newsletter-6: Lo spread dei diritti civili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "newsletter-6: Lo spread dei diritti civili"

Transcript

1 newsletter-6: Lo spread dei diritti civili Mi piace Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici. Tweet 0 01/02/2012 Associazione Luca Coscioni per la libertà della ricerca scientifica Newsletter quindicinale. Numero 6-1 febbraio 2012 a cura di Carlo Troilo per iscriversi e contribuire: Lo spread dei diritti civili E la formula brillante usata da Michele Ainis per descrivere il ritardo dell Italia rispetto all Europa nel campo dei diritti civili. Un ritardo che rischia di accentuarsi perché il silenzio delle forze politiche particolarmente grave quello del PD, che dovrebbe essere il partito riformista - fa calare la tensione popolare su questi temi. Lo dimostrano i risultati del rapporto EURISPES 2012, che vede diminuire nettamente il numero degli italiani favorevoli ad una legge sul testamento biologico: i favorevoli sono il 65,8%, contro il 77,2% del 2011, l'81,4% del 2010 e il 74,7% del Aumenta invece il numero dei contrari (30,3%). Il costante aumento verificatosi tra il 2007 e il 2010 era dovuto alle vicende Welby ed Englaro, che avevano costretto i partiti del centro sinistra a prendere posizione. NOTIZIE DALL'ITALIA Proposte sulla legge 40 [16 gennaio] In occasione di un seminario organizzato a Roma dalla Associazione Luca Coscioni in vista della prossima decisione della Corte Costituzionale sulla fecondazione eterologa (prevista per il 22 maggio prossimo) i senatori radicali Bonino, Poretti e Perduca stanno per presentare due disegni di legge che prevedono sia la preservazione della fertilità sia una normativa per la donazione di gameti ed embrioni nelle tecniche di fecondazione eterologa. Alla Camera è stata depositata dai deputati radicali la proposta di legge sulla preservazione della fertilità a prima firma dell'on. Maria Antonietta Farina Coscioni. I pazienti ha detto il segretario della Associazione Luca Coscioni Filomena Gallo - ci segnalano che in alcuni centri pubblici la legge 40 così come modificata dalla Corte Costi tuzionale con sentenza 151/09, che l ha resa decisamente migliore, non è applicata. Perciò abbiamo chiesto al Presidente Marino di intraprendere una indagine nei centri pubblici di PMA affinché questa situazione di illegalità sia immediatamente stroncata. Per saperne di più sul seminario clicca qui. Per dichiarazione Gallo clicca qui. 1/6

2 Ospedali psichiatrici giudiziari - OPG [18 gennaio] - Entro il 31 marzo del 2013 dovranno chiudere i sei OPG ancora esistenti ed i internati saranno trasferiti in strutture regionali in cui la priorità sarà non la detenzione ma la cura. E quanto prevede un emendamento alla legge del ministro Severino sulle carceri. La battaglia per l abolizione degli OPG è stata condotta dalla Commissione parlamentare presieduta dal senatore Marino e dalla Associazione Luca Coscioni. Il Presidente Napolitano aveva parlato di estremo orrore. Per saperne di più clicca qui. Ricerca scientifica [18 gennaio] - La Corte dei Conti ha accertato che il CNR spende il 70% dei suoi fondi per gli stipendi ed ha giudicato opportuna la riduzione del 20% del numero dei dirigenti. Sul Corriere della Sera, che ha dato risalto alla notizia, la precisazione di Fabrizio Tuzi, Direttore generale del Cnr, secondo il quale le spese per ricerca reggiungerebbero il 70% dei fondi, e la replica del giornale (per le sole automobili del Cnr nel 2009 sono stati spesi 624 mila euro). Dopo qualche giorno di polemiche, il 30 gennaio il ministro Profumo si è dimesso, per incompatibilità, dalla presidenza del CNR. Registro testamenti biologici a Napoli [19 gennaio] Avvenire pubblica le dichiarazioni di una serie di esponenti cattolici contro l iniziativa del sindaco De Magistris (vedi NL n. 5). Tra le critiche più decise quella di Mario Di Costanzo, direttore Ufficio laicato della diocesi di Napoli, il quale si chiede: «Che senso ha battersi contro la pena di morte e poi promuovere un Registro sul testamento biologico?». Ricordiamo che il Comune di Napoli è stato tra i primi ad aderire alla Lega degli enti locali per il registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento, istituita nello scorso congresso di ottobre dell Associazione Luca Coscioni. Troppi parti cesarei [19 gennaio] Secondo i dati dell Istituto Superiore di Sanità relativi al 2008 l Italia si è conquistata in Europa un vero e proprio primato per i parti cesarei (38% del totale). Alessandro Caruso, direttore di ostetricia e ginecologia del Policlinico Gemelli, sostiene che è necessario adeguarsi ai livelli europei, con percentuali molto inferiori al 30%, sia per la salute della donna sia per evitare eccessivi costi per la Sanità (nei terzi cesarei, per esempio, gli interventi sono molto più complicati rispetto al primo). Terapia del dolore [20 gennaio] L'indagine Cupido (Cura previeni il dolore), realizzata dalla associazione Vivere senza dolore onlus, dimostra che la maggioranza degli italiani (il 70,3%) non è a conoscenza delle norme della legge 38 del 2010, che teoricamente pone l Italia tra i paesi più avanzati in questo campo. Di coloro che soffrono di dolore, solo il 47,7% aveva un trattamento in corso, che nel 38,5% dei casi era rappresentato da un Fans (farmaci antinfiammatori non steroidei), mentre gli oppiodi non andavano oltre il 6,9% dei casi. Liberalizzazione farmaci e contraccezione [19 gennaio] - L'Agenzia italiana del farmaco sta mettendo a punto la lista dei medicinali a pagamento che diventeranno senza obbligo di ricetta e perciò vendibili anche fuori dal canale farmacia. Nella lista dovrebbe rientrare anche la pillola del giorno dopo. In molti Paesi europei la contraccezione d'emergenza è liberamente acquistabile come farmaco da banco, e in alcuni casi viene addirittura distribuita gratuitamente. Negli Stati Uniti la pillola può essere acquistata dai maggiorenni senza la ricetta medica. Filomena Gallo denuncia il fatto che la "Chiesa sta facendo pressioni sul governo e sta solidarizzando con i farmacisti per evitare la liberalizzazione dei farmaci di fascia C, di cui fanno parte Norlevo e EllaOne: cioè rispettivamente pillola del giorno dopo e dei ci nque giorni dopo". Per saperne di più clicca qui. Pillola Ellaone [20 gennaio] - II Movimento per la vita ha presentato al Tar del Lazio un ricorso contro l'agenzia italiana per il farmaco (Aifa) che ha catalogato la pillola come contraccettivo d'emergenza da assumersi cinque giorni da un rapporto sessuale non protetto. Malnutrizione degli anziani [23 gennaio] Al congresso della società italiana di gerontologia e geriatria (Sigg) è stato reso noto che in Italia un milione di anziani (che vivono soli o con badanti o in pensionati) è malato di malnutrizione. Un problema grave dal punto di vista umano ma anche sanitario: anche un solo mese di dieta povera aumenta del 25% la possibilità di ricovero e accresce la mortalità. Un altro settore 2/6

3 in cui purtroppo l Italia è la maglia nera d Europa. Bagnasco su eutanasia [23 gennaio] - Occorre lucidamente contrastare l'idea che per i malati terminali le cure vadano centellinate: sarebbe una sorta di prova della verità circa la tendenza eutanasica che ammorba la civiltà europea. Italia e cooperazione [23 gennaio] Il ministro Riccardi ha denunciato il fatto che nel 2010 la spesa dell Italia per la cooperazione internazionale è scesa al minimo storico (2,3 miliardi di euro) finendo al penultimo posto dei paesi donatori, davanti solo alla Corea. Il 43% del ritardo della UE rispetto agli obietivi ONU ha aggiunto è colpa nostra. Aborto e obiezione di coscienza [24 gennaio] - L on. Maria Antonietta Farina Coscioni, in una interrogazione sul numero crescente di ginecologi obiettori di coscienza, chiede al ministro della Salute come intende intervenire per evitare che l obiezione finisca di fatto per comprimere la libera richiesta della donna di interrompere la gravidanza. L interrogante cita tra l altro il caso di un medico di Messina che non ha assistito una donna di 37 anni, costretta perciò ad abortire nel bagno della sua camera in ospedale con la sola assistenza della madre. Il medico è stato denunciato dalla dottoressa Todaro, magistrato di Messina. Per saperne di più clicca qui. Eurispes su testamento biologico [27 gennaio] Secondo il rapporto EURISPES 2012 è diminuito nettamente il numero degli italiani favorevoli ad una legge sul testamento biologico, anche se rimangono la maggioranza: i favorevoli sono il 65,8%, contro il 77,2% del 2011, l'81,4% del 2010 e il 74,7% del Aumenta invece il numero dei contrari (30,3%). Per saperne di più clicca qui. Corte Costituzionale su legge 40 [27 gennaio] Ci auguriamo - ha dichiarato Filomena Gallo - che il 22 maggio (data della udienza della Corte sulla fecondazione eterologa) sia una data significativa per l'affermazione dei diritti di tante coppie ad accedere alla donazione-gratuita di gameti e per l'affermazione della legalità. Il divieto di applicazione di queste tecniche in Italia, oggi, determina all'estero una mercificazione di gameti che in Italia non c'è mai stata. Fino al 2004 la tecnica era consentita e venivano utilizzati gameti residuali di coppie in trattamento che li donavano. Per saperne di più clicca qui. Gay a Milano [28 gennaio] - Il sindaco Pisapia che ha già promesso di varare entro il 2012 il registro comunale delle unioni civili - ha deciso di estendere fin d ora alle coppie di fatto, anche omosessuali, la possibilità di accedere ai contributi per le famiglie in difficoltà economica. Protesta l ala cattolica del PDL e della Lega e la CGIL lamenta il fatto di non essere stata coinvolta nella decisione. Ma anche il capograuppo in consiglio comunale del PD, Carmela Rozza, ha criticato la decisione della Giunta. Il problema secondo la Rozza avrebbe dovuto essere rinviato a dopo la visita del papa, in programma a Milano il 3 giugno per l incontro mondiale delle famiglie. Kung a favore della eutanasia [30 gennaio] In un dibattito a Udine Hans Kung si è pronunciato in favore della eutamasia: L'uomo ha affermato - ha la responsabilità di sé fino alla fine. Sono obbligato ad aspettare di diventare demente? Io non lo credo. Non è una posizione atea perché credo in Dio e nella vita eterna. Do la mia vita a Dio e chiedo di prendere congedo in un modo degno. Ed ha aggiunto: Autorità significa dare limiti ma anche libertà. Chi dà solo limiti, fa dell'autoritarsimo. Che io rifiuto, nello Stato come nella Chiesa. La diocesi di Udine ( la città che ha ospitato Eluana nei suoi ultimi giorni) ha contestato che il sacerdote svizzero possa essere considerato un teologo cattolico. NOTIZIE DAL MONDO Staminali SLA [17 gennaio] - L'azienda israeliana BrainStorm Cell Therapeutics comunica che una nuova terapia per la SLA con cellule staminali adulte (trapiantate sui pazienti dal loro midolo osseo) sta dando 3/6

4 buoni esiti. I primissimi risultati mostrerebbero effetti clinici positivi, come miglioramento della respirazione, della capacita' di inghiottire e della forza muscolare". A breve si passerà alla fase dei test clinici. Fecondazione, effetti dei divieti della legge 40: italiani in Ucraina [18 gennaio] - La procura di Brescia ha aperto una inchiesta su una trentina di coppie di italiani che hanno praticato la fecondazione eterologa in Ucraina. In realtà, l analisi del DNA dimostrerebbe che molte coppie avrebbero semplicemente utilizzato un utero in affitto. Il reato previsto è quello di alterazione di stato, che prevede pene fino a 15 anni. Per saperne di più clicca qui. USA e Italia: medici e trasparenza [18 gennaio] - Stanno per diventare leggi le indicazioni contenute nella riforma del sistema sanitario del presidente Obama sui rapporti tra medici e case farmaceutiche. Tutti i rapporti di dipendenza o consulenza e tutti i regali della case farmaceutiche dovranno essere resi pubbici. Protestane le industrie: si rischia di strozzare con la burocrazia un rapporto proficuo che giova al progresso della riceca medica. Un regolamento altrettanto stringente sta per essere adottato dall AIFA l Agenzia Italiana per il Farmaco per i propri dipendenti e consulenti. Eutanasia in Gran Bretagna [19 gennaio] Dopo la pubblicazione del rapporto della Commissione sulla morte assistita presieduta da Lord Falconer (vedi NL n. 5), la Camera dei Comuni del parlamento britannico si riunirà in marzo per discutere il disegno di legge sul suicidio assistito. Aborto nel mondo [19 gennaio] La rivista Lancet pubblica i dati forniti dalla Organizzazione mondiale della sanità: nel mondo una gravidanza su cinque finisce con l'aborto. Il tasso medio mondiale di aborti ogni mille donne tra i 15 e i 44 anni è di 29 nel 2003, mentre nel 1995 era di 35. Quanto all'italia, i dati dell'ultimo rapporto del Ministero della Salute confermano il trend di una progressiva diminuzione delle interruzioni di gravidanza ( nel 2010, con un calo del 2,7% rispetto al 2009 e del 50,9% rispetto al 1982). Aborto e disabili in USA [19 gennaio] - Il Boston Globe dà risalto alla vicenda di una donna schizzofrenica di 32 anni rimasta incinta per la terza volta (la prima volta aveva abortito, la seconda partorito un bimbo poi affidato ai genitori della donna). Il Dipartimento di stato alla Salute Mentale ha chiesto un parere al tribunale, facendo presente che la donna, per portare avanti la gravidanza, avrebbe dovuto sospendere l uso dei medicamenti contro il suo male. Il giudice Christina Harms ha deciso che la donna fosse obbligata ad abortire e successivamente resa sterile. Dinanzi al ricorso della donna che si è detta molto cattolica - la Corte di Appello ha annullato la sentenza di primo grado, affermando che la decisione di partorire o meno non può essere sottratta alla persona interessate, anche se con prob lemi di salute mentale. Madri in affitto in USA [19 gennaio] La NBC National News ha reso noto l annuncio di una società di Filadelfia che cerca donne disponibili al ruolo di madri in affitto. La compagnia, in ragione del fatto che si tratta di un delicato lavoro che comporta immense responsabilità, offre una retribuzione con un range da 20 mila a 35 mila dollari. Gran Bretagna: tecnica sperimentale di fecondazione contro la trasmissione di malattie genetiche [22 gennaio] - Tre genitori biologici per far nascere bimbi sani, senza trasmettere loro eventuali malattie ereditarie. È l idea di un gruppo di ricercatori britannici, che sperano di trasformarla in realtà nel giro di tre anni utilizzando una tecnica di fecondazione assistita che corregge il corredo genetico integrandolo con il Dna di una terza persona. Cioè la seconda mamma. Per saperne di più clicca qui. Gran Bretagna, distrofia muscolare e atassia: nuove speranze con la fecondazione assistita [23 gennaio] - Distrofia muscolare e atassia, malattie genetiche trasmesse attraverso il Dna dalla madre al figlio, potrebbero essere debellate per sempre nell arco di una generazione intervenendo sull ovulo prima della fecondazione. Sostituendo la componente mitocondriale difettosa della madre con quella sana di una 4/6

5 donatrice, il nascituro, sano, avrebbe il 98,8% del DNA dei genitori: solo una minima parte residua costituita da 37 geni (su circa ) della donatrice entrerebbe nel suo corredo genetico. Le ricerche, condotte dalla Università di Newcastle, potrebbero portate al risultato sperato entro tre anni. Il segretario alla Salute inglese prima di proporre al parlamento una legge di modifica che renda leciti e realizzabil i interventi di questo tipo attualmente non consentiti perché implicherebbero modifiche al materiale genetico ha rivolto una richiesta all Autority in materia di fecondazione per una consultazione dell opinione pubblica. Consiglio d Europa su fine vita [27 gennaio] - Sì al testamento biologico, ma un no all'eutanasia e al suicidio assistito. Questo il concetto chiave contenuto nella risoluzione, non vincolante per i singoli governi, votata su iniziativa dei Popolari (34 voti favorevoli, 16 contrari) dall'assemblea parlamentare del Consiglio d'europa in cui si chiede ai 47 Stati membri di emanare leggi che permettano ai loro cittadini di esprimere la propria volonta' sui trattamenti e le cure che desiderano ricevere in caso che nel momento in cui i medici debbano prendere una decisione non siano piu' in grado di indicare cosa desiderano. Per saperne di più clicca qui. USA e contraccezione [28 gennaio] - Il sottosegretario alla Salute americano Kathleen Sebelius ha detto che il governo non consentirà alle organizzazioni religiose di invocare l obiezione di coscienza per non stipulare le assicurazioni sanitarie dei loro dipendenti quando esse includono anche i contraccettivi. Si tratta di uno dei punti della riforma voluta dal presidente Obama. Il Washington Post e altri giornali riportano le polemiche di esponenti cattolici e di altre fedi religiose, secondo i quali la legge non può imporre a nessuno di violare le proprie convinzioni religiose. Ricerca Alzheimer [30 gennaio] - Un gruppo di ricercatori della San Diego School of Medicine ha creato per la prima volta in vitro neuroni portatori dell Alzheimer, utilizzando cellule staminali pluripotenti: un scoper ta che apre nuovi orizzonti per la conoscenza delle cause della malattia e, in prospettiva, per la sua cura. Olanda: non rianimare [30 gennaio] - Il programma della televisione olandese Zembla ha reso noto il caso di una signora di 88 anni che si è fatta tatuare sul seno la scritta non rianimare. Recenti studi hanno dimostrato che solo il 15% della persone, in Olanda, sopravvive alla rianimazione. Per saperne di più clicca qui. USA: ricerca sulle staminali [30 gennaio] - Newt Gingrich, ex speaker della Camera e candidato repubblicano alla Casa Bianca, recentemente convertitosi al cattolicesimo, si è scagliato contro l'uso delle cellule staminali per la ricerca. Gingrich ha ricevuto una standing ovation quando ha dichiarato in una chiesa battista della Florida che la ricerca sulle staminali significa "l'uso della scienza per desensibilizzare la societa' sull'uccisione dei bebè'". Poi ha annunciato di voler proibire ogni ricerca sulle staminali. IN LIBRERIA Sergio e Beda Romano. La chiesa contro. Longanesi. Pagine 250. Euro 16,60 Secondo i due autori, i Paesi dell Europa Nord-occidentale sono più aperti e dinamici sul piano dei diritti civili grazie al rapporto maturo fra Stato e Chiesa, tra scienza e fede. L Italia è invece in una situazione di arretratezza civile e religiosa a causa dell atteggiamento della Chiesa: una Chiesa contro la modernità e la legislazione laica in campo bioetico. La battaglia di papa Ratzinger contro il relativismo si salda con l opportunismo politico-religioso dell establisment italiano e il pregiudizio antiscientifico, frenando il paese e allontanando sempre di più l Italia dalla Europa dei diritti. Per saperne di più clicca qui. Carlo Maria Martini. Il Vescovo. Editore Rosenberg & Sellier. Pagine 92. Euro 8,50 Il cardinale Martini affronta il problema del necessario dialogo con i non credenti ( oggi ci si definisce volentieri come atei o agnostici, o persone indifferenti al problema di Dio ), ricordando che a Milano egli aveva istituito la Cattedra dei non credenti, per ascoltare le ragioni di queste persone prive di fede. Martini affronta poi in modo drammatico il probblema della povertà predicata da Cristo. Certo scrive 5/6

6 non si può dire che la nostra Chiesa, nel corso dei secoli, si sia sempre attenuta a questo messaggio. Il problema rimane ed è molto grave. Forse bisognerà attendere una invasione di persone venute da altre civiltà, che distruggano e in qualche modo facciano tabula rasa di tutto il nostro modo di vivere. Promuovi questo link: Mercoledì, 1 Febbraio, :54 newsletter Ec c etto dove diversamente spec ific ato i c ontenuti di questo sito sono rilasc iati sotto la lic enza Creative Commons: Attribuzione della paternità c c Assoc iazione Luc a Cosc ioni, via di Torre Argentina, Roma, Italia. Tel , Fax , info [at] luc ac osc ioni.it Posta Certific ata: assoc iazioneluc ac osc ioni [at] pec.it 6/6

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LABRIOLA, RAMPI, ROSTAN. Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante norme

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LABRIOLA, RAMPI, ROSTAN. Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante norme Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2337 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI LABRIOLA, RAMPI, ROSTAN Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante norme in materia

Dettagli

FEDERAZIONE REGIONALE DEI C.A.V. E DEI M.P.V. UMBRI APPELLO A TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE UMBRO

FEDERAZIONE REGIONALE DEI C.A.V. E DEI M.P.V. UMBRI APPELLO A TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE UMBRO FEDERAZIONE REGIONALE DEI C.A.V. E DEI M.P.V. UMBRI APPELLO A TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE UMBRO Chi ha a cuore il bene comune della Regione in cui vive quando

Dettagli

SINTESI SUL DOCUMENTO TESTAMENTO BIOLOGICO

SINTESI SUL DOCUMENTO TESTAMENTO BIOLOGICO CHIESA CRISTIANA EVANGELICA BATTISTA VIALE MICHELANGELO GRIGOLETTI, 5 PORDENONE Tel. 0434/362431 - Fax 0434/1702623 - Cell. 340-5900148 e-mail: chiesabattistapn@libero.it chiesabattistapn@gmail.com sito:

Dettagli

dichiarazione anticipata di trattamento Testamento biologico Contesto giuridico in Italia

dichiarazione anticipata di trattamento Testamento biologico Contesto giuridico in Italia La dichiarazione anticipata di trattamento (alias Testamento biologico, o più variamente testamento di vita, direttive anticipate, volontà previe di trattamento) è l espressione della volontà da parte

Dettagli

Governo e Parlamento

Governo e Parlamento RASSEGNA WEB QUOTIDIANOSANITA.IT Data pubblicazione: 14/07/2015 Redazione Pubblicità Contatti HiQPdf Evaluation 07/14/2015 Governo e Parlamento Quotidiano on line di informazione sanitaria Martedì 14 LUGLIO

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLOGNA SEZIONE I

TRIBUNALE DI BOLOGNA SEZIONE I TRIBUNALE DI BOLOGNA SEZIONE I Il Giudice, nel procedimento a seguito di ricorso ex art. 700 c.p.c. depositato l 1 luglio 2008 e di cui al n. 11489/2008, rileva: B.G. e B.B. hanno esposto: di essere coniugati

Dettagli

CONSENSO INFORMATO. Ai sensi della Legge 19 febbraio 2004 n.40 e successive modificazioni. il a ( ) residente a in via tel CF

CONSENSO INFORMATO. Ai sensi della Legge 19 febbraio 2004 n.40 e successive modificazioni. il a ( ) residente a in via tel CF Pag. 1/6 Noi sottoscritti: DICHIARAZIONE DI PER LA TECNICA FIVET-ICSI (FECONDAZIONE IN VITRO E TRASFERIMENTO DELL'EMBRIONE) TECNICA DI PROCREAZIONE ASSISTITA DI II LIVELLO Ai sensi della Legge 19 febbraio

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

LA MATERNITA SURROGATA:

LA MATERNITA SURROGATA: LA MATERNITA SURROGATA: SFRUTTAMENTO DELLE DONNE DEI PAESI POVERI Bioeticista, Presidente Movimento PER Politica Etica Responsabilità Vice Presidente della Commissione Cultura della Regione Lazio Presidente

Dettagli

Tecniche avanzate di PMA

Tecniche avanzate di PMA Procreazione medicalmente assistita e legge 40/04 Tecniche avanzate di PMA FIVET fecondazione in vitro ed embrio-transfer ICSI intra-citoplasmatic sperm injection GIFT gamete intra-fallopian transfer ZIFT

Dettagli

3. Tribunale Cagliari 16 luglio 2005. Viene sollevata la questione di

3. Tribunale Cagliari 16 luglio 2005. Viene sollevata la questione di Indice delle pronunce sulla legge 40 del 2004 (aggiornato al 15 febbraio 2013 a cura dell Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica) 1. Ordinanza del Tribunale di Catania 3 maggio

Dettagli

CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA?

CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA? CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA? Oggi la scienza può interferire coi processi riproduttivi, e modificarli in vitro al di fuori delle loro modalità naturali. Preliminarmente dobbiamo allora

Dettagli

E Monica Soldano, presidente di una delle associazioni promotrici del ricorso, Madre Provetta, a darne notizia.

E Monica Soldano, presidente di una delle associazioni promotrici del ricorso, Madre Provetta, a darne notizia. {mosimage}il TAR del Lazio ha giudicato illegittime le linee guida della Legge 40, la legge che regolamenta in Italia la fecondazione artificiale. La parte contestata sulla quale si è pronunciato il Tar

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 1352

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 1352 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 1352 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore DE LILLO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 3 FEBBRAIO 2009 Disposizioni in materia di regolamentazione del diritto

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, BELTRANDI, BERNARDINI, MECACCI, ZAMPARUTTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, BELTRANDI, BERNARDINI, MECACCI, ZAMPARUTTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3008 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, BELTRANDI, BERNARDINI, MECACCI, ZAMPARUTTI Disciplina dei

Dettagli

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA. Legge 19 Febbraio 2004 n 40

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA. Legge 19 Febbraio 2004 n 40 PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA Legge 19 Febbraio 2004 n 40 Finalità Art. 1: Al fine di favorire la soluzione di problemi riproduttivi derivanti dalla sterilità o dalla fertilità umana è consentito

Dettagli

staminali Ricercatore su cellule

staminali Ricercatore su cellule Ricercatore su cellule staminali Ci sono molte buone ragioni per accettare questo progetto: La ricerca sulle cellule staminali embrionali offre la possibilità di accrescere le nostre conoscenze sulle cellule

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Città di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Città di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ COPIA CONFORME Codice n. 10965 Data: 31/05/2005 CC N. 35 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO PRESENTATO

Dettagli

Nota illustrativa dell articolo

Nota illustrativa dell articolo Art.2 1. Con regolamento adottato dal Ministro della salute ai sensi dell articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400 sono stabilite, nel rispetto della normativa dell Unione europea, disposizioni

Dettagli

2014 I DIRITTI DELLA PERSONA

2014 I DIRITTI DELLA PERSONA Cendon / Book Collana diretta da Bruno de Filippis I DIRITTI DEL PRIMO LIBRO DEL CODICE CIVILE 02 2014 I DIRITTI DELLA PERSONA LEGISLAZIONE E PROSPETTIVE Bruno de Filippis Edizione NOVEMBRE 2014 Copyright

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 12

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 12 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 12 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori BIANCONI e CARRARA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Modifiche alla legge 20 maggio 1985, n. 222, in

Dettagli

FORUM ETICO ANNO 2004

FORUM ETICO ANNO 2004 GRUPPO MINISTERIALE CENTRO CRISTIANO IL BUON SAMARITANO FORUM ETICO ANNO 2004 1. Premessa 2. Patologie e Tecniche della PMA 3. Quadro della nuova legge 4. Opinioni della stampa e della cultura 5. Spunti

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 13 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 13 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 13 marzo 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 4 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 12 Rassegna associativa

Dettagli

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SUI DIRITTI DEL MALATO

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SUI DIRITTI DEL MALATO CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SUI DIRITTI DEL MALATO Cittadinanzattiva/ Active Citizenship Network ha realizzato la Carta Europea dei Diritti del Malato Questa guida vuole essere uno strumento per portare

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Sabato, 06 giugno 2015. Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante

RASSEGNA STAMPA. Sabato, 06 giugno 2015. Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante RASSEGNA STAMPA Sabato, 06 giugno 2015 Il Sole 24 Ore 1 Procreazione assistita: generare figli sani è un diritto inviolabile 2 Niente doppia sanzione sugli incarichi Il Secolo XIX - Ed. Levante 1 La Cassazione:

Dettagli

pastorale della salute diocesi di brescia

pastorale della salute diocesi di brescia pastorale della salute diocesi di brescia PROGRAMMAZIONE 2009/2010 Un solo pane, un unico corpo FORMAZIONE E SPIRITUALITÀ Formazione pastorale nelle comunità parrocchiali, gruppi, associazioni Se un membro

Dettagli

tuteliamo la societa femministe movimento gay La Manif Italia genere educ liber identità di genere stereotipo legge-bavaglio azione la famiglia e

tuteliamo la societa femministe movimento gay La Manif Italia genere educ liber identità di genere stereotipo legge-bavaglio azione la famiglia e LA MANIF ITALIA La Manif Italia è un associazione di comuni cittadini senza bandiere di partito, né simboli religiosi che opera per la promozione e la protezione della famiglia. Perché per la famiglia?

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 61 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori EUFEMI, CUTRUFO, CICCANTI, MELELEO, RONCONI, GABURRO e ZANOLETTI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 1º GIUGNO 2001 (*)

Dettagli

La bioetica tra fede e ragione

La bioetica tra fede e ragione La bioetica tra fede e ragione PROF. ANDREA PORCARELLI D o c e n t e d i P e d a g o g i a g e n e r a l e e s o c i a l e a l l U n i v e r s i t à d i P a d o v a D o c e n t e d i E t i c a g e n e

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

La fissazione dei criteri soggettivi d accesso alla P.M.A. tra Stato e Regioni

La fissazione dei criteri soggettivi d accesso alla P.M.A. tra Stato e Regioni O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O 5 A G O S T O 2015 La fissazione dei criteri soggettivi d accesso alla P.M.A. tra Stato e Regioni La fissazione dei criteri soggettivi d accesso

Dettagli

Ragazzi siamo facoltativi!?

Ragazzi siamo facoltativi!? Siena Ragazzi siamo facoltativi!? Corso di sopravvivenza nel mare della procreazione assistita e dintorni A cura di Carlo Bellieni Clicca qui per iniziare!!! Il DNA di una persona esiste prima della sua

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2592 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MARZANO, CAPUA, FASSINA, GALGANO, GRIBAUDO, GIUSEPPE GUERINI, LA MARCA, LAFORGIA, LAVAGNO,

Dettagli

Che cos è la fibrosi cistica

Che cos è la fibrosi cistica La scoperta del gene responsabile della fibrosi cistica ha permesso la messa a punto di un test genetico per identificare il portatore sano del gene della malattia. Si è aperto quindi un importante dibattito

Dettagli

Legge 40, il no della Consulta al divieto di eterologa

Legge 40, il no della Consulta al divieto di eterologa Legge 40, il no della Consulta al divieto di eterologa aggiornamento di mercoledì 9 aprile Il divieto di fecondazione eterologa è incostituzionale. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale che ha dichiarato

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 119

PROPOSTA DI LEGGE N. 119 PROPOSTA DI LEGGE N. 119 presentata dai consiglieri Ussai, Bianchi, Dal Zovo, Frattolin, Sergo il 23 ottobre 2015

Dettagli

Convenzione europea sull esercizio dei diritti dei fanciulli

Convenzione europea sull esercizio dei diritti dei fanciulli Convenzione europea sull esercizio dei diritti dei fanciulli Approvata dal Consiglio d Europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 e ratificata dall Italia con la legge 20 marzo 2003 n. 77 Preambolo Gli Stati

Dettagli

Legge 40/2004 sulla Fecondazione Assistita

Legge 40/2004 sulla Fecondazione Assistita Legge 40/2004 sulla Fecondazione Assistita Sandra Santucci Medico Genetista Dipartimento di Cure Primarie Azienda Usl Modena Embrioni crioconservati Presente e futuro Modena 11 maggio 20013 Nel febbraio

Dettagli

PROCREAZIONE:SOC.SCIENTIFICHE A GOVERNO, SI' TEST PREIMPIANTO DOCUMENTO A MONTI E BALDUZZI, LEGGE 40 INCOERENTE

PROCREAZIONE:SOC.SCIENTIFICHE A GOVERNO, SI' TEST PREIMPIANTO DOCUMENTO A MONTI E BALDUZZI, LEGGE 40 INCOERENTE PROCREAZIONE:SOC.SCIENTIFICHE A GOVERNO, SI' TEST PREIMPIANTO DOCUMENTO A MONTI E BALDUZZI, LEGGE 40 INCOERENTE (ANSA) - ROMA, 15 OTT - E' legittima, nel quadro generale della giurisprudenza italiana,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 725 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori RIPAMONTI, PALERMI, SILVESTRI e TIBALDI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 30 GIUGNO 2006 Modifiche alla legge 19 febbraio

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2344 Seduta del 12/09/2014

DELIBERAZIONE N X / 2344 Seduta del 12/09/2014 DELIBERAZIONE N X / 2344 Seduta del 12/09/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

MATERIA DI MEDICINALI CHE FA DA SFONDO AL DIBATTITO STAMINALI. Claudio De Giuli

MATERIA DI MEDICINALI CHE FA DA SFONDO AL DIBATTITO STAMINALI. Claudio De Giuli IL QUADRO NORMATIVO IN MATERIA DI MEDICINALI CHE FA DA SFONDO AL DIBATTITO SULL IMPIEGO DI CELLULE STAMINALI Itit Istituto t Superiore di Sanità, 9 dicembre 2014 Claudio De Giuli 1 La definizione di medicinale

Dettagli

La medicina della riproduzione: alcuni spunti etici e politici Alberto Bondolfi Université de Genève Un ricordo del 1987 Mi ricordo il primo intervento su queste tematiche, tenuto quando il centro locarnese

Dettagli

Lettori: 1.077.000 Diffusione: 73.258. Dir. Resp.: Virman Cusenza. 19-NOV-2011 da pag. 19

Lettori: 1.077.000 Diffusione: 73.258. Dir. Resp.: Virman Cusenza. 19-NOV-2011 da pag. 19 Lettori: 1.077.000 Diffusione: 73.258 Dir. Resp.: Virman Cusenza da pag. 19 Arriva anche in Italia la pillola dei cinque giorni dopo ma servirà il test di gravidanza Il medicinale viene definito come "contraccettivo

Dettagli

ASSOCIAZIONE MALATI DI RENI O.N.L.U.S. C/o UOC di Nefrologia e Dialisi Ospedale S. Spirito 00193 ROMA LUNGOTEVERE IN SASSIA, 1 0668352552-1

ASSOCIAZIONE MALATI DI RENI O.N.L.U.S. C/o UOC di Nefrologia e Dialisi Ospedale S. Spirito 00193 ROMA LUNGOTEVERE IN SASSIA, 1 0668352552-1 Sig. Presidente, signori consiglieri, Commissione Sanità Consiglio Regionale del Lazio audizione 31 maggio 2012 Premesso che come tutti i cittadini di questa regione, ci auguriamo che al più presto possa

Dettagli

T r a n s e u r o p A

T r a n s e u r o p A T r a n s e u r o p A EDIZIONI Margherita Hack La stella più lontana riflessioni su vita, etica e scienza a cura di Giulia Innocenzi T r a n s e u r o p A margini a fuoco Collana diretta da Marco Rovelli

Dettagli

Invecchiare con cura: tutelare la libertà di scelta dell anziano e dei familiari

Invecchiare con cura: tutelare la libertà di scelta dell anziano e dei familiari Nono Seminario regionale della Rete europea dei difensori civici Cardiff 22 24 giugno Seconda sessione: Promuovere i diritti di una popolazione che invecchia Invecchiare con cura: tutelare la libertà di

Dettagli

Cosa ci dicono i dati

Cosa ci dicono i dati La scoperta del gene responsabile della fibrosi cistica ha permesso la messa a punto di un test genetico per identificare il «portatore» del gene della malattia. Si è aperto quindi per la fibrosi cistica

Dettagli

Pensioni anticipate e penalizzazioni

Pensioni anticipate e penalizzazioni Testi a cura di Salvatore Martorelli e Paolo Zani Numero 96 Luglio 2014 Pensioni anticipate e penalizzazioni Nei giorni scorsi, l INPS ha inviato ai propri uffici periferici un messaggio (è il n. 5280

Dettagli

CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA

CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA Сon questo documento l AGENZIA fornisce la sua capacità di rappresentare i GENITORI per il pagamento e l assistenza giuridica

Dettagli

Siamo piccoli ma cresceremo... e ci sposeremo

Siamo piccoli ma cresceremo... e ci sposeremo Siamo piccoli ma cresceremo... e ci sposeremo RACCONTO PER LE SCUOLE 28 febbraio 2013 Malattie Rare senza Frontiere Dedicato a Luigi Pio Memeo Siamo Piccoli ma cresceremo... e ci sposeremo a cura dell

Dettagli

Argomentario Pro 13.051. Dokumentation Documentation Documentazione

Argomentario Pro 13.051. Dokumentation Documentation Documentazione Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi 13.051 del Parlamento Servetschs dal parlament Argomentario Pro Diagnostica preimpianto. Modifica della Costituzione e della legge sulla medicina della procreazione

Dettagli

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Introduzione Questo esercizio è idoneo al lavoro di gruppo. Ogni gruppo sceglie un testo di lavoro, e presenta

Dettagli

Legga le informazioni che seguono e poi risponda alla domanda:

Legga le informazioni che seguono e poi risponda alla domanda: La scoperta del gene responsabile della fibrosi cistica ha permesso la messa a punto di un test genetico per identificare il portatore sano del gene della malattia. Si è aperto quindi un importante dibattito

Dettagli

I giovani di fronte al futuro e alla vita, con e senza fede. Un indagine di Istituto IARD rps per Passio 2010

I giovani di fronte al futuro e alla vita, con e senza fede. Un indagine di Istituto IARD rps per Passio 2010 I giovani di fronte al futuro e alla vita, con e senza fede Un indagine di Istituto IARD rps per Passio 2010 Il progetto Passio 2010 e i giovani All interno del progetto Passio 2010 è stata predisposta

Dettagli

Associazione Senza Limiti Via dei Carracci, 2 20149 Milano cell. 339.2516050

Associazione Senza Limiti Via dei Carracci, 2 20149 Milano cell. 339.2516050 Il Consiglio di Stato ha pronunciato la sentenza n. 01607/2011, del giorno 15 febbraio 2011, che è stata depositata in segreteria il 16 marzo scorso. Prima di esprimere le nostre considerazioni su questo

Dettagli

Preparare l orale dell esame di Avvocato Schemi e appunti di Diritto Ecclesiastico. A cura del dott. Daniele Vaccari, anno 2009

Preparare l orale dell esame di Avvocato Schemi e appunti di Diritto Ecclesiastico. A cura del dott. Daniele Vaccari, anno 2009 5.14 IUS POENITENDI E TUTELA DELLA PRIVACY Con ius poenitendi si intende il diritto di cambiare confessione religiosa. Nel nostro ordinamento tale possibilità (implicitamente prevista dall art 19 Cost)

Dettagli

CELLULE STAMINALI E FECONDAZIONE ASSISTITA: COME LA PENSANO GLI ITALIANI?

CELLULE STAMINALI E FECONDAZIONE ASSISTITA: COME LA PENSANO GLI ITALIANI? CELLULE STAMINALI E FECONDAZIONE ASSISTITA: COME LA PENSANO GLI ITALIANI? Primo appuntamento con l di Observa -Science in Society e tuttoscienzetecnologia - La Stampa di Massimiano Bucchi e Federico Neresini

Dettagli

DIVENTARE GENITORI OGGI

DIVENTARE GENITORI OGGI In collaborazione con DIVENTARE GENITORI OGGI Indagine sulla fertilità/infertilità in Italia Sintesi della ricerca Roma, 1 ottobre 2014 La genitorialità come dimensione individuale L esperienza della genitorialità

Dettagli

Gli italiani e la Chiesa nella vita quotidiana: fiducia e disobbedienza

Gli italiani e la Chiesa nella vita quotidiana: fiducia e disobbedienza Gli italiani e la Chiesa nella vita quotidiana: fiducia e disobbedienza La Repubblica, 25 Marzo 2009 NOTA METODOLOGICA I dati qui presentati sono stati rilevati da Demos & Pi attraverso un sondaggio condotto

Dettagli

Obiezione di coscienza

Obiezione di coscienza Associazione Scienza & Vita Obiezione di coscienza Gruppo di sostegno Associazione Scienza & Vita di MACERATA Roma, 10/11/2007 Circolare Ordine dei Medici di Macerata del 23-2-2007 2007 "PILLOLA DEL GIORNO

Dettagli

lettera aperta 28 giugno 2015 Al Presidente della Giunta Regione Marche prof. Luca Ceriscioli via Gentile da Fabriano, 9 60125 ANCONA

lettera aperta 28 giugno 2015 Al Presidente della Giunta Regione Marche prof. Luca Ceriscioli via Gentile da Fabriano, 9 60125 ANCONA lettera aperta 28 giugno 2015 Al Presidente della Giunta Regione Marche prof. Luca Ceriscioli via Gentile da Fabriano, 9 60125 ANCONA Egregio prof. Ceriscioli, intanto ci congratuliamo con lei per la sua

Dettagli

Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 "Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1.

Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1. Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 "Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1. 1. Ordinanza del Tribunale di Catania 3 maggio 2004 Negato il diritto ad eseguire la

Dettagli

CONSENSO INFORMATO. Il sottoscritto: Sig.ra. nato a il residente in via tel C.F. PREMESSO CHE

CONSENSO INFORMATO. Il sottoscritto: Sig.ra. nato a il residente in via tel C.F. PREMESSO CHE Pag. 1/7 DICHIARAZIONE DI RELATIVO ALLA DONAZIONE VOLONTARIA DI SEME FINALIZZATO A TRATTAMENTO DI Il sottoscritto: Sig.ra. nato a il residente in via tel C.F. PREMESSO CHE Nel rispetto dei principi e delle

Dettagli

pillola dei 5 giorni dopo: per saperne di più

pillola dei 5 giorni dopo: per saperne di più pillola dei 5 giorni dopo: per saperne di più: Che cosʼè EllaOne, o pillola dei 5 giorni dopo? Condividi Segnala una violazione Segnala una violazione Blog successivo» Crea blog Entra pillola dei 5 giorni

Dettagli

L attuale situazione normativa in Italia

L attuale situazione normativa in Italia L attuale situazione normativa in Italia Eutanasia e suicidio assistito Rifiuto dei trattamenti sanitari Testamento biologico Cure palliative Avv. Nicola Menardo Grande Stevens Studio Legale Associato

Dettagli

Area Preconcezionale

Area Preconcezionale Pagina 1 di 6 Dichiarazione di consenso informato per Procreazione Medicalmente Assistita ai sensi della legge 19 febbraio 2004, n 40 ai sensi del Decreto Ministeriale n 336 16 dicembre 2004 Ministeri

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

Banca del Sangue Cordonale di Cagliari Una possibilità in più per tutti

Banca del Sangue Cordonale di Cagliari Una possibilità in più per tutti Banca del Sangue Cordonale di Cagliari Una possibilità in più per tutti Sede: Piano terra, Presidio Ospedaliero Binaghi via Is Guadazzonis n.2-09126 Cagliari Struttura della Banca del Sangue Cordonale

Dettagli

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi Articolo 1: Il bambino (o bambina) è ogni essere umano fino a 18 anni. Articolo 2: Gli Stati devono rispettare, nel

Dettagli

Lions Clubs International

Lions Clubs International Un iniziativa Lions Clubs International Distretto 108 Ya Governatore: Avv. Michele Roperto Anno sociale 2011-2012 Responsabile distrettuale tema di studio nazionale La donazione del sangue del cordone

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

DIVENTARE GENITORI OGGI:

DIVENTARE GENITORI OGGI: In collaborazione con DIVENTARE GENITORI OGGI: ASPETTI MEDICO-SANITARI Sintesi della ricerca Roma, 2 aprile 2015 Che il nostro Paese viva un problema di scarsa natalità è un opinione che la grande parte

Dettagli

I DIRITTI DELLE DONNE DAL 1900 AD OGGI

I DIRITTI DELLE DONNE DAL 1900 AD OGGI I DIRITTI DELLE DONNE DAL 1900 AD OGGI TUTELA DELLA DONNA E DEL FANCIULLO: LEGGE 242/1902 CARCANO Riveste un importanza notevole per aver introdotto il congedo di maternità di un mese dopo il parto, riducibile

Dettagli

di Maria Laura Giovagnini, foto di Gughi Fassino per Io donna

di Maria Laura Giovagnini, foto di Gughi Fassino per Io donna noi, famiglie patchwork Bambini con due padri o con due madri: oggi sono una realtà anche in Italia. Io donna è andata a incontrarli. Per conoscerli meglio. E sfatare i luoghi comuni di Maria Laura Giovagnini,

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

OSPEDALE SENZA DOLORE 1 edizione 2010

OSPEDALE SENZA DOLORE 1 edizione 2010 OSPEDALE SENZA DOLORE 1 edizione 2010 DOLORE/SOFFERENZA: IMPLICAZIONI ETICHE Piera Boeris:Coordinatore Dipartimento Medico DOLORE Epoca preistorica: causato da spiriti maligni. Età del bronzo (1000 a.c.):

Dettagli

Diagnosi genetica preimpianto- nuovo metodo di screening di 24 cromosomi tramite il metodo Array CGH...2

Diagnosi genetica preimpianto- nuovo metodo di screening di 24 cromosomi tramite il metodo Array CGH...2 Agosto 2012 contenuto 8 Diagnosi genetica preimpianto- nuovo metodo di screening di 24 cromosomi tramite il metodo Array CGH...2 Mantenimento di fertilitá-nuove possibilitá presso il GENNET...3 Isteroscopia

Dettagli

Corte Cost., ordinanza 19 luglio 2012 n. 196 (Pres. Quaranta, est. Morelli)

Corte Cost., ordinanza 19 luglio 2012 n. 196 (Pres. Quaranta, est. Morelli) Persone Fisiche e Soggetti ART. 4 DELLA LEGGE 22/05/1978, N. 194 - ABORTO E INTERRUZIONE VOLONTARIA DELLA GRAVIDANZA - INTERRUZIONE DELLA GRAVIDANZA NEI PRIMI NOVANTA GIORNI DAL CONCEPIMENTO - FACOLTÀ

Dettagli

CONVEGNO ASEAP Facsimile del Depliant originale (in questa pagina la 4^ e 1^ facciata; nella pagina seguente la 2^ e 3^ facciata)

CONVEGNO ASEAP Facsimile del Depliant originale (in questa pagina la 4^ e 1^ facciata; nella pagina seguente la 2^ e 3^ facciata) CONVEGNO ASEAP Facsimile del Depliant originale (in questa pagina la 4^ e 1^ facciata; nella pagina seguente la 2^ e 3^ facciata) più giù.: quattro pagine di relazione sul Convegno con foto L embrione

Dettagli

Trasmesso dal Presidente della Camera dei deputati alla Presidenza il 20 maggio 2013

Trasmesso dal Presidente della Camera dei deputati alla Presidenza il 20 maggio 2013 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 298-B DISEGNO DI LEGGE presentato dal Presidente del Consiglio dei ministri (MONTI) e dal Ministro della salute (BALDUZZI) di concerto con il Ministro della

Dettagli

LE DOMANDE PIU FREQUENTI SULLA DONAZIONE

LE DOMANDE PIU FREQUENTI SULLA DONAZIONE LE DOMANDE PIU FREQUENTI SULLA DONAZIONE Si può decidere a chi donare i propri organi? No. Gli organi vengono assegnati ai pazienti in lista d attesa in base all urgenza e alla compatibilità clinica e

Dettagli

$UWLFROR$OWULSRVVLELOLGLULWWLD]LRQDELOL

$UWLFROR$OWULSRVVLELOLGLULWWLD]LRQDELOL &219(1=,21( (8523($ 68//(6(5&,=,2 '(, ',5,77, '(, 0,125, $GRWWDWD GDO &RQVLJOLRG(XURSDD6WUDVEXUJRLOJHQQDLRWUDGX]LRQHQRQXIILFLDOH 3UHDPEROR Gli Stati membri del Consiglio d Europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 "Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1.

Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1. Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 "Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1. 1. Ordinanza del Tribunale di Catania 3 maggio 2004 Negato il diritto ad eseguire la

Dettagli

E se iscrivessi mio figlio al catechismo?

E se iscrivessi mio figlio al catechismo? E se iscrivessi mio figlio al catechismo? Don Alberto Abreu www.pietrascartata.com E se iscrivessi mio figlio al catechismo? Perché andare al Catechismo La Parola catechismo deriva dal latino catechismus

Dettagli

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE periodico di idee, informazione, cultura a cura dell Associazione Infermieristica Sammarinese LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE Mi accingo a presiedere l AIS nel suo secondo triennio di vita. Mi ritengo

Dettagli

DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA SANITARIA

DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA SANITARIA 90 DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA SANITARIA (D.L. 25 marzo 2013, n. 24) 17 maggio 2013 1 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente INDICE 2

Dettagli

INTERVENTI COME: L ABORTO SELETTIVO LA FECONDAZIONE ARTIFICIALE LA MANIPOLAZIONE DELLE CELLULE STAMINALI L ACCANIMENTO TERAPEUTICO GLI OGM. SONO ETICAMENTE LECITI Il termine deriva da bìos (vita) ed éthos

Dettagli

LA CALABRIA CHE VORREMMO dal punto di vista Sanità

LA CALABRIA CHE VORREMMO dal punto di vista Sanità LA CALABRIA CHE VORREMMO dal punto di vista Sanità È con vivo piacere che ho accettato l invito dell Associazione Calabro-Lombarda a trattare questo spinoso argomento. Sarebbe molto bello sentir parlare

Dettagli

la comunicazione della diagnosi al malato di Alzheimer

la comunicazione della diagnosi al malato di Alzheimer Gruppo di studio SIGG LA CURA NELLA FASE TERMINALE DELLA VITA la comunicazione della diagnosi al malato di Alzheimer evelina bianchi Firenze 53 Congresso nazionale SIGG 2008 Firenze 53 congresso SIGG evelina

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, BERNARDINI, BELTRANDI, MECACCI, ZAMPARUTTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, BERNARDINI, BELTRANDI, MECACCI, ZAMPARUTTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2859 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FARINA COSCIONI, MAURIZIO TURCO, BERNARDINI, BELTRANDI, MECACCI, ZAMPARUTTI Disposizioni

Dettagli

a cura della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome Settore Sanità e Politiche sociali OPG

a cura della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome Settore Sanità e Politiche sociali OPG Legge 23 maggio 2013, n. 57 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 marzo 2013, n. 24, recante disposizioni urgenti in materia sanitaria. Pubblicata nella G.U. 25 maggio 2013, n.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 29 aprile 2015, n. 880

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 29 aprile 2015, n. 880 21232 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 29 aprile 2015, n. 880 Deliberazione di Giunta Regionale n.2831 del 30/12/2014 Determinazioni in materia di prestazioni di Procreazione Medicalmente Assistita

Dettagli

Storia e valori del servizio civile

Storia e valori del servizio civile Storia e valori del servizio civile Il servizio civile nazionale rappresenta l ultimo passaggio in Italia del lungo viaggio durato oltre 50 anni dall obiezione di coscienza al servizio militare Il dovere

Dettagli

11-OTT-2015 da pag. 43 foglio 1

11-OTT-2015 da pag. 43 foglio 1 Tiratura 07/2015: 412.069 Diffusione 07/2015: 298.071 Lettori Ed. II 2015: 2.477.000 Dir. Resp.: Luciano Fontana da pag. 43 foglio 1 Tiratura 07/2015: 412.069 Diffusione 07/2015: 298.071 Lettori Ed. II

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4348 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MURA, DI PIETRO, BORGHESI, CAMBURSANO, DI GIUSEPPE, DI STANISLAO, EVANGELISTI, FAVIA, ANIELLO

Dettagli

1. POPOLAZIONE ASSISTIBILE

1. POPOLAZIONE ASSISTIBILE La parte dedicata alla popolazione assistibile contiene le principali informazioni di carattere demografico sulla popolazione residente in Provincia di Bolzano: struttura della popolazione e sua distribuzione

Dettagli

Breve guida al congedo di paternità (aggiornata al 13 novembre 2010)

Breve guida al congedo di paternità (aggiornata al 13 novembre 2010) Breve guida al congedo di paternità (aggiornata al 13 novembre 2010) La legge riconosce al padre lavoratore dipendente il diritto al congedo parentale, anche nel caso in cui la madre non ne abbia diritto

Dettagli