C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo"

Transcript

1 C O M U N E di L A T E R I N A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N. 239 del Servizio: SETTORE TECNICO L anno duemilaquindici il giorno due del mese di dicembre adotta la seguente determinazione: IL FUNZIONARIO RESPONSABILE Premesso che con determinazione del responsabile del settore tecnico n. 126 del è stato stabilito di affidare l incarico di progettazione preliminare e definitiva previa pianificazione e direzione lavori delle dell attuale situazione del ponte per i lavori di RISISTEMAZIONE DEL PONTE CATOLFI O PER LA REALIZZAZIONE DI UN NUOVO ATTRAVERSAMENTO IN SOSTITUZIONE DEL PREDETTO PONTE CATOLFI, mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando e previa gara informale; Atteso che con disposizione dirigenziale n. 162 del è stata nominata la commissione giudicatrice per l apertura delle buste e la valutazione delle offerte; Premesso che con determina n. 170 del si approvavano i verbali e si stabiliva l ammissione dei concorrenti alle successive fasi; Visti i verbali delle sedute riservate per la valutazione delle offerte tecniche datati , , , , , , , allegati alla presente quale parte integrante e visto inoltre il verbale della seduta pubblica del allegato alla presente quale parte integrante e visto il verbale della seduta riservata del allegato alla presente quale parte integrante e visti i verbali della seduta pubblica 1 parte datato , il verbale della seduta riservata del e il verbale della seconda parte della seduta pubblica del , tutti allegati alla presente quale parte integrante e sostanziale, dai quali si rileva che l offerta più vantaggiosa è stata presentata da ITS S.R.L. con sede in Corte delle Caneve, 11 Pieve di Soligo (TV) R.T.P. con Geol. Gino Lucchetta per aver raggiunto un punteggio di 82,55 e aver offerto un ribasso sul prezzo del 38,50%; Ritenuto di approvare i verbali e di affidare l incarico per la progettazione preliminare e definitiva per i lavori in oggetto previa pianificazione e direzione lavori delle indagini conoscitive, al soggetto sopra indicato, verso il compenso di ,31 oltre contributi e IVA ( cinquantaquattromilasettecentoventidue/31 contributi e IVA esclusi) per un totale di ,66 (sessantanovemilaquattrocentotrentuno/66 IVA e contributi compresi), alle condizioni riportate nello schema di contratto allegato alla sopracitata determinazione dirigenziale e delle altre condizioni offerte dal concorrente in sede di gara;

2 Ritenuto che non si configurano i presupponi per la verifica dell anomalia ai sensi dell art. 86 c. 2 D. Lgs 163/2006 tenuto conto che il punteggio riportato per l elemento prezzo e per gli altri elementi di valutazione non supera i quattro quinti del punteggio massimo per esso previsti. PREZZO: (25x4/5) = 20. ALTRI ELEMENTI (75x4/5)= 60. Dato atto che, sulla base della documentazione presentata, il soggetto risulta essere in possesso dei requisiti necessari all espletamento dell incarico in parola previsti dall avviso; Dato atto che il soggetto affidatario ha dimostrato la regolarità contributiva, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 art. 90 c. 7; Ritenuto che il presente incarico resta escluso dal programma di cui all art. 42, comma 2, lett. b del D.Lgs. n. 267/2000 in quanto rientrante tra gli incarichi professionali attinenti ai servizi di architettura ed ingegneria previsti dal D.Lgs. n. 163/2006, per i quali non trova applicazione la disciplina introdotta dalla L. n. 244/2007 (Finanziaria 2008), così come chiarito dalla Corte dei Conti, Sezione Regionale Emilia- Romagna, nella deliberazione n. 48/2008/parere 4; Rilevato che dai verbali di cui sopra si evince che il concorrente identificato con il n. O15 R.T.P. Cioni Goracci - Sedda, non avendo inserito i costi di sicurezza aziendali come invece espressamente previsto, nel rispetto dell art. 87, comma 4, d.lgs. 163/2006, sia dall art b) della lettera di invito, che dal modulo dell offerta economica allegato alla stessa lettera di invito è stato escluso dalla gara in oggetto; Visto il Bilancio di Previsione dell Esercizio 2015, approvato con delibera C.C. N. 19 del 23/02/2015, dichiarata immediatamente eseguibile ed avuto riguardo agli stanziamenti previsti in tale atto; Visto il Decreto Legislativo 18/8/2000, n. 267 e s.m.i.; Visto lo Statuto Comunale e il Regolamento di contabilità; Visto il Decreto Sindacale N. 2 del con il quale viene nominata l Arch. Patrizia Belardini, Responsabile del Settore Tecnico, fino al 31/12/2015; Accertata la propria competenza in ordine all adozione del presente provvedimento a norma di quanto previsto del Regolamento di contabilità, approvato con delibera di C.C. n. 54 del 30/11/2010, esecutiva a termini di legge; Espresso il proprio parere favorevole sulla regolarità tecnica; D E T E R M I N A Di fare proprie le premesse quale parte integrante e sostanziale del presente atto; di approvare i verbali delle sedute riservate per la valutazione delle offerte tecniche datati , , , , , , , , il verbale della seduta pubblica del , il verbale della seduta riservata del , i verbali della seduta pubblica 1 parte datato , il verbale della seduta riservata del e il verbale della seconda parte della seduta pubblica del per i servizi di progettazione preliminare e definitiva previa pianificazione e direzione lavori delle indagini conoscitive finalizzate ad acquisire un livello di conoscenza almeno adeguato (almeno livello LC2) dell attuale situazione del ponte per i lavori di RISISTEMAZIONE DEL PONTE CATOLFI O PER LA REALIZZAZIONE DI UN NUOVO ATTRAVERSAMENTO IN SOSTITUZIONE DEL PREDETTO PONTE CATOLFI, allegati in copia alla presente quale parte integrante e

3 di disporre l aggiudicazione definitiva, per le motivazioni esposte in premessa, a favore della ITS S.R.L. con sede in Corte delle Caneve, 11 Pieve di Soligo (TV) R.T.P. con Geol. Gino Lucchetta, l'incarico in oggetto verso il compenso di ,66 (sessantanovemilaquattrocentotrentuno/66 contributi e I.V.A. compresi), alle condizioni riportate nello schema di contratto allegato e delle altre condizioni offerte dal concorrente in sede di gara; di dare atto che l affidamento avviene nelle more delle verifiche previste dall art. 71 del DPR n. 445/2000 sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive presentate dal concorrente in merito al possesso dei prescritti requisiti, pertanto, ai sensi dell art. 11 c. 8 del D.Lgs. n. 163/2006, il presente affidamento diventerà efficace dopo tale verifica; in caso di non veridicità di tali dichiarazioni il concorrente decade dall affidamento e da tutti i conseguenti benefici; di disporre che il contratto sia stipulato in una delle forme previste dall art. 11, comma 13, d.lgs. 163/2006; 1) di imputare l importo di ,66 al capitolo 4707 / 0 PROGETTAZIONE MESSA IN SICUREZZA PONTE CATOLFI; di disporre che in sede di stipula del contratto possano essere apportate limitate modificazioni allo schema di contratto per recepire quanto risultato in sede di gara. Avverso il presente provvedimento di aggiudicazione definitiva è ammesso ricorso esclusivamente avanti il T.A.R. Toscana entro 30 giorni dal ricevimento della presente comunicazione. Fermi i divieti e differimenti dell accesso previsti dall art. 13 del d.lgs. 163/2006, ai sensi dell art. 79 c. 5- quater D.Lgs 163/2006 si comunica che il diritto di accesso potrà essere esercitato presso il Settore tecnico del comune di Laterina, nei seguenti orari dei giorni martedi e sabato. Le copie dei documenti saranno consegnate immediatamente nel caso in cui l interessato abbia preannunciato la richiesta di accesso indicando i documenti di cui chiede il rilascio in copia almeno 48 ore prima dell accesso all indirizzo P.E.C.: e dimostrando il dovuto versamento per spese di copia. Si rende noto che il Responsabile del procedimento, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 4 e segg. della L. n 241/90, è. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO/SERVIZIO IL RESPONSABILE DEL () SETTORE TECNICO (BELARDINI PATRIZIA)

4 VISTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO Sulla presente determinazione SI APPONE ai sensi dell art.151 comma 4 e art. 147 bis comma 1 del D. Lgs. N. 267/2000, il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria; Si attesta l avvenuta registrazione del seguente impegno di spesa: Anno Importo Capitolo Pre - Impegno ,66 Si verifica altresì, ai sensi dell art. 9 D.L. N. 78/2009, convertito con L. 102/2009, il preventivo accertamento della compatibilità del programma dei pagamenti conseguente al presente atto con le regole di finanza pubblica e la programmazione dei flussi di cassa. Data: Il Funzionario Responsabile PERUZZI DONATELLA

5 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Della presente determinazione viene iniziata oggi la pubblicazione all'albo Pretorio on line per 15 giorni consecutivi dal al Lì IL MESSO COMUNALE

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-08-1-03-2482-619,76= - Esigibilità 2018 Impegno 20534 COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000103 del 28/04/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-05-1-03-2426 1.500,00 = esigibilità 2019 Impegno 20987 Imputazione capitolo 01-03-1-03-2355-500,00 = esigibilità 2019 Impegno 20988 Imputazione capitolo 01-03-1-03-2482-283,84 =

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 969 del 06 dicembre 2018 OGGETTO: PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 60 DEL D. LGS. 50/2016 E SS.MM.II., PER

Dettagli

ORIGINALE/COPIA D E T E R M I N A Z I O N E N. 27 DEL REGISTRO GENERALE N. 280 DEL

ORIGINALE/COPIA D E T E R M I N A Z I O N E N. 27 DEL REGISTRO GENERALE N. 280 DEL ORIGINALE/COPIA D E T E R M I N A Z I O N E N. 27 DEL 06.12.2018 REGISTRO GENERALE N. 280 DEL 07.12.2018 Determina a contrarre per l affidamento del servizio di tesoreria comunale dal 01.01.2019 al 31.12.2022.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 7 DEL

DETERMINAZIONE N. 7 DEL DETERMINAZIONE N. 7 DEL 11.01.2017 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi dell art. 36 co. 2 lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016 per l affidamento del servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N BUSSOLENGO - VR P.I N.27/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line

I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N BUSSOLENGO - VR P.I N.27/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N.9 37012 BUSSOLENGO - VR P.I. 02327970238 N.27/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line L anno duemiladiciannove (2019) nel mese di gennaio (01) del giorno venticinque

Dettagli

Imputazione capitolo ,00 - esigibilità 2017 Impegno 20177

Imputazione capitolo ,00 - esigibilità 2017 Impegno 20177 Imputazione capitolo 01-05-1-03-2426-1.383,00 - esigibilità 2017 Impegno 20177 COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E

C O M U N E D I M A Z Z E COPIA C O M U N E D I M A Z Z E CITTA METROPOLITANA DI TORINO D E T E R M I N A Z I O N E N. 85/Amministrativo DEL 24/08/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'APPALTO DEI SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO ORIGINALE Registro Generale nr. 505 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizio Opere Pubbliche e Manutenzioni N. 103 DEL 05-09-2016 Ufficio: DIREZIONE LAVORI Oggetto: 36 - Incarico collaudo tecnico funzionale

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N BUSSOLENGO - VR P.I N.29/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line

I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N BUSSOLENGO - VR P.I N.29/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line I.P.A.B. CENTRO ANZIANI VIA P.VERONESE N.9 37012 BUSSOLENGO - VR P.I. 02327970238 N.29/19 REGISTRO DETERMINAZIONI Albo on line L anno duemiladiciannove (2019) nel mese di gennaio (01) del giorno ventotto

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ID. DOC 803339 CLASSIFICAZIONE I.08.06 RO PROGR. 95 - G del 21/10/2015 DETERMINAZIONE 504 DEL 21/10/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE ALL'IMPRESA MAGGIOLI S.P.A.

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E

C O M U N E D I M A Z Z E COPIA C O M U N E D I M A Z Z E CITTA METROPOLITANA DI TORINO D E T E R M I N A Z I O N E N. 178/Affari generali DEL 15/12/2017 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AMBULATORIO

Dettagli

Comune di BAGNOLO CREMASCO

Comune di BAGNOLO CREMASCO Comune di BAGNOLO CREMASCO Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 261 Data.03/10/2017 Determina a contrarre mediante procedura negoziata, ai sensi dell art. 36, comma

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-11-1-03-1087-300,00 - esigibilità 2018 Impegno 20659 COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 1 del 17/01/2017 Oggetto: GARA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2 LETT. B) E DELL ART. 157, COMMA 2 DEL D.LGS. 50/2016

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-07-1-03-2316-440,48= esigibilità 2018 - impegno 20459 COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAZZO BORMIDA PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI CASTELLAZZO BORMIDA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI CASTELLAZZO BORMIDA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COPIA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 55 DEL 23.06.2010 Oggetto: APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA (PUBBLICO INCANTO) DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

Comune di Casoria Città Metropolitana di Napoli

Comune di Casoria Città Metropolitana di Napoli Comune di Casoria Città Metropolitana di Napoli Settore 5 - Servizi diretti alla Persona Registro Generale delle Determinazioni N. 10397 del 05-12-2018 Registro di settore delle Determinazioni N. 388 del

Dettagli

COMUNE DI ITRI. - Provincia di Latina - Determina n. 1 del 26/01/2017

COMUNE DI ITRI. - Provincia di Latina - Determina n. 1 del 26/01/2017 COMUNE DI ITRI - Provincia di Latina - Determina SERVIZIO TRIBUTI Responsabile Dott. COLAGUORI GIORGIO Determina n. 1 del 26/01/2017 Pubblicata il 26/01/2017 al n. 15 del Registro Generale Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 650 del 07 agosto 2018 OGGETTO: PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 E S. M. E I., PER L

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 761 del 08 ottobre 2018 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36 COMMA 2 LETT. C) DEL D.LGS. 18 APRILE 2016, N.

Dettagli

COMUNE DI PAVONE CANAVESE Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI PAVONE CANAVESE Città Metropolitana di Torino COMUNE DI PAVONE CANAVESE Città Metropolitana di Torino Determinazione del Responsabile Servizio : ECONOMICO E FINANZIARIO N. 31 del 07/02/2019 Responsabile del Servizio : PONTE Marilena OGGETTO : SERVIZI

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/ del 11/05/2016

Determina Ambiente e protezione civile/ del 11/05/2016 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000025 del 11/05/2016 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

Determina Mobilità/ del 23/02/2016

Determina Mobilità/ del 23/02/2016 Comune di Novara Determina Mobilità/0000007 del 23/02/2016 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente S.M. Nuovo Affare

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 9 DEL

DETERMINAZIONE N. 9 DEL DETERMINAZIONE N. 9 DEL 18.01.2017 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi dell art. 36 co. 2 lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016 per l affidamento del servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Imputazione capitolo ,08= Esigibilità 2018 impegno 20424

Imputazione capitolo ,08= Esigibilità 2018 impegno 20424 Imputazione capitolo 01.05.1.03.2426 2.030,08= Esigibilità 2018 impegno 20424 COMUNE DI CORTE DE' CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO DI RESPONSABILITA' N. 2 SETTORE: FINANZIARIO

Dettagli

Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER

Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER COPIA ANALOGICA DI ORIGINALE INFORMATICO DETERMINAZIONE UFFICIO COMUNE SERVIZIO AFFARI GENERALI NUMERO 478 (REG.GEN.) DEL 22-11-2017 Numero 114 del Servizio Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA'

Dettagli

Determinazione del Responsabile Servizio: LAVORI PUBBLICI. N. 128 del 7/10/2017. Responsabile del Servizio : Marino Dott.ssa Paola

Determinazione del Responsabile Servizio: LAVORI PUBBLICI. N. 128 del 7/10/2017. Responsabile del Servizio : Marino Dott.ssa Paola COMUNE DI ARIZZANO Provincia del Verbano Cusio Ossola C.A.P. 28811 TEL.0323.551590 FAX 0323 551588 COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: LAVORI PUBBLICI N. 128 del 7/10/2017 Responsabile del

Dettagli

COMUNE DI RIMINI Determinazione Dirigenziale n del 29/09/2015. Centro di Responsabilità n.16 Centro di Costo n Pratica n.

COMUNE DI RIMINI Determinazione Dirigenziale n del 29/09/2015. Centro di Responsabilità n.16 Centro di Costo n Pratica n. 1 Centro di Responsabilità n.16 Centro di Costo n. 0173 Pratica n. 3623100 Oggetto: Incarico tecnico di supporto al RUP relativo ad interventi previsti nell ambito della convenzione CONSIP Servizio Luce

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli SETTORE IV - AMBIENTE - ATTIVITA' NEGOZIALE E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 396 DEL 30/05/2017 Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ARTICOLO

Dettagli

Centro di Responsabilita 68 Centro di Costo 61. Pratica n

Centro di Responsabilita 68 Centro di Costo 61. Pratica n Centro di Responsabilita 68 Centro di Costo 61 Pratica n. 1908243 Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento del servizio legale specializzato finalizzato alle attivita di supporto giuridico ed amministrativo

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 295 DEL 02/09/2013 OGGETTO: FORNITURA PANCHINE IN FERRO LAVORATO - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino O r i g i n a l e COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino Determinazione del Responsabile SETTORE FINANZIARIO - TRIBUTI N. 350 del 17/11/2016 Responsabile del Servizio : Dott. Umberto BOVENZI

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000262 del 30/12/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO Provincia di Mantova tel. 0376/623011 fax 0376/623021 e-mail: protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it sito internet: www.comune.san-benedetto-po.mn.it SETTORE TECNICO *********

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 46 del 12.09.2013 Oggetto: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA ED AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI COLLAZZONE Provincia di Perugia

COMUNE DI COLLAZZONE Provincia di Perugia COMUNE DI Provincia di Perugia COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA OPERE PUBBLICHE URBANISTICA E SUAPE N.70 Del 29-05-2018 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE- LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DELLE MURA

Dettagli

****** Proposta n.: 1508 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

****** Proposta n.: 1508 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. ****** Proposta n.: 1508 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 704 / 2014 OGGETTO: COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E

C O M U N E D I M A Z Z E COPIA C O M U N E D I M A Z Z E CITTA METROPOLITANA DI TORINO D E T E R M I N A Z I O N E N. 82/Amministrativo DEL 13/08/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'APPALTO DEI SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO AREA PATRIMONIO DETERMINAZIONE

DIPARTIMENTO TECNICO AREA PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO TECNICO AREA PATRIMONIO N. 690 DETERMINAZIONE del 18 dicembre 2017 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE E RISTRUTTURAZIONE DEI FABBRICATI DI PROPRIETA COMUNALE, REPERIBILITA E PRONTO INTERVENTO

Dettagli

Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Lavori Pubblici LAVORI DI COSTRUZIONE NUOVA PALESTRA A SERVIZIO DELLE SCUOLE COMUNALI DI FRASSINORO APPROVAZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO AREA PATRIMONIO DETERMINAZIONE

DIPARTIMENTO TECNICO AREA PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO TECNICO AREA PATRIMONIO N. 699 DETERMINAZIONE del 19 dicembre 2017 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO AI FINI DELLA NORMATIVA SULLA PREVENZIONE INCENDI IN ALCUNI FABBRICATI COMUNALI. DETERMINA

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 299 del 11-04-2019 SERVIZIO: UFFICIO: EDILIZIA - PRDTE - 39-2019 OGGETTO: Ripristino della funzionalità di elementi strutturali resisi necessari a seguito

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 80 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1006 10/07/2013 Oggetto : Conferimento

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073

COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 3 2 D E L 2 4 / 0 2 / 2 0 1 7 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: LIQUIDAZIONE AL CURATORE

Dettagli

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI CASALE CORTE CERRO Provincia del Verbano Cusio Ossola N. Reg. Servizio: ECONOMICO FINANZIARIO Determinazione n. 160 del 18/12/2014 COPIA OGGETTO: SERVIZIO DI FORNITURE DERRATE ALIMENTARI E PREPARAZIONE

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE V Settore RESPONSABILE DEL SETTORE : Arch. Elisabetta Bellonato 28/11/2016 Registro Generale n. 1371 del 30/11/16 Registro Settore n. 175 del OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 562 del 31 luglio 2017 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 36, COMMA 2, LETTERA B) DEL D.LGS. N.

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE

DIPARTIMENTO TECNICO AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO TECNICO AREA LAVORI PUBBLICI N. 698 DETERMINAZIONE del 19 dicembre 2017 OGGETTO: LAVORI DI RIDEFINIZIONE DELLA VIABILITA NELLA ZONA INDUSTRIALE - SECONDO LOTTO. DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073

COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 4 3 2 D E L 3 0 / 1 2 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG ZAC139O88C

Dettagli

Det n /2018 Class. 347 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1415/2018 SERVIZIO ARREDO URBANO E VERDE PUBBLICO

Det n /2018 Class. 347 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1415/2018 SERVIZIO ARREDO URBANO E VERDE PUBBLICO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1415/2018 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO ARREDO URBANO E VERDE PUBBLICO Proponente: LEONI GIUSEPPE OGGETTO: PRESTAZIONE DI SERVIZI PER DECORO URBANO. AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 81 DEL 08/08/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 61623 del 20/08/2013 CLASSIFICAZIONE: OPERE PUBBLICHE INCARICATO ALLA REDAZIONE: PAOLA SCARSO RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 63 del 25-01-2018 SERVIZIO: STAZIONE UNICA APPALTANTE UFFICIO: SUA - PRDSU - 11-2018 OGGETTO: SUA Provincia di Brindisi - Comune Mesagne. Appalto per

Dettagli

CITTA DI SALSOMAGGIORE TERME PROVINCIA DI PARMA

CITTA DI SALSOMAGGIORE TERME PROVINCIA DI PARMA ORIGINALE CITTA DI SALSOMAGGIORE TERME PROVINCIA DI PARMA OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L AVVIO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE RDO SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALBERTRAND

COMUNE DI SALBERTRAND AREA FINANZIARIA Determinazione n. 12 del 13-10-16 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2017-31/12/2021.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 7 DEL 15/01/2015

DETERMINAZIONE N. 7 DEL 15/01/2015 Ufficio proponente Legale DETERMINAZIONE N. 7 DEL 15/01/2015 adotta la seguente determinazione avente per oggetto: RICORSO AVANTI AL C.D.S. R.G. N. 10332/2014. INCARICO PER LA DIFESA IN GIUDIZIO. L ISTRUTTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 92 DEL

DETERMINAZIONE N. 92 DEL DETERMINAZIONE N. 92 DEL 07.07.2015 OGGETTO: Conversione impianto di compostaggio di Corinaldo in impianto di trattamento di rifiuti indifferenziati. Acquisizione in economia del servizio di pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 434 DEL 01/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1323 Data adozione: 16/11/2011 OGGETTO: Progetto Geotermia Grado II lotto. Determinazione

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 35 del 27.08.2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO DEL COMUNE DI BRESCELLO PER IL TRIENNIO

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI CETO PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25040 - TEL. (0364) 434018 - FAX (0364) 434418 Determinazione n. 111 del 04.05.2018 Oggetto: INTERVENTI PER IL SOSTEGNO SOCIALE, ASSISTENZIALE, SEDE DELLE ASSOCIAZIONI

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Originale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 15. Data 04/02/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE E LAVORI DI RIFACIMENTO MANTO

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-11-1-01-1159 16,34= esigibilità 2018 Impegno 20829 Imputazione capitolo 01-11-1-01-1159 20,77= esigibilità 2018 Impegno 20829 Imputazione capitolo 01-11-1-03-2384 39,10= esigibilità

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. N.670 del 19/11/2018

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. N.670 del 19/11/2018 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO N.670 del 19/11/2018 OGGETTO: IMPIANTI SPORTIVI DI VIA SILONE ORBASSANO LAVORI DI RIFACIMENTO

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E

C O M U N E D I M A Z Z E ORIGINALE C O M U N E D I M A Z Z E CITTA METROPOLITANA DI TORINO D E T E R M I N A Z I O N E N. 66/Tecnico DEL 12/06/2018 OGGETTO: LAVORI DI "REALIZZAZIONE PIATTAFORME STRADALI RIALZATE ALL'INTERNO DELLE

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del COPIA DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 358 del 24.08.2017 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE DELLA GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ACCESSORI AI SERVIZI SCOLASTICI

Dettagli

Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino

Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: INCARICO PROFESSIONALE PER L'EFFETTUAZIONE DI SOPRALLUOGHI TECNICI PRESSO LE ABITAZIONI DEI PARTECIPANTI AL "BANDO DI

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Determinazione nr. 153 Del 19/03/2019 AREA TECNICA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA AD INVITO ART. 36 CO.2 LETT. B) D.LGS 50/2016 E SS.MM.II PER L APPALTO DI SOLA

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N 2 5 D E L 0 7 / 0 2 /

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N 2 5 D E L 0 7 / 0 2 / COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 2 5 D E L 0 7 / 0 2 / 2 0 1 8 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG ZCD21710BC APPROVAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 18. del 23/01/2017

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 18. del 23/01/2017 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 18 del 23/01/201 Oggetto: Lavori di nuova costruzione del ponte stradale sulla bealera Tagliarotta lungo

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 648 DEL 21/10/2015 SETTORE CENTRI PER L IMPIEGO PROGRAMMAZIONE E PROGETTI COMUNITARI SERVIZIO CENTRI PER L IMPIEGO ATTO N. S/ 121 DEL 21/10/2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI GENOLA PROVINCIA DI CUNEO C.A.P P.IVA: Via Roma, 25 Tel Fax

COMUNE DI GENOLA PROVINCIA DI CUNEO C.A.P P.IVA: Via Roma, 25 Tel Fax COPIA COMUNE DI GENOLA PROVINCIA DI CUNEO C.A.P. 12040 P.IVA: 00464700046 Via Roma, 25 Tel. 0172-68660 Fax 0172-68858 SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 15 DEL 13/10/2015 OGGETTO: Lavori di ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA. Determinazione

COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 223 in data 11/07/2017 COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA Determinazione Oggetto: PIANO DELLA TELEFONIA MOBILE - IMPEGNO DI SPESA ANNUALITA' 2017 IN FAVORE DELLA DITTA POLAB

Dettagli

Città di Valenza Provincia di Alessandria

Città di Valenza Provincia di Alessandria Città di Valenza Provincia di Alessandria Settore TECNICO, SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Determinazione Dirigenziale n 150 del 15.03.2018 Oggetto: RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA (BANDO KYOTO) SCUOLA 7 FRATELLI

Dettagli

CITTA DI COPERTINO (Provincia di Lecce)

CITTA DI COPERTINO (Provincia di Lecce) CITTA DI COPERTINO (Provincia di Lecce) Nr. 57 del Registro di Settore del 23-06-2017 DETERMINAZIONE AREA PIANIFICAZIONE TERRITORIO E OO. PP. SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE ORIGINALE Registro Generale Nr.

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE' CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA' N. 2 SETTORE SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE' CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA' N. 2 SETTORE SERVIZIO FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-11-1-03-1087/2016 1.000,00= gestione competenza Impegno n. 19974 Imputazione capitolo 01-11-1-03-1087/2017 1.600,00= gestione competenza - Impegno n. 19974 Imputazione capitolo

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 939 DEL 16/12/2014 SETTORE PROMOZIONE TURISTICA SERVIZI TURISTICI CULTURA SPORT ATTO N. W30 DEL 16/12/2014 SERVIZIO BENI CULTURALI OGGETTO: Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE. del RESPONSABILE DEL SERVIZIO (APPALTI) N. 57. Del 29/03/2017

DETERMINAZIONE. del RESPONSABILE DEL SERVIZIO (APPALTI) N. 57. Del 29/03/2017 Copia Albo UNIONE COLLINARE CANAVESANA DETERMINAZIONE del RESPONSABILE DEL SERVIZIO (APPALTI) N. 57 Del 29/03/2017 ******* Oggetto: OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DEL PARCO

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO

COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA CENTRO DI RESPONSABILITA N. 2 SETTORE FINANZIARIO Imputazione capitolo 01-11-1-03-1087-1.329,80 - esigibilità 2017 Impegno 20096 Imputazione capitolo 01-11-1-03-2348-1.329,80 esigibilità 2018 Impegno 20097 DETERMINAZIONE n. 01 del 11.01.2017 COMUNE DI

Dettagli

ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Comune di Lavagna Comune di Cogorno CITTA METROPOLITANA DI GENOVA ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Esito procedura di affidamento

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SERVIZI AMBIENTALI E RETI DETERMINAZIONE N DEL 21/07/2017

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SERVIZI AMBIENTALI E RETI DETERMINAZIONE N DEL 21/07/2017 CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SERVIZI AMBIENTALI E RETI DETERMINAZIONE N. 1322 DEL 21/07/2017 Fascicolo 2009 10.4.1 / 21 OGGETTO: "SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO

Dettagli

COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo N.: 123 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. del 15/05/2017

COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo N.: 123 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. del 15/05/2017 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 123 del 15/05/2017 Oggetto: Servizio di Pulizia del palazzo Comunale - Aggiudicazione definitiva. IL

Dettagli

Imputazione capitolo ,00 esigibilità 2016 Impegno n

Imputazione capitolo ,00 esigibilità 2016 Impegno n Imputazione capitolo 01-03-1-03-1103-2.440,00 esigibilità 2016 Impegno n. 20074 DETERMINAZIONE N. 185 DEL 14.12.2016 COMUNE DI CORTE DE CORTESI CON CIGNONE PROVINCIA DI CREMONA AREA AMMINISTRATIVA CENTRO

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO SETTORE LL.PP.- AMBIENTE-PROTEZIONE CIVILE Determinazione N. 1011 del 13 dicembre 2018 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2, LETT. A) DEL D.LGS. 50/2016

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N 8 2 D E L 0 4 / 0 4 /

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N 8 2 D E L 0 4 / 0 4 / COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 8 2 D E L 0 4 / 0 4 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG ZDA16D7151 -

Dettagli

Determinazione Di Impegno

Determinazione Di Impegno COPIA Determinazione n 378 In data 20/12/2016 C o m u n e d i M a r a n o L a g u n a r e Provincia di Udine Determinazione Di Impegno OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE E ATTI DI GARA. AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Provincia di Pisa)

COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Provincia di Pisa) COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Provincia di Pisa) AREA TECNICA UFFICIO GARE E CONTRATTI-URP Determinazione n. 400 del 10.07.2017 COPIA Numero settoriale: 210 Tipo determina: ALTRO Oggetto: PROCEDURA

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.796 del 21/12/2018

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.796 del 21/12/2018 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO N.796 del 21/12/2018 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO DI

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 103 del 13-02-2017 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 18-2017 OGGETTO: SUA

Dettagli