Rassegna Stampa. Mercoledì 06 luglio 2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna Stampa. Mercoledì 06 luglio 2011"

Transcript

1 Rassegna Stampa Mercoledì 06 luglio 2011 Rassegna Stampa realizzata da SIFA Srl Servizi Integrati Finalizzati alle Aziende Milano Via Mameli, 11 Tel Fax

2 Rassegna del 06 luglio 2011 SPERLING&KUPFER Millionaire 26 ESPERIENZE CHE TI CAMBIANO LA VITA Tiziana Tripepi 3

3 attualità>sotto la lente Siamo andati alla ricerca i storie forti e di emozioni che lasciano il segno. Abbiamo trovato manager avventurieri, filosofe prestate all'impresa, pokeristi per amore. E abbiamo scoperto che chi esce dagli schemi trova delle opportunità ri pepi t.tripepi millionaire.it Pag. 3

4 monaco per un mese LOGORATO DALLO STRESS E DA UNA VITA FRENETICA, UN PROFESSORE DI ITALIANO SI RITIRA PER 30 GIORNI IN UN MONASTERO TRA THAILANDIA E BIRMANIA. E IMPARA A DIRE STOP «Sono andato a I ang Valley, al confine tra Thailandia e Birmania, nell'agosto 2010, e ci sono rimasto per quattro settimane, tre delle quali come novizio», libano Piore, professore di Italiano alla Takasaki University of Economics a Tokyo, è uno dei 200 ospiti che dal 2008 a oggi hanno partecipato al programma Monk farti Monili, che permette a diiunque lo desideri di vivere dalle due alle quattro settimane in un monastero buddista. Cosa l'ha spìnta a trascorrere un mese da monaco buddista? «All'inizio credevo di essere andato lì per sfuggire alla vita caotica di Tokyo, ma mi è bastato poco per scoprire che non era quella la motivazione più profonda A spingermi era la necessità di trovare qualcosa che non riuscivo a definire. I Io trovato la serenità che cercavo grazie alla medila/ione, che fornisce una guida su come vedere con chiarezza quanto avviene nella nostra anima. Ma soprattutto ho trovato lauta umanità». Come si svolgono le giornate? «Al ritmo lento e fluido del tempo, scandilo dal gong del tempio. La sveglia intomo alle quattro per la recitazione del suini mattutino, poi la colazione, lo studio, il pranzo prima di mezzogiorno, che è l'ultimo pasto della H millionnire 127 Pag. 4

5 attualità>sotto la lente io, serial traveller UN MANAGER MILANESE UTILIZZA I SUOI CLASSICI 15 GIORNI DI FERIE PER REALIZZARE VIAGGI AL LIMITE DELL'IMPOSSIBILE. «Cosi SVILUPPO UNA CAPACITÀ DI ADATTAMENTO CHE MI AIUTA ANCHE SUL LAVORO» H giornata. Poi ancora studio, meditazione e sonno ristoratore in attesa del successivo gong. Quattro settimane sono state troppo poche, ma ho imparato a cercare le cose in me stesso e non più all'esterno. E ad accettarmi così come sono, nel _^d bene e nel male, L'ESPERTA senza remore né «Siamo tutti fatti per riserve». essere felici. Ogni essere È cambiata umano nasce con questa la sua vita? «Sì. Sono più sereno?» Prima mi la mente di pensieri potenzialità. Se nutriamo facevo coinvolgere in troppe cose, se ne vanno» migliori, quelli tossici che mi portavano a entrare in circoli viziosi, e il cui solo risultato era lo stress. Ora riesco a trovare il tempo per stare con gli amici e le persone care, per leggere o per un buon film. Insomma ho una vita più normale... anche se il mondo intorno a me continua a ruotare vorticosamente!». Ha risalito il Rio Negro in Amazzonia in canoa alla ricerca delle tribù di indios più isolate, ha attraversato il deserto del Murzuk in Libia, ha fatto rafting sul Chirichì Viejo a Panama, ha campeggiato tra serpenti velenosi e vedove nere sull'ayers Rock, la roccia sacra degli aborigeni nel cuore dell'australia. È una persona normale? Sì. Alberto Di Stefano è un manager di una grande banca italiana che riesce a fare, nei canonici 15 giorni di ferie all'anno, dei viaggi al limite dell'impossibile, tanto da meritarsi l'epiteto (da noi coniato) di serial traveller (viaggiatore seriale). «La passione per i viaggi me l'ha trasmessa mia madre, che non ha mai posto limiti al mio desiderio di libertà e di conoscere nuove culture Ho inizialo a viaggiare da solo a 1 2 anni, in una delle classiche vacanze-studio in Inghilterra. Da allora non ho più smesso. Non parto per staccare dalla vita quotidiana o per riposarmi, ma cerco il contatto con le persone. Partecipare alla accia al bufalo in Tanzania insieme ai guerrieri Masai o trascorrere la notte davanti al fuoco nel deserto libico, comunicando a gesti con le guide che ti parlano solo in arabo, sono esperienze che valgono molto di più di due settimane alle Maldive, dove incontri solo gente come te. Ognuno di questi viaggi si sedimenta ed entra a far parte della tua persona. Sviluppi una capacità relazionale e di adattamento alle situazioni che ti aiuta anche sul lavoro». Di Stefano parte in genere quando gli altri tornano: a settembre, oppure in inverno, evitando il periodo natalizio. «Rinuncio a tutto pur di viaggiare. Riesco a farlo anche con hudget mollo ridotti. Non uso le agenzie, non dormo in grandi alberghi e prenoto solo il volo. Mi piace arrivare in un posto e cercare lì tutto quello che mi occorre: l'auto, l'autobus, la guida Se poi sbaglio e invece di arrivare in un luogo arrivo in un altro, non importa. Ciò che ci ricordiamo di un viaggio sono proprio le disavventure». MONK FOR A MONTH Il programma Monk far a Month lwww.monkioramonth.coml e organizzato dalla Blood Foundation, una Ong umanitaria che gestisce anche delle scuole per i rifugiati birmani. Sono previste visite culturali e un periodo di volontariato con i bambini delle famiglie Shan. scappate dalle persecuzioni perpetrate dalla giunta militare del Myamar. «La maggior parte delle persone che vengono qui è alla ricerca di qualcosa di profondo e significativo» spiega a Millionaire Ben Bowler, australiano, fondatore dell'iniziativa. Prezzo: 700 euro per quattro settimane INFO: 28 I millionaire Pag. 5

6 «Partire da soli, senza conoscere nessuno, per qualche mese ci permette di uscire dalla nostra "zona di comfort", dove viaggiamo con il "pilota automatico", e sviluppare le nostre potenzialità» COME SI DIVENTA VIAGGIATORI SERIALI Quali sono i primi passi da compiere per imparare a viaggiare? Il libro Nuovi turismi, 100 alternative al classico viaggio IMorellini, 14,90 suro) spiega come si fa: i Compra una cartina del mondo grande abbastanza da poter piantare bandierine colorate in corrispondenza dei posti visitati. i Pianifica i viaggi e distribuiscili equamente nell'arco della vita. ) Decidi il metodo per esempio, visita prima quello che sta più vicino poi le rotte più esotiche lo il contrario). ) Non sprecare giorni di ferie, ma accumulane il più possibile per un viaggio lungo. > Rimpingua sempre il tuo conto in banca, i Impara la strategia di altri serial traveller sui forum in,il Vvyuyi'.lriji/iilyQtLLyrr! i Sei potenzialmente un serial traveller? Scarica da la lista dei 194 Stati indipendenti del mondo e conta su quanti hai messo piede. Se superi i 20, sei sulla buona strada. Pag. 6

7 la ex Jugoslavia di Alessandra ALESSANDRA CUALBU, DI NUORO, 45 ANNI, HA LAVORATO PER SETTE MESI IN UNA BASE NATO: «LÌ HO CAPITO CHE CIÒ CHE CONTA DAVVERO NELLA VITA È AVERE GLI AFFETTI» «Era il 1999, lavoravo a Milano irt una piccola azienda di produzio ne, ma non ne potevo più del clima di quella città. Ho iniziato a guardarmi un po' intorno e ho fatto un colloquio con una società che forniva servizi logistici in aree disagiate: campi petroliferi, campi profughi, territori di guerra. Cercavano qualcuno che coordinasse i negozi in duty free nelle basi Nato della ex Jugoslavia: le missioni di pace in Kosovo, Macedonia, Bosnia e Albania. Si trattava di impostare i negozi, assumere personale, occuparsi dell'amministrazione e del controllo di gestione. Ho deciso di accettare. Sono partita da sola, e senza conoscere nessuno. Per sette mesi ho lavorato tra Sarajevo, Skopje, Pristina, Pec. La guerra era appena terminata, ma le conseguenze erano ancora visibili. Ho realizzato dove mi trovavo solo dopo un po', lina delle prime mattine dal mio arrivo sono uscita di casa e davanti al portone ho visto un gruppo di bambini piccolissimi, tra i due e i cinque anni. Nella mia lesta da occidentale ho pensato "vorranno soldi", e ho dato loro delle monetine. Ma loro mi tiravano la giacca, volevano semplicemente sommergermi di abbracci. Erano alcuni dei tanti orfani di questa guerra. Ogni giorno arrivavo al lavoro con gli occhi gonfi. Ho visto cose che i telegiornali e i giornali non hanno mai raccontalo: ho visto dragare i fiumi per tirar fuo ri i cadaveri. Ho visto le fosse comuni, montagne di terra ricoperte di fiori di plastica coloratissimi come a formare una coperta patchwork, con ritratti al carboncino che spuntavano qua e là, a indicare chi era sepolto sotto. Eppure le persone avevano tanta voglia di vivere. Mi raccontavano cose orribili e subito dopo li vedeviridereper una battuta. Sono passati molti anni, ma quell'esperienza mi ha cambiato profondamente. Ho scoperto die le cose veramente importanti sono tre: mangiare, dormire sereni e avere affetto. Tante volte ci deprimiamo per qualcosa che ci succede, ma è quasi sempre per motivi futili. Quando succede anche a me, cerco di guardare a quello che ho invece che a quello che non ho, isolo la parte del cervello che pensa costantemente ai problemi, e mi con- ^ ^ ^ ^ ^ ^ centro su una piccola cosa bel- ^^^ A «La vita è un ^ movimento verso la nostra crescita. Cerca sempre di portarci verso la nostra evoluzione. Ovviamente è facile capirlo quando le cose vanno bene. Meno facile nelle difficoltà» FATE OGNI GIORNO UNA COSA NUOVA la che succede nell'arco di una giornata. E in periodi in cui non ho ragioni per sorridere, come quello che sto vivendo adesso, ci riesco 1 lo stesso, quasi tutti i giorni». Alessandra oggi vive a Londra con il suo cane Mowgli. «Siamo abituati a desiderare continuamente qualcosa, a vivere secondo il paradigma averefare-essere: quando "avremo" più tempo, denaro, amore potremo "fare" (scrivere un libro, andare in vacanza, dedicarci a un hobby) e in questo modo potremo "essere" più felici. Ma avere non produce essere. È esattamente il contrario» spiega Lucia Giovannini. «Se vogliamo risultati nuovi abbiamo bisogno di fare cose nuove, e possiamo cominciare con piccoli gesti simbolici. Chiediamoci ogni mattina: "cosa posso fare di diverso oggi?". Possiamo scegliere di variare la routine giornaliera, cambiare posto a tavola o la strada per andare al lavoro. Oppure possiamo decidere di studiare una nuova lingua, iscriverci a un corso di tango o di giardinaggio. Man mano che metteremo in atto queste azioni, allargheremo il nostro perimetro di sicurezza. E scopriremo nuove capacità» 30 I millionaire Pag. 7

8 vivo senza soldi e sono felice In Gran Bretagna e conosciuto rome llie Money lesi Metti (unum scn/a soldi). Mark Itoyle si e procuralo una roulotte MI Incivile (www Ini e ycle.org), una community doys è possibile scambiarsi i beni seconda le regole. i i.-. I..., : i -...-:. MARK BOYUS V 32ANNI, IRLANln IJUJREATO IN ECONOMIA E COMMERCIO, EX DIPENDENTE D IIIJ'A/.IKNUA UI C:IBÌ ORGANICI, DAI, 2008 VIVE SENZA DnJAflO alle porle ili Bristol, dove la volontariato in <.inibii) di un appezzamento di terreno, f lolliva '*<* i.u i IM'III- inule e de a supermercati e ristoranti che quotidiana mente ne Imitami via in gran quantità, Non spellile e non spreca, l'ir e minare utilizza lille glandi Lille ili olio d'oliva riciclale, si lava i denti uni osso di seppia e semi di riunii Ilio, usa ulule nini siilo e pns^ i.hi imi.ito Itoyle a Millionaire. «Significa recuperare due cose Li prima e il rapporto uni la terra: devi in siine: se Utilizzi il denaro per comprare le cose, inni li ino rapporto <mi ; r,li altri». Mark e il Fondatore di Fteeconoray (myvv. justfortjieloveofh.org). una community i he promuove I divisione di beni e conoscenze Ira persone che abitano vicine unni u n ila < in a tornila iscritti in I >,' Paesi ili-i mi nulo. Ma loi dando il Mtnieyless Village, dove chiunque pnlia condividere questo stile ili vita. Il villaggio, sarà pi olito Ira un anno. Il luogo e annua top secret, ma Itoyle i i Ita rivelalo i he inni e lontano dall'italia L'ESPE «Siamo esseri i nessuno è un'isola. Siamo maglie che costituiscono la grande catena della vita. Siamo sulla Terra per contribuire. Per fare la differenza» UNDICESIMO COMANDAMENTO: NON SPRECARE Il mondo si trova di fronte a un "triplo crunch": una combinazione di crisi finanziaria, accelerazione dei cambiamenti climatici e minaccia del picco nella produzione di petrolio Eventi che messi insieme potrebbero causare la "tempesta perfetta". Anche se non faremo una scelta estrema come quella di Mark Boyle, una cosa è certa: il cambiamento deve partire da noi, dalle nostre abitudini, dai gesti quotidiani. Antonio Galdo, autore del libro Basta poco (Einaudi, 16,50 euro), ha ideato il premio "Non sprecare", rivolto a scuole, imprese, istituzioni, enti, associazioni e personaggi. Entro il 30 settembre è possibile inviare idee, progetti e iniziative utili a evitare gli sprechi. INFO millionaire 131 Pag. 8

9 Valentina Amato, 40 anni, leccese, titolare del Caffè Letterario di Catanzaro fwww.ca ffeletterariocz.org), nel 1997 studiava Filosofia a Roma e coltiva va la sua passione: fare lo chef. «Mio padre, rappresentante di alimentari a Lecce, aveva anche aperto un negozio in franchising, che aveva affidato al mio fratellastro. Il negozio vendeva oggetti usati e pic 1 colo antiquariato in conto vendita A causa di una cattiva gestione, in pochi mesi aveva accumulato 100 milioni DUE DONNE CON LA VOGLIA DI INDIPENDENZA, COSTRETTE A TORNARE A CASA PER SOSTITUIRE IL PADRE, DIVENTANO PROTAGONISTE DI STORIE A LIETO FINE A L'ESPERTA «Di fronte ai problemi ci chiediamo: "perché proprio a me?". Invece dovremmo chiederci: "come faccio per fare tesoro di quello che mi sta accadendo?"» (di lire) di debiti. Una mattina mio padre mi telefona e mi chiede se posso aiutarlo a ripianarli. Mio malgrado ho deciso di tornare a Lecce per sistemare la situazione. E mi sono ritrovata a parlare con tutti i creditori e a convincerli a uno a uno ad avere un po' di pazienza. Ho trovalo nuovi clienti e dalle vendite delle loro cose ho iniziato a pagare i vecchi clienti. Ci sono voluti mesi, ma ce l'ho fatta. E ho continuato a occuparmi del negozio per anni. Due anni fa ho conosciuto il mio compagno, che è di Catanzaro, e ho deciso di lasciare Lecce. A 38 anni ho inizialo a fare quello die davvero desideravo, ho aperto il Caffè Letterario. Senza quell'esperienza sarei rimasta un'aspirante filosofa. Lì ho trovato il coraggio di buttarmi in una nuova avventura imprenditoriale». Da Catanzaro a Piacenza. Un'altra storia die ha come protago nista un padre e una figlia. Graziella Capellini, 48 anni, oggi è dirigente in un grande gruppo bancario. «Mio padre aveva un'azienda di mobili in stile a Piacenza. Era un uomo che si è latto da solo e die ha sempre dato tutto al lavoro. Ma anche un tipo autoritario: voleva farmi lavorare in azienda subito dopo il diploma, lo invece volevo studiare Economia ed essere indipendente Mi sono iscritta all'llniversità Bocconi di Milano. Ero all'ultimo anno di università quando, una notte di novembre, mio padre è morto in un incidente stradale. A quei tempi avevamo 150 dipendenti e molti debiti. Dovevo tornare a casa e salvare l'azienda. Lio lavorato sodo per tre anni. Ho fatto un concordato preventi vo con le bandie, ho elaborato un piano di rientro. Ilo risanato l'azienda, l'ho venduta e mi sono laureata. Questa esperienza mi ha insegnato a contare solo su me stessa. E a guardare al lavoro come a uno strumento per realizzarmi nella vita». Graziella Capellini DIETRO UN PROBLEMA CE SEMPRE UN'OPPORTUNITÀ «La vita ogni tanto ha bisogno di spingerci, è come una pianta che va travasata. Con le nostre piante in casa non abbiamo dubbi: sappiamo che se non le togliamo da vasi troppo piccoli non riceveranno più il nutrimento per crescere. Lo stesso dovremmo fare con la vita, che ci toglie da vecchie relazioni e vecchi lavori solo per farci crescere» consiglia la coach Lucia Giovannini. 32 Imillionnire Pag. 9

10 attualità>sotto la lente ragazzo da tre milioni di dollari FILIPPO CANDIO, CAGLIARITANO, 27 ANNI, HA VINTO LA PIÙ ALTA CIFRA MAI GUADAGNATA DA UN ITALIANO IN UN TORNEO DI POKER «Ilo vinto 3,092 milioni di dollari in un colpo solo. Un'esperienza del genere, vissuta alla mia età, può mandarti Inori di testa. Ma per me ha rappresentato solo un modo per vivere più serenamente. Per capirlo dovreste conoscere la mia storia. Il poker non è stata im.ì scella casuale della mia vita. Gioco per soldi, ma per una buona causa. Mia sorella è nata con un problema congenito ai reni, otto anni fa mia madre le ha donato uno dei suoi. Questo evento ha condizionato tutta la mia vita. Sono stato ossessionato dall'idea di avere denaro a disposi/ione nel più breve se un domani qualcuno dovrà aiutare mia sorella, quella persona sarò io. Le cure hanno costi altissimi. A 23 anni studiavo Giurisprudenza ma già sapevo di avere talento per il poker. Ho investito i miei primi 50 euro nel Texas llold'em e ne ho guadagnati 5mila. Questa cifra ha costituito la base per i tornei successivi. Non ho mai chiesto niente ai miei genitori, e loro non hanno mai ostacolato le mie decisioni. Nel 2008 mi sono trasferita da Cagliari a Milano per poter giocare. Poi sono slato a Las Vegas e li ho latto di lutto: davo le carte, facevo il giornalista, organizzavo i tornei. Rientrato in Italia, ho vinto il Campionato italiano e I40mila dollari, l'are del poker la propria professione è come investire in Borsa. Ogni torneo va scello con oculatezza e umiltà, bisogna puntare su quelli adeguati al proprio livello. Non sfido la fortuna. Il poker aitila a essere imprenditori ili se stessi perché insegna a prendere decisioni ottimali nel minor tempo possibile. Ci vuole molla disciplina, io mi alleno tre ore lutti i giorni, faccio due o tre viaggi al mese ma torno sempre a casa. Cagliari rappresenta le mie origini e io non voglio perderle» ha raccontato Candio a Millioiuiirt: ful «Se vuoi la felicità per un'ora, Fatti una dormita. Se vuoi la felicità per un giorno, vai a pescare. Se vuoi la felicità per un mese, sposati. Se vuoi la felicità per un anno, eredita una fortuna. Se vuoi la felicità per la vita, aiuta gli altri» IL TEXAS HOLD EM CONQUISTA IL PIANETA Si è meritato la promozione a sport, perché richiede abilità matematiche e psicologiche. Ma il Texas Hold'em si gioca con i soldi, anche se la cifra è limitata alla quota di iscrizione ai tornei. Può ammontare a uno come a 10rnila euro (quelle del Wsop di quest'anno vanno da 500 a 50mila dollari). Azzardo o non azzardo? Mentre la legislazione cerca una risposta a questo interrogativo, il poker online è in grande ascesa. Coinvolge dalla casalinga all'impiegato allo studente, per un totale di 10 miliardi di dollari di giro d'affari in tutto il mondo. Pag. 10

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

!"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente

!#$%&%'()*#$*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente !"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente Il Terzo Pilastro del Biker Vincente La Mountain Bike e la Vita Ciao e ben ritrovato! Abbiamo visto nelle ultime due lezioni, come i dettagli siano fondamentali

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA E-BOOK i 7 ERRORI che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA INDICE 2 Se non sei ricco è perché nessuno te l ha ancora insegnato. C Libertà Finanziaria: non dover più lavorare per vivere perché

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? Pensare che un imprenditore non capisca il marketing e' come pensare che una madre

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

Rendite da 32.400 al mese!

Rendite da 32.400 al mese! Giacomo Bruno Rendite da 32.400 al mese! NOTA: puoi ripubblicare gratis questo ebook sul tuo sito o blog, a patto di non modificare il testo, nè l'autore. Mandalo gratis ai tuoi amici. Puoi modificare

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci!

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci! UNITÀ 1 Conosciamoci! PRIMI PASSI Giapp one Ciao nel mondo i e... Hawai i surfist 14 UNITÀ 1 Arabia Saudita Etiopia ogia b m a C 15 UNITÀ 1 GUARDA E ASCOLTA Salutiamoci! 1 4-1 Ascolta. 2 Prova a leggere

Dettagli

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore Io l ho risolta così dritte di conciliazione da genitore a genitore La fretta e l ansia già di prima mattina Il problema: essere di corsa, e in ritardo, già alle otto di mattina. Sveglia alle 7.30, mezz

Dettagli

I TUOI ESAMI UNIVERSITARI

I TUOI ESAMI UNIVERSITARI COME PIANIFICARE Andrea Giuliodori autore di EfficaceMente.com I TUOI ESAMI UNIVERSITARI INDICE INTRODUZIONE 1 2 3 4 DECIDI A PRIORI QUANTO STUDIARE TROVA IL TUO RITMO IDEALE CREA IL TUO CALENDARIO DI

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

Introduzione dell autore

Introduzione dell autore Introduzione dell autore Scrivo questo libro nel gennaio del 1998, in pieno boom della Borsa italiana, sapendo che arriverà il tempo in cui i molti che si sono avvicinati a Piazza degli Affari, allettati

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA SCUOLA PRIMARIA ALDA COSTA FERRARA CLASSE IV A A.S. 2014/15 PARTECIPIAMO AL CONCORSO Luciana Albieri Edizione2015 Associazione Dammi la Mano SON TUTTE BELLE LE FAMIGLIE

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Perché un libro di domande?

Perché un libro di domande? Perché un libro di domande? Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano. Indira Gandhi Fin dai primi anni di vita gli esseri umani raccolgono informazioni e scoprono il mondo facendo

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

CREPAPANZA ERA. 1.buono e generoso 2.avido ed ingordo 3.cattivo e pericoloso CREPAPANZA ERA. 1.buono e generoso 2.avido ed ingordo 3.cattivo e pericoloso IL NUTRIMENTO E UNA NECESSITA VITALE PER L UOMO,

Dettagli

Calcola la tua Libertà Finanziaria. Guida all utilizzo del software di analisi del conto economico.

Calcola la tua Libertà Finanziaria. Guida all utilizzo del software di analisi del conto economico. Calcola la tua Libertà Finanziaria Guida all utilizzo del software di analisi del conto economico. 1 Prima ci presentiamo. Siamo Antonella Lamanna - Business Coach e Trainer e Amedeo Marinelli Networker

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

Codice questionario Codice città Codice scuola

Codice questionario Codice città Codice scuola Codice questionario Codice città Codice scuola 1. Sesso M F 2. Età: 3.Cittadinanza : Italiana Straniera indicare la cittadinanza: 4.Di quanti membri è composta la tua famiglia? 5. Quante ore spendi al

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato!

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Realizzato da Luca Giovannetti, responsabile marketing di Europromo La società Europromo

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ

Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ Flavia Volta, Sognando la felicità Copyright 2014 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi, 9/A 38122 Trento www.edizionidelfaro.it info@edizionidelfaro.it

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Azione Chiave 1 S.V.E. Servizio Volontario Europeo

Azione Chiave 1 S.V.E. Servizio Volontario Europeo Azione Chiave 1 S.V.E. Servizio Volontario Europeo COS E SVE Un «servizio di apprendimento» che offre ai giovani la possibilità di impegnarsi nel volontariato e, allo stesso tempo, di acquisire nuove competenze

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 questionario di gradimento PROGETTO ESSERE&BENESSERE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 classi prime e seconde - Scuola Secondaria di I grado di Lavagno CLASSI PRIME Mi sono piaciute perché erano

Dettagli

La storia di Quim....ovvero, per sapere qualcosa di più sulla bassa statura... Mònica Peitx Triay

La storia di Quim....ovvero, per sapere qualcosa di più sulla bassa statura... Mònica Peitx Triay La storia di Quim...ovvero, per sapere qualcosa di più sulla bassa statura... Mònica Peitx Triay Editorial Glosa, S.L. Avinguda de Francesc Cambò, 21 V Piano 08003 Barcellona Telefono: 932 684946 / 932

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji Fate clic per aggiungere testo kjiijijijji SEMINA COME UN ARTISTA AUSTIN KLEIN Queste slides sono il riassunto del libro SEMINA COME UN ARTISTA di AUSTIN KLEON VENGONO RIPORTATI SOLAMENTE I PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione RAGGIUNGERE IL SUCCESSO NON È QUESTIONE DI FORTUNA O CASUALITÀ, MA LA

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA C A N I D A S S I S T E N Z A F I D E S LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA r Mirjam Spinnler e Bayou Caro Bayou, che cosa farei senza di te? Con te la mia vita è più semplice, allegra e colorata.

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni In una riunione del Comitato di direzione, la nostra direzione

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

Per quelle che stanno per ore con i loro bambini che piangono in braccio cercando di dare loro conforto.

Per quelle che stanno per ore con i loro bambini che piangono in braccio cercando di dare loro conforto. Poesia per le mamme Questo è per le madri che stanno alzate tutta la notte tenendo in braccio i loro bambini ammalati dicendo "è tutto a posto tesoro, la mamma è qui con te". Per quelle che stanno per

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli