il; i;ffi #f-:# ;:; :T,;o',#"*o nnito u p.,r"ttu,.gàiu,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il; i;ffi #f-:# ;:; :T,;o',#"*o nnito u p.,r"ttu,.gàiu,"

Transcript

1

2 Coonatoe pe a Scuezza geom. Tambuno Bemado pag.2 D]F \ O}. Ytg ug n\ \L/{ ag. *neso NpoìT Quantt untado L.-O.f"\.LE LAVOR A MSURA ; ;ff #f-# ;; T;o#"*o nnto u p."ttu.gàu Recnzone powsonae moduae a panne cech n am ea )10040con gment ne-vat e paett a **"gno compost da tuboa zncat ameto non-nfeoe a 4 metac. compest ogn " ato onee e faostpn -* -"-^^-v\o.* o0 Recnzone powsonae modua" u p*" cech n amea con gment nevat e paett a.ot"go compost da tuboa metac zncat ameto o nfeoe u q.-. compes ogn ato e magsteo pe dae avoo fnto a pefetta egoa date "? Modu atezzapaù a200 m 70000* mq )1002 Tabateo mobe Tj";T -n-.tuboae competo sab - ttpan avoo auon-" A"qu*uo pan atezzaute t* 2523 Tabateo mobe n tuboae competo tt pan avoo stab zzazone A quatto pan attezza utte.otj";t X5OO METR 1 m -ì -ì sstema scaa da cantee pe pontegg composto daeement con ncasto tuboa apdo paneotto a nfeoe f ampe gan femapf. p*"éo. càn.*uu..*tche a... n 450 competo x g0.; comf^a un"*ugg Msuato pe meto atezza effettva Noo pe o mese o fàzone scaa da cantee p" pot"gg composto da eement tuboa con ncasto updo competo ampe gan paneotto femapede e paapett. cn.*uo.tche a... n a 450 x g0.; cometa^ u"ougg. Msuato nfeoe pe eto atezza effettva N;" ìt t " mese o fàzone METR X sstema O.OO 1000 m 1000 h ponteggo competo fonto e posto opeq con mantovane basette suppotì agganc tavoàtq _n femapede schematue moduo sca4 eazato con e Àpego tub e gunt e avoo fnto... e apefetta "gotu-6ì;* supefce assevta pe ponteggo "*." competo fomto o ---- vautato pemeto quadato fuon". poto opee con mantovane basette suppot agganc -n tavoàto femapede schematue e moduo sca4 eaato con *p.go b; gunt e... e avoo futo a pegtta egoa *? vautato pe meto so quadato c supefce assevta pe t..." o fazone VA CALASTRO *83 T*SSOO SU VALE D ACCESSO PROPCTEXTE C.P. 8840*5500 O**)5OO SU VALE NTER\O LATO SC» 8833*5500 su va ALE D ACcEsso LAT. oves xg40*5500 SU mq ponteggo competo fonto e posto opee con mantovane P basette suppotì ugg*. tuouto _n b moduo Pefetta *tu g01g femapede schematue e e gunt e... to a vautatà pe meto quadato supefce aato.on unp"go ;ì egoa"date CO\{MTTENTE Comune To" a"t = 1

3 Coonatoe pe a Scuezza geom. Tambuno Bemado pag.3 DJ\{N JOJ\ pa.ug. ug. t P o R To assevta pe ogn mese o fazone dopo (]uatta ag. ]\POT untao {peso ()1\[.) omese Ponteggo competo fomto e posto n opeq con mantovane basette suppo agganc tavoato femapede schematue e moduo sca4 eahzzato con mpego tub e gunt e... to a pefetta egoa date vautato pe meto quadato supefce assevta Pe ogn mese o fazone dopo PER LA PARTTA 1 N MES *23.00 MES omese 2 mq/3ogg s. "t Paapetto ateae potezone antuta costtuto d^ aste netache vetcazncate. montate ad nteasse non nfeoe a cm 180 atezza ute non nfeoe a cm 100; do... femapede. Tautato a meto neae paapetto Pe demtazon oz o*a > scae noo pe 1o mese o fazone )aapetto ateae potezone antuta costtuto da aste netache vetca zncatemontate ad nteasse non nfeoe a cm t80 atezza ute non nfeoe a cm 100; do... femapede. /autato a meto neae paapetto Pe demtazon oz onta scae noo pe 1o mese o detr *11269 fazone m aapetto ateae potezone antuta costtuto da aste vetca zncate montate ad nteasse non nfeoe a 80 cm atezza ute non nfeoe a 100 cm; do... pe dae voo fnto a pefetta egoa date Demtazou ozzofa o n etache S ;ae noo pe ogn mese dopo P aapetto ateae omese potezone antuta costtuto da aste n etache vetca zncate montate ad nteasse non nfeoe a 80 cm atezza ute non nfeoe a 100 cm; do... pe dae t woo fnto a pefetta egoa date Demta zon ozzonta o S( ;ae noo pe ogn mese dopo N tes *2 omese 2 n/30gg s stema potezone antutaeahzzato con fun tattenuta ed fss n accao pe cntue scuezza fomto e posto n ot )ea compes ogn onee e magsteo pe dae avoo fmto a P( fetta egoa dafte Pasta pe supe fc ozzonta con asta ed a eo S stema potezone antuta cazzato con fun tattenuta ed an coagg fss n accao pe cntue scuezza. fomto e posto n ot )ea compes ogn onee e magsteo pe dae avoo fnto a fetta pe egoa dafte Pasta pe supefc ozzonta con asta ed a tcoagg at Leo antuta tpo etatte con sstema agganco posto opeatoe ed angoo spostamento ateae pe caco m ssmo pa a 130 kg costtuto da una tto e cavo tmeto doneo moschettone automatcofeno uta con an esto pa a cm Lunghezza de cavo 5 m S tema antuta tpo etatte con sstema agganco posto so a opeatoe ed angoo spostamento ateae < 35o pe caco me ssmo pa a 130 kg costtuto da una tto e cavo S stema. jj. so. pa av a meto af esto pa a No 3 av doneo moschettone automatcofeno uta con cm Lunghezza de cavo 5 m X 12** gg \ R)OR]ÀR;; O\MTTENTE Comune Toe de C;eco

4 Coonatoe pe a Scuezza geom. Tambuno Bemado pag. +-\-t.t_ DLF]\SO}J.1 pa.ug. ug" ag. h{p()r Quantt uutao /peso RP()R"O ()\F) Estntoe a povee fonto e posto n opea omoogato secondo e noffne vgent con vavoa a pusante vavoa scuez za a moa e manometo ncazone caca e sstema contoo dea pessone tamte vavoa non tono Da 6 kg casse 3BC Estntoe a povee fonto e posto n opea omoogato secondo e none vgent con vavoa a pusante vavoa scuez za amoa 3 manometo ncazone caca e sstema contoo dea pessone tamte vavoa non tono Da 6 kg casse 13BC _.--"_=.-_= t wonobocco pefabbcato pe mense spogato guaoe uffce ) oca nfemeacosttuto da stuttua n accao zncato a oe nnne tamponatua. paet n panne sv a pmo )ompeso g one manutenzone e tenuta n eseczo ( menson 450 x240 cm con atezzapa a240 cm donobocco pefabbcato pe mense spogato guaoe uffce oca nfemea costtuto da stuttua n accao zncato a oe anne tamponatua. paet n panne sv a pmo C ompeso g one manutenzone e tenuta n eseczo d menson x240 cm con atezzapat az40 cm 00 /3Ogg.E ox bagno costtuto da stutfua f ateae pastco e manga scuezza. vaso avente sste... ca avaggo ed espusone a eva. Montaggo t mese Da mnmo cm 100 x 100 con vaso a sedee c( mando B ox bagno costtuto a toestnguente -f mateae pastco pvc pota estena n n n n a toestnguente pavment aste e noo pe e da stutfua n mateae pastco n aste n pvc pota estena n pavment n ateae pastco e manga scuezza. vaso avente sste... ca e c(»mando avaggo ed espusone a eva. Montaggo e noo pe 1 mese Da mnmo cm 100 x 100 con vaso a sedee ue veto confom ae nonne vgent n amea umno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo nco 125 x 125 mm vsbtà 4 m ute veto confom ae none vgent n amea umno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo tnco 125 x 125 mm vsbtà 4 m ) Ca te pecoo confom ae nonne vgent n amea a umno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo ga.o tangoae con ato da 140 mm vsbtà 4 m Ca te pecoo confom ae none vgent n amea a mno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo ga o tangoae con ato da 140 mm vsbà 4 m t15 Ca te obbgo confom ae noffne vgent n amea 2709 S at tmno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo ba co 25 x 125 mm vsbtà 4 m Ca te obbgo confom ae nofne vgent n amea au mno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo ba co 125 x 125 mm vsbtà 4 m OMMTTENTE Comune Toe de Geco

5 oonatoe pe a Scuezza geom. Tambuno Bemado C RPOìTO SOMMAO ca Cate pe ncazon antnceno confom ae none vgent n -10. amea aumno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo banco 120 x 120 mm vsbta 4 m Cate pe ncazon antnceno confom ae nofne vgent n amea aumno con pecoa adesva gandangoae sfondo banco 120 x 120 mm vsbta fangente 4m Cate pe nc utonsavataggo confom ae nonne vgent n amea aumno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo banco 120 x 120 mm vsbta 4 m Cate pe nc azon savataggo confom ae nofne vgent n amea aumno con pecoa adesva fangente gandangoae sfondo banco 120 x 120 mm vsbta 4 m t Patecpazone de esponsabe cantee ae attvtà sopauogo e vefca e a unon peoche pevste da psc e cheste da coonatoe n fase esecuzone deopea Patecpazone de esponsabe cantee ae attvtà sopauogo e vefca e a unon peoche pevste da psc e cheste da coonatoe n fase esecuzone deopea SOMMA\O oe h500 ì Attvtà avoo vefca e contoo peoco dee e de pes antceno attezzatue santa.auvtà vefca e contoo peoco dete attezzatue avoo e de pes antceno e santa oe * e ì Tabea avo m x 0.70 n pocabonato Tabea avo m x 0.70 n pocabonato auno 1oo T t Quado eetco geneae competo appaecchafua comando potezone ffeenzae e megnototemca da 32 A costo o mense. Quado eetco geneae competo appaecchatua comando potezone ffeenzae e megnototemca da 32 A costo e mense. auno * pese a spna pe nstaazone fss4 tpo ASC con 2 pese t6n220y e pese 24V SELV con ffeenzae O.OS{1 nea amentazone con cavo tpoae HOTRN-F da 25 mm. Quado j.\ RPOR D\MfTENTE t Comune Toe de Ceco ARJ

6 Coonatte pe a Scuezza geom. Tambuno Bemado pag.6 DhE}T O}J b()d _--_. J._-_- DJSGN AZOhE DE LA\J OR MFF.\ pa.ug. f RPORTO unghezza fno a 30 m. spna mobe smontaggo e noo pe un mese Casse 2a. Quado pese a spna pe nstaazone fssa tpo ASC con 2 pese 6A 220Y e 2 pese 24V SELV con ffeezae 0.03Ab nea amentazone con cavo tpoae HOTRN-F da 25 mm.d hnghezza fno a 30 m. spna mobe smontaggo e noo pe un mese Casse 2a. /mese 300 Pazae LAVOR A MSURA euo TOTALE euo A RPORTARE MMTTENTE Comune Toe de Geco hug. * _-.1_ t_ --_-- ttt.... TfuPORT Quantta *- untao F feso TOTALE t--- tt t

7 Coonatoe pe a Scuezza pag.7 h.od. h{port DESG}AZO}{E DE LAVOR RFF A TOTALE RPORTO Reposo CATEGORE nfastuttue mezz e sevz potezone coettva Totae CATEGORB euo Toe de Geco &{.Tcnco FeÀe;.{pTambu } *)= TTENTE Comune Toe de Geco ^T*-f; 26L

SCHEDA TECNICA. MISURATORE DI OSSIGENO DISCIOLTO - TEMPERATURA HD2109.1 e HD2109.2

SCHEDA TECNICA. MISURATORE DI OSSIGENO DISCIOLTO - TEMPERATURA HD2109.1 e HD2109.2 ecnoveo S... V agab e ed Annunz e. 039.200.60.17 fax. 039.200.60.64 web se: www.ecnoveo. ma: nfo@ecnoveo. SHEDA TENIA MISURATORE DI OSSIGENO DISIOLTO - TEMPERATURA HD2109.1 e HD2109.2 L HD2109.1 e HD2109.2

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere provvisionali della chiesa di Santa Maria Ad Nives nella frazione di Motta del Comune di Cavezzo (Mo)

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere provvisionali della chiesa di Santa Maria Ad Nives nella frazione di Motta del Comune di Cavezzo (Mo) A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere provvsonal della chesa d Santa Mara Ad Nves nella frazone d Motta del Comune d Cavezzo (Mo) PRIMA FASE. La prma fase d messa n scurezza rguarda materal dsgregat, le rmozone

Dettagli

i i i: i I i i!i!, i i i

i i i: i I i i!i!, i i i S I D RA D red g i n g, M a r i n e & E n v i ro n m e n ta l C o n t ra ct o r i i i: i I i i!i!, i i i P ro g ett a e d e s e g u e d a p i ù d i 3 0 a n n i o p e re m a r i tt i m e i n I t a l i a

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

n. 1,00 x 861,28=... 861,28

n. 1,00 x 861,28=... 861,28 S.02.10.30 Passerella per attraversamenti di scavi o spazi affaccianti sul vuoto fornite di parapetti su entrambi i lati, in conformità alla normativa vigente. Montaggio e nolo per il 1 mese. Pedonale

Dettagli

COMUNE DI FRIGNANO. di CASERTA POTENZIAMENTO - RISTRUTTURAZIONE - AMMODERNAMENTO AMPLIAMENTO E RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE FOGNARIA CITTADINA

COMUNE DI FRIGNANO. di CASERTA POTENZIAMENTO - RISTRUTTURAZIONE - AMMODERNAMENTO AMPLIAMENTO E RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE FOGNARIA CITTADINA REGONE CAMPANA COMUNE D FRGNANO Provnca d CASERTA POTENZAMENTO - RSTRUTTURAZONE - AMMODERNAMENTO AMPLAMENTO E RAZONALZZAZONE DELLA RETE FOGNARA CTTADNA PROGETTO ESECUTVO LOTTO - STRALCO COMPUTO METRCO

Dettagli

07/1991-12/1993 30kW (41PS) 903ccm

07/1991-12/1993 30kW (41PS) 903ccm Criterio Criterio Dettagli Diametro 240,5mm Altezza 40mm Alesaggio-Ø 13mm Tipo disco freno Pieno Spessore disco freno 11,0mm Spessore min. 9,2mm Diametro interno 123mm N fori 4 Diametro centraggio 59mm

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;W$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 08/01/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34465-direito-do-turismo-legisla-o-espec-ficaaplicada Autore: Sola Fernanda Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Dettagli

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 11/03/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29047-poich-il-provvedimento-prefettizio-impugnatosi-palesa-viziato-per-difetto-di-istruttoria-e-di-motivazione-ne-deriva-l-illegittimit-dellarevoca-dell-affidamento-con-relativa-escussione-della-cau

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra.

Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra. Sistemi Naturali per sfioratori di reti fognarie miste Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra.com Iris

Dettagli

ESTENSIMETRO O STRAIN GAUGE

ESTENSIMETRO O STRAIN GAUGE ez I trasduttori di forza e di pressione La misura di una forza o di una pressione si ric onduc e aa misura di una deformazione. E queo c he succ ede nee bianc e c he permettono di misurare a forza peso

Dettagli

L L E : : 1 982, , T E

L L E : : 1 982, , T E C H A M PAG N E L a sto r i a d e l l a M a i s o n e d e i s u o i v i n i r i s a l e a b e n p r i m a d e l 1 8 2 7, data d e l l a s ua f o n da z i o n e u f f i c i a l e. L e r a d i c i d e l

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/03/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34763-hist-rico-e-cria-o-do-acordo-trips-omc Autore: Thiago Gonçalves Paluma Rocha Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

GRANDEZZE MAGNETICHE Prof. Chirizzi Marco www.elettrone.altervista.org marco.chirizzi@libero.it

GRANDEZZE MAGNETICHE Prof. Chirizzi Marco www.elettrone.altervista.org marco.chirizzi@libero.it Soenoide GRANDEZZE MAGNETICHE Pof. Chiizzi Maco www.eettone.atevista.og maco.chiizzi@ibeo.it PREMESSA La pesente dispensa ha come obiettivo queo di gaantie agi aievi de coso di Fisica de biennio, ad indiizzo

Dettagli

Imballaggi del Sole Srl, Liscate (MI) Prezzo COD. ART.

Imballaggi del Sole Srl, Liscate (MI) Prezzo COD. ART. Listino Prodotti Imballaggio Imballaggi del Sole Srl Pagina n. 1 COD. ART. Imballaggi del Sole Srl, Liscate (MI) Prezzo Scatole in cartone triplo AA01 AA02 AA04 AA05 AA06 AA07 AA08 AA09 AA10 AA11 AA12

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15

PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15 PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15 adempimenti di inizio anno 15 lunedì C.di C. 3AG 13.30 14.15 programmazione - visite studio - varie solo docenti 15 lunedì C.di

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Elemento Finito (FE) per travi 2D

Elemento Finito (FE) per travi 2D Eemento Fnto (FE) per trav D Govann Formca corso d Cacoo Automatco dee Strutture AA. 9/1 Premesse a modeo modeo fsco prncp d banco e dsspazone { Pest P nt = { q u S u = P nt φ modeo smuato (dscretzzazone)

Dettagli

I numeri del pubblico impiego

I numeri del pubblico impiego I numeri del pubblico impiego! "$#%'&()*)+-, Fonte: elaborazione Dipartimento della Funzione Pubblica su dati OCSE/PUMA22 I numeri del pubbl i co i mpi ego Occu pazione nel settore pubblico in alcuni paes

Dettagli

VDS-EX4 VDS-EX8 KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS. Istruzioni INSTALLAZIONE. Ma nua le n 17540 Rev. -

VDS-EX4 VDS-EX8 KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS. Istruzioni INSTALLAZIONE. Ma nua le n 17540 Rev. - KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS VDS-EX4 VDS-EX8 Istruzioni INSTALLAZIONE Ma nua le n 17540 Rev. - Le informazioni presenti in questo manuale sostituiscono quanto in precedenza pubblicato. Sicep si riserva

Dettagli

Sottosopra P_PRF0371. 10m 2 a temporary shelter for widespread hospitality. 0.45 scala struttura impalcatura. antivento gelosia traspirante

Sottosopra P_PRF0371. 10m 2 a temporary shelter for widespread hospitality. 0.45 scala struttura impalcatura. antivento gelosia traspirante So o op Un nz o pe unn dou bno o ocuflu ce c à: o o op non o e o v quo d nm cch ce o o pubb coconun ve o p od decon ocon e e Cond v onee o men o ono e n vep opo e np e u o uo o no c o o nf e o eè be o o

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Comune di SCAFATI Provincia di SALERNO pag. 1 STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: COMMITTENTE: RIQUALIFICAZIONE DELL'EDIFICIO PUBBLICO SCOLASTICO IN VIA MARTIRI D'UNGHERIA, DESTINATO A SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

RPE X - HPE X 5 17 Refrigeratori e pompe di calore aria/acqua con ventilatori assiali

RPE X - HPE X 5 17 Refrigeratori e pompe di calore aria/acqua con ventilatori assiali RPE X HPE X 5 7 Caratteristiche tecniche e costruttive mod. RPE X 5 HPE X 5 mod. RPE X 0 HPE X 0 GS ECOLOGICO FUNZIONE UTODTTIV SCMITORE PISTRE VENTILTORI SSILI MONOFSE 5 8,5 MONO E TRIFSE 0 7 LT EFFICIENZ

Dettagli

Linea scarichi e sifoni

Linea scarichi e sifoni Scarici a pavimento Advantix dimensione 4 inea scarici e sifoni IT 3/ istino prezzi 20 Con riserva di modifice. Advantix Scarici a pavimento d imensione 4 Questi scarici a pavimento A dvantix sono idonei

Dettagli

Morsetti combinabili - 2014

Morsetti combinabili - 2014 Morsetti combinabili - 2014 Answers for infrastructure. s Morsetti combinabili 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 12 Introduzione ipo morsetti passanti 8WH6 ipo morsetti passanti a vite 8WH6 Morsetti a molla 8WH2 Morsetti

Dettagli

Cosa nostra Il delitto dalla Chiesa. à è. è à

Cosa nostra Il delitto dalla Chiesa. à è. è à Cosa nostra Il delitto dalla Chiesa à è à è à è à é ì ì à é ù é à à è à ì à è à ò ì é à ì è é à à ù è à è à é È è è ì è ò é ì ì è è è è ò ò è à è ò é é ò à è àà à à à è è ò ù à à ò à à à è à è ù è ùè ò

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

Unità. KW Kcal/h KW Kcal/h % KW KW % m 3 /h. Kg/h Kg/h. mbar mbar mbar mbar. C % % % % Nm 3 /h. C C l l bar bar bar l 1,2 7 0,7 0,4 3 150.

Unità. KW Kcal/h KW Kcal/h % KW KW % m 3 /h. Kg/h Kg/h. mbar mbar mbar mbar. C % % % % Nm 3 /h. C C l l bar bar bar l 1,2 7 0,7 0,4 3 150. DATI TECNICI Tipo Portata Termica Nominae Portata Termica Nominae Potenza Nominae Potenza Nominae Rendimento Utie Portata Termica Minima Potenza Minima Rendimento a carico ridotto (0 di Pn) PORTATA GAS

Dettagli

E.SI.04 STIMA COSTI SICUREZZA INDIRETTI

E.SI.04 STIMA COSTI SICUREZZA INDIRETTI E.SI.04 Categoria: Titolo: SICUREZZA STIMA COSTI SICUREZZA INDIRETTI data: gennaio 2041 scala: --- ALLEGATO C Comune di Villa di Briano Provincia di CE STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA (TESTATA_COSTI_SICUREZ)

Dettagli

Statica del corpo rigido: esercizi svolti dai compitini degli anni precedenti

Statica del corpo rigido: esercizi svolti dai compitini degli anni precedenti Statica de corpo riido: eercizi voti dai compitini dei anni precedenti II COMPITIO 00 003 Un ae di eno orizzontae omoenea, di maa M0 k e unhezza L m, è appoiata u due cavaetti. L ae pore di 60 cm otre

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

GUIDA PER L ISTAL LAZ IONE E L A M E SSA IN FUNZIONE DEL SENSORE DI TE MPE R ATURA ESTERNA SU FIAT PANDA 2 SERI E

GUIDA PER L ISTAL LAZ IONE E L A M E SSA IN FUNZIONE DEL SENSORE DI TE MPE R ATURA ESTERNA SU FIAT PANDA 2 SERI E GUIDA PER L ISTAL LAZ IONE E L A M E SSA IN FUNZIONE DEL SENSORE DI TE MPE R ATURA ESTERNA SU FIAT PANDA 2 SERI E 2004-2011 P re m e tt o c h e l a se g ue n te g u i d a è stata c reata esp l i c i ta

Dettagli

Pi.M.U.S. Piano montaggio Uso smontaggio Ponteggi

Pi.M.U.S. Piano montaggio Uso smontaggio Ponteggi D.Lgs.81/08 - TITOLO IV - SEZIONE V - PONTEGGI FISSI Pi.M.U.S. Piano montaggio Uso smontaggio Ponteggi Art. 136 (ex art. 36 quater D.Lgs 626/94) in vigore dal 19/07/2005 "Il datore di lavoro provvede a

Dettagli

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio Flash protection I sistemi di ancoraggio provvisorio sono utilizzati per la messa in sicurezza dei cantieri o per interventi di manutenzioni su impianti o macchinari. Questi prodotti sono studiati in modo

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Casale Monferrato Provincia di Alessandria LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI COMUNALI DURATA BIENNALE 2013/2015

COMPUTO METRICO. Comune di Casale Monferrato Provincia di Alessandria LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI COMUNALI DURATA BIENNALE 2013/2015 Comune di Casale Monferrato Provincia di Alessandria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI COMUNALI DURATA BIENNALE 2013/2015 ONERI PER LA SICUREZZA COMMITTENTE: Comune

Dettagli

FINALE PERFETTO OGNI VOLTA UNA STORIA NUOVA, MA SEMPRE CON UN

FINALE PERFETTO OGNI VOLTA UNA STORIA NUOVA, MA SEMPRE CON UN 212 LAVAtrici e asciugatrici OGNI VOLTA UNA STORIA NUOVA, MA SEMPRE CON UN FINALE PERFETTO I tuoi jeans preferiti; a tovagia riservata ai pranzi con a suocera; e preziose enzuoa in ino egiziano Tutta a

Dettagli

~genzia ~ .l.;lntrate~ Il modello F24 "enti pubblici" (F24 EP)

~genzia ~ .l.;lntrate~ Il modello F24 enti pubblici (F24 EP) Aegato ~genza ~..;Lntrate~ I modeo F24 "ent pubbc" (F24 EP) PREMESSA modeo F24 "ent pubbc" (F24 EP) è o strumento che g ent ttoar d contabtà speca d tesorera mùca devono utzzare per esegure versament dee

Dettagli

È Il Sindaco di Savona Il Presidente dell Autorità Portuale di Savona TUTTI I DIRITTI D'AUTORE RISERVATI DIVIETO DI RIP RODUZ ION E AN C H E P ARZ IAL E DEL

Dettagli

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma e ss.mm.ii. Il sottoscritto Codice Fiscale Nato a il Residente in Via/P.zza

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. P OPERE PROVVISIONALI P.01 RECINZIONI P.01.10 RECINZIONI PROVVISIONALI P.01.10.10 Recinzione provvisionale di cantiere di altezza non inferiore a 2.00 m con sostegni in paletti di legno o tubi da ponteggio,

Dettagli

Economia del turismo. Prof.ssa Carla Massidda

Economia del turismo. Prof.ssa Carla Massidda Economa del tusmo Pof.ssa Cala Massdda Pate 2 Agoment Defnzone d domanda tustca Detemnant della domanda tustca L elastctà della domanda tustca La stma della domanda tustca Defnzone d domanda tustca Dato

Dettagli

Comune di Savigliano Provincia di Cuneo COMPUTO ESTIMATIVO. progetto muro di recinzione per impianti sportivi. Amministrazione comunale di Savigliano

Comune di Savigliano Provincia di Cuneo COMPUTO ESTIMATIVO. progetto muro di recinzione per impianti sportivi. Amministrazione comunale di Savigliano Comune di Savigliano Provincia di Cuneo pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: progetto muro di recinzione per impianti sportivi COMMITTENTE: Amministrazione comunale di Savigliano Savigliano, 04/12/2013 IL

Dettagli

STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Area Gestione Edilizia Sapienza Università di Roma pag. 1 STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Realizzazione di nuovo Stabulario Edificio B, Piano 4, Viale Regina Elena n 291 Roma COMMITTENTE:

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

Il diritto penitenziario in canton Berna

Il diritto penitenziario in canton Berna ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/05/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35064-il-diritto-penitenziario-in-canton-berna Autore: Baiguera Altieri Andrea Il diritto penitenziario in canton Berna

Dettagli

UNITS 10 2.0 09/2015-IT COR. Il cuore della Vostra sala operatoria!

UNITS 10 2.0 09/2015-IT COR. Il cuore della Vostra sala operatoria! UNITS 10 2.0 09/2015-IT COR Il cuore della Vostra sala operatoria! COR Il cuore della Vostra sala operatoria! In ogni sala operatoria in cui si eseguano interventi chirurgici mini-invasivi il carrello

Dettagli

Prodotti. Spessore parete esterna S e > 10 mm Spessore setti interni S i > 7,2 mm

Prodotti. Spessore parete esterna S e > 10 mm Spessore setti interni S i > 7,2 mm POROTON Risponde all esigenza di migliorare il livello delle prestazioni termiche senza ridurre quelli della statica, acustica e resistenza al fuoco. Il principio su cui si basa è quello di alleggerire

Dettagli

E8-G6/E9-E10/C.Stor.A4-B2

E8-G6/E9-E10/C.Stor.A4-B2 Que amappavèof f e adageop an www geop an COPYRI GHT T u con enu de epag neco uen p e en edocumen o onocopy gh 2015T u d e a Icon enu qua ade emp o,ca og af e, e,g af c cone, onod e c u ap op e àd Geop

Dettagli

VL1. ... con 1 camera. ... con guide integrate. ... con guide integrate a 90

VL1. ... con 1 camera. ... con guide integrate. ... con guide integrate a 90 Cilindri senza stelo originali UNIVER, la gamma più versatile per risolvere i vostri problemi di automazione e posizionamento. S1... con 1 camera Profilato estruso in alluminio 16 mm. Corse fino a 5 m.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria

COMPUTO METRICO. Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di installazione di n. 6 impianti ascensore negli immobili ubicati in Reggio Calabria, viale Europa n. 49 e

Dettagli

Aprite le porte a Cristo Inno al beato Giovanni Paolo II

Aprite le porte a Cristo Inno al beato Giovanni Paolo II oro e Org rite le orte a risto Inno al beato Giovanni Paolo II Marco Frisina q=60 F ri te le orte a ri sto! Non ab bia te a u salan 5 Organo 5 7 ca te il vo stro cuo re al l' re di Di o ri te le orte a

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

*+, - +.* / 0 1 +2 &!!3$% 41 +5,, 6 78,9 1 ; < /- ; - ;; 9 => 99 +1,9: ; &!:!?!$!%""! <, /- <9 /: <0

*+, - +.* / 0 1 +2 &!!3$% 41 +5,, 6 78,9 1 ; < /- ; - ;; 9 => 99 +1,9: ; &!:!?!$!%! <, /- <9 /: <0 !"#$%&'! (%)!" *+, - +.* / 0 1 +2 &!!3$% 41 +5,, 78,9 /: 1 ; < /- ; - ;; 9 => 99 : #-/ +1,9: ; &!:!?!$!%""!

Dettagli

Sviluppo Lazio S.p.A.

Sviluppo Lazio S.p.A. Sviluppo Lazio S.p.A. Bilancio al 31 dicembre 2012 1 BILANCIO CIVILISTICO AL 31.12.2012 2 PARTECIPANTI AL CAPITALE REGIONE LAZIO C.C.I.A.A. DI ROMA 3 ORGANI SOCIALI Consiglio di Amministrazione PRESIDENTE

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) Telefono +39 338 8692643 E-mail Web site Cittadinanza raschiandrea@libero.it www.fisiobrain.com Italiana

Dettagli

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO Standard Internazionai di Vautazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) cacoo dei prezzi marginai Docente: geom. Antonio Eero CORSO PRATICANTI 205 I PREZZI MARGINALI I prezzo

Dettagli

SIC3 COMUNE DI AVERSA PROGETTO DEFINITIVO

SIC3 COMUNE DI AVERSA PROGETTO DEFINITIVO P.I.U. EUROPA Operazione cofinanziata dal POR FESR Campania 2007/2013 Asse VI Obiettivo Operativo 6.1- Città Medie COMUNE DI AVERSA Ampliamento della Zona a Traffico Limitato (ZTL) e punti di snodo del

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

" # "$$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # "$$0!

 # $$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # $$0! ! " # o! " o! o! o o!# $ o! # & o o!# ( 1 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle amministrazioni dello Stato interessate. 2 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle

Dettagli

VITA DA PENSIONATO DEL LEGIONARIO TULLIUS STRABAUZIOR

VITA DA PENSIONATO DEL LEGIONARIO TULLIUS STRABAUZIOR VITA DA PENSIONATO DEL LEGIONARIO TULLIUS STRABAUZIOR I L L E G I O N A R I O T U L L I U S S T R A B A U Z I O R D O P O AV E R P R E S TAT O S E R V I Z I O N E L L E S E R C I T O R O M A N O P E R

Dettagli

Estensibili. stampa. ingombro. borsa. stampa. Pratico, leggero, economico. Descrizione. Caratteristiche

Estensibili. stampa. ingombro. borsa. stampa. Pratico, leggero, economico. Descrizione. Caratteristiche stensibili expo Pratico, leggero, economico Stand monofacciale, struttura a ragno, in alluminio e policarbonato. ggancio occhielli a 3 cm dal bordo sui quattro angoli. Facilissimo da montare. Leggerissimo

Dettagli

Esercizi di dinamica 2

Esercizi di dinamica 2 Esercizi di dinaica ) Un corpo di assa.0 kg si trova su un piano orizzontae scabro. I coefficiente di attrito statico tra corpo e piano è s 0.8. I corpo è sottoposto a azione di una forza orizzontae 7.0

Dettagli

Colima Visco e Colima Viscorol Indicatori di livello magnetici

Colima Visco e Colima Viscorol Indicatori di livello magnetici I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2013 TI-P329-01 CH Ed. 4 IT - 2015 Colima Visco e Colima Viscorol

Dettagli

Risoluzione di travature reticolari iperstatiche col metodo delle forze. Complemento alla lezione 43/50: Il metodo delle forze II

Risoluzione di travature reticolari iperstatiche col metodo delle forze. Complemento alla lezione 43/50: Il metodo delle forze II Risouzione di travature reticoari iperstatiche co metodo dee forze ompemento aa ezione 3/50: I metodo dee forze II sercizio. er a travatura reticoare sotto riportata, determinare gi sforzo nee aste che

Dettagli

2OE PROGETTO ESECUTIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PALESTRA DI ROCCIA SCHEDE TECNICHE DEGLI INTERVENTI. Programma Leader Plus.

2OE PROGETTO ESECUTIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PALESTRA DI ROCCIA SCHEDE TECNICHE DEGLI INTERVENTI. Programma Leader Plus. PROGETTO ESECUTIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PALESTRA DI ROCCIA Unione Europea Regione Autonoma Valle d'aosta Programma Leader Plus Comunità Montana Grand Combin SCHEDE TECNICHE DEGLI INTERVENTI 2OE

Dettagli

PLANISFERI - MAPS. Cod. 71 125x83 cm. - img. 98x65 - BT Cod. 71/A - AW. Cod. 72 83x70 cm. - img. 57x50 - BL Cod. 72/A - AP

PLANISFERI - MAPS. Cod. 71 125x83 cm. - img. 98x65 - BT Cod. 71/A - AW. Cod. 72 83x70 cm. - img. 57x50 - BL Cod. 72/A - AP PLANISFERI - MAPS 1 Cod. 71 125x83 cm. - img. 98x65 - BT Cod. 71/A - AW Cod. 70 62x48 cm. - img. 42x36 - AT Cod. 70/A - AE Cod. 82 41x35 cm. - img. 22x20 - AJ Cod. 82/A - AE Cod. 83 31x23 cm. - img. 15x10

Dettagli

Da PADOVA a VENEZIA (per Malcontenta) Linea 53. From PADUA to VENICE (by Malcontenta) Number 53

Da PADOVA a VENEZIA (per Malcontenta) Linea 53. From PADUA to VENICE (by Malcontenta) Number 53 Da PADOVA a VENEZIA (per Malcontenta) Linea 53 From PADUA to VENICE (by Malcontenta) Number 53 LINEA 53 PADOVA - PONTE DI BRENTA - BUSA DI VIGONZA - PERAROLO - STRA - FIESSO D'ARTICO - DOLO - MIRA - ORIAGO

Dettagli

Sistemi di canalizzazione. Canali per impianti di condizionamento

Sistemi di canalizzazione. Canali per impianti di condizionamento Sistemi di canalizzazione Canali per impianti di condizionamento CANALI PER CONDIZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE Temperatura di esercizio: 20 C +60 C Colore: bianco RAL 9001 RM Resistenza alla trazione

Dettagli

1 GRIGIE INDICE METAICHE FUNZIONAE QUADRE GRIGIE METAICHE pag. 4-13 GRIGIE DA ARREDAMENTO pag. 14-15 GRIGIE PER PORTE pag. 16-17 VAVOE DI ASPIRAZIONE pag. 18 GRIGIE CON AETTE A SERRANDA pag. 19 CANAI DI

Dettagli

INDICE DISPOSITIVI ANTICADUTA

INDICE DISPOSITIVI ANTICADUTA INDICE DISPOSITIVI ANTICADUTA CINTURE DI POSIZIONAMENTO Pag. 37 IMBRAGATURA ANTICADUTA Pag. 38 CORDINO DI ANCORAGGIO E ACCESSORI Pag. 323 ASSORBITORI DI ENERGIA E ANTICADUTA Pag. 324 FUNE ANTICADUTA Pag.

Dettagli

1. Integrazione di funzioni razionali fratte

1. Integrazione di funzioni razionali fratte . Integazone d fnzon azonal fatte P S songa d vole calcolae n ntegale del to: d Q ove P e Q sono olno nell ndetenata d gado assegnato. Sonao ce: P a n n a n n a a Q b b b b oleent s etod d ntegazone I

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Tesi di Laurea L accompagnamento delle istituzioni nell inserimento e integrazione del minore straniero nel nucleo adottivo.

Dettagli

assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69 del 2 0. 03. 2 01 1

assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69 del 2 0. 03. 2 01 1 C O M U N E D I C H I O G G IA REGOLAMENTO PER L "APPLICAZIONE DELLA TAR FA DI IGL NE AMB1-ENTALE Approvato con deli'bera delcommissario STR IORDINARIO assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69

Dettagli

NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM

NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM 1 NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM Anno 2 Numero 7. Giugno-Agosto 2009 In questo numero: 1. In occasione della X Settimana per la Cultura, l IRTEM ha proposto tre manifestazioni pubbliche che si sono

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI: IL PONTEGGIO

OPERE PROVVISIONALI: IL PONTEGGIO OPERE PROVVISIONALI: IL PONTEGGIO PONTEGGI NON A NORMA Ponteggio su tettoia 2 Totale assenza di parapetti e impalcati incompleti Ponteggio su tettoia 3 Basi di appoggio instabili Rischio di crollo dell

Dettagli

BOBINE TABELLA DI ABBINAMENTO BOBINE/ELETTROPILOTI ELETTROPILOTI/ELETTROVALVOLE. Elettropiloti. Bobine. Elettrovalvole.

BOBINE TABELLA DI ABBINAMENTO BOBINE/ELETTROPILOTI ELETTROPILOTI/ELETTROVALVOLE. Elettropiloti. Bobine. Elettrovalvole. TABELLA DI ABBINAMENTO BOBINE/ELETTROPILOTI ELETTROPILOTI/ELETTROVALVOLE Elettropiloti A B AA(U1) AA(U3) AB (U) Bobine U04 U05 U1 U U3 10 mm 15 mm mm 30 mm 30 mm BE AE BD ACN CL CM ISO 1 ISO ISO 3 ISO

Dettagli

Posateria Alpacca Argentata

Posateria Alpacca Argentata Posaterie Cutlery Posateria Alpacca Argentata GENZIANA alpacca spessore mm 3, argentatura 24 micron genziana nikel silver plated 24 micron 6 Cucchiaio tavola 4au01 tavola 4au02 4az94 bistecca 4az95 Cucchiaio

Dettagli

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN Scheda tecnica e manuale di montaggio RETE DI SICUREZZA ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN 1263-2 1 CARATTERISTICHE TECNICHE MATERIALE: POLIPROPILENE, stabilizzato ai raggi UV. COLORE:

Dettagli

Sistemi di fissaggio Knauf 07/2011. Sistemi di fissagio Knauf. Fissaggio semplice di carichi perpendicolari

Sistemi di fissaggio Knauf 07/2011. Sistemi di fissagio Knauf. Fissaggio semplice di carichi perpendicolari Sistemi i fissaggio Knauf 07/2011 Sistemi i fissagio Knauf Fissaggio sempice i carichi perpenicoari Cucine Forster Sistemi i fissaggio Knauf quari e scaffai Questo opuscoo iustra come fissare iversi carichi

Dettagli

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA Comune di Civitavecchia Provincia di Roma pag. 1 COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA OGGETTO: ONERI DELLA SICUREZZA - Adeguamento e ristrutturazione Cimitero Monumentale di Aurelia Nord - Ristrutturazione

Dettagli

Ponteggi mobili a torre su ruote in acciaio zincato

Ponteggi mobili a torre su ruote in acciaio zincato Ponteggi mobili a torre su ruote in acciaio zincato Catalogo 2007 Vi diamo alcune informazioni importanti sugli unici riferimenti di legge attualmente in vigore e sulle loro principali differenze, al fine

Dettagli

COD. SCATOLE IN CARTONE TRIPLO

COD. SCATOLE IN CARTONE TRIPLO SCATOLE IN CARTONE TRIPLO Prezzo AA01 SCAT.CARTONE TRIPLO CM. 20X15X15 S 1 AA02 SCAT.CARTONE TRIPLO CM. 25X20X15 S 2 AA04 SCAT.CARTONE TRIPLO CM. 25X25X30 S 25 AA05 SCAT.CARTONE TRIPLO CM. 30X30X30 S 17

Dettagli

Generale: Documento PKCS#7: Status documento: Nome file p7m: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Contenuto: Tipo documento: Dimensioni: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Firmato digitalmente

Dettagli

OGGETTO: Modalità di invio di istanze di liquidazione e di istanze di emissione mandati di pagamento, in materia di spese di giustizia.

OGGETTO: Modalità di invio di istanze di liquidazione e di istanze di emissione mandati di pagamento, in materia di spese di giustizia. TRBUNALE D BARCELLONA P.G. Va Govann Facone- 9805 BarceonaP.G. (ME) -aa - Te/. 090/9793 Fax 090/979769 e-ma!: rbunae.barceonapozzodgoo@gusza. L PRESDENTE Pro. n. "J05 A. n. 2. ORDNE DEGL AVVOCAT BARCELLONA

Dettagli

Il Tetraedro regolare

Il Tetraedro regolare I Tetraedro regoare E i soido che ha per facce 4 triangoi equiateri, (F = 4) Ha 6 spigoi (S = 6) e 4 vertici (V = 4) I suo sviuppo è i seguente: Chiuso diventa: Le proiezioni possibii sono: I suoi assi

Dettagli

SCHEMI DI INSTALLAZIONE

SCHEMI DI INSTALLAZIONE SEZIONE 9 (Rev.A) SCHEMI DI INSTAAZIONE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.9 INDICE SEZIONE 9 DESCRIZIONE SCHEMA PAG. talla di ricerca schemi in funzione della tipologia

Dettagli

Acqua, sapone, dentifricio e spazzolino

Acqua, sapone, dentifricio e spazzolino Solista Coro Ú 111 c c Acqua, sapone, dentifricio e spazzolino Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti (Introd Pianoforte Fa Do Sol Do ) Do Fa Ó Œ j Œ A Ac-qua, sa - po - ne, den - ti

Dettagli

RPE X - HPE X 5 17. Refrigeratori d acqua e pompe di calore. Caratteristiche tecniche e costruttive

RPE X - HPE X 5 17. Refrigeratori d acqua e pompe di calore. Caratteristiche tecniche e costruttive RPE X HPE X 5 7 Refrigeratori d acqua e pompe di caore mod. RPE X HPE X 0,5 con parametri di funzionamento secondo e condizioni di carico de impianto mod. RPE X HPE X 5 Panneatura in acciaio inox compreso

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di EMPOLI Provincia di FIRENZE

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di EMPOLI Provincia di FIRENZE Comune di EMPOLI Provincia di FIRENZE pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: COMMITTENTE: STRADA DI COLLEGAMENTO TRA IL NUOVO SVINCOLO DELLA SGC FI-PI-LI EMPOLI SANTA MARIA E LA ZONA ARTIGIANALE DI CARRAIA

Dettagli

J yy > Jxx. l o H A R A R B

J yy > Jxx. l o H A R A R B oitecnico di Torino I cedimento di una struttura soggetta a carichi statici può avvenire in acuni casi con un meccanismo diverso da queo di superamento dei imiti di resistena de materiae. Tae meccanismo

Dettagli

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015 Olbia OT pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 COMMITTENTE: COMUNE DI OLBIA Data, 11/05/2015 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright

Dettagli

Qualche approfondimento sul quartiere San Donato

Qualche approfondimento sul quartiere San Donato Qualche approfondimento sul quartiere San Donato Nelle pagine successive - Inquadramento generale del Quartiere San Donato - Qualche cenno sulla storia della pianificazione del Quartiere - Tra memoria

Dettagli