AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL 2 CORSO DI FORMAZIONE IN MOBILITY MANAGEMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL 2 CORSO DI FORMAZIONE IN MOBILITY MANAGEMENT"

Transcript

1 NUOVO PROGRAMMA DI PROSSIMITA ITALIA ALBANIA INTERREG/CARDS Asse 1 Trasporti, Comunicazione e Sicurezza Misura 1.1 Trasporti e Comunicazioni Azione 2 Progetto finalizzato per la cooperazione, divulgazione, aggiornamento e sostegno istituzionale allo sviluppo della gestione della domanda di mobilità (Mobility Management) PROGETTO MO.S.T. - MObilità Sostenibile a Tirana - AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL 2 CORSO DI FORMAZIONE IN MOBILITY MANAGEMENT 1

2 1. NATURA E CONTENUTO DELLA SELEZIONE È indetta una selezione finalizzata alla partecipazione ad un Corso di Formazione in Mobility Management organizzato dall Associazione Euromobility (Associazione Mobility Manager), finanziato con l integrazione ai fondi del Nuovo Programma di Prossimità ITALIA ALBANIA Interreg/Cards Asse I - Misura Azione 2 Mobility Management nell ambito del Progetto MO.S.T. (MObilità Sostenibile a Tirana). Il corso è gratuito e destinato a soggetti residenti e/o operanti nella Regione Puglia, per un numero massimo di presenze pari a OBIETTIVI FORMATIVI La figura del responsabile della mobilità aziendale (Mobility Manager), è stata introdotta dal Decreto sulla mobilità sostenibile nelle aree urbane emanato dal Ministero dell Ambiente il 27/03/1998 (G.U. n. 179 del 3/8/1998). Il Decreto ha come obiettivo quello di coinvolgere anche le aziende ed i lavoratori nella progettazione e gestione delle soluzioni alle problematiche della congestione da traffico. Il Decreto stabilisce che le aziende private e gli enti pubblici, con singole unità locali con più di 300 dipendenti e le imprese con complessivamente più di 800 addetti ubicate nei comuni definiti a rischio di inquinamento atmosferico, debbano identificare un Mobility Manager che ottimizzi gli spostamenti sistematici dei dipendenti (casa-lavoro) riducendo l'uso dell'auto privata. Il corso ha l'obiettivo di dotare partecipanti degli strumenti base per l implementazione delle attività di Mobility Management e fornisce le competenze per la redazione di un Piano di Mobilità per Assi Commerciali. In particolare il corso si inserisce nell ambito della realizzazione di un Piano di Mobilità per l asse commerciale di via Manzoni nel. 2

3 3. ARTICOLAZIONE E DURATA DEL CORSO FASE 1 - Formazione teorica: approfondimento delle tematiche base del Mobility Management (inquadramento normativo, gestione della domanda e dell offerta di mobilità, indagini conoscitive, problematiche territoriali di traffico ed inquinamento atmosferico, modalità di spostamento alternative all auto privata, partecipazione e coinvolgimento delle comunità locali, concertazione nelle aziende ed redazione piani di spostamento casa-lavoro, casa-scuola e per assi commerciali). TEMPI FASE 1: Bari, 23/24 ottobre 2008 per un totale di 16 ore (8+8). FASE 2 - Formazione pratica: svolgimento di attività di laboratorio definiti Project Work (PW) per l iniziativa di promozione della mobilità ciclo pedonale per la città di Bari e per la redazione di un Piano della Mobilità per Assi Commerciali. TEMPI FASE 2: Bari, ottobre-novembre 2008 successivamente al corso di formazione per un totale di 12 ore (4+4+4). 3

4 4. DESTINATARI Il corso è rivolto a soggetti residenti e/o operanti nella Regione Puglia secondo le seguenti caratteristiche: Mobility Manager nominati o in attesa di nomina appartenenti a: Enti Pubblici, Società di Trasporto Pubblico Locale ed Aziende private (secondo i requisiti indicati dal D.M. del 27 marzo 1998); Gestori di Esercizi Commerciali, Dirigenti e docenti di Istituti Scolastici di ogni ordine e grado; Polizie Municipali; Rappresentanti di Associazioni impegnate nel settore ambientale, Sindacati, Liberi Professionisti. 5. CRITERI DI SELEZIONE La Segreteria Organizzativa di Euromobility si occuperà della selezione delle domande di partecipazione pervenute sulla base dei requisiti curriculari e delle informazioni riportate negli Allegati A, B1 o B2 maggiormente rispondenti alle finalità del Progetto MO.S.T. Si riservano 10 posti per l accesso agli esclusi alla precedente edizione (Corso di Formazione in Mobility Management - Bari, 18/19/20 febbraio 2008) sulla base della graduatoria dei non ammessi, previa presentazione di nuova domanda di partecipazione. 4

5 6. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE Le domande di partecipazione alla selezione (Allegato A), redatte in carta semplice, dovranno essere fatte pervenire entro e non oltre venerdì 17 ottobre 2008 ore secondo una delle seguenti modalità: - via mail all indirizzo - via fax al numero a mezzo posta (farà fede la data di arrivo) presso il seguente indirizzo: Segreteria Organizzativa Euromobility Puglia, via Giulio Petroni, 107/c SCALA C BARI La busta dovrà recare la dicitura: PROGETTO MO.S.T. (MObilità Sostenibile a Tirana) - NUOVO PROGRAMMA DI PROSSIMITA ITALIA ALBANIA INTERREG/CARDS Corso di formazione in Mobility Management 2 edizione La busta dovrà contenere la seguente documentazione: - Domanda di partecipazione (Allegato A) - Allegato B1oppure B2 - Copia di un documento di identità valido - Curriculum vitae - Elenco dei documenti consegnati N.B. In caso di mancanza di documentazione o di documentazione incompleta il richiedente non sarà ammesso alla selezione 5

6 7. PUBBLICAZIONE DELL ELENCO AMMESSI E NON AMMESSI La Segreteria Organizzativa di Euromobility provvederà alla pubblicazione dell elenco degli ammessi e dei non ammessi al corso entro lunedì 20 ottobre 2008 alle ore dandone massima visibilità attraverso il sito web di Euromobility e comunicazione al diretto interessato a mezzo mail/telefono/fax. Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Segreteria Tecnica Euromobility: D.ssa Federica Parmagnani Tel Ing. Maurizio Difronzo Tel sito web: 6

BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE IN MOBILITY MANAGEMENT

BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE IN MOBILITY MANAGEMENT NUOVO PROGRAMMA DI PROSSIMITA ITALIA ALBANIA INTERREG/CARDS 2004-2006 Asse 1 Trasporti, Comunicazione e Sicurezza Misura 1.1 Trasporti e Comunicazioni Azione 2 Progetto finalizzato per la cooperazione,

Dettagli

Progetto MO.S.T. - MObilità Sostenibile a Tirana -

Progetto MO.S.T. - MObilità Sostenibile a Tirana - Progetto MO.S.T. - MObilità Sostenibile a Tirana - SICUREZZA STRADALE Politiche ed esperienze europee a confronto Bari, 11 luglio 2008 www.progettomost.org SINTESI DEL PROGETTO MO.S.T. www.progettomost.org

Dettagli

PROGETTO CODE COoperating for mobility Demand management Enhancement NUOVO PROGRAMMA DI PROSSIMITA ITALIA ALBANIA INTERREG/CARDS 2004-2006

PROGETTO CODE COoperating for mobility Demand management Enhancement NUOVO PROGRAMMA DI PROSSIMITA ITALIA ALBANIA INTERREG/CARDS 2004-2006 PROGETTO CODE COoperating for mobility Demand management Enhancement NUOVO PROGRAMMA DI PROSSIMITA ITALIA ALBANIA INTERREG/CARDS 2004-2006 BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE

Dettagli

Progetto di introduzione nelle scuole superiori della figura del mobility manager studentesco

Progetto di introduzione nelle scuole superiori della figura del mobility manager studentesco Progetto di introduzione nelle scuole superiori della figura del mobility manager studentesco Ipotesi di lavoro Un progetto di Legambiente, Euromobility, Fiab e movimento #salvaiciclisti Presentazione

Dettagli

Il Coordinamento d Area dei Mobility Manager Aziendali e le attività del Comune di Catania

Il Coordinamento d Area dei Mobility Manager Aziendali e le attività del Comune di Catania Il Coordinamento d Area dei Mobility Manager Aziendali e le attività del Comune di Catania Il Mobility Management è un approccio ai problemi della mobilità; non si occupa della modifica della rete stradale

Dettagli

IL MOBILITY MANAGEMENT

IL MOBILITY MANAGEMENT IL MOBILITY MANAGEMENT L. BERTUCCIO, E. CAFARELLI Euromobility Associazione Mobility Manager Dei 24 capoluoghi di provincia con un numero di abitanti superiore a 150.000 unità non tutti hanno fornito l

Dettagli

In partnership con. Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

In partnership con. Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti In partnership con Politecnico di Bari Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVINCIA DI BARI AVVISO PUBBLICO BA/08/2011 P.O.R. PUGLIA

Dettagli

Mobilità Sostenibile MOBILITY MANAGMENT

Mobilità Sostenibile MOBILITY MANAGMENT 1 Piano d Azione per l Energia Sostenibile Mobilità Sostenibile MOBILITY MANAGMENT Mobility Managment La Commissione mondiale sull ambiente e lo sviluppo (Rapporto Brundtland, 1987), ha definito lo sviluppo

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, TRASPORTI E GRANDI INFRASTRUTTURE Servizio Trasporti

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, TRASPORTI E GRANDI INFRASTRUTTURE Servizio Trasporti PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, TRASPORTI E GRANDI INFRASTRUTTURE Servizio Trasporti LA RETE PROVINCIALE DEI MOBILITY MANAGER E LE OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO Bergamo, 9 febbraio

Dettagli

SERVIZIO INQUINAMENTO ATMOSFERICO, ACUSTICO E RISCHI INDUSTRIALI

SERVIZIO INQUINAMENTO ATMOSFERICO, ACUSTICO E RISCHI INDUSTRIALI SERVIZIO INQUINAMENTO ATMOSFERICO, ACUSTICO E RISCHI INDUSTRIALI VISTA la legge 8 luglio 1986, n. 349, che ha istituito il Ministero dell Ambiente e ne ha definito le funzioni; VISTA la legge 3 marzo 1987,

Dettagli

ADESIONE ALL UFFICIO MOBILITY MANAGER DI AREA DELLA PROVINCIA DI VENEZIA E AL COORDINAMENTO PROVINCIALE DELLE POLITICHE DI MOBILITA SOSTENIBILE TRA

ADESIONE ALL UFFICIO MOBILITY MANAGER DI AREA DELLA PROVINCIA DI VENEZIA E AL COORDINAMENTO PROVINCIALE DELLE POLITICHE DI MOBILITA SOSTENIBILE TRA ADESIONE ALL UFFICIO MOBILITY MANAGER DI AREA DELLA PROVINCIA DI VENEZIA E AL COORDINAMENTO PROVINCIALE DELLE POLITICHE DI MOBILITA SOSTENIBILE TRA La Provincia di Venezia, CF 80008840276 con sede in Venezia,

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER/CORSO

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 141 OGGETTO: NOMINA DEL MOBILITY MANAGER D AREA DEL COMUNE DI NOVARA ATTO DI INDIRIZZO. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

Finanziamenti ai comuni per il governo della domanda di mobilità (mobility management).

Finanziamenti ai comuni per il governo della domanda di mobilità (mobility management). DECRETO DEL 20 dicembre 2000 (Gazzetta Ufficiale, 5 aprile, n. 80) Finanziamenti ai comuni per il governo della domanda di mobilità (mobility management). IL DIRETTORE GENERALE del servizio inquinamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE Rep. n. 395 del 24.07.08 PROVINCIA DI ASTI SERVIZIO AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Protocollo n. 5606 del 23.07.08 OGGETTO: Conferimento di incarico professionale di consulenza per attuazione del

Dettagli

Indagine sugli spostamenti casa lavoro dei dipendenti della Cgil di Rimini effettuata nel periodo maggio giugno 2012

Indagine sugli spostamenti casa lavoro dei dipendenti della Cgil di Rimini effettuata nel periodo maggio giugno 2012 effettuata nel periodo maggio giugno 2012 Una prima valutazione su quanto emerso dalle risposte al questionario. L iniziativa,vuole mettere la CGIL di Rimini nella condizione di dare l esempio (pensata,

Dettagli

UNIVERSITA PER STRANIERI DANTE ALIGHIERI REGGIO CALABRIA ASSOCIAZIONE CARPE DIEM

UNIVERSITA PER STRANIERI DANTE ALIGHIERI REGGIO CALABRIA ASSOCIAZIONE CARPE DIEM UNIVERSITÀ PER STRANIERI Dante Alighieri REGGIO CALABRIA UNIVERSITA PER STRANIERI DANTE ALIGHIERI REGGIO CALABRIA ASSOCIAZIONE CARPE DIEM Master universitario di I livello in ESPERTO DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE Art. 1 Obiettivi generali delle attività oggetto del presente avviso

Dettagli

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap GESTIONE EX INPDAP MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap DIPARTIMENTO DI ECONOMIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria 8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria REGOLAMENTO DEL CORSO E BANDO DI AMMISSIONE 1 Art. 1 Istituzione del Corso La Scuola Librai Italiani e l Università Ca Foscari di Venezia - Dipartimento

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN POLITICHE E SISTEMI SOCIOSANITARI: ORGANIZZAZIONE, MANAGEMENT E COORDINAMENTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti

AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti Bari, 27/11/2015 Prot. N. 5265/C.12.b AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.I. n. 44 del 1 febbraio 2001 Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO CENTRO PER LE TECNOLOGIE DIDATTICHE E LA COMUNICAZIONE Bergamo, 20 maggio 2011 Prot. n. 10467/VI/015 Oggetto: Avviso di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo per:

Dettagli

Settore Istruzione, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità Servizio Partecipazione, Giovani e Pari Opportunità AVVISO

Settore Istruzione, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità Servizio Partecipazione, Giovani e Pari Opportunità AVVISO Settore Istruzione, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità Resp. Procedimento: dr.ssa Emanuela Danili AVVISO RICHIESTA DI PREVENTIVO PER L AFFIDAMENTO DELLA PRESTAZIONE DI SERVIZIO RELATIVA

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO SCADENZA BANDO: 09/11/2009 A.A. 2009/2010

Dettagli

II EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE BANDO DI AMMISSIONE

II EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE BANDO DI AMMISSIONE II EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO DI AMMISSIONE Art.1

Dettagli

LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO: NUOVI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO: NUOVI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EX INPDAP BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE LA RIFORMA DEL LAVORO PUBBLICO: NUOVI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Prot. n. 32122-I/7 Rep.

Dettagli

BANDO di SELEZIONE per l ammissione ai Corsi di DIPLOMA SUPERIORE nel Settore Meccanico Meccatronico

BANDO di SELEZIONE per l ammissione ai Corsi di DIPLOMA SUPERIORE nel Settore Meccanico Meccatronico BANDO di SELEZIONE per l ammissione ai Corsi di DIPLOMA SUPERIORE nel Settore Meccanico Meccatronico a) per l Innovazione di Processi e Prodotti Meccanici b) per l Automazione Integrata e i Sistemi Meccatronici

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di prestazione d opera nell ambito del Master di I livello in Diritto ed economia dello sport nell Unione Europea (rif. F/78)

Dettagli

DISPOSIZIONI PER L EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO PREVISTO NELL AMBITO DEL PROGETTO PIANO PER IL POTENZIAMENTO DELLE AZIONI

DISPOSIZIONI PER L EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO PREVISTO NELL AMBITO DEL PROGETTO PIANO PER IL POTENZIAMENTO DELLE AZIONI PG. N. 261633/2013 DISPOSIZIONI PER L EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO PREVISTO NELL AMBITO DEL PROGETTO PIANO PER IL POTENZIAMENTO DELLE AZIONI DI MOBILITY MANAGEMENT PIANO DI INCENTIVAZIONE AL TPL Premesso

Dettagli

III EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SICUREZZA INFORMATICA E DIGITAL FORENSICS ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO DI AMMISSIONE

III EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SICUREZZA INFORMATICA E DIGITAL FORENSICS ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO DI AMMISSIONE Gestione ex Inpdap III EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SICUREZZA INFORMATICA E DIGITAL FORENSICS ANNO ACCADEMICO 2012/2013 MASTER ACCREDITATO PRESSO L INPS GESTIONE EX INPDAP QUALE MASTER

Dettagli

Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore calzature moda - CALZA.MI

Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore calzature moda - CALZA.MI BANDO DI SELEZIONE per l ammissione al Corso di Istruzione Tecnica Superiore per: Tecnico superiore di processo prodotto comunicazione e marketing per il settore calzature moda - CALZA.MI Progetto: n.

Dettagli

ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione)

ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione) Segreteria Studenti Area didattica Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D. R.

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI BOLOGNA ED ATC SPA, PER L ACQUISTO DI ABBONAMENTI PERSONALI ANNUALI AGEVOLATI E JOB TICKET PER I

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI BOLOGNA ED ATC SPA, PER L ACQUISTO DI ABBONAMENTI PERSONALI ANNUALI AGEVOLATI E JOB TICKET PER I CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI BOLOGNA ED ATC SPA, PER L ACQUISTO DI ABBONAMENTI PERSONALI ANNUALI AGEVOLATI E JOB TICKET PER I DIPENDENTI DEL COMUNE DI BOLOGNA Convenzione tra il Comune di Bologna (CF n

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. per l ammissione al Corso di

BANDO DI SELEZIONE. per l ammissione al Corso di BANDO DI SELEZIONE per l ammissione al Corso di TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DI SISTEMI ENERGETICI Area Tecnologica: EFFICIENZA ENERGETICA Ambito: PROCESSI E SISTEMI A ELEVATA EFFICIENZA

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per la ricerca di un operatore di esercizio e per la costituzione di un elenco di idonei alle mansioni di OPERATORE DI ESERCIZIO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010

Dettagli

ALOT S.c.a r.l. Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT S.c.a r.l. Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT S.c.a r.l. Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e

Dettagli

EMANA. Destinatari Saranno ammessi alla selezione i docenti laureati in Lettere o titolo equipollente.

EMANA. Destinatari Saranno ammessi alla selezione i docenti laureati in Lettere o titolo equipollente. AVVISO PER RECLUTAMENTO DI DOCENTI ESPERTI PER LA REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMAZIONE LINGUISTICA ED EDUCAZIONE CIVICA, A VALERE SUL F.E.I. 007-013 - AZIONE 1 - ANNUALITÀ 01 VISTO l Avviso del Ministero

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL COFINANZIAMENTO DI AZIONI DI MOBILITA SOSTENIBILE DI AZIENDE ED ENTI DELLA PROVINCIA DI MILANO ART.

AVVISO PUBBLICO PER IL COFINANZIAMENTO DI AZIONI DI MOBILITA SOSTENIBILE DI AZIENDE ED ENTI DELLA PROVINCIA DI MILANO ART. AVVISO PUBBLICO PER IL COFINANZIAMENTO DI AZIONI DI MOBILITA SOSTENIBILE DI AZIENDE ED ENTI DELLA PROVINCIA DI MILANO ART. 1 FINALITÀ La Provincia di Milano, mediante la costituzione e l ampliamento del

Dettagli

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione Anno accademico 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Corso 1 E' attivato per l'a.a.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIDATTICI A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIDATTICI A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE Protocollo n. 15587 -VII/4 Data 24.06.2015 Rep. DDIP n.399 -DIP/2015 Il Direttore Prof. Agostino Sevi AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIDATTICI A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE VISTO VISTO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. per l ammissione al Corso di Istruzione Tecnica Superiore per:

BANDO DI SELEZIONE. per l ammissione al Corso di Istruzione Tecnica Superiore per: BANDO DI SELEZIONE per l ammissione al Corso di Istruzione Tecnica Superiore per: Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda (pelletteria

Dettagli

PSICOTECNOLOGIE E PROCESSI FORMATIVI del Corso di Laurea a distanza in Discipline della Ricerca Psicologico Sociale

PSICOTECNOLOGIE E PROCESSI FORMATIVI del Corso di Laurea a distanza in Discipline della Ricerca Psicologico Sociale I L P R E S I D E VISTA VISTO VISTA DATO la legge 30 dicembre 2010, n.240; il Regolamento per le attribuzioni delle attività didattiche; la delibera del Consiglio di Facoltà del 19.12.2011 sull attribuzione

Dettagli

Selezione Allievi Corso ITS V ciclo (annualità 2015 2017) APERTE ISCRIZIONI CON RISERVA

Selezione Allievi Corso ITS V ciclo (annualità 2015 2017) APERTE ISCRIZIONI CON RISERVA Selezione Allievi Corso ITS V ciclo (annualità 2015 2017) APERTE ISCRIZIONI CON RISERVA VISTO il Bando di Selezione Allievi pubblicato il 19 giugno 2015 la Delibera della Giunta Esecutiva del 15 settembre

Dettagli

La sicurezza stradale negli. Il trasporto pubblico locale e la. di miglioramento della sicurezza

La sicurezza stradale negli. Il trasporto pubblico locale e la. di miglioramento della sicurezza Aldo Vittorio MOLINARI Ingegnere in Milano La sicurezza stradale negli spostamenti sul lavoro e casa-lavoro. Il trasporto pubblico locale e la disciplina del traffico nelle strategie di miglioramento della

Dettagli

Master Universitario di I livello in Nearly Zero Energy Buildings

Master Universitario di I livello in Nearly Zero Energy Buildings Master Universitario di I livello in Nearly Zero Energy Buildings MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1- Attivazione, scopo e struttura del Master E attivato per l'anno accademico 2015/2016 presso l'università

Dettagli

Comune di VALLIO TERME Provincia di BRESCIA

Comune di VALLIO TERME Provincia di BRESCIA Comune di VALLIO TERME Provincia di BRESCIA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI VALLIO TERME MEDIANTE PROCEDURA APERTA DAL 01.01.2010 AL 31.12.2015 (Art. 208 del TUEL

Dettagli

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA FISCALE, TRIBUTARIA, AMMINISTRATIVA E CONTABILE. Premessa Si rende noto che intende

Dettagli

Programma Operativo Nazionale Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. Annualità 2009/2010

Programma Operativo Nazionale Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. Annualità 2009/2010 L attività oggetto della presente nota rientra nel Piano Integrato d Istituto, annualità 09/10 ed è finanziata dal nell ambito Prot. n. 868 Bari, 23/02/2010 Programma Operativo Nazionale Competenze per

Dettagli

BANDO di SELEZIONE della FONDAZIONE ITS PRIME per l ammissione ai Corsi di

BANDO di SELEZIONE della FONDAZIONE ITS PRIME per l ammissione ai Corsi di BANDO di SELEZIONE della FONDAZIONE ITS PRIME per l ammissione ai Corsi di TECNICO SUPERIORE PER L INNOVAZIONE DI PROCESSI E PRODOTTI MECCANICI Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Meccanica Toscana

Dettagli

Il Mobility Management. Maria Lelli

Il Mobility Management. Maria Lelli Il Mobility Management Maria Lelli IL MOBILITY MANAGEMENT Il MOBILITY MANAGEMENT è un approccio ai problemi della mobilità orientato alla gestione della domanda per la promozione della MOBILITA SOSTENIBILE

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Foggia, 10/07/2013. Protocollo n. 18157-I/7. Rep. A.U.A. n. 294-2013

IL RETTORE DECRETA. Foggia, 10/07/2013. Protocollo n. 18157-I/7. Rep. A.U.A. n. 294-2013 Protocollo n. 1157-I/7 Foggia, 10/07/2013 Rep. A.U.A. n. 294-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI CANDIDATI PER L ASSUNZIONE PART-TIME A TEMPO DETERMINATO DI N. 3 REDATTORI WEB

GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI CANDIDATI PER L ASSUNZIONE PART-TIME A TEMPO DETERMINATO DI N. 3 REDATTORI WEB GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI CANDIDATI PER L ASSUNZIONE PART-TIME A TEMPO DETERMINATO DI N. 3 REDATTORI WEB Nr. NOME COGNOME VOTAZIONE TOTALE POSIZIONE GRADUATORIA 23 Federica Mariani 45 1

Dettagli

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA, A TEMPO INDETERMINATO E PIENO, MEDIANTE MOBILITA

Dettagli

COMUNE DI PISOGNE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE

COMUNE DI PISOGNE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI PISOGNE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDERTERMINATO CON PRECEDENZA AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA (PROVINCE O CITTA METROPOLITANE)

Dettagli

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Facoltà di Sociologia LaRiCA Laboratorio di Ricerca Comunicazione Avanzata Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Dettagli

4 Forum Car-Sharing. Martedì 7 aprile 2009 Auditorium Ara Pacis Roma. Ing. Antonio Venditti

4 Forum Car-Sharing. Martedì 7 aprile 2009 Auditorium Ara Pacis Roma. Ing. Antonio Venditti 4 Forum Car-Sharing Il ruolo del Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare nello sviluppo dei servizi di Car Sharing sul territorio nazionale Martedì 7 aprile 2009 Auditorium Ara

Dettagli

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso.

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso. AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE DA VALUTARSI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA A TEMPO DETERMINATO, O A PROGETTO, PER L ATTUAZIONE DI PROGRAMMI

Dettagli

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884 Palermo 01/08/2013 All Albo il 01/08/2013 Decreto n. 42/B prot. 6884 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

Oggetto: Bando di reclutamento di Esperti - Programma Operativo Nazionale "Competenze per lo sviluppo" FSE - Codice Progetto C-1-FSE-2011-2559

Oggetto: Bando di reclutamento di Esperti - Programma Operativo Nazionale Competenze per lo sviluppo FSE - Codice Progetto C-1-FSE-2011-2559 ISTITUTO COMPRENSIVO di SCUOLA dell INFANZIA, PRIMARIA e SECONDARIA di I GRADO Via F. Crispi, 25-98070 CASTELL UMBERTO (ME) Tel: 0941 438055 fax: 0941 438999 e mail: meic83800e@istruzione.it pec: meic83800e@pec.it

Dettagli

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA IL DIRETTORE il Decreto Legislativo n. 165 del 30 marzo 2001 e successive modificazioni

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. (acquisizione in economia di lavoro sotto soglia comunitaria - art. 125 codice appalti)

AVVISO DI SELEZIONE. (acquisizione in economia di lavoro sotto soglia comunitaria - art. 125 codice appalti) Prot. n 2/B32 Surbo, 07.01.2014 All USR Puglia Bari All USR Ambito territoriale di Lecce Alla Provincia di Lecce Al Comune di Surbo Al Comune di Lecce All Università del Salento Alle Istituzioni scolastiche

Dettagli

CORSI PER DIRIGENTI SPORTIVI DI SOCIETA CALCISTICHE ASSOCIATE ALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI

CORSI PER DIRIGENTI SPORTIVI DI SOCIETA CALCISTICHE ASSOCIATE ALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI CORSI PER DIRIGENTI SPORTIVI DI SOCIETA CALCISTICHE ASSOCIATE ALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI Per la stagione sportiva 2005 2006 il Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, in collaborazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2005-2006 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN Bioindicazione e Biomonitoraggio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso Unione Sovietica 218 bis - 10134 Torino

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso Unione Sovietica 218 bis - 10134 Torino Master universitario di II livello MANAGEMENT DEI SISTEMI QUALITÀ E DI ACCREDITAMENTO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE ED UNIVERSITARIE Durata: 12 mesi - a.a. 2009-2010 (I edizione) (Corso Approvato e Finanziato

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI Prot. n. 941 del 17.04.2014 Pubblicato il 28.04.2014 Scade il 12.05.2014 ore 12.00 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI UNA (N. 1) BORSA DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA PER

Dettagli

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI

Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione MANIFESTO DEGLI STUDI Corso di perfezionamento Imprenditorialità e management di startup e progetti di innovazione Anno accademico 2015/2016 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Corso 1 E' attivato per l'a.a.

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado N. ZINGARELLI

Scuola Secondaria di Primo Grado N. ZINGARELLI Scuola Secondaria di Primo Grado N. ZINGARELLI VIA Pansini 3, 7014 BARI tel. 080-56187, fax 080-509694 Codice fiscale 934939070 e-mail:bamm4300c@istruzione.it Sito web: smzingarellibari.it Con l Europa

Dettagli

Si precisa, ai sensi dell art. 27 del D.Lgs. 198/2006, che i posti si intendono riferiti ad aspiranti dell'uno e dell'altro sesso.

Si precisa, ai sensi dell art. 27 del D.Lgs. 198/2006, che i posti si intendono riferiti ad aspiranti dell'uno e dell'altro sesso. Bando di mobilità volontaria ai sensi dell art. 30 del D. Lgs. n. 165/2001 per la copertura di n. 4 posti di categoria giuridica C, a tempo indeterminato e pieno, profilo professionale Assistente servizi

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE Corso di formazione anno accademico 2014 2015 CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE Corso in fase di qualificazione per la Certificazione Professionista della security aziendale

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE

PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE Milano, 10 dicembre 2013 Prot.12950/B12 PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE I T S ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE Viale Scala Greca n 67 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it Prot.

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated. Master in Energia, Territorio e Ambiente META

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated. Master in Energia, Territorio e Ambiente META POLITECNICO DI BARI Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated Master in Energia, Territorio e Ambiente META Il Politecnico di Bari e Master Team srl,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA

AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA TEST S.c.a r.l. nell ambito del Progetto di Formazione Esperti in tecniche di Digital Pattern annesso al progetto di ricerca

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE N. 13178 Il Consiglio Direttivo dell'istituto Nazionale di Fisica Nucleare, riunito in Roma il 17 aprile 2014 alla presenza di n.

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2013, A SOSTEGNO DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE (PROGRAMMI DI DOPPIA LAUREA) DEGLI STUDENTI

Dettagli

AVVISO n. 08/2012: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior

AVVISO n. 08/2012: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior AVVISO n. 08/2012: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior di Esperto di servizi e tecnologie cloud, nell ambito del progetto

Dettagli

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE CAPP Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE Iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento

Dettagli

ART.1 Oggetto della prestazione

ART.1 Oggetto della prestazione BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO DESTINATE A STUDENTI IN POSSESSO DI LAUREA SPECIALISTICA O LAUREA QUINQUENNALE EQUIVALENTE INTERESSATI A PARTECIPARE A UN PROGRAMMA DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

C I T T A D I M A T I N O PROVINCIA DI LECCE D E T E R M I N A Z I O N E

C I T T A D I M A T I N O PROVINCIA DI LECCE D E T E R M I N A Z I O N E C I T T A D I M A T I N O PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE SETTORE SVILUPPO ECONOMICO D E T E R M I N A Z I O N E Registro Generale N. 311 del 01/07/2011 Registro del Servizio N. 7 del 30/06/2011 OGGETTO:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso Unione Sovietica 218 bis - 10134 Torino

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso Unione Sovietica 218 bis - 10134 Torino Master universitario di II livello MANAGEMENT DEI SISTEMI QUALITÀ E DI ACCREDITAMENTO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE ED UNIVERSITARIE Durata: annuale - a.a. 2010-2011 (II edizione) (Corso Approvato e Finanziato

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a.

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a. Prot n.21617-i/7 Foggia, 12/09/2013 Rep. A.U.A. n.313-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI BRESCIA

BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI BRESCIA COMUNE DI BRESCIA SETTORE SICUREZZA URBANA E PROTEZIONE CIVILE BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI BRESCIA TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015

BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015 BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015 Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 A chi si rivolge

Dettagli

Prot. n.2463/d5a Brivio, 20.10.2014

Prot. n.2463/d5a Brivio, 20.10.2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4703 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Informatica

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA. Roma, 20-21 Novembre 2014

CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA. Roma, 20-21 Novembre 2014 CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA Roma, 20-21 Novembre 2014 L Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe (OSDIFE), in collaborazione con l Università

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso 3 Bando corso corecom native adversiting e brand journalism 13CON15 BANDO PER L AMMISSIONE A 30 POSTI AL CORSO NATIVE ADVERTISING E BRAND

Dettagli

CITTÀ DI BUSTO ARSIZIO (Provincia di Varese)

CITTÀ DI BUSTO ARSIZIO (Provincia di Varese) CITTÀ DI BUSTO ARSIZIO (Provincia di Varese) SETTORE: Settore VIII Strategie Territoriali OO.PP. Infrastrutture UFFICIO: TUTELA AMBIENTALE Oggetto: Assegnazione di contributi per l installazione sulle

Dettagli

2 Istituto di Istruzione Superiore A Ruiz di Augusta

2 Istituto di Istruzione Superiore A Ruiz di Augusta Prot. n.2222/c12 del 25/02/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il progetto per il quale si prevede la selezione di 1 esperto per Progetto Fiducia indirizzato agli studenti, inserito nel piano dell offerta

Dettagli

D.5 Energy Manager. Controllo Utilizzazione Energia. Energy Manager TEE. Regolamenti Edilizi ESCO. Mobility Manager

D.5 Energy Manager. Controllo Utilizzazione Energia. Energy Manager TEE. Regolamenti Edilizi ESCO. Mobility Manager Controllo Utilizzazione Energia TEE Consumi Energetici Energy Manager Regolamenti Edilizi 31% 3% 31% agricoltura ESCO industria trasporti usi civili 35% Mobility Manager 1 Mobility Manager Il Mobility

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Occ/04/2015/Master)

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Occ/04/2015/Master) Bando di selezione pubblica, per titoli, presso il Dipartimento di Economia Management, Istituzioni per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo, per prestazione occasionale, da svolgere nell

Dettagli

Scheda informativa Corso di Formazione Professionale

Scheda informativa Corso di Formazione Professionale Scheda informativa Corso di Formazione Professionale Titolo dell intervento RESPONSABILE CAF Sede formativa Centro Free Formation - Via Giuseppe Torre, 26 Pagani (SA) Enti Proponenti Centro Free Formation/Integrazione

Dettagli

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II Segreteria Studenti Facolta di Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di Ateneo emanato con

Dettagli