FrancoAngeli. Edizioni. in programma. Le novità. Riservato. alle Librerie. VOLUMI IN PRENOTAZIONE UNIVERSITARIA Marzo/Aprile, SN 5+6

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FrancoAngeli. Edizioni. in programma. Le novità. Riservato. alle Librerie. VOLUMI IN PRENOTAZIONE UNIVERSITARIA Marzo/Aprile, 2015 - SN 5+6"

Transcript

1 Edizioni FrancoAngeli La passione per le conoscenze Riservato alle Librerie VOLUMI IN PRENOTAZIONE UNIVERSITARIA Marzo/Aprile, SN 5+6 Le novità in programma Gestioni & Partecipazioni srl, concessionaria esclusiva Edizioni FrancoAngeli srl, viale Monza 106, Milano - Tel fax

2 UNIVERSITARIA Management 06 : 43 Silvia Ravazzani, Sara Mormino, Claudia Moroni (a cura di) VALORIZZARE LA DIVERSITÀ NELLA FORMAZIONE E NELL'APPRENDIMENTO Teorie ed esperienze pp. 160, 21,00, Cod (U), Collana: Lavoro per la persona, collana della Fondazione Lavoroperlapersona, diretta da G. Gabrielli, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Un testo per professionisti e ricercatori interessati alla gestione di programmi di formazione attenti alla diversità e all inclusione. Il libro è inoltre indirizzato a studenti di corsi di laurea in ambito di scienze sociali e manageriali. Silvia Ravazzani è assistant professor presso Department of Business Communication, Aarhus University (Danimarca), dove svolge attività di ricerca e insegna in ambito di comunicazione e metodologia della ricerca. Sara Mormino è docente a contratto di Organizzazione e gestione delle risorse umane presso l Università LUMSA di Roma. Collabora con la LUISS Business School nell ambito dell Executive MBA e delle attività dell Area Executive Education & People Management. Chiara Moroni lavora in Amicucci Formazione Srl, dove si occupa di progetti di e-learning e di comunicazione interna. Adozioni: Roma, Facoltà Lumsa, Corso Gestione delle risorse umane, Prof. Mormino, secondo semestre 2014/2015, 50 studenti. Comunicazione e media 05 : 44 Serena Baldassarre, Gian Paolo Bonani L'IMPRESA EMPATICA Persone che sanno comunicare pp. 160, 19,00, Cod (U), Collana: La cultura della comunicazione, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 L impresa può essere luogo di buone intenzioni, di valide azioni e di soddisfazioni personali e collettive. Il volume suggerisce i principi di un comportamento insieme razionale e gentile per condurre le unità produttive verso il successo economico. Serena Baldassarre è consulente di formazione manageriale, counsellor in Gestalt psicosociale per lo sviluppo personale e di gruppo. Insegna nel Master per Consulenti e Rieducatori della scrittura dell Università di Ferrara. Gian Paolo Bonani è docente di Comunicazione d Impresa al Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell Università La Sapienza di Roma. Psicosociologo, svolge coaching individuale per imprenditori, dirigenti e professionisti italiani e stranieri. 05 : 45 Vincenzo Russo (a cura di) NEUROMARKETING, COMUNICAZIONE E COMPORTAMENTI DI CONSUMO Principi, strumenti e applicazioni nel food and wine pp. 272, 33,00, Cod (U), Collana: La cultura della comunicazione, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Come funziona il Neuromarketing? Quali principi teorici ne giustificano l applicazione nel campo dei consumi? Quale vantaggio hanno gli studi sulla comunicazione? Il testo risponde a queste domande, partendo da una riflessione teorica sul Neuromarketing, da una sintesi della letteratura neuroscientifica sui comportamenti di consumo e da esempi ripresi dal campo del food and wine. Un volume non solo per studenti, ma anche per quanti già si occupano di marketing e comunicazione nella propria attività lavorativa. Vincenzo Russo è professore associato di Psicologia dei consumi e coordinatore del Centro di Ricerche di Neuromarketing Behavior and Brain Lab della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. Adozioni: Milano, Università IULM - Scienze della Comunicazione, Psicologia e consumi + Psic. comunic. Audiovisiva, secondo semestre 2014/ primo semestre 2015/2016, Prof. Vincenzo Russo, obbligatorio. Riproposte Comunicazione e media 06 : 44 Sergio Cherubini, Simonetta Pattuglia (a cura di) COMUNICARE CON GLI EVENTI Riflessioni e casi di eccellenza pp. 128, 14,00, Cod (U), Collana: La cultura della comunicazione, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 56

3 Information technology, scienze 06 : 45 Bruno Rossi, Alessandro Salvatore Sarcià, Alberto Sillitti, Giancarlo Succi LA SCELTA DEL SOFTWARE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E LE FORZE ARMATE Aspetti contrattualistici, metodologie per lo sviluppo, architetture e sicurezza pp. 160, 15,00, Cod (U), Collana: Informatica & organizzazioni - diretta da M. De Marco, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Rivolto principalmente ai manager della Pubblica Amministrazione (PA), il volume affronta tutte le principali problematiche connesse allo sviluppo software nel contesto della PA, con particolare attenzione per le Forze Armate. Bruno Rossi è ricercatore presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche della Libera Università di Bolzano. Salvatore Alessandro Sarcià, con il grado di Tenente Colonnello, è Capo Sezione Controlli nell ambito dell Ufficio Controllo Interno di Gestione dello Stato Maggiore dell Esercito. Alberto Sillitti è professore associato presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche della Libera Università di Bolzano. Giancarlo Succi è professore ordinario e Preside della Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche della Libera Università di Bolzano, dove è anche Direttore del Centro per l Ingegneria del Software Applicata. Riproposte Information technology, scienze 06 : 46 Giovanni Guida, Massimiliano Giacomin FONDAMENTI D'INFORMATICA pp. 528, 39,00, Cod (U), Collana: Informatica - diretta da A. L. Frisiani, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 06 : 47 Enzo Belluco IL CONTROLLO STATISTICO DELLA QUALITÀ CON MINITAB pp. 464, 50,00, Cod (V), Collana: Informatica, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Psicologia e psicoterapia: teorie e tecniche 05 : 46 Valeria Verrastro PSICOLOGIA DELL'ORIENTAMENTO IN ADOLESCENZA Teoria, metodi e strumenti pp. 160, 21,00, Cod (U), Collana: Serie di psicologia, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume affronta il tema dell orientamento nelle sue varie sfaccettature, a partire dalle tante definizioni presenti in letteratura. In particolare, il testo si focalizza sull orientamento indirizzato ad adolescenti come strumento idoneo per accompagnarli in questa delicata fase della vita, che li aiuti a riflettere sulle proprie risorse e su come possano essere usate al meglio nell affrontare i compiti di sviluppo di questa età, preparandosi a quelli successivi. Valeria Verrastro, psicologa e psicoterapeuta, è ricercatore in Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell educazione presso l Università di Cassino e del Lazio Meridionale ed è codirettore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapie brevi ad Approccio strategico dell Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma. Riproposte Psicologia e psicoterapia 06 : 48 Maria Luisa Genta, Antonella Brighi, Annalisa Guarini CYBERBULLISMO Ricerche e strategie di intervento pp. 192, 25,50, Cod (U), Collana: Psicologia dell'educazione, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 06 : 49 Pamela Mastrilli, Roberta Nicosia, Massimo Santinello PHOTOVOICE Dallo scatto fotografico all azione sociale pp. 144, 21,00, Cod (U), con allegato on-line, Collana: Psicologia sociale contemporanea - diretta da S. Boca, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 57

4 Didattica, scienze della formazione 06 : 50 Federico Zannoni LA CITTÀ DIVISA Conflittualità, confini, prove di comunità pp. 160, 20,00, Cod (U), Collana: Collana di Pedagogia sociale, storia dell educazione e letteratura per l'infanzia - diretta da S. Ulivieri, C. Betti, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Diversità, convivenza e multiculturalità sono la cifra dei nostri tempi, eppure le temiamo. Ci atterriscono, spingendoci alla chiusura, all aggressività e talvolta alla violenza. Compito dell educazione è penetrare le fessure di queste barriere per provare ad aprire squarci di dialogo progressivamente più ampi. Il volume, rivolto a operatori sociali, educatori e insegnanti, propone analisi di realtà italiane ed europee, riflessioni e strumenti per una progettualità possibile. Federico Zannoni è assegnista di ricerca nel Dipartimento di Scienze dell Educazione dell Università di Bologna. Adozioni: Bologna 05 : 47 Moira Sannipoli DIVERSITÀ E DIFFERENZE NELLA PROSPETTIVA COEVOLUTIVA pp. 192, 23,00, Cod (U), Collana: Scienze della formazione, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume esamina le posizioni del mondo educativo nei confronti della diversità e delle differenze prendendo a riferimento la letteratura scientifica e le recenti normative europee e nazionali. L obiettivo è analizzare, in un ottica ecologico-sistemica, le tappe di un autentica relazione educativa che, da incontro che spesso spaventa, si trasforma in conoscenza-comprensione fino a un prendersi per mano nei sentieri dell autononomia e della responsabilità reciproca. Moira Sannipoli è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Scienze Umane e della Formazione dell Università di Perugia. Collabora con le cattedre di Pedagogia speciale e Didattica speciale. Adozioni: Perugia, TFA in Pedagogia speciale e Didattica speciale, Prof.ssa Laura Arcangeli, ca 300 iscritti, primo semestre 2015; Perugia, Didattica speciale e Progettazione interventi formativi, Laura Arcangeli, ca 100 iscritti, primo semestre : 48 Damiano Felini, Roberto Trinchero (a cura di) PROGETTARE LA MEDIA EDUCATION pp. 224, 26,00, Cod (U), Collana: Percorsi di ricerca - diretta da R. Grimaldi - Dipartimento di Scienze dell'educazione e della formazione, Università degli Studi Torino, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Chi si occupa di media education non può prescindere da competenze specifiche di progettazione formativa. Il volume cerca di accompagnare il media educator insegnante, educatore, formatore in tutti quei momenti che si svolgono dietro le quinte e che rendono possibile (ed efficace) il suo intervento in aula: progettazione, ricerca dei finanziamenti, monitoraggio, valutazione e documentazione degli interventi. Damiano Felini è ricercatore di Pedagogia generale e sociale all Università di Parma, dove insegna anche Pedagogia dei media. Roberto Trinchero è docente di Pedagogia sperimentale, Metodologia della ricerca educativa e Docimologia all Università di Torino. Adozioni: Parma, Corso Pedagogia dei media, secondo semestre , Prof. Felini, 20 stud/anno; Torino, Corso Ricerca empirica in educazione, Media education, secondo semestre , Prof. Parola, 100 stud/anno; Parma, Corso Pedagogia sociale, primo semestre , Prof. Felini, 200 stud/anno. 06 : 51 Emma Nardi LA MEDIAZIONE CULTURALE NEI MUSEI/LA MEDIACIÓN CULTURAL EN LOS MUSEOS Interpretazioni e ricerche/interpretaciones y estudios pp. 128, 16,00, Cod (U), Collana: Ricerche sperimentali - diretta da B. Vertecchi, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Cadmo promuove un idea del progresso dell educazione non vincolata a sensibilità locali ma aperta ai tanti modi in cui nel mondo contemporaneo l educazione contribuisce a realizzare condizioni di progresso e libertà. I contributi qui raccolti si riferiscono a ricerche nell ambito della didattica museale. Emma Nardi è responsabile del Centro di Didattica Museale dell Università Roma Tre, dove insegna Pedagogia sperimentale. È presidente del Committee for Educational and Cultural Action dell International Council of Museums (Unesco). 58

5 Riproposte didattica, scienze della formazione 06 : 52 Fabrizio Manuel Sirignano PEDAGOGIA DELLA DECRESCITA L'educazione sfida la globalizzazione pp. 128, 17,00, Cod (U), Collana: Collana di Pedagogia sociale, storia dell educazione e letteratura per l'infanzia - diretta da S. Ulivieri, C. Betti, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 06 : 53 Silvio Premoli (a cura di) IL COORDINAMENTO PEDAGOGICO NEI SERVIZI SOCIOEDUCATIVI pp. 240, 26,00, Cod (U), Collana: Scienze della formazione, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 06 : 54 Roberto Trinchero COSTRUIRE, VALUTARE, CERTIFICARE COMPETENZE Proposte di attività per la scuola pp. 112, 16,00, Cod (U), Collana: Percorsi di ricerca - diretta da R. Grimaldi - Dipartimento di Scienze dell'educazione e della formazione, Università degli Studi Torino, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Sociologia 05 : 49 Barbara Sena (a cura di) LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE NELL'ERA DIGITALE pp. 192, 23,00, Cod (U), Collana: Laboratorio sociologico - diretta da C. Cipolla, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume approfondisce i principali ambiti in cui le innovazioni tecnologiche stanno cambiando o cambieranno in un futuro sempre più prossimo i modelli di organizzazione e gestione delle risorse umane. Sono trattati temi come la comunicazione organizzativa attraverso il web, l e-recruitment, la gestione della leadership e dei gruppi attraverso le nuove ICT, ma anche ambiti più specifici come la sicurezza e il benessere organizzativo, il telelavoro e la formazione online. Barbara Sena è ricercatore in Sociologia dei processi economici e del lavoro presso l Università di Roma Unitelma Sapienza, dove insegna Sociologia economica e del lavoro e Organizzazione e gestione delle risorse umane. Adozioni: Roma, Università Telematica UNITELMA Sapienza Roma, Corso Organizzazione e gestione delle risorse umane, primo semestre 2014/2015, Prof. Sena, obbligatorio, 200 studenti. 05 : 50 Costantino Cipolla (a cura di) LA RIVOLUZIONE DIGITALE DELLA SESSUALITÀ UMANA pp. 544, 45,00, Cod (U), Collana: Laboratorio sociologico - diretta da C. Cipolla, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 In ottica squisitamente sociologica, ma senza rinunciare all apporto prezioso di altre discipline, il volume vuole rendere conto dei cambiamenti che la diffusione di internet e l utilizzo del web hanno apportato sul nostro vivere la sessualità. Costantino Cipolla, professore ordinario di Sociologia presso l Università di Bologna, dirige la rivista «Salute e società». 06 : 55 Ilaria Riccioni, Paolo Somigli (a cura di) SOCIOLOGY OF MUSIC AND ITS CULTURAL IMPLICATIONS Interdisciplinary insights from theoretical debate and field work pp. 160, 21,00, Cod (U), Collana: Laboratorio sociologico - diretta da C. Cipolla, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 This book is the outcome of a field research carried out in a multilingual context, South Tyrol, with two perspectives, a sociological perspective and a musicology perspective on traditional music approaches of the three groups living in the area. Ilaria Riccioni is assistant professor of General Sociology at the Free University of Bozen. Paolo Somigli is tenured researcher of Musicology and Music History at the Free University of Bozen, where he teaches Musicology, music and didactics. 59

6 05 : 51 Costantino Cipolla, Alberto Ardissone (a cura di) STORIA DELLA CROCE ROSSA IN PIEMONTE DALLA NASCITA AL 1914 pp. 480, 40,00, Cod (U), Collana: Laboratorio sociologico - diretta da C. Cipolla, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 La storia della Croce Rossa piemontese, qui trattata, si caratterizza soprattutto per alcune specifiche: marcata connotazione aristocratica (in particolar modo prettamente sabauda) e militare; forte presenza femminile; limitata vocazione infermieristica delle dame piemontesi; interessante rapporto originale tra la Sanità Militare e la Reale Accademia di Medicina di Torino. Costantino Cipolla, ordinario di Sociologia generale presso l Università di Bologna, da alcuni anni si occupa di storia sociale. Alberto Ardissone, professore a contratto di Sociologia e assegnista di ricerca presso l Università di Bologna. Franco A. Fava, docente di Sociologia della salute presso la Scuola di Medicina dell Università di Torino, collabora con istituzioni di ricerca italiane e straniere nel campo dell analisi sociale. 05 : 52 Simona Maria Cavagnero, Maria Adelaide Gallina (a cura di) NIDI D'INFANZIA: RISORSE SOCIO-EDUCATIVE E RUOLO DELLE FAMIGLIE Uno studio sul territorio di Grugliasco pp. 128, 16,50, Cod (U), Collana: Percorsi di ricerca - diretta da R. Grimaldi - Dipartimento di Scienze dell'educazione e della formazione, Università degli Studi Torino, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il testo propone una panoramica sui cambiamenti socio-demografici e sulle esigenze educative per la prima infanzia, anche attraverso una ricerca quantitativa sui bisogni delle famiglie. La ricerca ha coinvolto 260 soggetti, genitori di bambini in fascia di età 0-3 anni, e si è avvalsa della somministrazione di un questionario che ha permesso di indagare diversi aspetti riguardanti la cura del bambino e le motivazioni di scelta del servizio nido. Simona Maria Cavagnero è assegnista di ricerca e professore a contratto in Sociologia generale presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell Educazione dell Università di Torino. Maria Adelaide Gallina è ricercatrice in Sociologia generale presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell Educazione, Università di Torino. 06 : 56 Mauro Miccio (a cura di) LE IDENTITÀ AFFIEVOLITE Comprendere e interpretare i mutamenti sociali pp. 160, 20,00, Cod (U), Collana: La societa', ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 La globalizzazione e la rivoluzione tecnologica hanno determinato un profondo mutamento nelle relazioni interpersonali, nei processi dialettici, e quindi nella comunicazione. I presupposti logici e le categorie intorno alle quali si costruivano tali relazioni, in una continua metamorfosi, hanno cambiato i fattori di senso come la famiglia, la scuola, lo Stato. L identità ha così perso nitidezza, moltiplicandosi in mille sfaccettature. Mauro Miccio, manager di importanti aziende, è docente di Sociologia della Comunicazione all Università Roma Tre (Facoltà di Scienze Politiche) e insegna alla Scuola Nazionale dell Amministrazione (SNA), alla Scuola Superiore di Polizia, alla Luiss Guido Carli, alla Link University e alla Lumsa-Libera Università Santissima Assunta. Adozioni: Roma3, Fac. Scienze politiche, Sociologia della comunicazione, secondo semestre 2014/15, Prof. Miccio, 300 studenti, obbligatorio. 05 : 53 Daniela Grignoli IL WELFARE FORMATIVO pp. 128, 16,00, Cod (U), Collana: Sociologia, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Un manuale agile per gli studenti dei corsi di laurea in Servizio sociale. Il testo introduce alla conoscenza delle problematiche sociali basandosi sull importanza dell istruzione come fondamentale servizio del welfare nonché strumento di cui i cittadini hanno necessità per l acquisizione delle risorse disponibili e il perseguimento del benessere economico e sociale. Daniela Grignoli è ricercatore confermato di Sociologia generale presso il Dipartimento di Economia, Gestione, Società e Istituzioni dell Università del Molise, dove svolge attività di docenza. Adozioni: Campobasso, Università del Molise, Corso Politiche sociali e analisi del welfare, Corso Metodologia e tecnica della ricerca sociale, Prof. Grignoli, complessivi 200 studenti per due anni, da marzo

7 05 : 54 Paolo Barrucci LA DIVISIONE DEL LAVORO SOCIALE Dagli spilli di Smith alle catene transnazionali del valore pp. 160, 20,00, Cod (U), Collana: Sociologia del lavoro e delle organizzazioni, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Rivolto innanzitutto agli studenti dei corsi di sociologia, il volume vuole offrire una ricostruzione critica dei processi di divisione del lavoro sociale succedutisi nell ambito del modo di produzione capitalistico: dalla scomposizione del lavoro dello spillettaio di Adam Smith fino alle odierne forme di strutturazione delle filiere transnazionali a scala globale. Paolo Barrucci è docente di Sociologia generale e Politiche sociali all Università di Firenze. Adozioni: Firenze, CDL Scienze e tecniche psicologiche, Corso Sociologia generale, secondo semestre , Prof. Barrucci, 600 studenti, obbligatorio. 05 : 55 Andrea Bassi, Giuseppe Moro (a cura di) POLITICHE SOCIALI INNOVATIVE E DIRITTI DI CITTADINANZA pp. 272, 29,00, Cod (U), Collana: Sociologia, cambiamento e politica sociale - diretta da P. Donati, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Obiettivo del volume è analizzare le politiche sociali e le loro implicazioni per quanto attiene al tema dei diritti sociali di cittadinanza, con particolare riferimento a tre aree prioritarie (famiglia e infanzia, invecchiamento attivo, immigrazione), al fine di individuare principi, metodologie e pratiche innovative, nonché gli esiti prodotti nei contesti sociali. Andrea Bassi è professore associato di Sociologia generale presso l Università di Bologna Sede di Forlì. Giuseppe Moro è professore di Sociologia generale presso l Università di Bari dove coordina il corso di studio in Scienze della Comunicazione. Adozioni: Forlì, Università Alma Mater, Corso Giustizia ed Equità Sociale nella LM in Scienze criminologiche e della sicurezza sociale, da febbraio 2015, prof. Andrea Bassi, 90 studenti, facoltativo; Forlì, Università Alma Mater, Corso Laboratorio di metodologia quantitativa per la ricerca sociale in Sociologia (triennale), da Febbraio 2015, prof. Andrea Bassi, 50 studenti, obbligatorio; Forlì, Università Alma Mater, Corso Sociologia delle Organizzazioni Non profit in LM in Management dell'economia Sociale, da Febbraio 2015, prof. Andrea Bassi, 30 studenti, facoltativo. 06 : 57 Arianna Balzanella, Carlo Buzzi (a cura di) FARE POLITICHE CON I GIOVANI Letture e strumenti pp. 432, 47,00, Cod (U), Collana: Tsm Trentino School of Management/Studi e Ricerche, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Frutto di un corso per Esperti in dinamiche e politiche giovanili, il volume ripropone alcune tematiche affrontate durante il percorso. Una lettura multidisciplinare a disposizione di educatori e operatori che si occupano di giovani e politiche giovanili, ma anche di genitori, docenti, animatori, amministratori che hanno l interesse e la volontà di indagare con attenzione l affascinante quanto variopinto e complesso mondo giovanile. Carlo Buzzi, docente di Sociologia presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell Università degli Studi di Trento. Arianna Bazzanella lavora presso l Istituto provinciale per la ricerca e la sperimentazione educativa (IPRASE) della Provincia Autonoma di Trento. 06 : 58 Mario Aldo Toscano, Antonella Cirillo (a cura di) XENIA Nuove sfide per l'integrazione sociale pp. 288, 30,00, Cod (U), Collana: Vichiana. Storia e critica del pensiero sociale - diretta da M. A.Toscano, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Il mondo non sembra essere più un luogo favorevole per il viandante; transiti e passaggi, temporanei e duraturi, non hanno più nulla di carismatico e pongono grandi domande circa un antico e fondamentale modello normativo che va sotto il nome di integrazione sociale, investendo l idea stessa di società. Mario Aldo Toscano, già professore ordinario di Storia e teoria sociologica presso l Università di Pisa, ha coltivato sia interessi storiografici che didattici. Antonella Cirillo è docente a contratto di Sociologia generale presso l Università di Pisa. 61

8 Riproposte Sociologia 06 : 59 Nino Salamone (a cura di) LA MODERNITÀ NEI CLASSICI DELLA SOCIOLOGIA Scritti di Karl Marx, Max Weber, Emile Durkheim, Georg Simmel pp. 272, 32,00, Cod (U), Collana: Sociologia, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 06 : 60 Sonia Paone CITTÀ IN FRANTUMI Sicurezza, emergenza e produzione dello spazio pp. 176, 20,00, Cod (U), Collana: Sociologia urbana e rurale - diretta da M. Castrignanò, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Politica e diritto 06 : 61 Chiara Lazzari L'INDIVIDUAZIONE DEL DATORE DI LAVORO ED I SUOI POTERI Osservazioni dal punto di vista dell'obbligo di sicurezza pp. 192, 25,00, Cod (U), Collana: Diritto del lavoro nei sistemi giuridici nazionali, integrati e transnazionali - fondata da G. Pera - diretta da F. Liso, L. Nogler, S. Sciarra, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Un contributo allo studio della figura del datore di lavoro, che utilizza come punto di osservazione il microsistema della salute e sicurezza sul lavoro, in quanto oggetto di non trascurabili novità legislative. Chiara Lazzari è ricercatrice t.d. di Diritto del lavoro nell Università di Urbino Carlo Bo, dove insegna Laboratorio di diritto sindacale e del lavoro. Economia 05 : 56 Margherita Giannoni, Paola Casucci CRISI ECONOMICA E DISUGUAGLIANZE NEL RICORSO AI SERVIZI SANITARI REGIONALI IN ITALIA pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Una ricerca sul tema delle disuguaglianze socioeconomiche nel ricorso ai servizi sanitari sperimentate dai gruppi fragili di popolazione nelle regioni italiane durante questi ultimi anni di crisi. Il testo include anche analisi per altri paesi, quali, ad esempio, gli USA per il caso dei cittadini immigrati e delle politiche sanitarie intraprese a seguito della recente riforma del sistema sanitario. Margherita Giannoni è professore associato di Scienza delle finanze presso l Università degli Studi di Perugia. Paola Casucci è medico di sanità pubblica, dirigente della Regione Umbria presso la Direzione Salute e Coesione sociale. 05 : 57 Manuela Ciani Scarnicci, Angelina Marcelli, Patrizia Pinelli, Annalisa Romani (a cura di) ECONOMIA, AMBIENTE E SVILUPPO SOSTENIBILE pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Strumenti, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Gli impatti ambientali e il mancato rispetto dell habitat in cui viviamo costituiscono un danno costoso che si ripercuote con criticità sulla nostra salute e sulla tutela della biodiversità in genere. Prenderne atto e far sì che la presa di coscienza in tal senso diventi la molla per uno sviluppo sostenibile è sicuramente uno dei modi più costruttivi ed etici per creare occupazione e innovazione. 05 : 58 Pietro Genco (a cura di) CENTRI LOGISTICI PER LA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE Profili strategici e di governo pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia e politica industriale, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Obiettivo principale del volume è di delineare un quadro concettuale per l analisi delle caratteristiche strutturali nonché dei profili strategici e di governance dei centri logistici, avvalendosi di un approccio tipico degli studi di management. Pietro Genco è professore emerito di Economia e gestione delle imprese nell Università di Genova. 62

9 Economia aziendale 05 : 59 Vittoria Ferrandino, Maria Rosa Napolitano STORIA D'IMPRESA E IMPRESE STORICHE Una visione diacronica pp. 500, 45,00, Cod (U), Collana: Economia - Teoria economica - Pensiero economico, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Dopo aver messo a confronto le energie vitali, ingegnose e operose del nostro paese, e i privilegi, i favori, i protezionismi, che ne hanno inibito l affermazione e ne hanno distorto lo sviluppo, il volume si focalizza sui fattori chiave in grado di spiegare il successo duraturo delle imprese nel tempo. Vittoria Ferrandino è professore associato di storia economica presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell Università del Sannio. Maria Rosaria Napolitano è professore ordinario di economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell Università del Sannio. 05 : 60 Vittoria Ferrandino UNA MULTINAZIONALE IN ITALIA La Saint Gobain di Pisa nell'economia di fine Ottocento e Novecento pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Teoria economica - Pensiero economico, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Sorta a metà Seicento e divenuta principale produttore di lastre di vetro d Europa, la francese Saint Gobain rappresenta un valido esempio di multinazionale che opera attuando investimenti diretti per consolidare la propria posizione sui mercati stranieri. La storia della Saint Gobain di Pisa tra Ottocento e Novecento vuole collegare la specifica esperienza aziendale con la «grande storia» dell impresa e dell economia, creando un trait d union tra la visione microeconomica e lo scenario macroeconomico in cui ha operato. Vittoria Ferrandino insegna storia economica e storia dell impresa presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi quantitativi dell Università del Sannio. 06 : 62 Marco Ziliotti, Pier Luigi Marchini CRISI D'IMPRESA Analisi economica e modelli di regolazione pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Un approccio interdisciplinare allo studio delle policies e delle conseguenti norme di legge in materia di crisi di impresa, in chiave economica (sia di teoria economica che di economia aziendale). Partendo in particolare dall analisi del ruolo del credito nella vita e nello sviluppo delle imprese, il testo esamina le principali problematiche legate agli equilibri d impresa e agli indicatori dell andamento economico, finanziario e patrimoniale. Marco Ziliotti è professore associato di Scienza delle finanze presso il Dipartimento di Economia dell Università di Parma, dove è titolare del Corso di Microeconomia. Pier Luigi Marchini è ricercatore confermato di Economia aziendale presso il Dipartimento di Economia dell Università di Parma, dove è titolare del Corso di International Accounting and Governance. 05 : 61 Anna Maria Fellegara, Carlotta D'Este, Davide Galli LIVELLI DI DISCLOSURE E SCELTE DI INTEGRATED REPORTING NELLE GRANDI IMPRESE ITALIANE L'informativa aziendale tra globalizzazione e identità territoriale pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume analizza le scelte informative di una selezione di imprese italiane, ponendo particolare attenzione al ruolo svolto dall identità territoriale. I risultati evidenziano non solo il consolidamento di pratiche gestionali e informative integrate, ma anche la presenza di un legame tra disclosure e dimensione territoriale d impresa. Anna Maria Fellegara è Preside e professore ordinario in Economia aziendale presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell Università Cattolica del Sacro Cuore. Davide Galli è ricercatore in Economia aziendale presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell Università Cattolica del Sacro Cuore. Carlotta D Este è ricercatore in Economia aziendale presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell Università Cattolica del Sacro Cuore. 63

10 05 : 62 Ufficio Studi IPE (a cura di) I PROJECT WORK DEI MASTER IPE 2014 Strumenti, applicazioni e casi per le aziende pp. 218, 29,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Una raccolta dei Project Work realizzati dagli allievi dei Master in Finanza Avanzata, Bilancio e Shipping della Scuola di Alta Formazione dell I.P.E. - Istituto per ricerche ed attività educative. I Project Work rappresentano il momento conclusivo del percorso formativo intrapreso dagli allievi e consistono nella stesura di lavori applicativi di gruppo su argomenti proposti dalle aziende partner. 05 : 63 Francesca Maria Cesaroni, Annalisa Sentuti IMPRESE FEMMINILI E CRISI ECONOMICA Credito, competitività e conciliazione in una prospettiva di genere pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 I risultati di un indagine promossa dalla CNA di Pesaro-Urbino che aveva l obiettivo di analizzare l impatto che la crisi economica ha avuto sulle microimprese della provincia. Il lavoro si concentra soprattutto sulle donne imprenditrici, al fine di comprendere se le imprese femminili hanno vissuto e affrontato la crisi in modo analogo alle imprese maschili oppure no. Francesca Maria Cesaroni è professore associato di economia aziendale presso il Dipartimento di Economia, Società, Politica dell Università di Urbino Carlo Bo. Annalisa Sentuti è professore a contratto di economia aziendale e assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Economia, Società, Politica dell Università di Urbino Carlo Bo. 05 : 64 Enrico Gonnella L'AZIENDA DI PRODUZIONE Elementi costitutivi, condizioni operative, creazione di valore pp. 348, 29,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume analizza il fenomeno dell azienda di produzione nella prospettiva tipica dell Economia aziendale, con finalità descrittive e normative. Lo scritto vuole offrire elementi utili alla comprensione del fenomeno e proporre possibili spunti di riflessione a chi è interessato a osservare la realtà aziendale da un angolazione diversa da quella più consueta. Enrico Gonnella è professore associato confermato di Economia aziendale presso il Dipartimento di Economia e Management dell Università di Pisa, dove insegna Economia aziendale I e Valutazione d azienda. Adozioni: Università di Pisa - prof. Gonella, Corso economia aziendale. 05 : 65 Mauro Cavallone, Antonio Di Marco Pernice STETOSCOPIO 2015 Il sentire degli italiani pp. 132, 18,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Stetoscopio è uno studio che supera la lettura lineare del comportamento di consumo per arrivare a comprendere come la percezione della situazione sociale, economica e politica del Paese impatti sul soggetto consumatore. Mauro Cavallone è professore associato presso l Università di Bergamo, dove insegna Marketing, International marketing e Marketing strategies. È direttore del master di primo livello Marketing Management per l impresa Internazionale e della Scuola di Management SDM. Antonio Di Marco Pernice, fondatore e amministratore delegato di MPS Marketing Research, insegna ricerche di mercato nel master Marketing Management per l impresa Internazionale presso l Università di Bergamo. 06 : 63 Stella Lippolis, Francesco Grimaldi CORPORATE GOVERNANCE E POLITICHE DI EARNINGS MANAGEMENT Aspetti teorici ed evidenze empiriche pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Ricerche, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Il volume indaga le problematiche attinenti alla natura e all efficacia dei presìdi di governance e alla relativa influenza sulle politiche di earnings management in un contesto imprenditoriale, quello italiano, in cui il modello 64

11 di riferimento è quello dell impresa a elevata concentrazione proprietaria, spesso a carattere familiare, anche nell ambito delle società quotate. Stella Lippolis è ricercatrice di economia aziendale presso il Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture dell Università di Bari Aldo Moro. Francesco Grimaldi è assegnista di ricerca in economia aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici dell Università di Bari Aldo Moro. 06 : 64 Anna Lucia Muserra LE GESTIONI SOCIETARIE Appunti dalle lezioni pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Economia - Strumenti, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Pensato per gli studenti dei corsi di Ragioneria generale ed applicata e di Contabilità e bilancio nonché per gli operatori professionali, il volume si propone di rappresentare, in una prospettiva prettamente economicoaziendale, i principali caratteri di struttura e di funzionamento che, all interno del quadro normativo e regolamentare di riferimento nel nostro Paese, caratterizzano la gestione delle imprese in forma collettiva. Anna Lucia Muserra è professore ordinario di Economia aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici dell Università di Bari Aldo Moro, ove insegna Ragioneria applicata e Analisi di bilancio e controllo di gestione. 06 : 65 Angelo Di Gregorio, Maria Cristina Morra L'ESERCIZIO DI FORESIGHT Una risorsa di conoscenza per la competitività dei territori pp. 120, 16,00, Cod (U), Collana: Collana del Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali - Università degli Studi di Milano-Bicocca - diretta da M. Saita, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Un valido strumento a supporto dei policy maker per mettere a sistema diverse risorse del territorio: dal tessuto imprenditoriale, alle competenze accademiche, agli esperti del settore. Il volume illustra le fasi di un esercizio di foresight, dall ideazione della metodologia, al coordinamento degli esperti e alla valutazione delle considerazioni finali, riportando un caso applicato al settore nautico diportistico. Angelo Di Gregorio è professore ordinario di Economia e gestione delle imprese presso l Università di Milano-Bicocca. È Direttore del Dipartimento di Scienze Economico Aziendali e Diritto per l Economia e del CRIET Centro di Ricerca Interuniversitario in Economia del Territorio. Maria Cristina Morra è dottoranda di ricerca in Economia aziendale, Management ed economia del territorio presso l Università di Milano-Bicocca e collaboratrice di CRIET. 05 : 66 Chiara Leardini, Bettina Campedelli, Giovanni Sala (a cura di) AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA Riflessioni sulle prime applicazioni pp. 200, 27,00, Cod (U), Collana: Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 I principi e le regole che disciplinano la struttura organizzativa e l attività delle Aziende Ospedaliere Universitarie italiane, con particolare riguardo al profilo della compenetrazione tra l attività assistenziale di tutela della salute propria del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e quella di ricerca e didattica di pertinenza delle Università. Giovanni Antonio Sala è professore ordinario di Diritto amministrativo nell Università di Verona. Bettina Campedelli è professore ordinario di Economia aziendale nell Università di Verona. Chiara Leardini è professore associato di Economia aziendale nell Università di Verona. 05 : 44 Barbara Sibilio, Fabio Donato (a cura di) GOVERNARE E GESTIRE LE AZIENDE CULTURALI pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Aziende pubbliche e imprenditorialità sociale, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume analizza caratteristiche e modalità di funzionamento delle aziende culturali italiane. L obiettivo è di favorire una crescita della logica manageriale nelle aziende culturali e di contribuire alla loro capacità di raggiungere le proprie finalità istituzionali culturali e sociali in condizioni di sostenibilità. 65

12 Architettura, Design, Territorio 06 : 66 Enrica Bistagnino IL DISEGNO NELLA SCUOLA DI ULM pp. 112, 15,00, Cod (U), Collana: Serie di architettura e design, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Sulla scia di un ampia e consolidata tradizione di studi e ricerche sulla storia della Rappresentazione, questo volume vuole segnalare i tratti connotativi del Disegno nella Hochschule für Gestaltung di Ulm ( ), la Scuola di Design che, nel formulare una radicale trasformazione teorica, metodologica e culturale del progetto, ha contribuito a rinnovare molteplici discipline ad esso intrinsecamente connesse. Enrica Bistagnino, architetto, è professore associato di Disegno presso il Dipartimento di Scienze per l Architettura (DSA) della Scuola Politecnica dell Università di Genova. 05 : 68 Annalisa Maniglio Calcagno (a cura di) PER UN PAESAGGIO DI QUALITÀ Dialogo su inadempienze e ritardi nell'attuazione della Convenzione Europea pp. 272, 34,50, Cod (U), Collana: Il Paesaggio, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 A 15 anni dalla formulazione ufficiale della Convenzione Europea del Paesaggio, il libro traccia un bilancio sulla mancata applicazione di tanti fondamenti e disposizioni, e impone una riflessione sulle gravi lacune nell assimilazione culturale e sul ritardo nell integrazione della dimensione paesaggistica nelle politiche territoriali. 05 : 69 Massimo Quaini, Carlo Alberto Gemignani (a cura di) CANTIERE PAESAGGIO Materiali per la costituzione degli Osservatori locali pp. 224, 34,00, Cod (U), Collana: Il Paesaggio, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume riflette sul ruolo delle fonti visive storiche, in particolare della fotografia, per la ricostruzione a varie scale dei quadri paesaggistici, ambientali e territoriali del Paese, e sugli strumenti partecipativi più idonei a rispondere alle domande culturali e politiche provenienti da contesti specifici rispetto alla gestione delle trasformazioni ambientali, all identificazione del patrimonio rurale e alla riattivazione delle pratiche e dei saperi ai quali è dovuta la residua qualità dei paesaggi italiani. Massimo Quaini, membro fondatore della Società dei Territorialisti/e, ha attraversato come autore di primo piano le vicende della geografia italiana. Carlo A. Gemignani, dottore di ricerca in Geografia storica, è ricercatore dell Università di Parma (Dipartimento di Lettere, Arti, Storia, Società). 05 : 70 Eleonora Riva Sanseverino, Raffaella Riva Sanseverino, Valentina Vaccaro (a cura di) ATLANTE DELLE SMART CITY Modelli di sviluppo sostenibili per città e territori pp. 192, 27,00, Cod (U), nuova edizione 2014, con allegato on-line, Collana: Urbanistica, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Dopo una sezione introduttiva che tratta le definizioni, le politiche e gli strumenti utilizzati a livello europeo per lo sviluppo e la classificazione di una smart city, il volume presenta un ricco atlante delle smart city, una selezione di esempi di città, europee e asiatiche, che hanno sperimentato tecnologie, azioni e strategie in grado di renderle intelligenti. Eleonora Riva Sanseverino è professore associato di Sistemi elettrici per l energia presso il Dipartimento di Energia, Ingegneria dell Informazione e Modelli Matematici dell Università di Palermo. Raffaella Riva Sanseverino è titolare di assegno di ricerca in Urbanistica presso il Dipartimento di Architettura dell Università di Palermo. Valentina Vaccaro è studente del Corso di dottorato di ricerca in Modelli, Tecnologie e Sistemi per l Energia e l Informazione dell Università di Palermo. Adozioni: Palermo, Facoltà Ingegneria, Corso Sistemi di distribuzione dell'energia, Corso di Urbanistica, Corso di Sistemi intelligenti per gli impianti elettrici, da ottobre 2012, Proff. Riva Sanseverino, Costantino, 150 studenti. 66

13 Riproposte Architettura, Design, Territorio 06 : 67 Heinrich Tessenow, a cura di Giorgio Grassi OSSERVAZIONI ELEMENTARI SUL COSTRUIRE pp. 224, 24,00, Cod (U), Collana: Collana di Architettura - fondata da M. Scolari, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 06 : 68 Massimo Malagugini ALLESTIRE PER COMUNICARE Spazi divulgativi e spazi persuasivi pp. 128, 23,00, Cod (U), Collana: Serie di architettura e design, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Storia 06 : 69 Istituto romano per la storia d'italia dal fascismo alla Resistenza RUGGERO ZANGRANDI: UN VIAGGIO NEL NOVECENTO pp. 144, 20,00, Cod (U), Collana: Storia contemporanea dell'istituto romano per la storia d'italia dal fascismo alla resistenza, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Attraverso la ricca e appassionata vita intellettuale di Ruggero Zangrandi, testimoniata dal suo archivio personale conservato ora presso l Irsifar, il volume vuole trattare temi rilevanti per la ricerca storica e per ricostruire vicende cruciali del Novecento. 05 : 71 Ilaria Suffia OLTRE LA GRANDE DIMENSIONE Le "altre" imprese di Sesto San Giovanni nel XX secolo pp. 240, 28,00, Cod (U), Collana: Gestione d'impresa - Coordinata da: M. Caroli, M. Frey, G.L. Gregori, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Un analisi dell evoluzione e delle caratteristiche delle imprese di altra dimensione attive a Sesto San Giovanni dalla fine dell Ottocento fino ai primi anni novanta del Novecento, con particolare riferimento ai settori manifatturieri dominanti in città, ossia il comparto meccanico, metalmeccanico, siderurgico ed elettromeccanico. Ilaria Suffia collabora con il DEMS Dipartimento di Economia, Metodi Quantitativi e Strategie di Impresa dell Università di Milano-Bicocca. 06 : 70 Mario Perugini IL FARSI DI UNA GRANDE IMPRESA La Montecatini fra le due guerre mondiali pp. 368, 40,00, Cod (U), Collana: Storia/studi e ricerche - fondata da M. Berengo e F. Della Peruta - diretta da G. Berta, C. Capra, G. Chittolini, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Attingendo a una notevole ed eterogenea quantità di documenti inediti, il volume ricostruisce il processo attraverso il quale la Montecatini divenne, negli anni fra le due guerre mondiali, un gruppo di tutto rispetto nel panorama della chimica mondiale degli anni Trenta. Un testo che fa piena luce sullo sviluppo di una delle realtà industriali più importanti d Italia, offrendo nuove prospettive interpretative e incrinando posizioni consolidate nella storiografia italiana. Mario Perugini insegna Storia economica e Storia d impresa presso l Università Bocconi di Milano. 06 : 71 Lluis-J. Guia Marín, Maria Grazia Rosaria Mele, Gianfranco Tore (a cura di) IDENTITÀ E FRONTIERE Politica, economia e società nel Mediterraneo (secc. XIV-XVIII) pp. 496, 50,00, Cod (U), Collana: Storia/studi e ricerche - fondata da M. Berengo e F. Della Peruta - diretta da G. Berta, C. Capra, G. Chittolini, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Il volume cerca di rileggere le millenarie vicende del Mediterraneo. Le frontiere liquide che in età Moderna separano imperi, stati, città che si affacciano sul mare nostrum, più che luoghi di scontro tra popoli, società e religioni appaiono come una realtà culturale e produttiva integrata e omogenea, un luogo di incontro in cui lingue, culture, identità sono frutto di millenari ibridismi e contaminazioni tra uomini, economie, culture. Lluis- J. Guia Marín, professore Associato dell ISEM-CNR di Cagliari, insegna Storia moderna nell Università di Valencia. Maria Grazia Rosaria Mele, ricercatrice presso l Istituto di Storia dell Europa Mediterranea del CNR. Gianfranco Tore, professore associato dell Università di Cagliari, insegna Storia moderna nella Facoltà di Studi umanistici. 67

14 05 : 72 Fabrizio Giulietti GLI ANARCHICI ITALIANI DALLA GRANDE GUERRA AL FASCISMO pp. 208, 25,00, Cod (U), Collana: Temi di storia, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 La prima monografia sulle lotte politiche e sociali del movimento anarchico italiano negli anni tra la Grande guerra e l ascesa del fascismo al potere. Una ricostruzione di ampio respiro in grado di offrire un quadro dettagliato dell agire anarchico nella complessa realtà politica del primo dopoguerra. Fabrizio Giulietti è dottore di ricerca in Storia contemporanea. 05 : 73 Leonarda Crisetti Grimaldi NON PIÙ CASTE Carmelo Palladino e la Prima Internazionale pp. 368, 46,00, Cod (U), ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Un affascinante viaggio nella storia attraverso la tormentata vita di Carmelo Palladino, internazionalista della prima ora insieme a Carlo Cafiero, Giuseppe Fanelli ed Errico Malatesta. Un lavoro che getta luce su un personaggio chiave della nostra storia, finora rimasto indebitamente in ombra. Leonarda Crisetti Grimaldi, socia di Storia Patria per la Regione Puglia, è componente del comitato di redazione de «Il Gargano Nuovo». Filosofia 06 : 72 Nicolò Fazioni IL PROBLEMA DELLA CONTINGENZA Logica e politica in Hegel pp. 320, 35,00, Cod (U), Collana: Per la storia della filosofia politica - diretta da F. De Sanctis, G. Duso, R. Esposito, C. Galli, G.Marramao, ISBN , previsto in libreria 8 aprile 2015 SN 6 Una lettura originale della filosofia di Hegel tesa a dimostrare come il problema della contingenza agisca a livello dell architettura stessa del sistema, offrendoci un prezioso strumento per capirne la dimensione logica, quella politica e per leggere la fondamentale articolazione che unisce queste ultime. Nicolò Fazioni è dottore di ricerca in Filosofia presso l Università di Padova e membro del CRLPGE. 05 : 74 Caterina Gravina LE LEZIONI INEDITE DI COSMO GUASTELLA pp. 112, 15,00, Cod (U), Collana: Collana di Filosofia Italiana - diretta da P. Di Giovanni, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume analizza e commenta le lezioni inedite che Cosmo Guastella, docente di Filosofia teoretica nell Università di Palermo, tenne tra il 1903 e il Il testo contribuisce a colmare un aspetto inedito per la ricostruzione dell intera produzione del teorico del fenomenismo, che nel corso dei primi anni del Novecento diede un contributo rilevante alla cultura del nostro Paese. Caterina Gravina collabora all attività didattica e di ricerca della cattedra di Storia della filosofia dell Università di Palermo. 05 : 75 Caterina Genna ALDO CAPITINI Una filosofia per la vita pp. 304, 25,00, Cod (U), Collana: Collana di Filosofia Italiana - diretta da P. Di Giovanni, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume prende in esame gli articoli che Aldo Capitini pubblicò dal 1964 al 1968 nella rivista «Azione nonviolenta». Attraverso l analisi e la lettura degli articoli che Capitini scrisse negli ultimi anni della sua vita si deduce una particolare concezione della filosofia incentrata sui principi di valore e di libertà. Caterina Genna è ricercatore di Storia della filosofia nell Università di Palermo; insegna Storia della filosofia contemporanea e Storia della filosofia italiana contemporanea al Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione. Adozioni: Palermo, Facoltà di Scienze dell'educazione, Corso Filosofia Contemporanea, marzo-settembre 2015, Proff. Genna Caterina e Piero Di Giovanni, 100 studenti, obbligatorio. 68

15 05 : 76 Maria Antonia Rancadore PRO PSYCHOLOGIA. PRO PHILOSOPHIA «Le Ricerche di Psicologia» e «La Cultura Filosofica» pp. 112, 15,00, Cod (U), Collana: Collana di Filosofia Italiana - diretta da P. Di Giovanni, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 I risultati dell attività e degli esperimenti effettuati dal filosofo lucano Francesco De Sarlo presso l Istituto di Studi Superiori e di Perfezionamento di Firenze sono riportati nei due volumi delle «Ricerche di Psicologia», del 1905 e del Questo testo approfondisce il contenuto di tali volumi, oltre che de «La Cultura Filosofica», pubblicata e diretta da De Sarlo dal 1907 al Maria Antonia Rancadore è assegnista di ricerca e cultore di Storia della filosofia nel Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione dell Ateneo di Palermo. 05 : 77 Giulio Maria Chiodi, Roberto Gatti (a cura di) LA FILOSOFIA POLITICA DI MACHIAVELLI pp. 256, 32,00, Cod (U), Collana: Il limnisco. Cultura e scienze sociali, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Questa raccolta di saggi, inserita nella collana sui classici della filosofia politica, conferma la ricchezza e la complessità della riflessione di Machiavelli e documenta anche la piena legittimità della sua collocazione nell ambito della tradizione filosofico-politica dell Occidente. Letteratura e Linguistica 05 : 78 Mirella Agorni (a cura di) MEMORIA, LINGUA, TRADIZIONE pp. 128, 17,00, Cod (U), Collana: Lingua, traduzione, didattica - diretta da A. Cardinaletti, F. Frasnedi, G. Garzone, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Un lavoro di ricognizione sulle tematiche che danno origine ad alcune delle relazioni tra memoria, lingua e traduzione, soprattutto nel settore linguistico e traduttologico. La complessità della dialettica viene osservata sia in una prospettiva teorica, esaminando le relazioni che si esprimono a livello disciplinare, che applicativa, cioè maggiormente legata alla didattica delle lingue e della traduzione. Mirella Agorni è professore associato presso la sede di Brescia dell Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. 05 : 79 Maria Grazia Dongu THOMAS GRAY LUDENS Frammenti dal Grand Tour pp. 176, 22,00, Cod (U), Collana: Metodi e prospettive. Studi di Linguistica, Filologia, Letteratura, ISBN , previsto in libreria 19 marzo 2015 SN 5 Il volume vuole riconsiderare la centralità della figura di Gray nel canone della produzione in prosa del Settecento inglese e in specie della letteratura di viaggio. Il rigore storico-filologico di Paget Toynbee e Leonard Whibley, curatori dell edizione delle lettere del 1935, consegna alla nostra attenzione la relazione del viaggio in Francia e Italia di Walpole e Gray, così come si compone lettera dopo lettera, con caratteri anarrativi che anticipano lo Sterne del Sentimental Journey. Maria Grazia Dongu è professore associato di Letteratura inglese presso la Facoltà di Studi Umanistici dell Università di Cagliari. 69

16 AGGIORNAMENTO NOVITA : marzo 2015 (ordinabili a Gestioni & Partecipazioni come rifornimento da metà marzo) VARIA 03 : 51 Alessandra Mazzei, Silvia Ravazzani DIALOGARE CON GLI STAKEHOLDER Ascolto e sensibilità interculturale per le relazioni pubbliche e la comunicazione d'impresa pp. 116, 15,00, cod (V), Collana: Economia e Management, ISBN Ascolto e sensibilità interculturale sono il presupposto per una comunicazione d impresa intesa come autentico dialogo con gli stakeholder. Il volume tratta i fondamenti di questi argomenti, presentandone i concetti rilevanti nella letteratura internazionale. Alessandra Mazzei è professore associato di Economia e gestione delle imprese presso l Università IULM, dove insegna Comunicazione d impresa e Relazioni pubbliche. Silvia Ravazzani è Assistant professor presso il Centre for Corporate Communication, Department of Business Communication, Aarhus University, Danimarca, dove insegna Public Relations e Research Methodology. UNIVERSITARIA Didattica, scienze della formazione 04 : 45 Monica Ferrari, Matteo Morandi I PROGRAMMI SCOLASTICI PER L'"EDUCAZIONE FISICA" IN ITALIA Una lettura storico-pedagogica pp. 192, 20,00, Cod (U), Collana: Scienze della formazione, ISBN Lo sviluppo, dal 1859 al 2013, dei programmi-orientamenti-indicazioni per la scuola italiana relativi a una specifica disciplina scolastica, l educazione fisica. L ottica diacronica caratterizza questa particolare lettura pedagogica dei documenti normativi, che si è scelto di riportare al fine di fornire a diverse tipologie di lettori occasioni di ulteriore approfondimento. Monica Ferrari è professore ordinario di Pedagogia generale e sociale all Università di Pavia, ove insegna anche Storia della pedagogia. Matteo Morandi è cultore della materia di Pedagogia e Storia della pedagogia presso l Università di Pavia. 04 : 46 Marco Pontis (a cura di) AUTISMO E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Approcci proattivi basati sull'evidenza per un'inclusione efficace pp. 192, 25,00, Cod (U), nuova edizione 2015, Collana: Scienze della formazione, ISBN Una serie di esperienze innovative mirate a fornire ai bambini e ai ragazzi con Disturbo dello Spettro Autistico e bisogni educativi speciali in genere validi percorsi educativi/abilitativi, scolastici ed extrascolastici, basati sull evidenza. Marco Pontis è responsabile dei servizi riabilitativi ed educativi integrati CTR Nuove Abilità, pedagogista e referente per la scuola presso il Centro di Riabilitazione Globale CTR Cagliari - ASL 8. Collabora con l UOC di Neuropsichiatria Infantile presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Tor Vergata di Roma. 04 : 47 Luciana Bellatalla LA NARRATIVA COLORATA La letteratura popolare e l'educazione pp. 256, 32,00, Cod (U), Collana: Linee - Laboratorio infanzia narratività educazione, e altro ancora - diretta da A. Avanzini, L. Bellatalla, ISBN Davvero i racconti rosa, azzurri, gialli e neri non suscitano alcun viaggio? Davvero danno senza alcuna distinzione ricette pronte per l uso e risposte conformatrici? O possono, in una maniera del tutto particolare, contribuire alla crescita dei loro lettori? Il volume prende in considerazione la produzione narrativa di consumo da un ottica educativa, partendo dal giudizio diffuso che la presenta come il principale strumento extrascolastico di conformazione delle giovani generazioni. Luciana Bellatalla è professore ordinario di Storia della Pedagogia e docente di Storia della scuola e dell educazione all Università di Ferrara, dove è coordinatore del Corso di laurea in Scienze filosofiche e dell educazione. Adozioni: Ferrara, Facoltà Lettere e Filosofia, corso Letteratura infanzia, Prof.ssa Bellatalla, secondo semestre , obbligatorio. 70

17 04 : 48 Monica Parricchi EDUCAZIONE AL CONSUMO Per una pedagogia del benessere pp. 128, 15,00, Cod (U), Collana: Il mestiere della pedagogia - diretta da M. Baldacci, ISBN Nel volume si evidenzia l importanza di esperienze di educazione al consumo, economica e sociale, che permettano di sviluppare consapevolezza e competenze per le proprie scelte, nell utilizzo del denaro e nella gestione del risparmio, nell elaborazione del progetto di vita e della sua realizzazione, nelle scelte professionali ed economiche. Monica Parricchi è ricercatore confermato in Pedagogia generale e sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano, dove insegna Educazione al benessere individuale e di gruppo. 04 : 49 Daniela Robasto, Roberto Trinchero (a cura di) STRATEGIE PER PENSARE Attività evidence-based per migliorare la didattica e gli apprendimenti in aula pp. 192, 24,00, Cod (U), Collana: Le Scienze dell apprendimento: Cognizione e Formazione - diretta da U. Margiotta, ISBN Scopo del volume è aiutare insegnanti, formatori, educatori a progettare e porre in essere attività didattiche pensate per insegnare ad apprendere. È questa una vera e propria operazione di potenziamento cognitivo, inteso come amplificazione o estensione delle capacità mentali di base del soggetto attraverso l arricchimento dei sistemi di elaborazione dell informazione e lo sviluppo di strutture di pensiero che gli consentano di usare efficacemente le proprie capacità. Roberto Trinchero insegna Pedagogia Sperimentale presso l Università di Torino. Daniela Robasto insegna Metodologia della Ricerca educativa e Docimologia presso l Università di Torino. 04 : 50 Filippo Dettori NÉ ASINO, NÉ PIGRO: SONO DISLESSICO Esperienze scolastiche e universitarie di persone con DSA pp. 160, 20,00, Cod (U), Collana: Traiettorie inclusive - diretta da C. Giaconi, P.G. Rossi, S. Aparecida Capellini, ISBN Le storie raccolte in questo libro descrivono le grandi difficoltà che incontrano bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) quando i loro problemi vengono confusi con scarso impegno e/o poca predisposizione per lo studio. Filippo Dettori insegna Didattica generale e Pedagogia speciale presso l Università di Sassari. Adozioni: Sassari, Facoltà Scienze della formaziome, Corsi TFA, Prof. Dettori, 300 studenti. Sociologia 04 : 51 Sveva Magaraggia, Giovanna Vingelli (a cura di) GENERE E PARTECIPAZIONE POLITICA pp. 176, 23,00, Cod (U), Collana: Generi, culture, sessualità, ISBN Il volume analizza da un lato le relazioni che si (ri)configurano tra i movimenti delle donne e altri tipi di movimenti sociali e dall altro le forme dell attivismo politico stesso. L analisi utilizza come lente primaria il genere, cercando di comprendere se e con quali modalità questa dimensione venga inclusa ed elaborata come questione chiave delle forme di partecipazione e mobilitazione che emergono nel contesto dell attuale crisi economica e politica. Sveva Magaraggia è ricercatrice di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, Università di Roma Tre. È co-direttrice di Atgender, l associazione europea per gli studi di genere. Giovanna Vingelli è ricercatrice di Sociologia generale presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell Università della Calabria. È direttrice del Centro Interdipartimentale di Women s Studies Milly Villa dell Unical. Adozioni: Cosenza, Università della Calabria, Corso Discipline economiche e sociali per lo sviluppo, da Febbraio 2015, prof.ssa Giovanna Vingelli, 100 studenti, obbligatorio; Roma, Università Roma 3, Seminario Donne, politica e partecipazione, prof.ssa Sveva Magaraggia, 70 studenti, obbligatorio. 71

18 04 : 52 Alfredo Agustoni, Alfredo Alietti (a cura di) TERRITORI E PRATICHE DI CONVIVENZA INTERETNICA pp. 160, 21,00, Cod (U), Collana: Politiche Migratorie - coordinata da M.T. Bordogna, ISBN L esito di ricerche empiriche e riflessioni teoriche sul tema della convivenza interetnica nei contesti urbani in Italia. Le analisi proposte nel libro raffigurano un viaggio sociologico e antropologico assai significativo del cambiamento in atto nelle nostre città e delle possibilità che si offrono per favorire politiche d integrazione a livello locale. Alfredo Agustoni è docente presso l Università G. D Annunzio di Chieti-Pescara, dove insegna Sociologia del territorio e dell ambiente e Sociologia dei cambiamenti culturali. Alfredo Alietti è ricercatore di Sociologia urbana presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell Università di Ferrara. 04 : 53 Alessandra Landi UNA SOCIETÀ LOW-CARBON IN COSTRUZIONE Elementi di teoria e pratiche della transizione pp. 128, 16,50, Cod (U), Collana: Sociologia urbana e rurale - diretta da M. Castrignanò, ISBN Frequente oggetto di attenzione da parte di studiosi di varie discipline, la complessa minaccia rappresentata dal cambiamento climatico dispiega nuovi macro-orizzonti che vanno a sfidare le istituzioni politiche ed economiche, mentre a un livello microsociologico la transizione verso una società low-carbon riguarda modelli, pratiche e stili di vita quotidiani. Alessandra Landi è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell economia dell Università di Bologna. Adozioni: Bologna, Sociologia dell'ambiente, secondo semestre , Prof. Pieretti, 50 stud/anno. Economia 04 : 54 Fondazione Leone Moressa IL VALORE DELL'IMMIGRAZIONE pp. 150, 19,00, Cod (U), Collana: Università: economia, ISBN Che tipo di informazione veicola la stampa italiana sul tema dell immigrazione, e qual è il ruolo che ricopre nella costruzione dell immagine pubblica degli immigrati? Attraverso l analisi di quotidiani italiani e approfondimenti tematici, il volume mette in rilievo quali siano gli attori sociali, le aree tematiche e le parole che concorrono alla formazione del senso comune e della nostra percezione della realtà. 04 : 55 Regione Siciliana ANNUARIO STATISTICO REGIONALE Sicilia 2014 pp. 288, 27,00, Cod (U), Collana: Università: economia, ISBN La tredicesima edizione dell Annuario Statistico della Regione Siciliana fornisce dati e informazioni su una realtà regionale complessa, nonché particolarmente coinvolta nell attuale crisi economica, come evidenziato da molte variabili e indicatori riportati nel volume. Economia aziendale 04 : 56 Patrizia Modica SUSTAINABLE TOURISM MANAGEMENT AND MONITORING Destination, business and Stakeholder Perspectives pp. 208, 28,00, Cod (U), Collana: Accounting & business studies - diretta da F. Giunta, ISBN This research considers how to balance core aspects of sustainable tourism using best practice management techniques. The research investigates the interplay of sustainable tourism, management, monitoring, destination life cycles, and stakeholder involvement, through a case study approach based on several international tourism destinations. Patrizia Modica is an Associate Professor in Business Economics at the University of Cagliari, where she also teaches issues relating to the tourism industry. 72

19 04 : 57 Pier Giovanni Bresciani (a cura di) RISORSE UMANE NELL'ORGANIZZAZIONE Giovani e donne nelle Banche di Credito Cooperativo pp. 184, 24,00, Cod (U), Collana: Università: economia, ISBN La Federazione Regionale delle Banche di Credito Cooperativo dell Emilia-Romagna ha voluto verificare con una ricerca sul campo se e in che misura si possa affermare che nella propria pratica di gestione si esprime effettivamente almeno in parte (nei confronti dei giovani e delle donne) quella differenza che un efficace campagna di comunicazione ha contribuito ad associare al suo nome. Pier Giovanni Bresciani, psicologo, socio fondatore di Studio Méta & associati, è professore a contratto presso l Università di Bologna e l Università di Urbino, e Presidente della Società Italiana di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni (SIPLO). Storia 04 : 58 Anna Bravo, Daniele Jalla (a cura di) LA VITA OFFESA Storia e memoria dei lager nazisti nei racconti di duecento sopravvissuti Prefazione di Primo Levi pp. 440, 29,00, Cod (U), nuova edizione 2015, Collana: Storia/studi e ricerche - fondata da M. Berengo e F. Della Peruta - diretta da G. Berta, C. Capra, G. Chittolini, ISBN Uno spaccato della deportazione italiana, con la sua fisionomia complessa e con i suoi tanti e diversi protagonisti. Questo libro dà voce a 200 sopravvissuti ai lager, montando più di 900 brani tratti dalle pagine di trascrizione delle loro testimonianze. Un accumulo enorme di notizie, episodi, giudizi, riflessioni ed emozioni; un coro che nasce dall incontro di voci diverse, un primo abbozzo di memoria collettiva. Anna Bravo è stata professore associato di Storia sociale all Università di Torino. Daniele Jalla, funzionario e dirigente della Regione Piemonte, ha diretto i Musei civici e i servizi museali della Città di Torino. Presidente di ICOM (International Council of Museums) Italia, è stato docente a contratto di museologia presso diversi Atenei. 73

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Workshop n. 3 Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Introducono il tema e coordinano i lavori - Irene Camolese, Confcooperative - Franca Marchesi, Istituto Comprensivo

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

GO FAR! Comenius Regio Project. La matematica ci fa andare lontano

GO FAR! Comenius Regio Project. La matematica ci fa andare lontano GO FAR! Comenius Regio Project La matematica ci fa andare lontano MA QUALE DISTANZA? IL PARTERNARIATO ITALIANO USR-EMILIA ROMAGNA DS Rosanna Rossi Coordinator Prof. Annalisa Martini Collaborator Dr. Monica

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1 Indice Presentazione... 1 Livelli di realtà... 5 1. Realtà fisica e realtà fenomenica... 5 2. Annullamento dell identità numerica tra oggetto fisico e oggetto fenomenico... 8 3. Individualità degli oggetti

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Prof. PAOLO SECLÌ Docente di Attività motoria per l età evolutiva

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Cosa è la sociologia? Studio scientifico della società

Cosa è la sociologia? Studio scientifico della società Cosa è la sociologia? Studio scientifico della società Cosa è la sociologia? Rispetto alle altre scienze sociali Soluzione gerarchica Soluzione residuale Soluzione formale Soluzione gerarchica A. Comte

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo SOMMARIO Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Dipartimento di Studi Aziendali e Giusprivatistici RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Il giorno 23 del mese di aprile dell anno 2013,

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA:

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: BILANCIO E PROPOSTE Edizioni Erickson Presentano il Rapporto: Attilio Oliva Vittorio Nozza Andrea Gavosto Intervengono: Valentina Aprea Maria Letizia

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

La mobilità sociale tra Stato e mercato

La mobilità sociale tra Stato e mercato La mobilità sociale tra Stato e mercato di Carlo Lottieri, Università di Siena Nella cultura contemporanea si tende a guardare alla mobilità sociale intesa quale possibilità di ascendere da una posizione

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli