COMUNE DI PESCARA IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PESCARA IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE"

Transcript

1 COMUNE DI PESCARA CONCORSO PUBBLICO, per esami, per la copertura di n. 1 posti a tempo indeterminato nel profilo professionale di ISTRUTTORE TECNICO GEOMETRA IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE Richiamate le vigenti norme in materia di disciplina di espletamento dei concorsi e delle selezioni contenute nel D.P.R n. 487 e s.m.i., nel D.Lgs n. 165 e s.m.i e nel D.P.R n. 445 e s.m.i.; Richiamato il D.lgs. 82/2005 ( Codice dell Amministrazione digitale), in particolare all art. 21 e 65; Richiamato, altresì, l art. 4 del D.P.R. n. 68/2005 recante disposizioni per l utilizzo della posta elettronica certificata e l art 16 bis del D.lgs. 185/2008 convertito in legge n. 2/2009; Richiamata la Circolare Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica, 3 settembre 2010 n. 12 relativa a procedure concorsuali ed informatizzazione. Modalità di presentazione della domanda di ammissione ai concorsi pubblici indetti dalle Amministrazioni. Chiarimenti e criteri interpretativi sull utilizzo della PEC; Richiamato, altresì, il regolamento delle selezioni pubbliche per l accesso all impiego nel Comune di Pescara, approvato con deliberazione di Giunta Comunale n del 6/12/2010; Visto che l Amministrazione Comunale di Pescara ha provveduto alle comunicazioni volte al rispetto delle disposizioni in materia di mobilità volontaria, ai sensi dell art.30 del D.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni che ha dato esito positivo solo per n. 2 unità in ordine alla copertura di n. 3 posti individuati nel piano occupazionale anno 2012, e mobilità obbligatoria di cui agli artt. 34 e 34 bis del D.Lgs 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni. In esecuzione delle deliberazioni di G.C. n. 573/2012; Vista la propria determinazione AE n. 60 del 05/02/2013 RENDE NOTO Art. 1 Indizione concorso E indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di 1posto di Istruttore Tecnico Geometra, Categoria Giuridica C e posizione economica C1, con rapporto di impiego a tempo indeterminato e orario pieno. E garantita la pari opportunità fra uomini e donne per l accesso al lavoro come previsto dalla Legge 125 del , dall art.7, comma 1, e art. 57, comma 1, del d.lgs. n.165/2001 così come modificati dall art. 21 della legge 183/2010. Art. 2 Trattamento economico Al profilo professionale è attribuito il trattamento economico di cui alla Categoria Giuridica C e posizione economica C1 del vigente C.C.N.L. integrato dall eventuale assegno per il nucleo familiare (se ed in quanto dovuto per legge). Il trattamento economico secondo il vigente contratto è così composto: stipendio tabellare annuo al netto della tredicesima mensilità di ,15; indennità di comparto pari a 549,60 lorde annua Il trattamento economico sarà soggetto alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali di legge. Art. 3 -Requisiti Per essere ammessi al concorso, gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda. Requisiti generali per l ammissione:

2 a) cittadinanza italiana ovvero di uno degli stati membri dell Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana e il possesso dei requisiti di cui al DPCM n. 174 del 7 febbraio 1994; b) età non inferiore ai 18 anni; c) idoneità fisica all impiego. L Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori del concorso, in base alla normativa vigente; d) non avere riportato condanne penali passate in giudicato e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso la Pubblica Amministrazione, anche negli Stati di appartenenza o provenienza; e) non essere esclusi dall elettorato politico attivo, anche negli Stati di appartenenza o provenienza; f) non essere stati destituiti o dispensati dall impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell art. 127, 1 comma, lettera d), del T.U. delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.p.r , n.3; g) avere una posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva; i) conoscenza di una lingua straniera (inglese o altra lingua comunitaria); l) conoscenza delle più frequenti applicazioni informatiche; Requisiti specifici per l ammissione: Al predetto concorso possono essere ammessi i soggetti in possesso del seguente requisito alla data di presentazione della domanda: - diploma di scuola media superiore di Geometra; Art. 4 - Modalità e termini per la presentazione della domanda La domanda di partecipazione, redatta obbligatoriamente utilizzando l apposita procedura disponibile sul sito Internet del Comune di Pescara all indirizzo dovrà essere inviata pena esclusione, solo con posta elettronica certificata, la cui utenza deve essere personale a pena di esclusione, al seguente indirizzo entro il termine perentorio di 30 giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente bando sulla G.U. per avviso. Ogni comunicazione relativa al concorso sarà effettuata dall Amministrazione mediante posta elettronica certifica e altresì resa nota sul sito istituzionale dell Ente. Le domande inviate a mezzo posta elettronica certificata a questa Amministrazione comunale successivamente alla scadenza su indicata saranno escluse. Ove il termine scada in giorno festivo questo deve intendersi automaticamente prorogato al giorno seguente non festivo. Nella domanda di partecipazione al concorso il candidato deve dichiarare, sotto la propria responsabilità: a) il cognome ed il nome; b) il luogo e la data di nascita; c) il codice fiscale; d) l indirizzo di posta elettronica certificata personale, la residenza e l indicazione dell esatto recapito con il numero di codice di avviamento postale, nonché l eventuale numero telefonico ai fini della immediata reperibilità ; e) il possesso della cittadinanza italiana; f) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; g) la posizione nei riguardi della leva; h) di non essere stato destituito, dispensato o licenziato dall impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero di non essere stato dichiarato decaduto per aver conseguito l impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; i) di essere fisicamente idoneo al servizio. j) di aver/non aver riportato condanne penali e di aver/non aver eventuali procedimenti penali in corso a carico; k) il possesso del titolo di studio richiesto dal bando per l ammissione con specificazione della votazione finale; l) il possesso di titoli di preferenza di cui all art. 13 del Regolamento delle selezioni pubbliche per l accesso all impiego nel Comune di Pescara. I candidati che dichiarino di appartenere alle categorie previste dalla legge n.68 dovranno specificare l ausilio necessario, in relazione alla propria disabilità nonché l eventuale necessità di tempi aggiuntivi ai sensi dell art. 20 della legge n. 104/92; m) dichiarazione dell effettuazione del versamento della tassa di concorso con indicazione della data di ricezione del versamento, indicazione dell Ufficio Postale ricevente e numero del versamento. A tal fine la tassa di partecipazione al concorso dovrà esser di 10,33 da versare su c/c postale n intestato a Servizio Tesoreria Comune di Pescara con la causale Tassa concorso per Istruttore Tecnico Geometra.

3 Art. 5 Trattamento dati personali Ai sensi dell art. 13, primo comma del D.Lgs , n. 196 ( Testo Unico sulla Privacy), i dati forniti dai candidati saranno raccolti presso il Settore Risorse Umane, per le finalità di gestione del concorso pubblico e saranno trattati in conformità al predetto T.U. anche successivamente all eventuale instaurazione del rapporto di lavoro. Art.6 Commissione Esaminatrice La Commissione è nominata dal dirigente del Settore Risorse Umane così come indicato nell art.17 del Regolamento per l accesso approvato con atto della Giunta Comunale del 06/12/2010 n Alla Commissione saranno eventualmente aggregati esperti per l accertamento della conoscenza della lingua straniera, esperti in informatica e persone con funzioni di interprete/ausilio per partecipanti diversamente abili che ne abbiano fatta esplicita richiesta nella domanda di partecipazione al presente concorso. Art.7 Ammissione alla selezione Nel caso in cui il numero dei candidati superi notevolmente il numero della posizione da coprire, si accederà alla preselezione come segue: Posti da ricoprire Candidati ammessi alla prima prova Fino a 5 50 Da 6 a Oltre La prova della preselezione consisterà in 60 test a risposta multipla sulle materie d esame seguito indicato e di natura attitudinale e/o logici/matematici. Il tempo concesso per la compilazione dei test sarà di 45 minuti. In caso di pari merito verrà data la precedenza al candidato più giovane d età e in caso di ulteriore parità al candidato con votazione più alta del titolo di studio richiesto. La votazione riportata nella preselezione non genera punteggio ed è valida esclusivamente per accedere alla prova scritta. L accertamento del reale possesso dei requisiti dichiarati dai candidati, nonché della veridicità di tutte le dichiarazioni contenute nelle domande, ad eccezione dei carichi pendenti che avverrà nella fase propedeutica alla sottoscrizione del contratto individuale di lavoro da parte del vincitore, verrà effettuata dal settore Risorse Umane, servizio Selezione dell Ente dopo l espletamento della preselezione, nei confronti dei candidati che l hanno superata. I candidati, pertanto, che risulteranno carenti dei requisiti previsti dal bando non verranno ammessi a sostenere la prova scritta. Art. 8 - Materie e prove Le materie sulle quali si svolgeranno la prova scritta e la prova orale, sono le seguenti: - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia - D.P.R. 380/2001 e ss.mm. e ii.; - Testo Unico delle disposizioni normative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità - D.P.R. 327/2001 e ss. mm. e ii.; - Legislazione sul procedimento amministrativo e sul diritto di accesso ai documenti amministrativi - L. 241/90 e ss.mm. e ii.; - Legislazione della sicurezza dei luoghi di lavoro - D.lgs. 81/2008 e ss.mm. e ii.; -- Testo Unico degli Enti Locali - D.lgs. n. 267/2000 e ss. mm. e ii.; - elementi di diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione; - Codice degli appalti D.lgs. 163/2006 e regolamento di attuazione D.P.R. 207/2010. Le prove sono le seguenti: prova scritta : Test professionale su tutte le materie oggetto delle prove d esame. Prova orale: colloquio sulle materie d'esame. In sede di esame orale il candidato sarà sottoposto all accertamento della conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua straniera indicata dal candidato in sede di domanda. Il predetto accertamento non determinerà punteggio, ma solo giudizio di idoneità.

4 Le prove d esame si intendono superate dai candidati che ottengono non meno di 21/30 in ciascuna di esse. I candidati che ottengono non meno di 21/30 nella prima prova conseguirà l ammissione alla prova orale, che si intende superata se la votazione non sarà inferiore a 21/30. Le prove di esame si svolgeranno nel luogo e secondo il calendario che saranno comunicati almeno venti giorni prima delle prove stesse mediante comunicazione per posta elettronica certificata ed avviso sul sito istituzionale dell Ente. L Amministrazione comunale si riserva, comunque, di comunicare con lo stesso mezzo eventuali rinvii. Il candidato che non si presenta, per qualsiasi motivo, a sostenere la prova nel luogo, giorno e ora stabiliti si considera rinunciatario e viene escluso dal concorso. Art. 9 Valutazione delle prove La Commissione dispone, con riferimento alle prove d esame previste nel presente bando, complessivamente, dei seguenti punteggi: a) punti 30 per la prova scritta; b) punti 30 per la prova orale; Art. 11 Svolgimento delle prove Il candidato dovrà presentarsi alla data, all ora e nel luogo stabilito per le prove munito di: - documento di riconoscimento in corso di validità, a pena di esclusione. Alla prima prova il candidato dovrà consegnare la ricevuta della tassa di concorso che dovrà essere versata in data ricompresa tra quella della pubblicazione del bando e quella di scadenza della presentazione della domanda. Durante lo svolgimento della prova scritta è vietato ai candidati conferire tra loro, scambiarsi documenti e comunicare con l esterno; è vietato l uso dei telefoni cellulari. I candidati prima dell inizio della prova lascerà al personale incaricato della sorveglianza i telefoni cellulari in loro possesso. La Commissione può consentire ai candidati la consultazione di testi normativi e dizionari non commentati. Gli elaborati devono essere scritti esclusivamente su fogli portanti il timbro d ufficio e la firma dei componenti della commissione. E vietato apporre qualsiasi segno di riconoscimento sui fogli degli elaborati o sulle buste contenenti gli elaborati, pena l annullamento della prova. Il concorrente che contravviene alle disposizioni suddette o che copi in tutto o in parte un elaborato viene escluso dal concorso. La Commissione giudicatrice cura l osservanza delle disposizioni di cui sopra e può adottare tutti i provvedimenti necessari al regolare svolgimento del concorso. I criteri di valutazione per la prova scritta sono i seguenti: -Completezza ed aggiornamento della trattazione; -Chiarezza dell esposizione; -Pertinenza dei temi trattati; -Capacità di sintesi; -Precisione nella redazione degli elaborati. Gli elaborati verranno valutati collegialmente mediante lettura e discussione osservando i criteri di cui sopra. Art.11 Formazione, Approvazione e Validità Graduatoria Al termine della prova orale o in altra seduta successiva da tenersi entro e non oltre 15 giorni da questa, la Commissione Esaminatrice procede alla formulazione della graduatoria di merito dei candidati secondo l ordine dei punteggi della votazione complessiva riportata da ciascun candidato. La graduatoria così formulata, unitamente ai verbali di selezione e all ulteriore documentazione eventualmente acquisita, verrà trasmessa, entro trenta giorni dall ultima seduta, dalla Commissione di concorso al Settore Risorse Umane per l approvazione della graduatoria finale che terrà conto di eventuali precedenze/preferenze. Tale approvazione avverrà entro trenta giorni dalla suddetta trasmissione con atto dirigenziale. La predetta determinazione conterrà la graduatoria finale con indicazione del vincitore. La graduatoria definitiva verrà pubblicata a norma di legge.

5 Art.12 Produzione titoli di preferenza I candidati che avranno superato le prove di esami dovranno produrre, nel termine indicato nella relativa richiesta, la documentazione relativa al possesso dei titoli di preferenza e/o precedenza di cui è stato dichiarato il possesso nella domanda di concorso. Trascorso inutilmente tale termine, si procederà alla redazione della graduatoria non tenendo conto di tali titoli. - A parità di merito e di titoli di cui all allegato A) la preferenza è accordata dal numero dei figli a carico indipendentemente dal fatto che il candidato sia coniugato o meno; - Dall aver prestato lodevole servizio nelle Amministrazioni Pubbliche; - Dalla votazione più alta relativa al titolo di studio richiesto dal bando per l accesso; - Il più giovane di età. La graduatoria conserva efficacia per 3 anni decorrenti dalla data di pubblicazione all Albo Pretorio, fatta salva l applicazione di diversa normativa vigente al momento dell atto di approvazione della medesima graduatoria. E facoltà dell Ente utilizzare la graduatoria definitiva così formulata anche per le assunzioni a tempo determinato. Art.13 Assunzione Periodo di prova L assunzione in servizio dei vincitori verrà effettuata successivamente alla presentazione della ulteriore documentazione che verrà richiesta dal settore Risorse Umane, sulla base delle prescrizioni legislative vigenti in materia di assunzione nel pubblico impiego al momento dell approvazione della graduatoria e del provvedimento di assunzione, ed in relazione alle disponibilità di Bilancio. L assunzione sarà regolata dalle norme e condizioni previste dal C.C.N.L. per il personale del comparto delle Regioni -Autonomie Locali, dalle norme regolamentari dell Ente e dalla legislazione regolante la materia. I vincitori del concorso dovranno assumere servizio entro il termine massimo comunicato dall Amministrazione e gli effetti economici decorreranno dal giorno dell effettiva assunzione in servizio che avverrà: - previa verifica della documentazione relativa alle dichiarazioni rese nella domanda di concorso relativamente al casellario penale ed ai carichi pendenti; -previa sottoscrizione del contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato che, alla stregua delle vigenti norme contrattuali, sostituisce i provvedimenti di nomina e ne produce i medesimi effetti. Art. 14 Norme finali Il procedimento avviato con il presente bando dovrà prevedibilmente concludersi entro 6 mesi dalla data di effettuazione della prima prova. L Amministrazione si riserva il diritto insindacabile e senza che i candidati possano sollevare obiezioni o vantare diritti di sorta, di prorogare la scadenza del concorso o di riaprirlo, ovvero di revocare il concorso già bandito. L assunzione del vincitore sarà comunque condizionata all esito negativo delle risultanze delle comunicazioni dei soggetti di cui all art.34, commi 2 e 3 del D.lgs. 165/2001 e ss. mm. e ii. Per qualsiasi informazione rivolgersi al Servizio programmazione e assunzione del Settore Risorse Umane del Comune di Pescara (tel /405/527) fax Responsabile del Procedimento dott.ssa Franca Lozzi. Il bando è pubblicato sull Albo Pretorio on line e in forma di avviso, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana IV Serie Speciale Concorsi e Impieghi ed è reso disponibile sul sito istituzionale del Comune di Pescara ( Dalla Residenza Municipale, 12/03/2013 IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE Dott.ssa Maria Gabriella Pollio

6 Allegato A Categorie di cittadini che nei pubblici concorsi hanno preferenza a parità di merito e/o parità di titoli A parità di merito hanno preferenza:. gli insigniti di medaglia al valor militare;. i mutilati ed invalidi di guerra ex combattenti;. i mutilati ed invalidi per fatto di guerra;. i mutilati ed invalidi per servizio nel settore pubblico e privato;. gli orfani di guerra;. gli orfani dei caduti per fatto di guerra;. gli orfani dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato;. i feriti in combattimento;. gli insigniti di croce di guerra o di altra attestazione speciale di merito di guerra, nonchè i capi di famiglia numerosa;. i figli dei mutilati ed invalidi di guerra ex combattenti;. i figli dei mutilati ed invalidi per fatto di guerra;. i figli dei mutilati ed invalidi per servizio nel settore pubblico e privato;. i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti di guerra;. i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per fatto di guerra;. i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato;. coloro che abbiano prestato servizio militare come combattenti;. coloro che abbiano prestato lodevole servizio a qualunque titolo, per non meno di un anno, nell amministrazione che ha indetto il concorso;. i coniugati e i non coniugati con riguardo al numero dei figli a carico;. gli invalidi e i mutilati civili;. i militari volontari delle Forze armate congedati senza demerito al termine della ferma o rafferma. A parità di merito e di titoli la preferenza è determinata:. dal numero dei figli a carico indipendentemente dal fatto che il candidato sia coniugato o meno;. dall aver prestato lodevole servizio nelle amministrazioni pubbliche;. dalla votazione più alta relativa al titolo di studio richiesto dal bando per l accesso;. il più giovane di età.

Le domande prodotte fuori dei termini indicati saranno escluse dalla partecipazione.

Le domande prodotte fuori dei termini indicati saranno escluse dalla partecipazione. Bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n 1 posto di Assistente Sociale - Area Politiche Sociali - Categoria D posizione economica D1. Art.1 Oggetto E indetto concorso pubblico

Dettagli

COMUNE DI LEVANTO PROVINCIA DI LA SPEZIA

COMUNE DI LEVANTO PROVINCIA DI LA SPEZIA COMUNE DI LEVANTO PROVINCIA DI LA SPEZIA Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di n 2 posti di Collaboratore amministrativo a tempo determinato anni due - Area Finanziaria/tributi - Categoria

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE. IL VICE SEGRETARIO/

Dettagli

C I T T A D I C A R B O N I A

C I T T A D I C A R B O N I A C I T T A D I C A R B O N I A PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS IL DIRIGENTE DEL I SERVIZIO In esecuzione della determinazione n. 468/I del 14/12/2009 e in conformità alla normativa vigente e al Regolamento

Dettagli

Il/La sottoscritto/a, CHIEDE DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ QUANTO SEGUE:

Il/La sottoscritto/a, CHIEDE DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ QUANTO SEGUE: DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA C1 (su cui

Dettagli

ASP Cav. Marco Rossi Sidoli

ASP Cav. Marco Rossi Sidoli ALLEGATO A) SCHEMA DI DOMANDA (da redigere in carta semplice) (Avvertenze per la compilazione: barrare e compilare tutte le voci ad esclusione di quelle che non interessano indicate con la voce eventuale).

Dettagli

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL EVENTUALE COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI COLLABORATORE

Dettagli

COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO

COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO C.A.P. 33054 PROVINCIA DI UDINE Tel. 0 4 3 1 / 4 0 9 1 1 1 C.F. 83000710307 P.I 00163880305 Fax. 0431/73288 Prot. n. 16187 Lignano lì 12.05.2015 CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO

ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO Sede Via Brescia, 207 26100 Cremona centralino: 0372 533511 P.E.C.: protocollo@pec.cremonasolidale.it AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania)

COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania) COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania) 3 SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO E PERSONALE Concorso pubblico per soli titoli, riservato ai soggetti disabili di cui all art. 1 legge n. 68/1999, per la copertura

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI COLLABORATORE TECNICO-AMMINISTRATIVO CAT. B3. IL DIRIGENTE

Dettagli

PROVINCIA DI PERUGIA IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO RISORSE UMANE. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 11931 del 25/11/2010,

PROVINCIA DI PERUGIA IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO RISORSE UMANE. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 11931 del 25/11/2010, PROVINCIA DI PERUGIA CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 3 POSTI A TEMPO INDETERMINATO CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE AL 50% DI QUELLO A TEMPO PIENO DI TECNICO DELLE POLITICHE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AREA TECNICA -CAT. GIURIDICA ED ECONOMICA D1- PART - TIME A TEMPO INDETERMINATO CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO

Dettagli

sottoscritt cognome nome di essere ammesso al concorso pubblico, per esami, per n. 4 posti di:

sottoscritt cognome nome di essere ammesso al concorso pubblico, per esami, per n. 4 posti di: Modulo da compilare per la domanda (BARRARE LE CASELLE CHE INTERESSANO E COMPILARE LE TABELLE E GLI SPAZI A DISPOSIZIONE) Al Comune di Genova Direzione Personale Ufficio Concorsi c/o Archivio Generale

Dettagli

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:.

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:. ALLEGATO B All Area di Ricerca di:... CITTÀ:. BANDO N... CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI COMPLESSIVE UNITÀ DI PERSONALE RICERCATORE TERZO LIVELLO

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Selezione Pubblica per assunzioni di disabili per la copertura a tempo indeterminato di n. 6 posti

Dettagli

COMUNE DI COMO IL DIRETTORE DEL SETTORE RISORSE UMANE

COMUNE DI COMO IL DIRETTORE DEL SETTORE RISORSE UMANE COMUNE DI COMO SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA MEDIANTE CONTRATTO DI FORMAZIONE E LAVORO DELLA DURATA DI 12 MESI DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AREA TECNICA (CATEGORIA D, POSIZIONE

Dettagli

Data di emissione del bando

Data di emissione del bando ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO COMUNE DI X Divisione Personale Comune di X Figura 14 febbraio 2003 n. prot. 35.284 cat.10 n. pratica 1.184/03 classe 4 professionale Data di emissione del bando Livello di

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Animatore Socio - Culturale Art. 1 Posti a concorso E indetto pubblico

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO al V. M.

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO al V. M. Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO al V. M. Pubblicato sul Sito Internet dell Ente in data 19.07.2011 (prot. n. 55161) Scade il 19 AGOSTO 2011 CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI: ISTRUTTORE

Dettagli

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 C.F. 84003960030 - P. Iva 01546700038 E-mail: operapiauccelli@libero.it BANDO PER PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO Allegato "A" alla Determina del Direttore Generale n. 43 del 16/09/2015 CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO BANDO DI PROVA PUBBLICA SELETTIVA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER ASSUNZIONI

Dettagli

CITTA DI ROVATO. Provincia di Brescia

CITTA DI ROVATO. Provincia di Brescia CITTA DI ROVATO Provincia di Brescia BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI ESCLUSIVAMENTE RISERVATO AI BENEFICIARI DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 68/99 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-15/9/17/36/3 - (13322) P.G. 169623 MOB_FUNZ_AFF_COM

Dettagli

COMUNE DI LECCO. in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 121/ORUT dell 01/06/2007 RENDE NOTO

COMUNE DI LECCO. in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 121/ORUT dell 01/06/2007 RENDE NOTO COMUNE DI LECCO Prot. n. 24628 del 4 giugno 2007 SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA DI PERSONALE A TEMPO DETERMINATO PARZIALE CON PROFILO AUSILIARIO DEL TRAFFICO CATEGORIA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico Universita degli Studi di Cagliari Settore Concorsi Personale Tecn. Amm.vo Via Università, 40 09124 CAGLIARI Codice selezione: Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. via

Dettagli

COMUNE DI ARADEO. Provincia di Lecce Area 1^ - Amministrativa IL RESPONSABILE DELL AREA 1^ RENDE NOTO

COMUNE DI ARADEO. Provincia di Lecce Area 1^ - Amministrativa IL RESPONSABILE DELL AREA 1^ RENDE NOTO COMUNE DI ARADEO Provincia di Lecce Area 1^ - Amministrativa AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI INSEGNANTI PER LA SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA COMUNALE

Dettagli

ATTENZIONE: PRIMA DI COMPILARE IL MODULO DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE, LEGGERE ATTENTAMENTE IL BANDO DI CONCORSO

ATTENZIONE: PRIMA DI COMPILARE IL MODULO DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE, LEGGERE ATTENTAMENTE IL BANDO DI CONCORSO ALLEGATO B AL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI 9 (NOVE) POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO, A TEMPO PIENO, CATEGORIA B, LIVELLO EVOLUTO CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO COSÌ

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO. Il/la sottoscritto/a, nato a il, residente a, Prov., CAP, in via n., telefono n.

SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO. Il/la sottoscritto/a, nato a il, residente a, Prov., CAP, in via n., telefono n. SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO Al Dirigente del Settore Amministrazione e Sviluppo delle Risorse Umane dell Unione Terre d'argine C.so A. Pio, 91 41012 Carpi (MO) Il/la sottoscritto/a, nato

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE RENDE NOTO COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Provincia di Taranto Area Finanziaria cap.74027 - tel. 099 5915243 - fax 099 5915258 - C.Istat 073024 - P.Iva 00811120732 - C.F.80009010739 sito Internet: www.sangiorgioionico.gov.it

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-15/9/17/1/3 (1391) P.G. 19583 MOB_DIR_SOC AL

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

RIAPERTURA TERMINI E INTEGRAZIONE REQUISITI

RIAPERTURA TERMINI E INTEGRAZIONE REQUISITI Prot. n. 1485/P Caorle, li 11 dicembre 2012 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO DI INFERMIERE CAT. D POS. EC. D1 E PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA

Dettagli

PUBBLICATO SULLA G.U. IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI N. 50 DEL 25 GIUGNO 2004 DETERMINAZIONE N. 1229 DEL 15 GIUGNO 2004 IL SEGRETARIO GENERALE

PUBBLICATO SULLA G.U. IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI N. 50 DEL 25 GIUGNO 2004 DETERMINAZIONE N. 1229 DEL 15 GIUGNO 2004 IL SEGRETARIO GENERALE PUBBLICATO SULLA G.U. IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI N. 50 DEL 25 GIUGNO 2004 DETERMINAZIONE N. 1229 DEL 15 GIUGNO 2004 IL SEGRETARIO GENERALE VISTA la deliberazione del Comitato Esecutivo nella seduta

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL DIPARTMENTO DELLE RISORSE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL DIPARTMENTO DELLE RISORSE RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI DI PERSONALE A TEMPO DETERMINATO NEL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE Categoria

Dettagli

Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Personale

Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Personale Città di Cantù (CO) Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Personale Piazza G.Parini 4 22063 Cantù (CO) Tel. 031/7171 Fax 031/717362 e-mail: personale@comune.cantu.co.it Concorso pubblico per esami

Dettagli

2 - PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

2 - PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE COMUNE DI CUMIANA Medaglia d oro al merito civile PROT. N. 0006142/III.1 Approvato con: Determinazione Reg. Gen. n. 476 del 14 settembre 2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN

Dettagli

I. di essere nato/a a il. di essere residente in prov. Via n CAP. di essere domiciliato in prov. Via n CAP

I. di essere nato/a a il. di essere residente in prov. Via n CAP. di essere domiciliato in prov. Via n CAP ALLEGATO N.1 AL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO PIENO (36 ORE) E N. 6 A TEMPO PARZIALE (27 ORE) DI OPERATORE SOCIO - SANITARIO CAT. B, LIVELLO EVOLUTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE Prot. n. 21.282 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CATEGORIA C PRESSO IL SETTORE SERVIZI SOCIALI (RISERVATO A CATEGORIE PROTETTE EX ART. 18,C.

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPAOLA (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI PIETRAPAOLA (Provincia di Cosenza) PROT. N. 93/2015 COMUNE DI PIETRAPAOLA (Provincia di Cosenza) AVVISO DI PROVA SELETTIVA PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE DI UN MASSIMO DI DUE UNITA LAVORATIVE A TEMPO DETERMINATO CON RAPPORTO

Dettagli

Settore II Risorse Umane, Organizzazione, Contratti e Avvocatura

Settore II Risorse Umane, Organizzazione, Contratti e Avvocatura AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL EVENTUALE COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE

Dettagli

Prot. n. 0004446 lì 04 novembre 2010

Prot. n. 0004446 lì 04 novembre 2010 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASA PER ANZIANI Viale Trieste, n. 42 Cividale del Friuli - C.A.P. 33043 (UD) Tel. 0432 731048/732039 - Fax 0432 700863 - Part. IVA e C.F. 02460260306 e-mail: casaperanziani@casaperanzianicividale.net

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Fondazione Teatro Savoia REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE

Fondazione Teatro Savoia REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE Fondazione Teatro Savoia REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE Approvato con delibera n 15 del Consiglio di Amministrazione in data 08/10/2010 Art. 1 Oggetto CAPO I - DISPOSIZIONI

Dettagli

NORMATIVA DELLA SELEZIONE

NORMATIVA DELLA SELEZIONE PROVINCIA DI FROSINONE ccp n. 13197033 P.zza Gramsci,13-03100 Frosinone cod. fisc. 01 633 570 60 tel.07752191 Web: www.settore.personale@provincia.fr.it Settore RISORSE UMANE Servizio PERSONALE E RISORSE

Dettagli

Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso

Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso Spettabile APSP OPERA ROMANI Via Roma 21 38060 NOMI (TN) DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO, PER SOLI TITOLI, AI FINI DELLA FORMAZIONE DI GRADUATORIA UNICA DI SUPPLENTI A TEMPO DETERMINATO (A TEMPO PIENO E PARZIALE) DEL PERSONALE EDUCATIVO DEI NIDI E DELLE SCUOLE DELL INFANZIA

Dettagli

C O M U N E D I V I L L A M A R Z A N A P R O V I N C I A D I R O V I G O

C O M U N E D I V I L L A M A R Z A N A P R O V I N C I A D I R O V I G O C O M U N E D I V I L L A M A R Z A N A P R O V I N C I A D I R O V I G O Via 43 Martiri n. 3 CAP 45030 Tel. 0425.938018 - Fax 0425.938174 P. IVA e C.F. 00227350295 e-mail: villamarzana@polesineinnovazione.it

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DIREZIONE DEL PERSONALE E DEGLI AFFARI GENERALI Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Coordinatore: Dott. Luca Busico UNITA PROGRAMMAZIONE E RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Responsabile: Dott.ssa Laura Tangheroni

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSUNZIONE DI N. 1 OPERAIO (Categoria di ingresso A/1) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSUNZIONE DI N. 1 OPERAIO (Categoria di ingresso A/1) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSUNZIONE DI N. 1 OPERAIO (Categoria di ingresso A/1) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della propria determinazione dirigenziale

Dettagli

CGFGEN-0000274-26/01/2016-A - Allegato Utente 2 (A02)

CGFGEN-0000274-26/01/2016-A - Allegato Utente 2 (A02) CGFGEN-0000274-26/01/2016-A - Allegato Utente 2 (A02) Spettabile Azienda Pubblica di Servizi alla Persona PADRE ODONE NICOLINI Frazione STRADA, 1 3 8 0 8 5 PIEVE DI BONO-PREZZO (TN) OGGETTO: DOMANDA DI

Dettagli

COMUNE di RUDIANO (Provincia di Brescia)

COMUNE di RUDIANO (Provincia di Brescia) COMUNE di RUDIANO (Provincia di Brescia) BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO A TEMPO PARZIALE (23 ore settimanali) ED INDETERMINATO -

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE SICUREZZA SOCIALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE SICUREZZA SOCIALE RENDE NOTO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUI PER LA COPERTURA A TEMPO DETERMINATO PART-TIME DI N.3 UNITA DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO-OSS, CATEGORIA B, POSIZIONE

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Terapista della riabilitazione Art. 1 Posti a concorso E indetto

Dettagli

Al Comune di Dro Via Torre n. 1 38074 DRO (TN)

Al Comune di Dro Via Torre n. 1 38074 DRO (TN) FAC SIMILE DI DOMANDA DA COMPILASI IN CARTA LIBERA DA COMPILARE A MACCHINA O STAMPATELLO (Barrare le ipotesi che ricorrono e compilare ove necessario) Al Comune di Dro Via Torre n. 1 38074 DRO (TN) DOMANDA

Dettagli

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO ED A TEMPO PIENO DI N. 1 POSTO DI ESPERTO TECNICO IN BONIFICHE AMBIENTALI, CATEGORIA D1. Dipartimento I Affari Istituzionali,

Dettagli

Comune di Momo Provincia di Novara

Comune di Momo Provincia di Novara BANDO ESPERIMENTO PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DEL POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CAT. D/1 (CAT. INIZIALE D/1 - D/3) RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA E TRIBUTI - ANNO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI LAIGUEGLIA (Prov. di Savona)

COMUNE DI LAIGUEGLIA (Prov. di Savona) COMUNE DI LAIGUEGLIA (Prov. di Savona) BANDO PER LA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

Provincia di Arezzo IL DIRIGENTE

Provincia di Arezzo IL DIRIGENTE Provincia di Arezzo CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE - CATEGORIA C1 di cui uno con precedenza alle categorie protette (EX ART. 18, co.2, L.

Dettagli

2. Requisiti per l ammissione alla selezione Per l ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

2. Requisiti per l ammissione alla selezione Per l ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO O INDETERMINATO CON CONTRATTO DI LAVORO PART-TIME O FULL TIME DI PERSONALE CON QUALIFICA DI IMPIEGATO

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE AREA B / B1

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE AREA B / B1 ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA Via P. Telesforo, 56-71100 Foggia - Telefono 0881.611472 - Fax 0881.614610 Email: info@ordinefarmacistifoggia.it ; Pec: ordinefarmacistifg@pec.fofi.it sito

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE

REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE 1 Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione in data 2 maggio 2011 Art. 1 Oggetto CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 2

Dettagli

CITTÀ DI MONDRAGONE MEDAGLIA D ORO AL MERITO CIVILE Provincia di Caserta

CITTÀ DI MONDRAGONE MEDAGLIA D ORO AL MERITO CIVILE Provincia di Caserta CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO ED A TEMPO PIENO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CATEGORIA GIURIDICA C, POSIZIONE ECONOMICA C1 - CCNL VIGENTE - COMPARTO

Dettagli

ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO

ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO 122 122 CAPITOLO 4 COME TROVARE LAVORO COMUNE DI GERBALDO PROVINCIA DI CUNEO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L ASILO

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 C.F. 00252280128 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI SOGGETTI AI VINCOLI ASSUNZIONALI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE -

Dettagli

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 5966 di prot. Verona, 19.05.2014 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA In esecuzione della deliberazione consiliare n. 24 del 14/05/2014 n. 5825 di prot. gen., dichiarata immediatamente

Dettagli

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA AZIENDA SPECIALE CONSORTILE COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (1 anno) per un

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A. Servizi Demografici ed alla Persona

C O M U N E D I M A R L I A N A. Servizi Demografici ed alla Persona C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA Servizi Demografici ed alla Persona BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA AUTORIZZAZIONE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE IL

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE RISORSE

IL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE RISORSE CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO PART TIME 50% DI N. 1 POSTO DI PROFILO ISTRUTTORE DIRETTIVO ESPERTO ARCHIVISTA CATEGORIA D1. IL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE RISORSE

Dettagli

IL DIRETTORE RENDE NOTO

IL DIRETTORE RENDE NOTO SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO PIENO, PERIODO DETERMINATO CHE DOVESSERO RENDERSI NECESSARIE A PARTIRE DAL 09 GIUGNO 2014 (PER SOSTITUZIONI

Dettagli

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA. N. 2622 di prot. Verona, 29/02/2016 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA. Scadenza ore 12.

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA. N. 2622 di prot. Verona, 29/02/2016 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA. Scadenza ore 12. ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 2622 di prot. Verona, 29/02/2016 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA In esecuzione della deliberazione n. 8 del 22.02.2016 è indetta SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO, AFFARI GENERALI E CULTURA

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO, AFFARI GENERALI E CULTURA SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE CON LA QUALIFICA DI COLLABORATORE AUSILIARIO DEL TRAFFICO CAT. B3 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO,

Dettagli

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009 Comune di San Sperate ((Prrovi incci ia dii Cagliarri i) ) Via Sassari, 12 cap. 09026 Partita IVA 01423040920 Tel. 070/96040202/209/207/208/210/227 FAX 070/96040231 Internet: www.sansperate.net E-mail:

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO MEDIANTE PROVA SELETTIVA DI N. 2 OPERATORI DI VIGILANZA CTG. C, POSIZIONE ECONOMICA C 1, DA ASSUMERE CON CONTRATTO INDIVIDUALE

Dettagli

COMUNE DI CHIUDUNO Provincia di Bergamo Tel. 035838397 fax. 035839334

COMUNE DI CHIUDUNO Provincia di Bergamo Tel. 035838397 fax. 035839334 COMUNE DI CHIUDUNO Provincia di Bergamo Tel. 035838397 fax. 035839334 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI ESCLUSIVAMENTE RISERVATO AI BENEFICIARI DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 68/99 PER LA COPERTURA DI

Dettagli

COMUNE DI PULSANO Provincia di Taranto

COMUNE DI PULSANO Provincia di Taranto COMUNE DI PULSANO Provincia di Taranto CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI AUTISTA DI SCUOLABUS - CATEGORIA GIURIDICA B.3 IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI -

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SETTORE RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE, SEGRETERIA GENERALE E PARTECIPAZIONE

IL DIRETTORE DEL SETTORE RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE, SEGRETERIA GENERALE E PARTECIPAZIONE COMUNE DI VICENZA P.G.N. 49595 SELEZIONE PUBBLICA PER PROVA PRATICA ED ORALE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI ESECUTORE CUOCO (CAT. GIUR. B1) A TEMPO DETERMINATO VALIDA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2015/16

Dettagli

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico COMUNE DI BERZO SAN FERMO Sede Via Mons. Trapletti n. 15 Berzo San Fermo (Bg) Codice Fiscale 00566590162 Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assunzione a tempo indeterminato di n.1 posto

Dettagli

Modulo di domanda di partecipazione al concorso per esami e titoli della scuola materna

Modulo di domanda di partecipazione al concorso per esami e titoli della scuola materna ALLEGATO III Modulo di domanda di partecipazione al concorso per esami e titoli della scuola materna Spazio riservato al protocollo dell ufficio accettante Al Provveditore agli studi di (1)*: Spazio riservato

Dettagli

COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE (Provincia di Pistoia)

COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE (Provincia di Pistoia) COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE (Provincia di Pistoia) BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO DI VIGILANZA - CAT. D1 A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

ART.2 Requisiti per l ammissione al concorso

ART.2 Requisiti per l ammissione al concorso Comune di TALAMELLO Provincia di Pesaro e Urbino ------------------- BANDO DI CONCORSO PUBBLICO (Bandito ai sensi dell art.3 comma 106 della Legge 244 /2007) PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.3

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA CI SASSARI COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) (C.A.P. 07010 TEL. 079/5851421 FAX 079/5851441) AVVISO DI ESPERIMENTO MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA,

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

Per difetto dei requisiti prescritti, l Amministrazione può disporre, in ogni momento, l esclusione dal concorso con motivato provvedimento.

Per difetto dei requisiti prescritti, l Amministrazione può disporre, in ogni momento, l esclusione dal concorso con motivato provvedimento. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI ESECUTORE OPERAIO TECNICO MANUTENTIVO CAT. B ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E PIENO IL SEGRETARIO COMUNALE In esecuzione della propria

Dettagli

DIREZIONE RISORSE DIVISIONE PERSONALE Ufficio Gestione Rapporti di Lavoro

DIREZIONE RISORSE DIVISIONE PERSONALE Ufficio Gestione Rapporti di Lavoro DIREZIONE RISORSE DIVISIONE PERSONALE Ufficio Gestione Rapporti di Lavoro BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE ORTO BOTANICO CATEGORIA DI INQUADRAMENTO

Dettagli