UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 2

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 2"

Transcript

1 UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Pagamenti Internazionali 2

2 CheckList per pagamenti Verifica di affidabilità/solvibilità controparte Scelta (o preferenza) per soluzione di pagamento da portare in sede in trattativa Definizione della forma tecnica con termini non ambigui Per i crediti documentari: concordare data di notifica e contenuto Concordare data di ricezione garanzia bancaria e/o Stand by letter of Credit e contenuto Definire tempi del pagamento, scadenze e modalità del trasferimento fondi Identificare banca e sue coordinate (BIC, IBAN) Informarsi sulla banca estera utilizzata per il trasferimento Precisare chi paga le commissioni e spese Secondo la valuta, gestire l eventuale rischio di cambio (le banche gestiranno la transazione al cambio del giorno di negoziazione) Utilizzare testi standard da adattare caso per caso Stringere gli accordi sempre in forma scritta

3 CheckList gestione rischi mancato pagamento Pagamento anticipato Raccolta informazioni sulla controparte e accantonamento riserve Copertura assicurativa dei crediti export Garanzie passive (payment guarantee) dalla banca del compratore o Stand by letter of credit Pagamento con credito documentario irrevocabile Pagamento con circuito elettronico di incasso Smobilizzo dei crediti con cessione pro soluto (forfaiting) Accedere a operazioni di buyer s credit o supplier s credit (credito acquirente e fornitore)

4 Risultato - Mezzo di pagamento RISCHIO CRESCENTE PER ESPORTATORE Bonifico bancario anticipato Lettera di Credito confermata Lettera di Credito non confermata (con designazione) Lettera di Credito non confermata (senza designazione) Stand by letter of Credit /Demand guarantee Promissory note Bill of Exchange avallate o garantite Incasso documentario Promissory note Bill of Exchange Assegno bancario Bonifico bancario posticipato INCERTEZZA CRESCENTE PER IMPORTATORE

5 Principali Forme di Pagamento Il Venditore sceglierà la forma più appropriata al caso specifico dal lato tecnico RIMESSA DIRETTA (contante, bonifico internazionale, assegno internazionale) INCASSO SEMPLICE (cambiale internazionale) INCASSO CONTRO DOCUMENTI (incasso documentario: D/P, D/A) CREDITO DOCUMENTARIO (L/C, stand-by L/C) INCASSO ELETTRONICO (RID, ecc)

6 Assegni

7 Assegno Bancario Estero 1. INVIO ASSEGNO 4. Accredito SBF con valuta 10/20 gg ACQUIRENTE (ordinante) VENDITORE (beneficiario) 6. Addebito in C/c 2. Consegna per negoziazione 3. Invio per incasso 9. Accredito Definitivo BANCA ITALIANA 8. Accredito BANCA ESTERA SULLA QUALE E TRATTO L ASSEGNO 7. Accredito 5. Invio per incasso BANCA ESTERA CORRISPONDENTE (Cash letter service)

8 Questo metodo di pagamento nasconde molte insidie a causa dei diversi regimi a cui è assoggettato: Mancanza di esecutività del titolo Mancanza di autonomia e astrattezza del titolo Presenza stop payment Assegno bancario

9 Altri Assegni: circolare, piazzato Assegno circolare (International money order, cashier s check) È un titolo di credito consistente in una promessa di pagamento a vista di una certa somma, fatta da una banca a favore di un beneficiario. Assegno piazzato (banker s draft) Il traente: è una banca che in qualità di titolare di un conto in valuta presso un altra banca all estero, a richiesta di un suo cliente (il debitore) emette un assegno, traendolo dal conto citato.

10 Altri Assegni Anche per l assegno circolare o l assegno piazzato si configura il rischio dello stop payment, il debitore potrà ottenere il blocco dell assegno su sola richiesta L accredito non ha la caratteristica di definitività, si corre il rischio di vedersi stornare l importo

11 Ricordare che La convenzione di Ginevra 1930 regola la normativa dei titoli di credito come l assegno e la cambiale. E stata sottoscritta da paesi come Austria, Belgio, Brasile, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Italia, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Svezia, Svizzera, Ungheria, ex Unione Sovietica. In questi paesi i titoli di credito hanno caratteristiche molto simili ai titoli di credito italiani anche se possono essere diverse le azioni per il recupero del credito

12 Assegni: mancato pagamento In caso di mancato pagamento il portatore può esercitare il regresso contro i giranti, il traente e gli altri obbligati, se l assegno presentato in tempo utile non viene pagato, purché il rifiuto sia constatato con atto pubblico (protesto) Il protesto, la constatazione cioè di mancato pagamento effettuata con atto pubblico da non confondere con l istituto del protesto previsto dall ordinamento giuridico italiano o la dichiarazione equivalente deve farsi prima che sia spirato il termine di presentazione Se la presentazione è fatta l ultimo giorno del termine, il protesto o la dichiarazione può essere fatto il primo giorno feriale successivo. Tutte gli obbligati in virtù dell assegno bancario, rispondono in solido verso il portatore Perché il titolo non è immediatamente esecutivo

13 Assegni: cautele Non accettare pagamenti con assegni se è possibile concordare pagamenti alternativi più sicuri Esigere sempre la Non Trasferibilità Non accettare pagamenti rilevanti con assegni Verificare sempre la solvibilità della controparte (e nel caso assicurarsi) All occorrenza, farsi inviare l assegno su base d incasso o in lock box per maggiore sicurezza

14 Assegno su base d incasso Per ridurre i rischi legati ai tempi (lunghi) di negoziazione degli assegni internazionali è preferibile inviare l assegno su base d incasso Questo servizio va richiesto alla banca all atto della presentazione, come invio al dopo incasso In questo modo l accredito una volta effettuato - non è più stornabile (con poche eccezioni tra cui gli USA) per cui: Se ne conosce l esito in breve tempo E possibile azione di regresso in caso di esito negativo

15 Lock Box Consiste in un sistema di incasso degli assegni emessi dal cliente estero all ordine di un esportatore Italiano, studiato per aumentare il grado di sicurezza e per accelerare i tempi Prevede la domiciliazione presso un banca nel paese del debitore quale recapito degli assegni emessi per il pagamento di fatture di esportazione Il creditore non dovrà entrare fisicamente in possesso degli assegni esteri (riceverli materialmente in Italia) e gli assegni, anziché esser inviati dal traente estero sono spediti direttamente a una casella postale lock box appositamente aperta presso un banca in cui gli assegni sono emessi incassando direttamente su piazza

16 Lock Box : procedura Il Venditore istruisce il cliente per l invio dell assegno al Lock Box della banca italiana domiciliata presso la banca estera Contestualmente, dà mandato alla banca estera di negoziare e incassare gli assegni che pervengono Sulle fatture si indica di canalizzare il pagamento presso il lock box in questione La banca estera riceve l assegno accreditandolo SBF alla banca italiana (con estremi fatture) inviando via SWIFT le fatture La banca italiana accredita SBF il conto del venditore La banca estera cura l accredito SBF girandoli per conto e a rischio del beneficiario In caso di insoluto la stessa avvisa la banca italiana per restituire l importo accreditato e riaddebita al fornitore

17 Lock Box Si riducono così i tempi e i rischi (furto, smarrimento) poiché vengono inviati direttamente nel Paese stesso a una casella postale presso banca domiciliata (A, B, CH, D, E, F, USA, UK) Questo servizio va richiesto alla banca all atto della presentazione, come invio al dopo incasso In questo modo l accredito una volta effettuato è pressochè certo, meno giorni di valuta, minori costi, con incasso SWIFT certo Si risparmiano spese bancarie

18 Incasso Semplice Cambiale Internazionale

19 Cambiale internazionale La Cambiale internazionale comprende la vera e propria cambiale o pagherò cambiario (promissory note) e la cambiale tratta internazionale (bill of exchange/draft) Presenta gli stessi problemi dell assegno per quanto riguarda l assoggettabilità ai regimi nazionali Mancanza di esecutività del titolo Mancanza di autonomia e astrattezza del titolo

20 Cambiale internazionale: caratteristiche È titolo di credito riconosciuto, anche se non esecutivo in tutti i Paesi, consentendo il recupero delle somme in caso di mancato pagamento È ampiamente utilizzato per forniture di importo rilevante, di impianti o beni strumentali Permette (con lo sconto pro soluto) di entrare in possesso subito della somma smobilizzando il credito mentre il compratore può rateizzare il debito

21 Attenzione a: Regno Unito, Irlanda, Australia, Stati Uniti. In questi paesi il titolo di credito (e l assegno) corrisponde ad un mero riconoscimento di aver assunto un impegno nel confronto del creditore I tempi richiesti dai vari iter processuali per ottenere l esecuzione forzata del titolo protestato. Grecia: ha tempi talmente lunghi da vanificare qualsiasi azione Germania, Danimarca: il contenzioso si chiude entro 6 mesi Il creditore ha però la possibilità di chiedere che l effetto venga garantito da un avallante, di solito rappresentato da una primaria banca nel paese dell importatore

22 Altri titoli di pagamento Promissory note La cambiale è un documento rappresentativo di un credito con la quale una persona (debitore-emittente) promette ad una seconda (creditorebeneficiario) di pagare una somma determinata a una data scadenza. Drawee ( colui che emette la cambiale/ il debitore/ importa la merce/trassato) Beneficiario (esportatore, colui che riceve il pagamento della cambiale) La domiciliazione rappresenta il luogo dove il debitore indica sarà pagata la cambiale

23 Altri titoli (segue) Bill of exchange/draft Titolo di credito all'ordine con cui un soggetto, chiamato traente, ordina incondizionatamente ad un altro soggetto, chiamato trattario, di pagare una certa somma ad un terzo, chiamato prenditore o beneficiario, a vista o ad un'epoca futura determinata. In genere viene spiccata da una banca, presentata al debitore per l accettazione, ha come beneficiario l esportatore Anche su questa tipologia di cambiale è prevista l avvallo

24 Cautele Per utilizzare questi strumenti conviene predisporsi degli adeguati moduli in lingua Inglese e Francese predisposti dalla Camera di Commercio Internazionale. Differenze dai moduli Italiani: Il pagamento sarà per il valore facciale dell effetto (le spese sono cioè a carico dell importatore)

25 Incassi Documentari Documenti contro Pagamento (D/P -CAD) Documenti contro Accettazione (D/A)

26 Incassi Documentari Documenti contro Pagamento (D/P -CAD) Documenti contro Accettazione (D/A)

27 Crediti Documentari Lettera di Credito L/C Stand By L/C

28 Credito documentario (Wikipedia) Il credito documentario è un'operazione bancaria (lettera di credito) universalmente utilizzata per il regolamento di transazioni commerciali interne ed internazionali. Un credito documentario può essere definito come l'impegno scritto di una banca (emittente) emesso per ordine di un Compratore (Ordinante) a favore di un venditore (Beneficiario) ad effettuare un pagamento (a vista o differito) contro ritiro di determinati documenti giudicati conformi al testo del credito stesso. È il testo del credito che definisce quali documenti dovranno essere presentati e con quali caratteristiche, ma il documento più importante per queste operazioni è il documento di trasporto, che attesta l'avvenuta spedizione della merce.

29 Credito documentario (Wikipedia) credito documentario è lo strumento che la prassi bancaria e commerciale hanno messo a punto: in queste operazioni il principale rischio che ciascuna parte si trova a fronteggiare è l'inadempimento contrattuale della controparte (mancata spedizione della merce, o spedizione tardiva, da parte del venditore; mancato pagamento da parte dell'acquirente). il credito documentario nasce per mitigare questo rischio, in quanto chi spedisce (il venditore, beneficiario del credito) può fare affidamento sul fatto che, se rispetterà tutte le condizioni del credito, verrà pagato da una banca, mentre chi acquista è consapevole che la propria banca pagherà solo a fronte di presentazione di documenti conformi e che in particolare la spedizione ha avuto luogo nei modi e nei termini prestabiliti. Il credito documentario, che richiede la forma scritta, storicamente nasce nella forma di "lettera" (da cui la denominazione alternativa e ancora oggi frequentemente utilizzata di "lettera di credito )

30 Credito documentario (Wikipedia) l'evoluzione tecnologica ha consentito di affinare con l'introduzione dei sistemi di cifratura telex, prima, e ora swift, il credito documentario che ora assume la forma di un particolare messaggio standardizzato di rete swift. L'operazione è regolata dalle "Norme ed usi uniformi della CCI relativi ai Crediti Documentari". (Norme ed Usi Uniformi o N.U.U.) elaborate dalla Camera di Commercio Internazionale (CCI)a partire dal Si tratta di un complesso di "norme" contenute in vari testi (Brochure) periodicamente aggiornati. L'ultima versione è la Pubblicazione (Brochure) n.600 entrata in vigore il 1º luglio 2007.

31 Credito Documentario Impegno IRREVOCABILE della banca emittente su incarico del compratore (Ordinante) e dell eventuale banca confermante emesso a favore del venditore (Beneficiario) a: Onorare il credito ( pagare/accettare e pagare alla scadenza cambiali tratte) o negoziarlo (acquisire documenti) Entro una data di scadenza (validità) A fronte della presentazione in regola dei documenti richiesti (rispetto dei termini e condizioni del credito stesso) secondo NUU, CCI pubbl. 600

32 Caratteristiche dei crediti AUTONOMIA I crediti sono per natura operazioni distinte e indipendenti dai contratti su cui sono fondati ASTRATTEZZA I crediti sono svincolati dalla causa originante (contratti) e pertanto ogni variazione nei rapporti tra le parti (venditore, compratore, banche) non li influenza FORMALISMO I crediti si basano quindi sull aspetto formale dei documenti e non sulle merci o servizi che rappresentano. Le banche si limitano quindi a verificare le condizioni formali a svincolarli (conformità documentale, forma, svolgimento della funzione richiesta)

33 Lettera di Credito

34 Lettera di Credito L/C VENDITORE 1. CONTRATTO COMPRATORE 2a Consegna i documenti 4. Avviso avvenuta emissione del Credito (eventuale conferma) 2. SPEDIZIONE MERCE 3.Incarico d Aprire il Credito Documentario 2c Presenta i documenti BANCA AVVISANTE (advising bank) 4. Emissione del Credito 2b Invia i documenti BANCA EMITTENTE (LC issuing bank)

35 Lettera di Credito La lettera di credito è un impegno assunto da una banca, su ordine di un acquirente, ad effettuare una prestazione a favore del venditore contro la presentazione di documenti conformi a quanto indicato nel credito stesso

36 Lettera di Credito: parti coinvolte Compratore (importatore/importer, ordinante/applicant) Venditore (esportatore/exporter, beneficiario/beneficiary) Banca emittente (issuing bank) Banca avvisante (advising bank, notifying bank) Banca confermante Banca rimborsante Banca designata (Nominated bank)

37 Tipi di Credito Credito revocabile: l impegno assunto dalla banca emittente può essere annullato o modificato in qualsiasi momento, senza la necessità del preventivo avviso o l assenso del beneficiario, che pertanto, non ha la certezza di ottenere la prestazione prevista (può essere revocato o modificato su istruzione dell ordinante o d iniziativa della banca emittente se si verificano sfavorevoli condizioni per cui la banca emittente ritenga motivato per giusta causa ritirare il proprio impegno nei confronti del beneficiario) La revoca o la modifica non ha alcun effetto se la banca (emittente, confermante, designata) ha già eseguito la prestazione Irrevocabile: l impegno assunto dalla banca emittente è inderogabile sino alla scadenza del credito, per cui esso non può essere modificato né annullato senza il preventivo consenso di tutte le parti interessate Se non diversamente indicato il credito documentario è sempre irrevocabile

38 Tipologie di Credito 1 Non Confermato o semplicemente avvisato: Alla banca avvisante è richiesto di notificare al beneficiario l impegno della banca emittente, senza alcuna garanzia né responsabilità da parte propria, anche se adotterà ragionevole cura nel controllare l autenticità del messaggio ricevuto Non Confermato con banca designata (nominated bank): La banca emittente autorizza ad eseguire la prestazione al beneficiario senza però aggiungere la conferma. La banca designata non assume alcun impegno nei confronti del beneficiario, è autorizzata ad effettuare la prestazione, ma non ha nessun obbligo a farlo, a meno che ad essa non vi abbia consentito e abbia dato comunicazione scritta al beneficiario. Elimina il rischio Paese e il rischio banca

39 Tipologie di Credito 2 Confermato: La conferma costituisce l impegno inderogabile della banca confermante. Tale impegno si aggiunge a quello, della stessa natura, della banca emittente e obbliga irrevocabilmente la banca confermante a effettuare al beneficiario la prestazione prevista nel credito, a condizione che siano presentati i documenti richiesti e siano rispettati i termini e le condizioni del credito Elimina il rischio commerciale (rischio cliente)

40 Confronto tra obblighi 1 Obblighi del venditore CONSEGNARE Compravendita internazionale La merce ordinata dal compratore Crediti documentari I documenti richiesti dal credito documentario QUANDO DOVE Alla/entro la data contrattuale Nel luogo definito con Incoterms della CCI Entro la data stabilita nel credito documentario emesso dalla banca emittente Nel luogo indicato nel testo del credito documentario

41 Confronto tra obblighi 2 Obblighi del venditore COME CONFORME Compravendita internazionale Con modalità di trasporto (mezzo, partenza/arrivo, tragitto) concordate Senza difetti, conforme a quanto stabilito nell ordine di acquisto Crediti documentari Con modalità (termini e condizioni) stabilite nel testo del credito documentario Privi di irregolarità o discrepanze ASSOGGETTATA Alla legge applicabile al contratto stipulato dalle parti Alle norme e usi uniformi (NUU) sui crediti documentari

42

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali 1 Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò

Dettagli

Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero

Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero Incontro informativo Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero Milano, 12 ottobre 2010 Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero

Dettagli

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò Contenuto

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 3

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 3 UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Pagamenti Internazionali 3 CheckList per pagamenti Verifica di affidabilità/solvibilità controparte Scelta (o preferenza) per soluzione di pagamento da portare in

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali Pagamenti internazionali Obiettivo: Sicurezza nell ottenere il pagamento (entità,

Dettagli

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by scheda prodotto OPERATIVITA CON L ESTERO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by INFORMAZIONI

Dettagli

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO Aggiornato al 01/10/2015 N release 0002 Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine. Cavedine, 29 maggio 2014

Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine. Cavedine, 29 maggio 2014 Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine Cavedine, 29 maggio 2014 Approcciare i mercati esteri Conosco tutti i costi che sosterrò per arrivare

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009) FOGLIO INFORMATIVO CREDITI

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. (Codice ABI 01015) Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa,

Dettagli

SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2

SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2 Vivere l azienda 2 - Modulo 2 Unità 2 verifiche Soluzioni pag. 1 di 5 SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2 Gli strumenti cartacei di regolamento VERIFICA VELOCE 1 1. V; 2. F; (denaro contante), 3. V; 4.

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO INCASSO EFFETTI, DISPOSIZIONI ELETTRONICHE E DOCUMENTI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO INCASSO EFFETTI, DISPOSIZIONI ELETTRONICHE E DOCUMENTI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

Cambiali e assegni nei principali mercati del mondo: regolamentazione e consigli operativi

Cambiali e assegni nei principali mercati del mondo: regolamentazione e consigli operativi Cambiali e assegni nei principali mercati del mondo: regolamentazione e consigli operativi DFA Studio Legale Associato In materia di «titoli di credito» possiamo considerare due macro aree: Paesi di Common

Dettagli

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari:

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari: 1. CONSIDERAZIONI SUI PAGAMENTI INTERNAZIONALI 1.1. Gli aspetti generali sui pagamenti internazionali pag. 3 1.2. La definizione della condizione di pagamento pag. 6 1.2.1. Quando pagare pag. 6 1.2.2.

Dettagli

Regolamenti e Finanziamenti nel commercio internazionale. Prof. Michele Rutigliano

Regolamenti e Finanziamenti nel commercio internazionale. Prof. Michele Rutigliano Regolamenti e Finanziamenti nel commercio internazionale Prof. Michele Rutigliano 1 ESTERO MERCI RISCHI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE INCASSO DOCUMENTARIO CREDITO DOCUMENTARIO 2 RISCHIO CONTRAENTE PER L

Dettagli

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831 Modalità di pagamento Iscotrans S.p.a. Iscotrans S.p.a. Via alla Porta degli Archi, 3 Via Triboniano,103 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02

Dettagli

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito C.C.I.A.A. di Vicenza INCONTRI DI AGGIORNAMENTO Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito Vicenza, 20 ottobre 2008 Che cos è il pagamento? Atto materiale, esecutivo dell obbligazione

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY 1 FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65 76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

i n t r o d u z i o n e

i n t r o d u z i o n e Università degli Studi di Bergamo lezioni 12, 13 e 14 I PAGAMENTI INTERNAZIONALI i n t r o d u z i o n e caratteristiche dei pagamenti dove quando come i rischi del credito i regolamenti semplici i pagamenti

Dettagli

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag.

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag. ADEMPIMENTI VALUTARI 1. Quali gli adempimenti valutari pag. 2 2. Differenza fra operazioni canalizzate e decanalizzate pag. 4 3. Quando è dovuta la CVS pag. 4 4. CVS per importi pagabili a rate o per forniture

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERA DI CREDITO STAND-BY: CARATTERISTICHE E RISCHI

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERA DI CREDITO STAND-BY: CARATTERISTICHE E RISCHI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email:

Dettagli

Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio Estero Commerciale UBI Banca

Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio Estero Commerciale UBI Banca L Internazionalizzazione virtuosa: difendere il fatturato estero dell impresa utilizzare efficacemente la liquidità ricorrere al credito per accelerare lo sviluppo Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio

Dettagli

IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS. CiviInternational. Prodotti e servizi per il commercio internazionale. www.civibank.it

IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS. CiviInternational. Prodotti e servizi per il commercio internazionale. www.civibank.it IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS CiviInternational Prodotti e servizi per il commercio internazionale www.civibank.it PRODOTTI E SERVIZI PER IL COMMERCIO INTERNAZIONALE I mercati esteri rappresentano,

Dettagli

PAGAMENTI INTERNAZIONALI

PAGAMENTI INTERNAZIONALI PAGAMENTI INTERNAZIONALI Dott. Antonio Di Meo www.studiodimeo.com AGENDA Condizioni di pagamento nella vendita internazionale Bonifici bancari e assegni bancari Incassi documentari, incassi semplici ed

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

VERIFICA DI FINE MODULO 2

VERIFICA DI FINE MODULO 2 erifica di fine modulo 2 pag. 1 di 6 ERIICA DI INE MODULO 2 Strumenti di regolamento degli scambi commerciali 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. Il bonifico bancario viene effettuato per

Dettagli

I TITOLI DI CREDITO. Nel pagherò concorrono: a) il trattario e il traente. b) il traente e il beneficiario. c) l emittente e il beneficiario.

I TITOLI DI CREDITO. Nel pagherò concorrono: a) il trattario e il traente. b) il traente e il beneficiario. c) l emittente e il beneficiario. I TITOLI DI CREDITO Il titolo di credito: a) conferisce un diritto di credito. b) incorpora un diritto di credito. c) vale quale prova di un contratto stipulato fra le parti. L esecutività è: a) caratteristica

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO LETTERE DI CREDITO / CREDITI DOCUMENTARI (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO LETTERE DI CREDITO / CREDITI DOCUMENTARI (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO LETTERE DI CREDITO / CREDITI DOCUMENTARI (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100

Dettagli

Foglio informativo n. 300/007. Operatività con l estero. Operazioni in cambi a pronti ed a termine e Servizio Greentrade.

Foglio informativo n. 300/007. Operatività con l estero. Operazioni in cambi a pronti ed a termine e Servizio Greentrade. Foglio informativo n. 300/007. Operatività con l estero. Operazioni in cambi a pronti ed a termine e Servizio Greentrade. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO ASSEGNI,EFFETTI E DOCUMENTI AL DOPO INCASSO FI0110 Condizioni praticate dal 01/02/2014

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO ASSEGNI,EFFETTI E DOCUMENTI AL DOPO INCASSO FI0110 Condizioni praticate dal 01/02/2014 Foglio Informativo del Servizio/Prodotto ESTERO ASSEGNI,EFFETTI E DOCUMENTI AL DOPO INCASSO FI0110 Condizioni praticate dal 01/02/2014 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle

Dettagli

Caratteristiche e rischi tipici

Caratteristiche e rischi tipici Foglio N. 6.06.0.MC informativo Redatto in ottemperanza alla deliberazione CICR del 4 marzo 2003, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n 72 del 27 marzo del 2003 e delle Istruzioni di Vigilanza emanate

Dettagli

SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA

SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA LE CONDIZIONI DI SEGUITO PUBBLICIZZATE NON COSTITUISCONO OFFERTA AL PUBBLICO SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Iccrea BancaImpresa S.p.A Sede Legale: Via Lucrezia Romana n. 41/47-00178

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale:

Dettagli

CHE SONO I CREDITI DOCUMENTARI, LETTERE DI CREDITO (SBLC), LETTERE DI GARANZIA, FINANZIAMENTI IMPORT-EXPORT, ANTICIPI FATTURE EXPORT

CHE SONO I CREDITI DOCUMENTARI, LETTERE DI CREDITO (SBLC), LETTERE DI GARANZIA, FINANZIAMENTI IMPORT-EXPORT, ANTICIPI FATTURE EXPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 - Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

RIMESSE DOCUMENTARIE E INCASSI ELETTRONICI DI L.C.R. (Lettre de Changhe Relevé)

RIMESSE DOCUMENTARIE E INCASSI ELETTRONICI DI L.C.R. (Lettre de Changhe Relevé) Foglio informativo riguardante RIMESSE DOCUMENTARIE E INCASSI ELETTRONICI DI L.C.R. (Lettre de Changhe Relevé) aggiornato al 1 ottobre 2015 Sezione 1: INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Banca di Credito

Dettagli

Smobilizzo pro soluto di lettere di credito export

Smobilizzo pro soluto di lettere di credito export Smobilizzo pro soluto di lettere di credito export , definizione L operazione prevede la ricezione di una lettera di credito EXPORT in favore del cliente esportatore italiano, con termine di pagamento

Dettagli

EFFETTI AL DOPO INCASSO Foglio informativo

EFFETTI AL DOPO INCASSO Foglio informativo Informazioni sulla Banca Caratteristiche e rischi tipici del servizio Struttura e funzione economica Con questo servizio la banca cura per conto del Cliente l incasso di effetti, ricevute e documenti presentati.

Dettagli

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO Data release 5/11/2013 N release 0016 Pagina 1 di 7 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Intermediari finanziari

Intermediari finanziari il LEGALE Intermediari finanziari È diventato praticamente obbligatorio per tutte le imprese, siano esse piccole, medie o grandi, dovere intrattenere rapporti con Istituti bancari. Vediamo il perché dell

Dettagli

Norme uniformi della CCI (Camera Commercio Internazionale) relative agli incassi

Norme uniformi della CCI (Camera Commercio Internazionale) relative agli incassi Appendice 5 Norme uniformi della CCI (Camera Commercio Internazionale) relative agli incassi Sommario Disposizioni generali e definizioni Ambito di applicazione delle norme (NUI 522) Art. 1 Definizione

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Foglio informativo "ESTERO - SERVIZI DIVERSI"

Foglio informativo ESTERO - SERVIZI DIVERSI Foglio informativo "ESTERO - SERVIZI DIVERSI" Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica : Tercas - Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo S.p.A. Sede legale e amministrativa : C.so

Dettagli

I TITOLI DI CREDITO rapporto fondamentale rapporto cartolare La sicurezza Articoli fondamentali sui titoli di credito 1992 1993 1994

I TITOLI DI CREDITO rapporto fondamentale rapporto cartolare La sicurezza Articoli fondamentali sui titoli di credito 1992 1993 1994 I TITOLI DI CREDITO La cessione ordinaria del credito è poco efficiente a causa delle eccezioni che il debitore ceduto può eccepire al creditore cessionario relativamente alle eccezioni che avrebbe potuto

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) SEZIONE 1.15 ESTERO - INCASSI EXPORT - AGGIORNAMENTO AL 01/04/2013 INCASSI EXPORT

BANCO DI SARDEGNA - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) SEZIONE 1.15 ESTERO - INCASSI EXPORT - AGGIORNAMENTO AL 01/04/2013 INCASSI EXPORT INCASSI EXPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in Sassari,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Telefono e Fax Tel. +39 049 9290111 e Fax. +39 049 9290340

FOGLIO INFORMATIVO. Telefono e Fax Tel. +39 049 9290111 e Fax. +39 049 9290340 Pag. 1 / 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Banca Padovana Credito Cooperativo S.C. Sede legale ed amministrativa Via Caltana n. 7 35011 Campodarsego (Padova) Telefono e Fax Tel.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI DI INCASSO (Ri.Ba, RID, Fatture, Effetti cartacei) INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI DI INCASSO (Ri.Ba, RID, Fatture, Effetti cartacei) INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

TRASPARENZA BANCARIA FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI ESTERO

TRASPARENZA BANCARIA FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 139-00186 Roma Telefono: 06.68976.1 Fax: 06.68300129 Sito internet: www.bancafucino.it E-mail: info@bancafucino.net Codice

Dettagli

Evoluzione e futuro degli Strumenti di Pagamento nel Commercio Internazionale. Varese, Workshop Maggio 2007

Evoluzione e futuro degli Strumenti di Pagamento nel Commercio Internazionale. Varese, Workshop Maggio 2007 Evoluzione e futuro degli Strumenti di Pagamento nel Commercio Internazionale Varese, Workshop Maggio 2007 Agenda Tipologia rischi I problemi dell esportatore rispetto agli strumenti di pagamento Condizioni

Dettagli

TRASPARENZA BANCARIA SE-SVESTERO Rel. 02 FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI ESTERO

TRASPARENZA BANCARIA SE-SVESTERO Rel. 02 FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono: 06.68976.1 Fax: 06.68300129 Sito internet: www.bancafucino.it E-mail: info@bancafucino.net Codice

Dettagli

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI Pagina 1 di 29 UTILIZZO DELLO SCADENZARIO Di seguito vengono indicate le operazioni preliminari necessarie per poter gestire lo Scadenzario, e alcuni esempi di utilizzo. OPERAZIONI PRELIMINARI impostare

Dettagli

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale. Aggiornato allo 25/09/2013 N release 0008 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

INCOTERMS PAGAMENTI INTERNAZIONALI EMIRATI ARABI UNITI. dott. Enrico Scalco. Al Najjari. negli scambi commerciali con gli.

INCOTERMS PAGAMENTI INTERNAZIONALI EMIRATI ARABI UNITI. dott. Enrico Scalco. Al Najjari. negli scambi commerciali con gli. INCOTERMS e PAGAMENTI INTERNAZIONALI negli scambi commerciali con gli EMIRATI ARABI UNITI A cura di: dott. Enrico Scalco Al Najjari & Partners L a w F i r m NATURA DEGLI INCOTERMS Non hanno forza di legge,

Dettagli

SIMULATORE ETS Manuale d uso per il simulatore virtuale di operazioni di credito fornitore

SIMULATORE ETS Manuale d uso per il simulatore virtuale di operazioni di credito fornitore SIMULATORE ETS Manuale d uso per il simulatore virtuale di operazioni di credito fornitore INDICE 1. COS È IL CREDITO FORNITORE 2 1.1. Le caratteristiche principali di un Credito Fornitore di tipo Corporate

Dettagli

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza.

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza. BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! logo 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA 3 La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi della UE che

Dettagli

IL FINANZIAMENTO DELL AZIENDA

IL FINANZIAMENTO DELL AZIENDA IL FINANZIAMENTO DELL AZIENDA L azienda può finanziare lo svolgimento della propria attività produttiva mediante: a) CAPITALE PROPRIO: si tratta di mezzi finanziari apportati dal proprietario o dai soci;

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE

STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE Dr. GIANCARLO BIANCHI Trade & Export Finance BANCA POPOLARE DI VICENZA Vicenza, 23 febbraio 2015 Un recente sondaggio ha evidenziato

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso)

FOGLIO INFORMATIVO. SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso) SERVIZIO DI INCASSO EFFETTI, ASSEGNI ED ALTRI DOCUMENTI (dopo incasso) (trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari D.lgs.1/9/93 n.385 Delibera CICR 4/3/03 INFORMAZIONI SULLA BANCA:

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BIVERBANCA

Dettagli

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera / / / / Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera! #"%$&(')*+$,.- Una delle più grosse problematiche che gli operatori devono affrontare nelle vendite all estero è quella concernente il

Dettagli

COD - CASH ON DELIVERY

COD - CASH ON DELIVERY COD - CASH ON DELIVERY Il pagamento contestuale o «cash on delivery» (COD) si ha quando il regolamento del prezzo della fornitura avviene contestualmente alla consegna della merce. In questo caso si incaricherà

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO... 4 2. REFERENTI DELLA PROCEDURA... 4 3. AMBITO DI APPLICAZIONE... 4 4.

Dettagli

RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della Banca)

RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della Banca) PAG 1/5 RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della Banca) Spettabile IWBank Private Investments Luogo e data

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono

Dettagli

LE PRINCIPALI FORME DI PAGAMENTO INTERNAZIONALI

LE PRINCIPALI FORME DI PAGAMENTO INTERNAZIONALI LE PRINCIPALI FORME DI PAGAMENTO INTERNAZIONALI Stefano Linares, Linares Associates PLLC - questo testo è inteso esclusivamente per uso personale e non per una distribuzione commerciale. Eventuali copie

Dettagli

Banca Popolare di Ancona

Banca Popolare di Ancona UBI03380_WEB 21/02/2013 Banca Popolare di Ancona 05308.2 053082 RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPAZIONI SBF INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPAZIONI SBF INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO DI SCHIO E PEDEMONTE SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale, Amministrativa e Direzione Generale Via Pista dei Veneti, 14 36015 Schio (VI) Tel.:

Dettagli

PRESTA DENARO INTERESSE = COMPENSO SPETTANTE PER LA TEMPORANEA CESSIONE DI UN CAPITALE MONETARIO COMMISURATO A CAPITALE PRESTATO DURATA DEL PRESTITO

PRESTA DENARO INTERESSE = COMPENSO SPETTANTE PER LA TEMPORANEA CESSIONE DI UN CAPITALE MONETARIO COMMISURATO A CAPITALE PRESTATO DURATA DEL PRESTITO PRESTA DENARO MUTUANTE MUTUATARIO INTERESSE = COMPENSO SPETTANTE PER LA TEMPORANEA CESSIONE DI UN CAPITALE MONETARIO COMMISURATO A CAPITALE PRESTATO DURATA DEL PRESTITO 1 LA SUA MISURA, RAPPORTATA A 100

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI Servizi di incasso: RI.BA., RID, M.AV., Titoli cambiari, Fatture

FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI Servizi di incasso: RI.BA., RID, M.AV., Titoli cambiari, Fatture FOGLIO INFORMATIVO INCASSI CARTACEI ED ELETTRONICI Servizi di incasso: RI.BA., RID, M.AV., Titoli cambiari, Fatture INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Sant Angelo Corso Vittorio Emanuele n. 10-92027

Dettagli

01/10/2015 Foglio Informativo n. 10 1

01/10/2015 Foglio Informativo n. 10 1 Conto corrente CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY SU ALTRA BANCA FIDEJUSSIONI CON L ESTERO Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni

Dettagli

CORSO DI DIRITTO DEL COMMERCIO INTERNAZIONALE

CORSO DI DIRITTO DEL COMMERCIO INTERNAZIONALE CORSO DI DIRITTO DEL COMMERCIO INTERNAZIONALE VI^ LEZIONE I sistemi di pagamento e le garanzie internazionali Docente: Dr. Gianni ANGELUCCI 1 I PAGAMENTI E LE GARANZIE INTERNAZIONALI Moneta e Strumenti

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Il momento del pagamento effettuato con mezzi diversi dal contante nel regime IVA di cash accounting.

Il momento del pagamento effettuato con mezzi diversi dal contante nel regime IVA di cash accounting. Il momento del pagamento effettuato con mezzi diversi dal contante nel regime IVA di cash accounting. Data l importanza del momento dell incasso/pagamento per determinare l esigibilità/detraibilità dell

Dettagli

LA DIRETTIVA La PSD (Payment Service Directive) - Direttiva sui Servizi di Pagamento è stata recepita dall ordinamento giuridico italiano con decorrenza 1 marzo 2010. La Direttiva intende unificare il

Dettagli

Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale "Italia"

Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale Italia Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale "Italia" Contenuto 1. Apertura e manutenzione del conto.... Controllo remoto del Conto...3 3. Transazioni di trasferimento...4 4. Modifica,

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti Documentari e Lettera di Credito Stand-by

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti Documentari e Lettera di Credito Stand-by INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Crediti Documentari e Lettera di Credito Stand-by SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.:

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Corso di Economia e Tecnica del Commercio Internazionale Pagamenti Internazionali Pagamenti internazionali Obiettivo: Sicurezza nell ottenere il pagamento (entità,

Dettagli

SERVIZIO PAGAMENTI E INCASSI REGOLATI IN CONTO CORRENTE

SERVIZIO PAGAMENTI E INCASSI REGOLATI IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO PAGAMENTI E INCASSI REGOLATI IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Sede legale e sede amministrativa Piazza

Dettagli

PORTAFOGLIO COMMERCIALE

PORTAFOGLIO COMMERCIALE PORTAFOGLIO COMMERCIALE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n. 8/20 Codice Fiscale, Partita Iva e Numero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA INDIRIZZO TELEMATICO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY Nuova Banca delle Marche S.p.A. Via Nazionale

Dettagli

I Rischi insiti nel commercio internazionale

I Rischi insiti nel commercio internazionale I Rischi insiti nel commercio internazionale Nel commercio internazionale esistono varie tipologie di rischio: occorre conoscerle per valutare quali coprire, quali cedere e quali accollarsi consapevolmente

Dettagli

Capitolo 1 - USI BANCARI Sommario

Capitolo 1 - USI BANCARI Sommario Capitolo 1 - USI BANCARI Sommario Operazioni di credito documentario (Articoli 1527, 1530 cod. civ.) Art. 1 Pagamento del prezzo nella vendita contro documenti (Articolo 1528 cod. civ.) 2 Pagamento diretto

Dettagli

Capitolo sesto LE OPERAZIONI IN CAMBI E IL COMMERCIO ESTERO

Capitolo sesto LE OPERAZIONI IN CAMBI E IL COMMERCIO ESTERO Capitolo sesto LE OPERAZIONI IN CAMBI E IL COMMERCIO ESTERO 7.1. I cambi esteri Lo sviluppo dell economia, la continua ricerca di nuovi mercati di sbocco, il miglioramento dei mezzi di comunicazione e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI DI INCASSO PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZI DI INCASSO PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono: 06.68976.1 Fax: 06.68300129 Sito internet: www.bancafucino.it E-mail: info@bancafucino.net Codice

Dettagli

MINIGUIDE PAGAMENTI INTERNAZIONALI. di Luca De Stefani. di Antonio di Meo

MINIGUIDE PAGAMENTI INTERNAZIONALI. di Luca De Stefani. di Antonio di Meo MINIGUIDE PAGAMENTI INTERNAZIONALI di Luca De Stefani di Antonio di Meo collana mini guide oggi per le e domani imprese imprenditore Dicembre Aprile 2008 2007 mini guide per le imprese PAGAMENTI INTERNAZIONALI

Dettagli

GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO

GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO Egregi clienti e lettori, questa breve Guida nasce con l obiettivo di essere un valido supporto per garantire un efficiente gestione dello strumento lettere di credito (L/C)

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese ALLEGATO 1 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA tra L Associazione Pistoia Futura Laboratorio per la Programmazione Strategica della Provincia di Pistoia, con sede in Pistoia Piazza San

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

Inserire nella tabella i dati mancanti. Capitale Tasso Tempo di anticipo Sconto commerciale

Inserire nella tabella i dati mancanti. Capitale Tasso Tempo di anticipo Sconto commerciale Inserire nella tabella i dati mancanti. Capitale Tasso Tempo di dilazione Interesse Montante 21.900,00 4,25% 18 giorni (anno civile) 5% 8 mesi 6.250,00. 4,20% 3 anni e 1/2. 66.984,80 292.000,00 dal 4/05

Dettagli

Servizi incasso crediti commerciali Portafoglio elettronico Portafoglio cartaceo

Servizi incasso crediti commerciali Portafoglio elettronico Portafoglio cartaceo Servizi incasso crediti commerciali Portafoglio elettronico Portafoglio cartaceo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Reale S.p.A. Corso Vittorio Emanuele II, 101 10128 Torino Numero Verde: 803.808 Indirizzo

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.Lgs. 385 DEL 1/9/1993 DELIBERA CICR DEL 4/3/2003

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.Lgs. 385 DEL 1/9/1993 DELIBERA CICR DEL 4/3/2003 BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI FORNACETTE S.C.P.A. Sede Legale e amministrativa: via Tosco Romagnola n. 101/A Fornacette (PI). Tel. 0587281111 fax 0587281242. Codice ABI 08562.1 Iscritta all albo delle

Dettagli

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15 GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO Anno scolastico 2014-15 1 SOMMARIO LA MONETA BANCARIA LE CARTE DI PAGAMENTO LA CARTA DI CREDITO LA CARTA DI DEBITO LE CARTE PREPAGATE I PAGAMENTI SEPA L ASSEGNO 2 STRUMENTI ALTERNATIVI

Dettagli

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI 10 FOGLIO INFORMATIVO AGGIORNATO AL 05.07.2010 SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE Cassa Rurale di Tassullo e Nanno BCC - Società Cooperativa INDIRIZZO Piazza C.A. Pilati,

Dettagli

COSTITUZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI

COSTITUZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI COSTITUZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI Esempio di costituzione di una S.r.l. Si costituisce il 31 ottobre la S.r.l. Beta, con un capitale sociale di 300.000 sottoscritto dai soci seguenti: - socio A: quota

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Gestione Incassi S.B.F. (Salvo Buon Fine) e D.I. (Dopo Incasso)

FOGLIO INFORMATIVO. Gestione Incassi S.B.F. (Salvo Buon Fine) e D.I. (Dopo Incasso) FOGLIO INFORMATIVO Gestione Incassi S.B.F. (Salvo Buon Fine) e D.I. (Dopo Incasso) INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-4138 San Felice sul Panaro

Dettagli

CHE COS'È IL CREDITO DOCUMENTARIO / LETTERA DI CREDITO STAND - BY

CHE COS'È IL CREDITO DOCUMENTARIO / LETTERA DI CREDITO STAND - BY INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI TREVISO CREDITO COOPERATIVO S.C. Sede legale: VILLANOVA D ISTRANA (TV), via Monte Santo 6/A. Tel.: 0422 832237 - Fax: 0422 832419. Sede amministrativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI ANTICIPAZIONI SU CREDITI E/O FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI ANTICIPAZIONI SU CREDITI E/O FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO DI SCHIO E PEDEMONTE SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale, Amministrativa e Direzione Generale Via Pista dei Veneti, 14 36015

Dettagli