Fondo di garanzia LPP LOB Guarantee Fund. Rapporto di gestione Annual report

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fondo di garanzia LPP LOB Guarantee Fund. Rapporto di gestione Annual report"

Transcript

1 Fondo di garanzia LPP LOB Guarantee Fund 2012 Rapporto di gestione Annual report

2

3 Indice Contents Breve retrospettiva 2 1. Contributi e sussidi 5 2. Prestazioni in caso d insolvenza 8 3. Controlli sull affiliazione dei datori di lavoro Fondo di garanzia del Liechtenstein Ufficio centrale del 2 pilastro Organismo di collegamento Sull attività degli organi Ricorsi Legislazione Organi della fondazione Commento sul conto annuale Conto annuale in cifre Appendice al conto annuale Rapporto dell Ufficio di revisione 50 Executive summary Contributions and subsidies 1. Insolvency benefits 2. Employer affiliation checks 3. Guarantee Fund for Liechtenstein 4. Central Office for the 2 nd Pillar 5. Liaison Office 6. Activities of the official bodies 7. Appeals 8. Legislation 9. Official bodies of the Foundation 10. Comments on the annual 11. financial statement Annual financial statement in figures 12. Notes to the annual financial statement 13. Report of the auditors 14.

4 Breve retrospettiva Executive summary Con un rendimento medio di oltre il 7% l anno 2012 si è rivelato, contrariamente alle attese, come un anno particolarmente positivo per gli investimenti operati dagli istituti di previdenza che sono così riusciti a migliorare la loro situazione finanziaria. Non solo gli istituti con sottocopertura, ma anche la maggior parte delle fondazioni con piena copertura non dispone tuttora di sufficienti riserve per la fluttuazione dei titoli, riserve che sarebbero necessarie per fronteggiare annate difficili; a questo si aggiunge che la ricostituzione delle riserve resta un compito arduo, visto il tasso d interesse estremamente basso delle obbligazioni. Nonostante le entrate provenienti dai contributi per le prestazioni in caso d insolvenza siano praticamente dimezzate rispetto all anno precedente, il conto economico del Fondo di garanzia presenta per l anno 2012 un utile di 71 milioni di CHF. L anno scorso si è registrata un eccedenza di 36 milioni di CHF. L aumento dell utile è dovuto principalmente a un risul - tato finanziario particolarmente positivo, oltre che alle minori uscite per le prestazioni in caso d insolvenza e per le prestazioni di rendita. Al 31 dicembre 2012 la riserva del Fondo di garanzia ammontava a 636 milioni di CHF. Il conto finanziario presenta, prima della modifica della riserva per fluttuazioni dei titoli, un utile sugli investimenti di 85,6 milioni di CHF (anno precedente 3,8 milioni di CHF). Il rendimento conseguito è stato dell 8,73% (anno precedente 0,31%). Nel 2012 il Consiglio di fondazione ha esaminato gli investimenti del Fondo di garanzia e ha deciso per l anno 2013 una nuova strategia d investimento. L attuazione della strategia è stata affidata alla Banca Cantonale di Zurigo (ZKB). Le spese amministrative, pari a 9,6 milioni di CHF, sono nettamente superiori a quelle dell anno precedente (7,3 milioni di CHF). L incremento è principalmente da imputare a un aumento delle spese di giudizio esterne (spese giudiziarie e ripetibili). Nel 2012 sono stati emanati 3065 atti dispositivi ed è così stata superata per la prima volta la soglia delle 3000 richieste evase per casi d insolvenza. Il 2012 non è stato segnato da casi importanti di insolvenza di fondazioni, per cui anche le prestazioni in caso d insolvenza sono scese da 64 a 51 milioni di CHF. Considerando i rimborsi, le prestazioni nette sono state pari a 44 milioni di CHF. Nel caso d insolvenza Contrary to expectations, 2012 turned out to be an extremely good investment year for pension funds, with an average yield of over 7%. This enabled them to improve their financial situation. Besides various institutions with a funding shortfall, the vast majority of foundations with full coverage still have insufficient value fluctuation reserves to be able to cope with bad years in the future, and given the very low bond interest rates, it is still difficult to build up reserves. Although revenue from the contribution for insolvency benefits was down by almost half on the prior year, the Guarantee Fund s 2012 income statement shows a total profit of CHF 71 million. The prior year s surplus was CHF 36 million. Besides lower expenditure on insolvency and pension benefits, the extremely positive financial results were the main contributor to the improved figures. As at 31 December 2012 the fund reserve of the Guarantee Fund was CHF 636 million. The financial account shows an investment profit of CHF 85.6 million (prior year CHF 3.8 million) before the adjustment of the fluctuation reserves. The yield was 8.73% (prior year 0.31%). In 2012 the Foundation Board reviewed the Guarantee Fund s investments and drew up a new investment strategy for The Zurich Cantonal Bank (ZKB) has now been entrusted with implementing it. At CHF 9.6 million, administrative expenditure is appreciably higher than that of the previous year (CHF 7.3 million). The increase is attributable mainly to higher costs of outside legal proceedings (legal expenses and compensation paid to parties). The 3,065 decisions issued in 2012 meant that for the first time the number of insolvency cases handled surpassed 3,000. On the other hand, 2012 brought no major new case of foundation insolvency, with the result that overall insolvency benefits diminished from CHF 64 million to CHF 51 million. When allowance is made for repayments, net benefits came in at just CHF 44 million. In the PK-FIV, Pensionskasse Fina Interessenverband KMU, insolvency case, guarantees worth CHF 2.4 million were withheld in the cases of 30 credit balances with no links to active insurance in the pension fund. An appeal was filed against this decision by the foundation and one concerned person at the Federal Administrative Court. 2 Breve retrospettiva Executive summary

5 dell istituto di previdenza PK-FIV, Pensionskasse Fina Interessenverband KMU è stata rifiutata la garanzia di 30 averi, per un totale di 2,4 milioni di CHF, per i quali non sussisteva un rapporto assicurativo attivo presso la cassa pensioni. Contro tale atto dispositivo la fondazione e una persona interessata dalla decisione hanno interposto ricorso presso il Tribunale amministrativo federale. Nel settembre 2012, la Commissione di alta vigilanza PP ha approvato, su richiesta del Consiglio di fondazione, i tassi di premio del Fondo di garanzia per l anno di calcolo 2013, fissando allo 0,08% (finora 0,07%) l aliquota per i sussidi per struttura d età sfavorevole, rispettivamente allo 0,01% (invariato) l aliquota per il finanziamento delle prestazioni in caso d insolvenza e per tutte le altre incombenze. Nell anno contabile 2012 è stata applicata per la prima volta l aliquota per le prestazioni in caso d insolvenza ridotta nell anno contributivo 2011 dallo 0,02% allo 0,01%. Dalla sua costituzione nel 1999, l Ufficio centrale del 2 pilastro ha trattato finora circa richieste di assicurati, per delle quali sono stati localizzati possibili averi. Nel 2012 le richieste sono state quasi risultando così leggermente superiori a quelle dell anno precedente. Inoltre, negli ultimi due anni circa persone sono state informate dell esistenza di un avere dimenticato a cui potrebbero avere eventualmente diritto. A fine 2012 il Fondo di garanzia amministrava 5850 averi dimenticati affidatigli e appartenenti a persone di età superiore a 75 anni per un totale di 34,6 milioni di CHF. Il Fondo di garanzia costituisce, per il settore della previdenza professionale, l Organismo di collegamento con gli Stati membri dell Unione europea e dell AELS. Dall entrata in vigore il 1 giugno 2007 delle disposizioni restrittive in merito al versamento in contanti degli averi della previdenza professionale in caso di uscita definitiva dalla Svizzera, al Fondo di garanzia sono state presentate richieste per l accertamento dell obbligo di assicurazione sociale in uno Stato dell UE o dell AELS. Nell anno in esame le richieste sono state ben 4285; in 3902 casi il Fondo di garanzia ha ricevuto il risultato degli accertamenti effettuati all estero e ha provveduto ad informare le persone richiedenti e i loro istituti di previdenza. In September 2012 and at the request of the Foundation Board, the Supervisory Commission for Occupational Pensions approved the Guarantee Fund s contribution rates for assessment year 2013 as follows: 0.08% (previously 0.07%) for subvention benefits owing to an unfavourable age structure, and 0.01% for financing insolvency benefits and all other tasks. In financial year 2012, the rate of 0.01% for insolvency benefits reduced from 0.02% was applied for the first time to contribution year Since the creation of the Central Office in 1999, practically 310,000 enquiries from insured persons have now been handled and possible credit balances traced in 112,000 cases. At just about 23,769 in 2012, enquiries were slightly above the previous year s number. Moreover, communications were sent to some 16,000 persons over the past two years about dormant credit balances possibly belonging to them. At the end of 2012 the Guarantee Fund was managing 5,850 dormant credit balances that had been transferred to it worth altogether CHF 34.6 million, belonging to persons over 75 years old. For occupational benefit matters, the Guarantee Fund is the Liaison Office vis-à-vis the Member States of the European Union and EFTA. Since the adoption on 1 June 2007 of the restrictive provisions on cash payments upon definitive departure from Switzerland, the Guarantee Fund has received 20,782 requests for the clarification regarding compulsory social insurance in an EU or EFTA country. There were 4,285 enquiries in In 3,902 cases the Guarantee Fund received the outcome of clarifications sought abroad and informed the applicants and their occupational benefit schemes accordingly. Breve retrospettiva Executive summary 3

6 Indici Key figures (in milioni di CHF) Pagamenti per casi d insolvenza 45,4 di cui extraobbligatori 4,0 Modifica obblighi relativi a rendite 5,8 Rimborsi da casi d insolvenza 7,1 Sussidi in caso di struttura d età sfavorevole 101,4 Spese amministrative 9,6 Contributi per sussidi 92,7 Contributi per insolvenze/altro 65,2 Utili patrimoniali (escl. modifica della riserva per fluttuazioni di titoli) 85,6 Aumento della riserva per fluttuazioni di titoli conformemente alle disposizioni interne in base alla variazione del patrimonio 11,0 Riserva del fondo 635,6 Utile deposito titoli 8,73% Spese per l amministrazione del patrimonio 0,106% incl. spese TER degli investimenti collettivi 0,291% (in CHF million) 42,2 Insolvency payments 3,4 of which non-compulsory 21,6 Change in pension commitments 4,1 Repayments after insolvencies Subsidies for unfavourable 99,2 age structure 7,3 Administrative costs 90,7 Contributions for subsidies 127,1 Contributions for insolvencies/other Yield on assets (excl. change in 3,8 fluctuation reserve) Increase in the fluctuation reserve in compliance with internal rules following 13,0 the change in assets 565,1 Fund reserve Investment performance 0,31% securities safe custody account 0,115% Asset management costs 0,286% incl. TERs of investment funds Tasso di premio per sussidi 0,07% Tasso di premio per insolvenze 0,01% (conteggio nell anno successivo) 0,07% Contribution rate for subsidies 0,01% Contribution rate for insolvencies (account statement always in subsequent year) Casi d insolvenza 3066 di cui insolvenze di fondazioni 1 Prestazione pagata in media per ogni caso (CHF) incl. insolvenze di fondazioni (CHF) Numero di rendite versate 1217 Accantonamento per prestazioni di rendita (in milioni di CHF) 247, Insolvency cases 5 of which foundation insolvencies Average payout per case (CHF) incl. foundation insolvencies (CHF) 1240 Number of pensions paid out Provision for pension benefits 254,7 (in CHF million) Istituti di previdenza affiliati registrati secondo la LPP 2061 altri, soggetti alla legge sul libero passaggio 687 Totale 2748 Affiliated pension schemes 2133 LOB registered 750 others, subject to vested benefits law 2883 Total 4 Breve retrospettiva Executive summary

7 1. Contributi e sussidi Contributions and subsidies Valutazione statistica dei conteggi dei contributi e dei sussidi La statistica comprende tutti i conteggi evasi entro la fine di marzo 2013, ripartiti per gli anni di calcolo dal 1987 al I conteggi per l anno 2012 vengono a scadenza a metà Statistical evaluation of contribution and 1.1 subsidy accounts The statistics cover all statements prepared to the end of March 2013, divided up between assessment years 1987 to The statements for the year 2012 are not due until mid Statistica dei conteggi per il Anno Salari coordinati Averi di vecchiaia Contributo Contributo Sussidi per Year secondo la LPP LPP sussidi insolvenza e struttura d età pro rata LOB pension Contribution altre prestazioni sfavorevole Salaries coordinated credit balances subventions Contribution for Subventions for under LOB insolvency and unfavourable age pro rata other benefits structure Settlement statistics as of Per l anno di calcolo 2011 sono momentaneamente ancora in sospeso dieci conteggi. Per i conteggi degli istituti di previdenza più grandi è previsto il versamento di acconti. Al Fondo di garanzia non ne deriva così alcun danno. At present there are still ten statements outstanding for assessment year Advance payments are made in the case of settlements for big pension schemes. The Guarantee Fund therefore incurs no losses. Contributi e sussidi Contributions and subsidies 5

8 1.2 Conteggio dei contributi e delle prestazioni per sussidi e indennizzi (art. 15 OFG) Le prestazioni per sussidi erogate dal Fondo di garanzia per struttura d età sfavorevole sono aumentate costantemente eccetto nel Per l anno di calcolo 2011 tali prestazioni hanno superato per la prima volta i 100 milioni di CHF. Le cause sono da ricercare nell aumento generale delle basi delle prestazioni (cifre di riferimento della previdenza professionale) e nell invecchiamento della società. I sussidi per struttura d età sfavorevole possono essere richiesti direttamente dagli istituti di previdenza solo qualora tutti gli effettivi del personale di un datore di lavoro siano affiliati all istituto di previdenza. Di regola, le affiliazioni di persone singole che in base alle disposizioni regolamentari possono rimanere in un precedente istituto non danno diritto ai sussidi. L Ufficio di direzione controlla le richieste di sussidi. Se necessario si apportano delle correzioni e si rivendicano i sussidi corrisposti in eccesso negli anni precedenti. Per l anno di calcolo 2011 le correzioni a favore del Fondo di garanzia sono state pari ad un importo netto di CHF. I contributi per sussidi conteggiati finora per l anno 2011 sono pari a un importo di 92,1 milioni di CHF. A fronte di questi contributi vi sono sussidi per 100,7 milioni di CHF. Va inoltre considerato che anche le spese che dal 2005 il Fondo di garanzia deve risarcire alle casse di compensazione AVS e all istituto collettore per i controlli sull affiliazione previsti dalla LPP devono essere finanziate mediante i contributi degli istituti di previdenza registrati. Le uscite da coprire con il contributo per sussidi aumentano così di 6,7 milioni di CHF: in questo settore le uscite superano in effetti di 15,3 milioni di CHF le entrate. Il tasso di premio per i sussidi sarà aumentato per l anno di calcolo 2013 dallo 0,07 allo 0,08% dei salari coordinati, pertanto a partire dal prossimo anno almeno i sussidi dovrebbero essere nuovamente coperti dai contributi incassati. Statement of contributions and benefits for 1.2 subsidies and reimbursements (Art. 15 SFV) The subsidy benefits paid by the Guarantee Fund have been rising continuously, except in the year For the first time in assessment year 2011, benefits exceeded CHF 100 million. The general increase in the benefit bases (occupational benefit indices) and the ageing of the population are among the reasons for the increase. Subsidies based on an unfavourable age structure can only be claimed directly by benefit schemes if an employer s entire workforce is affiliated to the benefit scheme. Affiliated individuals who are able to remain with a previous scheme on the basis of regulatory provisions are generally not entitled to subsidies. The Business Office verifies the subsidy benefits claimed. If necessary, corrections are made and overpayments of subsidies from previous years claimed back. For fiscal 2011, corrections were made in favour of the Guarantee Fund worth CHF 164,000 net. For the year 2011, subsidy benefit contributions worth CHF 92.1 million have been accounted for to date. Compared to these contributions, subsidy benefits were CHF million. Costs of the AHV compensation offices and the substitute occupational benefit institution for LOB affiliation checks being settled by the Guarantee Fund since 2005 must also be financed by contributions from registered benefit schemes. The expenditure to be covered by the subsidy benefit contribution is therefore CHF 6.7 million higher, so that expenditure in this area effectively exceeds revenues by CHF 15.3 million. In assessment year 2013 the contribution rate for subsidy benefits was increased from 0.07 to 0.08% of coordinated wages, with the result that once again, subsidy benefits should at least be covered by contribution revenues as of next year. 6 Contributi e sussidi Contributions and subsidies

9 1.3 Conteggio dei contributi per le prestazioni in caso d insolvenza e altre prestazioni (art. 15 OFG) I contributi per prestazioni in caso d insolvenza e per altre prestazioni si calcolano in base alle prestazioni d uscita regolamentari di tutti gli assicurati e all importo moltiplicato per dieci di tutte le rendite conformemente a quanto indicato nel conto d esercizio. Sono soggetti all obbligo di conteggio non solo gli istituti di previdenza registrati secondo l art. 48 LPP, bensì tutti gli istituti che erogano prestazioni regolamentari. In questo caso, pur tenendo conto degli adeguamenti dei tassi di premio, i contributi incassati sono aumentati continuamente. Per l anno di calcolo 2011, il numero di istituti di previdenza che ha conteggiato dei contributi per insolvenze e altre prestazioni è stato di In questo numero sono inclusi gli istituti di previdenza del Liechtenstein. Rispetto all anno precedente il tasso di premio è stato dimezzato risultando in un calo dei contributi incassati che, per l anno in esame, sono stati pari a 64,4 milioni di CHF. Di questi contributi, 1,5 milioni di CHF riguardano i 687 istituti non registrati e assoggettati alla Legge sul libero passaggio. Statement of contributions for 1.3 insolvency and other benefits (Art. 16 SFV) The contributions for insolvency and other benefits are determined on the basis of the regulatory leaving benefits of all insured persons and the amount of all pensions as per the operating account multiplied by ten. It is not only benefit schemes registered under Art. 48 LOB that are required to render account; so too are all schemes with regulated benefit commitments. Taking account of the contribution rate adjustments, revenue from contributions has risen steadily in this case. Some 2,923 benefit schemes have settled contributions for insolvencies and all other benefits for assessment year This figure includes the Liech - tenstein benefit schemes. The contribution rate has been halved by comparison with the previous year, which has accordingly meant lower contributions of CHF 64.4 million. Of these contributions, CHF 1.5 million corresponded to the 687 unregistered schemes subject to the vested benefits law. Contributi e sussidi Contributions and subsidies 7

10 2. Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits Statistica dei casi d insolvenza evasi Statistics for settled insolvency cases 2.1 Tipo di casi Numero di casi Number of cases Somma garantita Guaranteed sum Type of cases Collettivi di assicurati 1785 Fondazioni 1 di cui extraobbligatori 538 Istituto collettore Pension plans Foundations of which non-compulsory Substitute occupational benefit institution Totale lordo pagamenti Total gross payouts./. Rimborsi da liquidazioni Obblighi relativi a rendite /. Repayments from liquidations Pension commitments Totale prestazioni Total benefits Nello scorso anno d esercizio, il numero di richieste evase per casi d insolvenza è di nuovo aumentato considerevolmente rispetto all anno precedente (fig. 1). L Ufficio di direzione ha evaso per la prima volta più di 3000 dossier in un solo anno. Le richieste evase sono state complessivamente 3066 ovvero 567 dossier in più rispetto all anno precedente. Un aumento maggiore si è registrato per le richieste presentate dall istituto collettore. A seguito della sua riorganizzazione, nel 2009 l istituto collettore aveva inoltrato pochissime richieste iniziando solo nel 2010 a evadere i dossier rimasti in sospeso. Questo processo non si è ancora concluso. Il forte aumento delle richieste presentate dall istituto collettore ha portato presso il Fondo di garanzia a un aumento dei dossier in sospeso. Pertanto non è da escludere che nel 2013 il numero di dossier evasi per casi d insolvenza dell istituto collettore supererà nuovamente quello dell anno precedente. Anche le richieste delle istituzioni collettive e comuni, che nel 2012 sono state 1785, hanno subito un incremento di 214 dossier rispetto all anno precedente. In linea con l aumento del numero di dossier di casi d insolvenza evasi sono aumentate, rispetto all anno precedente, anche le prestazioni garantite nel caso di collettivi di assicurati che sono passate da 42 a circa 45 milioni di CHF (fig. 2). L esigua quota di circa il 9% di prestazioni extraobbligatorie garantite mostra che sono soprattutto gli assicurati dei rami d attività con salari più bassi a beneficiare delle prestazioni del Fondo di garanzia. Comunque, per circa un terzo dei In the past financial year, the number of insolvency cases settled again rose markedly on the previous year (Fig. 1). For the first time the Business Office has handled more than 3,000 dossiers in one year. The total of 3,066 settled submissions is 567 more than the prior year. There was a larger increase stemming mainly from submissions by the substitute occupational benefit institution. Having been reorganised, it submitted only a small number of cases in 2009 and began working off its pending cases in This process is still ongoing. The surge in the number of submissions by the substitute occupational benefit institution in turn generated a larger number of pending cases at the Guarantee Fund. Once again, a higher number of processed insolvency dossiers from the substitute occupational benefit institution can therefore be expected for The 1,785 submissions made by collective and communal pension funds for 2012 also represented 214 dossiers more than the previous year s figure. Reflecting the higher number of insolvency cases processed, benefits guaranteed for pension plans increased from CHF 42 to over CHF 45 million as compared to the previous year (Fig. 2). The small 9% share of non-mandatory benefits secured shows that it is primarily insured persons in lower-wage industries that are receiving the benefits of the Guarantee Fund. At any rate, roughly one-third of the dossiers processed from collective and communal pension funds entailed not just guaranteeing purely LOB benefits. The non-mandatory benefits are limited to the 8 Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits

11 dossier evasi delle istituzioni collettive e comuni non si è trattato di garantire solo le prestazioni LPP. Le prestazioni nel settore sovraobbligatorio sono limitate al salario assicurato fino a una volta e mezza l importo limite superiore LPP (art. 56 cpv. 2 LPP; CHF per l anno 2012). Questo limite è stato applicato in singoli casi per garantire le prestazioni. Le perdite registrate dai collettivi di assicurati sono generalmente riconducibili ai contributi non versati dal datore di lavoro. Tuttavia è anche possibile che in caso di fallimento del datore di lavoro, le prestazioni non vengano più completamente finanziate a causa delle perdite sugli investimenti subite dall istituto di previdenza o dalla cassa pensioni affiliata. Nel 2012, sono stati 14 i casi d insolvenza per i quali il Fondo di garanzia ha garantito le perdite subite sugli investimenti. I casi riguardano le fondazioni di Columna (Client Invest) e PK Pro. La statistica per ramo d attività (fig. 4) indica che circa la metà delle richieste riguarda la ristorazione e il settore edile; tuttavia le imprese di ristorazione in questione sono di dimensioni minori rispetto alle imprese del settore edile, come dimostrano le prestazioni garantite per ogni caso (fig. 5). In quasi la metà dei casi con prestazioni del Fondo di garanzia, le procedure di fallimento contro il datore di lavoro sono state sospese per mancanza di attivi (fig. 6). Fatta eccezione per gli obblighi relativi a rendite assunti, nel 2012 i pagamenti effettuati a istituti di previdenza insolventi hanno riguardato solo l istituto CA- PRA, cui è stato versato il modico importo di CHF. Come nell anno precedente la maggior parte delle prestazioni in caso d insolvenza è riconducibile agli obblighi relativi a rendite assunti. Tuttavia, l aumento degli obblighi relativi a rendite registrato nell anno 2012 è solo in minima parte dovuto all assunzione di nuovi obblighi relativi a rendite. Per maggiori informazioni vedi il punto 2.4. insured salary, up to one and a half times the LOB ceiling (Art. 56, para. 2 LOB; CHF 125,280 for 2012). This limit on guaranteed benefits was applied in some individual cases. Payment defaults in pension plans generally arise from unpaid employer contributions. But it is also possible that if the employer goes bankrupt, the benefits are no longer fully funded owing to investment losses by the benefit scheme or the institution of affiliation. In 2012, the Guarantee Fund secured benefits in 14 cases of default owing to investment losses. The foundations concerned were Columna (Client Invest) and PK Pro. The sector statistics (Fig 4) show that about half of the submissions came from the catering and construction sectors. In line with the benefits secured per case (Fig. 5), the catering businesses affected were much smaller. In almost half of the cases involving Guarantee Fund benefits, the bankruptcy proceeding against the employer was discontinued for lack of assets (Fig. 6). Apart from the pension commitments taken over, only a small additional payment of CHF 24,000 had to be made to the insolvent CAPRA pension scheme in As in the year before, the bulk of the insolvency benefits stemmed from pension commitments taken over. In the year 2012, however, only a small part of the increase in pension commitments could be ascribed to newly taken over pension commitments (further information is given in Chapter 2.4) Fig. 1 Casi d insolvenza (numero di dossier) Figure 1 Insolvency cases (number of dossiers) Totale richieste evase / Total of requests Istituzione di più datori di lavoro (art. 56, cpv. 3 LPP) / Pension Funds with several employers (Art. 56, para. 3 LOB) Istituto collettore LPP / Substitute occupational benefit institution Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits 9

12 Fig. 2 Casi d insolvenza (prestazioni e rimborsi in milioni di CHF) ) 01 2) 02 3) 03 4) 04 5) 05 6) 06 7) ) ) Figure 2 Insolvency cases (benefits and repayments in CHF million) Prestazioni / Benefits Rimborsi / Repayments 1) Capra 22,7 mln. CHF / MCHF Performa 8 mln. CHF / MCHF 2) Capra 10 mln. CHF / MCHF Performa 24,2 mln. CHF / MCHF 3) Capra 4 mln. CHF / MCHF CPRIC 11 mln. CHF / MCHF Ritex 3 mln. CHF / MCHF 4) Trehag 32,6 mln. CHF / MCHF Ritex 12 mln. CHF / MCHF 5) Lötscher-Gruppe 11 mln. CHF / MCHF 6) Fondazione collettiva Provitas 43,8 mln. CHF / Collective Foundation Provitas 43,8 MCHF 7) Centre Automobiliste Jan 5 mln. CHF / MCHF 8) First Swiss Pension Fund 33 mln. CHF / MCHF 9) Friderici 7,8 mln. CHF / MCHF 10) Cassa di pensionati ASCOOP 30 mln. CHF, Ostschweizer Rentnerpensionskasse 11 mln. CHF / Pension plan pensioners ASCOOP 30 MCHF, Ostschweizer Rentnerpensionskasse 11 MCHF Meier+Jäggi 9 mln. CHF / MCHF Systor 6 mln. CHF / MCHF Fig. 3 Casi d insolvenza (prestazioni in base al tipo di istituto di previdenza in milioni di CHF) Figure 3 Insolvency cases (distribution by type of pension scheme in CHF million) Istituzione di più datori di lavoro (art. 56, cpv. 3 LPP) / Scheme with several employers (Art. 56, para. 3 LOB) / Istituto collettore LPP / LOB substitute occupational benefit institution Insolvenze di fondazioni / Foundation insolvencies 10 Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits

13 Trasporti / Transport Automobilistici / Automotive Diversi / Other Ristorazione / Catering Fig. 4 Casi d insolvenza 2012 di istituzioni collettive e comuni incl. istituto collettore (statistica per ramo d attività) Servizi / Services Figure 4 Insolvency cases of collective and communal pension funds incl. substitute occupational pension fund 2012 (branch statistics) Commercio al dettaglio / Retail trade Costruzioni / Construction Elettricità / costruzione macchine / tessili / Electrical / mechanical engineering / textiles Fig. 5 Casi d insolvenza 2012 di istituzioni collettive e comuni incl. istituto collettore (somma Figure 5 Insolvency cases of collective and communal pension funds incl. substitute occupational erogata in media per pension fund 2012 ramo d attività) (average sum paid out by branch) 1) Ristorazione / Catering 2) Costruzioni / Construction 3) Elettricità / Electrical 4) Commercio al dettaglio / Retail trade 5) Servizi / Services 6) Automobilistico / Automotive 7) Tessile / Textiles 8) Fiduciario / Trust sector 9) Trasporti / Transport 10) Importazione/esportazione / Import/export 11) Stampa/carta / Printing/paper 12) Sanità / Health care 13) Finanze/società di partecipazioni / Finances/shareholding companies 14) Diversi / Other Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits 11

14 Scioglimento d ufficio / Liquidation in Commercial Register Trasferimento definitivo all estero / Removal abroad Diversi / Other Procedura ordinaria di fallimento / Bankruptcy, ordinary procedure Pignoramento / Seizure Fig. 6 Casi d insolvenza 2012 (tipo di esecuzione forzata) Procedura sommaria di fallimento / Bankruptcy, summary procedure Figure 6 Insolvency cases 2012 (type of compulsory enforcement) Sospensione della procedura di fallimento per mancanza di attivi / Close of bankruptcy due to lack of sufficient assets 2.2 Casi singoli Nel 2012 il Fondo di garanzia ha erogato, includendo la rivalutazione degli obblighi relativi a rendite, prestazioni in caso d insolvenza per un totale di 51,2 milioni di CHF. Le prestazioni lorde sono così diminuite di circa 12,6 milioni di CHF rispetto all anno precedente. Grazie ai flussi di ritorno, pari a 7,1 milioni di CHF, le prestazioni nette in caso d insolvenza sono ammontate a soli 44,1 milioni di CHF. La bassa cifra delle prestazioni in caso d insolvenza erogate dipende principalmente dal fatto che i versamenti eseguiti non sono stati elevati. Nel 2012 il Fondo di garanzia si è assunto unicamente gli obblighi relativi a rendite in corso del fondo di previdenza per il personale della ditta Condor SA. Già nel 2007 era stata promossa l apertura di una procedura concordataria con l impresa fondatrice. Nella fondazione erano rimasti gli obblighi relativi a rendite per i quali, secondo i calcoli della fondazione, risultava un disavanzo di CHF. Nel 2011 il Fondo di garanzia ha effettuato un versamento di 1,5 milioni di CHF all istituto di previdenza PK-FIV, Pensionskasse Fina Interessenverband KMU. Il disavanzo dell istituto di previdenza ammonta a quasi 3,4 milioni di CHF. Tra i capitali di previdenza dell istituto di previdenza PK-FIV risultano anche delle prestazioni di libero passaggio, trasmesse all isti- Individual cases 2.2 In 2012 the Guarantee Fund paid out insolvency benefits worth CHF 51.2 million, including the revalued pension obligations. Gross benefits were therefore some CHF 12.6 million less than the previous year. With returns at CHF 7.1 million, net insolvency benefits were only CHF 44.1 million. The low figure for insolvency benefits stems primarily from the fact that no major payouts had to be made in any case of foundation insolvency. Current pension commitments were taken over only in the case of the Fonds de prévoyance de condor SA in Composition proceedings had already been initiated in 2007 in respect of the founding company. Pension obligations remained in the foundation showing a CHF 700,000 deficit according to the foundation s calculations. The Guarantee Fund made a payment of CHF 1.5 million to the PK-FIV, Pensionskasse Fina Interessenverband KMU, in The pension scheme s shortfall is roughly CHF 3.4 million. The PK-FIV pension assets also include vested benefits transferred by the Fina vested benefit foundation or by other institutions to the PF-FIV, without the person being affiliated to the PF-FIV and hence not being actively insured by it. This concerns 30 credit balances worth some CHF 2.4 million. In a decision of 30 October 2012 the Guaran- 12 Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits

15 tuto PK-FIV dalla fondazione di libero passaggio Fina o da altri istituti, senza che esistesse un affiliazione e quindi un assicurazione dei titolari presso l istituto PK-FIV. Complessivamente si tratta di 30 averi per un totale di circa 2,4 milioni di CHF, importo che il Fondo di garanzia ha rifiutato di garantire con atto disposi - tivo del 30 ottobre Contro tale atto dispositivo la fondazione e una persona interessata dalla decisione hanno presentato ricorso presso il Tribunale amministrativo federale. Nel 2012 i rimborsi hanno superato con 7,1 milioni di CHF quelli del 2011 che sono stati pari a 4,1 milioni di CHF. Questi rimborsi sono costituiti dai ricavi derivanti dall alienazione dei valori patrimoniali degli istituti di previdenza in liquidazione. Sono inclusi anche i ricavi derivanti dall esercizio delle pretese in materia di responsabilità nei confronti di persone a cui è imputabile l insolvenza dell istituto di previdenza. tee Fund refused to secure these assets. An appeal was filed against this ruling by the foundation and one concerned person with the Federal Administrative Court At CHF 7.1 million, repayments for 2012 were higher than the 2011 figure (CHF 4.1 million). Repayments are based on positive results from the disposal of the assets of benefit schemes in liquidation. These figures also include the results of the enforcement of liability claims against persons responsible for the insolvency of the benefit scheme concerned. 2.3 Responsabilità Nel 2012, in due casi d insolvenza di fondazioni è stato possibile raggiungere degli accordi che hanno permesso di liquidare, con una somma concordata di oltre CHF, le pretese in materia di responsabilità. Gli accordi sono stati presi con quattro consigli di fondazione. In un caso l accordo ha permesso di concludere il procedimento giudiziario in corso. Con sentenza del Tribunale cantonale di Basilea Campagna del 18 ottobre 2012 un consiglio di fondazione è stato condannato al pagamento di CHF. La sentenza è definitiva e la somma dovuta è stata versata agli inizi del Con le sentenze 9C_224 / 2011 del 23 marzo 2012 e 9C_322 / 2012 del 29 novembre 2012, il Tribunale federale ha inoltre riconosciuto le pretese in materia di responsabilità per diversi milioni di CHF nei confronti di due altri consigli di fondazione che, finora tuttavia, non hanno ancora fatto fronte ai loro impegni. Nel 2012 sono state avviate delle nuove azioni di responsabilità in due casi. Oltre ai consigli di fondazione, sono stati citati in giudizio l ufficio di revisione e il gestore patrimoniale in un caso e nell altro il perito in materia di previdenza professionale, il consulente agli investimenti e il gestore della cassa pensione. Il forte aumento delle spese di giudizio esterne, che nel 2012 hanno superato i 2,5 milioni di CHF, è essenzialmente dovuto alle spese giudiziarie e ripetibili di più 1,3 milioni di CHF pagate per due procedure. Nel primo caso un tribunale civile aveva respinto a fine 2011 l azione di responsabilità azionaria intentata dall istituto di previdenza insolvente. Il secondo caso Liability 2.3 Arrangements were made in 2012 to settle total liability claims of about CHF 200,000 covering two cases of foundation insolvency. Agreements were reached with four foundation boards. In one case this meant that the ongoing court case could be terminated thanks to a mutual agreement. In a ruling of 18 October 2012 the Basel-Landschaft Cantonal Court ordered a foundation board to pay about CHF 400,000. This judgment is final and the outstanding amount was paid at the beginning of Besides, in rulings 9C_224/2011 of 23 March 2012 and 9C_322 / 2012 of 29 November 2012 the Federal Supreme Court of Switzerland recognized the liability of two other foundation boards to the tune of several million Swiss francs each, though the relevant payments have so far not been made. Two new court actions were instituted in 2012 for liability claims. In addition to the foundation boards, proceedings were instituted against the auditors and a portfolio manager in one case and against the expert, investment adviser and pensions administrator in the other. The extraordinarily sharp increase in the costs of outside legal proceedings to over CHF 2.5 million in 2012 is mainly attributable to legal expenses and compensation paid to parties, amounting to over CHF 1.3 million in two cases. In one case a Civil District Court in late 2011 dismissed an action for liability brought by the insolvent pension scheme under company law. The second case concerns an action filed by the Guarantee Fund. In these proceedings before the Cantonal Court, the canton as the body responsible Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits 13

16 concerne invece un azione presentata dal Fondo di garanzia. Nell aprile 2012, la procedura dinanzi al Tribunale cantonale si è conclusa con la condanna al pagamento di un importo di oltre 5 milioni di CHF emessa a carico del Cantone quale organo di vigilanza, dell ufficio di controllo e delle ditte fondatrici. Le parti condannate hanno presentato ricorso contro la sentenza presso il Tribunale federale. Avendo il Fondo di garanzia rinunciato a procedere contro gli altri convenuti non ritenuti responsabili del danno, ne è conseguito un rimborso a loro favore delle spese ripetibili di quasi CHF. Per quanto riguarda le richieste dei collettivi di assicurati, in 136 casi sono state rifiutate per motivi di abuso delle prestazioni per 1,85 milioni di CHF. Un rifiuto delle prestazioni si applica spesso alle richieste presentate dell istituto collettore, ad esempio nel caso in cui quest ultimo sia stato costretto ad assicurare obbligatoriamente il titolare di una Sagl, in modo retroattivo e per un periodo di diversi anni, senza che quest ultimo abbia mai versato i contributi per tale assicurazione. Sono state inoltre rifiutate pretese per casi d insolvenza per circa 1,9 milioni di CHF (mancanza dei requisiti per la concessione delle prestazioni e sovrapposizioni di tempi assicurativi di diversi istituti di previdenza). In quattro casi per aver adottato misure d incasso insufficienti è stata applicata una deduzione di CHF sulle prestazioni garantite. for supervision, the auditors and the founding companies were ordered to pay over CHF 5 million in April The sentenced parties filed an appeal against that decision before the Swiss Federal Supreme Court. Because the Guarantee Fund declined to bring action against the other defendants who had not been sentenced, they had to be paid almost CHF 500,000 in compensation. Benefits worth CHF 1.85 million were withheld in 136 cases of submissions from pension plans because of improper claims. Benefits are withheld mainly in cases of submissions from the Substitute Occupational Benefit Institution if for example it had to retroac - tively insure the owner of a limited liability company for several years while that owner did not pay his insurance contributions. Besides, insolvency claims of around CHF 1.9 million were rejected (absence of basis for paying the benefits and overlapping insurance periods between different benefit schemes). Owing to inadequate collection, deductions totalling CHF 25,000 were made from the benefits to be assured, in four cases. 14 Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits

17 2.4 Obblighi relativi a rendite del Fondo di garanzia Il calcolo per l anno 2012 è stato effettuato come nell anno precedente secondo i criteri tecnici della LPP 2010 (P2012) con un tasso d interesse tecnico del 2,5% più una maggiorazione per il rischio di longevità. A fine 2012 gli obblighi attinenti alle prestazioni di rendita da erogare ammontavano a circa 247 milioni di CHF. Come menzionato sopra, il Fondo di garanzia si è assunto nel 2012 gli obblighi relativi a rendite del fondo di previdenza per il personale della ditta Condor SA. Il calcolo di questi impegni secondo le basi attuariali del Fondo di garanzia, i nuovi casi di prestazioni derivanti da obblighi assunti in precedenza e l andamento generale dei portafogli di rendite gestiti (sottomortalità) hanno comportato nel conto economico un addebito pari a 5,8 milioni di CHF. A fine 2012 il Fondo di garanzia versava una rendita a 1217 persone: 516 rendite di vecchiaia, 1 rendita per figli di pensionati, 289 rendite di invalidità, 105 rendite per figli d invalidi, 296 rendite per coniugi e 10 rendite per orfani. Pension commitments of the Guarantee Fund 2.4 Like the year before, the calculation for 2012 is done according to the LOB 2010 (P2012) actuarial principles with a technical interest rate of 2.5% plus an increase for longevity. At end-2012 pension benefit commitments amounted to roughly CHF 247 million. As previously stated, the Guarantee Fund took over new pension commitments in 2012 from Condor SA. The calculation of these obligations in keeping with the principles of the Guarantee Fund, new benefit cases from groups already taken over, as well as the general situation of the pensions already being managed (light mortality) led to a CHF 5.8 million debit in the Income Statement. At the close of 2012, the Guarantee Fund was paying pensions to 1,217 persons. This figure included 516 retirement pensions, one pensioner s children s benefit, 289 disability pensions, 105 pensions for the children of disabled persons, 296 spouse s pensions and 10 orphan s pensions. Prestazioni in caso d insolvenza Insolvency benefits 15

18 3. Indennizzo alle casse di compensazione AVS e all istituto collettore per i controlli sull affiliazione dei datori di lavoro Reimbursements to the AHV 3. compensation offices and substitute occupational benefit institution for employer affiliation checks Le casse di compensazione AVS verificano se i datori di lavoro registrati presso di loro sono affiliati a un istituto di previdenza. In caso di risoluzione dei contratti di affiliazione con istituzioni collettive e comuni, l istituto collettore LPP controlla la riaffiliazione di queste casse pensioni. Dal 2005 il Fondo di garanzia indennizza gli uffici preposti a svolgere questi compiti. La procedura e la base dell indennizzo per il conteggio delle casse di compensazione con il Fondo di garanzia sono stabilite dall Ufficio federale delle assicurazioni sociali. Nell anno in esame, il Fondo di garanzia ha versato alle casse di compensazione per i controlli sull affiliazione circa 6,12 milioni di CHF (anno precedente 5,95 milioni di CHF). In base all art. 56 cpv. 1 lett. h LPP, all istituto collettore sono stati accreditati per i controlli sulla riaffiliazione CHF (anno precedente CHF; il conteggio finale è effettuato solo nell anno successivo all anno in esame). The AHV compensation offices check whether the joined employers are affiliated to a registered provident institution. When affiliation agreements with collective and communal pension funds are terminated, the LOB Substitute Occupational Benefit Institution verifies the re-affiliation of these provident funds. Since the year 2005, the Guarantee Fund has been reimbursing the agencies responsible for these tasks. The procedures and basis for reimbursement upon settlement between the compensation offices and the Guarantee Fund are laid down by the Federal Social Insurance Office. In the year under review, the Guarantee Fund reimbursed the AHV compensation offices some CHF 6.12 million (CHF 5.95 million the previous year) for affiliation checks. The amount of CHF 598,500 was booked for the LOB Substitute Occupational Benefit Institution for re-affiliation checks based on Art. 56, para. 1, letter h, LOB (CHF 350,000 the previous year; the final account statement is always prepared in the following year). 16 Controlli sull affiliazione dei datori di lavoro Employer affiliation checks

19 4. Adempimento dei compiti come Fondo di garanzia per istituti di previdenza del Liechtenstein Functioning as Guarantee Fund 4. for the Liechtenstein occupational benefit institutions Nel dicembre 2006, il Consiglio federale ha sottoscritto con il Principato del Liechtenstein un accordo relativo all affiliazione degli istituti di previdenza del Liechtenstein al Fondo di garanzia svizzero. L accordo è stato ratificato dal Parlamento nel In base all accordo, dal 2007 il Fondo di garanzia svizzero garantisce le prestazioni legali e regolamentari di istituti di previdenza insolventi del Liechtenstein e adempie ai compiti previsti nell ambito dell Ufficio centrale del 2 pilastro. La garanzia vale solo per le persone soggette all obbligo di versamento dei contributi all AVS del Liechtenstein. Gli istituti di previdenza del Liechtenstein sono affiliati al Fondo di garanzia svizzero alle stesse condizioni valide per gli istituti di previdenza svizzeri. Il Fondo di garanzia è soggetto inoltre esclusivamente al diritto svizzero e alla vigilanza delle autorità svizzere. Il numero degli istituti di previdenza del Liechtenstein affiliati al Fondo di garanzia è rimasto invariato e conta 23 istituti. È ormai la quinta volta che questi istituti effettuano i conteggi dei contributi con il Fondo di garanzia. Le richieste per le prestazioni in caso d insolvenza sono possibili solo per i periodi assicurativi a partire dal Nel 2012, sono state garan - tite prestazioni per CHF a quattro fondazioni collettive del Liechtenstein per otto collettivi di assicurati interessati dall insolvenza del datore di lavoro. Da quando è stato istituito il Fondo di garanzia sono state erogate delle prestazioni per un totale di CHF, distribuiti a sei istituti per sedici collettivi di assicurati. Il Fondo di garanzia è informato periodicamente dall Autorità di sorveglianza dei mercati finanziari del Liechtenstein (FMA) sulla situazione degli istituti di previdenza. The Swiss Federal Council signed an agreement in December 2006 with Liechtenstein on the affiliation of the FL benefit institutions to the Swiss Guarantee Fund. That agreement was ratified by Parliament in On the basis of the agreement, in 2007 the Swiss Guarantee Fund began guaranteeing the statutory and regulatory benefits for provident institutions in the FL that have become insolvent, as well as performing the tasks of Second Pillar Central Office. The guarantees only cover persons who are required to contribute to the AHV scheme in the FL. The Liech - tenstein benefit institutions are affiliated to the Guarantee Fund on the same terms as their Swiss counterparts. The Guarantee Fund continues to be governed solely by Swiss law under the supervision of the Swiss authorities. The number of Liechtenstein pension institutions affiliated to the Guarantee Fund remains unchanged at 23. They have now settled contributions with the Guarantee Fund for the fifth time. Submissions for insolvency benefits have only been possible for insurance periods starting with the year In 2012, benefits worth CHF 90,000 were guaranteed to four Liechtenstein group foundations consisting of eight pension plans after the employer became insolvent. Since the creation of the Guarantee Fund, benefits totalling CHF 253,000 have been provided to six institutions for 16 pension plans. The Liechtenstein financial market supervisory authority periodically informs the Guarantee Fund about the situation of the benefit schemes. Fondo di garanzia del Liechtenstein Guarantee Fund for Liechtenstein 17

20 5. Ufficio centrale del 2 pilastro Central Office for the 2 nd Pillar Domande pervenute e loro disbrigo Da metà 1999, oltre persone hanno inoltrato all Ufficio centrale una domanda concernente gli averi della previdenza professionale. Nell anno d esercizio 2012 sono state trattate nuove domande, un numero quindi leggermente superiore al Tutti gli istituti che gestiscono i conti (istituti di previdenza, fondazioni di libero passaggio o fondazioni di polizze) segnalano periodicamente all Ufficio centrale gli averi dimenticati o per i quali si sono persi i contatti con i titolari. I dati raccolti sono confrontati dall Ufficio centrale con le domande inoltrate. Qualora venisse accertata una concordanza tra una domanda e una segnalazione di conto, il richiedente e l istituto che gestisce il conto sono informati sui risultati dell indagine condotta. Le parti regolano successivamente il trasferimento dell avere in conformità a quanto previsto dalle disposizioni di legge. Fino a fine febbraio 2013 l Ufficio centrale è riuscito a individuare per richiedenti un totale di possibili concordanze tra richieste e averi della previ denza professionale segnalati. La percentuale delle domande per le quali è stato possibile segnalare almeno un conto è attualmente di circa il 42%. Enquiries received and responses to them 5.1 Since mid-1999, more than 310,000 persons have submitted enquiries about occupational benefit credit balances to the Central Office. In fiscal 2012, 23,769 new enquiries were processed. The number of enquiries was thus slightly above the 2011 level. All account-keeping schemes (pension schemes, vested benefits and policy foundations) report to the Central Office at regular intervals on their dormant or forgotten credit balances. The Central Office compares the two databases with the enquiries. Where there is a possible match between an enquiry and an account report, the applicant and the account-keeping scheme are informed. These parties then arrange for the credit balance to be forwarded in accordance with the statutory provisions. By the end of February 2013, the Central Office had been able to locate a total of 167,000 possible matches for credit balances in occupational benefit schemes for 112,000 applicants. The proportion of enquiries for which at least one account can be reported is currently about 42%. 5.2 Averi dimenticati Sono definiti averi dimenticati della previdenza professionale gli averi non rivendicati appartenenti a persone in età di pensionamento. L Ufficio centrale è attivamente impegnato nella ricerca dei titolari di questi averi. Gli indirizzi delle persone che riscuotono in Svizzera una rendita di vecchiaia derivante dalla previdenza statale (primo pilastro), possono essere reperiti tramite le competenti casse di compensazione. Dopo aver ricevuto i dati dalle casse di compensazione, l Ufficio centrale informa anche in questo caso gli istituti che gestiscono i conti e le persone aventi diritto. Nel 2010, i dati sono stati inoltrati alle casse di compensazione AVS per la ricerca degli indirizzi. Gli aventi diritto e gli istituti sono informati dell eventuale esistenza di un diritto sulla base degli indirizzi comunicati dalle casse di compensazione. Nel corso degli ultimi due anni circa persone sono state informate dell esistenza di un avere dimenticato a cui potrebbero avere eventualmente diritto. Per quanto concerne le persone che hanno già lasciato la Svizzera, spesso non si riesce a localizzare l indirizzo del titolare del conto neppure tramite l Ufficio Dormant credit balances 5.2 Credit balances for persons of pensionable age that have not yet been claimed are described as dormant pension fund balances. The Central Office conducts active searches for the persons entitled to such balances. Addresses of persons in receipt of a retirement pension from State sources in Switzerland (first pillar) can be ascertained via the relevant compensation offices. Upon receipt of the information through the compensation offices, the Central Office passes it on to the account-keeping scheme and the entitled persons. The data for an address search was sent to the AHV compensation offices in On the basis of addresses communicated by the compensation offices, the beneficiaries and institutions are informed of the possible entitlement. In the course of the past two years, just under 16,000 persons were informed of their possible entitlement to dormant credit balances. For persons who have already left Switzerland, it is often not possible to trace the account holder even through the central compensation office in Geneva. The Central Office itself is not required to conduct ac- 18 Ufficio centrale del 2 pilastro Central Office for the 2 nd Pillar

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 COMUNICATO STAMPA Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 Il Consiglio di Amministrazione di IVS Group S.A.

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale italiana Sheet nr.1 for the Italian tax authorities

R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale italiana Sheet nr.1 for the Italian tax authorities R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale Sheet nr.1 for the Italian tax authorities DOMANDA DI RIMBORSO PARZIALE-APPLICATION FOR PARTIAL REFUND * applicata sui canoni pagati da residenti dell'italia

Dettagli

DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it

DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it NUMERO CONTRATTO IL SOTTOSCRITTO..... (FATHER / LEGAL GUARDIAN) I THE UNDERSIGNED) NATO A

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Regolamento FAR. Valido dal 1.1.2014

Regolamento FAR. Valido dal 1.1.2014 Regolamento FAR Regolamento concernente le prestazioni e i contributi della Fondazione per il pensionamento anticipato nel settore dell edilizia principale (Fondazione FAR) Valido dal 1.1.2014 STIFTUNG

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

TEMI SPECIALI DI BILANCIO MODULO II

TEMI SPECIALI DI BILANCIO MODULO II TEMI SPECIALI DI BILANCIO MODULO II Lezione 6 IAS 19: Benefici per i dipendenti Marco Rossi Senior Manager Deloitte & Touche S.p.A. marrossi@deloitte.it Facoltà di Economia anno 2011 2012 24 aprile 2012

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie Quello che devi sapere sulle opzioni binarie L ebook dà particolare risalto ai contenuti più interessanti del sito www.binaryoptionitalia.com ed in particolar modo a quelli presenti nell area membri: cosa

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Considering that: Considerato che:

Considering that: Considerato che: PROGETTO COMUNE DI FUSIONE TRANSFRONTALIERA PREDISPOSTO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI: (1) FIAT INVESTMENTS N.V., una società per azioni (naamloze vennootschap) costituita ai sensi del diritto olandese,

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Osservazioni del sistema bancario italiano sul documento del Comitato di Basilea Second Working Paper on Securitisation

Osservazioni del sistema bancario italiano sul documento del Comitato di Basilea Second Working Paper on Securitisation ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA Osservazioni del sistema bancario italiano sul documento del Comitato di Basilea Second Working Paper on Securitisation 20 Dicembre 2002 1 L ABI ha esaminato con uno specifico

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Capire il certificato di previdenza

Capire il certificato di previdenza Previdenza professionale Capire il certificato di previdenza Questo foglio informativo illustra la struttura del certificato di previdenza. Fornisce spiegazioni e contiene informazioni utili su temi importanti.

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte?

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte? Kanton Zürich Finanzdirektion Scheda informativa per i dipendenti assoggettati all imposta alla fonte nel Cantone di Zurigo Valida dal 1 gennaio 2015 Kantonales Steueramt Dienstabteilung Quellensteuer

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro 2.07 Contributi Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve La procedura di conteggio semplificata rientra nel quadro della legge federale concernente

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro

Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro 2.05 Contributi Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Per principio, qualsiasi attività derivante da un'attività dipendente viene considerata come salario

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni Generali. (a) I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le Condizioni Generali di Vendita ) formano parte integrante dei contratti conclusi tra il

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA S.p.A. LANCIA UN OFFERTA DI RIACQUISTO SULLA TOTALITÀ DI ALCUNE OBBLIGAZIONI IN DOLLARI EMESSE DA TELECOM ITALIA CAPITAL S.A. Milano, 7 luglio 2015 Telecom Italia S.p.A.

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

I regolamenti europei EMIR e REMIT

I regolamenti europei EMIR e REMIT I regolamenti europei EMIR e REMIT Implementazione pratica per un azienda NFC- Sommario I. L EMIR ed i suoi obblighi II. REMIT e i suoi obblighi III. EMIR: l implementazione pratica in azienda Che cos

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) Indice del contenuto Art. Pagina Art. Pagina Art. Pagina

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Declaration of Performance

Declaration of Performance Roofing Edition 06.06.2013 Identification no. 02 09 15 15 100 0 000004 Version no. 02 ETAG 005 12 1219 DECLARATION OF PERFORMANCE Sikalastic -560 02 09 15 15 100 0 000004 1053 1. Product Type: Unique identification

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Fondazione collettiva Swiss Life Invest, Zurigo. Atto di fondazione. (Fondazione) Entrata in vigore: 1 dicembre 2011

Fondazione collettiva Swiss Life Invest, Zurigo. Atto di fondazione. (Fondazione) Entrata in vigore: 1 dicembre 2011 Swiss Life SA, General-Guisan-Quai 40, Casella postale, 8022 Zurigo Fondazione collettiva Swiss Life Invest, Zurigo (Fondazione) Atto di fondazione Entrata in vigore: 1 dicembre 2011 web1486 / 04.2012

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti

Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti (Legge sul Tribunale federale dei brevetti; LTFB) Avamprogetto del... L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 191a capoverso

Dettagli

Legge federale su l assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

Legge federale su l assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti Legge federale su l assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) 1 831.10 del 20 dicembre 1946 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Attuazione e applicazione del Regolamento REACH: sfide e prospettive

Attuazione e applicazione del Regolamento REACH: sfide e prospettive Attuazione e applicazione del Regolamento REACH: sfide e prospettive Aspetti critici e rimedi Avv. Giovanni Indirli Senior attorney +32 2 5515961 gindirli@mayerbrown.com 21 Maggio 2010 Mayer Brown is a

Dettagli

Import-export. di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo

Import-export. di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo Import-export di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo Il riso rappresenta dopo il frumento la coltura più diffusa al mondo. L Italia è il principale Paese produttore ed esportatore di riso dell

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

Note esplicative Rassegne stampa cartacee/elettroniche

Note esplicative Rassegne stampa cartacee/elettroniche A f f i n c h é l a t t o c r e a t i v o o t t e n g a i l g i u s t o r i c o n o s c i m e n t o ProLitteris Società svizzera per i diritti degli autori d arte letteraria e visuale, cooperativa Note

Dettagli