MANUALE D'USO MOTORI MARINI 1GM10 1GM10C 1GM10V. Italian

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D'USO MOTORI MARINI 1GM10 1GM10C 1GM10V. Italian"

Transcript

1 MANUALE D'USO MOTORI MARINI 1GM10 1GM10C 1GM10V it Italian

2 Attenzione - California Proposition 65 Per lo stato della California è noto come i gas di scarico del motore diesel ed alcune loro frazioni provochino cancro, difetti congeniti ed altri rischi in gravidanza. Attenzione - California Proposition 65 I morsetti, i terminali, ed altri dispositivi associati alla batteria contengono piombo e composti di piombo, per lo Stato della California note sostanze chimiche in grado di provocare cancro e rischi in gravidanza. Lavare le mani dopo il contatto. Responsabilità limitata Le informazioni, illustrazioni e specifiche tecniche di cui al presente manuale sono basate sui dati più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Le illustrazioni presentate costituiscono unicamente un riferimento visivo. Inoltre, in conformità alla strategia di costante perfezionamento dei prodotti adottata dall'azienda, quest'ultima si riserva il diritto di modificare informazioni, illustrazioni e/o specifiche tecniche, per meglio spiegare e/o esemplificare un prodotto, un servizio o un intervento di manutenzione. L'azienda si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso. Yanmar e sono marchi registrati della YANMAR CO., LTD. in Giappone, Stati Uniti e/o altri Paesi. Tutti i diritti sono riservati. Non è possibile riprodurre nessuna parte di questa pubblicazione in nessuna forma con nessun mezzo (grafico, elettronico, meccanico, inclusi fotocopiatura, registrazione, video e altri sistemi di archiviazione e acquisizione), senza il permesso scritto da parte di YANMAR CO., LTD. OPERATION MANUAL MODEL CODE 1GM10, 1GM10C, 1GM10V 0AGMM-I00101 All Rights Reserved, Copyright

3 SOMMARIO Pagina Introduzione... 1 Dati del proprietario... 2 Sicurezza... 3 Norme di sicurezza... 4 Informazioni generali... 4 Prima dell'utilizzo... 4 Durante il funzionamento e la manutenzione... 4 Posizione delle decalcomanie di sicurezza... 8 Panoramica del prodotto... 9 Caratteristiche e impieghi dei motori Yanmar GM... 9 Rodaggio del motore nuovo Identificazione dei componenti Lato manutenzione - 1GM10 con KM2P Lato opposto - 1GM10 con KM2P Posizione delle targhette Controllo delle emissioni Componenti principali e relativa funzione Strumentazione di controllo Quadro strumenti (opzionale) Leva monocomando opzionale Prima dell'utilizzo Combustibile diesel Specifiche del combustibile diesel Riempimento del serbatoio del combustibile Olio motore Specifiche dell'olio motore Viscosità dell'olio motore Controllo del livello dell'olio motore Rabbocco dell'olio motore Olio per invertitore e saildrive iii i

4 SOMMARIO Specifiche dell'olio per l'invertitore Specifiche dell'olio per saildrive - SD Controllo dell'olio dell'invertitore Rabbocco dell'olio dell'invertitore Controllo e rabbocco dell'olio per saildrive Avviamento manuale del motore Avviamento elettrico del motore Ricontrollare il livello dell'olio Controlli giornalieri Controlli visivi Controllo del diesel e dell'olio motore Controllo e rabbocco dell'olio dell'invertitore Controllo del livello dell'elettrolito nella batteria Controllo della cinghia dell'alternatore Controllo del comando dell'acceleratore e delle marce Controllo delle spie Preparazione della riserva di combustibile, olio e liquido di raffreddamento Funzionamento del motore Avviamento elettrico del motore Avviamento manuale del motore Riavvio dopo un mancato avviamento Avviamento a basse temperature Dopo l'avviamento del motore Uso della leva dell'acceleratore e delle marce Accelerazione e decelerazione Cambio marcia del motore Precauzioni durante il funzionamento Spegnimento del motore Controlli al motore dopo il funzionamento Manutenzione periodica Norme di sicurezza Precauzioni Importanza della manutenzione periodica Esecuzione della manutenzione periodica Importanza dei controlli giornalieri Registrare in una tabella le ore di funzionamento del motore e i controlli giornalieri Parti di ricambio Yanmar Attrezzi necessari ii iv

5 SOMMARIO Chiedere assistenza al distributore o rivenditore autorizzato Yanmar Marine Serraggio dei dispositivi di fissaggio Programma di manutenzione periodica Procedure di manutenzione periodica Dopo le prime 50 ore di funzionamento Ogni 50 ore di funzionamento Ogni 150 ore di funzionamento Ogni 250 ore di funzionamento Ogni 1000 ore di funzionamento Ricerca e soluzione dei guasti Risoluzione dei problemi dopo l'avviamento Informazioni sulla ricerca e la risoluzione dei guasti Tabella di ricerca e risoluzione dei guasti Rimessaggio prolungato Preparazione del motore al rimessaggio prolungato Scaricamento dell'impianto di raffreddamento Specifiche Caratteristiche principali del motore Specifiche del motore 1GM Specifiche del motore 1GM10C Specifiche del motore 1GM10V Schemi Schemi delle tubazioni Schemi dell'impianto elettrico Appendice... A-1 Quadro strumenti tipo B20 (opzione)... A-2 Quadro strumenti... A-2 Schema dell impianto elettrico... A-7 iii v

6 SOMMARIO Questa pagina è stata lasciata in bianco intenzionalmente iv vi

7 INTRODUZIONE Benvenuti nel mondo di Yanmar Marine! Yanmar Marine produce motori, sistemi di trasmissione e accessori per tutti i tipi di imbarcazione, dai piccoli motoscafi da diporto alle barche a vela, dai cabinati ai grandi yacht. Nel settore dei natanti da diporto, la fama internazionale di Yanmar Marine non teme confronti. I motori Yanmar Marine vengono progettati con il massimo rispetto per l'ambiente: questo vuol dire motori più silenziosi, vibrazioni ridotte al minimo, motori sempre più puliti. Al momento della fabbricazione, tutti i motori Yanmar Marine sono conformi alle normative vigenti, incluse quelle sulle emissioni. Per consentirle di usare al meglio il motore Yanmar GM per molti anni, seguire le raccomandazioni seguenti: Studiare a fondo il presente Manuale d'uso prima di utilizzare il motore, onde assicurarsi di eseguire le operazioni di manutenzione e le procedure operative in tutta sicurezza. Riporre il presente Manuale d'uso in un luogo facilmente accessibile. In caso di perdita o danneggiamento del presente Manuale d'uso, ordinarne una copia presso il distributore o il rivenditore autorizzato Yanmar Marine. Il manuale deve essere consegnato a eventuali proprietari futuri in quanto costituisce parte integrante del motore e deve restare con esso. Yanmar persegue una strategia di costante perfezionamento dei suoi prodotti in quanto a qualità e prestazioni; alcuni dettagli riportati nel Manuale d'uso possono, pertanto, discostarsi in minima parte dal motore acquistato. Per eventuali domande relative a queste differenze, rivolgersi al distributore o al rivenditore autorizzato Yanmar Marine. Le specifiche e i componenti (quadro strumenti, serbatoio del combustibile, ecc.) descritti nel manuale possono differire da quelli installati sull'imbarcazione in uso. Fare riferimento al manuale fornito dal produttore dei componenti. Fare riferimento al libretto della garanzia limitata Yanmar per una descrizione completa della garanzia. 1

8 INTRODUZIONE DATI DEL PROPRIETARIO Al momento di contattare Yanmar per manutenzione, ricambi o documentazione, dedicate qualche minuto alla registrazione delle informazioni necessarie Modello motore: Numero di matricola motore: Data di acquisto: Rivenditore: Telefono del rivenditore: 2

9 SICUREZZA La sicurezza riveste importanza fondamentale per Yanmar che invita tutti coloro che trattano i suoi prodotti, ad esempio il personale addetto all'installazione, al funzionamento o alla manutenzione e all'assistenza, a lavorare con attenzione e buon senso e seguire le istruzioni sulla sicurezza descritte nel presente manuale e riportate sulle decalcomanie presenti sulla macchina. Tenere le decalcomanie pulite e intatte e sostituirle se vengono perdute o danneggiate. Inoltre, se è necessario sostituire un componente sul quale è presente una decalcomania, assicurarsi di ordinare il componente nuovo e la decalcomania nello stesso ordine.! Questo simbolo di allarme richiama l'attenzione su quasi tutte le dichiarazioni inerenti la sicurezza ed esorta a fare attenzione perché sussiste un rischio per la sicurezza. Si prega di leggere e di attenersi ai messaggi che seguono questo simbolo.! PERICOLO Indica una situazione di rischio che, se non evitata, causa la morte o gravi lesioni. AVVERTENZA! Indica una situazione di rischio che, se non evitata, potrebbe causare la morte o gravi lesioni. ATTENZIONE! Indica una situazione di rischio che, se non evitata, potrebbe causare lesioni di minore o media entità. AVVISO Indica una situazione che può danneggiare il motore, le cose e / o l'ambiente circostante, oppure un cattivo funzionamento della macchina. 3

10 SICUREZZA NORME DI SICUREZZA Informazioni generali Adottare sempre buon senso e cautela. L'eventuale uso di procedure improprie o l'imperizia nella loro esecuzione può causare ustioni, lacerazioni, mutilazioni, asfissia e altre lesioni fino alla morte. Le informazioni che seguono riportano le precauzioni generali in materia di sicurezza e le linee guida a cui attenersi per ridurre il rischio di lesioni alle persone. Eventuali precauzioni speciali sono indicate all'interno delle singole procedure. Prima di utilizzare o eseguire operazioni di riparazione o manutenzione occorre leggere attentamente tutte le precauzioni di sicurezza. Prima dell'utilizzo! PERICOLO I seguenti messaggi sulla sicurezza indicano i rischi con livello di PERI- COLO. Durante il funzionamento e la manutenzione! PERICOLO I seguenti messaggi sulla sicurezza indicano i rischi con livello di PERI- COLO. Pericolo di schiacciamento Non sostare MAI né passare sotto il motore sospeso. Se il meccanismo di sostegno si guasta, il motore può cadere addosso all'operatore. Pericolo d'incendio Assicurarsi che siano installati sistemi adeguati di rilevamento e spegnimento degli incendi, controllandone direttamente il funzionamento. Non consentire MAI a nessuno di installare o utilizzare il motore senza un addestramento adeguato. Prima di utilizzare il motore o sottoporlo a interventi di manutenzione, studiare le istruzioni riportate nel presente manuale per assicurarsi di adottare le procedure corrette, senza rischi per la sicurezza. Targhette di sicurezza e decalcomanie rappresentano dei promemoria per operazioni di manutenzione e di impiego in sicurezza. Contattare il rivenditore autorizzato o il distributore Yanmar Marine se si desidera ricevere un addestramento più approfondito. 4

11 SICUREZZA! AVVERTENZA I seguenti messaggi sulla sicurezza indicano i rischi con livello di AVVER- TENZA. Pericolo di esplosione Durante il funzionamento del motore o quando la batteria è sotto carica, viene generato idrogeno infiammabile. L'area attorno alla batteria deve essere ben ventilata e al suo interno non devono poterci essere scintille, fiamma viva o altre fonti di accensione. Pericolo di incendio e di esplosione In talune circostanze il combustibile diesel è facilmente infiammabile ed esplosivo. Non usare MAI uno straccio per raccogliere il combustibile. Asciugare immediatamente qualsiasi fuoriuscita di combustibile. Non eseguire MAI il rifornimento di combustibile con il motore acceso. Eventuali contenitori di combustibile devono essere riposti in un'area ben ventilata, lontano da altri combustibili o possibili fonti di accensione. Pericolo d'incendio Cavi elettrici sottodimensionati possono provocare incendi. Pericolo di amputazione Non indossare MAI gioielli, polsini sbottonati, cravatte o indumenti larghi quando si lavora in prossimità di parti rotanti, come il volano o l'abero di trasmissione; chi ha i capelli lunghi non deve lasciarli sciolti ma raccoglierli SEMPRE e legarli. Tenere mani, piedi e strumenti a distanza dalle parti in movimento. Pericolo associato a farmaci e alcol Non mettere MAI in funzione il motore se si è sotto l'effetto di alcol o di farmaci o se non ci si sente bene. Pericolo da esposizione Indossare SEMPRE un equipaggiamento protettivo che includa indumenti, guanti, calzature da lavoro, occhiali e cuffie auricolari di protezione adatti al lavoro in esecuzione. Pericolo di intrappolamento Non lasciare MAI la chiave nell'interruttore durante le operazioni di manutenzione del motore. Un operatore ignaro dell'intervento di manutenzione in corso potrebbe avviare accidentalmente il motore. Non mettere MAI in funzione il motore se si indossa una cuffia per ascoltare la musica o la radio in quanto risulterà difficile sentire i segnali di allarme. Fermare il motore prima di iniziarne la manutenzione. 5

12 SICUREZZA! AVVERTENZA Pericolo di perforazione Evitare il contatto della pelle con getti di combustibile diesel ad alta pressione causati da perdite dell'impianto di alimentazione dovute a rotture sulla linea di iniezione del combustibile. Il combustibile ad alta pressione può penetrare nella pelle e causare gravi lesioni. In caso di esposizione al combustibile diesel ad alta pressione richiedere immediata assistenza medica. Non utilizzare MAI le mani per controllare la presenza di eventuali perdite di combustibile. Usare SEMPRE un pezzo di legno o di cartone. Rivolgersi al distributore o al rivenditore autorizzato Yanmar Marine per le riparazioni necessarie. Pericolo di ustioni La superficie di alcune parti del motore diventa rovente durante il suo funzionamento e rimane tale per un po' di tempo dopo lo spegnimento. Non avvicinare le mani o altre parti del corpo alle superfici calde del motore.! ATTENZIONE I seguenti messaggi sulla sicurezza indicano i rischi con livello di ATTEN- ZIONE. Pericolo da scarsa illuminazione Assicurare un'adeguata illuminazione dell'area di lavoro. Sulle lampade portatili di sicurezza va SEMPRE installata la gabbietta di protezione. Pericolo derivante dagli attrezzi Usare SEMPRE gli attrezzi adatti al lavoro da eseguire; per allentare e stringere le parti del motore, usare attrezzi della corretta dimensione. Pericolo di oggetti vaganti Indossare SEMPRE la protezione per gli occhi quando si effettua la manutenzione del motore e quando si utilizza l'aria compressa o l'acqua ad alta pressione. La polvere, i detriti nell'aria, l'aria compressa, l'acqua pressurizzata o il vapore possono provocare danni alla vista. Pericolo da gas di scarico Non bloccare MAI finestre o altre aperture per la ventilazione se il motore viene messo in funzione in un'area chiusa. I motori a combustione interna generano monossido di carbonio durante il funzionamento per cui sono necessarie particolari precauzioni per evitare l'avvelenamento da monossido di carbonio. 6

13 SICUREZZA AVVISO I seguenti messaggi sulla sicurezza indicano i rischi con livello di AVVISO. È importante eseguire i controlli giornalieri come elencati nel Manuale d'uso. La manutenzione periodica previene i fermi macchina imprevisti, riduce il numero di incidenti dovuti a scarse prestazioni del motore e contribuisce a prolungare la durata del motore. Consultare il distributore o il rivenditore autorizzato Yanmar Marine se si ha la necessità di far funzionare il motore a elevate altitudini. A elevate altitudini il motore perde potenza, gira in modo irregolare e produce gas di scarico che non rispettano le specifiche di progetto. Rispettare SEMPRE l'ambiente. Per informazioni su come smaltire i materiali pericolosi, come olio motore, combustibile diesel e liquido di raffreddamento motore, seguire le direttive dell'epa o altri enti governativi. Consultare le autorità locali o un centro di raccolta differenziata. Non eliminare MAI i materiali pericolosi gettandoli nei condotti di scarico, nel terreno, in pozzi o nei corsi d'acqua. Se un motore Yanmar Marine viene installato con un angolo che non rispetta le specifiche di cui al manuale d'installazione, l'olio motore può penetrare nella camera di combustione e causare un'eccessiva velocità, fumo bianco allo scarico e gravi danni al motore. Questo vale sia per i motori che funzionano in maniera continuativa sia per quelli che funzionano per brevi periodi di tempo. In caso di installazione con due o tre motori, ma con un solo motore in funzione, l'ingresso di acqua marina (attraverso lo scafo) del motore o dei motori non in funzione deve restare chiuso. In questo modo si evita che l'acqua venga spinta oltre la pompa dell'acqua marina e fatta entrare nel motore. La presenza di acqua nel motore può provocare il grippaggio dello stesso o altri gravi danni. In caso di configurazione con due o tre motori, quando un solo motore è in funzione tenere presente che se l'asse elica attraverso lo scafo è lubrificato con la pressione dell'acqua e i motori sono interconnessi, occorre fare attenzione che l'acqua del motore in funzione non entri nello scarico del motore o dei motori che non sono in funzione. L'acqua potrebbe causare il grippaggio dei motori non in funzione. Consultare il distributore o il rivenditore autorizzato Yanmar Marine per una spiegazione completa al riguardo. In caso di configurazione con due o tre motori, quando un solo motore è in funzione è importante limitare la quantità di acceleratore applicata al motore in funzione. In caso si rilevi fumo di scarico nero oppure se al movimento della manetta non corrisponde un aumento del numero di giri, vuol dire che si sta sovraccaricando il motore in funzione. Ridurre immediatamente la manetta a 2/3 o al valore in cui il motore funziona in modo regolare. In caso contrario si provoca il surriscaldamento del motore o la formazione di residui carboniosi che riducono la vita del motore. 7

14 SICUREZZA POSIZIONE DELLE DECALCOMANIE DI SICUREZZA Figura 1 mostra la posizione delle decalcomanie di sicurezza sui motori marini Yanmar serie GM. Motori GM (1) WARNING Numero parte: Figura

15 PANORAMICA DEL PRODOTTO CARATTERISTICHE E IMPIEGHI DEI MOTORI YANMAR GM I motori della serie GM sono motori diesel a 4 tempi a iniezione indiretta con sistemi di raffreddamento ad acqua marina. Il modello 1GM10 è un motore aspirato monocilindrico equipaggiato con invertitore KM2P. Il modello 1GM10C è un motore aspirato monocilindrico equipaggiato con saildrive SD20. Il modello 1GM10V è un motore aspirato monocilindrico equipaggiato con invertitore KM3V. I motori sono provvisti di invertitore o unità saildrive. Questi motori sono stati progettati appositamente per le imbarcazioni da diporto. Per le nuove imbarcazioni, si suggerisce di usare una propulsione che consenta di mantenere un regime di giri/min. al di sopra del regime relativo alla massima potenza nominale ( giri/min), per bilanciare l'eventuale aumento di peso e resistenza della carena. Il motore deve riuscire a raggiungere il massimo numero di giri in uscita nominali (3600 giri/min), a pieno carico, in qualsiasi momento. Diversamente le prestazioni della carena in acqua si riducono notevolmente, aumenta la fumosità allo scarico e si danneggia il motore; tali danni non sono coperti dalla garanzia. Il motore deve essere installato correttamente con le linee del liquido di raffreddamento, le linee dei gas di scarico e i cablaggi elettrici. Eventuali apparecchiature ausiliarie collegate al motore devono essere semplici da usare e facilmente accessibili per la manutenzione. Per maneggiare l'equipaggiamento di guida, il sistema di propulsione (inclusa l'elica) e altre apparecchiature di bordo, attenersi alle istruzioni e precauzioni di cui ai manuali d'uso forniti dal cantiere e dai costruttori delle apparecchiature originali. I motori della serie GM sono stati progettati per funzionare con acceleratore al massimo (3600 giri/minuto) per meno del 5% del tempo totale di funzionamento (30 minuti ogni 10 ore) e a velocità di crociera (3400 giri/minuto o meno). Le leggi di alcuni paesi possono richiedere ispezioni al motore e allo scafo, in funzione dell'utilizzo, dimensioni e raggio d'azione dell'imbarcazione. La progettazione, l'applicazione all'imbarcazione e l'installazione del motore richiedono conoscenze specialistiche e capacità tecniche. Consultare il distributore o rivenditore autorizzato Yanmar Marine locale. 9

16 PANORAMICA DEL PRODOTTO Rodaggio del motore nuovo Come avviene con tutti i motori alternativi, il modo in cui si utilizza questo motore nel corso delle prime 50 ore di funzionamento svolge un ruolo significativo che ne determinerà la durata e le prestazioni nel tempo. In fase di rodaggio, un motore diesel Yanmar nuovo deve essere utilizzato in base a valori di potenza e velocità adatti per rodare correttamente le superfici dei cuscinetti e ad altri componenti sottoposti ad attrito, come fasce dei pistoni e guida valvole, per stabilizzare la lubrificazione e la combustione. Durante il rodaggio è necessario monitorare attentamente l'indicatore della temperatura del liquido refrigerante del motore. La temperatura deve restare tra 71 e 87 C (160 e 190 F). Nelle prime dieci ore di funzionamento il motore deve essere utilizzato a regime massimo meno giri/minuto (circa 60-70% del carico) per la maggior parte del tempo. In questo modo il rodaggio dei componenti mobili avverrà correttamente. NOTA: Durante questa fase, evitare di utilizzare il motore a massima velocità e al massimo carico per non danneggiare né solcare i componenti mobili. NOTA: Durante le prime dieci ore di funzionamento, non utilizzare MAI in posizione WOT (wide open throttle, massima apertura della farfalla) per oltre un minuto di seguito. Non utilizzare il motore al minimo o a bassa velocità e con carico leggero per più di 30 minuti consecutivi. Quando si procede a bassa velocità per periodi prolungati, il combustibile e l'olio motore incombusti aderiscono alle fasce dei pistoni, interferendo con il loro movimento corretto e aumentando il consumo del diesel. La bassa velocità non consente il rodaggio dei componenti mobili. Se il motore viene utilizzato a bassa velocità e con carico leggero, è necessario imballare il motore per eliminare i residui carboniosi dai cilindri e dalla valvola d'iniezione del combustibile. Osservare la seguente procedura in mare aperto: Con la frizione su NEUTRAL (FOLLE), passare rapidamente dalla posizione di bassa velocità all'alta velocità. Ripetere questa operazione per cinque volte. Dopo le prime 10 ore e fino al raggiungimento delle 50 ore di funzionamento, il motore deve essere adoperato sfruttandone l'intero range operativo, in particolare facendolo funzionare a valori di potenza elevati. Non è questo il momento di viaggiare a lungo a bassa velocità o al minimo. L'imbarcazione deve essere spinta alla massima velocità meno 400 giri/minuto per gran parte del tempo (con carico del 70% circa), con una corsa di 10 minuti alla velocità massima meno 200 giri/minuto (con carico dell'80% circa) ogni 30 minuti e 4-5 minuti in posizione WOT (wide open throttle, massima apertura della farfalla) una volta ogni 30 minuti. Durante questo periodo fare attenzione a non utilizzare il motore a bassa velocità e carico leggero per oltre 30 minuti. Se è indispensabile procedere a bassa velocità e carico leggero, subito dopo imballare il motore. Per completare il rodaggio del motore, eseguire le procedure di manutenzione dopo le prime 50 ore. Vd. Dopo le prime 50 ore di funzionamento

17 IDENTIFICAZIONE DEI COMPONENTI Lato manutenzione - 1GM10 con KM2P Figura 1 e Figura 2 mostrano la versione tipica di un motore 1GM10. Ogni specifico motore acquistato può avere caratteristiche diverse rispetto a quelle illustrate. PANORAMICA DEL PRODOTTO (1) (2) (3) (16) (15) (4) (5) (6) (7) (14) (8) (13) (12) (11) (9) (10) Figura 1 1 Targhetta 2 Copertura termostato 3 Pompa di iniezione combustibile 4 Regolatore del minimo 5 Tappo bocchettone di rifornimento dell'olio 6 Limitatore dell'iniezione 7 Leva di stop motore 8 Puleggia trapezoidale albero a gomiti 9 Pompa acqua marina 10 Filtro olio motore 11 Leva di regolazione 12 Pompa di alimentazione combustibile 13 Astina dell'olio motore 14 Flangia di montaggio 15 Raccordo di miscelazione 16 Filtro combustibile 11 11

18 PANORAMICA DEL PRODOTTO Lato opposto - 1GM10 con KM2P (1) (2) (3) (4) (10) (9) (5) (6) (7) (8) Leva decompressione 2 Valvola iniezione combustibile 3 Silenziatore della presa d'aria (filtro dell'aria) 4 Sensore contagiri 5 Astina invertitore Figura 2 6 Scatola invertitore 7 Accoppiamento albero condotto 8 Leva del cambio velocità 9 Motorino di avviamento 10 Alternatore 12 12

19 12/05 POSIZIONE DELLE TARGHETTE La La targhetta targhetta del del motore motore Yanmar Yanmar serie serie GM GM è è illustrata illustrata nella nella Figura Figura 3. Controllare 3. Controllare modello modello del motore, del potenza, motore, potenza, numero di numero giri e di giri numero e numero di matricola di matricola sulla targhetta. sulla targhetta. Sostituirla se danneggiata Sostituirla se danneggiata o in caso o in di caso perdita. di perdita. Model Gear Model Continuous power kw Speed of prop,shaf t Fuel stop power kw ENG.No. / min-1 min -1 / min -1 PANORAMICA DEL PRODOTTO La Controllo targhetta delle saildrive emissioni (Figura 5) è attaccata al saildrive stesso. Controllare il Per assicurare un funzionamento in condizioni di sicurezza è necessario che sul modello e il numero di serie del saildrive. motore siano affisse le etichette sul controllo delle emissioni. La rispettiva collocazione è indicata nella Figura 6. Tali etichette devono essere sempre visibili. Sostituirle se danneggiate o in caso di perdita. Figure 2 Figura Figura 3 Figura La targhetta del motore è applicata sul coperchio delle punterie Figura 3del motore. La targhetta dell'invertitore motore è applicata (Figura sul 4) è affissa coperchio sull'invertitore delle punterie stesso. del motore. Controllare il modello dell'invertitore, il rapporto di La targhetta dell'invertitore (Figura 4) è trasmissione, l'olio usato, la quantità affissa sull'invertitore stesso. Controllare il dell'olio e il numero di matricola modello dell'invertitore, il rapporto di trasmissione, l'olio usato, la quantità dell'olio e il numero di matricola Figure 1 MODE L KM GEAR RATIO OIL SAE 20 /30HD OIL QT Y. LTR. NO. EPA & ARB label Figura Figura Figura 4 della serie GM Manuale d'uso serie YM 9

20 PANORAMICA DEL PRODOTTO COMPONENTI PRINCIPALI E RELATIVA FUNZIONE Componente Leva decompressione Filtro combustibile Pompa di alimentazione combustibile (leva adescamento) Bocchettone di rifornimento olio motore Bocchettone di rifornimento olio invertitore Filtro olio motore Impianto di raffreddamento Pompa acqua marina Anodo di zinco Silenziatore della presa d'aria (filtro dell'aria) Targhette Motorino di avviamento Alternatore Astina dell'olio motore Funzione Apre la valvola di scarico e dà sfiato al cilindro per agevolare l'avvio manuale. Rimuove la sporcizia e l'acqua dal combustibile. Scaricare il filtro del combustibile periodicamente. La cartuccia del filtro va sostituita periodicamente. Pompa il combustibile dal serbatoio all'impianto di iniezione. Azionando in su e giù la leva di adescamento si manda combustibile al motore nel momento in cui è necessario adescare l'impianto di alimentazione. Foro per il rifornimento dell'olio motore Foro per il rifornimento dell'olio dell'invertitore Filtra piccoli frammenti metallici e carboniosi dall'olio motore. L'olio del motore filtrato viene distribuito alle parti in movimento del motore. Il filtro è di tipo avvitabile ed è necessario sostituire la cartuccia periodicamente. Vd. Sostituzione della cartuccia del filtro dell'olio motore Raffreddamento diretto ad acqua marina Pompa l'acqua dal mare al motore. La pompa dell'acqua marina è provvista di girante in gomma sostituibile. Le superfici metalliche dell'impianto di raffreddamento ad acqua marina sono soggette a corrosione. Onde prevenirla l'anodo di zinco è montato sul monoblocco. La superficie dell'anodo di zinco si erode per cui va sostituita a intervalli regolari per consentire la piena protezione del sistema di raffreddamento ad acqua marina del motore. Il silenziatore della presa d'aria impedisce l'ingresso della sporcizia nell'impianto di aspirazione del motore e riduce il rumore dell'aspirazione. Le targhette sono apposte sul motore e sull'invertitore e riportano il modello, numero di matricola e altri dati. Il motorino di avviamento fa girare il motore ed è alimentato dalla batteria. La cinghia dell'alternatore genera elettricità e provvede a caricare la batteria. Astina per il controllo del livello dell'olio motore 14 14

21 STRUMENTAZIONE DI CONTROLLO PANORAMICA DEL PRODOTTO L'apparecchiatura di controllo al timone rende possibile il funzionamento a distanza. È costituita dal quadro strumenti, collegato al motore mediante il cablaggio, e dalla console di comando dell'acceleratore e del cambio, collegata tramite cavi di comando alla leva di controllo del motore e all'invertitore. Quadro strumenti (opzionale) Apparecchiatura e funzioni Il quadro strumenti è collocato sul timone ed è disponibile in due configurazioni. I seguenti comandi e indicatori consentono di avviare, arrestare e tenere sotto controllo lo stato del motore mentre è in funzione. Opzioni e componenti del quadro strumenti (2) (3) (4) (5) (2) (9) (3) (4) (5) (1) (8) (7) (12) (7) (6) (10) (6) (8) (11) Figura Quadro strumenti - Configurazione A 2 Spia acqua marina nell'invertitore 3 Spia temperatura acqua 4 Spia pressione olio 5 Spia bassa carica batteria 6 Chiave di accensione 7 Cicalino di allarme 8 Pulsante di avvio 9 Quadro strumenti - Configurazione B 10 Contagiri motore 11 Interruttore luce quadro strumenti 12 Contaore 15 15

serie MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30 P/N: 0AYMM-G00100 Manuale d'uso

serie MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30 P/N: 0AYMM-G00100 Manuale d'uso serie YM Manuale d'uso 2YM15 3YM20 3YM30 P/N: 0AYMM-G00100 MOTORI MARINI Responsabilità limitata Le informazioni, illustrazioni e specifiche tecniche di cui al presente manuale sono basate sui dati più

Dettagli

MANUALE D'USO MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30E 3YM30. Italian

MANUALE D'USO MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30E 3YM30. Italian MANUALE D'USO MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30E 3YM30 it Italian Attenzione - California Proposition 65 Per lo stato della California è noto come i gas di scarico del motore diesel ed alcune loro frazioni

Dettagli

KMH. serie INVERTITORE KMH40A KMH50A KMH50V. Parte n.: 0AKMH-G00100. Manuale d'uso

KMH. serie INVERTITORE KMH40A KMH50A KMH50V. Parte n.: 0AKMH-G00100. Manuale d'uso KMH serie Manuale d'uso KMH40A KMH50A KMH50V Parte n.: 0AKMH-G00100 INVERTITORE Responsabilità limitata Le informazioni, illustrazioni e specifiche tecniche di cui al presente manuale sono basate sui dati

Dettagli

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi Elenco dei più frequenti inconvenienti di funzionamento con le loro possibili cause. Attenzione!! Proponiamo anche alcuni possibili interventi:

Dettagli

Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel

Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel 90-889160F02 04/2015 IMPORTANTE Gli interventi di manutenzione devono essere eseguiti da un concessionario autorizzato Mercury Marine/Brunswick Marine in EMEA.

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

INTRODUZIONE. Conservare il Manuale in un luogo sicuro e di facile accesso.

INTRODUZIONE. Conservare il Manuale in un luogo sicuro e di facile accesso. INTRODUZIONE Benvenuti nel mondo dei motori Yanmar! Yanmar è un'azienda leader nel settore dei motori diesel industriali da oltre 90 anni. Il primo motore diesel di piccole dimensioni e di facile utilizzo

Dettagli

XT650, XT675, XT775 Manuale d'uso

XT650, XT675, XT775 Manuale d'uso XT650, XT675, XT775 Manuale d'uso IT IMPORTANTE: Leggere a fondo tutte le precauzioni di sicurezza e le istruzioni prima di mettere in funzionamento il dispositivo. Fare riferimento alle istruzioni d'uso

Dettagli

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE COD. 11131104-11131106 INDICE NORME GENERALI DI SICUREZZA 3 SPECIFICHE 4 PROCEDURA STANDARD PER IL RECUPERO DI FLUIDI/VAPORI 4 PROCEDURA DI SCARICO AUTOMATICO

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate.

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. ISTRUZIONI PER L USO 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. Sommario 1 Introduzione...3 2 Sicurezza...4 3 Descrizione della caldaia...5 4 Display e tasti...6 4.1 Tasto Reset...6 4.2 Impostazione della

Dettagli

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C Manuale d uso ITALIANO rev. 1 w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO Schema idraulico... 3 Schema elettrico... 5 Norme di sicurezza... 6 1. Introduzione

Dettagli

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso 6302 8758 06/2003 IT Per l utente Istruzioni d uso Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS Si prega di leggere attentamente prima dell'uso Indice 1 Per la vostra sicurezza.........................................

Dettagli

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 10 2 3 6 4 5 15 8 7 9 14 16 11 12 1 13 18 17 19 20 Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 ITALIANO Espresso 3000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

DVG-H / DVG-V. F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

DVG-H / DVG-V. F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE DVG-H / DVG-V F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) DVG-H/F400 DVG-V/F400 MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Indice 1 Applicazioni... 3 2 Descrizione tecnica... 3 3 Trasporto e immagazzinamento...

Dettagli

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali Honda FF500 MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali Il marchio "e-spec" rappresenta le tecnologie che prestano attenzione alle questioni ambientali applicate ai prodotti Power

Dettagli

18.2.6.3 Pompe antincendio azionate da motore elettrico. 18.2.7 Dispositivi di prova e funzionamento. in funzione. Tubazioni

18.2.6.3 Pompe antincendio azionate da motore elettrico. 18.2.7 Dispositivi di prova e funzionamento. in funzione. Tubazioni 18.2.6.3 Pompe antincendio azionate da motore elettrico Ogni interruttore sull'alimentazione elettrica dedicato al motore elettrico del}a pompa antincendio deve essere etichettato come segue: "ALIMENTAZIONE

Dettagli

ITALIANO AMB-289/IP-420 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

ITALIANO AMB-289/IP-420 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA ITALIANO AMB-289/IP-420 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PER GARANTIRE L'USO SICURO DELLA MACCHINA PER CUCIRE Per la macchina per cucire, la macchina automatica ed i dispositivi ausiliari (di seguito denominati

Dettagli

Filtro antiparticolato

Filtro antiparticolato Filtro antiparticolato 12.07 - Istruzioni per l uso I 51098684 DFG 316-320 08.10 DFG 316s-320s DFG 425-435 DFG 425s-435s Premessa Per il funzionamento corretto e sicuro del veicolo di movimentazione interna

Dettagli

M4.15 M4.17. Manuale d uso e manutenzione

M4.15 M4.17. Manuale d uso e manutenzione M4.15 M4.17 Manuale d uso e manutenzione VD01047 M4.17 Manuale d uso e manutenzione M4.15 M4.17 Numeri di serie Numero di serie motore Vetus: Mitsubishi: Numero di serie cambio direzionale: Si prega di

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI

PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI ISTRUZIONI PER L USO PRIMA DI USARE LA CAPPA CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA DELL AMBIENTE PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI COME USARE LA CAPPA MANUTENZIONE E PULIZIA GUIDA RICERCA GUASTI SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

GILERA RUNNER 125 200 4T

GILERA RUNNER 125 200 4T GILERA RUNNER 125 200 4T PREMESSA: Questo documento è riservato al sito gilera runner forum.it il quale si declina da ogni responsabilità derivante dal suo contenuto; ricordiamo essere una guida amatoriale

Dettagli

06/2012. Mod: E60/CP3T. Production code: 60/30 CPE

06/2012. Mod: E60/CP3T. Production code: 60/30 CPE 06/2012 Mod: E60/CP3T Production code: 60/30 CPE INDICE Paragrafo Istruzioni per l installatore 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi elettrici 1.3 Dati elettrici 1.4

Dettagli

KIT 600 MANUALE ISTRUZIONI D USO SINCRO SINCRO. Rappresentato da:

KIT 600 MANUALE ISTRUZIONI D USO SINCRO SINCRO. Rappresentato da: MANUALE ISTRUZIONI D USO Rappresentato da: Via G.P. Sardi, 2(/A 43000 Alberi, Parma, ITALY Tel: +39-0521-648293 (713) Fax: +39-0521-648382 E-mail: info@sincro.com URL: www.sincro.com - 2 - - 31 - INDICE

Dettagli

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Pagina 2 Modello: BLV 5 A tutti gli stimati clienti che hanno scelto di acquistare

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

PREMESSA MANUALE D USO MANUALE DI MANUTENZIONE PIANO DI MANUTENZIONE 1/17

PREMESSA MANUALE D USO MANUALE DI MANUTENZIONE PIANO DI MANUTENZIONE 1/17 PREMESSA MANUALE D USO QUADRO ELETTRICO E LINEE DI DISTRIBUZIONE TERMINALI : PRESE IMPIANTI RILEVAZIONE E ALLARME INCENDIO IMPIANTO TELEFONICO IMPIANTO DI MESSA A TERRA UPS GRUPPO DI CONTINUITA IMPIANTO

Dettagli

CAB 0029; 0030; 0031

CAB 0029; 0030; 0031 CAB 0029; 0030; 0031 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 3 II. III. IV. SCHEMI ELETTRICI........ 1. Schema elettrico AC 3-N-400 50/60 Hz.. 2. Schema elettrico AC 3-230 50/60 Hz.. 3. Schema elettrico

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 CEBORA S.p.A. 1 POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 MANUALE DI SERVIZIO CEBORA S.p.A. 2 SOMMARIO 1 - INFORMAZIONI GENERALI... 3 1.1 - Introduzione... 3 1.2 - Filosofia generale d assistenza.... 3 1.3 -

Dettagli

DT44 DTA44 DT66 DTA66. Manuale d uso e manutenzione

DT44 DTA44 DT66 DTA66. Manuale d uso e manutenzione DT44 DTA44 DT66 DTA66 Manuale d uso e manutenzione VD00466 DT44 Copyright 2004 Vetus den Ouden n.v. Schiedam Holland Manuale d uso e manutenzione DEUTZ DT44 DT66 DTA44 DTA66 Numeri di serie Numero di serie

Dettagli

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Posizione della caldaia 1. Per garantire un funzionamento perfetto della caldaia è necessario che la stessa, per mezzo della

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

USO E MANUTENZIONE 3LZW5608 000.2008.09 00X3L-ZW5-6080 Printed in France 3LZW5608

USO E MANUTENZIONE 3LZW5608 000.2008.09 00X3L-ZW5-6080 Printed in France 3LZW5608 USO E MANUTENZIONE Il logo e-spec fu creato originariamente per enfatizzare il nostro desiderio di salvaguardare la natura per le future generazioni. Ora esso simboleggia anche le tecnologie rispettose

Dettagli

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO AROMA 1500 DIGIT K B D E J L J1 M A O R Q N U V P T S C F G I Fig.1 Fig.2 Fig.3 6 3 Fig.4 Fig.5 Fig.6 Fig.7 LEGENDA A) Coperchio raccoglitore B) Raccoglitore C) Caldaia D) Filtro a disco E) Guarnizione

Dettagli

GXV610 GXV620 GXV670 MANUALE DELL UTENTE ITALIANO INTRODUZIONE...1 MESSAGGI DI SICUREZZA...1 INDICE 08/03/18 16:05:53 3LZ6E600_001

GXV610 GXV620 GXV670 MANUALE DELL UTENTE ITALIANO INTRODUZIONE...1 MESSAGGI DI SICUREZZA...1 INDICE 08/03/18 16:05:53 3LZ6E600_001 08/03/18 16:05:53 3LZ6E600_001 INTRODUZIONE Vi ringraziamo per l acquisto di un motore Honda. Desideriamo aiutarvi ad ottenere i migliori risultati e ad azionare con sicurezza il vostro nuovo motore. Questo

Dettagli

Martinetto idraulico a carrello Portata: 1,8 tonnellate (2 tonnes)

Martinetto idraulico a carrello Portata: 1,8 tonnellate (2 tonnes) 655 Eisenhower Drive Owatonna, MN 55060-0995 USA Telefono: +1 (507) 455-7000 Assistenza tecnica: +1 (800) 533-6127 Fax: +1 (800) 955-8329 Ordinazioni: +1 (800) 533-6127 Fax: +1 (800) 283-8665 Vendite internazionali:

Dettagli

Barry Pickthall Il motore diesel Guida per individuare e risolvere ogni tipo di problema. Traduzione di Marco Tisselli

Barry Pickthall Il motore diesel Guida per individuare e risolvere ogni tipo di problema. Traduzione di Marco Tisselli Barry Pickthall Il motore diesel Guida per individuare e risolvere ogni tipo di problema Traduzione di Marco Tisselli INDICE Introduzione pag. 7 1. FUNZIONAMENTO DI UN MOTORE DIESEL Funzionamento di pag.

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

Testo 552 - Vacuometro. Istruzioni per l'uso

Testo 552 - Vacuometro. Istruzioni per l'uso Testo 552 - Vacuometro Istruzioni per l'uso Indice Indice 1 Sicurezza e smaltimento... 1 1.1 Questo manuale... 1 1.2 Sicurezza... 1 1.3 Smaltimento... 2 2 Dati tecnici... 3 3 Descrizione dello strumento...

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO 24 AVVERTENZE PER LA MESSA IN SERVIZIO DELL'APPARECCHIO La prima accensione va effettuata da personale professionalmente abilitato (ad esempio i Centri Assistenza autorizzati

Dettagli

Manuale di funzionamento e manutenzione

Manuale di funzionamento e manutenzione SLBU8313 Luglio 2006 (Traduzione: Settembre 2006) Manuale di funzionamento e manutenzione Motore industriale 2506-15 MGA (Motore) MGB (Motore) MGD (Motore) IL MANUALE DEVE ACCOMPAGNARE LA MACCHINA IN CASO

Dettagli

Istruzioni per l uso e l installazione Cappa. Instructions for use and installation Cooker Hood. Mode d emploi et installation Hotte de Cuisine

Istruzioni per l uso e l installazione Cappa. Instructions for use and installation Cooker Hood. Mode d emploi et installation Hotte de Cuisine IT GB FR DE TR Istruzioni per l uso e l installazione Cappa Instructions for use and installation Cooker Hood Mode d emploi et installation Hotte de Cuisine Bedienungsanleitung und Einrichtung Dunstabzugshaube

Dettagli

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza.

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza. KEYSTONE Il presente manuale è parte integrante del Manuale di istruzioni e funzionamento dell attuatore EPI 2 base (riferimento documento EBPRM-0091-IT). Indice 1 Modulo Opzionale OM3: Modulo Interfaccia

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione M2.02 M2.06

Manuale d uso e manutenzione M2.02 M2.06 M2 Manuale d uso e manutenzione M2.02 M2.06 ii Manuale d uso e manutenzione M2.02 M2.06 Numeri di serie Numero di serie motore Vetus: Numero di serie motore Mitsubishi: Numero di serie cambio direzionale:

Dettagli

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT Simco-Ion Europe Casella postale 71 NL-7240 AB Lochem Telefono +31-(0)573-288333 Fax +31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Registro delle imprese di Apeldoorn n.

Dettagli

AEROVIT Int. Pat. Pend.

AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT DATI TECNICI E MANUALE D USO PER IL FUNZIONAMENTO E LA MANUTENZIONE DEL SOFFIATORE DI FULIGGINE AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT A/S Korden 15 ٠DK - 8751 Gedved Tel. +45 86 92 44 22 ٠Fax +45 86

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PROCEDURE PROCEDURA H. Procedura utilizzo gas compressi

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PROCEDURE PROCEDURA H. Procedura utilizzo gas compressi DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PROCEDURE EDIZIONE N 01 REVISIONE N 00 DATA 20/06/08 SEZIONE 08 PAGINA 1 di 3 PROCEDURA H Procedura utilizzo gas compressi Le bombole di gas compresso sono costituite

Dettagli

MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M

MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M MANUALE ISTRUZIONI E MANUTENZIONE INSTRUCTION MANUAL MANUEL D INSTRUCTIONS MANUALDE INSTRUCCIONES Y MANTENIMIENTO

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI AVVERTENZE IMPORTANTI Leggere attentamente il presente manuale di istruzioni prima di utilizzare la macchina per la prima volta. Non utilizzare la macchina senza acqua; l utilizzo senza acqua danneggerà

Dettagli

TTV 1000 S / TTV 2500 S

TTV 1000 S / TTV 2500 S TTV 1000 S / TTV 2500 S IT ISTRUZIONI PER L USO VENTILATORE DI TRASPORTO TRT-BA-TTV1000S_2500S-TC-001-IT Sommario Indicazioni relative alle istruzioni per l'uso... D - 01 Sicurezza... D - 02 Informazioni

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E IL MONTAGGIO MODULI FOTOVOLTAICI EXE SOLAR

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E IL MONTAGGIO MODULI FOTOVOLTAICI EXE SOLAR ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E IL MONTAGGIO MODULI FOTOVOLTAICI EXE SOLAR Disposizioni generali e misure di sicurezza Non danneggiare o graffiare le superfici in vetro, in particolare non esporre il

Dettagli

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE DUA plus 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE IT INDICE Indice 1 Simbologia utilizzata nel manuale... 2 2 Uso conforme dell apparecchio... 2 3 Trattamento dell acqua... 2 4 Informazioni

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80 Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore n art. 7177.198 19. 80 Gentile cliente, Legga attentamente le presenti istruzioni d uso prima di allacciare l apparecchio alla corrente elettrica. Eviterà così

Dettagli

BANCHI PESCE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE. Versione 01

BANCHI PESCE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE. Versione 01 MANUALE DI USO E MANUTENZIONE BANCHI PESCE Versione 01 1 AVVERTENZE GENERALI INDICE 1 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE 1.1 Controlli alla consegna 1.2 Movimentazione 1.3 Imballo 1.4 Dimensioni dell attrezzatura

Dettagli

2.3.1 Condizioni ambientali

2.3.1 Condizioni ambientali 2.3 impianti elettrici delle macchine CEI EN 60204-1 /06 L impianto elettrico delle macchine riveste, ai fini della sicurezza, un importanza rilevante. Al momento dell acquisto della macchina o in caso

Dettagli

Procedura di Analisi del Guasto

Procedura di Analisi del Guasto Procedura di Analisi del Guasto Circolatori Elettronici (ETC, EFC, EFCG) 1) Applicazioni del circolatore Circolazione d'acqua in impianti di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione Movimentazione

Dettagli

Manuale d Uso. HabaNero. Forno Elettrico Ventilato

Manuale d Uso. HabaNero. Forno Elettrico Ventilato Manuale d Uso HabaNero Forno Elettrico Ventilato AVVERTENZE IMPORTANTI Quando si utilizza il fornetto elettrico è necessario osservare tutte le seguenti precauzioni: Leggere attentamente tutte le istruzioni

Dettagli

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli:

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli: Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni Prima di effettuare la messa in funzione leggere accuratamente questo manuale di istruzioni, conservarlo e, in caso di rivendita dell apparecchio consegnarlo

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su Mission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO Motocompressore GDP I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO GRUPPO VITE Il nuovo gruppo vite è stato sviluppato per assicurare elevate prestazioni ed è munito di

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE WINDY 4 HP INVERTER WINDY 5 HP INVERTER

MANUALE DELL UTENTE WINDY 4 HP INVERTER WINDY 5 HP INVERTER MANUALE DELL UTENTE WINDY 4 HP INVERTER WINDY 5 HP INVERTER SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 Precauzioni di Installazione... 4 Precauzioni

Dettagli

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE MANUALE E CONSERVARLO PER RIFERIMENTI FUTURI INDICE 1) ISTRUZIONI

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Gestione acque Sistema Boiler D 30L

Istruzioni per l'uso. Gestione acque Sistema Boiler D 30L Gestione acque Sistema Boiler D 30L Costruttore: deconta GmbH Im Geer 20, D - 46419 Isselburg Denominazione / Typ-Nr.: Sistema Boiler / D 30L Tipo-N : N di serie:... Indice 1 Introduzione 3 2 Norme di

Dettagli

2000-3000 VA MANUALE D'USO

2000-3000 VA MANUALE D'USO Gruppi di continuità UPS Line Interactive EA SIN 2000-3000 VA MANUALE D'USO Rev. 01-130111 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza...1 Principi di funzionamento...2 Caratteristiche principali...3 Funzione

Dettagli

Istruzioni di installazione della pompa idraulica da 1,2 e 2,0 litri

Istruzioni di installazione della pompa idraulica da 1,2 e 2,0 litri Istruzioni di installazione della pompa idraulica da 1,2 e 2,0 litri Per ottenere le massime prestazioni ed evitare danni all'imbarcazione, installare la pompa idraulica da 1,2/2,0 litri di Garmin in base

Dettagli

Egregio Signore, Gentile Signora, tale motivo, al fine di garantire la massima durata delle stufe portatili, Le

Egregio Signore, Gentile Signora, tale motivo, al fine di garantire la massima durata delle stufe portatili, Le Egregio Signore, Gentile Signora, Ci congratuliamo con Lei per l acquisto di una stufa portatile. Lei ha acquistato un prodotto di qualità, da cui trarrà grande soddisfazione per molti anni, naturalmente

Dettagli

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Istruzioni per l uso Caldaia speciale gasolio/gas Logano G125 ECO Per il gestore Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Indice 1 Per la vostra sicurezza........................................

Dettagli

Istruzioni di installazione della pompa idraulica da 2,1 litri

Istruzioni di installazione della pompa idraulica da 2,1 litri Istruzioni di installazione della pompa idraulica da 2,1 litri Per ottenere le massime prestazioni ed evitare danni all'imbarcazione, installare la pompa idraulica da 2,1 litri di Garmin in base alle istruzioni

Dettagli

LE SOSTANZE PERICOLOSE

LE SOSTANZE PERICOLOSE SICUREZZA NELLA CASE Incontro informativo a cura dei vigili del fuoco L INCENDIO LE SOSTANZE PERICOLOSE IL RISCHIO ELETTRICO IL GAS COMBUSTIBILE ALTRI RISCHI DOMESTICI COSA FARE IN CASO DI LE SOSTANZE

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI PER L USO E LA MANUTENZIONE. Rasaerba GR481, 535, 536, GR535PRO, Rasaerba Idrostatico GRH535PRO

MANUALE ISTRUZIONI PER L USO E LA MANUTENZIONE. Rasaerba GR481, 535, 536, GR535PRO, Rasaerba Idrostatico GRH535PRO MANUALE ISTRUZIONI PER L USO E LA MANUTENZIONE Rasaerba GR481, 535, 536, GR535PRO, Rasaerba Idrostatico GRH535PRO Leggere attentamente questo manuale istruzioni prima di qualsiasi uso della macchina e

Dettagli

ITALIANO 日 本 語 AB-1351 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

ITALIANO 日 本 語 AB-1351 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA ITALIANO 日 本 語 AB-1351 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PER GARANTIRE L'USO SICURO DELLA MACCHINA PER CUCIRE Per la macchina per cucire, la macchina automatica ed i dispositivi ausiliari (di seguito denominati

Dettagli

Il trolling valve è un dispositivo disponibile come accessorio opzionale per gli invertitori.

Il trolling valve è un dispositivo disponibile come accessorio opzionale per gli invertitori. TROLLING VALVE Generalità Il trolling valve è un dispositivo disponibile come accessorio opzionale per gli invertitori. Il trolling valve permette di ridurre e controllare la velocità di rotazione dell

Dettagli

D.P.R. 459/1996 ( Direttiva Macchine)

D.P.R. 459/1996 ( Direttiva Macchine) Allegato E alla direttiva del 7 gennaio 2015 RISCHI MECCANICI 1 - PREMESSA Il D.P.R. 459/1996 ( Direttiva Macchine) ha introdotto nel panorama normativo sulla tutela della salute nei luoghi di lavoro importanti

Dettagli

Rilevatore di fumo senza fili RSM-01

Rilevatore di fumo senza fili RSM-01 Rilevatore di fumo senza fili RSM-01 COMPATIBILE CON I SISTEMI DI SICUREZZA SENZA FILI DELLA SERIE Zodiac 6450 / Zodiac Home Guard Plus / 2100 / 3400 / 5850 / 6450 / RD-03 Zodiac Security MANUALE ISTRUZIONI

Dettagli

WIRELESS SUPERVISED PHOTOELECTRIC SMOKE DETECTOR

WIRELESS SUPERVISED PHOTOELECTRIC SMOKE DETECTOR WIRELESS SUPERVISED PHOTOELECTRIC SMOKE DETECTOR Françias English Português INSTALLATION INSTRUCTIONS Español RIVELATORE FOTOELETTRICO DI FUMO SUPERVISIONATO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE DESCRIZIONE GENERALE

Dettagli

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni testo 316-2 Rilevatore di perde di gas Manuale d istruzioni 2 Sicurezza e ambiente Sicurezza e ambiente A proposo di questo documento Si prega di leggere attentamente questa documentazione per familiarizzare

Dettagli

Istruzioni per l uso. Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093 Cologno Monzese (MI)

Istruzioni per l uso. Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093 Cologno Monzese (MI) Istruzioni per l uso Brevetto USA n. 7.152.267 Brevetto USA n. 7.340.795 Brevetto USA n. 7.591.039 In attesa di ulteriori brevetti Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093

Dettagli

Manuale d uso dell auricolare senza fili (HDW-3) 9233111 Edizione 1

Manuale d uso dell auricolare senza fili (HDW-3) 9233111 Edizione 1 Manuale d uso dell auricolare senza fili (HDW-3) 9233111 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto HDW-3 è conforme

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BLITZ FMCX_

MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BLITZ FMCX_ MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE IST 03 F 035-01 BLITZ FMCX_ Radiatori elettrici IT Gentile Cliente: Ringraziandola per la preferenza da Lei espressa e prima di installare e/o utilizzare il prodotto

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO IL FILTRO ANTIPARTICOLATO (FAP): UN PRODOTTO DI ALTA TECNOLOGIA Sviluppato dal gruppo PSA PEUGEOT CITROËN, il Filtro antiparticolato (FAP)

Dettagli

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 M L E A C K B J D H G F I V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 ITALIANO Vaporella 4800 R A) Tappo brevettato di sicurezza B) Interruttore luminoso caldaia C) Interuttore luminoso generale ferro D) Cavo

Dettagli

Versione 1.0 del documento Maggio 2014. Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 Guida per l'utente

Versione 1.0 del documento Maggio 2014. Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 Guida per l'utente Versione 1.0 del documento Maggio 2014 Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 BR9918 Indice generale 1 Panoramica del prodotto...1-1 Panoramica degli strumenti software...1-1 Componenti dello scanner...1-1

Dettagli

NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE

NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE 1000W 12V/24V 1400W 12V/24V I PAG. 1: INTRODUZIONE. PAG. 2: CARATTERISTICHE TECNICHE. PAG. 3: INSTALLAZIONE. PAG. 4/5/6: SCHEMA ELETTRICO. PAG. 7: PARTI RICAMBIO 1000W

Dettagli

PREMESSA INDICE. GRAMEGNA S.r.l. PAG. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA... 2 DATI TECNICI... 4 NORME DI SICUREZZA... 4

PREMESSA INDICE. GRAMEGNA S.r.l. PAG. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA... 2 DATI TECNICI... 4 NORME DI SICUREZZA... 4 INDICE PAG. PREMESSA Vi ringraziamo per la preferenza accordataci e siamo lieti di potervi annoverare tra i nostri affezionati clienti. La nostra spollonatrice, progettata e realizzata con i sistemi più

Dettagli

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221 LOVELY mini hair dryer MACOM ISTRUZIONI PER L USO Art.: 221 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente le istruzioni e conservarle per consultazioni future. Assicurarsi che il voltaggio

Dettagli

VR-250 ECH/B. Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010)

VR-250 ECH/B. Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010) VR-250 ECH/B Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010) Introduzione Manuale di installazione, uso e manutenzione delle unità di trattamento d aria tipo prodotte da Systemair AB. Contiene le istruzioni

Dettagli

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650. DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.0 E Gentile Signora, Caro Signore, Se seguirà con cura le raccomandazioni

Dettagli

EN 14604. ES-D5A Rilevatore di fumo wireless. www.etiger.com TEST ALARM

EN 14604. ES-D5A Rilevatore di fumo wireless. www.etiger.com TEST ALARM EN 14604 TEST ALARM ES-D5A Rilevatore di fumo wireless www.etiger.com IT Specifiche - Alimentazione: Batteria da 9 V - Corrente (standby): 10 ua - Corrente di funzionamento: 40 ma - Sensibilità al fumo:

Dettagli

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri www.atos.com Tabella /I Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri Questo manuale di uso e manutenzione è valido solo per cilindri idraulici Atos e si propone di fornire utili informazioni

Dettagli

Signum HiLite pre. Amore per la perfezione.

Signum HiLite pre. Amore per la perfezione. Signum HiLite pre Betriebsanleitung Working Instructions Mode d emploi Instrucciones de uso Istruzioni per l uso Instruções de utilização Amore per la perfezione. Heraeus Kulzer GmbH Grüner Weg 11 63450

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013 IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia

Dettagli

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli