Professione Avvocato. (ottobre giugno 2006) SEMINARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Professione Avvocato. (ottobre 2005 - giugno 2006) SEMINARI"

Transcript

1 Informazione e formazione per professionisti e imprese Professione Avvocato (ottobre giugno 2006) SEMINARI 1. IL MARKETING PER GLI STUDI LEGALI 2. L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO LEGALE: METODI E STRUMENTI 3. LE DINAMICHE DI COMUNICAZIONE NELLO STUDIO LEGALE A. STRATEGIE E TECNICHE DI MARKETING PER LO STUDIO LEGALE B. STRUMENTI E TECNICHE DI ORGANIZZAZIONE DELLO STUDIO LEGALE C. MODELLI DI COMUNICAZIONE E TECNICHE DI NEGOZIAZIONE PER LA PROFESSIONE LEGALE PRESENTAZIONE SEDI La professione forense va assumendo sempre più le dimensioni e la rilevanza di attività di impresa in un mercato di riferimento altamente competitivo che richiede prestazioni di servizi veloci e rispondenti alle aspettative di una clientela informata ed esigente. Molti Studi sentono quindi la necessità di esplorare ed adottare nuovi modelli organizzativi, nuove tecnologie, nuove forme di comunicazione e relazione sino a ieri appannaggio esclusivo della realtà imprenditoriale. Italia Oggi propone pertanto al Professionista legale un percorso formativo articolato in 3 seminari e 3 master brevi, dedicati al marketing, alle metodologie di organizzazione dello Studio legale e alle tecniche di comunicazione, espressamente studiati per l applicazione in ambito forense. I seminari: articolati in 2 moduli indipendenti, ma correlati, sono incontri dinamici e interattivi, studiati per i Professionisti che intendano valutare metodologie e implementare soluzioni già consolidate in alcune realtà legali nazionali e internazionali di medio grandi dimensioni. Gli incontri, a numero chiuso, alternano momenti di teoria e studio della normativa all analisi di casi ed esigenze specifiche. I master brevi: incentrati sugli stessi argomenti, si rivolgono ai Professionisti che intendano avvalersi del contributo di docenti esperti e di prestigiose testimonianze per acquisire, sperimentare e approfondire metodologie e tecniche mutuate dal mondo delle imprese, anche nella logica di poter creare, all interno dello Studio, figure specifiche deputate all applicazione pratica dei temi trattati. Ciascun percorso, composto da 4 incontri, si svolge a numero chiuso e integra teoria, esercitazioni, simulazioni e analisi di casi reali. Coordinatore scientifico del programma: Avv. Giovanna Stumpo Milano Spazio Chiossetto Roma Ata Hotel Villa Pamphili Napoli New Europe Hotel Firenze Hotel Londra Con il patrocinio di: Consiglio Ordine Avvocati di Milano Fondazione AIGA AIGA Firenze AIGA Roma AIGA Napoli MF Conference Via Burigozzo, Milano - NUMERO VERDE fax /

2 1. IL MARKETING PER GLI STUDI LEGALI SEMINARIO 1 modulo Milano, 13 ottobre Roma, 27 ottobre Napoli, 10 novembre 2005 Il Marketing strategico e lo sviluppo del business Quale marketing strategico per lo Studio legale La pianificazione strategica e l individuazione del mercato di riferimento La selezione degli strumenti utili a raccogliere informazioni L analisi dei mercati emergenti e della concorrenza La valutazione della competitività dello Studio legale 2 modulo Milano, 20 ottobre Roma, 3 novembre Napoli, 17 novembre 2005 Il Marketing operativo e gli strumenti di comunicazione Le politiche di marketing del prodotto-servizio La gestione del cliente e l analisi della customer satisfaction Gli strumenti di marketing e di comunicazione specifici per il settore legale Il ruolo del Responsabile marketing nello dello Studio legale RELATORI Francesca FACCENDINI, Business Development Coordinator Studio Legale Allen & Overy Italia Andrea FARINET, Docente di Marketing, SDA Bocconi Graziella FURCI, Business Development & Communication Manager, Jones Day, Milano Fabrizio JACONETTI, Amministratore, Future Drive Barbara OLIVIERI, Direttore Marketing, Studio Legale Gianni Origoni Grippo & Partners Marta PANIZZA, Head of Business Development & Communications Studio Legale Freshfields Bruckhaus Deringer Micol SCABBIA, Head of Business Development & Communications Studio legale Clifford Chance Italia A. STRATEGIE E TECNICHE DI MARKETING PER 2 Modulo LO STUDIO LEGALE Tenuto da esperti di marketing e comunicazione e con il contributo di importanti case histories, il corso ha la finalità di approfondire e calare metodologie e tecniche tipiche del mondo delle imprese nella particolare realtà degli Studi legali che intendano sviluppare specifiche pratiche di marketing, nel rispetto dei limiti imposti dal codice deontologico. PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI: La strategia di marketing dello Studio e il ruolo del Responsabile marketing Il Piano di marketing dello Studio Analisi del mercato e della concorrenza attraverso il target marketing La strategia per lo sviluppo del business e l attività di PR Gli strumenti di marketing per la customer satisfaction Milano 31 gennaio; febbraio 2006 Roma 28 febbraio; marzo 2006

3 2. SEMINARIO L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO LEGALE: METODI E STRUMENTI 1 modulo Milano 8 novembre Roma 23 novembre Napoli 1 dicembre 2005 I modelli organizzativi di riferimento La rilevanza dei mercati emergenti: modelli organizzativi verso l'internazionalizzazione Il management e l organizzazione dello Studio legale attraverso apposite procedure interne Governance, gestione, formazione e sistemi di valutazione delle risorse Lo standard ISO per la gestione del Cliente e per l analisi della customer satisfaction 2 modulo Milano 15 novembre Roma 30 novembre Napoli 14 dicembre 2005 Gli strumenti applicativi L organizzazione dello Studio legale attraverso le nuove tecnologie L informatizzazione e l organizzazione interna dello Studio L informatizzazione e l organizzazione dei rapporti esterni allo Studio Le misure di sicurezza e gli strumenti informatici nello Studio legale anche alla luce della normativa Privacy B. RELATORI Mario BASILICO, Partner, Interprofessionale Consulting Paolo BERRUTI, Partner, Studio legale Pavia e Ansaldo Luca BIRINDELLI, Studio legale Birindelli e Associati Daniele COLIVA, Studio legale Coliva, Bologna Alessandro GRAZIANI, Vice Presidente, Fondazione AIGA Massimo MELICA, Componente della Commissione Informatica CNF Presidente del Centro Studi di Informatica Giuridica Pierluigi PERRI, Dottore di ricerca in Informatica Giuridica e Diritto dell Informatica Università degli Studi Milano, Segretario dell Osservatorio CSIG - Bologna Stefano ROSSI, Consulente in organizzazione, Fondazione AIGA Giovanni SARTOR, Professore Ordinario di Informatica Giuridica, Università di Bologna Roberto SPARANO, Studio legale Criscuoli Onesti Santoro & Partners Giovanna STUMPO, Consulente organizzazione e qualità per gli Studi legali Giovanni ZICCARDI, Professore Associato di Informatica Giuridica, Università di Milano STRUMENTI E TECNICHE DI ORGANIZZAZIONE DELLO STUDIO LEGALE Milano marzo; 6-13 aprile 2006 Roma maggio 2006 Il corso ha l obiettivo di presentare e approfondire alcune metodologie all avanguardia per l'ottimizzazione dei processi organizzativi e gestionali di Studio, nell'ottica di migliorarne la prestazionalità. Il benchmark con i modelli aziendali, l'analisi delle moderne tecnologie, la testimonianza di Studi internazionali, permetteranno al partecipante di avvicinare in chiave pratica sia le sfide che il mercato presenta, sia i prossimi appuntamenti con le nuove tecnologie. PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI: I modelli organizzativi per l internazionalizzazione dello Studio legale L organizzazione secondo lo standard ISO e la certificazione dello Studio legale Il Nuovo Processo Telematico e misure di sicurezza delle dotazioni di Studio Tecniche e tecnologie per il Knowledge management e Knowledge sharing

4 3. LE DINAMICHE DI COMUNICAZIONE NELLO STUDIO LEGALE SEMINARIO C. 1 modulo Firenze 26 gennaio Milano 9 febbraio Roma 23 febbraio 2006 L organizzazione e la gestione della comunicazione L organizzazione della comunicazione attraverso gli strumenti della telematica La gestione delle dinamiche di comunicazione interna ed esterna secondo lo standard ISO La condivisione dell informazione nella valorizzazione delle risorse umane La comunicazione efficace con il cliente: come cogliere i bisogni dell impresa per fornire soluzioni efficaci 2 modulo Firenze 2 febbraio Milano 16 febbraio Roma 2 marzo 2006 Strategie e tecniche di comunicazione applicate al contesto giudiziale, stragiudiziale ed arbitrale L argomentazione e la persuasione nell attività processuale Le tecniche di comunicazione in ambito giudiziale Le strategie di base per la corretta impostazione delle attività pre-negoziazione e negoziazione La comunicazione nella prevenzione e nella soluzione delle controversie (conciliazione ed arbitrato) RELATORI Mario BASILICO, Partner, Interprofessionale Consulting Paola BALDIN, Senior Partner, Studio Baldin Euroquality Valutatore Sistemi Qualità settore legale Federico CAIRE DI LAUZET, Direttore Affari legali, Global Value Spa an IBM Company Antonio DE CAPOA, Studio legale de Capoa & Associati Paola FARINONI, Criminologa, Studio legale Farinoni Carlo MASTELLONE, Studio legale Mastellone, Firenze Segretario, Corte Arbitrale Europea Delegazione di Firenze Michela MAZZA, Studio legale Bovesi Cartwright Pescatore Daniela NOVIELLO, Membro Corte Arbitrale Europea Delegazione di Roma Mauro RUBINO SAMMARTANO, Presidente, Corte Arbitrale Europea Gino Maria SCARPELLINI, Scarpellini & Naj Oleari Avvocati, Milano MODELLI DI COMUNICAZIONE E TECNICHE DI 2 Modulo NEGOZIAZIONE PER LA PROFESSIONE LEGALE Milano 16, 23, 30 maggio; 6 giugno Roma 8, 15, 29 giugno 2006 Il corso ha la finalità di aiutare il Professionista a sfruttare al meglio le tecniche della comunicazione verbale e non, sia nell'inter-relazione con il cliente, sia in ambito giudiziale e nelle attività ad esso correlate. Tenuto da esperti della psicologia giuridica e della formazione aziendale, il corso è completato da testimonianze di prestigiosi Studi legali, allo scopo di conciliare conoscenze teoriche ed esperienze pratiche. PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI: Gli strumenti della psicologia giuridica al servizio dell Avvocato La relazione comunicativa con il cliente Tecniche di persuasione e di argomentazione applicate Profili di negoziazione internazionale, schemi e check list per un buon contratto Formule e soluzioni per arbitrato e conciliazione in sede nazionale e internazionale

5 Professione Avvocato MODALITÀ DI ISCRIZIONE Si prega di inviare la scheda sottostante a: MF Conference Via Burigozzo, Milano NUMERO VERDE fax /568 L iscrizione si intende formalizzata solo al ricevimento della scheda debitamente compilata e sottoscritta per accettazione. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento può essere effettuato inviando l assegno all indirizzo suindicato insieme alla scheda di iscrizione, con bonifico bancario intestato a MF Conference (Banca Popolare di Bergamo Spa Fil. 050 Milano, ABI CAB C/C Cin J) o il giorno stesso della conferenza presso la segreteria organizzativa. A ricevimento della scheda, con relativo pagamento, sarà inviata fattura quietanzata intestata secondo le indicazioni fornite. DISDETTE E RIMBORSI Ogni disdetta dovrà pervenire presso i nostri uffici a mezzo lettera o fax. Nessun rimborso sarà effettuato per disdette che non siano pervenute almeno sette giorni lavorativi prima dell inizio della conferenza indipendentemente dalla data di iscrizione. È possibile comunque sostituire in qualsiasi momento il nominativo del partecipante. QUOTE DI PARTECIPAZIONE Seminario singolo: 1 modulo 280,00 + IVA 20% 2 moduli 450,00 + IVA 20% Tutti i Seminari: 6 moduli 1.180,00 + IVA 20% Master singolo: 4 incontri 850,00 + IVA 20% Tutti i Master: 12 incontri 2.150,00 + IVA 20% Singolo Seminario + Singolo Master: 6 incontri 1.180,00 + IVA 20% Per altre combinazioni o particolari esigenze si prega di contattare la segrteteria al numero /449. La quota di partecipazione comprende i coffee break e la documentazione relativa ai lavori consegnata dai relatori entro i termini stabiliti per la stampa. Gli associati AIGA hanno diritto a uno sconto del 20% sulla quota di partecipazione. ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE Alla fine del corso o di ogni singola giornata sarà fornito un attestato che accerti la frequenza al corso. SEDE E ORARIO Milano Spazio Chiossetto Via Chiossetto, 20 Roma Ata Hotel Villa Pamphili Via della Nocetta, 105 Napoli New Europe Hotel Via G. Ferraris, 40 Firenze Hotel Londra Via Jacopo da Diacceto, 24 Orario, 14:30-18:30

6 Professione Avvocato IP Scheda di iscrizione PROFESSIONE AVVOCATO Seminario 1 1 modulo 2 modulo Master breve A Seminario 2 1 modulo 2 modulo Master breve B Seminario 3 1 modulo 2 modulo Master breve C Sedi Seminari: Milano Roma Napoli Firenze Sedi Master: Milano Associati AIGA Dati per la fatturazione Nome Funzione Roma Cognome Compilare e inviare via fax al n /568 Società/Ente Settore p. Iva/cod. fisc. Indirizzo Città Cap Prov. Tel. Fax Data Modalità di pagamento: Bonifico bancario (di cui allego copia) Assegno bancario intestato a MF Conference da consegnare alla segreteria N.B. Ogni disdetta dovrà pervenire presso i nostri uffici a mezzo lettera o telefax. Nessun rimborso sarà effettuato per disdette che non siano pervenute almeno sette giorni lavorativi prima dell inizio della conferenza indipendentemente dalla data di iscrizione. Ai sensi dell Art C.C. approvo espressamente la clausola relativa alla disdetta. Firma Timbro Il trattamento dei dati personali che La riguardano viene svolto nell ambito della banca dati elettronica di MF CONFERENCE s.r.l. e società controllanti e collegate nel rispetto di quanto stabilito dal d.lgs 196/03 sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui Le garantiamo la massima riservatezza, è effettuato al fine di aggiornarla su iniziative e offerte del Gruppo Class. Lei potrà esercitare in qualunque momento i diritti a Lei attribuiti ai sensi dell art. 7 d.lgs. 196/03 tra i quali la modifica e la cancellazione. Segnali con una X se autorizza il trattamento dei Suoi dati per finalità di marketing da parte di MF CONFERENCE s.r.l. e delle società controllanti e collegate. Il Titolare del trattamento è MF CONFERENCE s.r.l., via Marco Burigozzo Milano. Autorizzo Non autorizzo all

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

UN PERCORSO PER CHI VUOLE

UN PERCORSO PER CHI VUOLE UN PERCORSO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LO STUDIO E LA PRATICA DELLA NEGOZIAZIONE NELL AMBITO DEI SERVIZI PUBBLICI NEGOZIARE NEL MERCATO DEI SERVIZI PUBBLICI I negoziatori più esperti sanno che molte volte

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 La Cina rappresenta un nuovo fattore competitivo per lo sviluppo strategico delle aziende del

Dettagli

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI In collaborazione con Percorso formativo L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI ORARIO 14.00 18.00 Bergamo, Via Foro Boario 3 14 marzo 2014 21 marzo 2014 28 marzo 2014 04 aprile 2014 11 aprile 2014 OBIETTIVI

Dettagli

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 La Cina rappresenta un nuovo fattore competitivo per lo sviluppo strategico delle aziende del

Dettagli

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo SEMINARIO I COSTI AZIENDALI Strategie nell utilizzo dei costi Criteri e strategie nella determinazione del prezzo Ancona, 20 aprile 2012 Hotel Palace del Conero, Via Grandi n. 6, 60027 Osimo (AN) SIDA

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Napoli, mercoledì 26/09/2012 Sede, Hotel Ramada Naples,

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

Percorso Formativo di 18 o 9 ore. (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011)

Percorso Formativo di 18 o 9 ore. (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011) Percorso Formativo di 18 o 9 ore (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011) Verona - 18/19 settembre 2015 Presentazione Il percorso formativo di aggiornamento di

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista ex D.lgs 28/2010 e D.M.180/2010 Milano 3-5 - 10-14 - 16-28 Febbraio 2011 In collaborazione con gli Enti Formativi: NICOS ADR ADR CONCILMED www.adrsemplifica.it

Dettagli

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend CUSTOMER MANAGEMENT 2016 Marketing sales & communication Z1145.5 XII Edizione / Formula weekend 26 FEBBRAIO 5 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali II edizione 15 novembre 2007-18 gennaio 2008 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

MASTER IN ARBITRATO E ALTERNATIVE DISPUTE RESOLUTION (A.D.R.) 5, 13, 19, 23 e 26 novembre 2009

MASTER IN ARBITRATO E ALTERNATIVE DISPUTE RESOLUTION (A.D.R.) 5, 13, 19, 23 e 26 novembre 2009 MASTER IN ARBITRATO E ALTERNATIVE DISPUTE RESOLUTION (A.D.R.) 5, 13, 19, 23 e 26 novembre 2009 Sede: Ordine dei Dottori Commercialisti S. Croce 494, Venezia La giustizia alternativa funziona: è più veloce

Dettagli

Corsi di AGGIORNAMENTO per mediatori di controversie civili e commerciali

Corsi di AGGIORNAMENTO per mediatori di controversie civili e commerciali Servizio di conciliazione della C.C.I.A.A. di Bergamo iscritto al n. 54 del registro degli organismi abilitati a svolgere la mediazione Ministero di Giustizia In collaborazione con: Corsi di AGGIORNAMENTO

Dettagli

LA GESTIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI, IL PROTOCOLLO INFORMATICO E LA CONSERVAZIONE DIGITALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ LEGISLATIVE

LA GESTIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI, IL PROTOCOLLO INFORMATICO E LA CONSERVAZIONE DIGITALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ LEGISLATIVE SEMINARIO LA GESTIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI, IL PROTOCOLLO INFORMATICO E LA CONSERVAZIONE DIGITALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ LEGISLATIVE giovedì 22 ottobre 9:30 / 17:30 Roma martedì15 dicembre

Dettagli

Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica

Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica SEMINARIO Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica Rimini, 25 luglio 2012 AIA Palas Soc. consortile a r.l. Via Baldini n.14, 47921 Rimini SIDA GROUP S.R.L. Sede Operativa: Via 1 Maggio

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi B. Franklin Il Corso promosso dalla Camera Arbitrale e di

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Percorso Formativo di 18 ore. (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011)

Percorso Formativo di 18 ore. (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011) Percorso Formativo di 18 ore (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011) Trento - 20/21 novembre 2015 Presentazione Il percorso formativo di aggiornamento di 18 ore

Dettagli

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE Accreditato: dall'ordine degli Avvocati di Bari dall'ordine dei Dottori Commercialisti di Bari dall'ordine degli Ingegneri di

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001

Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001 Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001 Coordinatore Scientifico: Ing. Con il patrocinio di Milano, 25 26 e 27 ottobre

Dettagli

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009

Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Corso di alta formazione Project manager nelle organizzazioni non profi t e nelle imprese sociali III edizione 13 novembre 2008-23 gennaio 2009 Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5*

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5* L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

OPPORTUNITA' AGEVOLATE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA:

OPPORTUNITA' AGEVOLATE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA: SEMINARIO OPPORTUNITA' AGEVOLATE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA: GLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DEI NEO-IMPRENDITORI NEL SETTORE TURISTICO. LA PIANIFICAZIONE DEGLI INVESTIMENTI ALL INTERNO DELLA GESTIONE AZIENDALE.

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

MASTER IN EUROPROGETTAZIONE LA PROGETTAZIONE COMUNITARIA PERCORSI DI FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MASTER IN EUROPROGETTAZIONE LA PROGETTAZIONE COMUNITARIA PERCORSI DI FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Società FORUM SRL, in collaborazione con le Associazioni AICCRE Sardegna e ANCI Sardegna sta organizzando per il periodo Aprile-Maggio 2014 : MASTER IN EUROPROGETTAZIONE LA PROGETTAZIONE COMUNITARIA

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete CENTRO STUDI AZIENDALI ISTITUTO DI ECONOMIA AMMINISTRAZIONE E POLITICA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete Università degli Studi

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI Milano, martedì 18 marzo 2014 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto a banche

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA CORSO

SCHEDA INFORMATIVA CORSO SCHEDA INFORMATIVA CORSO GESTIONE E PROMOZIONE SOSTENIBILE DEL TERRITORIO Data e orari Le lezioni si svolgeranno tutti i venerdì e sabato a partire dal giorno 09 ottobre 2015 al 31 ottobre 2015 con il

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli

L ARBITRATO: FONDAMENTI E TECNICHE Settima edizione

L ARBITRATO: FONDAMENTI E TECNICHE Settima edizione Corso di formazione L ARBITRATO: FONDAMENTI E TECNICHE Un percorso formativo di 40 ore per acquisire i fondamenti e le tecniche della materia, rivolto ad avvocati, commercialisti, giuristi d impresa, ingegneri

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente Evento formativo Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente ORARIO 14.30 18.30 Bergamo, 21 febbraio 2014 Sesto San Giovanni (MI), 28 febbraio 2014 Brescia,

Dettagli

PSICOLOGIA GIURIDICA PSICOLOGIA GIURID

PSICOLOGIA GIURIDICA PSICOLOGIA GIURID Master online in PSICOLOGIA GIURIDICA PSICOLOGIA GIURID ICA Programma Elementi di diritto e fondamenti della psicologia giuridica. Il ragionamento in ambito giuridico. La perizia psicologica in ambito

Dettagli

Programma di Sviluppo

Programma di Sviluppo Programma di Sviluppo Bologna 2-3 Marzo 2011 Le persone sono la risorsa primaria di ogni organizzazione. Scegliere le persone giuste è quindi un elemento fondamentale per il presente e per il futuro di

Dettagli

LA REDAZIONE DEI PROSPETTI INFORMATIVI: DIRETTIVA 2003/71/CE E MODIFICHE CONSOB AL REGOLAMENTO EMITTENTI

LA REDAZIONE DEI PROSPETTI INFORMATIVI: DIRETTIVA 2003/71/CE E MODIFICHE CONSOB AL REGOLAMENTO EMITTENTI AREA MERCATI: I CORSI DI FORMAZIONE LA REDAZIONE DEI PROSPETTI INFORMATIVI: DIRETTIVA 2003/71/CE E MODIFICHE CONSOB AL REGOLAMENTO EMITTENTI Milano, 13 e 14 dicembre 2005 Palazzo Mezzanotte Congress and

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE

LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE LA GESTIONE DEL PERSONALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ NORMATIVE rangizzz SEMINARIO DI SPECIALIZZAZIONE 2014 HHD KREITA.COM INTRODUZIONE Il Seminario di Specializzazione è stato sviluppato con il supporto

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend MARKETING PLANNING 2016 Marketing sales & communication Z1145.4 XII Edizione / Formula weekend 30 GENNAIO 13 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE OGGETTO: Programma formativo fiscale del 1 semestre 2015 Nell intento di fornire a Professionisti e Aziende un servizio sempre più completo abbiamo ritenuto

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------- AREA TAX E LEGAL PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA Corso di formazione per AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA 6, 13 e 20 febbraio 2006 ore 9.30-13.30/14.30-17.30 Docente: Ing. Francesco Salerno Consulente su Sistemi di Gestione Qualità e Auditor

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa Formula weekend FEBBRAIO 2015 LUGLIO 2015 Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa 2015 PA, Sanità e No Profit COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00 Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI TECNICHE DI NEGOZIAZIONE PER LA RISOLUZIONE EFFICACE DEI CONFLITTI 18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014

Dettagli

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Evento formativo Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Padova, 12 ottobre 2012 ORARIO 14.30 18.30 CONTENUTI Il franchising è, come è noto, una delle tipologie contrattuali

Dettagli

ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI

ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI FACOLTA' DI ECONOMIA Università degli Studi di Bologna ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI dal 28 marzo 2003 al 4 giugno 2003 IL CORSO È VALIDO AI FINI DELLA FORMAZIONE CONTINUA

Dettagli

L evoluzione del ruolo del sommelier

L evoluzione del ruolo del sommelier SDA BOCCONI per AIS: L evoluzione del ruolo del sommelier un manager a pieno titolo Copyright SDA Copyright Bocconi 2005 SDA Bocconi 2006 Azienda 1 L Associazione Italiana Sommelier (AIS) ha chiesto a

Dettagli

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE 240 ORE. Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE 240 ORE. Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE 240 ORE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare 645 S.r.l. Ente accreditato dal Ministero della Giustizia con Provvedimento

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2015 Marketing sales & communication Z2134.3 I Edizione / Formula weekend 18 SETTEMBRE 25 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

Manager delle organizzazioni non profi t e delle imprese sociali II edizione 10 aprile 2008-14 giugno 2008

Manager delle organizzazioni non profi t e delle imprese sociali II edizione 10 aprile 2008-14 giugno 2008 Corso di Alta Formazione Manager delle organizzazioni non profi t e delle imprese II edizione 10 aprile 2008-14 giugno 2008 Un corso innovativo per far crescere l alta dirigenza delle organizzazioni non

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

Provincia di Roma - Dott. Sergio Ceradini Arpa Lazio - Dott. Mauro Sanna Sanzioni

Provincia di Roma - Dott. Sergio Ceradini Arpa Lazio - Dott. Mauro Sanna Sanzioni Modifiche Relatori: - Dott. Roberto Mastracci Chimico Consulente Procedure - Ing. Alfredo Pini ISPRA - Ing. Nazzareno Santilli ISPRA Adempimenti - Avv. Francesco Scalia Esperto in materia ambientale -

Dettagli

CHE SI TERRA' IN EMPOLI (FI), PIAZZA PULIDORI, PRESSO L'AUDITORUM DELLA BANCA DI CAMBIANO, FILIALE DI EMPOLI NEI GIORNI 15-22 - 29 MAGGIO 2014

CHE SI TERRA' IN EMPOLI (FI), PIAZZA PULIDORI, PRESSO L'AUDITORUM DELLA BANCA DI CAMBIANO, FILIALE DI EMPOLI NEI GIORNI 15-22 - 29 MAGGIO 2014 L'Organismo di mediazione "Libralex" con sede in Empoli, in collaborazione con "La Casa della Conciliazione" con sede in Siena, organizza il seguente corso di aggiornamento per mediatori civili: MODULO

Dettagli

Corso di Formazione Speaker Sportivo

Corso di Formazione Speaker Sportivo FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SETTORE ISTRUZIONE TECNICA Corso di Formazione Speaker Sportivo PALAZZO CONI Via Piranesi, 46 MILANO Sabato 15 febbraio, Sabato 1 marzo, Domenica 16 marzo 1 La FITRI organizza,

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Installatore e Manutentore dei moduli fotovoltaici Modulo teorico (24 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) Milano, 17 /18

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Agrigento, Novembre 2011 Pagina 1 di 8 Presentazione

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (A)

Corso di Formazione CTI Modulo (A) Corso di Formazione CTI Modulo (A) LA UNI 10200: I CRITERI DI RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E DI ACQUA CALDA SANITARIA IN EDIFICI CONDOMINIALI Coordinatore del corso: dott. Mattia

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (A)

Corso di Formazione CTI Modulo (A) Corso di Formazione CTI Modulo (A) LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO e IL RUOLO DELL AMMINISTRATORE Coordinatore del corso: dott. Mattia Merlini Relatori: avv. Edoardo Riccio, ing. Laurent Socal

Dettagli

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa con il patrocinio di e in collaborazione con: 17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Evento accreditato all ODCEC di Modena Modena, dal

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6050.1 III Edizione / Formula weekend 11 APRILE 9 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele

Dettagli

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015 Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 29 ottobre RAGUSA 2 INCONTRO 17 dicembre SIRACUSA 3 INCONTRO 21 gennaio RAGUSA 4 INCONTRO 26 febbraio SIRACUSA 5 INCONTRO

Dettagli

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO PEOPLE MANAGEMENT Come motivare e gestire i propri collaboratori 2015 People & Organizational Development Z3139 1 2 3 LUGLIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli