* Modello di barca a motore elettrico Hydro Force RtR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "* Modello di barca a motore elettrico Hydro Force RtR"

Transcript

1 * Modello di barca a motore elettrico Hydro Force RtR N. ord Versione 12/14 7

2 Indice * Pagina 1. Introduzione Spiegazione dei simboli Uso conforme Descrizione del prodotto Fornitura Avvertenze di sicurezza...6 a) Osservazioni generali...6 b) Prima della messa in funzione...7 c) Durante il funzionamento Avvertenze per batterie e accumulatori Operazioni preliminari...10 a) Montaggio del supporto della barca...10 b) Spiegazione dell installazione c) Installazione dell antenna di ricezione...12 d) Verifica dell elica...12 e) Verifica del timone...13 f) Angolo di attacco dell albero motore Messa in funzione del modello...15 a) Inserimento dell accumulatore...15 b) Collegamento dell accumulatore...16 c) Verifica delle funzioni di controllo...17 d) Test della portata...18 e) La prima uscita Sostituzione dell elica Programmazione del regolatore di velocità...21 a) Impostazione del regolatore...21 b) Programmazione del regolatore...23 c) Programmazione della posizione di folle del trasmettitore con impugnatura a pistola...24 d) Programmazione della posizione di folle del trasmettitore manuale Manutenzione e cura Smaltimento...26 a) Osservazioni generali...26 b) Batterie e accumulatori Dichiarazione di conformità (DOC) Dati tecnici

3 1. Introduzione Gentile Cliente, grazie per aver acquistato questo prodotto. Il prodotto è conforme alle norme di legge nazionali ed europee. Per mantenere queste condizioni e garantire il funzionamento in sicurezza, è necessario rispettare queste istruzioni. Le presenti istruzioni sono parte integrante del prodotto. Esse contengono indicazioni importanti per la messa in funzione e l utilizzo del prodotto stesso che dovranno essere rispettate anche da terzi ai quali venga eventualmente ceduto il prodotto. Conservare queste istruzioni per consultazione futura. Tutti i nomi di società e di prodotti citati sono marchi di fabbrica dei rispettivi proprietari. Tutti i diritti riservati. Per domande tecniche rivolgersi ai seguenti contatti: Italia: Tel: Fax: Lun Ven: 9:00 18:00 2. Spiegazione dei simboli Il simbolo con il punto esclamativo segnala una situazione di pericolo inerente all utilizzo, al funzionamento o allo svolgimento di operazioni di servizio. Il simbolo con la freccia segnala specifici suggerimenti o indicazioni per l uso. 3

4 3. Uso previsto Il presente prodotto è un modello di barca a motore elettrico radiocomandato per mezzo del telecomando fornito. Il modello è stato progettato per l utilizzo all aperto e solo in acque dolci. Il telecomando e i componenti della trasmissione non devono inumidirsi né bagnarsi. Il prodotto non è adatto a bambini di età inferiore a 14 anni. Attenersi a tutte le indicazioni di sicurezza riportate nelle presenti istruzioni, che forniscono importanti informazioni per la gestione del prodotto. L utilizzatore è l unico responsabile di un funzionamento non pericoloso del modello! 4. Descrizione del prodotto Il modello di barca Hydro Force è stato progettato per i principianti avanzati nella costruzione di modellini nautici. Il montaggio e il successivo utilizzo di modelli di barche non richiedono particolari conoscenze. Il modello di barca è solo parzialmente adatto ai principianti. Lo scafo è stato completamente fabbricato in stampi speciali in vetroresina. La capottina della cabina è smontata, le finiture sono già state applicate. Per far funzionare il modello, sono necessari un accumulatore, un caricabatterie adatto e un cavo di carica, da acquistare separatamente. Le funzioni controllabili sono la regolazione variabile della velocità del motore elettrico e la direzione del movimento. Gli elementi di regolazione richiesti come il regolatore elettronico e il servosterzo sono già installati sul modello e pronti per l uso. 4

5 5. Fornitura Scafo con struttura rimovibile Supporti della barca Telecomando (impianto di ricezione già installato) Manuale d uso del modello Manuale d uso del telecomando Per il funzionamento sono necessari anche i seguenti componenti, che non sono inclusi e quindi devono essere ordinati separatamente: Accumulatore LiPo a 3 celle (tensione nominale 11,1 V), capacità ca mah, tasso di scarica 30C Caricatore per accumulatore LiPo Cavo di carica adatto Batterie per il trasmettitore È inoltre consigliabile avere una o più eliche di scorta. Per costruire il modello sono necessari i seguenti componenti (non inclusi): Nastro biadesivo (ad es. scotch o velcro) per fissare l accumulatore Utensile (cacciavite, cutter) Supercolla viscosa o adesivo in resina epossidica con indurimento in 5 minuti Accessori collaudati sono disponibili all indirizzo 5

6 6. Avvertenze di sicurezza La garanzia decade in caso di danni causati dalla mancata osservanza delle istruzioni qui riportate. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per i danni indiretti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità in caso di danni a cose o persone conseguenti all utilizzo improprio o alla mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza. In questi casi, la garanzia decade. Dalla garanzia sono esclusi la normale usura da utilizzo e i danni da caduta (ad esempio elica o elementi di comando/radiocomando danneggiati dall acqua). Ricordiamo che le indicazioni di sicurezza, oltre a salvaguardare il prodotto, hanno anche lo scopo di garantire l incolumità propria e delle altre persone. È necessario pertanto leggere questo capitolo con estrema attenzione prima di mettere in funzione il prodotto. a) Osservazioni generali Attenzione: indicazione importante! L azionamento del modello potrebbe causare danni a cose o persone. È importante quindi essere certi di avere un adeguata copertura assicurativa, ad esempio di disporre di un assicurazione per responsabilità civile. Nel caso si possieda già un assicurazione per responsabilità civile, prima di mettere in funzione il modello verificare con la propria assicurazione che sia assicurato anche l utilizzo del modello. Tenere presente quanto segue: In diversi paesi, in determinati bacini d acqua, sussiste il divieto di utilizzo per tutti i modelli di barche. Per motivi di sicurezza e di immatricolazione (CE), non è consentito apportare modifiche arbitrarie al prodotto o ai suoi componenti. Il prodotto non è un giocattolo e non è adatto a bambini di età inferiore a 14 anni. Il telecomando e i componenti della trasmissione non devono inumidirsi né bagnarsi. Il prodotto è adatto all uso esclusivamente in acque dolci. Qualora non si possiedano ancora conoscenze sufficienti in merito alla gestione di modelli telecomandati, rivolgersi a un modellista esperto o a un club di modellismo. Non abbandonare i materiali d imballaggio: potrebbero diventare un giocattolo pericoloso per i bambini. In caso di domande che non possono essere chiarite tramite queste istruzioni per l uso, rivolgersi a noi (per le informazioni di contatto vedere il capitolo 1) o a un altro esperto. 6

7 b) Prima della messa in funzione Assicurarsi che entro la portata del telecomando non vengano utilizzati altri modelli sullo stesso canale di comando (frequenza di trasmissione 27 o 40 MHz). Altrimenti si perde il controllo dei modelli telecomandati. Con telecomandi a 2,4 GHz, è sempre necessario verificare che il funzionamento simultaneo di due o più telecomandi in stretta vicinanza l uno all altro non generi interferenze. Verificare regolarmente la sicurezza di funzionamento del modello e del telecomando. Controllare anche se sono presenti segni evidenti di danni come ad esempio connettori difettosi o cavi danneggiati. Tutte le parti mobili del modello devono funzionare facilmente, ma non devono aver gioco nel proprio alloggiamento. L accumulatore necessario per il funzionamento, così come le batterie eventualmente utilizzate nel trasmettitore del telecomando, devono essere caricati secondo le istruzioni del produttore. Se per l alimentazione del trasmettitore si utilizzano delle batterie, verificare che abbiano una capacità residua ancora sufficiente (tester batteria). Quando le batterie si scaricano, sostituire sempre tutto il set completo e mai alcune soltanto. Prima di ogni messa in funzione, verificare la regolazione dei trimmer sul trasmettitore per il controllo della direzione ed eventualmente correggerla. Prima di ogni messa in funzione, controllare che le eliche del modello siano saldamente e correttamente in sede e non siano danneggiate. Se l elica è danneggiata sostituirla prima di utilizzare il modello. Accendere sempre prima il trasmettitore. Solo dopo l accumulatore può essere collegato al modello. Potrebbero altrimenti verificarsi reazioni impreviste dell impianto di ricezione e le eliche potrebbero attivarsi accidentalmente! Pericolo di incidenti e lesioni! Per il funzionamento del modello, orientare sempre l antenna sul trasmettitore in modo tale che nella posizione preferita del trasmettitore la punta dell antenna sia quanto più possibile perpendicolare verso l alto. In caso contrario, il trasmettitore non potrebbe irradiare in modo ottimale i segnali di controllo, cosa che può significare un range molto più stretto. Anche l antenna del modello deve essere orientata in senso verticale. La massima portata tra trasmettitore e ricevitore si ottiene quando entrambe le antenne sono allineate parallelamente tra loro. Non puntare mai l antenna del trasmettitore direttamente verso il modello. Così facendo la trasmissione del segnale dal trasmettitore al modello viene notevolmente peggiorata. Quando l elica è in funzione, tenere lontani oggetti e parti del corpo dal suo campo di rotazione e aspirazione. c) Durante il funzionamento Evitare di correre rischi nell azionamento del prodotto. La sicurezza personale e quella dell ambiente circostante dipendono unicamente dalla gestione responsabile del modello da parte dell utilizzatore. Per utilizzare il modello, scegliere un ambiente acquatico idoneo. In caso di dubbio, rivolgersi all autorità responsabile dell acqua, per sapere se è consentito l uso del modello. Il bacino d acqua prescelto per l uso del modello deve essere privo di vegetazione (ad es. alghe) e non deve presentare oggetti galleggianti (ad esempio rami). Verificare che le acque prescelte non presentino correnti e altre condizioni sfavorevoli che possono rendere difficile o impossibile l uso del modello. Pericolo di perdere il modello! 7

8 Un azionamento improprio può causare gravi danni a persone e cose. Accertarsi dunque che durante il funzionamento venga mantenuta una distanza di sicurezza sufficiente da persone, animali e oggetti. Non indirizzare il modello direttamente verso persone o animali in acqua. Far navigare il modello soltanto quando la propria capacità di reazione è al massimo della sua potenzialità. La stanchezza, l assunzione di alcol o di medicine possono indurre ad azioni errate. Evitare bruschi movimenti dello sterzo onde prevenire il rovesciamento della barca. Se in questo caso il modello non viene recuperato rapidamente, l acqua che entra ne provoca l affondamento e quindi la perdita totale! Motori, regolatori di velocità così come l accumulatore possono riscaldarsi durante il funzionamento del modello. Di conseguenza attendere 5-10 minuti prima di ricaricare l accumulatore o di ripartire con un accumulatore di ricambio eventualmente disponibile. Il motore deve raffreddarsi fino alla temperatura ambiente. Lasciare sempre il radiocomando (trasmettitore) acceso quando il modello è in funzione. Dopo un uscita, staccare sempre l accumulatore o spegnere il modello. Solo a questo punto è possibile spegnere il radiocomando (trasmettitore). In caso di guasti o malfunzionamenti, è necessario eliminare innanzitutto la causa del problema, poi riavviare il modello. Non esporre l aeromodello e il radiocomando per lungo tempo alla luce diretta del sole o a una fonte di forte calore. Se intervengono guasti durante il funzionamento e il modello si muove sull acqua senza comando, non correre rischi nel tentativo di recupero. 8

9 7. Avvertenze per batterie e accumulatori Sebbene batterie e accumulatori siano diventati di uso comune nella vita di tutti i giorni, essi comportano numerosi rischi e problemi. In particolare, per quanto riguarda gli accumulatori LiPo/LiIon, con il loro elevato contenuto di energia rispetto alle tradizionali batterie NiMH o NiCd, è necessario osservare scrupolosamente alcune norme per evitare il pericolo di esplosioni e incendi. È necessario pertanto attenersi scrupolosamente alle informazioni e alle indicazioni di sicurezza fornite di seguito per la gestione di batterie e accumulatori. Batterie e accumulatori non devono essere lasciati alla portata dei bambini. Non lasciare incustoditi batterie e accumulatori. Essi costituiscono un pericolo se ingeriti da bambini o animali domestici. Nel caso si verifichi questa evenienza, rivolgersi immediatamente a un medico. Rimuovere dal modello l accumulatore per la ricarica e posizionarlo su una superficie non infiammabile. Mantenere una distanza sufficiente dagli oggetti infiammabili. Poiché sia il caricabatterie che l accumulatore si riscaldano durante il processo di carica, è necessario accertarsi che i dispositivi siano ben aerati. Non coprire mai il caricabatterie e l accumulatore. Non lasciare mai incustoditi gli accumulatori durante la carica. Non esporre il caricatore e l accumulatore a temperature eccessivamente alte o basse o alla luce diretta del sole. Scollegare l accumulatore dal caricabatterie una volta completata la ricarica. Il caricabatterie deve essere messo in funzione solo in ambienti chiusi e asciutti. Caricabatterie e accumulatori non devono inumidirsi o bagnarsi. In nessun caso mettere in corto, smontare o gettare nel fuoco batterie e accumulatori. Pericolo di esplosione! Le batterie o gli accumulatori esauriti o danneggiati se messi a contatto con la pelle possono causare gravi irritazioni. Per manipolarli, indossare pertanto guanti di protezione adeguati. I liquidi che possono fuoriuscire da batterie e accumulatori sono agenti chimici molto aggressivi. Gli oggetti o le superfici che vengono a contatto con tali sostanze possono talora subire gravi danni. Conservare pertanto batterie e accumulatori in un luogo adatto. Le batterie tradizionali non devono essere ricaricate. Pericolo di incendio e di esplosione! Ricaricare esclusivamente gli accumulatori predisposti, utilizzando caricabatterie idonei. Quando si installano le batterie/accumulatori nel trasmettitore o si collega un accumulatore al regolatore, fare attenzione alla polarità corretta, (più/+ e meno/-). In caso di inutilizzo prolungato, ad esempio durante l immagazzinamento, togliere le batterie (gli accumulatori) dal radiocomando per evitare i danni causati da eventuali fuoriuscite di acidi. Caricare gli accumulatori ogni 3 mesi circa. In caso contrario, l autoscarica può condurre al cosiddetto ciclo profondo di scarica e rendere gli accumulatori inutilizzabili. Sostituire sempre l intero gruppo di batterie o accumulatori. Non mischiare batterie o accumulatori carichi e parzialmente carichi. Utilizzare sempre batterie o accumulatori dello stesso tipo e della stessa marca. Non mischiare mai batterie con accumulatori. Quando si maneggiano accumulatori LiPo, rispettare le speciali indicazioni di sicurezza del produttore delle batterie. 9

10 8. Operazioni preliminari Il modello di barca Hydro Force viene fornito quasi pronto per l uso. Per la messa in funzione è sufficiente compiere poche operazioni, quali l installazione dell accumulatore e dell antenna di ricezione. Prima di terminare la realizzazione del modello e metterlo in funzione, si prega di leggere con attenzione ogni sezione. Per una migliore comprensione, è quasi sempre disponibile un immagine che rappresenta la fase di costruzione descritta. Eseguire le operazioni descritte nelle rispettive sezioni solo dopo aver adeguatamente compreso come procedere e a cosa prestare attenzione. a) Montaggio del supporto della barca La fornitura comprende un basamento in legno che deve essere montato prima dell utilizzo del modello. Assemblare il basamento della barca (composto da elementi in legno) come descritto nella figura 1. Le parti laterali (figura 1, pos. 1) devono in questo caso essere posizionate sul tavolo con il lato largo rivolto verso il basso. Quindi le parti longitudinali (figura 1, pos. 2) possono essere inserite nei pannelli laterali. Incollare le parti in legno con una goccia di colla densa o colla in resina epossidica che indurisce in 5 minuti. Per eseguire ulteriori opere o lavori di manutenzione e quando il modello non viene utilizzato, si consiglia di collocare sempre la barca sul relativo supporto. Figura 1 10

11 b) Spiegazione dell installazione Sollevare lo scafo. La figura 2 mostra lo scafo della barca aperto con servosterzo (1), regolatore di velocità (2) e ricevitore (3). Nella figura è visibile anche l uscita del sistema di raffreddamento ad acqua (4). Mettere in funzione il telecomando. Il ricevitore idealmente non viene alimentato con il BEC del regolatore, bensì tramite un accumulatore (o batteria). Osservare le indicazioni riportate nelle istruzioni del telecomando. Sul trasmettitore acceso impostare lo sterzo e l assetto corrispondente alla posizione di folle (posizione centrale). La squadretta sul servo deve essere allineata esattamente nella posizione di folle, con un angolo di 90 rispetto alla direzione longitudinale del servo (vedere figura 2, pos.1). Testare la funzionalità del servo e la posizione del timone. Figura 2 11

12 c) Montaggio dell antenna ricevente Nella figura 2, pos. 3, si può vedere una possibile posizione di installazione del telecomando a 2,4 GHz. Per l installazione dell antenna ricevente seguire le istruzioni riportate di seguito: Per funzionare correttamente sul trasmettitore e sul ricevitore, i moderni telecomandi con tecnologia a 2,4 GHz richiedono solo antenne corte. Le antenne riceventi sono lunghe pochi centimetri e prive di isolamento. Il resto del cavo dell antenna serve come prolunga, ad esempio, per far uscire l antenna da un modello. Per una ricezione sicura è sufficiente che gli ultimi tre centimetri dell antenna di ricezione siano inseriti verticalmente nello scafo con un corto tubicino bowden incollato sullo scafo stesso (figura 2, pos. 5). Importante! La portata del telecomando può essere ridotta notevolmente se l antenna di ricezione non viene collocata in modo corretto (ad esempio, se l antenna si trova in posizione piatta nello scafo). In questo caso, il modello non è più controllabile. Prima di ogni uscita, controllare il corretto posizionamento dell antenna di ricezione. d) Verifica dell elica Prima di ogni corsa controllare la tenuta delle eliche della barca e i relativi dadi di bloccaggio per evitare danni. Se è danneggiata, l elica della barca deve essere sostituita prima di mettere in funzione il modello. Altrimenti, può accadere che si stacchi inavvertitamente o vada in pezzi. C è il rischio di ulteriori danni al modello. In queste condizioni il modello non è più controllabile. Per ulteriori informazioni sulle eliche, vedere anche la sezione Sostituzione dell elica. Attenzione! L elica presenta degli spigoli vivi e durante la manipolazione o la sostituzione può causare lesioni e/o danni materiali. 12

13 e) Verifica della posizione del timone La figura 3 mostra il timone (1), le viti di fissaggio del timone (2), il collegamento alla tiranteria dello sterzo (3), l attacco del raffreddamento ad acqua (4) e l ingresso dell acqua di raffreddamento sul timone (5). Accendere il telecomando e regolare il servo sterzo nella posizione di folle. Regolare anche il timone in posizione di folle. Allentare la vite a brugola sulla connessione della tiranteria (3) e regolare la tiranteria dello sterzo affinché il timone, se il servo è in posizione di folle (posizione centrale), sia anch esso impostato in tal modo. Infine, fissare di nuovo la tiranteria dello sterzo con la vite a brugola. Verificare il funzionamento del braccio del timone. Fare riferimento anche alle istruzioni riportate nel seguente capitolo Preparazione del modello. Infine, installare il tubo per l acqua di raffreddamento (4). Prima di ogni uscita verificare che il sistema del timone e la connessione siano saldi e non presentino danni. Un collegamento/attacco danneggiato o allentato (ad esempio viti allentate, vedere figura 3, pos. 2 e 3) devono essere riparati prima dell uso. Altrimenti può succedere che la tiranteria e/o il sistema del timone vadano persi. Sussiste il rischio di danni al modello (ad es. blocco del servo). Inoltre, il modello non è più controllabile e può causare danni imprevedibili. Attenersi anche alle altre indicazioni riportate nel capitolo 9, Preparazione del modello. Le connessioni a vite metallo/metallo devono essere bloccate con il cosiddetto bloccadadi o con una goccia di liquido bloccafiletti per evitare l allentamento accidentale. Figura 3 13

14 f) Angolo di attacco dell albero motore La regolazione dell inclinazione dell albero motore serve a migliorare lo scorrimento del modello. Allentando la vite di fissaggio (1) è possibile regolare l angolo di attacco dell albero motore alla barca. Dopo aver modificato l angolo di attacco, è necessario stringere la vite di montaggio prima di utilizzare nuovamente il modello. Controllare regolarmente la tenuta del supporto dell albero motore (2). Lo scorrimento del modello dipende da molti fattori. Ad esempio, il peso e la posizione dell accumulatore e/o la condizione della superficie dell acqua (più o meno onde) possono influenzare il funzionamento del modello. Pertanto, nessuna informazione specifica sull impostazione può essere fornita in questo manuale. L impostazione ottimale viene ottenuta attraverso prove di navigazione. Figura 4 14

15 9. Messa in funzione del modello a) Inserimento dell accumulatore Sollevare lo scafo. L accumulatore (1) deve essere fissato allo scafo con del velcro in modo che rimanga saldamente in posizione anche in condizioni di utilizzo difficili. Il punto di installazione dell accumulatore dovrebbe essere il più vicino possibile alla staffa del motore (2) per sfruttare le buone caratteristiche di guida. Fare attenzione a inserire saldamente l accumulatore. A tale scopo, raccomandiamo di fissare il velcro presente con un ulteriore striscia di adesivo su un asse di legno dello scafo. Il materiale necessario per questo scopo non è incluso nella fornitura e deve essere acquistato separatamente. La figura 5 mostra la connessione tra il regolatore di velocità e l accumulatore (3). Figura 5 15

16 b) Collegamento dell accumulatore Accendere il trasmettitore e regolare i trim di tutte le funzioni di controllo rispettivamente in posizione di folle. Rispettare le informazioni e le indicazioni riportate nelle istruzioni del telecomando. Posizionare la barca su una superficie adatta (ad es. il supporto fornito), in modo che le eliche si muovano liberamente. Collegare i connettori che si trovano sull accumulatore alla parte corrispondente del regolatore di velocità (vedere anche figura 5, pos. 3). Il regolatore avvia immediatamente la fase di inizializzazione. Se tutto si svolge correttamente, viene emesso un breve segnale acustico. Il regolatore è pronto per il funzionamento. In questo caso, tuttavia, il rilevamento della bassa tensione non è programmato. Attenersi a quanto riportato nel capitolo Programmazione del regolatore. Se viene emessa una serie di segnali acustici (ad esempio 3 bip), significa che anche il regolatore è operativo. In questo caso, tuttavia, viene segnalato che il regolatore è programmato per operare con una batteria LiPo a 3 celle con bassa tensione di rilevamento. Attenersi anche a quanto riportato nel capitolo Programmazione del regolatore. Se non viene emesso un segnale acustico che indica la corretta inizializzazione, significa che il regolatore non è pronto, In questo caso regolare il trimming sul trasmettitore per il controllo della velocità (vedere il manuale di istruzioni del telecomando) fino a che si sentono i segnali acustici. Potrebbe essere necessario scollegare l accumulatore, che deve essere collegato nuovamente dopo circa 10 secondi. Se questa operazione non produce alcun risultato, è necessario programmare la posizione neutra per la funzione di movimento. Attenersi a quanto riportato nel capitolo Programmazione del regolatore. 16

17 c) Verifica delle funzioni di controllo Dopo aver acceso il trasmettitore e collegato l accumulatore all elettronica di comando, il modello è pronto per essere utilizzato. In questo momento il motore non dovrebbe funzionare o cigolare. Attenzione! L elica presenta spigoli vivi e durante la manipolazione, la sostituzione e il funzionamento può provocare lesioni e/o danni. Controllare il collegamento del timone. Azionare il timone per lo sterzo (figura 6, pos. 1) Se si sterza a sinistra, anche il timone (visto dalla parte posteriore nel senso di marcia) vira verso sinistra. Se questo non avviene, è necessario scegliere la funzione inversione servo del trasmettitore (vedere le istruzioni del telecomando). Se la leva di comando per la funzione di guida sul trasmettitore e anche il trimming sono in posizione neutra, il timone deve essere posizionato al centro. Se non è questo il caso, si può procedere al trimming del trasmettitore (vedere le istruzioni del telecomando). In alternativa o se l intervallo di trimming del trasmettitore non è più sufficiente, è necessario regolare nuovamente il collegamento con volante e trimming in posizione neutra allentando le viti sulla tiranteria dello sterzo (figura 3). Le connessioni a vite metallo/metallo devono essere bloccate con il cosiddetto bloccadadi o con una goccia di liquido bloccafiletti per evitare l allentamento accidentale. Verificare la funzione marcia avanti. Tramite la leva dell acceleratore (figura 6, pos. 2) è possibile controllare la velocità di spostamento del modello. Più si tira la leva verso l impugnatura, più velocemente ruota l elica, maggiore è la velocità di spostamento in avanti. Il motore gira solo quando la leva del gas viene spinta in avanti, quindi la funzione inversa deve essere abilitata per la funzione di guida marcia avanti del trasmettitore. Osservare le indicazioni riportate nelle istruzioni del telecomando. Figura 6 17

18 d) Test della portata Prima della prima uscita, caricare l accumulatore ed eventualmente l accumulatore del trasmettitore secondo le istruzioni del produttore. Eseguire innanzitutto una prova della portata del radiocomando. A questo scopo, mettere in funzione il trasmettitore e poi il ricevitore. Ora, in due, controllare la portata del telecomando. Una persona tiene il modello di barca in mano, l altra si allontana dal modello. Il telecomando deve lavorare almeno su una distanza di 50 metri senza interferenze. e) La prima uscita Il sistema di controllo elettronico è programmato in fabbrica per la marcia in avanti del modello. Durante le manovre, tenere presente che non è disponibile la retromarcia come nel caso di un automobile. Evitare le sterzate brusche. Altrimenti il modello potrebbe capovolgersi e non essere più controllabile. Se il recupero richiede troppo tempo, la penetrazione di acqua potrebbe causare la distruzione del modello. La guida è consentita solo con lo scafo attaccato. A tal scopo, prima di ogni uscita lo scafo deve essere reso a tenuta stagna con alcune strisce di nastro adesivo trasparente. Altrimenti, nonostante lo spray di tenuta già applicato e in caso di capovolgimento, l acqua che penetra all interno della barca può distruggere i componenti di controllo e di azionamento remoto (o la barca affonda). In tal caso la garanzia decade! Per motivi di sicurezza, l elettronica di controllo del modello non è provvista di alcun rilevamento della sottotensione dell accumulatore. In caso di spegnimento dell accumulatore per evitare una dannosa scarica profonda della batteria, il modello non sarebbe più controllabile in acqua e potrebbe andare perduto. Interrompere quindi tempestivamente (al più tardi dopo un tempo di percorrenza di 5-10 minuti), la guida, raggiungere la riva ed evitare la scarica profonda della batteria. Uscite in acqua in condizioni avverse, quali presenza di forti venti e onde alte non sono consentite e possono provocare la perdita del modello. Se durante l uso del modello si avvertono rumori insoliti o un improvvisa perdita di giri o velocità, fermare il modello e ricercare la causa. Nella maggior parte dei casi si tratta di alghe avvolte attorno alle eliche e/o ai semiassi che rendono difficile la trasmissione e possono determinare l arresto del modello. Se si continua a utilizzare il modello in queste condizioni, si rischia di distruggere i componenti del motore. In tal caso la garanzia decade! Prima di ogni uscita controllare il funzionamento del raffreddamento ad acqua. Ad esempio, soffiando aria con un piccolo tubo attraverso l apertura del raffreddamento ad acqua (vedere figura 2, pos. 4). L aria (o acqua durante l uso del modello) devono provenire dal lato della presa che si trova sul lato dello scafo. Non utilizzare mai il modello se il tubo flessibile è intasato o se il raffreddamento ad acqua non funziona per via del cavo attorcigliato. Controllare anche le fessure sul timone (vedere figura 3, pos. 5). Queste fessure si trovano nell ingresso acqua del sistema di raffreddamento ad acqua. Affinché il raffreddamento ad acqua funzioni, queste devono essere sempre libere. I componenti del motore potrebbero altrimenti surriscaldarsi e danneggiarsi. In tal caso la garanzia decade! Posizionare il modello delicatamente nell acqua in posizione orizzontale. Assicurarsi che l elica non tocchi per terra e che possa ruotare liberamente. Tirare delicatamente la leva del gas verso l impugnatura. Il modello inizia a spostarsi in avanti. Quando si gira il volante del telecomando verso sinistra o destra, il modello ruoterà di una curva corrispondente. 18

19 A seconda dello stile di guida e dell accumulatore utilizzato, il modello può essere utilizzato per circa 5-8 minuti. Concludere puntualmente l uscita in acqua e andare a riva. Aprire il coperchio della cabina, scollegare l accumulatore, spegnere il trasmettitore e verificare se nel modello è entrata dell acqua. Eliminare immediatamente l eventuale acqua infiltrata. Prestare attenzione in modo che durante il processo di svuotamento l acqua non raggiunga i componenti di controllo e azionamento remoto. La penetrazione di piccole quantità di acqua (max. circa ml per ogni viaggio) è normale e deve essere rimossa dopo ogni uscita. Dopo l uscita in acqua i motori e l elettronica di controllo devono raffreddarsi a temperatura ambiente. Quindi, prima della successiva uscita in acqua, fare una pausa di circa 5-10 minuti. Per un raffreddamento migliore, la capottina della cabina deve rimanere smontata. Consiglio pratico: Se la penetrazione di acqua aumenta continuamente, in genere significa che il grasso dall albero motore è stato eliminato dall acqua. In questo caso, l albero deve essere rimosso e lubrificato nuovamente. Fare riferimento alle note riportate nel capitolo Manutenzione e cura. 19

20 10. Sostituzione dell elica Per la sostituzione dell elica, procedere nel modo seguente: Utilizzando un attrezzo adeguato (non fornito) rimuovere il dado di bloccaggio (figura 7, pos. 1). Per rimuovere il dado, girare a sinistra e contemporaneamente tenere ferma l elica. Attenzione! L elica presenta degli spigoli vivi. Per questo, quando viene sostituita deve essere avvolta con un panno adatto per evitare lesioni. Rimuovere l elica dall albero. Montare la nuova elica sull albero in modo che le tacche presenti sulla stessa si inseriscano nelle scanalature dell albero motore (figura 7, pos. 2). Fissare poi l elica con il dado di bloccaggio tolto in precedenza (figura 7, pos. 1). Figura 7 20

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA 1 ATTREZZI MATERIALI 2 Tavoletta compensato Misure: 30cmx20-30 cm spellafili punteruolo cacciavite Nastro isolante Metro da falegname e matita Lampadine da 4,5V o 1,5V pinza

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza HDQ 2K40 Manuale per la sicurezza R5905304IT/02 02/03/2015 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/en/support Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt. C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.com www.cfritaly.com È vietata la riproduzione o la traduzione

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

WQuesto orologio è un modello a W onde radio che riceve le onde radio dell orario standard trasmesso in Germania.

WQuesto orologio è un modello a W onde radio che riceve le onde radio dell orario standard trasmesso in Germania. LQuesto orologio indica con il terminale più corto della lancetta dei secondi, il livello di ricezione e il risultato di ricezione. Lancetta dei secondi Lancetta dei minuti Lancetta delle ore Pulsante

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE La soluzione in nero La soluzione Comax La soluzione Quadmax La soluzione universale La soluzione estetica La soluzione Utility Il modulo Honey Versione IEC TSM_IEC_IM_2011_RevA

Dettagli

Richiesta ai Clienti

Richiesta ai Clienti Richiesta ai Clienti Tutte le riparazioni eseguite su questo orologio, escludendo le riparazioni riguardanti il cinturino, devono essere effettuate dalla CITIZEN. Quando si desidera avere il vostro orologio

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A

MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A Italiano 2011 Handicare Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui riportate non possono essere riprodotte e/o pubblicate in nessuna altra forma, mediante stampa,

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali Lettera Rischi Interferenziali Spett.le Ditta Appaltatrice Ditta Subappaltatrice Luogo, Data 2 OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali In relazione alla necessità di una possibile

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

X5 F15 PHEV. Legenda. BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015. (a partire da 03/2015)

X5 F15 PHEV. Legenda. BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015. (a partire da 03/2015) file://c:\users\qx54891\appdata\local\temp\10\dw_temp_qx54891\vul-rek-bm Page 1 of 7 BMW X5 F15 PHEV (C) 2015 BMW AG München, Deutschland Edizione 01/2015 X5 F15 PHEV (a partire da 03/2015) Legenda Airbag

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

Saldatura ad arco Generalità

Saldatura ad arco Generalità Saldatura ad arco Saldatura ad arco Generalità Marchio CE: il passaporto qualità, conformità, sicurezza degli utenti 2 direttive europee Direttiva 89/336/CEE del 03 maggio 1989 applicabile dall 01/01/96.

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto!

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto! MANUALE GENERALE Gentile cliente, benvenuto nella famiglia NewTec e grazie per la fiducia dimostrata con l acquisto di questi altoparlanti. Optando per un sistema audio di altissimo design ha dimostrato

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità.

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. Tagliando Manutentivo Km. 10.000/30.000/50.000 XP500 TMAX. Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. IMPORTANTE:

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE E ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

MANUALE DELL UTENTE E ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE MANUALE DELL UTENTE E ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Trasduttore da interno scafo ad Inclinazione Regolabile Modello P79 Brevetto negli Stati Uniti N. 6.201.767. Brevetto europeo 1 118 074 Annotate le

Dettagli

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO.

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. Metabo è all'avanguardia nelle macchine a batteria. La nostra tecnologia innovativa di carica li rende più indipendenti

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

Introduzione ai vari tipi di batterie

Introduzione ai vari tipi di batterie Introduzione ai vari tipi di batterie La batteria è uno degli elementi che caratterizza il veicolo elettrico, spesso è l anello debole della catena che ne limita le prestazioni. Essa ne determina il peso,

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI Appunti a cura dell Ing. Emanuela Pazzola Tutore del corso di Elettrotecnica per meccanici, chimici e biomedici A.A. 2005/2006 Facoltà d Ingegneria dell Università

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Inizia presentazione

Inizia presentazione Inizia presentazione Che si misura in ampère può essere generata In simboli A da pile dal movimento di spire conduttrici all interno di campi magnetici come per esempio nelle dinamo e negli alternatori

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DELL AQUILA Scuola di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti nella Scuola Secondaria Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico Prof. Umberto Buontempo

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli