Microsoft Dynamics AX 2012 Una nuova generazione nell'erp

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Microsoft Dynamics AX 2012 Una nuova generazione nell'erp"

Transcript

1 2012 Una nuova generazione nell'erp

2 Microsoft Dynamics AX 2012 non è solo la prossima versione di un ottimo prodotto, ma rappresenta un cambio generazionale nel software aziendale, in grado di fornire nuovi livelli di funzionalità, flessibilità senza paragoni e un'esperienza utente avanzata e completa. Allo stesso tempo, Microsoft Dynamics AX 2012 definisce un nuovo standard di semplicità. Lo scopo di questo white paper non è illustrare tutti i dettagli del prodotto, ma piuttosto evidenziare le principali innovazioni che rendono 2012 semplice, agile e potente. Potente Numerosi sistemi di gestione delle risorse aziendali (ERP) non si sono mai spinti oltre la parte amministrativa dell'azienda, relativa a contabilità generale, retribuzioni e risorse umane, lasciando ad altri sistemi la gestione dei processi aziendali veri e propri. Ciò che distingue 2012 è la capacità di soddisfare i requisiti sia amministrativi che operativi. Per ottenere questo risultato, 2012 offre numerose funzionalità operative di settore precostituite e immediatamente disponibili, con collaudate funzionalità per la produzione (di processo, discreta e Lean), la distribuzione, la vendita, il settore pubblico e i servizi. Grazie a queste caratteristiche, 2012 apporta più rapidamente un maggior valore e crea per i fornitori di software indipendenti (ISV) una solida piattaforma che consente di offrire in modo efficiente funzionalità specializzate esclusive per i mercati verticali nell'ambito di ciascun settore. Funzionalità di base più efficaci e un ampio portafoglio di soluzioni verticali specializzate permettono di rispondere al meglio alle esigenze dell'azienda, offrendo più valore in tempi ridotti. La possibilità di combinare funzionalità di diversi settori verticali per un solo cliente è sempre più importante. I produttori spesso gestiscono anche la distribuzione e talvolta persino le operazioni di vendita al dettaglio. Sono inoltre numerosi i clienti di tutti i settori con segmenti aziendali che operano con la struttura di progetto del settore dei servizi. Le funzionalità di settore di 2012 mettono i propri vantaggi a disposizione di tutti i clienti è una soluzione realmente globale, progettata per adeguarsi alle esigenze delle aziende. Abbastanza semplice da essere distribuito in un'unica business unit in un solo paese, 2012 è tuttavia in grado di supportare i requisiti specifici dei sistemi aziendali di 36 paesi, includendoli all interno di una singola istanza del software. La disponibilità di più valute, fusi orari e lingue e la conformità a diversi sistemi fiscali, standard bancari e di reporting, offrono la copertura globale necessaria. L'architettura a livelli e i Language Pack installabili garantiscono la flessibilità richiesta per una crescita futura su altri mercati, incluse le opzioni per una localizzazione rapida gestita dai partner. Il software aziendale è efficace se rende più autonomi gli utenti, aumentandone la 1

3 produttività e fornendo analisi dettagliate che ottimizzano il processo decisionale. Questo costituisce il nucleo di Microsoft Dynamics AX 2012, che si basa sull'esperienza utente personalizzata in base ai ruoli di ultima generazione offerta da Microsoft Dynamics. Figura 1: Esperienza utente familiare personalizzata in base ai ruoli La principale caratteristica dell'esperienza utente personalizzata in base ai ruoli è la familiarità. Gli utenti che conoscono il sistema operativo Windows e Microsoft Office acquisiscono immediatamente dimestichezza con Microsoft Dynamics AX L'utilizzo, simile a quello del client di messaggistica e collaborazione Microsoft Outlook, è ottimizzato dai concetti di esplorazione ricavati da Windows 7, dall'accesso contestuale alle funzionalità pertinenti tratto dall'innovativa interfaccia utente FluentTM di Microsoft Office 2010 e dall'utilizzo delle metafore di ricerca per individuare le informazioni in Microsoft Dynamics AX La familiarità dell'esperienza influisce anche sulla produttività. L'interoperabilità con i fogli di calcolo di Microsoft Excel e PowerPivot consente agli analisti che gestiscono i dati da 2012 di trasferire tali dati negli strumenti più richiesti, fornendo un'esperienza nativa e naturale che assicura un accesso rapido ed efficiente ai dati dei sistemi aziendali. L'automazione del flusso di lavoro, integrata in.net Workflow Foundation, riunisce in un riquadro centrale le attività degli utenti, incluse quelle assegnate a singoli individui, ai ruoli o a una coda funzionale specifica. Attività e pile di documenti si combinano nell'esperienza utente personalizzata in base ai ruoli offerta da Microsoft Dynamics AX 2012, per consentire agli utenti di assegnare rapidamente una priorità al lavoro da svolgere. Il sistema non si limita a registrare le transazioni quando gli utenti completano il proprio lavoro, ma fornisce supporto per seguire processi coerenti e dedicarsi alle attività più importanti. Il valore di un sistema aziendale non si misura dalla registrazione delle transazioni, ma dalla trasformazione di tali transazioni in informazioni, ovvero in business intelligence (BI), per permettere agli utenti di prendere rapidamente decisioni più efficaci. Per ottenere questo risultato, la business intelligence deve essere parte integrante dell'applicazione e non uno strumento separato che richiede agli utenti di eseguire azioni aggiuntive e cambiare 2

4 contesto operativo. Il nucleo di 2012 è formato da una BI incorporata e dotata di funzionalità complete, con: o Più di 30 Centri gestione ruolo forniti, al fine di assicurare una BI adeguata per il ruolo lavorativo di ogni utente o 11 cubi SQL Analytics Server in aggiunta ai Centri gestione ruolo o Indicatori di performance chiave specifici per ogni processo e ruolo basato su tali cubi o Più di 800 report immediatamente disponibili, tutti forniti tramite SQL Server Reporting Services o Elevata interoperabilità con Microsoft Excel per individuare l'output dei report e consentire l'analisi o Interoperabilità dei dati basata su standard con PowerPivot per slicing and dicing ad hoc o InfoParts per una BI contestuale completamente incorporata nell'esperienza utente offerta da 2012 Naturalmente, tutto questo è stato sviluppato utilizzando strumenti che assicurano la massima espandibilità, per consentire l'aggiunta dei requisiti specifici delle soluzioni verticali degli ISV e dei singoli clienti aziendali. L'ulteriore innovazione apportata da 2012 permette di acquisire business intelligence su flusso di lavoro, processi e informazioni transazionali, per offrire funzionalità analitiche complete relative all'efficacia dei processi, con particolare attenzione per l'ottimizzazione dei processi aziendali. La combinazione di consolidate funzionalità amministrative ERP con funzionalità operative di settore, un sistema globale scalabile e un'esperienza utente familiare con BI incorporata per contestualizzare le informazioni, trasforma 2012 in un'applicazione aziendale estremamente potente. AGILE Per un'applicazione aziendale, l'eccellenza inizia con due sfide principali: la precisione con cui il modello software riproduce il mondo reale e la velocità con cui permette di adeguare l'azienda a un mondo in rapida evoluzione. Un'elevata fedeltà del modello software alla realtà semplifica l'implementazione e permette al software di fornire analisi dettagliate per un'operatività aziendale efficiente. In caso contrario, l'implementazione dovrà prevedere compromessi e soluzioni alternative e l'utilizzo del software potrà rivelarsi particolarmente complesso. Tutto questo rappresenta il punto di partenza per illustrare ciò che rende Microsoft Dynamics AX 2012 differente. Il nucleo di 2012 è costituito da un insieme di modelli naturali unificati che permettono di esaminare, valutare e modificare l'azienda. Nello sviluppo di questa versione, sono stati riesaminati tutti i concetti applicativi coinvolti nella rappresentazione dell'azienda nel software. In ognuno dei casi, le limitazioni che obbligavano i precedenti 3

5 prodotti ERP ad attuare compromessi e soluzioni alternative sono state eliminate e sono state aggiunte nuove funzionalità in grado di offrire una rappresentazione nel software ancora più completa dell'azienda e della struttura, dei processi e dei criteri che la compongono. I modelli naturali unificati di 2012 facilitano e accelerano la modellazione di aziende semplici, continuando tuttavia ad assicurare la completezza e la flessibilità necessarie per rappresentare anche le organizzazioni più complesse. Figura 2: Rappresentazione grafica dei flussi di lavoro dichiarativi Gli elementi fondamentali dei modelli naturali unificati di 2012 includono: Modellazione flessibile dell'organizzazione aziendale, che consente di tenere in considerazione le sedi fisiche dell'azienda, la struttura dell'entità legale e la struttura del reporting aziendale. Personale, con modellazione separata degli individui, della relativa gerarchia di reporting e dei rispettivi ruoli. Rappresentazione dichiarativa di flusso di lavoro, criteri e limiti finanziari dell'azienda, oltre alla capacità di specializzare tali criteri per diverse parti del modello dell'organizzazione, senza dover scrivere alcun codice. Ad esempio, un analista aziendale ha la possibilità di assegnare regole diverse per l'approvazione degli ordini di acquisto alle varie entità legali nell'ambito di un editor del flusso di lavoro grafico, senza dover ricorrere ad alcun codice. Dimensioni finanziarie illimitate, che consentono la categorizzazione e l'analisi delle transazioni su più assi. Date di inizio validità per dati e modelli a livello di framework, con un ulteriore controllo di sicurezza sulle informazioni effettive future, al fine di semplificare la definizione non solo di strutture organizzative ancora da realizzare, ma anche di gerarchie, processi e criteri e di consentire il reporting prima e dopo i cambiamenti all'interno dell'organizzazione. Supporto di più gerarchie, ad esempio una basata sul reporting relativo alle risorse umane e un'altra sull'entità legale, con la possibilità di designare una gerarchia per un processo di approvazione e un'altra per un processo diverso, tutto senza dover scrivere alcun codice. Le stesse capacità che determinano la flessibilità di 2012 sono state implementate in modo da 4

6 risultare disponibili per gli ISV che creano soluzioni il cui scopo è estendere il prodotto principale. I risultati sono soluzioni più complete ed esperienze utente più coerenti, che includono il prodotto principale e le estensioni dei partner. Anche i modelli naturali contribuiscono a semplificare l'amministrazione del sistema gestisce la sicurezza in base a ruoli e attività. Gli utenti vengono associati ai ruoli e viene concesso loro l'accesso alle attività di cui sono responsabili. Il sistema riconosce le risorse tecniche di livello minimo necessarie per portare a termine tali attività. L'amministrazione viene eseguita allo stesso livello ritenuto generalmente opportuno dall'azienda per dipendenti, ruoli e responsabilità risulta più semplice da configurare e utilizzare perché il software riflette il mondo reale in modo naturale. mondo reale obbligava gli utenti ad avvalersi di più applicazioni o a creare soluzioni alternative complesse per poter utilizzare un'applicazione in modo da rappresentare un processo non incluso nell'applicazione stessa. Microsoft Dynamics AX 2012 elimina queste limitazioni e consente di modellare processi di produzione di qualsiasi tipo in un'unica istanza. Il software è in grado di rappresentare fedelmente il mondo produttivo reale, semplificando così le operazioni e migliorando i risultati. Oltre al sistema orizzontale, l'investimento nei modelli naturali unificati si estende anche alle funzionalità di settore di Ad esempio, il sistema supporta le tradizionali modalità di produzione di processo, discreta e Lean. In passato, la maggior parte delle applicazioni supportava solo una di queste modalità. D'altra parte, raramente le aziende si basano esclusivamente su una sola di esse. Un'azienda con produzione di processo spesso include operazioni di produzione discreta e, in alcuni casi, in un'unica azienda possono convivere tutte e tre le modalità. Questa discrepanza tra il software e il Figura 3: Elementi presenti nell'archivio modelli a più livelli Grazie a questi modelli naturali unificati, 2012 può fornire un'architettura a livelli basata su modelli (MDLA, Model-Driven Layered Architecture) che agevola l'attuazione dei cambiamenti determinanti per la differenziazione dell'azienda. La definizione del sistema mediante modelli consente di soddisfare requisiti specifici in modo dichiarativo, senza dover scrivere alcun codice. Ad esempio, 5

7 2012 permette di definire in modo completamente dichiarativo le pagine elenco, un mezzo importante per accedere ai dati del sistema, con un unico modello che gestisce la fornitura di tali pagine a livello sia di client che di portale. Oltre che per le pagine, i modelli vengono utilizzati anche per definire dati, processi e criteri, permettendo così agli utenti aziendali di comunicare direttamente i propri requisiti, ridurre la codifica complessa e semplificare gli aggiornamenti. I modelli a livelli consentono ai requisiti specifici per cliente di basarsi su capacità di sistema verticali, locali e di base in una struttura ordinata. La combinazione determina la flessibilità complessiva del sistema, accelerando il processo di adeguamento del software all'azienda al momento dell'implementazione e, soprattutto, consentendo una rapida evoluzione del sistema in risposta ai cambiamenti dei requisiti e delle condizioni aziendali. distribuzione di un modello in un determinato momento non deve costringere il cliente a utilizzare per un periodo eccessivo un'applicazione che dovrebbe costituire il nucleo delle attività. Ecco perché i clienti possono scegliere 2012, che rappresenta la soluzione giusta per le rispettive esigenze aziendali. SEMPLICE L'evoluzione delle applicazioni aziendali implica una naturale tendenza a un aumento della complessità. Lo scopo di 2012 è, invece, offrire la massima semplicità, prestando particolare attenzione a una progettazione esplicita, al fine di rendere più lineare ogni aspetto del sistema, da installazione e distribuzione a implementazione, personalizzazione, esperienza utente e aggiornamento. La distribuzione del sistema rappresenta un'altra dimensione critica, che richiede un elevato livello di flessibilità, poiché la crescita, o anche solo il consolidamento, modificano le esigenze dell'azienda. In base all'evolversi della tecnologia, il modo migliore di soddisfare tali esigenze può cambiare offre alternative di distribuzione flessibili, in grado di supportare l'azienda oggi come in futuro. L'obiettivo di Microsoft Dynamics è fornire oggi più scelte per la distribuzione, tra cui distribuzione on-premise e hosting nelle cloud private dei partner, e in futuro una roadmap per le funzionalità cloud Microsoft, tutto con un'unica soluzione applicativa. La Figura 4: Esperienza utente familiare anche in Microsoft SharePoint Per gli utenti, la semplicità inizia con un'interfaccia familiare, che rende l'applicazione intuitiva e ne facilita l'utilizzo, e continua con un forte impegno per semplificare ogni 6

8 passaggio dei processi di transazione ad alta velocità, ad esempio l'immissione degli ordini rende inoltre accessibile la potenza del software a un maggior numero di utenti dell'azienda, aggiungendo funzionalità complete per la gestione delle relazioni con i fornitori (SRM, Supplier Relationship Management) e un insieme di funzionalità self-service a disposizione dei dipendenti per la gestione di dati relativi a risorse umane, approvvigionamento e spese di trasferta. Grazie all'interoperabilità con le tecnologie di collaborazione Microsoft, La semplicità favorisce l'adozione e assicura ai clienti tutti i vantaggi offerti da un sistema potente e flessibile. MICROSOFT DYNAMICS AX 2012: UNA SOLUZIONE AZIENDALE MICROSOFT Il fattore determinante in Microsoft Dynamics AX 2012 è che si tratta di una soluzione aziendale Microsoft. Questo implica l'obbligo e l'impegno di fornire ai clienti aziendali il meglio della ricerca, dello sviluppo e degli investimenti in innovazione di Microsoft in una soluzione unificata. Tale impegno si manifesta nei quattro elementi chiave di 2012 per clienti e partner: da Microsoft SharePoint e Windows AzureTM a Microsoft Lync TM, Microsoft Dynamics AX 2012 contestualizza direttamente la collaborazione nell'applicazione, semplificando i contatti con dipendenti, clienti, fornitori e partner. Per l'amministrazione del sistema, 2012 automatizza la gestione del ciclo di vita dell'applicazione, agevolando la distribuzione, la gestione e l'aggiornamento del sistema da parte di clienti, addetti all'implementazione e ISV. Ad esempio, in Microsoft Dynamics AX 2012 ogni fase del processo di installazione del prodotto è stata esaminata e l'intero processo è stato rinnovato per ridurre i passaggi, eliminare le possibilità di errore e semplificare l'interazione tra i ruoli applicativi e l IT, in modo da renderlo decisamente più semplice e breve viene fornito su una piattaforma basata su tecnologie familiari, di eccezionale valore e con un ridotto costo totale di proprietà (TCO, Total Cost of Ownership). Non importa se l'it è gestito direttamente dal cliente o da un partner, perché le tecnologie Microsoft offrono l'accesso a un intero mondo di risorse e persone già specializzate nella piattaforma tecnologica. La soluzione 2012 offre un'interoperabilità completa con Microsoft Office, SharePoint e Lync, sia on-premise che nella cloud, per assicurare agli utenti l'esperienza familiare e produttiva che desiderano, ulteriormente ottimizzata dall'accesso ai dati e alle funzionalità di. Ad esempio, accesso naturale alla BI tramite Microsoft Excel, visualizzazione in un contesto aziendale dei documenti 7

9 archiviati in SharePoint mediante e possibilità di includere senza problemi i dati Microsoft Dynamics nei documenti Microsoft Word, oltre alla presenza online e alla possibilità di comunicare con un solo clic grazie all'interoperabilità con Lync. Microsoft intende inoltre fornire ai clienti aziendali, oggi come in futuro, le innovazioni più recenti tramite social media, dispositivi mobili, sistemi di visualizzazione e di apprendimento automatico ed esperienze utente naturali. Il fattore più importante, tuttavia, è forse l'impegno di offrire agli utenti aziendali le tecnologie Microsoft non una tantum, ma nell'ambito di un rinnovamento continuo di tali tecnologie, generazione dopo generazione. Tecnologie rinnovabili, fornite mediante un'applicazione aggiornabile, per disporre immediatamente di potenza e produttività on-premise grazie a 2012, che si evolverà per includere in futuro la cloud nella prossima versione principale di. un percorso verso le versioni future dei prodotti non rappresenta un'eccezione, come dimostrano funzionalità e processi collaudati e comprovati che semplificano per i clienti la transizione dalle versioni precedenti di a Microsoft Dynamics AX La versione più recente offre nuove funzionalità rivoluzionarie improntate all'innovazione è qui: benvenuti nella produttività di nuova generazione delle applicazioni aziendali. Nel dicembre 2010, è stato giudicato da Gartner prodotto leader sia per la visione che per l'esecuzione in ambito ERP rappresenta il passo successivo di tale visione, l'inizio di una produttività di nuova generazione delle applicazioni aziendali. Uno dei principi portanti dei prodotti Microsoft Dynamics è l'impegno a fornire un'assistenza clienti continua, per assicurare 8

10 2011 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Microsoft, Windows, Windows Vista e altri nomi di prodotto sono o possono essere marchi e/o marchi registrati negli Stati Uniti e/o negli altri paesi. Altri nomi e marchi possono appartenere ad altri proprietari è una versione preliminare del prodotto in fase di sviluppo. Le informazioni contenute nel presente documento sono a scopo meramente informativo e rappresentano la visione di Microsoft Corporation alla data di questa presentazione. La disponibilità di funzionalità orizzontali o per settore può variare nel tempo e per nazione. Poiché Microsoft deve adeguarsi alle mutevoli condizioni di mercato, tale documento non deve essere considerato un impegno da parte di Microsoft, né Microsoft è in grado di garantire l'accuratezza delle informazioni in esso contenute dopo la data di pubblicazione. Tutte le date di rilascio e le caratteristiche specificate della versione preliminare del prodotto sono indicative, si basano su previsioni attuali e sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft potrebbe apportare modifiche alle specifiche e alle descrizioni del prodotto in qualsiasi momento senza preavviso. Il codice di esempio fornito in questa presentazione è reso disponibile COSÌ COM'È. L'UTENTE È L'UNICO RESPONSABILE DEI RISCHI O DEI RISULTATI DERIVANTI DALL'UTILIZZO DEL PRESENTE CODICE. I contenuti del presente documento sono forniti "così come sono". Le informazioni e le opinioni espresse in tali contenuti, inclusi gli URL e altri riferimenti a siti Web, possono essere soggette a modifica senza preavviso. Gli esempi forniti sono fittizi e hanno uno scopo esclusivamente dimostrativo. Eventuali riferimenti a entità o persone reali sono puramente casuali. MICROSOFT NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA O DI LEGGE, CIRCA LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTA PRESENTAZIONE. LA PRESENTAZIONE NON CONCEDE ALCUNA LICENZA, ESPRESSA, IMPLICITA, PRECLUSIVA O DI ALTRO TIPO, PER DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE. I prodotti Microsoft non sono destinati all'utilizzo nell'ambito di applicazioni mediche, di pronto soccorso o di sostentamento vitale. 9

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo White paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo Pagina 2 Sintesi

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market.

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. ENERGIA GESTIONALE Contenuti LA SOLUZIONE Sage ERP X3 La soluzione ERP per il mid-market 1 La soluzione che supporta la crescita della vostra azienda 3 Una presenza

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

IT FOR BUSINESS AND FINANCE

IT FOR BUSINESS AND FINANCE IT FOR BUSINESS AND FINANCE Business Intelligence Siena 14 aprile 2011 AGENDA Cos è la Business Intelligence Terminologia Perché la Business Intelligence La Piramide Informativa Macro Architettura Obiettivi

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

CA RC/Update for DB2 for z/os

CA RC/Update for DB2 for z/os SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client I CIO più esperti possono sfruttare le tecnologie di oggi per formare interi che sono più grandi della somma delle parti.

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del 7.1.2014

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del 7.1.2014 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 7.1.2014 C(2013) 9651 final REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE del 7.1.2014 recante un codice europeo di condotta sul partenariato nell'ambito dei fondi strutturali

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

MES & EMI DI WONDERWARE. Real Collaboration. Real-Time Results.

MES & EMI DI WONDERWARE. Real Collaboration. Real-Time Results. MES & EMI DI WONDERWARE Real Collaboration. Real-Time Results. Wonderware ci ha dato la possibilita` di implementare una soluzione per la gestione di produzione e performance estesa a tutti i nostri diversi

Dettagli

Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati?

Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati? Articolo pubblicato sul numero di febbraio 2010 di La rivista del business ad alte performance Information Technology Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati? di Alastair MacWillson L'approccio aziendale

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina 2014 Next MMG Semplicità per il mondo della medicina Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica 612/15B 10135 Torino tel: 011.1966 5793/4 info@evolu-s.it

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta WHITE PAPER Novembre 2013 Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta Dhesikan Ananchaperumal Distinguished Engineer e Vice presidente senior, DCIM, CA Technologies Hervé Tardy Vice presidente e

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER 2012 NUMERO 16 SOLUZIONI PER IL TUO BUSINESS IN PRIMO PIANO PRENDI LA DECISIONE GIUSTA Assumi il controllo dei tuoi dati UN NUOVO SGUARDO AI DATI ANALITICI Trasforma le informazioni sul tuo business MAGGIORE

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli