PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE OFFERTA FORMATIVA E ORGANIZZAZIONE RETE SCOLASTICA A.S. 2013/2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE OFFERTA FORMATIVA E ORGANIZZAZIONE RETE SCOLASTICA A.S. 2013/2014"

Transcript

1 PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE OFFERTA FORMATIVA E ORGANIZZAZIONE RETE SCOLASTICA A.S. 2013/2014

2 INDIRIZZI REGIONALI PER LA PROGRAMMAZIONE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E DI IeFP A.S. 2013/2014 Principi generali: 1. Numero Autonomie invariato 2. Programmazione per ambiti territoriali (poli scolastici distrettuali) 3. Monitoraggio impatto riforma ordinamenti ( da a.s. 2010/2011) 4. Monitoraggio offerta formativa IeFP (da a.s. 2011/12) 5. Istituzione dei CPA Centri Provinciali Adulti come da Scheda di Regolamento Indirizzi: - Garantire un offerta formativa sostenibile in rapporto alle risorse disponibili, stabile nel lungo periodo e di alta qualità didattica - No sovrapposizione con medesima tipologia di offerta già presente presso altra scuola nel medesimo ambito territoriale - Nuovi indirizzi per l a.s. 2013/14, aggiuntivi o sostitutivi rispetto all offerta attivata nell a.s.2012/13, possono essere istituiti solo secondo i seguenti criteri: 1. Avvio di almeno 2 classi prime 2. Corrispondenza di aule, attrezzature e laboratori già a disposizione della scuola 3. La specificità dell indirizzo e il profilo di uscita devono essere coerenti con l identità dell istituto 4. La proposta di attivazione del nuovo indirizzo deve tener conto dei possibili sbocchi occupazionali del territorio 5. L istituzione di nuovi percorsi liceali solo a fronte di documentata domanda del territorio di riferimento a cui l attuale offerta non può corrispondere

3 SVOLGIMENTO PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE dell offerta formativa e organizzazione della rete scolastica per l a.s. 2013/2014 Periodo Ottobre Novembre /09/2012 Conferenza Provinciale di Coordinamento e Commissione di Concertazione 15/10/2012 Conferenza delle Autonomie Locali durante la quale: - si chiede ai Comuni che ciascuno valuti se mantenere o modificare le decisioni assunte lo scorso anno per la riorganizzazione della rete scolastica - si propone di non introdurre modifiche all offerta formativa della scuola superiore 19/10/2012 incontro con le Scuole Superiori, i Comuni Capidistretto e le forze sociali per affrontare il tema della programmazione dell offerta formativa della scuola superiore 9/11/2012 Conferenza Provinciale di Coordinamento e Commissione di Concertazione per esprimere il previsto parere in merito a misure di riorganizzazione della rete scolastica e programmazione indirizzi 26/11/2012 eventuale ulteriore conferenza se necessaria Trasmissione Atti di Programmazione alla Regione

4 RIDEFINIZIONE ASSETTO ORGANIZZATIVO E DIDATTICO DEI CENTRI D ISTRUZIONE PER GLI ADULTI Tempi: a partire da a.s. 2013/14 - entro a.s. 2014/15 CPIA costituiscono istituzione scolastica Autonoma Assetto didattico: I CPIA ricomprendono - percorsi acquisizione licenza media - percorsi acquisizione diploma di istruzione tecnica/professionale e artistica - percorsi di alfabetizzazione e apprendimento lingua italiana Competenza? CPIA in capo alla Provincia?

5 CTP di CARPI - ITI Da Vinci - IIS Meucci CTP di MIRANDOLA - IIS Galilei CTP di MODENA CTP Scuola in Carcere - ITI Corni - IPSIA Corni - IIS Cattaneo - ISA Venturi - ITG Guarini - ITC Barozzi - IIS Spallanzani CTP di SASSUOLO - IPSIA Don Magnani - IPCT Elsa Morante - IPSIA Ferrari CTP di VIGNOLA - IIS Levi CTP di PAVULLO - IIS Marconi

6 APPENDICE dati a.s

7 Studenti Scuola Secondaria di II grado a.s. 2012/2013 INDIRIZZI A.S. 2011/2012 A.S. 2012/2013 Fonte Ufficio XII 10/08/2011 Fonte Ufficio XII al 10/09/2012 variazioni Tot. Al. Tot. Cl. Tot. Al. Tot. Cl. Al. Cl. Totale Licei Totale Tecnici Totali Professionali Totale Complessivo

8 Confronto studenti e classi a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 INDIRIZZI A.S. 2011/2012 A.S. 2012/2013 Fonte Ufficio XII Fonte Ufficio XII 10/08/ /09/2012 variazioni ALUNNI 1^ CLASSI 1^ ALUNNI 1^ CLASSI 1^ Al. 1^ Cl. 1^ Totale Licei Totale Tecnici Totali Professionali Totale Complessivo

9 Confronto studenti e classi a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 Indirizzi LICEALI INDIRIZZI A.S. 2011/2012 A.S. 2012/2013 Fonte Ufficio XII Fonte Ufficio XII 10/08/ /09/2012 variazioni ALUNNI 1^ CLASSI 1^ ALUNNI 1^ CLASSI 1^ Al. 1^ Cl. 1^ Classici Scientifici Scientifico opz. Scienze Applicate Linguistici Scienze Umane Scienze Umane opz. Economico Sociale Artistico Musicale e Coreutico Totale Licei

10 INDIRIZZI Confronto studenti e classi a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 Indirizzi TECNICI A.S. 2011/2012 A.S. 2012/2013 Fonte Ufficio XII Fonte Ufficio XII 10/08/ /09/2012 variazioni ALUNNI 1^ CLASSI 1^ ALUNNI 1^ CLASSI 1^ Al. 1^ Cl. 1^ Amministrazione Finanza Mark eting Turismo Settore Economico Informatica e Telecomunicazioni Elettronica ed Elettrotecnica Chimica Materiali Biotecnologie Meccanica Meccatronica ed Energia Agraria Agroalimentare Agroindustria Costruzioni Ambiente Territorio Trasporti e Logistica Settore Tecnologico Totale Tecnici

11 Confronto studenti e classi a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 Indirizzi PROFESSIONALI INDIRIZZI Produzioni Industriali e Artigianali Manutenzione e Assistenza Tecnica A.S. 2011/2012 A.S. 2012/2013 Fonte Ufficio XII Fonte Ufficio XII 10/08/ /09/2012 variazioni ALUNNI 1^ CLASSI 1^ ALUNNI 1^ CLASSI 1^ Al. 1^ Cl. 1^ Settore Industria e Artigianato Servizi Commerciali Servizi Socio-Sanitari Servizi per l'agricoltura e lo Sviluppo Rurale Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera Settore Servizi Totali Professionali

R E T E O R I O N E Attività territoriali in rete per l orientamento e la formazione. LE SCUOLE SECONDARIE di II GRADO DI RETE ORIONE 2014-2015

R E T E O R I O N E Attività territoriali in rete per l orientamento e la formazione. LE SCUOLE SECONDARIE di II GRADO DI RETE ORIONE 2014-2015 LE SCUOLE SECONDARIE di II GRADO DI RETE ORIONE 2014-2015 1 Il sistema della ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE - è di competenza regionale ma ordinamento statale - ha percorsi triennali con qualifica

Dettagli

PIANO DEI NUOVI INDIRIZZI PER GLI ISTITUTI D ISTRUZIONE SUPERIORE ANNO SCOLASTICO 2013/2014

PIANO DEI NUOVI INDIRIZZI PER GLI ISTITUTI D ISTRUZIONE SUPERIORE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ALLEGATO A PIANO DEI NUOVI INDIRIZZI PER GLI ISTITUTI D ISTRUZIONE SUPERIORE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Piano dei nuovi indirizzi per gli Istituti d Istruzione Superiore A.S. 2013/2014 Pagina 1 di 12 N.

Dettagli

SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO

SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO SCEGLIERE BENE PER PARTIRE BENE a cura di: Donata Nebuloni I.C. A. Manzoni Parabiago SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO LICEI ISTITUTI TECNICI ISTITUTI PROFESSIONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE I.C.

Dettagli

Classi seconde. (in vista della scelta delle Scuole Superiori)

Classi seconde. (in vista della scelta delle Scuole Superiori) I.C. «M. Lapo Niccolini» Ponsacco GUIDA ALL ORIENTAMENTO Classi seconde (in vista della scelta delle Scuole Superiori) Il modello italiano di istruzione 6/11 anni - scuola primaria 11/14 anni - scuola

Dettagli

L a riforma della Scuola Secondaria di secondo grado

L a riforma della Scuola Secondaria di secondo grado L a riforma della Scuola Secondaria di secondo grado Genova, 9-11 marzo 2010 Mery Serretti Regolamento autonomia Licei, Istituti Tecnici, Istituti Professionali fanno parte dell Istruzione Secondaria

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERNOLE/CASTRI/CAPRARICA

Con l Europa investiamo nel vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERNOLE/CASTRI/CAPRARICA Con l Europa investiamo nel vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERNOLE/CASTRI/CAPRARICA Cosa si intende per Orientamento? L Orientamento è : Un INTERVENTO finalizzato a porre l alunno nelle condizioni

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

PERCORSI DOPO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

PERCORSI DOPO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PERCORSI DOPO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Lo Stato definisce gli indirizzi di studio uguali per tutto il territorio nazionale a cui corrispondono profili in uscita ed Esami di Stato le materie

Dettagli

I dati del sistema scolastico nel Lazio

I dati del sistema scolastico nel Lazio I dati del sistema scolastico nel Lazio anno scolastico 2014-2015 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale Via L. Pianciani,

Dettagli

Una scuola per realizzare i nostri sogni

Una scuola per realizzare i nostri sogni Una scuola per realizzare i nostri sogni Alcune informazioni per guidare i propri figli nella scelta della scuola superiore. 1 La riforma dell istruzione superiore ha ricevuto il via libera definitivo

Dettagli

Riforma 2010 Scuola secondaria superiore Vademecum informativo per studenti e famiglie

Riforma 2010 Scuola secondaria superiore Vademecum informativo per studenti e famiglie Riforma 2010 Scuola secondaria superiore Vademecum informativo per studenti e famiglie A cura della Provincia MB Settore Istruzione 1 Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 4 febbraio 2010 la nuova

Dettagli

Piano di dimensionamento della rete scolastica a.s. 2015/2016 Allegato n. 2 alla Delib.G.R. n. 5/26 del 6.2.2015 OFFERTA FORMATIVA

Piano di dimensionamento della rete scolastica a.s. 2015/2016 Allegato n. 2 alla Delib.G.R. n. 5/26 del 6.2.2015 OFFERTA FORMATIVA OFFERTA FORMATIVA PROVINCIA DI CAGLIARI Istituto Tecnico per le Attività Sociali ''G. Deledda'' Attivazione indirizzo Sistema moda del Settore Tecnologico Istituto Tecnico Statale per Geometri ''O.Bacaredda''

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO Per costruire una scelta consapevole CLASSI TERZE... Verso la Nuova Scuola Superiore dell a. s. 2010/2011 Elaborazione a cura di DIANA CORAZZARI I NUOVI LICEI Liceo

Dettagli

IL SISTEMA SCOLASTICO ATTUALE

IL SISTEMA SCOLASTICO ATTUALE IL SISTEMA SCOLASTICO ATTUALE Questa sezione illustra la suddivisione del sistema scolastico attuale, in vigore per le classi prime a partire dall anno scolastico 2010/2011 (sistema scolastico riformato).

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI STATALI BRESCIA E PROVINCIA (BACINO DI TRAVAGLIATO)

SCUOLE SUPERIORI STATALI BRESCIA E PROVINCIA (BACINO DI TRAVAGLIATO) SCUOLE SUPERIORI STATALI BRESCIA E PROVINCIA (BACINO DI TRAVAGLIATO) LICEI LI01 CLASSICO Bs - LICEO CLASSICO ARNALDO LI02 SCIENTIFICO Bs - LICEO SCIENTIFICO G. CALINI Bs - LICEO SCIENTIFICO N. COPERNICO

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA PROGRAMMAZIONE OFFERTA FORMATIVA SCUOLE STATALI A.S. 2010-2011 AMBITO CREMONESE

PROVINCIA DI CREMONA PROGRAMMAZIONE OFFERTA FORMATIVA SCUOLE STATALI A.S. 2010-2011 AMBITO CREMONESE LICEO CLASSICO "MANIN" via Cavallotti, 2 LICEO SCIENTIFICO "ASELLI" via Palestro, 31 ISTITUTO MAGISTRALE "ANGUISSOLA" via Palestro, 30 LICEO ARTISTICO "MUNARI" via XI Febbraio, 80 - Liceo Classico Liceo

Dettagli

DISTRETTO FORMATIVO N 1 PONENTE Scuole: Bergese, Calvino,Lanfranconi, Mazzini ( succ.),odero, Rosselli SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO ORDINAMENTO INDIRIZZI Articolazioni Richieste delle Istituzioni

Dettagli

http://www.istitutoromanazzi.it/alternanzasl/certificazione

http://www.istitutoromanazzi.it/alternanzasl/certificazione Link per l accesso diretto alla piattaforma di certificazione/monitoraggio: http://www.istitutoromanazzi.it/alternanzasl/certificazione credenziali: codice meccanografico della scuola (es. login: BATD01000Q

Dettagli

C O M E CAMBIA IL SISTEMA SCOL A S T I C O E FORMATIVO: IPOTESI DI P E R C O R S I

C O M E CAMBIA IL SISTEMA SCOL A S T I C O E FORMATIVO: IPOTESI DI P E R C O R S I C O M E CAMBIA IL SISTEMA SCOL A S T I C O E FORMATIVO: IPOTESI DI P E R C O R S I P O S S I BI L I A partire dall anno scolastico 2010/2011, la scuola secondaria di secondo grado avrà un nuovo assetto.

Dettagli

DENOMINAZIONE DEI DIPLOMI DI STATO DEL SECONDO CICLO

DENOMINAZIONE DEI DIPLOMI DI STATO DEL SECONDO CICLO I NUOVI DIPLOMI DENOMINAZIONE DEI DIPLOMI DI STATO DEL SECONDO CICLO LICEI DIPLOMA DI LICEO CLASSICO DIPLOMA DI LICEO SCIENTIFICO DIPLOMA DI LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE DIPLOMA DI LICEO

Dettagli

LA RIFORMA. Cosa cambia a partire dall anno scolastico 2010-2011. Carlo Martelli IS Majorana Seriate 12.03.2010

LA RIFORMA. Cosa cambia a partire dall anno scolastico 2010-2011. Carlo Martelli IS Majorana Seriate 12.03.2010 LA RIFORMA Cosa cambia a partire dall anno scolastico 2010-2011 12.03.2010 Carlo Martelli IS Majorana Seriate La nuova scuola secondaria superiore punta allo sviluppo delle competenze di base (italiano,

Dettagli

LA RIFORMA della SCUOLA SUPERIORE

LA RIFORMA della SCUOLA SUPERIORE LA RIFORMA della SCUOLA SUPERIORE Fonti: www.istruzione.it www.venetolavoro.it/sopralamediaweb/web/index/home Il diritto-dovere all istruzione e alla formazione Il SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO si articola

Dettagli

I dati del sistema scolastico nel Lazio

I dati del sistema scolastico nel Lazio I dati del sistema scolastico nel Lazio anno scolastico 2013-2014 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale Via L. Pianciani,

Dettagli

L offerta formativa 2011/2012:

L offerta formativa 2011/2012: Foggia, 19 Gennaio 2011 Sala Giunta - Palazzo Dogana L offerta formativa 2011/2012: il nuovo assetto delle scuole secondarie superiori nella provincia di Foggia secondo il piano di dimensionamento della

Dettagli

Ordinamenti. Scuola dell Infanzia e primo ciclo Regolamento dpr 89/2009 Leggere da art. 2 a art. 5. Scuola dell infanzia

Ordinamenti. Scuola dell Infanzia e primo ciclo Regolamento dpr 89/2009 Leggere da art. 2 a art. 5. Scuola dell infanzia Ordinamenti Il sistema di istruzione nazionale è interessato ad una fase di riforma degli ordinamenti che interessa tutti gli ordini di scuola e che si realizzerà in un arco di tempo molto ampio. Una prima

Dettagli

Verso la scuola secondaria di secondo grado. Anno Scolastico 2013 / 2014 F. S. Lucia Rizzo

Verso la scuola secondaria di secondo grado. Anno Scolastico 2013 / 2014 F. S. Lucia Rizzo Verso la scuola secondaria di secondo grado Anno Scolastico 2013 / 2014 F. S. Lucia Rizzo COME PROSEGUIRE GLI STUDI La normativa italiana prevede per tutti i ragazzi/e l obbligo di istruzione per almeno

Dettagli

Provincia dell Aquila Assessorato Promozione Sociale e Scuola 2014-2015. Guida all orientamento scolastico

Provincia dell Aquila Assessorato Promozione Sociale e Scuola 2014-2015. Guida all orientamento scolastico Provincia dell Aquila Assessorato Promozione Sociale e Scuola PROFESSIONALI ISTITUTI LICEI TECNICI ISTITUTI 2014-2015 L Albero delle scelte Guida all orientamento scolastico 1 66 Distretto SColastico L

Dettagli

SUPERIORI. GUIDA alla RIFORMA. Devo iscrivere mio figlio/a alle

SUPERIORI. GUIDA alla RIFORMA. Devo iscrivere mio figlio/a alle Devo iscrivere mio figlio/a alle La riforma parte per le sole classi prime da settembre 2010 Le iscrizioni si chiudono il 26 marzo 2010 Richiedi al Dirigente Scolastico della scuola media di tuo figlio/a

Dettagli

Sistema di istruzione secondaria superiore Sistema di istruzione e formazione professionale. Offerta formativa della Provincia di Lodi

Sistema di istruzione secondaria superiore Sistema di istruzione e formazione professionale. Offerta formativa della Provincia di Lodi http://www.istruzione.lombardia.it/lodi/ Rete Scuole di Lodi per l orientamento scolastico A.S. 2015-2016 Sistema di istruzione secondaria superiore Sistema di istruzione e formazione professionale Offerta

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/2013 - PROVINCIA DI CREMONA - Allegato 2 alla DGP n. 558 del 06.12.2011

OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/2013 - PROVINCIA DI CREMONA - Allegato 2 alla DGP n. 558 del 06.12.2011 I.I.S. "ALA PONZONE CIMINO" I.I.S. "ANTONIO STRADIVARI" OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/2013 - PROVINCIA DI - Allegato 2 alla DGP n. 558 del 06.12.2011 Istruzione manutenzione e assistenza tecnica operatore

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013-2014 AMBITO CREMONESE

PROVINCIA DI CREMONA OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013-2014 AMBITO CREMONESE LICEO CLASSICO "MANIN" via Cavallotti, 2 Liceo Classico Liceo Linguistico LICEO SCIENTIFICO "ASELLI" via Palestro, 31 Liceo Scientifico Liceo Scientifico - Opzione Scienze applicate LICEO DELLE SCIENZE

Dettagli

La revisione degli ordinamenti - cosa ci aspetta?

La revisione degli ordinamenti - cosa ci aspetta? La revisione degli ordinamenti - cosa ci aspetta? Riordino degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali Riferimenti Normativi Legge 53/marzo 2003 D.Lgs 226/2005, sul riordino del II Ciclo di Istruzione

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca TABELLA A MATERIE CARATTERIZZANTI I SINGOLI CORSI DI STUDIO DEI PERCORSI LICEALI OGGETTO DELLA SECONDA PROVA SCRITTA LICEO CLASSICO 1. Latino

Dettagli

IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE

IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE OPZIONI DI SCELTA DOPO LA TERZA MEDIA Per l'anno scolastico 2015/2016, in Emilia Romagna, gli studenti in uscita dalla scuola media possono quindi scegliere

Dettagli

Regione Puglia. Dipartimento sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro Sezione Scuola Università e Ricerca

Regione Puglia. Dipartimento sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro Sezione Scuola Università e Ricerca Regione Puglia Dipartimento sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro Sezione Scuola Università e Ricerca PIANO DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA E OFFERTA FORMATIVA A.S. 2016/2017

Dettagli

Conferenza Stampa. 16 febbraio 2011. Anno scolastico e formativo 2011/2012

Conferenza Stampa. 16 febbraio 2011. Anno scolastico e formativo 2011/2012 Settore, Istruzione, Lavoro Conferenza Stampa 16 febbraio 2011 Anno scolastico e formativo 2011/2012 Iscrizioni alle classi prime degli Istituti Superiori e dei C.F.P. nella provincia di (febbraio 2011)

Dettagli

Evidenziato per distribuzione nei Comuni

Evidenziato per distribuzione nei Comuni PROVINCIA DI QUADRO DELL OFFERTA FORMATIVA ED EDUCATIVA DELL ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO PER L ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Evidenziato per distribuzione nei Comuni DISTRIBUZIONE NEI COMUNI Liceo Artistico

Dettagli

PUNTO INFORMAGIOVANI. Villa Carcina (BS)

PUNTO INFORMAGIOVANI. Villa Carcina (BS) PUNTO INFORMAGIOVANI Villa Carcina (BS) La normativa italiana Prevede per tutti i ragazzi/e: - l obbligo di istruzione per almeno 10 anni, cioè fino a 16 anni di età, - il diritto-dovere all istruzione

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011/2012

OFFERTA FORMATIVA ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011/2012 Allegato n. 1) Deliberazione di Giunta Provinciale n. 167 del 09/12/2010 OFFERTA FORMATIVA ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011/2012 PROVINCIA DI MANTOVA NOME SCUOLA Tipo

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO Istituti di istruzione secondaria superiore

PROVINCIA DI TREVISO Istituti di istruzione secondaria superiore OFFERTA FORMATIVA A.S. 2011-2012 PROVINCIA DI TREVISO Istituti di istruzione secondaria superiore NOTE : biennio comune (istituti professionali e tecnici) P: primo anno comune (licei artistici) V.O.: indirizzo

Dettagli

REVISIONE DELL ASSETTO ORDINAMENTALE e RIORDINO DEI LICEI, ISTITUTI TECNICI e PROFESSIONALI. DIOCESI di MILANO Pastorale scolastica Sportello scuola

REVISIONE DELL ASSETTO ORDINAMENTALE e RIORDINO DEI LICEI, ISTITUTI TECNICI e PROFESSIONALI. DIOCESI di MILANO Pastorale scolastica Sportello scuola REVISIONE DELL ASSETTO ORDINAMENTALE e RIORDINO DEI LICEI, ISTITUTI TECNICI e PROFESSIONALI DIOCESI di MILANO Pastorale scolastica Sportello scuola Milano 13 luglio 2009 Prof. Giovanni Marelli Delegificazione

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015-2016 AMBITO CREMONESE

PROVINCIA DI CREMONA OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015-2016 AMBITO CREMONESE (ordinamento ) IV ANNO LICEO CLASSICO "MANIN" via Cavallotti, 2 Liceo Classico Liceo Linguistico LICEO SCIENTIFICO "ASELLI" via Palestro, 31 Liceo Scientifico Liceo Scientifico - Opzione Scienze applicate

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA OFFERTA FORMATIVA A.S. 2014-2015 AMBITO CREMONESE

PROVINCIA DI CREMONA OFFERTA FORMATIVA A.S. 2014-2015 AMBITO CREMONESE (ordinamento ) IV ANNO LICEO CLASSICO "MANIN" via Cavallotti, 2 Liceo Classico Liceo Linguistico LICEO SCIENTIFICO "ASELLI" via Palestro, 31 Liceo Scientifico Liceo Scientifico - Opzione Scienze applicate

Dettagli

A cura di Provincia di Genova, Ufficio Scolastico Regionale

A cura di Provincia di Genova, Ufficio Scolastico Regionale A cura di Provincia di Genova, Ufficio Scolastico Regionale Informare gli studenti dell ultimo anno sulla riforma della scuola superiore e sulle opportunità formative del territorio. Facilitare gli allievi

Dettagli

Orientamento per il successo scolastico e formativo. PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo

Orientamento per il successo scolastico e formativo. PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo Orientamento per il successo scolastico e formativo PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo 2 I nuovi Licei 3 I nuovi licei LA STRUTTURA DEL PERCORSO QUINQUENNALE Il percorso

Dettagli

Orientamento a.s. 2015-16

Orientamento a.s. 2015-16 Settore Finanze, economato, formazione, lavoro, programmazione scolastica e politiche sociali -Sportello Orientagiovani- Orientamento a.s. 2015-16 1 dalla strategia di Lisbona a Europa 2020 Obbligo istruzione

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA PROGRAMMAZIONE OFFERTA FORMATIVA SCUOLE STATALI A.S. 2010-2011 AMBITO CREMASCO

PROVINCIA DI CREMONA PROGRAMMAZIONE OFFERTA FORMATIVA SCUOLE STATALI A.S. 2010-2011 AMBITO CREMASCO LICEO CLASSICO "RACCHETTI" via Palmieri, 1 Liceo Classico Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane - Opzione Economico-sociale LICEO SCIENTIFICO "L. DA VINCI" via Stazione,

Dettagli

SEMINARIO INFORMATIVO PER FAMIGLIE

SEMINARIO INFORMATIVO PER FAMIGLIE SEMINARIO INFORMATIVO PER FAMIGLIE ARGOMENTI - NORMATIVA OBBLIGO ISTRUZIONE - SISTEMA SCOLASTICO - RUOLO DELLA FAMIGLIA COSA SI INTENDE PER ORIENTAMENTO? L orientamento è un processo che comprende una

Dettagli

PIANO DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA E OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 - SCUOLE ISTRUZIONE DI 2 CICLO. PROVINCIA di BARLETTA - ANDRIA - TRANI

PIANO DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA E OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 - SCUOLE ISTRUZIONE DI 2 CICLO. PROVINCIA di BARLETTA - ANDRIA - TRANI Regione Puglia Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti o Scuola Università e Ricerca Allegato"B" PIANO DIMENSIONAMENTO RETE E OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 - SCUOLE

Dettagli

IL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO. a.s.2011/2012

IL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO. a.s.2011/2012 IL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO a.s.2011/2012 La Costituzione Italiana Art.10: "L' ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme di diritto internazionale generalmente riconosciute. La condizione

Dettagli

NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO MIRIAM CORNARA - UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE LECCO

NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO MIRIAM CORNARA - UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE LECCO NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO LICEI Liceo Artistico Liceo Classico Liceo Linguistico Liceo Musicale e Coreutico Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate Liceo delle Scienze

Dettagli

Area: Servizio statistica. Orientarsi Scegliere. 01. Il riordino degli indirizzi. A cura di: Alberto Falletti

Area: Servizio statistica. Orientarsi Scegliere. 01. Il riordino degli indirizzi. A cura di: Alberto Falletti Area: Servizio statistica Orientarsi Scegliere 01. Il riordino degli indirizzi A cura di: Alberto Falletti Oggi il sistema educativo è di «istruzione» e di «istruzione/formazione». La novità rende il sistema

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 LA NUOVA SECONDARIA SUPERIORE I Licei Gli istituti tecnici Gli istituti professionali Offerta formativa più ricca per aumentare

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2014/2015 (aprile 2014) La presente pubblicazione

Dettagli

COSA FACCIO DOPO LA TERZA MEDIA?

COSA FACCIO DOPO LA TERZA MEDIA? COSA FACCIO DOPO LA TERZA MEDIA? ISTITUZIONE PER I SERVIZI ALLA PERSONA DEL COMUNE DI BERGAMO INFORMAGIOVANI DEL COMUNE DI BERGAMO Via del Polaresco 15 24129 Bergamo Tel. 035/399675 035/399676 Iinformagiovani@comune.bg.it

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica)

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) Allegato scheda D DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore

Dettagli

Che scuola «ha fatto» (per ora)

Che scuola «ha fatto» (per ora) 1 Che scuola «ha fatto» (per ora) Dati, tendenze e prospettive relativi all offerta di istruzione secondaria in provincia di Siena Maurizio Serafin 2 L offerta di istruzione in provincia di Siena prima

Dettagli

Istituto comprensivo A.Diaz. Dopo la terza media. Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore per una scelta consapevole

Istituto comprensivo A.Diaz. Dopo la terza media. Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore per una scelta consapevole Istituto comprensivo A.Diaz Dopo la terza media Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore per una scelta consapevole IL SISTEMA ISTRUZIONE ISTRUZIONE LICEALE ISTRUZIONE TECNICA ISTRUZIONE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Riforma dell Istruzione tecnica e professionale La riforma dell'istruzione Tecnica e Professionale era attesa

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Conferenza stampa per l avvio dell anno scolastico 2012-2013 Documentazione 11 settembre 2012 Redazione ed editing a cura di: Morena Modenini, Bruna Baggio Ufficio IV - USR Lombardia

Dettagli

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE FONDAZIONE CARIPARMA Espr.it la comunità genera nuovo welfare Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE 1 Scuole per l infanzia Servizi educativi per la prima infanzia Indice di copertura

Dettagli

ISCRIZIONI A.S. 2016 2017 ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ISCRIZIONI A.S. 2016 2017 ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO M. CALDERINI - G. TUCCIMEI Sede operativa: Via Telemaco Signorini 78, 00125 ROMA

Dettagli

come orientarsi nel contesto del riordino dei licei, istituti tecnici e professionali

come orientarsi nel contesto del riordino dei licei, istituti tecnici e professionali come orientarsi nel contesto del riordino dei licei, istituti tecnici e professionali I DUE SISTEMI Sistema dell istruzione secondaria superiore Licei Istituti tecnici e professionali 5 anni diploma Stato

Dettagli

La nuova Scuola Secondaria Superiore di Secondo Grado

La nuova Scuola Secondaria Superiore di Secondo Grado La nuova Scuola Secondaria Superiore di Secondo Grado Presentazione a cura della prof. Paola Gianduia I.C. «Ferrini» Olgiate Olona - a partire dalla Indicazioni Ministeriali I termini della Riforma In

Dettagli

Orientamento alla scelta della scuola superiore. Genitori classi III

Orientamento alla scelta della scuola superiore. Genitori classi III Orientamento alla scelta della scuola superiore Genitori classi III Agenda Cosa è stato fatto a scuola? Riordino dei cicli della scuola superiore Rete di informazioni reperibili sul territorio Dati statistici

Dettagli

Ufficio Stampa RIORDINO ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE

Ufficio Stampa RIORDINO ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE Ufficio Stampa RIORDINO ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE Roma, 28 maggio 2009 Finalmente con il riordino dell'istruzione tecnica e professionale, inizia oggi il processo di riforma della scuola secondaria.

Dettagli

PRESENTAZIONE RIFORMA SCUOLE SUPERIORI. Progetto ATTIVARETE

PRESENTAZIONE RIFORMA SCUOLE SUPERIORI. Progetto ATTIVARETE Servizio istruzione, università e ricerca Centro di orientamento del Basso Friuli sede di Cervignano del Friuli Dott.ssa Francesca Bassi PRESENTAZIONE RIFORMA SCUOLE SUPERIORI Progetto ATTIVARETE San Giorgio

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2011/2012 PROVINCIA DI MILANO NOME TIPO INDIRIZZO SEDE TELEFONO OPEN DAY. I.M "G. Agnesi" I.I.S. "S.

PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2011/2012 PROVINCIA DI MILANO NOME TIPO INDIRIZZO SEDE TELEFONO OPEN DAY. I.M G. Agnesi I.I.S. S. PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2011/2012 PROVINCIA DI MILANO NOME TO INDIRIZZO SEDE TELEFONO OPEN DAY ISTITUTO SCUOLA LINGUISTICO Via Tabacchi, 17/19 Tel. 02 58100671 SCIENZE UMANE SCIENZE UMANE OPZ.ECONOMICO

Dettagli

RIORDINO DEL SECONDO CICLO D ISTRUZIONE DALL A.S. 2010-2011. I.C. E. De Amicis - Lomazzo (CO)

RIORDINO DEL SECONDO CICLO D ISTRUZIONE DALL A.S. 2010-2011. I.C. E. De Amicis - Lomazzo (CO) RIORDINO DEL SECONDO CICLO D ISTRUZIONE DALL A.S. 2010-2011 I.C. E. De Amicis - Lomazzo (CO) ORDINAMENTO SCOLASTICO PRIMO CICLO SCUOLA PRIMARIA (5 anni) SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO (3* anni) LICEI (5*

Dettagli

SOMMARIO. Il sistema scolastico in vigore dall a.s. 2010/2011. Le scuole di riferimento per gli studenti di Cologno Monzese Note

SOMMARIO. Il sistema scolastico in vigore dall a.s. 2010/2011. Le scuole di riferimento per gli studenti di Cologno Monzese Note SOMMARIO - Offerta formativa del territorio - Introduzione - Guida alla lettura - Note introduttive sull ordinamento scolastico - I percorsi dopo la terza media Il sistema scolastico in vigore dall a.s.

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO - PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA - A.S. 2010/2011 - AMBITO FUNZIONALE 2

PROVINCIA DI TORINO - PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA - A.S. 2010/2011 - AMBITO FUNZIONALE 2 PROVINCIA DI TORINO - PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA - A.S. 2010/2011 - AMBITO FUNZIONALE 2 BOBBIO CARIGNANO BALDESSANO-ROCCATI CARMAGNOLA MONTI L.S. () CHIERI VITTONE CHIERI MAJORANA MONCALIERI PININFARINA

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO CODICE SCUOLA DENOMINAZIONE NUMERO POSTI COMPOSIZIONE COE ITA CALVI FINALE A012 CHIMICA AGRARIA MOTA01201V EMILIA

CLASSE DI CONCORSO CODICE SCUOLA DENOMINAZIONE NUMERO POSTI COMPOSIZIONE COE ITA CALVI FINALE A012 CHIMICA AGRARIA MOTA01201V EMILIA Foglio ITA CALVI FINALE A0 GRARIA MOTA00V EMILIA CHIMICA E A0 CHIMICHE MORI04000T SASSUOLO A0 CHIMICHE MOSD00007 ISA VENTURI MODENA COE ORE 0 +4 IPC CATTANEO + 4 SELMI A0 CHIMICHE MOTF00004 ITI VINCI CARPI

Dettagli

IT C9 - Costruzioni, ambiente, territorio IT B1 - Amministrazione, finanza, marketing Sistemi informativi aziendali

IT C9 - Costruzioni, ambiente, territorio IT B1 - Amministrazione, finanza, marketing Sistemi informativi aziendali LC "Berchet" Classico SCT " L.V. Bertarelli" B4 - Servizi Commerciali B4 - Servizi Commerciali (serale) Operatore ai servizi di promozione e accoglienza Servizi turistici - Strutture ricettive Operatore

Dettagli

PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015

PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015 PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015 L Associazione Nuovamente, riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna come Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche,

Dettagli

Focus Le iscrizioni al secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2013/2014 (aprile 2013) La presente pubblicazione fa riferimento ai dati aggiornati al 26 marzo 2013.

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore (cognome e nome) CHIEDE l iscrizione

Dettagli

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO DELLA CITTA DI BRESCIA. Corso serale Amministrazione finanza e marketing

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO DELLA CITTA DI BRESCIA. Corso serale Amministrazione finanza e marketing Scheda Offerta del territorio a.s. 2010-2011 SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO DELLA CITTA DI Nome scuola Sede Indirizzo e articolazione ABBA-BALLINI - Commerciale Via Tirandi 3 25128 Tel: 030307332 Fax:030303379

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado GALILEO GALILEI (Associato alla rete di Scuole UNESCO) Via Venezia, 15-66020 SAN GIOVANNI TEATINO (CH) Telefoni:Presidenza

Dettagli

La scuola superiore verso il futuro

La scuola superiore verso il futuro La scuola superiore verso il futuro Alberto F. De Toni Rovigo, 12 Febbraio 2010 1 Agenda Le linee di riforma generali in atto Il riordino del secondo ciclo Questioni aperte sul piano curricolare ed organizzativo

Dettagli

PERCORSO. SETTORE TECNOLOGICO Indirizzo: Grafica e comunicazione. SETTORE SERVIZI Indirizzo: Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera

PERCORSO. SETTORE TECNOLOGICO Indirizzo: Grafica e comunicazione. SETTORE SERVIZI Indirizzo: Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera ordinamento tecnico e CRTF00601A Turismo Grafica e comunicazione Servizi socio-sanitari I.I.S. "EINAUDI" Servizi commerciali via Bissolati, 96 tel. 0372/458053 cris00600t@istruzione.it CRRC00601R Servizi

Dettagli

RIFORMA DEGLI ISTITUTI TECNICI

RIFORMA DEGLI ISTITUTI TECNICI RIFORMA DEGLI ISTITUTI TECNICI A partire dalle classi PRIME dell anno scolastico 2010/2011 il MIUR intende avviare la Riforma dell ordinamento TECNICO. I nuovi SETTORI, INDIRIZZI ed ARTICOLOAZIONI previste

Dettagli

Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore

Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore Istituto comprensivo A.Diaz Dopo la terza media Come orientarsi nel sistema della scuola secondaria superiore per una scelta consapevole IL SISTEMA ISTRUZIONE ISTRUZIONE LICEALE ISTRUZIONE TECNICA ISTRUZIONE

Dettagli

Guida alla riforma Tratto dal sito del ministero

Guida alla riforma Tratto dal sito del ministero Guida alla riforma Tratto dal sito del ministero Scuola materna Possono iscriversi alla scuola dell infanzia anche i bambini di 2 anni e mezzo. stradale Cittadinanza e Costituzione È la nuova disciplina,

Dettagli

SCUOLE APERTE a.s. 2014-2015 A Borgo San Lorenzo

SCUOLE APERTE a.s. 2014-2015 A Borgo San Lorenzo SCUOLE APERTE a.s. 2014-2015 A Borgo San Lorenzo Nome Istituto indirizzo Open days / laboratori ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO CHINO CHINI Via Caiani 68 www.chinochini.it Tel 055 8459268

Dettagli

I nuovi Istituti Tecnici

I nuovi Istituti Tecnici I nuovi Istituti Tecnici Regolamento recante norme concernenti il riordino degli Istituti Tecnici ai sensi dell articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6

Dettagli

ORIENTAMENTO SCOLASTICO cominciamo a mettere a fuoco l argomento. Il ruolo dei genitori ed il ruolo della scuola nella dinamica della scelta

ORIENTAMENTO SCOLASTICO cominciamo a mettere a fuoco l argomento. Il ruolo dei genitori ed il ruolo della scuola nella dinamica della scelta ORIENTAMENTO SCOLASTICO cominciamo a mettere a fuoco l argomento I percorsi scolastico-formativi Il ruolo dei genitori ed il ruolo della scuola nella dinamica della scelta Alcuni criteri per facilitare/supportare

Dettagli

CALENDARIO ORIENTAMENTO 2014/2015

CALENDARIO ORIENTAMENTO 2014/2015 CALENDARIO ORIENTAMENTO 2014/2015 Istituti ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. e M. Montani Via Montani, 7 - Fermo Tel 0734 622632 Fax 0734 622912 Convitto G. Montani Corso Marconi 35 Fermo ISTITUTI

Dettagli

DATE SCUOLA APERTA A.S. 15/16 Istituti Secondari Superiori Città di Vicenza & Istituti della Provincia con indirizzi non presenti in città

DATE SCUOLA APERTA A.S. 15/16 Istituti Secondari Superiori Città di Vicenza & Istituti della Provincia con indirizzi non presenti in città ORIENTA - INSIEME DATE SCUOLA APERTA A.S. 15/16 Istituti Secondari Superiori Città di & Istituti della Provincia con indirizzi non presenti in città 1 NOME ISTITUTO GIORNO DATA ORA dalle-alle INDIRIZZO

Dettagli

Perito industriale specializzazione Meccanica. Perito industriale specializzazione Chimica

Perito industriale specializzazione Meccanica. Perito industriale specializzazione Chimica ISTITUTO INDIRIZZO ATTUALE CONFLUENZA ITIS AVOGADRO Abbadia S.S LICEO PICCOLOMINI Liceo della Formazione SANTA CATERINA Istituto d arte DUCCIO DI BUONINSEGNA LAMBRUSCHINI Montalcino LICEO GALILEI I.T.C.G.

Dettagli

L ARCHITETTURA DELL OFFERTA FORMATIVA. Istruzione Secondaria di secondo grado e Istruzione e Formazione Professionale

L ARCHITETTURA DELL OFFERTA FORMATIVA. Istruzione Secondaria di secondo grado e Istruzione e Formazione Professionale 2014 L ARCHITETTURA DELL OFFERTA FORMATIVA Istruzione Secondaria di secondo grado e Istruzione e Formazione Professionale OBBLIGO DI ISTRUZIONE Legge n. 296/2006 art. 1 comma 622 - Decreto 22 Agosto 2007-

Dettagli

PIANO DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA E OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 - SCUOLE ISTRUZIONE DI 2 CICLO PROVINCIA DI TARANTO

PIANO DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA E OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 - SCUOLE ISTRUZIONE DI 2 CICLO PROVINCIA DI TARANTO Regione Puglia Allegato"B" Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti Servizio Scuola Università e Ricerca PIANO DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA E OFFERTA FORMATIVA A.S.

Dettagli

Provincia di CAGLIARI

Provincia di CAGLIARI Provincia di CAGLIARI Primo ciclo Autonomie: accorpamenti Autonomia da accorpare Autonomia che l accoglie Città IC Mameli-Meilogu IC Don MIlani- Tuveri Num. allievi 377 395 Totale allievi 722 te Città

Dettagli

OGGETTO: INVITO ALL'INCONTRO "SCUOLA APERTA PER L'ORIENTAMENTO" Si comunicano di seguito le date degli "Open Day" dei diversi Istituti Superiori:

OGGETTO: INVITO ALL'INCONTRO SCUOLA APERTA PER L'ORIENTAMENTO Si comunicano di seguito le date degli Open Day dei diversi Istituti Superiori: Prot. N. 247 /C34 Napoli, 22/01/2015 Alle famiglie e agli alunni delle classi III Scuola Secondaria di 1 grado Scuola, docenti, genitori e ragazzi, insieme per migliorare l orientamento scolastico e aiutare

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca TABELLA A MATERIE CARATTERIZZANTI I SINGOLI CORSI DI STUDIO DEI PERCORSI LICEALI OGGETTO DELLA SECONDA PROVA SCRITTA LICEO CLASSICO 1. Latino

Dettagli

QUADRO ORARIO SCUOLE ISTRUZIONE SUPERIORE

QUADRO ORARIO SCUOLE ISTRUZIONE SUPERIORE LICEI ISTITUTI TECNICI ISTITUTI PROFESSIO NALI TABELLA SINTETICA Liceo artistico Liceo classico Liceo linguistico Liceo musicale o coreutico Liceo scienze umane Liceo scienze applicate Liceo scientifico

Dettagli

L ARCHITETTURA DELL OFFERTA FORMATIVA. Istruzione Secondaria di secondo grado e Istruzione e Formazione Professionale

L ARCHITETTURA DELL OFFERTA FORMATIVA. Istruzione Secondaria di secondo grado e Istruzione e Formazione Professionale L ARCHITETTURA DELL OFFERTA FORMATIVA Istruzione Secondaria di secondo grado e Istruzione e Formazione Professionale 2015 OBBLIGO DI ISTRUZIONE Legge n. 296/2006 art. 1 comma 622 - Decreto 22 Agosto 2007-

Dettagli

ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA. A. Andracchio, S.

ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA. A. Andracchio, S. ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA A. Andracchio, S. Zappoli IL COSA MINISTERO OFFRE IL PROMETTE PERCORSO SEMPLIFICAZIONI

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado Mons. L. Gaiter Caprino Veronese. La scelta della Scuola Secondaria di II grado

Scuola Secondaria di I grado Mons. L. Gaiter Caprino Veronese. La scelta della Scuola Secondaria di II grado Scuola Secondaria di I grado Mons. L. Gaiter Caprino Veronese La scelta della Scuola Secondaria di II grado ORIENTAMENTO: Come prepararsi alla scelta della Scuola Superiore Il momento della scelta, non

Dettagli

PREVIEW A.S. 2015/16. 7) Offerta formativa scuola secondaria di II grado. 7.A Approfondimento scelta degli studenti in relazione agli indirizzi

PREVIEW A.S. 2015/16. 7) Offerta formativa scuola secondaria di II grado. 7.A Approfondimento scelta degli studenti in relazione agli indirizzi PREVIEW A.S. 2015/16 1 1 7) Offerta formativa scuola secondaria di II grado 7.A Approfondimento scelta degli studenti in relazione agli indirizzi Al primo posto nelle scelte degli studenti si confermano

Dettagli