Gruppo Monte dei. Paschi di Siena. Attività Bancaria Attività Finanziaria Attività Strumentale Attività Assicurativa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gruppo Monte dei. Paschi di Siena. Attività Bancaria Attività Finanziaria Attività Strumentale Attività Assicurativa"

Transcript

1 Documenti riservati Una soluzione di sicurezza Dir. Marco Bernardini Consorzio Operativo Gruppo M.P.S.

2 Gruppo Monte dei Paschi di Siena Schema Partecipazioni al 31 Dic 03 Gruppo Bancario MPS Altre Attività Attività Bancaria Attività Finanziaria Attività Strumentale Attività Assicurativa Italia Estero Italia Estero Banca Monte dei Paschi di Siena Banca 121 Promozione Finan. Monte Paschi Banque S.A. Banca Monte Paschi Suisse S.A. Consum.it GERIT 121 Financial Services MPS Asset Managem. Ireland Altre Partec. Italia Montepaschi Vita Estero Banca Agricola Mantovana Banca Monte Paschi Belgio Intermonte SIM Monte dei Paschi Nederland Montepaschi Assicur. Danni Banca Toscana Banca Steinhauslin & C. Monte Paschi Merchant Monte Paschi Asset Management SGR Monte Paschi Fiduciaria Monte Paschi Invest Italia Amministrazioni Immobiliari Montepaschi Life Ltd Mps Leasing & Factoring MPS Gestione Crediti, Banca Spa Monte Paschi Serit Consorzio Operativo di Gruppo MPS Finance MPS Banca Verde Paschi Gestioni Immobiliari

3 Principali risultati del Gruppo MPS Gruppo MPS Gruppo MPS

4 AUDIT Esigenze di protezione e di riservatezza a livello documentale Necessità comune ad altre Funzioni aziendali (alta Direzione, Risorse Umane, Controllo di Gestione, ecc.)

5 Iniziative Analisi dei bisogni e proposte di soluzione Collaborazione con le strutture ICT

6 Circa 3 anni fa Windows 2000 Autonomia di gestione a livello File Server dedicato Censimento delle risorse e dei Gruppi di Utenti

7 Oggi Evoluzione degli ambienti nuovi strumenti miglioramento di quelli esistenti

8 Applicazioni Ambiente Scalabile Fruibile ovunque ci sia necessità di riservatezza

9 Gruppo Monte dei Paschi di Siena Schema Partecipazioni al 31 Dic 03 Gruppo Bancario MPS Altre Attività Attività Bancaria Attività Finanziaria Attività Strumentale Attività Assicurativa Italia Estero Italia Estero Banca Monte dei Paschi di Siena Banca 121 Promozione Finan. Monte Paschi Banque S.A. Banca Monte Paschi Suisse S.A. Consum.it GERIT 121 Financial Services MPS Asset Managem. Ireland Altre Partec. Italia Montepaschi Vita Estero Banca Agricola Mantovana Banca Monte Paschi Belgio Intermonte SIM Monte dei Paschi Nederland Montepaschi Assicur. Danni Banca Toscana Banca Steinhauslin & C. Monte Paschi Merchant Monte Paschi Asset Management SGR Monte Paschi Fiduciaria Monte Paschi Invest Italia Amministrazioni Immobiliari Montepaschi Life Ltd Mps Leasing & Factoring MPS Gestione Crediti, Banca Spa Monte Paschi Serit Consorzio Operativo di Gruppo MPS Finance MPS Banca Verde Paschi Gestioni Immobiliari

10 Banche Consorziate Banca Monte dei Paschi di Siena Banca Toscana MPS Merchant MPS Banca Verde Monte Paschi Finance Banca Agricola Mantovana MPS Gestione Crediti MPS Leasing & Factoring Banca 121 PF

11 Società Servite Paschi Gestioni Immobiliari MPS Professional Servizio Riscossione Tributi Se. Ri. T. Ge. Ri. T. Monte Paschi Asset Management SGR Monte Paschi Vita

12 Utenti serviti dipendenti Banca MPS filiali Banca MPS PDL Banca MPS Clienti online

13 Protezione delle informazioni I sistemi informatici classici Ambiente per specialisti Dati strutturati all interno delle basi dati aziendali Focus sulla sicurezza

14 Protezione delle informazioni Con l avvento dei PC Conoscenza del sistema diffusa anche tra gli utenti Documenti Focus sulla riservatezza

15 Le reti locali I PC e i Server entrano a far parte del Sistema Informativo Aziendale Esigenze di protezione dei documenti in contrasto con gli aspetti di gestione del sistema informatico

16 Le soluzioni adottate nel tempo Documenti privati personali Il floppy disk Necessità di condivisione Server e LAN gestite autonomamente

17 Le soluzioni all interno del Gruppo MPS ~ 3 anni fa Cartelle riservate sul singolo PDL Cartelle riservate sul File Server Autonomia nella configurazione dei Gruppi di Utenti

18 Le soluzioni oggi all interno del Gruppo MPS PDL Cartelle Riservate Personali Crittografia (Windows XP)

19 Le soluzioni oggi all interno del Gruppo MPS File Server File Server Sicuro Basato su Linux Amministrazione Centrale per gli aspetti di sistema Locale per i privilegi sui documenti Verifica alterazione della configurazione

20 Le soluzioni oggi all interno del Gruppo MPS Applicazione Information Right Management Server Basato sullo standard XrML Limitazione autorizzazioni su singolo documento Lettura Modifica Stampa Utilizzo chiavi di crittografia asimmetriche

21 Strumenti di rilevazione LOG Unificato Applicativo Normalizzato Insieme di dati relativi al contesto Di sistema Formati vari Dati specifici di ogni singolo sistema LOG

L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo

L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo Valerio Pacelli Vice Direttore Generale 1 Chi è Banca Steinhauslin Banca Steinhauslin & C. rappresenta uno

Dettagli

Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it

Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it Roma, 26 Febbraio 2002 Sommario Strategia Gruppo MPS Situazione antecedente la costituzione di Consum.it Perché nasce

Dettagli

Da Supporto al Business a Occasione di Business Piero Poccianti Funzione Osservatorio Tecnologico Consorzio Operativo Gruppo MPS

Da Supporto al Business a Occasione di Business Piero Poccianti Funzione Osservatorio Tecnologico Consorzio Operativo Gruppo MPS Da Supporto al Business a Occasione di Business Piero Poccianti Funzione Osservatorio Tecnologico Consorzio Operativo Gruppo MPS La presentazione è stata realizzata dal Consorzio Operativo MPS ed è riservata

Dettagli

VERBALE DI INCONTRO. L Azienda premette che:

VERBALE DI INCONTRO. L Azienda premette che: VERBALE DI INCONTRO L Azienda premette che: il collocamento di prodotti e servizi offerti alla clientela richiede processi di formazione e aggiornamento continuo per le figure di rete commerciale, a tale

Dettagli

Assessment degli Operational Risk. Assessment. Progetto Basilea 2. Agenda. Area Controlli Interni Corporate Center - Gruppo MPS

Assessment degli Operational Risk. Assessment. Progetto Basilea 2. Agenda. Area Controlli Interni Corporate Center - Gruppo MPS Progetto Basilea 2 Area Controlli Interni Corporate Center - Gruppo MPS degli Operational Risk 2003 Firm Name/Legal Entity Agenda Il nuovo contesto di vigilanza: novità ed impatti Analisi Qualitativa 1

Dettagli

L esperienza del Consorzio Operativo Gruppo Monte dei Paschi di Siena

L esperienza del Consorzio Operativo Gruppo Monte dei Paschi di Siena SPIN 2006 Roma, 16 giugno Il Business case per ISO 20022 L esperienza del Consorzio Operativo Gruppo Monte dei Paschi di Siena Gloriana Dall Oglio CONSORZIO OPERATIVO GRUPPO MPS Divisione ICT - Direzione

Dettagli

PROGETTO ZERO BACK-OFFICE

PROGETTO ZERO BACK-OFFICE Coordinamenti Gruppo Monte dei Paschi Siena S.p.A. PROGETTO ZERO BACK-OFFICE Come preannunciato nella comunicazione di venerdì 21 settembre, si allega materiale illustrativo del Progetto di esternalizzazione

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

MODIFICA REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI INDETTO DA. L Unione che ti premia

MODIFICA REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI INDETTO DA. L Unione che ti premia MODIFICA REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI INDETTO DA in associazione con: Banca Monte dei Paschi di Siena, in qualità di Capogruppo del Gruppo Montepaschi DENOMINATO L Unione che ti premia AREA Territorio

Dettagli

Dal Design all'implementation: problematiche realizzative del BCP

Dal Design all'implementation: problematiche realizzative del BCP Siena, 8 Luglio 2005 Dal Design all'implementation: problematiche realizzative del BCP Divisione Governance e Service Management V. Giardina Resp. Staff Continuità Operativa Premessa Il Comitato di Basilea

Dettagli

Valori che durano nel tempo. Saggezza e solidità dal 1472.

Valori che durano nel tempo. Saggezza e solidità dal 1472. Valori che durano nel tempo. Saggezza e solidità dal 1472. Banca Monte dei Paschi di Siena, l istituto bancario che tutti conoscono come il più antico del mondo, nasce nel 1472 e rappresenta oggi una delle

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Gennaio 2012 Da inizio anno RACCOLTA NETTA 1.013,2 791,3 1.804,5 Risparmio

Dettagli

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Alessandro Ronchi Senior Security Project Manager La Circolare 263-15 aggiornamento

Dettagli

Il Disaster Recovery oggi, a seguito delle più recenti innovazioni tecnologiche

Il Disaster Recovery oggi, a seguito delle più recenti innovazioni tecnologiche Il Disaster Recovery oggi, a seguito delle più recenti innovazioni tecnologiche V. Giardi na - Staff Conti nuità Operativa C. Degani Ufficio Change Management Il Gruppo MPS Gli asset del Gruppo al 30/9/2003:

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 801,6 856,3 4.889,1 Risparmio gestito 507,8 537,0 2.876,0 Fondi

Dettagli

Incontro 3 Marzo 2006 Associazione Industriali Cremona

Incontro 3 Marzo 2006 Associazione Industriali Cremona Incontro 3 Marzo 2006 Associazione Industriali Cremona,1&(17,9,,1$,/ 3(5/ $'(*8$0(172'(//(67587785(( '(// 25*$1,==$=,21($//(1250$7,9(',6,&85(==$(,*,(1('(//$9252 ,OSUHVHQWHEDQGRSUHYHGHGXHWLSLGLLQFHQWLYL

Dettagli

La soluzione software per CdA e Top Management

La soluzione software per CdA e Top Management La soluzione software per CdA e Top Management DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. La Soluzione per Quando si parla di fusioni e acquisizioni, di cambiamenti di gestione, di pianificazione o di

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Protezione di locale/rete. per il software CADPak su client e server di rete. per la Chiave Hardware Sentinel Hasp

GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Protezione di locale/rete. per il software CADPak su client e server di rete. per la Chiave Hardware Sentinel Hasp GUIDA ALL INSTALLAZIONE Protezione di locale/rete per il software CADPak su client e server di rete per la Chiave Hardware Sentinel Hasp Windows 8/7/Xp e Windows Server Versione 1.00 23/04/2015, 1.10 09/06/2015

Dettagli

Gestione Documentale. Soluzioni integrate per Banche e Finanziarie

Gestione Documentale. Soluzioni integrate per Banche e Finanziarie Gestione Documentale Soluzioni integrate per Banche e Finanziarie FinWin Srl Uffici: Pomigliano d Arco (NA) e Imola (BO) Tel 0542 27921- fax 0810080901 www.finwin.it info@finwin.it AMBIENTE DI GESTIONE

Dettagli

Gli aspetti di sicurezza nella gestione documentale

<Insert Picture Here> Gli aspetti di sicurezza nella gestione documentale 1 Gli aspetti di sicurezza nella gestione documentale Riccardo Baldini EMEA Oracle UCM Sales Consultant La tutela della sicurezza Perdita di informazioni Assicurazione della privacy

Dettagli

Banche - Clienti e scelte di investimento

Banche - Clienti e scelte di investimento Banche - Clienti e scelte di investimento ritornare a saper far cogliere le opportunità sales transformation program Cosa cerca il cliente? Quando il cliente è alla ricerca di un consulente finanziario,

Dettagli

Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema

Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema Normativa del Garante della privacy sugli amministratori di sistema la normativa: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?id=1577499

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE S.I.A.R. SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE - Febbraio 2005 - --- Servizio Affari Generali e Amministrativi, Sistema Informativo

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 1.327,1 260,8 13.002,0 Risparmio gestito 1.246,0 235,2 16.616,5

Dettagli

Divisione Private Banking Incontro con le OO.SS. 17 Febbraio 2016

Divisione Private Banking Incontro con le OO.SS. 17 Febbraio 2016 Incontro con le OO.SS. 17 Febbraio 2016 Agenda Piano Strategico e principali eventi 2015 Risultati economici 2015 Principali Iniziative e progetti 2016 1 Mission Mission La Divisione Private Banking è

Dettagli

Riassetto Capogruppo 2014: Presentazione OO.SS. Area Organizzazione Siena, Febbraio 2014

Riassetto Capogruppo 2014: Presentazione OO.SS. Area Organizzazione Siena, Febbraio 2014 Strettamente riservato Riassetto Capogruppo 2014: Presentazione OO.SS. Organizzazione Siena, Febbraio 2014 Linee guida del riassetto organizzativo e benefici attesi Linee guida Assicurare il presidio diretto

Dettagli

Formato europeo per il curriculum vitae

Formato europeo per il curriculum vitae Formato europeo per il curriculum vitae Informazioni personali Nome Riccardo Poli Indirizzo 51100 Pistoia (PT). Telefono E-mail ricc.poli@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 07 Maggio 1973 Esperienza

Dettagli

Strong Authentication: il Secondo Fattore... è mobile! Securecall di Cariparma

Strong Authentication: il Secondo Fattore... è mobile! Securecall di Cariparma GRUPPO TELECOM ITALIA ABI Banche e Sicurezza 2009 Strong Authentication: il Secondo Fattore... è mobile! Securecall di Cariparma Simone Bonali Gruppo Cariparma Friuladria Responsabile Jacopo d Auria Telecom

Dettagli

Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU

Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU Marco Giaccone Responsabile Funzione Capital Management, Area Bergamo, Il Gruppo BPU ed il

Dettagli

Creare una Rete Locale Lezione n. 1

Creare una Rete Locale Lezione n. 1 Le Reti Locali Introduzione Le Reti Locali indicate anche come LAN (Local Area Network), sono il punto d appoggio su cui si fonda la collaborazione nel lavoro in qualunque realtà, sia essa un azienda,

Dettagli

INFORMATIVA PER I CLIENTI

INFORMATIVA PER I CLIENTI INFORMATIVA PER I CLIENTI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 196/2003 ( Codice in materia di protezione dei dati personali o anche Codice Privacy ) I) Finalità e Modalità del trattamento cui

Dettagli

Una mission distintiva

Una mission distintiva Una mission distintiva Unicità Assistere i Clienti nella gestione consapevole dei loro patrimoni, sulla base dei loro bisogni e profili di rischio. Offrire servizi di consulenza finanziaria e previdenziale

Dettagli

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 0,500 euribor 1 mese (media mese precedente) più 1,875 punt

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 0,500 euribor 1 mese (media mese precedente) più 1,875 punt Riservata ai Comitati (Nazionale, Regionale e Territoriali) Società Sportive, Circoli e soci individuali (iscritti) a U.I.S.P. Unione Italiana Sport per tutti COMITATI (Nazionale, Regionali, Provinciali

Dettagli

Si tratta di un programma per la gestione della messaggistica (e-mail, pec, posta interna, spedizione fax).

Si tratta di un programma per la gestione della messaggistica (e-mail, pec, posta interna, spedizione fax). DoubleMail Si tratta di un programma per la gestione della messaggistica (e-mail, pec, posta interna, spedizione fax). Caratteristiche principali: Gestione di più risorse (caselle mail, Posta certificata,

Dettagli

Sicurezza dei Sistemi Informativi

Sicurezza dei Sistemi Informativi francesco moroncini Sicurezza dei Sistemi Informativi Quanto è importante la sicurezza informatica in azienda? Quanto considerate importante il vostro sistema informativo? Si sono mai verificati incidenti?

Dettagli

Il Cloud èservito. Findomestic e il caso delle Compliance. in Italia per processi critici per dati sensibili. Luca Saccardi HP Enterprise Services

Il Cloud èservito. Findomestic e il caso delle Compliance. in Italia per processi critici per dati sensibili. Luca Saccardi HP Enterprise Services Il Cloud èservito in Italia per processi critici per dati sensibili Findomestic e il caso delle Compliance Luca Saccardi HP Enterprise Services Evoluzione della Compliance bancaria A livello locale Vigilanza

Dettagli

CFO Solutions - Via Diaz, 18-37121 Verona - Tel. +39 045 8034282 - Fax +39 045 8007813 - info@cieffeo.com - www.cieffeo.com

CFO Solutions - Via Diaz, 18-37121 Verona - Tel. +39 045 8034282 - Fax +39 045 8007813 - info@cieffeo.com - www.cieffeo.com CFO Solutions - Via Diaz, 18-37121 Verona - Tel. +39 045 8034282 - Fax +39 045 8007813 - info@cieffeo.com - www.cieffeo.com CHI SIAMO CFO è una società di consulenza che opera dal 1993 nel campo dello

Dettagli

L Annual Report dei conglomerati finanziari. Alberto Maria MATURI. Chief Financial Officer

L Annual Report dei conglomerati finanziari. Alberto Maria MATURI. Chief Financial Officer L Annual Report dei conglomerati finanziari Alberto Maria MATURI Chief Financial Officer Struttura del Gruppo Eurizon Sanpaolo IMI 100% 92.5% 99.9% Eurizon Financial Group 100% 100% Banca Fideuram Eurizon

Dettagli

BERICA VITA. Nell ambito del Gruppo Cattolica è Presidente di Berica Vita S.p.A.. E inoltre Presidente del Gruppo Manni HP S.p.A. e di PANFIN S.p.A..

BERICA VITA. Nell ambito del Gruppo Cattolica è Presidente di Berica Vita S.p.A.. E inoltre Presidente del Gruppo Manni HP S.p.A. e di PANFIN S.p.A.. BERICA VITA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Giuseppe Manni (nato il 29 giugno 1940) Presidente Imprenditore Nell ambito del Gruppo Cattolica è Presidente di Berica Vita S.p.A.. E inoltre Presidente del Gruppo

Dettagli

C è più spazio per i miei desideri PRS di Consum.it I prestiti strettamente personali www.consum.it

C è più spazio per i miei desideri PRS di Consum.it I prestiti strettamente personali www.consum.it depli BAM 24-10-2006 12:10 Pagina 1 C è più spazio per i miei desideri PRS di Consum.it I prestiti strettamente personali www.consum.it depli BAM 24-10-2006 12:10 Pagina 2 PRS PERSONAL POSITION Il finanziamento

Dettagli

Il luogo in cui Finanza e Industria si incontrano.

Il luogo in cui Finanza e Industria si incontrano. GE Capital Italia Il luogo in cui Finanza e Industria si incontrano. Il Gruppo General Electric $150B ricavi 287.000 dipendenti Energy Infrastructure Technology Infrastructure GE Capital NBC Universal

Dettagli

soluzioni di e-business knowledge management

soluzioni di e-business knowledge management soluzioni di e-business knowledge management > DIMS 2.0: il knowledge management per le piccole e medie imprese DIMS 2.0 è una soluzione di knowledge management potente e flessibile, completamente web

Dettagli

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO Banche Intermediari creditizi non bancari Intermediari della securities industry Assicurazioni LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO Fonte Banca d Italia, Relazione

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

AICA 4$(6$ Revisione n 2 del: 29/03/2007

AICA 4$(6$ Revisione n 2 del: 29/03/2007 Pag. 1 di 7 352&('85$23(5$7,9$',*(67,21( 5(9,6,21, Prima emissione Aggiornamento REVISIONE DATA MOTIVO DELLA REVISIONE REDATTA CONTROLLATA APPROVATA Funzione Responsabile della Funzione Qualità ECDL CEO.

Dettagli

VISTI CONSIDERATO CHE

VISTI CONSIDERATO CHE Convenzione tra l Università degli Studi di Siena e l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana relativa alle modalità di riscossione della tassa regionale ed alla definizione

Dettagli

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Atti Progetto AQUATER, Bari, 31 ottobre 2007, 9-14 LA BANCA DATI DEI PROGETTI DI RICERCA E L ARCHIVIO DOCUMENTALE DEL CRA Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Consiglio per la Ricerca e

Dettagli

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE 0 SOMMARIO TARGET DOCUVISION 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE 4 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI MODULI 5 LOGICA OPERATIVA MODULO DOCUVISION 6 LOGICA OPERATIVA DELLE FUNZIONALITA WORKFLOW 7 GESTIONE DOCUMENTI

Dettagli

Approvati i risultati del primo trimestre 2007 GRUPPO MPS: UTILE NETTO A 253,6 MILIONI DI EURO

Approvati i risultati del primo trimestre 2007 GRUPPO MPS: UTILE NETTO A 253,6 MILIONI DI EURO COMUNICATO STAMPA Approvati i risultati del primo trimestre 2007 GRUPPO MPS: UTILE NETTO A 253,6 MILIONI DI EURO In forte accelerazione i flussi commerciali, 56.000 nuovi clienti nei primi quattro mesi

Dettagli

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server La Soluzione per Fusioni e acquisizioni, changing management, pianificazione e sviluppo del business, la documentazione correlata ai consigli di amministrazione, il corretto utilizzo dei documenti riservati

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

BANCA CARIGE. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Borsa e mercati finanziari. La comunicazione con gli investitori tra opportunità e vincoli

BANCA CARIGE. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Borsa e mercati finanziari. La comunicazione con gli investitori tra opportunità e vincoli BANCA CARIGE Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Borsa e mercati finanziari La comunicazione con gli investitori tra opportunità e vincoli L esperienza del Gruppo Carige Roberta Famà, Investor Relations

Dettagli

Il nuovo OS.SI.F: l Osservatorio l sulla sicurezza sul web

Il nuovo OS.SI.F: l Osservatorio l sulla sicurezza sul web Il nuovo OS.SI.F: l Osservatorio l dell ABI sulla sicurezza sul web Banche e Sicurezza 2005 Soluzioni, Strumenti e Metodologie per una nuova strategia di protezionep Convegno ABI - Bancaria Editrice 6-7

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

Corporate Governance. Tecnica Industriale e Commerciale 2008/09

Corporate Governance. Tecnica Industriale e Commerciale 2008/09 Corporate Governance Esercitazione I Quesito Sulla base dei caratteri contenuti nella politica di Corporate Governance attuata dal gruppo MPS, valutare la coerenza tra gli obiettivi indicati e gli strumenti

Dettagli

Scarica etutor EDITOR. Gestire Archiviare. Strumenti On-line per la Valutazione Didattica. www.epsilonsoft.it

Scarica etutor EDITOR. Gestire Archiviare. Strumenti On-line per la Valutazione Didattica. www.epsilonsoft.it Scarica etutor EDITOR Creare Gestire Archiviare Strumenti On-line per la Valutazione Didattica Strumenti On-line per la Valutazione Didattica Cos è etutor? EpsilonSoft opera nel campo delle nuove tecnologie

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto e scambio ai sensi dell Articolo 102 del D. Lgs. n. 58/98

Offerta pubblica di acquisto e scambio ai sensi dell Articolo 102 del D. Lgs. n. 58/98 Documento di Offerta Offerta pubblica di acquisto e scambio ai sensi dell Articolo 102 del D. Lgs. n. 58/98 di azioni ordinarie e di azioni privilegiate Offerente: BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.p.A.

Dettagli

i dossier MONTE PASCHI STORY Il Pci/Pds/Ds/Pd ci deve spiegare www.freenewsonline.it www.freefoundation.com a cura di Renato Brunetta

i dossier MONTE PASCHI STORY Il Pci/Pds/Ds/Pd ci deve spiegare www.freenewsonline.it www.freefoundation.com a cura di Renato Brunetta 296 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com Il Pci/Pds/Ds/Pd ci deve spiegare 24 gennaio 2013 a cura di Renato Brunetta 2 Il Monte dei Paschi di Siena, ritenuta la più antica banca del mondo,

Dettagli

Considerazioni sui server

Considerazioni sui server Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Considerazioni sui server 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1 I server e le informazioni Un server deve offrire una gestione

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005. - ai sensi del Regolamento Consob n. 11971 del 14.5.1999 e successive modifiche e integrazioni -

Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005. - ai sensi del Regolamento Consob n. 11971 del 14.5.1999 e successive modifiche e integrazioni - Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005 - ai sensi del Regolamento Consob n. 11971 del 14.5.1999 e successive modifiche e integrazioni - Siena, 12 maggio 2005 2 INDICE 3 NOTE ESPLICATIVE SULLA RELAZIONE

Dettagli

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology Cloud Computing...una scelta migliore Communication Technology Che cos è il cloud computing Tutti parlano del cloud. Ma cosa si intende con questo termine? Le applicazioni aziendali stanno passando al

Dettagli

Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004

Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004 Modelli organizzativi e procedurali della funzione di Internal Audit in Deutsche Bank Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004

Dettagli

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Dagli obiettivi, all analisi, ai benefici Il caso reale di utilizzo in DigiCamere DigiCamere Via Viserba,

Dettagli

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Sicurezza asw net un programma completo di intervento come si giunge alla definizione di un programma di intervento? l evoluzione

Dettagli

AnimAmbiente. AnimAmbiente Workshop per le PMI. Servizio Prodotti Corporate 1

AnimAmbiente. AnimAmbiente Workshop per le PMI. Servizio Prodotti Corporate 1 AnimAmbiente AnimAmbiente Workshop per le PMI Servizio Prodotti Corporate 1 WELCOME ENERGY: L OFFERTA DEL GRUPPO MONTEPASCHI PER L ENERGIA PULITA Lucio Zannella Responsabile Servizio Prodotti Corporate

Dettagli

21 Ottobre 2014. Gli attori della finanza Andrea Nascè

21 Ottobre 2014. Gli attori della finanza Andrea Nascè 21 Ottobre 2014 Gli attori della finanza Andrea Nascè Argomenti Classificazione degli attori e mappa ideale degli attori Focus su: 1. L investimento ad opera dei 2. Il finanziamento ad opera delle IMPRESE

Dettagli

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro Tav.1a - delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro RACCOLTA NETTA Fondi comuni e Sicav di diritto italiano -194,3 Azionari -155,7 Bilanciati 88,9 Obbligazionari -165,8 di

Dettagli

Pagamenti online. Servizi attivabili Dalla versione EG 01.10.00 è possibile attivare il Pagamento on line per i seguenti servizi:

Pagamenti online. Servizi attivabili Dalla versione EG 01.10.00 è possibile attivare il Pagamento on line per i seguenti servizi: Pagamenti online I vantaggi offerti da questo sistema di pagamento sono evidenti, oltre a facilitare l utente nella gestione di bollette, contabilità familiare e/o aziendale, costituisce un metodo d interazione

Dettagli

Gruppo MPS: linee guida e metodi per l evoluzione del Sistema Informativo Unitario

Gruppo MPS: linee guida e metodi per l evoluzione del Sistema Informativo Unitario Gruppo MPS: linee guida e metodi per l evoluzione del Sistema Informativo Unitario Gabriele Maccari Direttore Generale Consorzio Operativo GMPS Milano, 16 Febbraio 2005 La presentazione è stata realizzata

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei ministri. Agenda digitale italiana egovernment innovazione digitale nella PA

Presidenza del Consiglio dei ministri. Agenda digitale italiana egovernment innovazione digitale nella PA Presidenza del Consiglio dei ministri Agenda digitale italiana egovernment innovazione digitale nella PA 1 Agenda digitale italiana - Innovazione digitale nella PA - Infrastrutture abilitanti per la digitalizzazione

Dettagli

Internal Audit Innovazione e misurazione delle performances

Internal Audit Innovazione e misurazione delle performances Internal Audit Innovazione e misurazione delle performances RENATO DALLA RIVA Responsabile Direzione Auditing Interno La presentazione è stata realizzata da Banca Intesa ed è riservata esclusivamente ai

Dettagli

Easy Backup. Easy Backup è disponibile in 2 versioni destinate ad utilizzi differenti: Easy Backup Basic ed Easy Backup Pro

Easy Backup. Easy Backup è disponibile in 2 versioni destinate ad utilizzi differenti: Easy Backup Basic ed Easy Backup Pro Easy Backup Easy Backup è un applicativo pensato per chi non intende rischiare che un guasto hardware del pc o un virus possa compromettere o distruggere i propri files ed intende salvaguardare i propri

Dettagli

Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA

Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Gentile cliente, ai sensi del vigente Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) ed in esecuzione

Dettagli

EasyPROtection. La soluzione software per Commercialisti e Consulenti Fiscali. DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque.

EasyPROtection. La soluzione software per Commercialisti e Consulenti Fiscali. DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. EasyPROtection La soluzione software per Commercialisti e Consulenti Fiscali DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. La Soluzione per Commercialisti e Consulenti fiscali La realtà operativa degli Studi

Dettagli

L'importanza di un posizionamento distintivo nell'innovazione di canale

L'importanza di un posizionamento distintivo nell'innovazione di canale L'importanza di un posizionamento distintivo nell'innovazione di canale Ruggero Benedetto Gruppo Monte dei Paschi di Siena Responsabile Multicanalità Integrata Roma, 15 Aprile ABI Dimensione Cliente 1.

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

GRUPPO BIPIELLE LE METODOLOGIE DI CONTROLLO DEI COSTI NEGLI ISTITUTI DI CREDITO: L ESPERIENZA DEL. Marco Biffi Responsabile Cost Control

GRUPPO BIPIELLE LE METODOLOGIE DI CONTROLLO DEI COSTI NEGLI ISTITUTI DI CREDITO: L ESPERIENZA DEL. Marco Biffi Responsabile Cost Control LE METODOLOGIE DI CONTROLLO DEI COSTI NEGLI ISTITUTI DI CREDITO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO BIPIELLE Marco Biffi Responsabile Cost Control Convegno ABI Costi & Business Roma, 4 novembre 2002 AGENDA BREVE

Dettagli

GRUPPO BANCA CARIGE. Sede di Genova. Un porto sicuro nella vostra città.

GRUPPO BANCA CARIGE. Sede di Genova. Un porto sicuro nella vostra città. GRUPPO BANCA CARIGE Sede di Milano Sede di Ancona Sede di Genova Sede di Palermo Sede di Roma Un porto sicuro nella vostra città. Un idea di banca che è entrata a far parte della Storia. Dal 1483. Il moderno

Dettagli

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro Tav.1a - delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro RACCOLTA NETTA Fondi comuni e Sicav di diritto italiano -231,0 Azionari -159,9 Bilanciati 88,6 Obbligazionari -198,7 di

Dettagli

per BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3

per BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3 BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3 Milano, 7 febbraio 2006 1 IL GRUPPO A LIVELLO MONDIALE Prima banca francese per totale attivo

Dettagli

Your business to the next level

Your business to the next level Your business to the next level 1 2 Your business to the next level Soluzioni B2B per le costruzioni e il Real Estate New way of working 3 01 02 03 04 BIM Cloud Multi-Platform SaaS La rivoluzione digitale

Dettagli

SICUREZZA. Sistemi Operativi. Sicurezza

SICUREZZA. Sistemi Operativi. Sicurezza SICUREZZA 14.1 Sicurezza Il Problema della Sicurezza Convalida Pericoli per i Programmi Pericoli per il Sistema Difendere i Sistemi Scoperta di Intrusioni Cifratura Esempio: Windows NT 14.2 Il Problema

Dettagli

Sistemi Operativi SICUREZZA. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL 14.1

Sistemi Operativi SICUREZZA. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL 14.1 SICUREZZA 14.1 Sicurezza Il Problema della Sicurezza Convalida Pericoli per i Programmi Pericoli per il Sistema Difendere i Sistemi Scoperta di Intrusioni Cifratura Esempio: Windows NT 14.2 Il Problema

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Deliberazione di giunta Comunale del 02-04-2015 Pagina 1 di 10 ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il

Dettagli

L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa

L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa Massimo Bozeglav Responsabile Direzione Internal Audit Banca Popolare di Vicenza Indice 1. I fattori di cambiamento 2. L architettura

Dettagli

A chi si rivolge: amministratori di sistemi e ingegneri di sistema per Windows Server 2003

A chi si rivolge: amministratori di sistemi e ingegneri di sistema per Windows Server 2003 70 290: Managing and Maintaining a Microsoft Windows Server 2003 Environment (Corso MS-2273) Gestione di account e risorse del server, monitoraggio delle prestazioni del server e protezione dei dati in

Dettagli

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere Alessio Cuppari ICT Services e User Assistance Manager Digicamere S.c.a.r.l. 4/17/2013 1 Il Sistema Camerale Lombardo Nota: le CCIAA

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

La soluzione software per Avvocati e Studi legali

La soluzione software per Avvocati e Studi legali La soluzione software per Avvocati e Studi legali DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. La Soluzione per La realtà operativa degli Studi Legali è caratterizzata dalla produzione e dalla consultazione

Dettagli

L Informatica al Vostro Servizio

L Informatica al Vostro Servizio L Informatica al Vostro Servizio Faticoni S.p.A. è Certificata UNI ENI ISO 9001:2008 N. CERT-02228-97-AQ-MILSINCERT per Progettazione, Realizzazione, Manutenzione di soluzioni Hardware e Software Soluzioni

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

INCONTRO CON LA STAMPA 13 GENNAIO 2015

INCONTRO CON LA STAMPA 13 GENNAIO 2015 INCONTRO CON LA STAMPA 13 GENNAIO 2015 TIMELINE Settembre 2013 Primi contatti tra management e soci delle tre società Ottobre 2013 Sottoscrizione accordo di riservatezza Nov. 13-Giu. 14 Due Diligence

Dettagli

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro Tabelle \ Assogestioni 41 La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro mln euro Patrimonio Gestito Patrimonio Gestito mln euro

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3336 CREDITO BERGAMASCO S.P.A. nuova.sabatini@pec.creberg.it

Dettagli

INFORMATIVA SINTETICA SULLA POLITICA SEGUITA DALLA BANCA IN MATERIA DI CONFLITTI DI INTERESSE

INFORMATIVA SINTETICA SULLA POLITICA SEGUITA DALLA BANCA IN MATERIA DI CONFLITTI DI INTERESSE INFORMATIVA SINTETICA SULLA POLITICA SEGUITA DALLA BANCA IN MATERIA DI CONFLITTI DI INTERESSE 1. PREMESSA Il presente documento ha lo scopo di descrivere sinteticamente la politica che il Gruppo bancario

Dettagli

6 giugno 2011. Pag. 1 / 138

6 giugno 2011. Pag. 1 / 138 Pag. 1 / Elenco completo dei numeri dei Contratti di Mutuo oggetto della cessione di Crediti di cui all avviso pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, parte seconda, numero 63 del 4

Dettagli

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING Il servizio, fornito attraverso macchine server messe

Dettagli

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 N. 30 Reg. Delib. G.C. Seduta del 17/03/2006 OGGETTO: REVISIONE DEL DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI PERSONALI PER L

Dettagli