte consecutive; grave e/o reiterato inadempimento nell esecuzione degli incarichi accertato dal Responsabile del Procedimento. Art. 6: Pubblicità ed informazione Il presente avviso verrà pubblicato dal GAL sul proprio sito internet sul sito della Regione Autonoma della Sardegna e negli albi pretori degli Enti Pubblici soci del GAL Ogliastra. 5

6 La documentazione, formata dal presente avviso e dal modello dell istanza di ammissione, è disponibile sul sito internet Art. 7: Tutela della Privacy I dati dei quali il soggetto promotore entra in possesso a seguito del presente avviso saranno trattati nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali di cui al D.Lgs. n. 196/2003. Art. 8: Informazioni Per ulteriori informazioni relative al presente avviso rivolgersi al Responsabile del Procedimento Dott.ssa Daniela Pili, presso il GAL Ogliastra, Via Grazia Deledda n. 2, Elini, tel. e fax , Elini 31 ottobre 2014 Il Direttore Annalisa Tosciri 6

AVVISO PUBBLICO VISTO

AVVISO PUBBLICO VISTO Unione Europea Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali Repubblica Italiana Regione Autonoma della Sardegna Programma Sviluppo Rurale PSR Sardegna 2007-2013 Programma

Dettagli

AVVISO PUBBLICO VISTO

AVVISO PUBBLICO VISTO Unione Europea Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali Repubblica Italiana Regione Autonoma della Sardegna Programma Sviluppo Rurale PSR Sardegna 2007-2013 Programma

Dettagli

CUP: E49B14000070009 CIG: Z9F0F2123E VISTO

CUP: E49B14000070009 CIG: Z9F0F2123E VISTO Unione Europea Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali Repubblica Italiana Regione Autònoma De Sardigna Regione Autonoma della Sardegna Programma Sviluppo Rurale

Dettagli

Lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 13726/584 7 LUGLIO 2009 Oggetto: Programma di Sviluppo Rurale per la Sardegna 2007/2013. Asse 4 Attuazione dell approccio Leader Misura 413 Attuazione di strategie di sviluppo locale Qualità della vita/diversificazione.

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA C.F. 02242320584 Via I. Belardi, 81 00045 P.IVA 01038071005 www.comune.genzanodiroma.roma.it protocollo@comunegenzanodiromapec.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

PSR PUGLIA 2007-2013 MISURA 331 Azione 2 Informazione PSL GAL VALLE D ITRIA AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AI

PSR PUGLIA 2007-2013 MISURA 331 Azione 2 Informazione PSL GAL VALLE D ITRIA AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AI PSR PUGLIA 2007-2013 MISURA 331 Azione 2 Informazione PSL GAL VALLE D ITRIA AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AI SOCIAL MEDIA WORKSHOP Come promuovere la propria impresa

Dettagli

Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento incarico Supporto al RUP

Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento incarico Supporto al RUP Stazione appaltante: Plesso Marconi Comune di: San Giorgio a Cremano Provincia di Napoli Protocollo: 774. B28 18.febbraio.2014 San Giorgio a Cremano Oggetto: Avviso manifestazione di interesse affidamento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI IDONEI ALL ASSUNZIONE DI INCARICHI PROFESSIONALI SPECIALISTICI DI CONSULENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO IN MATERIA CIVILE, PENALE ED

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010

INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010 INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010 Per la selezione di concorrenti cui affidare l incarico professionale per la redazione del progetto definitivo, del progetto esecutivo, della direzione

Dettagli

(CUP J89H11003560006)

(CUP J89H11003560006) COMUNE DI BRINDISI Unione Europea PO GRECIA ITALIA 2007/2013 AVVISO PUBBLICO RELATIVO AD UNA INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER ESPERTO PER LA VERIFICA

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane In relazione alla determinazione dirigenziale in oggetto: Parere di regolarità tecnica: si esprime parere: favorevole non favorevole, per la seguente motivazione: Parco Regionale delle Alpi Apuane Direttore-Attività

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25 COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI SHORT LIST DI PROFESSIONISTI IN FORMA SINGOLA ED ASSOCIATA ED A SOCIETA DI ESPERTI A SUPPORTO DELL IMPLEMENTAZIONI

Dettagli

Progetto Corto Circuito dei contadini

Progetto Corto Circuito dei contadini AGGIUNGI VALORE AL TUO TERRITORIO FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE: L EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI REPUBBLICA ITALIANA REGIONE PUGLIA La ruralità locale tra innovazione e sviluppo Progetto

Dettagli

Determinazione 45/313 del 17 novembre 2014

Determinazione 45/313 del 17 novembre 2014 Determinazione 4/313 del 17 novembre 2014 PSR 2007/2013 Asse III Misura 313 Incentivazione di attività turistiche Costituzione della Commissione Valutazione dei progetti di dettaglio a valere sul 3 Bando

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia 2007/2013 Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader. Piano di Sviluppo Locale (P.S.L.

Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia 2007/2013 Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader. Piano di Sviluppo Locale (P.S.L. Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia 2007/2013 Asse 4 Attuazione dell Approccio Leader Piano di Sviluppo Locale (P.S.L.) La terra degli ELIMI MISURA 431: Gestione, animazione, e acquisizione

Dettagli

Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività. di informazione e promozione del PSR 2007/2013.

Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività. di informazione e promozione del PSR 2007/2013. REGIONE AUTONOMA DELLA LA SARDEGNA L Assessore Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività di informazione e promozione del PSR 2007/2013. Dotazione finanziaria Il fabbisogno

Dettagli

Gestione integrata servizio sociali ed educativi Comuni Burcei, Maracalagonis, Sinnai, Consorzio Progetto Sociale ONLUS

Gestione integrata servizio sociali ed educativi Comuni Burcei, Maracalagonis, Sinnai, Consorzio Progetto Sociale ONLUS Avviso pubblico per la formazione di una short list di assistenti sociali cui conferire incarichi di collaborazione per le attività connesse all attuazione dei fini istituzionali della Fondazione Polisolidale

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola

AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola Avviso pubblico per la formazione di una short list di esperti idonei a cui conferire incarichi di collaborazione per le attività connesse all attuazione

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 06.01.08 DETERMINAZIONE PROT. N. 7281 REP. N. 677 Oggetto: Reg. (CE) n. 1698/2005. PSR 2007/2013. Misura 214 Pagamenti Agroambientali - Azioni 214/1 Agricoltura Biologica, 214/2 Difesa del suolo, 214/4

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE E DELLE RELAZIONI ISTITUZIONALI REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D. LGS. 163/2006

Dettagli

AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE AREA 24 S.p.A. Corso Cavallotti, 51 18038 SANREMO Tel. 0184 524066 / Fax 0184 524064 area24spa@area24spa.it AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO

AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO 1. OGGETTO La Imera Sviluppo 2010 SCARL, con sede legale in Termini Imerese (PA),

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti.

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti. COMUNE DI POGGIBONSI Piazza Cavour, n. 2 Tel. 0577 / 9861 53036 POGGIBONSI Fax 0577/ 986361 codice fiscale 00097460521 Fax 0577/986329 Email operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it SETTORE LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO UFFICIO TECNICO

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO UFFICIO TECNICO Allegato A) alla Determinazione n. 166 del 07/07/2015 Prot. 20150005696 UTC/MC/mc li 09 luglio 2015 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO AI SENSI DELL ART.81

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L INTEGRAZIONE E L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT- LIST PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L INTEGRAZIONE E L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT- LIST PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L INTEGRAZIONE E L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT- LIST PER LA SELEZIONE DI CONSULENTI ED ESPERTI Il Presidente, in attuazione della deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Azienda Speciale della Camera di Commercio PromImperia Via T. Schiva n. 29 18100 Imperia www.promimperia.it

Azienda Speciale della Camera di Commercio PromImperia Via T. Schiva n. 29 18100 Imperia www.promimperia.it Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DI SERVIZI RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE E ANIMAZIONE DI PROGETTUALITA FINANZIATE CON FONDI EUROPEI

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO C O M U N E D I P A L M A C A M P A N I A P R O V I N C I A D I N A P O L I Via Municipio, 74 tel. 081/8207447 - fax 081/8246065 Ufficio Tecnico - Settore V Mail: utcprotezionecivile@comune.palmacampania.na.it

Dettagli

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 AVVISO PUBBLICO

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 AVVISO PUBBLICO Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 REG. (CE) N. 1698/2005 AVVISO PUBBLICO DEL SEGRETARIO DIRETTORE IN ESECUZIONE DELLA PROPRIA DETERMINAZIONE N. 274 del 26/10/2015 OGGETTO: PSR Sardegna 2007 / 2013

Dettagli

LA COMMISSIONE AMBIENTE della UISP COMITATO TERRITORIALE LECCE RENDE NOTO

LA COMMISSIONE AMBIENTE della UISP COMITATO TERRITORIALE LECCE RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO RELATIVO AD UNA INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER ESPERTO PER LA VERIFICA (EX ART. 16 DEL REG. CE 1080/2006)/CONTROLLO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

C O M U N E D I D E R U T A

C O M U N E D I D E R U T A C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO PRESELEZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI DA AMMETTERE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER LE FUNZIONI DI PROJECT MANAGER

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO IL PRESIDENTE RENDE NOTO che è indetto Avviso Pubblico per la creazione di una Short List per il reperimento di personale al fine di far fronte al fabbisogno di professionalità di cui l azienda necessita

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE TRAMITE PROCEDURA COMPARATIVA PER INCARICHI PROFESSIONALI DI LAVORO AUTONOMO (EDUCATORE E PSICOLOGO)

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE TRAMITE PROCEDURA COMPARATIVA PER INCARICHI PROFESSIONALI DI LAVORO AUTONOMO (EDUCATORE E PSICOLOGO) AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE TRAMITE PROCEDURA COMPARATIVA PER INCARICHI PROFESSIONALI DI LAVORO AUTONOMO (EDUCATORE E PSICOLOGO) Il sottoscritto Dirigente dell Area A3 - Politiche Sociali, Responsabile

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE DI UN COMPLESSO SCOLASTICO COSTITUITO DA 15 AULE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO a.f.2014/15

AVVISO PUBBLICO a.f.2014/15 AVVISO PUBBLICO a.f.2014/15 ISCRIZIONE - CONFERIMENTO DATI CURRICULARI E MANIFESTAZIONE D INTERESSE A COLLABORARE CON L AZIENDA SPECIALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA - FORMAZIONE MANTOVA - FOR.MA - Domanda

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2014, n. 975

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2014, n. 975 6306 N. 31 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-8-2014 Parte I DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2014, n. 975 P. S. R. Basilicata 2007-2013. II Bando Misura 313 - Piccoli investimenti

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA GESTIONE DEL TERRITORIO E DEL PATRIMONIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI N.1 CAPO PANEL. Art. 1 OGGETTO DELL AVVISO

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI N.1 CAPO PANEL. Art. 1 OGGETTO DELL AVVISO AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI N.1 CAPO PANEL Art. 1 OGGETTO DELL AVVISO E indetto un avviso pubblico per la nomina di un CAPO PANEL a cui affidare il coordinamento delle attività del comitato di assaggio

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il Reg. (CE) 1698/2005 del Consiglio del 20 settembre 2005 sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR); VISTI gli Orientamenti comunitari

Dettagli

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP.

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA AI SENSI DELL ART. 125 DEL DLGS

Dettagli

COMUNE DI CANARO. Provincia di Rovigo Ufficio Tecnico Comunale IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI CANARO. Provincia di Rovigo Ufficio Tecnico Comunale IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO Oggetto: indagine di mercato per la ricerca, individuazione e selezione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, FINALIZZATO ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE IN

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA

AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA AVVISO N 1/2015 AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI ASSISTENTI DI CAMPO NELL AMBITO DEL PROGETTO: Interventi Agronomici e Tecnologici per Migliorare la Filiera del

Dettagli

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER ISCRIVERSI ALL ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ALTRI SERVIZI CONNESSI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00

Dettagli

Determina del Direttore Tecnico n. 7 del 17/05/2013

Determina del Direttore Tecnico n. 7 del 17/05/2013 Determina del Direttore Tecnico n. 7 del 17/05/2013 Oggetto: Costituzione commissioni istruttorie per il secondo Bando Misura 311 az. 1,2,3,4,5,6. VISTO - Regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio del

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il Reg. (UE) n. 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013, sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e che abroga

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 REG. (CE) N. 1698/2005

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 REG. (CE) N. 1698/2005 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE AUTORITÀ DI GESTIONE PSR 2007-2013 ALLEGATO 3 al Manuale dei controlli e delle attività istruttorie Misura 431, approvato con Determinazione del Direttore

Dettagli

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari Via Daga 4, 09040 Selegas (CA) Telefono 070.985828 0707.985343 Fax 070.985785 Sede: Via Daga 4 09040 Selegas tel.: 070.985828 fax: 070.985785 E mail: selegas.ing@tiscali.it

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Decreto

Giunta Regionale della Campania. Decreto Decreto Area Generale di Coordinamento: A.G.C. 11 Sviluppo Attività Settore Primario N 11 Del A.G.C. Settore Servizio 12/03/2013 11 0 0 Oggetto: PSR Campania 2007/2013 - Progetti Integrati Rurali per le

Dettagli

Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO per l assunzione di un Istruttore amministrativo cat. C posizione economica C1 part-time 15/36 ore settimanali, con contratto a tempo determinato,

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DI CAGLIARI Prot. N. 15238 del 08/10/2014 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE (RSPP) FINALIZZATO AL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA

Dettagli

Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell art.3, comma2, del D.Lgs n.39/93

Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell art.3, comma2, del D.Lgs n.39/93 L attività oggetto del presente bando rientra nel Piano Integrato d Istituto, annualità 2014 ed è cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo a titolarità del Ministero dell Istruzione, dell Università e Ricerca

Dettagli

IL R.U.P. CARATTERISTICHE. Ammodernamento, aggiornamento normativo e manutenzione dell attuale Sito Web istituzionale. IMPORTO

IL R.U.P. CARATTERISTICHE. Ammodernamento, aggiornamento normativo e manutenzione dell attuale Sito Web istituzionale. IMPORTO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER AGGIORNAMENTO - GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB DELL ENTE RISERVE NATURALI REGIONALI FOCE VOLTURNO - COSTA DI LICOLA E LAGO DI FALCIANO. IL R.U.P. Visti - la L.R. 33/93

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per l affidamento in concessione del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità stradale mediante pulitura,

Dettagli

LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA PIAZZA CATTEDRALE (EX PIAZZA MARCONI) E DELLE STRADE ADIACENTI Codice CUP I17H11001890002 AVVISO

LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA PIAZZA CATTEDRALE (EX PIAZZA MARCONI) E DELLE STRADE ADIACENTI Codice CUP I17H11001890002 AVVISO COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa Progettazione, LL.PP. e Iniziative Comunitarie Indagine di mercato propedeutica all espletamento

Dettagli

ASA SPA. Azienda Servizi Ambientali con sede legale in Livorno via del Gazometro 9

ASA SPA. Azienda Servizi Ambientali con sede legale in Livorno via del Gazometro 9 ASA SPA Azienda Servizi Ambientali con sede legale in Livorno via del Gazometro 9 REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER SPESE IN ECONOMIA DI CUI ALL ART.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

SINT Società Immobiliare Nuove Terme SpA. Viale Terme 3/5 Castellammare di Stabia (NA) AVVISO PUBBLICO

SINT Società Immobiliare Nuove Terme SpA. Viale Terme 3/5 Castellammare di Stabia (NA) AVVISO PUBBLICO SINT Società Immobiliare Nuove Terme SpA Viale Terme 3/5 Castellammare di Stabia (NA) AVVISO PUBBLICO per la ricerca di n. 1 consulente, sia esso persona fisica, giuridica, associazione professionale,

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA

COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA IL DIRIGENTE DEI SERVIZI FINANZIARI ai sensi e per gli effetti

Dettagli

TERRA ORTI società cooperativa

TERRA ORTI società cooperativa TERRA ORTI società cooperativa BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA DI N. 1 CONSULENZA SPECIALISTICA PER L ATTIVITA DI SUPPORTO ALL ATTUAZIONE DEL PROGETTO DI RICERCA: La castagna cilentana: una risorsa da valorizzare

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area politiche per lo sviluppo rurale

REGIONE PUGLIA Area politiche per lo sviluppo rurale REGIONE PUGLIA Area politiche per lo sviluppo rurale DETERMINAZIONE DELL AUTORITA DI GESTIONE PSR 2007-2013 ATTO DIRIGENZIALE ORIGINALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il Reg. (CE) n. 1698/2005 del Consiglio del 20 settembre 2005, sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e successive modificazioni; VISTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI - Avviso pubblico - Manifestazione di interesse per la formazione di una Short List di Esperti e di Profili Professionali da selezione ai fini della realizzazione delle attività della Fondazione Mario

Dettagli

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica AVVISO PUBBLICO OGGETTO: Procedura selettiva, tramite avviso pubblico, per l individuazione di un esperto cui affidare un incarico professionale

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PROT. 16378 DEL 06-12-2011 COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA

Dettagli

Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza)

Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza) Comune di Trebisacce (Provincia di Cosenza) CAP 87075 C.F. e P.IVA 00378820781 Piazza della Repubblica, 25 Tel. 0981550200 Fax 098158388 Internet: www.comune.trebisacce.cs.it Mail: info@comune.trebisacce.cs.it

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE IN LOCO CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO

BANDO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE IN LOCO CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO BANDO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE IN LOCO CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO L AMBASCIATA D ITALIA IN LIBANO CODICE BANDO: 001/2015/LBN/, pubblicato il 14/08/2015 PROFILO: Esperto amministrativo contabile

Dettagli

Provincia Ogliastra PROGRAMMA P.A.R.I. Programma d Azione per il Re-Impiego di lavoratori svantaggiati

Provincia Ogliastra PROGRAMMA P.A.R.I. Programma d Azione per il Re-Impiego di lavoratori svantaggiati Provincia Ogliastra PROGRAMMA P.A.R.I. Programma d Azione per il Re-Impiego di lavoratori svantaggiati Interventi di sostegno al reddito e di formazione per disoccupati privi di ammortizzatori sociali

Dettagli

Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi autofinanziati finalizzati alla riqualificazione in Operatori Socio Sanitari (OSS)

Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi autofinanziati finalizzati alla riqualificazione in Operatori Socio Sanitari (OSS) Catalogo delle Agenzie formative per la gestione dei corsi autofinanziati finalizzati alla riqualificazione in Operatori Socio Sanitari (OSS) Avviso pubblico di chiamata ARTICOLO 1 OGGETTO DELL AVVISO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ALL INTERNO DI SIENA CASA SPA. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO SERVIZI TIPO A"

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO SERVIZI TIPO A AVVISO PUBBLICO AVVISO INFORMATIVO COOPERATIVE DI TIPO A E DI TIPO B AI SENSI DELLA LEGGE N. 381/1991 AL FINE D INDIVIDUARE I SOGGETTI CON CUI L AMMINISTRAZIONE COMUNALE POTRA PROCEDERE ALLA STIPULA DELLE

Dettagli

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE Prot. n. 4518 del 24/12/2014 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI NATURA OCCASIONALE FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DELLA LINGUA INGLESE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI ROVIGO Settore OO.PP./Sezione Amministrativa Piazza Vittorio Emanuele II, n.1-45100 Rovigo Telefono 0425/2061 Telefax: 0425/206255 e-mail: gare.lavoripubblici@comune.rovigo.it, pec: lavoripubblici.comune.rovigo@pecveneto.it

Dettagli

- che l'invito alla procedura di cui al predetto punto va rivolto ad almeno cinque soggetti;

- che l'invito alla procedura di cui al predetto punto va rivolto ad almeno cinque soggetti; AVVISO PUBBLICO, AI SENSI DEGLI ARTT. 90 e 91 D.LGS. 163/06 E 267 C. 7 D.P.R. 207/2010 INDAGINE DI MERCATO RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE, DEFINITIVA E ESECUTIVA, DI

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

-le disposizioni contenute nel P.S.R. 2007/2013 della Regione Basilicata, Allegato 1, Procedure attuative per l Asse 4 Leader paragrafo 6.2.

-le disposizioni contenute nel P.S.R. 2007/2013 della Regione Basilicata, Allegato 1, Procedure attuative per l Asse 4 Leader paragrafo 6.2. AVVISO PUBBLICO PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI (albo fornitori). (Ai sensi dell art. 125 comma 12 del Decreto Legislativo 12/04/2006, n. 163 e s.m.i.). Il Gruppo di Azione Locale

Dettagli

Determinazione n. G07243 del 16 giugno 2015

Determinazione n. G07243 del 16 giugno 2015 Determinazione n. G07243 del 16 giugno 2015 Oggetto: Regolamento (UE) n. 1308/2013 e Reg. (CE) n. 555/2008 e ss. mm. ii. Programma Nazionale di Sostegno (PNS) Settore Vitivinicolo. DM del MIPAAF n. 15938

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 1850 del 14/10/2015 Oggetto: Reg. (CE) 1698/2005

Dettagli

Diocesi di Alife Caiazzo

Diocesi di Alife Caiazzo Diocesi di Alife Caiazzo AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PROPEDEUTICA ALL EVENTUALE ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI AD OGGETTO:

Dettagli

Prot. 8584/B38.1 All albo on line dell Istituto Al sito web www.leodavinci.it

Prot. 8584/B38.1 All albo on line dell Istituto Al sito web www.leodavinci.it ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Leonardo da Vinci 35137 Padova Via S. Giovanni di Verdara, 36 Tel: 049/8724155 Fax: 049/8724196 e-mail: pdis02700t@istruzione.it Prot. 8584/B38.1 All albo on line dell

Dettagli

CAMPUS Leonardo da Vinci ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTIDE

CAMPUS Leonardo da Vinci ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTIDE CAMPUS Leonardo da Vinci ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTIDE Via Tusicum - 06019 U M B E R T I D E (PG) Telefono: 0759413357 0759413144 - Fax: 0759415487 Telefono Ufficio Presidenza: 0759416140

Dettagli

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA PROGRAMMA REGIONALE DI SVILUPPO 2014-2019 STRATEGIA 5.8 PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL'ACQUISIZIONE DI PROPOSTE PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

Belluno, 28 luglio 2011 prot. 35390/2011

Belluno, 28 luglio 2011 prot. 35390/2011 Belluno, 28 luglio 2011 prot. 35390/2011 AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE E IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ESTERNA IN TEMA DI DIRITTO SOCIETARIO IL DIRETTORE GENERALE Richiamata la deliberazione

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 Allegato alla Det. N. 8022/707 dell 8 maggio 2015 ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO PRODUZIONI PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

IL DIRIGENTE GENERALE

IL DIRIGENTE GENERALE D.D.G. n. 857 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato regionale dell agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento regionale per l Agricoltura Ex Dipartimento degli

Dettagli

Disciplinare. ART. 1 Istituzione dell'elenco

Disciplinare. ART. 1 Istituzione dell'elenco ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ASCOLI PICENO - ex art.125 comma 12 del D.legislativo 12.4.2006 n.163 (approvato con determinazione

Dettagli

COMUNE DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

COMUNE DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) COMUNE DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) BANDO PER LA SELEZIONE DI N. 12 VOLONTARI DA IMPIEGARE NEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE, denominato Insieme per fare, DA REALIZZARE NEL COMUNE DI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALL ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORMATORI E TUTORS INTERNI ED ESTERNI PER L EVENTUALE AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI DOCENZA E TUTORAGGIO NELL AMBITO DELLA FORMAZIONE GENERALE DESTINATA

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri UFFICIO PER IL PROGRAMMA DI GOVERNO AVVISO PUBBLICO Per l acquisizione di manifestazioni di interesse a partecipare ad una procedura in economia ai sensi dell art.

Dettagli

AVVISO SERVIZIO PROGETTI

AVVISO SERVIZIO PROGETTI Settore Assistenza e Segreteria Organi Istituzionali, Affari Generali, Politiche Sociali e per la Famiglia, Politiche per la Casa, Politiche del Lavoro, Volontariato, Pari Opportunità, Risorse Umane, Euro

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA Il presente avviso è volto alla raccolta delle proposte di candidatura

Dettagli

Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale

Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI CANDIDATI CUI AFFIDARE INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO Docente di Lingua Cinese

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO Docente di Lingua Cinese ISTITUTO TECNICO ECONOMICO F. SCARPELLINI Via Ciro Menotti n. 11-06034 - F O L I G N O Indirizzi: AMM.NE FINANZA E MARKETING SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI TURISMO IGEA MERCURIO - ITER - SIRIO (SERALE)

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE DI SVILUPPO DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO RURALE IL DIRETTORE GENERALE VISTA la legge 15 dicembre 1998, n. 441, recante "Norme per la diffusione e la valorizzazione dell'imprenditoria

Dettagli