COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA"

Transcript

1 COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA Regolamento per la concessione di sovvenzioni, patrocini, contributi e vantaggi economici ad Enti, Associazioni ed Istituzioni Adottato con atto di Consiglio comunale n. 14 del 29/04/2014

2 ARTICOLO 1 Finalità 1. L Amministrazione comunale, in attuazione dei principi generali fissati all art. 5 dello Statuto, favorisce le iniziative di Enti, Associazioni e Istituzioni dirette ad incrementare lo sviluppo economico, sociale, culturale e turistico del territorio, a promuovere manifestazioni sportive ad ogni livello, nonché a salvaguardare tradizioni storiche, civili e religiose della propria comunità o di parti di essa. ARTICOLO 2 Tipologie e natura delle provvidenze 1. Al fine di cui al precedente articolo l organo esecutivo puòdecidere di interagire con i soggetti interessati e concedere sovvenzioni, ovvero patrocinarne le iniziative, assegnando, ove lo ritenga opportuno, contributi, sussidi, ausili finanziari e vantaggi economici,nel rispetto di quanto all art. 12 della Legge 7 agosto 1990 n. 241 e successive modificazioni. 2. E qui definita sovvenzione la fattispecie in cui, senza che ciò costituisca utilità economica a favore di terzi, il Comune intenda assumere, in tutto o in parte, l onere economico di un iniziativa, qualora la stessa sia promossa e organizzata da soggetti terzi ed il Comune, in forza della peculiare rilevanza sociale e culturale, e/o per la stretta correlazione con obiettivi e programmi dell Amministrazione, decida di acquisire la veste di co-promotore, assumendo come attività propria l iniziativa, da realizzarsi in sinergia con altri. 3. Per contributi, sussidi o altri vantaggi economici si intendono le erogazioni di denaro e le altre misure previste nel presente regolamento aventi un diretto o indiretto valore economico, che non assumono alcun obbligo di controprestazione. 4. I benefici assumono la forma di contributi, quando l erogazione economica diretta è finalizzata a favorire attività o iniziative alle quali il Comune non partecipa come copromotore ma che sono ritenute meritevoli di essere sostenutea tutela dei principi di cui all art.1; non si configurano quali sponsorizzazioni in quanto non hanno come obbiettivo la mera segnalazione ai cittadini della presenza del Comune, così da promuoverne l immagine, ma sono finalizzati esclusivamente al sostegno di attività rientranti tra le funzioni istituzionali dell ente, che l ente intende svolgere anche avvalendosi dell ausilio di terzi, senza, però, alcun carattere di corrispettivo. 5. Sono considerati vantaggi economici le fruizioni gratuite o agevolate di prestazioni, servizi o beni mobili e immobili del Comune, ulteriori rispetto a quelle ordinariamente praticate per la generalità degli utenti e non collegate al patrocinio. 6. Non costituiscono contributi le concessioni di benefici di scarso valore economico legati a funzioni di rappresentanza quali coppe, trofei, medaglie, la cui assegnazione compete al settore di riferimento. ARTICOLO 3 Patrocinio 1. Il Comune può assegnare il proprio patrocinio ad iniziative organizzate da enti ed associazioni in aree di propria competenza, riconoscendone motivatamente la validità generale. 2. Ogni settore predisporrà gli atti necessari all esame delle richieste di patrocinio che si riferiscono ad attività ed eventi nelle materie di competenza. 3. Il patrocinio per iniziative di interesse diffuso è concesso sulla base dei seguenti criteri: - attinenza alle finalità e ai programmi dell Amministrazione comunale;

3 - rilevanza nell ambito dei settori di cui al successivo art. 5; - assenza di fini di lucro. 4. La concessione del patrocinio può essere accompagnata dalla concessione di contributo e/o di vantaggi economici, come l utilizzo gratuito od agevolato di mezzi e/o strutture ovvero di servizi. 5. La concessione di patrocinio su iniziative di singoli ha carattere eccezionale (es: pubblicazioni di rilevante interesse) ed in tal caso non è applicabile quanto al precedente comma 3. 6.Con la concessione del patrocinio il Comune non assume alcuna responsabilità verso terzi relativamente allo svolgimento delle attività o delle iniziative oggetto del patrocinio. 7. La concessione di patrocinio è di esclusiva competenza della Giunta. ARTICOLO 4 Concessione di beni 1. Il Comune può concedere a soggetti senza scopo di lucro, l utilizzo gratuito o agevolato di beni mobili e immobili. 2. L utilizzo dei beni mobili non fungibili può essere ricorrente od occasionale e può essere concesso dal Responsabile affidatario degli stessi nel rispetto dei principi e dei criteri fissati nel presente regolamento, in relazione alle reali disponibilità e compatibilmente con le attività programmate dal Comune, fatta salva l individuazione delle misure di autotutela che riterrà di dover attivare. ARTICOLO 5 Criteri generali di ammissibilità 1. Sono ammesse a finanziamento e/o a concessione di agevolazioni esclusivamente le richieste inoltrate da Enti pubblici o privati, Associazioni, Cooperative, Istituzioni, Comitati, Fondazioni che svolgano attività senza scopo di lucro e che risultino costituiti da non meno di un anno al momento della richiesta ed in regola con l eventuale obbligatoria iscrizione in pubblici albi. 2.La richiesta deve attenere attività ed eventi riconducibili ai seguenti settori d intervento: - Attività ed iniziative culturali; - Attività ed iniziative a carattere turistico-promozionale; - Attività ed iniziative connesse alle politiche giovanili; - Attività ed iniziative sportive; - Attività ed iniziative socio-assistenziali e di solidarietà sociale; - Attività ed iniziative di tutela ambientale e protezione civile; - Iniziative connesse allo sviluppo economico del territorio, dei prodotti locali e delle attività collegate; 3. Potranno essere sostenute le attività a carattere ricreativo, se collegate e/o inserite in iniziative afferenti i precedenti settori. 6.La concessione di sovvenzioni, patrocini, contributi ed altre utilità economiche, comporta l onere in capo al richiedente di esporre su tutto il materiale pubblicitario dell iniziativa le seguente dicitura: IN COLLABORAZIONE CON/ CON IL PATROCINIO DI/ CON IL CONTRIBUTO/ CON IL SOSTEGNO DEL COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA e di utilizzare lo stemma del Comune nel rispetto della forma e delle caratteristiche grafiche dello stesso. ARTICOLO 6 Procedura

4 1. I soggetti interessati dovranno inoltrare apposita domanda sulla base dello schema predisposto da ciascun settore, corredata delle dichiarazioni e/o della documentazione ivi richiesta, indipendente da ogni eventuale altra procedura amministrativa attivata. 2. L istituto della sovvenzione è incompatibile con contributi, patrocini, agevolazioni da parte di altri soggetti, se non preventivamente assentiti; a tal fine nella richiesta dovrà essere indicata ogni eventuale intervento di terzi, pubblici o privati, richiesto o ottenuto. 3. Per le altre tipologie previste è, comunque, obbligatoria l indicazione degli altri soggetti coinvolti ovvero il rilascio di apposita dichiarazione negativa. 4. Le domande devono pervenire di norma almeno 20 giorni prima della data prevista per l effettuazione dell iniziativa o di avvio dell attività. ARTICOLO 7 Erogazione 1. Al fine di ottenere l erogazione delle provvidenze, o a dimostrazione del lecito ottenimento se già effettuata, a manifestazione avvenuta ovvero alla scadenza dello svolgimento di un attività, il beneficiario dovrà presentare: a) relazione riassuntiva dell esito, corredata da copia della eventuale documentazione probatoria del periodo in cui è stata effettuata e delle sue caratteristiche; b) rendiconto economico delle spese; c) specifica dei mezzi di accreditamento del contributo con indicazione della persona abilitata alla riscossione; 2. Il contributo corrisposto o da corrispondere non può mai essere superiore alla differenza entrate/uscite. 3. La concessione di sovvenzioni, contributi o benefici di qualunque tipo non conferisce diritto né aspettativa di continuità. ARTICOLO 8 Revoca o riduzione degli incentivi concessi. 1. Gli incentivi concessi potranno essere revocati o ridotti qualora le iniziative non vengano svolte in conformità al progetto ed alle prescrizioni impartite ovvero in caso di accertamento di mancanza di requisiti e/o di irregolarità amministrative, di mancata presentazione o insufficienza di quanto al precedente art.7 comma La riduzione o la revoca motivata delle sovvenzioni, dei contributi e delle agevolazioni avverrà con atto formale del soggetto che lo ha assegnato, con obbligo di restituzione della sovvenzione e del contributo se già erogati e/o degli altri importi eventualmente dovuti per concessa gratuità o riduzione per utilizzo di beni o servizi. ARTICOLO 9 Trasparenza 1. Tutti i soggetti cui siano stati erogati contributi, sovvenzioni, sussidi e benefici di natura economica saranno iscritti sull apposito albo dei beneficiari di provvidenze di natura economica. 2. Tutte i contributi ed i vantaggi economici saranno soggetti altresì alla pubblicità sulla rete internet nel comune, ai sensi e secondo quanto disposto dal legislatore in materia di Trasparenza. 3. Copia del presente regolamento resterà pubblicato sul sito del comune nell apposita sezione Amministrazione trasparente. ARTICOLO 10

5 Rinvii 1. Per quanto non espressamente previsto dal presente regolamento si rinvia alla normativa vigente in materia ed agli altri regolamenti comunali.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI ARTICOLO 1 Finalità 1. L Amministrazione comunale, in attuazione dei principi generali

Dettagli

COMUNE DI VALLEFOGLIA

COMUNE DI VALLEFOGLIA COMUNE DI VALLEFOGLIA (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI E VANTAGGI ECONOMICI 61022 VALLEFOGLIA (PU), Piazza IV Novembre,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI Approvato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 52 adottata nella seduta del 27 Ottobre 2009. ART. 1 NORMA GENERALE

Dettagli

Regolamento CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI

Regolamento CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI Regolamento Comune di Carpegna CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI Art. 12, L. n. 241 del 7-8-1990 Adozione con Delibera di Consiglio

Dettagli

INDICE CAPO I DISCIPLINA GENERALE. Contributi ordinari e straordinari. Altri interventi di carattere straordinario

INDICE CAPO I DISCIPLINA GENERALE. Contributi ordinari e straordinari. Altri interventi di carattere straordinario Regolamento per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati approvato con DCC n. 6 del 22.03.2012 modificato con DCC n. 3 del 30.04.2015

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI, NONCHÉ PER L

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI, NONCHÉ PER L REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI, NONCHÉ PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ASSOCIAZIONI, GRUPPI,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI CONTRIBUTI O BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI INDICE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI CONTRIBUTI O BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI INDICE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI CONTRIBUTI O BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI INDICE CAPO I DISCIPLINA GENERALE Articolo 1 Finalità Articolo 2 Interventi

Dettagli

COMUNE DI VILLAFALLETTO

COMUNE DI VILLAFALLETTO COMUNE DI VILLAFALLETTO (Provincia di Cuneo) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio comunale in ambito culturale,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI CONTRIBUTI O BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI CONTRIBUTI O BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI Comune di Travedona Monate (VA) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI CONTRIBUTI O BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI Approvato con Delibera di Consiglio Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PATROCINI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PATROCINI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PATROCINI Approvato dal consiglio comunale con deliberazione n. 72 del 29 novembre 2005 In pubblicazione all Albo Pretorio del Comune dal 9.12.2005 al 23.12.2005 e dal

Dettagli

COMUNE DI UBOLDO Piazza S. G. Bosco n Uboldo (Va)

COMUNE DI UBOLDO Piazza S. G. Bosco n Uboldo (Va) COMUNE DI UBOLDO Piazza S. G. Bosco n.10 21040 Uboldo (Va) Regolamento per la concessione di contributi economici ed altri benefici alle Associazioni 1 di 7 Capo I DISCIPLINA GENERALE Art. 1 Finalità 1.L

Dettagli

Comune di Pieve Ligure Provincia di Genova

Comune di Pieve Ligure Provincia di Genova Comune di Pieve Ligure Provincia di Genova REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, ALTRE UTILITA' ECONOMICHE E PATROCINIO. Art. 1 OGGETTO 1. Il presente Regolamento, in attuazione della Legge 12/8/1990

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI Art.1 Oggetto del Regolamento Il presente regolamento disciplina gli obiettivi, i criteri e le modalità per la concessione di sovvenzioni,

Dettagli

REGOLAMENTO. Comune di Follonica. per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati

REGOLAMENTO. Comune di Follonica. per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati Comune di Follonica per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati Delibera Consiglio Comunale n. 73 dell 1 agosto 2005 REGOLAMENTO

Dettagli

Regolamento per la concessione di contributi ed altri benefici economici ad enti, associazioni, privati. ARTICOLO 1 Oggetto

Regolamento per la concessione di contributi ed altri benefici economici ad enti, associazioni, privati. ARTICOLO 1 Oggetto Regolamento per la concessione di contributi ed altri benefici economici ad enti, associazioni, privati. ARTICOLO 1 Oggetto 1. Con il presente regolamento, ai sensi dell art. 12 della legge 07 agosto 1990

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI, SUSSIDI E AUSILI FINANZIARI.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI, SUSSIDI E AUSILI FINANZIARI. REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI, SUSSIDI E AUSILI FINANZIARI. Art. 1 FINALITA 1. Il presente regolamento detta termini, modalità e criteri per la concessione da parte del Comune

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI. (Ex Art. 12 L. n. 241/1990) Approvato con Deliberazione di Assemblea n. 55 del

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI. (Ex Art. 12 L. n. 241/1990) Approvato con Deliberazione di Assemblea n. 55 del REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI (Ex Art. 12 L. n. 241/1990) Approvato con Deliberazione di Assemblea n. 55 del 26.09.2007 INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Finalità Art. 3 Beneficiari Art. 4 Patrocinio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ED ALTRE EROGAZIONI ECONOMICHE A FAVORE DI PERSONE E SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ED ALTRE EROGAZIONI ECONOMICHE A FAVORE DI PERSONE E SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI COMUNE DI STRADELLA Provincia di Pavia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ED ALTRE EROGAZIONI ECONOMICHE A FAVORE DI PERSONE E SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI (articolo 12 della legge 7 agosto 1990,

Dettagli

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E DI CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITA CULTURALI, DIDATTICO EDUCATIVE, ISTITUZIONALI,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE Adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n 7 del 24/02/2010 Modificato con deliberazione di Consiglio Comunale n

Dettagli

C O M U N E D I B R A N D I Z Z O

C O M U N E D I B R A N D I Z Z O C O M U N E D I B R A N D I Z Z O REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINIO E ALTRI BENEFICI ECONOMICI PER PROGETTI ED INIZIATIVE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 5 del

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, BENEFICI ECONOMICI E PATROCINIO AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI OD ORGANISMI PUBBLICI O PRIVATI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, BENEFICI ECONOMICI E PATROCINIO AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI OD ORGANISMI PUBBLICI O PRIVATI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, BENEFICI ECONOMICI E PATROCINIO AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI OD ORGANISMI PUBBLICI O PRIVATI Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 31 del

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO COMUNALE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO COMUNALE Regolamento per la Concessione di Patrocinio Comunale Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. dell 11 Settembre 2015 Sommario art. 1.

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO MOSEZZO

COMUNE DI SAN PIETRO MOSEZZO COMUNE DI SAN PIETRO MOSEZZO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI E ATTRIBUZIONE DI BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI, ENTI E SOGGETTI PUBBLICI

Dettagli

ALLEGATO A ALLA DELIBERA del Commissario Prefettizio N 568 del 23/11/90

ALLEGATO A ALLA DELIBERA del Commissario Prefettizio N 568 del 23/11/90 ALLEGATO A ALLA DELIBERA del Commissario Prefettizio N 568 del 23/11/90 CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AGEVOLAZIONI ECONOMICHE E CONTRIBUTI FINANZIARI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AGEVOLAZIONI ECONOMICHE E CONTRIBUTI FINANZIARI Comune d Europa Bandiera d Onore REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AGEVOLAZIONI ECONOMICHE E CONTRIBUTI FINANZIARI (Approvato con Deliberazione di C.C. n. 54 del 22.12.2014) INDICE

Dettagli

COMUNE DI CAMPOSANTO Provincia di Modena

COMUNE DI CAMPOSANTO Provincia di Modena COMUNE DI CAMPOSANTO Provincia di Modena REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AD ENTI E ASSOCIAZIONI OPERANTI NEL CAMPO SOCIALE, CULTURALE, SPORTIVO E DEL TEMPO LIBERO, NONCHE ATTRIBUZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI BONASSOLA Provincia della Spezia Via Beverino 1 cap tel fax

COMUNE DI BONASSOLA Provincia della Spezia Via Beverino 1 cap tel fax COMUNE DI BONASSOLA Provincia della Spezia Via Beverino 1 cap 19011 tel 0187 81381 fax 0187 813830 REGOLAMENTO COMUNALE DI DISCIPLINA DELLE MODALITÀ DI CONCESSIONE DI PATROCINIO, DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DELL ENTE REGIONALE ROMANATURA

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DELL ENTE REGIONALE ROMANATURA Allegato A alla Deliberazione del Commissario n.008 del 13.04.2016 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DELL ENTE REGIONALE ROMANATURA Art. 1 Generalità Il presente

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO COMUNALE COMUNE DI CLUSONE PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO COMUNALE APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 1 I N D I C E Art. 1 - Oggetto del Regolamento, finalità e

Dettagli

CITTA di AVERSA Provincia di Caserta

CITTA di AVERSA Provincia di Caserta CITTA di AVERSA Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER LE CONCESSIONI DI CUI ALL ART.8 DELL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.37 del1 8 maggio 1998) 1 CAPO I Art.1

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL ENTE PARCO REGIONALE APPIA ANTICA

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL ENTE PARCO REGIONALE APPIA ANTICA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL ENTE PARCO REGIONALE APPIA ANTICA Art. 1 Oggetto del Regolamento. 1. La concessione di patrocini morali, ausili

Dettagli

Comune di Marcaria REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO AD ENTI E ASSOCIAZIONI

Comune di Marcaria REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO AD ENTI E ASSOCIAZIONI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO AD ENTI E ASSOCIAZIONI approvato con deliberazione C.C. N. 15 del 25/03/2014 46010 Marcaria (Mn), Via F. Crispi, 81 Tel. +39.0376.953025/24

Dettagli

COMUNE DI MONTESE Provincia di Modena Via Panoramica, Montese

COMUNE DI MONTESE Provincia di Modena Via Panoramica, Montese COMUNE DI MONTESE Provincia di Modena Via Panoramica, 60-41055 Montese REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AD ENTI E ASSOCIAZIONI OPERANTI NEL CAMPO SOCIALE, CULTURALE, SPORTIVO E DEL TEMPO LIBERO,

Dettagli

C o m u n e d i B r u n a t e. P r o v i n c i a di C o m o

C o m u n e d i B r u n a t e. P r o v i n c i a di C o m o C o m u n e d i B r u n a t e P r o v i n c i a di C o m o REGOLAMENTO COMUNALE per la DISCIPLINA delle CONCESSIONI DI CONTRIBUTI a favore di ATTIVITÀ DI RILEVANZA SOCIALE, CULTURALE, RICREATIVA, ARTISTICA,

Dettagli

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI,AUSILI FINANZIARI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITÀ

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI INDICE: Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art 10 Art. 11 Art. 12 Art. 13

Dettagli

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI (Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI (Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI (Provincia di Reggio Emilia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI E VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI GENERE E DI PATROCINIO

Dettagli

Comune di Borgo San Siro Provincia di Pavia

Comune di Borgo San Siro Provincia di Pavia Comune di Borgo San Siro Provincia di Pavia Regolamento di Concessione Contributi ARTICOLO 1 OGGETTO REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI 1. L Amministrazione Comunale, nell'ambito dei propri compiti istituzionali,

Dettagli

COMUNE DI SINALUNGA Provincia di Siena. Regolamento Comunale per la concessione di patrocini, contributi, agevolazioni ed altre utilità economiche

COMUNE DI SINALUNGA Provincia di Siena. Regolamento Comunale per la concessione di patrocini, contributi, agevolazioni ed altre utilità economiche COMUNE DI SINALUNGA Provincia di Siena Regolamento Comunale per la concessione di patrocini, contributi, agevolazioni ed altre utilità economiche Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 90

Dettagli

COMUNE DI VALLE LOMELLINA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI

COMUNE DI VALLE LOMELLINA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI COMUNE DI VALLE LOMELLINA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI INDICE: Art. 1 - Principi e finalità Art. 2 - Natura e tipologia dei contributi

Dettagli

COMUNE DI PERGINE VALSUGANA

COMUNE DI PERGINE VALSUGANA COMUNE DI PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Allegato alla deliberazione giuntale n 79 dd. 04.07.2017 IL SEGRETARIO GENERALE - Giuseppe Dolzani

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE febbraio 2014 Articolo 1 Finalità 1. L Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana, di seguito

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO COMUNALE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO COMUNALE 1 Art. 1 Principi e finalità Art. 2 Oggetto Art. 3 settori di intervento Art. 4 tipologia degli interventi INDICE CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Capo I Principi generali. Art. 1 Oggetto

Capo I Principi generali. Art. 1 Oggetto Regolamento per la disciplina dei rapporti con le associazioni, per la concessione del patrocinio e di contributi economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati Capo I Principi generali Art. 1

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, ECC..

COMUNE DI SAN MARCELLINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, ECC.. Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN MARCELLINO Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, ECC.. Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale 10/06/2000 n 35

Dettagli

Città di Lurate Caccivio REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

Città di Lurate Caccivio REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Città di Lurate Caccivio REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE 1 ART. 1 OBIETTIVO 1. Il Comune favorisce l iniziativa dei suoi cittadini quali soggetti pubblici o privati per lo svolgimento

Dettagli

COMUNE DI ROMANO CANAVESE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI

COMUNE DI ROMANO CANAVESE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI COMUNE DI ROMANO CANAVESE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI Allegato alla deliberazione di C.C. n. 24 del 23/11/2016 ART. 1 Oggetto e finalità 1. Il presente regolamento

Dettagli

COMUNE DI GRUMENTO NOVA Provincia di Potenza

COMUNE DI GRUMENTO NOVA Provincia di Potenza COMUNE DI GRUMENTO NOVA Provincia di Potenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI NONCHE DI BENI MOBILI ED IMMOBILI AD ASSOCIAZIONI, ENTI O ALTRI ORGANISMI

Dettagli

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI TORRITA DI SIENA

COMUNE DI TORRITA DI SIENA Approvato con Delibera C.C. n. 8 del 15 febbraio 2014 COMUNE DI TORRITA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINIO E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI Art. 1

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE INDICE

PROVINCIA DI UDINE INDICE PROVINCIA DI UDINE Regolamento provinciale per la concessione dei contributi e l attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati Testo modificato dal Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A ENTI E ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A ENTI E ASSOCIAZIONI COMUNE DI BREMBATE PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A ENTI E ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 del 25.05.2016 Modificato con deliberazione

Dettagli

Ente acque della Sardegna

Ente acque della Sardegna Linee guida per la concessione di contributi, sovvenzioni, sussidi e altre utilità economiche per la promozione, lo sviluppo e la partecipazione a programmi di cooperazione internazionale nell ambito delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI ENTI E ASSOCIAZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI ENTI E ASSOCIAZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO Allegato alla deliberazione del Commissario Straordinario n. del REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI ENTI E ASSOCIAZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO Approvato

Dettagli

Regolamento per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati.

Regolamento per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati. COMUNE DI CALATAFIMI SEGESTA (Provincia di Trapani) Regolamento per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati. Emendato INDICE Capo

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI COMUNE DI BIENO PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI (Art. 7, L.R. 31 luglio 1993, n. 13 Suppl. ord. n. 1 al B.U. 10

Dettagli

COMUNE DI TREPPO CARNICO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI TREPPO CARNICO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI TREPPO CARNICO PROVINCIA DI UDINE Regolamento comunale per la disciplina delle modalità di concessione di contributi, sovvenzioni, sussidi, benefici economici, ausili finanziari, finanziamenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI A ENTI PUBBLICI E PRIVATI, NELLE MATERIE DI COMPETENZA DEL

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI A ENTI PUBBLICI E PRIVATI, NELLE MATERIE DI COMPETENZA DEL REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI A ENTI PUBBLICI E PRIVATI, NELLE MATERIE DI COMPETENZA DEL COMUNE DI ARONA (L. 241/1990 ART. 12) Approvato con delibera

Dettagli

COMUNE DI VAIANO Provincia di Prato

COMUNE DI VAIANO Provincia di Prato COMUNE DI VAIANO Provincia di Prato REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L'ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALUNQUE GENERE A PERSONE

Dettagli

Regolamento Comunale per la concessione del patrocinio, di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati

Regolamento Comunale per la concessione del patrocinio, di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati COMUNE DI SAVOGNA Provincia di Udine ------------- Regolamento Comunale per la concessione del patrocinio, di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati Il presente regolamento

Dettagli

Provincia di Cuneo. (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241) Approvato con deliberazione del CC n. 67 del 27/11/2008.

Provincia di Cuneo. (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241) Approvato con deliberazione del CC n. 67 del 27/11/2008. COMUNE DI VILLANOVA MONDOVI Provincia di Cuneo (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241) Approvato con deliberazione del CC n. 67 del 27/11/2008. 1 CAPO I DISCIPLINA GENERALE ART. 1 FINALITA 1. L amministrazione

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO. (Provincia di Mantova)

COMUNE DI PORTO MANTOVANO. (Provincia di Mantova) COMUNE DI PORTO MANTOVANO (Provincia di Mantova) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI NEI SETTORI ATTIVITA SPORTIVE, CULTURALI, TUTELA AMBIENTALE, SVILUPPO ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI GAGLIANO CASTELFERRATO PROVINCIA DI ENNA

COMUNE DI GAGLIANO CASTELFERRATO PROVINCIA DI ENNA COMUNE DI GAGLIANO CASTELFERRATO PROVINCIA DI ENNA -------------------------------- REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI BENEFICI PER LE ATTIVITÀ DI CARATTERE CULTURALE-SPORTIVO-ARTISTICO-FOLKLORISTICO-RELIGIOSO-

Dettagli

Provincia di Cuneo. (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241) Approvato con deliberazione del CC n. 67 del 27/11/2008.

Provincia di Cuneo. (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241) Approvato con deliberazione del CC n. 67 del 27/11/2008. COMUNE DI VILLANOVA MONDOVI Provincia di Cuneo (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241) Approvato con deliberazione del CC n. 67 del 27/11/2008. 1 CAPO I DISCIPLINA GENERALE ART. 1 FINALITA 1. L amministrazione

Dettagli

COMUNE DI GRUMENTO NOVA Provincia di Potenza

COMUNE DI GRUMENTO NOVA Provincia di Potenza COMUNE DI GRUMENTO NOVA Provincia di Potenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI NONCHE DI BENI MOBILI ED IMMOBILI AD ASSOCIAZIONI, ENTI O ALTRI ORGANISMI

Dettagli

Art. 1. Art. 2. Art. 3. Nella domanda, da redigersi in carta semplice, devono essere evidenziate obbligatoriamente le seguenti indicazioni:

Art. 1. Art. 2. Art. 3. Nella domanda, da redigersi in carta semplice, devono essere evidenziate obbligatoriamente le seguenti indicazioni: REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI E PRIVATI ART. 12 LEGGE N. 241/1990. Art. 1 Il presente Regolamento, adottato ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO CONTRIBUTI E PATROCINI

REGOLAMENTO CONTRIBUTI E PATROCINI REGIONE VENETO PARCO NATURALE DEL FIUME SILE L.R. 28 gennaio 1991, n. 8 REGOLAMENTO CONTRIBUTI E PATROCINI ART 1- AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente Regolamento adottato ai sensi dell art 12 della L. 241/90

Dettagli

Regolamento. per la concessione di contributi e del patrocinio da parte del CLUB ALPINO ITALIANO

Regolamento. per la concessione di contributi e del patrocinio da parte del CLUB ALPINO ITALIANO Regolamento per la concessione di contributi e del patrocinio da parte del CLUB ALPINO ITALIANO Approvato dal Consiglio Direttivo Centrale del CAI del 1 INDICE DEL REGOLAMENTO CAPO I Disposizioni generali

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI

REGOLAMENTO PER LA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI REGOLAMENTO PER LA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI (Articolo 12 della Legge 241/1990 e s.m.i.) I N D I C E Articolo

Dettagli

COMUNE DI CASOREZZO (Prov. di Milano)

COMUNE DI CASOREZZO (Prov. di Milano) COMUNE DI CASOREZZO (Prov. di Milano) REGOLAMENTO DI DISCIPLINA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI FINANZIARI A PERSONE FISICHE, ENTI ED ASSOCIAZIONI INDICE: Art. 01 Materia di disciplina

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI, E PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO NEL SETTORE SOCIALE. ART.

REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI, E PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO NEL SETTORE SOCIALE. ART. REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI, E PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO NEL SETTORE SOCIALE. ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N. 241 - ART. 26, COMMA

Dettagli

COMUNE DI CAMERI. Provincia di Novara REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILII

COMUNE DI CAMERI. Provincia di Novara REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILII COMUNE DI CAMERI Provincia di Novara REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILII FINANZIARI, NONCHE DI BENI IMMOBILI AD ENTI, ASSOCIAZIONI OD ALTRI ORGANISMI PRIVATI Approvato

Dettagli

REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI COMUNE DI BUDRIO Provincia di Bologna --------------- REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI 2012 Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 71 del 29/10/2008.

Dettagli

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE. Provincia di Cuneo REGOLAMENTO

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE. Provincia di Cuneo REGOLAMENTO COMUNE DI LIMONE PIEMONTE Provincia di Cuneo REGOLAMENTO Comunale per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausilii finanziari e per l attribuzione di vantaggi economici a persone ed enti

Dettagli

COMUNE DI VALPELLINE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI

COMUNE DI VALPELLINE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI COMUNE DI VALPELLINE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 22.07.2016 INDICE CAPO I Art. 1 Art. 2 Art. 3 PRINCIPI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, LA PARTECIPAZIONE A COMITATI D ONORE E LA COMPARTECIPAZIONE A

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, LA PARTECIPAZIONE A COMITATI D ONORE E LA COMPARTECIPAZIONE A REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, LA PARTECIPAZIONE A COMITATI D ONORE E LA COMPARTECIPAZIONE A INIZIATIVE PREMESSA La Fondazione per lo sport del

Dettagli

Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e per la attribuzione di vantaggi economici. (art.

Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e per la attribuzione di vantaggi economici. (art. Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e per la attribuzione di vantaggi economici. (art.12, legge 7/8/1990, n^241) (Approvato con Delibera di Consiglio

Dettagli

C O M U N E D I F L A I B A N O P R O V I N C I A D I U D I N E

C O M U N E D I F L A I B A N O P R O V I N C I A D I U D I N E C O M U N E D I F L A I B A N O P R O V I N C I A D I U D I N E R E G O L A M E N T O P E R L A C O N C E S S I O N E D I C O N T R I B U T I O R D I N A R I E S T R A O R D I N A R I A I S E N S I D E

Dettagli

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 27.11.2015 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI COMUNE DI LAZZATE PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n...del..

Dettagli

(Delibera UdP n. 34/2014, come modificata dalla delibera UdP n. 80/2014)

(Delibera UdP n. 34/2014, come modificata dalla delibera UdP n. 80/2014) Disciplina dei criteri e delle modalità di erogazione dei contributi concessi, ai sensi della L.R. n. 13/73 e ss.mm.ii., dall Ufficio di Presidenza della Basilicata, nonché del patrocinio gratuito (Delibera

Dettagli

REGOLAMENTO per la concessione di patrocinio, la partecipazione a comitati d onore e la partecipazione a iniziative

REGOLAMENTO per la concessione di patrocinio, la partecipazione a comitati d onore e la partecipazione a iniziative REGOLAMENTO per la concessione di patrocinio, la partecipazione a comitati d onore e la partecipazione a iniziative CDA del 28/11/2011 1 La Banca di Credito Cooperativo SangroTeatina di Atessa, di seguito

Dettagli

CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DELLO STEMMA DEL COMUNE DI VICENZA

CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DELLO STEMMA DEL COMUNE DI VICENZA CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DELLO STEMMA DEL COMUNE DI VICENZA Articolo 1 - Oggetto e finalità 1. Il Comune di Vicenza (di seguito Comune ) favorisce l iniziativa di enti, associazioni

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI Comune di Nichelino Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 43/2006 Modificato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ATTIVITÀ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ATTIVITÀ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO. 1 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ATTIVITÀ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO. Approvato con Deliberazione C.C. n. 46 del 23/06/2003 2 REGOLAMENTO

Dettagli

Città di Bollate Provincia di Milano

Città di Bollate Provincia di Milano CRITERI E MODALITÀ PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI, ATTRIBUZIONI DI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI, AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE

Dettagli

Art. 1 OGGETTO...4 Art. 2 AREE DI INTERVENTO...4 Art. 3 DESTINATARI DEI BENEFICI...5 Art. 4 NATURA E TIPOLOGIA DEI CONTRIBUTI E DELLE ALTRE UTILITA'

Art. 1 OGGETTO...4 Art. 2 AREE DI INTERVENTO...4 Art. 3 DESTINATARI DEI BENEFICI...5 Art. 4 NATURA E TIPOLOGIA DEI CONTRIBUTI E DELLE ALTRE UTILITA' Comune di Modena REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI SOGGETTI APPARTENENTI AL C.D. "TERZO SETTORE NON PROFIT"

Dettagli

Comunità Montana Alta Valmarecchia. Ambito territoriale zona A Sede di Novafeltria REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI AUSILI FINANZIARI SOVVENZIONI

Comunità Montana Alta Valmarecchia. Ambito territoriale zona A Sede di Novafeltria REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI AUSILI FINANZIARI SOVVENZIONI Comunità Montana Alta Valmarecchia Ambito territoriale zona A Sede di Novafeltria REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI AUSILI FINANZIARI SOVVENZIONI Adeguamento Consiglio Comunitario con deliberazione n.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA' DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PROVVIDENZE SIMILARI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI.

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA' DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PROVVIDENZE SIMILARI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI. COMUNE DI MALBORGHETTO-VALBRUNA Provincia di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA' DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PROVVIDENZE SIMILARI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI. APPROVATO CON DELIBERA

Dettagli

COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PROVVIDENZE AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE N.

COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PROVVIDENZE AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE N. COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PROVVIDENZE AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7.8.1990 N. 241 Approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 18 del 22.05.1992

Dettagli

Provincia di Imperia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N.241.

Provincia di Imperia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N.241. COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N.241. Approvato con deliberazione del Consiglio

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DEL CONTRIBUTO

CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DEL CONTRIBUTO CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DEL CONTRIBUTO Approvato nella seduta dei giorni 11-12 Novembre 2009 Il Consiglio Nazionale

Dettagli

COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 49 del 19.06.2012 INDICE

Dettagli

COMUNE DI CONSELVE Provincia di Padova

COMUNE DI CONSELVE Provincia di Padova COMUNE DI CONSELVE Provincia di Padova Regolamento ex art. n. 13 della legge 241/90 per la concessione di finanziamenti e benefici economici ad enti e ad associazioni pubbliche e private. Approvato con

Dettagli

R E G O L A M E N T O P E R L A C O N C E S S I O N E D I C O N T R I B U T I A E N T I P U B B L I C I E P R I V A T I

R E G O L A M E N T O P E R L A C O N C E S S I O N E D I C O N T R I B U T I A E N T I P U B B L I C I E P R I V A T I R E G O L A M E N T O P E R L A C O N C E S S I O N E D I C O N T R I B U T I A E N T I P U B B L I C I E P R I V A T I A R T. 1 O G G E T T O Il presente Regolamento, in attuazione dell art. 12 della

Dettagli

COMUNE DI CASELETTE PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI CASELETTE PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI CASELETTE PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI (Art. 12 legge 7 agosto 1990 n. 241) approvato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI ALLE FORME ASSOCIATIVE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI ALLE FORME ASSOCIATIVE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI ALLE FORME ASSOCIATIVE Capo I DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CONTRIBUTI Art. 1 - Ambito di applicazione. Il presente regolamento, in attuazione dell

Dettagli

CITTA DI MESERO Città Metropolitana di Milano

CITTA DI MESERO Città Metropolitana di Milano CITTA DI MESERO Città Metropolitana di Milano REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AGEVOLAZIONI E CONTRIBUTI (approvato con D.C.C. del 26/04/2018, n.15) INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli