Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1"

Transcript

1 Qualità Siemens Made in Germany Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 Realizzazione rapida e semplice della sicurezza sull impianto siemens.com/safety-relays Con i dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 si può realizzare in modo ottimale ogni semplice applicazione di sicurezza, sia che si tratti di ARRESTO DI EMERGENZA, di griglie ottiche, di Laser Scanner o di protezione di persone a contatto con presse o punzonatrici. I nuovi dispositivi di sicurezza sono conformi alle norme di sicurezza più recenti e possono essere impiegati in modo semplice ed economico, per realizzare rapidamente un impianto sicuro e produttivo con molti vantaggi: Vantaggi: Vantaggi per il cliente: Gamma compatta di apparecchi grazie a funzioni universali Riduzione dei costi grazie alla ridotta gestione di codici a magazzino Apparecchi multifunzionali, adatti all impiego con sensori Più flessibilità nella realizzazione del quadro elettrico elettrici e meccanici Larghezza costruttiva contenuta e concetto di custodia innovativo Risparmio di spazio nel quadro elettrico Tecnica di collegamento a vite e a molla (push-in) allo stesso Cablaggio rapido e quindi risparmio di tempo e di costi prezzo, tecnica di collegamento semplificata Ampliabilità flessibile grazie alla concezione modulare del Adattamento flessibile a nuove condizioni operative prodotto Risparmio di cablaggio grazie agli speciali connettori di allacciamento Esclusione di errori a favore di ulteriore risparmio di tempo e costi Rispondenti alle norme di sicurezza più recenti Impiego internazionale secondo IEC e ISO Semplicità di utilizzo Massima facilità di impiego Regolazione parametri senza software Operatività particolarmente semplice Answers for industry.

2 Sicurezza delle macchine In Europa i costruttori di macchine (sicurezza del prodotto) ed i gestori di macchine (sicurezza dell impianto) sono obbligati dal legislatore a garantire la sicurezza dell uomo e dell ambiente. Che cos è la sicurezza? Si definisce sicurezza uno stato in cui il rischio di un danno è ridotto a una misura tollerabile o uno stato che viene considerato esente da pericoli. La sicurezza funzionale si riferisce alla protezione di persone, macchine e ambiente. Lo scopo della tecnica di sicurezza è quello di ridurre a un livello sostenibile il rischio per l uomo e la macchina, che può derivare da una applicazione. Funzione di sicurezza: Una funzione di sicurezza descrive la reazione di una macchina/un impianto al verificarsi di un determinato evento (ad es. apertura di una porta/un riparo di protezione). L esecuzione della funzione di sicurezza avviene con un sistema di comando orientato alla sicurezza, che è costituito da tre sottosistemi: Rilevamento Analisi Reazione Perchè la sicurezza delle macchine secondo le norme di sicurezza attuali è così importante? Esclusione di costi grazie all esclusione di casi di sinistro Possibile impatto di costi: Arresto di produzione/fermo impianto per risoluzione dell incidente Sostituzione/riparazione in caso di danneggiamenti Contributi assicurativi superiori dopo gli incidenti Sanzioni pecuniarie/procedimenti legali in relazione a incidente/malanno Benefici significativi Sicurezza di diritto Maggiori possibilità di esportazione: La soddisfazione dei requisiti della Direttiva Macchine è il presupposto necessario per molti mercati Aumento di produttività grazie all elevata disponibilità Meno infortuni sul lavoro e pertanto risparmi di rispettivi costi Sensore Unità di analisi Attuatore Sono disponibili le seguenti funzioni di sicurezza: Monitoraggio delle funzioni di sicurezza dei sensori Monitoraggio dei cavi dei sensori Monitoraggio del corretto funzionamento dei dispositivi di sicurezza Monitoraggio degli attuatori nel circuito di disinserzione Disinserzione di sicurezza in caso di pericoli Il costruttore di macchine è obbligato ad eseguire un valutazione dei rischi allo scopo di identificare tutti i pericoli relativi al suo impianto, di stimare i rischi e di sviluppare e costruire l impianto in considerazione di essi. Per la maggioranza delle funzioni di sicurezza la valutazione dei rischi richiede il livello di sicurezza SIL 2 o SIL 3 oppure PL d o PL e 1). I dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 soddisfano i massimi requisiti secondo IEC risp. IEC (SIL 3) e EN ISO (PL e) e sono pertanto conformi alle norme di sicurezza attuali. Passate quindi ora alla nuova generazione dei dispositivi di sicurezza. 1) SIL = Safety Integrity Level (livello di integrità di sicurezza) Level 1 = livello di sicurezza più basso Level 4 = livello di sicurezza più alto PL = Performance Level PL a = basso contributo alla riduzione del rischio PL e = alto contributo alla riduzione del rischio 2 Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

3 Rilevamento Analisi Quali sensori sono collegabili? Come analizzare in modo ra Sensori meccanici ed elettronici: Interruttori di posizione SIRIUS 3SE5 Interruttori di sicurezza SIRIUS RFID 3SE6 Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 Moduli opzionali di ampliamento ingressi Moduli base Standard per collegamenti di sensori addizionali o del modulo alimentatore fino ad un massimo di 5 moduli di espansione oppure Moduli base Advanced Appar. di ARRESTO DI EMERGENZA SIRIUS 3SB3 Pulpiti di comando a due mani SIRIUS 3SB38 Interruttori a pedale SIRIUS 3SE29 e Interruttori a fune 3SE7 3SK1121-1CB44 solo per moduli base Advanced 3SK1220-1AB40 Moduli base Advanced con semplice messa in servizio senza software Parametrizzazione tramite dip switch OFF ON Pedane di sicurezza Barriere fotoelettriche Laser Scanner e altri apparecchi Ingresso sensore / tipo di avvio Riconoscimento di cortocircuito trasversale Collegamento sensore Test di avvio 3 Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

4 Reazione pido e sicuro senza software? Quali attuatori sono collegabili? Esempi: Moduli opzionali di ampliamento uscite Contattori SIRIUS 3RT Numero delle uscite ampliabile per gli attuatori 3SK1211-1BB40 Partenze compatte SIRIUS 3RA6 Avviatori motore SIMATIC ET 200S o ET 200pro Stati del dip switch OFF ON Avvio automatico Avvio sorvegliato Senza riconoscimento di cortocircuito trasversale Con riconoscimento di cortocircuito trasversale 2 x a 1 canale 1 x a 2 canali Con test di avvio Senza test di avvio 4 Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

5 SIRIUS 3SK1 Moduli base Standard Tempo di ritardo Tensione nominale di comando Circ. di abilitaz. Circuiti di segnalazione N. di articolo Morsetti a vite N. di articolo Morsetti a molla (push-in) con uscite a relè -- AC/DC 24 V 3 1 3SK1111-1AB30 3SK1111-2AB30 -- AC/DC V 3 1 3SK1111-1AW20 3SK1111-2AW20 con uscite statiche -- DC 24 V 2 1 3SK1112-1BB40 3SK1112-2BB40 Moduli base Advanced con uscite a relè con uscite statiche Moduli di ampliamento ingressi 17,5 mm Moduli di ampliamento ingressi per l ampliamento dei moduli base Advanced con un ulteriore sensore 2 canali o due sensori a 1 canale -- DC 24 V 3 1 3SK1121-1AB40 3SK1121-2AB40 0,05-3 s DC 24 V 2/2tr -- 3SK1121-1CB41 3SK1121-2CB41 0,5-30 s DC 24 V 2/2tr -- 3SK1121-1CB42 3SK1121-2CB42 -- DC 24 V 3 1 3SK1122-1AB40 3SK1122-2AB40 0,5-30 s DC 24 V 2/2tr -- 3SK1122-1CB42 3SK1122-2CB42 -- DC 24 V SK1220-1AB40 3SK1220-2AB40 Moduli di ampliamento uscite 4RO 22,5 mm con uscite a relè -- DC 24 V 4 1 3SK1211-1BB40 3SK1211-2BB40 Connettori di allacciamento per risparmio di cablaggio tra moduli base Advanced edi ampliamento di ingressi o uscite Connettore di allacciamento, 17,5 mm, type 1 3ZY1212-1BA00 Connettore di allacciamento, 22,5 mm, type 1 3ZY1212-2BA00 Connettore di allacciamento terminale, 22,5 mm, type 1 3ZY1212-2DA00 Esempi applicativi ARRESTO DI EMERG. Avvio automatico/ Avvio sorvegliato Logica Avvio automatico/ Avvio sorvegliato Logica Applicaz. di ARRESTO DI EMERGENZA, 3SK1111-.AB30, SIL 3, PI e, avvio sorvegliato Sorveglianza di porta/riparo di protez., 3SK1111-.AB30, SIL 3, PI e, Avvio automatico 5 Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

6 Ulteriori informazioni Maggiori informazioni sui dispositivi di sicurezza SIRIUS: Maggiori informazioni su Safety Integrated: Planning Efficiency per SIRIUS: Siemens S.p.A. Industry Sector IA CE Control Components Partner per grossisti di materiale elettrico Viale Piero e Alberto Pirelli Milano, Italia Tel Con riserva di modifiche N. di articolo E20001-A260-M106-X-7200 C / Dispo BR WÜ 6+2 It Printed in Germany Siemens AG 2013 Le informazioni riportate in questa brochure contengono descrizioni o caratteristiche che potrebbero variare con l evolversi dei prodotti o non essere sempre appropriate, nella forma descritta, per il caso applicativo concreto. Le caratteristiche richieste saranno da considerare impegnative solo se espressamente concordate in fase di definizione del contratto. Con riserva di disponibilità di fornitura e modifiche tecniche. Tutte le denominazioni di prodotto possono essere marchi registrati o nomi di prodotti della Siemens AG o di altre aziende subfornitrici, il cui utilizzo da parte di terzi per propri scopi può violare i diritti dei proprietari.

7 Qualità Siemens Made in Germany Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 Lista di conversione per tipi di maggiore impiego siemens.com/safety-relays 22 tipi di maggiore impiego della serie 3TK28 possono essere sostituiti con soli 7 apparecchi 3SK1 Standard o 6 apparecchi 3SK1 Advanced. Approfittate anche voi dei vantaggi: Semplicità Flessibilità Portfolio prodotti intuitivo Funzionalità omogenea Concezione modulare del prodotto Economicità Varietà di prodotti contenuta Riduzione dei tipi Riduzione oneri di cablaggio Answers for industry.

8 Codice articolo 3TK28 Codice articolo 3SK1... Serie Standard Serie Advanced 3TK TK2820-1CB30 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2821-1CB30 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2821-2CB30 3SK1111-2AB30 3SK1121-2AB40 3TK2822-1CB30 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2823-1CB30 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2824-1AL20 3SK1111-1AW20 3SK1121-1AB40 + 3SK1230-1AW20 3TK2824-1BB40 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2824-1CB30 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2825-1AJ20 3SK1111-1AW20 3SK1121-1AB40 + 3SK1230-1AW20 3TK2825-1AL20 3SK1111-1AW20 3SK1121-1AB40 + 3SK1230-1AW20 3TK2825-1BB40 3SK1111-1AB30 3SK1121-1AB40 3TK2825-2BB40 3SK1111-2AB30 3SK1121-2AB40 3TK2827-1BB SK1121-1CB42 3TK2827-1BB SK1121-1CB41 3TK2828-1BB SK1121-1CB42 3TK2828-1BB SK1121-1CB41 3TK TK2830-1AL20 3SK1211-1BW20 3SK1211-1BB40 3TK2830-1CB30 3SK1211-1BB40 3SK1211-1BW20 3TK2830-2CB30 3SK1211-2BB40 3SK1211-2BB40 3TK2834-1BB SK1121-1AB40 3TK TK2840-1BB40 3SK1112-1BB40 3SK1122-1AB40 3TK2841-1BB40 3SK1112-1BB40 3SK1122-1AB40 Siemens S.p.A. Industry Sector IA CE Control Components Viale Piero e Alberto Pirelli Milano, Italia Tel Con riserva di modifiche N. di articolo E20001-A260-M106-X-7200 MP.R3.CL / Dispo BR WÜ 6+2 It Printed in Germany Siemens AG 2013 Le informazioni riportate in questa brochure contengono descrizioni o caratteristiche che potrebbero variare con l evolversi dei prodotti o non essere sempre appropriate, nella forma descritta, per il caso applicativo concreto. Le caratteristiche richieste saranno da considerare impegnative solo se espressamente concordate in fase di definizione del contratto. Con riserva di disponibilità di fornitura e modifiche tecniche. Tutte le denominazioni di prodotto possono essere marchi registrati o nomi di prodotti della Siemens AG o di altre aziende subfornitrici, il cui utilizzo da parte di terzi per propri scopi può violare i diritti dei proprietari.

Safety is a SIRIUS business

Safety is a SIRIUS business Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK Safety is a SIRIUS business Soluzioni per applicazioni di sicurezza compatte Macchine sicure in modo semplice e rapido siemens.it/safety Sicurezza funzionale delle macchine:

Dettagli

Concetto di sicurezza, arrivando diritti all obiettivo. con Safety Evaluation Tool Safety Integrated. Safety Integrated. Answers for industry.

Concetto di sicurezza, arrivando diritti all obiettivo. con Safety Evaluation Tool Safety Integrated. Safety Integrated. Answers for industry. Concetto di sicurezza, arrivando diritti all obiettivo con Safety Evaluation Tool Safety Integrated Safety Integrated Answers for industry. Safety Evaluation Tool Concetto di sicurezza, arrivando diritti

Dettagli

Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 Moduli di sicurezza : scansiona e guarda Ulteriori informazioni Per maggiori informazioni sui moduli di sicurezza SIRIUS: www.siemens.com/safety-relays Per maggiori informazioni sulle soluzioni Safety

Dettagli

Invece di un laborioso cablaggio delle funzioni di sicurezza...

Invece di un laborioso cablaggio delle funzioni di sicurezza... Invece di un laborioso cablaggio delle funzioni di sicurezza...... una semplice parametrizzazione con il sistema di sicurezza modulare 3RK3 www.siemens.com/sirius-mss Flessibile e funzionale... Più flessibilità,

Dettagli

Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1

Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK1 Soluzioni modulari per garantire una flessibilità applicativa di massimo livello siemens.com/safety-relays Answers for industry. Sicurezza semplice, flessibile e combinabile

Dettagli

Realizzazione semplice e flessibile della logica di sicurezza

Realizzazione semplice e flessibile della logica di sicurezza Realizzazione semplice e flessibile della logica di sicurezza Sistema di sicurezza modulare SIRIUS 3RK3 siemens.it/sirius Answers for industry. Sicurezza configurata in modo semplice e rapido La sicurezza

Dettagli

L interfaccia innovativa per la connessione punto a punto. IO-Link: integrazione ottimale di sensori ed attuatori. Industrial Communication

L interfaccia innovativa per la connessione punto a punto. IO-Link: integrazione ottimale di sensori ed attuatori. Industrial Communication Industrial Communication L interfaccia innovativa per la connessione punto a punto : integrazione ottimale di sensori ed attuatori siemens.com/io-link Comunicazione completa fino all ultimo metro: l interfaccia

Dettagli

SIWAREX WL200. Per ogni applicazione la cella di carico adatta. Weighing Technology. Answers for industry.

SIWAREX WL200. Per ogni applicazione la cella di carico adatta. Weighing Technology. Answers for industry. SIWAREX WL200 Per ogni applicazione la cella di carico adatta Weighing Technology Answers for industry. Precisione da un unico partner Tecnica di pesatura Siemens Il vostro specialista per l automazione

Dettagli

Cosa rende il cablaggio semplice e rapido?

Cosa rende il cablaggio semplice e rapido? Cosa rende il cablaggio semplice e rapido? SIMATIC TOP connect: il sistema di cablaggio per il collegamento di sensori ed attuatori a SIMATIC S7. Answers for industry. Per un cablaggio più efficiente:

Dettagli

I softstarter elettronici 3RW30, 3RW40, 3RW44

I softstarter elettronici 3RW30, 3RW40, 3RW44 I softstarter elettronici 3RW30, 3RW40, 3RW44 Evita stress a motori e meccanica, a salvaguardia della rete elettrica siemens.com/softstarter I softstarter elettronici 3RW preservano gli elementi meccanici

Dettagli

Semplicemente logica. La centralina di sicurezza configurabile CES-CB

Semplicemente logica. La centralina di sicurezza configurabile CES-CB Semplicemente logica. La centralina di sicurezza configurabile CES-CB Centralina di sicurezza configurabile CES-CB La centralina CES-B completa la serie delle già note centraline CES-AZ con una versione

Dettagli

Avviatori motore per utilizzo in spazi ridotti: SIRIUS 3RM1 Avviatori motore SIRIUS 3RM1: multifunzionalità con minimo ingombro (22,5 mm)

Avviatori motore per utilizzo in spazi ridotti: SIRIUS 3RM1 Avviatori motore SIRIUS 3RM1: multifunzionalità con minimo ingombro (22,5 mm) Scansiona e guarda: gli avviatori SIRIUS 3RM1 Ulteriori informazioni Per maggiori informazioni sugli AVVIATORI SIRIUS: www.siemens.com/motorstarter/3rm1 Per maggiori informazioni sulla gamma SIRIUS: www.siemens.com/sirius

Dettagli

Avviatori motore per utilizzo in spazi ridotti: SIRIUS 3RM1

Avviatori motore per utilizzo in spazi ridotti: SIRIUS 3RM1 Avviatori motore per utilizzo in spazi ridotti: SIRIUS 3RM1 Avviatori motore SIRIUS 3RM1: multifunzionalità con minimo ingombro (22,5 mm) www.siemens.it/sirius Answers for industry. Avviatori SIRIUS 3RM1,

Dettagli

SINVERT PV Inverter Answers for environment.

SINVERT PV Inverter Answers for environment. Vuole tanto sole. Gli basta poca acqua. Vuole tanto sole. Gli bastano pochi soldi. SINVERT PV Inverter Answers for environment. Le migliori performance si trovano nella nostra natura Utilizzare il sole

Dettagli

Interruttori Magnetotermici 5SL

Interruttori Magnetotermici 5SL Interruttori Magnetotermici 5SL SENTRON Apparecchi modulari e Fusibili BT La nuova serie di interruttori magnetotermici modulari 5SL consente la realizzazione di impianti elettrici sicuri e che soddisfano

Dettagli

Scheda tecnica online. FX3-XTIO84002 Flexi Soft SISTEMI DI CONTROLLO DELLA SICUREZZA

Scheda tecnica online. FX3-XTIO84002 Flexi Soft SISTEMI DI CONTROLLO DELLA SICUREZZA Scheda tecnica online FX3-XTIO84002 Flexi Soft A B C D E F H I J K L M N O P Q R S T Dati tecnici in dettaglio Caratteristiche Modulo Tipo di configurazione Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. FX3-XTIO84002

Dettagli

Esempio applicativo: Arresto d emergenza degli attuatori tramite pulsante d'emergenza. Siemens AG 2011. All Rights Reserved.

Esempio applicativo: Arresto d emergenza degli attuatori tramite pulsante d'emergenza. Siemens AG 2011. All Rights Reserved. Esempio applicativo: Arresto d emergenza degli attuatori tramite pulsante d'emergenza L aiuto di Siemens Cosa offre Siemens in supporto alla progettazione Supporto globale per l uso ottimale della Sicurezza

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Macchine sicure in modo semplice e rapido. Safety Integrated I vantaggi della tecnica di sicurezza integrata. siemens.it/safety

Macchine sicure in modo semplice e rapido. Safety Integrated I vantaggi della tecnica di sicurezza integrata. siemens.it/safety Macchine sicure in modo semplice e rapido Safety Integrated I vantaggi della tecnica di sicurezza integrata siemens.it/safety Con Safety Integrated è possibile implementare efficaci concetti di sicurezza

Dettagli

La manomissione dei circuiti di sicurezza nelle macchine SEMINARIO TECNICO. Milano 4 dicembre 2013

La manomissione dei circuiti di sicurezza nelle macchine SEMINARIO TECNICO. Milano 4 dicembre 2013 SEMINARIO TECNICO Milano 4 dicembre 2013 LA MANOMISSIONE DEI CIRCUITI DI SICUREZZA NELLE MACCHINE Relatore Dott. Ing. Federico Dosio Copyright F.D. - All rights reserved. - 1-11/17/2013 1 DIRETTIVA 2006/42/CE

Dettagli

COMPRENDERE LA NORMA EN ISO 13849-1 e il ritiro della EN 954-1

COMPRENDERE LA NORMA EN ISO 13849-1 e il ritiro della EN 954-1 Aprile 2010 Buongiorno siamo lieti di inviarle la presente Newsletter per aggiornarla sulle novità presentate da Rockwell Automation che riteniamo possano essere di Suo interesse. Nel ricordarle che Sitec

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Sicurezza macchine. Preventa. PLC di sicurezza. Configuratori di sicurezza. Moduli di sicurezza 8/0

Sicurezza macchine. Preventa. PLC di sicurezza. Configuratori di sicurezza. Moduli di sicurezza 8/0 Sicurezza macchine 8 Preventa Moduli di sicurezza Configuratori di sicurezza PLC di sicurezza 8/0 Sicurezza macchine Preventa, una soluzione globale di sicurezza per tutte le fasi del ciclo di vita delle

Dettagli

Focalizzati sull essenziale: SIMATIC HMI Basic Panels SIMATIC HMI. Answers for industry.

Focalizzati sull essenziale: SIMATIC HMI Basic Panels SIMATIC HMI. Answers for industry. Focalizzati sull essenziale: SIMATIC HMI Basic Panels SIMATIC HMI Answers for industry. I numeri uno per compiti di servizio e supervisione Dai semplici pannelli operatore con tasti, alle apparecchiature

Dettagli

SICUREZZA FUNZIONALE SECONDO LE NORME: EN ISO 13849-1 ed EN IEC 62061

SICUREZZA FUNZIONALE SECONDO LE NORME: EN ISO 13849-1 ed EN IEC 62061 Per_Ind_Valeri_Vanni - PL.doc PAG. 1 DI 8 REV. 00 SAVE DATA: 09/10/12 PRINT DATA: 10/10/12 SICUREZZA FUNZIONALE SECONDO LE NORME: EN ISO 13849-1 ed EN IEC 62061 LA EN 954-1 VA IN PENSIONE A fine 2011,

Dettagli

SIMATIC HMI Key Panels KP8 e KP8F La nuova generazione. Siemens AG 2011. All Rights Reserved. Industry Sector

SIMATIC HMI Key Panels KP8 e KP8F La nuova generazione. Siemens AG 2011. All Rights Reserved. Industry Sector SIMATIC HMI Key Panels KP8 e KP8F La nuova generazione Hardware Specifiche tecniche Software Codici di ordinazione Siemens AG 2010. All Rights Reserved. KP8 e KP8F La nuova generazione Vista anteriore

Dettagli

MGB. Tutto sotto controllo! Multifunctional Gate Box

MGB. Tutto sotto controllo! Multifunctional Gate Box MGB Tutto sotto controllo! Multifunctional Gate Box Multifunctional Gate Box MGB Il futuro sotto controllo L MGB (Multifunctional Gate Box) è un eccezionale sistema di interblocco e ritenuta per il controllo

Dettagli

Introduzione alla norma (EN) ISO 14119 Dispositivi di interblocco associati ai ripari

Introduzione alla norma (EN) ISO 14119 Dispositivi di interblocco associati ai ripari Introduzione alla norma (EN) ISO 14119 Dispositivi di interblocco associati ai ripari Derek Jones Business Development Manager (Functional Safety Engineer TÜV Rheinland) David Reade Business Development

Dettagli

MVK METALLICO SAFETY. Tecnologia safety attiva. Sicurezza. Robustezza. Ermeticità

MVK METALLICO SAFETY. Tecnologia safety attiva. Sicurezza. Robustezza. Ermeticità MVK METALLICO SAFETY Tecnologia safety attiva Sicurezza Robustezza Ermeticità 02 MVK METALLICO SAFETY Massima protezione per uomo e macchina 03 MASSIMA SICUREZZA IN CONDIZIONI ESTREME Protezione ottimale

Dettagli

SAFETY Tecnica di sicurezza passiva

SAFETY Tecnica di sicurezza passiva SAFETY Tecnica di sicurezza passiva Cablaggio EMERGENCY-STOP MIRO SAFE Cube67 MVK Metallico MASI20/67/68 02 SAFETY Sicurezza innanzitutto 03 SAFETY TECNICA DI SICUREZZA PASSIVA INDIPENDENTE DAL BUS DI

Dettagli

SIWAREX il sistema completo per la tecnica di pesatura nei processi di automazione. siwarex

SIWAREX il sistema completo per la tecnica di pesatura nei processi di automazione. siwarex SIWAREX il sistema completo per la tecnica di pesatura nei processi di automazione siwarex SIWAREX integrato in SIMATIC Alta qualità e prodotti concorrenziali creano mercati e successi di mercato. Nelle

Dettagli

Applicazioni Safety con più funzioni di sicurezza

Applicazioni Safety con più funzioni di sicurezza Sicurezza funzionale delle macchine: necessità, obbligo e vantaggio competitivo Interazione perfetta di sensori, unità di controllo fail-safe e attuatori per la semplice realizzazione di una catena di

Dettagli

Come può la sicurezza della macchina aprire le porte ad una maggiore produttività?

Come può la sicurezza della macchina aprire le porte ad una maggiore produttività? Come può la sicurezza della macchina aprire le porte ad una maggiore produttività? Con Safety Integrated potete realizzare macchine sicure in modo semplice e rapido per la massima produttività. Answers

Dettagli

Automazione e sicurezza. Sicurezza integrata. Vantaggio garantito per la massima sicurezza delle macchine. Safety Integrated. Answers for industry.

Automazione e sicurezza. Sicurezza integrata. Vantaggio garantito per la massima sicurezza delle macchine. Safety Integrated. Answers for industry. Automazione e sicurezza Sicurezza integrata Vantaggio garantito per la massima sicurezza delle macchine Safety Integrated Answers for industry. Un modo semplice e rapido per garantire la sicurezza e la

Dettagli

Massima efficienza energetica con razionalità

Massima efficienza energetica con razionalità Gestione dell energia nella produzione Massima efficienza energetica con razionalità Gestione dell energia intelligente e personalizzata siemens.com/simatic La risposta intelligente alle esigenze crescenti

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

BOLOGNA, 02-03 OTTOBRE 2007

BOLOGNA, 02-03 OTTOBRE 2007 BOLOGNA, 02-03 OTTOBRE 2007 VINCOLI DI PROGETTAZIONE PER LA PARTE DI COMANDO E CONTROLLO ESPRESSI NELLA ATTUALE DIRETTIVA MACCHINE 1998/37/CE E NELLA NUOVA 2006/42/CE 1.2.1. Sicurezza e affidabilità dei

Dettagli

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti

Dettagli

L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico

L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico L efficienza di un impianto fotovoltaico dipende dall efficienza dell inverter. Il suo compito è di trasformare la corrente continua delle celle solari

Dettagli

Comunicazione remota via rete radiomobile. Il nuovo Text Display. Software nuovo in un nuovo design. Anch io sono un tecnico di automazione

Comunicazione remota via rete radiomobile. Il nuovo Text Display. Software nuovo in un nuovo design. Anch io sono un tecnico di automazione E adesso è ancora meglio. Con il nuovo LOGO! Soft Comfort V8 oltre alla consueta operatività in modalità singola è disponibile una funzionalità genialmente semplice ed assolutamente nuova: il comando operativo

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Dispositivi di sicurezza 3TK28. Tecnica di manovra industriale. Tecnica di sicurezza Dispositivi di sicurezza 3TK28. Introduzione

Dispositivi di sicurezza 3TK28. Tecnica di manovra industriale. Tecnica di sicurezza Dispositivi di sicurezza 3TK28. Introduzione Introduzione 1 Avvertenze di sicurezza specifiche di prodotto 2 Tecnica di manovra industriale Tecnica di sicurezza Manuale del prodotto Descrizione dei singoli dispositivi di sicurezza 3 Montaggio 4 Collegamento

Dettagli

Macchine sicure in modo semplice e rapido per la massima produttività

Macchine sicure in modo semplice e rapido per la massima produttività Macchine sicure in modo semplice e rapido per la massima produttività I vantaggi della tecnica di sicurezza integrata siemens.com/safety-integrated Premiato da Frost & Sullivan con il Best Practice Award

Dettagli

Avviatori combinati partenze motore e softstarter

Avviatori combinati partenze motore e softstarter Avviatori combinati partenze motore e softstarter /2 Introduzione Softstarter 3RW / Dati generali /5 3RW30 per applicazioni standard /9 3RW0 per applicazioni standard /17 3RW per applicazioni High Feature

Dettagli

Norma UNI EN ISO 13849-1

Norma UNI EN ISO 13849-1 Sistemi di comando per la sicurezza delle macchine Norma UNI EN ISO 13849-1 Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza. Parte 1: principi generali per la progettazione. Per.Ind. Antonio Rigutto

Dettagli

Componenti per applicazioni di sicurezza

Componenti per applicazioni di sicurezza Componenti per applicazioni di sicurezza Catalogo 0-0 schneider-electric.com/it Come tenere in tasca un catalogo di 000 pagine? Schneider Electric vi offre l insieme completo dei propri cataloghi di automazione

Dettagli

Aspetti metodologici innovativi per la valutazione dei rischi nell'ambito della Nuova Direttiva Macchine

Aspetti metodologici innovativi per la valutazione dei rischi nell'ambito della Nuova Direttiva Macchine ISPESL - Politecnico di Bari - ARPA Puglia La sicurezza delle macchine tra nuova Direttiva Macchine e Testo Unico Aspetti metodologici innovativi per la valutazione dei rischi nell'ambito della Nuova Direttiva

Dettagli

Non cambiare mai un sistema che funziona. ...a meno che non ci sia un buon motivo per farlo. Progetto Migrazione. Answers for industry.

Non cambiare mai un sistema che funziona. ...a meno che non ci sia un buon motivo per farlo. Progetto Migrazione. Answers for industry. Non cambiare mai un sistema che funziona...a meno che non ci sia un buon motivo per farlo. Progetto Migrazione Answers for industry. Nuove strategie per aumentare la competitività In occasione del cinquantesimo

Dettagli

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18 Sistema di distribuzione di alimentazione SVS8 Descrizione Il sistema di distribuzione di energia elettrica SVS8 consente di ottimizzare l alimentazione DC a 24 V nelle applicazioni di processo automazione,

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Sicurezza Funzionale Macchinari

Sicurezza Funzionale Macchinari Sicurezza Funzionale Macchinari Uno degli aspetti fondamentali della sicurezza dei macchinari è l affidabilità delle parti di comando legate alla sicurezza, ovvero la Sicurezza Funzionale, definita come

Dettagli

Manuale. Disinserzione sicura per MOVIAXIS. Condizioni. Edizione 08/2006 11523042 / IT

Manuale. Disinserzione sicura per MOVIAXIS. Condizioni. Edizione 08/2006 11523042 / IT Motoriduttori \ Riduttori industriali \ Azionamenti e convertitori \ Automazione \ Servizi Disinserzione sicura per MOVIAXIS Condizioni Edizione 08/2006 1152302 / IT Manuale SEW-EURODRIVE Driving the world

Dettagli

Soluzioni per Costruttori Macchine. Soluzioni integrate per la Costruzione di Macchine

Soluzioni per Costruttori Macchine. Soluzioni integrate per la Costruzione di Macchine Soluzioni per Costruttori Macchine Soluzioni integrate per la Costruzione di Macchine Soddisfiamo le esigenze dei costruttori macchine e dei loro clienti in tutto il mondo. Eaton è una delle aziende leader

Dettagli

Il quadro elettrico perfetto con semplicità e facilità

Il quadro elettrico perfetto con semplicità e facilità Il quadro elettrico perfetto con semplicità e facilità Con Planning Efficiency di Siemens siemens.com/planning-efficiency Answers for industry. Prima dovevo raccogliere i dati dei prodotti per la pianificazione

Dettagli

LOGO! 8 Semplice. Geniale. Ancora meglio.

LOGO! 8 Semplice. Geniale. Ancora meglio. siemens.com/logo LOGO! 8 Semplice. Geniale. Ancora meglio. Il modulo logico Answers for industry. LOGO! 8 LOGO! 8 La nuova generazione LOGO! LOGO! si è già da molto tempo affermato come modulo logico intelligente

Dettagli

Come può la sicurezza della macchina aprire le porte ad una maggiore produttività?

Come può la sicurezza della macchina aprire le porte ad una maggiore produttività? Come può la sicurezza della macchina aprire le porte ad una maggiore produttività? Con Safety Integrated potete realizzare macchine sicure in modo semplice e rapido per la massima produttività. Answers

Dettagli

Lafer@ck. Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan

Lafer@ck. Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan Lafer. Around you Lafer@ck Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan Il Partner Ideale esiste. Lafer. Un azienda in grado di innovare, evolversi e, con un istinto naturale, guardare al futuro.

Dettagli

Answers for infrastructure. E-Line Rilevatori di movimento - veloci da installare, facile da regolare.

Answers for infrastructure. E-Line Rilevatori di movimento - veloci da installare, facile da regolare. Answers for infrastructure. E-Line Rilevatori di movimento - veloci da installare, facile da regolare. I rilevatori di movimento E-Line rappresentano un nuovo punto di riferimento nel rapporto prezzo/

Dettagli

Apparecchi di comando - Softstarter e apparecchi statici di manovra

Apparecchi di comando - Softstarter e apparecchi statici di manovra Apparecchi di comando - Softstarter e apparecchi statici di manovra /2 Introduzione Softstarter SIRIUS 3RW /5 Dati generali 3RW30, 3RW0 per applicazioni standard /8 3RW30 /18 3RW0 3RW per applicazioni

Dettagli

Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) SIMATIC. ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Prefazione. Guida alla documentazione dell'et 200SP

Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) SIMATIC. ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Prefazione. Guida alla documentazione dell'et 200SP Prefazione Guida alla documentazione dell'et 200SP 1 SIMATIC ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Manuale del prodotto Panoramica del prodotto 2 Parametri/area di indirizzi 3 Dati tecnici 4 Set

Dettagli

Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS con monitor di sicurezza integrato

Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS con monitor di sicurezza integrato Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS 2 / 1 master, esclavo PROFIBUS 1 monitor di sicurezza per 2 bus AS-i 1 unico programma monitor pilota gli slave di sicurezza su 2 bus AS-i interconnessione dei 2 bus diventa

Dettagli

Manuale del prodotto 3TK28. Tecnica di manovra industriale SIRIUS Dispositivi di sicurezza Manuale del prodotto 3TK28.

Manuale del prodotto 3TK28. Tecnica di manovra industriale SIRIUS Dispositivi di sicurezza Manuale del prodotto 3TK28. Introduzione 1 Avvertenze di sicurezza specifiche di prodotto 2 Tecnica di manovra industriale SIRIUS Dispositivi di sicurezza Manuale del prodotto Descrizione dei singoli dispositivi di sicurezza 3 Montaggio

Dettagli

Come costruire in modo più rapido il quadro elettrico?

Come costruire in modo più rapido il quadro elettrico? Come costruire in modo più rapido il quadro elettrico? Con SIRIUS Innovation i componenti si adattano perfettamente: con un clic ed è tutto fatto. Answers for industry. Come costruire in modo più rapido

Dettagli

SIMATIC Sensors. Interruttori di prossimità SIMATIC PX. Massima affidabilità per compiti di rilevamento, conteggio, misura o sorveglianza

SIMATIC Sensors. Interruttori di prossimità SIMATIC PX. Massima affidabilità per compiti di rilevamento, conteggio, misura o sorveglianza Interruttori di prossimità SIMATIC PX Massima affidabilità per compiti di rilevamento, conteggio, misura o sorveglianza SIMATIC Sensors Answers for industry. Indice Interruttori di prossimità SIMATIC PX

Dettagli

Dimensioni. Allacciamento elettrico

Dimensioni. Allacciamento elettrico Dimensioni 55 27 Altezza del campo protettivo Lunghezza alloggiamento 85 28 52 Codifica d'ordine Barriera luminosa di sicurezza con 2 uscite semiconduttore separate e a prova di errore Allacciamento elettrico

Dettagli

B 5000 Sistema di saldatura

B 5000 Sistema di saldatura B 5000 Sistema di saldatura Oggi per dimostrare la propria competenza tecnica e soddisfare le esigenze del mercato, un costruttore di impianti per produzioni in massa di componenti deve conoscere a fondo

Dettagli

SPT - CENT - 340 Rev. 0 18.03.10

SPT - CENT - 340 Rev. 0 18.03.10 PROCEDURA PER LE VERIFICHE INERENTI LA QUALIFICA DI COSTRUTTORI E FORNITORI DI SISTEMI DI AUTOMAZIONE A CONTROLLO DISTRIBUITO (DCS) PER LE CENTRALI DI SNAM RETE GAS 0 18-03-10 Emissione TECESER Castagnoli

Dettagli

Moduli di sicurezza PNOZ

Moduli di sicurezza PNOZ Moduli di sicurezza PNOZ Moduli di sicurezza PNOZelog e PNOZ X, sistemi di sicurezza modulari PNOZmulti e PNOZpower La risposta migliore ad ogni esigenza. Gamma dell offerta Pilz Prodotti e servizi Misura

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

MasterIN System. Serie 39. Finder MasterIN System. Interfaccia modulare a relè. MasterINTERFACE Interfaccia modulare a relè.

MasterIN System. Serie 39. Finder MasterIN System. Interfaccia modulare a relè. MasterINTERFACE Interfaccia modulare a relè. Finder Tipo.61 (EMR) Tipo.60 (SSR) Il permette la connessione dei terminali A1/A2 di 8 tipo 093.60 (separazione oppure ) MULTITENSIONE con tecnologia di. di soli ; utile per separare Finder Tipo.61 (EMR)

Dettagli

Come utilizzare in modo efficiente l energia del sole?

Come utilizzare in modo efficiente l energia del sole? Come utilizzare in modo efficiente l energia del sole? Inverter SINVERT e componenti per impianti fotovoltaici: massimo rendimento, durata nel tempo, elevata affidabilità Answers for the environment. Per

Dettagli

Safety Chain Solution" Le funzioni di sicurezza certificate per le macchine

Safety Chain Solution Le funzioni di sicurezza certificate per le macchine Safety Chain Solution" Le funzioni di sicurezza certificate per le macchine Pierluca Bruna Product Manager Safety Sicurezza Macchine Molte le novità legislative e normative per la sicurezza delle macchine

Dettagli

UPS. MEGALINE UPS modulare da 1250 a 10000 VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO

UPS. MEGALINE UPS modulare da 1250 a 10000 VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO UPS MEGALINE UPS modulare monofase da 1250 a 10000 VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO UPS modulari ridondanti ed espandibili fino a 10kVA con prestazioni

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

L equipaggiamento elettrico delle macchine

L equipaggiamento elettrico delle macchine L equipaggiamento elettrico delle macchine Convegno La normativa macchine: obblighi e responsabilità 4 giugno 05 Ing. Emilio Giovannini Per. Ind. Franco Ricci U.F. Prevenzione e Sicurezza Verifiche Periodiche

Dettagli

Moduli di sicurezza multifunzione programmabili serie CS MP GEMNIS. versione 11

Moduli di sicurezza multifunzione programmabili serie CS MP GEMNIS. versione 11 Moduli di sicurezza multifunzione programmabili serie CS MP GEMNIS versione 11 Moduli di sicurezza multifunzione programmabili Introduzione Un modulo della serie Gemnis è un dispositivo di sicurezza programmabile

Dettagli

Servoazionamenti flessibili, semplici e potenti SMARTSTEP

Servoazionamenti flessibili, semplici e potenti SMARTSTEP Servoazionamenti flessibili, semplici e potenti SMARTSTEP La semplicità del passo-passo, le prestazioni del brushless Advanced Industrial Automation SmartStep è il nuovo servosistema Omron semplice e potente,

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

MSI-SR4 Moduli di sicurezza

MSI-SR4 Moduli di sicurezza MSI-SR4 Moduli di sicurezza IT 2010/11-607395 Con riserva di modifiche tecniche IMPLEMENTAZIONE E FUNZIONAMENTO SICURI Istruzioni per l'uso originali Circuito di sicurezza sequenziale e circuito di controllo

Dettagli

SAFETY SERVICE FORMAZIONE TECNICA 2011. Member of Omron Europe

SAFETY SERVICE FORMAZIONE TECNICA 2011. Member of Omron Europe SAFETY SERVICE FORMAZIONE TECNICA 2011 Member of Omron Europe Garantire la sicurezza dell uomo e della macchina Progettisti, fabbricanti e installatori e utilizzatori di macchine ed impianti sono tenuti

Dettagli

Automazione di impianti e telecontrollo in un sistema. SIMATIC PCS 7 TeleControl SIMATIC PCS 7. Answers for industry.

Automazione di impianti e telecontrollo in un sistema. SIMATIC PCS 7 TeleControl SIMATIC PCS 7. Answers for industry. Automazione di impianti e telecontrollo in un sistema SIMATIC TeleControl SIMATIC Answers for industry. SIMATIC TeleControl La soluzione intelligente per impianti con stazioni di automazione locali, distribuite

Dettagli

Relè differenziali a toroide separato 5SV8

Relè differenziali a toroide separato 5SV8 Monitoraggio delle correnti differenziali e protezione degli impianti in accordo alle normative vigenti Residual Current Monitor (RCM) Oltre alla protezione delle persone assume sempre maggiore importanza

Dettagli

Automazione è ricerca

Automazione è ricerca AUTOMAZIONE Automazione è ricerca Acmei Sud S.p.A. innovazione nella distribuzione e commercializzazione di prodotti elettrici ed illuminotecnici. Presente da quaranta anni, oggi soddisfa il mercato del

Dettagli

SIMATIC S7-1500 più TIA Portal

SIMATIC S7-1500 più TIA Portal Panoramica del portfolio di prodotti SIMATIC S7-1500 più TIA Portal Potenza + Efficienza Il non plus ultra dell automazione Intuitivo, efficiente, affidabile Il TIA Portal ridefinisce il concetto di engineering

Dettagli

Sistemi di Sicurezza ad Alta Affidabilita Safety Integrity Level (SIL) RASSEGNA DELLA NORMATIVA. Ing. Domenico Barone Studio db

Sistemi di Sicurezza ad Alta Affidabilita Safety Integrity Level (SIL) RASSEGNA DELLA NORMATIVA. Ing. Domenico Barone Studio db Sistemi di Sicurezza ad Alta Affidabilita Safety Integrity Level (SIL) RASSEGNA DELLA NORMATIVA Ing. Domenico Barone Studio db Seminario 3ASI CESNEF Milano 30.06.04 1. Incidenti rilevanti accaduti nell

Dettagli

Applicazione della Direttiva Europea sulle Macchine

Applicazione della Direttiva Europea sulle Macchine Sicurezza funzionale di macchine e impianti Applicazione della Direttiva Europea sulle Macchine EN ISO 13849-1 EN 62061 Safety Integrated www.siemens.it/safety Nuove norme: un ausilio ai costruttori di

Dettagli

Fieldbus. Networks DOSSIER APPLICAZIONI DI MOTION CONTROL AVANZATO PRIMO PIANO DISPOSITIVI DI RETE ADATTI ALL IMPIEGO IN AMBIENTI ESTREMI

Fieldbus. Networks DOSSIER APPLICAZIONI DI MOTION CONTROL AVANZATO PRIMO PIANO DISPOSITIVI DI RETE ADATTI ALL IMPIEGO IN AMBIENTI ESTREMI Fieldbus & Networks Supplemento a Automazione Oggi n 360 Gennaio-Febbraio 2013 - In caso di mancato recapito inviare al CMP/CPO di Roserio - Milano per la restituzione al mittente previo pagamento resi

Dettagli

Istruzioni per l uso originali Pulsante di emergenza di sicurezza AS-i AC012S 7390991/00 05/2013

Istruzioni per l uso originali Pulsante di emergenza di sicurezza AS-i AC012S 7390991/00 05/2013 Istruzioni per l uso originali Pulsante di emergenza di sicurezza AS-i AC012S 7390991/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti tecnici di sicurezza

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Flessibili e sicuri. Sistemi di sicurezza con codifi ca a transponder CES

Flessibili e sicuri. Sistemi di sicurezza con codifi ca a transponder CES Flessibili e sicuri. Sistemi di con codifi ca a transponder CES Sistemi di con codifica a transponder CES I sistemi di elettronici codificati CES sono dispositivi di interblocco moderni del tipo 4 per la

Dettagli

Automazione e controllo

Automazione e controllo Automazione e controllo Argomento MACCHINE Equipaggiamenti elettrici e quadri a bordo macchina: progettazione e realizzazione Esporre le principali direttive e normative del settore. Illustrare una metodologia

Dettagli

SAUTER Compact ASV115. Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments»

SAUTER Compact ASV115. Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments» SAUTER Compact ASV115 Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments» Un clima ambiente su misura grazie alle soluzioni intelligenti della SAUTER per l industria

Dettagli

Machines 2010. :Nuova legge in Europa. :Nuove norme. Quasi-macchine. MTTFd. Documenti DC SIL PL. B10d CCF

Machines 2010. :Nuova legge in Europa. :Nuove norme. Quasi-macchine. MTTFd. Documenti DC SIL PL. B10d CCF Machines 2010 :Nuova legge in Europa :Nuove norme Quasi-macchine MTTFd B10d CCF Documenti DC SIL PL : Nuovi obblighi per progettisti, utilizzatori, costruttori, importatori di macchine: - Nuova Direttiva

Dettagli

Flessibili e sicuri. Sistemi di sicurezza con codifi ca a transponder CES

Flessibili e sicuri. Sistemi di sicurezza con codifi ca a transponder CES Flessibili e sicuri. Sistemi di sicurezza con codifi ca a transponder CES Sistemi di sicurezza con codifica a transponder CES I sistemi di sicurezza elettronici codifi cati CES sono dispositivi di interblocco

Dettagli

Tekno Simop. Il compito di questa stazione è quello di alimentare la catena produttiva di pezzi grezzi.

Tekno Simop. Il compito di questa stazione è quello di alimentare la catena produttiva di pezzi grezzi. UNI EN ISO 900:2000 Modulo A Stazione di Alimentazione Il compito di questa stazione è quello di alimentare la catena produttiva di pezzi grezzi. I pezzi vengono caricati manualmente all interno della

Dettagli

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. 6 W @ coppia nominale 2,5 W 8,5 VA Allacciamento Cavo 1 m, 2 x 0.75 mm 2 Dati funzionali

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. 6 W @ coppia nominale 2,5 W 8,5 VA Allacciamento Cavo 1 m, 2 x 0.75 mm 2 Dati funzionali Scheda ecnica F24A Attuatore di sicurezza con ritorno a molla per serrande di regolazione dell' aria in impianti di ventilazione e condizionamento negli edifici. Per serrande fino a circa 2 m 2 Coppia

Dettagli

PLC Simatic. Serie S7-200

PLC Simatic. Serie S7-200 PLC Simatic I sistemi Simatic prodotti dalla Siemens mettono a disposizione dell utente una vasta gamma di PLC con caratteristiche differenti e adatti per le più svariate applicazioni come quelli appartenenti

Dettagli

INDICE. Esperienza e competenza al tuo servizio 4. La passione per la qualità 4. Le nostre soluzioni per l automazione 5

INDICE. Esperienza e competenza al tuo servizio 4. La passione per la qualità 4. Le nostre soluzioni per l automazione 5 Automation INDICE Esperienza e competenza al tuo servizio 4 La passione per la qualità 4 Le nostre soluzioni per l automazione 5 Rilevamento, identificazione, sicurezza e marcatura 6 Acquisizione automatica

Dettagli

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic

Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic C 4000 Micro/Basic Barriere ottiche in Classe 4 C4000 Micro/Basic Caratteristiche Risoluzione: 14mm, 0-5m 30mm, 0-6m Versione con Restart (Micro) e EDM (Micro e Basic) Facile allineamento e diagnostica

Dettagli