Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto Anno Rotariano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1998-1999"

Transcript

1 Rotary Club Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040 Anno Rotariano Segreteria: Via Cascina Belcasule, Milano - Tel/Fax Riunioni Conviviali: 1 e 3 MARTEDI non festivi ore Via Mozart, 9 Tel e 4 MARTEDI non festivi ore Via Mozart, 9 Tel Riunione n 38 Conviviale dell 8 Giugno PADRE MARCO CASALONE (SJ) B BIOETICA (SJ) Coniugi presenti Ospiti rotariani Soci presso altri Clubs Binaschi, Bocchiola, Calastri, Franceschini R., Lambertenghi, Leoni, Mancioppi, Miti, Peduzzi, Predetti, Quattrin, Raco, Tribuno Ing. Giuseppe Antonioli - R.C. Mi -Sempione; Federico Morgantini - Responsabile Distrettuale Rotaract. Raco - RC Milano Est - 5 maggio 1999; Beni - Interact - 20 maggio, 4 giugno 1999; Tribuno, Binaschi, Raco, Calastri, Mangiafico - Passaggio consegne Rotaract - 7 giugno 1999; Barranco, Bellavita, Binaschi, Bonsignorio, Bovati, Calastri, Costa, Leoni, Luridiana, Magri, Mazzola, Novello, Quattrin, Raco, Tribuno - Congresso Distrettuale maggio 1999 CALENDARIO DELLE PROSSIME RIUNIONI 3 MARTEDÌ DI GIUGNO 4 MARTEDÌ DI GIUGNO 15 GIUGNO SOSTITUITA CON: 22 GIUGNO VENERDI 18 GIUGNO ORE PASSAGGIO DELLE CONSEGNE Durante la serata verranno attribuiti alcuni premi Paul Harris Fellowship E gradita la presenza dei Coniugi ORE VIA VITTORIO VENETO (ANGOLO P.ZZA OBERDAN ) VISITA MOSTRA ULTIMO MIRÒ.00 C/O TAVOLA ROTARIANA

2 5 MARTEDÌ DI GIUGNO 1 MARTEDÌ DI LUGLIO 29 GIUGNO 6 LUGLIO ORE C/O SOPPRESSA Motto del Presidente: Servire con amicizia Motto del Distretto: Informarsi per sapere, sapere per capire, capire per servire Motto del R.I.: Vivi il tuo sogno rotariano PRESENTAZIONE PROGRAMMA Consiglio Presidente Past President Carlo Tribuno Pierluigi Novello Presidente Incoming Binaschi Vice Presidente Segretario Tesoriere Prefetto Consiglieri Magri Leoni Costa Novello Bocchiola Bellavita - Del Corno Iudica - Predetti Quattrin - Raco Stroppa - Viganò Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040 RIUNIONE N. 38 dell 8 Giugno 1999 ISCRITTI N. 62 PRESENTI N. 40 BOLLETTINO N Presenza odierna in percentuale: 77,77 % Presidente: Carlo Tribuno ANTONA * 12 FERRINI 16 PELLEGATTA 04 AVANZINI 03 FRANCESCHINI C. 01 PERANI * 19 BARGNA 20 FRANCESCHINI R. * 08 PICCIOCCHI 12 BARRANCO 09 GALLI 0 PREDETTI * 31 BELLAVITA * 26 GERVASONI 22 QUATTRIN * 23 BENI * 25 GIUNTA 07 RACO * 37 BERTINI * 24 GRISOTTI 02 REBAY 23 BINASCHI * 37 GUALTIERI 21 REGGIORI * 27 BOCCHIOLA * 35 GUSELLA * 33 SERRA 01 BONSIGNORIO * 31 IUDICA * 20 SCULLICA 23 BOVATI * 23 LAMBERTENGHI * 33 STROPPA * 25 BRUSEGANI 12 LEONI * 36 TRIBUNO * 37 CALASTRI * 33 LUNGHINI * 12 VALSECCHI * 31 CALLEGARI * 20 LURIDIANA 24 VIGANO * 22 CALLERIO * 22 MAGRI * 37 ZAFFARONI * 13 CATTANEO 12 MANCIOPPI * 19 ZANGIACOMI * 35 CONTRI 0 MANGIAFICO * 27 COSTA * 32 MANGILI * 26 CROCE 05 MAZZOLA * 34 D ADDAZIO * 1 MITI * 12 DE SANTIS * 18 NOVELLO * 28 DEL CORNO * 24 PAJANI 15 FERRARIS 10 PEDUZZI * 13

3 Hanno cortesemente avvertito della loro assenza: Cattaneo Sono esentati dall obbligo di presenza a norma dell art. VII, 3-b Avanzini - Bertini - Bovati - Calastri - Cattaneo - Ferrini - Gusella i-ii S.R.C. Lambertenghi - Luridiana - Mangili - Pajani - Peduzzi - Picciocchi Predetti - Rebay - Reggiori - Tribuno - Valsecchi - Zangiacomi Sono esentati dall obbligo di presenza a norma dell art. IX R.C. Franceschini C. Sono esentati dall obbligo di presenza a norma dell articolovii, 3- a) 1) S.R.C. Ferrini CONVIVIALE DELL 8 GIUGNO PADRE MARCO CASALONE (SJ) BIOETICA RELAZIONE A CURA DEL DOTT. VITTORIO MASSIMO MANGILI Il Presidente Tribuno apre la conviviale con un saluto al relatore della serata, padre Marco Casalone, ma, passando alle consuete note di servizio per la penultima volta ( dopo di che - dice rivolto ai soci - non avrete più la gioia e il dolore di sentire tutte queste mie comunicazioni ) a parer mio ha nella voce una nota di rimpianto per dover rinunciare alla carica e alle funzioni di presidente, e non già il tono di sollievo più che comprensibile per l esonero da un impegno gravoso e di responsabilità quale quello di capo del Club. La sua voce torna serena e squillante nell annunciare l attribuzione al nostro sodalizio da parte del presidente internazionale James Lacy di una Citation d Honneur in riconoscimento delle notevoli partecipazioni nei quattro settori d azione. Altre comunicazioni seguite da esclamazioni di compiacimento: al socio Raco è stata attribuita la quinta Paul Harris Fellowship e Mazzola ha dato un significativo contributo al Fondo di Solidarietà. Tribuno comunica quindi che i soci Cattaneo, Mazzola, Judica, Leoni e un anonimo hanno fatto a favore del Centro Handicappati di Giuba nel Sud del Sudan un versamento che, aggiunto ai precedenti raggiungere la somma di. 6 milioni. Si vorrebbe arrivare a 10 milioni che verranno consegnati prima del 10 settembre al P.D.G. Dr. Elio Cerini, in partenza per l Africa. Il forno per il pane edificato ai confini dell Ucraina con il contributo del nostro Club verrà inaugurato sabato 26 giugno. Sette soci hanno confermato la loro presenza alla cerimonia.

4 Se altri volessero aggiungersi possono darne comunicazione alla segreteria. Marco Gualtieri ha offerto la possibilità di visitare il 22 giugno la mostra L ultimo Mirò aperta a Spazio Aperto in Via Vittorio Veneto, 2. Appuntamento alle ore Tribuno annuncia poi che tra gli ospiti della serata è presente il neo eletto Responsabile Distrettuale per l anno Il cosiddetto Governatorino Ing. Federico Morgantini, del nostro Rotaract. Ringraziando, Morgantini comunica brevemente la sua intenzione di rinforzare gli impegni di lavoro e di assistenza del Rotaract. Infine il Presidente accoglie il nuovo socio Ing. Mauro D Addazio, che viene presentato da Luca Mazzola. L Ing. D Addazio, specializzatosi anche nel settore economico, ha avuto una interessante serie di esperienze presso alcuni grandi organismi industriali internazionali. Attualmente è direttore della sede italiana della Divisione Internazionale di ADS & AT Carney, che si chiama Enterprise Solution. L Ing. D Addazio prende brevemente la parola per dirsi più che onorato di entrare a far parte della nostra famiglia, alla quale promette di portare il suo contributo, e conclude con una battuta che incontra molti consensi: Ci divertiremo insieme. Tribuno passa quindi la parola a Tomaso Quattrin perchè presenti l oratore. Padre Casalone non è soltanto un gesuita - dice Quattrin -. E laureato in medicina, ha conseguito la licenza in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, è docente presso la stessa Università, fa parte del Comitato di Direzione della rivista della Compagnia di Gesù, è membro di diversi comitati di etica, fra i quali quello dell Istituto per lo Studio dei Tumori. L argomento che Padre Casalone affronta è l etica della vita. Un tema vastissimo e dalle mille sfaccettature. A dimostrare la vastità egli cita un articolo apparso mesi fa sull Economist nel quale si sosteneva che la miglior cosa che la specie umana può oggi fare è quella di non procreare più per lasciare spazio al processo di evoluzione che permetta ad una nuova specie di realizzare definitivamente tutte le possibili capacità dell uomo. Si parlava dunque di sui - genocidio. In una parola - dice Padre Casalone - la vita umana oggi non va più avanti in modo spontaneo, ma diventa argomento di riflessione e la responsabilità che noi abbiamo nei confronti della gestione della vita sono sempre più grandi. E ancora: Le nostre capacità di manipolazione della vita sono tali che un uomo deve cominciare a riflettere sul modo di gestirla, oppure rischia l estinzione.

5 La bioetica si pone appunto il quesito: come gestire meglio i nuovi poteri che le biotecnologie ci mettono a disposizione. Padre Casalone passa ad analizzare quali sono le grandi aree nelle quali poter impiegare il potere delle conoscenze e delle tecniche che intervengono sulla vita. E cita il primo esempio: in un reparto ospedaliero di rianimazione è sempre più difficile capire quando una persona non c è più, perché il nostro organismo può essere sostenuto artificialmente in alcune funzioni vitali, che un tempo si sarebbero fermate spontaneamente. Numerosissime le considerazioni relative. Altra area sollecitata dal progresso è la genetica, cioè la conoscenza del patrimonio ereditario che la specie umana si trasmette di generazione in generazione. In proposito c è in atto un grande progetto, denominato Progetto Genoma, che riunisce le capacità di ricerca di molti laboratori nel mondo e ne studia i risultati. Ma questa conoscenza apre il campo ad una serie infinita di interrogativi cui necessita dare una risposta. Ad esempio: chi ha l accesso a queste informazioni? Chi le gestisce? Un industria? Ma quali sarebbero allora gli scopi della ricerca? E quali e a chi dovuti gli utili? L estremo della genetica - dice ancora Padre Casalone - si ha nella clonazione. Il materiale biologico, il nuovo organismo prodotto senza l intervento del genitore sembra poter diventare così oggetto di strumentalizzazione a fini diversi. Anche qui i pareri controversi sono infiniti. Altro aspetto altrettanto discutibile e discusso è la fecondazione in vitro. Padre Casalone ne passa in rassegna moltissime situazioni possibili anche sotto gli aspetti relativi alla famiglia. Fecondazione eterologa oppure richiesta da coppia convivente non sposata, con tutti i problemi derivanti dalla conservazione degli ormoni. Eccolo poi analizzare un altro argomento legato alla conservazione o meno della vita; l eutanasia. E ancora il suicidio assistito. I temi finora affrontati appartengono alla bioetica di frontiera - precisa Padre Casalone - ma c è anche una bioetica quotidiana che riguarda la pratica clinica di tutti i giorni ed in particolare la relazione medico - paziente. Ecco allora tutta una serie di considerazioni, di aspetti burocratici e giuridici, di rapporti più o meno sentiti, di atti di reciproca tutela, che il relatore esamina nei più interessanti particolari. Un aspetto altrettanto nuovo della bioetica è quello che riguarda la cosiddetta medicina predittiva, cioè la medicina che permette di diagnosticare la probabile apparizione in un prossimo futuro di una data malattia. Molte le delicate riflessioni derivanti dal tema.

6 Interessanti infine - ricorda per concludere Padre Casalone - i Comitati di Etica, dove convergono non solo rappresentanti di discipline differenti, ma anche visioni del mondo differenti; che ispirano le diverse etiche. Si tratta quindi di confrontarsi e di imparare ad argomentare la propria posizione sulla base di elementi plausibili che possano costituire un terreno di confronto e di gestione. Tutti insieme dovremmo collaborare per gestire in modo più umano le nuove responsabilità che questi poteri e queste conoscenze nuove ci mettono tra le mani. Lunghi applausi salutano la interessantissima relazione di Padre Casalone, alla quale fanno seguito gli interventi di Callegari, Magri, R. Franceschini, Mancioppi, Callerio, Antona. Il suono del gong conclude la riuscitissima serata. NOTIZIARIO ROTARIANO Il Milano Sesto San Giovanni e l Università di Baylor (USA) Tra le multiformi attività di servizio del nostro Sodalizio, il Milano -Sesto San Giovanni si distingue nel Distretto ed in Italia per il più vecchio programma della R.F. riguardante le Borse di Studio, gli Ex Borsisti e i Borsisti Stranieri. Fatto più unico che raro la Dottoressa Chistine Gets, sponsorizzata dal nostro Club nel lontano 1988/1989, ritorna ogni anno a Milano per circa 1/2 mesi per approfondire i suoi studi di musica e partecipa sempre alle nostre conviviali, al passaggio delle consegne e alle vicissitudini del nostro Club. Riportiamo qui una intervista pubblicata dall Università di Bylor (USA) nella quale si parla della celebrazione del nostro quarantesimo. Allegata al Bollettino la 12 a lettera del Governatore in cui trae le somme dell anno rotariano trascorso.

7 Visita guidata alla mostra L ultimo Mirò organizzata dal ns. socio Marco Gualtieri si terrà martedì 22 giugno presso Spazio Oberdan in Via Vittorio Veneto, 2 (Angolo P.le Oberdan). Appuntamento alle ore ! "# Club Data e Orario AQUILEIA LUN. 21 FIORI LUN. 21 GIARDINI LUN. 21 MANZONI LUN. 21 NORD EST LUN. 21 SCALA LUN. 21 SUD EST LUN. 21 SUD OVEST LUN. 21 ORE 19 VERCELLINA LUN. 21 LINATE MART. 22 ORE MILANO MART. 22 ORE 13 SAN BABILA MART. 22 SESTO SAN GIOVANNI MART. 22 CÀ GRANDA MERC. 23 CORDUSIO MERC. 23 EST MERC. 23 FIERA MERC. 23 ORE OVEST MERC. 23 ORE Sede Relatore Argomenti Note RISTORANTE SAVINI AVV. R. PALIERI LA TELETTRA ED IL SUO SVILUPPO INTERNAZIONALE JOLLY TOURING DOTT. A. BALESTRI LE PROSPETTIVE PER I MERCATI FINANZIARI LA TERRAZZA ASSEMBLEA DEI SOCI PER ELEZIONI CARICHE SOCIALI JOLLY TOURING RIFLESSIONI DEL NOSTRO PRESIDENTE E. CECCHINI CENTRO SVIZZERO PROF. A. QUADRIO CURZIO LA SITUAZIONE ECONOMICA ITALIANA NEL QUADRO EUROPEO QUARTO INCONTRO SUL TEMA SCUOLA CON LA PROF.SSA CARUSO PARLIAMO FRA NOI GOLF DI MONTICELLO PASSAGGIO DELLE CONSEGNE CONIUGI CIRCOLO STAMPA ING. L. FEZZI IL PROGETTO VIRGILIO DOTT. S. CUSANI IL LAVORO DEI DETENUTI PER LA COMUNITÀ TAVOLA ROTARIANA LIBERA DISCUSSIONE TRA I SOCI DOTT. M. SCUFFI TITOLO DA PRECISARE CONIUGI PROF. C. M. RICCIARDI VERSO LA SOCIETÀ DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE SOCIETÀ GIARDINO AUTOPRESENTAZIONE DI NUOVI SOCI: P. BARSOTTELLI - P. GARANZINI CIRCOLO STAMPA M. BERNARDO NUOVE POLITICHE SOCIALI IN LOMBARDIA

8 CASTELLO GIOV. 24 DUOMO GIOV. 24 EUROPA GIOV NORD OVEST GIOV. 24 SAN SIRO GIOV. 24 SETTIMO GIOV. 24 SEMPIONE ORE 13 MONFORTE VEN. 25 ORE ST. G. PREMIER MONZA PASSAGGIO DELLE CONSEGNE TRA G. TADINI E G. MAGENTA SIGNORE FRATELLI BRONZETTI 21 CAMINETTO DA CHIARAVALLOTTI CONIUGI CIRCOLO STAMPA PASSAGGIO DELLE CONSEGNE CIRCOLO STAMPA PASSAGGIO DELLE CONSEGNE CONIUGI SOCIETÀ GIARDINO AMB. S. ROMANO CRISI DELL ITALIA, CRISI DELL EUROPA

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1999-2000

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1999-2000 Rotary Club Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040 Anno Rotariano 1999-2000 Segreteria: Via Cascina Belcasule, 11-20141 Milano - Tel/Fax 02-53 54 23 52 Riunioni Conviviali: 1 e 3 MARTEDI non festivi

Dettagli

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1999-2000

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1999-2000 Rotary Club Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040 Anno Rotariano 1999-2000 Segreteria: Via Cascina Belcasule, 11-20141 Milano - Tel/Fax 02-53 54 23 52 Riunioni Conviviali: 1 e 3 MARTEDI non festivi

Dettagli

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1999-2000

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040. Anno Rotariano 1999-2000 Rotary Club Milano - Sesto San Giovanni Distretto 2040 Anno Rotariano 1999-2000 Segreteria: Via Cascina Belcasule, 11-20141 Milano - Tel/Fax 02-53 54 23 52 Riunioni Conviviali: 1 e 3 MARTEDI non festivi

Dettagli

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni - 2O4 distretto. Presiede : GIUSEPPE FERRARIS MORTARINO

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni - 2O4 distretto. Presiede : GIUSEPPE FERRARIS MORTARINO Riunione n. del 6 Dicembre 1988 Iscritti n.68 Bollettino n. 1296 Presenza odierna in percentuale (provvisoria) = 75 % Presiede : GIUSEPPE FERRARIS MORTARINO Presenti : 48 AMATO AVANZINI BARBACCIA BARGNA

Dettagli

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni - 2O4 distretto. Presiede: Giuseppe FERRARIS MORTARINO FERRARIS (01) MANGIAFICO GARAVOGLIA (01) MAZZA

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni - 2O4 distretto. Presiede: Giuseppe FERRARIS MORTARINO FERRARIS (01) MANGIAFICO GARAVOGLIA (01) MAZZA Riunione n. 1 del 5 Luglio 1988 Iscritti n. 68 Bollettino n. 1282 Presenza odierna in percentuale (provvisoria) = 69,23 % Presiede: Giuseppe FERRARIS MORTARINO Presenti: n. 44 + 1 AMATO BARGNA BAZZI BENI

Dettagli

CALENDARIO DELLE PROSSIME CONVIVIALI

CALENDARIO DELLE PROSSIME CONVIVIALI ! " # $ $ # % & ' ( $ % ) % ) ) # # * +, #, Presidente: Massimo Costa Past President: Domenico Pizzi Incoming President: Salvatore D Andrea Vice Presidenti: Pierluigi Novello Pierpaolo Perotto Consiglieri:

Dettagli

ROTARY CLUB MILANO PORTA VITTORIA Fondato nel 1958 Distretto 2040 Italia

ROTARY CLUB MILANO PORTA VITTORIA Fondato nel 1958 Distretto 2040 Italia TMQ RRVF per il miglior bollettino TMQ RRVF per il miglior sito ROTARY CLUB MILANO PORTA VITTORIA Fondato nel 1958 Distretto 2040 Italia NOTIZIARIO N. 2168 A.R. 2012-2013 Conviviale n. 01 del 3 luglio

Dettagli

Fondato nel 1958 Distretto 2041 - Italia. NOTIZIARIO n. 2260 A.R. 2015-2016 22 settembre 2015 www.rotarymilanoportavittoria.org

Fondato nel 1958 Distretto 2041 - Italia. NOTIZIARIO n. 2260 A.R. 2015-2016 22 settembre 2015 www.rotarymilanoportavittoria.org TMQ RRVF per il miglior bollettino TMQ RRVF per il miglior sito Fondato nel 1958 Distretto 2041 - Italia NOTIZIARIO n. 2260 A.R. 2015-2016 22 settembre 2015 www.rotarymilanoportavittoria.org e-mail: rotaryportavittoria@gmail.com

Dettagli

CALENDARIO DELLE PROSSIME CONVIVIALI

CALENDARIO DELLE PROSSIME CONVIVIALI ! " # $ % % $ & '! ( * + % ', ',, $ $ ( -. $. Presidente: Massimo Costa Past President: Domenico Pizzi Incoming President: Salvatore D Andrea Vice Presidenti: Pierluigi Novello Pierpaolo Perotto Consiglieri:

Dettagli

PROSSIMI EVENTI DEL CLUB

PROSSIMI EVENTI DEL CLUB TMQ RRVF per il miglior bollettino TMQ RRVF per il miglior sito Fondato nel 1958 Distretto 2041 - Italia NOTIZIARIO n. 2248 A.R. 2014-2015 RIUNIONE N. 26 DEL 16 aprile 2015 Presidente: Giuseppe Ferraris

Dettagli

Calendario delle principali manifestazioni rotariane

Calendario delle principali manifestazioni rotariane Calendario delle principali manifestazioni rotariane SEMINARIO VISIONE FUTURA 17 novembre 2012 - Federico II Palace Hotel - Pergusa (EN) PRE SIPE 15 dicembre 2012 - Federico II Palace Hotel - Pergusa (EN)

Dettagli

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Numero 4-10 9 Gennaio 2009. Pagina 1 di 10

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Numero 4-10 9 Gennaio 2009. Pagina 1 di 10 NOTIZIARIO Pagina 1 di 10 Gennaio :: Mese della Sensibilizzazione al Rotary Servire al di sopra degli interessi personali LE PAROLE E LA SAGGEZZA DI PAUL HARRIS Il Rotary è la porta della amicizia. Lasciamola

Dettagli

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA DEL MESE DI GIUGNO 2009

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA DEL MESE DI GIUGNO 2009 PROGRAMMA DELLE ATTIVITA DEL MESE DI GIUGNO 2009 LUNEDI 15 GIUGNO Hotel Roma ore 20 Il Consiglio Direttivo uscente 2008-2009 ed il nuovo Consiglio Direttivo 2009-2010 incontrano l Assistente del Governatore

Dettagli

Calendario prossimi incontri R.C.150. Circolo Ufficiali Vittorio Cardinali Il Principe Eugenio Interclub To Dora

Calendario prossimi incontri R.C.150. Circolo Ufficiali Vittorio Cardinali Il Principe Eugenio Interclub To Dora Dicembre Novembre BOLLETTINO N. 22 NOTIZIE DAI SOCI. Si ricorda che coloro che fossero interessati al Decennale di Casa Maria - Kenia -(soggiorno presso Casa Maria e visita a 3 parchi Nazionali) possono

Dettagli

Circolare del Mese di Gennaio Mese della sensibilizzazione al Rotary

Circolare del Mese di Gennaio Mese della sensibilizzazione al Rotary ROTARY INTERNATIONAL Service above Self He Profits Most Who Serves Best Distretto 2110 Sicilia e Malta Club n. 12537 ROTARY CLUB PALERMO MONREALE c/o Via Messina Marine n. 91 90123 Palermo Tel.0916211112

Dettagli

Rotary Club Bergamo Sud

Rotary Club Bergamo Sud STRUTTURA E LOCATION VITA DEL CLUB notizie e curiosità DISTRETTO 2042 GRUPPO OROBICO 1 EVENTI MANIFESTAZIONI ROTARY PAGINA 4 PAGINA 5-8 Paola Brambilla PAGINA 9-10 lettera della Rotary Fondation PAGINA

Dettagli

Il Bollettino del Rotary Club Gavi Libarna

Il Bollettino del Rotary Club Gavi Libarna Il Bollettino del Rotary Club Gavi Libarna NUOVO SITO WEB - www.rotarygavilibarna.org Esce il lunedì - 13 ottobre 2014 MESE ROTARIANODELL AZIONE PROFESSIONALE Prossimi appuntamenti Giovedì 16 ottobre Ore

Dettagli

Rotary FEBBRAIO 2014. Follonica Distreo 2071. Eventi Febbraio 2014. www.rotaryclubfollonica.it - BORSE DI STUDIO MONCIATTI - QUASI SAN VALENTINO

Rotary FEBBRAIO 2014. Follonica Distreo 2071. Eventi Febbraio 2014. www.rotaryclubfollonica.it - BORSE DI STUDIO MONCIATTI - QUASI SAN VALENTINO Rotary Follonica Distreo 2071 www.rotaryclubfollonica.it FEBBRAIO 2014 Eventi Febbraio 2014 - BORSE DI STUDIO MONCIATTI - QUASI SAN VALENTINO - FESTA DI CARNEVALE - CAMINETTO ROTARY INTERNATIONAL Distreo

Dettagli

L agenda del Club. La ricerca dei dirigenti nell attuale economia globalizzata Luigi Mancioppi

L agenda del Club. La ricerca dei dirigenti nell attuale economia globalizzata Luigi Mancioppi Anno Rotariano 2006-07 Riunione numero 24 del 20 febbraio 2007 Notiziario numero 1998 Segreteria operativa: Via Padova, 10 20131 Milano Tel. e fax 02 26 13 802 F O N D A T O N E L 1 9 5 8. D I S T R E

Dettagli

Il Club. Direttivo A.R. 2014/2015. Presidente: Riccardo Lasagni Manghi. Vice Presidente: Guglielmo Del Sante. Segretario: Veronica Volpi

Il Club. Direttivo A.R. 2014/2015. Presidente: Riccardo Lasagni Manghi. Vice Presidente: Guglielmo Del Sante. Segretario: Veronica Volpi Club News Bollettino del mese di giugno 2014 Ai soci e aspiranti del Rotaract Club Reggio Emilia Al Presidente del Rotary Club Reggio Emilia Al Presidente della Commissione Progetti per i Giovani del Rotary

Dettagli

Programma Lions Club Assisi 2012/2013

Programma Lions Club Assisi 2012/2013 ALLA C.A. DEL CONSIGLIO DIRETTIVO E DELL ASSEMBLEA DEI SOCI Programma Lions Club Assisi 2012/2013 Distretto 108 L IX Circoscrizione Zona C LIONS CLUB ASSISI 2012-2013 Presidente: Dr. Cristina Guidi Programma

Dettagli

Piano Strategico 2012-13, 2013-14, 2014-15

Piano Strategico 2012-13, 2013-14, 2014-15 Piano Strategico 2012-13, 2013-14, 2014-15 (reso noto dal DG Lo Cicero nella seduta amministrativa della XXXV Assemblea Distrettuale, tenutasi a Favignana il 25 maggio 2012) Il Distretto è un territorio

Dettagli

Rotaract Club Bologna

Rotaract Club Bologna B O L L E T T I N O Rotaract Club Bologna distretto 2072 Emilia Romagna Repubblica di S. Marino N O V E M B R E ' 1 4 AI SOCI E AMICI DEL ROTARACT CLUB BOLOGNA E PER CONOSCENZA al Presidente del Rotary

Dettagli

Fondamenti del Rotary

Fondamenti del Rotary Fondamenti del Rotary www.rotary.org/it/rotarybasics Come farsi coinvolgere nel Rotary Benvenuto al Rotary! Adesso fai parte di una rete globale di imprenditori, professionisti e volontari della comunità.

Dettagli

Ai Presidenti e Segretari di Club Presidenti delle Commissioni Distrettuali PDG

Ai Presidenti e Segretari di Club Presidenti delle Commissioni Distrettuali PDG Ai Presidenti e Segretari di Club Presidenti delle Commissioni Distrettuali PDG Sorella Acqua, e le problematiche a essa connesse, ha visto da sempre il lodevole interesse di Club Rotariani impegnati in

Dettagli

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni - 2O4 distretto. Presiede: GIUSEPPE FERRARIS MORTARINO * * * * * * * * * * * * * * *

Rotary Club. Milano - Sesto San Giovanni - 2O4 distretto. Presiede: GIUSEPPE FERRARIS MORTARINO * * * * * * * * * * * * * * * Riunione n. del 7 Febbraio 89 Iscritti n. 68 Bollettino n. 1301 Presenza odierna in percentuale (provvisoria) = 79,36% Presiede: GIUSEPPE FERRARIS MORTARINO Presenti : 50 AMATO AVANZINI BARBACCIA BARGNA

Dettagli

ROTARY, ASSOCIAZIONI GIOVANILI E BORSISTI FONDAZIONE ROTARY

ROTARY, ASSOCIAZIONI GIOVANILI E BORSISTI FONDAZIONE ROTARY ROTARY, ASSOCIAZIONI GIOVANILI E BORSISTI FONDAZIONE ROTARY Nella scheda di sintesi della Guida allo sviluppo e conservazione dell effettivo pubblicata a cura del nostro distretto sotto la voce IDENTIFICARE

Dettagli

CALENDARIO DELLE PROSSIME CONVIVIALI

CALENDARIO DELLE PROSSIME CONVIVIALI !#"%$'&)(*+",$'-/.02143'5 687:9=@?/;+;>A B2C2D2CFEFGH;/I JK7KI L MNGPOQG+RTSGPMUL V2B2C2WYXRTVZSV2B2C2CYX2[\B2C2CY] ^YÀ _)a7 a7:ij:?b_2v2c dfeq?j`b2wgi h2hq7:a B2CYC2] ifa%;+;>a eq?j`jk=

Dettagli

Liceo Classico Clemente Rebora

Liceo Classico Clemente Rebora Liceo Classico Clemente Rebora Rotary Rotary Club Bollate Nirone Rotary Club Rho Fiera Centenario Rotaract Visconteo 2011-2012 Che cosa è il Rotary? Il Rotary è la prima organizzazione di servizio del

Dettagli

2070 DISTRETTO ROTARY INTERNATIONAL. Numero 3-11 6 Gennaio 2008. Pagina 1 di 10

2070 DISTRETTO ROTARY INTERNATIONAL. Numero 3-11 6 Gennaio 2008. Pagina 1 di 10 NOTIZIARIO Pagina 1 di 10 Gennaio :: Mese della Sensibilizzazione del Rotary Servire al di sopra degli interessi personali LE PAROLE E LA SAGGEZZA DI PAUL HARRIS Chi sa abbandonarsi nell interesse di una

Dettagli

Rotary Club Dalmine Centenario

Rotary Club Dalmine Centenario Distretto 2042 Rotary Club Dalmine Centenario 100 Percent Paul Harris Fellow Club Periodico d informazione del Club ANNO 2013/2014 N.16 IL NOSTRO TERRITORIO Arcene Azzano San Paolo Bergamo Boltiere Bonate

Dettagli

RIUNIONE CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 23 SETTEMBRE 2015

RIUNIONE CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 23 SETTEMBRE 2015 RIUNIONE CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 23 SETTEMBRE 2015 Verbale n 15 L anno 2015, addì ventitre del mese di settembre, in Campobasso alle ore 19,00, presso la sede dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO A.R. 2015-2016

CONSIGLIO DIRETTIVO A.R. 2015-2016 PRESIDENTE VICE PRESIDENTI SEGRETARIO Distretto 2050 ROTARY INTERNATIONAL Anno Rotariano 2015-2016 - Presidente R.I.: K. R. RAVINDRAN Governatore DISTRETTO 2050: Omar BORTOLETTI Assistente del Governatore

Dettagli

www.rotarymisansiro.org Bollettino n. 11 11 novembre 2010

www.rotarymisansiro.org Bollettino n. 11 11 novembre 2010 www.rotarymisansiro.org Bollettino n. 11 11 novembre 2010 Programma del Club GIOVEDI 18 NOVEMBRE ORE 12.45 Conviviale meridiana ASSEMBLEA DEL CLUB Elezioni Attualità e prospettive del Club Riservata ai

Dettagli

AGENDA DEGLI INCONTRI DEI CLUB APERTI AD AMICI E OSPITI. Mese di SETTEMBRE 2014

AGENDA DEGLI INCONTRI DEI CLUB APERTI AD AMICI E OSPITI. Mese di SETTEMBRE 2014 4/9/2014 IWC Ciriè Valli di Lanzo Visita guidata alla mostra Alta Moda, Grande Teatro 16,30 Venaria Reale Lea Hesse 0119279560, cell. 3468611409, leahesse@interfree.it 07/09/2014 IWC Milano Gita a Venezia

Dettagli

INFOCORDUSIO. PALAZZO CUSANI Il Cordusio inizia le Conviviali Presso la storica residenza milanese. VOLA E VA Incontro con la Falconeria

INFOCORDUSIO. PALAZZO CUSANI Il Cordusio inizia le Conviviali Presso la storica residenza milanese. VOLA E VA Incontro con la Falconeria bollettino di informazione del Rotary Club Milano Cordusio Ottobre 2007 www.rotarymilanocordusio.org PALAZZO CUSANI Il Cordusio inizia le Conviviali Presso la storica residenza milanese VOLA E VA Incontro

Dettagli

ROTARY CLUB MILANO PORTA VITTORIA Fondato nel 1958 Distretto 2040 Italia

ROTARY CLUB MILANO PORTA VITTORIA Fondato nel 1958 Distretto 2040 Italia TMQ RRVF per il miglior bollettino ROTARY CLUB MILANO PORTA VITTORIA Fondato nel 1958 Distretto 2040 Italia NOTIZIARIO N. 2131 A.R. 2010-2011 Conviviale n. 19 del 22 marzo 2011 Motto del Presidente: IL

Dettagli

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org Presidente Jonni Sangiorgi Segreteria Simone Facchini (facchini.sim@gmail.com) Via Medici 10, Lugo (Ra) Sara Savioli (sarinasavio89@yahoo.it) Viale Oriani 30, Lugo (Ra) Email Club: rotaractclublugo@libero.it

Dettagli

Rotary Club Firenze Sesto Calenzano

Rotary Club Firenze Sesto Calenzano anno di fondazione 1997 Presidente: MARCO CARRERAS Tel 339 1318162 Segretario: STEFANO LAGI Tel. 339 6436616 Martedì 3 Luglio, ore 20.00 Serata a buffet Il Presidente e il Consiglio Direttivo presentano

Dettagli

FORUM DI APERTURA SANREMO 21 SETTEMBRE

FORUM DI APERTURA SANREMO 21 SETTEMBRE SANREMO 21 SETTEMBRE Ai Presidenti dei Rotaract Club Distretti 2031 e 2032 A tutti i Soci dei Rotaract Club Distretti 2031 e 2032 E, p.c.: Ai Rappresentanti Distrettuali Rotaract dei Distretti d Italia

Dettagli

REGOLAMENTO ROTARACT CLUB TRIESTE

REGOLAMENTO ROTARACT CLUB TRIESTE REGOLAMENTO ROTARACT CLUB TRIESTE - Distretto 2060 - Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige/Südtirol A cura della Commissione Regolamento: Riccardo Berto - Presidente Milena Iacoppe Milena Iacoppe

Dettagli

Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006)

Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006) ROTARY CLUB PARMA EST 2070 DISTRETTO ITALIA ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 ANNO 2006/2007 Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006) NATURA MORTA AMERIGO GABBA ISIDORO PASETTI Presidente Cari

Dettagli

Emilia Romagna e Repubblica di San Marino Governatore : Giuseppe Castagnoli ASSEMBLEA DISTRETTUALE Riccione 4 Maggio 2013

Emilia Romagna e Repubblica di San Marino Governatore : Giuseppe Castagnoli ASSEMBLEA DISTRETTUALE Riccione 4 Maggio 2013 Il Rotary Club è un associazione costituita di individui adulti di buona volontà e reputazione professionale Standard Rotary Club Constitution Art.7.1..ogni socio attivo appartiene a una categoria ( classifica

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

Rotary Club Salerno a.f. 1949

Rotary Club Salerno a.f. 1949 Saluti Nell assumere le insegne presidenziali del club Rotary Salerno, insegne che, per la prima volta nella storia del nostro club, vengono dalle mani di una gentile signora presidente, dalle mani della

Dettagli

PROGRAMMA DEL CLUB MESE DI MAGGIO 2002

PROGRAMMA DEL CLUB MESE DI MAGGIO 2002 DISTRETTO 2030 Anno 4 NUMERO 39 Maggio 2002 PROGRAMMA DEL CLUB MESE DI MAGGIO 2002 Mercoledì 1 :Riunione annullata per festività Mercoledì 8 : Serata con Consorti e Amici NEL MONDO SCIENTIFICO DELLA RICERCA

Dettagli

54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary

54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary BOZZA PROGRAMMA 9 LUGLIO 2010 ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2080 ROMA - LAZIO - SARDEGNA 54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary SEMINARI: ROTARY FOUNDATION

Dettagli

ATTI DEL CONVEGNO LA FAMIGLIA ADOTTIVA : LA DIMENSIONE GIURIDICA E QUELLA AFFETTIVA RELAZIONALE. Rimini 13 ottobre 2010

ATTI DEL CONVEGNO LA FAMIGLIA ADOTTIVA : LA DIMENSIONE GIURIDICA E QUELLA AFFETTIVA RELAZIONALE. Rimini 13 ottobre 2010 Servizio Polifunzionale per l Adozione Internazionale ATTI DEL CONVEGNO LA FAMIGLIA ADOTTIVA : LA DIMENSIONE GIURIDICA E QUELLA AFFETTIVA RELAZIONALE Rimini 13 ottobre 2010 Intervento dell Ente Autorizzato

Dettagli

CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA?

CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA? CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA? Oggi la scienza può interferire coi processi riproduttivi, e modificarli in vitro al di fuori delle loro modalità naturali. Preliminarmente dobbiamo allora

Dettagli

LA FONDAZIONE ROTARY SCOPI ED OBIETTIVI

LA FONDAZIONE ROTARY SCOPI ED OBIETTIVI Bollettino del Club Anno XIII N 11 11 febbraio 2013 SOCI PRESENTI 22 SU 47, SOCI ASSENTI GIUSTIFICATI 25, SOCI ONORARI NESSUNO, OSPITI DEL CLUB 2, AMICI E PARENTI 2 CONVIVIALE DEL 06 FEBBRAIO 2013 LA FONDAZIONE

Dettagli

Periodico d informazione del Club ANNO 2014/2015 N.47

Periodico d informazione del Club ANNO 2014/2015 N.47 Periodico d informazione del Club ANNO 2014/2015 N.47 100 Percent Paul Harris Fellow Club IL NOSTRO TERRITORIO Arcene Azzano San Paolo Bergamo Boltiere Bonate Sopra Bonate Sotto Brembate Brusaporto Cavernago

Dettagli

STATUTO TIPO DEL ROTARY CLUB

STATUTO TIPO DEL ROTARY CLUB STATUTO TIPO DEL ROTARY CLUB Art. Titolo Pagina 1 Definizioni... 199 2 Nome... 199 3 Limiti territoriali... 199 4 Scopo dell Associazione... 200 5 Cinque vie d azione... 200 6 Riunioni... 201 7 Compagine

Dettagli

I rapporti fra i Segretari di Club ed il sito web distrettuale L Area riservata del Club nel sito Distrettuale

I rapporti fra i Segretari di Club ed il sito web distrettuale L Area riservata del Club nel sito Distrettuale I rapporti fra i Segretari di Club ed il sito web distrettuale L Area riservata del Club nel sito Distrettuale Tutti voi conoscete il sito Distrettuale. Oggi esaminiamolo in maniera organica per capire

Dettagli

ROTARY CLUB MILANO EST Anno di fondazione 1958

ROTARY CLUB MILANO EST Anno di fondazione 1958 Distretto 2041 ROTARY CLUB MILANO EST Anno di fondazione 1958 ANNO ROTARIANO 14/15 A.GIEBELMANN uscente E. SINNONA V. On. G.C. MAGGI V. E. ADAMOLI S. CALDI F. RICCHI eletto Segretario Tesoriere Vice Tesoriere

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA NIDO DON LUCIANO SARTI Segreteria: Via Palestro 38 40024 Castel San Pietro Terme 051 944590 donlucianosarti@libero.it Sede: Via Palestro 32 40024 Castel San Pietro Terme 051

Dettagli

Lettera del Presidente

Lettera del Presidente Periodico mensile del Rotary Club di Conegliano - Vittorio Veneto Redazione a cura della Commissione per il Bollettino Sede del Club: Hotel Terme Via delle Terme, 4 Vittorio Veneto Tel. 0438. 554345/6

Dettagli

Comitato Genitori Liceo Legnani

Comitato Genitori Liceo Legnani Anno scolastico 2013/2014 Verbale 1^ Consiglio Direttivo COMITATO GENITORI 2013-14 Data 15/02/2014 Luogo: Sede Liceo via Volonterio, 34 Saronno Ora (da - a): 10.00 12.45 Genitori presenti: Roberto Albertario

Dettagli

Etica clinica e medical humanities

Etica clinica e medical humanities Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento sanità Etica clinica e medical humanities Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc Il Certificate of Advanced Studies (CAS)

Dettagli

Versione estiva del bollettino

Versione estiva del bollettino BOLLETTINO271/15 Aggiornato al 30 Giugno 2015 SAN GIORGIO E IL DRAGO Paolo Uccello, circa 1470, The National Gallery Versione estiva del bollettino Il mese di Giugno come tutti gli anni rotariani è quello

Dettagli

Un nuovo rapporto tra Medicina e Industria ETICA PER UNA COOPERAZIONE POSSIBILE

Un nuovo rapporto tra Medicina e Industria ETICA PER UNA COOPERAZIONE POSSIBILE Un nuovo rapporto tra Medicina e Industria ETICA PER UNA COOPERAZIONE POSSIBILE PROMOSSO DALLA SOCIETA ITALIANA DI MEDICINA INTERNA, 19-20 Giugno 2003 Hotel Executive VIALE DON L. STURZO, 45 - MILANO PROGRAMMA

Dettagli

Numero 35 25.05.2009 PROSSIME CONVIVIALI. Presentazione del relatore nella conviviale dell 8 giugno: dott. Roberto Predolin.

Numero 35 25.05.2009 PROSSIME CONVIVIALI. Presentazione del relatore nella conviviale dell 8 giugno: dott. Roberto Predolin. Presidente: Vice Presidenti: Numero 35 25.05.2009 Segretario: Tesoriere: Prefetto: Fondazione Rotary Adalberto Alberici Antonio Faraone Renato Coluccia Roberto Bosia Luigi Colombo Antonio Rezzoagli Piero

Dettagli

ROTARY CLUB TRIESTE NORD REGOLAMENTO (*)

ROTARY CLUB TRIESTE NORD REGOLAMENTO (*) ROTARY CLUB TRIESTE NORD REGOLAMENTO (*) SOMMARIO Art. 1 - Organi del Club Art. 2 - Assemblea dei soci Art. 3 - Consiglio Direttivo Art. 4 - Elezione del Presidente e dei componenti del Consiglio Direttivo

Dettagli

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova?

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? L A.I.L. - Sezione di Padova ONLUS e la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova dal 1975 INSIEME per la VITA Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? Passato, presente,

Dettagli

ROTARY CLUB GOLFO DI GENOVA

ROTARY CLUB GOLFO DI GENOVA Notiziario dell'11 giugno 2010 Interclub Hotel Bristol Relazione del Dott. Fabio Franconieri e del Dott. Andrea Limone: Serata dedicata al Service Microcredito Resoconto dell'interclub Fabio Franconieri

Dettagli

DISTRETTO 2071 /2015 2014/201

DISTRETTO 2071 /2015 2014/201 DISTRETTO 2071 2014/201 COMMISSIONE DISTRETTUALE PER LA PROMOZIONE DELLA 106 ROTARY CONVENTION DI SAN PAOLO 2015 CONGRESSO 2015 SAN PAOLO, BRASILE SAB. 6 GIUGNO - MAR. 9 GIUGNO Carissimi Amici, il Governatore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012

RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012 RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012 Cari Soci, Siamo qui a presentare il bilancio consuntivo del terzo anno, sembrano pochi tre anni ma se volgiamo lo sguardo all indietro sembra passata una eternità. INTRODUZIONE

Dettagli

MENSILE DI INFORMAZIONE DEL ROTARY CLUB SACILE - CENTENARIO

MENSILE DI INFORMAZIONE DEL ROTARY CLUB SACILE - CENTENARIO BOLLETTINO MENSILE DI INFORMAZIONE DEL ROTARY CLUB SACILE - CENTENARIO BOLLETTINO LUGLIO 2011 Indirizzi posta: P.zza del Popolo, 11-33077 Sacile tel. 377 2133010 Mail rcsacilecentenario@rotary2060.it Sede

Dettagli

Notiziario Riservato ai Soci del Club Anno Rotariano 2014/2015 - n. 18

Notiziario Riservato ai Soci del Club Anno Rotariano 2014/2015 - n. 18 ROTARY INTERNATIONAL - DISTRETTO 2050 Governatore: Fabio Zanetti Presidente: te 330518489 cosentinoc@alice.it Vicepresidente: 3358203923 carlomassoletti@libero.it Segretario: Stefano Cò 3394426455 stefanoco@eos-advisors.com

Dettagli

LE ATTIVITÀ DEL VILLAGGIO

LE ATTIVITÀ DEL VILLAGGIO Cari amici, Come ogni germoglio, anche questo che vedete, annuncia la prossima nascita di qualcosa di nuovo. Il bollettino, che aveva già iniziato ad assumere un volto diverso, passo dopo passo si sta

Dettagli

ORIENTAMENTO IN USCITA - PROGETTO OUT

ORIENTAMENTO IN USCITA - PROGETTO OUT Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico Sociale viale Italia, 409 20099 Sesto San Giovanni (MI) sito web: www.erasmosesto.gov.it telefono: 022428129 email:

Dettagli

I rapporti fra i Segretari di Club ed il sito web distrettuale L Area riservata del Club nel sito Distrettuale

I rapporti fra i Segretari di Club ed il sito web distrettuale L Area riservata del Club nel sito Distrettuale I rapporti fra i Segretari di Club ed il sito web distrettuale L Area riservata del Club nel sito Distrettuale Tutti voi conoscete il sito Distrettuale. Oggi esaminiamolo in maniera organica per capire

Dettagli

Associazione Genitori e Amici del Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano. Verbale di Assemblea del 27 marzo 2014

Associazione Genitori e Amici del Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano. Verbale di Assemblea del 27 marzo 2014 Associazione Genitori e Amici del Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano Verbale di Assemblea del 27 marzo 2014 Il giorno 27 marzo 2014 alle ore 19.00 nell aula magna del Liceo Scientifico Vittorio

Dettagli

COMMISSIONE FONDAZIONE ROTARY - DISTRETTO 2050

COMMISSIONE FONDAZIONE ROTARY - DISTRETTO 2050 Giuseppe Alfonsi DRFC 2013-14 a: Presidenti Rotary Club Distretto 2050 Assistenti del Governatore Squadra distrettuale Presidenti incoming Presidenti di club commisione RF e p.c.: DG Anna Spalla DGE Fabio

Dettagli

PROGRAMMA O R A R I O

PROGRAMMA O R A R I O PROGRAMMA O R A R I O in gesù cristo il nuovo umanesimo 5 Convegno Ecclesiale Nazionale Firenze, 9-13 novembre 2015 9 Novembre, Lunedì APERTURA DEL CONVEGNO 15.30 AVVIO DELLE PROCESSIONI nelle quattro

Dettagli

SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015. 2 Anno. L uomo in Cristo

SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015. 2 Anno. L uomo in Cristo SCUOLA di FORMAZIONE TEOLOGICA per LAICI 2014-2015 2 Anno L uomo in Cristo DIOCESI DI MILANO Zona Pastorale IV Decanato di Bollate INTRODUZIONE La rivelazione cristiana, oltre a comunicarci il volto di

Dettagli

ISTITUTO PARITARIO TERESIANUM

ISTITUTO PARITARIO TERESIANUM ISTITUTO PARITARIO TERESIANUM Corso Vittorio Emanuele II, 126 35123 Padova Tel. 049 8803122 Fax: 049 8800047 e-mail: presidenza@teresianumpadova.it web: www.teresianumpadova.it Verbale n. 87 In data 1/12/2014,

Dettagli

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Ferdinando Sartucci Presidente 2010-2011. Numero 6-16 27 Maggio 2011. Pagina 1 di 7

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Ferdinando Sartucci Presidente 2010-2011. Numero 6-16 27 Maggio 2011. Pagina 1 di 7 NOTIZIARIO Ferdinando Sartucci Presidente 2010-2011 Pagina 1 di 7 Maggio :: Mese della Cultura Servire al di sopra degli interessi personali Il Club Gemello: ROTARY CLUB Fabrice Campana CANNES MANDELIEU

Dettagli

OTTIENI CONNETTITI PER FARE DEL BENE. DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org/it

OTTIENI CONNETTITI PER FARE DEL BENE. DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org/it OTTIENI DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. CONNETTITI PER FARE DEL BENE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org/it La tua affiliazione al Rotary comincia nel tuo club. Il tuo coinvolgimento migliorerà

Dettagli

MALATTIE RARE E DISABILITÀ

MALATTIE RARE E DISABILITÀ PRESIDENTE Sen. Ombretta Fumagalli Carulli PRESIDENTE VICARIO Sen. Mario Occhipinti SEGRETARIO Claudio Giustozzi Via Giulio Salvadori, 14/16 00135 Roma Tel 06 3389120 fax 06 30603259 e-mail: segreteria@dossetti.it

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16. Progetti in continuità

PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16. Progetti in continuità 12 PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16 Scuola Progetti in continuità MST:educazione sanitaria rivolta a studenti della scuola secondaria di secondo grado sul tema delle malattie sessualmente trasmissibili.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 I Edizione. BIOETICA E BIOGIURIDICA Palermo

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 I Edizione. BIOETICA E BIOGIURIDICA Palermo MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 I Edizione BIOETICA E BIOGIURIDICA Palermo DIRETTORE: Prof.ssa Laura Palazzani COORDINATORE: Prof. Fabio Macioce COMITATO SCIENTIFICO: Prof.

Dettagli

Rotary Club Vicenza Berici Bollettino del mese

Rotary Club Vicenza Berici Bollettino del mese Anno XVIII - numero 4 Rotary Club Vicenza Berici Bollettino del mese Novembre 2010 Contra San Faustino 18 36100 VICENZA (VI) Tel e fax 0444.545460 segreteria@rotaryclubvicenzaberici.191.it Martedì 3 Novembre

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO SIN DEL 26.10.2012 T HOTEL DI CAGLIARI

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO SIN DEL 26.10.2012 T HOTEL DI CAGLIARI VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO SIN DEL 26.10.2012 T HOTEL DI CAGLIARI Sono presenti per il Consiglio Direttivo SIN: - Il Presidente - Il - Il - I Consiglieri,, Sandra Di Fabio, e - Il - Assente: il Consigliere

Dettagli

ASSEMBLEA DELLE SOCIETÀ DEL C.R. CAMPANIA

ASSEMBLEA DELLE SOCIETÀ DEL C.R. CAMPANIA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo del Balzo, 81 83100 AVELLINO Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito Internet: www.figcavellino.it

Dettagli

S T A T U T O DELL ASSOCIAZIONE CENTRO RICERCHE DIDATTICHE UGO MORIN PADERNO DEL GRAPPA (TV)

S T A T U T O DELL ASSOCIAZIONE CENTRO RICERCHE DIDATTICHE UGO MORIN PADERNO DEL GRAPPA (TV) S T A T U T O DELL ASSOCIAZIONE CENTRO RICERCHE DIDATTICHE UGO MORIN PADERNO DEL GRAPPA (TV) (con le modifiche approvate dall Assemblea dei Soci del 14 aprile 1996) 1 S T A T U T O DELL ASSOCIAZIONE CENTRO

Dettagli

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Paolo Giannoni Presidente 2011-2012. Numero 7-04 13 Gennaio 2012 Pagina 1 di 16

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Paolo Giannoni Presidente 2011-2012. Numero 7-04 13 Gennaio 2012 Pagina 1 di 16 NOTIZIARIO Paolo Giannoni Presidente 2011-2012 Pagina 1 di 16 Gennaio :: Mese della Sensibilizzazione al Rotary Servire al di sopra degli interessi personali Il Club Gemello: ROTARY CLUB CANNES MANDELIEU

Dettagli

Manuale del presidente di club

Manuale del presidente di club Manuale del presidente di club Parte della Cartella per dirigenti di club 222-IT (312) FATTURA DI CLUB: NUOVA PROCEDURA Che cosa è cambiato A decorrere da gennaio 2015, la fattura di club sarà contenuta

Dettagli

Programma del mese di MAGGIO 2012

Programma del mese di MAGGIO 2012 Programma del mese di MAGGIO 2012 Mese della Cultura Cari Amici, di seguito il programma del mese di Maggio del Rotary Club Capitanata Data Martedì 1 Maggio 2012 Giovedì 10 Maggio 2012 Bangkok Convention

Dettagli

PROGRAMMA San Valentino 2015

PROGRAMMA San Valentino 2015 Dal 5 al 13 Febbraio Novena di Preparazione alla Festa del Santo Animata dai diversi Gruppi Ecclesiali Diocesani Ore 17,00: Basilica San Valentino - Rosario e Celebrazione Eucaristica SABATO 7 FEBBRAIO

Dettagli

Art. 3 Soci Possono associarsi alla CdV le organizzazioni previste dall art. 3 dello Statuto.

Art. 3 Soci Possono associarsi alla CdV le organizzazioni previste dall art. 3 dello Statuto. REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE DELLA CASA DEL VOLONTARIATO Art.1 Denominazione e sede La Casa del Volontariato ha sede in Monza via Correggio 59 in un edificio che il Comune di Monza ha dato in comodato

Dettagli

ANNUARIO SOCI 2015-2016 Rotary Club Torino Europea

ANNUARIO SOCI 2015-2016 Rotary Club Torino Europea MICHELOTTI Ing. Carlo PDG PH BFR ISAPFW (Nome Partner: Tina) Data di nascita: 06/07/1931 Socio onorario del Club Past Governatore Distr. 1980 RI 1996-97 Training Leader Rotary International ANNUARIO SOCI

Dettagli

ROTARY CLUB CONEGLIANO Distretto 2060

ROTARY CLUB CONEGLIANO Distretto 2060 ROTARY CLUB CONEGLIANO Distretto 2060 ANNO ROTARIANO 2007/2008 BOLLETTINO N. 138 MAGGIO LETTERA DEL PRESIDENTE Cari Amici, il mese di aprile si è concluso. Il mio mandato prevede ancora maggio e giugno.

Dettagli

ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari.

ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. LA CARTA DEI VALORI ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. DIGNITÀ Ci impegniamo ogni giorno per

Dettagli

Introduzione all Azione professionale

Introduzione all Azione professionale Introduzione all Azione professionale Scopo del Rotary Lo scopo del Rotary è diffondere il valore del servire, motore e propulsore ideale di ogni attività. In particolare, esso si propone di: 1. Promuovere

Dettagli

Area Affari Generali

Area Affari Generali UNIONE DI COMUNI TERRE DI FRONTIERA Provincia di Como Area Affari Generali E-STATE INSIEME 2009 CENTRI ESTIVI PER RAGAZZI DA 6 A 14 ANNI Si avvicina la fine delle scuole e finalmente l inizio del lungo

Dettagli

ISTITUTO CANOSSIANO Barbara Melzi Corso Sempione, 102 20025 LEGNANO Milano tel. 0331440049 fax 0331542495 e-mail: canlegmi@fdcc.

ISTITUTO CANOSSIANO Barbara Melzi Corso Sempione, 102 20025 LEGNANO Milano tel. 0331440049 fax 0331542495 e-mail: canlegmi@fdcc. ISTITUTO CANOSSIANO Barbara Melzi Corso Sempione, 102 20025 LEGNANO Milano tel. 0331440049 fax 0331542495 e-mail: canlegmi@fdcc.org Legnano, 29 settembre 2010 Ai della Scuola Secondaria di I Grado Si comunica

Dettagli

LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO.

LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO. Presidente Dott. Gabriele Aru LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO. MITO O REALTÀ? LE NOVITÀ DELLA LEGGE BALDUZZI Presidenti Arnaldo Migliorini Dario Capitani Andrea De Gasperi PER ISCRIZIONI

Dettagli

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 CONVEGNO Ruolo e prospettive della figura professionale del Medico dedicato a Mario Coltorti 1 / 10 Scarica l'invito in PDF Venerdì 25 maggio 2012 ore 10.00

Dettagli

Orientamento di nuovi soci. Guida procedurale per club

Orientamento di nuovi soci. Guida procedurale per club Orientamento di nuovi soci Guida procedurale per club Indice Programmi di informazione per potenziali soci 1 Formato e logistica della sessione 1 Schema della sessione 1 Fasi di azione 2 Programmi di informazione

Dettagli